Views
6 months ago

A RITROSO SCRIVENDO

Algeciras davvero così

Algeciras davvero così importante? Era stata convocata per iniziativa di Guglielmo II, imperatore di Germania, quando fu chiaro che la Francia aveva messo gli occhi sul sultanato del Marocco e intendeva farne un protettorato. Benché fosse membro della Triplice e alleata della Germania, l’Italia appoggiò la posizione francese, e la conferenza si concluse con un compromesso che assoggettava le finanze e le frontiere marocchine a una sorta di controllo congiunto di Francia, Spagna e Germania. La vera crisi scoppiò nell’estate del 1911 dopo uno sbarco di truppe francesi in Marocco. Qualche settimana dopo, una cannoniera tedesca, la Panther, fece la sua apparizione di fronte al porto marocchino di Agadir. Era una prova di forza voluta da Guglielmo II. Ma l’irritazione della Gran Bretagna costrinse l’imperatore tedesco a fare un passo indietro. Vi furono trattative diplomatiche franco-tedesche che si conclusero con un accordo. La Francia avrebbe avuto mano libera in Marocco, ma avrebbe ceduto alla colonia tedesca del Camerun 272.000 km? di Africa equatoriale. Le due crisi marocchine del 1906 e del 1911 segnalano l’esistenza di un profondo dissidio francotedesco, ma dimostrano al tempo stesso che le intese erano possibili. Per trovare i «lampi precursori» della Grande guerra occorre piuttosto ricordare l’annessione austriaca della Bosnia nel 1908. Le responsabilità dell’Austria-Ungheria furono complessivamente più gravi di quelle della Germania. Sergio Romano Corriere della Sera (23 giugno 2010) 52

Lettere al Corriere DI TANTI PENSIONATI L’amara sopravvivenza Non so per quale suo personale motivo un anziano della mia città si sia sparato un colpo di pistola su di una panchina di un giardinetto. Ma, dopo aver letto che più della metà dei pensionati italiani sopravvive con meno di 500 euro al mese, non posso non pensare che chi di dovere dovrebbe cercare di dar loro qualche possibilità in più per un futuro che non porti solo il nome di Alzheimer, Parkinson e Umberto D.! A firma Italo Mariani, Parma Corriere della Sera (19 giugno 2010) 53

"l'impegno" in formato pdf - Istituto per la storia della Resistenza e ...
Il fascicolo n.107 in PDF - Istoreco
Le guerre di Augusto contro i popoli Alpini - mura di tutti
9 Conversazioni su_Costruire le Istituzioni della democrazia.qxp
La politica mediterranea dell'Italia: continuità e cambiamenti
Scarica gratis - AgenziaX
"l'impegno" in formato pdf - Istituto per la storia della Resistenza e ...
Libro-Omaggio-Chiarelettere
per scaricare la rivista clicca qui - Cine Circolo Romano
C R I T I C A • C U L T U R A • C I N E M A - Cine Circolo Romano
n .3 -maggio-giugno 2009 - Associazione Nazionale Granatieri di ...
l'anno della Repubblica - Istituto per la storia della Resistenza e ...
Compendio della storia d'Italia dai primi tempi sino all'anno 1850 ...
spie in divisa storia dello spionaggio militare italiano/1 - Storia In Rete
Il nuovo mantra della NATO - Meridiani Relazioni Internazionali