Views
3 months ago

MODULO 5 PARTE 1.pptx (1)

Corso di consulente

Corso di consulente tecnico ambientale 2018 • Il formulario è un documento nel quale riposa la PUBBLICA FEDE (un errore è visto come offesa al bene/interesse giuridico alla società) • Informazioni incomplete e inesatte configurano un’ipotesi di falsità ideologica • Il fatto stesso che ci siano le firme dei vari soggetti della filiera si rispecchia nell’obbligo giuridico di dire il vero!! • Quindi nessuna correzione ma attivarsi presso la Provincia al fine di provare la propria buona fede

Corso di consulente tecnico ambientale 2018 Regole corretta tenuta fir ❑ ACQUISTO • Deve essere redatto su apposito bollettario a ricalco conforme al modello di cui Dm 145/98. Solo formulari predisposti dalle tipografie autorizzate. Ciascuno stampato dovrà recare gli estremi autorizzativi della tipografia unitamente ai dati identificativi della stessa. • Deve essere numerato progressivamente (anche con prefisso alfabetico di serie) e vidimato (gratuitamente e senza bolli) dall’Agenzia delle Entrate o dalle Cciaa o dagli uffici regionali competenti in ambito rifiuti. • Deve essere annotato sul registro IVA – acquisti, dove dovrà essere registrata la fattura d’acquisto con evidenza degli estremi seriali e numerici. La registrazione dovrà avvenire prima dell’utilizzo del primo formulario

Formazione per incaricati della privacy