Nastro Verde: calendario 2016, “Le uniformi della Grande Guerra”

tipografiamoderna

LEX

Supplemento al nº 29 di luglio - settembre 2015 de “Il Mauriziano” - notiziario trimestrale dell’Associazione Nazionale Decorati di Medaglia d’Oro Mauriziana - Nastro Verde con I.R.

2016

Le

uniformi

della

Grande Guerra

Calendario Storico

dell’Associazione Nazionale Mauriziani


P R O T E T T O R E D E L L E N O S T R E A R M I

S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

I Vertici Militari e della Polizia e relative associazioni

Capo delle Forze Armate

Il Presidente della Repubblica Italiana

Sergio MATTARELLA

Presidente del Consiglio dei Ministri

Matteo RENZI

Ministro della Difesa:

Sen. Roberta PINOTTI

LEX

Capo S.M. della Difesa:

Gen. Claudio GRAZIANO

Sottosegretario alla Difesa:

On. Domenico ROSSI

Capo S.M. dell’Esercito Italiano:

Gen. C.A. Danilo ERRICO

Capo S.M. della Marina Militare:

Amm. Sq. Giuseppe DE GIORGI

Capo S.M.dell’Aeronautica Militare:

Gen. S. A. Pasquale PREZIOSA

Comandante Generale

dell’Arma dei Carabinieri:

Gen. C. A. Tullio DEL SETTE

Comandante Generale

della Guardia di Finanza:

Gen. C. A. Saverio CAPOLUPO

Capo della Polizia di Stato:

Pref. Alessandro PANSA

Sottosegretario alla Difesa:

On. Gioacchino ALFANO

Presidente Nazionale

Associazioni d’Arma

Gen. C. A. Mario BUSCEMI

Rappresentante Nazionale

Associazioni dell’Esercito

Gen. C. A. Maurizio CICOLIN

Presidente Nazionale

Associazione Marinai d’Italia

Amm. Sq. Paolo PAGNOTTELLA

Presidente Nazionale

Associazione Aeronautica

Gen. S. A. Giovanni SCIANDRA

Presidente Nazionale

Associazione Carabinieri

Gen. C. A. Libero LO SARDO

Presidente Nazionale

Associazione Finanzieri d’Italia

Gen. C. A. Giovanni VERDICCHIO

Presidente Nazionale

Associazione Polizia di Stato

Dott. Claudio SAVARESE

S. MAURIZIO

ASSOCIAZIONE NAZIONALE DECORATI DI MEDAGLIA MAURIZIANA - “NASTRO VERDE”

Presidente Nazionale Emerito

Gen. (CC) Luigi FEDERICI

Presidenza Nazionale

Sede Legale: Roma, via Labicana, 15 – Sede Operativa: Vicenza, via P. Calvi, 58

Presidente Nazionale: Gen. Div. (CC) Nando Romeo ANIBALLI

Vicepresidente Nazionale Vicario: Gen. Brig. (GdF) Mario DE NUNTIIS

Vicepresidente Nazionale: Gen. Brig. (CC) Valentino Giovanni SCOGNAMIGLIO

Segretario Nazionale: S.Ten. (CC) Luigi Tomaso COCCO

Vicesegretario Nazionale: Col. (CC) Corrado DE BIASE

Nord Ovest - Milano

Col. (CC) Gianfranco CORSINI

Segretario: S.Ten. (CC) Claudio ADAMI

Nord Est - Padova

Gen. C. A. (EI) Antonio COSMA

Segretario: Aiut. (EI) Adolfo FANTON

Coordinatori Territoriali

Centro - Roma

Amm. Div. Francesco Maria de BIASE

Segretario: C.Amm. (MM) Andrea FIORENTINO

Sud - Taranto

Cap. Fr. (MM) Carmelo SANGIORGIO

Segretario: Aiut. (MM) Vincenzo NICOTERA

Sicilia - Palermo

Gen. Div. (CC) Enrico FRASCA

Segretario: S.Ten. (CC) Giovanni SANFILIPPO


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Le uniformi militari nella 1ª Guerra mondiale

Questa dodicesima edizione del Calendario Mauriziano è a completamento della precedente, volta a mettere

in evidenza le uniformi di tutti gli eserciti o contingenti dei belligeranti, rilevate da una serie di stampe

pubblicate anni addietro dalla Mondadori Editori.

