19.05.2017 Views

Catalogo Generale Antinquinamento 2

Create successful ePaper yourself

Turn your PDF publications into a flip-book with our unique Google optimized e-Paper software.

Catalogo Prodotti


Barriere Galleggianti

• AIRBOOM MP PVC/PU

• AIRBOOM SC PVC/PU

• AIRBOOM SCS PVC/PU

• BARRIERA AR

• BARRIERA BE

• BARRIERA BL

• BARRIERA BN

• BARRIERA BO

• BARRIERA BR

• BARRIERA Z/FP

• BARRIERA ZPN

• BARRIERA DA DRAGAGGIO

• FLASHBOOM PVC/PU

• SHOREBARRIER PVC/PU

Le barriere galleggianti vengono studiate, progettate e realizzate per venire incontro alla necessita di contenere rifiuti so-lidi o

liquidi in galleggiamento sull’acqua. Ogni modello viene realizzato e personalizzato in funzione dei materiali che devono

contenere e/o arginare. I vari modelli ne consentono l’uso sia nel sotto-costa che in alto mare.


AIRBOOM

MP 12/12 – 28 PVC

CARATTERISTICHE TECNICHE

AIR BOOM MP è una barriera gonfiabile adatta per una vasta gamma

ALTEZZA TOTALE

600 mm

di ambienti marini. Lo stoccaggio su rulli avvolgitori permette un sem-

BORDO LIBERO

300 mm

plice spiegamento, recupero e trasporto.

PARTE SOMMERSA

300 mm

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Airboom MP (con camera d’aria multipla) è la scelta ideale per aree in

cui le condizioni (uso frequente, forza lavoro limitata etc.) richiedono

LUNGHEZZA MODULO

PESO TESSUTO

TESSUTO

50 m

950 g/m2

Poliestere

spalmato in PVC

l’uso di una barriera gonfiabile. Perfetta per lo stoccaggio in banchine;

PESO BARRIERA

3,9 Kg/m ca.

in terminal marittimi o come kit di pronto intervento trasportabile se

stoccato in avvolgitori montati su idoneo mezzo attrezzato. Può essere

gonfiata con soffianti portatili ad alto volume, bassa pressione, o ventole

idrauliche con avvolgitore integrato.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Design semplice e affidabile.

• Valvole di controllo a alto flusso per rapido gonfiaggio e sgonfiaggio.

• Ampia gamma di misure e qualità del tessuto per adattarsi a ogni

applicazione e budget.

• Progettazione a multi-camera d’aria per la massima efficacia.

• Stoccaggio ultra compatto su rulli avvolgitori o piegata su bancali.

• Connettori barriera in ASTM Universal Slide in alluminio “marinizzato”;

compatibili con preesistenti; realizzabili su misura e richiesta

della committente.

• Contattaci per specifiche dettagliate e prezzi competitivi.

CAMERA D’ARIA

NUMERO DI CAMERE

RINFORZI ALLE

CAMERE D’ARIA

VALVOLA DI GONFIAGGIO

VALVOLA DI RILASCIO

CONNETTORI

PERNI PER CONNETTORI

ELEMENTI PER

IL FISSAGGIO

ZAVORRA

DIMENSIONI ZAVORRA

PESO ZAVORRA

TASCA CATENA

FORI DRENAGGIO

Interna

ogni 4,5 m ca.

11

Aste in vetroresina

tra ogni camera

d’aria

Monsun XII valvola

di gonfiaggio/

sgonfiaggio

1 per camera

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

9,5 mm. con molla

in acciaio INOX e

cavo

In acciaio INOX

AISI 316

Catena in acciaio

zincato a 30°

10 mm

1,8 Kg/m

Completamente

sigillata, a singolo

strato.

Ogni 3m

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


AIRBOOM

MP 12/12 – 36 PU

CARATTERISTICHE TECNICHE

AIR BOOM MP è una barriera gonfiabile adatta per una vasta gamma

ALTEZZA TOTALE

600 mm

di ambienti marini. Lo stoccaggio su rulli avvolgitori permette un sem-

BORDO LIBERO

300 mm

plice spiegamento, recupero e trasporto.

PARTE SOMMERSA

300 mm

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Airboom MP (con camera d’aria multipla) è la scelta ideale per aree in

cui le condizioni (uso frequente, forza lavoro limitata etc.) richiedono

LUNGHEZZA MODULO

PESO TESSUTO

TESSUTO

50 m

1220 g/m2

Poliestere

spalmato in PU

l’uso di una barriera gonfiabile. Perfetta per lo stoccaggio in banchine;

PESO BARRIERA

4,4 Kg/m ca.

in terminal marittimi o come kit di pronto intervento trasportabile se

stoccato in avvolgitori montati su idoneo mezzo attrezzato. Può essere

gonfiata con soffianti portatili ad alto volume, bassa pressione, o ventole

idrauliche con avvolgitore integrato.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Design semplice e affidabile.

• Valvole di controllo a alto flusso per rapido gonfiaggio e sgonfiaggio.

• Ampia gamma di misure e qualità del tessuto per adattarsi a ogni

applicazione e budget.

• Progettazione a multi-camera d’aria per la massima efficacia.

• Stoccaggio ultra compatto su rulli avvolgitori o piegata su bancali.

• Connettori barriera in ASTM Universal Slide in alluminio “marinizzato”;

compatibili con preesistenti; realizzabili su misura e richiesta

della committente.

• Contattaci per specifiche dettagliate e prezzi competitivi.

CAMERA D’ARIA

NUMERO DI CAMERE

RINFORZI ALLE

CAMERE D’ARIA

VALVOLA DI GONFIAGGIO

VALVOLA DI RILASCIO

CONNETTORI

PERNI PER CONNETTORI

ELEMENTI PER

IL FISSAGGIO

ZAVORRA

DIMENSIONI ZAVORRA

PESO ZAVORRA

TASCA CATENA

FORI DRENAGGIO

Interna

ogni 4,5 m ca.

11

Aste in vetroresina

tra ogni camera

d’aria

Monsun XII valvola

di gonfiaggio/

sgonfiaggio

1 per camera

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

9,5 mm. con molla

in acciaio INOX e

cavo

In acciaio INOX

AISI 316

Catena in acciaio

zincato a 30°

10 mm

1,8 Kg/m

Completamente

sigillata, a singolo

strato.

Ogni 3m

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PU

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


AIRBOOM

MP 12/18 – 22 PVC

CARATTERISTICHE TECNICHE

AIR BOOM MP è una barriera gonfiabile adatta per una vasta gamma

ALTEZZA TOTALE

762 mm

di ambienti marini. Lo stoccaggio su rulli avvolgitori permette un sem-

BORDO LIBERO

305 mm

plice spiegamento, recupero e trasporto.

PARTE SOMMERSA

457 mm

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Airboom MP (con camera d’aria multipla) è la scelta ideale per aree in

cui le condizioni (uso frequente, forza lavoro limitata etc.) richiedono

LUNGHEZZA MODULO

PESO TESSUTO

TESSUTO

25 m

900 g/m2

Poliestere

spalmato in PVC

l’uso di una barriera gonfiabile. Perfetta per lo stoccaggio in banchine;

in terminal marittimi o come kit di pronto intervento trasportabile se

stoccato in avvolgitori montati su idoneo mezzo attrezzato. Può essere

gonfiata con soffianti portatili ad alto volume, bassa pressione, o ventole

idrauliche con avvolgitore integrato.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Design semplice e affidabile.

• Valvole di controllo a alto flusso per rapido gonfiaggio e sgonfiaggio.

• Ampia gamma di misure e qualità del tessuto per adattarsi a ogni

applicazione e budget.

• Progettazione a multi-camera d’aria per la massima efficacia.

• Stoccaggio ultra compatto su rulli avvolgitori o piegata su bancali.

• Connettori barriera in ASTM Universal Slide in alluminio “marinizzato”;

compatibili con preesistenti; realizzabili su misura e richiesta

della committente.

• Contattaci per specifiche dettagliate e prezzi competitivi.

COLORE

PESO BARRIERA

RAPPORTO SPINTA/PESO

CAMERE D’ARIA

SEPARAZIONE CAMERE

VALVOLA DI GONFIAGGIO

CONNETTORI ESTREMITÀ

FISSIAGGIO CONNETTORE

PERNI A PULSANTE

ZAVORRA

DIMENSIONI ZAVORRA

PESO ZAVORRA

RESISTENZA A TRAZIONE

(Barriera)

TASCA CATENA

FORI DRENAGGIO

Arancio standard,

altri disponibili

2,8 Kg/m ca.

25,8:1

Interne ogni 5 m

Paratie interne

Monsun gonfiaggio/sgonfiaggio

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

A incastro, equa

ripartizione peso

9,5 mm acciaio

INOX, a scatto

con sagola

Catena in acciaio

zincato a 30°

8,3 mm

1,0 Kg/m

10,960 Kg

Completamente

sigillata, a singolo

strato.

Ogni 3m

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


AIRBOOM

MP 18/24 – 22 PVC

CARATTERISTICHE TECNICHE

AIR BOOM MP è una barriera gonfiabile adatta per una vasta gamma

ALTEZZA TOTALE

1067 mm

di ambienti marini. Lo stoccaggio su rulli avvolgitori permette un sem-

DIAMETRO

457 mm

plice spiegamento, recupero e trasporto.

DRAFT

610 mm

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Airboom MP (con camera d’aria multipla) è la scelta ideale per aree in

cui le condizioni (uso frequente, forza lavoro limitata etc.) richiedono

LUNGHEZZA STANDARD

PESO TESSUTO

TESSUTO

25 m

750 g/m2

Rete di poliestere

rivestita in PVC

l’uso di una barriera gonfiabile. Perfetta per lo stoccaggio in banchine;

in terminal marittimi o come kit di pronto intervento trasportabile se

stoccato in avvolgitori montati su idoneo mezzo attrezzato. Può essere

gonfiata con soffianti portatili ad alto volume, bassa pressione, o ventole

idrauliche con avvolgitore integrato.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Design semplice e affidabile.

• Valvole di controllo a alto flusso per rapido gonfiaggio e sgonfiaggio.

• Ampia gamma di misure e qualità del tessuto per adattarsi a ogni

applicazione e budget.

• Progettazione a multi-camera d’aria per la massima efficacia.

• Stoccaggio ultra compatto su rulli avvolgitori o piegata su bancali.

• Connettori barriera in ASTM Universal Slide in alluminio “marinizzato”;

compatibili con preesistenti; realizzabili su misura e richiesta

della committente.

• Contattaci per specifiche dettagliate e prezzi competitivi.

COLORE

PESO BARRIERA

RAPPORTO SPINTA/PESO

CAMERE D’ARIA

SEPARAZIONE CAMERE

VALVOLA DI GONFIAGGIO

CONNETTORI ESTREMITÀ

FISSIAGGIO CONNETTORE

PERNI A PULSANTE

ZAVORRA

DIMENSIONI ZAVORRA

PESO ZAVORRA

RESISTENZA A TRAZIONE

(Barriera)

TASCA CATENA

FORI DRENAGGIO

Arancio standard,

altri disponibili

4,8 Kg/m ca.

25,8:1

Interne ogni 5 m

Paratie interne

Monsun gonfiaggio/sgonfiaggio

ASTM F662-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

A incastro, equa

ripartizione peso

9,5 mm acciaio

INOX, a scatto

con sagola

Catena in acciaio

zincato a 30°

10 mm

1,2 Kg/m

10,960 Kg

Completamente

sigillata, a singolo

strato.

Ogni 3m

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


AIRBOOM

MP 24/48 – 22 PVC

CARATTERISTICHE TECNICHE

AIR BOOM MP è una barriera gonfiabile adatta per una vasta gamma

ALTEZZA TOTALE

1810 mm

di ambienti marini. Lo stoccaggio su rulli avvolgitori permette un sem-

DIAMETRO

610 mm

plice spiegamento, recupero e trasporto.

DRAFT

1200 mm

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Airboom MP (con camera d’aria multipla) è la scelta ideale per aree in

cui le condizioni (uso frequente, forza lavoro limitata etc.) richiedono

LUNGHEZZA STANDARD

PESO TESSUTO

TESSUTO

25 m

750 g/m2

Rete di poliestere

rivestita in PVC

l’uso di una barriera gonfiabile. Perfetta per lo stoccaggio in banchine;

in terminal marittimi o come kit di pronto intervento trasportabile se

stoccato in avvolgitori montati su idoneo mezzo attrezzato. Può essere

gonfiata con soffianti portatili ad alto volume, bassa pressione, o ventole

idrauliche con avvolgitore integrato.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Design semplice e affidabile.

• Valvole di controllo a alto flusso per rapido gonfiaggio e sgonfiaggio.

• Ampia gamma di misure e qualità del tessuto per adattarsi a ogni

applicazione e budget.

• Progettazione a multi-camera d’aria per la massima efficacia.

• Stoccaggio ultra compatto su rulli avvolgitori o piegata su bancali.

• Connettori barriera in ASTM Universal Slide in alluminio “marinizzato”;

compatibili con preesistenti; realizzabili su misura e richiesta

della committente.

• Contattaci per specifiche dettagliate e prezzi competitivi.

COLORE

RAPPORTO SPINTA/PESO

CAMERE D’ARIA

SEPARAZIONE CAMERE

VALVOLA DI GONFIAGGIO

CONNETTORI ESTREMITÀ

FISSIAGGIO CONNETTORE

PERNI A PULSANTE

ZAVORRA

DIMENSIONI ZAVORRA

TASCA CATENA

FORI DRENAGGIO

Arancio standard,

altri disponibili

25,8:1

Interne ogni 5 m

Paratie interne

Monsun gonfiaggio/sgonfiaggio

ASTM F662-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

A incastro, equa

ripartizione peso

9,5 mm acciaio

INOX, a scatto

con sagola

Catena in acciaio

zincato a 30°

10 mm

Completamente

sigillata, a singolo

strato.

Ogni 3m

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


AIRBOOM

MP 26/34 – 28 PVC

CARATTERISTICHE TECNICHE

AIR BOOM MP è una barriera gonfiabile adatta per una vasta gamma

ALTEZZA TOTALE

1500 mm

di ambienti marini. Lo stoccaggio su rulli avvolgitori permette un sem-

BORDO LIBERO

650 mm

plice spiegamento, recupero e trasporto.

PARTE SOMMERSA

850 mm

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Airboom MP (con camera d’aria multipla) è la scelta ideale per aree in

cui le condizioni (uso frequente, forza lavoro limitata etc.) richiedono

LUNGHEZZA MODULO

PESO TESSUTO

TESSUTO

50 m - 100 m

950 g/m2

Poliestere

spalmato in PVC

l’uso di una barriera gonfiabile. Perfetta per lo stoccaggio in banchine;

PESO BARRIERA

5,6 Kg/m ca.

in terminal marittimi o come kit di pronto intervento trasportabile se

CAMERE D’ARIA

Interne ogni 4,5 m

stoccato in avvolgitori montati su idoneo mezzo attrezzato. Può essere

gonfiata con soffianti portatili ad alto volume, bassa pressione, o ventole

idrauliche con avvolgitore integrato.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Design semplice e affidabile.

• Valvole di controllo a alto flusso per rapido gonfiaggio e sgonfiaggio.

• Ampia gamma di misure e qualità del tessuto per adattarsi a ogni

applicazione e budget.

• Progettazione a multi-camera d’aria per la massima efficacia.

• Stoccaggio ultra compatto su rulli avvolgitori o piegata su bancali.

• Connettori barriera in ASTM Universal Slide in alluminio “marinizzato”;

compatibili con preesistenti; realizzabili su misura e richiesta

della committente.

• Contattaci per specifiche dettagliate e prezzi competitivi.

NUMERO DI CAMERE

RINFORZI ALLE

CAMERE D’ARIA

VALVOLA DI GONFIAGGIO

VALVOLA DI RILASCIO

CONNETTORI

ELEMENTI PER

IL FISSAGGIO

PERNI PER CONNETTORI

ZAVORRA

DIMENSIONI ZAVORRA

PESO ZAVORRA

TASCA CATENA

FORI DRENAGGIO

11

Aste in vetroresina

tra ogni camera

d’aria

Monsun XII

gonfiaggio/sgonfiaggio

1 per camera

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

A incastro, equa

ripartizione peso

9,5 mm con molla

in acciaio INOX

Catena in acciaio

zincato a 30°

10 mm

1,8 Kg/m

Completamente

sigillata, a singolo

strato

Ogni 3m

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


AIRBOOM

MP 26/34 – 36 PU

CARATTERISTICHE TECNICHE

AIR BOOM MP è una barriera gonfiabile adatta per una vasta gamma

ALTEZZA TOTALE

1500 mm

di ambienti marini. Lo stoccaggio su rulli avvolgitori permette un sem-

BORDO LIBERO

650 mm

plice spiegamento, recupero e trasporto.

PARTE SOMMERSA

850 mm

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Airboom MP (con camera d’aria multipla) è la scelta ideale per aree in

cui le condizioni (uso frequente, forza lavoro limitata etc.) richiedono

LUNGHEZZA MODULO

PESO TESSUTO

TESSUTO

50 m - 100 m

1220 g/m2

Poliestere

spalmato in PU

l’uso di una barriera gonfiabile. Perfetta per lo stoccaggio in banchine;

PESO BARRIERA

6,5 Kg/m ca.

in terminal marittimi o come kit di pronto intervento trasportabile se

CAMERE D’ARIA

Interne ogni 4,5 m

stoccato in avvolgitori montati su idoneo mezzo attrezzato. Può essere

gonfiata con soffianti portatili ad alto volume, bassa pressione, o ventole

idrauliche con avvolgitore integrato.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Design semplice e affidabile.

• Valvole di controllo a alto flusso per rapido gonfiaggio e sgonfiaggio.

• Ampia gamma di misure e qualità del tessuto per adattarsi a ogni

applicazione e budget.

• Progettazione a multi-camera d’aria per la massima efficacia.

• Stoccaggio ultra compatto su rulli avvolgitori o piegata su bancali.

• Connettori barriera in ASTM Universal Slide in alluminio “marinizzato”;

compatibili con preesistenti; realizzabili su misura e richiesta

della committente.

• Contattaci per specifiche dettagliate e prezzi competitivi.

NUMERO DI CAMERE

RINFORZI ALLE

CAMERE D’ARIA

VALVOLA DI GONFIAGGIO

VALVOLA DI RILASCIO

CONNETTORI

ELEMENTI PER

IL FISSAGGIO

PERNI PER CONNETTORI

ZAVORRA

DIMENSIONI ZAVORRA

PESO ZAVORRA

TASCA CATENA

FORI DRENAGGIO

11

Aste in vetroresina

tra ogni camera

d’aria

Monsun XII

gonfiaggio/sgonfiaggio

1 per camera

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

In acciaio INOX

AISI 316

9,5 mm con molla

in acciaio INOX

Catena in acciaio

zincato a 30°

10 mm

1,8 Kg/m

Completamente

sigillata, a singolo

strato

Ogni 3m

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PU

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


AIRBOOM

SC 12/18 – 22 PVC

La AIR BOOM SC è una barriera galleggiante economica gonfiabile

adattata ad una vasta gamma di ambienti mari-ni. La camera d’aria è

gonfiabile rapidamente e facilmente da entrambe le estremità.

L’apposita valvola gonfiaggio/sgonfiaggio Monsun con-sente un

rapido dispiegamento e recupero. La barriera può essere av-volta

tipo bobina su apposito rullo avvolgitore.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

AirBoom SC (camera singola) è una scelta eccellente per le zone in cui

le condizioni (impieghi frequenti, manodopera limitata, ecc.) richiedono

l’utilizzo di un rullo avvolgitore. Perfetta per lo stoccaggio su piattaforme

o terminal come dotazione di primo intervento rapido per la

messa in sicurezza. Può essere gonfiata con ampiezza di volume e richiede

una bassa pressione di gonfiaggio.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Economica dal design semplice e affidabile.

• Valvole di controllo a alto flusso per rapido gonfiaggio e sgonfiaggio.

• Ampia gamma di misure e qualità del tessuto per adattarsi a ogni

applicazione e bilanciamento.

• Camera d’aria singola per un veloce, semplice, eficace dispiegamento.

• Stoccaggio ultra compatto su rulli avvolgitori o piegata su bancali.

• Connettori barriera in ASTM o universali in alluminio “marinizzato”.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

762 mm

DIAMETRO

305 mm

PARTE IMMERSA

457 mm

LUNGHEZZA MODULO 25 m

PESO TESSUTO

750 g/m2

TESSUTO

Poliestere

spalmato in PVC

COLORE

Arancione

standard

altri disponibili

PESO

2,8 Kg/m

RAPPORTO SPINTA/PESO 27,2:1

TIPO CAMERE D’ARIA Singole

VALVOLA DI GONFIAGGIO Monsun gonfiaggio/sgonfiaggio

CONNETTORI

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

MONTAGGIO CONNETTORI Inseribili con

distribuzione

dello stress

PERNI AD INCASTRO 9,5 mm con molla

in acciaio INOX

ZAVORRA

Catena in acciaio

zincato a 30°

DIMENSIONI ZAVORRA 8,3 mm

PESO ZAVORRA

1 Kg/m

TASCA CATENA

Completamente

sigillata, a singolo

strato

FORI DRENAGGIO

Ogni 3m

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


AIRBOOM

SC 18/24 – 22 PVC

CARATTERISTICHE TECNICHE

La AIR BOOM SC è una barriera galleggiante economica gonfiabile

adattata ad una vasta gamma di ambienti mari-ni. La camera d’aria è

gonfiabile rapidamente e facilmente da entrambe le estremità.

L’apposita valvola gonfiaggio/sgonfiaggio Monsun con-sente un

rapido dispiegamento e recupero. La barriera può essere av-volta

tipo bobina su apposito rullo avvolgitore.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

AirBoom SC (camera singola) è una scelta eccellente per le zone in cui

le condizioni (impieghi frequenti, manodopera limitata, ecc.) richiedono

l’utilizzo di un rullo avvolgitore. Perfetta per lo stoccaggio su piattaforme

o terminal come dotazione di primo intervento rapido per la

messa in sicurezza. Può essere gonfiata con ampiezza di volume e richiede

una bassa pressione di gonfiaggio.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Economica dal design semplice e affidabile.

• Valvole di controllo a alto flusso per rapido gonfiaggio e sgonfiaggio.

• Ampia gamma di misure e qualità del tessuto per adattarsi a ogni

applicazione e bilanciamento.

• Camera d’aria singola per un veloce, semplice, eficace dispiegamento.

• Stoccaggio ultra compatto su rulli avvolgitori o piegata su bancali.

• Connettori barriera in ASTM o universali in alluminio “marinizzato”.

ALTEZZA TOTALE

1067 mm

DIAMETRO

457 mm

PARTE SOMMERSA 610 mm

LUNGHEZZA MODULO 25 m

PESO TESSUTO

750 g/m2

TESSUTO

Poliestere

spalmato in PVC

COLORE

Arancione

standard

altri disponibili

PESO

4,2 Kg/m

RAPPORTO SPINTA/PESO 27,2:1

TIPO CAMERE D’ARIA Singole

VALVOLA DI GONFIAGGIO Monsun gonfiaggio/sgonfiaggio

CONNETTORI

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

MONTAGGIO CONNETTORI Inseribili con

distribuzione

dello stress

PERNI AD INCASTRO 9,5 mm con molla

in acciaio INOX

ZAVORRA

Catena in acciaio

zincato a 30°

DIMENSIONI ZAVORRA 10 mm

PESO ZAVORRA

1,2 Kg/m

TASCA CATENA

Completamente

sigillata, a singolo

strato

FORI DRENAGGIO

Ogni 3m

RESISTENZA ALLA

11,050 Kg

TRAZIONE

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


AIRBOOM

SCS 8/16 PVC

La barriera galleggiante Airboom SCS ombina i vantaggi di una

barriera gonfiabile con la sicurezza e l’affidabilità di una barriera

riempita con schiuma di PE a celle chiuse. Il design della barriera le

conferisce un assetto positivo in ogni momento. La barriera SCS non

può affondare, può essere pienamente operativa e offre un efficace

contenimento iniziale anche prima del gonfiaggio. Lo stoccag-gio su

rullo avvolgitore consente un rapido dispiegamento, recupero e

l’eventuale trasporto.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Le barriere Airboom SCS (camera singola, galleggiante solido) sono

un’eccellente dotazione per aree in cui le condizioni (uso frequente,

manodopera limitata, ecc) determinano l’uso di un rullo avvolgitore.

Perfette per essere stoccate su banchine elevate presso i terminali marini

o come un pacchetto di pronto intervento rapido facilmente trasportabile

quando immagazzinate su rullo avvolgitore in container.

Questo particolare tipo di barriera può essere gonfiata anche ad alti

volumi e bassa pressione tramite soffiante “a zaino” o tramite soffiante

inserita direttamente al fianco del motore

idraulico del rullo avvolgitore.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Costruita in assetto di galleggiamento positivo (galleggiante interno

in schiuma di PE).

• Galleggiamento tramite schiuma di PE ed aria tramite soffiante .

• Valvole di non ritorno ad alto flusso valvole per la rapida inflazione

e deflazione.

• Ampia gamma di opzioni di dimensione e tessuto, per qualsiasi applicazione.

• Camera singola per una veloce, semplice ed efficace distribuzione.

• Connettori ASTM o universali “a scorrimento” in alluminio “marinizzato”

compatibili

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

610 mm

DIAMETRO

203 mm

PARTE SOMMERSA 407 mm

LUNGHEZZA MODULO 25 m

PESO TESSUTO

750 g/m2

TESSUTO

Poliestere

spalmato in PVC

COLORE

Arancione

standard

altri disponibili

PESO

2,5 Kg/m

RAPPORTO SPINTA/PESO 34,9:1

TIPO CAMERE D’ARIA Singole

VALVOLA DI GONFIAGGIO Monsun gonfiaggio/sgonfiaggio

CONNETTORI

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

MONTAGGIO CONNETTORI Inseribili con

distribuzione

dello stress

PERNI AD INCASTRO 9,5 mm con molla

in acciaio INOX

ZAVORRA

Catena in acciaio

zincato a 30°

DIMENSIONI ZAVORRA 8,3 mm

PESO ZAVORRA

1,2 Kg/m

TASCA CATENA

Completamente

sigillata, a singolo

strato

FORI DRENAGGIO

Ogni 3m

RESISTENZA ALLA

23,095 Kg

TRAZIONE

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


AIRBOOM

SCS 12/18 PVC

La barriera galleggiante Airboom SCS combina i vantaggi di una

barriera gonfiabile con la sicurezza e l’affidabilità di una barriera

riempita con schiuma di PE a celle chiuse. Il design della barriera le

conferisce un assetto positivo in ogni momento. La barriera SCS non

può affondare, può essere pienamente operativa e offre un efficace

contenimento iniziale anche prima del gonfiaggio. Lo stoccag-gio su

rullo avvolgitore consente un rapido dispiegamento, recupero e

l’eventuale trasporto.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Le barriere Airboom SCS (camera singola, galleggiante solido) sono

un’eccellente dotazione per aree in cui le condizioni (uso frequente,

manodopera limitata, ecc) determinano l’uso di un rullo avvolgitore.

Perfette per essere stoccate su banchine elevate presso i terminali marini

o come un pacchetto di pronto intervento rapido facilmente trasportabile

quando immagazzinate su rullo avvolgitore in container.

Questo particolare tipo di barriera può essere gonfiata anche ad alti

volumi e bassa pressione tramite soffiante “a zaino” o tramite soffiante

inserita direttamente al fianco del motore

idraulico del rullo avvolgitore.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Costruita in assetto di galleggiamento positivo (galleggiante interno

in schiuma di PE).

• Galleggiamento tramite schiuma di PE ed aria tramite soffiante .

• Valvole di non ritorno ad alto flusso valvole per la rapida inflazione

e deflazione.

• Ampia gamma di opzioni di dimensione e tessuto, per qualsiasi applicazione.

• Camera singola per una veloce, semplice ed efficace distribuzione.

• Connettori ASTM o universali “a scorrimento” in alluminio “marinizzato”

compatibili

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

762 mm

DIAMETRO

305 mm

PARTE SOMMERSA 457 mm

LUNGHEZZA MODULO 25 m

PESO TESSUTO

750 g/m2

TESSUTO

Poliestere

spalmato in PVC

COLORE

Arancione

standard

altri disponibili

PESO

2,8 Kg/m

RAPPORTO SPINTA/PESO 34,9:1

TIPO CAMERE D’ARIA Singole

VALVOLA DI GONFIAGGIO Monsun gonfiaggio/sgonfiaggio

CONNETTORI

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

MONTAGGIO CONNETTORI Inseribili con

distribuzione

dello stress

PERNI AD INCASTRO 9,5 mm con molla

in acciaio INOX

ZAVORRA

Catena in acciaio

zincato a 30°

DIMENSIONI ZAVORRA 8,3 mm

PESO ZAVORRA

1,5 Kg/m

TASCA CATENA

Completamente

sigillata, a singolo

strato

FORI DRENAGGIO

Ogni 3m

RESISTENZA ALLA

23,095 Kg

TRAZIONE

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


AIRBOOM

SCS 18/24 PVC

La barriera galleggiante Airboom SCS combina i vantaggi di una

barriera gonfiabile con la sicurezza e l’affidabilità di una barriera

riempita con schiuma di PE a celle chiuse. Il design della barriera le

conferisce un assetto positivo in ogni momento. La barriera SCS non

può affondare, può essere pienamente operativa e offre un efficace

contenimento iniziale anche prima del gonfiaggio. Lo stoccag-gio su

rullo avvolgitore consente un rapido dispiegamento, recupero e

l’eventuale trasporto.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Le barriere Airboom SCS (camera singola, galleggiante solido) sono

un’eccellente dotazione per aree in cui le condizioni (uso frequente,

manodopera limitata, ecc) determinano l’uso di un rullo avvolgitore.

Perfette per essere stoccate su banchine elevate presso i terminali marini

o come un pacchetto di pronto intervento rapido facilmente trasportabile

quando immagazzinate su rullo avvolgitore in container.

Questo particolare tipo di barriera può essere gonfiata anche ad alti

volumi e bassa pressione tramite soffiante “a zaino” o tramite soffiante

inserita direttamente al fianco del motore

idraulico del rullo avvolgitore.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Costruita in assetto di galleggiamento positivo (galleggiante interno

in schiuma di PE).

• Galleggiamento tramite schiuma di PE ed aria tramite soffiante .

• Valvole di non ritorno ad alto flusso valvole per la rapida inflazione

e deflazione.

• Ampia gamma di opzioni di dimensione e tessuto, per qualsiasi applicazione.

• Camera singola per una veloce, semplice ed efficace distribuzione.

• Connettori ASTM o universali “a scorrimento” in alluminio “marinizzato”

compatibili

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

1067 mm

DIAMETRO

457 mm

PARTE SOMMERSA 610 mm

LUNGHEZZA MODULO 25 m

PESO TESSUTO

750 g/m2

TESSUTO

Poliestere

spalmato in PVC

COLORE

Arancione

standard

altri disponibili

PESO

4,7 Kg/m

RAPPORTO SPINTA/PESO 34,9:1

TIPO CAMERE D’ARIA Singole

VALVOLA DI GONFIAGGIO Monsun gonfiaggio/sgonfiaggio

CONNETTORI

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

MONTAGGIO CONNETTORI Inseribili con

distribuzione

dello stress

PERNI AD INCASTRO 9,5 mm con molla

in acciaio INOX

ZAVORRA

Catena in acciaio

zincato a 30°

DIMENSIONI ZAVORRA 10 mm

PESO ZAVORRA

4,2 Kg/m

TASCA CATENA

Completamente

sigillata, a singolo

strato

FORI DRENAGGIO

Ogni 3m

RESISTENZA ALLA

23,095 Kg

TRAZIONE

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


AIRBOOM

SCS 24/36 PVC

CARATTERISTICHE TECNICHE

La barriera galleggiante Airboom SCS combina i vantaggi di una

barriera gonfiabile con la sicurezza e l’affidabilità di una barriera

riempita con schiuma di PE a celle chiuse. Il design della barriera le

conferisce un assetto positivo in ogni momento. La barriera SCS non

può affondare, può essere pienamente operativa e offre un efficace

contenimento iniziale anche prima del gonfiaggio. Lo stoccag-gio su

rullo avvolgitore consente un rapido dispiegamento, recupero e

l’eventuale trasporto.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Le barriere Airboom SCS (camera singola, galleggiante solido) sono

un’eccellente dotazione per aree in cui le condizioni (uso frequente,

manodopera limitata, ecc) determinano l’uso di un rullo avvolgitore.

Perfette per essere stoccate su banchine elevate presso i terminali marini

o come un pacchetto di pronto intervento rapido facilmente trasportabile

quando immagazzinate su rullo avvolgitore in container.

Questo particolare tipo di barriera può essere gonfiata anche ad alti

volumi e bassa pressione tramite soffiante “a zaino” o tramite soffiante

inserita direttamente al fianco del motore

idraulico del rullo avvolgitore.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Costruita in assetto di galleggiamento positivo (galleggiante interno

in schiuma di PE).

• Galleggiamento tramite schiuma di PE ed aria tramite soffiante .

• Valvole di non ritorno ad alto flusso valvole per la rapida inflazione

e deflazione.

• Ampia gamma di opzioni di dimensione e tessuto, per qualsiasi applicazione.

• Camera singola per una veloce, semplice ed efficace distribuzione.

• Connettori ASTM o universali “a scorrimento” in alluminio “marinizzato”

compatibili

ALTEZZA TOTALE

1524 mm

DIAMETRO

610 mm

PARTE SOMMERSA 914 mm

LUNGHEZZA MODULO 25 m

PESO TESSUTO

750 g/m2

TESSUTO

Poliestere

spalmato in PVC

COLORE

Arancione

standard

altri disponibili

PESO

7,0 Kg/m

RAPPORTO SPINTA/PESO 41,7:1

TIPO CAMERE D’ARIA Singole

VALVOLA DI GONFIAGGIO Monsun gonfiaggio/sgonfiaggio

CONNETTORI

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

MONTAGGIO CONNETTORI Inseribili con

distribuzione

dello stress

PERNI AD INCASTRO 9,5 mm con molla

in acciaio INOX

ZAVORRA

Catena in acciaio

zincato a 30°

DIMENSIONI ZAVORRA 12,5 mm

PESO ZAVORRA

3,3 Kg/m

TASCA CATENA

Completamente

sigillata, a singolo

strato

FORI DRENAGGIO

Ogni 3 m

RESISTENZA ALLA

32,785 Kg

TRAZIONE

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


BARRIERA AR/85

AR/85 è stata opportunamente studiata per proteggere dagli inquinamenti

siti industriali, raffinerie, porti etc. La barriera è fornita in spezzoni

da 25 m cad. Il manufatto è costituito da un telo di PVC resistente

agli agenti chimici, rinforzato con fibre in poliestere ad alta resistenza

meccanica. Il galleggiamento è consentito da elementi in materiale

espanso, inseriti in apposite tasche realizzate in PVC. La stabilità del

sistema è garantita da zavorre in piombo sagomato alloggiate nelle

stesse tasche dei galleggianti. Il sistema di giunzione dei moduli di cui

la barriera è dotata, è del tipo a “sgangio rapido” che ne facilita la separazione

in caso di necessità, garantendo, comunque, la continuità di

contenimento.

MANUTENZIONE

Data la semplicità della barriera e la qualità dei materiali impiegati,

AR/85 non necessita di particolari interventi di manutenzione. È comunque

fondamentale, alla fine di ogni impiego, provvedere ad una

accurata pulizia prima del rimessaggio. Per ogni evenienza, anche in

caso di lacerazioni dovute a condizioni meteo-marine avverse, la nostra

società è in grado di provvedere ad eventuali interventi di manutenzione

e fornire i consigli necessari per le piccole riparazioni.

IMPIEGHI

AR/85 è nata per soddisfare le esigenze degli arsenali militari, dell’industria

petrolifera e delle società di bonifiche. La barriera è fornita con il

telo principale di colore giallo e i galleggianti di colore rosso.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

PARTE EMERSA

PARTE IMMERSA

LUNGHEZZA MODULI

PESO BARRIERA

SISTEMA DI SPINTA

ZAVORRA

TESSUTO BARRIERA

RESISTENZA

A TRAZIONE (tessuto)

RESISTENZA

A TEMPERATURA (tessuto)

B

ATTACCO RAPIDO

A SCATTO

A

85 cm

30 cm

55 cm

25 m

8,5 Kg/m ca.

Galleggianti

in Stratocell

Elementi in

acciaio sagomati

PVC

> 7500 N/5 cm

-25°C +80°C

LINEA DI GALLEGGIAMENTO

ZAVORRA

IN PIOMBO

TESSUTO SPALMATO IN PVC

GALLEGGIANTE DI SPINTA

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.

A

B

SEZ A-A

SEZ B-B

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC


BARRIERA AR/85AL

Barriera di contenimento in PVC

AR/85AL - Barriera di contenimento per porti e darsene. AR/85AL è

un particolare tipo di barriera appositamente studiata per la protezione

da inquinamenti di tratti di costa, darsene e porti ed aree industriali a

mare. La barriera, grazie ad un rapporto ottimale tra peso e spinta di

galleggiamento, è in grado di adattarsi perfettamente al moto ondoso

consentendo, anche in condizioni avverse, una buona capacità di contenimento.

Il manufatto è stato progettato per evitare appigli ed ostacoli ad eventuali

accumuli di rifiuti, pertanto il sistema di spinta e di zavorra è stato

collocato su un solo lato, in modo che il lato opposto garantisca un

facile scorrimento degli inquinanti. Il tessuto della barriera è realizzato

in robusto poliestere spalmato in PVC tipo PolyPanama 1400 g.

(con resistenza alla trazione di 7500 N/5 cm).

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

PARTE EMERSA

PARTE IMMERSA

PESO

ZAVORRA

GALLEGGIANTI

COLORE

85 cm

27 cm

58 cm

5,8 Kg/m ca.

Tondini in acciaio

sagomato

Realizzati in

polietilene

a cellule chiuse

Arancione (standard)

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC


BARRIERA AR/70

AR/70 è un particolare tipo di barriera appositamente studiata per la

protezione da inquinamenti di tratti di costa, darsene e porticcioli. La

barriera, grazie ad un rapporto ottimale tra peso e spinta di galleggiamento,

è in grado di adattarsi perfettamente al moto ondoso consentendo,

anche in condizioni avverse, una buona capacità di contenimento.

E’ realizzata in robusto tessuto di poliestere spalmato da entrambi i lati

con mescola in PVC che assicura, nel tempo, elevate caratteristiche di

resistenza. Il manufatto è stato progettato per evitare appigli ed ostacoli

ad eventuali accumuli di rifiuti, pertanto il sistema di spinta e di

zavorra è stato collocato su un solo lato, in modo che il lato opposto

garantisca un facile scorrimento degli inquinanti.

MANUTENZIONE

Data la semplicità della barriera e la qualità dei materiali impiegati,

AR/70 non necessita di particolari interventi di manutenzione. E’ comunque

fondamentale, alla fine di ogni impiego, provvedere ad una accurata

pulizia prima del rimessaggio.

Per ogni evenienza, anche in caso di lacerazioni dovute a condizioni

meteo-marine avverse, la nostra società è in grado di provvedere ad

eventuali interventi di manutenzione e fornire i consigli necessari per

le piccole riparazioni.

IMPIEGHI

AR/70, per le caratteristiche tecniche di cui gode, è in grado di soddisfare

con un equilibrato rapporto qualità/prezzo, le esigenze dell’industria

petrolifera, della pesca (allevamenti ittici, vivai) e dell’industria chimica

e petrolchimica. Il manufatto in opera si presenta come un vero e proprio

recinto galleggiante atto alla protezione dar olii ed idrocarburi, ma

trova un ottimo impiego anche come barriera per rifiuti galleggianti.

La barriera è di norma fornita nel colore arancione ma per specifici impieghi

può essere realizzata anche in altri colori.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

ALTEZZA BARRIERA cm 70

PARTE EMERSA

cm 28

PARTE IMMERSA

cm 42

LUNGHEZZA DEI MODULI mt 10

PESO BARRIERA

kg/mt 2,8 c.a.

SISTEMA DI SPINTA galleggianti

in materiale

espanso

ZAVORRA

elementi in

acciaio sagomati

TESSUTO BARRIERA in polistirene

spalmato in PVC

RESISTENZA ALLA 3000 N/5 cm

TRAZIONE (tessuto)

RESISTENZA ALLA -25 °C + 80°C

TEMPERATURA (tessuto)

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere ottimizzati

secondo le esigenze tecnico-operative.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO


BARRIERA AR/100

AR 100 è un particolare tipo di barriera appositamente studiata per

la protezione di inquinamenti da oli e idrocarburi. La barriera, grazie

ad un rapporto ottima/e tra peso e spinta di galleggiamento, è in grado

di adattarsi perfettamente al moto ondoso consentendo, anche in

condizioni avverse, una buona capacità di contenimento. È realizzata in

robusto tessuto di poliestere spalmato da entrambi i lati con mescola in

PVC che assicura, nel tempo, elevate caratteristiche di resistenza. Il manufatto

è stato progettato per evitare appigli ed ostacoli ad eventuali

accumuli di rifiuti, pertanto il sistema di spinta e di zavorra è stato collocato

su un solo lato, in modo che il lato opposto garantisca un facile

scorrimento degli inquinanti.

MANUTENZIONE

Data la semplicità della barriera e la qualità dei materiali impiegati, AR

100 non necessita di particolari interventi di manutenzione. È comunque

fondamentale, alla fine di ogni impiego, provvedere ad una accurata

pulizia prima del rimessaggio. Per ogni evenienza, anche in caso

di lacerazioni dovute a condizioni meteo-marine avverse, la nostra società

è in grado di provvedere ad eventuali interventi di manutenzione

e fornire i consigli necessari per le piccole riparazioni.

