12.07.2015 Views

lezione ISF-SER 07-10-11 - Omero

lezione ISF-SER 07-10-11 - Omero

lezione ISF-SER 07-10-11 - Omero

SHOW MORE
SHOW LESS
  • No tags were found...

You also want an ePaper? Increase the reach of your titles

YUMPU automatically turns print PDFs into web optimized ePapers that Google loves.

La membrana plasmatica o cellulare avvolge ogni cellula e ne definisce l’entità,separando ilsuo contenuto dall’ambiente esterno; divide anche il contenuto del citoplasma incompartimenti come il nucleo, il reticolo endoplasmatico, l’apparato di Golgi e i mitocondri;è costituita da un doppio strato lipidico a cui sono associate molecole proteiche.FUNZIONI:- isolamento fisico;- regolazione degli scambi con l’ambiente;- comunicazione tra cellula e ambiente;- supporto strutturale.PROTEINE DI MEMBRANAPresentano carattere anfipatico come i lipidi con regioni idrofobe che interagiscono con quelleanaloghe (coda) dei lipidi all’interno del doppio strato e regioni idrofile esposte su uno o suentambi i lati della membrana; possono essere divise in proteine integrali o intrinseche o ditrans-membrana e proteine periferiche o estrinseche.PROTEINE TRANS-MEMBRANA: fortemente legate entro il doppio strato, alcune di essepossono essere anche ancorate al citoscheletro. Dal lato extracellulare possono legare icarboidrati (glicoproteine), mentre dal lato intracellulare legano gruppi fosfato.PROTEINE PERIFERICHE: si legano alle proteine integrali o alle regioni polari dei fosfolipidi. Inbase alle loro funzioni sono classificate in:-elementi strutturali;-enzimi;-recettori;-trasportatori;-canali ionici.-antigeni


Sono insolubili in acqua ma solubili in solventi organici. Nellamaggior parte delle membrane plasmatiche delle cellule animalicostituiscono ~50% in massa. Si dividono in:-fosfolipidi;-colesterolo;-glicolipidi.FOSFOLIPIDI (doppio strato)-fosfatidilcolina (out)-sfingomielina (out)-fosftidilserina (in)-fosfatidiletanolammina (in)


FLUIDITA’: la presenza di catene idrocarburiche insature con doppi legami -cis conferisce fluidità al doppiostrato lipidico.-MOVIMENTO: le molecole fosfolipidiche entro il doppio strato possono spostarsi per diffusione laterale10 7 volte al secondo;-FLESSIONE, ROTAZIONE e FLIP-FLOP (molto raro)COLESTEROLOmolecola idrofobica che si inserisce nella porzione centrale del doppio strato importante per la fluidità e lastabilità della membrana .GLICOLIPIDILipidi che legano nella porzione polare (testa) catene costituite da 1 a 15 zuccheri, costituiscono il 5% deilipidi del doppio strato e sono importanti per le interazioni intercellulari (es. galattocerebroside: lipide +galattosio , glicolipide della mielina). Le parti glucidiche dei glicolipidi spesso funzionano come recettori oantigeni.Tanto più la membrana è metabolicamente attiva tanto maggiore è il contenuto delle proteine:P L C- MIELINA 18% 79% 3%- MEMBRANA GLOBULI ROSSI 49% 43% 8%- MEMBRANA MITOCONDRIALEINTERNA 76% 24% 0%

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!