FORTUNA - Invacare

invacare.it

FORTUNA - Invacare

1 23456 7 89101112 13 14


15DE1 Konformitätskennzeichnung2 Produktionszeitraum3 Hinweis (Bedienungsanleitung lesen)4 Schutzart5 laufende Gerätenummer6 Produktionstag (1 bis 365 Tage)7 letzte Ziffer des Produktionsjahres8 Gerätetyp9 Einschaltdauer10 Sicherung11 Nennspannung/Nennaufnahme12 BelastbarkeitFR1 Indication de conformité2 Période de production3 Remarque (Lisez le mode d’emploi)4 Mode de protection5 Numéro courant de l’appareil6 Jour de production (1 à 365 jours)7 Dernier chiffre de l’année de production8 Type d’appareil9 Durée d’utilisation10 Protection11 Tension nominale/puissance absorbée normale12 ChargeEN1 Declaration of Conformity2 Period of production3 Instruction (read operating manual)4 Protection class5 Serial number6 Day of production (1 to 365)7 Last digit of year of production8 Device type9 Operating factor10 Fuse11 Rated voltage/consumption12 Load-bearing capacityIT1 Contrassegno di conformità2 Periodo di produzione3 Indicazione (leggere il manuale d’uso)4 Tipo di protezione5 Numero dell’apparecchio corrente6 Giorno di produzione (da 1 a 365 giorni)7 Ultima cifra dell’anno di produzione8 Tipo di apparecchio9 Durata di funzionamento10 Dispositivo di sicurezza11 Tensione nominale/Assorbimento nominale12 Portata


ES1 Distintivo de conformidad2 Tiempo de producción3 Nota (lea el manual de instrucciones)4 Tipo de protección5 Número corriente del aparato6 Día de producción (1 a 365 días)7 Última cifra del año de fabricación8 Tipo de aparato9 Tiempo de conexión10 Fusible11 Tensión nominal/Consumo nominal12 Carga admisibleSV1 Konformitetsmärkning2 Tillverkningsperiod3 Anvisning (läs bruksanvisningen)4 Skyddstyp5 Löpande apparatnummer6 Tillverkningsdag (1 till 365 dagar)7 Sista siffran i tillverkningsåret8 Apparattyp9 Inkopplingstid10 Säkring11 Nominell spänning/energiförbrukning12 Tillåten belastningNL1 Conformiteitskenmerking2 Productieperiode3 Instructie (gebruiksaanwijzing lezen)4 Beveiligingsklasse5 Lopend apparaatnummer6 Productiedag (1 tot 365 dagen)7 Laatste cijfer van het productiejaar8 Type apparaat9 Inschakelduur10 Stroomveiligheid11 Nominale spanning/nominaal ingangsvermogen12 BelastbaarheidNO1 Konformitetsbetegnelse2 Produksjonstidsrom3 Henvisning (Les bruksanvisningen)4 Beskyttelsesart5 Løpende apparatnummer6 Produksjonsdag (1 til 365 dager)7 Siste siffer i produksjonsåret8 Type apparat9 Innkoplingsvarighet10 Sikring11 Nominell spenning/Nominelt mottak12 Belastbarhet


Indice1 Indicazioni di base . . . . . . . . . . . .531.1 Introduzione . . . . . . . . . . . . . . . . . .531.2 Impiego . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .531.3 Garanzia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .531.4 Reimpiego/Preparazione . . . . . . . .531.5 Smaltimento . . . . . . . . . . . . . . . . . .531.6 Marchio CE . . . . . . . . . . . . . . . . . .532 Avvertenze di sicurezza . . . . . . .542.1 Segnalazioni e simboli dipericolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .542.2 Avvertenze generali . . . . . . . . . . . .542.3 Indicazioni per il funzionamento. . .542.4 Indicazioni per la cura e lamanutenzione . . . . . . . . . . . . . . . .552.5 Indicazioni relative alla batteriaed al caricabatteria. . . . . . . . . . . . .553 Descrizione. . . . . . . . . . . . . . . . . .563.1 Fornitura. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .563.2 Accessori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .563.3 Dati tecnici . . . . . . . . . . . . . . . . . . .573.4 Breve descrizione . . . . . . . . . . . . .575.5.3 Montaggio adattatore dialtezza posteriore . . . . . . . . . . . . . 635.5.4 Termine montaggio . . . . . . . . . . . . 636 Utilizzo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 636.1 Comando. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 636.1.1 Sollevamento . . . . . . . . . . . . . . . . 636.1.2 Abbassare . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 646.1.3 ARRESTO DI EMERGENZA . . . . 646.2 Bagno . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 646.3 Sfruttamento guidedi trasferimento . . . . . . . . . . . . . . . 656.4 Rimozione guasti. . . . . . . . . . . . . . 667 Cura e manutenzione . . . . . . . . . 677.1 Sedile e schienale . . . . . . . . . . . . . 677.1.1 Mantenerli puliti . . . . . . . . . . . . . . . 677.1.2 Pulire . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 677.2 Caricabatteria e batteria . . . . . . . . 677.3 Manutenzione . . . . . . . . . . . . . . . . 674 Trasporto . . . . . . . . . . . . . . . . . . .585 Messa in funzione . . . . . . . . . . . .585.1 Ricarica della batteria . . . . . . . . . .585.2 Montaggio ventose. . . . . . . . . . . . .595.2.1 Preparazione del montaggio . . . . .595.2.2 Montaggio ventose anteriori. . . . . .595.2.3 Montaggio ventose posteriori. . . . .595.2.4 Termine montaggio . . . . . . . . . . . .605.3 Montaggio nella vascada bagno . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .605.4 Smontaggio nella vascada bagno . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .615.5 Montaggio adattatore altezza(opzione) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .625.5.1 Preparazione del montaggio . . . . .625.5.2 Montaggio adattatore dialtezza anteriore . . . . . . . . . . . . . .6252 IT


