Estetica Magazine ITALIA (1/2019)

EsteticaNetwork

Estetica Magazine è la rivista leader mondiale nella modacapelli. Fondata in Italia nel 1946 e pubblicato oggi in oltre 60 paesi in tutto il mondo, è il punto di riferimento globale per i parrucchieri e per tutti i professionisti nel campo dell’hair-beauty. Tecnica, moda, formazione e tendenze sono al centro di ogni uscita di Estetica Magazine. Tutte le informazioni sulla rivista, nella versione stampata o digitale, sono disponibili a partire dal sito www.esteticanetwork.com.

ITALIA

the HairMagazine

TENDENZE

Beyond the fringe

Natural vs Unicorn

PROFESSIONALE

Speciale Cosmoprof

Export in crescita

INSTAGRAM

@esteticamagazine

a quota 200mila


PH: Marco Bottelli


Milano, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci


#ALFAPARFPEOPLE

DREAM LIKE LEONARDO

NUOVI CONCETTI DI ROSSO,

BIONDO E CASTANO.

6 NUANCE INEDITE

EVOLUTION OF THE COLOR 3

SCOPRI LA STORIA SU

ALFAPARFMILANO.COM


HAIR BY US, BEAUTY BY YOU.

Le nostre piastre PLURIPREMIATE, caratterizzate

dall’esclusiva Kinder Heat Technology,

offrono tutta la LIBERTÀ di sperimentare nuovi styling e

la POTENZA per TRASFORMARE i tuoi capelli.

Senza compromettere la SALUTE dei capelli, la loro

morbidezza e LUCENTEZZA.

Per informazioni visita il nostro sito WWW.CLOUDNINEHAIR.IT, scrivici un’email

a ITALIA@CLOUDNINEHAIR.COM o chiamaci allo 055.5270176


TOGETHAIR.IT

TOGETHAIR.IT

TOGETHAIR.IT

#MEET

NEWAVE

PERM PURE

COLOR

ONE STRENGTH


In natura tutto si muove. Dalla brezza leggera, allo

schiudersi di un fiore, al movimento dell’acqua. Onde

leggere o increspate, dolci o irruente. Come le onde

dei capelli. Romantiche, delicate o selvagge e ribelli.

Come le emozioni che dona Newave. Sempre nuove.

Sempre diverse. Alla ricerca del movimento perfetto.

MEET US, MEETING NATURE

info@togethair.it - Tel ++39 045.715.08.33


Hair & Products: Cotril

in questo numero

Catwalks SS’19 Hair, Bags, Shoes 16

Speciale Cosmoprof 2019 114

NATURAL V/S UNICORN

Makeup Spring shades 24

Arte Dream sculpture 28

Exhibition Mary Quant and 30

the revolution

Exhibition Gli eroi di Gorman 32

Stile Hair & vision 34

Book Iconic power 37

Award HPA 2019 122

Economia Segnali di stabilità 126

Management La nuova fatturazione 128

Network Storie digitali 130

Settore Aprire un salone: dove? 132

Attualità Next generation 138

i

COME TROVARCI

Advertising Head Office:

Corso Cairoli, 16

10123 Torino (Italy)

Tel.: +39 011 83921113

Fax: +39 011 8171188

adv@estetica.it

Edizioni Esav

Via Cavour, 50 10123 Torino (Italy)

Tel.: +39 011 83921111

Fax: +39 011 8125661

info@estetica.it

ABBONAMENTI

Posta: Edizioni Esav

via Cavour, 50 - 10123 Torino

ONLINE

info@estetica.it

pec@pec.estetica.it - www.estetica.it

numero verde

800-803016

Musica Beard pop! 39

Modacapelli Beyond The Fringe 49

North American

Hairstyling Awards 2019

Tendenze Natural versus Unicorn 103

EDITORE E DIRETTORE RESPONSABILE

Roberto Pissimiglia

DIRETTORE EDITORIALE INTERNAZIONALE

Sergi Bancells - sergi@esteticamagazine.com

CAPOREDATTORE ESTETICANETWORK

Laura Castelli - l.castelli@estetica.it

COORDINAMENTO INTERNAZIONALE

Fatima Pilone - f.pilone@estetica.it

GRAFICA

Manuela Artosi

Davide Cardente

EDITORIAL STAFF

ITALIA

Barbara Ferrero, Daniela Giambrone, Giancarlo Rapetti,

Lucia Preziosi, Glorianna Vaschetto

Training Fare numeri... 143

News 144/145

Products Novità prodotti 146

Events Top-coiffure on stage 151

UK

Gary Kelly, Maria Weijers

DEUTSCHE AUSGABE

Michaela Dee

FRANCE

Stéphanie Argentin, Marie Coccoluto

USA

Marie Scarano

ESPAÑA

Bel M. Dolla, Cristina Hernández, Elisabet Parra

MÉXICO

Erika Del Paso, Héctor Ramírez

DIGITAL

Matteo Franceschini Beghini, Wilma Sommariva,

Erica Balduini, Ludovica Cavalli, Antonella Machet,

Erika Marchese, Cristina Ruocco, Valentina Stella


Rica S.p.a. • C.da Valcorrente • 95032 Belpasso • Catania - Italy

www.ricagroup.com


l’editoriale di

Roby Pissimiglia

In una società in continua evoluzione i parametri economici e le proiezioni dei fatturati

devono essere costantemente monitorati. Mentre alcuni salgono, altri arretrano. Ci sono voci

che esplodono al confronto di altre che tendono a restare stagnanti.

Vale per l’economia italiana. Per l’intero comparto dell’industria cosmetica. Per il settore

dell’acconciatura. E per noi di EsteticaNetwork...

Qui di seguito proponiamo quei ‘numeri tondi’ (o quasi) che più ci hanno colpito in questo

inizio d’anno.

10 il valore – in miliardi di euro – dei cosmetici comprati in Italia nel 2018. Mentre il valore

della produzione (cioè il fatturato delle aziende produttrici di cosmetici) è salito oltre quota

11 miliardi. E salirà ancora nel 2019 secondo le previsioni del Centro Studi di Cosmetica Italia.

5 sempre espresso in miliardi di euro: è il fatturato destinato all’export. Il fiore all’occhiello

dell’industria cosmetica italiana che cresce oltre la media nazionale, portando un saldo positivo

alla bilancia dei pagamenti pari all’8% del totale dell’intera bilancia italiana.

0% o quasi. È l’andamento del fatturato dei canali professionali (acconciatura ed estetica).

Una sostanziale stagnazione – sotto l’1% – a cui si allineano anche canali tradizionalmente più

performanti nella vendita dei cosmetici quali l’erboristeria, la farmacia, il mass market.

10% l’incremento percentuale del canale distributore che prende sempre più quota

erodendo spazio e competitività agli altri canali. Parliamo ovviamente delle vendite di cosmetici

online, che crescono del 10% rispetto all’anno precedente. E la tendenza sembra potersi ripetere

anche per il 2019.

5 le ore al giorno che un italiano su due passa sugli smartphone; dato ovviamente in crescita esponenziale.

Sorprende anche – nell’utilizzo della navigazione da pc, tablet e smartphone – l’aspetto

dell’età: si riduce il gap generazionale e crescono i ‘consumi della rete’ da parte degli utenti ‘over 55’.

100% la crescita delle visite sul nostro sito (dall’inizio dell’anno rispetto allo stesso

periodo del 2018). Il traguardo delle prime 100 mila visualizzazioni dei nostri contenuti online è

stato raggiunto nella metà del tempo. Ed è sempre più ‘mobile-first’: ormai tre visite su quattro sui

nostri portali arrivano da dispositivi mobili. A quando il ‘mobile-only’?

200000 e oltre: sono i followers sul profilo Instagram @esteticamagazine.

Alimentato – nel 2018 – da oltre 3.300 post con una media di 730 like ognuno e dalle InstaStories,

che hanno prodotto oltre 2 milioni di visualizzazioni. Una ‘leadership europea’ tra tutti i media del

settore che verrà celebrata al prossimo Cosmoprof.

126 e 130 Sfogliando questo numero di Estetica Italia, potete soffermarvi alle

pagine indicate per conoscere più a fondo i dati della congiuntura economica e il mondo digital

applicato alla coiffure e all’EsteticaNetwork. Senza dimenticare l’ampia selezione di modacapelli

e novità hair da tutto il mondo che partono dalla pagina successiva...


Alexander McQueen

Spring

Summer

2019

Hair

Iper definiti. Accessoriati o scultorei. Rétro

a sorpresa, futuristici quanto basta. I capelli

la fanno da padrone, anche in passerella. Laura Castelli

Courrèges

Pam Hogg

Giorgio Armani

Dries Van Noten

Catwalks Photos: IMAXtree.com/Andrea Adriani


Grande attenzione alla materia capelli nelle fashion catwalk

di primavera, che portano alla ribalta trecce e frange.

Accanto ai nodi all’olandese ritornano i minirasta alla radice,

le frange si contraggono e giocano con l’asimmetria.

Rasature? Sì ma segnaletiche…

Fendi

GCDS

The Blonds

Byblos

Miu Miu

Badgley Mischka

Gareth Pugh

Versace

Chloé

catwalks

17


Anrealage

Rendere ordinario lo straordinario. Portare con nonchalance

un maxi-ditale sulla testa. Indossare maschere avant-garde

e sembrare regine. Sfoggiare cerchietti super bombati su

ciocchette minimal. Superare i confini del reale. Gustandosi

ogni step. Mal che vada, ci sono i fiori…

Luisa Beccaria

Gareth Pugh

Dolce&Gabbana

Tianyi Li

Anrealage

Maison Margiela

Moschino

Dior


Dolce&Gabbana

Delpozo

Loewe Rodarte

Prada

Rodarte

Cerchietti, fiori. Foulard

e bijoux. Nuovi linguaggi

di primavera, tra i capelli.

Laura Biagiotti

Esteban Cortazar

Ultrachic

catwalks

19


Bags

Spring

Summer

2019

Moschino

Elisabetta Franchi

Balmain

Burberry Agnes

Aigner Escada Oscar De La Renta

Catwalks Photos: IMAXtree.com/Andrea Adriani

Le borsette giocano al raddoppio.

Di volumi o di numero. Ironiche,

esagerano a bella posta.


Iceberg

LouisVuitton

Moschino

Givenchy Chanel

Louis Vuitton

Mai più sole. Minimo minimo le borse si porteranno in tandem.

Anche in versione condominio, con stanze a vista. Peso

massimo, abito-dépendance oppure marsupiali mignon,

meglio se frou frou. Non vi sta più nulla in valigia? Piegate la

camicia a mini-bag, vi salverà…

Jil Sander

Alexander Wang Anteprima

Manish Arora Thomas Browne Peter Pilotto Antonio Croce

catwalks

21


Maison Margiela

Halpern

Spring

Summer

2019

Alina Assi

Nicholas Kirkwood

Shoes

Ovazione di texture, per le scarpe di primavera, perlopiù ricamate

e multicolor. Volutamente esagerate: farcite di fiocchi, borchie, aculei

e speroni. A sorpresa, il ritorno delle décolleté a punta, scomparse

da secoli. In pensione le infradito, blockbuster di sempre.

Chalayan

Prada

Anna Sui

Alexander McQueen

Catwalks Photos: IMAXtree.com/Andrea Adriani


Più che scarpe, oggetti cult.

Un trionfo di décor, piume, strass.

Vertigini creative.

Anna Sui Miu Miu

Nicholas Kirkwood

Prada

Delpozo

Aigner

Thomas Browne

Jeremy Scott

Zadeh

Miu Miu Js Lee

Vivienne Hu Alexachung

catwalks

23


Tonalità di viola per la

Essentialist Eye Palette di

Shiseido, abbinata al

VisionAiry Gel Lipstick in

tinta. By Terry propone i

rossetti Lip- Expert shine

o matte.

Spring

shades

La primavera arriva piena di colore.

Per le collezioni makeup 2019 tante novità,

ma a dominare la scena sono due grandi

star: il rosa e il viola. Daniela Giambrone

Proposta ombretto

monocroma sia per

Le Monochromatique

di Lancôme sia per la

collezione Mac in

Monochrome.


La parola d’ordine per il makeup di questa primavera è luminosità. Che deve essere

glam, scintillante ed esibita a tutte le ore del giorno. Questo il must trasversale

a caratterizzare le proposte trucco delle maison, che offrono soluzioni per regalare

radiosità al viso pratiche e quotidiane, come per esempio l’Insta Beauty Blush &

Highlighter di Naj Oleari, un fard illuminante in stick che dona una luminosità

naturale mediante pochi gesti.

Il rosa come attitudine,

non solo per le grandi

occasioni. Come

propone Debby con

matita labbra, lip gloss

e il rossetto long lasting.

O Clinique con il suo

blush e Deborah

Milano con il suo

smalto ultra glossy.

Riguardo alle tonalità, due sono le tendenze dominanti: il rosa e il viola, protagonisti

a tutto tondo del look. Un viola profondo sboccia su ombretti e rossetti. Interessante

la proposta Mac in Monochrome, che declina i prodotti della linea in tonalità

monocromatiche, incluso uno sfizioso glitter per viso, pelle e capelli. Il rosa esplode

in innumerevoli varianti, passando dalle tonalità più tenui, adatte a un look nude, alle

sfumature più audaci, che tingono labbra e unghie. Tra le novità golose anche per il

packaging, da citare sono le proposte di Lancôme, che veste i suoi prodotti con il

motivo delle sedie dei café parigini, di Rimmel, che osa con una collezione optical

vitaminica, e di Diego Dalla Palma, che omaggia la Sicilia con ricami preziosi sui case.

makeup

25


L’ESSENZA DELLA BELLEZZA È LA SEMPLICITÀ!

