Views
2 weeks ago

Urban Planning Project "Piazza San Tommaso"

Dossier A4.

PIAZZA S. TOMMASO

PIAZZA S. TOMMASO DOSSIER Capitolo 3 – I tamburi

PIAZZA S. TOMMASO DOSSIER Capitolo 4 – Seduta per sotto gli alberi Considerando che in Piazza S. Agostino non ci sono zone d’ombra sotto le quali ripararsi nei caldi giorni d’estate, ho progettato delle sedute da posizionare sotto gli alberi, per sfruttare il riparo offerto dalle loro chiome. Queste sedute coprono un angolo di 360° intorno al tronco dell’albero, in modo da consentire il maggior numero possibile di posti a sedere. Come forma base ho scelto l’esagono, perché i trapezi in cui è suddiviso (i posti a sedere) hanno la base minore più larga rispetto ai trapezi costruiti sull’ottagono, e di conseguenza si sta più comodi sul primo. Per i supporti delle doghe invece, tra le varie possibilità analizzate (visibili nella pagina seguente), ho scelto di impiegare delle strutture radiali in piattina metallica, in modo da coniugare la necessità di avere un appoggio stabile con la possibilità di avere un profilo dal ridotto ingombro visivo. Il diametro del foro al centro tiene conto della misura della circonferenza del tronco dell’albero più grande attualmente presente in piazza, che è di 1200mm, da cui il diametro è 1200/π=382,16mm < 569,24mm.