Views
7 months ago

Febbraio 2018

▲▲▲ ▲

▲▲▲ ▲ LIVORNOnonstop 6 storia P. Cressoy, C. Del Poggio ◆ Livorno ricreata altrove. ADDIO FIGLIO MIO (1952) di G. Guarino con M. Vicario, R. Podestà ◆ Quartiere Venezia, Rotonda d’Ardenza. IMBARCO A MEZZANOTTE (1952) di J. Losey (non accreditato) con P. Muni, V. Manunta, L. Rossi, A. Silvani, A. Foà ◆ Porto, viale Avvalorati, Fortezza, “Venezia”, scali Dogana d’Acqua, via della Cinta Esterna - Il film esce firmatoda A. Forzano. PELLEGRINI D’AMORE (1953) di A. Forzano con E. Viarisio, A. Mangini ◆ Maroccone, Calafuria - Tra gli interpreti, Sophia Loren e Beppe Orlandi. RAGAZZE AL MARE (1954) di G. Biagetti con L. Lombardi, M. Romei ◆ Bagni Pancaldi. IL CANTO DELL’EMIGRANTE (1955) di A. Forzano con L.Tajoli, M. Berti ◆ Porto. IL CORAGGIO (1955) di D. Paolella con G. Cervi, Totò ◆ villa in via Randaccio 2, salone consiliare Comune. LE NOTTI BIANCHE (1957) di L. Visconti con M. Mastroianni, M. Schell ◆ via Grande e la “Venezia” ricostruite a Cinecittà - Leone d’Argento a Venezia. ESTERINA (1959) di C. Lizzani con C. Gravina, D. Modugno ◆ Porto, Terrazza Mascagni, piazza della Repubblica. SEDDOK L’EREDE DI SATANA (1960) di A. G. Majano con A. Lupo, S. Loret ◆ Rotonda di Ardenza, quartiere Venezia, Romito, cinema 4 Mori. LABBRA ROSSE (1960) di G. Bennati con G. Ferzetti, G. Albertazzi ◆ viale Italia, Ospedale, Motel Agip. TUTTI A CASA (1960) di L. Comencini con A. Sordi, S. Reggianii ◆ Calambrone, Scali Avvalorati, Scali Dogana d’Acqua, “La Puzzolente”, Istituto Pascoli. IL SORPASSO (1962) di D. Risi con V. Gassman, J. L. Trintignant ◆ Castiglioncello, Scogliera di Calafuria. I SEQUESTRATI DI ALTONA (1962) di V. De Sica con M. Schell, S. Loren ◆ il “Cisternone”, cinema Gran Guardia - David di Donatello come miglior film. MARE MATTO (1963) di R. Castellani con J. P. Belmondo, T. Milian, G. Lollobrigida ◆ Porto, Palazzo del Portuale, scali del Refugio, viale Italia, Pontino, via Sproni, via della Ragnaia. ESCALATION (1968) di R. Faenza con L. Capolicchio, C. Auger ◆ via Grande, via Roma, largo Attias, Terrazza Mascagni, piazza della Repubblica, “Spiagge Bianche” - opera prima di R. Faenza. MI VEDRAI TORNARE (1968) di E. M. Fizzarotti, con G. Morandi, E. Wu ◆ Accademia Navale. SUL DAVANTI FIORIVA UNA MAGNOLIA (1968) di P. Breccia con P. Del Monte ◆ piazza della Repubblica, via Grande, Quartiere Corea, Officine Botteghi, piazza Mazzini. SENZA SAPERE NIENTE DI LEI (1969) di L. Comencini con P. Leroy, P. Pitagora ◆ Rotonda di Ardenza, Comune, Hotel Palazzo, lungomare di S. Jacopo, Spedali Riuniti - Nastro d’Argento a P. Pitagora come miglior attrice protagonista, breve comparsa per Mario Fenzi. DELITTO AL CIRCOLO DEL TENNIS (1969) di F. Rossetti con R. Bisacco, A. Gael ◆ Tennis Club Villa Letizia, Villa Fabbricotti. L’ASSOLUTO NATURALE (1969) di M. Bolognini con L. Harvey, S. Koscina ◆ Piscina di via dei Pensieri, Porto Industriale. LA MOGLIE DEL PRETE (1970) di D. Risi con M. Mastroianni, S. Loren ◆ Istituto Salesiani. UN POSTO IDEALE PER UCCIDERE (1971) di U. Lenzi con R. Lovelock, O. Muti ◆ Livorno ricostruita a Fregene. GIORNI D’AMORE SUL FILO DI UNA LAMA (1972) di G. Pellegrini con P.L. Lawrence, E. Blanc ◆ Hotel Palazzo, largo Attias, scali d’Azeglio, scali Cialdini, Fortezza Vecchia, piazza Micheli, “Il Telegrafo”, Porto Industriale, scali delle Pietre - Produzione di Fausto Del Chicca, agente immobiliare. QUELL’AMORE PARTICOLARE (1972) di C. Martinelli con E.M. Salerno, A.M. Pierangeli ◆ via Magenta, piazza della