Febbraio - Ilmese.it

ilmese.it

Febbraio - Ilmese.it

societàPOLITICHE ABITATIVE ACER E COMUNE INSIEME PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL PATRIMONIOERP, via libera al piano 2008Maggior pregio per l’edilizia residenziale pubblica di Parma: interventi per 983.000 euroÈstato approvato dalla Giuntacomunale il programma di manutenzionestraordinaria e di investimentida effettuarsi sul patrimonio di ediliziaresidenziale pubblica (ERP) nell’anno2008. É stato approvato, inoltre, il reinvestimentodelle economie dell’anno2007, che sarà utilizzato sempre per interventidi manutenzione straordinariadegli alloggi ERP. Il tutto per un costocomplessivo di 983 mila euro.Questi interventi consentiranno il recuperoe lo sviluppo del patrimonio abitativopubblico, attraverso la riqualificazionedi diversi immobili e l’installazionedi alcuni impianti ascensori inedifici ERP che ne sono ancora sprovvisti.Il patrimonio di edilizia residenzialepubblica, di proprietà del Comune diParma, è gestito dall’Azienda CasaEmilia – Romagna (Acer), che realizzagli interventi in nome e per contodell’Amministrazione comunale.“Le esigenze di interventi straordinarisugli alloggi pubblici - spiega l’assessorealle Politiche abitative MarinoGiubellini - sono, come si sa, esigenzeenormi, che avranno bisogno ditrovare ulteriori risorse. In ogni caso,gli interventi in programma per il2008, che vanno ad aggiungersi aquelli già finanziati nel 2007, ci consentonodi risolvere alcune situazionidi disagio che ci sono state segnalate.Le economie realizzate negli anni passati,poi, ci permettono, oltre ad altriinterventi, di installare due nuovi impiantiascensori in via Buffolara, aicivici 43 e 45. Già la precedente Amministrazionesi era posta come unodegli obiettivi prioritari riguardo al patrimonioerp quello di dotare di ascensorigli immobili che ne erano privi,anche in considerazione del fatto chespesso gli alloggi pubblici sono abitatida persone anziane e con difficoltàmotorie. Nel 2007 sono stati installati7 impianti ascensori; nel 2008 nesono in programma altri 14”.La Giunta comunale ha deliberato ilpiano di spesa 2008 per gli interventidi investimento e di manutenzionestraordinaria sugli alloggi erp per uncosto di 724.329,62 euro. Questasomma è finanziata con le risorse corrispondentialla differenza tra i canonidi affitto riscossi da Acer, i costi dgestione e di manutenzione e le sommerelative al pagamento delle ratemutui sostenuti dall’Azienda Casa. Gliinterventi realizzati grazie a queste risorseriguarderanno edifici in via Buffolara,in via Guizzetti e in via Euclide,per un totale di 630.000 euro. Irestanti 93.329 euro rimarranno a disposizionedi Acer per interventi di manutenzionestraordinaria urgenti e nonpreventivabili. A questi finanziamenti siaggiungono quelli derivanti dalle economierealizzate sul piano di manutezionestraordinaria del patrimonio ERP nel 2007(oltre 82mila euro) e dai risparmi sui lavorieffettuati negli anni scorsi in base afinanziamenti regionali previsti dalla legge457/78 (oltre 175mila euro), per untotale di 258.388 euro. Con questa ulterioredisponibilità finanziaria verrannorealizzati interventi in via Buffolara, viaSavani e via Firenze.Sul notiziario on line del Comune diParma, www.parmanews.net, l’elenco dettagliatodegli interventi inseriti nel pianoERP 2008.PROGETTI OBIETTIVO, RISPONDERE ALLE NECESSITÀ ABITATIVE DI FAMIGLIE IN FASCE DI REDDITO INTERMEDIEParmabitare Srl: approvato il progetto per otto nuovi alloggi ERP in zona ParadignaApprovato in Giunta il progetto esecutivo per la costruzione diotto alloggi di edilizia residenziale pubblica a Paradigna,ricompresi all’interno del piano direalizzazione di 260 alloggi, su areemesse a disposizione dall’AmministrazioneComunale, ma progettati erealizzati da Parmabitare: “Questoconsente a Parmabitare, di cui Acer èsocio e braccio operativo, di iniziare lafase operativa di un programma giàdeciso dalla vecchia Giunta” dicel’assessore al patrimonio MarinoGiubellini.L’intervento è stato pensato perrispondere alla necessità di nuovialloggi dei nuclei familiari inseriti infasce di reddito intermedie.L’intero programma comporterà un investimento complessivo dioltre 20 milioni di euro. Il programma, approvato lo scorsomaggio dalla precedente Amministrazione, prevede fra gli altrianche la realizzazione degli otto alloggi al Paradigna, mentre abreve arriverà in Giunta l’approvazioneanche per altri 22 alloggi a Vicomero.Il Comune di Parma, socio dellaSocietà di scopo “ParmAbitare societàconsortile a responsabilità limitata”,riveste anche il ruolo di “comunecapofila” nei confronti degli altricomuni della provincia di Parma chehanno aderito alla Società.Gli alloggi realizzati a cura diParmabitare sono rivolti alle famiglieche, per ragioni di reddito, non hannoun punteggio sufficiente per usufruiredelle assegnazioni di alloggi di EdiliziaResidenziale Pubblica e che, al tempostesso, non riescono ad accedere al mercato della locazione.[Irene Bertoli]24 il mese febbraio 2008

More magazines by this user
Similar magazines