architetture stb - Trenitalia

fsitaliane.it

architetture stb - Trenitalia

Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATCCodifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO2 di 32Storia delle VersioniRev.DescrizioneABPrima emissioneInserimento paragrafo di architettura documentale


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATCCodifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO3 di 32INDICE1 PREMESSA..................................................................................................................................... 42 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE.......................................................................................... 43 RIFERIMENTI .................................................................................................................................. 54 ARCHITETTURA DOCUMENTALE................................................................................................ 65 PROVE STB IN FUNZIONE DELLE ARCHITETTURE .................................................................. 7


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATCCodifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO4 di 321 PremessaIl responsabile dell’integrazione del STB installato su una TdS, deve fornire un rapporto diintegrazione che contenga l’evidenza di: Analisi sistematica delle interfacce tra i diversi sotto sistemi del STB ed il materialerotabile con individuazione delle possibili situazioni di pericolo o malfunzionamento conimpatto sulla regolarità; Analisi della compatibilità tra il sistema di protezione della marcia ed il treno (per es.odometria del sistema di protezione della marcia con il sistema antipattinante); Individuazione delle relative mitigazioni; Armonizzazione delle condizioni applicative esportate dal SSB di protezione dellamarcia verso il treno e gli altri Sottosistemi del STB; Evidenza delle attività di test di integrazione finalizzate alla verifica del correttointerfacciamento tra i diversi sotto sistemi del STB ed il materiale rotabile ed allaimplementazione delle mitigazioni tecnologiche.2 Scopo e campo di applicazioneLo scopo del presente documento è quello di costituire una linea guida per la definizione delleverifiche da effettuare sul STB di una TdS, propedeutiche al rilascio del NOI e del NOME delSTB.Le attività di test non possono considerarsi esaustive nel caso di nuove applicazioni generichedi STB:1. STB composto da almeno un componente o sottosistema non certificato;2. STB composto da componenti/sottosistemi, certificati nell’ambito di architetture di STBdiverse, per i quali non è stata certificata la loro integrazione.


2 Evolution of Learning in Neural Networks2.1 General FrameworkThe main idea in using genetic connectionism to model the evolution of learning is simple:use a genome to encode not the static properties of a network, but the dynamic properties.Specifically, the genome encodes a procedure for changing the connection strengths of a networkover time, based on past performance and environmental information. In the experiment to beoutlined here, the genome encodes no static properties at all. The initial configuration of anetwork is instead determined randomly (within a constrained framework). Thus, if geneticsearch is to be successful, it must evolve a learning procedure that can start from a wide varietyof network configurations and reliably reach an appropriate result.Working within this paradigm it is important to distinguish two levels of adaptation: learning— adaptation at the level of the individual — where an individual over time adapts to itsenvironment, and evolution — adaptation at the level of the population — where over the courseof evolutionary history a population gradually evolves mechanisms that improve the fitness of itsmembers. In our case, the fitness of a single member of the population will be measured by itscapacity for adaptation within its lifetime (learning); so the evolutionary mechanisms can beviewed as a second-order adaptive process: a population-wide adaptation that over generationsproduces better adaptive processes within the lifetime of an individual.A vital component of the learning process is the environment. If the environment wererelatively static, there might be little need for learning to evolve. Systems could instead evolveto a state where they have innate mechanisms to handle that environment. But if theenvironment is diverse and unpredictable, innate environment-specific mechanisms are of littleuse. Instead, individuals need general adaptive mechanisms to cope with arbitrary environments.In this way, a diverse environment encourages the evolution of learning.Our basic modus operandi is as follows. A genome encodes the weight-space dynamics of aconnectionist system — that is, it encodes a potential learning procedure. The fitness of alearning procedure is determined by applying it to a number of different learnable tasks. This isachieved by creating a number of networks and putting them in different environments for aspecified amount of time. (In the experiments to be outlined here, an environment consists of aset of input patterns with associated training signals.) Each network has a random initial state,but its final state is determined by its interaction with the learning procedure and the5