CARATTERISTICHE TECNICHE

LUNGHEZZA DEI MODULI

ALTEZZA BARRIERA

PARTE EMERSA

PARTE IMMERSA

PESO BARRIERA

SISTEMA DI SPINTA

10/20 m

100 cm

33 cm

67 cm

8,8 Kg/m

Galleggianti in

materiale espanso

TESSUTO BARRIERA Poliestere

spalmato in PVC

RESISTENZA

7500 N/5 cm

A TRAZIONE (tessuto)

RESISTENZA

-25°C +80°C

A TEMPERATURA (tessuto)

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


segue > BARRIERA AR/100

LINEA DI GALLEGGIAMENTO

A

SEZ. B-B

TERMINALE CON

INSERTO METALLICO

B

B

A

A

A

B

SEZ. A-A

TESSUTO SPALMATO IN PVC

GALLEGGIANTE DI SPINTA

E SUPPORTO

LINEA DI GALLEGGIAMENTO

B

34 cm

66 cm

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

55 cm

SEZ. B-B

SEZ. A-A


BARRIERA BE/130

Le barriere galleggianti BE-130 sono di facile installazione e

risultano particolarmente adatte per contenere inqui-namenti da oli,

idrocarburi o altri liquidi pericolosi e non. La barriera è realizzata con

un robusto tessuto poliestere spalmato in PVC tipo Poly Panama 900

ignifugo messo a doppio strato. Il sistema di spinta e di

galleggiamento è garantito da sagome in schiuma di polietilene espanso

a celle chiuse (PE) Stratocell® e saranno compartite in modo da assicurare

una uniforme galleggiabilità. Lungo la longitudinale superiore,

a separazione delle camere di alloggio delle sagome galleggianti,

vengono cucite delle fascette atte all’alloggio del nastro superiore per

agevolare il tiro a bordo della barriera stessa. La zavorra (catene a maglia

genovese, zincata) viene collegata ai connettori di giunzione dei

moduli. Appositi dispositivi rinforzati vengono posti lungo la longitudinale

inferiore al fine di garantire la corretta posizione di lavoro. La barriera

BE-130 viene fornita in moduli standard da 50 m e collegati l’uno

all’altro tramite connettori tipo ASTM a ”Z” in lega d’alluminio 60/63 e

perno in acciaio INOX AISI 316

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

LUNGHEZZA DEI MODULI

PESO

TESSUTO

TESSUTO

ARTICOLO

TRAMA & ORDITO

SPALMATURA

COSTRUZIONE (trama e ordito)

RESISTENZA ALLA

TRAZIONE (trama e ordito)

RESISTENZA ALLO

STRAPPO (trama e ordito)

RESISTENZA

CALDO/FREDDO

IGNIFUGAZIONE

1300 mm

50 m

6,5 Kg/m c.a.

Doppio strato

per aumentarne

la resistenza alla

trazione e allo

strappo

SISTEMA DI GALLEGGIAMENTO

ARTICOLO

RESISTENZA ALLA

TRAZIONE (DIN 53571)

– longitudinale

– trasversale

ALLUNGAMENTO

A ROTTURA(DIN 53571)

– longitudinale

– trasversale

RESISTENZA ALLA

COMPRESSIONE (DIN 53577)

– 25% (4a compressione)

– 50% (4a compressione)

– 70% (4a compressione)

AUTOESTINGUENZA

(DIN 53577)

– versione FR

Poly Panama 900

Poliester 1100

Dtex

PVC

12 fili/cm

4000 DaN/5 cm

(per strato)

60 DaN/5 cm

(per strato)

- 30/+ 70° C

Classe 2

Stratocell®

o similare

0,741 N/mm²

0,690 N/mm²

80%

75%

0,075 N/mm²

0,180 N/mm²

0,473 N/mm²

Classe 1

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


segue > BARRIERA BE/130

MANUTENZIONE

La semplicità costruttiva e la qualità dei materiali impiegati, fa sì che la

barriera non necessiti di particolari manutenzioni. È comunque fondamentale,

alla fine di ogni impego, provvedere ad una accurata pulizia

prima del rimessaggio. Per ogni evenienza, anche in caso di lacerazioni

ZAVORRA

TIPO

PESO

Catena a maglia

genovese, zincata

4 Kg/m ca.

dovute a condizioni meteo-marine avverse, la ns. società è in grado di

CONNETTORE

provvedere ad eventuali interventi di manutenzione e fornire i consigli

necessari per le piccole riparazioni.

IMPIEGHI

Il modello BE-130 è nato per soddisfare le esigenze d’impiego per sbarramenti

semi-fissi anche in mare aperto. La barriera viene fornita in colore

standard arancione.

TIPO

MATERIALE

(connettore e contro-piastra)

PERNO

MATERIALE (perno)

ASTM a “Z”

Lega di alluminio

(AL) 60/63

Perno a molla,

a baionetta

Acciaio INOX

AISI 316

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


BARRIERA BL/45

BL/45 è una barriera progettata e realizzata per sopperire ai tradizionali

inconvenienti che possono presentare le altre barriere. Infatti BL/45 è

leggerissima (solo kg/mt 1.3) e ha un volume ridottissimo (i moduli da

mt 12, ripiegati a fisarmonica, hanno un ingombro pari a cm 45x70x45h),

il che la rende ideale per l’impiego in torrenti di montagna, fiumi e canali.

L’altezza ridotta del manufatto, consente di favorire, nella parte immersa,

un corretto deflusso delle acque e, nella parte emergente, una minor

resistenza all’azione del vento. BL/45 è realizzata in robusto tessuto di

poliestere, rivestito da entrambi i lati con mescola di PVC, che assicura

nel tempo elevate caratteristiche di resistenza. La barriera èdotata di un

semplice ed efficace sistema di giunzione delle testate, che consente di

evitare trafilamenti di residui oleosi ed idrocarburi in prossimità delle

giunzioni dei moduli. Il manufatto, grazie alla collocazione dei galleggianti

all’interno del tessuto, non presenta, su entrambi i lati, nessun

tipo di asperità, il che consente un facile scorrimento degli inquinanti

e un’agevole pulizia. Un ulteriore considerevole vantaggio offerto dalla

barriera BL/45 èquello che, una volta ripiegati e fissati i moduli a fisarmonica,

può essere ormeggiata come una boa, evitandone, in condizioni

meteo-marine avverse, la rimozione e il ricovero a terra.

MANUTENZIONE

Data la semplicità della barriera e la qualità dei materiali impiegati, BL/45

non necessita di particolari interventi di manutenzione. E’ comunque fondamentale,

alla fine di ogni impiego, provvedere ad una accurata pulizia

prima del rimessaggio. Per ogni evenienza, anche in caso di lacerazioni

dovute a condizioni meteo-marine avverse, la nostra società è in grado

di provvedere ad eventuali interventi di manutenzione e fornire i consigli

necessari per le piccole riparazioni.

IMPIEGHI

BL/45 è in grado di soddisfare con un equilibrato rapporto qualità/prezzo,

le esigenze di diverse utilizzatori.

La barriera è di norma fornita nel colore arancione ma per specifici impieghi

può essere realizzata anche in altri colori.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

ALTEZZA BARRIERA cm 45

PARTE EMERSA

cm15

PARTE IMMERSA

cm 30

LUNGHEZZA DEI MODULI mt 12

PESO BARRIERA

kg/mt 1,3

SISTEMA DI SPINTA galleggianti

in materiale

espanso

ZAVORRA

in piombo

TESSUTO BARRIERA in poliestere

spalmato in P.V.C.

RESISTENZA ALLA 3000 N/5 cm

TRAZIONE (tessuto)

RESISTENZA ALLA -25 °C + 80°C

TEMPERATURA (tessuto)

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere ottimizzati

secondo le esigenze tecnico-operative.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO


BARRIERA BN/85AL

Barriera di contenimento in Neoprene®

BN/85AL - Barriera di contenimento per porti e darsene. BN/85AL è un

particolare tipo di barriera appositamente studiata per la protezione da

inquinamenti di tratti di costa, darsene e porti nel sottocosta, ma risulta

particolarmente idonea per la messa in sicurezza in “alto mare” (interventi

di disinquinamento; piattaforme off-shore; condizioni meteo-marine

particolari). La barriera, grazie ad un rapporto ottimale tra peso e

spinta di galleggiamento, è in grado di adattarsi perfettamente al moto

ondoso consentendo, anche in condizioni avverse, una buona capacità

di contenimento. Il manufatto è stato progettato per evitare appigli

ed ostacoli ad eventuali accumuli di materiale galleggiante, pertanto il

sistema di spinta e di zavorra è stato collocato su un solo lato, in modo

che il lato opposto garantisca un facile scorrimento degli inquinanti.

Il tessuto della barriera è realizzato in robusto poliestere spalmato in

Neoprene®.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

PARTE EMERSA

PARTE IMMERSA

PESO

ZAVORRA

GALLEGIANTI

85 cm

27 cm ca.

58 cm ca.

5,5 kg/m ca.

Sagome in acciaio

zincato e rivettate

Realizzati in PE

a cellule chiuse

rivestiti in

Neoprene®

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / NEOPRENE

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


BARRIERA BN/90 AL

Barriera di contenimento in Neoprene®

BN/90AL - Barriera di contenimento per porti e darsene. BN/90AL è

un particolare tipo di barriera appositamente studiata per la protezione

da inquinamenti di tratti di costa, darsene e porti nel sottocosta,

ma risulta particolarmente idonea per la messa in sicurezza in “alto

mare” (interventi di disinquinamento; piattaforme off-shore; condizioni

meteo-marine particolari). La barriera è derivata dagli studi effettuati

per la progettazione e realizzazione della AR/85; inoltre, grazie ad un

rapporto ottimale tra peso e spinta di galleggiamento, è in grado di

adattarsi perfettamente al moto ondoso consentendo, anche in condizioni

avverse, una buona capacità di contenimento. Il manufatto è

stato progettato per evitare appigli ed ostacoli ad eventuali accumuli

di materiale galleggiante, pertanto i sistemi di spinta e di zavorra sono

stati collocati su un solo lato, in modo che il lato opposto garantisca un

facile scorrimento degli inquinanti. Il tessuto della barriera è realizzato

in robusto poliestere spalmato in Neoprene®.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

PARTE EMERSA

PARTE IMMERSA

PESO

ZAVORRA

GALLEGIANTI

90 cm

27 cm ca.

63 cm ca.

5,5 kg/m ca.

Sagome in acciaio

zincato e rivettate

Realizzati in PE

a cellule chiuse

rivestiti in

Neoprene®

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / NEOPRENE

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


BARRIERA BO 30/30N

Protezione da rifiuti solidi

o liquidi e materiali in galleggiamento

Le barriere BO 30/30N sono barriere circolari per la protezione da rifiuti

solidi o liquidi e materiale vario in galleggiamento, di facile installazione

ed assemblaggio, sono ideali per contenere rifiuti solidi o liquidi

anche in condizioni meteo marine sfavorevoli. Sono realizzate in robusto

tessuto in Neoprene tipo “Hypalon”. Il galleggiamento e la riserva di

spinta sono garantiti da particolari sagome cilindriche realizzate in poliestere

espanso a cellule chiuse e di idonea densità, inserite all’interno

del tessuto per mezzo di incollaggio. Un’adeguata appendice zavorrata

garantisce la stabilità della barriera e continuità di contenimento.

La resistenza alla trazione del tessuto di realizzazione del manufatto è

maggiore di 7000 N/5 cm. ma, ad ulteriore garanzia, le catene dei singoli

moduli, utilizzate come zavorre, possono essere giuntate tra loro,

aumentando ulteriormente la resistenza del manufatto. La barriera viene

fornita in moduli “standard” di 10 m oppure nelle misure indicate dal

cliente.

MANUTENZIONE

La semplicità costruttiva e la qualità dei materiali impiegati, fa si che la

barriera non necessiti di particolari accorgimenti per la manutenzione.

E’ comunque fondamentale, alla fine di ogni impiego, provvedere ad

un’accurata pulizia prima del rimessaggio.

IMPIEGHI

Il modello BO è nato per soddisfare le esigenze di impiego per sbarramenti

fissi o semi-fissi; ad esempio per circoscrivere le piattaforme

off-shore o i pontili esterni delle raffinerie.

La barriera è fornita color nero/grigio.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

PARTE EMERSA

PARTE IMMERSA

LUNGHEZZA MODULO

TESSUTO

COLORE

RESISTENZA ALLA

ROTTURA

PESO TESSUTO

RESISTENZA ALLA

TEMPERATURA

ZAVORRA

ALLOGGIO

CATENA O TIRANTI

CONNETTORI

TEMPI DI REALIZZAZIONE

TEMPI DI TRASPORTO

600 mm

300 mm

300 mm

10 m

Neoprene®

Hypalon

Nero/grigio

>7000 N/5 cm

1500 gr/m²

Da -20°C a +80°C

Piastre in acciaio

zincato imbullonate

al draft

tramite viteria

INOX

Tasca in Neoprene®

sulla longitudinale

superiore

Terminali in

acciaio INOX

inseriti nel tessuto

gommato

150 giorni

5 giorni

lavorativi (max)

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / NEOPRENE


BARRIERA BO 30/60

Contenimento oli ed idrocarburi

su fiumi e laghi

Le barriere BO 30/60 sono barriere circolari per la protezione da

rifiuti solidi o liquidi e materiale vario in galleggiamento sia su

laghi che su corsi d’acqua (fiumi, torrenti, canali, ecc.), di facile installazione

ed assemblaggio, sono ideali per contenere rifiuti solidi o

liquidi anche in condizioni meteo marine sfavorevoli. Sono realizzate

in robusto tessuto in poliestere spalmato in PVC. Il galleggiamento e la

riserva di spinta sono garantiti da particolari sagome cilindriche realizzate

in poliestere espanso a cellule chiuse e di idonea densità, inserite

all’interno del tessuto per mezzo di tasche termosaldate. Un’adeguata

appendice zavorrata garantisce la stabilità della barriera e continuità di

contenimento.

La resistenza alla trazione del tessuto di realizzazione del manufatto è

maggiore di 4000 N/5 cm ma, ad ulteriore garanzia, le catene dei singoli

moduli, utilizzate come zavorre, possono essere giuntate tra loro,

aumentando ulteriormente la resistenza del manufatto. La barriera viene

fornita in moduli “standard” di 25 m oppure nelle misure indicate

dal Cliente.

MANUTENZIONE

La semplicità costruttiva e la qualità dei materiali impiegati, fa si che la

barriera non necessiti di particolari accorgimenti per la manutenzione.

E’ comunque fondamentale, alla fine di ogni impiego, provvedere ad

un’accurata pulizia prima del rimessaggio.

IMPIEGHI

Il modello BO è nato per soddisfare le esigenze di impiego per sbarramenti

fissi o semi-fissi; ad esempio per circoscrivere le piattaforme

off-shore o i pontili esterni delle raffinerie.

La barriera è fornita color arancione.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

PARTE EMERSA

PARTE IMMERSA

LUNGHEZZA MODULO

TESSUTO

COLORE

RESISTENZA ALLA

ROTTURA

PESO TESSUTO

RESISTENZA ALLA

TEMPERATURA

ZAVORRA

ALLOGGIO

CATENA O TIRANTI

CONNETTORI

SISTEMA

DI ANCORAGGIO

SISTEMA DI TRAINO

900 mm

300 mm

600 mm

25 m

Poliestere

spalmato

Arancione

>4000 N/5 cm

900 gr/m²

Da -20°C a +70°C

Catena in acciaio

zincato a caldo

Tasca in PVC sulla

longitudinale

inferiore

Terminali

in alluminio

ASTM a “Z”

Boe e relativa

ancora con cima

(1 /100 m)

Briglie di traino

(2/100 m)

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC


BARRIERA BO 50/70

tipo “SARAS”

Le barriere BO 50/70 sono barriere circolari per l’alto mare, di facile

installazione ed assemblaggio, sono ideali per contenere oli ed idrocarburi

anche in condizioni meteo marine sfavorevoli. Sono realizzate

in robusto tessuto in poliestere spalmato in PVC tipo Poly Panama

900. Il galleggiamento e la riserva di spinta sono garantiti da particolari

sagome cilindriche realizzate in polistirene inserite all’interno del

tessuto per mezzo di termo-saldature e di cuciture nei punti soggetti a

maggiore sollecitazione. Un’adeguata appendice zavorrata garantisce

la stabilità della barriera e continuità di contenimento.

La resistenza alla trazione del tessuto di realizzazione del manufatto è

maggiore di 400 Kg/5 cm ma, ad ulteriore garanzia, le catene dei singoli

moduli, utilizzate come zavorre, possono essere giuntate tra loro,

aumentando ulteriormente la resistenza del manufatto. La barriera viene

fornita in moduli “standard” di 5 m oppure nelle misure indicate dal

Cliente. Ogni modulo, nella parte terminale, viene fornito con apposite

piastre forate, in acciaio corredate di relative viti e dadi a galletto per la

connessione tra i vari moduli.

MANUTENZIONE

La semplicità costruttiva e la qualità dei materiali impiegati, fa si che la

barriera non necessiti di particolari accorgimenti per la manutenzione.

È comunque fondamentale, alla fine di ogni impiego, provvedere ad

un’accurata pulizia prima del rimessaggio. Per ogni evenienza, anche in

caso di lacerazioni dovute a condizioni meteo-marine molto avverse, la

ns. società è in grado di provvedere ad eventuali interventi di manutenzione

e fornire i consigli necessari alle piccole riparazioni.

IMPIEGHI

Il modello BO 50-70 è nato per soddisfare le esigenze di impiego per

sbarramenti fissi o semi-fissi; ad esempio per circoscrivere le piattaforme

off-shore o i pontili esterni delle raffinerie.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

PARTE EMERSA

PARTE IMMERSA

LUNGHEZZA MODULO

TESSUTO

COLORE

RESISTENZA ROTTURA

PESO TESSUTO

RESISTENZA

TEMPERATURA

ZAVORRA

PESO ZAVORRA

ALLORGGIO ZAVORRA

CONNETTORI

LEGA CONNETTORI

GIUNZIONI CONNETTORI

1200 mm

500 mm

700 mm

5 m

Poliestere

spalmato in PVC

tipo Poly Panama

900

Arancione

(standard)

400 Kg/5 cm

900 g/m2

Da -30°C a +70°C

Catena zincata

3 Kg/m

Tasca in PVC sulla

longitudinale

inferiore

Piastre forate

Acciaio

Bulloni e viti

a galletto

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


BARRIERA BO 50/80

“Alto Mare”

Le barriere BO 50/80 sono barriere circolari per l’alto mare, di facile

installazione ed assemblaggio, sono ideali per contenere oli ed idrocarburi

anche in condizioni meteo marine sfavorevoli. Sono realizzate in

robusto tessuto in poliestere spalmato in PVC tipo Poly Panama 1200.

Il galleggiamento e la riserva di spinta sono garantiti da particolari sagome

cilindriche realizzate in polistirene inserite all’interno del tessuto

per mezzo di termo-saldature. Un’adeguata appendice zavorrata garantisce

la stabilità della barriera e continuità di contenimento.

La resistenza alla trazione del tessuto di realizzazione del manufatto è

di 7500 N/5 cm ma, ad ulteriore garanzia, le catene dei singoli moduli,

utilizzate come zavorre, possono essere giuntate tra loro, aumentando

ulteriormente la resistenza del manufatto. La barriera viene fornita

in moduli “standard” di 10 m oppure nelle misure indicate dal Cliente.

Ogni modulo viene connesso al seguente tramite connettori “tipo

ASTM” in alluminio marinizzato 60/63 (disegno tecnico in allegato).

MANUTENZIONE

La semplicità costruttiva e la qualità dei materiali impiegati, fa si che la

barriera non necessiti di particolari accorgimenti per la manutenzione.

È comunque fondamentale, alla fine di ogni impiego, provvedere ad

un’accurata pulizia prima del rimessaggio. Per ogni evenienza, anche in

caso di lacerazioni dovute a condizioni meteo-marine molto avverse, la

ns. società è in grado di provvedere ad eventuali interventi di manutenzione

e fornire i consigli necessari alle piccole riparazioni.

IMPIEGHI

Il modello BO è nato per soddisfare le esigenze di impiego per sbarramenti

fissi o semi-fissi; ad esempio per circoscrivere le piattaforme

off-shore o i pontili esterni delle raffinerie.

La barriera, normalmente, è fornita color arancione, ma, su richiesta

della Committente, può essere realizzata di altri colori.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

PARTE EMERSA

PARTE IMMERSA

LUNGHEZZA MODULO

TESSUTO

COLORE

RESISTENZA ALLA

ROTTURA

PESO TESSUTO

RESISTENZA ALLA

TEMPERATURA

ZAVORRA

PESO ZAVORRA

ALLOGGIO ZAVORRA

CONNETTORI

LEGA CONNETTORI

GIUNZIONI CONNETTORI

(alle barriere)

GIUNZIONI CONNETTORI

1300 mm

500 mm

800 mm

10 m

Poliestere

spalmato in PVC

tipo poly

Arancione

>7500 N/5 cm

1200 gr/m²

Da -30°C a +70°C

Catenazincata a

maglia genovese

3 kg/m

Tasca in PVC sulla

longitudinale

inferiore

Tipo ASTM

Alluminio

marinizzato 60/63

Bulloni e viti

a galletto

Perno ASTM

in acciao INOX

AISI 316

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


BARRIERA BO10/15

BO10/15 sono BARRIERE CIRCOLARI LEGGERE e di facile installazione,

ideali per contenere inquinamenti da idrocarburi in canali e torrenti.

Sono realizzate in robusto supporto in poliestere spalmato da

ambo i lati in PVC. Il galleggiamento e la riserva di spinta sono garantiti

da particolari sagome cilindriche realizzate in Stratocel® (polietilene a

celle chiuse) e racchiuse all’interno del tessuto per mezzo di termosaldature.

Un’adeguata appendice zavorrata garantisce la stabilità della

barriera e continuità di contenimento fino a quota - cm.15. La resistenza

alla trazione totale, offerta dal tessuto in poliestere, è maggiore di

kg.3600, comunque, ad ulteriore garanzia, le catene dei singoli moduli,

utilizzate come zavorra, possono essere giuntate tra loro aumentando

ulteriormente la robustezza del manufatto. La barriera viene fornita in

segmenti standard da mt.10, oppure nelle misure indicate dal Cliente.

Ogni segmento viene assemblato al successivo per mezzo di piastre in

acciaio AISI316 e fissato con viti e dadi a galletto. Su richiesta del Cliente

si possono costruire moduli con diametro fino a cm.30 e appendici

da cm.100

MANUTENZIONE

La semplicità costruttiva e la qualità dei materiali impiegati, fa si che

la barriera non necessita di particolari interventi di manutenzione. E’

comunque fondamentale, alla fine di ogni impiego, provvedere ad una

accurata pulizia prima del rimessaggio. Per ogni evenienza, anche in

caso di lacerazioni dovute a condizioni meteo-marine avverse, la nostra

società è in grado di provvedere ad eventuali interventi di manutenzione

e fornire i consigli necessari per le piccole riparazioni.

IMPIEGHI

Il MODELLO BO è nato per soddisfare le esigenze di impiego per

sbarramenti fissi o semifissi; ad esempio, in fiumi dove la corrente non

consente l’impiego di barriere verticali.

La barriera normalmente è fornita colore arancione, ma su richiesta

può essere prodotta in altri colori.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

ALTEZZA BARRIERA cm 25-130

PARTE EMERSA

cm 10-30

PARTE IMMERSA

cm 15-100

LUNGHEZZA DEI MODULI mt 10

PESO BARRIERA

kg/mt 1,3-15

SISTEMA DI SPINTA galleggianti in

materiale espanso

ZAVORRA

catena zincata

TESSUTO BARRIERA in poliestere

spalmato in PVC

RESISTENZA ALLA 300-420 Kg/5 cm

TRAZIONE (tessuto)

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere ottimizzati

secondo le esigenze tecnico-operative.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO


BARRIERA BR/100

BR100 è una barriera verticale a galleggianti rigidi il cui corpo è costituito

da un robusto tessuto in poliestere ad alta resistenza meccanica,

spalmato da ambo i lati in PVC. Il suddetto materiale costituisce la

struttura portante della barriera che viene realizzata in moduli da 25 m.

Sui moduli sono fissati gli elementi di spinta, a sezione trapezoidale, costituiti

da due parti accoppiate tra loro, da circa 25 lt cadauna. I galleggianti

di colore nero sono distanziati tra loro ad intervalli regolari per

consentire un buon adattamento al moto ondoso. I galleggianti sono

realizzati in poliuretano espanso a cellule chiuse ad alta densità (150

Kg/m³). L’assemblaggio delle barriere avviene collegando ogni modulo

al successivo con piastre e viteria INOX. Una catena da 2,12 Kg/m

inserita in una tasca dell’appendice garantisce la stabilita di quest’ultima.

Questa barriera è espressamente indicata per l’utilizzo permanente

in impianti fissi o per confinare i cantieri e le zone di lavoro. Un notevole

vantaggio di questa barriera è la maggior resistenza all’usura dei

galleggianti in poliuretano ad alta densità. Cuascun galleggiante, una

volta usurato, può essere semplicemente sostituito con uno nuovo di

rispetto.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

PARTE EMERSA

PARTE IMMERSA

LUNGHEZZA MODULI

PESO BARRIERA

CONNESSIONI

SISTEMA DI SPINTA

ZAVORRA

TESSUTO BARRIERA

100 cm ca.

21 cm ca.

79 cm ca.

25 m

8 Kg/m ca.

Piastre INOX

In poliuretano

ad alta densità

Catena zincata da

2,12 Kg/m in tasca

di PVC

In poliestere

spalmato in PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC


BARRIERA BR60

BR60 è una BARRIERA VERTICALE A GALLEGGIANTI RIGIDI il cui

corpo è costituito da un robusto tessuto in poliestere ad alta resistenza

meccanica, spalmato da ambo i lati in PVC (tessuto BA1200 giallo

avente una resistenza a trazione pari a 750kg/5cm). Il suddetto materiale

costituisce la struttura portante della barriera che viene realizzata

in moduli standard da mt.10, oppure nelle misure richieste. Sui moduli

sono fissati gli elementi di spinta, a sezione trapezoidale, costituiti da

due parti accoppiate tra loro, da circa lt.25 cadauna. I galleggianti di

colore nero sono distanziati tra loro ad intervalli regolari per consentire

un buon adattamento al moto ondoso. Il galleggianti sono realizzati

in poliuretano espanso a celle chiuse ad alta densità (150 kg/mc).

L’assemblaggio delle barriere avviene collegando ogni modulo al successivo

con piastre e viteria inox. Una catena da 1.2 kg/mt inserita in

una tasca dell’appendice garantisce la stabilita di quest’ultima.

Questa barriera e’ espressamente indicata per l’utilizzo permanente in

impianti fissi. Un notevole vantaggio di questa barriera è la maggior

resistenza all’usura dei galleggianti in poliuretano ad alta densità. E comunque

una volta usurato, un galleggiante, può essere semplicemente

sostituito con uno nuovo di rispetto.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

ALTEZZA TOTALE

cm 60 c.a.

PARTE EMERSA

cm 21

PARTE IMMERSA

cm 39

LUNGHEZZA DEI MODULI mt 10

PESO BARRIERA

kg/mt 11 c.a.

CONNESSIONI

piastra forata in

acciaio inox AISI316

SISTEMA DI SPINTA in poliuretano ad

alta densità.

ZAVORRA

catena zincata da

kg/mt 1,2 inserita

in una tasca di PVC

TESSUTO BARRIERA in poliestere

spalmato in PVC

RESISTENZA ALLA 750 Kg/5 cm

TRAZIONE (tessuto)

RESISTENZA ALLA -25 °C + 80°C

TEMPERATURA (tessuto)

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere ottimizzati

secondo le esigenze tecnico-operative.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO


BARRIERA Z/FP-25

Barriere di contenimento in fibra

di polipropilene

La barriera Z/FP-25 è formata da un tirante in poliestere (in alternativa

in acciaio INOX) sul quale sono incorporati a breve distanza l’uno

dall’altro cilindri di polistirolo.

Questo sistema di contenimento snodabile è poi così costituito:

Materiale oleoassorbente idrorepellente (fibra di polipropilene Zenit

Pulp, omologata dal Ministero dell’Ambiente).

• Tessuto sintetico idrorepellente.

• Rete flessibile di contenimento.

DIMENSIONI BARRIERA

La barriera dal diametro di 25 cm viene costruita, appositamente, in

funzione delle esigenze del cliente. Potrà essere confezionata in spezzoni

da 10/15 m.

POTERE ASSORBENTE

I materiali che costituiscono il prodotto sono caratterizzati dalla loro

idrorepellenza:

• 8 - 15 Kg/m (prodotti petroliferi viscosi).

• 18 - 30 Kg/m (prodotti raffinati).

CARATTERISTICHE TECNICHE

MODELLO

DIAMETRO

CIMA

CARICO ROTTURA

DELLA CIMA

PESO

VOLUME

INCIDENZA MAX

DELLA CORRENTE

INCIDENZA MAX

DEL VENTO

INCIDENZA MAX

DELL’ONDA

Z/FP-25

25 cm

12 mm

1300 Kg

2/3 Kg/m

1,35 m3

1 : 1,5 m/s

15 : 20 Km/h

0,2 : 0,5 m

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / FIBRA


Barriera Z/FP – 30/100

Le Z/FP-30/100 sono barriere interamente realizzate a mano. I materiali

che le compongono sono scrupolosamente selezionati per consentire

ai manufatti una lunga permanenza sia in acque dolci che salate.

Le barriere sono fornite in moduli da 100 m ca. solo per particolari situazioni

possono essere realizzati segmenti di dimensioni intermedie.

I manufatti trovano impiego sia in impianti permanenti, per il contenimento

di schiume, residui oleosi e rifiuti solidi galleggianti, che come

dotazioni per il pronto intervento ambientale in caso di sversamenti

accidentali. Le barriere Z/FP-30/100 hanno la proprietà di non restituire

gli oli assorbiti e garantiscono il contenimento anche se raggiunta

la saturazione.

Le barriere Z/FP-30/100 sono realizzate partendo da un cavo centrale

in PET (Ø 14 mm) sul quale vengono collocati appositi galleggianti in

polistirene dotati di foro passante a densità 35 Kg/m³ e separati l’uno

dall’altro con appositi distanziatori in HDPE. L’anima, così costituita,

viene rivestita con fiocco PP assorbente ed idrorepellente, Omologato

dal Ministero dell’Ambiente come da D.D. 31 Marzo 2009, pressato

all’interno di una prima rete tubolare in PET al fine di realizzare un

corpo unico tra cima, galleggianti, distanziatori e fibra assorbente. Il

diametro richiesto (28-30 cm ca.) viene raggiunto grazie ad un rivestimento

del corpo centrale con ulteriore fiocco di polipropilene (PP)

anch’esso omologato dal Ministero dell’Ambiente. Al fine di evitare

eventuale dispersione e perdita di tale fiocco la parte esterna della barriera

viene rivestita con una doppia rete in PET.

I particolari costruttivi, i materiali selezionati e la cura con cui le barriere

Z/FP-30/100 sono artigianalmente confezionate rendono i manufatti

tra i più affidabili in termini di impiego, efficacia e durata.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA MODULO

LUNGHEZZA MODULO

CORPO CENTRALE

CIMA

TESSUTO

DIAMETRO

GALLEGGIANTE

MATERIALE

DENSITÀ

DIMENSIONE

DIMENSIONE FORO

DISTANZIATORE

MATERIALE

DENSITÀ

DIAMETRO (Esterno)

DIAMETRO (Interno)

FIOCCO ASSORBENTE

MATERIALE

POTERE ASSORBENTE

COLORE

ODORE

RETE

MATERIALE

FORMA

CORPO ESTERNO

FIOCCO ASSORBENTE

28/30 cm

100 m

Poliestere (PET)

14 mm

Poliestere (XPS)

35 Kg/m3

120x120x200 mm

circa

20 mm ca.

Polietilene

schiumato (PE-LD;

CFC; HCFC)

25 Kg/m3

50 mm

16 mm

Fiocco di

polipropilene (PP)

1 gr di fiocco

assorbe 14/18 gr

d’olio

Bianco

Inodore

Poliestere (PET)

Tubolare

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PET

MATERIALE

POTERE ASSORBENTE

COLORE

ODORE

Fiocco di

polipropilene (PP)

1 gr di fiocco

assorbe 14/18 gr

d’olio

Bianco

Inodore

RETE

MATERIALE

FORMA

Poliestere (PET)

Doppia rete

sovrapposta

Prodotto idoneo all'impiego in

mare - Ministero dell’Ambiente


BARRIERA Z/FP

Z/FP sono barriere interamente realizzate a mano. I materiali che le

compongono sono scrupolosamente selezionati per consentire ai

manufatti una lunga permanenza sia in acque dolci che salate. Le barriere‚

sono fornite in moduli da mt. 10 e multipli. Per particolari situazioni

possono essere realizzati segmenti di misure intermedie. I manufatti

trovano impiego in impianti permanenti per il contenimento schiume,

residui oleosi e rifiuti solidi galleggianti. Le barriere Z/FP hanno la proprietà

di non restituire gli olii assorbiti e garantiscono il contenimento

anche se raggiunta la completa saturazione.

La barriere Z/FP sono costituite da un cavo centrale (in nylon, poliestere

o acciaio inox) sul quale vengono collocati appositi galleggianti

dotati di foro centrale e passante. I galleggianti, realizzati in un particolare

e panso, sono dimensionati secondo i diversi diametri da ottenere.

L’anima della barriera, costituita da fune portante, galleggianti, distanziatori,

viene rivestita con fiocco di polipropilene pressato all’interno di

un primo rivestimento di rete al fine di renderlo compatto ed uniforme.

Un ulteriore doppio rivestimento di T.N.T. (tessuto non tessuto) e rete di

polipr pilene garantirà la tenuta del fiocco e la perfetta forma circolare.

I particolari costruttivi, i materiali selezionati e la cura con cui le barriere

Z/FP‚ sono artigianalmente confezionate, rendono i manufatti tra

i piùaffidabili in termini di impiego, efficacia e durata. Tutti i modelli di

barriera, su richiesta, possono essere forniti con appendice zavorrata e

con mantella di rivestimento in P.V.C. nei colori desiderati.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

LUNGHEZZA m 10 e multipli

Z/FP30 Z/FP40 Z/FP50 Z/FP 60

DIAMETRO

cm 30 cm 40 cm 50 cm 60

PARTE IMMERSA cm 10 cm 15 cm 20 cm 60

PARTE EMERGENTE cm 20 cm 25 cm 30 cm 35

SISTEMA SPINTA galleggianti in materiale

espanso

RIEMPIMENTO fiocco in PP PPE

TESSUTO

rivestimenti con rete in PP

e tessuto non tessuto TNT

RIVESTIMENTO rete di PP a maglia larga

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere ottimizzati

secondo le esigenze tecnico-operative.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO


BARRIERA ZPN–80

“Portuale”

Le ZPN–80 tipo “Portuale” commercializzate sono realizzate al fine di

essere completamente compatibili con le specifiche tecniche delle

barriere tipo Mannesmann e Tacconi. Inoltre i materiali impegati

nella realizzazione e la costruzione delle barriere gonfiabili sono

conformi alle specifiche del Ministero dell’Ambiente.

Le barriere gonfiabili ZPN–80 sono pensate per un uso prevalentemente

costiero/portuale, grazie alla loro leggerezza e maneggevolezza

sono facilmente e rapidamente posizionabili. Inoltre grazie al suo volume

ridotto (da sgonfia) risulta altrettanto facilmente stivabile in spazi

contenuti.

Costruita in uno speciale tessuto neoprenico di elevata qualità, con ottime

caratteristiche di resistenza meccanica, inattaccabile dagli agenti

chimici inquinanti, per queste caratteristiche è idonea per un uso anche

in caso di temperature estreme.

L’aggancio tra le varie barriere è garantito da connessioni ad innesto

rapido tipo ASTM in alluminio marinizzato in lega 60/63. Lo zavorramento

avviene tramite pesi in acciaio INOX con moschettoni ove, eventualmente,

applicarvi una catena zincata di zavorra supplementare (la

fornitura della catena zincata è un optional). Le valvole sono realizzate

in materiale plastico con sistemi di non ritorno di tipo Monsun.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE (Sgonfia)

ALTEZZA TOTALE (Gonfia)

DIAMETRO

PARTE SOMMERSA

LUNGHEZZA MODULO

PESO

PRESSIONE GONFIAGGIO

TESSUTO

COLORE

TIPO NEOPRENE

RESISTENZA ROTTURA

PESO TESSUTO

RESISTENZA

TEMPERATURA

VALVOLA DI GONFIAGGIO

CONNETTORI

ZAVORRA (Standard)

ZAVORRA (Aggiuntiva)

TESSUTO SU RICHIESTA

TESSUTO

COLORE

TIPO NEOPRENE

RESISTENZA ROTTURA

PESO TESSUTO

RESISTENZA

TEMPERATURA

800 mm

660 mm

260 mm

400 mm

10 m

4,5 Kg/m ca.

0,005 bar

Gommato

Neoprenico

Nero (Standard)

altri su richiesta

Dtex 1670

4500 N/5 cm

2350 gr/m²

Da -20°C a +100°C

Monsun valvola

di gonfiaggio/

sgonfiaggio

Tipo ASTM

in alluminio

marinizzato

Pesi in acciaio

INOX

Moschettoni con

catena in acciaio

zincato

Gommato

Neoprenico

Nero (Standard)

Dtex 1880

7000 N/5 cm

1500 gr/m²

Da -30°C a +100°C

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / NEOPRENE

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


BARRIERA ZPN–100

“Costiero”

Le ZPN–100 tipo “Costiero” commercializzate sono realizzate al fine

di essere completamente compatibili con le speci-fiche tecniche delle

barriere tipo Mannesmann e Tacconi. Inoltre i mate-riali impegati nella

realizzazione e la costruzione delle barriere gonfi-abili sono conformi

alle specifiche del Ministero dell’Ambiente.

Le barriere gonfiabili ZPN–100 sono pensate per un uso prevalentemente

costiero, grazie alla loro leggerezza e maneggevolezza sono

facilmente e rapidamente posizionabili. Inoltre grazie al suo volume ridotto

(da sgonfia) risulta altrettanto facilmente stivabile in spazi

contenuti.

Costruita in uno speciale tessuto neoprenico di elevata qualità, con ottime

caratteristiche di resistenza meccanica, inattaccabile dagli agenti

chimici inquinanti, per queste caratteristiche è idonea per un uso anche

in caso di temperature estreme.

L’aggancio tra le varie barriere è garantito da connessioni ad innesto

rapido tipo ASTM in alluminio marinizzato in lega 60/63. Lo zavorramento

avviene tramite pesi in acciaio INOX con moschettoni ove,

eventualmente, applicarvi una catena zincata di zavorra supplementare

(la fornitura della catena zincata è un optional). Le valvole sono realizzate

in materiale plastico con sistemi di non ritorno di tipo Monsun.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

ALTEZZA TOTALE (Sgonfia)

ALTEZZA TOTALE (Gonfia)

DIAMETRO

PARTE SOMMERSA

LUNGHEZZA MODULO

PESO

PRESSIONE GONFIAGGIO

TESSUTO

COLORE

TIPO NEOPRENE

RESISTENZA ROTTURA

PESO TESSUTO

RESISTENZA

TEMPERATURA

VALVOLA DI GONFIAGGIO

CONNETTORI

ZAVORRA (Standard)

ZAVORRA (Aggiuntiva)

TESSUTO SU RICHIESTA:

TESSUTO

COLORE

TIPO NEOPRENE

RESISTENZA ROTTURA

PESO TESSUTO

RESISTENZA

TEMPERATURA

1000 mm

880 mm

280 mm

600 mm

15 m

6,5 Kg/m ca.

0,005 bar

Gommato

Neoprenico

Nero (Standard)

altri su richiesta

Dtex 1670

4500 N/5 cm

1350 gr/m²

Da -20°C a +100°C

Monsun valvola

di gonfiaggio/

sgonfiaggio

Tipo ASTM

in alluminio

marinizzato

Pesi in acciaio

INOX

Moschettoni con

catena in acciaio

zincato

Gommato

Neoprenico

Nero (Standard)

Dtex 1880

7000 N/5 cm

1500 gr/m²

Da -30°C a +100°C

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / NEOPRENE

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


BARRIERA ZPN–180

“Altura”

Le ZPN–180 tipo “Altura” commercializzate sono realizzate al fine di

essere completamente compatibili con le specifiche tecniche delle

barriere tipo Mannesmann e Tacconi. Inoltre i materiali impegati

nella realizzazione e la costruzione delle barriere gonfiabili sono

conformi alle specifiche del Ministero dell’Ambiente.

Le Barriere gonfiabili ZPN–180 sono particolarmente adatte alla realizzazione

di sbarramenti in mare aperto. L’elevata riserva di spinta e la

facilità di rimorchio ne consentono una buona manovrabilità anche

con mare mosso.

Grazie alla sua leggerezza e la sua maneggevolezza è facilmente e rapidamente

posizionabile. Inoltre grazie al suo volume ridotto (da sgonfia)

risulta altrettanto facilmente stivabile in spazi contenuti.

Costruita in uno speciale tessuto neoprenico di elevata qualità, con ottime

caratteristiche di resistenza meccanica, inattaccabile dagli agenti

chimici inquinanti, per queste caratteristiche è idonea per un uso anche

in caso di temperature estreme.

L’aggancio tra le varie barriere è garantito da connessioni ad innesto

rapido tipo ASTM in alluminio marinizzato in lega 60/63. Lo zavorramento

avviene tramite pesi in acciaio INOX con moschettoni ove,

eventualmente, applicarvi una catena zincata di zavorra supplementare

(la fornitura della catena zincata è un optional). Le valvole sono realizzate

in materiale plastico con sistemi di non ritorno di tipo Monsun.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

ALTEZZA TOTALE (Sgonfia)

ALTEZZA TOTALE (Gonfia)

DIAMETRO

CAMERE D’ARIA

PARTE SOMMERSA

LUNGHEZZA MODULO

PESO

PRESSIONE GONFIAGGIO

TESSUTO

COLORE

TIPO NEOPRENE

RESISTENZA

ALLA TRAZIONE

RESISTENZA

TEMPERATURA

VALVOLA DI GONFIAGGIO

CONNETTORI

ZAVORRA (Standard)

ZAVORRA (Aggiuntiva)

1800 mm

1500 mm

500 mm

3 per modulo

da 6 m ca.

1000 mm

20 m

8 Kg/m

0,005 bar

Gommato

Neoprenico

Nero (Standard)

altri su richiesta

Dtex 1880

7000 N/5 cm

Da -20°C a +100°C

Monsun valvola

di gonfiaggio/

sgonfiaggio

Tipo ASTM

in alluminio

marinizzato

Pesi in acciaio

INOX

Moschettoni con

catena in acciaio

zincato

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / NEOPRENE

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


FLASHBOOM

12/18 PVC

CARATTERISTICHE TECNICHE

La barriera Flashboom è una barriera ad alto rendimento,

ALTEZZA TOTALE

762 mm

autogonfiabile, ideale come barriera di prima emergenza in caso di

DIAMETRO

305 mm

fuoriuscita di liquidi pericolosi e non. Il suo stoccaggio com-patto

PARTE SOMMERSA

457 mm

minimizza i requisiti ddimensionali per l’immagazzinamento e

LUNGHEZZA MODULO

25 m

trasporto.