Le uniformi hanno sempre avuto ed hanno ancora una grande importanza nelle Forze Armate. Esse, oltre

a caratterizzare le Istituzioni, esercitano anche – per tradizione – un certo fascino nella popolazione.

L’uso delle uniformi militari delle Forze Armate di tutto il mondo si perde nella “notte dei tempi”.

L’Impero romano, comunque, portò in Europa e nel mondo allora conosciuto l’uniforme militare

com’è oggi intesa e conosciuta. Il legionario romano era armato di un giavellotto (pilum), di una

spada corta (gladius), di un pugnale (pugio) e portava uno scudo (scutum). Era anche dotato di un

elmo (galea) e di una corazza (lorica) portata su una tunica di lana.

Nel medioevo i campi di battaglia erano dominati dai cavalieri in armatura. Nel periodo napoleonico gli

uomini della cavalleria francese, soprattutto, indossavano stravaganti e vistose uniformi. In particolare si

distinguevano le uniformi di gala dei generali, per i laboriosi ricami dorati dell’abito e per il piumaggio

tricolore sul bicorno.

Gli stili delle uniformi cambiarono nei secoli e da quelle vistose e variopinte di epoche anteriori al ‘900,

si è passati ad un’uniforme “moderna” molto semplice e, soprattutto, uguale per tutti reparti di una Forza

Armata e Corpo e non cambiano più, come un tempo, in relazione ai Reggimenti. La distinzione ora avviene,

perlopiù, attraverso gli alamari o mostrine.

Ai primi del ‘900 gli Stati adottarono uniformi ben più pratiche e meglio adattabili alle zone operative.

Oltre alla praticità, il nuovo stile era motivato dall’economia e dall’esigenza di mimetizzarsi sul terreno.

Iniziò il dominio dei colori kaki e grigioverde nelle diverse sfumature.

Di grande semplicità le uniformi del Regio Esercito italiano, se non fosse per le fasce gambali e per i colletti chiusi. Altro

anacronismo il cappello “lucerna” blu dei Carabinieri, ricoperta da una fodera di tela grigioverde.

Allo scoppio della prima guerra mondiale i copricapo vennero sostituiti dagli elmetti metallici di fogge diverse.

La marina Militare conservò i colori blu d’inverso e bianco d’estate.

Nella prima guerra mondiale l’Aeronautica italiana non era ancora Forza Armata ed i “Pionieri dell’Aviazione” indossavano

le uniformi ed i distintivi dei Corpi di appartenenza.

Generazioni di soldati sono sempre state gravate da zaini per portare attrezzi, cibarie, munizioni ed altro; zaino attorno al

quale veniva arrotolata una coperta.

Nello foto sopra è stata riportata la particolare uniforme degli Alpini Carabinieri Aggiunti istituiti nel 1904 e molto impegnati

durante la 1^ Guerra Mondiale con compiti di polizia militare a supporto dei Carabinieri effettivi: mantenimento

dell’ordine sui campi di battaglia e nelle retrovie, controllo dei movimenti delle truppe e dei territori conquistati, scorte

dei prigionieri, prevenzione repressione dello spionaggio, vigilanza sui profughi e sugli abitanti colpiti dal nemico, prevenzione

e repressione di furti ed episodi di sciacallaggio, riavviamento al fronte degli sbandati e ricerca e cattura di disertori.

Ancora oggi, ciascun componente delle Forze Armate sente l’orgoglio della propria uniforme che è l’espressione dello

spirito di servizio che anima tutto il mondo militare.

W le Forze Armate e di Polizia. Buon 2016.

Gen. Div. (c) CC Nando Romeo Aniballi

Presidente Nazionale Associazione Mauriziani

Un reparto con l’uniforme del Regio

Esercito Italiano della 1ª Guerra

mondiale sfila in via dei Fori Imperiali,

a Roma, il 2 giugno 2015, nel

59º anniversario della Repubblica.