SCOPRI LA LINEA INVISIBLEWEAR®

ED I SUOI LOOK SEXY E SPETTINATI.


Dream

sculpture

Magnifiche e opulente. Giuseppe Fata trasforma le sue

visioni moda in sculture-copricapo. Capolavori di

artigianato sartoriale per l’orgoglio del made in Italy. Daniela Giambrone


Una visione che parte dalla testa per tornare alla testa come oggetto tangibile. Questo il percorso

creativo che seguono le sculture realizzate da Giuseppe Fata, designer e stilista riconosciuto a livello

internazionale per il valore delle sue opere. Perché definirle copricapo sarebbe riduttivo.

Pluripremiato dall’industria della moda, Giuseppe ha collaborato con gli stilisti più importanti, oltre

a sfilare sulle passerelle più rinomate a livello internazionale. Potenti e ipnotiche, le sue creazioni

sono manifesti di perizia artigiana ad alto tasso di creatività. Con White Inside e Blackout, i suoi

ultimi lavori, Fata esplora in particolare l’espressività di due opposti: un omaggio al bianco e al nero e

a tutto il fascino che questi emanano.

Nella foto Giuseppe

Fata con alcune modelle

di White Inside.

Head Sculpture

Designer:

Giuseppe Fata

Photo: Riccardo Torri

Stylist: Anika Esposito

Hair & Makeup:

Mara Bottoni

arte

29



The Mary Quant Beauty bus, 1971 © INTERFOTO Alamy Stock Photo.jpg

Mary Quant

and the revolution

Creativa, innovatrice, sempre un passo avanti. Protagonista a

Londra di una mostra che svela il suo talento rivoluzionario.



Mary Quant selecting fabric, 1967 © Rolls Press/

Popperfoto/Getty Images

Mary Quant, with Vidal Sassoon, photograph

by Ronald Dumont, c.1967. © Ronald Dumont/

Stringer/Getty Images

Mary Quant, photograph by Ronald Dumont,

c.1967. (C) adoc-photos/Corbis Premium

Historical/Getty Images

30 exhibition


Kellie Wilson wearing tie dress by Mary Quant’s Ginger Group. Photograph by Gunnar Larsen, 1966. © Gunnar Larsen

Model holding a Bazaar bag c.1959 © Mary Quant Archive

Satin mini-dress and shorts by Mary Quant, photograph by Duffy, 1966 © Duffy Archive

Era la regina di Carnaby Street, in un periodo in cui Londra era la più influente delle città in

termini di street fashion. Negli anni Sessanta aveva il mondo ai suoi piedi Mary Quant. Nota

per aver lanciato la minigonna e per l’iconico bob scolpito da Vidal Sasson – un’altra leggenda

dell’epoca – l’immagine simbolo della Swinging London sarà ora al centro di una mostra

al Victoria & Albert Museum della capitale britannica, a partire dal 6 aprile. Una exhibition

per entrare in contatto con un personaggio che non si limitò a lanciare tendenze fashion

usa e getta, ma un vero e proprio nuovo stile di vita rimasto negli annali della nostra storia.

Mary Quant and models at the Quant Afoot footwear collection launch, 1967 © PA Prints 2008

personaggio

125


Gli eroi di

Gorman

È arrivato il momento di celebrare il talento di un fotografo

che trasforma in divinità contemporanee i protagonisti

dei suoi scatti. Ci pensa una mostra in Germania, con tanti

volti noti e diversi scatti inediti. Giancarlo Rapetti

Leonardo DiCaprio, Los Angeles, 1994

Grace Jones, Jamaica, 2015

32 exhibition


Sharon Stone, Malibu, 2005 Sophia Loren, Rome, 1994

Quando Leonardo DiCaprio posò per Greg Gorman non aveva ancora compiuto vent’anni. Aveva già

quell’aria sfidante che avrebbe contraddistinto tutta la sua carriera, ma quell’immagine del 1994

difficilmente è stata uguagliata negli anni a venire in termini di potenza espressiva. Quella fame di

gloria è stata immortalata in modo esemplare da un artista che, uno dopo l’altro, ha innalzato dei veri

e propri monumenti per tutte le star che sono passate dal suo studio, da Sharon Stone a David Bowie,

da Grace Jones a Iggy Pop. A Monaco di Baviera fino al prossimo 11 maggio la mostra The Outsiders:

Best of and Beyond non dimentica nemmeno uno degli eroi “scolpiti” dall’obiettivo di Greg Gorman.

E accanto alle immagini di queste moderne divinità ci sono anche diversi scatti di nudi, altro grande

skill del fotografo americano che fa di Gorman uno dei talenti più versatili dei nostri tempi.

all images:

copyright Greg Gorman

courtesy IMMAGIS

David Bowie, Blue Jean, London, 1984 Iggy Pop, Los Angeles, 1987

Jerry Hall, Los Angeles, 1978


Hair &

vision

Le radici greche alla base del lavoro di Melissanthi Spei,

collezioni moda a metà fra il folk e il futuro distopico.

Melissanthi Spei è una fashion artist londinese di origini greche diplomata presso il London College of

Fashion nel 2013 e specializzata in womenswear e accessori. Nonostante la giovane età, Melissanthi si è già

fatta notare per le sue collezioni, che potremmo più propriamente definire pezzi d'arte unici. “Il mio lavoro

prende ispirazione e ruota intorno al valore culturale del folklore, un tema che ho conosciuto fin da piccola

perché sono nata in una famiglia che nutriva grande interesse nella cultura e nella storia”. Grazie a questo

background-passione, Melissanthi è riuscita a costruire la propria cifra stilistica realizzando abiti ispirati

alle tradizioni popolari della sua terra, dando origine a un inedito senso estetico: “Lavoro con materiali e

silhouettes che consentono di creare forme inusuali e trasformare il corpo in una scultura vivente”.


“Quando penso a un nuovo progetto considero ogni dettaglio che possa contribuire a comunicare la mia

visione, pertanto i capelli sono sempre importanti” spiega Melissanthi a Estetica. “Lavoro con finiture e

nappa per creare un effetto di movimento e volume che i capelli integrano ed esaltano. Raccolti in forme

inaspettate creano un tutt'uno con l'abito rendendo l'intera opera più dinamica”.

stile

35


David LaChapelle. Lost and Found – Good News, Art Edition

Disponibile in 500 copie, l’Artist Box di

LaChapelle include due libri: il primo sugli

esordi, il secondo dal 2006 al 2016, il suo

“Rinascimento” artistico.

Iconic power

In edizione (super)limitata è uscito per Taschen il

“best of” di un genio contemporaneo dell’obiettivo. Giancarlo Rapetti

Se una leggenda dell’obiettivo come Richard Avedon lo accostò al surrealismo di Magritte c’è una

ragione: David LaChapelle è uno di quegli artisti che ha cambiato per sempre l’abituale idea di

fotografia. Com’è chiaro in questo prezioso scrigno di immaginifiche visioni il concetto di “scatto” non

è più lo stesso: con LaChapelle è solo un punto di partenza per una composizione in cui l’iconografia

sacra fa “crash” con un caos organizzato di elementi Pop. Un mix inconfondibile che ha fatto scuola

con tanti imitatori, quasi nessuno all’altezza del maestro.

book

37


Uno screenshot tratto dal video Da Sola (Feat. Manitoba),

diretto da Paolo Raeli con il suo tipico stile sognante.

La loro pagina Instagram è @lemandorleofficial

Beard pop!

Dj, cantautori e producer allo stesso

tempo. Lemandorle riflettono sul

senso della vita anche in discoteca.

.

In principio fu Le ragazze e poi Ti amo il venerdì sera, singolo

da quasi 4 milioni di streaming su Spotify. Tre anni fa Marco

“Lemandorle” Lombardo e Gianluca “BB Wilson” Servetti iniziano

un progetto che mescola musica da ballo, pop, ironia e la malinconia

tipica dei cantautori italiani. Un sound influenzato da tutto ciò che

sta in mezzo a nomi (apparentemente) lontanissimi come Frank

Ocean e Battiato, un beard look da Lucio Dalla Hipster. La pizza il

pop la musica elettronica è il loro esordio. Più che il titolo di un album,

il manifesto della loro visione – estetica e musicale – del mondo.

musica

39


THE CULTURE OF TOTAL BEAUTY

La sinergia tra vita e bellezza. Bios ed estetica.

La sinergia tra la ricerca più avanzata e principi attivi naturali.

Studiati individualmente per ogni tipo di pelle e di capelli.

Questa è la nostra missione.

L‘azienda

L’impresa a conduzione familiare La Biosthétique

sviluppa e produce prodotti cosmetici di eccellenza

per capelli e pelle, distribuiti a livello

internazionale ed esclusivamente presso i saloni

di parrucchieri ed estetica. Al centro della

Culture of Total Beauty: la persona intesa in qualità

di cliente, partner e collaboratore.


La cultura

Materie prime naturali, approccio ecosostenibile,

consulenza personalizzata al cliente:

da noi a La Biosthétique la persona intesa

in senso olistico, con la sua natura e la sua cultura,

la sua salute e il suo desiderio di bellezza

è al centro di tutto.

NON VEDIAMO L‘ORA DI CONOSCERLA!

Può chiamare Daniele Galluzzi al seguente numero 045-9696921

o scrivere a d.galluzzi@la-biosthetique.it www.labiosthetique.it


THE CULTURE OF TOTAL BEAUTY

La sinergia tra vita e bellezza. Bios ed estetica.

La sinergia tra la ricerca più avanzata e principi attivi naturali.

Studiati individualmente per ogni tipo di pelle e di capelli.

Questa è la nostra missione.

L‘innovazione

Ogni bottiglia, ogni tubo, ogni goccia: vi è qualità solo

laddove tutto è perfetto. Ecco perché facciamo ricerca.

É così che produciamo ogni prodotto in modo individuale

e con un occhio attento al rispetto ambientale. La Biosthétique

è sinonimo di conoscenze all’avanguardia nei campi

della dermatologia e della biochimica, testate costantemente

sia in laboratorio che nella pratica — naturale, efficace, bello.


La formazione

Una parte si può imparare. Ecco perché teniamo corsi presso le nostre

International La Biosthétique Academies o seminari di formazione nei

saloni per arrivare al successo insieme. L’altra parte la dovete portare voi.

Come persone. Come partner. É così che noi lavoriamo: vogliamo

professionalità ai massimi livelli. E l’individualità di ogni singola persona

che cammina al nostro fianco in questo percorso entusiasmante.

Questa è la nostra natura. Questa è la nostra cultura.

NON VEDIAMO L‘ORA DI CONOSCERLA!

Può chiamare Daniele Galluzzi al seguente numero 045-9696921

o scrivere a d.galluzzi@la-biosthetique.it www.labiosthetique.it


COSMOPROF

BOLOGNA

PAD. 25

STAND B20-C19

P U R E H A I R B E A U T Y

La nuova linea Vegana di trattamenti e prodotti tecnici professionali

con le proprietà benefiche e purificanti del

carbone attivo 100% di origine vegetale

Concept: www.excoitaly.com

I prodotti Echosline sono disponibili presso i Professional Point autorizzati.

WWW.ECHOSLINE.IT

echosline.official


2019

COSMOPROF

BOLOGNA, QUARTIERE FIERISTICO

14 – 17 MARZO 15 – 18 MARZO

A new world for beauty

Bologna, Hong Kong,

Las Vegas, Mumbai

cosmoprof.it

Organizzato da

BolognaFiere Cosmoprof S.p.a.

Milano

T +39 02 796 420

F +39 02 795 036

info@cosmoprof.it

Company of

In collaborazione con

Con la partecipazione di


MODA

INT’L

Hair: Cotril

BEYOND THE

FRINGE


Hair: Fudge Professional


BEYOND THE

FRINGE

ALL HAIL THE FRINGE! Long live the fringe! The queen of this season has actually never

stepped down from her throne. The fringe continues to hold the power to astonish and charm.

Short-short is the must trend for this spring (even for him!), but so short that it cannot

possibily go unnoticed. With irregular edges, full and round, long over the eyes, snipped or

curtain-style, they must attract attention. And if not the cut, the color will add oomph: from

the most natural to the most audacious, and everything in between.

VIVA LA FRANGIA, lunga vita alla frangia! Regina di questa stagione, in realtà non

abbandona il trono da tempo ormai. Eppure riesce sempre a stupire e ad affascinare.

Corta corta è il trend must per questa primavera (persino per lui), ma l’importante è che si noti.

Dai bordi irregolari, piena e rotonda, lunga sugli occhi, sfilata o a tendina, deve attirare

attenzione in ogni caso. E se non è il taglio, a donare carattere sarà il colore: dal più naturale

al più audace, passando per i pastelli.

LANG LEBE DER PONY, ein Hoch auf den Pony! Er steht im Mittelpunkt dieser Saison, doch

eigentlich schon seit geraumer Zeit. Schafft er es doch immer wieder zu begeistern und zu

faszinieren. Der absolute Trend für diesen Frühling ist die kurze Variante (auch für ihn), das

Wichtigste ist aber, dass er auffällt. Mit unregelmäßigen Konturen, voll und rund, lang über die

Augen, verrutscht oder ins Gesicht hängend, er muss in jedem Fall Aufmerksamkeit erregen.

Und wenn nicht der Schnitt, dann gibt die Farbe den nötigen Charakter: von natürlich bis

gewagt, die Pastelltöne rauf und runter.

