Concerto 03. 03.2013.pdf - Comune di Reggio Emilia

comune.re.it

Concerto 03. 03.2013.pdf - Comune di Reggio Emilia

Incontri in musicaprossimi appuntamentiIstituto Regionale“G. Garibaldi” per i Ciechi3/03/2013ore 1723/03/2013ore 18ConcertoFernanda Frongia, sopranocollabora al pianoforteCharlotte LootgieterRomanticismo e dintorniMarcello Indelicato,pianoforteRicordandoGiulio Turchetti21/04/2013ore 1818/05/2013ore 1822/05/2013ore 18Settembredata dadefinireSettembredata dadefinireOttobreData dadefinireOmaggio ad un grande maestro:EnnioPastorino.Esecutori: allievi dellascuola E. Pastorino.Ensemble Musica BaroccaBuon compleanno Sig. Wagner!A cura degli allievi dell'IndirizzoMusicale e delleclassi di Tedesco dell'IstitutoComprensivo "M. E. Lepido"di Reggio Emilia.Coro Unione Italiana per iCiechi, direttore LucianaContin e Coro di Rovereto diNovi, direttore Franca BacchelliParrocchia di San GiacomoMaggiore di Cadé-REL’organo ritrovato, 2^ edizione.CeciliaCasarini e GabrieleGiunchiConcertoAndrea Papini, pianoforte24/11/2013 Concerto per il 130° anniversariodella nascitadell’Istituto “G. Garibaldi”Violino e PianoforteDirezione artistica: M.o Livio ArianiPer informazionidott. Paola Terranovatel.: 0522439305biblioteca@istitutociechigaribaldi.itIstituto Regionale “G. Garibaldi” per i CiechiVia Franchetti,7 — 42121 Reggio Emiliawww.istitutociechigaribaldi.itIntitolazione della Biblioteca& ConcertoFernanda Frongia, sopranoCharlotte Lootgieter, pianoforteDomenica 3 marzo 2013ore 17.00Via Franchetti,7 - Reggio Emilia


Giulio TurchettiGiulio Turchetti nasce a San Pancrazio(Russi– Ravenna) il 18 febbraio1895 da una modesta famiglia diagricoltori; all’età di undici anniperse totalmente la vista.Nel 1907 entra all’Istituto per iCiechi di Bologna dove, dopo un periododi preparazione, intraprendegli studi classici e frequenta lescuole pubbliche. Si iscrive all’Universitàdi Bologna e nel 1923 silaurea in giurisprudenza. Nel 1924ottiene il diploma di maestro pressol’Istituto Magistrale di Bologna.Durante l’anno scolastico 1924/25insegna Scienze dalle Finanze, EconomiaPolitica e Statistica pressol’Istituto Tecnico Statale di Udine.Nel 1926 consegue il diploma di Educatoredei ciechi presso la Scuoladi Roma, nel 1928 l’abilitazione all’insegnamentodella storia e dellafilosofia nei Licei e negli IstitutiMagistrali. Materie che insegna dal1828 al 1932.Nel 1932 è chiamato a dirigerel’Istituto “Giuseppe Garibaldi” peri Ciechi di Reggio Emilia, dove rimanein carica fino al raggiuntopensionamento. Lascia l’Istituto il30 settembre 1965 dopo trentatrè annidi intenso e appassionato lavoro.Muore, all’età di 76 anni, a SanPancrazio il 21 agosto del 1971.È stato commemorato ufficialmentea Reggio Emilia presso la Sala delTricolore dal Presidente del CentroDidattico Nazionale del Ministerodella Pubblica Istruzione e dall’Accademiadei Lincei.Il comune di Russi nel 1991 gli dedicauna via a San Pancrazio.L’Istituto “G. Garibaldi il 3 marzo2013 intitola a lui la Biblioteca.Charlotte LootgieterSi è diplomata in pianoforte all’EcoleNormale “Alfred Cortot” di Parigi, perfezionandosiin Italia sotto la guida delM.o Ennio Pastorino. Ha seguito i corsisulla “Sonata Classica per pianoforte”tenuti dai M.i Ennio Pastorino ed An LiPang a Castiglion Fiorentino (Arezzo) dal1982 al 1987. Ha suonato in duo pianisticocon Livio Ariani in Italia (Roma, Verona,Reggio Emilia, Firenze, Cagliari,Torino e altre)ed all’estero (Francia,Germania e Cecoslovacchia. Con il duo Pastorino-Pangha eseguito i concerti diJ. S. Bach a tre pianoforti (in do magg.ed in re min.). È docente di pianoforteprincipale presso l’I.S.S.M. “Achille Peri”di Reggio Emilia.Fernanda Frongiasi è diplomata in canto lirico presso ilConservatorio “G.P. da Palestrina” di Cagliari.Nel 1986 vince il 3° premio alconcorso “Viotti” di Vercelli e a Bolzanouna borsa di studio che le permette diseguire i corsi di alto perfezionamentointernazionale con Ada Zapperi Zuker aMonaco e Innsbruck. Nel 1987 vince a Milanoil concorso “As.li.co” e debuttasotto la guida artistica di Leyla Gencernell’opera “Linda di Chamounix” di Donizetti.Nel 1987 è vincitrice del concorsointernazionale “Wiener Kammeroper” e debuttanel ruolo della Contessa nell’opera“Le Nozze di Figaro” di Mozart. Nel 1988incide con L’orchestra dei “Sonatori DeLa Gioiosa Marca” l’opera “La Calisto” diCavalli, trasmessa in eurovisione per lariapertura del teatro Olimpico di Vicenza.Soprano lirico-drammatico, si è esibitain diversi teatri quali quello diBergamo, Milano, Cremona, Cagliari, Vicenza,Monaco, Vienna, Bolzano, Napoli.Ha partecipato in qualità di docente dicanto alle Master Class delle “settimanemusicali”. Dal 2003 è docente di EducazioneMusicale presso la Scuola Media adindirizzo Musicale “P. Levi” di Sassuolo.R. LeoncavalloMattinataProgrammaG. VerdiAve Maria(dall’ Otello)G. VerdiStornelloF.P. TostiNon t’ amo piùC.W. GluckJ’ai perdu mon Eurydice(dall’Orfeo et Eurydice)G. VerdiPace, pace mio Dio(da La Forza del dstino)P. MascagniVoi lo sapete, o mamma(da La Cavalleria rusticana)F. LehàrRomanza della Viljà (da Lavedova allegra)Intitolazione della Bibliotecaal Prf. Giulio Turchettie brevi letture a lui dedicate.Domenica 3 marzo 2013ore 17.00Via Franchetti,7 - Reggio Emilia

More magazines by this user
Similar magazines