PESO TESSUTO

750 g/m2

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

TESSUTO

Poliestere

spalmato in PVC

La barriera Flashboom è la scelta ideale per applicazioni di stand-by

in caso di emergenza. Stoccare la Flashboom compattata in una posizione

comoda, vicino al punto di possibile fuoriuscita, è sufficiente

tirare la barriera in acqua che automaticamente si auto-gonfierà in pochi

secondi. Può essere conservata in apposite sacche, o in Flashpack

personalizzati alluminio tipo container.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• La tecnologia autogonfiabile non richiede l’uso di pompe, soffianti

o compressori.

• Nessuna parte usurabile a causa del movimento. Nessuna molla

che possa corrodersi.

• Capacità di spiegamento estremamente rapido.

• Stoccaggio ultra compatto con un rapporto di compattazione fino

a 15:1, 30 m di barriera si possono compattare fino ad una lunghezza

di 2 m.

• Ampia gamma di tessuti in PVC e PU disponibili.

• Connettore ASTM o in stile Universale in alluminio “marinizzato”

per collegarsi con i connettori già esistenti.

CARATTERISTICHE STANDARD

• Alta qualità per i tessuti in PVC e PU.

• Tutte le cuciture saldate con radiofrequenza (RF).

• Connettore ASTM con estruso in alluminio “marinizzato”.

• Sezione lunga 25 m.

• Auto-gonfiaggio delle camere d’aria, internamente segmentate

COLORE

PESO

CONNETTORI

ZAVORRA

DIMENSIONI ZAVORRA

Arancione

standard

altri disponibili

3,3 Kg/m

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

Catena in acciaio

zincato a 30°

8,3 mm

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

ogni 3 m.

• Valvola di gonfiaggio in ogni camera, rimovibile per sgonfiaggio.

• Maniglie in fettuccia nera sui connettori (maniglie supplementari

opzionali).

• La zavorra è una catena in acciaio galvanizzato inserita in una tasca

completamente chiusa con fori di drenaggio.

• Acciaio inox per i dispositivi di fissaggio.

• Punti d’ancoraggio al punto medio ed ad ogni estremità.

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


segue > FLASHBOOM 12/18 PVC

• Supporto completo dalla fabbrica per ricambi, riparazioni e assistenza tecnica.

CARATTERISTICHE OPZIONALI

• L’aggiornamento a PVC o tessuti PU più pesanti per aumentare la resistenza all’abrasione.

• Connettori di tipo Universale o tipo “Shotgun” con manicotti in alluminio.

• Personalizzazione delle dimensioni, lunghezze e delle sezione.

• Lo screening personalizzato con nome del cliente, logo o marchi di identificazione.

ACCESSORI RACCOMANDATI

• Scaffale d’imballaggio per la barriera.

• Briglia e linea di traino.

• Sistema di montaggio dell’ancora.

OPZIONI PER LO STOCCAGGIO

In apposita borsa, container per lo stoccaggio/distribuzione della barriera, appositi rimorchi attrezzati.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC


FLASHBOOM

18/24 PU

La barriera Flashboom

è una barriera ad alto rendimento,

autogonfiabile, ideale come barriera di prima emergenza in caso di

fuoriuscita di liquidi pericolosi e non. Il suo stoccaggio com-patto

minimizza i requisiti ddimensionali per l’immagazzinamento e

trasporto.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

La barriera Flashboom è la scelta ideale per applicazioni di stand-by

in caso di emergenza. Stoccare la Flashboom compattata in una posizione

comoda, vicino al punto di possibile fuoriuscita, è sufficiente

tirare la barriera in acqua che automaticamente si auto-gonfierà in pochi

secondi. Può essere conservata in apposite sacche, o in Flashpack

personalizzati alluminio tipo container.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• La tecnologia autogonfiabile non richiede l’uso di pompe, soffianti

o compressori.

• Nessuna parte usurabile a causa del movimento. Nessuna molla

che possa corrodersi.

• Capacità di spiegamento estremamente rapido.

• Stoccaggio ultra compatto con un rapporto di compattazione fino

a 15:1, 30 m di barriera si possono compattare fino ad una lunghezza

di 2 m.

• Ampia gamma di tessuti in PVC e PU disponibili.

• Connettore ASTM o in stile Universale in alluminio “marinizzato”

per collegarsi con i connettori già esistenti.

CARATTERISTICHE STANDARD

• Alta qualità per i tessuti in PVC e PU.

• Tutte le cuciture saldate con radiofrequenza (RF).

• Connettore ASTM con estruso in alluminio “marinizzato”.

• Sezione lunga 25 m.

• Auto-gonfiaggio delle camere d’aria, internamente segmentate

ogni 3 m.

• Valvola di gonfiaggio in ogni camera, rimovibile per sgonfiaggio.

• Maniglie in fettuccia nera sui connettori (maniglie supplementari

opzionali).

• La zavorra è una catena in acciaio galvanizzato inserita in una tasca

completamente chiusa con fori di drenaggio.

• Acciaio inox per i dispositivi di fissaggio.

• Punti d’ancoraggio al punto medio ed ad ogni estremità.

• Supporto completo dalla fabbrica per ricambi, riparazioni e assistenza

tecnica.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

DIAMETRO

PARTE SOMMERSA

LUNGHEZZA MODULO

PESO TESSUTO

TESSUTO

COLORE

PESO

CONNETTORI

ZAVORRA

DIMENSIONI ZAVORRA

1067 mm

457 mm

610 mm

25 m

785 g/m2

Tessuto in PU

Arancione

standard

altri disponibili

4,8 Kg/m

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

Catena in acciaio

zincato a 30°

10 mm

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PU


segue > FLASHBOOM 18/24 PU

CARATTERISTICHE OPZIONALI

• L’aggiornamento a PVC o tessuti PU più pesanti per aumentare la resistenza all’abrasione.

• Connettori di tipo Universale o tipo “Shotgun” con manicotti in alluminio.

• Personalizzazione delle dimensioni, lunghezze e delle sezione.

• Lo screening personalizzato con nome del cliente, logo o marchi di identificazione.

ACCESSORI RACCOMANDATI

• Scaffale d’imballaggio per la barriera.

• Briglia e linea di traino.

• Sistema di montaggio dell’ancora.

OPZIONI PER LO STOCCAGGIO

In apposita borsa, container per lo stoccaggio/distribuzione della barriera, appositi rimorchi attrezzati.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PU


FLASHBOOM

18/24 PVC

La barriera Flashboom

è una barriera ad alto rendimento,

autogonfiabile, ideale come barriera di prima emergenza in caso di

fuoriuscita di liquidi pericolosi e non. Il suo stoccaggio com-patto

minimizza i requisiti ddimensionali per l’immagazzinamento e

trasporto.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

La barriera Flashboom è la scelta ideale per applicazioni di stand-by

in caso di emergenza. Stoccare la Flashboom compattata in una posizione

comoda, vicino al punto di possibile fuoriuscita, è sufficiente

tirare la barriera in acqua che automaticamente si auto-gonfierà in pochi

secondi. Può essere conservata in apposite sacche, o in Flashpack

personalizzati alluminio tipo container.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• La tecnologia autogonfiabile non richiede l’uso di pompe, soffianti

o compressori.

• Nessuna parte usurabile a causa del movimento. Nessuna molla

che possa corrodersi.

• Capacità di spiegamento estremamente rapido.

• Stoccaggio ultra compatto con un rapporto di compattazione fino

a 15:1, 30 m di barriera si possono compattare fino ad una lunghezza

di 2 m.

• Ampia gamma di tessuti in PVC e PU disponibili.

• Connettore ASTM o in stile Universale in alluminio “marinizzato”

per collegarsi con i connettori già esistenti.

CARATTERISTICHE STANDARD

• Alta qualità per i tessuti in PVC e PU.

• Tutte le cuciture saldate con radiofrequenza (RF).

• Connettore ASTM con estruso in alluminio “marinizzato”.

• Sezione lunga 25 m.

• Auto-gonfiaggio delle camere d’aria, internamente segmentate

ogni 3 m.

• Valvola di gonfiaggio in ogni camera, rimovibile per sgonfiaggio.

• Maniglie in fettuccia nera sui connettori (maniglie supplementari

opzionali).

• La zavorra è una catena in acciaio galvanizzato inserita in una tasca

completamente chiusa con fori di drenaggio.

• Acciaio inox per i dispositivi di fissaggio.

• Punti d’ancoraggio al punto medio ed ad ogni estremità.

• Supporto completo dalla fabbrica per ricambi, riparazioni e assistenza

tecnica.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

DIAMETRO

PARTE SOMMERSA

LUNGHEZZA MODULO

PESO TESSUTO

TESSUTO

COLORE

PESO

CONNETTORI

ZAVORRA

DIMENSIONI ZAVORRA

1067 mm

457 mm

610 mm

25 m

750 g/m2

Poliestere

spalmato in PVC

Arancione

standard

altri disponibili

4,6 Kg/m

ASTM F962-99 in

alluminio estruso

“marinizzato”

Catena in acciaio

zincato a 30°

10 mm

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC


segue > FLASHBOOM 12/18 PVC

CARATTERISTICHE OPZIONALI

• L’aggiornamento a PVC o tessuti PU più pesanti per aumentare la resistenza all’abrasione.

• Connettori di tipo Universale o tipo “Shotgun” con manicotti in alluminio.

• Personalizzazione delle dimensioni, lunghezze e delle sezione.

• Lo screening personalizzato con nome del cliente, logo o marchi di identificazione.

ACCESSORI RACCOMANDATI

• Scaffale d’imballaggio per la barriera.

• Briglia e linea di traino.

• Sistema di montaggio dell’ancora.

OPZIONI PER LO STOCCAGGIO

In apposita borsa, container per lo stoccaggio/distribuzione della barriera, appositi rimorchi attrezzati.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC


ShoreBarrier 10/10 PU

La barriera Shorebarrier è una barriera a camera tripla per l’uso nella

zona intertidale. Le camere inferiori sono riempite ad acqua acqua così

da fornire zavorra, stabilità ed aderenza al terreno. La camera superiore

viene riempita d’aria e fornisce galleggiamento e bordo libero in acqua

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Utilizzata nelle zone intercotidali e litorali, Shorebarrier previene la

perdita di oli o petrolio in galleggiamento sull’acqua. Può essere utilizzata

da sola o collegata a barriere galleggianti tradizionali per proteggere

le spiagge, paludi, distese fangose, ecc.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

DIAMETRO

PARTE SOMMERSA

LUNGHEZZA MODULO

PESO TESSUTO

TESSUTO

PESO

508 mm

254 mm

254 mm

15,25 m

950 g/m2

Poliestere

spalmato in PU

2,6 Kg/m

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Camera d’aria tripla per la massima stabilità su terra e in acqua.

• Camera doppia inferiore, piena d’acqua, cilindrica, fornisce una

tenuta alla terra per quella parte della barriera che si trova sopra

il bordo dell’acqua.

• Camera singola superiore, gonfiata ad aria, cilindrica camera superiore

fornisce stabilità e galleggiamento alla parte di barriera

che va in acqua e continuità con i moduli successivi.

• Valvole di non ritorno ad alta portata per un rapido riempimento

e svuotamento.

• Optionals: valvole limitatrici di pressione e strisce per riduzione

delle abrasioni sul fondo.

• Tessuti ad alta resistenza (PU), Connettori ASTM, Shotgun o Universali.

• Dimensioni ultra compatte. Possono essere stoccate su rullo.

CARATTERISTICHE STANDARD

• Tessuti in PVC e PU di alta qualità.

• Tutte le cuciture saldate a radiofrequenza (RF).

• Connettori terminali ASTM in alluminio “marinizzato”.

• Lunghezza della sezione: 15.25 m.

• Camera singola: gonfiabile.

• Camera doppia: interconnessa, piena d’acqua funge da zavorra.

• Valvole Monsun sia nella camera d’aria che in quella di zavorra

per il riempimento e per lo svuotamento.

• Maniglie: Fettuccia nera sui connettori (Optional: maniglie supplementari).

• Elementi di fissaggio in acciaio inossidabile.

• Completo supporto della fabbrica per: ricambi, riparazioni e assistenza

tecnica.Supporto completo dalla fabbrica per ricambi, riparazioni

e assistenza tecnica.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PU

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


segue > Shorebarrier 10/10 PU

CARATTERISTICHE OPZIONALI

• PVC o PU più pesante per una maggiore resistenza all’abrasione.

• Doppio strato di tessuto al fondo per maggiore resistenza all’abrasione ed alle forature.

• Terminali Universale o “Shotgun” in alluminio.

• Vari formati su richiesta, anche le lunghezze della sezione.

• Personalizzazione: nome del cliente, logo o marchi di identificazione.

ACCESSORI RACCOMANDATI

• Soffiante o compressore per il gonfiaggio della barriera.

• Pompa e tubi per l’acqua per il riempimento/svuotamento delle camere per la zavorra.

OPZIONI PER LO STOCCAGGIO

Borse per l’immagazzinamento della barriera, Container per lo stoccaggio ed il dispiegamento, appositi rimorchi attrezzati.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PU


ShoreBarrier

10/10 PVC

CARATTERISTICHE TECNICHE

La barriera Shorebarrier è una barriera a camera tripla per l’uso nella

zona intertidale. Le camere inferiori sono riempite ad acqua acqua così

da fornire zavorra, stabilità ed aderenza al terreno. La camera superiore

viene riempita d’aria e fornisce galleggiamento e bordo libero in acqua

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Utilizzata nelle zone intercotidali e litorali, Shorebarrier previene la

perdita di oli o petrolio in galleggiamento sull’acqua. Può essere utilizzata

da sola o collegata a barriere galleggianti tradizionali per proteggere

le spiagge, paludi, distese fangose, ecc.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Camera d’aria tripla per la massima stabilità su terra e in acqua.

• Camera doppia inferiore, piena d’acqua, cilindrica, fornisce una

tenuta alla terra per quella parte della barriera che si trova sopra

il bordo dell’acqua.

• Camera singola superiore, gonfiata ad aria, cilindrica camera superiore

fornisce stabilità e galleggiamento alla parte di barriera

che va in acqua e continuità con i moduli successivi.

• Valvole di non ritorno ad alta portata per un rapido riempimento

e svuotamento.

• Optionals: valvole limitatrici di pressione e strisce per riduzione

delle abrasioni sul fondo.

• Tessuti ad alta resistenza (PU), Connettori ASTM, Shotgun o Universali.

• Dimensioni ultra compatte. Possono essere stoccate su rullo.

CARATTERISTICHE STANDARD

• Tessuti in PVC e PU di alta qualità.

• Tutte le cuciture saldate a radiofrequenza (RF).

• Connettori terminali ASTM in alluminio “marinizzato”.

• Lunghezza della sezione: 15.25 m.

• Camera singola: gonfiabile.

• Camera doppia: interconnessa, piena d’acqua funge da zavorra.

• Valvole Monsun sia nella camera d’aria che in quella di zavorra

per il riempimento e per lo svuotamento.

• Maniglie: Fettuccia nera sui connettori (Optional: maniglie supplementari).

• Elementi di fissaggio in acciaio inossidabile.

• Completo supporto della fabbrica per: ricambi, riparazioni e assistenza

tecnica.Supporto completo dalla fabbrica per ricambi, riparazioni

e assistenza tecnica.

ALTEZZA TOTALE

DIAMETRO

PARTE SOMMERSA

LUNGHEZZA MODULO

PESO TESSUTO

TESSUTO

PESO

508 mm

254 mm

254 mm

15,25 m

950 g/m2

Poliestere

spalmato in PVC

2,6 Kg/m

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


segue > Shorebarrier 10/10 PVC

CARATTERISTICHE OPZIONALI

• PVC o PU più pesante per una maggiore resistenza all’abrasione.

• Doppio strato di tessuto al fondo per maggiore resistenza all’abrasione ed alle forature.

• Terminali Universale o “Shotgun” in alluminio.

• Vari formati su richiesta, anche le lunghezze della sezione.

• Personalizzazione: nome del cliente, logo o marchi di identificazione.

ACCESSORI RACCOMANDATI

• Soffiante o compressore per il gonfiaggio della barriera.

• Pompa e tubi per l’acqua per il riempimento/svuotamento delle camere per la zavorra.

OPZIONI PER LO STOCCAGGIO

Borse per l’immagazzinamento della barriera, Container per lo stoccaggio ed il dispiegamento, appositi rimorchi attrezzati.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC


ShoreBarrier 12/12 PU

La barriera Shorebarrier è una barriera a camera tripla per l’uso nella

zona intertidale. Le camere inferiori sono riempite ad acqua acqua così

da fornire zavorra, stabilità ed aderenza al terreno. La camera superiore

viene riempita d’aria e fornisce galleggiamento e bordo libero in acqua

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Utilizzata nelle zone intercotidali e litorali, Shorebarrier previene la

perdita di oli o petrolio in galleggiamento sull’acqua. Può essere utilizzata

da sola o collegata a barriere galleggianti tradizionali per proteggere

le spiagge, paludi, distese fangose, ecc.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA TOTALE

DIAMETRO

PARTE SOMMERSA

LUNGHEZZA MODULO

PESO TESSUTO

TESSUTO

PESO

610 mm

305 mm

305 mm

15,25 m

950 g/m2

Poliestere

spalmato in PU

3,0 Kg/m

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Camera d’aria tripla per la massima stabilità su terra e in acqua.

• Camera doppia inferiore, piena d’acqua, cilindrica, fornisce una

tenuta alla terra per quella parte della barriera che si trova sopra

il bordo dell’acqua.

• Camera singola superiore, gonfiata ad aria, cilindrica camera superiore

fornisce stabilità e galleggiamento alla parte di barriera

che va in acqua e continuità con i moduli successivi.

• Valvole di non ritorno ad alta portata per un rapido riempimento

e svuotamento.

• Optionals: valvole limitatrici di pressione e strisce per riduzione

delle abrasioni sul fondo.

• Tessuti ad alta resistenza (PU), Connettori ASTM, Shotgun o Universali.

• Dimensioni ultra compatte. Possono essere stoccate su rullo.

CARATTERISTICHE STANDARD

• Tessuti in PVC e PU di alta qualità.

• Tutte le cuciture saldate a radiofrequenza (RF).

• Connettori terminali ASTM in alluminio “marinizzato”.

• Lunghezza della sezione: 15.25 m.

• Camera singola: gonfiabile.

• Camera doppia: interconnessa, piena d’acqua funge da zavorra.

• Valvole Monsun sia nella camera d’aria che in quella di zavorra

per il riempimento e per lo svuotamento.

• Maniglie: Fettuccia nera sui connettori (Optional: maniglie supplementari).

• Elementi di fissaggio in acciaio inossidabile.

• Completo supporto della fabbrica per: ricambi, riparazioni e assistenza

tecnica.Supporto completo dalla fabbrica per ricambi, riparazioni

e assistenza tecnica.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PU

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


segue > Shorebarrier 12/12 PU

CARATTERISTICHE OPZIONALI

• PVC o PU più pesante per una maggiore resistenza all’abrasione.

• Doppio strato di tessuto al fondo per maggiore resistenza all’abrasione ed alle forature.

• Terminali Universale o “Shotgun” in alluminio.

• Vari formati su richiesta, anche le lunghezze della sezione.

• Personalizzazione: nome del cliente, logo o marchi di identificazione.

ACCESSORI RACCOMANDATI

• Soffiante o compressore per il gonfiaggio della barriera.

• Pompa e tubi per l’acqua per il riempimento/svuotamento delle camere per la zavorra.

OPZIONI PER LO STOCCAGGIO

Borse per l’immagazzinamento della barriera, Container per lo stoccaggio ed il dispiegamento, appositi rimorchi attrezzati.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PU


ShoreBarrier

12/12 PVC

CARATTERISTICHE TECNICHE

La barriera Shorebarrier è una barriera a camera tripla per l’uso nella

zona intertidale. Le camere inferiori sono riempite ad acqua acqua così

da fornire zavorra, stabilità ed aderenza al terreno. La camera superiore

viene riempita d’aria e fornisce galleggiamento e bordo libero in acqua

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Utilizzata nelle zone intercotidali e litorali, Shorebarrier previene la

perdita di oli o petrolio in galleggiamento sull’acqua. Può essere utilizzata

da sola o collegata a barriere galleggianti tradizionali per proteggere

le spiagge, paludi, distese fangose, ecc.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Camera d’aria tripla per la massima stabilità su terra e in acqua.

• Camera doppia inferiore, piena d’acqua, cilindrica, fornisce una

tenuta alla terra per quella parte della barriera che si trova sopra

il bordo dell’acqua.

• Camera singola superiore, gonfiata ad aria, cilindrica camera superiore

fornisce stabilità e galleggiamento alla parte di barriera

che va in acqua e continuità con i moduli successivi.

• Valvole di non ritorno ad alta portata per un rapido riempimento

e svuotamento.

• Optionals: valvole limitatrici di pressione e strisce per riduzione

delle abrasioni sul fondo.

• Tessuti ad alta resistenza (PU), Connettori ASTM, Shotgun o Universali.

• Dimensioni ultra compatte. Possono essere stoccate su rullo.

CARATTERISTICHE STANDARD

• Tessuti in PVC e PU di alta qualità.

• Tutte le cuciture saldate a radiofrequenza (RF).

• Connettori terminali ASTM in alluminio “marinizzato”.

• Lunghezza della sezione: 15.25 m.

• Camera singola: gonfiabile.

• Camera doppia: interconnessa, piena d’acqua funge da zavorra.

• Valvole Monsun sia nella camera d’aria che in quella di zavorra

per il riempimento e per lo svuotamento.

• Maniglie: Fettuccia nera sui connettori (Optional: maniglie supplementari).

• Elementi di fissaggio in acciaio inossidabile.

• Completo supporto della fabbrica per: ricambi, riparazioni e assistenza

tecnica.Supporto completo dalla fabbrica per ricambi, riparazioni

e assistenza tecnica.

ALTEZZA TOTALE

DIAMETRO

PARTE SOMMERSA

LUNGHEZZA MODULO

PESO TESSUTO

TESSUTO

PESO

610 mm

305 mm

305 mm

15,25 m

950 g/m2

Poliestere

spalmato in PVC

3,0 Kg/m

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


segue > Shorebarrier 12/12 PVC

CARATTERISTICHE OPZIONALI

• PVC o PU più pesante per una maggiore resistenza all’abrasione.

• Doppio strato di tessuto al fondo per maggiore resistenza all’abrasione ed alle forature.

• Terminali Universale o “Shotgun” in alluminio.

• Vari formati su richiesta, anche le lunghezze della sezione.

• Personalizzazione: nome del cliente, logo o marchi di identificazione.

ACCESSORI RACCOMANDATI

• Soffiante o compressore per il gonfiaggio della barriera.

• Pompa e tubi per l’acqua per il riempimento/svuotamento delle camere per la zavorra.

OPZIONI PER LO STOCCAGGIO

Borse per l’immagazzinamento della barriera, Container per lo stoccaggio ed il dispiegamento, appositi rimorchi attrezzati.

BARRIERE GALLEGGIANTI ANTINQUINAMENTO / PVC


Granulari Oleoassorbenti

• SEPIOLITA

• DIAMIX

• ZENIT®S (Suolo)

• ZENIT®A (Acque)

• FITOSORB PLUS®

• FAST FILLER®

I granulari assorbenti sono studiati per poter intervenire in tutte le condizioni di suolo inquinato, in particolar modo i

granulari Sepiolite, Diamix Universal e Zenit S possono essere impiegati sia su suolo che su manto stradale, fornendo ottime

prestazioni anche su terreni bagnati. Il granulare Zenit A, invece, grazie al suo basso peso specifico risulta particolarmen-te

idoneo per impieghi su specchi d’acqua come fiumi/torrenti o laghi, mentre il granulare Fitosorb Plus, di origine vegetale, è

particolarmente indicato per recuperare liquidi non pericolosi sversati accidentalmente.


SEPIOLITA 15/30

U

A

O

SEPIOLITA è un minerale poroso, particolarmente idoneo per assorbire

spandimenti accidentali di sostanze oleose e acidi su strade, autostrade

ed asfalti. Si presenta in forma granulare con una densità apparente

di circa 650 gr/lt. Tale densità consente l’impiego del prodotto anche

in condizioni di forte vento. SEPIOLITA è un minerale particolarmente

indicato per assorbire oltreché oli ed idrocarburi, anche sostanze quali

acidi, sostanze aromatiche, oli vegetali ed altri liquidi pericolosi per

l’ambiente.

MODALITÀ D’IMPIEGO

Cospargere il granulare sopra la macchia da assorbire. E’ consigliabile

recuperare il minerale dopo che lo stesso ha raggiunto il suo scopo

(raggiunta la saturazione il minerale cambia la propria colorazione da

color crema a marrone scuro).

NORME DI SICUREZZA

L’impiego di SEPIOLITA non prevede norme particolari trattandosi di

inerte; tuttavia ricordiamo che durante le operazioni di assorbimento,

raccolta, stoccaggio e smaltimento occorre tenere presente le norme di

legge riguardanti le sostanze assorbite.

IMBALLO

Sacchi in polietilene della capacità di circa lt. 32 (20 kg) e da lt.16 (10 kg)

CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE:

PH

DENSITÀ

GRANULOMETRIA MEDIA

ASSORBIMENTO

(metodo Ford)

PRESTAZIONI:









8.5 ±0.5

gr/lt. 650

mm 1

Acqua 125%

Olio 60%

NON è un prodotto abrasivo

NON emette sostanze nocive

NON è un prodotto chimico

NON richiede accorgimenti per la

manipolazione

NON ricede gli oli assorbiti.

MANTIENE inalterato nel tempo il suo

potere assorbente.

E’ assolutamente incombustibile

(CLASSE 0 D.M 14.01.1985)

ELIMINA la pericolosità degli inquinanti

Prodotto testato dal laboratorio ANAS di

Cesano - Rimini

GRANULARI OLEOASSORBENTI


SEPIOLITA 30/60

SEPIOLITA è un minerale poroso, particolarmente idoneo per assorbire

spandimenti accidentali di sostanze oleose e acidi su strade, autostrade

ed asfalti. Si presenta in forma granulare con una densità apparente

di circa 650 g/lt. Tale densità consente l’impiego del prodotto anche

in condizioni di forte vento. SEPIOLITA è un minerale particolarmente

indicato per assorbire oltreché oli ed idrocarburi, anche sostanze quali

acidi, sostanze aromatiche, oli vegetali ed altri liquidi pericolosi

per l’ambiente. La SEPIOLITA è testata secondo le norme UNI CEN TS

15366.

MODALITÀ D’IMPIEGO

Cospargere il granulare sopra la macchia da assorbire. È consigliabile

recuperare il minerale dopo che lo stesso ha raggiunto il suo scopo

(raggiunta la saturazione il minerale cambia la propria colorazione da

color crema a marrone scuro).

CARATTERISTICHE CHIMICO/FISICHE

pH

DENSITÀ

GRANULOMETRIA MEDIA

ASSORBIMENTO

(METODO FORD)

8,5 +- 1,0

(NF T 30-035)

650 g/lt ca.

(BS 1460)

850 micron

(max 1,0%)

Acqua:

min 110%

max 145%

Olio:

min 65%

max 80%

NORME DI SICUREZZA

L’impiego di SEPIOLITA non prevede norme particolari trattandosi di

inerte; tuttavia ricordiamo che durante le operazioni di assorbimento,

raccolta, stoccaggio e smaltimento occorre tenere presente le norme di

legge riguardanti le sostanze assorbite.

IMBALLO

Sacchi in polietilene della capacità di circa 32 lt (20 Kg) e da 16 lt (10

Kg) ca.

CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE

• NON è un prodotto abrasivo.

• NON è un prodotto chimico.

• NON ricede gli oli assorbiti.

• È assolutamente incombustibile (CLASSE 0 D.M 14.01.1985).

• NON emette sostanze nocive.

• NON richiede accorgimenti per la manipolazione.

• MANTIENE inalterato nel tempo il potere assorbente.

• ELIMINA la pericolosità degli inquinanti.

GRANULARI OLEOASSORBENTI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


DIAMIX HG

Diamix HG è una minerale appartenente alle terre di diatomee. Attraverso

un processo termico e meccanico, senza aggiunta di prodotti chimici,

vengono ottenuti granuli di alta qualità. Diamix HG è un prodotto

sicuro da utilizzare e ad azione rapida. Tutti i tipi di liquidi (es. acqua, oli

e chimici) accidentalmente sversati su qualsiasi superficie solida sono

rapidamente assorbiti e trattenuti all’interno della struttura porosa del

minerale. Frizionando il prodotto si ottiene anche una completa saturazione

del prodotto. Al fine di rendere il Diamix HG ancor più certificato

ed idoneo all’impiego abbiamo fatto testare il prodotto dall’Università

“La Sapienza” di Roma secondo le norme UNI CEN TS 15366:2010. L’assorbente

risulta essere quindi ecologico, antisdruciolo, per idrocarburi,

ma soprattutto privo di sostanze tossiche.

MODALITÀ D’IMPIEGO

Il prodotto, in caso di spandimenti accidentali, deve essere cosparso

sulla macchia oleosa nelle proporzioni idonee. Per facilitarne l’azione

assorbente è consigliabile, quando possibile, agitare il prodotto con

l’ausilio di un qualunque attrezzo, aggiungendo altro granulare fino a

completo assorbimento.

CARATTERISTICHE CHIMICO/FISICHE

DENSITÀ

GRANULOMETRIA

ASSORBIMENTO

COLORE

INSOLUBILITÀ

TOSSICITÀ

IMPIEGHI

VALORE SRT (su bagnato)

VALORE SRT (dopo la

rimorzione dell’assorbente)

519 Kg/m3

2,00 – 4,80 mm ca.

Olio > 120%

Chiaro

Insolubile

in acqua

Privo di sostanze

tossiche

Sia su asciutto

che in condizioni

di pioggia o

bagnato

> 85%

> 90%

NORME DI SICUREZZA

L’impiego di Diamix HG non prevede norme particolari trattandosi di

inerte; tuttavia ricordiamo che durante le operazioni di assorbimento,

raccolta, stoccaggio e smaltimento occorre tenere presente le norme di

legge riguardanti le sostanze assorbite.

IMBALLO

Sacchi da 10 kg.

GRANULARI OLEOASSORBENTI


DIAMIX UNIVERSAL

DIATOMITE è una minerale appartenente alle rocce diatomee. Attraverso

un processo termico e meccanico, senza aggiunta di prodotti chimici,

vengono ottenuti granuli di alta qualità. DIATOMITE è un prodotto

sicuro da utilizzare e ad azione rapida. Tutti i tipi di liquidi (es. acqua,

oli e chimici) accidentalmente sversati su qualsiasi superficie solida

sono rapidamente assorbiti e trattenuti all’interno della struttu ra porosa

del minerale. Frizionando il prodotto si ottiene anche una completa

saturazione del prodotto.

MODALITA D’IMPIEGO

Il prodotto, in caso di spandimenti accidentali, deve essere cosparso

sulla macchia oleosa nelle proporzioni idonee. Per facilitarne l’azione

assorbente è consigliabile, quando possibile, agitare il prodotto con

l’ausilio di un qualunque attrezzo, aggiungendo altro granulare fino a

completo assorbimento.

NORME DI SICUREZZA

impiego di DIATOMITE non prevede norme particolari trattandosi di

inerte; tuttavia ricordiamo che durante le operazioni di assorbimento,

raccolta, stoccaggio e smalti mento occorre tenere presente le norme

di legge riguardanti le sostanze assorbite.

IMBALLO

Sacchi di plastica da 10 kg.

CARATTERISTICHE CHIMICO/FISICHE

DENSITÀ

GRANULOMETRIA

POLVERI

ASSORBIMENTO

SILICE Si02

ALLUMINIO Al203

OSSIDO FERRICO

(Fe203 + FeO)

TITANIO TiO2

CALCE CaO

MAGNESIO MgO

MONOSSIDO

DI SODIO

MONOSSIDO

DI POTASSIO

519 Kg/m3

> 4 mm 0,1%

4–0,5 mm 98,6%

0,5–0,125 mm 0,4%

< 0,125 mm 0,6%

< 0,125 mm 0,5%

Acqua 127%

Olio 86%

74%

11%

7,0%

1,0%

1,5%

2,0%

0,5%

1,5%

GRANULARI OLEOASSORBENTI


ZENIT®S (Suolo)

A

O

ZENIT®S è un prodotto granulare ottenuto mediante espansione termica,

ad alta temperatura, di una particolare varietà di roccia magmatica.

La natura del minerale ed il procedimento termico adottato per la

trasformazione isica, conferiscono a ZENIT®S la straordinaria capacità

di assorbire rapidamente prodotti oleosi e idrocarburi dispersi accidentalmente

sul suolo (piazzali, strade, autostrade, ecc.). La natura abrasiva

del minerale, insieme alla totale assenza di sostanze argillose, contraddistingue

ZENIT®S da altri analoghi prodotti in quanto garantisce una

buona aderenza sull’asfalto anche se il granulare non venisse perfettamente

rimosso dal suolo dopo la boniica.

MODALITÀ D’IMPIEGO

Il prodotto, in caso di spandimenti accidentali, deve essere cosparso

sulla macchia oleosa nelle proporzioni idonee in riferimento ai dati in

tabella. Per l’apertura della confezione sarà utilizzata l’apposita valvola

posta nella parte superiore del sacco. Per facilitarne l’azione assorbente

è consigliabile, quando possibile, agitare il prodotto con l’ausilio di un

qualunque attrezzo, aggiungendo altro granulare ino a completo assorbimento.

NORME DI SICUREZZA

L’impiego di ZENIT®S non prevede norme particolari trattandosi di inerte;

tuttavia ricordiamo che durante le operazioni di assorbimento,

raccolta, stoccaggio e smaltimento occorre tenere presente le norme

di legge riguardanti le sostanze assorbite.

IMBALLO

Sacchi di polietilene da lt. 100, pari ad un peso di circa 10 kg.

CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE:

TIPO

DENSITÀ

GRANULOMETRIA

ASSORBIMENTO

STATO FISICO

SOLUB. IN ACQUA

COLORE

SOLUBILE IN

ODORE

P. DI FUSIONE

REAZIONI PERICOLOSE

PRESTAZIONI:







NON emette sostanze nocive

NON è un prodotto chimico

NON richiede accorgimenti per la

manipolazione

NON ricede gli olii assorbiti

MANTIENE inalterato nel tempo il suo

potere assorbente

E’ assolutamente incombustibile

( CLASSE 0 ) D.M. 14.01.1985

Roccia vulcanica

kg/mc. 90-110

mm 1-5

peso % 400 olio B.V

peso %310 olio A.V

Solido granulare

Insolubile

Bianco

Acido luoridrico

Inodore

1200 °C

Granulo stabile

Prodotto omologato dal Ministero della

Difesa-Marina Militare Italiana secondo la

speciica MM-10/PC.

Prodotto testato dal Laboratorio PH di Firenze

GRANULARI OLEOASSORBENTI


ZENIT®A (Acque)

O

ZENIT®A è un granulare di origine minerale ottenuto con un particolare

trattamento di espansione termica e con successiva resinatura. I

procedimenti abbinati conferiscono al prodotto caratteristiche di assoluta

idrorepellenza lasciando inalterate le doti oleoile. Tali caratteristiche

fanno di ZENIT®A un prodotto indispensabile per la raccolta di olii

e idrocarburi su specchi d’acqua o comunque in galleggiamento sulla

supericie di liquidi di diversa natura. ZENIT®A inoltre indicato per il tra

tamento di emulsioni oleose e per l’assorbimento di iridescenze negli

impianti di trattamento acque prima della restituzione delle stesse al

patrimonio idrico.

MODALITÀ D’IMPIEGO

SU SPECCHI D’ACQUA CIRCOSCRITTI: Cospargere la macchia oleosa

presente in supericie con ZENIT®A nelle quantità indicate in tabella,

utilizzando per l’apertura della confezione l’apposita valvola posta

nella parte superiore. Rimuovere il prodotto con getti d’acqua o mezzi

meccanici per facilitarne l’assorbimento. Lasciare agire ino a completa

saturazione (il prodotto assumerà una colorazione scura o quella del

prodotto assorbito).

NORME DI SICUREZZA

L’impiego di ZENIT®A non prevede norme particolari trattandosi di inerte;

tuttavia ricordiamo che durante le operazioni di assorbimento,

raccolta, stoccaggio e smaltimento occorre tenere presente le norme

di legge riguardanti le sostanze assorbite.

IMBALLO

Sacchi di polietilene da lt. 100, pari ad un peso di circa 10 kg.

CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE:

TIPO

DENSITÀ

GRANULOMETRIA

ASSORBIMENTO

STATO FISICO

SOLUB. IN ACQUA

COLORE

SOLUBILE IN

ODORE

P. DI FUSIONE

REAZIONI PERICOLOSE

PRESTAZIONI:







NON emette sostanze nocive

NON è un prodotto chimico

NON richiede accorgimenti per la

manipolazione

NON ricede gli olii assorbiti

MANTIENE inalterato nel tempo il suo

potere assorbente

E’ assolutamente incombustibile

( CLASSE 0 ) D.M. 14.01.1985

Roccia vulcanica

kg/mc. 90-110

mm 1-5

peso % 400 olio B.V

peso % 310 olio A.V

Solido granulare

Insolubile

Bianco

Acido luoridrico

Inodore

1200 °C

Granulo stabile

Prodotto omologato dal Ministero della

Difesa-Marina Militare Italiana secondo la

speciica MM-10/PC.

Prodotto testato dal Laboratorio PH di Firenze

GRANULARI OLEOASSORBENTI


FITOSORB PLUS®

U

O

FITOSORB PLUS® è un prodotto vegetale in microgranuli ad elevato

potere assorbente. In virtù delle intrinseche proprietà, è in grado di assorbire

ogni genere di fuoriuscita accidentale. Il prodotto è particolarmente

indicato per assorbire: oli, idrocarburi, inquinanti liquidi di diversa

natura, quali percolati, liquidi organici ecc.

MODALITÀ D’IMPIEGO

Il prodotto, in caso di spandimenti accidentali, deve essere cosparso

sul liquido sversato nelle proporzioni idonee alla tipologia di prodotto

da assorbire. Per facilitarne l’azione assorbente è consigliabile, quando

possibile, agitare il prodotto con l’ausilio di un idoneo attrezzo, aggiungendo

altro prodotto ino a completo assorbimento.

NORME DI SICUREZZA

L’impiego di FITOSORB PLUS® non prevede norme particolari trattandosi

di prodotto stabile; tuttavia ricordiamo che durante le operazioni

di assorbimento, raccolta, stoccaggio e smaltimento occorre tenere

presente le norme di legge riguardanti le sostanze assorbite.

IMBALLO

Sacchi di polietilene del peso di circa kg.10.

CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE:

TIPO

STATO FISICO

SOLUB. IN ACQUA

COLORE

ODORE

REAZIONI PERICOLOSE

PRESTAZIONI:








E’ un prodotto innocuo

Fibra vegetale

Solido in ine

granulometria

Insolubile

Marrone +/- chiaro

Muschiato

Prodotto stabile

E’ un prodotto naturale, totalmente

biodegradabile.

NON richiede accorgimenti per la

manipolazione.

NON ricede i liquidi assorbiti.

MANTIENE inalterato nel tempo il suo

potere assorbente.

Granulometria mm 0.5/0.7circa

Assorbimento: gr.510 di Fitosorb®Plus

assorbono kg.1 di olio motore esausto

(test AMSA)

GRANULARI OLEOASSORBENTI


FAST FILLER®

O

FAST FILLER® è un prodotto ottenuto studiando le esigenze dei circuiti

automobilistici più prestigiosi. E’ un prodotto, a granulometria inissima,

ottenuto mediante espansione termica di una particolare varietà di roccia

magmatica in grado di garantire un immediato ed altissimo potere

assorbente. La natura del minerale e la trasformazione isica, ottenuta a

seguito di trattamento termico ad altissima temperatura, conferiscono

al prodotto la straordinaria capacità di assorbire rapidamente prodotti

oleosi ed idrocarburi senza più ricederli ino a raggiunta saturazione. Il

prodotto ha una consistenza tale da renderlo particolarmente idoneo

ai diversi impieghi, ottenuta con un particolare trattamento in grado di

garantire l’abbattimento totale delle polveri. Questo trattamento permette,

inoltre, ad un prodotto dalla densità apparente molto bassa, di

poter essere facilmente impiegato anche in caso di vento. Il colore bianco,

consente una facile individuazione delle zone trattate.

MODALITÀ D’IMPIEGO

Il prodotto, in caso di spandimenti accidentali, deve essere cosparso

sulla macchia oleosa. Per facilitarne l’azione assorbente è consigliabile,

quando possibile, agitare il prodotto con l’ausilio di scope rigide, aggiungendo

altro granulare ino a completo assorbimento.Il prodotto

può essere facilmente rimosso con getto d’acqua o spazzato con idonei

attrezzi. In entrambi i casi, grazie alla proprietà di non ricedere gli

oli assorbiti, si eviteranno inutili propagazioni di untuosità sia su fondo

asciutto che sul bagnato.

NORME DI SICUREZZA

L’impiego di FAST FILLER® non prevede norme particolari trattandosi di

inerte; tuttavia ricordiamo che durante le operazioni di assorbimento,

raccolta, stoccaggio e smaltimento occorre tenere presente le norme di

legge riguardanti le sostanze assorbite.

IMBALLO

Fusti di polietilene dotati di manici della capacità di litri 25/cad o in sacchi

di polietilene da Kg 10.

CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE:

TIPO

DENSITÀ

GRANULOMETRIA

ASSORBIMENTO

STATO FISICO

SOLUB. IN ACQUA

COLORE

SOLUBILE IN

ODORE

P. DI FUSIONE

REAZIONI PERICOLOSE

PRESTAZIONI:







NON emette sostanze nocive.

NON è un prodotto chimico.

NON richiede accorgimenti per la

manipolazione.

NON ricede gli oli assorbiti.

MANTIENE inalterato nel tempo il suo

potere assorbente.

