OMPM PM Settembre 2009 - Spaziosystem

spaziosystem.com

OMPM PM Settembre 2009 - Spaziosystem

Proqetto di linee

dialsemblaggio

Desìgn of qssembly lìnes


a

dee&soluzioni

ideas&solutions

econdo uno studio d€ll'ordin€

d€tli Intetn€rid€lta Provincia di

Napoli, sono cir(a ó0 le aziende

€10.000 tli addetti impetnati nel

r€ttore a€ronautico in Campania. Una region€

con fortÌ contrasti e conftaddizÌoni,

dove le compet€nze nell'industrla a€ronautica

hanno radiciprofonde e iLgiro d'affariè

stimato in circa 700 milÌoni di euro,

tenerato dai CRESCERE INSIEME

Fin dalle sue prime sperimentazioni con qli strumenti

CAD nei orimi anni'80. l'Officina Meridioòale

di Precisibne Meccanica ha ountato su CATIA

di Dassault Systèmes.A distanza di trent'anni,

la validità defla scelta è confermata dai risultati ottenuti

Erandi marchi dell industria

e dalle nuove implementazioni che l'azienda campana aerospaziale italiana e da ur indotto di

sta valutando con DS e il partner Spaziosvstem, aziende di varie dimensioni. I daii della Ca

per mera di Comm€rcio di Napol indicano che

rendere sempre più effìciente la qestíone

in Campan ia tutti i com parti stanno se6nan-

dei progetti e la produzione della do-cumentazione do ilpasso o arret.ano, mentre le attivÌtà

nell'aerospace trainano l'economia detla

retione. Ad An6rl, in provincia di Salerno,

sitrova una di queste realtà industriaLi,

pm 78


I

o.xl.|r. ai tuarí i' FqiEi.

di s.hft, Drc!.t., ródF

Fllú.d. *6|P.úL.

trcrp$iìL.st t tu

ÈllÌ'4ri.tuia

. il aio d.fiùi è rrlnfc

in .iq 7oo trilidi di db

ta società O.M.P.M.5.r1.,


,l

oJa.?|l|. LYm n.l ..tLÉ d.ll'indErri.

ererF:ì.L tld Dn, é[rloÈrdo s |. irprE

.Ll lrri.orí. Fnd.h . .LrÉ Ét*, ri. a.r

l,o ri|lFFo di p.'tréld É.ntlti e énpomrri

Éù .stbsL én. slisli .d aL fis

di pi6t| o Fna. ord.rilà

In pratÌca, BoeinS gestisce ilprodotto e la

suaconfltuÉzione,dopodiché noi ci occupiamo

della proSettazione vera e propria.ll

sistema lavora su lre fusi orari, Europa,Stati

Unitie Asia, etutti ipaúner che oPerano

in queste ar€€ geoSrafi.he hanno accesso

alLo stesso arnbiente p€rvedere quello che

stanno fac€ndo 8li aLfui. Quando apriamo

un assieme in Enovia evisuaLizziarno la par

te dinostra competenza e quelle corelat€,

possìamo v€d€re in tempo reale illavoro di

tutti ipartner coinvolti, testendo cosìal

I]IMPORTANZA DEt|j INTEGRAZIONE

O.M.PM. ha trovato in CATIA una soluzione

ideale nel proprio amblto progettuale, un

software dedicato al s€ttor€ aerospazia

l€ che ha tutte l€ funzionalità necessarie,

s€nza bisotno di personalizzazioni. CATlA

è impietato sia pe.la modellazione, o€ando

pezzida zerc, sia per la 8en€razione

rn€8lio l€ zon€ in cui le nost.e PartÌsono a

contatto con que lle di a ltri fomltori l

dei

percouidi lavonzÌon€ ln rnacchina, sia per

la nessa in tavola. come aff€rma France alla 8estione detli assiemi. In piir,

sco Passegtio, D€si8n & Stress Manater di

O.M.PM, "tliambienti piir usatl p€r La pro

tettazione sono 5ufd.€ D€ii8n per la rea

lizzazione de Lle sup€rficÌ € H),brid Madelint

per i compon€nti so lidi, oltr€ naturaLmente

!ltÌmameni€

ci sianospecializzati nella modellazione

tecnica intetf ata, che sf rutta €lem€nti

pubblicati, c'oè esterni al nostro prodotto,

resi disponibili datcliente e non modificabili,

utilìzzando supelficidi .iferimento con

una tecnica di link contestuali. Mi riferisco

ad €sempjo alle superfici di palt delveìi-

QUAL|TÀ

EALTATECNOLOGIA

volo realizzate da altlifornitorio supelfici

esteme del velivoLo,sulle guali ci appott amo

perdefinire i nostri


( ÀftNlt.d.lv I trùi..y*.trr,

o.M.P,riL |i. {grito I'sluiom di (Àît&

p|.$d. d.n trihi .i.t6i Unù .lL rolt:

d.ó.ih .LlL tmrili.m .l tundó rMndos

Un altro sftumento fondamentale per

O.M.PM. è iL modulÒ Fr&A, Fau lt To LeÉncinE

& Analysis, per realizzar€ le cosiddett€

paúÌ Model'Based Defìnìtion' (MBD), cioè

componenti 3D che contenSono tutte l€

lnformazioni nece$arie per la pfoduzione,

cometolleranze, note € ind icazionÌ di vario

genere. Questo strumento sostituisce dl

fatto ildisetno,la me$a in tavola, offrendo

un Srosro vanta#'o Ìn quanto nei pro-

Sramrnl p.ecedenti

EVOLUZIONI FUTURE

llcammino di O.M.PM. insìeme a CATIA è

destinato a prosetuire con I'evoluzlone

veEo CATIA PLM Express.on SrnarTeam e

sDlive,

More magazines by this user
Similar magazines