1 Indicazioni di base1.1 IntroduzioneIn questo manuale d’uso sono presenti informazionied indicazioni sull’uso sicuro e correttodel sollevatore per vasca da bagnoAQUATEC FORTUNA.Se le indicazioni riportate verranno rispettate,saranno evitati pericoli ed aumentata ladurata di AQUATEC FORTUNA.Il testo di questo manuale comprende indicazionisui numeri delle figure e numeri di posizionenelle figure. Queste indicazioni sonoindicate fra parentesi.Esempio: (3, Figura 1) significa Figura 1,posizione 3.La documentazione relativa all’AQUATECFORTUNA deve essere conservata accuratamente.1.2 ImpiegoAQUATEC FORTUNA è destinato esclusivamenteper il bagno di persone dentro la vascada bagno.Ogni altro impiego non è consentito.AQUATEC FORTUNA non deve essere utilizzatocome sostegno per salire o scendere,come supporto, come piano di sollevamentoo per scopi simili.1.4 Reimpiego/PreparazioneAQUATEC FORTUNA è destinato per il reimpiego.Il numero massimo di reimpieghidipende dal relativo stato dell’apparecchio.Per la preparazione dell’AQUATECFORTUNA è necessario rispettare le direttiveAQUATEC in materia di preparazione edigiene. Questi su richiesti saranno messi adisposizione dalla AQUATEC.1.5 SmaltimentoImportante!AQUATEC FORTUNA non contienesostanze pericolose.Dopo l’uso definitivo del prodotto, si prega dismaltire AQUATEC FORTUNA secondo lenorme. In base al contrassegno del materiale,i singoli pezzi vanno smaltiti secondo ledisposizioni locali in materia di smaltimento.Batterie danneggiate o consumate devonoessere avviati al riutilizzo.1.6 Marchio CEAQUATEC FORTUNA corrisponde allenorme dei prodotti medici della direttiva93/42/CEE.1.3 GaranziaAQUATEC concede per l’AQUATECFORTUNA una garanzia di 3 anni.Sono esclusi dalla garanzia rivestimenti, ventosee la batteria.La data di consegna sulla bolla di consegnadell’AQUATEC-vale come inizio della garanzia.IT53


2 Avvertenze di sicurezza2.1 Segnalazioni e simboli dipericoloIn questo manuale d’uso è possibile trovarele seguenti segnalazioni di pericolo e simboli:*ATTENZIONE!Questa indicazione specifica unpossibile pericolo.Se l'indicazione non verrà osservataè possibile avere come conseguenzadanni a persone ocose.Importante!Questa indicazione specifiche indicazioni,informazioni o suggerimenti supplementari.L’indicazione è presentesoltanto se non sussistono pericoli.2.2 Avvertenze generaliUtilizzare AQUATEC FORTUNA soltantonella vasca da bagno per ilbagno di persone.Se lo stato di salute personale nonconsente un bagno autosufficiente,fare il bagno solo sotto sorveglianza.Esempio: non si riesce a raggiungeresempre il tasto per l’ARRESTO DIEMERGENZA sull’unità di comandomanuale durante le operazioni dicomando.Non lasciare mai l’AQUATECFORTUNA a bambini o adolescentiper giocare.Bambini ed adolescenti possono utilizzarel’AQUATEC FORTUNA solosotto la supervisione di una personaadulta.Tenere l’AQUATEC FORTUNA semprein condizioni pulite e seguire ledisposizioni in materia di cura.In caso di guasti funzionali rivolgersiimmediatamente al proprio rivenditorespecializzato.Non eseguire alcuna modifica arbitrariao variazioni.2.3 Indicazioni per ilfunzionamentoPrima di fare il bagno, eseguire unaprova di funzionamento* dell’AQUATEC FORTUNA per verificarela sua corretta funzionalitàPrima di utilizzare l’AQUATECFORTUNA misurare la temperaturadell’acqua nella vasca da bagno.Osservare le indicazioni sulla targhettadi identificazione. Non sovraccaricarel’AQUATEC FORTUNA.Nel caso in cui si utilizzino oli o salida bagno, si prega di rispettare ildosaggio consigliato. Eventualiaggiunte possono pregiudicare ilcomportamento di scorrimento dellaforbice di sollevamento.Azionare l’unità di comando manualesoltanto una volta montato e posizionatolo schienale.Estrarre la batteria dalla guida incaso di trasporto o prolungato inutilizzo.Utilizzare per l’AQUATECFORTUNA esclusivamente la batteriacompresa nella fornitura.Non inserire mai le mani tra piastrabase e sedile.* In questo punto sarà visibile una rappresentazioneche visualizza il tipo di pericolo.* Spostare il sollevatore scarico una voltaverso l’alto e verso il basso.54 IT


