delibera di avvio - Comune di Siena

allegati.comune.siena.it

delibera di avvio - Comune di Siena

N° 466 - Seduta del 20-10-2004OGGETTO: Variante alla vigente normativa tecnica di attuazione del PRG – Procedimentodi formazione – Avviamento.LA GIUNTA COMUNALEPremesso:- che con delibera del Consiglio Regionale Toscano n°115 del 2 Aprile 1996 venne approvato, invia definitiva il P.R.G. del Comune di Siena;- che in sede di gestione dello Strumento Urbanistico Generale è emerso la necessità di:o ridefinire l’applicazione della norma relativa alle modalità di misurazionedell’altezza del fabbricato al fine di superare ogni ricorso a letture anche soloparzialmente discrezionali di tale norma;o modificare l’abaco dei tipi residenziali relativamente al numero degli alloggiconsentiti per ogni unità residenziale al fine di ottenere, per gli stessi, dimensionipiù adeguate alle mutate esigenze socio-economiche a parità di occupazione disuolo;Considerato:- che la volontà dell’Amministrazione di pervenire all’adozione della variante in oggetto ècoerente con un generale intento di promozione e sostegno delle politiche abitative già da tempointraprese;- che appare pertanto opportuno l’avviamento del procedimento di formazione di una specificavariante articolata in una pluralità di modifiche alle Norme Tecniche di Attuazione del P.R.G.;Rilevato:- che i singoli oggetti nei quali sarà articolata la variante sono riportati, come previsto dalladeliberazione del Consiglio Regionale Toscano del 9 Marzo 1998 n°217, nell’apposita relazioneconoscitiva allegata alla presente delibera;- che sinteticamente gli argomenti oggetto di variante possono essere così indicati:


o punto (a) – Modifica dell’art.23 delle N.T.A. relativamente alle modalità dimisurazione dell’altezza del fabbricato;o punto (b) – Modifica dell’abaco dei tipi residenziali relativamente al numero dialloggi consentito per ogni classe;Dato atto:- che le modifiche prospettate dalla variante in oggetto non incidono sulle linee generali estrategiche dello Strumento Urbanistico, ma anzi integrano il programma comunale di assettodel territorio così come si è manifestato e trattato nello stesso P.R.G.;- che i contenuti della predetta variante non contrastano con gli obiettivi programmatici delredigendo Piano Strutturale, di cui alla delibera di Consiglio Comunale n. 51 del 11.02.2003 diavvio delle procedure di formazione;- che la variante non rientra tra quelle di cui al comma 2 dell’art.40 della L.R.5/95, bensì appareconfigurarsi come fattispecie di cui al comma 8 dell’art.40 della L.R. 5/95 e quindi conprocedura di approvazione che il suddetto art.40 definisce dal comma 9 al comma 20, secondola quale è necessaria prima dell’atto di adozione, una specifica delibera di avviamento dellaprocedura di formazione;Visto il parere favorevole acquisito in ordine alla regolarità tecnica ai sensi dell’art.49 del D.Lgs.18.08.2000, n°267;Con votazione unanime;DELIBERA1) di approvare il procedimento di formazione della variante alla vigente normativa tecnica diattuazione del P.R.G. e la relativa relazione conoscitiva allegata alla presente delibera, redatta inbase alle istruzioni tecniche contenute nella delibera del Consiglio Regionale Toscano del 9Marzo 1998, n°217;2) di trasmettere ai sensi dell’art.40 comma 9, della L.R. 5/95, copia del presente atto con allegatala relazione conoscitiva alla Giunta Regionale Toscana e alla Giunta Provinciale di Siena ai finidi cui all’art.3 comma 2, della suddetta L.R. 5/95;3) di dare mandato agli uffici competenti per la predisposizione degli atti e degli elaborati divariante in base ai quali, trascorso il termine di cui all’art.3, comma 2, della L.R. 5/95, saràprovveduto con specifico successivo atto di adozione.


Fatto verbale e sottoscritto.IL SEGRETARIO GENERALEMarisa Vittoria MonteleoneF.to_______________________IL SINDACOMAURIZIO CENNIF.to_______________________La presente deliberazione è posta in pubblicazione all’Albo Pretorio per 15 giorni consecutivi, adecorrere dal 27-10-2004Siena, lì 27-10-2004IL SEGRETARIO GENERALEMarisa Vittoria MonteleoneF.to_______________________La presente deliberazione è divenuta esecutiva il 08-11-2004 ai sensi dell‘art.47 dellalegge 8.6.1990 n°.142.Siena,lì 27/10/2004IL SEGRETARIO GENERALEMarisa Vittoria MonteleoneF.to_______________________Per copia conforme all’originale per uso amministrativoSiena,lì 27/10/2004IL SEGRETARIO GENERALEMarisa Vittoria Monteleone_______________________

More magazines by this user
Similar magazines