ATTIVITA

ispo.toscana.it

ATTIVITA

METODOLOGIA PER LA STANDARDIZZAZIONE DELPERCORSO DI SCREENINGNELLA REGIONE TOSCANA:una proposta per il management eper la allocazione delle risorsePARTE TERZA:Metodologia per lo sviluppo diindicatori economiciGiuseppe Lippi


La CAM-I cross rappresenta graficamente l’ABC/MVVVprocesso di attribuzionedei costi(contabilità analitica)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)ABCABMRESOURCECOST DRIVERGENERATORE(input)RESOURCEDRIVERATTIVITA’ACTIVITYDRIVERPERFORMANCE(output)Misurazione dei risultatiINDICATORE DIPERFORMANCEprocesso di miglioramentocontinuoACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)G. COKINS: Activity-based cost management, Wiley & sons, 2001


L’activity-based costing “classico”VVVJOHNSON eKAPLAN 1985processo di attribuzionedei costi(contabilità analitica)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)ABCRESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


L’activity-based costing “classico”VVVJOHNSON eKAPLAN 1985:processo di attribuzionedei costi(contabilità analitica)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)ABC“ il costo di unprodotto …RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


L’activity-based costing “classico”VVVJOHNSON eKAPLAN 1985:processo di attribuzionedei costi(contabilità analitica)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)ABC“ il costo di unprodotto è datodalla sommadelle attivitànecessarie”RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


L’activity-based costing “classico”VVVJOHNSON eKAPLAN 1985processo di attribuzionedei costi(contabilità analitica)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)ABCOBIEZIONE:“L’ABC dà perscontato che lecose vengano fattenel modo migliore”RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


ABC/M:… torniamo al classico !Brimson ha rispostoalle obiezioni ,possiamo tornare alclassico …VVVprocesso di attribuzionedei costi(contabilità analitica)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)ABCABMRESOURCECOST DRIVERGENERATORE(input)RESOURCEDRIVERATTIVITA’ACTIVITYDRIVERPERFORMANCE(output)Misurazione dei risultatiprocesso di miglioramentocontinuoACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


ACTIVITY-BASED COSTING CLASSICOVVE’ la branca verticale Vdella CAM-I crossprocesso di attribuzionedei costi(contabilità analitica)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)ABCABMRESOURCECOST DRIVERGENERATORE(input)RESOURCEDRIVERATTIVITA’ACTIVITYDRIVERPERFORMANCE(output)Misurazione dei risultatiprocesso di miglioramentocontinuoACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


ACTIVITY-BASED COSTING CLASSICOVVE’ la branca verticale Vdella CAM-I cross incui:1) I FDP vengonoallocati alle attivitàABMprocesso di attribuzionedei costi(contabilità analitica)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERABCGENERATORE(input)RESOURCEDRIVERATTIVITA’ACTIVITYDRIVERPERFORMANCE(output)Misurazione dei risultatiprocesso di miglioramentocontinuoACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


ACTIVITY-BASED COSTING CLASSICOVVE’ la branca verticale Vdella CAM-I crossin cui:1) I FDP vengonoallocati alle attivitàe successivamenteABMprocesso di attribuzionedei costi(contabilità analitica)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERABC2) la somma deicosti delle attivitàdà il costo deiprodottiGENERATORE(input)processo di miglioramentocontinuoRESOURCEDRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVERACTIVITYDRIVERPERFORMANCE(output)Misurazione dei risultatiOGGETTO delCOSTO(output)


La valorizzazione del costo si effettuain due fasiVVVFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


PRIMA FASE:I “fattori della produzione”vengono allocati alle attivitàVVVFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


SECONDA FASE:la “sintesi” del costoVVVFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


PRIMA FASE:I “fattori della produzione”vengono allocati alle attivitàVVVFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


QUALI SONO I FATTORI DELLA PRODUZIONE ?


QUALI SONO I FATTORI DELLA PRODUZIONE ?I FATTORI DELLA PRODUZIONE CLASSICI SONO:• MATERIALI DI CONSUMO (Costo dei materiali)• PERSONALE (Costo del personale)• ATTREZZATURE (Cost for technology)• PRESTAZIONI INTERMEDIE (Costo delle prestazioni intermedie)I COSTI DEI FATTORI DELLA PRODUZIONE VENGONODIRETTAMENTE ALLOCATI A OGNI SINGOLA ATTIVITA


I FATTORI DELLA PRODUZIOIEI FATTORI DELLA PRODUZIONE CLASSICI SONO:• MATERIALI DI CONSUMO (Costo dei materiali)• PERSONALE (Costo del personale)• ATTREZZATURE (Cost for technology)• PRESTAZIONI INTERMEDIE (Costo delle prestazioni intermedie)I COSTI DEI FATTORI DELLA PRODUZIONE VENGONODIRETTAMENTE ALLOCATI A OGNI SINGOLA ATTIVITA


I FATTORI DELLA PRODUZIOIEI FATTORI DELLA PRODUZIONE CLASSICI SONO:• MATERIALI DI CONSUMO (Costo dei materiali)• PERSONALE (Costo del personale)• ATTREZZATURE (Cost for technology)• PRESTAZIONI INTERMEDIE (Costo delle prestazioni intermedie)I COSTI DEI FATTORI DELLA PRODUZIONE VENGONODIRETTAMENTE ALLOCATI A OGNI SINGOLA ATTIVITA


CENTRO DI COSTO come “ BLACK BOX”CENTRODicosto


CENTRO DI COSTO come “ BLACK BOX”MATERIALIDICONSUMOCENTRODicosto


CENTRO DI COSTO come “ BLACK BOX”MATERIALIDICONSUMOCENTRODicostoPRODOTTIA e B


L’ ABC “APRE LA SCATOLA NERA” DEL CDCCENTRODicosto


L’ ABC “APRE LA SCATOLA NERA” DEL CDCA3A6A2A1CENTRODiA4costoA5


L’ ABC ALLOCA I MATERIALI DI CONSUMODIRETTAMENTE ALLE ATTIVITA’A3A6MATERIALIDICONSUMOA2A1CENTRODiA4costoA5


LA SOMMA DELLE ATTIVITA’ FA I PRODOTTIPRODOTTI BA3A6MATERIALIDICONSUMOA2A1CENTRODiA4costoA5PRODOTTIA


Come fare ad allocare il costo dei materialialle singole attività?1. Dividere per tipologie di attività i materiali allocati al centro di costo,distinguendo:• Materiali specifici: si tratta dei materiali che non verrebbero più utilizzati sescomparisse una singola attività• Materiali comuni: sono i materiali che non sarebbero più necessari sescomparissero due o più attività (specifici, ma per più di una attività)• Materiali generici: tutti gli altri2. Allocare i materiali direttamente alle attività anziché al centro di costo


