Views
3 months ago

Consiglio di Stato, n. 05990 del 20.12.2017, Sez. 4- Provvedimento- Motivazione- Esame avvocato e voto numerico (31,1) d

Consiglio di Stato, n. 05990 del 20.12.2017, Sez. 4- Provvedimento- Motivazione- Esame avvocato e voto numerico (31,1)

LA GIURISPRUDENZA: le sentenze per esteso Diritto amministrativo La giurisprudenza: le sentenze per esteso: clicca qui per tornare all'indice sommario LA GIURISPRUDENZA: le sentenze per esteso LECTIO (31,1) Provvedimento- Motivazione- Esame-avvocato e voto numerico Consiglio di Stato, n. 05990 del 20.12.2017, Sez. 4 Provvedimento- Motivazione- Esame-avvocato e voto numerico MASSIMA ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ Indicazioni bibliografiche 1) Quotidiano Giuridico 2) 3) 4) 5) REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 7733 del 2015, proposto dal Ministero della giustizia, dalla Commissione per gli esami di abilitazione all'esercizio della professione di avvocato presso la Corte di appello di Roma - sessione 2013 e dalla Commissione per gli esami di abilitazione all'esercizio della professione di avvocato presso la Corte di appello di Napoli - sessione 2013, in persona dei rispettivi legali rappresentanti p.t., rappresentati e difesi per legge dall'Avvocatura generale dello Stato, presso i cui uffici sono domiciliati in Roma, via dei Portoghesi, 12; contro Tu. Ca., non costituito in giudizio; per la riforma della sentenza del T.A.R. per il Lazio, sezione II quater, 14 luglio 2015, n. 9372. DIRITTO AMMINISTRATIVO- Osservatorio Permanente Novità Giurisprudenziali www.coanapoli.it 1