Views
5 months ago

Rapporto di gestione 2016

Rapporto di gestione 2016 - Autorità federale di sorveglianza dei revisori ASR

48 Allegati | ASR 2017

48 Allegati | ASR 2017 Collaborazioni con autorità estere Stato: 31 dicembre 2017 Accordi bilaterali Paese Autorità Accordo Canada Finlandia Francia Canadian Public Accountability Board (CPAB) Auditing Board of the Central Chamber of Commerce (AB3C) Haut Conseil du Commissariat aux Comptes (H3C) Memorandum of Understanding (2014) Memorandum of Understanding (2014) Protocole de coopération (2013) Germania Abschlussprüferaufsichtskommission (APAK) Absichtserklärung (2012) Gran Bretagna Financial Reporting Council (FRC) Memorandum of Understanding (2014) Irlanda Irish Accounting and Auditing Supervisory Authority (IAASA) Memorandum of Understanding (2016) Liechtenstein Finanzmarktaufsicht (FMA) Absichtserklärung (2013) Lussemburgo Paesi Bassi Stati Uniti Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF) Netherlands Authority for the Financial Markets (AFM) Public Company Accounting Oversight Board (PCAOB) Memorandum of Understanding (2013) Memorandum of Understanding (2012) Statement of Protocol (2011) Addendum (2014) Accordi multilaterali Paese Autorità Accordo Australia Brasile Canada Corea del Sud Dubai Francia Giappone Gibilterra Isole Cayman Liechtenstein Lituania Lussemburgo Olanda Malaysia Nuova Zelanda Regno Unito Australia Securities and Investments Commission (ASIC) Comissão de Valores Mobiliários (CVM) Canadian Public Accountability Board (CPAB) Financial Services Commission/Financial Supervisory Service (FSC/FSS) Dubai Financial Services Authority (DFSA) Haut Conseil du Commissariat aux Comptes (H3C) Financial Services Agency/Certified Public Accountants & Auditing Oversight Board (FSA/CPAAOB) Gibraltar Financial Services Commission (GFSC) Auditors Oversight Authority (AOA) Financial Market Authority Liechtenstein (FMA) The Authority of Audit, Accounting, Property Valuation and Insolvency Management under the Ministry of Finance of the Republic of Lithuania (AAAPVIM) Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF) Dutch Authority for the Financial Markets (AFM) Audit Oversight Board Malaysia Financial Markets Authority (FMA) Financial Reporting Council (FRC) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017)

Allegati | ASR 2017 49 Repubblica Ceca Slovacchia Stati Uniti d‘America Taiwan (Taipei) Turchia Public Audit Oversight Board (RVDA) Auditing Oversight Authority Public Company Accounting Oversight Board (PCAOB) Financial Supervisory Commission (FSC) Public Oversight, Accounting and Auditing Standards Authority (POA) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Memorandum of Understanding multilaterale dell’IFIAR (MMoU) (2017) Sentenze dei tribunali 2017 Stato: 31 dicembre 2017 Si fornisce di seguito un elenco esaustivo delle sentenze emesse dai tribunali federali nel 2017, che sono in relazione con l’ASR. Le sentenze sono riportate in ordine cronologico, con un breve cenno al tema trattato e alla conclusione dei tribunali che le hanno emesse. – Sentenza del TAF n. B-4117/2015 del 16 gennaio 2017: violazione del principio di indipendenza. Relazione d’affari stretta con un membro del consiglio di amministrazione di undici società sottoposte a verifica. Dipendenza economica. Revoca dell’abilitazione a esercitare la funzione di perito revisore per due anni. Ricorso respinto. Sentenza passata in giudicato. – Sentenza del TF n. 2C_167/2016 del 17 marzo 2017: definizione di decisione. Non è possibile presentare ricorso contro una missiva con cui l’ASR comunica l’apertura di un procedimento, in quanto tale documento non costituisce una decisione impugnabile. Ricorso respinto. – Sentenza del TAF n. B-3069/2016 del 29 marzo 2017: assenza della garanzia di un’attività di controllo ineccepibile. Condanna all’estero per manipolazione di mercato presso una borsa. Revoca dell’abilitazione a esercitare la funzione di perito revisore per tre anni. Ricorso parzialmente accolto (riduzione della revoca da tre a due anni). Sentenza passata in giudicato. – Sentenza del TAF n. B-4726/2016 del 10 aprile 2017: definizione di decisione. Non è possibile presentare ricorso contro una missiva con cui l’ASR concede il diritto di essere sentito, in quanto tale documento non costituisce una decisione impugnabile. Non entrata nel merito del ricorso. Ricorso di fronte al TF respinto (cfr. più avanti). – Sentenza del TAF n. A-1675/2016 e A-1681/2016 del 12 aprile 2017: esame degli atti. Domanda da parte del denunziante e del suo rappresentante legale di consultare gli atti relativi al procedimento aperto dall’ASR nei confronti del soggetto contro il quale era stata sporta denuncia. Richiesta respinta da parte dell’ASR. Ricorsi respinti (procedimento congiunto). Sentenza passata in giudicato. – Sentenza del TAF n. B-2780/2016 del 19 aprile 2017: rispetto del quorum prescritto per gli organi di direzione da parte di un’impresa di revisione con forma giuridica di Sagl. Violazione, durante due periodi di 15 e 23 mesi, della disposizione secondo cui la maggioranza dei membri dell’organo superiore di direzione o di amministrazione deve disporre della necessaria abilitazione. Ammonizione. Ricorso respinto. Sentenza passata in giudicato. – Sentenza del TAF n. B-456/2016 del 19 luglio 2017: violazione del principio di indipendenza. Violazione delle disposizioni in materia di indipendenza per sei anni, nel contesto di quattro diverse circostanze, in relazione a un totale di otto mandati (1. due imprese poste sotto una direzione unica in virtù della sede presso il medesimo indirizzo e della condivisione dell’infrastruttura d’ufficio, delle medesime persone a comporre gli organi decisionali e del personale in comune; 2. relazione stretta di parentela; 3. gestione di un sito web comune con la società verificata; 4. capo revisore con diritto di firma congiunta presso la società sottoposta a verifica). Revoca dell’abilitazione a esercitare la funzione di perito revisore per due anni. Ricorso respinto. Sentenza passata in giudicato. – Sentenza del TF n. 2C_516/2017 del 14 settembre 2017: definizione di decisione. Non è possibile presentare ricorso contro una missiva con cui l’ASR concede il diritto di essere sentito, in quanto tale documento non costituisce una decisione impugnabile. Non entrata nel merito del ricorso. Conferma della sentenza del TAF n. B-4726/2016 del 10 aprile 2017. – Sentenza del TAF n. 6138/2016 del 28 dicembre 2017: violazione dell’obbligo di fornire informazioni e documenti. Revoca dell’abilitazione a esercitare la funzione di perito revisore fino ad avvenuto adempimento dell’obbligo e a una valutazione in prima istanza dei documenti da parte dell’ASR. Sentenza non ancora passata in giudicato.