ESEMPIO: IL REPORT DEI CONSUMI DI UN CDC …Descrizione_Prodotto UM Quantità Importo PMP per CDCAGO SPINALE BD PUNTA QUINCKE 20 G 90 MM(EX 405182) REF. 405253 PZ 50 27 0,54CONTENITORE IN PP PRERIEMPITO 60ML FORMALDEIDE 4% 40ML REF.Q01022 PZ 400 104,92 0,26DISCO DVD-R 4.7GB NR 100 107,32 1,07SODIO CLORURO FKI*0,9%60 F VEDI 50094857 FL 100 4,42 0,04GHIACCIO SINTETICO ISTANTANEO IN TNT MIS 14X18CM REF S.30-150M NR 150 39,75 0,27CEROTTINO SUTURA MM.6,4X76 LEUKOSTRIP CONF. 50 BST REF.66002878 VEDI 50096853 BST 200 122,51 0,61GEL PER ULTRASUONI FLAC.260 G ECO SUPERGEL REF.10171 FL 200 74 0,37ALCOLICO ETILICO 70% USO SANITARIO FL. 500 ML REF.PF17011 FL 20 22 1,1ALCOOL ETILICO ASS. RPE-ACS ALCOOL ETILICO ASSOLUTO 414605 FL.ML2500 CNF 4 116,02 29PUNTI METALLICI 4/6 (CONF.DA 1000 PUNTI)- PER SPILLATRICE - SCT 13 0,79 0,06POST IT MM.76X76 AUTOADESIVI RIPOSIZIONABILI COLORI VARI FF.100(SIGILL. SINGOLI) BLC 24 4,03 0,17CUSCINETTO PER TIMBRI IN GOMMA NERO 12X8CONTENITORE METALLO VERNICIATO (TAMPONE) NR 2 0,85 0,43PUNTINE DA DISEGNO N.2 IN ACCIAIO - CONF. DA 100 PZ. - SCT 10 2,23 0,22PENNARELLO INDELEBILE NERO PUNTA FINE VETRO E PLASTICA RESIST. A STERILIZZ. NR 12 6,12 0,51PENNA SFERA PUNTA MEDIA COLORE NERO FUSTO TRASP. CAPPUCCIO COLORE SCRITTURA NR 110 4,18 0,04BUSTA PLASTICA TRASPARENTE CM.22X30 CON FORI NR 650 13,98 0,02EVIDENZIATORE PUNTA A SCALPELLO 5 GIALLOPER CARTA SCRITTURA E CARTE SPECIALI NR 10 1,08 0,11CARTA FOTOCOPIE GR.80MQ BIANCA F.TO A4 21X29.7 RSM 90 199,22 2,21CARTONCINO BIANCO A4 GR.160 PER FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI (CF. 250 FF) NR 250 3,95 0,02GOMMA DA MATITA TAGLIO MEDIO NR 3 0,17 0,06LAPIS LEGNO SENZA GOMMA 2/HB NR 15 0,33 0,02DIVISORIO ALFABETICO NR 5 3,75 0,75COLLA IN STIC GR. 21 NR 15 2,1 0,14CUCITRICE METALLO VERN.ANTIBLOCK DOPPIO SPES.CUCIT.MM.4/6 CAPAC.SERBAT.100 PUNTI NR 1 1,73 1,73BUSTE RADIOGRAFICHE 25X31 NR 1500 45,86 0,03TAPPETINO PER MOUSE NR 1 0,48 0,48CD SCRIVIBILE 700MB 80 MIN. NR 10 5,9 0,59PILA ALKALINA LR06 1,5V STILO NR 8 1,16 0,15PILA ALKALINA LR03 1,5V MINI STILO NR 8 1,16 0,15CORRETTORE BIANCO LIQUIDO VERS. A PENNA SNZA TRICLOROETANO NR 5 1,98 0,4NASTRO BIOADESIVO MM.25X5MT. NR 2 1,16 0,58INCHIOSTRO DI CHINA NERO CONF. 10 ML. NR 2 1,69 0,84CARTUCCIA EPSON T040 C62 NR 10 250,29 25,03CARTUCCIA EPSON T041 C62 COLOR NR 8 162,91 20,36GUANTO LATTICE NON STER.S/POLVERE SMALL DERMACHLOR AQL 1.5 - VEDI NOTE PZ 500 15,81 0,03GUANTO LATTICE NON STER.S/POLVERE MEDIUMDERMACHLOR AQL1,5 - vedi 50055055 PZ 500 15,81 0,03CARTUCCIA PER STAMPANTE HP LASERJET 1010-1012-1015 -1018- 1022 COD. Q 2612A NR 16 771,59 48,22PENNARELLO INDELEBILE PUNTA GROSSA TONDO NERO VETROGRAFICO NR 10 1,05 0,11GUANTO IN VINILE N/STERILE MIS.SMALL SANTEXVINYLSTRETCH REF.480011 VEDI 50090443 PZ 500 9,69 0,02GUANTO IN VINILE N/STERILE MIS.MEDIA SANTEXVINYLSTRETCH REF.480013 VEDI 50090444 PZ 500 9,68 0,02BUSTA A SACCO AUTOADESIVA 19x26 NON INTESTATA NR 20000 408,2 0,02CARTUCCIA PER STAMPANTE HP DESKJET D2360D2460 NERO C9351A NR 2 17,87 8,93TONER PER STAMPANTE LEXMARK E-210 10SO150 NR 4 269,46 67,36ETICHETTE INKJET 10,5X29,7 FG.COMPOSTO DA N.6 ETICHETTE DA CM.3,6+N.1 DA CM.8,1 NR 10500 819 0,08GUANTO NEOPRENE STERILE S/POLV.X 6.5 REF.351583 DERMAPR.ULTRA VEDI 50096682 PZ 75 160,5 2,14GUANTO CHIR. IN LATTICE MIS.7 SURG-G GLOV COD.80-173-4 VEDI 50090557 PA 150 26,86 0,18CEROTTINO SUTURA MM.6,4X76 LEUKOSTRIP CONF. 50 BST REF.66002878 VEDI 50096853 BST 200 122,51 0,61GUANTO POLIETILENE X ESPOLORAZ.N/STERILEMIS.UNICA REF.74030 TENSO PE GLOVES- PZ 200 0,84 0GEL PER ULTRASUONI FLAC.260 G ECO SUPERGEL REF.10171 FL 100 37 0,37ALCOOL ETILICO ASS. RPE-ACS ALCOOL ETILICO ASSOLUTO 414605 FL.ML2500 CNF 0 0 0