E’ incombustibile

(CLASSE 0 D.M 14.01.1985)

Roccia vulcanica

kg/mc. 70-80

mm 0,1-1,5

peso % 500 olio B.V

peso % 800 olio A.V

Solido granulare a

ine granulometria

Insolubile

Bianco

Acido luoridrico

Inodore

1200 °C

Granulo stabile

GRANULARI OLEOASSORBENTI


Fibra di Polipropilene e TNT

• BARRIERE B12-300 E B20-300

• ZENIT® PULP

• FOGLI F100 E F200

• FOGLI OLEOASSORBENTI

KING-PADS

• ROTOLI R48-200 E R48-400

• ROTOLI R96-200 E R96-400

• CUSCINI

• BARRIERE ASSORBENTI

• GEOLON-ZENIT AMBIENTE

• POLYFELT

• ROCK

I prodotti assorbenti in polipropilene della sono realizzati al fine di venire incontro a quasi tutte le esigenze industriali per

l’assorbimento di liquidi pericolosi, acidi e liquidi meno pericolosi, la linea Oil Only (bianco) permette un’ottima assorbenza

degli idrocarburi ed i derivati, la linea Hazardous (giallo) è indicato per l’assorbimento degli acidi ed in fine la linea Universal

(grigio) permette l’assorbimento di quasi tutti i liquidi.


BARRIERE B12 – 300

e B20 – 300

CARATTERISTICHE TECNICHE

Le BARRIERE B12/300 – B20/300 sono prodotti realizzati a mano. I

materiali che le compongono sono scrupolosamente selezionati per

garantire al manufatto una lunga permanenza sia in acque dolci che

salate. Sono fornite in segmenti standard da 3 m. Ogni segmento viene

assemblato al successivo mediante giunzione dei moschettoni e

occhielli fino a raggiungere la lunghezza desiderata. Queste barriere

sono indicate per interventi di pronto impiego e sbarramenti temporanei

anche in corrente. Hanno inoltre la proprietà di non restituire gli

oli assorbiti e garantisce il contenimento degli stessi, continuando a

galleggiare, anche se raggiuntala completa saturazione. Sono costituite

da un’anima centrale in un particolare fiocco di polipropilene idrorepellete

oleofilo ZENIT® Pulp condizionato all’interno di un tubolare

in robusta rete rinforzata che non ostacola l’azione assorbente, ma nel

contempo impedisce al fiocco di fuoriuscire. I particolari costruttivi, i

materiali selezionati e la cura con cui le barriere vengono confezionate,

rendono questi prodotti tra i più affidabili in termini di impiego, efficacia

e durata.

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE INTERNO

FUNE

GIUNZIONI

TIPO

DIAMETRO cm

LUNGHEZZA cm

PESO Kg

Rete bianca in

PP stabilizzata

ai raggi UV

Fiocco di PP

assorbente

ZENIT Pulp

colore bianco

Cima ad alta

tenacità

in PP con carico

di rottura > kg1200

2 anelli in acciaio

2 moschettoni

in acciaio

B12/300

12

300

2,5

B20/300

20

300

2

IMBALLO

Quattro pezzi in sacco di polietilene trasparente.

Rete di PP rinforzata

Moschettone

Riempimento in PP

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.

PRODOTTI IN FIBRA / BARRIERE

Sezione circolare

Anello

Moschettone

Moschettone

Anello


ZENIT® PULP

La microfibra in polipropilene “melt blown” ZENIT® PULP ha la

proprietà di assorbire oli minerali, idrocarburi ed altre sostanze nocive

all’ambiente pur conservando le intrinseche doti di idrorepellenza.

Questa microfibra garantisce, inoltre, un assorbimento notevolmente

maggiore, di oli e altre sostanze pericolose, rispetto al tradizionale fiocco

di polipropilene. Un grammo assorbe fino 14-18 g di olio motore.

ZENIT® PULP ha la proprietà di non ricedere gli oli assorbiti garantendo

il galleggiamento anche a raggiunta saturazione.

IMBALLO

ZENIT® PULP è confezionata, per soddisfare le diverse esigenze secondo

i vari tipi di inquinamento, sotto forma di manufatti, quali rotoli e

fogli, è inoltre impiegata nelle barriere come materiale assorbente.

CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE

MATERIALE

STATO FISICO

COLORE

ODORE

AUTO-INFIAMMABILITÀ

DENSITÀ RELATIVA

CAPACITÀ ASSORBENTE

TEMPO DI SATURAZIONE

ROTOLI OLEOASSORBENTI

Fibra di PP

Materiale

non tessuto

Bianco

Inodore

375,0 - 400,0 °C

0,07

14-18 (min.11)

standard T103

20-30 (max.32)

standard T103

ZENIT® PULP non prevede norme particolari

trattandosi di un materiale atossico; tuttavia

ricordiamo che durante le operazioni di assorbimento,

raccolta, stoccaggio e smaltImento

occorre tenere presente le norme di legge riguardanti

le sostanze assorbite.

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.

PRODOTTI IN FIBRA


Fogli F100 e F200

indicati per assorbire oli ed altre

sostanze chimiche aggressive

FOGLI OLEOASSORBENTI

TIPO

100

200

I FOGLI OLEOASSORBENTI sono ideali in caso di contenuti sversa-

LUNGHEZZA

43 cm

43 cm

menti, o nella pulizia di parti meccaniche. Sono anche utilizzabili nei

LARGHEZZA

48 cm

48 cm

casi in cui si richiede la copertura di superfici più ampie.

g/m2

400

200

CONFEZIONI (pz.)

200

400

PRODOTTI IN FIBRA / FOGLI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Fogli F100 e F200

indicato per assorbire qualsiasi liquido

compresi quelli aggressivi

CARATTERISTICHE TECNICHE

I suddetti fogli sono realizzati con fibra ZENIT®Pulp idonea presso il

Ministero dell’Ambiente, secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che ne

attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

MATERIALI

DIMENSIONE FOGLI

PP meltblown

grey (Zenit Pulp)

43 x 48 cm

confezioni da 100

pezzi 400 g/m²

oppure

43 x 48 cm

confezioni da 100

pezzi 200 g/m²

PRODOTTI IN FIBRA / FOGLI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Fogli F100 e F200

indicati per assorbire acidi ed altre

sostanze chimiche aggressive

CARATTERISTICHE TECNICHE

I suddetti fogli F100 e F200 sono realizzati con fibra ZENIT®Pulp idonea

presso il Ministero dell’Ambiente, secondo il D.D. del 19 Marzo 2009,

che ne attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

MATERIALI

DIMENSIONE FOGLI

PP meltblown

hazmat (Zenit Pulp)

43 x 48 cm

confezioni da 100

pezzi 400 g/m²

oppure

3 x 48 cm

confezioni da 100

pezzi 200 g/m²

PRODOTTI IN FIBRA / FOGLI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Rotoli

R48 – 200 e R48 – 400

indicati per assorbire oli ed altre

sostanze chimiche aggressive

I ROTOLI OLEOASSORBENTI sono ideali per la copertura ampie superfici.

Tagliabili nelle misure desiderate, sono una alternativa versatile ai

fogli. Ove necessario, possono essere arrotolati e impiegati come barriera.

ROTOLI OLEOASSORBENTI

TIPO

200

LUNGHEZZA

44 m

LARGHEZZA

48 cm

g/m2

200

CONFEZIONI (conf.)

2

400

44 m

48 cm

400

2

PRODOTTI IN FIBRA / ROTOLI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Rotoli

R48 – 200 e R48 – 400

indicato per assorbire qualsiasi liquido

compresi quelli aggressivi

I suddetti rotoli sono realizzati con fibra ZENIT®Pulp idonea presso il

Ministero dell’Ambiente, secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che ne

attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

ROTOLI OLEOASSORBENTI

TIPO

200

LUNGHEZZA

44 m

LARGHEZZA

48 cm

g/m2

200

CONFEZIONI (conf.)

2

400

44 m

48 cm

400

1

PRODOTTI IN FIBRA / ROTOLI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Rotoli

R48 – 200 e R48 – 400

indicati per assorbire acidi ed altre

sostanze chimiche aggressive

I suddetti rotoli R48 – 200 e R48 – 400 sono realizzati con fibra ZENI-

T®Pulp idonea presso il Ministero dell’Ambiente, secondo il D.D. del

19 Marzo 2009, che ne attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

CARATTERISTICHE TECNICHE

MATERIALI

DIMENSIONE ROTOLI

PP meltblown

hazmat (Zenit Pulp)

48 x 4400 cm

200 g/m²

oppure

48 x 4400 cm

400 g/m2

PRODOTTI IN FIBRA / ROTOLI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Rotoli

R96 – 200 e R96 – 400

indicato per assorbire oli ed altre

sostanze chimiche aggressive

I ROTOLI OLEOASSORBENTI sono ideali per la copertura ampie superfici.

Tagliabili nelle misure desiderate, sono una alternativa versatile ai

fogli. Ove necessario, possono essere arrotolati e impiegati come barriera.

ROTOLI OLEOASSORBENTI

TIPO

200

LUNGHEZZA

44 m

LARGHEZZA

96 cm

g/m2

200

CONFEZIONI (conf.)

1

400

44 m

96 cm

400

1

PRODOTTI IN FIBRA / ROTOLI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Rotoli

R96 – 200 e R96 – 400

indicato per assorbire qualsiasi liquido

compresi quelli aggressivi

I suddetti rotoli sono realizzati con fibra ZENIT®Pulp idonea presso il

Ministero dell’Ambiente, secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che ne

attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

ROTOLI OLEOASSORBENTI

TIPO

200

LUNGHEZZA

44 m

LARGHEZZA

96 cm

g/m2

200

CONFEZIONI (conf.)

1

400

44 m

96 cm

400

1

PRODOTTI IN FIBRA / ROTOLI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Rotoli

R96 – 200 e R96 – 400

indicato per assorbire acidi ed altre

sostanze chimiche aggressive

I suddetti rotoli R96 – 200 e R96 – 400 sono realizzati con fibra ZENI-

T®Pulp idonea presso il Ministero dell’Ambiente, secondo il D.D. del

19 Marzo 2009, che ne attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

CARATTERISTICHE TECNICHE

MATERIALI

DIMENSIONE ROTOLI

PP meltblown

hazmat (Zenit Pulp)

96 x 4400 cm

200 g/m²

oppure

96 x 4400 cm

400 g/m2

PRODOTTI IN FIBRA / CUSCINI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


CU25 Oli

I cuscini CU25 Oli sono realizzati con fibra ZENIT®Pulp idonea presso

il Ministero dell’Ambiente secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che ne

attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

CARATTERISTICHE TECNICHE

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE

DI RIEMPIMENTO

DIMENSIONI

PESO

(MATERIALE DI RIEMPIMENTO)

CAPACITÀ

DI ASSORBIMENTO

PP spunbounded

web 30 g/m²

Sfuso di PP

meltblown

(Zenit Pulp)

25 x 25 x 5 cm

350 g +/- 20 g ca.

151 lt di acido/

conf.

CONFEZIONE

Da 30 pezzi

PRODOTTI IN FIBRA / CUSCINI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


CU25 Universali

I cuscini CU25 Universali sono realizzati con fibra ZENIT®Pulp idonea

presso il Ministero dell’Ambiente secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che

ne attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

CARATTERISTICHE TECNICHE

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE

DI RIEMPIMENTO

DIMENSIONI

PESO

(MATERIALE DI RIEMPIMENTO)

CAPACITÀ

DI ASSORBIMENTO

CONFEZIONE

PP spunbounded

web 30 g/m²

Sfuso di PP

meltblown

(Zenit Pulp)

25 x 25 x 5 cm

350 g +/- 20 g ca.

40lt di acido/conf.

Da 30 pezzi

PRODOTTI IN FIBRA / CUSCINI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


CU25 Acidi

I cuscini CU25 Acidi sono realizzati con fibra ZENIT®Pulp idonea presso

il Ministero dell’Ambiente secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che ne

attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

CARATTERISTICHE TECNICHE

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE

DI RIEMPIMENTO

DIMENSIONI

PESO

(MATERIALE DI RIEMPIMENTO)

CAPACITÀ

DI ASSORBIMENTO

CONFEZIONE

PP spunbounded

web 30 g/m²

Sfuso di PP

meltblown

(Zenit Pulp)

25 x 25 x 5 cm

350 g +/- 20 g ca.

40lt di acido/conf.

Da 30 pezzi

PRODOTTI IN FIBRA / CUSCINI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


CU45 Oli

I cuscini CU45 Oli sono realizzati con fibra ZENIT®Pulp idonea presso

il Ministero dell’Ambiente secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che ne

attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

CARATTERISTICHE TECNICHE

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE

DI RIEMPIMENTO

DIMENSIONI

PESO

(MATERIALE DI RIEMPIMENTO)

CAPACITÀ

DI ASSORBIMENTO

PP spunbounded

web 30 g/m²

Sfuso di PP

meltblown

(Zenit Pulp)

45 x 45 x 5 cm

500 g +/- 20 g ca.

151 lt di acido/

conf.

CONFEZIONE

Da 8 pezzi

PRODOTTI IN FIBRA / CUSCINI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


CU45 Universali

I cuscini CU45 Unversali sono realizzati con fibra ZENIT®Pulp idonea

presso il Ministero dell’Ambiente secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che

ne attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

CARATTERISTICHE TECNICHE

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE

DI RIEMPIMENTO

DIMENSIONI

PESO

(MATERIALE DI RIEMPIMENTO)

CAPACITÀ

DI ASSORBIMENTO

CONFEZIONE

PP spunbounded

web 30 g/m²

Sfuso di PP

meltblown

(Zenit Pulp)

45 x 45 x 5 cm

500 g +/- 20 g ca.

40lt di acido/conf.

Da 8 pezzi

PRODOTTI IN FIBRA / CUSCINI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


CU45 Acidi

I cuscini CU45 Acidi sono realizzati con fibra ZENIT®Pulp idonea presso

il Ministero dell’Ambiente secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che ne

attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

CARATTERISTICHE TECNICHE

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE

DI RIEMPIMENTO

DIMENSIONI

PESO

(MATERIALE DI RIEMPIMENTO)

CAPACITÀ

DI ASSORBIMENTO

CONFEZIONE

PP spunbounded

web 30 g/m²

Sfuso di PP

meltblown

(Zenit Pulp)

45 x 45 x 5 cm

500 g +/- 20 g ca.

40lt di acido/conf.

Da 8 pezzi

PRODOTTI IN FIBRA / CUSCINI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Barriere Assorbenti Oli

B20 – 500

CARATTERISTICHE TECNICHE

Barriera assorbente ad uso marino e terrestre atta all’assorbimento di

oli, idrocarburi, liquidi vari e sostanze chimiche non aggressive.

Le suddette barriere sono realizzate con fibra ZENIT®Pulp idonea presso

il Ministero dell’Ambiente, secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che

ne attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE

DI RIEMPIMENTO

DIMENSIONI

PESO (materiale di riempimento)

PESO (barriera)

CONFEZIONI

PP spunbounded

web 30 g/m²

Sfuso di PP

meltblown

(Zenit Pulp)

Ø 20 x 500 cm

900 +/– 20 g

5 Kg/m ca.

Da 20 pz.

PRODOTTI IN FIBRA / BARRIERE

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Barriere Assorbenti Oli

C7.5 – 120

CARATTERISTICHE TECNICHE

Barriera assorbente ad uso terrestre atta all’assorbimento di oli, idrocarburi,

liquidi vari e sostanze chimiche non aggressive.

Le suddette barriere sono realizzate con fibra ZENIT®Pulp idonea presso

il Ministero dell’Ambiente, secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che

ne attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE

DI RIEMPIMENTO

DIMENSIONI

PESO (materiale di riempimento)

CAPACITÀ

DI ASSORBIMENTO

CONFEZIONI

PP spunbounded

web 30 g/m²

Sfuso di PP

meltblown

(Zenit Pulp)

Ø 7,5 x 120 cm

450 +/– 20 g

150 lt/conf.

Da 20 pz

PRODOTTI IN FIBRA / BARRIERE

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Barriere Assorbenti Oli

C7.5 – 240

CARATTERISTICHE TECNICHE

Barriera assorbente ad uso terrestre atta all’assorbimento di oli, idrocarburi,

liquidi vari e sostanze chimiche non aggressive.

Le suddette barriere sono realizzate con fibra ZENIT®Pulp idonea presso

il Ministero dell’Ambiente, secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che

ne attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE

DI RIEMPIMENTO

DIMENSIONI

PESO (materiale di riempimento)

CAPACITÀ

DI ASSORBIMENTO

CONFEZIONI

PP spunbounded

web 30 g/m²

Sfuso di PP

meltblown

(Zenit Pulp)

Ø 7,5 x 240 cm

450 +/– 20 g

300 lt/conf.

Da 10 pz

PRODOTTI IN FIBRA / BARRIERE

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Barriere Assorbenti

Universali C7.5 – 120

e C7.5 – 240

Barriera assorbente ad uso terrestre atta all’assorbimento di oli, idrocarburi,

liquidi vari e sostanze chimiche non aggressive.

Le suddette barriere sono realizzate con fibra ZENIT®Pulp idonea presso

il Ministero dell’Ambiente, secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che

ne attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

CARATTERISTICHE TECNICHE

BARRIERA C7.5 – 120

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE

DI RIEMPIMENTO

DIMENSIONI

PESO (materiale di riempimento)

CAPACITÀ

DI ASSORBIMENTO

CONFEZIONI

PP spunbounded

web 30 g/m²

Sfuso di PP

meltblown

(Zenit Pulp)

Ø 7,5 x 120 cm

450 +/– 20 g

150 lt/conf.

Da 20 pz.

BARRIERA C7.5 – 240

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE

DI RIEMPIMENTO

DIMENSIONI

PESO (materiale di riempimento)

CAPACITÀ

DI ASSORBIMENTO

CONFEZIONI

PP spunbounded

web 30 g/m²

Sfuso di PP

meltblown

(Zenit Pulp)

Ø 7,5 x 240 cm

900 +/– 20 g

150 lt/conf.

Da 10 pz.

PRODOTTI IN FIBRA / BARRIERE

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Barriere Assorbenti

Acidi C7.5 – 120

e C7.5 – 240

Barriera assorbente ad uso terrestre atta all’assorbimento di sostanze

chimiche aggressive e non aggressive.

Le suddette barriere sono realizzate con fibra ZENIT®Pulp idonea presso

il Ministero dell’Ambiente, secondo il D.D. del 19 Marzo 2009, che

ne attesta il riconoscimento d’impiego in mare.

CARATTERISTICHE TECNICHE

BARRIERA C7.5 – 120

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE

DI RIEMPIMENTO

DIMENSIONI

PESO (materiale di riempimento)

CAPACITÀ

DI ASSORBIMENTO

CONFEZIONI

PP spunbounded

web 30 g/m²

Sfuso di PP

meltblown

(Zenit Pulp)

Ø 7,5 x 120 cm

450 +/– 20 g

150 lt/conf.

Da 20 pz

BARRIERA C7.5 – 240

MATERIALE ESTERNO

MATERIALE

DI RIEMPIMENTO

DIMENSIONI

PESO (materiale di riempimento)

CAPACITÀ

DI ASSORBIMENTO

CONFEZIONI

PP spunbounded

web 30 g/m²

Sfuso di PP

meltblown

(Zenit Pulp)

Ø 7,5 x 240 cm

900 +/– 20 g

150 lt/conf.

Da 10 pz

PRODOTTI IN FIBRA / BARRIERE

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


GEOLON

TenCate Geolon®PE

TenCate Geolon® PE tessuti geotessili sono materiali per l’ingegneria utilizzabili per la stabilizzazione di sottofondi

ed il rinforzo di strati di base. Sono costituiti da fibre di polietilene ad alta densità, assemblate a formare un tessuto

geotessile stabile e strutturato.

CARATTERISTICHE TECNICHE

PROPRIETÀ IDRAULICHE

PERMEABILITÀ ALL’ACQUA NORMALE AL PIANO

(EN ISO – Δh = 50 mm)

APERTURA DEI PORI 090

(EN ISO 12956)

PE 180 PE 525 PE 1000

30 lt/m2s (mm/s) 300 lt/m2s (mm/s) 385 lt/m2s (mm/s)

170 μm

350 μm

600 μm

PROPRIETÀ MECCANICHE

RESISTENZA A TRAZIONE LONGITUDINALE

(EN ISO 10319)

40 kN/m

40 kN/m

41 kN/m

RESISTENZA A TRAZIONE TRASVERSALE

(EN ISO 10319)

50 kN/m

35 kN/m

35 kN/m

ALLUNGAMENTO A TRAZIONE NOMINALE LONGITUDINALE

(EN ISO 10319)

24 %

25 %

31 %

LLUNGAMENTO A TRAZIONE NOMINALE TRASVERSALE

(EN ISO 10319)

RESISTENZA A PUNZONAMENTO STATICO (CBR)

(EN ISO 12236)

PERFORAZIONE DINAMICA (DIAMETRO DEL FORO)

(EN ISO 13433)

CONDIZIONI DI FORNITURA

LARGHEZZA DEL ROTOLO

LUNGHEZZA DEL ROTOLO

PESO DEL ROTOLO

24 %

5 kN

9 mm

5,05 m

100 m

130 Kg

25 %

4 kN

12 mm

5,05 m

100 m

105 Kg

20 %

3,5 kN

12 mm

5,05 m

100 m

110 Kg

PRODOTTI IN FIBRA / FOGLI

I valori esposti sono indicativi e corrispondono alla media dei risultati ottenuti in laboratori ed istituti di prova. Le informazioni fornite in questa brochure

derivano dalle nostre migliori conoscenze veritire e corrette. Ad ogni modo risultati di nuove ricerche ed esperienza pratica potrebbero rendere

necessarie delle revisioni. La società si riserva di apportare modifiche senza preavviso. Nessuna garanzia o responsabilità può essere attribuita alle

informazioni qui fornite.


Polyfelt®

DS – Drainage Mats

TenCate Polyfelt® DC are geocomposities comprising a geonet and a filter geotextile on one or both sides. The geonet

is made from high density polyethylene (HDPE) and the filter geotextile from polypropylene (PP). They have a very

low compressability, resulting in high discharge capacity even under high surcharge load. They are used in all kind of

surface drainage applications.

Effective surface drainage even under high surcharge loads

DC drainage mats offer the same flow rates as conventional drainage gravel at a considerably reduced thickness. They

reduce the space requirements and thus the excavation costs. The working trench can be refilled with the excavation

material, thus saving on backfilling costs. Thanks to their structure, DC drainage mats are highly pressure resistant,

and therefore offer adequate drainage even under high surcharge loads. They are also suitable in cases where both

pressure and shear stresses are evident (such as along slopes or walls). DC drainage mats can be easily installed. They

are available in rolls of 2 m or 4 m width and can be cut to size using a construction knife. Please ask for our detailed

installation guidelines.

Highest quality for long-term drainage

The controlled manufacturing process guarantees a consistantly high quality. This simplyfies the quality control on the

construction site. Both geonet and filter geotextile offer excellent chemical and biological resistance. Therefore they

can be used harmlessly in contact with soil and construction materials such as concrete.

The advantages at a glance

• Reduced excavation costs

• Reduced costs for depositon of excavation material

• Easier quality control on the site

• High compression resistance

Applications

Wall and cellar Soil retaining

Cut-and-cover

drainage

structures

tunnels

Landfill surface

drainage/sealing

Bridge abutments

PRODOTTI IN FIBRA / FOGLI

Reduction of theickness at 200 kPa surcharge load over a long

period of tome (Testing laboratory · GEOTRAC UK)


segue > Polyfelt® – DS

CARATTERISTICHE TECNICHE

TYPE OF PRODUCT

IN PLANE FLOW RATE q - MD

i = 1

20 kPa

50 kPa

200 kPa

400 kPa

DC 401E

1,26 lt/ms

1,11 lt/ms

0,76 lt/ms

0,43 lt/ms

DC 601E

Geocomposite (Geonet+Filter geotextile on one side)

1,91 lt/ms

1,71 lt/ms

1,30 lt/ms

0,90 lt/ms

i = 0,1

(ISO 12958, hard - hard,

Specimen size 380 x 300 mm)

20 kPa

50 kPa

200 kPa

400 kPa

0,23 lt/ms

0,20 lt/ms

0,13 lt/ms

0,10 lt/ms

0,43 lt/ms

0,39 lt/ms

0,30 lt/ms

0,20 lt/ms

THICKNESS

(EN ISO 10319)

2 kPa

20 kPa

200 kPa

4,5 mm

4,3 mm

4,0 mm

6,3 mm

6,1 mm

5,8 mm

TENSILE STREGTH

ELONGATION

(EN ISO 10319)

MD/CD

MD/CD

12/9 kN/m

50/50 %

13/10 kN/m

40/50 %

Thickness under creep-load (pressure 100

kPa) after 25 years (extrapolated) (EN 1897)



TYPE OF PRODUCT

IN PLANE FLOW RATE q - MD

i = 1

i = 0,1

(ISO 12958, hard - hard,

Specimen size 380 x 300 mm)

THICKNESS

(EN ISO 10319)

TENSILE STREGTH

ELONGATION

(EN ISO 10319)

20 kPa

50 kPa

200 kPa

400 kPa

20 kPa

50 kPa

200 kPa

400 kPa

2 kPa

20 kPa

200 kPa

MD/CD

MD/CD

DC 402E

0,62 lt/ms

0,51 lt/ms

0,35 lt/ms

0,24 lt/ms

0,11 lt/ms

0,09 lt/ms

0,06 lt/ms

0,04 lt/ms

5,2 mm

4,8 mm

4,2 mm

19/17 kN/m

40/50 %

DC 602E

Geocomposite (Geonet+Filter geotextile on both side)

1,40 lt/ms

1,25 lt/ms

1,00 lt/ms

0,65 lt/ms

0,30 lt/ms

0,27 lt/ms

0,18 lt/ms

0,16 lt/ms

6,6 mm

6,4 mm

6,0 mm

20/17 kN/m

40/50 %

PRODOTTI IN FIBRA / FOGLI

Thickness under creep-load (pressure 100

kPa) after 25 years (extrapolated) (EN 1897)

4,0 mm

6,0 mm


segue > Polyfelt® – DS

CARATTERISTICHE TECNICHE

PROPERTIES (standard)

ALL GRADES

FILTER GEOTEXTILE

Type of product

Raw material

CBR puncture resistance (EN ISO 12236)

Cone drop test (hole diameter) (EN ISO 13433)

Water permeability (vertical) (EN ISO 11058)

Opening size 090 (EN ISO 12956)

Mass per unit area ( EN ISO 9864)

Nonwoven

100% PP

1,4 kN

30 mm

90 lt/m2

0,10 mm

120 g/m2

GEONET

Raw material

Reduction of thickness under long term load

(EN 1897-01, 200 kPa)

Polyethylene (HDPE)


Polyfelt®

TS - Geotessili nontessuti

per separazione e filtrazione

TenCate Polyfelt® TS sono geotessili nontessuti a filamenti continui spunbonded agugliati meccanicamente in 100%

polipropilene stabilizzato ai raggi UV. Da più di venti anni sono impiegati come elementi filtranti e separatori in numerosissime

applicazioni ingegneristiche.

I geotessili TS stabilizzano le fondazioni poste su sottofondi con scarsa capacità portante

I geotessili TS, prevenendo la compenetrazione del materiale fino nel materiale di riempimento, assicurano uno spessore

costante dello strato di fondazione per tutto il periodo durante il quale è soggetto ai carichi. Il danneggiamento

meccanico connesso alla fase di posa in opera è ridotto grazie alla straordinaria resistenza al punzonamento. L’elevata

resistenza a trazione del TS nelle direzioni longitudinale, trasversale e diagonale fornisce un’ulteriore contributo di

stabilità alla sovrastruttura.

I geotessili TS mantengono una costante funzione drenante

I geotessili TS offrono eccellenti caratteristiche filtranti: l’ elevata permeabilità e l’ottima capacità di ritenzione della

frazione fine sono garantite perfino sotto elevati stress meccanici ed idraulici. La ghiaia impiegata come dreno di mantiene

la sua permeabilità e quindi garantisce un rapido ed efficiente drenaggio del terreno.

I geotessili TS sono robusti e durevoli

Il processo di produzione a filamenti continui e senza interruzioni garantisce l’esclusivo utilizzo di materiali di prima

scelta. I geotessili TS sono resistenti a tutte le sostanze chimiche e biologiche normalmente presenti nei terreni e nei

materiali da costruzione e, essendo insolubili in acqua, non inquinano quella presente nei terreni. Il polipropilene utilizzato

nella produzione dei geotessili TS è addittivato con stabilizzante ai raggi UV

che garantisce una migliore resistenza alla luce solare.

Il servizio è parte della qualità

Grazie ad una rete di filiali e di partner commerciali in tutto il mondo è facile rifornirsi di geotessili TS. I prodotti standard

sono immediatamente disponibili. Per il supporto in questioni tecniche un team di esperti è al vostro servizio.

La scelta del corretto tipo di geotessile TS

Il grafico sotto riportato indica, a grandi linee, che tipo di geotessile utilizzare a seconda dell’applicazione in cui il geotessile

stesso è previsto. Per un progetto “ad hoc” contattate il nostro staff tecnico.

I vantaggi del TS in breve

• Stabilizzazione delle fondazioni su sottofondi con bassa capacità portante.

• Mantenimento della funzione drenante.

• Resistenza e robustezza a lungo termine.

• Supporto tecnico da parte del TenCate Service Team.

PRODOTTI IN FIBRA

LIVELLI DI STRESS

stress moderato

stress elevato

TS 10 TS 20 TS 30 TS 40 TS 50 TS 60 TS 65 TS 70 TS 80

Costruzione di strade, stabilizzazione

del sottofondo

Costruzionedi ferrovie

Argini fluviali, protezione dall’erosione

Drenaggi, campi sportivi


segue > Polyfelt® – TS

Applicazioni

Strade non

pavimentate

Costruzione

di strade

Costruzione

di ferrovie

Trincee drenanti

Drenaggi di superfici

(es. campi sportivi)

CARATTERISTICHE TECNICHE

PROPRIETÀ MECCANICHE

RESISTENZA A TRAZIONE LONGITUDINALE

(EN ISO 10319)

RESISTENZA A TRAZIONE TRASVERSALE

(EN ISO 10319)

ALLUNGAMENTO A ROTTURA LONGITUDINALE

(EN ISO 10319)

ALLUNGAMENTO A ROTTURA TRASVERSALE

(EN ISO 10319)

RESISTENZA A TRAZIONE AL 10%

(EN ISO 10319)

VALORE DELL’ENERGIA (LONG. + TRASV.)/2

(EN ISO 10319)

RESISTENZA AL PUNZONAMENTO

(TEST CBR) (EN ISO 12236)

TEST A CADUTA (Ø DEL FORO) (EN ISO 13433)

PROPRIETÀ IDRAULICHE

PERMEABILITÀ VERTICALE

(EN ISO 11058) (Δh = 50 mm)

APERTURA DEI PORI 090 (EN ISO 12956)

PROPRIETÀ FISICHE

SPESSORE (EN ISO 9863-1)

MASSA AREICA (EN ISO 9864)

CONDIZIONI DI FORNITURA

LARGHEZZA

LUNGHEZZA

2 kPa

TS 10 (4,01) TS 20 (4,01) TS 30 (4,01)

8 kN/m

8 kN/m

90 %

75 %

1,4 kN/m

3,5 kJ/m

1240 N

26 mm

130 lt/m2s (mm/s)

120 μm

0,8 mm

105 g/m2

2 – 4 m

300 m

10 kN/m

10 kN/m

90 %

75 %

1,8 kN/m

4,5 kJ/m

1500 N

24 mm

115 lt/m2s (mm/s)

105 μm

0,9 mm

125 g/m2

2 – 4 m

250 m

12 kN/m

12 kN/m

90 %

75 %

2,2 kN/m

5,0 kJ/m

1800 N

20 mm

100 lt/m2s (mm/s)

100 μm

1,2 mm

155 g/m2

2 – 4 m

225 m

PRODOTTI IN FIBRA / FOGLI


segue > Polyfelt® – TS

CARATTERISTICHE TECNICHE

PROPRIETÀ MECCANICHE

RESISTENZA A TRAZIONE LONGITUDINALE

(EN ISO 10319)

RESISTENZA A TRAZIONE TRASVERSALE

(EN ISO 10319)

ALLUNGAMENTO A ROTTURA LONGITUDINALE

(EN ISO 10319)

ALLUNGAMENTO A ROTTURA TRASVERSALE

(EN ISO 10319)

RESISTENZA A TRAZIONE AL 10%

(EN ISO 10319)

VALORE DELL’ENERGIA (LONG. + TRASV.)/2

(EN ISO 10319)

RESISTENZA AL PUNZONAMENTO

(TEST CBR) (EN ISO 12236)

TEST A CADUTA (Ø DEL FORO) (EN ISO 13433)

TS 40 TS 50 TS 60

14 kN/m

14 kN/m

100 %

40 %

2,8 kN/m

5,9 kJ/m

2100 N

24 mm

16 kN/m

16 kN/m

100 %

40 %

3,2 kN/m

6,5 kJ/m

2350 N

22 mm

20 kN/m

20 kN/m

100 %

40 %

4,0 kN/m

8,7 kJ/m

3050 N

19 mm

PROPRIETÀ IDRAULICHE

PERMEABILITÀ VERTICALE

(EN ISO 11058) (Δh = 50 mm)

100 lt/m2s (mm/s)

90 lt/m2s (mm/s)

80 lt/m2s (mm/s)

APERTURA DEI PORI 090 (EN ISO 12956)

100 μm

100 μm

95 μm

PROPRIETÀ FISICHE

SPESSORE (EN ISO 9863-1)

MASSA AREICA (EN ISO 9864)

CONDIZIONI DI FORNITURA

LARGHEZZA

LUNGHEZZA

2 kPa

1,8 mm

180 g/m2

2 – 4 m

200 m

1,9 mm

200 g/m2

2 – 4 m

175 m

2,4 mm

260 g/m2

2 – 4 m

135 m

PRODOTTI IN FIBRA / FOGLI


segue > Polyfelt® – TS

CARATTERISTICHE TECNICHE

PROPRIETÀ MECCANICHE

RESISTENZA A TRAZIONE LONGITUDINALE

(EN ISO 10319)

RESISTENZA A TRAZIONE TRASVERSALE

(EN ISO 10319)

ALLUNGAMENTO A ROTTURA LONGITUDINALE

(EN ISO 10319)

ALLUNGAMENTO A ROTTURA TRASVERSALE

(EN ISO 10319)

RESISTENZA A TRAZIONE AL 10%

(EN ISO 10319)

VALORE DELL’ENERGIA (LONG. + TRASV.)/2

(EN ISO 10319)

RESISTENZA AL PUNZONAMENTO

(TEST CBR) (EN ISO 12236)

TEST A CADUTA (Ø DEL FORO) (EN ISO 13433)

TS 65 TS 70 TS 80

22 kN/m

22 kN/m

100 %

40 %

4,4 kN/m

9,3 kJ/m

3350 N

17 mm

25 kN/m

25 kN/m

100 %

40 %

5,0 kN/m

11,0 kJ/m

3850 N

15 mm

29 kN/m

30 kN/m

100 %

40 %

5,8 kN/m

13,7 kJ/m

4400 N

13 mm

PROPRIETÀ IDRAULICHE

PERMEABILITÀ VERTICALE

(EN ISO 11058) (Δh = 50 mm)

70 lt/m2s (mm/s)

60 lt/m2s (mm/s)

55 lt/m2s (mm/s)

APERTURA DEI PORI 090 (EN ISO 12956)

95 μm

90 μm

90 μm

PROPRIETÀ FISICHE

SPESSORE (EN ISO 9863-1)

MASSA AREICA (EN ISO 9864)

CONDIZIONI DI FORNITURA

LARGHEZZA

LUNGHEZZA

2 kPa

2,5 mm

285 g/m2

2 – 4 m

125 m

2,9 mm

325 g/m2

2 – 4 m

100 m

3,3 mm

385 g/m2

2 – 4 m

90 m

PRODOTTI IN FIBRA / FOGLI

I valori esposti sono indicativi e corrispondono alla media dei risultati ottenuti in laboratori ed istituti di prova. Le informazioni fornite in questa brochure

derivano dalle nostre migliori conoscenze veritire e corrette. Ad ogni modo risultati di nuove ricerche ed esperienza pratica potrebbero rendere

necessarie delle revisioni. La società si riserva di apportare modifiche senza preavviso. Nessuna garanzia o responsabilità può essere attribuita alle

informazioni qui fornite.


ROCK®

PEC 40/40 L

TenCate Rock® PEC biaxial geocomposites are engineered materials suitable for short and long term soil reinforcement

applications. They are composed of high modulus polyester fibres, attached to a continuous filament nonwoven

geotextile backing.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Standards

PAC 40/40 L

MECHANICAL PROPERTIES

TENSILE STRENGTH

MD*

EN ISO 10319

42 kN/m – min. 40

TENSILE STRENGTH

CD*

EN ISO 10319

42 kN/m – min. 40

TENSILE STRENGTH (SECANT STIFFNESS) AT:

2% ELONGATION

3% ELONGATION

5% ELONGATION

MD*

MD*

MD*

EN ISO 10319

EN ISO 10319

EN ISO 10319

8 kN/m

12 kN/m

20 kN/m

ELONGATION AT NOMINAL STRENGTH

MD*/CD*

EN ISO 10319

11/11%

HYDRAULIC PROPERTIES

WATER PERMEABILITY NORMAL TO THE PLANE (Δh = 50 mm)

EN ISO 11058

70 mm/s

WATER FLOW CAPACITY IN THE PLANE

20 KPA

EN ISO 12958

20 10 -7 m2/s

CHARACTERISTIC OPENING SIZE

IDENTIFICATION PROPERTIES

MASS PER UNIT AREA

THICKNESS UNDER 2 kPa

FORMS OF SUPPLY

WIDTH

LENGTH

ROLL WEIGHT (+- 10%)

090

μGT

tGT

EN ISO 12956

EN ISO 9864

EN ISO 9863-1

95 μm

270 g/m2

1,8 mm

5,3 m

100 m

160 kg

PRODOTTI IN FIBRA / FOGLI

* MD = Machine Direction * CD = Cross Direction

I valori esposti sono indicativi e corrispondono alla media dei risultati ottenuti in laboratori ed istituti di prova. Le informazioni fornite in questa brochure

derivano dalle nostre migliori conoscenze veritire e corrette. Ad ogni modo risultati di nuove ricerche ed esperienza pratica potrebbero rendere

necessarie delle revisioni. La società si riserva di apportare modifiche senza preavviso. Nessuna garanzia o responsabilità può essere attribuita alle

informazioni qui fornite.


Disperdenti Degrassanti

• CHIMSPERSE 4000

• DISPERDENTE 2211

• DEBAT

• DEROT S

• DETRIX

• H – 186

• S.Q.A. SOL

• ALIFOS L

Disperdenti e detergenti si dividono in prodotti per il lavaggio industriale (Detrix, Debat, Derot), impiegabili anche nelle lavapezzi

industriali, e in disperdenti per le opere di bonifica (2211 e Chimsperse 4000), più adatti negli interventi di bonifica dei

serbatoi o in caso di spandimento accidentale di idrocarburi su specchi d’acqua (in conformità alle norme nazionali ed internazionali

vigenti). Tutti i prodotti possono essere impiegati allo stato puro o diluiti in percentuale in acqua.


CHIMSPERSE 4000

Lo Zenit CHIMSPERSE 4000 è un prodotto specificatamente designato

per la bonifica di idrocarburi in mare. Lo Zenit CHIMSPERSE 4000

agisce come disperdente, riduce le dimensioni delle gocce di olio in acqua

a livello microscopico grazie all’azione di riduzione della tensione

interfacciale.

L’aumento della superficie di contatto, quindi, favorisce la degradazione

dell’olio da parte dei microrganismi naturalmente presenti nelle acque

di mare. Tra le sostanze costituenti lo Zenit CHIMSPERSE 4000 e

i contaminanti non avviene alcuna reazione chimica. Non si ha, infatti,

formazione di prodotti intermedi potenzialmente pericolosi.

Lo Zenit CHIMSPERSE 4000 è approvato dal Ministero dell’ Ambiente

e della Tutela del Territorio e del Mare ed è omologato per l’utilizzo in

condizioni di mare calmo e mosso.

APPLICAZIONE

Lo Zenit CHIMSPERSE 4000 è efficace in acque di mare, in condizioni

di mare calmo e mosso. Il prodotto deve essere nebulizzato sulla superficie

d’acqua inquinata attraverso pompe dotate di dispersore del

getto. Il dosaggio varia in funzione della quantità e della qualità

dell’i-drocarburo inquinante. I tecnici forniranno tutta l’as-sistenza

tecnica necessaria per ottenere risultati ottimali.

MANIPOLAZIONE

Evitare il contatto con gli occhi e la pelle. Non ingerire. Indossare guanti

di gomma ed occhiali di protezione. In caso di contatto, sciacquare

con una abbondante quantità di acqua fresca. Mantenere i contenitori

chiusi ed al riparo da fonti di calore. Per ulteriori dettagli consultare la

Scheda di Sicurezza del prodotto.

PROPRIETÀ FISICHE E CHIMICHE

COLORE

VARIABILITÀ COLORE

PUNTO DI CONGEL

AMENTO

DENSITÀ A 20°C

SOLUBILITÀ IN ACQUA

pH (PRODOTTO PURO)

PUNTO DI INFIAMMABILITÀ

8ASTM D93)

TEMPERATURA

DI AUTOACCENSIONE

ALTRE INFORMAZIONI

Da incolore

a giallo-ambra

La variabilità del

colore del prodotto

non ne influenza

l’efficacia

< -10 C°

1.00 ± 0.02 g/cm³

Complete (% peso)

4.8 - 7.8

> 100°C

> 150°C

Le proprietà fisiche

e chimiche riportate

in questo

documento non

debbono essere

considerate Specifiche

Tecniche di

prodotto, e quindi

non costituiscono

un obbligo

contrattuale.

