Views
1 week ago

CRIMINI VAT

che la sua presenza non

che la sua presenza non sarebbe stata gradita in quanto le donne nelle assemblee non possono assolutamente parlare, come scrisse Paolo di Tarso nella Prima lettera ai Corinzi 14/34-35. Se si dovesse verificare nuovamente una situazione del genere, cosa devo fare? Devo assolutamente rinunciare alla presenza della nostra famiglia in assemblea, oppure c’è qualche altra soluzione? - Un mio amico vorrebbe avere dei figli, ma sua moglie è sterile. Lui potrebbe accoppiarsi con una propria amica e metterla in cinta, in modo da avere da lei dei discendenti, così come fece Abramo che si accoppiò con la propria serva? (Genesi 16/1-11). Il problema è che la moglie del mio amico non è troppo d’accordo. Come può fare? - Il Vecchio Testamento narra che Matusalemme campò ben 969 anni (Genesi 5/27). Secondo Lei qual è stata la causa della sua longevità? Uno stile di vita sano con una dieta ben equilibrata, oppure si è trattato di un fattore genetico? - Ieri, nella scuola frequentata da mio figlio, l’insegnante di scienze ha detto che l’età della terra è di 4,6 miliardi di anni, mentre noi tutti sappiamo bene che la terra è stata creata nel 4004 a.C. (come scrisse l’arcivescovo James Ussler). Com’è possibile che nessuno faccia qualcosa per evitare che nelle scuole pubbliche vengano divulgate certe assurdità? Io penso che certi insegnanti dovrebbero essere messi al rogo come veniva fatto nei tempi passati agli eretici. Lei cosa ne pensa? - Un’ultima domanda: ero in auto e sono stato tamponato da un vettura che mi seguiva. Il conducente si è scusato, ha riconosciuto il proprio torto ed ha proposto di compilare il Cid da presentare alla Compagnia Assicurativa. Io ho ribattuto che questo comportamento non era previsto dalle leggi bibliche poiché nei Libri Esodo 21/23-25 – Levitico 24/19-20 e Deuteronomio 19/21 c’è chiaramente scritto che si debba contraccambiare un danno ricevuto con uno uguale (occhio per occhio, dente per dente). A questo punto Le chiedo: io devo a mia volta tamponare la sua auto? Però non è facile fare un danno di uguale entità. Come mi devo comportare? Poiché voglio restare sulla la retta via del Signore e seguire tutti i suoi insegnamenti, La prego gentilmente di soddisfare questi miei dubbi. Nell’occasione La ringrazio e La saluto cordialmente. ****** ~ 94 ~

LE FINANZE VATICANE Il papato cominciò ad accumulare ricchezze e possedimenti fin dai primi secoli dell’era cristiana e già nel 7° secolo era diventato il maggior proprietario terriero italiano. Nel 781 Carlo Magno formalizzò i confini dello Stato della Chiesa che arrivò a comprendere quasi tutta l’Italia centrale e parte di quella settentrionale. Tutto questo nonostante che i primi cristiani volessero una Chiesa umile, povera e al servizio del popolo. Tali ricchezze aumentarono sempre più durante tutto il medioevo e nell’età moderna, dopodiché, con la presa di Roma da parte dei Savoia nel 1870, decadde lo Stato Pontificio e cessò il potere temporale dei Papi. L’allora papa Pio 9°, isolato in Vaticano, incaricò un diacono-affarista, Giacomo Antonelli, di ricreare una banca per risollevare le sorti economiche del nuovo Stato Vaticano espropriato di gran parte dei propri beni e poteri. Furono così istituiti l’Obolo di San Pietro, che raccoglieva le molteplici offerte e le donazioni dei fedeli, ed il Banco di Roma, che incamerava ed investiva tutti i capitali del Vaticano; risorse così in breve tempo il potere economico della Chiesa cattolica. Nel 1965, durante il Concilio Vaticano 2°, monsignor Giacomo Lercaro, cardinale innovatore della Chiesa romana, resosi conto che le finanze vaticane erano cresciute a dismisura e che solo una piccola parte di esse erano destinate alle opere caritatevoli, promosse, insieme ad altri 39 vescovi, un documento che reclamava una Chiesa serva e povera; ecco le sue parole «…non possederemo a nostro nome beni immobili né mobili, né conto in banca e se fosse necessario venirne in possesso metteremo tutto a nome della diocesi o di opere sociali e caritatevoli…». Ma nonostante i bei propositi di monsignor Lercaro, i politicanti vaticani continuarono ad investire i capitali in ogni settore economico, senza alcun pregiudizio ed in maniera alquanto spregiudicata; così è stato tutto un crescendo di speculazioni ed intrallazzi al limite della legalità ~ 95 ~

Mattacchine - Numero 7 - C.O.E.S. onlus - Coesonlus.it
Madrugada numero 68 - Associazione Macondo
000 TRACCE 34 WEB - TraccEdizioni.it
Atipico di Novembre-Dicembre ( tasto destro->Salva ... - Atipico-online
Laura Barile (L'Indice dei libri), Elettra Aldani (D-la ... - Satisfiction
scarica il pdf - Mese Sport
scarica il pdf - Mese Sport
I libri letterari condannati dall'"Indice"; saggi con pref. di Pietro Maffi
In questo numero: Concilio Vaticano II 2009-2010 - Diocesi ...
Otto mesi a Roma durante il Concilio Vaticano : impressioni di un ...
Scarica la rivista - mondosalute
4KITESURF #80