DISTINTO TRA MATERIALI SPECIFICI, COMUNI, GENERICIDescrizione_Prodotto UM Quantità Importo PMP per CDCAGO SPINALE BD PUNTA QUINCKE 20 G 90 MM(EX 405182) REF. 405253 PZ 50 27 0,54CONTENITORE IN PP PRERIEMPITO 60ML FORMALDEIDE 4% 40ML REF.Q01022 PZ 400 104,92 0,26DISCO DVD-R 4.7GB NR 100 107,32 1,07SODIO CLORURO FKI*0,9%60 F VEDI 50094857 FL 100 4,42 0,04GHIACCIO SINTETICO ISTANTANEO IN TNT MIS 14X18CM REF S.30-150M NR 150 39,75 0,27CEROTTINO SUTURA MM.6,4X76 LEUKOSTRIP CONF. 50 BST REF.66002878 VEDI 50096853 BST 200 122,51 0,61GEL PER ULTRASUONI FLAC.260 G ECO SUPERGEL REF.10171 FL 200 74 0,37ALCOLICO ETILICO 70% USO SANITARIO FL. 500 ML REF.PF17011 FL 20 22 1,1ALCOOL ETILICO ASS. RPE-ACS ALCOOL ETILICO ASSOLUTO 414605 FL.ML2500 CNF 4 116,02 29PUNTI METALLICI 4/6 (CONF.DA 1000 PUNTI)- PER SPILLATRICE - SCT 13 0,79 0,06POST IT MM.76X76 AUTOADESIVI RIPOSIZIONABILI COLORI VARI FF.100(SIGILL. SINGOLI) BLC 24 4,03 0,17CUSCINETTO PER TIMBRI IN GOMMA NERO 12X8CONTENITORE METALLO VERNICIATO (TAMPONE) NR 2 0,85 0,43PUNTINE DA DISEGNO N.2 IN ACCIAIO - CONF. DA 100 PZ. - SCT 10 2,23 0,22PENNARELLO INDELEBILE NERO PUNTA FINE VETRO E PLASTICA RESIST. A STERILIZZ. NR 12 6,12 0,51PENNA SFERA PUNTA MEDIA COLORE NERO FUSTO TRASP. CAPPUCCIO COLORE SCRITTURA NR 110 4,18 0,04BUSTA PLASTICA TRASPARENTE CM.22X30 CON FORI NR 650 13,98 0,02EVIDENZIATORE PUNTA A SCALPELLO 5 GIALLOPER CARTA SCRITTURA E CARTE SPECIALI NR 10 1,08 0,11CARTA FOTOCOPIE GR.80MQ BIANCA F.TO A4 21X29.7 RSM 90 199,22 2,21CARTONCINO BIANCO A4 GR.160 PER FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI (CF. 250 FF) NR 250 3,95 0,02GOMMA DA MATITA TAGLIO MEDIO NR 3 0,17 0,06LAPIS LEGNO SENZA GOMMA 2/HB NR 15 0,33 0,02DIVISORIO ALFABETICO NR 5 3,75 0,75COLLA IN STIC GR. 21 NR 15 2,1 0,14CUCITRICE METALLO VERN.ANTIBLOCK DOPPIO SPES.CUCIT.MM.4/6 CAPAC.SERBAT.100 PUNTI NR 1 1,73 1,73BUSTE RADIOGRAFICHE 25X31 NR 1500 45,86 0,03TAPPETINO PER MOUSE NR 1 0,48 0,48CD SCRIVIBILE 700MB 80 MIN. NR 10 5,9 0,59PILA ALKALINA LR06 1,5V STILO NR 8 1,16 0,15PILA ALKALINA LR03 1,5V MINI STILO NR 8 1,16 0,15CORRETTORE BIANCO LIQUIDO VERS. A PENNA SNZA TRICLOROETANO NR 5 1,98 0,4NASTRO BIOADESIVO MM.25X5MT. NR 2 1,16 0,58INCHIOSTRO DI CHINA NERO CONF. 10 ML. NR 2 1,69 0,84CARTUCCIA EPSON T040 C62 NR 10 250,29 25,03CARTUCCIA EPSON T041 C62 COLOR NR 8 162,91 20,36GUANTO LATTICE NON STER.S/POLVERE SMALL DERMACHLOR AQL 1.5 - VEDI NOTE PZ 500 15,81 0,03GUANTO LATTICE NON STER.S/POLVERE MEDIUMDERMACHLOR AQL1,5 - vedi 50055055 PZ 500 15,81 0,03CARTUCCIA PER STAMPANTE HP LASERJET 1010-1012-1015 -1018- 1022 COD. Q 2612A NR 16 771,59 48,22PENNARELLO INDELEBILE PUNTA GROSSA TONDO NERO VETROGRAFICO NR 10 1,05 0,11GUANTO IN VINILE N/STERILE MIS.SMALL SANTEXVINYLSTRETCH REF.480011 VEDI 50090443 PZ 500 9,69 0,02GUANTO IN VINILE N/STERILE MIS.MEDIA SANTEXVINYLSTRETCH REF.480013 VEDI 50090444 PZ 500 9,68 0,02BUSTA A SACCO AUTOADESIVA 19x26 NON INTESTATA NR 20000 408,2 0,02CARTUCCIA PER STAMPANTE HP DESKJET D2360D2460 NERO C9351A NR 2 17,87 8,93TONER PER STAMPANTE LEXMARK E-210 10SO150 NR 4 269,46 67,36ETICHETTE INKJET 10,5X29,7 FG.COMPOSTO DA N.6 ETICHETTE DA CM.3,6+N.1 DA CM.8,1 NR 10500 819 0,08GUANTO NEOPRENE STERILE S/POLV.X 6.5 REF.351583 DERMAPR.ULTRA VEDI 50096682 PZ 75 160,5 2,14GUANTO CHIR. IN LATTICE MIS.7 SURG-G GLOV COD.80-173-4 VEDI 50090557 PA 150 26,86 0,18CEROTTINO SUTURA MM.6,4X76 LEUKOSTRIP CONF. 50 BST REF.66002878 VEDI 50096853 BST 200 122,51 0,61GUANTO POLIETILENE X ESPOLORAZ.N/STERILEMIS.UNICA REF.74030 TENSO PE GLOVES- PZ 200 0,84 0GEL PER ULTRASUONI FLAC.260 G ECO SUPERGEL REF.10171 FL 100 37 0,37ALCOOL ETILICO ASS. RPE-ACS ALCOOL ETILICO ASSOLUTO 414605 FL.ML2500 CNF 0 0 0