CARATTERISTICHE CONFEZIONE

CAPACITÀ

INGOMBRO

TAPPI

MATERIALE COSTRUTTIVO

PESO (a vuoto)

OMOLOGAZIONE

COLORE

60 L

Ø = 390x330 mm;

H = 650 mm

Tipo TRI SURE

2” + 2”

PEHD

3 Kg ca.

UN

BLU

DISPERDENTI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


DISPERDENTE 2211

Lo ZENIT 2211 è una formulazione liquida progettata per disciogliere

e rimuovere i depositi formati da idrocarburi pesanti in impianti di

Raffineria e co mplessi petrolchimici. Il ZE NIT 22 11, oltre a sc iogliere

i residui più pesanti, contribuisce a rimuovere gli idrocarburi leggeri e

ha proprietà disperdenti. Il prodotto può essere usato in

combinazione con altri prodotti ZENIT , è innocuo ed è totalmente

compa-tibile con i più comuni materiali.

APPLICAZIONE

Lo ZENIT 2211 è particolarmente efficace sia a freddo che a caldo, nella

decontaminazione di colonne, scambiatori di calore o altri

impianti. I tecnici forniranno tutta l’assistenza necessaria per

ottenere i migliori risultati.

CARATTERISTICHE TECNICHE

STATO FISICO A 20°C

COLORE

DENSITÀ A 20°C

VISCOSITÀ a 20°C

SOLUBILITÀ IN ACQUA

PUNTO

DI INFIAMMABILITÀ

Liquido

Da giallo

ad ambra

0,885 ± 0,02 g/cm3

< 50 cP

Dispersibile

(% peso)

> 100 °C (ASTM D93)

MANIPOLAZIONE

Evitare il contatto diretto con gli occhi e la pelle. Indossare guanti di

gomma ed occhiali di protezione. Non ingerire. Non inalare i vapori.

In caso di contatto sciacquarsi con un’abbondante quantità di acqua

fresca. Mantenere i contenitori chiusi ed al riparo da fonti di calore. Per

ulteriori dettagli consultare la Scheda di Sicurezza del prodotto.

DISPERDENTI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


DEBAT

Detergente deodorante disinfettante

Il DEBAT è un detergente a base di condensati poliossietilenici non ionici e sali quaternari d’ammonio a struttura

cationattiva. È dodato di notevoli proprietà tensioriducenti(potere imbidente, disperdente etc.) che facilitano la penetrazione

delle soluzioni acquose nelle parti più profonde e più protette, esplicando così un’efficace azione contro i

microrganismi. Per tali caratteristiche, per le numerose possibilità d’impiego, il DEBAT si afferma come il detergente,

disinfettante, deodorante industriale per eccellenza.

COMPOSIZIONE

Soluzione al 20% di detergenti tensioattivi a base di condensati poliossietilenici (non ionici al 100%), al 30% di Sali

Quaternari d’Ammonio a struttura cationattiva (cloruro di alchildimetilbenzilammonio) al 50% – 0,33% ossimetilene

– 1% metilcarbinolo, 1 glicerolo.

SETTORI D’IMPIEGO

Industria alimentare, zootecnica,trasporti, settore ospedaliero, settore rifiuti.

MODALITA’ D’IMPIEGO

Applicazione con spugna, a spruzzo, per immersione o con qualsiasi altro mezzo su tutto ciò che può subire il contatto

dell’acqua.

Nel settore discariche rifiuti ed immondizie, stabilimenti per la raccolta, tritovagliatura ed imballaggio rifiuti: da impiegarsi

in dose di 5/6 g/L d’acqua.

Biodegradabile: Oltre il 90%

Profumazione:

Pino o Lavanda

DISPERDENTI


DEROT S

Sgrassante – Detergente/Solvente

Idrosolubile

CARATTERISTICHE TECNICHE

I DEROT della serie S sono sgrassanti a freddo, asportando rapidamente

e solubilizzando in acqua salata grassi e olii secchi, residui naftosi,

morchie, residui anche secchi da olii combustibili, nafta, petrolio e nuovi

derivati, bitume, catrame, ecc.

IMPIEGO

Possono essere usati su ferro, metalli in genere, legnami, cemento e tutto

ciò che può subire il contatto con l’acqua.

USO

Possono essere applicati a spruzzo, a pennello, con spazzola, con spugna,

con stracci o per immersione in vasca, facendo seguire poi un

energico risciacquo anche con acqua di mare e per alcuni impieghi anche

in emulsione con acqua dolce o di mare.

CARATTERISTICHE TECNICHE

CLASSIFICAZIONE DI PERICOLOSITÀ: Secondo D.M. 17/12/77 (Direttica

CEE 76/907 e successive modificazione, prevista per i suoi componenti).

SIMBOLO: NOCIVO – Xa

NATURA DEL RISCHIO: R10 Infiammabile. R20/22 Nocivo per inalazione,

ingestione e contatto con gli occhi.

CONSIGLIO DI PRUDENZA: S2 Conservare fuori dalla portata dei bambini.

S25 Evitare il conttatto con gli occhi.

MISCELA DI TENSIOATTIVI

NON IONICI (Alcooli grassi –

Etossilati – Alchifenolo – Etossilato)

BUTOSSIETONOLO

IDROSSIDO DI SODIO

COMPONENTI MINORI

(conservanti –stabilizzanti –

coloranti – essenze – profumi)

ACQUA

5 – 15%

3 – 5%

2 – 5%

6%

100%

DISPERDENTI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


DETRIX

Detergente multiuso

I detergenti della linea Detrix PM sono particolarmente indicati nell’impiego

in idropulitrici a vapore o a freddo ed in macchine lavapezzi a cestello

fisso o rotante. Sciolgono rapidamente e solubilizzano in acqua

ogni tipo di olio, grasso e sporco, rendendo le superfici perfettamente

pulite con notevole risparmio di tempo e costi. Data la loro particolare

composizione, non incrostano le macchine e favoriscono l’eliminazione

di incrostazioni già esistenti.

Detrix PM 8

Detergente degrassante in polvere o liquido. È particolarmente indicato

per la perfetta detersione di particolari meccanici, motori, macchine

movimento terra, attrezzature industriali, officine impianti fissi, trattamento

lamiere da avviare dopo degrassaggio a successivi trattamenti,

autotreni (esclusa la carrozzeria).

CARATTERISTICHE TECNICHE

PROFUMAZIONI

DISPONIBILI

CONFEZIONE

MODALITÀ D’IMPIEGO

Pino, limone

e lavanda

Taniche da 25 L

Seguire le istruzioni del fabbricante

delle idropulitrici, tenendo presente l’alta

concentrazione in parte attiva dei detergenti

Detrix. Per uso generico si consiglia una

diluizione: 10–20% g/L. Sulle carrozzerie diluire

direttamente al 50% con acqua.

Detrix PM 4

Detergente in polvere o liquido. È particolarmente indicato per la pulizia

di macchine agricole autotreni e automobili (compresa la carrozzeria).

DISPERDENTI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


H – 186

Detergente multiuso

È un prodotto concentrato a base di alcalina per la pulizia di svariati tipi

di supporti (acciaio, ferro, cromo, nikel, acciaio INOX, rame, ottone, ecc.)

e se diluito nelle varie proporzioni su molti altri tipi di supporti.

NORME PRINCIPALI DI SICUREZZA PER L’IMPIEGO

CLASSIFICAZIOE DI PERICOLOSITÀ:

Secondo DM 17/12/877 e successive modificazioni (Direttiva CEE

76/907) prevista per i suoi componenti.

CARATTERISTICHE TECNICHE

MISCELA DI TENSIOATTIVI

NON IONICI (Alcooli grassi –

Etossilati – Alchifenolo – Etossilato)

BUTOSSIETONOLO

IDROSSIDO DI SODIO

COMPONENTI MINORI

(conservanti –stabilizzanti –

coloranti – essenze – profumi)

ACQUA

5 – 15%

3 – 5%

2 – 5%

6%

100%

SIMBOLO:

Croce di S.Andrea (irritante).

CONSIGLI DI PRUDENZA:

S2 Conservare fuori dalla portata dei bambini.

S26 In caso di contatto con gli occhi lavare immediatamente e abbondantemente

con acqua e consultare il medico.

R36 e R38 Irritante per occhi e pelle.

ATTENZIONE

Il prodotto può inquinare mari, laghi e fiumi, per tanto non eccedere

nell’uso.

DISPERDENTI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


S.Q.A. SOL

I SALI QUATERNALI DI AMMONIO sono una soluzione acquosa di alchil dimetil benzil ammonio cloruro. Recenti studi

hanno messo in luche che i radicali alchilici conferiscono all’achil dimetil ammonio cloruro le più efficaci proprietà

battericide. I Sali Quaternali di Ammonio oltre ad essere un forte disinfettante, germicida, battericida, funghicida,

esplicano anche una forte azione contro i parassiti vegetali dell’acqua, sia dolce che salata, distruggendo e impedendo

la formazione di: denti di cane, alghe unicellulari o filamenteose ecc. Sono facilmente miscibili con acqua calda o fredda,

formando con questa soluzioni schiumeggianti. Impiegato nelle giuste proporzioni, il prodotto è assolutamente

inodore, non corrosivo, non tossico, non irritante per la pelle.

DOSI D’IMPIEGO

Le dosi d’impiego variano a seconda che si voglia ottenere

un’azione drastica di disinfezione oppure che si voglia

prevenire il riformarsi di parassiti nell’acqua sono le

seguenti:

ALGICIDA: 0,05 g/L = 50 g/m³ di acqua.

ALGISTATICO: 0,01 g/L = 10 g/m³ di acqua.

CARATTERISTICHE CHIMICHO-FISICHE

COMPOSIZIONE: Cloruro di alchil dimetil-benzil ammonio

in soluzione acuosa al 50% circa di concentrazione attiva,

a p.m. 353.

ASPETTO: Liquido di colore giallo paglierino chiaro, dal

lieve odore caratteristico.

PESO SPECIFICO A 20°C: 1 ca.

SOLUBILITÀ: Facilmente e completamente solubile in acqua

pH DI SOL. AL 2% IN ACQUA DISTILLATA: 6 – 8

PROPRIETÀ BIOLGICHE

Valutazione: Il potere battericida è stato valutato attraverso determinazione del coefficiente fenolico secondo il Rideal-Watcher

test secondo i British Standard Specifications 541 (With Amendaments 1951) ed adottato dalla farmacopea

britannica. Potere battericida e coefficiente fenolico sono stati determinati, oltre che per Salmonella Typhi, anche

per le seguenti speci batteriche: Brucella Melitensis, Escherichia Coli, Pseudomonas Aeruginosa, Salmonella Tyfhimurium,

Staphilococcus Aurea, Streptococcus Faecalis.

I risultati sono stati raccolti nelle tabelle I e II.

La tabella I riporta la diluizione massima alla quale il fenolo ed i Sali Quaternari di Ammonio esercitano attività battericida

totale (100%) in 10 min alla temperatura di 18°C.

La tabella II riporta il coefficiente fenolico. Il coefficiente è stato calcolato, come dovuto, dividendo il fattore di diluizione

attiva della sostanza per il fattore di diluizione del fenolo (ad es. per la S.Typhi : Sali Quaternari di Ammonio

1:9000; fenolo 1:100; 900:100=90) e moltiplicando per il fattore che esprime al 100% l’attività del prodortto (fattore

2 per i Sali Quaternari di Ammonio).

TABELLA I: Diluizione massima ad azione battericida del fenolo e dei Sali Quaternari di Ammonio

TABELLA II: Coefficiente fenolico dei Sali Quaternari di Ammonio (riportato al 100% di attività) nei confronti delle

diverse specie batteriche.

DISPERDENTI

CEPPO BATTERICO FENOLO SALI QUATERNARI

DI AMMONIO

S. Typhi 901 1 : 100 1 : 9000

B. Melitengia 1 : 80 1 : 20000

E. Coli K 1 : 80 1 : 12000

Pa. Aeruginosa I.S.M. 1 : 40 1 : 2000

S. Typhimurium I.S.M. 1 : 80 1 : 16000

Staph. Aureus Oxford 1 : 80 1 : 16000

Strept. Feacalis ATCC 10541 1 : 40 1 : 16000

CEPPO BATTERICO

DI AMMONIO

SALI

QUATERNARI

S. Typhi 901 180

B. Melitengia 500

E. Coli K 12 300

Pa. Aeruginosa I.S.M. 100

S. Typhimurium I.S.M. 400

Staph. Aureus c. Oxford 400

Strept. Feacalis ATCC 10541 800


ALIFOS L

Antincrostante- Anticorrosivo

VANTAGGI

L’Alifos L e uno speciale formulato liquido ad uso alimentare a base di

fosfati inorganici condensati ad altissimo numero di condensazione,

viene utilizzato nel trattamento delle acque potabili e nell’industria, in

tutti i casi in cui si debbano proteggere le reti idriche di distribuzione

dell’acqua fredda e calda, gli impianti e le macchine da deposlti calcarei,

depositi di ossidi metallici (ferro e manganese) e da fenomeni di

corrosione.

• lmpedisce le precipitazioni di calcio e magnesia.

• Mantiene in soluzione gli ioni dei metalli pesanti come FERRO e

MANGANESE.

• Evita o diminuisce considerevolmente i danni provocati dalle acque

aggressive e corrosive attraverso la formazione di una pellicola

protettiva ferro-fosfato-calcica.

CARATTERISTICHE TECNICHE

FORMULAZIONE

ASPETTO

CONTROLLO

pH

DENSITÀ A 20° C

SOLUBILITÀ IN ACQUA

A base di

polifosfati di

sodio

Liquido

limpido incolore

Tenore in fosforo

5,0 ± 1,0

1,08 ± 0,05 g/ml

Completa

IMPIEGO

Modalita: I’Alifos L viene addizionato in continuità quale o previa diluizione,

all’acqua da trattare mediante pompe dosatrici proporzionali.

Dosaggio: le esatte quantità di impiego vengono determinate in funzione

delle caratteristiche chimico-fisiche dell’acqua. Orientativamente

da 30 a 50 g/m 3 di acqua da trattare.

NORME DI UTILIZZO E DI CONFEZIONAMENTO

Manipolazione: si rimanda alla scheda di sicurezza. Adottare le principali

precauzioni d’uso legate alla manipolazione dei prodotti chimici.

lmballo standard in kg: taniche da 25, fusti da 200, cisterne da 1000.

Conservazione: al riparo dal freddo intenso e dal calore eccessivo. In

luogo fresco e nelle confezioni originali la durata di stoccaggio è di circa

8-10 mesi.

DISPERDENTI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Skimmer

• WEIR SKIMMER

• SKIMMER A TAMBURO

• SKIMMER A SPAZZOLA

• SKIMMER A PALETTE

• MULTI SKIMMER


WEIR SKIMMER

Lo Skimmer WS è idoneo per applicazioni in vasca e mare, con livello

fisso o variabile, per il recupero di inquinanti surnatan-ti di natura

oleosa e schiumosa. È costituito da una bocca scrematrice centrale in

polipropilene che si posiziona automaticamente sul pelo li-bero

grazie al particolare sistema a soffietto e garantisce un recupero

ottimale anche in caso di superficie mossa. Il sistema è mantenuto in

galleggiamento da tre boe regolabili. L’aspirazione della pompa è collegata

alla bocca scrematrice, nella parte sommersa.

Lo Skimmer recupera indifferentemente tutto ciò che galleggia sul

pelo libero dell’acqua, che sia di natura oleosa e non oleosa, compreso

eventuali detriti solidi di piccole dimensioni, tuttavia non è selettivo e

se non vi è inquinante da recuperare, aspira acqua. Per minimizzare la

quantità di acqua recuperata è consigliata la presenza dell’operatore.

Il sistema consiste di:

• Bocca Scrematrice a 3 boe.

• Tubazione di aspirazione e di mandata flessibile in PVC spiralato

Ø30 mm.

• Pompa pneumatica a doppia membrana.

• Pannello di comando pneumatico.

CARATTERISTICHE TECNICHE

PORTATA DI RECUPERO

DIMENSIONI

PESO

ALIMENTAZIONE

NUMERO GALLEGGIANTI

MATERIALE GALLEGGIANTI

MATERIALE BOCCA

SCREMATRICE

MATERIALE TUBO

ASPIRAZIONE

DIAMETRO TUBO

ASPIRAZIONE

CAPACITÀ DI RECUPERO

DELLE POMPA

PREVALENZA POMPA

MATERIALI POMPA

ATTACCO ARIA POMPA

AL PANNELLO DI

COMANDO

0 – 5 m3/h

970x875 mm

H = 450 mm

9,2 Kg

Aria compressa

max 7 bar

Disponibili a richiesta portate di recupero superiori

a 5 m3/h.

3

PP

PP

PVC Spiralato

Ø 30 mm

5 m3/h (max)

7 bar (max)

Corpo pompa: Al

Membrane: NBR

Fil. Femm. G1/2”

SKIMMERS

I calcoli strutturali ed i disegni tecnici potranno

essere forniti a seguito di eventuale fornitura.


SKIMMER A TAMBURO

Lo Skimmer a tamburo è idoneo per il recupero dalla superficie dell’acqua di oli di diverse viscosità, dai più

volatili come gasoli e benzine ai più viscosi come il greggio. Il tamburo recupera olio privo di acqua per questo è

particolarmente indicato in ogni applicazione in cui sia richiesto un prodotto puro ed eventualmente riutilizzabile.

Il rullo riesce a recuperare anche il sottile film di olio che, quando è presente in piccole quantità, crea una iridescenza

superficiale. Può funzionare in completa autonomia senza la presenza di operatori e supervisione, continuativamente

per lunghi periodi.

Il funzionamento dello Skimmer è molto semplice, basato sull’effetto di adesione dell’olio al particolare materiale del

rullo. La rotazione dei rulli crea un flusso superficiale che consente il re cupero delle sostanze galleggianti anche in

aree della vasca più lontane dallo Skimmer. Il rullo viene fatto ruotare da un motore pneumatico, l’olio aderisce alla

superficie e viene sollevato dall’acqua. Man mano che l’olio aderente al rullo si avvicina ai raschiatori viene recuperato

e convogliato nel serbatoio in cui è alloggiata la pompa, anch’essa pneumatica, ad aspirazione diretta e posizionata a

bordo Skimmer. La pompa manda l’olio recuperato allo stoccaggio finale.

APPLICAZIONI

Lo Skimmer è idoneo per il recupero di prodotti petroliferi in caso di sversamenti in mare, fiumi o specchi d’acqua di

ogni tipo e trova applicazione anche in vasche industriali, in serbatoi e in pozzi inquinati da oli di scarico. Il prodotto

oleoso viene recuperato tal quale, senza l’impiego di prodotti chimici o solventi aggiuntivi, pertanto è riutilizzabile

nelle applicazioni che lo consentono.

Lo Skimmer è galleggiante, può funzionare in vasche con livello del liquido fisso e variabile, anche con solo 20 cm di

acqua; è inaffondabile e resistente all’aggressione di acqua marina e sostanze chimiche, grazie ai materiali plastici di

costruzione. Leggerezza e dimensioni contenute rendono agevole il trasporto e la movimentazione manuale o con

leggeri mezzi di sollevamento.

Lo Skimmer può essere utilizzato in completa autonomia, con l’ausilio di un compressore in luoghi remoti e senza

la presenza dell’operatore. Lo Skimmer è brevettato, rispetta ogni normativa nazionale ed europea, è marchiato CE.

CAMPI DI APPLICAZIONE

Raffinerie; Depositi di carburanti, Stabilimenti siderurgici, Porti turistici, Navi cisterna, Società di disinquinamento dei

bacini portuali e per recuperi in mare, Impianti di manutenzione motori, autolavaggi e officine meccaniche, Impianti di

trattamento delle acque di prima pioggia, Depuratori, Reparti della Protezione Civile.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Lo Skimmer è alimentato ad aria compressa. Le principali caratteristiche sono:

PESI CONTENUTI: Consentono la movimentazione manuale.

RESISTENZA ALLA CORROSIONE: I materiai plastici garantiscono lunga durata anche in presenza di acqua di mare.

ELEVATA EFFICIENZA DI RECUPERO: Fino a 20 m³/h di olio recuperato in un ingombro massimo di solo 1,5 m.

AUTONOMIA DI FUNZIONAMENTO: Lo Skimmer può operare senza la presenza dell’operatore per 24 ore al giorno

per lunghi periodi.

ECONOMIA E SICUREZZA: L’alimentazione pneumatica è facilmente reperibile ed è sicura in presenza di prodotti infiammabili.

MADE IN ITALY: Progetto, brevetto, produzione sono interamente Italiani.

SKIMMERS


segue > SKIMMER A TAMBURO

Modello SZ1 300/350 SZ1 GG300/350 SZ1 GG300/500 SZ1 GG450/900 SZ4 GG450/2-19

Numero rulli 1 1 1 1 4

Portata recupero

olio m³/h [*]

Alimentazione

aria compressa

Max consumo

aria (lt/min)

1 3 5 10 20

4/7 bar 4/7 bar 4/7 bar 4/7 bar 4/6 bar

400 400 500 900 1500

Peso Kg [**] 13 32 50 72 80

Pompa a bordo NO SÌ SÌ SÌ SÌ

Dimensioni di

ingombro (mm)

710 x 730

H 375

945 x 990

H 500

1100 x 1000

H 550

1570 x 1200

H 700

1300 x 1570

H 500

[*] I dati si riferiscono a prove di laboratorio eseguite in una vasca contenente acqua salmastra con olio in superficie di

media viscosità alla temperatura di 15°C, con uno spessore di 10 mm di olio.

[**] Il peso indicato include anche la pompa quando a bordo Skimmer.

Lo Skimmer viene fornito completo di tutti gli accessori e pronto all’uso:

• Skimmer a rulli galleggiante.

• Pannello di comando.

• Manichette flessibili raccordate per l’alimentazione dell’aria e la mandata dell’olio.

• Pompa pneumatica.

• Manuale d’uso e manutenzione in lingua italiana.

SKIMMERS


SKIMMER A SPAZZOLA

Lo Skimmer con rulli a spazzola è idoneo per il recupero dalla

superficie dell’acqua di oli di diverse viscosità, dai più volatili come

gasoli e benzine ai più viscosi come il greggio. Il rullo recu-pera olio

privo di acqua per questo è particolarmente indicato in ogni

applicazione in cui sia richiesto un prodotto puro ed eventualmente

riutilizzabile. Il rullo riesce a recuperare anche il sottile film di olio che,

quando è presente in piccole quantità, crea una iridescenza superficiale.

Può funzionare in completa autonomia senza la presenza di operatori

e supervisione, continuativamente per lunghi periodi. Il funzionamento

dello Skimmer è molto semplice, basato sull’effetto di adesione

dell’olio al particolare materiale del rullo. La rotazione dei rulli crea un

flusso superficiale che consente il recupero delle sostanze galleggianti

anche in aree della vasca più lontane dallo Skimmer. Il rullo viene

fatto ruotare da un motore pneumatico, l’olio aderisce alla superficie

e viene sollevato dall’acqua. Man mano che l’olio aderente al rullo si avvicina

ai raschiatori viene recuperato e convogliato nel serbatoio in cui

è alloggiata la pompa, anch’essa pneumatica, ad aspirazione diretta e

posizionata a bordo Skimmer. La pompa manda l’olio recuperato allo

stoccaggio finale.

CARATTERISTICHE TECNICHE

N° RULLI A SPAZZOLA

CAPACITÀ DI

RECUPERO OLI

EFFICIENZA OLIO

RECUPERATO

ALIMENTAZIONE

CONSUMO MAX ARIA

PESO [*]

DIMENSIONI INGOMBRO

1

8 m3/h

95,00 %

Aria compressa

essiccata 4/7 bar

500 lt/min

14 Kg

945x900 mm

H 500 mm

[*] Il peso indicato include anche la pompa.

APPLICAZIONI

Nel caso di oli particolarmente viscosi o inquinati da morchie lo skimmer

a spazzola è una valida alternativa al rullo poiché affianca alla proprietà

di adesione dell’olio al materiale delle setole, l’effetto meccanico

delle stesse sulla crosta dei prodotti più densi. La spazzola è meno

selettiva del rullo in termini di recupero di olio, ma nel caso di luoghi

a basse temperature il rullo potrebbe risultare inefficiente, pertanto la

spazzola risulta più efficace.

VANTAGGIO DELLA SPAZZOLA

Recupero di grandi quantità di olio anche molto viscoso. Può funzionare

in completa autonomia senza la presenza di operatori e supervisione.

CAMPI DI APPLICAZIONE

Raffinerie; Depositi di carburanti, Stabilimenti siderurgici, Porti turistici,

Navi cisterna, Società di disinquinamento dei bacini portuali e per recuperi

in mare, Impianti di manutenzione motori, autolavaggi e officine

meccaniche, Impianti di trattamento delle acque di prima pioggia, Depuratori,

Reparti della Protezione Civile.

I calcoli strutturali ed i disegni tecnici potranno

essere forniti a seguito di eventuale fornitura.

SKIMMERS

Lo Skimmer viene fornito completo di tutti gli acces-sori e pronto

all’uso:

• Skimmer con rulli a spazzola galleggiante.

• Pannello di comando.

• Manichette flessibili raccordate per l’alimentazione dell’aria e la

mandata dell’olio.

• Pompa pneumatica.


SKIMMER A PALETTE

Lo Skimmer con palette è idoneo per il recu-pero dalla superficie

dell’acqua di oli di diverse viscosità, dai più volatili come gasoli e

benzine ai più viscosi come il greggio. Il rullo recupera olio privo di

acqua per questo è particolarmente indicato in ogni ap-plicazione in

cui sia richiesto un prodotto puro ed eventualmente ri-utilizzabile. Il

rullo riesce a recuperare anche il sottile film di olio che, quando è

presente in piccole quantità, crea una iridescenza superficia-le. Può

funzionare in completa autonomia senza la presenza di opera-tori e

supervisione, continuativamente per lunghi periodi. Il funzionamento

dello Skimmer è molto semplice, basato sull’effetto di adesione

dell’olio al particolare materiale del rullo. La rotazione dei rulli crea un

flusso superficiale che consente il recupero delle sostanze galleggianti

anche in aree della vasca più lontane dallo Skimmer. Il rullo viene

fatto ruotare da un motore pneumatico, l’olio aderisce alla superficie

e viene sollevato dall’acqua. Man mano che l’olio aderente al rullo si avvicina

ai raschiatori viene recuperato e convogliato nel serbatoio in cui

è alloggiata la pompa, anch’essa pneumatica, ad aspirazione diretta e

posizionata a bordo Skimmer. La pompa manda l’olio recuperato allo

stoccaggio finale.

APPLICAZIONI

Lo Skimmer a palette funziona con lo stesso principio del rullo e della

spazzola, si differenzia dai precedenti per la possibilità di recuperare

anche oggetti solidi di rilevante dimensione. La pompa è a bordo

Skimmer, trasferisce gli oli e oggetti solidi recuperati fino ad una certa

dimensione.

Gli oggetti solidi recuperati dalle palette ed aventi dimensione rilevante

non vengono evacuati dalla pompa, ma rimangono confinati nello

Skimmer e devono essere allontanati tramite sistemi manuali o autospurgo

esterni.

CAMPI DI APPLICAZIONE

Raffinerie; Depositi di carburanti, Stabilimenti siderurgici, Porti turistici,

Navi cisterna, Società di disinquinamento dei bacini portuali e per recuperi

in mare, Impianti di manutenzione motori, autolavaggi e officine

meccaniche, Impianti di trattamento delle acque di prima pioggia, Depuratori,

Reparti della Protezione Civile.

CARATTERISTICHE TECNICHE

N° RULLI A PALETTE

N° PALETTE A RULLO

MATERIALE DI

COSTRUZIONE

DEL TELAIO

CAPACITÀ CONTENIMENTO

MATERIALE RECUPERATO

ALIMENTAZIONE

CONSUMO MAX ARIA

PESO [*]

DIMENSIONI INGOMBRO

1

8

PEHD

1 m3

Aria compressa

essiccata 4/7 bar

500 lt/min

14 Kg

1100x1300 mm

H 100 mm

[*] Il peso indicato include anche la pompa.

I calcoli strutturali ed i disegni tecnici potranno

essere forniti a seguito di eventuale fornitura.

SKIMMERS

Lo Skimmer viene fornito completo di tutti gli acces-sori e pronto

all’uso:

• Skimmer con rulli a palette galleggiante.

• Pannello di comando.

• Manichette flessibili raccordate per l’alimentazione dell’aria e la

mandata dell’olio.

• Pompa pneumatica.


MULTI

SKIMMER 1218/1

Il MULTI SKIMMER è uno sgrassatore oleofilo altamente efficace per la rimozione dell’olio che galleggia in superficie.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Usare ovunque ci sia da rimuovere olio dalla superficie dell’acqua. La tecnologia oleofila applicata rimuove approssimativamente

il 98% di olio puro. Piccoli moduli ideali per uso in impianti (separare stagni, separatori olio-acqua tipo A.P.I.)

con moduli più grandi ideali per operazioni di recupero in caso di sversamento accidentale di olio. Può essere usato con

una vasta gamma di viscosità di olio, da oli leggeri a greggi pesanti.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Modulo di skimming a disco standard con opzionali moduli spazzola e/o tamburo intercambiabili.

• Design modulare che minimizza i costi e permette un recupero ottimale per un’ampia varietà di prodotti inquinanti.

• Pompa a parte o a bordo (staccabile) per efficace pompaggio di fluidi viscosi e massima versatilità.

• Robusta struttura completamente in alluminio, rivestita con pittura a polvere per alta visibilità.

• Varie dimensioni e capacità disponibili.

• Trasmissione idraulica con scelta di batterie elettriche, motore diesel o benzina.

SKIMMERS


segue > MULTI SKIMMER 1218/1

CARATTERISTICHE TECNICHE

TIPO DI SKIMMER

TEMPO DI RECUPERO

RECUPERO ACQUA PURIFICATA

GAMMA DI VISCOSITÀ

LUNGHEZZA, LARGHEZZA, ALTEZZA

PESO – PESO SOLO TESTATA

FINITURE

DIMENSIONI SPAZZOLA

NUMERO DI RIPIANI

FISSAGGIO RIPIANI

SCORRIMENTO OLIO

MANIGLIE

TRASMISSIONE/ALIMENTAZIONE

RACCORDI

TUBI IDRAULICI

QUANTITÀ

MODULO POMPA DI CENTRIFUGA

TRASMISSIONE POMPA

ATTACCO POMPA

TUBO(I) DI TRASFERIMENTO

TIPO DI MOTORE

POTENZA

ACCENSIONE

POMPA

INDICATORI

SERBATOIO IDRAULICO

CONTROLLI

TELAIO

CARRELLO

Spazzola Tamburo Disco

>12 m³/h >10 m³/h >11 m³/h

Meno del 2%

Variabile

870x1020x460 mm

41 Kg – 41 Kg

Tutto realizzato in Alluminio “marinizzato” ed acciaio INOX,

rivestimento con pittura in polvere color arancione

300x450 mm

1spazzola (inter cambiabile con disco o tamburo)

Valvola per rilascio rapido a scatto in acciaio inox

Nessun angolo di 90 gradi per le pompe o necessità di ripulitura

in porto

4, montate lateralmente

Motore idraulico (a bordo), alimentazione idraulica a diesel

In bronzo a distacco rapido per ogni estremità del tubo

125x15000 mm coppia cavi compatibili con tappi e spine

2 set (1 per motore, uno per pompa di trasferimento)

2 pollici a bordo, pompe esterne di trasferimento

Idraulica

Staccabile, tramite camlock

50x10000 mm. Tubo di scarico compatibile

Diesel, Yanmar

7 cavalli

Elettrica

Idraulica, coppia diretta

Pressione idraulica, livello dell’olio e della temperatura

Capienza 20 lt

Doppio (velocità/direzione) per ripiano spazzola e pompa

di trasferimento

Tubolare quadrato in Alluminio

Robuste gomme, impugnatura Acciaio INOX

SKIMMERS


MULTI

SKIMMER 1230/1

Il MULTI SKIMMER è uno sgrassatore oleofilo altamente efficace per la rimozione dell’olio che galleggia in superficie.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Usare ovunque ci sia da rimuovere olio dalla superficie dell’acqua. La tecnologia oleofila applicata rimuove approssimativamente

il 98% di olio puro. Piccoli moduli ideali per uso in impianti (separare stagni, separatori olio-acqua tipo A.P.I.)

con moduli più grandi ideali per operazioni di recupero in caso di sversamento accidentale di olio. Può essere usato con

una vasta gamma di viscosità di olio, da oli leggeri a greggi pesanti.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Modulo di skimming a disco standard con opzionali moduli spazzola e/o tamburo intercambiabili.

• Design modulare che minimizza i costi e permette un recupero ottimale per un’ampia varietà di prodotti inquinanti.

• Pompa a parte o a bordo (staccabile) per efficace pompaggio di fluidi viscosi e massima versatilità.

• Robusta struttura completamente in alluminio, rivestita con pittura a polvere per alta visibilità.

• Varie dimensioni e capacità disponibili.

• Trasmissione idraulica con scelta di batterie elettriche, motore diesel o benzina.

SKIMMERS


segue > MULTI SKIMMER 1230/1

CARATTERISTICHE TECNICHE

TIPO DI SKIMMER

TEMPO DI RECUPERO

RECUPERO ACQUA PURIFICATA

GAMMA DI VISCOSITÀ

LUNGHEZZA, LARGHEZZA, ALTEZZA

PESO – PESO SOLO TESTATA

FINITURE

DIMENSIONI SPAZZOLA

NUMERO DI RIPIANI

FISSAGGIO RIPIANI

SCORRIMENTO OLIO

MANIGLIE

TRASMISSIONE/ALIMENTAZIONE

RACCORDI

TUBI IDRAULICI

QUANTITÀ

MODULO POMPA DI CENTRIFUGA

TRASMISSIONE POMPA

ATTACCO POMPA

TUBO(I) DI TRASFERIMENTO

TIPO DI MOTORE

POTENZA

ACCENSIONE

POMPA

INDICATORI

SERBATOIO IDRAULICO

CONTROLLI

TELAIO

CARRELLO

Spazzola Tamburo Disco

>22 m³/h >18 m³/h >16 m³/h

Meno del 2%

Variabile

970x1320x460 mm

57 Kg – 41 Kg

Tutto realizzato in Alluminio “marinizzato” ed acciaio INOX,

rivestimento con pittura in polvere color arancione

300x760 mm

1spazzola (inter cambiabile con disco o tamburo)

Valvola per rilascio rapido a scatto in acciaio inox

Nessun angolo di 90 gradi per le pompe o necessità di ripulitura

in porto

4, montate lateralmente

Motore idraulico (a bordo), alimentazione idraulica a diesel

In bronzo a distacco rapido per ogni estremità del tubo

125x15000 mm coppia cavi compatibili con tappi e spine

2 set (1 per motore, uno per pompa di trasferimento)

2 pollici a bordo, pompe esterne di trasferimento

Idraulica

Staccabile, tramite camlock

50x10000 mm. Tubo di scarico compatibile

Diesel, Yanmar

10 cavalli

Elettrica

Idraulica, coppia diretta

Pressione idraulica, livello dell’olio e della temperatura

Capienza 20 lt

Doppio (velocità/direzione) per ripiano spazzola e pompa

di trasferimento

Tubolare quadrato in Alluminio

Robuste gomme, impugnatura Acciaio INOX

SKIMMERS


MULTI

SKIMMER 1230/2

Il MULTI SKIMMER è uno sgrassatore oleofilo altamente efficace per la rimozione dell’olio che galleggia in superficie.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Usare ovunque ci sia da rimuovere olio dalla superficie dell’acqua. La tecnologia oleofila applicata rimuove approssimativamente

il 98% di olio puro. Piccoli moduli ideali per uso in impianti (separare stagni, separatori olio-acqua tipo A.P.I.)

con moduli più grandi ideali per operazioni di recupero in caso di sversamento accidentale di olio. Può essere usato con

una vasta gamma di viscosità di olio, da oli leggeri a greggi pesanti.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Modulo di skimming a disco standard con opzionali moduli spazzola e/o tamburo intercambiabili.

• Design modulare che minimizza i costi e permette un recupero ottimale per un’ampia varietà di prodotti inquinanti.

• Pompa a parte o a bordo (staccabile) per efficace pompaggio di fluidi viscosi e massima versatilità.

• Robusta struttura completamente in alluminio, rivestita con pittura a polvere per alta visibilità.

• Varie dimensioni e capacità disponibili.

• Trasmissione idraulica con scelta di batterie elettriche, motore diesel o benzina.

SKIMMERS


segue > MULTI SKIMMER 1230/2

CARATTERISTICHE TECNICHE

TIPO DI SKIMMER

TEMPO DI RECUPERO

RECUPERO ACQUA PURIFICATA

GAMMA DI VISCOSITÀ

LUNGHEZZA, LARGHEZZA, ALTEZZA

PESO – PESO SOLO TESTATA

FINITURE

DIMENSIONI SPAZZOLA

NUMERO DI RIPIANI

FISSAGGIO RIPIANI

SCORRIMENTO OLIO

MANIGLIE

TRASMISSIONE/ALIMENTAZIONE

RACCORDI

TUBI IDRAULICI

QUANTITÀ

MODULO POMPA DI CENTRIFUGA

TRASMISSIONE POMPA

ATTACCO POMPA

TUBO(I) DI TRASFERIMENTO

TIPO DI MOTORE

POTENZA

ACCENSIONE

POMPA

INDICATORI

SERBATOIO IDRAULICO

CONTROLLI

TELAIO

CARRELLO

Spazzola Tamburo Disco

>44 m³/h >32 m³/h >40 m³/h

Meno del 2%

Variabile

970x1320x460 mm

91 Kg – 41 Kg

Tutto realizzato in Alluminio “marinizzato” ed acciaio INOX,

rivestimento con pittura in polvere color arancione

300x760 mm

1spazzola (inter cambiabile con disco o tamburo)

Valvola per rilascio rapido a scatto in acciaio inox

Nessun angolo di 90 gradi per le pompe o necessità di ripulitura

in porto

4, montate lateralmente

Motore idraulico (a bordo), alimentazione idraulica a diesel

In bronzo a distacco rapido per ogni estremità del tubo

125x15000 mm. coppia cavi compatibili con tappi e spine

2 set (1 per motore, uno per pompa di trasferimento)

2 pollici a bordo, pompe esterne di trasferimento

Idraulica

Staccabile, tramite camlock

50x10000 mm Tubo di scarico compatibile

Diesel, Yanmar

15 cavalli

Elettrica

Idraulica, coppia diretta

Pressione idraulica, livello dell’olio e della temperatura

Capienza 20 lt

Doppio (velocità/direzione) per ripiano spazzola e pompa

di trasferimento

Tubolare quadrato in Alluminio

Robuste gomme, impugnatura Acciaio INOX

SKIMMERS


Rulli Avvolgitori

• RULLO AVVOLGITORE IN ACCIAIO

• RULLO AVVOLGITORE IN ALLUMINIO

• RULLO AVVOLGITORE CON

MOTORIZZAZIONE OLEODINAMICA

• RULLO AVVOLGITORE CON

MOTORIZZAZIONE ELETTRICA

• RULLO A AVVOLGITORE CON

MOTORIZZAZIONE DIESEL


RULLO AVVOLGITORE

PER BARRIERE AR/70

Il Rullo Avvolgitore assemblato occuperà le dimen-sioni max.

indicate nei disegni allegati senza presentare sporgenze di sorta. Lo

stesso è corredato di basamento con relativi fori per la movimentazione

a mezzo carrello elevatore a forca. Ulteriori golfari saldati

sui montanti consentiranno il sollevamento anche a mezzo gru. In

alternativa, il rullo, potrà essere dotato di apposite ruote per facilitare

la movimentazione a terra. Il rullo dispone di profilati di rinforzo sugli

angoli, dispositivo di blocco di sicurezza, piastre di appoggio per drenaggio

acqua e dispositivo di fissaggio della cima di coda.

Il rullo è del tipo ad asse orizzontale di diametro tale da poter contenere

fino a 200 m di barriera tipo AR/70 ed è costituito da:

• Telaio

• Bobina avvolgibile

TELAIO

• Pareti di contenimento

• Motoriduttore idraulico

Il telaio di base è costituito da una struttura portante in acciaio AISI

304/316 e da profilati 200x100 e 100x100 dello spessore di 5 mm (in

alternativa potrà essere realizzato in Alluminio Marinizzato), contenente

100 m di barriera galleggiante modello AR/70 per circa 240 Kg. Per

meglio sopportare gli sforzi derivanti dal peso della bobina e quelli

prodotti dalla fase di traino, la struttura portante è rinforzata con un

ulteriore profilato centrale.

BOBINA

La bobina di avvolgimento è costituita da un’asse centrale (tamburo

Ø 450 mm ca.) Una coppia di paratie laterali (fianchi di contenimento)

realizzata in acciaio INOX AISI 316 e saldata su 8 razze equidistanti in

AISI 304 completano il tamburo rotante. L’anello periferico dei fianchi

sarà costituito da tubolare in AISI 316 del diametro di 30 mm e spessore

di 2 mm. La superficie interna risulterà convessa verso il centro per

facilitare l’avvolgimento delle barriere.

ZINCATURA & VERNICIATURA

La verniciatura sarà a ciclo completo epossivinilico.

• Zincatura a caldo.

• Primer ancorante.

• Verniciatura con due mani di epossidica per ambiente marino.

OPTIONAL

• Guida per facilitare la movimentazione della barriera antinquinamento.

• Quadro comando locale per l’azionamento con protezione IP55.

• Rilevatore acustico/luminoso di movimento.

• Interamente realizzato in Alluminio Marino.

• Possibilità d’inserimento della motorizzazione all’interno dell’asse

della bobina.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA PARATIA

ALTEZZA TOTALE

DISTANZA TRA LE PARATIE

MOTORIZZAZIONE

MOTORE ELETTRICO

ALIMENTAZIONE

DOPPIO RIDUTTORE

RAPPORTO TOTALE

DI RIDUZIONE

VELOCITÀ IN USCITA

2000 mm

2300 mm ca.

700 mm

Dimensioni dell’effettivo ingombro del rullo assemblato,

senza presentare sporgenze di sorta.

Lo stesso è corredato di basamento con relative

ruote bloccabili per il movimento a terra.

1,5 Kw

380V, 50 Hz –

1400 g/min

Riduttore a vite

senza fine i=102

1:418,2

3,33 giri/min ca.

I calcoli strutturali ed i disegni tecnici potranno

essere forniti a seguito di eventuale fornitura.

