Views
6 months ago

25_rivista_ITAeventi

Arte TIZIANO A BRESCIA

Arte TIZIANO A BRESCIA Il progetto espositivo ruota intorno al pittore veneto, in ragione innanzitutto delle sue due imprese bresciane: il polittico realizzato per il vescovo Altobello Averoldi tra il 1520 e il 1522 nella collegiata dei Santi Nazaro e Celso, e le tre tele con le Allegorie di Brescia, realizzate negli anni sessanta del Cinquecento, per il salone della Loggia, andate poi distrutte durante l’incendio del 1575. Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia Museo di Santa Giulia, Brescia Fino all’1 luglio 2018 DALLA SCAPIGLIATURA AL NOVECENTO La mostra si svolge in tre sezioni: Scapigliature, divisionismo, naturalismo; Artisti del Novecento Italiano; Oltre il Novecento, e comprende circa cinquanta opere provenienti dalle Raccolte d’arte della Fondazione Cariplo, del Museo del Paesaggio di Verbania e da collezioni private. Armonie verdi. Paesaggi dalla Scapigliatura al “Novecento” Museo del paesaggio, Verbania - Fino al 30 settembre 2018 CLAUDIO OLIVIERI In esposizione dodici opere che ripercorrono gli anni Settanta, decennio in cui Claudio Olivieri si inserì tra i maggiori esponenti della Nuova Pittura, la cosiddetta Pittura Analitica, passando a una nuova libertà espressiva. Omaggio a Claudio Olivieri. Opere 1971-1979 - Galerie 21, Livorno Dal 7 aprile al 5 maggio 2018 AD REINHARDT La mostra presenta un aspetto ancora poco studiato del lavoro dell’artista americano. Benché sia noto principalmente come pittore astratto, questa esposizione raccoglie più di 250 opere tra fumetti a sfondo politico e vignette satiriche selezionati dagli archivi dell’Estate of Ad Reinhardt di New York. Ad Reinhardt. Arte + Satira Galleria Civica, Modena Fino al 20 maggio 2018 PIOGGIA E NEVE Rassegna monografica dedicata a Utagawa Hiroshige (1797 – 1858), uno dei più influenti artisti giapponesi di metà Ottocento. La mostra espone una selezione di circa 230 opere, silografie policrome e dipinti su rotolo, divise in 7 percorsi tematici. Con le silografie policrome del Mondo Fluttuante, Hiroshige è conosciuto come il “maestro della pioggia e della neve”, celebre per le illustrazioni di paesaggi e vedute del Giappone nelle quattro stagioni e nelle varie condizioni atmosferiche. Immagini molto in voga nella cultura dell’epoca in quanto elemento fondamentale nella costruzione del legame nazionale. Hiroshige. Visioni dal Giappone Scuderie del Quirinale, Roma Fino al 29 luglio 2018 28 ITA EVENTI

FROM PHILADELPHIA Per 180 giorni il Philadelphia Museum of art si trasferisce a Milano con una selezione di 50 capolavori, un’occasione unica per ammirare opere dei più grandi pittori a cavallo tra Otto e Novecento nel loro periodo di massima espressione artistica in un allestimento studiato per valorizzare ogni singola opera. In mostra artisti come Paul Cézanne, Edgar Degas, Edouard Manet, Paul Gauguin, Claude Monet, Vincent van Gogh, Camille Pissarro, Pierre-Auguste Renoir, Henri Matisse, Marc Chagall, Pablo Picasso, Salvador Dalí e Joan Mirò. Impressionismo e avanguardie Milano, Palazzo Reale Fino al 2 settembre 2018 IL PERIODO EDO Geisha e samurai, donne bellissime ed eroi leggendari, attori kabuki, animali fantastici, mondi visionari e paesaggi bizzarri sono i protagonisti di questa mostra. Attraverso una selezione di oltre 200 opere il Mondo Fluttuante dell’ukiyo-e arriva così a Palazzo Albergati in un’elegante e raffinata riproduzione degli ambienti del periodo Edo per rendere omaggio ai maestri indiscussi dell’ukiyo-e: Hiroshige, Utamaro, Hokusai, Kuniyoshi e molti altri. La mostra offre un panorama completo sul periodo Edo con l’esposizione di kimono, maschere, fotografie e oggetti appartenenti alla vita di tutti i giorni. Giappone. Storie d’amore e guerra Palazzo Albergati, Bologna - Fino al 9 settembre 2018 PAROLA E GESTO Una selezione di opere basate sul rapporto tra linguaggio verbale e corpo, fulcro della poetica dell’artista. La mostra si muove su un doppio binario, tematico e cronologico: opere di anni diversi sono raccolte attorno al polo della parola, e a quello del gesto. Ketty La Rocca 80. Gesture, speech and word Padiglione d’Arte Contemporanea Ferrara - Dal 15/04 al 3/06 2018 LA NATURA FOTOGRAFATA L’anteprima italiana della 53esima edizione del Wildlife Photographer of the Year, il più importante riconoscimento dedicato alla fotografia naturalistica promosso dal Natural History Museum di Londra, presenta le foto vincitrici delle 16 categorie del premio che ritraggono l’incredibile biodiversità esistente sul nostro pianeta. Wildlife Photographer of the Year Forte di Bard (Aosta) - Fino al 10 giugno 2018 ITA EVENTI 29

UN GRANDE CUORE BLU
0774BvS n.4 Luglio-agostoOK.qxd - Biblioteca di via Senato
Leggi l'intervista ad Angelo Pasquarelli sulla rivista ... - Montecelio.net
anno 20 n° 1/2 2011 - Peoplecaring.telecomitalia.it - Telecom Italia