ENDOSCOPIE:COSTI PER I MATERIALI DI CONSUMOCOSTO DEI MATERIALI DI CONSUMO PER ATTIVITA' ENDOSCOPIA OSMA al 31 ottobre 2006archivioendoscopiacosto atteso costo attesoconsumi eOSMAtotale atteso totale attesoper UDP per UDPbeni OSMAnumerositàASF 2005 OSMA 2005ASF 2005 OSMA 2005al 31 Xal 31 X 062006ESOFAGO 5 640 717 3.223 3.613GASTROSCOPIE 940 40 49 37.154 45.980PEG e BIB 32 196 97 6.195 3.075COLONSCOPIE 1020 39 51 39.359 51.641ERCP 126 756 856 95.236 107.903bronco 84 31 31 2.582 2.582TOTALE 2207 183.748 214.794 188.670


ENDOSCOPIE:COSTO MATERIALI DI CONSUMO per TIPO di ENDOSCOPIAe per UDP = ACCESSOCOSTO DEI MATERIALI DI CONSUMO PER ATTIVITA' ENDOSCOPIA OSMA al 31 ottobre 2006archivioendoscopiacosto atteso costo attesoconsumi eOSMAtotale atteso totale attesoper UDP per UDPbeni OSMAnumerositàASF 2005 OSMA 2005ASF 2005 OSMA 2005al 31 Xal 31 X 062006ESOFAGO 5 640 717 3.223 3.613GASTROSCOPIE 940 40 49 37.154 45.980PEG e BIB 32 196 97 6.195 3.075COLONSCOPIE 1020 39 51 39.359 51.641ERCP 126 756 856 95.236 107.903bronco 84 31 31 2.582 2.582TOTALE 2207 183.748 214.794 188.670


ENDOSCOPIE:COSTO MATERIALI DI CONSUMO per TIPO di ENDOSCOPIAe per UDP = ACCESSO9008007006005004003002001000ESOFAGOENDOSCOPIA: COSTO DEI MATERIALI DI CONSUMO PER UDP(OSMA 2006) 856717GASTROSCOPIE49PEG e BIB97COLONSCOPIE51ERCPbronco31


I costi “specifici-comuni-generici” dei materiali diconsumo sono allocati all’attivitàVVVMateriali: specificicomuni generici (s/c/g)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


I FATTORI DELLA PRODUZIOIEI FATTORI DELLA PRODUZIONE CLASSICI SONO:• MATERIALI DI CONSUMO (Costo dei materiali)• PERSONALE (Costo del personale)• ATTREZZATURE (Cost for technology)• PRESTAZIONI INTERMEDIE (Costo delle prestazioni intermedie)I COSTI DEI FATTORI DELLA PRODUZIONE VENGONODIRETTAMENTE ALLOCATI A OGNI SINGOLA ATTIVITA


LA VALORIZZAZIONE DEI COSTI DELPERSONALE“Time is money” (B. Franklin)• Individuare il tempo “necessario” per le attività.• Conoscere la risorsa a disposizione• Conoscere le attività


LA VALORIZZAZIONE DEI COSTI DELPERSONALE“Time is money” (B. Franklin)• Individuare il tempo “necessario” per le attività.• Conoscere la risorsa a disposizione• Conoscere le attività


LA VALORIZZAZIONE DEI COSTI DELPERSONALE(4) “Time is money” (B. Franklin)• (3) Individuare il tempo “necessario” per le attività.• (2) Conoscere la risorsa a disposizione• (1) Conoscere le attività


LA VALORIZZAZIONE DEI COSTI DELPERSONALE(4) “Time is money” (B. Franklin)• (3) Individuare il tempo “necessario” per le attività.• (2) Conoscere la risorsa a disposizione• (1) Conoscere le attivitàGIA’FATTO !Analisi delle attivitàe dei processi


LA VALORIZZAZIONE DEI COSTI DELPERSONALE(4) “Time is money” (B. Franklin)• (3) Individuare il tempo “necessario” per le attività.• (2) Conoscere la risorsa a disposizioneGIA’• (1) Conoscere le attivitàFATTO !Indicatori diperformance


LA VALORIZZAZIONE DEI COSTI DELPERSONALE(4) “Time is money” (B. Franklin)• (3) Individuare il tempo “necessario” per le attività.• (2) Conoscere la risorsa a disposizione• (1) Conoscere le attività


Il FdP “personale” viene allocato all’attivitàtramite la tecnica del “time-driven ABC”VVVFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERCosto del personaleTime-driven ABC (tdABC)ATTIVITA’ACTIVITYDRIVERPERFORMANCE(output)Misurazione dei tempiACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


COSTO DEL PERSONALE (TSRM)PER UDP = MAMMOGRAFIA DI SCREENING(ISPO 2008)VALORIZZAZIONE COMPLESSIVA minuti/UDP EUROTotale analogico media 21,77 10,24digitale media 19,43 9,15VALORIZZAZIONE ANALITICA minuti/UDP euro/UDPspostamento UM 0,46 0,22avviamento 1,04 0,49programmazione 1,03 0,49solo mammografia + accoglienza 15,50 7,29sviluppo +attacco/stacco analogico 4,43 2,09digitale 0,00 0,00TOTALE analogico 22,47 10,57digitale 18,03 8,49


COSTO DEL PERSONALE (TSRM)PER UDP = MAMMOGRAFIA DI SCREENINGVALORIZZAZIONE COMPLESSIVA minuti/UDP EUROTotale analogico media 21,77 10,24digitale media 19,43 9,15VALORIZZAZIONE ANALITICA minuti/UDP euro/UDPspostamento UM 0,46 0,22avviamento 1,04 0,49programmazione 1,03 0,49solo mammografia + accoglienza 15,50 7,29sviluppo +attacco/stacco analogico 4,43 2,09digitale 0,00 0,00TOTALE analogico 22,47 10,57digitale 18,03 8,49