RULLI AVVOLGITORI


RULLO AVVOLGITORE

PER BARRIERE AR/85

Il Rullo Avvolgitore assemblato occuperà le dimen-sioni max.

indicate nei disegni allegati senza presentare sporgenze di sorta. Lo

stesso è corredato di basamento con relativi fori per la movimentazione

a mezzo carrello elevatore a forca. Ulteriori golfari saldati

sui montanti consentiranno il sollevamento anche a mezzo gru. In

alternativa, il rullo, potrà essere dotato di apposite ruote per facilitare

la movimentazione a terra. Il rullo dispone di profilati di rinforzo sugli

angoli, dispositivo di blocco di sicurezza, piastre di appoggio per drenaggio

acqua e dispositivo di fissaggio della cima di coda.

Il rullo è del tipo ad asse orizzontale di diametro tale da poter contenere

fino a 200 m di barriera tipo AR/85 ed è costituito da:

• Telaio

• Pareti di contenimento

• Bobina avvolgibile

• Motoriduttore idraulico

TELAIO

Il telaio di base è costituito da una struttura portante in acciaio AISI

304/316 e da profilati 200x100 e 100x100 dello spessore di 5 mm. (In

alternativa potrà essere realizzato in Alluminio Marinizzato). Per meglio

sopportare gli sforzi derivanti dal peso della bobina e quelli prodotti

dalla fase di traino, la struttura portante è rinforzata con un ulteriore

profilato centrale.

BOBINA

La bobina di avvolgimento è costituita da un’asse centrale (tamburo Ø

450 mm ca.) Una coppia di paratie laterali (fianchi di contenimento) realizzata

in acciaio inox AISI 316 e saldata su 8 razze equidistanti in AISI

304 completano il tamburo rotante. L’anello periferico dei fianchi sarà

costituito da tubolare in AISI 316 del diametro di 30 mm e spessore di

2 mm. La superficie interna risulterà convessa verso il centro per facilitare

l’avvolgimento delle barriere.

ZINCATURA & VERNICIATURA

La verniciatura sarà a ciclo completo epossivinilico.

• Zincatura a caldo.

• Primer ancorante.

• Verniciatura con due mani di epossidica per ambiente marino.

OPTIONAL

• Guida per facilitare la movimentazione della barriera antinquinamento.

• Quadro comando locale per l’azionamento con protezione IP55.

• Rilevatore acustico/luminoso di movimento.

• Interamente realizzato in Alluminio Marino.

• Possibilità d’inserimento della motorizzazione all’interno dell’asse

della bobina.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA PARATIA

ALTEZZA TOTALE

DISTANZA TRA LE PARATIE

MOTORIZZAZIONE

MOTORE ELETTRICO

ALIMENTAZIONE

DOPPIO RIDUTTORE

RAPPORTO TOTALE

DI RIDUZIONE

VELOCITÀ IN USCITA

3500 mm ca.

3800 mm ca.

850 mm ca.

Dimensioni dell’effettivo ingombro del rullo assemblato,

senza presentare sporgenze di sorta.

Lo stesso è corredato di basamento con relative

ruote bloccabili per il movimento a terra.

1,5 Kw

380V, 50 Hz –

1400 g/min

Riduttore a vite

senza fine i=102

1:418,2

3,35 giri/min ca.

I calcoli strutturali ed i disegni tecnici potranno

essere forniti a seguito di eventuale fornitura.

RULLI AVVOLGITORI


RULLO AVVOLGITORE

PER BARRIERE AR/85AL

Il rullo è del tipo ad asse orizzontale di diametro tale da poter contenere

fino a 150 m di barriera tipo AR/85AL ed è costituito da:

• Telaio

• Bobina avvolgibile

• Pareti di contenimento

• Motore idraulico compatibile con Vs. sistema idraulico

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA PARATIA

ALTEZZA TOTALE

DISTANZA TRA LE PARATIE

2000 mm

2300 mm ca.

850 mm

Dimensioni dell’effettivo ingombro del rullo assemblato,

senza presentare sporgenze di sorta.

Lo stesso è corredato di basamento con relative

ruote bloccabili per il movimento a terra.

TELAIO

Il telaio di base è costituito da una struttura portante in acciaio FE 410

atto a contenere 150 m di barriera galleggiante modello AR/85AL per

circa 600 Kg.

BOBINA

La bobina di avvolgimento è costituita da un’asse centrale (tamburo).

Una coppia di paratie laterali (fianchi di contenimento) realizzata in acciaio

INOX e saldata su 8 razze equidistanti anch’esse in acciaio INOX

completano il tamburo rotante.

L’ anello periferico dei fianchi sarà costituito da tubolare in acciaio lungo

tutta la lunghezza del diametro.

I calcoli strutturali ed i disegni tecnici potranno

essere forniti a seguito di eventuale fornitura.

RULLI AVVOLGITORI


RULLO AVVOLGITORE

PER BARRIERE BL/45

Il Rullo Avvolgitore assemblato occuperà le dimen-sioni max.

indicate nei disegni allegati senza presentare sporgenze di sorta. Lo

stesso è corredato di basamento con relativi fori per la movimentazione

a mezzo carrello elevatore a forca. Ulteriori golfari saldati

sui montanti consentiranno il sollevamento anche a mezzo gru. In alternativa,

il rullo, potraà essere dotato di apposite ruote per facilitare

la movimentazione a terra. Il rullo dispone di profilati di rinforzo sugli

angoli, dispositivo di blocco di sicurezza, piastre di appoggio per drenaggio

acqua e dispositivo di fissaggio della cima di coda.

Il rullo è del tipo ad asse orizzontale di diametro tale da poter contenere

fino a 200 m di barriera tipo BL/45 ed è costituito da:

• Telaio

• Pareti di contenimento

• Bobina avvolgibile

• Motoriduttore idraulico

TELAIO

Il telaio di base è costituito da una struttura portante in acciaio AISI

304/316 e da profilati 200x100 e 100x100 dello spessore di 5 mm (in

alternativa potrà essere realizzato in Alluminio Marinizzato). Per meglio

sopportare gli sforzi derivanti dal peso della bobina e quelli prodotti

dalla fase di traino, la struttura portante è rinforzata con un ulteriore

profilato centrale.

BOBINA

La bobina di avvolgimento è costituita da un’asse centrale (tamburo Ø

450 mm ca.) Una coppia di paratie laterali (fianchi di contenimento) realizzata

in acciaio inox AISI 316 e saldata su 8 razze equidistanti in AISI

304 completano il tamburo rotante. L’anello periferico dei fianchi sarà

costituito da tubolare in AISI 316 del diametro di 30 mm. e spessore di

2 mm. La superficie interna risulterà convessa verso il centro per facilitare

l’avvolgimento delle barriere.

ZINCATURA E VERNICIATURA

La verniciatura sarà a ciclo completo epossivinilico.

• Zincatura a caldo.

• Primer ancorante.

• Verniciatura con due mani di epossidica per ambiente marino.

OPTIONAL

• Guida per facilitare la movimentazione della barriera antinquinamento.

• Quadro comando locale per l’azionamento con protezione IP55.

• Rilevatore acustico/luminoso di movimento.

• Interamente realizzato in Alluminio Marino.

• Possibilità d’inserimento della motorizzazione all’interno dell’asse

della bobina.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA PARATIA

ALTEZZA TOTALE

DISTANZA TRA LE PARATIE

MOTORIZZAZIONE

MOTORE ELETTRICO

ALIMENTAZIONE

DOPPIO RIDUTTORE

RAPPORTO TOTALE

DI RIDUZIONE

VELOCITÀ IN USCITA

1500 mm ca.

1800 mm ca.

450 mm ca.

Dimensioni dell’effettivo ingombro del rullo assemblato,

senza presentare sporgenze di sorta.

Lo stesso è corredato di basamento con relative

ruote bloccabili per il movimento a terra.

1,5 Kw

380V, 50 Hz –

1400 g/min

Riduttore a vite

senza fine i=102

1:418,2

3,35 giri/min ca.

I calcoli strutturali ed i disegni tecnici potranno

essere forniti a seguito di eventuale fornitura.

RULLI AVVOLGITORI


RULLO AVVOLGITORE

PER BARRIERE ZPN

Il Rullo Avvolgitore assemblato occuperà le dimen-sioni max.

indicate nei disegni allegati senza presentare sporgenze di sorta. Lo

stesso è corredato di basamento con relativi fori per la movimentazione

a mezzo carrello elevatore a forca. Ulteriori golfari saldati

sui montanti consentiranno il sollevamento anche a mezzo gru. In

alternativa, il rullo, potrà essere dotato di apposite ruote per facilitare

la movimentazione a terra. Il rullo dispone di profilati di rinforzo sugli

angoli, dispositivo di blocco di sicurezza, piastre di appoggio per drenaggio

acqua e dispositivo di fissaggio della cima di coda.

Il rullo è del tipo ad asse orizzontale di diametro tale da poter contenere

fino a 300 m di barriera tipo BG80/100/180 ed è costituito da:

• Telaio

• Pareti di contenimento

• Bobina avvolgibile

• Motoriduttore idraulico

TELAIO

Il telaio di base è costituito da una struttura portante in acciaio AISI

304/316 e da profilati 200x100 e 100x100 dello spessore di 5 mm (In

alternativa potrà essere realizzato in Alluminio Marinizzato). Per meglio

sopportare gli sforzi derivanti dal peso della bobina e quelli prodotti

dalla fase di traino, la struttura portante è rinforzata con un ulteriore

profilato centrale.

BOBINA

La bobina di avvolgimento è costituita da un’asse centrale (tamburo Ø

450 mm ca.) Una coppia di paratie laterali (fianchi di contenimento) realizzata

in acciaio inox AISI 316 e saldata su 8 razze equidistanti in AISI

304 completano il tamburo rotante. L’anello periferico dei fianchi sarà

costituito da tubolare in AISI 316 del diametro di 30 mm e spessore di

2 mm. La superficie interna risulterà convessa verso il centro per facilitare

l’avvolgimento delle barriere.

ZINCATURA & VERNICIATURA

La verniciatura sarà a ciclo completo epossivinilico.

• Zincatura a caldo.

• Primer ancorante.

• Verniciatura con due mani di epossidica per ambiente marino.

OPTIONAL

• Guida per facilitare la movimentazione della barriera antinquinamento.

• Quadro comando locale per l’azionamento con protezione IP55.

• Rilevatore acustico/luminoso di movimento.

• Interamente realizzato in Alluminio Marino.

• Possibilità d’inserimento della motorizzazione all’interno dell’asse

della bobina.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ALTEZZA PARATIA

ALTEZZA TOTALE

DISTANZA TRA LE PARATIE

MOTORIZZAZIONE

MOTORE ELETTRICO

ALIMENTAZIONE

DOPPIO RIDUTTORE

RAPPORTO TOTALE

DI RIDUZIONE

VELOCITÀ IN USCITA

2000/3500 mm ca.

2300/3800 mm ca.

800/1800 mm ca.

Dimensioni dell’effettivo ingombro del rullo assemblato,

senza presentare sporgenze di sorta.

Lo stesso è corredato di basamento con relative

ruote bloccabili per il movimento a terra.

1,5 Kw

380V, 50 Hz –

1400 g/min

Riduttore a vite

senza fine i=102

1:418,2

3,35 giri/min ca.

I calcoli strutturali ed i disegni tecnici potranno

essere forniti a seguito di eventuale fornitura.

RULLI AVVOLGITORI


RULLO AVVOLGITORE

PER BARRIERE ZPN/180

Barriere pneumatiche d’altura

Il rullo è del tipo ad asse orizzontale di diametro tale da poter contenere fino a 300 m di barriera tipo ZPN-180 ed è

costituito da:

• Telaio

• Bobina avvolgibile

• Pareti di contenimento

• Motoriduttori idraulici

GENERALITA’

Il rullo assemblato occuperà le dimensioni max indicate nei disegni. Lo stesso è corredato di basamento con relativi

fori per la movimentazione a mezzo carrello elevatore a forca. Ulteriori golfari saldati sui montanti consentiranno il

sollevamento anche a mezzo gru. Il rullo dispone di profilati di rinforzo sugli angoli, dispositivo di blocco di sicurezza,

piastre di appoggio per drenaggio acqua e dispositivo di fissaggio della cima di coda.

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

TELAIO

Il telaio di base è costituito da una struttura portante in acciaio FE 410 e da profilati 200x100 e 100x100 dello spessore di

5 mm. Per meglio sopportare gli sforzi derivanti dal peso della bobina e quelli prodotti dalla fase di traino, la struttura

portante è rinforzata con un ulteriore profilato centrale.

BOBINA

La bobina di avvolgimento è costituita da un’asse centrale (tamburo Ø 450 mm) in grado di ospitare una coppia di motoriduttori

che garantiscono la movimentazioni del rullo.

Una coppia di paratie laterali (fianchi di contenimento) realizzata in acciaio inox e saldata su razze equidistanti in completano

il tamburo rotante.

L’anello periferico dei fianchi sarà costituito da tubolare in acciaio inox del diametro di 30 mm e spessore di 2 mm. La

superficie interna risulterà convessa verso il centro per facilitare l’avvolgimento delle barriere pneumatiche.

MOTORIZZAZIONE

Motoriduttori tipo RW 1023-i =135 F502 BU+ F12 30150 e relativa valvola VOC 120 e collegamenti (o similari) sono

montati all’interno ed alle estremità del tamburo e risultano sovradimensionati per consentire la rotazione anche in

caso di avaria di uno dei due motoriduttori. Il sistema dei raccordi A e R consentirà un’equa distribuzione dei flussi e le

tubazioni saranno collocate all’interno di montanti e basamento.

RULLI AVVOLGITORI

ZINCATURA E VERNICIATURA

La verniciatura sarà a ciclo completo:

• Zincatura freddo o caldo (ove possibile).

• Primer ancorante.

• Verniciatura con due mani di epossidica per ambiente marino (se fornitoci RAL del colore desiderato).

I calcoli strutturali ed i disegni tecnici potranno essere forniti a seguito di eventuale fornitura.


RULLO

AVVOLGITORE 7272

Il RULLO AVVOLGITORE è usato per lo stoccaggio, il trasporto e lo

spiegamento di barriere avvolgibili. L’ingranaggio idrau-lico permette

lo spiegamento e il recupero di barriere per il conteni-mento di

idrocarburi o di altro materiale inquinante senza intenso la-voro

manuale.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Si consiglia di usare il robusto Rullo Avvolgitore per un efficace

stoccaggio e spiegamento di una vasta gamma di barriere per il

contenimento oli. Può essere montato in darsene, porti, portic-cioli

oppure su navi e risulta facilmente trasportabile. Può funzionare

tramite l’impianto energetico della nave o, se dotata la struttura, tramite

l’impianto idraulico. In alternativa può essere dotato di una unità

ausiliaria di potenza (Powerpack). Il Rullo Avvolgitore Zenit riduce

decisamente tempo e fatica necessari per lo spiegamento e il recupero

delle barriere di contenimento.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Costruito su misura, disponibile in un’ampia gamma di grandezze.

• Tenace struttura in alluminio marinizzato saldato.

• Sistema di ingranaggi idraulici ad alta capacità.

• I controlli (velocità di avvolgimento e direzione, bi-passo di emergenza)

possono essere montati sulla bobina o situati su un’ unità

di potenza (Powerpack) a parte.

• Solide flange inferiori per operazioni in sicurezza.

• Disponibile con batterie elettriche, a diesel o a benzina.

• Comodi fori per le forche del carrello elevatore e anelli sollevatori.

CARATTERISTICHE TECNICHE

LUNGHEZZA TOTALE

2490 mm

LARGHEZZA

1830 mm

ALTEZZA

2240 mm

PESO (VUOTO)

386 Kg

DIAMETRO BOBINA 1830 mm

LUNGHEZZA BOBINA 1830 mm

STRUTTURA BOBINA

Diametro dell’anima 480 mm con da piastra

in alluminio “marinizzato” di 6,4 mm. Giuntura

completamente saldata. Flange inferiori costituite

da solido telo in piastre di alluminio “marinizzato”

spesse 4,8 mm rinforzate con barre radiali

in alluminio. Tubo in alluminio da 31,8 mm

di Ø saldato intorno al perimetro delle flange

per sicurezza e per eliminare eventuali estremità

appuntite.

STRUTTURA TELAIO

Diaframma da 102x102x6,4 mm sezione scatolare

con tubo totalmente saldato formante

una struttura portante. Anelli di sollevamento

situati in cima alla struttura portante. Fori carrellabili

per trasporto tramite muletto collocate

alla base.

CONTROLLO DIREZIONALE

Leva caricata “a scatto” (non“ad arresto”) per controllare

la direzione di rotazione. Quando si rilascia

la leva la valvola ritorna alla posizione “off” e la

bobina cessa immediatamente di girare. Bi-direzionale

per svolgimento e riavvolgimento.

CONTROLLO VELCITÀ

Valvola di controllo di flusso variabile per permettere

un buon controllo della velocità di rotazione

della bobina.

MOTORE IDRAULICO

Alto valore di coppia, bassa velocità.

GUIDA

Trasmissione con ingranaggio a planetario e

moto-riduttore.

ENERGIA IDRAULICA

26,5 lt/min a massimo 17240 kPa.

SPINTA DI LINEA

500 Kg nell’anima alla massima pressione.

VELOCITÀ DI ROTAZIONE

Da 0 a 15 rotazioni per min.

OPERAZIONE DI EMERGENZA

Una leva di bipasso nel circuito idraulico permette

alla bobina di girare senza energia idraulica.

RULLI AVVOLGITORI

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


RULLO

AVVOLGITORE 7296

Il RULLO AVVOLGITORE è usato per lo stoccaggio, il trasporto e lo

spiegamento di barriere avvolgibili. L’ingranaggio idrau-lico permette

lo spiegamento e il recupero di barriere per il conteni-mento di

idrocarburi o di altro materiale inquinante senza intenso la-voro

manuale.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Si consiglia di usare il robusto Rullo Avvolgitore

per un efficace

stoccaggio e spiegamento di una vasta gamma di barriere per il

contenimento oli. Può essere montato in darsene, porti, portic-cioli

oppure su navi e risulta facilmente trasportabile. Può funzionare

tramite l’impianto energetico della nave o, se dotata la struttura, tramite

l’impianto idraulico. In alternativa può essere dotato di una unità

ausiliaria di potenza (Powerpack). Il Rullo Avvolgitore Zenit riduce

decisamente tempo e fatica necessari per lo spiegamento e il recupero

delle barriere di contenimento.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Costruito su misura, disponibile in un’ampia gamma di grandezze.

• Tenace struttura in alluminio marinizzato saldato.

• Sistema di ingranaggi idraulici ad alta capacità.

• I controlli (velocità di avvolgimento e direzione, bi-passo di emergenza)

possono essere montati sulla bobina o situati su un’ unità

di potenza (Powerpack) a parte.

• Solide flange inferiori per operazioni in sicurezza.

• Disponibile con batterie elettriche, a diesel o a benzina.

• Comodi fori per le forche del carrello elevatore e anelli sollevatori.

CARATTERISTICHE TECNICHE

LUNGHEZZA TOTALE 3190 mm

LARGHEZZA

1830 mm

ALTEZZA

2080 mm

PESO (VUOTO)

432 Kg

DIAMETRO BOBINA 1830 mm

LUNGHEZZA BOBINA 2440 mm

STRUTTURA BOBINA

Diametro dell’anima 380 mm con da piastra

in alluminio “marinizzato” di 6,4 mm. Giuntura

completamente saldata. Flange inferiori costituite

da solido telo in piastre di alluminio “marinizzato”

spesse 4,8 mm rinforzate con barre radiali

in alluminio. Tubo in alluminio da 31,8 mm

di Ø saldato intorno al perimetro delle flange

per sicurezza e per eliminare eventuali estremità

appuntite.

STRUTTURA TELAIO

Diaframma da 102x102x6,4 mm sezione scatolare

con tubo totalmente saldato formante

una struttura portante. Anelli di sollevamento

situati in cima alla struttura portante. Fori carrellabili

per trasporto tramite muletto collocate

alla base.

CONTROLLO DIREZIONALE

Leva caricata “a scatto” (non“ad arresto”) per controllare

la direzione di rotazione. Quando si rilascia

la leva la valvola ritorna alla posizione “off” e la

bobina cessa immediatamente di girare. Bi-direzionale

per svolgimento e riavvolgimento.

CONTROLLO VELCITÀ

Valvola di controllo di flusso variabile per permettere

un buon controllo della velocità di rotazione

della bobina.

MOTORE IDRAULICO

Alto valore di coppia, bassa velocità.

GUIDA

Trasmissione con ingranaggio a planetario e

moto-riduttore.

ENERGIA IDRAULICA

26,5 lt/min a massimo 17240 kPa.

SPINTA DI LINEA

1900 Kg nell’anima alla massima pressione.

VELOCITÀ DI ROTAZIONE

Da 0 a 12 rotazioni per min.

OPERAZIONE DI EMERGENZA

Una leva di bipasso nel circuito idraulico permette

alla bobina di girare senza energia idraulica.

RULLI AVVOLGITORI

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


RULLO

AVVOLGITORE 7296H

Il RULLO AVVOLGITORE è usato per lo stoccaggio, il trasporto e lo

spiegamento di barriere avvolgibili. L’ingranaggio idrau-lico permette

lo spiegamento e il recupero di barriere per il conteni-mento di

idrocarburi o di altro materiale inquinante senza intenso la-voro

manuale.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Si consiglia di usare il robusto Rullo Avvolgitore

per un efficace

stoccaggio e spiegamento di una vasta gamma di barriere per il

contenimento oli. Può essere montato in darsene, porti, portic-cioli

oppure su navi e risulta facilmente trasportabile. Può funzionare

tramite l’impianto energetico della nave o, se dotata la struttura, tramite

l’impianto idraulico. In alternativa può essere dotato di una unità

ausiliaria di potenza (Powerpack). Il Rullo Avvolgitore Zenit riduce

decisamente tempo e fatica necessari per lo spiegamento e il recupero

delle barriere di contenimento.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Costruito su misura, disponibile in un’ampia gamma di grandezze.

• Tenace struttura in alluminio marinizzato saldato.

• Sistema di ingranaggi idraulici ad alta capacità.

• I controlli (velocità di avvolgimento e direzione, bi-passo di emergenza)

possono essere montati sulla bobina o situati su un’ unità

di potenza (Powerpack) a parte.

• Solide flange inferiori per operazioni in sicurezza.

• Disponibile con batterie elettriche, a diesel o a benzina.

• Comodi fori per le forche del carrello elevatore e anelli sollevatori.

CARATTERISTICHE TECNICHE

LUNGHEZZA TOTALE 3190 mm

LARGHEZZA

1830 mm

ALTEZZA

2240 mm

PESO (VUOTO)

432 Kg

DIAMETRO BOBINA 1830 mm

LUNGHEZZA BOBINA 2440 mm

STRUTTURA BOBINA

Diametro dell’anima 380 mm con da piastra

in alluminio “marinizzato” di 6,4 mm. Giuntura

completamente saldata. Flange inferiori costituite

da solido telo in piastre di alluminio “marinizzato”

spesse 4,8 mm rinforzate con barre radiali

in alluminio. Tubo in alluminio da 31,8 mm

di Ø saldato intorno al perimetro delle flange

per sicurezza e per eliminare eventuali estremità

appuntite.

STRUTTURA TELAIO

Diaframma da 102x102x6,4 mm sezione scatolare

con tubo totalmente saldato formante

una struttura portante. Anelli di sollevamento

situati in cima alla struttura portante. Fori carrellabili

per trasporto tramite muletto collocate

alla base.

CONTROLLO DIREZIONALE

Leva caricata “a scatto” (non“ad arresto”) per controllare

la direzione di rotazione. Quando si rilascia

la leva la valvola ritorna alla posizione “off” e la

bobina cessa immediatamente di girare. Bi-direzionale

per svolgimento e riavvolgimento.

CONTROLLO VELCITÀ

Valvola di controllo di flusso variabile per permettere

un buon controllo della velocità di rotazione

della bobina.

MOTORE IDRAULICO

Alto valore di coppia, bassa velocità.

GUIDA

Trasmissione con ingranaggio a planetario e

moto-riduttore.

ENERGIA IDRAULICA

26,5 lt/min a massimo 17240 kPa.

SPINTA DI LINEA

1500 Kg nell’anima alla massima pressione.

VELOCITÀ DI ROTAZIONE

Da 0 a 15 rotazioni per min.

OPERAZIONE DI EMERGENZA

Una leva di bipasso nel circuito idraulico permette

alla bobina di girare senza energia idraulica.

RULLI AVVOLGITORI

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


RULLO

AVVOLGITORE 8484

Il RULLO AVVOLGITORE è usato per lo stoccaggio, il trasporto e lo

spiegamento di barriere avvolgibili. L’ingranaggio idrau-lico permette

lo spiegamento e il recupero di barriere per il conteni-mento di

idrocarburi o di altro materiale inquinante senza intenso la-voro

manuale.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Si consiglia di usare il robusto Rullo Avvolgitore

per un efficace

stoccaggio e spiegamento di una vasta gamma di barriere per il

contenimento oli. Può essere montato in darsene, porti, portic-cioli

oppure su navi e risulta facilmente trasportabile. Può funzionare

tramite l’impianto energetico della nave o, se dotata la struttura, tramite

l’impianto idraulico. In alternativa può essere dotato di una unità

ausiliaria di potenza (Powerpack). Il Rullo Avvolgitore Zenit riduce

decisamente tempo e fatica necessari per lo spiegamento e il recupero

delle barriere di contenimento.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Costruito su misura, disponibile in un’ampia gamma di grandezze.

• Tenace struttura in alluminio marinizzato saldato.

• Sistema di ingranaggi idraulici ad alta capacità.

• I controlli (velocità di avvolgimento e direzione, bi-passo di emergenza)

possono essere montati sulla bobina o situati su un’ unità

di potenza (Powerpack) a parte.

• Solide flange inferiori per operazioni in sicurezza.

• Disponibile con batterie elettriche, a diesel o a benzina.

• Comodi fori per le forche del carrello elevatore e anelli sollevatori.

CARATTERISTICHE TECNICHE

LUNGHEZZA TOTALE 2790 mm

LARGHEZZA

2130 mm

ALTEZZA

2540 mm

PESO (VUOTO)

455 Kg

DIAMETRO BOBINA 2130 mm

LUNGHEZZA BOBINA 2130 mm

STRUTTURA BOBINA

Diametro dell’anima 380 mm con da piastra

in alluminio “marinizzato” di 6,4 mm. Giuntura

completamente saldata. Flange inferiori costituite

da solido telo in piastre di alluminio “marinizzato”

spesse 4,8 mm rinforzate con barre radiali

in alluminio. Tubo in alluminio da 31,8 mm

di Ø saldato intorno al perimetro delle flange

per sicurezza e per eliminare eventuali estremità

appuntite.

STRUTTURA TELAIO

Diaframma da 102x102x6,4 mm sezione scatolare

con tubo totalmente saldato formante

una struttura portante. Anelli di sollevamento

situati in cima alla struttura portante. Fori carrellabili

per trasporto tramite muletto collocate

alla base.

CONTROLLO DIREZIONALE

Leva caricata “a scatto” (non“ad arresto”) per controllare

la direzione di rotazione. Quando si rilascia

la leva la valvola ritorna alla posizione “off” e la

bobina cessa immediatamente di girare. Bi-direzionale

per svolgimento e riavvolgimento.

CONTROLLO VELCITÀ

Valvola di controllo di flusso variabile per permettere

un buon controllo della velocità di rotazione

della bobina.

MOTORE IDRAULICO

Alto valore di coppia, bassa velocità.

GUIDA

Trasmissione con ingranaggio a planetario e

moto-riduttore.

ENERGIA IDRAULICA

26,5 lt/min a massimo 17240 kPa.

SPINTA DI LINEA

1500 Kg nell’anima alla massima pressione.

VELOCITÀ DI ROTAZIONE

Da 0 a 12 rotazioni per min.

OPERAZIONE DI EMERGENZA

Una leva di bipasso nel circuito idraulico permette

alla bobina di girare senza energia idraulica.

RULLI AVVOLGITORI

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


RULLO

AVVOLGITORE 72144

Il RULLO AVVOLGITORE è usato per lo stoccaggio, il trasporto e lo

spiegamento di barriere avvolgibili. L’ingranaggio idrau-lico permette

lo spiegamento e il recupero di barriere per il conteni-mento di

idrocarburi o di altro materiale inquinante senza intenso la-voro

manuale.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Si consiglia di usare il robusto Rullo Avvolgitore

per un efficace

stoccaggio e spiegamento di una vasta gamma di barriere per il

contenimento oli. Può essere montato in darsene, porti, portic-cioli

oppure su navi e risulta facilmente trasportabile. Può funzionare

tramite l’impianto energetico della nave o, se dotata la struttura, tramite

l’impianto idraulico. In alternativa può essere dotato di una unità

ausiliaria di potenza (Powerpack). Il Rullo Avvolgitore Zenit riduce

decisamente tempo e fatica necessari per lo spiegamento e il recupero

delle barriere di contenimento.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Costruito su misura, disponibile in un’ampia gamma di grandezze.

• Tenace struttura in alluminio marinizzato saldato.

• Sistema di ingranaggi idraulici ad alta capacità.

• I controlli (velocità di avvolgimento e direzione, bi-passo di emergenza)

possono essere montati sulla bobina o situati su un’ unità

di potenza (Powerpack) a parte.

• Solide flange inferiori per operazioni in sicurezza.

• Disponibile con batterie elettriche, a diesel o a benzina.

• Comodi fori per le forche del carrello elevatore e anelli sollevatori.

CARATTERISTICHE TECNICHE

LUNGHEZZA TOTALE 4410 mm

LARGHEZZA

1830 mm

ALTEZZA

2080 mm

PESO (VUOTO)

500 Kg

DIAMETRO BOBINA 1830 mm

LUNGHEZZA BOBINA 3660 mm

STRUTTURA BOBINA

Diametro dell’anima 480 mm con da piastra

in alluminio “marinizzato” di 6,4 mm. Giuntura

completamente saldata. Flange inferiori costituite

da solido telo in piastre di alluminio “marinizzato”

spesse 4,8 mm rinforzate con barre radiali

in alluminio. Tubo in alluminio da 31,8 mm

di Ø saldato intorno al perimetro delle flange

per sicurezza e per eliminare eventuali estremità

appuntite.

STRUTTURA TELAIO

Diaframma da 102x152x6,4 mm sezione scatolare

con tubo totalmente saldato formante

una struttura portante. Anelli di sollevamento

situati in cima alla struttura portante. Fori carrellabili

per trasporto tramite muletto collocate

alla base.

CONTROLLO DIREZIONALE

Leva caricata “a scatto” (non“ad arresto”) per controllare

la direzione di rotazione. Quando si rilascia

la leva la valvola ritorna alla posizione “off” e la

bobina cessa immediatamente di girare. Bi-direzionale

per svolgimento e riavvolgimento.

CONTROLLO VELCITÀ

Valvola di controllo di flusso variabile per permettere

un buon controllo della velocità di rotazione

della bobina.

MOTORE IDRAULICO

Alto valore di coppia, bassa velocità.

GUIDA

Trasmissione con ingranaggio a planetario e

moto-riduttore.

ENERGIA IDRAULICA

26,5 lt/min a massimo 17240 kPa.

SPINTA DI LINEA

1500 Kg nell’anima alla massima pressione.

VELOCITÀ DI ROTAZIONE

Da 0 a 12 rotazioni per min.

OPERAZIONE DI EMERGENZA

Una leva di bipasso nel circuito idraulico permette

alla bobina di girare senza energia idraulica.

RULLI AVVOLGITORI

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


RULLO

AVVOLGITORE 84120

Il RULLO AVVOLGITORE è usato per lo stoccaggio, il trasporto e lo

spiegamento di barriere avvolgibili. L’ingranaggio idrau-lico permette

lo spiegamento e il recupero di barriere per il conteni-mento di

idrocarburi o di altro materiale inquinante senza intenso la-voro

manuale.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Si consiglia di usare il robusto Rullo Avvolgitore

per un efficace

stoccaggio e spiegamento di una vasta gamma di barriere per il

contenimento oli. Può essere montato in darsene, porti, portic-cioli

oppure su navi e risulta facilmente trasportabile. Può funzionare

tramite l’impianto energetico della nave o, se dotata la struttura, tramite

l’impianto idraulico. In alternativa può essere dotato di una unità

ausiliaria di potenza (Powerpack). Il Rullo Avvolgitore Zenit riduce

decisamente tempo e fatica necessari per lo spiegamento e il recupero

delle barriere di contenimento.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Costruito su misura, disponibile in un’ampia gamma di grandezze.

• Tenace struttura in alluminio marinizzato saldato.

• Sistema di ingranaggi idraulici ad alta capacità.

• I controlli (velocità di avvolgimento e direzione, bi-passo di emergenza)

possono essere montati sulla bobina o situati su un’ unità

di potenza (Powerpack) a parte.

• Solide flange inferiori per operazioni in sicurezza.

• Disponibile con batterie elettriche, a diesel o a benzina.

• Comodi fori per le forche del carrello elevatore e anelli sollevatori.

CARATTERISTICHE TECNICHE

LUNGHEZZA TOTALE 3710 mm

LARGHEZZA

2130 mm

ALTEZZA

2540 mm

PESO (VUOTO)

500 Kg

DIAMETRO BOBINA 2130 mm

LUNGHEZZA BOBINA 3050 mm

STRUTTURA BOBINA

Diametro dell’anima 480 mm con da piastra

in alluminio “marinizzato” di 6,4 mm. Giuntura

completamente saldata. Flange inferiori costituite

da solido telo in piastre di alluminio “marinizzato”

spesse 4,8 mm rinforzate con barre radiali

in alluminio. Tubo in alluminio da 31,8 mm

di Ø saldato intorno al perimetro delle flange

per sicurezza e per eliminare eventuali estremità

appuntite.

STRUTTURA TELAIO

Diaframma da 102x152x6,4 mm sezione scatolare

con tubo totalmente saldato formante

una struttura portante. Anelli di sollevamento

situati in cima alla struttura portante. Fori carrellabili

per trasporto tramite muletto collocate

alla base.

CONTROLLO DIREZIONALE

Leva caricata “a scatto” (non“ad arresto”) per controllare

la direzione di rotazione. Quando si rilascia

la leva la valvola ritorna alla posizione “off” e la

bobina cessa immediatamente di girare. Bi-direzionale

per svolgimento e riavvolgimento.

CONTROLLO VELCITÀ

Valvola di controllo di flusso variabile per permettere

un buon controllo della velocità di rotazione

della bobina.

MOTORE IDRAULICO

Alto valore di coppia, bassa velocità.

GUIDA

Trasmissione con ingranaggio a planetario e

moto-riduttore.

ENERGIA IDRAULICA

26,5 lt/min a massimo 17240 kPa.

SPINTA DI LINEA

1500 Kg nell’anima alla massima pressione.

VELOCITÀ DI ROTAZIONE

Da 0 a 12 rotazioni per min.

OPERAZIONE DI EMERGENZA

Una leva di bipasso nel circuito idraulico permette

alla bobina di girare senza energia idraulica.

RULLI AVVOLGITORI

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


RULLO

AVVOLGITORE 84144

Il RULLO AVVOLGITORE è usato per lo stoccaggio, il trasporto e lo

spiegamento di barriere avvolgibili. L’ingranaggio idrau-lico permette

lo spiegamento e il recupero di barriere per il conteni-mento di

idrocarburi o di altro materiale inquinante senza intenso la-voro

manuale.

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

Si consiglia di usare il robusto Rullo Avvolgitore

per un efficace

stoccaggio e spiegamento di una vasta gamma di barriere per il

contenimento oli. Può essere montato in darsene, porti, portic-cioli

oppure su navi e risulta facilmente trasportabile. Può funzionare

tramite l’impianto energetico della nave o, se dotata la struttura, tramite

l’impianto idraulico. In alternativa può essere dotato di una unità

ausiliaria di potenza (Powerpack). Il Rullo Avvolgitore Zenit riduce

decisamente tempo e fatica necessari per lo spiegamento e il recupero

delle barriere di contenimento.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Costruito su misura, disponibile in un’ampia gamma di grandezze.

• Tenace struttura in alluminio marinizzato saldato.

• Sistema di ingranaggi idraulici ad alta capacità.

• I controlli (velocità di avvolgimento e direzione, bi-passo di emergenza)

possono essere montati sulla bobina o situati su un’ unità

di potenza (Powerpack) a parte.

• Solide flange inferiori per operazioni in sicurezza.

• Disponibile con batterie elettriche, a diesel o a benzina.

• Comodi fori per le forche del carrello elevatore e anelli sollevatori.

CARATTERISTICHE TECNICHE

LUNGHEZZA TOTALE 4320 mm

LARGHEZZA

2130 mm

ALTEZZA

2540 mm

PESO (VUOTO)

500 Kg

DIAMETRO BOBINA 2130 mm

LUNGHEZZA BOBINA 3050 mm

STRUTTURA BOBINA

Diametro dell’anima 480 mm con da piastra

in alluminio “marinizzato” di 6,4 mm. Giuntura

completamente saldata. Flange inferiori costituite

da solido telo in piastre di alluminio “marinizzato”

spesse 4,8 mm rinforzate con barre radiali

in alluminio. Tubo in alluminio da 31,8 mm

di Ø saldato intorno al perimetro delle flange

per sicurezza e per eliminare eventuali estremità

appuntite.

STRUTTURA TELAIO

Diaframma da 102x152x6,4 mm sezione scatolare

con tubo totalmente saldato formante

una struttura portante. Anelli di sollevamento

situati in cima alla struttura portante. Fori carrellabili

per trasporto tramite muletto collocate

alla base.

CONTROLLO DIREZIONALE

Leva caricata “a scatto” (non“ad arresto”) per controllare

la direzione di rotazione. Quando si rilascia

la leva la valvola ritorna alla posizione “off” e la

bobina cessa immediatamente di girare. Bi-direzionale

per svolgimento e riavvolgimento.

CONTROLLO VELCITÀ

Valvola di controllo di flusso variabile per permettere

un buon controllo della velocità di rotazione

della bobina.

MOTORE IDRAULICO

Alto valore di coppia, bassa velocità.

GUIDA

Trasmissione con ingranaggio a planetario e

moto-riduttore.

ENERGIA IDRAULICA

26,5 lt/min a massimo 17240 kPa.

SPINTA DI LINEA

1500 Kg nell’anima alla massima pressione.

VELOCITÀ DI ROTAZIONE

Da 0 a 12 rotazioni per min.

OPERAZIONE DI EMERGENZA

Una leva di bipasso nel circuito idraulico permette

alla bobina di girare senza energia idraulica.

RULLI AVVOLGITORI

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


Linea Nautica

• BATTELLI ECOLOGICI

• BATTELLO ECO

• BOE MODULARI

• DRAGA ANFIBIA POLIVALENTE

• FALCIA-ALGHE MONO-ELICA

• MEZZO ANFIBIO

• NATANTE FALCIA-ALGHE CHUB

• NATANTE PICK-UP

• PICK-UP


BATTELLI ECOLOGICI

I nostri BATTELLI ECOLOGICI sono studiati per lo sfalcio e la raccolta

della vegetazione lacustre o di rifiuti solidi in sospensione;

vengono costruiti sotto la sorveglianza del R.I.N.A., il quale provvede al

rilascio dei Certificati di Stazza e Navigabilità.

Le barche sono modificate per adattarle alle specifiche esigenze di ogni

singolo Cliente. Su richiesta possono essere dotate di tutti i sistemi antinquinamento

necessari (es. rulli per barriere, skimmer, sistemi recoil,

etc...). Per particolari esigenze possono essere progettate per la movimentazione

autonoma su terra con l’ausilio di cingoli.

CARATTERISTICHE TECNICHE:









Scafo e nastri in acciaio.

Nastro di raccolta frontale posto a prua

Nastro di stoccaggio orizzontale fissato

in coperta

Nastro per lo scarico continuo posto a

poppa

Attrezzature oleodinamiche di bordo

comandate da motore diesel , raffreddato

ad aria/acqua o per mezzo di

scambiatori di calore a carena

Motore installato sotto il nastro di

scarico, in un vano che comprende

anche con tutti gli organi oleodinamici

Propulsione per mezzo di ruote a pale

o eliche

Tutte le strutture (telai, nastri, ponti,

cabina, ecc...) sono costruite in ferro FE,

sabbiate e verniciate.

Certificazione RINA

Idoneità all’esercizio

LINEA NAUTICA


BATTELLO ECO

BATTELLO ECO nasce dall’idea di realizzare un mezzo semplice ed economico

da utilizzare, senza difficoltà, per la rimozione di materiale inquinante

solido galleggiante nelle vicinanze della costa.

BATTELLO ECO è infatti un’imbarcazione a pedali sulla quale è applicato

un motore ausiliario che permette di aumentarne l’operatività. Il natante

reca nella parte anteriore una benna in acciaio Inox atta alla raccolta dei

rifiuti. Tale benne può essere manovrata da una sola persona seduta al

posto di guida, attraverso una fune adeguatamente fissata. Quindi il

sollevamento, lo svuotamento in un apposito contenitore fissato sul pianale

ed il riposizionamento in acqua sono operazioni semplici, veloci e

non richiedono alcun spostamento fisico. L’utilizzo di un’imbarcazione

a pedali consente l’operatività in prossimità della riva, mentre il piccolo

motore applicato aumenta il raggio d’azione del mezzo. L’acciaio Inox

di cui è fatta la benna ne garantisce la durata e l’affidabilità in ambiente

marino: la struttura particolarmente leggera ed il sistema di sollevamento

a carrucola che dimezza i carichi consente un uso manuale senza

sforzi eccessivi da parte degli operatori. La benna può essere fissata

in posizione alta nel caso si renda necessario un parziale svuotamento

manuale, così come durante il tragitto verso l’oggetto da rimuovere,

per diminuire l’attrito ed aumentare la velocità del mezzo. Il tendalino

superiore, opzionale, è utile riparo dal sole per l’operatore, può inoltre

essere utilizzato a scopo pubblicitario, ottenendo così introiti che possono

alleviare il costo del mezzo stesso o superarlo.