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Francia

1914

Fanteria di linea

5º Reggimento

Colonnello

1914

Fanteria di linea

Soldato di 1ª classe

1914

Corazzieri

2º Reggimento

Tenente

1914

Dragoni

1º Reggimento

Caporale

1914

Artiglieria

Caporale

1914

Cacciatori delle Alpi

Sergente maggiore

1914

Cacciatori a piedi

Soldato

1914

Cacciatori a Cavallo

5º Reggimento

Sergente

1914

Ussari

3º Reggimento

Soldato di 1ª classe


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Francia

1916

Fanteria di linea

145º Reggimento

Tenente

1916

Fanteria di linea

145º Reggimento

Soldato di 1ª classe

1914

Cacciatori d’Africa

5º Reggimento

Cavaliere

1917

Truppe coloniali

Spahi

Cavaliere

1914

Fanteria coloniale

Caporale

1914

Truppe coloniali dell’Indocina

Fuciliere annamita

Caporale

1914

Truppe coloniali

3º Reggimento Zuavi

Soldato

1914

Truppe coloniali

Fucilieri senegalesi

Soldato

1918

Truppe coloniali

Fucilieri marocchini

Mitragliere


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Francia

1914

Marina

Capitano di Vascello

1914

Marina

Marinaio di 1ª classe

1914

Fanteria di Marina

Capitano

1914

Fanteria di Marina

Caporale

1918

Legione Straniera

Caporale

1918

Cacciatori d’Africa

Soldato

1918

Corazzieri

Maggiore

1917

Aviatore dell’Esercito

Capitano


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Bulgaria

Romania

1915

Fanteria di linea

40º Reggimento

Tenente

1915

Fanteria di linea

40º Reggimento

Soldato

1916

Fanteria di linea

44º Reggimento

Soldato

1916

Fanteria di linea

30º Reggimento

Capitano

Serbia

Montenegro

1914

Cavalleria

Capitano

1914

Fanteria

20º Reggimento

Soldato

1915

Fanteria

Soldato


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Italia

1916

Fanteria

157º e 158º Reggimento Brigata Liguria

Maggiore

1917

Alpini

Caporale

1915

“Genova” Cavalleria

Caporalmaggiore

1915

Bersaglieri

Graduato

1915

Carabiniere

1918

Arditi

Soldato

1915

1ª Squadriglia Aeroplani

Capitano

1915

Regia Marina

Capitano di corvetta

1915

Regia Marina

Fuciliere di Marina


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Austria - Ungheria

1914

Lancieri

Caporale

1914

Artiglieria

Sergente

1914

Imperiali Cacciatori tirolesi

4º Reggimento

Capitano

1917

Cacciatori delle Alpi

Soldato

1914

Dragoni

15º Reggimento

Soldato

1917

Fanteria Bosniaca

Soldato di 1ª classe

1916

Corpo d’Aviazione Militare

Maggiore

1914

Marina Imperiale

Marinaio


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

GENNAIO FEBBRAIO MARZO

V 1 Maria Madre di Dio

S 2 Ss. Basilio e Gregorio

D 3 S. Genoveffa vergine

L 4 B. Angela da Foligno

M 5 S. Amelia

M 6 Epifania del Signore

G 7 S. Raimondo de Peñafort

V 8 S. Severino abate

S 9 S. Giuliano martire

D 10 Battesimo del Signore / S. Aldo eremita

L 11 S. Igino papa

M 12 S. Modesto

M 13 S. Ilario

G 14 S. Felice da Nola

V 15 S. Paolo eremita

S 16 S. Marcello papa

D 17 S. Antonio abate

L 18 S. Margherita d’Ungheria

M 19 S. Mario martire

M 20 Ss. Fabiano e Sebastiano