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO7 di 325 Prove STB in funzione delle architettureARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOCPROVE SU CIASCUN SISTEMA DEL7STBSISTEMA DI PROTEZIONE E7.1 CONTROLLO DELLA MARCIA7.1.1 Captazione RSC7.1.1.17.1.1.27.1.1.37.1.1.47.1.1.57.1.1.6Corsa prova riprodotta su CDMisura del rapporto segnale-rumore suicaptatoriVerifica della captazione durante corsaprova in presenza di perturbazioni dovuteal rotabileVerifica della linearità di risposta deicaptatoriVerifica degli effetti dell’antenna RSDD edel radar Doppler sulla polarizzazione deicaptatoriVerifica della captazione in presenza dicorrente ai minimi livelli sul loopProva coperta daOprove dinamicheO O O O O OX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO8 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.1.1.7 Verifica della captazione al variaredell’ampiezza della corrente nel loopXX X X X X XCon AGVerifica della captazione al variare del duty-cycleconsolidatapossibile nonXX X X X X X7.1.1.8eseguireCon AGVerifica della captazione al variare della profondità di modulazioneconsolidatapossibile nonXX X X X X X7.1.1.9eseguire7.1.1.10 Misura della corrente di rigetto X X X X X X X7.1.1.117.1.1.127.1.1.137.1.1.14Verifica della captazione in presenza didisturbo variabile in bandaVerifica della captazione in presenza divariazione della frequenza portanteattorno al valore nominaleVerifica della captazione in presenza divariazione del numero di impulsi delsegnale modulante attorno al valorenominaleVerifica della captazione in presenza didisassamento tra captatori RSC e loop dicorrenteCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO9 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.1.1.157.1.1.16Verifica della captazione dei codici RSCin presenza di codifica con inversione difaseVerifica dei tempi di riconoscimento disequenze liberatorie e di sequenzerestrittiveVerifica della captazione RSC al variaredella frequenza portante del codice base(50 Hz à 83,3 Hz e viceversa)7.1.1.17Verifica immunità della captazione RSCai disturbi a frequenza variabilesovrapposti alla frequenza portante 507.1.1.18 Hz7.1.2 Captazione RSDD7.1.2.17.1.2.27.1.2.3Verifica della captazione durante corsaprova in presenza di perturbazioni dovuteal rotabileValutazione del disturbo sulla frequenzauplink durante corsa provaVerifica della captazione RSDD a trenofermo tramite boa collocata sotto ilrotabileCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireDa eseguire solonel caso dianomalie allacaptazionediscontinuaX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XO O O O O O OX X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO10 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.1.2.4Valutazione delle sollecitazionimeccaniche a cui è sottoposta ciascunaantenna RSDD durante corsa provaVerifica che SSB esegue test ciclici sullasola antenna attiva e che tali test sonosospesi a seguito dell’accoppiamento7.1.2.5 con la boaVerifica della captazione RSDD al variaredella modalità di funzionamentodell’antenna (TOGGLING/CONTINUOS7.1.2.6 WAVE) e del fornitore della boa7.1.3 Odometria7.1.3.17.1.3.2Verifica del sottosistema odometrico(misura velocità) mediante confronto convelocità rilevata da GPSVerifica del sottosistema odometrico(misura spazio percorso – distanza traPI) mediante confronto con pianoschematico in assenza di degradi al SSBDa eseguire solonel caso dianomalie allacaptazionediscontinua - laresistenza allesollecitazionimeccaniche vieneverificata a livellodocumentaleCon AGconsolidatapossibile noneseguireO O O O O O OX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO11 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.1.3.37.1.3.4Verifica del sottosistema odometrico(misura spazio percorso – distanza traPI) mediante confronto con pianoschematico in presenza di degradi alSSBVerifica che SSB riconosce movimentoavanti-indietro del rotabileVerifica che SSB rileva movimento deltreno da ciascuno dei sensori presentisui GIT installatiCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireX X X X X X XX NA NA NANA NA NAX X X X X X X7.1.3.5Sottosistema radio GSM-R (dati7.1.4 ERTMS)7.1.4.1 Verifica registrazione MT su rete GSM-R X NA NA NA NA NA NA7.1.4.27.1.4.37.1.4.47.1.4.57.1.4.6Verifica Quality Of Service (QoS)(Subset-093 GSM-R Interfaces Class 1Requirements)Verifica attenuazione introdotta dal cavod’antennaVerifica attenuazione introdottadall’assieme cavo d’antenna + filtro TXVerifica attenuazione introdottadall’assieme cavo d’antenna + filtro RXMisura del ROS (Rapporto OndeStazionarie) dell’assieme cavo + antennaX NA NA NAX NA NA NAX NA NA NAX NA NA NAX NA NA NANA NA NANA NA NANA NA NANA NA NANA NA NA