Repubblica, Stazione, Parterre, via Ganucci, GAB via Piave. TERESA LA LADRA (1973) di C. Di Palma con M. Vitti, S. Satta Flores ◆ Terrazza Mascagni, “Venezia”, largo Valdesi, via Michon, piazza del Pamiglione - Primo film da regista per C. Di ▲ Palma LA BELLISSIMA ESTATE (1974) di S. Martino con S. Berger, A. Cocco ◆ piazza della Repubblica. IL BACO DA SETA (1974) di M. Sequi con G. Hilton, N. Tiller ◆ “Venezia”, Piazza XX Settembre, Mercato Centrale, Antignano - Ultimo film girato dalla livornese V. Gioi. IL SERGENTE ROMPIGLIONI DIVENTA CAPORALE (1975) di M. Laurenti con F. Franchi ◆ Lungomare S. Jacopo, Quartiere “Venezia”. IL VIZIO DI FAMIGLIA (1975) di M. Laurenti con R. Montagnani, E. Fenech ◆ Fortezza Nuova, villa Giulia - Antignano - Forse il meno peggio tra i film del genere “pecoreccio”... OH, MIA BELLA MATRIGNA (1976) di G. Leoni con M. Rouet, S. Ciuffini ◆ piazza XX Settembre, necropoli di Baratti - Sempre nel genere “pecoreccio”, forse il peggiore è proprio questo... SFIDA SUL FONDO (1976) di M. Coletticon E. Majorca ◆ villa Giulia - Antignano, via del Litorale, Variante Aurelia, scogliera del Romito. LA REGIA È FINITA (1977) di A. Damiani con A. Massasso, L. Ferror ◆ scogliera di Calafuria, viale di Antignano - Pr. Montecarlo per la regia. UNA DONNA DI SECONDA MANO (1977) di P. Tosini con B. Valente, S. Berger ◆ Stazione, scali Novi Lena. PER QUESTA NOTTE (1977) di C. Di Carlo con A. M. Merli, O. Karlatos ◆ Terrazza Mascagni, Hotel Palazzo, bagni Pancaldi, ex Hotel Corallo, Pensione Svizzera, varie strade di Ardenza Mare - Ambientazione livornese di un romanzo di J. C. Onetti. D’IMPROVVISO AL TERZO PIANO (1977) di A. Damiani con G. Ranucci, A. A. Fadda ◆ Tirrenia. LO CHIAMAVANO BULLDOZER (1978) di M. Lupo con B. Spencer, R. Harmistorf ◆ Porto. VIAGGIO CON ANITA (1978) di M. Monicelli con G. Giannini, G. Hawn ◆ Rosignano Solvay - Breve comparsa per Gino Lena, grande attore di vernacolo livornese. I GIORNI CANTATI (1979) di P. Pietrangeli con P. Pietrangeli, M. Melato ◆ Palasport viale Allende. LA DOTTORESSA CI STA COL COLONNELLO (1980) di M. M. Tarantini con L. Banfi, N. Cassini ◆ Colonie Calambrone, Hotel Palazzo, piazza Grande. RICCHI, RICCHISSIMI... PRATICAMENTE IN MUTANDE (1981) di S. Martino con R. Pozzetto, P. Franco, L. Banfi ◆ viale Italia, Fortullino, Hotel Palazzo, via Verdi . Breve comparsa per Mario Fenzi, attore di vernacolo livornese. BOMBER (1982) di M. Lupo con B. Spencer, J. Calà ◆ Porto, Palazzetto dello Sport, “Venezia”. IL RITORNO DI BLACK STALLION (1983) di R. Dalva con K. Reno, V. Spano, T. Garr ◆ Porto, Stazione FS: il porto venne scelto per l’esistenza di un raro tipo di silos costruito negli anni Venti, alla Stazione è stato ricostruita la biglietteria del porto. IL PETOMANE (1983) di P. Festa Campanile con U. Tognazzi, M. Melato ◆ Terrazza Mascagni. È ARRIVATO MIO FRATELLO (1984) di Castellano & Pipolo con R. Pozzetto, P. Prati ◆ Spedali Riuniti, Castel Boccale, Romito, via Cairoli CARABINIERI SI NASCE (1984) di M. Laurenti con A. Benvenuti, T. Cansino ◆ piazza della Repubblica, piazza Cavour, Calambrone. FIGLIO MIO INFINITAMENTE CARO (1984) di V. Orsini con B. Gazzara, M. Melato ◆ Tribunale. Girato a Pisa in tutte le scene tranne una... GOOD MORNING BABILONIA (1985) di P. e V. Taviani con V. Spano, J. De Almeida ◆ Terrazza Mascagni - Ultimo film girato negli Studi di Tirrenia, con la Terrazza a simulare San Francisco MAK PIGRECO 100 (1986) di A. Bido con C. Bouquin, R. Celentano ◆ Accademia Navale, Bagni Lido e Bagni Fiume, viale di Antignano, piazza della Repubblica, quartiere “Venezia”, Calata Assab. UN’ANIMA DIVISA IN DUE (1992) di S. Soldini con F. Bentivoglio, M. Bakô ◆ piazza della Repubblica, via Grande, piazza Grande, scali Manzoni. BONUS MALUS (1992) di V. Zagarrio con C. Bigagli, G. Boschi ◆ Molo Mediceo, via E. Toti ang. via F. Baracca. LA BELLA VITA (1993) di P.Virzì con C. Bigagli, S. Ferilli ◆ Piombino - vincitore “Panorama Italiano” a Venezia OVOSODO (1997) di P. Virzì con E. Gabbriellini, C. Pandolfi ◆ villa ▲

