Views
9 months ago

CRIMINI VAT

A seguito degli

A seguito degli avvenimenti sopra descritti si può concludere che il Vaticano, durante il ventesimo secolo, ha contribuito in maniera determinante all’instaurazione di interi regimi totalitari degli anni venti, trenta e quaranta sostenendoli fin dal loro inizio. E’ stato un decisivo sostenitore di Mussolini, Hitler, Franco e Pavelic ed in particolare il Duce ed il Führer salirono al potere anche grazie ai voti dei deputati cattolici; anche in Spagna il colpo di Sacerdoti e soldati croati salutano. stato del dittatore Franco ricevette il pieno consenso e l’appoggio del Vaticano. In tal modo la Santa Romana Chiesa si è resa corresponsabile della morte di circa 60 milioni di persone, compresi milioni di cattolici, avvenuta durante la 2° guerra mondiale. . Ma le alte gerarchie vaticane, nel secolo scorso, non appoggiarono solo i regimi dittatoriali europei, ma anche quelli africani ed americani. Ecco alcuni esempi: Dagli anni ’50 fino a tutti gli anni ‘80 la Repubblica Sudafricana fu governata da un regime totalitario di estrema destra dove vigeva l’Apartheid, una politica di segregazione razziale istituita dal governo di etnia bianca a scapito del popolo nero, che ricordava le leggi razziali hitleriane. Moltissime organizzazioni mondiali, fra le quali l’Associazione Generale dell’Onu e l’Associazione Non fate più prestiti al Sudafrica invitarono governi e società di tutto il mondo al boicottaggio economico verso questo Stato allo scopo di isolarlo e indurlo verso la democrazia. Si mobilitarono anche i tre premi Nobel per la pace, Desmond Tutu, vescovo anglicano di Johannesburg, premio Nobel nel 1984; Albert Luthuli, presidente dell’African National Congress, premio Nobel nel 1961 e Martin Luther King, pastore battista, premio Nobel nel 1964. Anche costoro invitarono società e governi a togliere i propri investimenti economici dal Sudafrica poiché questi servivano solo a sostenere il sistema razziale più vergognoso del mondo. ~ 134 ~

Desmond Tutu. Albert Luthuli. Martin Luther King. Nonostante questi appelli molte grandi imprese fecero importanti operazioni finanziarie in Sudafrica, fra queste figurava anche il Banco di Roma per la Svizzera (che in pratica era di proprietà dello Ior); tra il 1982 e il 1992 questa banca fece un programma di investimento in quel Paese per 171 milioni di dollari, tutti soldi che contribuirono a mantenere il popolo nero nelle più atroci condizioni di vita. Un altro classico esempio del connubio che esisteva fra Vaticano e governi totalitari di estrema destra ci viene dal Sudamerica; negli anni ‘60, ‘70 e ‘80 la maggior parte delle nazioni di questo continente era governata da feroci dittature militari: in Brasile tiranneggiava Joao Battista de Oliveira Figueredo, in Bolivia spadroneggiava il generale Hugo Banzer, l’Uruguay era governato da vari despoti ultimo dei quali Gregorio Alvarez, mentre in Paraguay il dittatore di turno era il generale Alfredo Stroessner. Ebbene, le alte gerarchie ecclesiastiche strinsero sempre, con quei tiranni, ottimi rapporti di amicizia e solidarietà. Ma il massimo della vergogna e spudoratezza il Vaticano la esibì nei rapporti con l’Argentina; dal 1976 al 1979 in quel Paese furono fatti scomparire dalle milizie governative circa 30.000 persone, i cosiddetti Desaparecidos (sindacalisti, giornalisti, operai, professori, studenti, contadini, donne, bambini ecc.) molti dei quali con passaporto italiano. Tale feroce repressione del governo fascista guidato dal generale Rafael Videla non risparmiò nessun oppositore politico poiché la polizia di Buenos Aires “prelevava” intere famiglie, bambini e vecchi compresi e le ~ 135 ~ Manifestazione di protesta a Buenos Aires contro il governo Videla.

Otto mesi a Roma durante il Concilio Vaticano : impressioni di un ...
Scarica la rivista - mondosalute
Di Pietro Gerardo 30 anni di cronache da Morra De Sanctis e dei ...
a_sud_europa_anno-8_n-44
In questo numero: Concilio Vaticano II 2009-2010 - Diocesi ...
Mattacchine - Numero 7 - C.O.E.S. onlus - Coesonlus.it
Scarica il monografico - Pollicino Gnus
Madrugada numero 68 - Associazione Macondo
Linnio Accorroni (Stilos), Elettra Aldani (D- la ... - Satisfiction
000 : TRACCE:32:WEB - TraccEdizioni.it
000 : TRACCE:31:WEB - TraccEdizioni.it