MODALITÀ D’IMPIEGO

La raccolta dei rifiuti avviene tenendo in mare la pala e muovendosi

a velocità ridotta verso gli stessi. Quando una quantità ritenuta sufficiente,

ma comunque inferiore ai 15 Kg, avrà impegnato la pala stessa,

questa verrà sollevata sino al versamento del contenuto nella cassetta

in plastica situata sul ponte del pedalone. La pala è dotata di fune elastica

di richiamo e quindi, effettuato lo svuotamento, sarà sufficiente accompagnare

con la fune di manovra il movimento della pala stessa

per il riposizionamento in acqua o per il fissaggio in posizione sollevata

attraverso l’apposito moschettone.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

LUNGHEZZA SCAFO 3,86 m

LARGHEZZA SCAFO 1,57 m

ALTEZZA DI COSTRUZIONE 0,47 m

MASSA DEL NATANTE 185 Kg

(senza motore)

DISLOCAMENTO PC. 0,487 t

N. MAX. PERSONE 2

MASSA MAX. TRASPORTABILE 215 Kg

TIPO DI PROPULSIONE a pedali e a motore

fuori bordo ausiliario

POTENZA MAX. APPLICABILE 4,40 KW

NUMERO MOTORI MAX. 1

MASSA DEL MOTORE MAX. 37 Kg

REGOLE E PROCEDURE D’UTILIZZO:




Il battello è concepito per l’utilizzo

entro i 200/300 m dalla costa, o comunque

entro le boe. Il motore amplia il

raggio d’azione, sempre entro i limiti

consentiti dalla legge.

Durante l’utilizzo del natante entro le

boe non è consentita la balneazione.

L’uso dell’elica intubata sul motore è

solo un’ulteriore precauzione che non

esime dalle norme che regolano l’uso di

natanti a motore.

Certificazione RINA

Idoneità all’esercizio

LINEA NAUTICA


BOE MODULARI

Le BOE MODULARI ZENIT sono concepite per adattarsi alle diverse

esigenze operative che si possono incontrare in acque protette

e in mare aperto. Il loro design è studiato in funzione delle

richieste del Cliente per svolgerle al meglio:






Le boe sono costituite da una struttura in acciaio verniciato

con vernici specifiche contro la corrosione

Normalmente, la parte superiore della loro struttura sostiene

una sede per l’eventuale alloggiamento di un segnalatore luminoso,

o altra segnaletica, mentre nella parte inferiore sono

fissate le zavorre e i golfari per l’ormeggio.

Nella parte mediana sono fissati i galleggianti, in numero,

e posizione, variabile in funzione delle diverse esigenze di

spinta.

I galleggianti utilizzati sono in polietilene rotazionale ad alta

resistenza, riempiti di schiuma di poliuretano.

La zavorra è costituita da contrappesi a disco in ghisa; tale

soluzione permette di poter regolare il bilanciamento della

boa in acqua variando il numero e il peso dei dischi.

APPLICAZIONI:







Boe d’ormeggio per imbarcazioni

Boe di segnalazione luminosa

Boe per delimitazione acque

Boe per supporto catena

Boe per barriere antinquinamento

Etc ...

LINEA NAUTICA

Alcune possibili

combinazioni


DRAGA ANFIBIA

polivalente

CARATTERISTICHE TECNICHE

La Draga Anfibia proposta è realizzata aspirante e refluente,

semovente ed autotrasportabile. Viene dotata di disgregato-re a fresa

e braccio escavatore e fornita con tutte le certificazione pre-viste

dalla legge. Lo scafo viene realizzato con lamiere rinforzate e sabbiate

con vernici marine per la navigazione in acque salate e dotato di

N° 2 pontoni laterali, a comparti stagni, realizzati in acciaio. Viene inoltre

dotata di N° 4 stabilizzatori idraulici allungabili fino a 5,00 m, argano

oleodinamico con unità olio a motore, cabina rivestita con struttura per

isolamento acustico, visibilità da tutti i lati, porta scorrevole bloccabile,

tergicristalli ed aria condizionata.

La propulsione viene garantita da un sistema ad eliche con gestione diretta

della velocità fino a 8 Km/h e dell’orientamento della draga. Braccio

con pompa dragante per sabbie fine e disgregatore a fresa aspirante

e refluente, centrifuga ad asse orizzontale con bocca aspirante da

200 mm, bocca premente da 150 mm ed una produzione di 250 m3/h di

miscela. Disgregatore a fresa con diametro 500 mm con lame di taglio

montate sul lato di aspirazione della pompa ed una benna per dragaggi

di tipo “a secchio” da 500 lt.

SCAFO DRAGA

LUNGHEZZA

LARGHEZZA

ALTEZZA SCAFO

POTENZA INSTALLATA

DIAMETRO INTERNO

TUBAZIONE ASPIRANTE

DIAMETRO ESTERNO

TUBAZIONE DI MANDATA

PROFONDITÀ

DI DRAGAGGIO

PONTONE LATERALE

LUNGHEZZA

LARGHEZZA

ALTEZZA

7,00 m ca.

2,50 m ca.

1,20 m ca.

150 HP

200 mm

150 mm

5,00 m

5,60 m

1,20 m

0,65 m

Alla consegna della draga saranno forniti al cliente:

• Piano generale completamente aggiornato.

• Schema tubolare macchine.

• Schema tubolare scafo.

• Manuale d’uso e manutenzione.

• Navigabilità del R.I.Na.

Alla fornitura vengono anche aggiunti:

• 135 m di tubazioni in PE con diam. esterno di 180 mm ed uno spessore

di 8,6 mm completi di flange mobili e fisse in acciaio, cartelle e

bulloni di giunzione zincati.

• N° 42 galleggianti in PE stampato superlineare completi di viteria,

bulloneria zincata e distanziali.

• N° 6 tubi in gomma DN 150x250 con sottostrato in para antiabrasiva,

manicotti metallici flangiati con flange mobili e fisse in acciaio,

vulcanizzati ed incorporati.

LINEA NAUTICA

1

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


segue > DRAGA ANFIBIA Polivalente

DOTAZIONI E SPECIFICHE TECNICHE

BRACCIO RUOTABILE DIVISO IN DUE PARTI

LUNGHEZZA TOTALE

PROFONDITÀ DI DRAGAGGIO

STABILIZZATORI IDRAULICI ALLUNGABILI

QUANTITÀ

ALLUNGABILI

6,70 m

5,00 m

4

fino a 5,00 m

ARGANO OLEODINAMICO CON UNITÀ

OLIO A MOTORE

SISTEMA DI MICRO-FILTRO PER UN MIGLIORE

FUNZIONAMENTO DEGLI ORGANI IDRAULICI

CABINA DI CONTROLLO

RIVESTIMENTO

VISIBILITÀ

DOTAZIONI PARTICOLARI

PROPULSIONE

BRACCIO CON POMPA DRAGANTE

TIPOLOGIA

DISGREGATORE

CENTRIFUGA

Isolamento acustico

Ampia, su tutti i lati

Porta scorrevole bloccante, tergicristalli, aria condizionata

Tramite eliche a gestione diretta fino ad 8 Km/h

VEDI SCHEDA TECNICA IN ALLEGATO

Sabbie fini

A fresa aspirante

Ad asse orizzontale con bocca aspirante Ø 200 mm e bocca

premente Ø 150 mm con produzione non inferiore a 250 m3/h

DISGREGATORE A FRESA

DIAMETRO

DOTAZIONI

BENNA DI DRAGAGGIO

TIPOLOGIA

CAPACITÀ

500 mm

Lame di taglio montate sul lato di aspirazione della pompa

“A secchio”

500 lt

LINEA NAUTICA


FALCIA-ALGHE

MONO-ELICA

La più piccola dei natanti per lo sfalcio delle alghe e dei piccoli arbusti su fiumi e laghi, leggera ed estremamente duttile,

può essere realizzata sia in acciaio che in alluminio.

CARATTERISTICHE TECNICHE

LUNGHEZZA SCAFO

LUNGHEZZA MASSIMA SCAFO

LARGHEZZA MINIMA SCAFO

ALTEZZA SCAFO

PESO

IMMERSIONE

LARGHEZZA TAGLIO STANDARD

PROFONDITÀ TAGLIO STANDARD

MOTORE DIESEL RAFFREDDATO

AD ARIA O ACQUA

AVVIAMENTO ELETTRICO

MIN.

4000 mm

1600 mm

1200 mm

700 mm

1000 Kg

450 mm

1600 mm

16 mm

Si

Si

MAX.

6000 mm

1600 mm

1200 mm

700 mm

1400 Kg

300 mm

2000 mm

2000 mm

LINEA NAUTICA

1


Mezzo Anfibio

6000/2000 in

Idoneo ad operare in ambienti paludosi e con minimo e/o assenza di livello d’acqua. Realizzato in alluminio e dalle dimensioni

compatte (L Fuori Tutto = 7000 mm Largh. = 2000 mm H= 900 mm), sfrutta, per la propulsione marina, 2 eliche

a colcea orientabili, quando invece deve operare su terra, sabbia, sterpaglie, ecc. sfrutta il carro cingolato tipo mini-escavatore

con talloni in gomma (L cingolo = 4000/5000 mm ; Largh.= 300 mm). Monta un motore Diesel da 90 CV

con raffreddamento ad acqua e radiatore alloggiato in sala motore con un serbatoio da 180-200 lt (autonomia di 35-40

h), sotto il posto di guida. Piano di calpestio a prua con superficie calpestabile di 8 m² ca. quale zona di lavoro e per lo

stoccaggio delle attrezzature. Console di guida a poppa, sopra il vano motore, con tutti i controlli visivi ed audio dei

livelli, coperta da tettoia in PVC parapioggia. Grazie alle doppie eliche il natante anfibio riesce a raggiungere, in navigazione,

una velocità di 3-5 Km/h, mentre a terra, sui cingoli, di 1-2 Km/h.

CARATTERISTICHE TECNICHE

DIMENSIONI

LUNGHEZZA SCAFO

LUNGHEZZA FUORI TUTTO

LARGHEZZA

ALTEZZA

MATERIALE DI REALIZZAZIONE

SPESSORE

PROPULSIONE

DIMENSIONI ELICHE

DIAMETRO

PASSO

6000 mm

7000 mm

2000 mm

900 mm

Alluminio marino 5083 H11

6 mm

N° 2 eliche a colcea

500 mm

600 mm

MOVIMENTAZIONE A TERRA

DIMENSIONI CINGOLI

LUNGHEZZA

LARGHEZZA

MOTORIZZAZIONE

RAFFREDDAMENTO

SERBATOIO GASOLIO

AUTONOMIA

Cingolato con tallone in gomma

4000/5000 mm

300 mm

Diesel da 80/90 CV

Ad acqua

180/200 lt posizionato nel vano motore

35/40 ore

LINEA NAUTICA

PIANO DI CALPESTIO

POMPE OLEODINAMICHE PER LE ELICHE

POMPE OLEODINAMICHE PER I CINGOLI

SERBATOIO IDRAULICO

VELOCITÀ DI NAVIGAZIONE

VELOCITÀ SUI CINGOLI

A prua da 8 m2 ca.

N° 1 a doppia portata

N° 1 a doppia portata

180/200 lt posizionato nel vano motore

3/5 Km/h

1/2 Km/h


Natante Falcia-alghe

CHUB 7200/2400

Il CHUB 7200/2400 è un’imbarcazione nata e sviluppata per agevolare il taglio e la raccolta di alghe su specchi d’acqua

interni (laghi, fiumi, canali navigabili, ecc.), ma può essere adattata e modificata per l’operatività in mare. Le falciatrici,

poste lungo le pareti laterali e sulla longitudinale inferiore del nastro di recupero, permettono un taglio a differenti profondità

ed altezze (Foto 1):

Larghezza di Taglio: 1,4 m.

Profondità di Taglio: 1,5 m.

Il nastro di recupero scarica il falciato in un ampio ponte di stoccaggio (Foto 2):

Volume Ponte di Stoccaggio: da 8 a 12 m3.

Il posto di guida viene posto, lateralmente, sul ponte di stoccaggio al fine di facilitare la visibilità in fase di taglio e di

tenere sempre sotto controllo i quantitativi di alghe recuperate (Foto 3).

La propulsione del mezzo viene garantita da due pale cofanate (Foto 4) e da un motore cofanato da 30 cv con 4 cilindri,

raffreddato ad acqua, a circuito chiuso con radiatore (Foto 5).

1 2

3 4

LINEA NAUTICA

5


segue > Natante Falcia-alghe

CHUB 7200/2400

CARATTERISTICHE TECNICHE

LUNGHEZZA

LARGHEZZA

LARGHEZZA TAGLIO

PROFONDITÀ TAGLIO

CAPACITÀ DI STOCCAGGIO

MATERIALE DI REALIZZAZIONE

PROPULSIONE/MOTORIZZAZIONE

POTENZA

CILINDRI

RAFFREDDAMENTO

CIRCUITO

7200 mm

2400 mm

1400 mm

1500 mm

Da 8 a 12 m3

Può essere realizzato sia in acciaio che in alluminio

Doppia elica coperta

30 CV

N° 4

Ad acqua

Chiuso, con radiatore

LINEA NAUTICA


Natante Pick-up

12000/4000

Il modello Pick-Up 12000/4000 è stato realizzato ed immatricolato nel 2012 (matr. N° 200511). È dotato di nastri convogliatori

laterali idraulici e di un gavone per lo stoccaggio con capacità di 10 m³ ca. già fornito con compattatore idraulico

e di N° 2 pompe idrauliche per lo svuotamento in automatico dell’acqua. La propulsione è garantita da N° 2 eliche

reclinabili e sterzanti; N° 2 eliche di prua e da un motore FIAT Iveco tipo N67MNTM28 del 2011 (matr. N° 866656) da 170

kW, 6 cilindri, raffreddato ad acqua e keel cooling. 7 pompe di sentina automatiche ad ulteriore garanzia di

sicurezza.

LINEA NAUTICA


segue > Pick-up 12000/4000

CARATTERISTICHE TECNICHE

ANNO DI COSTRUZIONE

NUMERO DI MATRICOLA

LUNGHEZZA (FUORI TUTTO)

LARGHEZZA (FUORI TUTTO)

ALTEZZA (FUORI TUTTO)

PESO

NASTRO DI RACCOLTA

CASSONE DI STOCCAGGIO

MOTORE

ANNO DI COSTRUZIONE

CILINDRI

POTENZA

RAFFREDDAMENTO (MOTORE)

OLIO IDRAULICO

PROPULSIONE

POMPE DI SENTINA

BAGNO

IMPIANTO ANTINCENDIO

POMPA DI LAVAGGIO

PRERISCALDAMENTO OLIO IDRAULICO

RADIO

TELECAMERE

ECOSCANDAGLIO

ARIA CONDIZIONATA

FRIGORIFERO

MACCHINA PER IL CAFFÈ *

ANCORE

GRUPPO ELETTROGENO

SALVAGENTI ANULARI

SCALETTA

CANOTTO DI SALVATAGGIO *

DOTAZIONI DI SICUREZZA COMPLETE *

2012

200511

16,00 m

3,70 m

4,00 m

22,400 Kg

Convogliatori laterali idraulici

10 m3 con compattatore idraulico e con N° 2 pompe

per lo svuotamento automatico dell’acqua

Diesel Fiat Iveco tipo N67MNTM28 (matr. 866656)

2011

N° 6

170 kW

Ad acqua a keel cooling

Bio

N° 2 eliche reclinabili e sterznati + N° 2 eliche di prua

N° 2 ed automatiche

WC nautico + lavabo con sebatoio acque a caduta

CO2 automatico con allarme sonoro

VHF tipo IC-M603 *

N° 2 (prua e poppa) tipo Borinato Security BS-T451C *

Tipo Hondex HE-770 *

In cabina e pompa di calore tipo Dometic HB2500 *

60 lt *

N° 2 da 40 Kg *

4 kW *

N° 2 *

In corda (per recupero persone in acqua)

LINEA NAUTICA

*tutto il materiale contrassegnato è da considerare preferibilmente come optional (qualcosa potrebbe essere tolto – vedi frigorifero,

macchina del caffè, ecc.)


Natante Pick-up

13500/3500

Natante per la pulizia delle acque superficiali; per il recupero dei rifiuti galleggianti ed anche di alghe di piccolissime

dimensioni. Dotato di nastro frontale di raccolta (Foto 1a) e di N° 2 nastrini laterali di trascinamento per invito/accompagnamento

materiale, regolabili in apertura (Foto 1b). Al centro del ponte viene posizionato il cassone di stoccaggio

per il recupero del materiale raccolto, dotato di pressa per il compattamento, verso la zona poppiera, del recuperato

con N° 2 pistoni ed una capacità di ricovero di 12 m3. Nella zona di prua viene posizionata una gru atta allo scarico del

materiale recuperato, ma anche impiegabile per il ricovero di materiale di grosse dimensioni e/o semi-affondato. Il

braccio della gru ha una lunghezza di 5 m ca. ed una portata di 700 Kg ca. in punta (Foto 2). La propulsione è garantita

da N° 2 eliche a coclea con sistema anti-alghe orientabili e regolabili, possibilità di escursione verticale e dotate di

barre per la protezione dagli urti (Foto 3a e Foto 3b). Per l’anti-dervia vengono invece posizionate N° 2 eliche di prua in

bronzo ed intubate (Foto 4).

La cabina di pilotaggio è di ampie dimensioni e superaccessoriata, dotata di (Foto 5):

• Videocamera di retromarcia.

• Ecoscandaglio.

• Monitor.

• Radio e GPS.

Nella zona poppiera della cabina di pilotaggio viene posizionata una zona bagno con WC chimico e lavabo con sistema

d’acqua a caduta (Foto 6). La sala motore, a poppa, è accessibile sia per ispezioni che regolari manutenzioni. Monta un

motore marino FIAT Iveco da 250 cv con raffreddamento a Keel Cooling a circuito chiuso (Foto 7a e Foto 7b).

1a

1b

LINEA NAUTICA

2


segue > Natante Pick-up 13500/3500

3a

3b

4

5

6

LINEA NAUTICA

7a

7b


Kit Emergenze / Pronto Intervento

• KIT / CAMION

• KIT / EMERGENZE AMBIENTALI

• KIT / ESTERNI

• KIT / INTERNI

• KIT / MARPOL

• KIT / PRIMA EMERGENZA

• KIT / SVERSAMENTI LIQUIDI

GENERICI

• SPILL KIT SU RUOTE


KIT pronto intervento

per camion ed automezzi

I kit di pronto intervento costituiscono una dotazione di sicurezza da posizionarsi in tutti quei luoghi nei quali sono

possibili sversamenti o perdite accidentali di liquidi, pericolosi e non, di varia natura, e dove è necessario avere una

dotazione di materiali assorbenti pronta per l’intervento. A seconda dei modelli e dei possibili quantitativi da assorbire,

i kit contengono fogli, cuscini, barriere, rotoli, granulare assorbente, neutralizzante, sacchi per la raccolta e dispositivi di

protezione individuale per gli operatori (es. guanti, occhiali).

Kit pronto intervento portatile

In confezioni in PE con chiusura “a zip” 50 x 50 x 20 cm.

• N° 25 fogli assorbenti 43 x 48 cm

• N° 3 barriere assorbenti 7,5 x 120 cm

• N° 4 sacchetti per la raccolta del materiale

• N° 1 paio di guanti protettivi

KIT EMERGENZE – PRONTO INTERVENTO


KIT di pronto

intervento

per emergenze ambientali

I kit di pronto intervento costituiscono una dotazione di sicurezza da posizionarsi in tutti quei luoghi nei quali sono

possibili sversamenti o perdite accidentali di liquidi, pericolosi e non, di varia natura, e dove è necessario avere una

dotazione di materiali assorbenti pronta per l’intervento. A seconda dei modelli e dei possibili quantitativi da assorbire,

i kit contengono fogli, cuscini, barriere, rotoli, granulare assorbente, neutralizzante, sacchi per la raccolta e dispositivi di

protezione individuale per gli operatori (es. guanti, occhiali).

Kit pronto intervento per emergenze ambientali

Fusto con coperchio in PE ca. con piastrina di chiusura con lucchetto, angoli con catarifrangenti e cartello adesivo personalizzato,

dotato di ruote.

• N°4 sacchetti di granulare assorbente

• N°30 fogli assorbenti F200 (48x40 cm 200 g/m²)

• N°6 calze assorbenti C7.5-120 (Ø 7,5 x L 120 cm)

• N°3 calze assorbenti C7.5-240 (Ø 7,5x L 240 cm)

• N°2 cuscini piccoli CU25 (25x25 cm)

• N°2 cuscini grandi CU45 (45x45 cm)

• N°2 paia di guanti

• N°2 paia di stivali Tg. 41/45

• N°5 sacchetti di plastica da 110 lt

• N°1 manuale d’uso

• N°2 scope in materiale plastico resistente agli oli

• N°2 badili con manico smontabile

• N°1 paletta per il recupero dei materiali

KIT EMERGENZE – PRONTO INTERVENTO


KIT di pronto

intervento

per esterni

I kit di pronto intervento costituiscono una dotazione di sicurezza da posizionarsi in tutti quei luoghi nei quali sono

possibili sversamenti o perdite accidentali di liquidi, pericolosi e non, di varia natura, e dove è necessario avere una

dotazione di materiali assorbenti pronta per l’intervento. A seconda dei modelli e dei possibili quantitativi da assorbire,

i kit contengono fogli, cuscini, barriere, rotoli, granulare assorbente, neutralizzante, sacchi per la raccolta e dispositivi di

protezione individuale per gli operatori (es. guanti, occhiali).

Kit pronto intervento per esterni

Fusto con coperchio in PE 1200x920 mm ca. con piastrina di chiusura con lucchetto, angoli con catarifrangenti e cartello

adesivo personalizzato, dotato di ruote.

• N°4 sacchetti di granulare assorbente

• N°30 fogli assorbenti F200 (48x40 cm 200 g/m²)

• N°6 calze assorbenti C7.5-120 (Ø 7,5 x L 120 cm)

• N°3 calze assorbenti C7.5-240 (Ø 7,5x L 240 cm)

• N°2 cuscini piccoli CU25 (25x25 cm)

• N°2 cuscini grandi CU45 (45x45 cm)

• N°2 paia di guanti

• N°2 paia di stivali Tg. 41/45

• N°5 sacchetti di plastica da 110 lt

• N°1 manuale d’uso

• N°2 scope in materiale plastico resistente agli oli

• N°2 badili con manico smontabile

• N°1 paletta per il recupero dei materiali

KIT EMERGENZE – PRONTO INTERVENTO


KIT di pronto

intervento

per interni

I kit di pronto intervento costituiscono una dotazione di sicurezza da posizionarsi in tutti quei luoghi nei quali sono

possibili sversamenti o perdite accidentali di liquidi, pericolosi e non, di varia natura, e dove è necessario avere una

dotazione di materiali assorbenti pronta per l’intervento. A seconda dei modelli e dei possibili quantitativi da assorbire,

i kit contengono fogli, cuscini, barriere, rotoli, granulare assorbente, neutralizzante, sacchi per la raccolta e dispositivi di

protezione individuale per gli operatori (es. guanti, occhiali).

Kit pronto intervento per interni

Cassa con coperchio in PE 1143x902x915 mm ca. con piastrina di chiusura con lucchetto, angoli con catarifrangenti e

cartello adesivo personalizzato dotata di ruote.

• N°4 sacchetti di granulare assorbente

• N°30 fogli assorbenti F200 (48x40 cm 200 g/m²)

• N°6 calze assorbenti C7.5-120 (Ø 7,5 x L 120 cm)

• N°3 calze assorbenti C7.5-240 (Ø 7,5x L 240 cm)

• N°2 cuscini piccoli CU25 (25x25 cm)

• N°2 cuscini grandi CU45 (45x45 cm)

• N°2 paia di guanti

• N°2 paia di stivali Tg. 41/45

• N°5 sacchetti di plastica da 110 lt

• N°1 manuale d’uso

• N°2 scope in materiale plastico resistente agli oli

• N°2 badili con manico smontabile

• N°1 paletta per il recupero dei materiali

KIT EMERGENZE – PRONTO INTERVENTO


KIT di pronto

intervento

a norma MARPOL IMO A 535/13

I kit di pronto intervento costituiscono una dotazione di sicurezza da posizionarsi in tutti quei luoghi nei quali sono

possibili sversamenti o perdite accidentali di liquidi, pericolosi e non, di varia natura, e dove è necessario avere una

dotazione di materiali assorbenti pronta per l’intervento. A seconda dei modelli e dei possibili quantitativi da assorbire,

i kit contengono fogli, cuscini, barriere, rotoli, granulare assorbente, neutralizzante, sacchi per la raccolta e dispositivi di

protezione individuale per gli operatori (es. guanti, occhiali).

Kit pronto intervento a norma MARPOL IMO A 535/13

Cassa con coperchio in PE 144x82x70 cm.

• N°1 conf. barriere assorbenti B12-300 (Ø 12 x L 300 cm)

• N°1 conf. fogli assorbenti F100 (48x40 cm 400 g/m²)

• N°6 calze assorbenti C7.5-120 (Ø 7,5 x L 120 cm)

• N° 250 fogli assorbenti F200 (48x43 cm 200 g/m²)

• N° 2 Kit per Automezzi (Vedi scheda tecnica in allegato)

• N° 1 paio di guanti in PVC

• N° 2 sacchi per il recupero del consumato

KIT EMERGENZE – PRONTO INTERVENTO


KIT

prima emergenza

I kit di pronto intervento costituiscono una dotazione di sicurezza da posizionarsi in tutti quei luoghi nei quali sono

possibili sversamenti o perdite accidentali di liquidi, pericolosi e non, di varia natura, e dove è necessario avere una

dotazione di materiali assorbenti pronta per l’intervento. A seconda dei modelli e dei possibili quantitativi da assorbire,

i kit contengono fogli, cuscini, barriere, rotoli, granulare assorbente, neutralizzante, sacchi per la raccolta e dispositivi di

protezione individuale per gli operatori (es. guanti, occhiali).

ZK65 KIT OLI portabile per automezzi

• 25 fogli oilsorbent 45x43 cm

• 3 barriere oilsorbent Ø 7,5x 120 cm

• 4 sacchi per la raccolta dei matetiali

• l paio di guanti protettivi monouso

ZK125 KIT OLI per automezzi (capacità assorbente fino a 20 litri)

• 40 fogli oilsorbent 45x43 cm

• 4 barriere oilsorbent Ø 7,5 x 120 cm

• 2 cuscitti oilsorbent 45x4,5 cm

• 5 sacchi in plastica per raccolta rifiuti

• l paio di occltiali protettivi

• l paio di guanti monouso in vinile

KIT EMERGENZE – PRONTO INTERVENTO


KIT di pronto

intervento

Sversamenti liquidi generici

I kit di pronto intervento costituiscono una dotazione di sicurezza da posizionarsi in tutti quei luoghi nei quali sono

possibili sversamenti o perdite accidentali di liquidi, pericolosi e non, di varia natura, e dove è necessario avere una

dotazione di materiali assorbenti pronta per l’intervento. A seconda dei modelli e dei possibili quantitativi da assorbire,

i kit contengono fogli, cuscini, barriere, rotoli, granulare assorbente, neutralizzante, sacchi per la raccolta e dispositivi di

protezione individuale per gli operatori (es. guanti, occhiali).

Kit pronto intervento portatile in bauletto con coperchio universale

Bauletto con coperchio in PE 400x620x390 mm color verde salvia.

• N° 30 Fogli grigi F-100U Zenit® Ambiente

• N° 3 Calze grige C7,5-120U Zenit® Ambiente

• N° 3 Cuscini 450x450 mm CU45 Zenit® Ambiente

• N° 1 Sacco granulare oleoassorbente Zenit® Ambiente

• N° 1 Paio di guanti protettivi

• N° 1 Mascherina filtrante in PP

• N° 3 Sacchi per il recupero del materiale consumato

KIT EMERGENZE – PRONTO INTERVENTO


SPILL KIT su ruote

Capacità 189 L - Materiali pericolosi

I kit di pronto intervento costituiscono una dotazione di sicurezza da posizionarsi in tutti quei luoghi nei quali sono

possibili sversamenti o perdite accidentali di acidi o sostanze pericolose , e dove è necessario avere una dotazione di

materiali assorbenti pronta per l’intervento. A seconda dei modelli e dei possibili quantitativi da assorbire, i kit contengono

fogli, cuscini, barriere, rotoli, sacchi per la raccolta e dispositivi di protezione individuale per gli operatori (es.

guanti, occhiali).

Kit pronto intervento portatile in fusto con coperchio a sgancio rapido SK-H50W

Assorbimento fino a 163 litri. Contenitore con coperchio a sgancio rapido. Colore Giallo/Verde

• N° 100 panni

• N° 14 calze 7,6 x 122 cm

• N° 4 cuscini 53,3 x 43,2 cm

• N° 1 Paio di guanti protettivi

• N° 1 Paio di occhiali protettivi

• N° 1 Guida all’uso

• N° 3 Buste per lo smaltimento temporaneo

KIT EMERGENZE – PRONTO INTERVENTO


Accessori / Optionals

• ACCESSORI E OPTIONALS

• ARMADIO

• BIDONE CON RUOTE 360 LITRI

• BIG BAGS MOD. 13H3Y

• BOE SFERICHE

• BRIGLIE PER IL TRAINO

• CASSA 350 LITRI

• CONTAINER GALLEGGIANTE

• CONTENITORE BIG BAGS

• CONTENITORE CASSA-PALLET

• COPRITOMBINO ZENIT®

• FUSTO SOVRADIMENSIONATO

• MODULO DI ANCORAGGIO

E POSIZIONAMENTO

• POMPE A MANO

• PORTA TANK

• POWER PACK

• PREFABBRICATO MONOBLOCCO

• SISTEMI MAGNETICI IN FERRITE

• SOFFIANTE

• TERRAPIENI CON PARETI SCHIUMATE

• TERRAPIENI CONTENIMENTO

CON BARRA L

• TOWTANK

• VASCHE PER ACIDI POLYECO


Armadio T90

per liquidi e solidi infiammabili

Costruito completamente in acciaio decappato, spessore 10/10 con

verniciatura a polveri epossidiche antiacido e passaggio in galleria termica

a 200° C. Test al fuoco effettuato presso laboratori accreditati e secondo

i requisiti della EN 1363- 1:1999 e UNI EN 1363-1:2001. Nuova

tecnica di costruzione con doppio involucro composto da due scocche,

interna ed esterna. Coibentazione ignifuga composta da materiale ad

elevata resistenza al fuoco completamente ecologico.

Scocca interna con pannellatura in materiale resistente ai prodotti corrosivi.

Guarnizione termo espandente (DIN 4102), che si gonfia in caso

di incendio isolando completamente l’interno dell’armadio dall’esterno.

Dispositivo termico chiudi porta che si aziona automaticamente a

50° C. Sistema di ventilazione interno non forzato per i vapori completo

di due valvole di sicurezza certificate a chiusura automatica ad una

temperatura ambiente di 70 ± 10° poste una in alto ed una in basso tali

da garantire la fuoriuscita automatica delle sostanze, come da norma.

Collare esterno di collegamento da 100 mm. Tre ripiani in acciaio elettrozincato

verniciato a polveri epossidiche antiacido fissati alle pareti

con viti e regolabili in altezza.

Il ripiano è del tipo a vaschetta per la raccolta di eventuali spanti causati

da rotture accidentali dei recipienti. Vasca di fondo in acciaio elettrozincato

verniciato a polveri epossidiche antiacido. Chiusura a chiave

di sicurezza con serratura a cilindro. Cartelli di segnalazione pericolo

presenza prodotti infiammabili e divieto di fumare, come da norme italiane

ed europee sulla sicurezza (DIN 4844 e ISO 3864).

Morsetto di messa a terra per eventuali cariche elettrostatiche. Piedini

regolabili per permettere la messa in bolla dell’armadio. Nuova progettazione

dello zoccolo per rendere agevole lo spostamento dell’armadio.

Assicurazione RC prodotti per tutta la vita dell’armadio.

Manuale d’uso e manutenzione.

CARATTERISTICHE TECNICHE

DIMENSIONI

PESO

CAPACITÀ RIPIANO

PORTATA RIPIANO

VASCA DI FONDO

VOLUME INTERNO

CAPACITÀ TOTALE

RIPIANI INFISSI

680x650

H 1985 mm

350 Kg ca.

7 lt ca.

50 Kg

23 lt

386 lt ca.

100 lt ca.

3

Sistema automatico di chiusura porte a 50°C.

Zoccolo pallettizzato per facilitare la movimentazione.

ACCESSORI / CONTENITORI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Armadio T90 – 2

per liquidi e solidi infiammabili

Costruito completamente in acciaio decappato, spessore 10/10 con

verniciatura a polveri epossidiche antiacido e passaggio in galleria termica

a 200° C. Test al fuoco effettuato presso laboratori accreditati e

secondo i requisiti della EN 1363- 1:1999 e UNI EN 1363-1:2001.

Nuova tecnica di costruzione con doppio involucro composto da due

scocche, interna ed esterna. Coibentazione ignifuga composta da materiale

ad elevata resistenza al fuoco completamente ecologico. Scocca

interna con pannellatura in materiale resistente ai prodotti corrosivi.

Guarnizione termo espandente (DIN 4102), che si gonfia in caso di

incendio isolando completamente l’interno dell’armadio dall’esterno.

Dispositivo termico chiudi porta che si aziona automaticamente a 50° C.

Sistema di ventilazione interno non forzato per i vapori completo di

due valvole di sicurezza certificate a chiusura automatica ad una temperatura

ambiente di 70 ± 10° poste una in alto ed una in basso tali

da garantire la fuoriuscita automatica delle sostanze, come da norma.

Collare esterno di collegamento da 100 mm. Tre ripiani in acciaio elettrozincato

verniciato a polveri epossidiche antiacido fissati alle pareti

con viti e regolabili in altezza.

Il ripiano è del tipo a vaschetta per la raccolta di eventuali spanti causati

da rotture accidentali dei recipienti. Vasca di fondo in acciaio elettrozincato

verniciato a polveri epossidiche antiacido. Chiusura a chiave

di sicurezza con serratura a cilindro. Cartelli di segnalazione pericolo

presenza prodotti infiammabili e divieto di fumare, come da norme

italiane ed europee sulla sicurezza (DIN 4844 e ISO 3864). Morsetto

di messa a terra per eventuali cariche elettrostatiche. Piedini regolabili

per permettere la messa in bolla dell’armadio. Nuova progettazione

dello zoccolo per rendere agevole lo spostamento dell’armadio. Assicurazione

RC prodotti per tutta la vita dell’armadio.

Manuale d’uso e manutenzione.

CARATTERISTICHE TECNICHE

DIMENSIONI

PESO

CAPACITÀ RIPIANO

PORTATA RIPIANO

VASCA DI FONDO

VOLUME INTERNO

CAPACITÀ TOTALE

RIPIANI INFISSI

1180x650

H 1985 mm

490 Kg ca.

14 lt ca.

80 Kg

45 lt

761 lt ca.

160 lt ca.

3

Sistema automatico di chiusura porte a 50°C.

Zoccolo pallettizzato per facilitare la movimentazione.

ACCESSORI / CONTENITORI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Bidone con ruote

360 litri

CARATTERISTICHE TECNICHE

Il BZ360W è un bidone in polietilene secondo gli standard EN840,

resistente alle condizioni meteo avverse ed ai rag-gi UV, fornito con

ruote in gomma e piedi d’appoggio, per favorirne la

movimentazione a mano. Può essere fornito con differenti accessori

(lucchetto per la chiusura, cartelli adesivi, ecc.)

DIMENSIONI

PESO

CAPACITÀ

COLORE

88x58,5x112 cm

16 Kg

360 lt

Giallo (standard)

altri disponibii

ACCESSORI / CONTENITORI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Big Bags mod. 13H3Y

Il Big Bag 13H3Y è un saccone Omologato dal Mi-nistero dei Trasporti,

interamente prodotto in Italia ed omologato se-condo le norme ONU

13 H 3 Y dalle dimensioni di 90x90x120 cm. e rea-lizzato come da

disegno tecnico seguente.

Il 13H3Y è realizzato in tela di PP, è comprensivo di sacco interno in PE

ed ha una portata di 1000 Kg. Su due dei lati viene riportato il simbolo:

“R” per il trasporto delle merci pericolose.

CARATTERISTICHE TECNICHE

LARGHEZZA

LUNGHEZZA

ALTEZZA

PORTATA

SWL

TESSUTO CORPO

SOLLEVAMENTO

TIPOLOGIA DI CARICO

PARTE INFERIORE

CUCITURE

LINER

STAMPA

900 mm

900 mm

1200 mm

1000 Kg

*6/1

Tela di PP

Mediante n° 4

bretelle con asole

da 300 mm

A ”caramella”

con cordino

per la chiusura

Fondo chiuso

Con filato di PP

tipo 401

classe SSa1

Sì – sacco in PE

H 2500 mm

all’interno

Sì – n° 2 “R”

e 13 H3Y

ACCESSORI / CONTENITORI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


BOE SFERICHE

Il galleggiante sferico viene realizzato accoppiando due semigusci realizzati con materiale ter-moplastico stampato

con procedimento “ad iniezione”. L’accoppiamento avviene tramite processo di termosaldatura (procedimento a

lama calda) lungo tutta la fascia equatoriale, zona lungo la quale è stata realizzata una maggiorazione dello spessore

che porta una serie di benefici alla struttura in termini di: resistenza meccanica, minimizzazione del fe-nomeno

d’instabilità, che si concretizza con la formazione di una bugna, le cui dimensioni dipendono da una serie di fattori

geometrici, nonché dalle caratteristiche del materiale.

Il primo beneficio che porta l’incremento dello spessore nella zona equatoriale è proprio sulla saldatura; infatti, il procedimento

impiegato garantisce una efficienza del giunto saldato pari al 90% rispetto al materiale continuo (Realizzato

di stampaggio), ma grazie all’incremento dello spessore il giunto saldato offre una resistenza meccanica superiore alle

zone in c’è continuinta di materiale. Tanto da non diventare una zona critica, bensì una zona di irrobustimento della

struttura.

LEGENDA:

R = Raggio del cilindro presente lungo

l’asse polo Nord – polo Sud;

D = Diametro medio della sfera;

t = Spessore;

t1 = Spessore nella zona Equatoriale;

r = Raggio di raccordo tra cilindro e sfera

Il galleggiante sferico, presente al suo interno, lungo l’asse polo Nord, polo Sud, un cilindro cavo atto a garantire l’ancoraggio

del galleggiante stesso al componente da sorreggere. La struttura del galleggiante è stata ottimizzata e studiata,

mediante analisi ad elementi finiti, proprio per minimizzare il fenomeno di instabilità e quindi la dimensione della

bugna che si viene a formare conseguentemente allo stato tensionale indotto dalla pressione.

Dallo studio effettuato con un modello analitico/matematico, messo appunto sperimentalmente e con lo scopo di avere

uno strumento progettuale utilizzabile per poter ottimizzare strutture con caratteristiche geometriche o di materiali

differenti, è emerso che:

• Il raggio R del cilindro presente lungo l’asse polo Nord/polo Sud ed il raggio r di raccordo tra cilindro e sfera sono

poco influenti sul fenomeno di instabilità.

• Sul fenomeno di instabilità influisce molto il rapporto D/t che ovviamente è stato ottimizzato per avere una situazione

accettabile.

• A parità di D/t molto importante è lo spessore t1 del materiale nella zona equatoriale, da cui dipendono sia il posizionamento

della bugna di instabilità che le sue dimensioni.

ACCESSORI

L’incremento dello spessore della zona equatoriale risolve diverse problematiche:

• Elimina il problema della riduzione di resistenza meccanica a causa della presenza di un giunto saldato.

• Semplifica il processo di saldatura.

• Evita la fuoriuscita di bava dal cordone di saldatura, consentendo così una migliore e maggiore compenetrazione

tra i corpi saldati, come conseguenza di una maggiore pressione applicata sui due semigusci da saldare.

• Riduce i problemi legati all’instabilità portando alla crescita del carico di stabilità del 10% circa.


Briglie per il Traino

Le Briglie per il Traino sono costituito da un connettore terminale

(può essere sia tipo ASTM che Universal) accop-piato ad una briglia,

al fine di potersi connettere direttamente con le barriere

galleggianti Zenit. Le estremità della briglia sono collegate al

terminale tramite un moschettone a grillo che si attacca a un cavo da

traino ad alta resistenza. Il cavo viene collegato in due punti, così che

le forze di trazione siano ripartite sia lungo la briglia che per tutta la

lunghezza del connettore terminale della barriera galleggiante.

CARATTERISTICHE TECNICHE

MODELLO

FORMATO

TIPO CONNETTORE

MATERIALE CONNETTORE

CAVO

COLLEGAMENTO CAVO

DI TRAINO

DIAMETRO CAVO

DI TRAINO

BULLONERIA

OPZIONALE

Briglie da Traino

Compatibile con

barriera galleggiante

Piastra forata

(in alternativa:

ASTM/Universal)

Alluminio “marinizzato”

Acciaio Zincato

Redancia e

morsetti ad ogni

estremità

12,5 mm. x 25 m

Bulloni in acciaio

inox e dadi autobloccanti

Boa galleggiante

(sistema di

frizione)

ACCESSORI / BARRIERE

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Cassa 350 litri

La BZ350 è una cassa in polietilene ad alta re-sistenza, fornita con

chiusura a lucchetto e con piedi d’appoggio, per favorirne la

movimentazione sia con pedane che con muletto.

CARATTERISTICHE TECNICHE

DIMENSIONI

85,5x124,5x80 cm

PESO

26 Kg

CAPACITÀ

350 lt

COLORE

Giallo

ACCESSORI / CONTENITORI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Container galleggiante

trainabile

I Container Galleggianti sono realizzati per il recupero, anche in oceanica, di oli, idrocarburi ed altri liquidi pericolosi

e non in galleggiamento. Inoltre può essere utilizzato sia in mare che sulla terraferma, per lo stoc-caggio, temporaneo,

di liquidi. I Container possono essere trainati sia a vuoto che a pieno ad una velocità fino a 8 nodi.

CARATTERISTICHE & VANTAGGI

• Costruito da tessuti ad alta resistenza (RF saldato).

• Completamente pieghevole per un facile stoccaggio a vuoto.

• Contenitori in legno o di alluminio, per lo stoccaggio, disponibili su richiesta.

• Accessori opzionali tra cui: pompe per il recupero e trasbordo; Tubi di carico e scarico ecc.

• Dimensioni e portata: Da 5 m³ (1.300 gal.) a 250 m³ (66.000 gal).

GUIDA ALLE APPLICAZIONI

Container trainabili per lo stoccaggio, il trasporto ed il recupero di liquidi.

Principali impieghi:

• Oil Spill Recovery

• Assistenza ad i Pipeline ed alle piattaforme Offshore

• Stoccaggio e trasporto temporaneo dell’acqua.

• Servizio di bunkeraggio in alto mare o in emergenza.