VIVE LA FRANGE ! Longue vie à la frange ! Reine de la saison, même si, en réalité, elle domine

depuis longtemps désormais. Et pourtant, elle parvient toujours à nous étonner, à nous fasciner.

Ultra courte, c’est le must have de ce printemps (même pour lui !) mais, l’important, c’est qu’on

la remarque. Aux bords irréguliers, abondante, arrondie, tombant sur les yeux, effilée ou rideau,

elle doit attirer l’attention. Et si ce n’est pas la coupe, ce sera la couleur qui lui donnera du

caractère : de la plus naturelle à la plus audacieuse, en passant par les tons pastel.

¡VIVA EL FLEQUILLO, larga vida al flequillo! Rey de esta temporada, en realidad no

abandona el trono desde hace tiempo. Y, sin embargo consigue siempre sorprender y fascinar.

Corto corto es la tendencia must para esta primavera (incluso para él), pero lo importante es

que se note. Con bordes irregulares, lleno y redondo, largo sobre los ojos, desfilado o a cortina,

en cualquier caso tiene que llamar la atención. Y si no es el corte, dará carácter el color: del más

natural al más audaz, pasando por los tonos pastel.


Artistic Direction: Angelo Seminara

Photo: Andrew O’Toole

Make-up: Daniel Kolaric

Products: Davines


Hair: Revlon Professional


BEYOND THE

FRINGE

Hair: Robert Masciave

Photo: Robert Aguilar

Make-up: Sascha Rai


Hair: Jamie Hill

Photo: Richard Miles

Make-up: Penelope Gwen

Styling: Jamie Hill Salon


BEYOND THE

FRINGE

Hair: Detlef Gehlhaar

Photo: John Rawson

Make-up: Susan Voss Redfern

Styling: Tim Hartley


Hair: Angelo Seminara

Photo: Andrew O’Toole

Make-up: Laura Dominique

Styling: Lotta Aspenberg

DARK

INSIDE


Hair: Alan Simpson &

Karen Storr-Simpson

@ Contemporary Hairdressing

Photo: John Rawson

Make-up: Maddie Austin

Styling: Jarred Green


Hair: Anna Pacitto @ Salon Pure/Photo: Ara Sassoonian Hair: Rainbow Room International Artistic Team/Photo: John Rawson Hair & Colour: Viktoriia Vradii/Photo: Tatiana Kizeeva

Artistic Direction & Concept:

Luigi Martini for Sens.ùs

Photo: Mauro Mancioppi

Make-up: Raffaella Tabanelli

Fashion Stylist: Luca Termine

SHORT-SHORT, THICKLY SEPARATED

FOR A TOOTHY GRAPHIC EFFECT.

CONTRASTING OR TECHNICOLOR HUES


BEYOND THE

FRINGE

Hair & Colour:

Rodney Wayne Artistic Team

Photo: Steven Chee

Make-up & Styling: Amy Fiebig


Hair: Elise Antoine

Photo: Weronika Kosinska

Make-up: Izabela Szelagowska

Styling: Waleria Tokarzewska

SOFT

WAVES


Hair: Darren Ambrose

Colour: Clayde Baumann

Photo: Chris Bulezuik

Make-up: Katie Moore & Georgina Scholtz

Styling: Jackie Ambrose


BEYOND THE

FRINGE

Hair: Creative Team

Intercoiffure France

Photo: Pascal Latil

Make-up: Mariana Miteva

Styling: Véronique Suchet


ROUGH

Hair:

‘N’ READY

André Delahaigue

for Maniatis Paris

Colour: Pamela Frangopoulos

Photo: Laurent Darmon

Make-up: Aline Schmitt

Styling: Claire Sybille


BEYOND THE

FRINGE

Hair: Aline Legoupil

Photo: Weronika Kosinska

Make-up: Izabela Szelagowska

Styling: Waleria Tokarzewska


Hair: Leonardo Rizzo for Alter Ego Italy/Colour: Sharon Cox &

Mario Farinelli for Alter Ego Italy/Photo: Andrew O’Toole

Hair: Elise Antoine/Photo: Weronika Kosinska

Hair: Gen Itoh for TIGI Bed Head/Colour: Warren Boodaghian

for TIGI copyright©olour/Photo: Alex Barron-Hough

Hair: Christophe Gaillet

Photo: Weronika Kosinska


Artistic Direction: Luigi Martini for Sens.ùs/Photo: Mauro Mancioppi

Hair: Cicciput Unse Tratem/Photo: Lorem Ipsum Dolor

Make-up:Adusmater Duretraio/Styling:Bauhaus Riputer

Hair: Cotril

OPEN TO INTERPRETATION, THE

CURTAIN FRINGE IS UPDATED. OR OPTS

FOR JUST ONE BIG-VOLUME BODY


BEYOND THE

FRINGE

Hair: Goldwell Color Zoom ‘19

Creative Team

Photo: Ralph Mecke

Make-up: Loni Baur

Styling: Ingo Nahrwold


Art Direction: Bruno Marc

Hair: Altin Ismaili

Photo: Richard Miles Photography

Make-up: Katie Moore

Styling: Ellen Spiller


BEYOND THE

FRINGE

Hair: Silas &

Dorothy Tsang - Blushes

Photo: John Rawson

Make-up: Lan Grealis


Hair: Metropolis Hairdressing Art Team

Colour: Ceri Cushen & Katy Brereton

Photo: Robert Masciave

Make-up: Sascha Rai


Art Direction: Bruno Marc

Hair: Marc Antoni Artistic Team

Photo: Richard Miles Photography

Make-up: Katie Moore

Styling: Ellen Spiller


BEYOND THE

FRINGE

Hair: Alan Simpson and

Karen Storr-Simpson

@ Contemporary Hairdressing

Make-up: Maddie Austin

Photo: John Rawson

Styling: Jarred Green

MULLET

VIBES


Hair: Gandini Team Hair Stylist

Photo: Paulo Renftle

Make-up: Monica Ricciardi

Styling: Giuseppe Dicecca

Products: Vitality’s


Hair: JPMS Artistic Team

Photo: Ben Cope

Make-up: Fiona Stiles

Styling: Martina Nilsson

Products: Paul Mitchell

BEYOND THE

FRINGE


Hair: ZV Friseurhandwerk

Hair: Essential Looks by Schwarzkopf Professional

Hair: Leonardo Rizzo

for Alter Ego Italy

Colour: Sharon Cox &

Mario Farinelli for Alter Ego Italy

Photo: Andrew O’Toole

Hair: Christophe Gaillet

Photo: Weronika Kosinska


Artistic Direction & Concept: Luigi Martini for Sens.ùs/Photo: Mauro Mancioppi

Make-up: Raffaella Tabanelli/Fashion Stylist: Luca Termine

FRINGES ARE BLOOMING LIKE SPRING

FLOWERS, IN NATURAL OR PASTEL HUES

COMBINED WITH TOUSLED STYLING

Hair: Aline Legoupil/Photo: Weronika Kosinska

Hair: Revlon Professional


BEYOND THE

FRINGE

Hair: Scott Frazer Halsey

@ Clipso Watford

Photo: Jamie Blanshard

Make-up: Ellen K Bridger

Styling: Rubina Marchiori


Hair: Gina Conway

Photo: Desmond Murray

Make-up: Jo Sugar

Styling: Lamis Khamis


Hair: James Calabria

@ Franco’s of Canberra

Photo: Sven Kovac

Make-up: Nicole Abelahm

Styling: Emma Lightbown


Hair: Gandini Team Hair Stylist

Photo: Paulo Renftle

Make-up: Monica Ricciardi

Styling: Giuseppe Dicecca

Products: Vitality’s

BEYOND THE

FRINGE


Hair: Goldwell Color Zoom ‘19

Creative Team

Photo: Ralph Mecke

Make-up: Loni Baur

Styling: Ingo Nahrwold


Hair & Colour: Vanessa Giani, Jean-Jaques Ayache,

Martyn Foss-Calder/Photo: Lauret Darmon Hair: Rainbow Room International Artistic Team/Photo: John Rawson

Hair: OMC Prestige Club Creative Team/Photo: Ignat Shumilin

Hair: Rainbow Room International Artistic Team

Photo: John Rawson/Make-up: Maddie Austin/Styling: Claire Frith

PERFECTLY ROUNDED. TOO PREDICTABLE?

NOT IF THERE IS A HEFTY HUE OR FEISTY

CONTRASTS TO KEEP THINGS INTERESTING.


BEYOND THE

FRINGE

Hair: ZV Friseurhandwerk


Hair & Colour:

Rodney Wayne Artistic Team

Photo: Steven Chee

Make-up & Styling: Amy Fiebig

VINTAGE

ECHOES


Hair: Artistic Team Vog Coiffure

Geoffrey Tentiller, Alexandra Dieu,

Florent Debruxelles

Photo: Weronika Kosinska

Make-up: Izabela Szelagowska

Styling: Waleria Tokarzewska

Products: L’Oréal Professionnel,

Kérastase


Hair: JPMS Artistic Team

Photo: Ben Cope

Make-up: Fiona Stiles

Styling: Martina Nilsson

Products: Paul Mitchell

BEYOND THE

FRINGE


Congratulations to the

2019

NAHA WINNERS

The North American Hairstyling Awards (NAHA) celebrated its 30th anniversary in Long Beach, California,

recognizing the vision, skill and passion of the USA & Canada beauty professionals and artists who entered this

prestigious photographic competition. The esteemed event was held Saturday, January 26th at the Long Beach

Convention Center during ISSE, a first in the award show’s 30-year history. NAHA celebrates the industry’s

leading talent and features 16 categories of excellence across hair, make-up, and nail artistry, including the

coveted Hairstylist of the Year Award! Here’s our tribute to the best of the best in North America – for a

complete overview of 2019 NAHA, please visit www.esteticamagazine.com

I North American Hairstyling Awards (NAHA) hanno celebrato il 30° anniversario a Long Beach, in California,

premiando vision, abilità e passione dei professionisti e artisti della bellezza americani e canadesi che hanno

partecipato a questo prestigioso concorso fotografico. L’evento si è tenuto sabato 26 gennaio presso il Long

Beach Convention Center durante ISSE, per la prima volta nei 30 anni di storia del premio. NAHA celebra i

talenti leader del settore e presenta 16 categorie di eccellenza capelli, trucco e nail, incluso l’ambito premio

Hairstylist of the Year! Ecco il nostro contributo al meglio del meglio del Nord America - per una panoramica

completa dei NAHA 2019: www.esteticamagazine.com

Die North American Hairstyling Awards (NAHA) feierten ihr 30-jähriges Bestehen in Long Beach, Kalifornien und

würdigten damit die Vision, das Können und die Leidenschaft der amerikanischen und kanadischen Fachleute

und Schönheitskünstler, die an diesem prestigeträchtigen Fotowettbewerb teilnahmen. Die angesehene

Veranstaltung fand am Samstag, den 26. Januar, im Long Beach Convention Center während der ISSE statt,

einer Premiere in der 30-jährigen Geschichte der Award-Show. NAHA würdigt die besten Talente der Branche

und umfasst 16 Kategorien für Spitzenleistungen in den Bereichen Haare, Make-up und Nagelkunst, darunter

den begehrten Hairstylist of the Year Award! Hier ist unsere Hommage an die Besten der Besten in Nordamerika

– für einen vollständigen Überblick über die NAHA 2019, besuchen Sie bitte www.esteticamagazine.com.

Les North American Hairstyling Awards (les NAHA) ont célébré leur 30e anniversaire à Long Beach, en

Californie, en récompensant la vision, l’expertise et la passion des professionnels et des artistes de la beauté

américains et canadiens qui ont participé à ce prestigieux concours de photo. L’évènement s’est tenu le

samedi 26 janvier auprès du Long Beach Convention Center au cours des ISSE, grande première en 30 ans

d’histoire du prix. Les NAHA rendent hommage aux grands talents du secteur et présentent 16 catégories

d’excellence de la coiffure, du maquillage et des ongles, y compris le prix très convoité du Meilleur coiffeur de

l’année ! Voici notre contribution au meilleur de l’Amérique du Nord. Pour un panorama complet des NAHA

2019, rendez-vous sur www.esteticamagazine.com.