2.4 Indicazioni per la cura e lamanutenzioneDurante le operazioni di puliziadell’AQUATEC FORTUNA è necessarioprestare attenzione al pericolodi incastro nella zona di rotazione enella zona tra la forbice di sollevamento.Non pulire mai lo schienale con altapressione.Utilizzare per la pulizia esclusivamentedetergenti per la casa senzasolventi.Utilizzare soltanto acqua con unatemperatura max. di 60 °C.Gli interventi di riparazionesull’AQUATEC FORTUNA devonoessere eseguiti soltanto dal rivenditorespecializzato.2.5 Indicazioni relative alla batteriaed al caricabatteriaNon gettare mai la batteria nel fuocoe non conservare la batteria vicino alfuoco.Non toccare i contatti della batteriacon oggetti conduttori (ad es. aghi damaglia) e non immergere la batteriain acqua.La batteria deve essere possibilmentericaricata dopo ogni impiego.Utilizzare per la ricarica esclusivamenteil caricabatteria compresonella fornitura.Ricaricare la batteria una volta almese per aumentarne la durata incaso di un inutilizzo prolungato.Ricaricare la batteria soltanto in luoghiasciutti (non in bagno).Smaltire la batteria vecchia in modoadeguato.Utilizzare la batteria esclusivamenteper il funzionamento dell’AQUATECFORTUNA ed il caricabatteria esclusivamenteper ricaricare la batteriacompresa nella fornitura.Collegare il caricabatteria alla reteelettrica soltanto quando la batteria ècollegata al caricabatteria.Non aprire la batteria.Se dopo un danneggiamento dellabatteria dell’acido solforico diluitoviene a contatto con la pelle o con gliindumenti è necessario lavare immediatamenteed accuratamente conacqua la parte interessata.Se l’acido solforico diluito viene acontatto con gli occhi, sciacquareimmediatamente gli occhi con moltaacqua e farsi visitare da un medico.IT55


3 Descrizione3.1 FornituraLa fornitura dell’AQUATEC FORTUNA comprendei seguenti pezzi (da Figura 1 aFigura 3):Sedile (Figura 1) composto da:1 Sponda laterale2 Sedile3 Cerniera per schienale4 Aggancio alberino5 Forbice di sollevamento6 Guida di scorrimento7 Alloggiamento base alberino8 Piastra baseVentosa (Figura 1)9 Ventosa anteriore(monolinguetta con testa)10 Ventosa posteriore(doppia linguetta con filettatura)Schienale (Figura 2) composto da:1 Alloggiamento batteria2 Rivestimento meccanismo3 Piastra per schienale4 Alberino5 Base alberino6 Elemento di combaciamento per alberino7 Cavo a spirale per unità di comandomanuale8 Unità di comando manuale9 Gancio per unità di comando manuale3.2 AccessoriPer l’AQUATEC FORTUNA sono disponibili iseguenti accessori:Adattatore altezza (Figura 12)Gli adattatori per l’altezza (3, Figura 12)devono essere utilizzati per quelle vasche dabagno la cui altezza interna supera i 42 cm.In scatti da 2, 4 o 6 cm gli adattatori perl’altezza vengono adattati ad AQUATECFORTUNA in modo tale che la superficie diseduta dell’ AQUATEC FORTUNA termini colbordo della vasca da bagno.Il montaggio dell’adattatore per l’altezza èdescritto al paragrafo 5.5.Unità di abduzione (fermaglio) (Figura 16)L’unità di abduzione impedisce che la superficiedi seduta scivoli verso il basso. L’unità diabduzione può essere montata sulla superficiedi seduta in modo semplice.L’unità di abduzione è disponibile in duedimensioni.Convogliatore sponda laterale (Figura 17)Il convogliatore della sponda laterale vieneinserito su un maniglione sulla vasca dabagno. Il convogliatore della sponda lateraleha la funzione di una guida. Il convogliatoredella sponda laterale impedisce che durantela salita della superficie di seduta il maniglioneblocchi la sponda laterale dell’AQUATEC FORTUNA.Batteria e caricabatteria (Figura 3)2 Batteria5 CaricabatteriaManuale d’uso (senza figura)Rivestimento (senza figura)Rivestimento sedileRivestimento schienale56 IT