G 21 S. Agnese vergine

V 22 S. Vincenzo diacono

S 23 S. Emerenziana martire

D 24 S. Francesco di Sales

L 25 Conversione di S. Paolo

M 26 Ss. Tito e Timoteo

M 27 S. Angela Merici

G 28 S. Tommaso d’Aquino

V 29 S. Valerio

S 30 S. Martina martire

D 31 S. Giovanni Bosco

L 1 S. Verdiana vergine

M 2 Presentazione del Signore

M 3 S. Biagio vescovo

G 4 S. Gilberto abate

V 5 S. Agata vergine

S 6 Ss. Paolo Miki e compagni

D 7 S. Teodoro

L 8 S. Girolamo Emiliani

M 9 S. Apollonia vergine

M 10 Mercoledì delle Ceneri / S. Scolastica vergine

G 11 Madonna di Lourdes

V 12 S. Damiano

S 13 S. Fosca

D 14 I di Quaresima / Ss. Cirillo e Metodio

L 15 S. Giorgia

M 16 S. Giuliana vergine

M 17 Ss. Sette Fondatori

G 18 S. Simeone

V 19 S. Corrado

S 20 S. Eleuterio vescovo

D 21 II di Quaresima / S. Pier Damiani vescovo

L 22 Cattedra di S. Pietro

M 23 S. Policarpo vescovo

M 24 S. Sergio

G 25 S. Cesario confessore

V 26 S. Nestore vescovo

S 27 S. Gabriele dell’Addolorata

D 28 III di Quaresima / S. Romano abate

L 29 S. Giusto

M 1 S. Albino

M 2 S. Quinto

G 3 S. Cunegonda

V 4 S. Casimiro re

S 5 S. Adriano

D 6 IV di Quaresima / S. Coletta

L 7 Ss. Perpetua e Felicita

M 8 S. Giovanni di Dio

M 9 S. Francesca Romana

G 10 S. Macario

V 11 S. Costantino vescovo

S 12 S. Luigi Orione

D 13 V di Quaresima / S. Patrizia

L 14 S. Matilde regina

M 15 S. Luisa de Marillac

M 16 S. Agapito

G 17 S. Patrizio

V 18 S. Cirillo di Gerusalemme

S 19 S. Giuseppe

D 20 Le Palme / S. Claudia martire

L 21 S. Nicola di Flue

M 22 S. Lea

M 23 S. Walter

G 24 S. Caterina di Svezia

V 25 Annunciazione di Gesù

S 26 S. Emanuele martire

D 27 Pasqua di Resurrezione / S. Ruperto

L 28 L. dell’Angelo / S. Stefano Harding

M 29 S. Secondo martire

M 30 S. Leonardo Murialdo

G 31 S. Beniamino martire

APRILE MAGGIO GIUGNO

V 1 S. Venanzio

S 2 S. Francesco da Paola

D 3 S. Riccardo vescovo

L 4 S. Isidoro vescovo

M 5 S. Vincenzo Ferrer

M 6 S. Pietro da Verona

G 7 S. Giovanni B. de La Salle

V 8 S. Alberto Dionigi

S 9 S. Maria Cleofa

D 10 S. Terenzio martire

L 11 S. Stanislao vescovo

M 12 S. Giulio I papa

M 13 S. Martino I

G 14 S. Valeriano

V 15 S. Anastasia

S 16 S. Bernadette Soubiros

D 17 S. Aniceto I papa

L 18 S. Galdino vescovo

M 19 S. Leone IX

M 20 S. Agnese di Montepulciano

G 21 S. Anselmo

V 22 S. Leonida

S 23 S. Giorgio martire

D 24 S. Fedele di Sigmaringen

L 25 S. Marco evangelista / Festa Liberazione

M 26 S. Marcellino papa

M 27 S. Zita vergine

G 28 S. Pietro Chanel

V 29 S. Caterina da Siena

S 30 S. Pio V papa

D 1 Festa del Lavoro / S. Giuseppe

L 2 S. Atanasio vescovo

M 3 Ss. Filippo e Giacomo apostoli

M 4 S. Ciriaco

G 5 S. Irene di Lecce

V 6 S. Domenico Savio

S 7 S. Flavia Domitilla martire

D 8 Ascensione del Signore / B.V.M. di Pompei

L 9 S. Pacomio

M 10 S. Antonino vescovo

M 11 S. Fabio martire

G 12 Ss. Nereo e Achilleo

V 13 Madonna di Fatima

S 14 S. Mattia apostolo

D 15 Pentecoste / S. Torquato vescovo

L 16 S. Ubaldo vescovo

M 17 S. Pasquale Baylon

M 18 S. Giovanni I papa

G 19 S. Celestino V papa

