Manuale Belt CP V2 - Modelli shop

modellishop.it

Manuale Belt CP V2 - Modelli shop

Caratteristiche:Lunghezza: 650mmAltezza: 230mmDiametro pala principale: 680mmDiametro pala di coda: 130mmMotor gear: 10TRapporto riduzione marce: 14:1:5Peso: circa 670kg (con batteria inclusa)Manuale Belt CP V2


QUESTO PRODOTTO NON È UN GIOCATTOLOA E R O P L A N O R A D I O C O M A N D A T OIstruzioni per l’assemblaggio e la regolazione del modello1. Gli elicotteri non sono un giocattolo, ma macchine complesse composte da partielettroniche, meccaniche e aerodinamiche, le quali richiedono un corretto assemblaggioed una precisa a punto per evitare spiacevoli incidenti.Attenzione: prima di far alzare il modello in volo assicurarsi che tutte le parti sianoperfettamente funzionanti e correttamente assemblate. La garanzia non copre leparti rotte dovute a cadute accidentali ed a incuria da parte dell’utilizzatore. Prima difarlo volare è consigliabile farsi assiste da un modellista esperto.Come distributori di questo prodotto, non ci assumiamo nessunaresponsabilità per incidenti o danni causati dal suo utilizzo, in quanto non possiamoesercitare nessun tipo di controllo sul modo in cui viene assemblato, usato e fattofunzionare.2. Quando si carica la batteria è importante non sovraccaricarla. Se durante ilcaricamento la batteria si surriscalda, interrompere immediatamente l’operazionepoiché potrebbero verificarsi incendi e/o esplosioni. Usare unicamente il caricatorein dotazione. Non effettuare mai ricariche brevi.La batteria deve essere correttamente ricaricata.3. L’utilizzo di questo elicottero è severamente vietato ai bambini al di sotto deiquattordici (14) anni.• Avvertenza pale in movimento. Evitare di toccare con dita o mani le pale in movimento inquanto possono causare ferite anchegravi, tenersi a distanza di sicurezza ed in posizione sicura per il vostro corpo, evitate difar volare l’elicottero ad altezza d’uomoin presenza di spettatori.• Gli elicotteri devono essere controllati accuratamente prima di ogni sessione di volo edopo ogni atterraggio particolarmenteduro.• La normativa AeCI vigente prevede che, in mancanza di autorizzazione particolare,l’altezza massima di volo dei modellinon debba superare i 400 piedi pari a metri 120. N.B.: un’altezza di 300 m. può esserefacilmente superata da un aliante in termica.• Non volare mai in prossimità di linee elettriche e telefoniche aeree. I fi li telefonici sonopericolosi, e i cavi elettrici possonocausare, ed hanno causato, incidenti mortali. Anche le linee elettriche a basso voltaggio supali di legno hanno voltaggio letale.STATE LONTANI.• Volare da soli deve essere evitato il più possibile. Sono stati registrati numerosi casi incui aeromodellisti si sono feriti o infortunati sul campo di volo e sono stati salvati da dannipermanenti o peggio, dall’azione tempestiva degli altri modellisti presenti.• È estremamente inopportuno lasciare che i bambini vaghino per il campo di volo. Se visono dei bambini, assicurarsi che siano sotto sorveglianza e al sicuro.• Animali e modelli non possono convivere. Se portate il cane sul campo di volo, esso vasempre tenuto al guinzaglio o legato.• Non consumare bevande alcoliche precedentemente o durante le attività di volo.• Non volare mai in precarie condizioni di luce, né in presenza di condizionimeteorologiche avverse come forte vento, pioggia, nebbia, ecc. Come regola generale,valgono i seguenti limiti: vento non superiore a 25 nodi (46 Km/h.), visibilità non inferiorea 500 m.• L’utilizzatore deve curare che le eliche/pale turbine siano di dimensioni e tipo adatti ai