Poggiatesta/Schienale speciale(Figura 18)Il poggiatesta (1, Figura 18) stabilizza la zonadella testa e della nuca ed offre una posizionesicura in correlazione con i componentilaterali regolabili individualmente dello schienalespeciale (2, Figura 18).Il poggiatesta può essere facilmente montatoallo schienale con il set di fissaggio compresonella fornitura.Ventosa (senza figura)Per le vasche da bagno con pavimento strutturatoo con un rivestimento anti-sporco,sono disponibili ventose più grandi.3.3 Dati tecniciSollevatore per vasca da bagnoLunghezza sedile:635 mmLarghezza sedile conelementi laterali aperti:700 mmLarghezza sedile conelementi laterali chiusi:380 mmAltezza del sedile nellaposizione più bassa:70 mmAltezza del sedile nellaposizione più alta:420 mmProfondità del sedile dal bordoinferiore dello schienale fino albordo anteriore delle superficiedi seduta:460 mmAltezza schienale:613 mmLarghezza schienale:360 mmCarico max.:120 kgPeso complessivo senza batteria: 12,4 kgPeso sedile:7,9 kgPeso schienale:4,5 kgPeso batteria:1,6 kgDurata procedura di sollevamento/abbassamento(con carico da 80 kg): SU ca. 44 sec.GIU ca. 34 sec.Tensione di funzionamento:12 VMax. assorbimento di corrente: 12 AAssorbimento nominale:100 VARumorosità del meccanismoscarico (secondo DIN 3746): 47 dB (A)Apparecchio medico del Tipo BTipo di protezione: IP 54Durata di funzionamento: 5 %ITBatteria:Incluso fusibile:CaricabatteriaEntrata:Uscita:Peso:Tempo di ricarica a partire davisualizzazione sottotensione:12 V/piombo5 A (ad azione ritardata)230 V AC, 50/60 Hz,55 mA/10,5 W12 V DC, 400 mA/4,8 VA0,5 kgca. 5 oSulla targhetta di identificazionedell’AQUATEC FORTUNA (Figura 15) sonodisponibili importanti informazioni.La targhetta di identificazione è sistemata sullato posteriore dello schienale.3.4 Breve descrizioneAQUATEC FORTUNA è realizzato essenzialmentein materie plastiche resistenti. Leguide, la forbice di sollevamento e gli alberinisono realizzati in acciaio inossidabile antiruggine.Per una migliore maneggevolezza lo schienalepuò essere estratto facilmente dalsedile.Il sedile e lo schienale sono rivestiti conmateriale senza lattice. AQUATECFORTUNA deve essere utilizzato soltantocon questo tipo di rivestimento.Questi rivestimenti sono estraibili per le operazionidi pulizia.L’unità di comando manuale è impermeabilee galleggiante. Comprende tutti gli elementidi comando ed una visualizzazione di controllodella batteria.Il caricabatteria è adatto esclusivamente perla rete elettrica indicata sull’apparecchio. Ilcaricabatteria ha una spia di controllo luminosaper la visualizzazione della procedura diricarica.57


4 TrasportoImportante!P Lo schienale se piegato non è arretratoal sedile.PPLe ventose durante il trasportorestano montate.Durante il trasporto la batteria nondeve essere inserita nell’alloggiamentodella batteria sullo schienale.Estrarre la batteria dall’alloggiamento escomporre l’AQUATEC FORTUNA per il trasportosempre in due pezzi (sedile e schienale).La descrizione della scomposizione è disponibileal paragrafo 5.4.5 Messa in funzioneImportante!P Prima della messa in funzione verificareeventuali danni sulle partidovuti al trasporto.PDurante il montaggio rispettare lacorretta posizione dei pezzi.5.1 Ricarica della batteriaATTENZIONE!Pericoli causati dalla corrente elettricaRicaricare la batteria soltanto in luoghiasciutti (non in bagno).Importante!P Prima di ogni impiego ricaricarecompletamente la batteria.P L’indicazione della tensione presentesull’apparecchio deve coinciderecon la tensione della propriarete elettrica.1. Inserire la spina per jack (1, Figura 3) delcaricabatteria (5, Figura 3) nella boccola(3, Figura 3) sulla batteria (2, Figura 3).2. Inserire la spina (4, Figura 3) del caricabatteriain una presa di corrente.La spia di controllo rossa (6, Figura 3) sulcaricabatteria è accesa fino a quando la batterianon sarà carica.3. Estrarre la spina del caricabatteria dallapresa di corrente.4. Estrarre la spina per jack del caricabatteriadalla boccola sulla batteria.58 IT