Los North American Hairstyling Awards (NAHA) celebraron su 30º aniversario en Long Beach, California,

reconociendo la visión, el talento y la pasión de los profesionales de la belleza de USA y Canadá que se

presentaron a esta prestigiosa competición fotográfica. El magno evento tuvo lugar el sábado 26 de enero en

el Long Beach Convention Center durante la feria ISSE, por primera vez en los 30 años de historia de los

premios. NAHA premia al talento más destacado de la industria a través de 16 categorias incluyendo cabello,

maquillaje y uñas, destacando el distinguido premio Hairstylist of the Year! Este es nuestro tributo a los mejores de

la peluquería norteamericana – para una visión completa de los NAHA 2019, visite www.esteticamagazine.com


HAIRSTYLIST OF THE YEAR

JULIE VRIESINGA @ Salon Entrenous

Photo: Paula Tizzard/Styling: Julie Vriesinga/Make-up: Florenica Taylor


AVANT GARDE

MICHELLE O’CONNOR @ Salon by In Style JCP

Photo: Roberto Ligresti/Styling: Nikko Kefalas/Make-up: Joanne Gair


MEN’S HAIRSTYLIST OF THE YEAR

PETE GOUPIL

Photo: Jordan Holloway/Styling: Alicia Leclerc /Make-up: Marika D’Auteuil


HAIRCUTTING

LORI ZABEL @ Dop Dop Salon

Photo: Babak/Styling: Pascal et Jeremie/Make-up: Marie-Laure Larrieu & Gwendoline Carcal


HAIRCOLOR

CHRYSTOFER BENSON

Photo: John Rawson/Styling: Hannah Leigh/Make-up: Danielle Donahue


STYLING & FINISHING

SARAJANE MAPLES @ Studio Sage

Photo: Daryna Barykina/Make-up: Jill Rae Bogers


NEWCOMER STYLIST OF THE YEAR

JESSE ERVIN @ Civello Salon

Photo: Natasha Gerschon/Make-up: Hassan Haque


follow us on:

ITALY

estetica.it

facebook.com/estetica.it

USA

esteticamagazine.com

facebook.com/EsteticaUSA

UK

esteticamagazine.co.uk

facebook.com/EsteticaUk

FRANCE

esteticamagazine.fr

facebook.com/EsteticaFrance

GERMANY

esteticamagazine.de

facebook.com/EsteticaDeutscheAusgabe

SPAIN

esteticamagazine.es

facebook.com/EsteticaModacabello

LATINA

estetica-latina.com

facebook.com/EsteticaModacabelloLatina

THE NETHERLANDS

esteticamagazine.nl

facebook.com/EsteticaNetherlands

RUSSIA

esteticamagazine.ru

facebook.com/pages/Estetica-Russia/321329071361317

BRAZIL

estetica-brazil.com

facebook.com/AmaBeleza

GREECE

esteticamagazine.gr

facebook.com/EsteticaHellas

ROMANIA

estetica.ro

facebook.com/EsteticaRomania

MEXICO

esteticamagazine.mx

facebook.com/EsteticaMexicoMagazine

CZECH REPUBLIC & SLOVAK

esteticamagazine.cz

facebook.com/esteticamagazine.cz

esteticanetwork.com – esteticamagazine.net

@esteticanetwork

@esteticamagazine


#WEAREPARLUX

PARLUX.IT

THE NEW

PROFESSIONAL

EXPERIENCE

Motore professionale K-ADVANCE PLUS ®

Durata: 3000 ore - Portata: d’aria 84 m 3 /h

Potenza ideale 2.250 Watt

Tecnologia “Air Ionizer Tech”

Dispositivo “HFS - Hair Free System”

Corpo anteriore “Anti-riscaldamento”

Molto leggero ed ergonomico

Disponibile in otto colori di tendenza


SCEGLI PIVOT POINT

COME PARTNER

PER LA TUA CRESCITA

SCOPRI IL

VALORE DI UNA

COLLABORAZIONE

VINCENTE

PIVOTPOINT.IT


Elgonofficial

www.elgoncosmetic.it


Ogni donna è UNICA,

da oggi lo è anche

il suo trattamento

A UNIQUE EXPERIENCE

“…personalizza ogni trattamento

haircare con INFUSION”


2019

COSMOPROF INDIA

MUMBAI

12 – 14 JUNE

BOMBAY

CONVENTION & EXHIBITION

CENTRE (BCEC)

New

venue!

A new world for beauty

Bologna, Hong Kong,

Las Vegas, Mumbai

cosmoprofindia.com

Sales Office Asia Pacific

UBM India Pvt. Ltd

Mumbai, India

P +91 22 6172 7510

F +91 22 6172 7273

cosmoprof-India@ubm.com

Sales Office Europe, Africa, Marketing and Promotion

Middle East, The Americas BolognaFiere Cosmoprof S.p.a.

BolognaFiere Cosmoprof S.p.a. Milan, Italy

Milan, Italy

P +39 02 796 420

P +39 02 796 420 / F +39 02 795 036 F +39 02 795 036

international@cosmoprof.it info@cosmoprof.it

Organised by


NATURAL

UNICORN

versus

Glamour naturale versus colorazioni crazy. Opinioni a

contrasto tra i saloni italiani. Tra false credenze e l’influenza

dei social. A spuntarla, comunque, il ruolo dell’hairstylist.

Laura Castelli

Liberiamo il campo da un possibile equivoco: parlando di colorazioni naturali non ci riferiamo alla

tipologia di prodotti green, in grande espansione e oggetto di un prossimo articolo. Così come ‘unicorn’

ci serve simpaticamente per fare riferimento a tutte quelle nuance ‘alternative’ che vanno dai pastello

agli arcobaleno. In queste pagine vogliamo approfondire, mettendo a confronto le opinioni di grandi

professionisti italiani, quali siano i falsi miti, le criticità e i vantaggi delle due macro tendenze più in voga

nei saloni del nostro Paese: le colorazioni ‘ad effetto’ naturale e i colori ‘crazy’. I nostri opinionisti

(che alterneremo nel corso delle pagine) si dividono in tema di gusti, aspettative e vocazione, ma sono

concordi sull’importanza del dialogo con la cliente, la necessità di fornire servizi altamente professionali

e la qualità dei prodotti di colorazione in commercio.

tendenze

103


Il compito

del parrucchiere

è rispondere

alle esigenze

della donna,

non assecondare

il proprio estro.

Ajmon Gostoni

Travellers-Nashi Salon 2019

AJMON GOSTONI

Amo il naturale perché amo madre natura. Ci ha dato lei tutti i colori con le varie tonalità e riflessature, ma sempre con grande armonia cromatica:

perché rompere questi schemi? Inoltre sempre più clienti sentono l’esigenza di un colore “effetto nude”, ovvero quanto più vicino alla nuance originale,

da valorizzare con punti di luce come quelli che crea il sole nelle vacanze estive. L’esigenza principale è anche evitare le barrature e che il colore viri

verso strane tonalità dopo qualche settimana dal servizio. Determinante anche il taglio, realizzato dallo stilista su misura rispetto alle forme del viso per

creare i volumi giusti, abbinato sempre a un colore natural e dando la priorità alla cura del capello, che deve essere sano ed esaltare la bellezza naturale

di ogni cliente. Luminosità, idratazione, lucentezza e rispetto per ciò che la cliente chiede devono essere il nostro mantra. E il nostro compito in salone è

rispondere alle esigenze della donna, non assecondare il nostro estro. Poi non è sempre necessario ricorrere a colori estremi per acquisire quel ‘new look’

che fa sentire così uniche e questo vale anche per le giovanissime. Il look naturale con un tocco di “chic contemporaneo” identifica una categoria di donne

trasversale che possiamo definire “travellers”(collezione Nashi Salon n.d.r.): nuove viaggiatrici metropolitane che amano vivere di esperienze e prendersi

cura di se stesse in un’ottica di benessere globale. Poi, chi ha detto che se la cliente non fa un crazy color non è alla moda? Il “bronde hair” è diventato un

trend amatissimo dalle donne perché sta bene praticamente a tutte e parte da una tonalità il più simile possibile al colore di base, creando una colorazione

che è un tutt'uno con la tinta naturale. Poi sta alla bravura dell’hairstylist: si possono creare effetti meravigliosi anche solo con colorazioni di un tono di

differenza. A volte basta qualche effetto luce nei punti giusti per cambiare totalmente un look. Ogni stagione ha i suoi colori e questo vale anche per le mie

clienti con cui scegliamo nuove nuance quattro/sei volte l’anno, sempre mantenendo l’armonia cromatica con i colori naturali. Semplice ma non facile!

104 tendenze


LUIGI MARTINI

Artistic Direction & Concept:/Luigi Martini for Sens.ùs/Photo: Mauro Mancioppi

A livello sociologico, ogni periodo di crisi o post crisi registra il boom del colore: ed è quanto sta accadendo. I crazy color sono una

tendenza che ha origine all’estero ma ormai ampiamente diffusa anche in Italia. Apprezzata perché dà allegria e vivacità al look.

Come direttore creativo di un brand, posso affermare che le collezioni che le aziende propongono devono necessariamente contenere

lavori particolari sul colore, perché le immagini vanno a colpire la creatività degli stilisti. Il focus è tutto sui capelli, che devono

raccontare la novità. Inoltre è bene chiarire un equivoco: i pigmenti colorati non rovinano il capello. Chiaramente i crazy color sui

chiari naturali di base sono facilitati perché non c’è bisogno di decolorare, quindi il capello rimane molto sano. Ad ogni modo le

ultime colorazioni dirette che contengono i pigmenti hanno anche una formula di base che contiene sostanze trattanti e lasciano il

capello molto morbido. Le aziende hanno saputo assecondare questa tendenza formulando prodotti sempre più performanti anche

dal punto di vista della salute del capello. Questa ricerca e tecnologia sul prodotto fa sì che oggi queste colorazioni - se si crea una

base ottimale, cioè se si schiarisce al punto giusto e delicatamente - ormai possano durare. Se invece si tende a stressare il capello,

magari anche già colorato, cioè a schiarirlo con decolorazioni forti, si può causare un danno sul medio periodo, dovuto però sempre

alla schiaritura. Queste colorazioni, inoltre, piacciono trasversalmente e sono richieste da tutte le età. Anche da quelle signore un po’

agée perché danno la possibilità di esprimere uno spirito fresco, vivace e con voglia di divertirsi. Un mio desiderio? Sperimentare

ancora di più sui colori fluo: permettono giochi optical molto interessanti, ancora da scoprire.

Nel mondo dei parrucchieri le immagini devono fare

wow! I look estremi sono una provocazione creativa.

Luigi Martini

adloremter

125


MARSELA PUPA

Le donne si sono stancate dei colori ‘normali’: hanno bisogno di esprimersi in modo diverso. Il colore oggi più che mai è uno stile di

vita, uno stato d’animo. Penso che gli acconciatori dovrebbero concentrarsi su lavori creativi, per divertirsi e divertire. È strategica la

consulenza, che definisco una vera e propria seduta psicologica. Occorre saper interpretare il reale desiderio della cliente: a volte

scopriamo che il cambio drastico che ci chiede è solo una variazione di mezza tonalità! Per le colorazioni strong occorre capire se è

un’esigenza legata a un momento passeggero o un reale desiderio. Analizzarne lo stile di vita: sono colori un po’ difficili da portare, che

richiedono maggior impegno anche a livello di make-up e abiti. Soprattutto credo si debba sfatare la credenza popolare che questi colori

rovinano i capelli: non è così. Ovvio, si deve ricorrere alla decolorazione a meno che la tonalità di base non sia già chiara, poi si vanno a

posizionare i pigmenti. Sul punto regna una grande confusione: spesso ci sono colorazioni naturali dal punto di vista visivo, ma che

implicano comunque una decolorazione di base. Per questi tipi di colore si devono usare le stesse attenzioni usate per altri, nulla di più.

In Italia le colorazioni strong non possono più essere considerate una moda passeggera: c’è finalmente l’apertura mentale necessaria per

parlare di trend in crescita. Determinante è stato il ruolo dei social, almeno per me che sono in un piccolo paese. All’inizio fissavano per

strada i miei capelli arcobaleno: oggi il 70-80% delle donne fa in media due/tre ore di viaggio per venire da me. Senza facebook e

instagram probabilmente avrei fatto castani e coperto ricrescite per sempre, oggi posso fare quello che mi piace davvero...

Hair: Marsela Pupa

Il colore è una strada per evadere, una forma

di espressione. Non ha età: come l’amore...

Marsela Pupa


SARA SERPIETRI

Oggi la donna ha bisogno di cambiamento: grazie all’accostamento dei chiaro-scuri si può lavorare sulla tridimensionalità e giocare sull’immagine con

le nuance naturali, ottenendo effetti meravigliosi ma senza stravolgere. Grazie a un’attenta analisi morfologica basata sul contouring e all’ascolto delle

esigenze della cliente si può valorizzare l’incarnato con colorazioni naturali che permettono di esaltarne al massimo le qualità, mantenendo uno stile sobrio

e chic. La base per realizzare una colorazione perfetta è la consulenza: in questo modo riusciamo quasi sempre a far prendere la decisione più giusta, che

non può prescindere dal benessere del capello. Un capello sano è pura luce. Se vogliamo parlare di moda, anche sulle passerelle abbiamo visto sfilare look

estremamente naturali, che non vogliono dire banalità. Anzi. Sicuramente le colorazioni naturali, proprio perché sono quelle che la natura ci ha donato sono

più difficili da gestire. Non sono né scontate né semplici, soprattutto per quanto riguarda l’esecuzione: naturale è sinonimo di sfumato, niente che risulti

artefatto. E questo risultato piace in modo trasversale e non solo: azzarderei a dire che abbiamo più richieste proprio dalle giovanissime. Le colorazioni

naturali esaltano nel modo più corretto ognuna di noi, e in questo momento storico dove tutto è portato all'estremo, il naturale riporta equilibrio.

Chiaramente devono essere accompagnate da un taglio personalizzato, indispensabile con qualsiasi tipo di colorazione: non si ridipinge un edificio se è da

ristrutturare! I crazy color per noi sono “accessori” da non escludere assolutamente, ma da utilizzare con criterio.

In questo momento storico, dove tutto è portato

all’estremo, il naturale riporta equilibrio.

Sara Serpietri

Hair: Sara Serpietri

tendenze

107


Hair: Marco Todaro @ Arpège Opera/Photo Federico Tardito

MARCO TODARO

Amo le colorazioni naturali perché amo la natura nella sua bellezza. È l’unica forza che non necessita di approvazioni esterne, si esprime per quello che è. Optare

per le colorazioni ad effetto naturale è una scelta rilassata, di accettazione della propria identità. Di misura, di giusto peso nel quotidiano. Il naturale è più

semplice da indossare. Non è invadente, non intende essere egocentrico, ma non vuol dire non sia attraente e sensuale. Soddisfa la voglia di moda della cliente

più di ogni altra proposta: la naturalezza fatta bene ed espressa in un colore capelli, è assolutamente moda! Occorre scegliere la nuance corretta e armoniosa,

distribuire gli effetti cromatici con cura, creare venature, luci, ombre, profondità e movimento, ma sempre con grande sensibilità.

