Regione Basilicata- Quarant'anni - Miglionico

miglionicoweb.it

Regione Basilicata- Quarant'anni - Miglionico

125-126 | Basilicata Regione Notizie| 232 |n. 125-126 (6).indd 232 3-12-2010 12:36:50


Speciale _ I 40 anni della Regione16 gennaio 1997Cade l’ultimo diaframma della galleria di Miglionico della linea ferroviaria Ferrandina- Matera, in costruzione dal 1986 per collegare la città alla rete ferroviarianazionale. Negli anni successivi, anche a causa di una serie di contenziosiche impegnano le imprese esecutrici, i lavori verranno interrotti.26 settembre 1997Terremoto tra l’ottavo e il nono grado della scala Mercalli in Umbria e Marche:11 morti e oltre 100 feriti. I senzatetto sono 32.000. Ingenti i danni al patrimonioartistico: crolla una parte del tetto della basilica di San Francesco, ad Assisi. Lescosse continuano per molto tempo.5 ottobre 1997Dopo dieci anni di restauri, torna nella chiesa di Santa Maria Maggiore a Miglionicoil polittico di Cima da Conegliano, raffigurante la Madonna in tronocon Bambino circondato da 18 pannelli di legno di pioppo, con dipinti di Santi afigure intere o a mezzo busto. L’opera, acquistata a Venezia nel 1598 dall’arcipreteMarcantonio Mazzoni, nel 1782 viene smembrata e ricomposta nell’attualecornice, fatta eseguire dai baroni del Pozzo di Miglionico che aggiungono, nelpannello centrale, lo stemma di famiglia. Nel 1907 il polittico viene attribuito daMartin Wackernagel a Cima da Conegliano.Immagini tratte da “Il polittico di Cimada Conegliano a Miglionico” di Gabriele Scarcia- Electa, Napoli, 2002.Per gentile concessione dell’autore26 ottobre 1997Entra in vigore anche in Italia il trattato di Schengen che abolisce i controllialle frontiere tra i paesi firmatari: Italia, Belgio, Lussemburgo, Germania, Francia,Spagna e Portogallo. Per chi vuole andare in Olanda, invece, il documentod’espatrio servirà ancora, ma al massimo fino al 30 marzo quando inoltre, dopoquelle aeroportuali, i paesi aderenti apriranno anche le frontiere marittime eterrestri.15 dicembre 1997Riapre, dopo 17 anni, il Museo archeologico provinciale di via Cicciotti a Potenza.La struttura era stata chiusa all’indomani del terremoto del 23 novembre 1980.Inaugurato nell’attuale sede nel maggio del 1980 - dopo aver cambiato, dallasua fondazione nel 1901, più sedi, aver subito un incendio nel 1909 e i bombardamentialleati nel settembre del 1943 - il museo ha ospitato per alcuni anni,dopo il sisma, gli uffici dell’amministrazione provinciale, la cui sede, a causa dellescosse, era inagibile.| 233 |n. 125-126 (6).indd 233 3-12-2010 12:36:56

More magazines by this user
Similar magazines