5.2 Montaggio ventoseATTENZIONE!Pericolo di incastro causa forbici disollevamento mobiliDurante il montaggio non inserire lemani nella zona tra la forbice di sollevamento.Importante!Lo smontaggio delle ventose avvienenella sequenza inversa.5.2.1 Preparazione del montaggio1. Mettere da parte il sedile.2. Separare attentamente fra loro la piastrabase (8, Figura 1) ed il sedile (2,Figura 1).Il sedile a questo punto è posizionato in modosicuro a lato.5.2.2 Montaggio ventose anterioriImportante!P Il montaggio per il lato destro e sinistroè identico.P Le ventose anteriori hanno una solalinguetta ed una testa per l’inserimento.1. Premere il coperchio rosso della ventosa(2, Figura 4) dal basso dalla perforazione(3, Figura 4) della piastra base.Importante!La pellicola di scorrimento facilital’inserimento.2. Applicare sulla testa della ventosa (4,Figura 4) un leggero strato di crema perla pelle comunemente in commercio.Importante!La linguetta con l’amo diritto durantel’inserimento deve essere rivoltaall’indietro.3. Inserire la testa della ventosa dal bassonella grande apertura della perforazione.4. Tirare la testa della ventosa in avanti nelpiccolo cerchio della perforazione.5. Piegare la linguetta (5, Figura 4) versol’alto ed agganciare l’amo diritto nellascanalatura (1, Figura 4).6. Reinserire il coperchio rosso della ventosa.5.2.3 Montaggio ventose posterioriImportante!P Il montaggio per il lato destro e sinistroè identico.PPLe ventose posteriori hanno due linguetteed una filettatura.Il montaggio deve avvenire in modotale che ad ogni ventosa sia accessibileuna linguetta quando il sollevatoreè montato nella vasca dabagno.Avvitare la ventosa (1, Figura 5) dal bassonella relativa boccola filettata (2, Figura 5).La boccola filettata è collocata sul lato dellapiastra base (3, Figura 5) sulla quale si troval’alloggiamento della base dell’alberino (4,Figura 5).IT59


5.2.4 Termine montaggio1. Riavvicinare spingendo con cautela la forbicedi sollevamento.2. Posizionare il sedile sulle ventose montate.5.3 Montaggio nella vasca dabagnoATTENZIONE!Scivolamento del sedile a causa diventose non correttamente aderentiPPPrima del montaggio pulire lavasca da bagno e le ventose.Non modificare più la posizionedell’AQUATEC FORTUNA nellavasca da bagno.Importante!P Tutte le ventose devono esseremontate.PPPLa batteria deve essere carica.Prestare attenzione durante il sollevamentoai pesi: Il sedile pesa ca.8 kg, lo schienale ca. 4,5 kg (senzabatteria).Se nella vasca da bagno è montatoun maniglione, utilizzare il convogliatoredella sponda laterale(opzione).1. Posizionare il sedile (2, Figura 6) sulfondo della vasca da bagno vuota.L’alloggiamento della base dell’alberino(3, Figura 6) è rivolto verso la fine dellavasca da bagno che è opposto alloscarico (1, Figura 6).2. Aprire le sponde laterali sul sedile versol’esterno (Figura 7).4. Sollevare leggermente lo schienale sulpoggiatesta fino all’arresto nel sedile suentrambi i lati nella cerniera (5, Figura 8).5. Inserire l’alberino (2, Figura 8) se necessarionell’elemento di combaciamento(3, Figura 8).ATTENZIONE!Difetto a causa dello scivolamentodella base dell’alberinoPPControllare prima di sollevare loschienale se l’alberino è inseritonell’elemento di combaciamento.Controllare dopo aver sollevato loschienale se la base dell’alberinoè inserita e bloccata nell’alloggiamentoper la base dell’alberino.6. Sollevare leggermente lo schienale alcentro della parte finale della testa(Figura 8).In questo caso l’alberino fuoriesce dall’elementodi combaciamento. I perni (6, Figura 9)scorrono sull’aggancio dell’alberino(2, Figura 9) e scattano nuovamente inavanti. La base dell’alberino (3, Figura 9) ècollocata nell’alloggiamento della basedell’alberino (4, Figura 9) della piastra base,e la staffa di arresto (5, Figura 9) arretra labase dell’alberino.7. Inserire la batteria caricata (2, Figura 10)dall’alto nell’alloggiamento per la batteria(1, Figura 2) sullo schienale.8. Inserire la batteria completamente dentro(Figura 10).A questo punto AQUATEC FORTUNA èpronto all’uso.3. Posizionare lo schienale (senza batteria)(1, Figura 8) in modo tale sul sedile(7, Figura 8) che la base dell’alberino(4, Figura 8) sia rivolta verso l’alloggiamentodella base dell’alberino(6, Figura 8).60 IT