Sono moltissime le richieste delle giovanissime: spesso chiedono semplicemente di accelerare quello che sarebbe un processo naturale, tipo le schiariture del sole

d’estate. I crazy color rappresentano uno stile artistico, che rispetto. Però la scelta dei colori non sempre si fonde con misura ed equilibrio, chi lo porta il più delle

volte non è credibile, e alcuni colleghi lo fanno più per se stessi che per chi li deve indossare. In realtà con i crazy color è come se si accendesse un faro sui capelli,

portando via l’attenzione da tutto il resto: sono una sorta di rumore che richiama l’attenzione. I capelli però non sono un oggetto staccato da noi, ma un elemento

che ci completa senza mai rubarci la scena. È vero che le clienti che amano questa tipologia di colorazione fanno richieste di cambiamento meno frequenti.

Questo per me è un segnale fantastico: sto bene con me stessa e non mi accanisco sui miei capelli! In ogni caso sta a noi dare il consiglio giusto per modificare il

colore in funzione delle stagioni, ma sempre con variabili naturali del colore che già indossano. Si dice che i crazy color incrementino il business in salone?

Sono punti di vista, in realtà sembrano appartenere più a un popolo del social, nelle città è difficile vederne una percentuale considerevole. In ogni caso non

amo la parola business: non ha a che fare con la bellezza e l’arte. Preferisco pensarlo come la “naturale” conseguenza di un lavoro fatto bene, a prescindere dalla

tipologia del servizio effettuato, che è la reale ragione del successo in salone.

I capelli ci completano senza rubarci la scena:

i crazy color sono un faro che svia l’attenzione...

Marco Todaro

108 tendenze


LORENZO MARCHELLE

Hair: Lorenzo Marchelle @Attilio Artistic Team with Alfapart Milano/Photo: V. Polignano, G.Petruzzelli

A Torino da qualche anno lavoriamo in modo molto positivo su queste colorazioni. Si è usciti dall’ottica che il crazy color lo fa solo la

ragazza giovane. Il balayage lo fa chiunque: noi parrucchieri dobbiamo dare una spinta in più, rendere la cliente diversa dal solito anche solo

con dettagli leggeri, come una sorta di firma. In fondo siamo come artisti: io immagino che i capelli siano una tela e coloro a sensazione,

tenendo conto di quello che mi trasmette la cliente. Su ognuna si deve lavorare in modo personalizzato e in ogni caso ogni due/tre mesi

occorre far evolvere il colore fatto in precedenza. Perché le si deve dare un motivo per tornare e perché nel nostro settore ogni mese ci sono

novità: il nostro compito è quello di offrire sempre cose nuove. La richiesta di crazy oggi è una tendenza affermata, che fatta nel modo giusto

va benissimo anche su una donna di una certa età, a 360 gradi. Tutto sta nel dosare bene queste colorazioni forti: devono essere fatte con un

senso e comunicate bene. Con l’avvento dei social è tutto molto più facile: ormai le clienti conoscono le tendenze, sono aggiornatissime. Per

cui quando si fa la consulenza in pochi minuti si arriva alla soluzione perché si parla lo stesso linguaggio. Chiaramente poi scatta il lavoro

del professionista, a cui la cliente si deve affidare, un po’ come si fa con il medico. Il punto debole di queste colorazioni? Può essere inteso

anche come un punto di forza: i pastello sono fugaci e ogni due/tre settimane la cliente deve tornare in salone. Nel contempo è anche libera

di cambiare molto più spesso. Se invece desidera un look che duri immutato per un mese si dovrà optare per una colorazione ad

ossidazione. Ma anche qui: nessun prodotto oggi rovina il capello. Tutto dipende da come lo si utilizza. Se la cliente arriva con un capello

destrutturato occorre prima fare una ricostruzione e poi parlare di colorazione e di che tipo. Se il capello è danneggiato non verrà in ogni

caso il colore che lei desidera, per cui essere sinceri da subito è sempre la soluzione migliore.

Il castano lo fa chiunque, noi dobbiamo

dare una spinta in più, rendere la donna diversa...

Lorenzo Marchelle


CRISTINA VIGNA

Oggi è importante distinguersi: nel bene o nel male bisogna fare la differenza. Il mondo dei coloristi è paragonabile all’arte contemporanea.

Per apprezzarla occorre cambiare il proprio punto di vista. Comprendere l’ispirazione dell’artista. Le colorazioni di tendenza ci stimolano a

superare i nostri limiti. L’obiettivo è creare interesse: la persona che vuole la ciocca colorata per sentirsi stravagante è superata, sia over o

under Fifties. E non serve colorare tutta la testa: occorre posizionare i colori con logica e non a casaccio, solo per il gusto di averli. È questo a

fare la differenza e a rendere “in o out” i crazy color. Perché non si tratta solo di un colore di capelli, ma di indossare un’identità. Vestire un

personaggio anche solo per un periodo. Ogni tanto mi capita di vedere ragazze con la testa giusta ma il carattere sbagliato o viceversa. Chi

sceglie il crazy deve avere la giusta predisposizione mentale. Non lo deve fare per distinguersi, deve essere una persona che già si distingue.

Le colorazioni strong sono destinate ad evolversi: questa è l’era della ricerca verso nuove tecniche di accostamento. Quello che conta non è

quanti colori metto sulla stessa testa, ma come decido di posizionarli. Personalmente amo realizzare i Pixel Hair (tecnica di colorazione by

X-Presion n.d.r.): il “disegno” appare e scompare a seconda di come vengono pettinati i capelli, rivelando sempre nuovi aspetti. Non sempre

i desideri delle clienti sono realizzabili: in fase di valutazione occorre essere freddi e distaccati come i medici più spietati. A volte è necessario

intervenire in più sedute, trovare un compromesso, ma ci sono casi in cui occorre rifiutarsi. Un “no” sostenuto da una dettagliata

spiegazione tecnica fa guadagnare più clienti che un “sì” detto per paura di deludere.

L’obiettivo è creare interesse.

Portare un crazy color è vestire un personaggio...

Cristina Vigna

Hair: Cristina Vigna

PRO - "UNICORN"

Lorenzo Marchelle

Figlio d’arte (il papà fonda Attilio Parrucchieri-

Barber Shop nel 1967) si forma a Londra,

Berlino, Parigi. Nel 2009 è a capo del salone

Attilio Parrucchieri, a fianco della barberia storica

di Torino. Educator Alfaparf Milano, è direttore

artistico dell’Attilio Artistic Team, on stage

dell’ultima edizione di On Hair Bologna.

Instagram @ lorenzomarchelle

Luigi Martini

Stilista internazionale, è attualmente direttore

artistico di Sens.ùs Hairlovers. Da anni è ideatore

e designer di collezioni di successo che lo hanno

portato ad essere più volte finalista all’International

Visionary Award di Londra e all'Italian Hairdresser

Award come Best Art Director, Best Collection,

Best Color e Best Cut.

Instagram @ luigi.martini1

Marsela Pupa

Hairstylist & make-up artist: di origine albanese,

lavora come free in tutta Italia, poi apre il salone

“Hair Spa” a Bassano del Grappa, un concept store

innovativo orientato al rispetto per la natura. Ha

creato la marca di colori-moda per i capelli “Free

Spirit”, oltre a due linee di prodotti naturali per

capelli e corpo, Marsela Pupa Hair e Body Care.

www.marselapupa.com

Instagram @ marselapupa

Cristina Vigna

Haircolorist, co-titolare insieme a Roberto Marcon

del salone “Hair Boutique” a Romagnano Sesia

(NO). Ampie esperienze nei backstage delle fashion

week, shooting, events. Educator Pulp Riot Italy,

ama realizzare il Pixel Hair.

www.crikirsten.com

Instagram @ crikirtsen


Hair: Paolo Crepaldi

PRO - "NATURAL"

Paolo Crepaldi

Educator per una multinazionale nel 2009, varie

esperienze on stage in Italia e all’estero. Nel 2016

inizia un percorso di creazione contenuti visivi

editoriali di carattere fashion, nel 2018 nasce

SHE /// piattaforma con l'obiettivo di evolvere

l’artigianato e il made in Italy in sinergia tra arte

visiva e comunicazione digitale.

www.paolocrepaldi.com – www.shebeauty.it

Instagram @ paolo_crepaldi

Ajmon Gostoni

Direttore artistico del Nashi Salon Porta Genova, a

Milano. Responsabile creativo del polo accademico

Nashi Argan, dove insieme al suo artistic team

si occupa di sviluppare nuove tecniche e linee di

taglio per tutti i saloni del brand.

Instagram @ ajmon–gostoni

PAOLO CREPALDI

Negli ultimi anni sto facendo molte esperienze in campo editoriale e moda e

questo mi ha fatto cambiare il punto di vista rispetto all’ambiente salone dove

talvolta si eccede nelle stravaganze. Vengo dall’accademia Sassoon e per tanto

tempo è stato affascinante avventurarsi in questa tipologia del mondo del

colore. Negli ultimi anni, anche in considerazione del fatto che tante aziende

hanno lanciato sul mercato dei prodotti performanti, i crazy color si sono molto

diffusi. Sono sempre interessanti, ma si rivolgono a una fetta di mercato molto

piccola e spesso se ne abusa, adattandoli a un target non adeguato e scadendo

un po’ nel cattivo gusto. Se parliamo di consulenza di immagine che valorizza

la persona, parliamo senza dubbio di naturale. Che richiama necessariamente

un profilo di eleganza legata al nostro made in Italy e rappresenta il business

del parrucchiere moderno, più legato al mondo dei trattamenti e della salute

dei capelli. Naturale significa identità di stile, ma ciò non toglie che possa essere

anche un po’ coraggioso. In tal caso si può osare il fluo ma esclusivamente

come dettaglio, e sempre su personalità forti, altrimenti è fuori luogo. Bisogna

frenare la confusione che regna su questi servizi e tornare a un concetto di

eleganza italiana che parta dalla natura, dal proprio colore di base valorizzato

con punti luce. Non per forza si deve ricorrere a tonalità estreme per offrire

un cambiamento. Gli acconciatori devono smettere di fare look per il proprio

estro creativo e tornare a pensare alla donna, a una semplicità di fondo. Spesso

il naturale viene accostato al fai da te e la paura del parrucchiere è quella di

consigliare cose che la donna può farsi da sola. Strategica in questo senso la

cura del capello e la consulenza: la stessa persona, anche se ha un tema naturale

di base, ha bisogno nell’anno di cambiare le proprie vibrazioni di colore. Basta

proporre piccole varianti, spostare leggermente gli equilibri in modo che si

percepisca sempre un po’ diversa, pur mantenendo il proprio stile.

Gli acconciatori

devono tornare a

pensare alla donna,

a una semplicità

di fondo.

Paolo Crepaldi

Sara Serpietri

Classe 1987, si diploma hairstylist e diventa docente

nella scuola di parrucchieri. Parimenti alla crescita

personale, come mamma di due bambini, inizia

quella imprenditoriale aprendo il suo primo salone

e centro estetico nel cuore di Roma e diventando

hairstylist personale di personaggi televisivi e non.

www.serpietrisalon.it

Instagram @ sara_serpietri_salon

Marco Todaro

Hairstylist protagonista nel mondo della moda,

spettacolo, tv e cinema. Premio d’eccellenza e

Diamante d’oro come migliore salone: ML Studio

Parrucchieri, a Torino. Creatore di Arpège Opera,

innovativo sistema formativo ispirato alla natura,

gestito attraverso il linguaggio musicale e oggi

correlato da una propria linea di prodotti.

www.marcotodaro.it – www.arpegeopera.it

Instagram @ marcotodaro.ods

tendenze

111


Cosmoprof

2019

Un’edizione sostenibile!

Due i temi che caratterizzeranno l’edizione 2019 di

Cosmoprof Worldwide Bologna, la sostenibilità e l’economia

circolare. Il settore Hair? Avrà un nuovo padiglione. Lucia Preziosi

L’industria del settore è chiamata a trovare nuove soluzioni produttive per ridurre l’impatto ambientale

dei processi di lavorazione, utilizzando fonti di energia rinnovabili e riciclando gli elementi di scarto

della produzione. Questo il focus di Cosmoprof Worldwide Bologna che, da sempre attenta alla cosmesi

green, nel 2019 - in uno scenario sociale e geo-politico che impone una maggior attenzione al nostro

ecosistema - vuole fare un passo ulteriore in tema di sostenibilità ambientale ed economia circolare.

Per facilitare il percorso di visita degli operatori internazionali e favorire le opportunità di business e

networking tra compratori e aziende, la fiera conferma la targetizzazione delle date di apertura.

Da giovedì 14 a domenica 17 marzo porte aperte per Cosmopack e Cosmo|Perfumery & Cosmetics,

per i produttori e gli specialisti della filiera, le aziende di prodotto finito, i buyer e i retailer per

i settori Profumeria e Cosmesi, Green & Organic e per Cosmoprime, l'area dedicata alla cosmesi di

alta gamma. Da venerdì 15 a lunedì 18 Marzo, spazio ai canali professionali di Cosmo|Hair & Nail &

114 speciale


Beauty Salon, con la presenza dei titolari di salone e centri estetici, hairstylist, acconciatori, onicotecnici

e distributori specializzati in questi segmenti.