egimi operativi del motore. Particolare attenzione va posta per quelle utilizzate su motoriad alto regime di rotazione e/o di grossa cilindrata, che devono essere dicostruzione tale da offrire sufficienti garanzie di robustezza.• Prima di cominciare ad usare un sito di volo, deve essere fatto ogni sforzo perdeterminare se vi è la presenza di interferenzeradio. Particolare attenzione deve essere prestata agli altri maggiori utilizzatori dellefrequenze radio nella zona, come altri club modellistici, ospedali, fabbriche ecc. (chepotrebbero usare un sistema di comunicazioni con trasmissioni radio ad elevatapotenza).• E’ anche buona norma effettuare un controllo della portata della Vostra apparecchiaturaad intervalli regolari, almeno ogni due mesi, e anche se non è stata usata per alcunesettimane.ANTRODUZIONE3• Quando azionate l’elicottero, controllate che il modello sia trattenuto e non possamuoversi né in avanti né lateralmente, e non metteteVi in una posizione tale che il vostroviso sia sul piano di rotazione dell’elica. Una pala di elica rotta vola via versol’esterno e l’avanti, pertanto fate tutte le regolazioni del motore da dietro, se possibile.• Particolare attenzione va posta a che parti di vestiario (maniche, cravatte, cinture,sciarpe ecc.) non si trovino vicine all’elica,che oggetti quali penne, cacciaviti, ecc. non cadano dalle tasche sull’elica.• Tenere le mani il più possibile lontane dall’elica.• Un’elica rotta è un pericolo anche per chiunque sia nella zona box, pertanto assicurateViche nessuno si trovi nel piano di rotazione dell’elica. L’elica inoltre può lanciare in girosassolini, granelli di sabbia e altro materiale minuto, con grave rischio per gli occhi.• Prima di ogni volo, assicurateVi che i trim della trasmittente, gli interruttori delle riduzioniecc. siano nella posizione corretta, eche ogni superficie di comando del modello si muova liberamente e nel senso giusto.• Immediatamente prima del decollo, tutti i comandi devono essere controllati per unfunzionamento totale, libero e nel senso corretto. Se vi sono dei dubbi sul funzionamentodei comandi, NON VOLATE.• Prima del decollo, controllate che sia la pista che il cielo siano sgombri, e non decollatené atterrate mai in direzione di altri piloti, spettatori o zona box.• Fate sempre la prima virata dopo il decollo in allontanamento dagli spettatori e dall’areadi parcheggio. Le manovre in picchiata devono essere effettuate in direzione diallontanamento dagli spettatori, dalle aree di parcheggio e dalla gente.• Mantenete sempre una visione chiara del modello e lasciate spazio abbondante tra lazona di volo e gli spettatori, gli altri piloti e la zona box. Non fate MAI volare il modello traVoi e gli spettatori o i box, specialmente in atterraggio.• NON SORVOLATE case, giardini domestici, parcheggi, strade, ferrovie, campi di gioco espettatori. Potete non essere in grado di controllare la gente che passeggia ad unadistanza ragionevole dalla zona di decollo/atterraggio, ma dovete fare comunqueattenzione a non sorvolarla a bassa quota.• Al minimo segno di malfunzionamento o perdita accidentale di parti del modello, atterratenon appena potete farlo in sicurezza.• Non distraete i piloti, specialmente mentre ha in uso il modello.• Non bisogna tenere mai il modello alto sopra la testa per far girare il motore, e non fategirare il motore senza le pale.• Le pale devono essere sempre accuratamente bilanciate.UN ELICOTTERO NON DEVE MAI, IN NESSUNA CIRCOSTANZA, ESSERE FATTOVOLARE O MESSO IN MOTO:


a) Nella zona box e nelle immediate vicinanze, o in vicinanza di spettatori.b) Direttamente verso la zona box o ogni spettatore.c) Con pale metalliche.d) Con bordi di entrata affilati delle pale principali o del rotore di coda.e) Con pale danneggiate o sbilanciate.f) Con l’impianto radio non protetto da urti e vibrazioni.g) In presenza di spettatori, in competizioni e manifestazioni se non propriamentecollaudato e sicuramente adatto al volo.h) Finché non sono stati effettuati i controlli previsti ai punti A) e B) sotto specificati.PRECAUZIONI D’USO1. Poiché l’elicottero funziona grazie ad un dispositivo di controllo radio, è importanteassicurarsi di utilizzare sempre pile nuove e/o pienamente cariche. Ci si raccomanda dinon lasciare mai che le batterie si scarichino completamente durante il volo, in quanto sipotrebbe perdere il controllo del modello.2. Avvertire eventuali altri piloti presenti sul luogo di volo del fatto che si stanno utilizzandoonde radio onde evitare interferenze.3. Non bagnare nessun dispositivo elettrico.4. Eseguire con esito positivo una serie di controlli sull’equipaggiamento radio prima diogni nuova girata di volo o prima di far volare per la prima volta un modello nuovo oappena riparato.5. Se l’elicottero si sporca, non utilizzare alcun solvente per pulirlo in quanto potrebbedanneggiare le parti in plastica o composite.6. Accendere sempre il radiocomando prima di inserire la batteria e togliere semprela batteria prima di spegnere il radiocomando.7. Evitare di lasciare l’antenna troppo corta in quanto si potrebbe perdere il controllodell’elicottero durante il volo.8. Durante il volo accertarsi che l’antenna del radiocomando sia completamente estratta eche punti verso l’alto, ovvero verso il cielo, e non in basso verso il terreno.REGOLAZIONE DELLA FUNZIONE DEL GIROSCOPIOLa funzione singola del sistema di controllo di un elicottero interessa gli elicotteri dotati diun sistema di guida con rotore di coda. Poiché la rotazione delle pale del rotore principalee delle pale del rotore di coda sono automaticamente fissate, tale elicottero richiedesolamente la regolazione del Gain Trim (Trim della Sensibilità). Durante il volo le pale delrotore di coda ruotano in proporzione fissa alle pale del rotore principale, se la coda è fuoricontrollo muovere lievemente il comando in modo intermittente da sinistra verso destra.Ciò significa che la coda è stata bloccata troppo stretta, regolare il Gain Trimmer (Trimmerdella Sensibilità) per diminuire (-) la sensibilità del giroscopioSe la coda compie un ampio angolo verso sinistra o verso destra muovere intensamente ilcomando in modo intermittente da sinistra verso destra. Regolare il Gain Trimmer(Trimmer dellaSensibilità) per aumentare (+) la sensibilità del giroscopioNon fare volare l’elicottero nei luoghi sotto indicati:Strade • Autostrade • Linee alta tensione • Luoghi affollati • Aree residenziali


Nella trasmittente 6Canali inclusa nel tuo Belt-Cp compare un interruttore nel modo di volo.Questo interruttore accorda la guida ad una leva articolata per un metodo di volo “ Normale”ed “Acrobatico – girato insù”durante il volo.Quando il “Flight mode” è articolato verso il retro della trasmittente (posizione 0), il Belt-CP sarà nel flightmode Normale (NORM). In questo metodo di volo, la leva della curva è lineare dallo 0% al 100% con unpitch range approssimativamente che va da gravità 0 (50%) a +7 (100%).Quando il “Flight Mode” è articolato verso il fronte della trasmittente, l’ Elicottero 3D sarà nel Flight modeAcrobatico/girato insù. In questo metodo di volo, la curva della leva è plasmata a “V” da 100% a 100% conil throttle stick su in fondo, e con un pitch range di gravità che va da -7 (0%) a +7 (100%).E’ il metodo di volo preferito per le caratteristiche di volo avanti/indietro , per l’acrobaticità e volo 3D.


Processo di volo1. Fissa l’antenna della ricevente come nel fotogramma (1)2. Rimuovi la cabina e fai scivolare la batteria nel compartimento batteria frontale come mostra lafigura3. Usa il nastro adesivo double-face per mantenere la batteria nel compartimento4. Estrai l’antenna dalla trasmittente5. Accendi la trasmittente usando il throttle stick come nella figura. Assicurati che il throttle stick e iltrimmer sul fondo, e l’altro stick e il trimmer devono essere collocati al centro.6. Assicurati di indirizzare la “pitch curve” al centro, l’ Idel-Up deve essere spento e il Gyrio deveessere su.7. Per dare potenza all’elicottero, il motore sarà a molla con il “Bi Bi Bi”,che gli indicherà il volo.Inizializzazione del Gyro, Test di Risposta eRegolamento. Il tuo modello di Belt-CP è equipaggiato con un ESKY 0704B Micro Heading Lock Gyro.


