Views
2 weeks ago

Sony VPCSE2E1E - VPCSE2E1E Istruzioni per l'uso Italiano

Sony VPCSE2E1E - VPCSE2E1E Istruzioni per l'uso Italiano

Uso del computer VAIO >

Uso del computer VAIO > Uso di TPM n 96 N Usare la Crittografia unità BitLocker con il TPM La Crittografia unità BitLocker è una funzione di crittografia dati disponibile sui modelli con Windows 7 Ultimate o Windows 7 Enterprise. Abilitando la Crittografia unità BitLocker unitamente al TPM, si crittografano tutti i dati sull'unità di archiviazione integrata. Per informazioni dettagliate su come utilizzare e configurare la Crittografia unità BitLocker, consultare Guida e supporto tecnico di Windows. Consultare le specifiche per avere informazioni sulla configurazione del proprio computer. Note sull'utilizzo della Crittografia unità BitLocker ❑ ❑ ❑ ❑ ❑ Accertarsi di inizializzare il TPM con l'Infineon TPM Professional Package prima di abilitare la Crittografia unità BitLocker. Se la si abilita senza inizializzare il TPM, non sarà generata una password proprietario TPM. Non si sarà quindi in grado di configurare l'Infineon TPM Professional Package. L'Infineon TPM Professional Package non effettua una copia di backup di file (password di ripristino) per la Crittografia unità BitLocker. Una partizione di sistema BitLocker supplementare è stata precongifurata. La partizione di sistema utilizza 100 MB del volume totale dell'unità di archiviazione integrata. È necessario abilitare il TPM nella schermata di configurazione BIOS per attivare la Crittografia unità BitLocker. Non crittografare i dati su una unità di archiviazione (ad esempio un dispositivo di memoria flash USB) nella quale è stata memorizzata una chiave di ripristino utilizzando la Crittografia unità BitLocker.

Uso del computer VAIO > Uso di TPM n 97 N Per sbloccare i dati crittografati con una chiave di rispristino memorizzata su un dispositivo di memoria flash USB Per sbloccare i dati crittografati con una chiave di rispristino memorizzata su un dispositivo di memoria flash USB, il sistema deve accedere al dispositivo di memoria flash USB quando si avvia il computer. Attenersi alla seguente procedura per configurare l'ordine di avvio nella schermata di configurazione BIOS: ! Non è possibile usare dispositivi USB se si disattivano le porte USB nella schermata di impostazione del BIOS. Per attivare le porte, seguire le indicazioni in Disattivare dispositivi integrati (pagina 133). 1 Collegare un dispositivo di memoria flash USB. 2 Accendere il computer e premere ripetutamente il tasto F2 finché non scompare il logo VAIO. Viene visualizzata la schermata di configurazione del BIOS. Se la schermata non appare, riavviare il computer e riprovare. 3 Premere il tasto < o , per selezionare la scheda Security, il tasto M o m per selezionare Change TPM State, e quindi il tasto Enter. 4 Premere il tasto M o m per selezionare Enable, quindi premere il tasto Enter. 5 Premere il tasto < o per selezionare Boot, quindi selezionare Enabled e infine External Device Boot. 6 Premere il tasto M o m per selezionare Boot Priority e quindi premere il tasto Enter. 7 Premere il tasto F5 o F6 per modificare l'ordine di avvio delle periferiche in modo che Internal Hard Disk sia elencato più in alto rispetto a External Device. ! È necessario spostare Internal Optical Drive all'inizio dell'elenco per ripristinare il sistema utilizzando il Supporto di Ripristino. 8 Premere il tasto < o , per selezionare Exit, quindi selezionare Exit Setup e premere il tasto Enter. 9 Dopo il riavvio del sistema, selezionare Execute nella finestra di conferma e premere il tasto Enter. 10 Attenersi alle istruzioni nella Guida e supporto tecnico di Windows per abilitare Crittografia unità BitLocker. 11 Salvare la password di ripristino sul dispositivo di memoria flash USB nella finestra adibita al salvataggio della password di ripristino. 12 Seguire le istruzioni visualizzate. Il processo di crittografia si avvierà.