V 20 S. Bernardino da Siena

S 21 S. Giulia

D 22 Ss. Trinità / S. Rita da Cascia

L 23 S. Desiderio vescovo

M 24 Beata Vergine Maria Ausiliatrice

M 25 S. Beda

G 26 S. Filippo Neri

V 27 S. Agostino di Canterbury

S 28 S. Emilio martire

D 29 Corpus Domini / S. Massimo di Verona

L 30 S. Gavino martire

M 31 Visitazione B. V. Maria

M 1 S. Giustino

G 2 Festa Repubblica

V 3 Ss. Carlo Lwanga e Compagni

S 4 S. Quirino vescovo

D 5 S. Bonifacio vescovo

L 6 S. Norberto vescovo

M 7 S. Antonio M. Gianelli

M 8 S. Fortunato

G 9 S. Efrem diacono

V 10 S. Maurino

S 11 S. Barnaba apostolo

D 12 S. Onofrio

L 13 S. Antonio da Padova

M 14 S. Eliseo profeta

M 15 S. Vito

G 16 S. Aureliano vescovo

V 17 S. Imerio

S 18 S. Gregorio Barbarigo

D 19 S. Romualdo abate

L 20 S. Ettore martire

M 21 S. Luigi Gonzaga

M 22 S. Paolino da Nola

G 23 S. Giuseppe Cafasso

V 24 Natività S. Giovanni Battista

S 25 S. Massimo di Torino

D 26 S. Vigilio

L 27 S. Cirillo d’Alessandria

M 28 S. Ireneo

M 29 Ss. Pietro e Paolo

G 30 Ss. Protomartiri Romani


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE

V 1 S. Aronne

S 2 S. Bernardino Realino

D 3 S. Tommaso apostolo

L 4 S. Elisabetta regina

M 5 S. Antonio Maria Zaccaria

M 6 S. Maria Goretti

G 7 S. Ampelio

V 8 Ss. Aquila e Priscilla

S 9 S. Veronica Giuliani

D 10 S. Rufina / S. Seconda

L 11 S. Benedetto da Norcia abate

M 12 S. Giovanni Gualberto

M 13 S. Enrico imperatore

G 14 S. Camillo de Lellis

V 15 S. Bonaventura vescovo

S 16 Beata Vergine del Carmelo

D 17 S. Alessio confessore

L 18 S. Arnolfo

M 19 S. Macrina

M 20 S. Elia profeta

G 21 S. Prassede

V 22 S. Maria Maddalena

S 23 S. Brigida religiosa

D 24 S. Cristina da Bolsena martire

L 25 S. Giacomo apostolo

M 26 Ss. Gioacchino e Anna

M 27 S. Natalia

G 28 S. Nazario vescovo

V 29 S. Marta vergine

S 30 S. Pietro Crisologo

D 31 S. Ignazio di Loyola

L 1 S. Alfonso M. de’ Liguori

M 2 S. Eusebio di Vercelli

M 3 S. Lidia di Filippi

G 4 S. Giovanni Maria Vianney

V 5 Madonna della Neve

S 6 Trasfigurazione del Signore

D 7 S. Gaetano da Thiene

L 8 S. Domenico sacerdote

M 9 S. Teresa Benedetta della Croce

M 10 S. Lorenzo martire

G 11 S. Chiara d’Assisi

V 12 S. Ercolano

S 13 Ss. Ippolito e Ponziano

D 14 S. Massimiliano M. Kolbe

L 15 Assunz. di Maria Vergine

M 16 S. Rocco

M 17 S. Giacinto confessore

G 18 S. Elena imperatrice

V 19 S. Giovanni Eudes

S 20 S. Bernardo abate

D 21 S. Pio X papa

L 22 B. V. Maria Regina

M 23 S. Rosa da Lima

M 24 S. Bartolomeo apostolo

G 25 S. Ludovico re

V 26 S. Zefirino

S 27 S. Monica vedova

D 28 S. Agostino vescovo

L 29 Mart. S. Giovanni Battista

M 30 S. Felice

M 31 S. Aristide martire

G 1 S. Egidio abate

V 2 S. Elpidio abate

S 3 S. Gregorio Magno

D 4 S. Rosalia vergine

L 5 B. Teresa di Calcutta

M 6 S. Zaccaria

M 7 S. Grato di Aosta

G 8 Natività B. V. Maria

V 9 S. Pietro Claver

S 10 S. Nicola da Tolentino

D 11 Ss. Proto e Giacinto martire

L 12 Ss. Nome di Maria

M 13 S. Giovanni Crisostomo

M 14 Esaltazione S. Croce

G 15 B. V. Maria Addolorata

V 16 Ss. Cornelio e Cipriano