Il FdP “personale”è allocato all’attività con la tecnica del tdABCVVVMateriali: specificicomuni generici (s/c/g)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)Costo del personaleTime-driven ABC (tdABC)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


I FATTORI DELLA PRODUZIOIEI FATTORI DELLA PRODUZIONE CLASSICI SONO:• MATERIALI DI CONSUMO (Costo dei materiali)• PERSONALE (Costo del personale)• ATTREZZATURE (Cost for technology)• PRESTAZIONI INTERMEDIE (Costo delle prestazioni intermedie)I COSTI DEI FATTORI DELLA PRODUZIONE VENGONODIRETTAMENTE ALLOCATI A OGNI SINGOLA ATTIVITA


IL COST FOR TECHNOLOGY• “Ammortamento”? …• Più modernamente si parla di “cost for technology”: l’obiettivo è quello di realizzare iltotal cost of ownership di una attrezzatura, includendo nei vecchi “ammortamenti”anche i costi di acquisizione e di stoccaggio, i costi della manutenzioneprogrammata, i costi dei mezzi di servizio specifici (personale, materiali di consumospeciali, energia elettrica, softwares dedicati, …).Questa metodologia consente di paragonare tra loro in maniera corretta differentitecnologie (HTA)


ASSE PER LAVARE I PANNI O LAVATRICE?


ASSE PER LAVARE I PANNI O LAVATRICE?500 €5 €


ASSE PER LAVARE I PANNI O LAVATRICE?500 €5 €


Mezzi di servizio


Mezzi di servizio


Mezzi di servizio


Mezzi di servizio


Mezzi di servizio


ASSE PER LAVARE I PANNI O LAVATRICE?500 €5 €


ASSE PER LAVARE I PANNI O LAVATRICE?500 €5 €


COST FOR TECHNOLOGY per UDP = mammografiaanalogica (incluso sviluppo e lettura)vs digitale (inclusa lettura) …….302520analogicodigitale151050AR FO ISPO PZ USL22VR media


Il FdP “attrezzature”è allocato all’attività tramite il CoTVVVMateriali: specificicomuni generici (s/c/g)Attrezzature:Cost for tecnology (COT)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERCosto del personaleTime-driven ABC (tdABC)ATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


I FATTORI DELLA PRODUZIOIEI FATTORI DELLA PRODUZIONE CLASSICI SONO:• MATERIALI DI CONSUMO (Costo dei materiali)• PERSONALE (Costo del personale)• ATTREZZATURE (Cost for technology)• PRESTAZIONI INTERMEDIE (Costo delle prestazioni intermedie)I COSTI DEI FATTORI DELLA PRODUZIONE VENGONODIRETTAMENTE ALLOCATI A OGNI SINGOLA ATTIVITA


Cosa sono le“prestazioni intermedie” ?Per “PRESTAZIONI INTERMEDIE” si intendono quelle attività che originano dall’utilizzodi risorse (“fattori della produzione”) allocate a centri di costo diversi da quello oggettodell’analisi.Il loro costo viene calcolato all’interno dello specifico CDC e successivamente “trasferito”all’attività da cui sono utilizzateEsempi di “prestazioni intermedie” sono:• Il costo delle analisi di laboratorio e della radiologia, quando si calcolano i costi deireparti di degenza;• I costi della sterilizzazione, quando si calcolano i costi degli interventi chirurgici• I costi della Anatomia Patologica per gli screening


Come si calcolano i costi delle“prestazioni intermedie”I costi delle prestazioni intermedie NON si calcolano, vengono semplicemente“trasferiti” come costi già conosciuti (ad esempio : NTR).Nel caso in cui questi costi non fossero conosciuti, occorre effettuare unaanalisi ad hoc sul CDC da cui originano; questa analisi è del tutto analoga aquella mostrata fino ad ora: “analisi del percorso + analisi di processo +analisi delle attività + costo dei fattori di produzione delle singole attività”


I COSTI DELLA ANATOMIA PATOLOGICA1) DA NTR PER LO SCREENING SENOLOGICOCOSTI ANATOMIA PATOLOGICA PER UDP = CASO (costi da NTR)arezzo forlì ISPO USLL 22 veronaFNAC 33,21 21,00 33,80 35,90 35,90biopsia 47,18 51,00 46,50 49,35 49,35VABB 46,50 71,00 46,50 49,35 49,35


I COSTI DELLA ANATOMIA PATOLOGICA2) CALCOLATI PER IL CERVICO-UTERINO1accettazioneeventualmente2inclusione3 preparazionevetrino 4lettura5refertazioneCOSTO EFFETTIVOANATOMIA PATOLOGICA OSMA 2008FATTORE DELLAPRODUZIONEcitologiaEEbiopsiacervicaleconizzazioneWertheim-Meigstechnology 0,08 0,16 1,70 3,33personale 1,71 5,64 56,38 112,76service 0,89 2,29 22,94 63,00altro 1,98 5,48 52,33 109,52TOTALE AL MC2 4,66 13,57 133,35 288,60costi overhead 1,16 3,39 33,34 72,15TOTALE 5,82 16,96 166,68 360,75


I COSTI DEGLI SPOSTAMENTI DELLE UM• L’analisi di processo dello spostamento del veicolodistaccocorrente elettricasmontaggio partiesterne e bloccoparti mobilispostamentodella unitàmobilecontrollofunzionamento apparecchiature:1 TSRM + elettricisti2 fototimbro3 luce camera oscura4 condizionamento5 carico-scarico6 ….controllofunzionamentoappatrecchiaturecontrolloconformitàallacciamentomontaggio partiesterne e sbloccoparti mobiliallacciamentocorrente elettricapermessicomune ecartellonistica


I COSTI DEGLI SPOSTAMENTI DELLE UMB1 + B7 DISALLESTIMENTO,TRASFERIMENTO E ALLESTIMENTO(Attività tecnicamente congiunte)fase costo attore attivitàelettricisti150 Wire System distacco contatore ENELsmontaggio217 TSRM (7,12 bloccare ore) il bloccabile, smontare esterno, rimettere in strTOTALE B7 367cartellonistica 120 comune divieti di sosta e transenneautotrasporto900 Francesconi trasferimento UMallacciamento corrente 350 ENEL dirittielettricisti150 Wire System allaccio contatore ENEL+ controllo funzionamento appacontrollo e montaggio 217 TSRM (7,12 sblocco ore) parti bloccate,controllo funzionamento appareccingegneria clinica 250 METIS collaudo conformità allacciamentoTOTALE B1 1987TOTALE B1 + B7 2355


