Febbraio - Ilmese.it

ilmese.it

Febbraio - Ilmese.it

INCONTRI UN WORKSHOP HA FATTO IL PUNTO SUL FENOMENO A PARMAIl valore aggiunto del Volontariatowww.sociale.parma.it. Verranno realizzati4 corsi formativi relativi all’amministrazionee alle gestione delle associazionidi promozione sociale, conl’obiettivo di fornire strumenti praticiper la risoluzione di casi concreti, maanche strumenti teorici di inquadramentogiuridico fiscale della realtà associativadi cui un membro di un organismocollettivo è parte.Infine sono previste attività di promozionee diffusione delle iniziativedelle Aps attraverso il sitowww.sociale.parma.it, al fine di dare lamassima visibilità possibile delle stessee di far conoscere le iniziative ed iprogetti anche attraverso l’invio di newslettermensili.Cosa produce il Volontariato oltre alvolontariato stesso? Quali sono le suericadute esterne sul territorio? Di questosi è il discusso lunedì 12 gennaio, nelworkshop dal titolo Il valore aggiunto delVolontariato, organizzato da FondazioneCariparma, Forum Solidarietà, Universitàed EconomEtica. Partendo dal legame traVolontariato e capitale, i partecipantihanno illustrato gli effetti che talerelazione genera sul territorio. IlVolontariato non viene più inteso solocome un valido fenomeno spontaneo ediffuso attraverso numerose associazionicollegate in reti omogenee ecollaboranti. É necessariosoprattutto riconoscere che ilVolontariato agisce anche al difuori del suo ambito ordinario:esso influisce sulla collettività,garantisce coesione sociale,aumento del capitale umano –favorendo così il sistemaeconomico – e riflessi positivisulla convivenza civile. Al finedi mostrare la rilevanza diqueste considerazioni, ci si èavvalsi di due ricerche scientifichea base strettamenteempirica.La prima ricerca, condotta da GiacomoDegli Antoni (EconomEtica), studia glieffetti del Volontariato nel generarecapitale sociale nella provincia di Parma.Dai risultati comunicati, si deduce che leassociazioni di volontariato istruiscono lacollettività, attraverso le attivitàpromosse e l’ampliamento dei networkrelazionali. I membri di una comunitàimparano così a gestire le relazioni, acreare rapporti sociali con più facilità,agevolando la cooperazione, le transazionieconomiche, e lo scambio di benimateriali e immateriali. Tutto questofavorisce la creazione di capitale socialee crea condizioni favorevoli allo sviluppoeconomico del territorio.La seconda ricerca, condotta da AndreaLasagni (Università di Parma), si basainvece sulla relazione tra Volontariato esicurezza sociale. Nei territori in cui èmaggiore la presenza di atti volontariattivi vi è una percentuale minore di furtie rapine. Secondo questa considerazione,Parma viene definita una “caso disuccesso”: oltre a contare un alto numerodi organizzazioni di volontariato, infatti,la nostra città è anche una delle provincedel nord Italia con i più bassi valori dicriminalità.[Alessandro Trentadue]Festival dei Diritti: a teatro, ricordando SrebrenicaSi protrarranno fino a maggio 2008 le iniziativeproposte con il secondo “atto” del Festival deiDiritti Umani dedicato ai 60anni della Dichiarazionedei diritti dell’umanità, il più generoso tentativoda parte delle Nazioni di darsi delle leggi comunifondamentali nel rispetto della persona umana.Le realtà che partecipano all’edizione di inizio2008 del Festival sono 32 e se si considera chesono state un’ottantina quelle che hannocollaborato alla prima parte, significa che circa110 realtà fra associazioni, gruppi, circoli arci,enti locali, credono sia possibile con il loroimpegno e testimonianza parlare oggi di pace e dirispetto. Tra gli appuntamenti in programma quello di venerdì 28 marzo presso la sala dell’AssistenzaPubblica di Via Gorizia con “Souvenir Srebrenica. Un progetto di teatro documentario”, unprogetto di Roberta Biagiarelli realizzato in occasione del decennale del genocidio di Srebrenica.Infine sabato 5 aprile al Teatro di Ragazzola di Roccabianca andrà in scena “Dissonorata. Undelitto d’onore in Calabria”, spettacolo teatrale di Saverio La Ruina che racconta la piccola maemblematica storia di una donna calabrese.il mese febbraio 200817

More magazines by this user
Similar magazines