5.4 Smontaggio nella vasca dabagno1. Scaricare l’acqua dalla vasca da bagno.2. Abbassare (1, Figura 11) l’AQUATECFORTUNA con il tasto GIU (5, Figura 13),finché lo schienale è posizionato sullabattuta di arresto.3. Sbloccare la batteria sollevando leggermentela piastra a maniglia (1, Figura 10)ed estrarla verso l’alto dall’alloggiamentodella batteria (2, Figura 11).Importante!Durante il ribaltamento dello schienaleè necessario prestare attenzione affinchéil cavo a spirale dell’unità dicomando manuale non venga incastrato.4. Afferrare lo schienale con una mano dallaparte finale della testa.5. Con l’altra mano premere e reggere lastaffa di arresto grigia (5, Figura 9) indirezione della piastra base.La base dell’alberino viene sbloccata.6. Piegare leggermente in avanti lo schienalefino a quando la base dell’alberino(3, Figura 9) non si trova più nell’alloggiamentodella base dell’alberino(4, Figura 9).7. Lasciare la staffa di arresto.8. Afferrare l’alberino (1, Figura 9) con lamano libera alla base dell’alberino.9. Piegare completamente in avanti lo schienale(3, Figura 11). Spingere contemporaneamentel’alberino con attenzioneall’indietro e spostarlo intorno all’agganciodell’alberino (2, Figura 9).10. Inserire l’alberino nell’elemento di combaciamento(3, Figura 8).Importante!Prestare attenzione durante il sollevamentoai pesi. Il sedile pesa ca. 8 kg,lo schienale ca. 4,5 kg (senza batteria).11. Sollevare leggermente lo schienale allaparte finale della testa.12. Estrarre lo schienale in avanti dalle cernieresul sedile (4, Figura 11).13. Estrarre lo schienale dalla vasca dabagno.14. Aprire le sponde laterali sul sedile versol’interno (5, Figura 11).Importante!Togliere contemporaneamente le ventoseposteriori!15. Allentare le ventose posteriori(10, Figura 1) tirando verso l’alto la linguettadella ventosa.16. Continuare a sollevare da dietro il sedile(6, Figura 11).Le ventose anteriori si staccano da sole.Importante!Per il montaggio degli adattatori perl’altezza (opzione) è necessario staccarele ventose posteriori tirandoanch’esse alle linguette.17. Estrarre il sedile dalla vasca da bagno.18. Conservare accuratamente tutti i componentidell’AQUATEC FORTUNA.IT61


5.5 Montaggio adattatore altezza(opzione)ATTENZIONE!Pericolo di incastro causa forbici disollevamento mobiliDurante il montaggio non inserire lemani nella zona tra la forbice di sollevamento.Scivolamento del sedile a causa diventose non correttamente aderentiNon utilizzare in ogni caso più di treadattatori per l’altezza per ogni ventosa.Importante!P Lo smontaggio degli adattatori perl’altezza avviene nella sequenzainversa.PSe si devono utilizzare più adattatoriper l’altezza, ruotare gli altri adattatorinella filettatura degli adattatori dialtezza già montati.5.5.1 Preparazione del montaggio1. Mettere da parte il sedile.2. Separare attentamente fra loro la piastrabase (8, Figura 1) ed il sedile(2, Figura 1).Il sedile a questo punto è posizionato in modosicuro a lato.5.5.2 Montaggio adattatore di altezzaanterioreImportante!P Il montaggio per il lato destro e sinistroè identico.P Le ventose originali non possonoessere più utilizzati con l’adattatoreper l’altezza.1. Premere il coperchio rosso della ventosa(2, Figura 4) dal basso dalla perforazione(3, Figura 4) della piastra base.2. Sganciare l’amo diritto della linguetta(5, Figura 4) dalla scanalatura (1,Figura 4).3. Tirare all’indietro la ventosa ed estrarla.4. Reinserire il coperchio della ventosanell’apertura della perforazione.Importante!Il perno sul lato inferiore dell’insertodell’adattatore deve avvitarsi nella scanalaturadella piastra base.5. Inserire l’inserto dell’adattatore(1, Figura 12) nella perforazione residua(2, Figura 12).6. Inserire l’adattatore per l’altezza(3, Figura 12) dal basso nella filettaturadell’inserto dell’adattatore.7. Avvitare la nuova ventosa compresa nellafornitura (a due linguette) (4, Figura 12)nell’adattatore per l’altezza.62 IT


5.5.3 Montaggio adattatore di altezzaposterioreImportante!Il montaggio per il lato destro e sinistroè identico.1. Svitare la ventosa dalla piastra base.2. Avvitare l’adattatore di altezza dal bassonella boccola filettata nella piastra base.3. Avvitare la ventosa nell’adattatore dialtezza.5.5.4 Termine montaggio1. Riavvicinare spingendo con cautela la forbicedi sollevamento.2. Mettere il sedile sulle ventose.6 UtilizzoImportante!Ribaltare gli schienali soltanto quandonella vasca da bagno non è presentepiù l’acqua.6.1 ComandoImportante!Se la batteria non è sufficientementecarica, si accende la spia di visualizzazionerossa del controllo della batteria(2, Figura 13). La funzione di abbassamentodel sollevatore viene bloccata.Tuttavia è ancora possibile il sollevamento.In questo caso è tuttavianecessario ricaricare immediatamentela batteria dopo il sollevamento.Il comando dell’AQUATEC FORTUNAavviene attraverso l’unità di comandomanuale (Figura 13).6.1.1 SollevamentoImportante!P Il sollevatore se si rilascia il tastoresta fermo nella posizione momentanea.P Se lo schienale è abbassato, laposizione eretta viene raggiuntaprima dallo schienale.Premere il pulsante SU (3, Figura 13)sull’unità di comando manuale (4, Figura 13).Lo schienale si sposta nella posizione eretta(1, Figura 14) o il sedile si sposta verso l’alto(2, Figura 14).IT63