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO13 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.1.5.17.1.5.27.1.5.37.1.5.4protezione e controllo della marcia econ il trenoVerifica che l'alimentazione Sistema diprotezione e controllo della marcia èderivata a valle del contattore di batteriaed è vincolata allo stato della piastrapneumaticaVerifica della funzionalità degli interruttoridi protezione generale (Gen.SCMT,Gen.ERTMS, IrB)Verifica della funzionalità degli interruttoridi protezione presenti nel QuadroDistribuzione AlimentazioniVerifica dell’acquisizione dell’ingresso“Abilitazione banco”Verifica dell’acquisizione dell’ingresso“Presenza freno EP”Non più previstadalle specificheX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X X7.1.5.5Verifica dell’acquisizione dell’ingresso7.1.5.6 “Piastra pneumatica inserita”XX X X X X XVerifica interfacciamento cablato SSB7.1.5.7 ERTMS / sezione SCMT-RS9 codiciXNA NA NA NA NA NAVerifica interfacciamento MVB SSB7.1.5.8 ERTMS / Logica di VeicoloXNA NA NA NA NA NAVerifica del funzionamento di pulsanti esegnalazioni luminose sul cruscottoX X X X X X X7.1.5.9 SCMT7.1.5.10 Verifica del funzionamento di pulsanti e X NA NA NA NA NA NA