Questo Gyro offre un eccellente fusione di taglie,peso,caratteristiche e prestazioni.Test di risposta e Inizializzazione :La seguente lista di controllo include i passi che devi seguire per accertarti che l’inizializzazione e ilfunzionamento del Gyro sia corretto:Dopo aver connesso la batteria per il volo al regolatore, assicurati di non muovere agitare l’elicottero.Accorda l’elicottero a star fermo fino a quando la luce rossa sul Gyro si illumina in modo solido, indicandoche il giro ha inizializzato correttamente ed è pronto per l’uso.Avvertenza: è estremamente importante che non muovi o agiti l’elicottero dopo averlo motorizzato e primadell’inizializzazione del gyro. Il Gyro deve essere accordato in tempo adeguato per registrare la neutraleposizione nell’assetto di inizializzazione per il funzionamento corretto. Se accidentalmente muovil’elicottero dopo aver azionato il motore e prima di aver inizializzato il gyro, spegni il motore dell’elicottero(disconnettendo la batteria dall’ ESC), allora ripeti il processo per motorizzare l’elicottero edell’inizializzazione del gyro appropriatamente.Prima di aver collaudato la prima luce, è necessario certificare che il Gyro stia rispondendo giustamente aimovimenti dell’elicottero e che stia fornendo input corretti al servo di coda in modo da neutralizzare icambiamenti non richiesti.Per fare questo, vedi il braccio del servo (dalla cima del servo) e osserva la direzione del braccio rotante,quando dai un input al timone destro sulla trasmittente ( mentre il modello avanza motorizzato). Nel caso cheil servo è installato sul tuo modello Belt-CP, il braccio del servo deve ruotare verso la parte frontaledell’elicottero.Allora imbarda il muso dell’elicottero velocemente a sinistra, osservando allo stesso tempo sempre ladirezione del braccio rotante del servo.Il braccio deve ruotare nella stessa direzione come è stato fatto per il timone destro di controllo (verso ilfronte dell’elicottero)Se il braccio del servo ruota nella direzione opposta cambia la posizione dell’interruttore di Riverse collocatosul lato del Gyro. L’interruttore deve essere collaudato alla posizione normale (NORM).Allora ripeti i passi per accertarti che il Gyro ora sta fornendo agli input per il servo di coda.Avvertenze per la sicurezza di fine voloDevi essere sicuro di mantenere una distanza dall’elicottero(1015 piedi) quando si stanno allineando le pale del rotore principale.L’allineamento delle pale è un elemento critico per le prestazioni di volo per tutti gli elicotteri, inclusol’Honeybee King3. Le pale del rotore principale possono causare oscillazione, instabilità, e perdita di