ACCESSORI / CONTENITORI


Contenitore Big Bags

Il contenitore per sacconi e Big Beg permette il posizionamento dei big bags tramite un sistema d’aggancio semplice

quanto efficace per poter riempire i sacconi stessi e procedere quindi alle operazioni di sostituzio-ne dei big bag

nuovi. Interamente realizzato in acciaio zincato e dal peso di 60 Kg ca.

ACCESSORI / CONTENITORI


Contenitore

cassa–pallet

CARATTERISTICHE TECNICHE

CAPACITÀ

DIMENSIONI ESTERNE

DIMENSIONI INTERNE

CARATTERISTICHE

MATERIALE

984 lt (1 m³ ca.)

1200 x 1000 mm

x915 (h) mm

1150 x 945 mm

x 905 (h) mm

4 ruote

Polipropilene (PP)

ACCESSORI / CONTENITORI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Copritombino Zenit®

SPECIFICHE TECNICHE

La mescola dei tappeti copritombini è realizzata in poliuretano resistente all’acqua, oli, idrocarburi e una serie di agenti

chimici aggressivi. La sua struttura è composta da due strati, uno più morbido e appiccicoso da aderire completamente

a qualsiasi tipo di superficie ed altro strato più duro e più resistente al calpestio e di una colorazione ben visibile.

DIMENSIONI

460x460x h 13

610x610x h 13

610x610x h 8

1000x1000x h 13

1200x 1200x h 13

diga triangolare aperta 500xh 450

diga triangolare aperta 1000x h 700

diga triangolare chiusa 500x h 450

CAMPI D’IMPIEGO

La sua formulazione è adatta per prevenire le infiltrazioni dei liquidi fuori usciti in scarichi e tombini e permette di ottenere

una buona aderenza al suolo. Dopo l’uso bisogna solamente lavare con l’acqua e sapone per poter riutilizzare

di nuovo

CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE

BASE POLIURETANICO UNITÀ DI MISURA

COLORE

Vari

DENSITÀ 1,05 Kg /dm³

DUREZZA PARTE DURA 14 Shore A

DUREZZA PARTE MORBIDA 8 Shore A

PROPRIETÀ PRINCIPALI

Realizzato in poliuretano con garanzia di lunga durata in tempo.

Resistente a temperature da -30°C a + 100°C.

Buona resistenza all’idrolisi.

Buona resistenza agli acidi e agli idrocarburi e oli.

Resistente anche sotto carichi pesanti.

ACCESSORI / COPRITOMBINI


segue > Copritombino Zenit®

COMPATIBILITÀ CHIMICA

Acido nitrico 10%

Buono

Acido solforico 25%

Buono

ACIDI ORGANICI

Acido fosforico 10%

Buono

Acido cloridrico concentrato

Non consigliato

Acido nitrico concentrato

Non consigliato

Acido formico 10%

Buono

ACIDI ORGANICI

Acido acetico 10%

Buono

Acido lattico 10%

Buono

BASI INORGANICHE

Anilina

Di-N-butilammina

Sufficiente

Buono

AMMIDI

N-Metil 2-Pirrolidone

Dimetilformammide

Non consigliato

Non consigliato

Metanolo

Sufficiente

ALCOL/FENOLI

Alcol benzilico

Alcol etilico

Cicloesanone

Glicerina

Idrochinone 10%

Benzina

Toluene

Gasolio

Kerosene

Sufficiente

Sufficiente

Buono

Buono

Buono

Buono

Buono

Buono

Buono

ACCESSORI / COPRITOMBINI

IDROCARBURI

Oli minerali

Buono

Naphta

Buono

Esano

Buono

Trementina

Buono

Trietilammina

Buono

Sali di alluminio

Buono

SALI

Sali di bario

Cloruro di calcio

Buono

Buono

Cloruro di rame

Buono


segue > Copritombino Zenit®

ISTRUZIONI PER L’USO

Togliere il film trasparente dal tappeto e stendere sul tombino assicurandosi che il tappeto abbia dimensioni maggiori

della grata o del tombino in cui viene applicato. Applicate la parte appiccicosa in contatto con il tombino e la parte dura

rivolta verso l’alto. Dopo l’uso lavare il tappeto con acqua tiepida e sapone e asciugate con un panno la superficie del

tappeto.

N.B. Se il tappeto copritombino Zenit® viene a contatto con sostanze chimiche aggressive, rispettare

le normative nazionali/regionali concernenti lo smaltimento.

ACCESSORI / COPRITOMBINI


Fusto

sovradimensionato

CARATTERISTICHE TECNICHE

Il fusto sovradimensionato Poly-Overpack® 95 rientra nel Gruppo 1

secondo norme di confezionamento ed i regola-menti per i fusti a

tamburo (USA Standards). A differenza dei fusti sovra-dimensionati

della concorrenza, il nostro Poly-Overpack® 95 contiene in sicurezza

una vasta gamma di materiali pericolosi, tra cui anche gli acidi

corrosivi e fusti anche se danneggiati da 55 galloni. La chiusura del

contenitore è sicura e senza perdite come semplice è il suo utilizzo:

posto qualsiasi oggetto all’interno del fusto, basta avvitare il coperchio

per ottenere una chiusura ermetica.

• Conforme ai requisiti di packaging orientati al rendimento delle

normative US DOT e delle Nazioni Unite.

• Coperchio Twist-down per la chiusura sicura.

• Guarnizione a cellule chiuse del coperchio di chiusura.

• I “merli” nel coperchio permettono una facile chiusura.

• Doppio coperchio per una maggiore resistenza.

• La parte sagomata permette sia una facile presa che un agile sollevamento

in fase di movimentazione dei materiali.

• Il design a fasce è studiato per fornire resistenza supplementare.

• Realizzato in polietilene protetto dai raggi UV e garantisce ottima

resistenza ad una vasta gamma di prodotti chimici.

Norme di Riferimento: UN 1H2 / X295 / S DOT 49 CFR 173.3 (c), EPA,

SPCC & NPDES .

DIAMETRO ESTERNO

SUPERIORE

DIAMETRO INTERNO

SUPERIORE

DIAMETRO ESTERNO

INFERIORE

DIAMETRO INTERNO

INFERIORE

ALTEZZA INTERNA

ALTEZZA ESTERNA

PESO

CAPACITÀ DI CARICO

CAPACITÀ

DI ASSORBIMENTO

80 cm

69 cm

65 cm

63 cm

94 cm

105 cm

21,8 Kg

295 Kg

360 lt

ACCESSORI / CONTENITORI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Modulo di Ancoraggio

e Posizionamento

MODULO DI TRAINO/POSIZIONAMENTO

• Garantisce stabilità alla barriera quando trainata.

• Ad alta riserva di spinta, evita che la barriera s’immerga.

• Aiuta a deviare i detriti ed i residui in caso di lavori su specchi d’acqua.

• Realizzato in alluminio marinizzato e saldato.

SISTEMA PER L’ANCORAGGIO

• Impiegato per il mantenimento della posizione della barriera una volta dispiegata.

• Composto da: ancora; catena per l’ancora; cima per l’ancoraggio e boa con cima d’ormeggio.

• Linea di traino con boa segnaletica color pennarello per un facile recupero del sistema.

ACCESSORI / BARRIERE


Pompe a mano

Per acque limpide e leggermente sabbiose, utilizzata anche per arredo giardino. Corpo pompa, leve e pistoni in ghisa,

calotte in cuoio.

Cat. Tipo Ø Cilindro

(mm)

Ø Tubi

(in)

Ø Tubi

(mm)

Peso

(Kg)

Dimensioni

( LxLxH) (mm)

Litri/ciclo

Litri/min.

1139

1140

ELEPHAS

VERDE 2

ELEPHAS

VERDE 3

63 1 1/4 ” 32 11,6 300x195x505 0,480 21

70 1 1/4 ” 32 13 300x195x535 0,670 26

Per travasare acqua limpida, benzin a, alcool, petrolio. Pompa semirotativa con premistoppa registrabile, corpo, coperchio

flange rotore e leva in ghisa, valvole in ottone e manico in legno.

Cat.

Tipo

Ø Cilindro

(mm)

Ø Tubi

(in)

Ø Tubi

(mm)

Peso

(Kg)

Dimensioni

( LxLxH) (mm)

Litri/ciclo

Litri/min.

1108 EXCAR-K1 Ø106X56

3/4

” 19 6,2 180X195X265 0,340 35

1109 EXCAR-K2 Ø124X61 1” 25 9 200X205X290 0,665 50

1110 EXCAR-K3 Ø143X67 1 1/4 ” 32 11,5 240X232X335 0,850 70

ACCESSORI / POMPE A MANO


PORTA TANK 1000

PORTA TANK è un serbatoio per lo stoccaggio temporaneo che può

essere usato per stoccare materiali o liquidi pericolosi. È leggero, facilmente

trasportabile al sito e può essere assemblato rapidamente senza

attrezzi.

CARATTERISTICHE E VANTAGGI

• Robusto, leggero telaio tubolare in alluminio con connettori angolari

in alluminio presso-fuso.

• Resistente alla corrosione.

• Linee altamente resistenti rivestite in PVC. Tutte le giunzioni saldate

RF.

• Montaggio rapido anche da parte di una sola persona. Nessun attrezzo

richiesto.

• Taglia standard 2440 x 2440 x 760 mm che contiene 1000 galloni

imperiali (4500 litri).

• Altre taglie e accessori disponibili su richiesta.

CARATTERISTICHE TECNICHE

MODELLO

PT1000

LUNGHEZZA

2430 mm

LARGHEZZA

2430 mm

ALTEZZA

760 mm

CAPACITÀ STOCCAGGIO 4500 lt

CAPACITÀ STOCCAGGIO 1200 USG

TIPO PVC

22 oz/yd2

TESSUTO

Standard

COLORI STANDARD Arancio

GUIDA ALLE APPLICAZIONI

• Usare per lo stoccaggio temporaneo di liquidi.

• Ideale per travasare l’acqua durante le operazioni di scremaggio olio.

• Adatto alla decontaminazione di attrezzature, personale e/o animali.

OPTIONALS

• Upgrade tessuto in PVC 28 oz, o tessuto chimicamente resistente

rivestito di XR5.

• Telone in tessuto PVC per superfici difficili.

• Borsa da trasporto in tessuto PVC.

ACCESSORI / CONTENITORI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


PORTA TANK 1500

PORTA TANK è un serbatoio per lo stoccaggio temporaneo che può

essere usato per stoccare materiali o liquidi pericolosi. È leggero, facilmente

trasportabile al sito e può essere assemblato rapidamente senza

attrezzi.

CARATTERISTICHE E VANTAGGI

• Robusto, leggero telaio tubolare in alluminio con connettori angolari

in alluminio presso-fuso.

• Resistente alla corrosione.

• Linee altamente resistenti rivestite in PVC. Tutte le giunzioni saldate

RF.

• Montaggio rapido anche da parte di una sola persona. Nessun attrezzo

richiesto.

• Taglia standard 2440 x 2440 x 760 mm che contiene 1000 galloni

imperiali (4500 litri).

• Altre taglie e accessori disponibili su richiesta.

CARATTERISTICHE TECNICHE

MODELLO

PT1500

LUNGHEZZA

3100 mm

LARGHEZZA

3100 mm

ALTEZZA

760 mm

CAPACITÀ STOCCAGGIO 6800 lt

CAPACITÀ STOCCAGGIO 1800 USG

TIPO PVC

22 oz/yd2

TESSUTO

Standard

COLORI STANDARD Arancio

GUIDA ALLE APPLICAZIONI

• Usare per lo stoccaggio temporaneo di liquidi.

• Ideale per travasare l’acqua durante le operazioni di scremaggio olio.

• Adatto alla decontaminazione di attrezzature, personale e/o animali.

OPTIONALS

• Upgrade tessuto in PVC 28 oz, o tessuto chimicamente resistente

rivestito di XR5.

• Telone in tessuto PVC per superfici difficili.

• Borsa da trasporto in tessuto PVC.

ACCESSORI / CONTENITORI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


PORTA TANK 2000

PORTA TANK è un serbatoio per lo stoccaggio temporaneo che può

essere usato per stoccare materiali o liquidi pericolosi. È leggero, facilmente

trasportabile al sito e può essere assemblato rapidamente senza

attrezzi.

CARATTERISTICHE E VANTAGGI

• Robusto, leggero telaio tubolare in alluminio con connettori angolari

in alluminio presso-fuso.

• Resistente alla corrosione.

• Linee altamente resistenti rivestite in PVC. Tutte le giunzioni saldate

RF.

• Montaggio rapido anche da parte di una sola persona. Nessun attrezzo

richiesto.

• Taglia standard 2440 x 2440 x 760 mm che contiene 1000 galloni

imperiali (4500 litri).

• Altre taglie e accessori disponibili su richiesta.

CARATTERISTICHE TECNICHE

MODELLO

PT2000

LUNGHEZZA

3657 mm

LARGHEZZA

3657 mm

ALTEZZA

600 mm

CAPACITÀ STOCCAGGIO 9000 lt

CAPACITÀ STOCCAGGIO 2400 USG

TIPO PVC

22 oz/yd2

TESSUTO

Standard

COLORI STANDARD Arancio

GUIDA ALLE APPLICAZIONI

• Usare per lo stoccaggio temporaneo di liquidi.

• Ideale per travasare l’acqua durante le operazioni di scremaggio olio.

• Adatto alla decontaminazione di attrezzature, personale e/o animali.

OPTIONALS

• Upgrade tessuto in PVC 28 oz, o tessuto chimicamente resistente

rivestito di XR5.

• Telone in tessuto PVC per superfici difficili.

• Borsa da trasporto in tessuto PVC.

ACCESSORI / CONTENITORI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


POWER PACK

DH10Y-1E

CARATTERISTICHE TECNICHE

POWER PACK (10 cavalli, diesel, controllo singolo) è un’unità di potenza

idraulica usata per alimentare skimmer, rulli avvolgitori per barriere

e altre attrezzature per sversamenti accidentali

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

I POWER PACKS sono usati per alimentare attrezzature anti-sversamento

guidate idraulicamente. I Power Pack sono progettati per esse-

LUNGHEZZA

INGOMBRO

LARGHEZZA

ALTEZZA

1270 mm maniglie

incluse

990x890x910 mm

956 mm ruote

comprese

1117 mm fino alla

cima delle maniglie

della valvola

re multi-funzione e avere la flessibilità d’uso con skimmer, rulli avvolgitori

e altre attrezzature.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Disponibili in vasta gamma di opzioni per l’alimentazione: diesel,

elettrica o benzina.

• Varie dimensioni disponibili per alimentare tutte le tipologie di

attrezzature.

• Controlli singoli o doppi. Raccordi ad attacco rapido.

• Robusta struttura in alluminio saldato.

• Resistenti gomme e maniglie ripiegabilli per facilitare il movimento

ed una migliore

• compattezza nello stoccaggio.

• Componenti rivestite con colori in polvere arancio internazionale.

• Opzionale copertura in PVC per protezione dagli elementi atmosferici.

TRASMISSIONE MOTORE

POMPA

CONTROLLI

RENDIMENTO

E CONTROLLI

STRUMENTI

SERBATOIO IDRAULICO

Yanmar 10 cavalli,

raffreddato ad

aria, accensione

elettrica/manuale.

Ingranaggio pompa

a coppia diretta

(3600 psi, 250 bar

pressione massima).

Impostazioni

di fabbrica 1500

psi (1000 bar) con

scorrimento a approssimativamente

27 lt/min

Circuito singolo

per controllare una

sola attrezzatura

Velocità motore e

controllo stop, doppi

controlli velocità,

doppi controlli

avanti e indietro

Sistema a pressione

idraulica, indicatore

livello carburante,

temperatura olio

idraulico, indicatore

livello

Capacità 45 lt

compreso di filtro

di ritorno olio,

indicatore di livello

e indicatore temperatura

olio

ACCESSORI / UNITÀ DI POTENZA IDRAULICA

STRUTTURA

Alluminio saldato,

ruota montata

con maniglie per

comodo trasporto

FINITURA

Tutte le componenti

fabbricate sono

rivestite con pittura

in polvere color

arancio internazionale

eccetto le

superfici di lavoro e

gli indicatori

PESO

91 Kg

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


POWER PACK

DH10Y-2E

CARATTERISTICHE TECNICHE

POWER PACK (10 cavalli, diesel, controllo singolo) è un’unità di potenza

idraulica usata per alimentare skimmer, rulli avvolgitori per barriere

e altre attrezzature per sversamenti accidentali

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

I POWER PACKS sono usati per alimentare attrezzature anti-sversamento

guidate idraulicamente. I Power Pack sono progettati per esse-

LUNGHEZZA

INGOMBRO

LARGHEZZA

ALTEZZA

1270 mm maniglie

incluse

990x890x910 mm

956 mm ruote

comprese

1117 mm fino alla

cima delle maniglie

della valvola

re multi-funzione e avere la flessibilità d’uso con skimmer, rulli avvolgitori

e altre attrezzature.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

• Disponibili in vasta gamma di opzioni per l’alimentazione: diesel,

elettrica o benzina.

• Varie dimensioni disponibili per alimentare tutte le tipologie di

attrezzature.

• Controlli singoli o doppi. Raccordi ad attacco rapido.

• Robusta struttura in alluminio saldato.

• Resistenti gomme e maniglie ripiegabilli per facilitare il movimento

ed una migliore

• compattezza nello stoccaggio.

• Componenti rivestite con colori in polvere arancio internazionale.

• Opzionale copertura in PVC per protezione dagli elementi atmosferici.

TRASMISSIONE MOTORE

POMPA

CONTROLLI

RENDIMENTO

E CONTROLLI

STRUMENTI

SERBATOIO IDRAULICO

Yanmar 10 cavalli,

raffreddato ad

aria, accensione

elettrica/manuale.

Ingranaggio pompa

a coppia diretta

(3600 psi, 250 bar

pressione massima).

Impostazioni

di fabbrica 1500

psi (1000 bar) con

scorrimento a approssimativamente

27 lt/min

Circuito doppio

per controllare due

diverse attrezzature

simultaneamente

(es.: skimmer e

pompa di trasferimento)

Velocità motore

e controllo stop,

doppi controlli sia

velocità che controlli

avanti e indietro

Sistema a pressione

idraulica, indicatore

livello carburante,

temperatura olio

idraulico, indicatore

livello

Capacità 45 lt

compreso di filtro

di ritorno olio,

indicatore di livello

e indicatore temperatura

olio

ACCESSORI / UNITÀ DI POTENZA IDRAULICA

STRUTTURA

Alluminio saldato,

ruota montata

con maniglie per

comodo trasporto

FINITURA

Tutte le componenti

sono rivestite con

pittura in polvere

color arancio internazionale

eccetto le

superfici di lavoro e

gli indicatori

PESO

98 Kg

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


POWER PACK

DH15Y-2E

CARATTERISTICHE TECNICHE

POWER PACK (10 cavalli, diesel, controllo singolo) è un’unità di potenza

idraulica usata per alimentare skimmer, rulli avvolgitori per barriere

e altre attrezzature per sversamenti accidentali

GUIDA ALL’APPLICAZIONE

I POWER PACKS sono usati per alimentare attrezzature anti-sversamento

guidate idraulicamente. I Power Pack sono progettati per esse-

LUNGHEZZA

INGOMBRO

LARGHEZZA

ALTEZZA

1270 mm maniglie

incluse

1140x1040x910 mm

956 mm ruote

comprese

1117 mm fino alla

cima delle maniglie

della valvola

re multi-funzione e avere la flessibilità d’uso con skimmer, rulli avvolgitori

e altre attrezzature.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

TRASMISSIONE MOTORE

Hatz Diesel 15 cavalli,

raffreddato

ad aria, accensione

elettrica/

manuale.

• Disponibili in vasta gamma di opzioni per l’alimentazione: diesel,

elettrica o benzina.

• Varie dimensioni disponibili per alimentare tutte le tipologie di

attrezzature.

• Controlli singoli o doppi. Raccordi ad attacco rapido.

• Robusta struttura in alluminio saldato.

• Resistenti gomme e maniglie ripiegabilli per facilitare il movimento

ed una migliore

• compattezza nello stoccaggio.

• Componenti rivestite con colori in polvere arancio internazionale.

• Opzionale copertura in PVC per protezione dagli elementi atmosferici.

POMPA

CONTROLLI

RENDIMENTO

E CONTROLLI

STRUMENTI

SERBATOIO IDRAULICO

Ingranaggio pompa

a coppia diretta

(3600 psi, 250 bar

pressione massima).

Impostazioni

di fabbrica 1500

psi (1000 bar) con

scorrimento a approssimativamente

27 lt/min

Circuito doppio

per controllare due

diverse attrezzature

simultaneamente

Velocità motore

e controllo stop,

doppi controlli sia

velocità che controlli

avanti e indietro

Sistema a pressione

idraulica, indicatore

livello carburante,

temperatura olio

idraulico, indicatore

livello

Capacità 45 lt

compreso di filtro

di ritorno olio,

indicatore di livello

e indicatore temperatura

olio

ACCESSORI / UNITÀ DI POTENZA IDRAULICA

STRUTTURA

Alluminio saldato,

ruota montata

con maniglie per

comodo trasporto

FINITURA

Tutte le componenti

sono rivestite con

pittura in polvere

color arancio internazionale

eccetto le

superfici di lavoro e

gli indicatori

PESO

140 Kg

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


Prefabbricato

monoblocco

Prefabbricato da 6,00x2,40x2,40 m (LxLxH interna) completo di basamento con o senza piedini d’appoggio, pavimento

con fogli di truciolare +linoleum (PVC), zoccolino interno, perimetrale, in PVC, pannelli delle pareti interne ed esterne

coibentati con poliuretano espanso (spessore 50 mm), colore bianco/grigio simile al RAL 9002. Serramenti in alluminio

di colore bianco RAL 9010, impianto elettrico, impianto idrico sanitario, produzione acqua calda sanitaria e tetto piano

con sporgenza perimetrale, completo di pannelli coibentati (spessore 40+40 mm) come da disegno allegato.

IMPIANTO ELETTRICO

Realizzato a norme CEI con canalina ispezionabile e tubo fissato a vista alle pareti interne del prefabbricato a mezzo di

appositi agganci.

MATERIALE INSTALLATO

• N° 2 punti luce del tipo incandescente, interni, da 100 W.

• N° 2 prese elettriche uniche di corrente 10/16 A 220 V.

• N° 1 quadro elettrico completo di magnetotermico differenziali.

• N° 1 Scatole esterna d’alimentazione.

IMPIANTO IDRICO SANITARIO

Realizzato con tubazioni in polipropilene a saldare fissate a vista alle pareti interne del prefabbricato.

MATERIALE INSTALLATO

• N° 1 lavabo in ceramica da 52x42 cm con impianto.

• N° 1 water in ceramica con cassetta ed impianto.

• N° 1 piatto doccia da 70x70 cm in acciaio smaltato con impianto.

• N° 1 tenda per doccia.

• N° 1 boiler elettrico da 50 lt.

N.B. Le tubature in polipropilene dei sanitari saranno a filo sotto nostro basamento.

N.B.B. Per consentire gli allacciamenti all’impianto idraulico e per l’aerazione del pavimento, è necessario impiegare dei

blocchetti d’appoggio (o muretti), non inclusi in offerta e quindi a Vostro carico, da posizionare sotto il prefabbricato

(Da non chiudere perimetralmente per almeno 5 cm d’altezza).

CARATTERISTICHE TECNICHE

TELAIO

Intelaiatura e supporto pavimento in profili pressopiegati, previo sgrassaggio con diluente e verniciati con smalto poliuretanicoin

tinta bianco/grigia simil RAL 9002 sulle pareti a vista.

ACCESSORI / PREFABBRICATI

PAVIMENTO

Realizzato con fogli di truciolare idrofugo (spessore 18 mm), trattato con sostanza melaminican e rivestito con teli di

PVC tipo omogeneo e zoccolino interno perimetrale in PVC.

PARETI

Costituite da pannelli modulari formati da un sandwich di lamiere d’acciaio zincato e preverniciate a forno, modello microgrecato,

colore bianco/grigio simil RAL 9002, con interposto poliuretano espanso iniettato a caldo. Spessore totale

pannelli: 50 mm.

TETTO PIANO

Costituito da profilato metallico (spessore 10/15 mm) don doppia funzionalità: di ritegno dei pannelli isolanti e di

raccolta acque. I pannelli isolanti sono formati da un sandwich di lamiere d’acciaio zincate e preverniciate a forno, lato


segue > Prefabbricato monoblocco

inferiore microgrecato, lato superiore grecato, colore bianco/grigio simil RAL 9002, con interposto poliuretano espanso

iniettato a caldo. Spessore totale dei pannelli: 40 + 40 mm (grecatura di rinforzo).

SERRAMENTI

Realizzati con profilati di alluminio preverniciato a polvere di colore bianco RAL 9010

N.B. LE MISURE SI INTENDONO DI ESTERNO TELAIO

MATERIALE INSTALLATO

• N° 1 porta esterna 105x210 (h) cm ½ Vetro (spessore 4 mm) con barre (passaggio utile 90x202 (h) cm).

• N° 1 porta interna da 78x210 (h) cm cieca (passaggio utile 63x202 (h) cm).

• N° 1 finestra esterna 53x53 (h) cm a wasistas vetro satinato (spessore 4 mm) con barre.

• N° 4 finestre esterne 105x110( h) cm scorrere vetro trasparente (spessore 4 mm) con barre.

SONO ESCLUSI DALLA FORNITURA: Costruzioni, opere murarie di pavimentazione ed eventuali muretti d’appoggio (si

consiglia di tenere sollevato il prefabbricato al fine di permettere una buona ventilazione del pavimento preservandolo

da umidità e muffe), allacciamenti e scarichi dei singoli apparecchi idraulici alla rete esterna, verifica pressione acqua e

montaggio eventuale di un riduttore di pressione, allacciamento alla linea elettrica esterna con collegamento di messa

a terra dell’impianto, impianto di riscaldamento, spese contrattuali, tasse presenti e future, ed eventuali permessi di

esecuzione delle opere, ivi comprese pratiche di approvazione progetti da parte delle autorità locali competenti, eventuale

collaudo, calcoli statici ed eventuali modifiche ad essi connesse (se richieste), certificati, relazioni legge ex 10/91

ed eventuali modifiche ad essa connesse, classificazione energetica (ACE), piani di sicurezza 528 (ex 494) e tutto ciò non

specificato sopra. È di vostra competenza rivolgervi agli enti preposti alle licenze ed agibilità, nello specifico: Comuni,

ASL, Vigili del Fuoco, ecc. al fine di rispettarie le varie normative vigenti.

ACCESSORI / PREFABBRICATI


Sistemi Magnetici

in Ferrite

CARATTERISTICHE TECNICHE

Disco in ferrite, con foro passante, rivestito con un guscio in ferro cromato

impiegabile come ormeggio della barriera alle paratie esterne in

ferro.

MANUTENZIONE

• Lavare i dischi con acqua dolce ed asciugare bene dopo l’uso.

• Usare del grasso grafitato per garantire la protezione contro l’ossidazione

e preservarne la capacità di attrazione magnetica.

• Non tenere i dischi a temperature maggiori di 250°C. Oltre tale

limite i dischi in ferrite tendono a smagnetizzarsi.

DIAMETRO (D)

ALTEZZA (H)

FORO PASSANTE (F)

FORZA D’ATTRAZIONE

TEMPERATURA D’USO

120 mm

13 mm

10 mm

60 Kg

250°C (max)

ACCESSORI / BARRIERE

I dati tecnici riportati in tabella sono solo indicativi

in quanto su richiesta possono essere

ottimizzati secondo le esigenze tecnico-operative.


SOFFIANTE

Le Soffianti sono particolarmente idonee per il gon-fiaggio di

barriere galleggianti ad aria come le ns. Airboom o la ns. linea di

barriere gonfiabili in Neoprene®

CARATTERISTICHE E VANTAGGI

• Gonfiaggio rapido per qualsiasi tipo di barriera gallegiante con

camere d’aria.

• Alta portata e bassa pressione per impedire possibili eccedimenti.

• Motore mono-cilindro con raffreddamento ad aria.

• Estremamente silenziosa.

• Cartucca filtro ad alta resistenza.

• Serbatoio del carburante di grande capienza.

• Dotata di adattatori per il braccio di gonfiaggio.

• Comode spalline come imbragatura.

CARATTERISTICHE TECNICHE

PRODUTTORE

PESO A SECCO

CILINDRATA

CAPACITÀ SERBATOIO

POTENZA MOTORE

VELOCITÀ VENTOLA

DELL’ARIA

PORTATA DELLA

VENTOLA

Stihl

9,9 Kg

64,8 cc

1,4 lt

2,5 Kw

320 Km/h max

900 m3/h

ACCESSORI / SOFFIANTI

Le informazioni contenute in questo documento

non debbono essere considerate come garanzie

di proprietà specifiche.


VASCHE PER ACIDI

POLYECO 302/304

Vasca movimentabile con carrello elevatore o transpallet grazie agli appositi alloggiamenti per le forche ricavati dalla

sagomatura del fondo.

• Vasche di raccolta con design rinnovato.

• Protezione assoluta contro la corrosione grazie alla realizzazione in polietilene.

• Grossa superficie di appoggio, ideale per deporre fusti e piccoli contenitori.

Queste vasche di raccolta, realizzate in polietilene ecologico, sono ideali per lo stoccaggio di diversi acidi, soluzioni

alcaline, oli, sostanze chimiche non infiammabili e di molte altre sostanze compatibili con il polietilene.

MODELLO POLYECO 302 EPA POLYECO 304 EPA

Misure 1418 x 1018 x 515 1418 x 1418 x 515

Volume di raccolta 370 550

Fusti 2 da 200 lt 4 da 200 lt

ACCESSORI / CONTENITORI


Terrapieni

di contenimento

con barra ad L

I Terrapieni con barra ad L sono flessibili, portatili, completamente pieghevoli e possono es-sere rapidamente

dispiegati per contenere le fuoriuscite e le perdite da: veicoli, attrezzature, tamburi, serbatoi e altre apparecchiature

industriali.

Le barre ad L sono realizzate in alluminio e posizionate ad intervalli regolari, vengono utilizzate per sostenere le pareti

del muro del terrapieno, ma sono facilmente ripiegabili per consentire l’ingresso e l’uscita di eventuali mezzi.

Progettato e realizzato in una vasta gamma di dimensioni e altezze della parete, questi terrapieni sono offerti in una

ampia gamma di tessuti vinilici pesanti (PVC) trattati al fine di essere resistenti al petrolio e alle sostanze chimiche.

DIMENSIONI STANDARD (Altre su richiesta)

PSP 200-3001 con barre ad L 3000x3000x150 mm. c.a. resistente agli agenti chimici, colore nero.

PSP 200-3002 con barre ad L 3000x4500x150 mm. c.a. resistente agli agenti chimici, colore nero.

PSP 200-3004 con barre ad L 2500x2500x300 mm. c.a. resistente agli agenti chimici, colore nero.

PSP 200-3009 con barre ad L 4500x4500x300 mm. c.a. resistente agli agenti chimici, colore nero.

PSP 200-3010 con barre ad L 6000x6000x300 mm. c.a. resistente agli agenti chimici, colore nero.

PSP 200-3011 con barre ad L 2500x2500x400 mm. c.a. resistente agli agenti chimici, colore nero.

PSP 200-3014 con barre ad L 3000x3000x400 mm. c.a. resistente agli agenti chimici, colore nero

PSP 200-3017 con barre ad L 4500x4500x400 mm. c.a. resistente agli agenti chimici, colore nero.

PSP 200-3018 con barre ad L 6000x6000x400 mm. c.a. resistente agli agenti chimici, colore nero.

ACCESSORI / CONTENITORI


Terrapieni

con pareti schiumate

I Terrapieni con pareti laterali schiumate sono utilizzati per contenere le fuoriuscite e perdite dai veicoli,

attrezzature, serbatoi, fusti e altre apparecchiature industriali.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Il tessuto standard è da 850 gr XR5, nero. Resistente agli agenti chimici. Il tessuto base poliestere è stabile e supporta

un rivestimento ad alta resistenza UV ed idrocarburi.

• 10 anni di garanzia sul tessuto sia dagli agenti atmosferici che per resistenza chimica.

• Dimensioni standard e altezze parete laterale (10 cm e 15 cm ca.), altri formati disponibili.

• Leggero, portatile e facile da pulire e mantenere.

• Facile installazione/dispiegazione e utilizzabile immediatamente.

• Pieghevole per uno stoccaggio compatto.

ACCESSORI / CONTENITORI


TOWTANK

Il TowTank è un robusto serbatoio rimorchiabile multiuso per lo stoccaggio e il trasporto di idrocarburi, sia scaricati

da navi o recuperato da fuoriuscite di petrolio in mare. Il TowTank offre eccellenti prestazioni di traino e viene fornito

per l’uso immediato, basta semplicemente srotolarela bobina e gonfiare i tubolari galleggianti laterali e connettere

alle briglie di traino una linea di traino.

CARATTERISTICHE

• Dispiegamento rapido dell’attrezzatura da parte del personale.

• Stabile al rimorchio sia a pieno che a vuoto.

• Permette il deposito temporaneo di idrocarburi in mare o sulla terraferma.

• In grado di essere riempito anche quando trainato dietro o accanto a un mezzo di recupero.

• Robusto per l’impiego e la manipolazione in mare.

• È possibile sollevare da terra/mare i TowTank da 5 e 10 m³ anche quando a pieno carico.

• In grado di essere bonificati dopo l’uso.

APPLICAZIONI

• Stoccaggio trainabile: capace di essere trainato da qualsiasi natante – vuoto a velocità fino a 15 nodi, e pieno a

velocità fino a 7 nodi (a seconda dello stato del mare).

• Deposito temporaneo: in grado di essere ormeggiato in mare, o ricoverato su navi, litorale o qualsiasi altra piattaforma

stabile per il deposito temporaneo, la raccolta e il successivo smaltimento.

• Alleggerimento delle navi: se una nave incagliata richiede alleggerimento il TowTank può essere utilizzato per lo

stoccaggio temporaneo di oli combustibili, merci liquide o idrocarburi.

• Navi Stricken: nel caso di navi minacciate di naufragio o di fuoriuscita il TowTank può essere utilizzato per la rimozione

di idrocarburi e oli combustibili.

• Operazioni Pronto intervento (oil spill): il TowTank è ideale per la rimozione dei scremato olio/acqua poi trainate

a riva per lo scarico o da deposito temporaneo in mare.

• Consegna degli Idrocarburi: i TowTanks sono in grado di fornire idrocarburi tra navi in mare (bunkeraggio) o alle

basi marine (off-shore), a seconda delle leggi locali.

• Deposito Movimentabile: in caso di necessità possono essere sollevati con apposite unità di sollevamento, su un

camion; pontile; pontone ecc. a seconda delle leggi locali.

CARATTERISTICHE E VANTAGGI

• Dispiegamento rapido: non sono necessari strumenti, basta srotolare, montare i moduli e gonfiare i galleggianti

laterali, aggiungere raccordi e valvole quindi collegare alle briglie di traino.

• Facile collegamento di traino: il nastro della briglia a 4 vie progettato per il traino è pre montato ad un profilato in

alluminio a prua, è sufficiente collegare il cavo di traino all’anello finale.

• Inoltre può essere fornita una boa con maniglia per il sollevamento al fine di prevenire l’affondamento e fornire

una migliore trainabilità in mare.

• Traino: il disegno dei TowTank assicura prestazioni di traino senza pari in tutte le condizioni, sia a pieno che a vuoto.

• Forma stabile di traino: Grazie alla sua forma ed al suo assetto di prua ed ai lati fornisce stabilità anche durante il

traino.

• Arco di galleggiamento in Al idrodinamico: In alluminio HD, l’arco di galleggiamento fornisce un assetto positivo

e garantisce traino stabile in tutte le condizioni meteomarine.

• Il TowTank utilizza materiali resistenti all’abrasione e robusti per far fronte alle continue sollecitazioni dell’impiego

in mare.

• Riempimento: il TowTank può essere riempito sia a poppa che lungo le paratie laterali.

• Se richiesto può essere sollevato anche a pieno carico; riempiti a bordo di navi e/o sollevati per il trasbordo a riva.

ACCESSORI / CONTENITORI


segue > TOWTANK

All’occorrenza i TowTank possono anche essere impiegati per lo stoccaggio a riva.

• Il pescaggio: il pescaggio dei TowTank consente l’accesso in aree sia di alta che di bassa marea.

• Scaricare sollevando: le unità da 5 e10 m³ hanno la capacità di essere sollevate per un rapido scarico per gravità;

questo è altamente efficace e particolarmente utile quando si tratta di oli pesanti/viscosi. Il serbatoio può poi essere

riposto nuovamente in acqua per ulteriori viaggi.

• Sollevamento a terra: in alternativa i modelli da 5 e 10 m³ possono essere sollevati a terra o su nave riducendo al

minimo il rischio dei danni da movimentazione.

• Scarico tramite pompa: la flangia di carico/scarico è appositamente progettata per consentire a tutti i TowTanks

d’essere completamente svuotati.

• Per oli pesanti/viscosi: i TowTanks possono essere ordinati con un vano sommergibile optional per consentire

l’accesso delle pompe sommerse.

• Scarico Laterale: dopo lo svuotamento tramite pompa il TowTank può essere issato fuori dall’acqua tramite la briglia

di traino ed il residuo d’olio può essere drenato attraverso il raccordo di scarico a poppa.

• Decontaminazione: accesso completo al serbatoio interno per la bonifica/pulizia dopo l’uso: si ottiene semplicemente

rimuovendo la sezione di prua in alluminio. Bonificato e pulito può essere riutilizzato.

SPECIFICHE E CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

Tutti i componenti del TowTank sono stati progettati per operare con carichi di lavoro sicuro durante le operazioni di

traino. Inoltre le unità da 5 e 10 m³ sono state progettate per il sollevamento anche quando piene.

MATERIALE: PVC/PU HD da 2700g/m² alta resistenza a: trazione, abrasione, perforazione, olio e UV.

VISIBILITÀ: il corpo TowTank è prodotto da International Orange con tasche laterali galleggianti gialle. Ogni serbatoio

è dotato un Ø 50 mm e bande da 75 mm in nastro riflettente.

BRIGLIE DI TRAINO: a 4 fili, robusta tessitura che termina in un anello di acciaio per sollevamento/traino viene montato

sull’arco di Al con catene industriali. Inoltre viene collegato ad una boa di traino con maniglia di sollevamento per fornire

stabilità di traino in mare.

ARCO DI ALLUMINIO: la sezione di prua è realizzata in alluminio marino e garantisce galleggiamento e prestazioni idrodinamiche

per un traino stabile in tutte le condizioni meteomarine. Inoltre la prua in alluminio distribuisce i carichi durante

il traino e/o sollevamento e fornisce una protezione aggiuntiva alla parte anteriore del serbatoio.

GALLEGGIANTI LATERALI: galleggianti laterali gonfiabili per i modelli da 5 e 10 m³ I galleggianti laterali gonfiabili costituiti

da tubi gonfiabili inseriti in una tasca in PVC lungo ciascun lato del TowTank. Il posizionamento di questi a lato

permette una migliore stabilità, oltre a fornire una protezione allo sfregamento contro navi; banchine; pontili ecc.

ACCESSORI / CONTENITORI

ORMEGGI: golfari laterali sono montati al fine di fornire un mezzo per poter ormeggiare i TowTank accanto ad una

nave; pontile ecc. ed anche per aiutare il lancio o il recupero del serbatoio in acqua.

RACCORDI PER CARICO/SCARICO: realizzato in acciaio inox; raccordi flangiati in genere BSP o NPT 50 mm; 76 mm; 100

mm o, su richiesta, 150 mm I raccordi sono forniti con raccordi camlock maschi e cappucci di protezione. La parte inferiore

di ciascuna flangia è dotata di una farfalla di aspirazione appositamente sviluppata che impedisce al tessuto del

serbatoio di bloccare il raccordo durante lo scarico dalla pompa di aspirazione.

SFIATATOI LATERALI: da 50 mm in genere BSP sagomati, con tappo montato verso il centro della vasca e valvola limitatrice

di sfiato aria e/o vapore, ove necessario.

MANIGLIE PER LA MOVIMENTAZIONE: montate su ciascun lato del TowTank ci sono una serie di maniglie per

assistere la manipolazione del serbatoio dentro e fuori dall’acqua.


segue > TOWTANK

SCOLO DI POPPA: ogni TowTank è dotato di una valvola di scarico da 32 mm o 50 mm con tappo, nella parte posteriore

del serbatoio per consentire di far drenare il liquido interno quando sollevato.

CARATTERISTICHE OPZIONALI:

RACCORDI CARICO/SCARICO SUPPLEMENTARI: possono essere aggiunti altri raccordi per il carico/scarico.

ARTICOLI ACCESSORI OPZIONALI:

BRIGLIE DI TRAINO: pesante treccia di polipropilene; è disponibile in varie lunghezze.

TAPPETINO ANTI-STROFINIO: consigliato per tutti TowTanks il tappetino resistente agli oli pesanti fornisce uno spessore

protettivo contro l’abrasione durante le fasi di movimentazione.

RETE PER IL CARICO: consigliato per i TowTanks più grandi, la rete per il carico consente al serbatoio una maggiore maneggevolezza

nelle fasi di issaggio e di varo.

VALVOLA E SISTEMA MOTORE PER GONFIAGGIO: valvole da 12, 110 e 240 Volt insieme a soffianti con motore a benzina,

disponibili con adattatori alle valvole per il gonfiaggio dei galleggianti laterali.

ACCESSORI OPZIONALI:

PALO DELLA LUCE: un albero rimovibile con batteria a luce bianca e raccorderia per il fissaggio per il traino o l’ancoraggio

dei TowTank di notte.

TUBO DI DECANTAZIONE: un tubo decantazione che è atto ad essere inserito nel serbatoio attraverso una valvola da

100 mm o 76 mm che consente il recupero dei residui dal fondale del serbatoio.

TUBO DI SCARICO; raccordi e valvole: ampia gamma di valvole, tubi di carico e di scarico completi di raccordi.

CONTENITORI PER STOCCAGGIO/TRASPORTO: i TowTanks possono essere forniti in confezioni riutilizzabili e personalizzate,

prodotte sia in compensato che in alluminio con colorazione, logo aziendale, punti di sollevamento, imbracature

per il sollevamento ecc. Inoltre i TowTanks possono essere forniti su rullo avvolgitore idraulico con un telo di copertura

in PVC flessibile.

ACCESSORI / CONTENITORI

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!