Attesi per questa edizione più di 2800 espositori, 26 collettive nazionali ed oltre 260 mila visitatori.

“Cosmoprof Worldwide Bologna registra risultati in crescita” ha dichiarato Gianpiero Calzolari,

Presidente di BolognaFiere. “Con 2.947 espositori da oltre 70 Paesi, una crescita complessiva della

manifestazione dell’8,2% e più di 250.000 operatori professionali da 150 Paesi attesi, la manifestazione

si conferma l’appuntamento chiave per l’intera industria cosmetica”.

Il tema dell'ambiente sarà protagonista anche all’interno di Cosmoprof Social Area: i visitatori

potranno rispondere alla domanda “Cos’è per te la sostenibilità?”, interagire con la fiera e condividere

la propria esperienza sui canali social dell’evento.

Nel cuore del quartiere fieristico sarà presente anche “La forza e il sorriso” con Beauty Gives Back hosted

by Boutique. Per la prima volta, l’iniziativa charity promossa da Cosmoprof devolverà il ricavato dell’evento

di raccolta fondi all’associazione che realizza laboratori di bellezza per le donne in trattamento oncologico.

i numeri

Nuovi padiglioni e nuove

aree di bellezza per

l'edizione 2019 di

Cosmoprof Bologna.


hair

Tra le novità della fiera, un nuovo padiglione per l'area Hair che - oltre al 25, 31, 32, 35 - conquista

anche il 37. A testimonianza di un importante risveglio del mercato interno, il settore registra una

crescita della presenza di aziende italiane. Crescono anche le aziende con approccio green e si rafforza

il trend che vede protagonista il colore semipermanente, una soluzione che permette di stare al

passo con le mode rispettando al massimo la cute.

Giovani talenti della coiffure saliranno sul palcoscenico dell'Hair Ring per una due giorni di live

show organizzati in collaborazione con Camera Italiana dell’Acconciatura. Tema dell’evento

“Leonardo, genio e bellezza”: per celebrare il 500 o anniversario della scomparsa di Leonardo da Vinci,

i giovani parrucchieri dovranno reinterpretare con il proprio stile le acconciature create dal grande

genio. Camera Italiana dell’Acconciatura sarà presente anche con la tavola rotonda “I giovani acconciatori

si raccontano: da apprendista a imprenditore. Il futuro che verrà” in programma lunedì 18

marzo (ore 10:30 - Lounge Cosmetica Italia).

Per il mondo barber torna l'United Barber Show con una nuova location - il padiglione 35, un'area

di 600 mq dedicata esclusivamente al settore della barberia - e un ricco programma: un susseguirsi

di spettacoli, performance, workshop e, naturalmente, le gare per aggiudicarsi il primo premio del

Campionato Internazionale. La sfida è tra 60 barbieri suddivisi in 4 categorie: Taglio old school,

Taglio classico all’italiana, Taglio 2019 e Migliore barbieressa.

Nuovi brand da scoprire e nuovi spunti

di business per tutti i professionisti.

IL SETTORE COIFFURE

Bellezza senza confini

per la campagna

stampa 2019.

Foto: Emilio Tini

124 adloremter

Una campagna multiculturale

Ideata e curata da Heads Collective, la campagna pubblicitaria del Cosmoprof riprende il concetto di

“bellezza senza confini”, espressione di una società aperta e multiculturale.

Fotografati da Emilio Tini, i volti e i corpi delle modelle, dalla forte caratterizzazione etnica, si presentano

dipinti. E ogni colore è associato ad una delle città che ospiteranno nel 2019 le relative manifestazioni

Cosmoprof: Bologna, Las Vegas, Mumbai e Hong Kong. Il make-up, al confine con un’opera di body art,

crea un effetto visivo straniante, in un dialogo tra finzione e realtà, tra il volto reale e quello dipinto.

Questo a rappresentare che in ognuno di noi c’è una personalità dalle molteplici sfaccettature che il trucco

può nascondere o viceversa far emergere ed enfatizzare. Lo stesso gioco di forme e di colori è protagonista

dei video della campagna, diretti dal regista Francesco Meneghini.


technology

KEMON DAYS @ COSMOPROF

Per festeggiare il suo 60° compleanno, Kemon porta il suo

evento più importante - i Kemon Days – al Cosmoprof, e più

precisamente all'Europauditorium Palazzo dei Congressi di

Bologna Fiere. Un appuntamento che fonde divertimento e

networking con parrucchieri proveniente da tutto il mondo.

Domenica 17 marzo (dalle ore 18), dopo il welcome cocktail,

il CEO Giuliano Nocentini darà il via all'evento che vedrà on

stage Alessia Solidani e Mauro Galzignato con “One beauty

Hair show”. A seguire la “Lectio magistralis: movie director

Pupi Avati” e il Dinner & After Dinner con il dj Chiskee.

Lunedì 18 Marzo (ore 11.30 e 13.30), l'Edufashion vedrà

nuovamente on stage Mauro Galzignato e Alessia Solidani.

ESTETICA, SPA E PROFUMERIA

I settori Estetica e Spa vedono un aumento del 21% dell’area espositiva: grazie ad un imponente

intervento di ristrutturazione, i padiglioni dedicati al comparto (28, 29 e 30) rappresenteranno una

grande vetrina per i macchinari più tecnologici e le tendenze del momento. In crescita le richieste di

partecipazione da parte di aziende provenienti dall’Europa dell’Est e dall’area balcanica, in particolare

da Russia, Lettonia e Lituania: un segno dell’importanza acquisita da Cosmoprof come evento di

riferimento anche per il canale beauty salon professionale.

Tra le novità 2019 il The Beauty Forum Gallery, una nuova area situata nel The Mall, lungo la hall 29,

che ospiterà aziende del settore Beauty & Spa e buyer selezionati per il settore aumentando così le

opportunità di business per gli espositori.

Per la terza edizione consecutiva, CosmoTalks offrirà ad operatori del settore, responsabili marketing

e comunicazione, R&D e brand manager delle multinazionali del beauty uno sguardo esclusivo

sull’evoluzione dell’industria cosmetica del futuro.

Cosmoprime, l’area dedicata alla cosmesi di alta gamma con una distribuzione selettiva, sarà ubicato

nel padiglione 14, eguagliando la superficie espositiva dello scorso anno. Nelle aree speciali, in

aumento i marchi rappresentati; in particolare, cresce l’Extraordinary Gallery, con 71 aziende (+4%

rispetto al 2018). Non mancherà Accademia del Profumo che all’interno di Cosmoprime esporrà i

profumi finalisti della 30ª edizione del Premio (stand G1-G2 / E2-F1).

Per la prima volta sarà presente il Tarì - polo produttivo e fieristico con 400 aziende di gioielleria,

oreficeria, accessori moda ed oggetti diversi dai preziosi, situato a Marcianise (CE) - con una lounge

dedicata alla bigiotteria per profumeria situata nel mezzanino tra i padiglioni 21 e 22.

beauty

speciale

117


505 Parrucchiere è donna

Il nuovo network dell'imprenditoria al femminile

505 non è un semplice numero. È la somma degli anni d’amore e di passione che le dieci

icone più affermate della coiffure italiana hanno devoluto alla loro professione. Donne

che oggi uniscono le loro professionalità per dar vita ad un network di imprenditoria tutto

al femminile: 505 Parrucchiere è donna. Loro sono Carla Amaducci, Alberta Balestra,

Dolores Barbieri, Giusi Bassani, Carla Bergamaschi, Marta e Maria Cò, Elena Kotanidis,

Morena Rossi, Marisa Savorelli e Adriana Valles. L'obiettivo del network? Raccontare e

trasmettere ai giovani il know-how acquisito nei loro 505 anni di carriera, ma soprattutto

l’idea che, oltre alla competenza tecnica, sia necessario saper fare impresa: gestire il

personale, puntare all’aggiornamento continuo, amministrare. Il progetto, che si è attivato

anche attraverso i social, è stato presentato in anteprima a On Hair Bologna e oggi arriva

a Cosmoprof Worldwide Bologna 2019, in partnership con EsteticaNetwork, con due talk

show che vedranno le 10 icone della coiffure protagoniste on stage. "Siamo donne con una

ricchezza enorme: unite creiamo un’ondata di energia senza tempo. 505 è la sinergia delle

nostre personalità, forti ed estrose come solo gli artisti sanno essere!”

Le 505 vi danno appuntamento a Cosmoprof Worldwide Bologna 2019

- Domenica 17 marzo – Salone oggi: problemi e soluzioni

(ore 15.00-15.45 - Centro Servizi – Sala 1)

- Lunedì 18 marzo – Esperienza al servizio dei giovani: mentoring & coatching

(ore 10.00-10.45 - Centro Servizi – Sala 1)

Leonardo Genio e Bellezza

Grande novità di questa edizione sarà la mostra “Leonardo Genio e Bellezza” che, ideata

da Cosmetica Italia, Accademia del Profumo e Cosmoprof, renderà omaggio a uno dei

più grandi geni italiani a cinquecento anni dalla sua scomparsa: Leonardo da Vinci. Tutti

conoscono il Leonardo inventore, scultore, pittore, ingegnere e architetto, ma la mostra approfondirà

uno degli aspetti meno conosciuti al grande pubblico: le sue invenzioni in campo

cosmetico, dagli originali metodi di infusione per ricavare fragranze alle ricette per colorare

i capelli. Ideata dalla studiosa Maria Pirulli, l'esposizione andrà in scena dal 14 al 18 marzo

2019 presso il Centro Servizi del Quartiere Fieristico di Bologna, e proporrà una selezione

di codici con le innovazioni dello scienziato in ambito cosmetico, oltre a studi su piante e

fiori nelle sue opere e ai primi procedimenti di distillazione che hanno portato alla nascita

della chimica. Non mancheranno le figure femminili rinascimentali più rilevanti con i loro

“experimenti” e ricette.

pack

Divenuto il più grande appuntamento internazionale dedicato alla filiera produttiva della cosmetica

in tutte le sue componenti - materie prime, macchinari e automazione, packaging, produzione conto

terzi e soluzioni full service - Cosmopack continua a crescere. Oltre ai padiglioni 20, 15, 15A e 18,

nella prossima edizione occuperà parte della hall 19, con una crescita complessiva del 9%.

La settima edizione di The Cosmopack Factory, mostrerà il ciclo tecnologico che porta a una

produzione industriale sostenibile. Oggetto dell’iniziativa è un prodotto personal care, NO.CO. che,

grazie ad una formulazione naturale frutto delle ricerche più avanzate, si può classificare come

“water-safe”: per eliminarlo, è sufficiente un terzo della normale quantità di acqua utilizzata in fase di

risciacquo di un comune shampoo. Inoltre, il packaging primario è completamente realizzato in PET

riciclabile, derivato direttamente dai contenitori di plastica raccolti durante Cosmoprof all’interno del

quartiere fieristico.

Tra i progetti speciali troviamo Cosmoprof Awards e Cosmopack Awards che premiano i prodotti,

le formulazioni, il packaging e il design dell’industria beauty.

118 speciale COSMOPACK IN CRESCITA


La parola a Enrico Zannini

Cosmoprof 2019 sarà un'edizione dedicata al tema della sostenibilità: quali le iniziative legate

a questa tematica? Quali le novità principali della fiera e, in particolare, del settore coiffure?

Lo abbiamo chiesto a Enrico Zannini, direttore di Cosmoprof Worlwide Bologna.

Quanto è cresciuta l'attenzione verso la sostenibilità e come si sta evolvendo il mercato green?

Per questa edizione Cosmoprof compie un primo, importante passo verso una manifestazione

più legata ai temi della sostenibilità. In un momento in cui il rispetto per l’ambiente è

un argomento chiave a livello geo-politico e sociale, anche l’industria cosmetica è chiamata

ad un’evoluzione sostenibile. Al tema saranno dedicati molti degli approfondimenti all’interno

del programma di Cosmotalks, così come molti saranno gli espositori, in ogni settore,

che proporranno linee di prodotto a minor impatto ambientale. La Cosmopack Factory a

Cosmopack quest’anno vede protagonista NO.CO, uno scalp oil con ingredienti naturali, una

formula che riduce la quantità di acqua necessaria per l’eliminazione, un pack realizzato in PET

100% riciclato. A questo si aggiunge l’iniziativa 20x202, in collaborazione con l’agenzia di trend

internazionale WGSN, che porta a Bologna i materiali e i colori della prossima stagione, tutti

ripensati in chiave green.

Riconfermata la targetizzazione delle date di apertura: è una formula che riesce a soddisfare

le esigenze del pubblico?

Lo scorso anno la targetizzazione delle date di apertura della manifestazione è stata molto apprezzata

dagli operatori professionali e ha portato ad un notevole aumento delle presenze il giovedì.

Sono in particolare i compratori internazionali ad apprezzare questa soluzione: nei due giorni

Enrico Zannini,

direttore di Cosmoprof

Worldwide Bologna.

feriali possono infatti sfruttare al massimo il loro percorso di visita in manifestazione per incrementare il proprio networking.

La mostra dedicata a Leonardo da Vinci è un'iniziativa che unisce 'bellezza e cultura'...

Quest’anno l’iniziativa dedicata a Leonardo si collega alle celebrazioni per i 500 anni dalla sua morte. Ed è molto curioso vedere come

Leonardo, tra i suoi innumerevoli interessi, dedicasse molta attenzione al mondo delle fragranze, delle colorazioni per capelli e delle acconciature.

L’installazione al Centro Servizi, realizzata in collaborazione con Cosmetica Italia e Accademia del Profumo, sarà sicuramente

molto interessante.