I costi che derivano da un altro CdC(prestazioni intermedie) sono “trasferiti” all’attivitàVVVMateriali: specificicomuni generici (s/c/g)Attrezzature:Cost for tecnology (COT)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERCosto del personaleTime-driven ABC (tdABC)Prestazioni intermedie(PI)ATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


VVVMateriali: specificicomuni generici (s/c/g)Attrezzature:Cost for tecnology (COT)Il risultato:la “matrice F/A”FATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERCosto del personaleTime-driven ABC (tdABC)Prestazioni intermedie(PI)ATTIVITA’Il MOTORE è la “matrice F/A”:fattori della produzione sulleattivitàCOSTO EFFETTIVO PER UDPSMN NSGD OSMA BSL ASF dev. StanTECNOLOGIA 17 20 37 16 21 9,75comune 9 7 19 9 11 5,29specifica 8 13 18 6 10 5,12MATERIALI 29 60 51 26 39 16,77generici 22 55 30 21 31 15,98specifici 7 5 20 5 8 7,46PERSONALE 132 117 119 122 124 6,69infermieri 46 44 54 51 48 4,65attività primarie 35 24 29 24 28 5,26atività secondarie 11 20 23 17 16 5,29idle capacity 0 -1 2 10 3 4,84medici 86 73 65 71 77 9,06attività primarie 65 48 57 47 55 8,42atività secondarie 13 10 11 9 11 1,68idle capacity 9 16 -4 14 10 8,74TOTALE 178 197 207 164 184 19,44ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


VVVMateriali: specificicomuni generici (s/c/g)Attrezzature:Cost for tecnology (COT)Il risultato:la “matrice F/A”FATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERCosto del personaleTime-driven ABC (tdABC)Prestazioni intermedie(PI)ATTIVITA’Il MOTORE è la “matrice F/A”:fattori della produzione sulleattivitàCOSTO EFFETTIVO PER UDPSMN NSGD OSMA BSL ASF dev. StanTECNOLOGIA 17 20 37 16 21 9,75comune 9 7 19 9 11 5,29specifica 8 13 18 6 10 5,12MATERIALI 29 60 51 26 39 16,77generici 22 55 30 21 31 15,98specifici 7 5 20 5 8 7,46PERSONALE 132 117 119 122 124 6,69infermieri 46 44 54 51 48 4,65attività primarie 35 24 29 24 28 5,26atività secondarie 11 20 23 17 16 5,29idle capacity 0 -1 2 10 3 4,84medici 86 73 65 71 77 9,06attività primarie 65 48 57 47 55 8,42atività secondarie 13 10 11 9 11 1,68idle capacity 9 16 -4 14 10 8,74TOTALE 178 197 207 164 184 19,44ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


IL COSTO DELLA ATTIVITA’“COLPOSCOPIA” ISPO 2007COLPOSCOPIAFATTORE DELLA PRODUZIONEcostoeffettivoper UDPcostoatteso perUDPcosti per la tecnologia 0,07costi per i materiali 0,10costi per il personale 69,93costi intermedi 0,00TOTALE AL MC 2° 70,11costi overhead 17,53TOTALE 87,63 50,00


IL COSTO DELLA ATTIVITA’“COLONSCOPIA” ASF 2006COSTO EFFETTIVO PER UDPSMN NSGD OSMA BSL ASF dev. StanTECNOLOGIA 17 20 37 16 21 9,75comune 9 7 19 9 11 5,29specifica 8 13 18 6 10 5,12MATERIALI 29 60 51 26 39 16,77generici 22 55 30 21 31 15,98specifici 7 5 20 5 8 7,46PERSONALE 132 117 119 122 124 6,69infermieri 46 44 54 51 48 4,65attività primarie 35 24 29 24 28 5,26atività secondarie 11 20 23 17 16 5,29idle capacity 0 -1 2 10 3 4,84medici 86 73 65 71 77 9,06attività primarie 65 48 57 47 55 8,42atività secondarie 13 10 11 9 11 1,68idle capacity 9 16 -4 14 10 8,74TOTALE 178 197 207 164 184 19,44


IL COSTO DELLA ATTIVITA’“COLONSCOPIA” ASF 2006COSTO EFFETTIVO PER UDPASF 2006, media di 4 servizi di endoscopia908070605040302010077483921TECNOLOGIA MATERIALI infermieri medici


IL COSTO DELLE ATTIVITA’ DEL PROCESSO“I LIVELLO SCREENING ORGANIZZATO MAMMELLA”(VERONA 2009)I livello organizzatoattività radiologi TSRM infermieri amministrativi presonale materiali CoT prest intermedie TOTALEaccettare la paziente 3,33 2,55 5,88 0,14 0,00 6,02fare la mammografia 8,318,311,755,6715,73trasferire la mammografianessuna necessità ditrasferirle desviluppare la mammografiaI lettura 3,93II lettura 3,931,971,97nei costi di fare lamammografia1,971,97segreterianei costi di accettazionearchiviare la mammografia 1,14 1,47 1,29 3,89TOTALE 7,87 8,31 3,33 2,55 19,26 1,75 7,28 1,29 29,58Caumo, Zenari 2010


L’ABC/M delle attività è completatoVVVprocesso di attribuzionedei costi(contabilità analitica)COTs/c/gFATTORIdellaPRODUZIONE(input)ABCTdABCPIABMRESOURCECOST DRIVERGENERATORE(input)RESOURCEDRIVERATTIVITA’ ematrici F/AACTIVITYDRIVERPERFORMANCE(output)Misurazione dei risultatiABC rpprocesso di miglioramentocontinuoACTIVITYCOST DRIVERATM + FTEOGGETTO delCOSTO(output)


FASE DUE:LA “SINTESI” DEL COSTOL’ activity-based costing sostiene che:“il costo di un prodotto è dato dalla somma delle attività“necessarie”;Di conseguenza :Il costo di un processo sarà dato dalla somma dei costi delleattività necessarie,Il costo dell’intero percorso sarà dato dalla somma dei costi deiprocessi che lo costituiscono