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO14 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.1.5.117.1.5.127.1.5.137.1.5.147.1.5.157.1.5.167.1.5.177.1.5.187.1.5.197.1.5.20segnalazioni luminose del DMI ERTMSVerifica del funzionamento di pulsanti esegnalazioni luminose del cruscotto RS9codiciVerifica del pilotaggio dell’avvisatoreacustico SCMT/ERTMS/RS9codiciVerifica del pilotaggio degli indicatoriottici blu e rossoVerifica del pilotaggio dell’indicatoreottico di manovraVerifica del pilotaggio della lampada diisolamento ERTMSVerifica attuazione della frenatura diemergenza e del riarmo della frenaturaVerifica taratura pressostato piastrapneumaticaVerifica tensione di alimentazione delleelettrovalvole della piastra pneumaticaVerifica alternanza utilizzo delleelettrovalvole della piastra pneumatica ecorrispondenza tra comando armadioSSB - elettrovalvola selezionataVerifica dei tempi attuazione dellafrenatura e della ricarica della condottagenerale (tempi di commutazionepressostato)Con AGconsolidatapossibile noneseguireNA NA NA NA NA NA NAX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX NA NA NANA NA NAX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO15 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.1.5.217.1.5.227.1.5.237.1.5.247.1.5.257.1.5.267.1.5.277.1.67.1.6.17.1.6.2Verifica attuazione del comando di“Inibizione ricarica C.G. – rubinettoelettronico”Verifica attuazione del comando di“Taglio Trazione”Verifica attuazione del comando di“Frenatura elettrica”Verifica attuazione del comando di“Frenatura di servizio”Verifica attuazione del comando di“Apertura IR – Parachute”Verifica funzionalità del commutatoreCEA SCMT/ERTMSVerifica della funzione di telecomandoDiagnostica guasti – gestione dellaridondanzaDiagnostica indisponibilità della sezionein uso del captatore RSC a seguito didistacco di un conduttore nella scatola diderivazioneDiagnostica indisponibilità dell’antennaRSDD a seguito di distacco del cavo dalconnettore d’antennaSe disponibilesemipilotaCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX NA NA NAX NA NA NANA NA NANA NA NAX X X X X X XO O O O O O OX X X X X X XX X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO16 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.1.6.37.1.6.47.1.6.57.1.6.67.1.6.77.1.6.87.1.6.97.1.6.10Diagnostica indisponibilità dell’antennaRSDD a seguito di disattivazione delrelativo interruttoreDiagnostica indisponibilità radar aseguito di disattivazione del relativointerruttoreDiagnostica indisponibilità radar aseguito di distacco del cavo armadioradardal connettoreDiagnostica indisponibilità accelerometroa seguito di distacco del cavo armadioaccelerometrodal connettoreDiagnostica indisponibilità di un GIT aseguito di distacco del cavo dalla scatoladi derivazioneDiagnostica indisponibilità di uno deisensori del GIT a seguito di distacco diuno dei conduttori nella morsettiera dellascatola di derivazioneDiagnostica indisponibilità registratoreeventi (registratore eventi disalimentato ointerruzione comunicazione su lineaMVB)Diagnostica indisponibilità Logica diVeicolo (Logica di Veicolo disalimentatao interruzione comunicazione su lineaCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireX X X X X X XX X X X X X XX NA NA NAX NA NA NANA NA NANA NA NAX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO17 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOCMVB)7.1.6.117.1.6.127.1.6.137.1.6.147.1.6.157.1.6.16Diagnostica indisponibilità interfacciaPROFIBUSDiagnostica indisponibilità modulo dicomunicazione su MVB(disalimentazione del modulo oestrazione del modulo dall’armadio)Diagnostica indisponibilità modulo dicomunicazione su PROFIBUS(disalimentazione del modulo oestrazione del modulo dall’armadio)Diagnostica indisponibilità cruscotto/DMIDiagnostica indisponibilità schedaarmadio SSB (escluso moduli per i/fMVB, PROFIBUS e per lacomunicazione con MT)Diagnostica indisponibilità MobileTerminal (MT) per comunicazione conRBC (disalimentazione del modulo –interruzione linea seriale armadio – MT –blocco del MT)Con AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireX NA NA NANA NA NAX X X X X X XX NA NA NANA NA NAX X X X X X XX X X X X X XX NA NA NA NA NA NA


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO19 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.1.6.247.1.6.257.1.6.267.1.6.277.1.6.287.1.6.29Ridondanza della linea di comunicazionePROFIBUSRidondanza del modulo di interfacciaMVBRidondanza della linea di comunicazioneMVBRidondanza del modulo dicomunicazione con MTRidondanza dei MT per lacomunicazione radio con RBCRidondanza alimentazione MT per lacomunicazione con RBCeseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireCon AGconsolidatapossibile noneseguireX NA NA NANA NA NAX X X X X X XX X X X X X XX NA NA NAX NA NA NAX NA NA NANA NA NANA NA NANA NA NA