S 17 S. Roberto Bellarmino

D 18 S. Eustorgio

L 19 S. Gennaro vescovo

M 20 S. Andrea Kim e Compagni

M 21 S. Matteo evangelista

G 22 S. Maurizio martire

V 23 S. Pio da Petralcina

S 24 S. Pacifico confessore

D 25 S. Cleofa

L 26 Ss. Cosma e Damiano

M 27 S. Vincenzo de’ Paoli

M 28 S. Venceslao martire

G 29 Ss. Arcangeli

V 30 S. Girolamo dottore

OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE

S 1 S. Teresa del Bambin Gesù

D 2 Ss. Angeli Custodi

L 3 S. Edmondo

M 4 S. Francesco d’Assisi

M 5 S. M. Faustina Kowalska

G 6 S. Bruno sacerdote

V 7 Beata Vergine del Rosario

S 8 S. Felice vescovo

D 9 S. Dionigi e Compagni

L 10 S. Daniele vescovo

M 11 S. Giovanni XXIII papa

M 12 S. Serafino cappuccino

G 13 S. Romolo

V 14 S. Callisto I papa

S 15 S. Teresa d’Avila

D 16 S. Edvige religiosa

L 17 S. Ignazio d’Antiochia

M 18 S. Luca evangelista

M 19 S. Paolo della Croce

G 20 S. Maria Bertilla Boscardin

V 21 S. Orsola vergine

S 22 S. Giovanni Paolo II papa

D 23 S. Giovanni da Capestrano

L 24 S. Antonio Maria Claret

M 25 S. Gaudenzio

M 26 S. Alfredo

G 27 S. Frumenzio

V 28 Ss. Simone e Giuda apostoli

S 29 S. Ermelinda vergine

D 30 S. Gerardo

L 31 S. Quintino

M 1 Tutti i Santi

M 2 Commemorazione Defunti

G 3 S. Silvia

V 4 S. Carlo Borromeo vescovo

S 5 Ss. Elisabetta e Zaccaria

D 6 S. Severo

L 7 S. Ernesto abate

M 8 S. Goffredo vescovo

M 9 Dedicazione Basilica Lateranense

G 10 S. Leone Magno

V 11 S. Martino di Tours

S 12 S. Giosafat

D 13 S. Niccolò I

L 14 S. Giocondo vescovo

M 15 S. Alberto Magno

M 16 S. Margherita di Scozia

G 17 S. Elisabetta d’Ungheria

V 18 Dedicazione Basiliche Ss. Pietro e Paolo

S 19 S. Fausto martire

D 20 Cristo Re / S. Ottavio

L 21 Presentazione B.V. Maria

M 22 S. Cecilia vergine

M 23 S. Clemente I papa

G 24 S. Andrea Dung-Lac e Compagni

V 25 S. Caterina d’Alessandria

S 26 B. Giacomo Alberione

D 27 I d’Avvento / B.V.M. della medaglia miracol.

L 28 S. Giacomo della Marca

M 29 S. Saturnino martire

M 30 S. Andrea apostolo

G 1 S. Eligio

V 2 S. Bibiana vergine

S 3 S. Francesco Saverio

D 4 II d’Avvento / S. Giovanni Damasceno

L 5 S. Dalmazio di Pavia

M 6 S. Nicola di Bari

M 7 S. Ambrogio

G 8 Immacolata Concezione

V 9 S. Siro vescovo

S 10 Madonna di Loreto

D 11 III d’Avvento / S. Damaso I papa

L 12 B. V. Maria di Guadalupe

M 13 S. Lucia vergine

M 14 S. Giovanni della Croce

G 15 S. Maria Crocifissa rel.

V 16 S. Adelaide imperatrice

S 17 S. Lazzaro vescovo

D 18 IV d’Avvento / S. Graziano vescovo

L 19 S. Anastasio

M 20 S. Liberato martire

M 21 S. Pietro Canisio

G 22 S. Demetrio

V 23 S. Giovanni da Kety

S 24 S. Rachele

D 25 Natività di Nostro Signore

L 26 S. Stefano protomartire

M 27 S. Giovanni evangelista

M 28 Ss. Innocenti Martiri

G 29 S. Davide re

V 30 S. Famiglia / S. Eugenio vescovo

S 31 S. Silvestro I papa


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Germania

1914

Cacciatori della Guardia

Soldato

1914

Ussari

7º Reggimento

Sergente

1914

Corazzieri

7º Reggimento

Tenente

1914

Lancieri

16º Reggimento

“Hennings von Treffenfeld”

