Views
9 months ago

Consiglio di Stato, n. 00012 del 20.12.2017, Sez. A- Dir. proc. amm.- Rito ordinario- Fase decisoria- Sentenza- Dichiarazione di incostituzionalità (art. 34-88 c.p.a.) (19) d

Consiglio di Stato, n. 00012 del 20.12.2017, Sez. A- Dir. proc. amm.- Rito ordinario- Fase decisoria- Sentenza- Dichiarazione di incostituzionalità (art. 34-88 c.p.a.) (19)

LA GIURISPRUDENZA: le sentenze per esteso Diritto processuale amminsitrativo La giurisprudenza: le sentenze per esteso: clicca qui per tornare all'indice sommario LA GIURISPRUDENZA: le sentenze per esteso LECTIO (19) Dir. proc. amm.- Rito ordinario- Fase decisoria- Sentenza- Dichiarazione di incostituzionalità (art. 34-88 c.p.a.) Consiglio di Stato, n. 00012 del 20.12.2017, Sez. A Dir. proc. amm.- Rito ordinario- Fase decisoria- Sentenza- Dichiarazione di incostituzionalità (art. 34-88 c.p.a.) MASSIMA ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ Indicazioni bibliografiche 1) Quotidiano Giuridico 2) 3) 4) 5) REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 641 del 2014, proposto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, in persona del legale rappresentante in carica, rappresentato e difeso per legge dalla Avvocatura generale dello Stato, presso i cui uffici in Roma, alla Via dei Portoghesi n. 12, è domiciliato; contro Ca. Hy., rappresentata e difesa dall'avvocato Alfredo Caracciolo con domicilio eletto presso Claudio Rossano in Roma, via Nizza, 59; An. Fa., non costituita in giudizio; nei confronti di Comune di Reggio Calabria, in persona del legale rappresentante p.t., rappresentato e difeso dall'avvocato Giovanni Porcelli con domicilio eletto presso il suo studio in Roma, via Malcesine, 30; DIRITTO PROCESSUALE AMMINSITRATIVO 1