Views
8 months ago

Simposio Magazine - numero uno

IL VIAGGIO NEL SIMPOSIO

IL VIAGGIO NEL SIMPOSIO DI CAROL AGOSTINI VI PRESENTO ELSA MENEGOLLI SIMPOSIO è condivisione di energie che diventano sinergie lavorative e personali, intrecci e scambi professionali, collaborazioni e conoscenze comuni che si legano creando prodotti di vario genere fra cui le degustazioni guidate e gli assaggi condotti da sommelier professionisti e capaci come la cara collega e amica Elsa Menegolli, una concreta e formata degustatrice che ci aiuterà con la sua grande passione per i vini e i distillati. Elsa Menegolli ha un curriculum invidiabile e voglio presentarvela così: Sommelier, Assaggiatore Onav e Anag, è Direttore di Corso e Docente per Sommelier e Assaggiatori Acquaviti perché il vino non è solo “maschile”, Influencer e Web Writer di settore. Accompagna ogni anno molte persone a conoscere il mondo vinicolo e non solo come Relatore in corsi di degustazione Vino, Distillati, Birra e Cioccolato; è coordinatrice Veneta per Scuola Europea Sommelier, fa parte dell’elenco ufficiale esperti della Regione Veneto per le Doc e le Docg e si è formata alla Wine & Spirit Education Trust (WSET). Insomma una Donna con “grande spirito gustativo” che non lascia mai al caso nessun “grado” di preparazione. Benvenuta nel gruppo SIMPOSIO dove la qualità della formazione è essenziale, la vedremo operativa nella degustazioni e corsi Sigari e Distillati, Sigari e Cioccolato. MARCO MORETTI Vi presento il Sommelier Marco Moretti che nella Manifestazione “Simposio Villa Cariola” sarà il responsabile della sala dei vini, seguendo con attenzione e professionalità le aziende espositrici, dando a loro tutto il supporto necessario per conferire e trasmettere la conoscenza del vino, il terroir e la produzione. All’interno dell’evento abbiamo anche previsto due corsi sul Metodo Champenoise condotto dal sommelier, che farà sia la parte tecnica con l’aiuto di alcune slide che lui stesso create e una degustazione di tre tipologie di Champagne della Maison A.Bergère. La passione e l’amore per il vino ha portato Marco a diplomarsi come figura professionale e andare avanti con la conoscenza di questo settore, iniziata da bambino, quando con il padre si recava in vigna. Un’unione di legami insomma la storia di questo sommelier, che lo riporta nel passato e lo proietta in un presente fatto di ricerca, scoperte e divulgazione della sua abilità e competenza. Ottima conoscenza delle tecniche di produzione, si diletta nel creare degustazioni alla cieca con amici e altri professionisti, mettendo alla prova naso, bocca ed intuito. Attualmente organizza serate private e per conto del nostro progetto comune FoodandWineAngels, in cui gli ospiti sono accolti nella formazione, tecnica di degustazione e scambio, creando sinergie gustative. Nel tempo ha potuto esprimere la propria competenza lavorando a fianco dello chef Antonio Borruso con il quale hanno conseguito la stella Michielin nell’anno 2015 presso il Ristorante Umami di Bormio. 34

LE AZIENDE DEL SIMPOSIO QUACK Allevamento, produzione e lavorazione di carne di oca e anatra da allevamenti italiani di Carol Agostini Oggi vi racconto di un’azienda agricola che avremo ospite all’evento Simposio di Verona, che ha origine e radici generazionali, nella quale la solidità è data dalla qualità del prodotto ma anche dal fattore umano e rapporto che unisce una parentela con grande amore e lavoro, la nonna e la nipote Greta, che ho personalmente conosciuto e che incontro sempre con grande affetto e stima, che rappresentano questa realtà. L’azienda Agricola Cascina Madonnina di Pregnana Milanese (MI) registra il marchio “Quack” e nasce nel 2005, specializzata nell’allevamento, nella produzione e nella lavorazione di carne di oca e anatra da allevamenti italiani. Sono sia allevatori che produttori: gli animali vivono all’aria aperta e si nutrono con mangimi naturali e selezionati, nel pieno rispetto del benessere animale. Le varietà dei capi allevati sono: Oca Bianca Romagnola, Oca di Tolosa, Anatra Muta. La differenza tra queste razze la si nota già dalla fisicità dei capi: l’Oca bianca romagnola ha il collo lungo e ripiegato; le zampe si presentano robuste e rosate con unghie bianche. Diffusa specialmente nella pianura padana. Selezionata con cura si è presto diffusa anche nelle altre regioni tanto da essere considerata l’oca bianca italiana. Spesso viene confusa e incrociata con altre oche a piumaggio bianco. Invece quella di Tolosa: è di origine Francese, in origine se ne conoscevano di due varietà, la prima rurale o agricola per la produzione di carne e la seconda industriale per la produzione del fegato grasso; le prime sono più rustiche e di peso minore (i maschi intorno agli 8kg le femmine 6 kg) mentre le seconde quando sono pulcini sono molto delicate ma da adulte sono anch’esse molto rustiche pesano molto di più del tipo agricolo i maschi. L’anatra Muta invece è una razza rustica adatta al pascolo, ottima per la produzione di carne di qualità e di uova. Già me le immagino immerse nella campagna dell’azienda accudite da una donna di grande tempra e vivacità che possiamo ascoltare nelle manifestazioni in cui l’azienda partecipa ed abbracciare perchè trasmette il passato, il trascorso di un’Italia contadina di duro lavoro e agricoltura. Quack offre un’ampia gamma di prodotti dal salame puro d’oca, speck e prosciutto d’oca, il paté di fegato d’oca, delle buonissime paste fresche farcite con carne macinata d’oca e spezie con verdure e tanto altro. Insomma una gioia per il palato ma anche per il cuore perchè sono tutti prodotti lavorati artigianalmente, usando la carne genuina dei loro capi, senza l’aggiunta di conservanti e additivi (nitrati). Una Storia di lavoro e produzione e famiglia tutta al Made in Italy. 35

Maggio - Giugno 2013 - Insider Magazine
Numero 1 - Niu: il magazine della Metropolitana di Brescia
iBOO Magazine Gennaio
Le contraddizioni di - Target Magazine
Le aziende pontine nel mercato internazionale ... - Sfera magazine
il magazine del Veneto - Gotha Magazine
VALERIANA MARIANI CEO DONNA IMPRESA MAGAZINE
SARA IANNONE by DONNA IMPRESA MAGAZINE
Numero 1/07 Il blog magazine del network Blogo.it
LUI - SCARCHILLIok.cdr - Donna Impresa Magazine
visualizza un estratto del numero di marzo - Degusta
gustolocale, rivista gennaio 2009
Premio Campiello 2008 - Gotha Magazine
interview holiday fashion party - Gotha Magazine
design interview party event - Gotha Magazine
Antonio Rossi Testimonial Spaziale Splendy - TopSport
Leggi la rivista - FSNews
Armonia quarto numero anno 2012.
09 A 1 SPECIALE DONNA 1 LUGLI... - Donna Impresa Magazine
g.i.c.r. lazio xi simposio romano di cardiologia riabilitativa - Anmco
Madrugada numero 68 - Associazione Macondo