Views
8 months ago

AGGREDIRE IL PSG

mia sinistra il tempo di

mia sinistra il tempo di scivolare perché difficilmente L. Kurzawa entrerà dentro al campo ma preferirà nella peggiore delle ipotesi, a seguito del ritardo in chiusura del mio interno dx, condurre tenendo quindi la palla più lontano dalla porta di quanto probabilmente farebbe dalla parte opposta D. Alves che comunque sarebbe marcato più stretto ed eventualmente su linee d’anticipo, ed invitato sull’esterno per mantenere il principio sopraesposto e fornendo quindi il tempo al mio reparto difensivo e di centrocampo di ritrovare il necessario equilibrio con distanze e posizioni idonee a fronteggiare la nuova situazione. Molto utile ai fini della corretta scelta di tempo per andare in copertura o portare una marcatura preventiva, andando a chiudere gli appoggi del possessore, è la valutazione della postura e del campo visivo del portatore di palla. 32

ADATTAMENTO ALLA COSTRUZIONE ALTA Di principio questa disposizione la pretendo anche nel caso fallissero la prima e la seconda pressione sul terzino avversario che quindi avesse avuto la possibilità di scaricare su un sostegno centrale. Infatti sulla costruzione alta del PSG, con il possesso di uno dei due centrali difensivi o del centrocampista che in questo caso si abbassa tra questi, e la palla quindi sui piedi di M. Verratti centralmente, il principio dell’aggressione feroce coordinata va scemando proporzionalmente con l’altezza di campo occupata dagli avversari, favorendo il principio che vede i miei calciatori stringere leggermente e serrare specialmente la linea di centrocampo per coprire le linee di passaggio centrali e prevenire eventuali giocate filtranti per gli esterni avversari che hanno “ il vizio” di accentrarsi e ricevere la palla in quei maledetti “mezzi spazi” difensivamente parlando. Ultimo accorgimento utile è che il mio mediano scivoli leggermente proprio per questo motivo sul lato palla in copertura preventiva dello spazio sopraccitato per evitare che la difesa sia puntata direttamente a seguito di un passaggio filtrante e non ultimo per arginare il gioco corto che fa del Paris Saint Germain una delle compagini più pericolose con il possesso in “Zona 14”. Voglio specificare che la marcatura di uno dei miei centrali difensivi sul centravanti avversario può essere effettuata anch’essa su linee d’anticipo, forte della copertura del compagno centrale di reparto e che dobbiamo tener presente sempre un concetto ogni qual volta fallisce una chiusura o un intercetto ovvero “ ogni volta che mi adatto e scivolo, inevitabilmente perdo campo” questo deve aiutare i miei giocatori ad adattarsi ed a comprendere ed a modulare l’intensità successiva del secondo o terzo intervento per evitare di scoprire gli spazi vitali. Un altro concetto che vorrei che i miei giocatori padroneggiassero in fase di non possesso è che “ se sono in ritardo sull’uomo vado a marcare la linea di passaggio, sia essa di appoggio o di sostegno e che in sintesi le priorità da marcare in questo caso sono: l’uomo, la luce, intesa come linea di passaggio ed infine eventualmente uno spazio utile per impedire la costruzione avversaria, e per fare questo basta domandarsi sempre perché siamo in un 33

PSG Consumer 1.5C09 HP Notebook Datasheet
Nuovi sviluppi alla PSG Plastic Service - psg-online.de
Untitled - PSG Plastic Service GmbH
Nuovi sviluppi alla PSG Plastic Service - PSG Plastic Service GmbH
PSG Consumer 3C09 HP Notebook Datasheet
Thermoject® Distributore a canale caldo Thermoject ... - psg-online.de
profiTEMP Controllo del canale caldo: con know ... - psg-online.de
PsG PRIMAVERA '12 via e-mail - Vito Mancuso
Ergebnisse Reiterfest 2009 - der PSG Mausdorf eV
Peripheral Control Unit - PROFINET IO PCU 128 ... - psg-online.de
Nennungs-Liste 01 Pony-Führzügel-Klasse (E) - PSG Taubenberg
Obiettivo mirato su qualità e prezzo Le 2 nuove linee ... - psg-online.de
PSG Consumer Collateral Christmas08 HP Desktop Bundle Datasheet