Views
3 months ago

1_CDF_La Storia_17.01.2018

Da sinistra a destra:

Da sinistra a destra: On. Gianni Farina (PD e dirigente Patronato INCA), Console Generale Min. Mario Fridegotto, Andrea Amaro (Vice Segretario CGIE e responsabile dell'Ufficio italiani all'estero della CGIL), On. Franco Narducci (PD e dirigente Patronato ACLI) e Sen. Claudio Micheloni (PD, Patronato EPASA/CNA e Presidente delle Federazione Colonie Libere Italiane FCLIS). Riuniti il 12 settembre 2009 alla Casa d’ Italia di Zurigo. La sala Pirandello della Casa d'Italia, luogo della serata informativa, è gremita. Purtroppo non ci sono spiegazioni né proposte per rimediare al danno. Lo scopo dei relatori risulta essere la difesa del patronato INCA allontanandone ogni responsabilità. Ai cittadini lesi consigliano di riunirsi per autodifendersi perché in questo modo, spiegano, possono distribuire i costi legali. Le autorità preposte avrebbero potuto fare molto di più tenendo presente che nelle file del Comites locale si annovera Giangi Cretti, presidente della FUSIE, la “Federazione Unitaria Stampa Italiana all’Estero” che unisce oltre 150 testate, il quale è anche direttore di "La Rivista", organo della Camera di Commercio Italiana per la Svizzera. Inoltre è consigliere CGIE, il Consiglio Generale degli Italiani all'estero, il primo organo rappresentativo degli italiani all’ estero. Nello stesso Comites ci sono ancora altri consiglieri CGIE, di cui Dino Nardi il quale è contemporaneamente responsabile del patronato Ital-Uil in Svizzera. Tutti i consiglieri del Comites di Zurigo, in una maniera o in un’altra, sono collegati ad un patronato. Lo stesso direttore INCA era stato consigliere del Comites. Insomma, un conflitto di interesse presente in modo piuttosto rilevante! 8

1.5 I cittadini lesi si organizzano Una cinquantina di persone e i loro familiari indignati e delusi dal comportamento delle autorità si costituiscono nel settembre 2009 nel Comitato Difesa Famiglie (CDF). Vanamente tentano di mediare con i vertici dell’INCA di Roma. La proposta di fare causa comune contro gli istituti di previdenza professionale elvetiche è rifiutata. I rappresentanti del CDF sono allontanati addirittura con la forza dell’ordine dall’ ufficio dell'INCA a Zurigo per avere voluto chiarimenti ed assistenza. Anche in questo caso le autorità predisposte non intervengono. Il CDF è costretto a intraprendere la via legale. Contemporaneamente informa la comunità attraverso propri articoli e rilascia interviste radiofoniche. Il caso va in televisione. Il 09 settembre 2010 sulla televisione svizzera italiana nel programma "Falò" va in onda il documentario “Veleno dentro”. L’8 novembre 2013 una delegazione del CDF è invitata nello studio televisivo di Roma del programma “Mi Manda RAI3” per confrontarsi in un dibattito con i responsabili dell’INCA e della CGIL, ente promotrice del Patronato. Le sedie di questi ultimi rimangono vuote. Da parte loro non si presenta nessuno per confrontarsi con i membri del CDF. Italia1 trasmette il caso il 09.04.2017 nel programma di "le Iene". L' iniziale disinformazione delle testate italiane in Svizzera sono rettificate. Non si parla più di ingenuità o addirittura che gli assistiti del patronato abbiano perso la loro pensione in speculazione borsistiche. A seguito della pubblicazione sul sito internet del CDF dell’assunzione del direttore INCA al patronato INAC di Zurigo, il responsabile del patronato INAC, denuncia il presidente CDF per diffamazione. La sentenza a suo favore da al CDF la soddisfazione di riempire le proprie casse con qualche soldo. Anche la stampa elvetica riprende il caso. Rinomate testate scrivono sull’ accaduto. Titolo del DIE WELTWOCHE di ottobre 2012: “Saccheggio della pensione presso il sindacato” 9

che pratichiamo dal 1958 ha oggi un nome - Camera di Commercio ...
OFFERTA (pdf) - Camera di Commercio Italiana per la Svizzera
Parma oltre Parma - Camera di Commercio Italiana per la Svizzera
Rivista SWISSLIFE Primavera 2013
che pratichiamo dal 1958 ha oggi un nome - Camera di Commercio ...
italiane in Australia - Ministero degli Affari Esteri
Quando il Lavoro ricomincia
Contributo dott.ssa Maiani - Ministero del lavoro, salute e politiche ...
test - Ministero del lavoro, salute e politiche sociali
L'abitare sociale - Ministero del lavoro, salute e politiche sociali
Storia della grande guerra d'Italia - University of Toronto Libraries
I determinanti della salute - Ministero della Salute
Informatica è arte - Ticino
Documentazione per la pubblicità 2011 Edizione italiana
240_brochure e opusc.. - Conservatorio della Svizzera Italiana
La prospettiva migliore per la Svizzera - zu Antonio de Grada
PDF Passaporto Ospitalità - Ticino
10 Seminari di Ematologia Oncologica - Società Italiana di Ematologia
Relazione di Missione '12 - Agire
presentazione normativa - Ministero delle Politiche Agricole e Forestali
AA.VV., Quaderni del Dipartimento di Scienze Politiche, 2 ... - EDUCatt