potenza per aumentare la resistenza. Fin quando le pale del rotore principale di ogni modello HoneybeeKing3 sono carrellate dalla ditta, minori regolamenti all’allineamento delle pale possono essere richiestidopo i cambi, le regolazioni per i collegamenti o le riparazioni delle pale.Le pale del rotore principale sono state portate fino a velocità alt, osserva quali pale volano in basso e qualiin alto (dal colore del nastro nell’allineamento) come mostra la figura a sinistra.Dopo esserti accertato quali pale volano in basso e quali in alto,aziona il motore in giù per fare alcune regolazioni necessarie per i collegamenti . Puoi aumentare il gradodella pala in basso per l’accorciamento del “ mixaggio del braccio per i collegamenti interni del piattooscillante. Questo è compiuto dal giro dei cuscinetti alla fine da un mezzo giro a un giro pieno alla volta. Opuoi diminuire il grado della pala alta allungando gli stessi collegamenti.Avvertenze : La pala che hai scelto di aumentare o abbassare quando hairegolato tutto per l’allineamento, dipenderà dal grado di ogni pala. Perché il rotore di entrambe le pale deveessere accostato a gravità “0”, questo è possibile quando è attivato il “Throttle Hold” ( NON CERCARE diverificare gravità “0” nel metodo di volo Normale o “ Stunt / Idle Up) e il “throttle collective stick”è nellaposizione media, puoi identificare facilmente quale pala del rotore regolare. Se una pala è nella parte bassadella gravità “0” aumenta per uguagliare l’altra pala. Se una pala è nella parte più bassa della gravità “0”porta in basso l’altra pala in modo da uguagliare.Tipicamente, non è più molto necessario il regolamentoper allineare correttamente le pale del rotore principale. Se è espressivamente richiestoli regolamento,accertati del doppio-controllo della lunghezza di entrambi i bracci delle pale per i collegamenti del piattooscillante interno (devi anche verificare le pale per ciascuna curva o rotazione sulla stessa lunghezza ). Nellamaggior parte dei casi devi essere capace di allineare le pale perfettamente sullo stesso piano. In ogni modoè dovuto alle variazioni leggere nei cuscinetti e altri collegamenti filettati e non è quindi sempre possibileeseguire assolutamente il perfetto bilanciamento delle pale.Tuttavia non preoccuparti, affinché l’elicottero deve ancora eseguire bene il bilanciamento deve essereregolato il più vicino possibile.


Il tuo modello Belt-CP è equipaggiato con una nuova versione Esky del MicroHeading Lock Gyro . Questo gyro offre un eccellente servizio di chiusura , e per il regolamento normale oper miglioramenti.L’interruttore regolabile come segue:Ridotto : regolare il timoneRitardo : regolare il segnaleNOR/REV : direzione contrariaSulle tre funzioni che sono state regolate e testate correttamente dalla ditta, assicurati di non cambiare alcunacosa se non necessario.NOR/REVE’ indicata la direzione rovescia se l’elicottero gira sempre intorno al suolo dopo che tu hai motorizzatoverso l’alto l’elicottero. Accertati di verificare l’interruttore NOR/REV e cambialo dall’altro lato, affinché iltuo elicottero voli correttamente.Bordino incremento : la nuova versione della trasmittente ESKY 6Canali offrela caratteristica della regolazione dell’aumento con il bordino regolabile sulla spalla destra della trasmittentecome nella figura. Questo bordino di incremento ti permette di regolare l’aumento direttamente.


La figura a sinistra indica che c’è bisogno di decremento del bordino del gyro se la coda del tuo elicottero statraballando violentemente quando volteggia.La figura a destra indica che c’è bisogno di un aumento del bordino del gyro se la coda del tuo elicottero puònon essere localizzata con la tua direzione dopo che hai operato con lo stick del timone.Dato che l’elicottero è un modello ad alta precisione, diverse circostanze possono causare le rotazionidell’elicottero verso destra o sinistra, Puoi correggere gli errori come dice qui sotto : assicurati di averdisconnesso il motore brushless e il regolatore nell’ordine di evitare incidenti, accendi la trasmittente eaziona il motore dell’elicottero. Allora consolida il timone e regola il bottone al centro come vedi nella figura(1) sottostante , mantieni il servo con i collegamenti al tubo verticale di coda (figura 2 sotto), allora regola ilsupporto del servo di coda e la distanza dall’ asta della pala di coda ( approssimativamente di 1/3 dellaposizione dell’angiolo dell’asta ) (figura 3), colloca il servo di coda e la squadretta del servo a 90°dall’angolo di attaccatura (figura 4).


Regolazione dell’avvitamento del BeltQuando spegni l’elicottero, si può verificare che non si chiude bene la coda. Oltre alla ragione che si èschiuso il gyro, l’altra ragione è che il Belt è stato stretto poco bene.Regolare il metodo come segue : allenta la vite della chiusura del telaio principale che avvolge il tubo dicoda, poi trascina il tubo verso la coda. Allo stesso tempo presta attenzione al grado dell’avvitamento. Nonstringere o avvitare troppo. Sulla cima dove non è avvitato il tubo di coda, fissa i 4 chiodini del telaio

Similar magazines