6.1.2 AbbassareImportante!P Il sollevatore se si rilascia il tastoresta fermo nella posizione momentanea.PSe il sedile è già abbassato, loschienale si abbassa all’indietro.Premere il pulsante GIU (5, Figura 13)sull’unità di comando manuale (4, Figura 13).il sedile si abbassa (2, Figura 14) o lo schienalesi sposta all’indietro (1, Figura 14).6.1.3 ARRESTO DI EMERGENZAImportante!Premere il tasto per l’ARRESTO DIEMERGENZA rosso soltanto se si è inpresenza di una situazione di emergenza.In una situazione di emergenza, quandoad es. il tasto SU o GIU è bloccato, premere iltasto per l’ARRESTO DI EMERGENZA(1, Figura 13).Il movimento dell’AQUATEC FORTUNAviene immediatamente arrestato.Dopo il rilascio del tasto per l’ARRESTO DIEMERGENZA e se necessario la rimozionedel guasto l’AQUATEC FORTUNA è nuovamentepronto all’uso.6.2 BagnoATTENZIONE!Scivolamento del sedile a causa diventose non correttamente aderentiPrima dell’impiego assicurarsi chel’AQUATEC FORTUNA abbia unaposizione antiscivolo e sicura nellavasca da bagno e che la posizionedella base dell’alberino nell’alloggiamentodella base sia corretta.AQUATEC FORTUNA è montato nella vascada bagno come descritto al paragrafo 5.3.1. Spostare il sedile con il tasto SU(3, Figura 13) ad un’altezza con il bordodella vasca da bagno.Le sponde laterali poggiano in modo pianosul bordo della vasca da bagno.2. Far scorrere l’acqua per il bagno e controllarela temperatura dell’acqua.3. Sedersi come su una sedia sulla spondalaterale al quale si è rivolti.4. Spostarsi fino al centro del sedileall’indietro.5. Ruotare in posizione di bagno. Spostareuna gamba dopo l’altra sul bordo dellavasca.6. Una volta raggiunta la posizione di sedutacorretta, abbassare il sedile nella vascada bagno premendo il tasto GIU(5, Figura 13).64 IT


Una volta che il sedile ha raggiunto la posizionepiù bassa, è possibile piegare lo schienaleall’indietro per ottenere una posizionecomoda e per effettuare un’altra immersionenell’acqua.7. Ripremere il tasto GIU fino a quando nonsi raggiunge la posizione dello schienaledesiderata.La scesa dalla vasca da bagno avviene nellasequenza inversa.Premere sul tasto SU (3, Figura 13) per sollevare.8. Estrarre la batteria dalla guida e caricarecome descritto al paragrafo 5.1oppuresmontare nella vasca da bagnol’AQUATEC FORTUNA come descritto alparagrafo 5.4.6.3 Sfruttamento guide ditrasferimentoLo spostamento sull’AQUATEC FORTUNAviene facilitato notevolmente dall’impiego diguide di trasferimento.Il Vostro rivenditore specializzati di prodottisanitari Vi consiglierà volentieri nella sceltadelle guide di trasferimento per Voi più adeguate.AQUATEC DISK XL (Figura 19)AQUATEC DISK XL viene posizionato sullasuperficie di sedutadell’AQUATEC FORTUNA. Serve per girarele persone nella posizione da bagno.AQUATEC TRANS XL (Figura 20)AQUATEC TRANS XL viene posizionatosulla superficie di seduta dell’AQUATECFORTUNA. Serve per spostare e girare lepersone nella posizione da bagno.AQUATEC STEP (Figura 21)AQUATEC STEP viene posizionato sul pavimentodavanti alla vasca da bagno. Serveper salire e scendere quando i piedi non raggiungonoil pavimento.IT65


