Views
2 months ago

A RITROSO SCRIVENDO

L’INSOSTENIBILE

L’INSOSTENIBILE LENTEZZA DELL’ONU Le Nazioni Unite sono intervenute troppo tardi anche sulla crisi del Darfur, in Sudan Finalmente l’Onu si è accorta di quello che sta accadendo nel Darfur e ha approvato un documento che mette sotto accusa il Sudan per la gestione della crisi (cosi la chiamano!) in quella regione, annunciando possibili sanzioni. Perché i tempi delle Nazioni Unite sono così lenti e l’opinione pubblica non si accorge di queste tragedie? È necessario che gli Usa intervengano militarmente per vedere all’opera volontari e giornalisti? Mario Taliani È vero. Le Nazioni Unite rivelano, in queste vicende, tutta la loro fragilità e impotenza. Ma quando un paese decide di fare giustizia con le proprie mani, le cose non vanno meglio. Se avessero adottato nella crisi irachena i ritmi dell’Onu nella questione sudanese, gli americani non sarebbero costretti ad affrontare una situazione sempre più incontrollabile. Non credo comunque che la sorte del Darfur dipenda dalle risoluzioni del Consiglio di sicurezza o dell’Assemblea generale. il vero ostacolo è rappresentato dalla riluttanza del governo sudanese ad accettare gli inviti della comunità internazionale. I dirigenti di Khartwn si sono comportati come se fossero certi della completa impunità. E, purtroppo, non hanno torto. Ricordano perfettamente quello che accadde in Somalia quando Bill Clinton, dopo l’abbattimento di due elicotteri a Mogadiscio, ritirò i soldati, e suppongono con ragione che il suo successore non abbia alcuna intenzione di lasciarsi invischiare in una regione dove gli americani sarebbero esposti a molti rischi. Per intervenire in Sudan dovrebbero distrarre forze dalla guerra irachena e aprire un altro fronte islamico. Una guerriglia nel Darfur apparirebbe all’opinione pubblica americana del tutto ingiustificata e darebbe un duro colpo a George Bush.Lei potrebbe chiedermi se la responsabilità di un intervento umanitario non dovrebbe essere assunta dall’Unione Europea. Dopo avere molto parlato di sicurezza comune gli europei, con l’accordo dell’Onu, potrebbero accordarsi per l’invio nel Darfur di un corpo di polizia internazionale. Con 163

Il fascicolo n.107 in PDF - Istoreco
Le guerre di Augusto contro i popoli Alpini - mura di tutti
r>^
[napoli - 1] campania/direzione/01 ... 06/09/10
La politica mediterranea dell'Italia: continuità e cambiamenti
Scarica gratis - AgenziaX
1nZTxV9
3lMUBm3fy
3EOHKIEgu
Libro-Omaggio-Chiarelettere
bassanesi - La Rocca
Parrocchia di santa Francesca Romana - Ferrara
per scaricare la rivista clicca qui - Cine Circolo Romano
A volte ritornano - Acido Politico
In nome della legge - Acido Politico
intervista - La Repubblica
Strade e Storia: Lazzate racconta - Comune di Lazzate
Numero 8 - Associazione Nazionale Carabinieri
SocialNews_Ottobre20..
Renzo Lodoli - La Repubblica
Il nuovo mantra della NATO - Meridiani Relazioni Internazionali