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO20 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.27.2.17.2.27.2.37.2.47.2.57.2.67.2.7SISTEMA DI CONTROLLO DELLAPRESENZA E DELLA VIGILANZA DELPERSONALE DI CONDOTTAVerifica acquisizione stato organi divigilanza (pedale e pulsanti)Verifica acquisizione stato pulsanti asfioramentoVerifica acquisizione stato commutatoreinserzione/dissociazione VigilanteVerifica funzionalità interruttore diprotezione dei pulsanti a sfioramentoVerifica acquisizione stato organi divigilanza (pedale e pulsanti) con pulsantia sfioramento e scheda di reiterazionedisalimentatiVerifica attivazione frenatura diemergenzaVerifica riarmo frenatura di emergenzaNel caso difunzione Vigilanteintegrata in SCMTla verifica è copertadalle prove suSCMTNel caso difunzione Vigilanteintegrata in SCMTla verifica è copertadalle prove suSCMTX X X X X X XNA NA NA X X NA XX X X X X X XNA NA NA X X NA XNA NA NA X X NA XX X X X X X XX X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO21 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.2.87.2.97.2.107.2.117.2.127.2.137.2.147.2.157.2.16Verifica attivazione segnalazioneacusticheVerifica attivazione segnalazioneluminoseVerifica funzionalità interruttore diprotezione del dispositivo VigilanteVerifica inserzione apparato (rubinetto diinserzione piastra – commutatore diesclusione)Verifica funzionalità segnalazioneluminosa in caso di intervento vigilanteVerifica funzionalità pulsante provavigilanteVerifica acquisizione condizione 1-2AgentiVerifica rilevamento condizione treno inmovimentoVerifica misura della velocità rilevata(confronto con tachimetro su banco e/oNel caso difunzione Vigilanteintegrata in SCMTla verifica è copertadalle prove suSCMTNel caso difunzione Vigilanteintegrata in SCMTla verifica è copertadalle prove suSCMTX X X X X X XNA NA NA NA NA NA NANA NA NA NA NA NA NANA NA NA NA NA NA NANA NA NA NA NA NA NANA NA NA NA NA NA NANA NA NA NA NA NA NAX X X X X X XNA NA NA NA NA NA NA


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO22 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOCGPS)7.2.17 Diagnostica del sensore tachimetrico NA NA NA NA NA NA NASISTEMA DI MISURA EVISUALIZZAZIONE AL PERSONALE DICONDOTTA DELLA VELOCITÀ DEL7.3 CONVOGLIO E DELL’ORARIO7.3.1 Verifica funzionalità interruttore diprotezione del tachimetroXX X X X X X7.3.2 Verifica relazione AlimentazioneTachimetro vs Abilitazione BancoXX X X X X X7.3.3 Verifica di effettuazion autotestall’attivazione del tachimetroXX X X X X XVerifica illuminazione tachimetro nonvincolata alla condizione di AbilitazioneX X X X X X X7.3.4 BancoVerifica pilotaggio indicatore tachimetricoda parte del Sistema di protezione eX X X X X X X7.3.5 controllo della marcia7.3.6 Verifica pilotaggio indicatore di efficienzadel tachimetroXX X X X X XVerifica pilotaggio indicatore tachimetricoda parte del Sistema di registrazioneNA NA NA NA NA X NA7.3.7 eventi7.3.8 Verifica visualizzazione velocità su DMIETCSXNA NA NA NA NA NA7.3.9 Verifica visualizzazione velocità su MMI X X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO23 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.3.107.3.117.3.127.3.137.47.4.17.4.27.4.3SCMT in caso di guasto al tachimetroVerificare in presenza di più tachimetriche viene sempre mostrata una solaindicazione di velocità al PdCVerifica visualizzazione velocità disoccorso su Time Display / MonitorStrumenti a seguito esclusione delSistema di protezione e controllo dellamarciaVerifica visualizzazione velocità disoccorso su Time Display / MonitorStrumenti a seguito di guasto deltachimetroVerificare l’algoritmo di allineamento trala velocità mostrata sul tachimetro daparte del Sistema di registrazione eventie la velocità calcolata da SCMTSISTEMA DI AUSILIO ALLACONDOTTAVerifica che l'alimentazione della schedadi reiterazione è derivata a valle delcontattore di batteriaVerifica che l'alimentazione del Cab-Radio è derivata a valle del contattore dibatteriaVerifica funzionalità interruttore diprotezione della scheda di reiterazioneX X X X X X XX X X X X X XNA NA NA NA NA X XNA NA NA NA NA X XNA NA NA NA NA NA NAX X X X X X XNA NA NA NA NA NA NA