Cosmoprof e internazionalità: dopo l'India sono previste nuove edizioni nel mondo? Come si rapporta Cosmoprof Worldwide

Bologna con questi altri mercati internazionali?

La piattaforma Cosmoprof continua a crescere. Al momento aumentano le collaborazioni con altre manifestazioni in mercati chiave per

l’industria cosmetica. BolognaFiere Cosmoprof partecipa in qualità di agente di vendita internazionale a Belleza y Salud 2018 (Colombia),

AseanBeauty (Thailandia), PhilBeauty (Filippine), VietBeauty (Vietnam) e BeautyExpo (Malesia). Dal 2019 inoltre si rafforza il presidio

della piattaforma Cosmoprof in Sud America, grazie alla collaborazione con Beauty Fair - Feira Internacional de Beleza Profissional, la

manifestazione di San Paolo per i professionisti e i distributori dell’industria cosmetica locale.

Tra le novità, un nuovo padiglione per la coiffure: segnale di un mercato (anche italiano) in crescita?

In generale, il settore Hair registra una crescita complessiva del 4,5%. È positivo vedere che sono aumentate le aziende italiane presenti, e

questo è sinonimo di uno stato di benessere generale dell’industria italiana, leader a livello internazionale, ma anche del mercato nazionale.

Quali le iniziative 2019 di maggior rilievo legate al settore capelli?

Sicuramente da non perdere, nel padiglione 35, UBS-United Barbers Show, in collaborazione con Sen Martin, Barber Mind e Bottega della

Barba. Il 17 e il 18 marzo, oltre 5.000 barbieri provenienti da tutto il mondo potranno partecipare al Campionato Mondiale dedicato al

mondo barber, oltre ad un ricco programma di spettacoli, performance e workshop. Gli ospiti attesi: Hiro, fondatore di Barber Mind

e La Barberia di Milano; Francesco Cirignotta, celebre trico-esteta; il gruppo inglese Menspire con Josh La Monaca, Mkm Academy da

Amsterdam con Naydisha Richardson.

CosmoTalks 2019: quali i temi maggiormente trattati quest'anno?

Saranno oltre 30 le sessioni in programma, con la partecipazione di 150 speaker internazionali. Due i palcoscenici riservati all’iniziativa, situati

entrambi all’interno del Centro Servizi, il cuore del quartiere fieristico di Bologna. Grazie all’ubicazione strategica, per l’edizione di marzo

2019 sono attesi oltre 5.000 partecipanti. Tra i temi trattati, l’analisi delle ricerche, dei nuovi prodotti, dei trend di consumo e degli strumenti

digital che opinion leader, agenzie di trend e aziende leader internazionali hanno individuato come base per l’evoluzione del settore.

interview

Attesi a Bologna oltre

250.000 operatori

professionali da 150 Paesi


news dai brand

Da sempre anticipatore di tendenze, Cosmoprof è la vetrina

ideale per scoprire nuovi prodotti professionali. Linee

all'avanguardia, formule performanti, pack eco-friendly.

ADI

Dopo il lancio di Pulp

Riot e l'acquisizione di

Framar, ADI torna in fiera

presentando le novità

Olaplex, la linea innovativa

lisciante e anti-crespo

Nanokeratin System,

e Show Beauty, linea

luxury di haircare, styling

e finishing. Pad. 25,

stand B/12 - C/11.

ALFAPARF MILANO

Un nuovo ed esclusivo stand

in cui il concetto di “casa

Alfaparf Milano” esalta a 360°

la filosofia people, ospitando

attività interattive (dal maxischermo

all'app per le ricette

Pigments), show e ospiti come

la style coach Carla Gozzi.

Tra le novità, sei nuove nuance

Evolution of the Color.

Pad. 31, stand A/22.

ALTER EGO ITALY

The Garden of Kindness:

questo il tema del brand

in fiera. Un mood che si

traduce in un equilibrio

tra bellezza e natura,

come mostrano la collezione

'The Story' e la

nuova linea di trattamenti

cute/lunghezze. Tra le

altre novità, Blondego e il

restyling di Just Color.

Pad. 25, stand C/24.

COSMO ORGANIC

Oltre ad ampliare la gamma

di prodotti tricologici,

Cosmo Organic presente-

rà nuove linee di bellezza.

In particolare, una gamma

per la cura della barba a

base di pistacchio, noto

per le sue proprietà emollienti

e lenitive. Pad. 25,

stand C/84.

DAVINES

In uno stand che

rispecchia appieno la

filosofia del brand

- il vivere nella natura -

Davines presenterà View,

nuovo sistema di

colorazione demipermanente

formulato con

ingredienti di origine

naturale e biodegradabili.

Pad. 31, stand A/10

A/16-B/17.

ECHOSLINE

Charcoal Color è la nuova

gamma di colori al Carbone

Vegetale, dalla texture

grigia, pensati per esaltare

la purezza dei capelli biondi.

La linea è composta

da 3 colori e 3 toner, tutti

completamente vegan.

Charcoal Color fa parte di

Karbon 9, trattamenti

e prodotti al carbone.

Pad. 25, stand B/20-C/19.

ELGON

Uno stand dove ricevere

consulenze, creare

prodotti su misura e

scoprire tante novità:

Blonde Ambition, Elgon

Infusion, Density,

Refibra, Luminoil, Man

Beardcare e Gh-Reverse,

l'innovazione per

rallentare la crescita

dei capelli grigi.

Pad. 32, stand A/1-B/2.

FANOLA

No Yellow Color

rafforzerà la gamma

professionale di

colori con l’introduzione

di toner colorati

antigiallo in grado di

realizzare differenti

colorazioni finali in

base al riflesso residuo

incontrato. Pad. 25,

stand B/20-C/19.

HSA COSMETICS

Tante le novità haircare

HSA Cosmetics. Dal

nuovo decolorante

tonalizzante 9 toni,

a disposizione del mondo

conto terzi, alla linea

Re-Styling di Nouvelle,

fino ad arrivare a Clean

Care di Eslabondexx.

Pad. 25, stand A/26-B/27.

INEBRYA

Tra le novità, Kolor Vibes, colorazione semipermanente

in gel senza ossidazione, senza

ammoniaca a pH acido per capelli naturali,

colorati o decolorati. Massima delicatezza sul

capello. 100% vegan. Pad. 25, stand B/20-C/19.

ITELY HAIRFASHION

Il brand sarà presente con la nuova linea Oh

My Blonde!, un innovativo sistema di decolorazione

per creare con facilità nuovi look.

Dal total blonde al balayage, al tiger eye, in

totale sicurezza. Pad. 25, stand B/38-C/37.

JEAN PAUL MYNÈ

Con Color Juice la

colorazione in crema

diventa smart. Innovativa

nel design, con un pack

pensato per il baby food,

e nella formula, grazie

all’aloe vera al posto

dell'acqua e a sostanze che

migliorano il benessere

delle chiome. Pad. 25,

stand B/28-C/27.

120 speciale


K-TIME

Silver Color Code di Somnia è la novità

K-time. Una maschera antigiallo per capelli

bianchi, grigi e decolorati a base di semi di

girasole e vitamina E. Una formula nutriente

che esalta il colore e rende i capelli morbidi.

Pad. 25, stand A/106-B/107.

MAXIMA

Tra i lanci del brand,

Nook Virgin Again Hair

Elixir, il primo booster

spray senza risciacquo,

dedicato ai capelli colorati

e trattati. Grazie alla

sinergia di attivi dalle

proprietà detox, depura

la fibra capillare.

Pad. 25, stand C/12.

MAXXELLE

Brand dalla forte

identità naturale,

MAXXelle presenterà

Eye Candy: decolorante

in burro a basso

contenuto ammoniacale

in grado di schiarire

senza intaccare la

struttura del capello e

con un’azione protettiva

sulla cute. Pad. 37,

stand B/74-C/73.

NIKA

Ecco le novità Nika:

Liquid Pigments, pigmenti

purissimi per un

colore personalizzato;

Free-Hand Lift, polvere

decolorante arricchita

con argilla; il catalogo

Nika Grace, colorazioni

senza ammoniaca con

lancio a maggio.

Pad. 32, stand B/3.

NYCE

Da scoprire allo stand

Nyce: Tribute Collection

'Design Mood',

look iconici per saloni

all’avanguardia; Color

Oil Eco, la colorazione

per esigenze di allergie

ed intolleranze; Peace &

Love, fluido per capelli

indomabili. Pad. 32,

stand A/29-B/30.

NUOVA FAPAM

Addio alla vecchia permanente

allo stand Nuova

Fapam. Grazie al sistema

rivoluzionario di ondulazione

biologico T-Slalom

by Screen Professional

Hair Care e ad una tecnica

eseguita a mani libere,

sarà possibile mantenere

il mosso per oltre 3 mesi.

Pad. 31, stand A/8-B/9.

PARISIENNE ITALIA

Allo stand di Parisienne

Italia le novità firmate

Black Professional Line,

come il Tone Booster Spray

Tonalizzante per capelli

bianchi, i nuovi prodotti

Dandy (dalla cera per barba

e capelli alla lacca extra

dry) e Protective Colour

Cream, colorazione cosmetica

by Reebel. Pad. 25,

stand A/102-B/101.

PARLUX

Due le principali

novità in

fiera: Parlux Alyon, ergonomico

e ultraleggero, nella nuova

colorazione giada cangiante;

Parlux 3200 Plus, il restyling

tecnologico dello storico modello,

realizzato anche questo

con materiali eco-friendly.

Pad. 33, stand C/15-C/16.

SENS.ÙS

Uno stand dedicato al

salone 4.0: un'idea di

negozio innovativa,

tecnologica e di design

che agevola il metodo

lavorativo, migliorandone

i risultati finali. Tre i

prodotti presentati:

Direct Pastel, Direct Fluo

e Recovery Nectar.

Pad. 35, stand B/19-C/20.

TECNO ELETTRA

Il nuovo nato in casa

Tecno Elettra è Alys Style

Pro e sarà presentato

proprio al Cosmoprof.

Le caratteristiche: una

potenza pari a 2100 W,

un motore di ultima

generazione 100% made

in Italy, maneggevole

e user-friendly.

Pad. 33, stand B/19.

VITALITY’S

In linea con il tema della

sostenibilità, Vitality's

presenterà al Cosmoprof

Epurà e Epurà Sun. Sia

la linea di trattamento

sia i solari garantiscono

prodotti sicuri per l’uomo

e per l’ambiente grazie a un

complesso botanico multifunzionale

selezionato con

esperti botanisti. Pad. 31,

stand A/12–B/13.

CURIOSITY...

Lorenzo Marchelle, in

collaborazione con

Panema, presenterà il

progetto Hair Express.

Un'innovativa app

capace, in pochi e

semplici passaggi, di

rendere delivery i servizi

piega, taglio, acconciatura

e make-up.

TOGETHAIR

Due novità by Togethair:

Newave Perm One

Strengh, permanente a

forza unica con

cisteamina, senza

ammoniaca e arricchita

di olio di Carapate

giamaicano; White Deko

Professional 9+arricchito

di olio di Semi di Acaì.

Pad. 25, stand C/116.

VEZZOSI

Un restyling e tanti

nuovi prodotti per

questo inizio d'anno di

Vezzosi. Tra le novità in

fiera, Cleopatra: la regina

egizia si fa specchio,

entra in salone con il suo

fascino e si fa immagine

del design italiano.

Pad. 33, stand F/16-

G/15.

Le novità

in fiera per i

professionisti

dell’hairstyling

Mentre siamo in stampa fervono i preparativi

dei top-brand coiffure. Un ampio reportage sulle

novità della fiera su Estetica 3/19.


HPA 2019

Dieci premi speciali per la terza edizione di Hair Products

Award, il primo riconoscimento italiano dedicato ai prodotti

professionali. La premiazione, al Cosmoprof di Bologna.

L'innovazione e la ricerca sono il vero motore del progresso. Fare sviluppo

per un'azienda significa avere uno sguardo sul mondo a 360°: guardare

al passato per migliorarsi; al presente, per capire le esigenze del mercato;

al futuro per progredire e proporre idee sempre nuove. L'edizione 2019

di Hair Products Awards by Estetica ha visto - come da tradizione -

i migliori prodotti finalisti confrontarsi col giudizio dei professionisti

online. Ad aggiudicarsi gli ambiti riconoscimenti, le referenze che hanno

saputo conquistare il settore in termini di innovazione e unicità.

Un’ulteriore occasione per riconoscere l'importanza degli investimenti

fatti dalle aziende in termini di ricerca premiando l'impegno che, ogni

giorno, i laboratori R&D mettono a disposizione del settore coiffure nel

creare prodotti all’avanguardia. Sulla base degli apprezzamenti ricevuti

online dagli acconciatori italiani, la giuria tecnica ha assegnato i premi

speciali per l’Edizione 2019 di HPA.

www.hairproductsaward.it

MIGLIOR

TECNOLOGIA INTELLIGENTE

MIGLIOR

DELICATEZZA DI FORMULA

MIGLIOR

COLORAZIONE AD ERBE TINTOREE

PREMIO

SPECIALE

PREMIO

SPECIALE

PREMIO

SPECIALE

THE ORIGINAL IRON

CLOUD NINE

Una rivoluzionaria piastra per mantenere i

capelli sani e luminosi. Grazie al suo innovativo

controllo della temperatura, l'esclusiva Smartech

Technology e le sue lamelle basculanti infuse con

uno speciale minerale, The Original Iron è in

grado di mantenere il capello idratato, sigillare la

cuticola e minimizzare i danni alla struttura

naturale.

