Views
1 week ago

1_CDF_La Storia_17.01.2018

3.2.4 Processo Civile

3.2.4 Processo Civile contro la Confederazione Elvetica. Il CDF presenta nel 05.2010 una causa contro la Confederazione Elvetica in base alla legge sulla responsabilità nei riguardi di enti pubblici per mancanza di sorveglianza sul patronato INCA in Svizzera. Nel 11.2011 il Tribunale Amministrativo Federale la rigettata perché la Confederazione Elvetica in veste di ente pubblico elvetico non ha l’obbligo di vigilanza sui patronati italiani. Evidenzia che non ci sono accordi bilaterali tra l’Italia e la Svizzera in merito. 3.2.5 Processo Civile contro le Banche. Il CDF leggendo gli atti della procura scopre delle incongruenze nel procedere delle banche elvetiche e avvia alla fine del 2014 i provvedimenti per potere intraprende una causa civile contro le banche che a suo tempo avevano aperto i conti intestati all’ INCA e preso in consegna i soldi raggirati. Per il finanziamento della causa il CDF si accorda con un apposito istituto di copertura finanziaria. L'avvocato interpellato rassegna però il mandato per conflitto di interesse dopo il ricevimento di CHF 20 milioni che la banca alla quale doveva fare causa, gli aveva conferito per gestire un progetto del quale era responsabile. Dopo che l'istituto di copertura finanziaria scioglie il contratto motivando la decisione che fare causa contro la banca i tempi e gli investimenti sarebbero sproporzionati il CDF decide in un'assemblea nel 10.2016 a maggioranza di abbandonare questo cammino. 4. LE INTERRROGAZIONI PARLAMENTARIE Varie sono le interrogazioni parlamentari presentate a riguardo i fatti di Zurigo. Saltano all' occhio le due inoltrate contro l’avvocato interpellato dal CDF. Di seguito le interrogazioni parlamentari classificate in ordine cronologico secondo l’obbiettivo della loro presentazione: - Trama della truffa - Consolato Generale di Zurigo - Ministero del Lavoro e delle politiche sociali - INCA di Zurigo - Struttura INCA all' estero - Avvocato del CDF - Provenienza del denaro per l’appello dell’INCA 20

Interrogazioni parlamentari inoltrate sull’ affare dell’ INCA di Zurigo 4.1 Trama della truffa Interrogazione a risposta scritta C4/04259 inoltrata il 22.09.2009 da On. Aldo Di Biagio (PdL) indirizzata al Ministro del lavoro e delle politiche sociali e al Ministero degli Affari esteri. Si chiede di sapere se i Ministri interrogati siano a conoscenza delle irregolarità prodotte dal Direttore INCA all'interno del patronato emerse nelle indagini condotte dalle autorità svizzere e se si intenda predisporre un accertamento accurato tale da consentire l'analisi dei fatti e l'accertamento della eventuale connivenza tra taluni funzionari e/o dipendenti della sede consolare di Zurigo con il Direttore INCA. Stato dell’interrogazione: Conclusa il 01.03.2010 con risposta data da Alfredo Mantica, Sottosegretario di Stato per gli affari esteri: Si esclude ogni coinvolgimento da parte del Consolato Generale di Zurigo. Per il fondo straordinario si indirizza ai sussidi ordinari d’assistenza sociale previsti dal Consolato Generale. Interrogazione a risposta scritta C4/11631 inoltrata il 18.04.2011 da On. Antonio Di Pietro (IdV) indirizzata al Ministro del lavoro e delle politiche sociali. Si chiede di sapere quali iniziative si intendano adottare per far piena luce sui gravi fatti denunciati; quali iniziative si intendano adottare affinché l'INCA si assuma la responsabilità per gli enormi danni cagionati ai lavoratori-pensionati e per sostenere ed aiutare, conformemente alla funzione del patronato stesso, i soggetti danneggiati; per quali motivi 21

che pratichiamo dal 1958 ha oggi un nome - Camera di Commercio ...
PENSIONAMENTO PENSIONAMENTO - Alter & Migration
Clicca qui - Consolato Generale d'Italia a Boston
notizie dalle città con sede consolare - Il Giornale Italiano
download PDF - La Voce
SQUARE
Un seul monde Eine Welt Un solo mondo - Deza - admin.ch
INTERREG e la Svizzera – Scambi vincenti - Regiosuisse
Vivere di rendita e non del capitale(82K
Dott.F.COCCHI (Psicologo - U.O. Formazione ASL2 Perugia) - ConUP
Visualizza il documento originale - Dedalo - Azione Cattolica Italiana
OFFERTA (pdf) - Camera di Commercio Italiana per la Svizzera
che pratichiamo dal 1958 ha oggi un nome - Camera di Commercio ...
Emozioni da vivere
a. za in ide le - Ministero del lavoro, salute e politiche sociali
Programma del Seminario - Inea
Documento - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Pietro Canuzzi - 5a Conferenza nazionale sulle droghe
Volantino - Ministero del lavoro, salute e politiche sociali
Ministero degli Affari Esteri
La viticoltura - Ministero del lavoro, salute e politiche sociali
La Politica Estera dell'Italia nel 2010 - Ministero degli Affari ...