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO24 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.4.4 Verifica funzionalità interruttore diprotezione del Cab-RadioXX X X X X X7.4.5 Verifica funzionalità commutatore diemergenza del Cab-RadioXX X X X X XVerifica l’attivazione di cornetta/MMI aseguito di pressione pulsante diX X X X X X X7.4.6 accensione (rotabili a 2 cabine)Verifica attivazione cornetta/MMI aseguito alimentazione radio (rotabili a 1X X X X X X X7.4.7 cabina)7.4.8 Verifica retroilluminazione del display dicornetta/MMIXX X X X X X7.4.9 Verifica retroilluminazione della tastieradi cornetta/MMIXX X X X X X7.4.10 Verifica registrazione MT su rete GSM-R X X X X X X X7.4.11 Verifica registrazione MT su rete GSMpubblica (roaming)XX X X X X X7.4.12 Verifica funzionalità di registrazione delnumero funzionale su rete GSM-RXX X X X X X7.4.13 Verifica funzionalità di registrazione delnumero funzionale su rete GSM pubblicaXX X X X X X7.4.14 Verifica funzionalità di de-registrazionedel numero funzionale su rete GSM-RXX X X X X X7.4.15 Verifica funzionalità di de-registrazionedel numero funzionale su rete GSMpubblicaX X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO25 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.4.167.4.177.4.187.4.197.4.207.4.217.4.227.4.237.4.247.4.257.4.267.4.27Verifica funzionalità chiamata voce inuscitaVerifica funzionalità chiamata voce iningressoVerifica funzionalità chiamata diemergenza in uscitaVerifica funzionalità chiamata diemergenza in arrivoVerifica funzionalità viva-voce(commutazione tra cornetta telefonica esistema Viva Voce)Verifica qualità audio in ingresso/uscitadurante corsa provaVerifica qualità comunicazione radiodurante corsa provaVerifica funzionalità di regolazioneintensità luminosa delle segnalazioni edella lampada del display del MMI (ARB)Diagnostica indisponibilità rete GSM-R erete GSM pubblicaDiagnostica indisponibilitàcomunicazione su MVBVerifica attenuazione introdotta dal cavod’antennaVerifica attenuazione introdottadall’assieme cavo d’antenna + filtro TXX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX NA X NA X NA XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO26 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.4.287.4.297.4.307.4.317.4.327.4.337.4.347.4.357.4.36Verifica attenuazione introdottadall’assieme cavo d’antenna + filtro RXMisura del ROS (Rapporto OndeStazionarie) dell’assieme cavo + antennaMisura del ROS (Rapporto OndeStazionarie) dell’assieme filtro ditrasmissione + cavo + antennaMisura del ROS (Rapporto OndeStazionarie) dell’assieme filtro diricezione + cavo + antennaProve di disaccoppiamento tra sistemiradianti (solo MT inseriti nel Cab-RadioGSM-R)Prove di caratterizzazione della porta TXdei filtri dei sistemi radianti (solo sezioneCab-Radio)Prove di caratterizzazione della porta RXdei filtri dei sistemi radianti (solo sezioneCab-Radio)Prove del disaccoppiamento(intermodulazione) tra le porte TX e RXdei filtri dei sistemi radianti (solo Cab-Radio GSM-R)Prove del disaccoppiamento(intermodulazione) tra le porte TX/TX deifiltri dei sistemi radianti (solo sezioneCab-Radio)X X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO27 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.4.37Prove del disaccoppiamento(intermodulazione) tra le porte RX/RX deifiltri dei sistemi radianti (solo Cab-Radio)SISTEMA DI REGISTRAZIONE DEGLIEVENTI E DEI PARAMETRI RELATIVIALLA CONDOTTA ED ALLA MARCIAX X X X X X X7.5 DEL TRENOVerifica funzionalità interruttori di7.5.1 protezioneXX X X X X XVerifica attivazione JRU vincolata7.5.2 all’inserzione della Piastra PneumaticaXNA NA NA NA NA NAVerifica passaggio nello