Views
1 week ago

A come Amici no° 36

A come Amici n° 36 - aprile 2018

EVENTI Infine gli

EVENTI Infine gli studenti hanno visitato la mostra insieme alle curatrici, alla presenza anche dell’assessore alla cultura del comune di Goito Deborah Izzo e conversato con l'artista sul tema della pace. «La mostra – ha detto Carlo Tedeschi – è un messaggio di pace per i giovani. Noi viviamo, incontriamo il vicino di casa, incontriamo persone sull’autobus, persone… Se considerassimo che sono del tutto simili a noi, anche se diversi nel loro carattere, nella loro esperienza, nella loro cultura, forse potremmo cominciare a concepire cosa sia la pace. Sentirsi uniti a tutti i popoli, a tutti gli uomini del mondo significa avere questa sensazione di pace perché ci si considera parte della stessa umanità.» MODENA Galleria Europa 2 / 16 DICEMBRE 2017 MOSTRA PITTORICA ITINERANTE "+ SÉ – IO = PACE" FACEBOOK: @PIUSEMENOIOUGUALEPACE 50 Accettando il proprio sé si scarta il proprio io eliminando il male. Il bene sprigionato farà scorrere la pace nell’essere. Così nella società: corrispondendo a se stessi e non agli altri si costruirebbe un grande bene che farebbe scorrere la pace nel mondo. !

La mostra nazionale è stata ospitata nella città emiliana grazie al patrocinio del Comune di Modena e della Regione Emilia Romagna. L’esposizione, promossa dalla Fondazione Leo Amici e sostenuta operativamente dall’Associazione Dare, si è avvalsa della straordinaria partecipazione del pittore, regista e scrittore Carlo Tedeschi (Artista per la pace nel 1991, Premio Borsellino per la pace nel 2009 che ha presentato le sue opere dedicate a questa tematica. +Sé-Io=Pace è giunta a Modena dopo aver toccato Pesaro, Assisi, Foggia, Teramo, Trento, Milano e incontrato migliaia di studenti e visitatori italiani e stranieri muovendosi su due linee guida: stimolare una crescita comune, di tutta la cittadinanza, improntata alla condivisione e reciproca considerazione, oltre ad un impegno quotidiano, da portare avanti nelle proprie città, in favore della pace; nelle scuole, oltre al rispetto dell’altro, promuovendo il superamento delle prevaricazioni e dei fenomeni di bullismo. Consegna delle lettere della pace Ist. Collodi, le insegnanti con Giovanni Giannone vice pres.Ass. Dare 51

A come Amici n° 35
scarica il libro! - Amici della Musica
Cari amici, - Associazione Advar
Anno XI - n. 41 - Marzo 2012 - Periodico T ... - Amici di Gabry
Anno LVIII- N°2 Apr-Mag-Giu 2010 - Unione Amici di Lourdes
Il Velino, lo Sguardo dei Marsi Anno III, numero 36/02 del 31 ...
2013: lE bici superaNO in Vendite le auto - Amici della Bicicletta di ...
n. 2 aprile-luglio 2011 - inComunione
Ciclostile n. 49 - Amici della Bicicletta di Mestre
Aprile 2013 n. 87 - Teramani.info
n. 6 novembre/dicembre 2003 - inComunione
10 aprile 2012 anno XII n. 5 COPPA AMERICA LEGALITÀ ...
P a rro cch ia M issio n e C a tto lica d i L in gu a Ita lia n a
CdG - Camminare nella luce - Dicembre 2005 - Casa del Giovane
Scarica il BS in formato PDF - Bollettino Salesiano - Don Bosco nel ...
Numero zero – Alcoldipendenza - Centro Italiano di Solidarietà