Soldato

1914

Fanteria di linea

Soldato

1914

Fanteria

3º Reggimento della Guardia a piedi

Capitano

1917

Fanteria di linea

Caporalmaggiore

1917

Lanciere

Sergente


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Germania

1914

Truppe del Protettorato dell’Africa sud-occidentale tedesca

Cavalleria

Soldato

1914

Truppe coloniali dell’Africa orientale tedesca

Fanteria

Sergente Maggiore

1916

“Battaglioni dell’Aria”

Sottotenente

1915

Marina Imperiale

Capitano

1915

Marina Imperiale

Sommergibilista

Sottufficiale

1914

Marina Imperiale

Sottufficiale


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Gran Bretagna

1916

Reali Guardie a cavallo

Maggiore

1915

Reali Fucilieri

Caporale

1914

Fanteria

Reggimento

“Gordon Highlanders”

Tenente

1916

Fanteria

Reggimento

“Gordon Highlanders”

Caporale

1914

Truppe coloniali del Sud Africa

“Askari”

Soldato

1916

Truppe coloniali,

Fanteria indiana “Gurkhas”

Sottotenente

1916

Truppe coloniali,

Fanteria indiana “Sikhs”

Caporale

1915

“The Royal Flyng Corps”

Tenente


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Gran Bretagna

1917

Servizio aereo della Marina

Capitano di Squadrone

1914

Marina Reale

Tenente di Vascello

1914

Marina Reale

Sottufficiale

1914

Reale Corpo dei Marines

Sergente

Australia

Nuova Zelanda

1917

Lancieri del New South Wales

Sergente

1917

Fanteria

Caporale


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Belgio

1914

Carabinieri ciclisti

Sergente

1914

Carabinieri

Caporale

1914

Fanteria

Granatieri

Sergente

1918

Fanteria di linea

Soldato

Cecoslovacchia

1917

Truppe coloniali del Congo belga

Fanteria

Caporale

1918

Corpo d’Aviazione Militare

Sottotenente

1915

Legione Ceca in Russia

Soldato

1916

Volontari Cechi in Italia

Soldato


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Grecia

1917

Artiglieria

Tenente

1917

Fanteria

Divisione “Arcipelagos”

Caporale

1918

Fanteria Leggera “Euzoni”

Sergente

1917

Corpo d’Aviazione

dell’Esercito

Maggiore

Turchia

Portogallo

1914

Fanteria di linea

Generale

1914

Fanteria

Soldato

1916

Cavalleria

Capitano

1916

Fanteria

Caporalmaggiore


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Russia

1914

Cosacchi del Kuban

Reggimento “Choper”

Capitano

1914

Fanteria di linea

Soldato

1914

Cosacchi del Don

Sergente

1914

Fanteria

Tenente Colonnello

1915

“Eskadra Vozdouchnik

Korablei” (Squadra di

Vascelli Volanti)

Tenente

Polonia

1914

Marina Imperiale

Capitano di fregata

1914

Marina Imperiale

Marinaio

1918

Legione Polacca in Francia

Caporale

1915

“Legione Pilsudski”

1ª Brigata

Soldato


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

Stati Uniti

1918

Cavalleria

Capitano

1918

Fanteria

Sergente

1918

Aviazione

Tenente

1918

Marina

Tenente di vascello

1918

Marina

Sottufficiale

Canada

Giappone

1918

Corpo dei Marines

Sergente

1917

Fanteria

16º Reggimento Highlanders

Sergente maggiore

1916

Marina Imperiale

Capitano

1916

Fanteria della Guardia

Caporale


S. MAURIZIO

P R OT ET T O RE

D EL L E

A R MI

N O ST R E

L’anno 2016 è…

6252 per il primo calendario egizio

5776 per il calendario ebraico

5135 nel grande ciclo Maya

2769 per l’antico calendario religioso romano

2560 per il calendario buddista

1732 per il calendario copto

1437 per il calendario islamico

1394 per il calendario persiano

l’anno della SCIMMIA secondo il calendario cinese

Il Labaro del “Nastro Verde” sfila alla celebrazione della Festa della Repubblica 2015

tipografia moderna | Z.I. Montagnana (Pd) - Tel. 0429 81839

More magazines by this user
Similar magazines