stato “Bassoconsumo” per apertura sezionatore diX X X X X X X7.5.3 BatteriaVerifica introduzione dati da Terminale7.5.4 RemotoXX X X X X X7.5.5 Verifica acquisizione segnale GPS X X X X X X XVerifica pilotaggio lampade “Memoria7.5.6 piena” e “Riserva carta”XX X X X X X7.5.7 Verifica scarico dati via radio DSSS X X X X X X XVerifica scarico dati locale da Computer7.5.8 di ComunicazioneXX X X X X XVerifica scarico dati locale da Scatola7.5.9 NeraXX X X X X XVerifica acquisizione ingressi digitali7.5.10 relativi ad apparati di trenoXX X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO28 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC7.5.11 Verifica acquisizione ingressi da busMVB provenienti da Logica di VeicoloXX X X X X XVerifica acquisizione informazione divelocità tramite i propri sensori inX X X X X X X7.5.12 assenza di degradiVerifica acquisizione informazione divelocità tramite i propri sensori inX X X X X X X7.5.13 presenza di degradiDiagnostica indisponibilità GIT a causa didistacco del cavo dalla scatola diX X X X X X X7.5.14 derivazioneDiagnostica indisponibilità GIT a causa didistacco di un conduttore dalla scatola diX X X X X X X7.5.15 derivazione7.5.16 Diagnostica indisponibilità bus MVB X X X X X X XDiagnostica indisponibilità Sistema diProtezione e Controllo della Marcia suX X X X X X X7.5.17 bus MVB7.5.18 Diagnostica indisponibilità segnale GPS X X X X X X X7.5.19 Diagnostica indisponibilità coperturaradio DSSSXX X X X X X7.5.20 Diagnostica indisponibilità Sistema CabRadio su MVBXX X X X X XDiagnostica indisponibilità bus7.5.21 PROFIBUSXNA NA NA NA NA NA7.5.22 Diagnostica indisponibilità X X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO29 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOCcomunicazione con Terminale RemotoDiagnostica indisponibilitàcomunicazione Unità Centrale –X X X X X X X7.5.23 Computer di Comunicazione7.5.24 Verifica ridondanza bus MVB X X X X X X X7.5.25 Verifica ridondanza bus PROFIBUS X NA NA NA NA NA NA88.18.1.18.1.28.1.3PROVE DI INTEGRAZIONE TRASISTEMI DEL STBINTERFACCIA SISTEMA DICONTROLLO DELLA PRESENZA EVIGILANZA DEL PDC - SISTEMA DIAUSILIO ALLA CONDOTTAVerifica invio Allarme Radio Vigilante (i/fMVB e/o i/f cablato Sistema di Controllodella Presenza e Vigilanza del PdC eCab-Radio) con MT su rete GSM-RVerifica invio Allarme Radio Vigilante (i/fMVB e/o i/f cablato Sistema di Controllodella Presenza e Vigilanza del PdC eCab-Radio) con MT su rete GSMpubblicaVerifica invio Allarme Radio Vigilante (i/fMVB e/o i/f cablato Sistema di Controllodella Presenza e Vigilanza del PdC eCab-Radio) con chiamata attiva e MT surete GSM-RX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO30 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC8.1.48.1.58.28.2.18.2.28.2.38.3Verifica invio Allarme Radio Vigilante (i/fMVB e/o i/f cablato Sistema di Controllodella Presenza e Vigilanza del PdC eCab-Radio) con chiamata attiva e MT surete GSM pubblicaVerifica reiterazione da organi di banco(i/f cablata tra Sistema di Controllo dellaPresenza e Vigilanza del PdC e Schedadi Reiterazione)INTERFACCIA SISTEMA DIPROTEZIONE E CONTROLLO DELLAMARCIA - SISTEMA DI AUSILIO ALLACONDOTTAVerifica interfaccia MVB tra Sistema diProtezione e Controllo della Marcia eCab RadioMisura del disaccoppiamento tra sistemiradianti (sistemi radianti del Cab-Radio edi ERTMS)Prove di intermodulazione tra sistemiradianti (sistemi radianti del Cab-Radio edi ERTMS)INTERFACCIA SISTEMA DIPROTEZIONE E CONTROLLO DELLAMARCIA - SISTEMA DI MISURA EVISUALIZZAZIONE AL PERSONALE DICONDOTTA DELLA VELOCITÀ DELX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X XX NA NA NAX NA NA NANA NA NANA NA NA