… l’intero carrello pieno è il nostro“oggetto (del costo)”“OGGETTO(del costo)ATTIVITA’L’ABC dice : IL COSTO DI UN PRODOTTO E’ DATO DALLASOMMA DEI COSTI DELLE ATTIVITA’ NECESSARIE


LA “SINTESI” DEL COSTOL’ activity-based costing sostiene che:“il costo di un prodotto è dato dalla somma delle attività“necessarie”;Di conseguenza :Il costo di un processo sarà dato dalla somma dei costi delleattività necessarie,Il costo dell’intero percorso sarà dato dalla somma dei costi deiprocessi che lo costituiscono


LA “SINTESI” DEL COSTOCosto dell’attività = processoCOSTO DELL’ATTIVITA’ :VVVMateriali: specificicomuni generici (s/c/g)Attrezzature:Cost for tecnology (COT)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERCosto del personaleTime-driven ABC (tdABC)Prestazioni intermedie(PI)somma dei costi dei fattori della produzione.Il MOTORE è la “matrice F/A”:fattori della produzione sulleattivitàATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)COSTO DEL PROCESSO :somma dei costi delle singole attività.moltiplicati per il relativo coefficiente di utilizzoIl costo del prodotto è datodalla somma delle attività ”necessarie”Coefficiente di utilizzo:quante volte l’attivitàviene effettuataVVVIl vero OUTPUT èla “matrice A/P:Attività sui prodottiFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)COSTO DEL PERCORSO:somma del costo dei processi attraversati,moltiplicati per il relativo coefficiente di utilizzoIl costo del prodotto è datodalla somma delle attività ”necessarie”Coefficiente di utilizzo:quante volte l’attivitàviene effettuataVVVIl vero OUTPUT èla “matrice A/P:Attività sui prodottiFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


LA “SINTESI” DEL COSTOCosto dell’attività = processoCOSTO DELL’ATTIVITA’ :VVVMateriali: specificicomuni generici (s/c/g)Attrezzature:Cost for tecnology (COT)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERCosto del personaleTime-driven ABC (tdABC)Prestazioni intermedie(PI)somma dei costi dei fattori della produzione.Il MOTORE è la “matrice F/A”:fattori della produzione sulleattivitàATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)COSTO DEL PROCESSO :somma dei costi delle singole attività.moltiplicati per il relativo coefficiente di utilizzoIl costo del prodotto è datodalla somma delle attività ”necessarie”Coefficiente di utilizzo:quante volte l’attivitàviene effettuataVVVIl vero OUTPUT èla “matrice A/P:Attività sui prodottiFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)COSTO DEL PERCORSO:somma del costo dei processi attraversati,moltiplicati per il relativo coefficiente di utilizzoIl costo del prodotto è datodalla somma delle attività ”necessarie”Coefficiente di utilizzo:quante volte l’attivitàviene effettuataVVVIl vero OUTPUT èla “matrice A/P:Attività sui prodottiFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


I COSTI DEL PROCESSO“I LIVELLO SCREENING SENOLOGICO”(ISPO 2007)PROCESSO DI MAMMOGRAFIA SU UNITA' MOBILI (DIGITALE vs ANALOGICO) :COSTI PER UNITA' DI PRODOTTOANALOGICO DIGITALE MEDIAmammografie (n° donne) 22419 11245esecuzione mammografia 22,59 21,37 22,19trasferimento immagini 0,35 2,08 0,93sviluppo 5,69 3,79lettura 3,84 4,08 3,92archiviazione 2,34 0,89 1,85TOTALE 34,81 28,41 32,67


PROCESSO:I LIVELLO SCRENING ORGANIZZATO MAMMELLAMAMMOGRAFIA TRASFERIMENTO SVILUPPOARCHIVIAZIONELETTURAINPUTAPPROFONDIMENTO


PROCESSO:I LIVELLO SCRENING ORGANIZZATO MAMMELLAMAMMOGRAFIA22,19 euroTRASFERIMENTO0,93 euroSVILUPPO3,79 euroARCHIVIAZIONE1,85 euroLETTURA3,92 euroINPUTAPPROFONDIMENTO


PERCORSO CERVICO-UTERINO:PROCESSO “I LIVELLO”STRISCIOTRASPORTOANATOMIAPATOLOGICASPEDIZIONERISPOSTA


PERCORSO CERVICO-UTERINO:COSTO DEL PROCESSO “I LIVELLO”STRISCIO15,88 €TRASPORTO1,10 €ANATOMIAPATOLOGICA5,82 €SPEDIZIONERISPOSTA1,00 €


PERCORSO CERVICO-UTERINO:COSTO DEI SINGOLI PROCESSIcodice denominazione input finalità attività necessarie output outcomeAorganizzazione,valutazione, invito,prenotazioneEtàPROCESSO(definizione : concatenazione di attività aventi output comune)screening del K collieffettivo:4,3 (valorizzazione ISPO)atteso:2,58 (valorizzazionescreening K colon)COSTO SANITARIOPER UDPcostoeffettivocostoatteso67901 70,00% 2,58 4,30B citologia 47531informazione sulle anormalitàcitologicheeffettivo:15,88+1,1+5,82+1+0,53atteso.12,33+1,1+7,36+1+0,4847531 0,78% 24,33 21,22C colposcopia 373definizione istologica dellelesioni sospetteeffettivo:1+69,03+16,96+1+25,53atteso: 1+50+19,26+1+23,72351 39,86% 133,46 94,98Dtrattamento(conizzazionelaser)140 terapia radicale delle lesionieffettivo: 743,19+166,68+118,04atteso: 428,78+189,66+91,71137 98,00% 1.037,31 709,63E DRG 353 3terapia radicale del cancrodel collo dell'uteroeffettivo:3946,28+6171,67+360,75+1808,71atteso(:0+6929+0)+2126,263 97,50% 12.287,41 9.055,26F malattia terminale 0,1terapia palliativa del cancrodel collo dell'uterostima da Kim: 12014,79 per anno disopravvivenza0,1 1 12.014,79 12.014,79


PERCORSO CERVICO-UTERINO:COSTO DEI SINGOLI PROCESSIorganizzazione,valutazione, invito, prenotazioneCITOLOGIA4 - 5 €22 - 25 €COLPOSCOPIA94 - 121 €CONIZZAZIONE LASER617 - 932 €DRG 35312.814 - 8.843 €Malattia terminale10.000 €(stima da Kim)