▲▲▲ ▲ storia 7 LIVORNOnonstop Fabbricotti, Comune, Spedali Riuniti, scali del Refugio, Barriera Garibaldi, Fortezza Nuova - premio della critica a Venezia. UNA FURTIVA LACRIMA (1997) di R. Sesani con C. Norcross, T. Sensi ◆ Montenero, Funicolare. LIVORNO 1958 (1997) di F. Pennacchi con S. Fulciniti, V. Demy, G. Pancaccini ◆ Hotel Palazzo, Quartiere Venezia, Lungomare - da “La ’asa ’hiusa”, mai entrato in distribuzione. BACI E ABBRACCI (1999) di P. Virzì con F. Paolantoni, E. Gabbriellini ◆ podere “Mocajo”, loc. Casino di Terra. IL TALENTO DI MR. RIPLEY (2000) di A. Minghella con M. Damon, G. Paltrow ◆ Ponte di Calignaia - David di Donatello Miglior film straniero. SENZA PAURA (2000) di S. Calvagna con S. Calvagna, A. Boni, F. Rettondini, A. Russo, F. Rinaldi ◆ via Grande, p.za Grande, porto, p.za Giovine Italia, viale Carducci, viale Italia, p.za della Repubblica, “The Barge”, “Marameo Club”, chiesa di Crocetta. IL DIARIO DI MATILDE MANZONI (2002) di L. Capolicchio con L. Capolicchio, L. Andò, U. Barberini, L. Gramsdorff, L. Betti, C. Clery ◆ Acquedotto di Colognole, Cisternone. B.B. E IL CORMORANO (2003) di E. Gabbriellini con E. Gabbriellini, C. Felline ◆ Colonia Postelegrafonici Calambrone - Presentato fuori concorso a Cannes 2003. L’AMORE RITROVATO(2004) di C. Mazzacurati con S. Accorsi, M. Sansa ◆ Stazione Centrale, Stazione San Marco, Terrazza Mascagni, Accademia Navale - Tratto dal romanzo “Una relazione” di C. Cassola. 13 A TAVOLA (2004) di E. Oldoini con G. Giannini, N. Vaporidis, K. Smutniak ◆ Montenero, Caserma “Vannucci”, Castiglioncello - Nel film viene riproposta la scena finale del film “Il sorpasso”. I COLORI DELL’ANIMA (MODIGLIANI) (2005) di M. Davis con A. Garcia, ▲ E. Zylberstein ◆ Casa Modigliani ricostruita in teatro di posa. FADE TO BLACK (2006) di O. Parker con D. Huston, P. Vega ◆ Pineta di Tombolo ricostruita in Serbia. UNA MOGLIE BELLISSIMA (2007) di L. Pieraccioni con L. Pieraccioni, L. Torrisi ◆ Porto NON C’E’ PIU’ NIENTE DA FARE (2008) di E. Barresi con S. Filippi ◆ Terrazza Mascagni, scali del Vescovado, viale Caprera, scali del Refugio, teatrino Villa Corridi, Ospedale. ADIUS (2008) di E. Alovisi C. Monni, L. Mancinelli ◆ Porto, Fosso Reale, Fortezza Vecchia GIULIA NON ESCE LA SERA (2008) di G. Piccioni con V. Mastandrea, V. Golino ◆ Centro Medico via G. March. UN’ESTATE AI CARAIBI (2009) di C. Vanzina con L. Proietti, E. Brignano ◆ Porto Mediceo. MASCHI CONTRO FEMMINE (2010) di F. Brizzi con C. Bisio, L. Littizzetto ◆ piazza della Vittoria. LA PRIMA COSA BELLA (2010) di P. Virzì con V. Mastandrea, C. Pandolfi, S. Sandrelli, M. Ramazzotti ◆ Ospedale, piazza della Vittoria, corso Mazzini, via Ricasoli, piazza Garibaldi, piazza di Montenero, cinema 4 Mori. I PIU’ GRANDI DI TUTTI (2011) di C. Virzì con M. Cocci, ◆ Hotel Palazzo, quartiere Shangay, via delle Cateratte, raffineria Eni, via Della Gherardesca. SAPORE DI TE (2014) di C. Vanzina con M. Mattioli, N. Brilli ◆ via P. Tacca c/o cinema 4 Mori FAI BEI SOGNI (2015) di M. Bellocchio con V. Mastandrea ◆ Stadio Comunale Armando Picchi. LA PAZZA GIOIA (2016) di P. Virzì con M. Ramazzotti ◆ Ponte di Calafuria. Serie tv girate a Livorno e dintorni Captain Gallant of the Foreign Legion (1956/1957) con Buster Crabbe e Fuzzy Knight, regia di Jean Yarbrough - Una serie televisiva che ebbe un grande successo, inizialmente le riprese si svolgevano in Marocco ma dopo circa un anno la produzione si trasferì a Tirrenia negli studi sulla via di Pisorno. In molti episodi nei titoli di coda compaiono molti nomi italiani, fra le maestranze e gli attori. Citiamo tra tutti Giacomo Rossi Stuart, padre di Kim, che interpretava il sergente Rousseau. Anche l’attore e regista livornese Antonio Cristiano, all’epoca giovanissimo, iniziò a lavorare in questa serie, nel ruolo di un ladruncolo. Il picciotto (1973) con Michele Placido e Vittorio Mezzogiorno, regia di Alberto Negrin. - Film televisivo in tre puntate che racconta le peripezie di un giovane siciliano che, per non essere coinvolto in affari mafiosi, si reca al nord senza riuscire però a sottrarsi ai suoi inseguitori nonostante l’intervento delle forze dell’ordine. Non siamo soli (1991) con Massimo Dapporto, Dominique Sanda, Marco Messeri, Massimo Wertmuller e Alessandra Casella da un’idea di Vittorio Sindoni. La trama è incentrata su Daniele Vanzi che, in seguito alla morte per overdose del figlio adolescente, decide di aprire una comunità per il recupero dei tossicodipendenti... Il Mastino (1997) con: Eros Pagni, Athina Cenci, Flavio Insinna, Cecilia Dazzi, Gabriella Barbuti, Tessa Gelisio, Christian De Sica, Marco Messeri, Arnoldo Foà, regia: Ugo Fabrizio Giordani, Francesco Laudadio. Giorgio Bruni è un ex-poliziotto diventato investigatore privato, tanto grintoso da essere soprannominato appunto “Il Mastino’’. Piccoli gialli si intrecciano in provincia. Il Capitano (2005) con Alessandro Preziosi, Giorgio Borghetti, Giuliano Gemma, Selvaggia Quattrini, Antonio Ianniello, autore Vittorio Sindoni. Trasmesso su Rai 2 in 14 puntate, la storia è incentrata sulla squadra investigativa del reparto S.C.I.C.O. della GdF di Roma. Ambientato in Italia e all’estero, prende spunto da fatti realmente accaduti, concernenti il traffico d’armi e di droga, l’immigrazione clandestina e la criminalità organizzata. I delitti del BarLume (2013) è una serie televisiva italiana prodotta dalla Palomar e trasmessa da Sky Cinema. Tratta dai romanzi di Marco Malvaldi, racconta le vicende di Massimo Viviani, barista dell’immaginaria cittadina toscana di Pineta, in ogni episodio alle prese con svariati delitti della Il Capitano: Una scena girata al Porto di Livorno. località in cui vive. Grazie al suo istinto investigativo, che trova ispirazione dalle conversazioni dei quattro anziani frequentatori del suo bar, riesce sempre a fiutare la pista giusta. Tutti gli episodi sono stati filmati a Marciana Marina, comune dell’Isola d’Elba, nonostante la cittadina di Pineta descritta da Marco Malvaldi sia situata sul litorale toscano tra Pisa e Livorno.

Gennaio 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Luglio / AGosto 2017
TR Febbraio 2008.qxp:Torrino gennaio.qxd - Eurtorrinolive
Febbraio 2011 - Centro Studi Sanguis Christi
Pantheon_18 - Gennaio Febbraio 2011.pdf - Giornale Pantheon
Magazine Avventista - Nº 13 - GENNAIO / FEBBRAIO 2018
F47 PE febbraio 2010 INTERNO
Il Velino, lo Sguardo dei Marsi Anno IV, numero 60/3 del 15 febbraio ...
Boll. febbraio 2010.indd - Parrocchia di Salò
GLAM GIUGNO 2018