Views
2 weeks ago

MODULO 5 PARTE 1.pptx (1)

Corso di consulente

Corso di consulente tecnico ambientale 2018 CASI PARTICOLARI TRASPORTO CON VEICOLI DIVERSI (STESSO TRASPORTATORE O DIVERSO TRASPORTATORE) ESTREMI IDENTIFICATIVI DEI DIVERSI TRASPORTATORI (NOMINATIVO, CF, NUMERO AUTORIZZAZIONE ALBO), DEI DIVERSI MEZZI UTILIZZATI (TARGA), IL NOME DEL CONDUCENTE E LA FIRMA DI ASSUNZIONE RESPONSABILITÀ POTRANNO ESSERE RIPORTATI NEL CAMPO ANNOTAZIONI. POICHÉ LE QUATTRO COPIE IN QUESTO CASO RISULTANO INSUFFICIENTI SI POTRANNO USARE FOTOCOPIE FERMO RESTANDO CHE IL TRASPORTO DEVE ESSERE SEMPRE ACCOMPAGNATO DALLE COPIE ORIGINALI. A CONCLUSIONE: DUE COPIE ORIGINALI DEL FIR AL PRODUTTORE/DETENTORE, UN ORIGINALE AL TRASPORTATORE, E UN ORIGINALE AL DESTINATARIO FINALE.

Corso di consulente tecnico ambientale 2018 TRASPORTO MISTO OCCORRE SPECIFICARE NELLE ANNOTAZIONI LA TRATTA FERROVIARIA O MARITTIMA INTERESSATA E ALLEGARE AL FIR I DOCUMENTI PREVISTI DALLE NORME SUL TRASPORTO MARITTIMO O FERROVIARIO ANCHE IN QUESTO CASO LE 4 COPIE SONO INSUFFICIENTI, VALE IDENTICO DISCORSO AL CASO PRECEDENTE

Regolamento e codice Privacy
RIAD K Welcome