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO31 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOCCONVOGLIO E DELL’ORARIO8.48.4.18.4.28.4.38.58.5.18.5.28.5.3INTERFACCIA SISTEMA DIPROTEZIONE E CONTROLLO DELLAMARCIA - SISTEMA DIREGISTRAZIONE DEGLI EVENTIVerifica interfaccia MVB tra Sistema diProtezione e Controllo della Marcia eSistema di Registrazione eventiVerifica interfaccia PROFIBUS traSistema di Protezione e Controllo dellaMarcia e Sistema di Registrazione eventiVerifica interfaccia cablata tra Sistema diProtezione e Controllo della Marcia eSistema di Registrazione eventiINTERFACCIA SISTEMA DI AUSILIOALLA CONDOTTA - SISTEMA DIREGISTRAZIONE DEGLI EVENTIVerifica registrazione “invio AllarmeVigilante”Verifica registrazione “trasmissioneRailway Emergency Call”Verifica registrazione “ricezione RailwayEmergency Call”X X X X X X XX NA NA NANA NA NAX X X X X X XX X X X X X XX X X X X X X


Sistema Tecnologico di BordoElenco prove in funzione delle architetture di STBDIREZIONE TECNICAPROGETTO ATC –Codifica: RFI TC.PATC ST CM 03 E24 CFOGLIO32 di 32ARCHITETTURE STBId_prova NOTEERTMS con STMSCMTRCE DISTACHIMETROSCMTCAB RADIO(ARB)VIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTSCMTRCE DISCABRADIO(ARC)TACHIMETROSCMTVIGILANTESCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE DISCAB RADIO(ARB)TACHIMETROSCMTVIGILANTE SCMTREITERAZIONE/TOUCHESCMTRCE TELOCCABRADIO(ARC)TACHIMETROTELOCVIGILANTESCMT e TELOCSCMTRCE TELOCCAB RADIO(ARB)TACHIMETROTELOCVIGILANTE SCMT eTELOC8.68.78.7.18.88.8.1INTERFACCIA SISTEMA DI MISURA EVISUALIZZAZIONE AL PERSONALE DICONDOTTA DELLA VELOCITÀ DELCONVOGLIO E DELL’ORARIO -SISTEMA DI REGISTRAZIONE DEGLIEVENTIINTERFACCIA SISTEMA DIPROTEZIONE E CONTROLLO DELLAMARCIA - SISTEMA DI PRESENZA EVIGILANZA DEL PDCVerifica funzionalità di inserzione SCMTin caso di rotabile dotato di VACMA(CEA SCMT – CEV VACMA)INTERFACCIA SISTEMA DIPRESENZA E VIGILANZA DEL PDC –SISTEMA DI REGISTRAZIONE DEGLIEVENTIVerifica registrazione eventi “Vigilante”da parte del dispositivo registratoreeventi (via cablata o mediante bus)NA NA NA NA NA NA NANA NA NA NA NA NA NA

More magazines by this user
Similar magazines