Views
1 year ago

Sfogliabile_InMotion_giugno_n34

l SEW-EURODRIVE era

l SEW-EURODRIVE era presente anche nell’area Know-How 4.0, con un nuovo Transfer Shuttle con AGV. l SEW-EURODRIVE was also present in the Know- How 4.0 area, with a new AGV Shuttle Transfer. l CDSoComplete Drive Service, il pacchetto di servizi modulari di SEW- EURODRIVE a supporto delle attività di produzione e manutenzione. l CDS or Complete Drive Service, the SEW- EURODRIVE modular service package to support production and maintenance activities. usare (grazie ai pacchetti applicativi predefiniti), sicura (Safe Torque Off o STO presente su tutti gli azionamenti) efficiente (recupero energetico tramite DC bus, modalità rigenerativa e stand-by mode) che consenta la digitalizzazione dell’elettromeccanica e la connettività di tutti i componenti del sistema. Il tutto gestito da un unico software. “Si tratta - ha spiegato Giosuè Cavallaro, Marketing Manager - di un sistema modulare connesso che consente una comunicazione in tempo reale a tutti i livelli di intelligenza e una connettività in tutti gli ambiti di fabbrica. Una vera piattaforma “smart”, insomma, che va ben oltre la comunicazione tradizionale”. Presso lo stand i visitatori hanno potuto toccare con mano una macchina confezionatrice, equipaggiata con la piattaforma MOVI-C® sviluppata in sette isole tematiche. Una di queste era dedicata proprio al software di ingegnerizzazione MOVISUITE®, in grado di offrire messa in servizio, funzionamento e diagnostica più veloci. Oltre alla programmazione standard, i moduli del software consentono di ridurre notevolmente la complessità permettendo di implementare cinematiche complesse a partire da una semplice parametrizzazione. Ma torniamo a MOVI-C®: un altro vantaggio è la sua applicabilità end-to-end. La soluzione di automazione, con i suoi moduli, può essere sfruttata dagli utilizzatori sia verticalmente, dal controllore al riduttore, sia orizzontalmente attraverso tutti i prodotti elettronici. E il tutto con un’unica suite software. In fiera, focus anche sul pacchetto di servizi. Un’area dello stand era, infatti, dedicata al CDS o Complete Drive Service, il pacchetto di servizi modulari di SEW-EURODRIVE a supporto delle attività di produzione e manutenzione. Un esempio di Smart Logistics: il Transfer shuttle con AGV SEW-EURODRIVE era presente anche nell’area Know-How 4.0, con un nuovo transfer Shuttle con AGV. Contrariamente a quella presentata l’anno scorso alla stessa manifestazione, in questo caso la navetta AGV è dotata di tecnologia di alimentazione contactless e modulo Energy Buffer a supercapacitor. Indicata per magazzini di piccola taglia, con 500 kg di carico massimo, in linea con le nuove esigenze della logistica, la nuova soluzione si presenta particolarmente flessibile. Si basa su una unità mobile in grado di muoversi in modo indipendente sui diversi livelli del magazzino automatico grazie a un elevatore che permette il prelievo e il posizionamento di cassette contenenti confezioni che l’utente può liberamente selezionare tramite appositi touchscreen e di una navetta AGV che si coordina con il Transfer Shuttle per la presa e la consegna del prodotto. Il cuore del sistema integra i componenti meccanici ed elettronici in un pacchetto completo che si compone di Logistic Controller, HMI, azionamenti, motoriduttori e di un sistema di alimentazione induttivo senza contatto. La soluzione è altresì dotata di dispositivi di sicurezza necessari a garantire l’incolumità delle persone che possono operare nell’area di azione dell’AGV. l 10 l giugno 2017 PubliTec

Azionamenti per motori Stepper Serie DRCS MIX COMUNICAZIONE - MI Azionamenti full digital in taglia unica con sistema bluetooth ed NFC integrato Gli azionamenti Serie DRCS possono controllare motori Stepper a 2 fasi con avanzamento a micro stepping e sono in grado di calcolare la naturale frequenza di risonanza dei motori ed ottimizzare il funzionamento. L’uso della tecnologia micro stepping (fino a 1/128 di step) ha permesso di avere una corrente quasi sinusoidale riducendo sensibilmente la risonanza naturale del motore stesso. La disponibilità di 8 input permette la realizzazione di una tabella di 256 comandi, per ognuno dei quali è possibile impostare posizione, velocità, accelerazione e decelerazione. Gli azionamenti Serie DRCS sono stati muniti di protocollo seriale CANopen CiA301 e CiA402 attraverso il quale è possibile eseguire comandi per il controllo del moto ed integrazione per il monitoraggio dello stato dell’azionamento. Grazie ad un innovativo sistema che sfrutta la tecnologia NFC è possibile estrarre dati di fabbrica e dati statistici relativi all’impiego dell’azionamento, parametri ormai fondamentali per poter approcciare l’industria 4.0. Funzione programmabile con software di configurazione QSet Camozzi Retroazionabile con encoder incrementale Auto compensazione 256 posizioni programmabili (controllo di velocità e posizione) Configurazione via cavo attraverso USB 2.0 wireless attraverso protocollo bluetooth BL-BLE Controllabile in frequenza (step e direzione), digitale I/O e protocollo seriale CANopen Camozzi Innovazione continua A Camozzi Group Company www.camozzi.com