LA “SINTESI” DEL COSTOCosto dell’attività = processoCOSTO DELL’ATTIVITA’ :VVVMateriali: specificicomuni generici (s/c/g)Attrezzature:Cost for tecnology (COT)FATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERCosto del personaleTime-driven ABC (tdABC)Prestazioni intermedie(PI)somma dei costi dei fattori della produzione.Il MOTORE è la “matrice F/A”:fattori della produzione sulleattivitàATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)COSTO DEL PROCESSO :somma dei costi delle singole attività.moltiplicati per il relativo coefficiente di utilizzoIl costo del prodotto è datodalla somma delle attività ”necessarie”Coefficiente di utilizzo:quante volte l’attivitàviene effettuataVVVIl vero OUTPUT èla “matrice A/P:Attività sui prodottiFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)COSTO DEL PERCORSO:somma del costo dei processi attraversati,moltiplicati per il relativo coefficiente di utilizzoIl costo del prodotto è datodalla somma delle attività ”necessarie”Coefficiente di utilizzo:quante volte l’attivitàviene effettuataVVVIl vero OUTPUT èla “matrice A/P:Attività sui prodottiFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


Il costo del prodotto è datodalla somma delle attività ”necessarie”Di nuovo KAPLAN 1985VVVFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’ACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


Il costo del prodotto è datodalla somma delle attività ”necessarie”VVVFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’Coefficiente di utilizzo:quante volte l’attivitàviene effettuataACTIVITYCOST DRIVEROGGETTO delCOSTO(output)


COSTO DEL PERCORSOAttività e coefficienti di utilizzoDELLA SENOLOGIA DIAGNOSTICAmatrice AP Full Cost) SCREENING OPPORTUNISTICO per UDP = donnainvito accettazione I livello esegreteria II livello archiviazioneTOTALEarezzo 0,00 1,00 1,101,00 sommaforlì 0,00 1,00 1,291,00 sommaISPO 0,00 1,00 1,00 0,19 1,00 sommapotenza 0,00 1,00 1,061,00 sommaUSLL 22 bussolengo 0,00 1,00 1,131,00 sommaverona 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 sommaMEDIAdeviazione standard 0,00 0,41 0,47 0,13 0,41 #DIV/0!


Il costo del prodotto è datodalla somma delle attività ”necessarie”VVVFATTORIdellaPRODUZIONE(input)RESOURCECOST DRIVERATTIVITA’Il vero OUTPUT èla “matrice A/P:ACTIVITYCOST DRIVERAttività sui prodottimatrice AP (Full Cost) SCREENING ORGANIZZATO per UDP = rispondenteinvitoaccettazione I livello esegreteria II livello archiviazioneTOTALE CASI € totaliarezzo 6,94 6,31 28,03 8,16 0,00 49,45 13.131 649.286forlì 1,37 2,11 24,14 27,18 5,11 59,90 7.019 420.456ISPO 3,72 incluso 31,48 9,70 2,09 46,99 38.359 1.802.410OGGETTO delCOSTO(output)potenza 16,68 0,07 45,78 6,20 2,75 71,46 2.729 195.058USLL 22 bussolengo 9,54 0,21 40,90 8,93 5,79 65,37 7.552 493.648verona 6,62 7,52 30,59 10,50 4,87 60,10 14.374 863.910MEDIA 7,48 2,70 33,49 11,78 3,43 58,88 83.163 4.424.768deviazione standard 5,32 3,48 8,19 7,69 2,21 9,31 media pesata 53,21


COSTO DEL PERCORSO“Screening organizzato mammella”matrice AP (Full Cost) SCREENING ORGANIZZATO per UDP = rispondenteinvitoaccettazione I livello esegreteria II livello archiviazioneTOTALE CASI € totaliarezzo 6,94 6,31 28,03 8,16 0,00 49,45 13.131 649.286forlì 1,37 2,11 24,14 27,18 5,11 59,90 7.019 420.456ISPO 3,72 incluso 31,48 9,70 2,09 46,99 38.359 1.802.410potenza 16,68 0,07 45,78 6,20 2,75 71,46 2.729 195.058USLL 22 bussolengo 9,54 0,21 40,90 8,93 5,79 65,37 7.552 493.648verona 6,62 7,52 30,59 10,50 4,87 60,10 14.374 863.910MEDIA 7,48 2,70 33,49 11,78 3,43 58,88 83.163 4.424.768deviazione standard 5,32 3,48 8,19 7,69 2,21 9,31 media pesata 53,21


COSTO DEL PERCORSO“Screening organizzato mammella”80,0070,0060,0050,0040,0030,0020,0010,000,00COSTO MEDIO DEL PERCORSO"SCREENING ORGANIZZATO MAMMELLA"(per UDP = I livello; anni 2008-09; n°= 166.326)arezzo forlì ISPO potenza USLL 22 verona MEDIASingoliprocessiarchiviazioneII livelloI livelloaccettazioneinvito


PERCORSO CERVICO-UTERINOCOSTO DEI SINGOLI PROCESSIorganizzazione,valutazione, invito, prenotazioneCITOLOGIA4 - 5 €22 - 25 €COLPOSCOPIA94 - 121 €TRATTAMENTO617 - 932 €DRG 35312.814 - 8.843 €Malattia terminale10.000 €(stima da Kim)


organizzazione,valutazione, invito, prenotazionecitologiacolposcopiatrattamento (conizzazionelaser)DRG 353malattia terminale70%60%50%40%30%20%10%0%PERCORSO CERVICO-UTERINOINCIDENZA DEL COSTO DEI PROCESSIPROCESSiincidenza sul costodi programma


L’ABC/M è completato con la sintesi delcosto in matrici F/A e A/PVVVprocesso di attribuzionedei costi(contabilità analitica)COTs/c/gFATTORIdellaPRODUZIONE(input)ABCTdABCPIABMRESOURCECOST DRIVERGENERATORE(input)RESOURCEDRIVERATTIVITA’ ematrici F/AACTIVITYDRIVERPERFORMANCE(output)Misurazione dei risultatiABC rpprocesso di miglioramentocontinuoCoefficiente diutilizzoATM + FTEOutput:Matrice A/P


COSA CE NE FACCIAMO?• … dr.ssa Mantellini


I COMMENTI(E LE CRITICHE)SONO BENVENUTIE-Mail:giuseppe.lippi@asf.toscana.it

More magazines by this user
Similar magazines