6.4 Rimozione guastiImportante!La seguente tabella fornisce indicazioni sui guasti e la loro possibile causa. Se ilguasto non può essere rimosso grazie alle indicazioni qui presenti, si prega di contattaredirettamente il proprio rivenditore specializzato.Guasto Possibile causa RimedioNessun rumore del motore udibile/ilsollevatore non si muoveIl sollevatore si sposta soloverso l’altoIl sollevatore si ferma mentrel’operazione di sollevamentoLa batteria non si ricaricaNessuna posizione fermaBatteria inserita in modo sbagliatoBatteria scaricaContatti sporchiContatti piegatiCavo schiacciatoE scattato il monitoraggio dellasottotensioneCarico di sollevamento troppoelevatoFusibile danneggiatoBatteria danneggiataVentosa vecchia o danneggiataInserimento batteria (vedereparagrafo 5.3)Ricarica della batteria (vedereparagrafo 5.1)Pulire i contattiPiegare i contattiFar sostituire il cavo dal propriorivenditore specializzatoCaricare la batteriaPersone con un peso superiorea 120 kg non possono utilizzarel’AQUATEC FORTUNAFar sostituire la batteria dalproprio rivenditore specializzatoSostituire la batteriaSostituire la ventosa66 IT


7 Cura e manutenzione7.1 Sedile e schienaleATTENZIONE!Pericolo di incastro causa forbici disollevamento mobiliSi consiglia di prestare particolareattenzione durante le operazioni dipulizia del sedile.Importante!Particolare importanza nel settore delbagno è data dall'igiene. Per questomotivo è necessario tenere il sedile elo schienale sempre puliti e pulirliperiodicamente.7.1.1 Mantenerli pulitiImportante!Non utilizzare sostanze schiumose.1. Lavare l’AQUATEC FORTUNA con detergentie disinfettanti comunemente in commerciocon un panno o con una spazzola.2. Sciacquare l’ AQUATEC FORTUNA conacqua calda.Importante!Asciugare per bene i contatti nell’alloggiamentodella batteria.3. Lavare il sollevatore come descritto nelparagrafo 7.1.1.4. Ingrassare la guida (6, Figura 1) leggermentecon della vaselina.7.2 Caricabatteria e batteriaATTENZIONE!Pericoli causati dalla corrente elettricaPPPPrima di pulire il caricabatteria ènecessario estrarre sempre laspina dalla presa di corrente.Non toccare con un oggetto conduttore(ad es. ago da maglia,perno in metallo) nella boccoladelle batterie.Pulire il caricabatteria e la batteriasoltanto con un panno asciutto.Asciugare il caricabatteria e la batteria con unpanno asciutto.7.3 ManutenzioneSe si osservano le indicazioni di cura citati inalto, AQUATEC FORTUNA non necessita dialcuna manutenzione.3. Asciugare l’AQUATEC FORTUNA con unpanno.7.1.2 Pulire1. Sganciare i rivestimenti del sedile e delloschienale.ATTENZIONE!Pericolo del danneggiamentoNon asciugare i rivestimenti con unasciugatore.2. Lavare i rivestimenti a max. 60 °C con undetergente dolce nella lavatrice.IT67


16171819 20 21


D A CHAQUATEC/DOLOMITEAlemannenstraße 10D-88316 IsnyTelefon 07562 700-0Telefax 07562 700-66E-Mail info@aquatec.deInternet www.aquatec.deMOBITECMobilitätshilfen GmbHHerzog Odilostraße 101A-5310 MondseeALBER AGKesselstrasse 2CH-8957 SpreitenbachTelefon 05640 1520-0Telefon 06232 5535-00 Telefax 05640 1520-1Telefax 06232 5535-4 E-Mail alberag@swissonline.chE-Mail mobitec@nextra.at Internet www.alberag.chGBUSABISON BEDE Ltd.Unit 9N°1 Industrial EstateMedomsley RoadConsett, County DurhamDH8 6STTelephone 01207 5850-00Telefax 01207 5850-85E-Mail sales@bisonbede.co.ukDOLOMITE HOME CAREPRODUCTS Inc.50 Shields CourtCDN MarkhamOn. L3R 9T5Telephone 0905 4790391Telefax 0905 4799227E-Mail info@dolomitehcp.comInternet www.dolomitehcp.comF I EMOBITEC SarlParc du Moulin à VentF-69693 VénissieuxTéléphone 0472 7850-50Téléfax 0472 7850-55E-Mail mobitec@wanadoo.frINVACARE MECC SAN s.r.l.Via dei Pini, 62I-36016 Thiene (VI)Telefono 0445 380059Telefax 0445 380034Internet www.invacare.itSUNRISE MEDICAL S.L.Poligono Bakiola, 41E-48498 ArrankudiagaVizcayaTelefono 94 6322187Telefax 94 6482606SNDOLOMITE ABBox 55, V. Götgatan 5S-33421 AnderstorpMEDEMA-GRUPPEN ASStamveien 6N-1481 HaganTelefon 0371 588400Telefax 0371 17090E-Post info@dolomite.seHemsida www.dolomite.seTelefon 067 0649-00Telefax 067 0649-90E-Mail firmapost@medema-gruppen.comHjemmeside www.medema.no


© 2002 AQUATEC/DOLOMITE D-88316 IsnyArt.-Nr.: 15622 - Stand 11/02AQT-0010-00XG

More magazines by this user
Similar magazines