Jolly Roger_01_09

fabioart

Jolly Roger Magazine numero IX, anno I. Letteratura, attualità e arte.

quattro chiacchiere

quattro chiacchiere

no al luogo di lavoro, sotto alla

casa dell’amante, etc.), sara

sempre possibile attivarsi affinché

ciò avvenga, ma la cosa

importante - e in questo credo

fermamente - è la potenziale

presenza in ogni angolo della

penisola, isole comprese.

Quindi, chiunque abbia la necessità

di ordinare le pubblicazioni

Jolly Roger da oggi potrà

farlo contattando direttamente

Libro Co. Italia Srl. certo di

accedere a un servizio concreto

erogato da professionisti del

settore con alle spalle una lunga

e concreta esperienza.

Libro Co. Italia srl

Sede Operativa e Legale

Via Borromeo, 48

50026 San Casciano V.P.

Firenze - Italia

Tel: + 39 055 8228461

Fax: + 39 055 8228462

email: libroco@libroco.it

anteprime

novità e progetti

Ma non finisce qui... e come

potrebbe?

Se da una parte è stato fatto un

gran lavoro per consolidare un

canale distributivo in grado di

portare ovunque la bandiera

Jolly Roger, dall’altro non abbiamo

certamente tirato i remi

in barca sul fronte delle pubblicazioni.

Infatti hanno recentemente visto

la luce “Il Folletto Burbero

- un viaggio inaspettato a Burberilandia”

di Marco Burberi

per la collana “Pulp’n’Roll” e

“Il riprogrammatore” di Francesca

Magrini per la collana

“Thriller”.

marco burberi

un folletto

con la motosega

Il primo titolo rappresenta

l’opera prima di Marco Burberi,

attore, comico, creatore di

contenuti e (anche se nega recisamente)

Youtuber di successo,

con la quale ci accompagna in

un viaggio allucinato e allucinante

in un universo parallelo

dove fantasy e splatter vanno a

braccetto come vecchi compagni

di scuola.

Un’opera da affrontare sotto

molti punti di vista: divertente

e irriverente a una lettura scanzonata

e non troppo profonda;

psicologica e introspettiva se

si accetta di scendere insieme

all’autore tra le pieghe profonde

della narrazione.

Un libro con cui ridere e riflettere,

in sostanza, che ha fatto il

suo debutto in società mercoledì

7 novembre nei locali del

Circolo “L’Appartamento”, in

via dei Giraldi, a due passi dalla

casa di Dante Alighieri.

Mezz’ora di monologo nella

quale Marco Burberi ha incantato

il nutrito pubblico con

l’ironia che lo contraddistingue

(apparentemente fine come la

ghiaia dell’Arno, ma in realtà

sottile e chirurgica), seguita

dalla presentazione vera e propria

del volume, tenuto a battesimo

per l’occasione da Domenico

Guarino, giornalista di

Controradio.

francesca magrini

e l’universo

delle sette

“Il riprogrammatore”, invece,

è il secondo romanzo di Francesca

Magrini, che molti di voi

hanno apprezzato come autrice

di Destini (La Signoria Editore,

2017) e che con il suo nuovo

libro si addentra nell’universo

delle Sette, svelandocene finalità,

metodi e legami.

Un thriller dalle profonde venature

psicologiche da leggere

tutto di un fiato senza abbassare

la guardia fino all’ultima riga

dell’ultima pagina.

Francesca Magrini sarà presente

all’evento organizzato sabato

17 novembre presso il Cafè de

Paris, in occasione del quale,

dopo la presentazione del libro,

si presterà come sempre per il

firmacopia che si protrarrà ad

libitum, allietato dagli splendidi

cocktails che hanno reso famoso

il locale.

valerio amadei

l’ingRanaggio

diventa interattivo

L’edizione appena conclusa

di Lucca Comics and Games

ha fatto da cornice all’uscita

del nuovo romanzo di Valerio

Amadei dal titolo Abiura, per

la collana IQ-133.

Gli amanti della fantascienza,

dell’horror e dei generi necropunk

e steampunk sono autorizzati

a stappare quella bottiglia

che conservano da tento tempo

per le occasioni speciali, perché

è giunto il momento di farlo, e a

pieno titolo! La Fanteria Tecnopotenziata

è adesso così vicina

al lettore, che sfogliando il libro

è quasi possibile sentire l’odore

del pellet bruciato nelle caldaie

posizionate sul dorso delle potenti

armature a vapore.

Abiura rappresenta l’evoluzione

del genio narrativo di Amadei,

che mantiene gli artigli

ben piantati nel terreno ormai

celebre de L’Ingranaggio, addentrandosi

nelle lande semisconisciute

del romanzo interativo.

Infatti il lettore, al quale la

voce narrante continua a rivolgersi

in tono quasi colloquiale,

ha la possibilità, giunto alla

fine di ogni capitolo, di scegliere

come far proseguire la storia

in base alle sensazioni appena

sperimentate.

Il successo ottenuto a Lucca

non è che la punta dell’iceberg

per un romanzo destinato a diventare

un cult nel panorama

fantascientifico nazionale.

simone molinelli

un manuale

per stare bene

Tra non molto vedrà la luce anche

La prevenzione dei disturbi

muscolo-scheletrici di Simone

Molinelli, per la collana Manualistica.

Si tratta di un libro scritto dal

celebre osteopata fiorentino

con il quale si analizzano le

principali cause dei dolori che

ci affliggono, ponendo in essere

alcuni strumenti di prevenzione,

tutti descritti e illustrati con

immagini fotografiche prodotte

appositamente, così da fornire

al lettore un pratico vademecum

che contempli cosa fare e

cosa non fare per salvaguardare

il proprio benessere fisico.

Un linguaggio chiaro, ma semplice

al tempo stesso, rende

l’opera di Simone Molinelli

adatta sia agli operatori del settore

che all’utente finale.

roberto giorgetti

e la storia nera

del belpaese

Roberto Giorgetti, invece, è

in fase di pubblicazione nella

collana Narrativa con il suo Il

consulente, che riprende le tematiche

del precedente romanzo

Io non ho le prove, ampliandone

il respiro e integrando la

narrazione con nuovi elementi

ANNO I • NUMERO IX • novembre 2018 www.jollyrogerflag.it • facebook.com/gojollyroger

8 9

More magazines by this user
Similar magazines