122 award

GLOW

COTRIL

Una colorazione demi-permanente che

garantisce brillantezza, idratazione ed omogeneità

di colore. Grazie alla sua formula innovativa,

Glow è un vero e proprio Color System che offre

infinite possibilità di colore: le sue nuance

possono essere utilizzate singolarmente, in

combinazione tra loro o unite alle altre

colorazioni Cotril per risultati su misura.

BIOACTIVE NATURALIS

BOTANIC COLOR

FARMAGAN

Una colorazione totalmente naturale - composta

da sette erbe tintoree con oltre il 92% di

ingredienti naturali all’interno - in grado di

garantire un risultato professionale in soli 40

minuti. Senza ammoniaca, senza monoetanolamina,

senza PPD o altri agenti chimici, Bioactive

Naturalis Botanic Color offre, con sole 7 nuance,

infinite gradazioni di colore nel pieno rispetto

del benessere dei capelli.


MIGLIOR

MISCELA DI ESTRATTI VEGETALI

MIGLIOR

POLVERE OPACIZZANTE

MIGLIOR

TRATTAMENTO LISCIANTE

PREMIO

SPECIALE

PREMIO

SPECIALE

PREMIO

SPECIALE

ACTYVABIO

KEMON

Naturale, biologica, sostenibile. Actyvabio è la

prima linea di trattamenti professionali biologica

certificata Cosmos Organic, con formule

contenenti fino al 97% di ingredienti di origine

naturale e pack 100% riciclato e riciclabile. Key

ingredient, il Velian Complex: una miscela

brevettata di estratti vegetali di verbasco, elicriso,

lino e camomilla dei tintori, coltivati con

agricoltura biologica nel Kemon Open Lab.

MIGLIOR

COLORAZIONE IN GEL

AND 40 DRY POWDER

KEMON

Polvere volumizzante e opacizzante che dona

volume estremo e texture ai capelli, con effetto

extra matte. Il particolare packaging lo rende

ideale per realizzare finishing creativi e scenici:

l’erogatore è stato appositamente studiato per

direzionare l’applicazione del prodotto e creare

un volume maggiore anche alla base dei capelli.

MIGLIOR

RITUALE DI BELLEZZA

FAIRY SILK PREMIUM

NIKA

Liscio sublime 'effetto seta' senza crespo e per

oltre tre mesi. La nuova formula Fairy Silk

Premium è oggi ancora più performante, grazie

a un potenziamento del potere lisciante e ad

un’ottimizzazione della composizione e delle

qualità degli agenti liscianti, strutturanti e

condizionanti che hanno reso l’esclusiva

tecnologia Amino Bond Complex ancora più

efficace. I capelli? Extra-liss, morbidi e splendenti.

MIGLIOR BRILLANTEZZA

E DURATA DEL COLORE

PREMIO

SPECIALE

PREMIO

SPECIALE

PREMIO

SPECIALE

PH ARGAN & KERATIN COLOR

PH LABORATORIES

Una rivoluzionaria crema gel colorante senza

ammoniaca, arricchita con olio di argan e

cheratina. Ph Argan & Keratin Color ha una

formula delicata, ideale anche su capelli molto

sfruttati e sensibilizzati, e una profumazione

gradevole. Schiarisce il colore naturale fino a 4

toni e garantisce colori intensi, riflessi luminosi,

perfetta copertura dei capelli bianchi, lunga

durata e tenuta.

BOOSTER DOSE

EKSPERIENCE

Booster Dose Eksperience, quattro formulazioni

per altrettante esigenze: Color Shine, per

mantenere brillanti i capelli colorati; Volumizing,

per donare struttura e volume ai capelli più sottili;

Strengthening, per rinforzare anche i capelli più

fragili; Anti Frizz, per un’azione anti-crespo che

garantisca la tenuta della piega. Se miscelati con

la Eksperience Base Gel Universale, le quattro

formulazioni agiscono da booster e potenziatori.

COLORDEM

RICA

Intensa idratazione e massima protezione di cute

e capelli con Colordem di Rica, una nuova

tecnologia di colorazione demi-permanente a pH

acido e senza ammoniaca arricchita con estratto

di fico d’india e aloe vera. Il prodotto enfatizza la

colorazione naturale o rafforza quella cosmetica,

con l’ulteriore beneficio di preservare la salute

del capello.

MIGLIOR FORMULAZIONE

A RIDOTTO RISCHIO ALLERGIE

PREMIO

SPECIALE

ZERO

VITALITY'S

Una colorazione gentile e performante adatta

anche alle cuti più sensibili. Zero riduce il rischio

di allergie: zero PPD, zero ammoniaca, 100%

colore. Inoltre, grazie ad una formulazione

contenente microfibrille di chitina (cristalli che,

in natura, rivestono le ali delle farfalle riflettendo

luce e colori), Zero è in grado di regalare un

colore brillante e multisfaccettato.

MENZIONE SPECIALE

Per l’originalità del concept

STUDIO7CREAZIONI

LA MODA IN SALONE

Un’impresa al femminile che ha portato la moda e il

fashion style in salone. Studio7Creazioni ha rivoluzionato

in pochi anni il concetto di abbigliamento

professionale creando, nella propria sartoria in

provincia di Mantova, una vera e propria collezione

moda: capi glamour e di tendenza in tessuto leggero,

morbido, performante, resistente al decolorante e

che non necessita di stiratura, i cui confort e

vestibilità sono studiati nei minimi dettagli.

Premiati l’innovazione

e l’unicità dei prodotti.


International Image and Integral Aesthetics Exhibition

Hairdressing · Aesthetics

Make-Up & Nails · Natural Cosmetic

Micro-Pigmentation · Barber Area

18-20

OCT

2019

MADRID - SPAIN

ONLY

PROFESSIONALS

IFEMA - Feria de Madrid

salonlook.ifema.es

(+34) 91 722 30 00

salonlook@ifema.es

#salonlook

ORGANISED BY


www.nevitaly.com

MASCHERE COLORATE


naturali o con meches.

Le maschere TERRAE contengono un esclusivo mix di oli vegetali “Essentia Mundi”

5 CONTINENTI

PER RISTRUTTURARE E DARE NUOVA LUCE AI CAPELLI

MIX essentia MUNDI

-1-

GOSSYPIUM

HERBACEUM

-2-

OLEA

EUROPAEA

-3-

ARGANIA

SPINOSA

-4-

CAMELLIA

OLEIFERA

-5-

EUCALYPTUS

MADE IN ITALY


Segnali di

stabilità

Il settore cosmetico tiene nonostante il

rallentamento economico a livello globale.

Positivo il trend dei canali professionali. Barbara Ferrero

I dati della rilevazione congiunturale online del Centro Studi di Cosmetica Italia - preconsuntivi del

secondo semestre 2018 e previsioni relative ai primi sei mesi dal 2019 - confermano la stabilità del settore

cosmetico.Il trend è positivo, nonostante una congiuntura condizionata dal generale rallentamento della

propensione al consumo in molti comparti sia a livello interno che internazionale: le stime di chiusura del

2018 indicano per il fatturato globale un +2% per un valore prossimo a 11.200 milioni di euro, e

un’ulteriore crescita del 2,6% è prevista per l'anno in corso. L'anno si è chiuso in lieve crescita anche per

quanto riguarda il mercato interno, con un valore della domanda di cosmetici in Italia di poco superiore ai

10.100 milioni di euro: un risultato al quale ha contribuito, insieme a profumeria e grande distribuzione, la

tenuta dei canali professionali - saloni di acconciatura e centri estetici - in crescita dello 0,5%. Tra i canali

distributivi la migliore performance è stata quella dell'e-commerce, con una crescita del 10%. Al buon

andamento del comparto ha contribuito il fatturato interno, aumentato di poco meno di un punto

percentuale, ma soprattutto l'ulteriore crescita delle esportazioni.

LA SITUAZIONE NEI SALONI

I dati di Cosmetica Italia confermano la tenuta dei consumi - sia dei servizi che della rivendita - nei

saloni di acconciatura, che caratterizza la parte finale del 2018 (+0,5%) e del primo semestre 2019

(+ 0,7%) con un valore del mercato che supera i 580 milioni di euro ed un graduale, ma significativo,

ritorno delle frequentazioni. Per quanto riguarda le imprese si confermano gli investimenti su nuove

coniugazioni di prodotto, sulla formazione specifica e sulla capillarità della distribuzione; da parte degli

acconciatori invece, a conferma della validità del rapporto, si registra un maggiore impegno sulla

EVOLUZIONE INDUSTRIA

(valori in milioni di euro)

CONSUNTIVO

2016

CONSUNTIVO

2017

PRECONSUNTIVO

2018

VARIAZIONE

% 2018/17

PROIEZIONE

% 2019/18

Fatturato Italia 6.209 6.313 6.350 0,9 1,3

di cui fatturato generato

nei canali professionali 669 683 680 0,9 1,1

di cui fatturato generato

negli altri canali 5.540 5.630 5.670 0,9 1,5

Esportazione 4.309 4.617 4.800 3,5 3,5

(fatturato all’estero)

Fonte: elaborazione Centro Studi su dati Istat.

Fatturato globale 10.518 10.930 11.150 2,0 2,6

settore cosmetico

Fonte: elaborazione Centro Studi su dati Istat.

CANALI

DI DISTRIBUZIONE

(valori in milioni di euro)

PRECONSUNTIVI

II SEMESTRE 2018

STIMA CHIUSURA

2018/17

PREVISIONI

I SEMESTRE 2019

Farmacia -1,0 -1,0 0,3

Erboristeria 0,0 0,2 0,5

Profumeria 1,2 1,2 1,0

Mass market 0,6 0,5 1,0

Vendite dirette: porta

a porta e corrispondenza -2,0 -2,0 -2,0

E-Commerce 9,0 10,0 10,0

Acconciatura 0,5 0,5 0,7

Estetica 1,0 0,5 1,0

Terzismo 5,0 4,0 6,0


fidelizzazione e rimodulazione dei servizi, anche con maggiore attenzione alla rivendita.

Sul versante dei prodotti si segnalano la tenuta del colore e il calo del finishing, mentre sono

sostanzialmente stabili i prodotti di trattamento. Da registrare il nuovo fenomeno delle vendite on-line

di prodotti specifici da parte di alcuni saloni.

MADE IN ITALY AL TOP

Prosegue l'andamento positivo della produzione cosmetica in conto terzi, per la quale dopo il +4%

di fine 2018 è prevista un'ulteriore crescita del 6% nel 2019. Significativa anche la performance

dell'export, nonostante il rallentamento dovuto alla crescita meno sostenuta del consumo cosmetico

mondiale: + 3,5%, per un valore di 4.800 milioni di euro. Nella top ten dei paesi che maggiormente

apprezzano la cosmesi made in Italy ci sono la Francia (+3,3%), la Germania (+7,3%) e gli Stati Uniti

(+20,2%) che in tre concentrano quasi 1,4 miliardi di export cosmetico. Crescita a due cifre anche per

Hong Kong (+23,6%), Cina (+13,8%) e Canada (+17,4%). Fondamentali per la crescita della nostra

industria cosmetica e per la sua affermazione fuori dai confini nazionali sono stati e continuano ad

essere gli investimenti in ricerca e sviluppo, che rafforzando la qualità dei cosmetici italiani

contribuiscono a promuovere nel mondo l'eccellenza del Made in Italy.

Top 5 export

cosmetico

(Valori export 2017

gennaio-ottobre,

variazioni % 2017/16)

FRANCIA

510

ESPORTAZIONI INDUSTRIA COSMETICA ITALIANA NEL 2018 (Valori gennaio-ottobre)

Peso % sul totale

export 2018

Valori export a confronto

- top 10 -

+3,3%

GERMANIA

2,7

3,1

3,2

3,7

5,1

6,3

Belgio

EAU

Polonia

Paesi Bassi

Hong Kong

Spagna

101

106

132

123

130

125

142

145

-5,0%

162

-6,5%

-3,9%

+1,7%

200

+23,6%

246

250

+1,9%

Valori 2017 Valori 2018

464

+7,3%

STATI UNITI

407

+20,2%

REGNO UNITO

7,1

10,3

11,8

12,9

Regno Unito

Stati Uniti

Germania

Francia

277

280

339

+1,2%

407

+20,2%

433

464

+7,3%

494

510

+3,3%

280

+1,2%

SPAGNA

250

Fonte: elaborazione Centro Studi cosmetica italia su dati istat, valori in milioni di euro. Periodo di riferimento gennaio-ottobre.

+1,9%

FOCUS SULL'E-COMMERCE

A partire da questa indagine il commercio elettronico di prodotti cosmetici non è più

accorpato dal Centro Studi alle vendite a domicilio e per corrispondenza, ma viene analizzato

separatamente, visto il suo andamento in costante ascesa. Le vendite online hanno registrato

anche per il 2018 trend superiori agli altri canali: alla crescita stimata di 10 punti percentuali,

con un volume di vendita superiore ai 350 milioni di euro, si aggiunge la previsione di un

ulteriore sviluppo nella prima parte del 2019.

economia

127


La nuova

fatturazione

Entrata in vigore dal primo gennaio di quest’anno,

inaugura il semestre bianco che si concluderà

a giugno. Le opinioni di CNA e CIA. Daniela Giambrone

Uno dei grandi temi di attualità nazionale in questo inizio anno è quello riguardante

la fatturazione elettronica, che ha introdotto l’obbligo di seguire una nuova modalità

per emettere e ricevere fatture. Se è vero che la categoria degli acconciatori esula da

quest’obbligo - tranne quei professionisti che lavorano nello spettacolo o con i teatri -

è vero anche che devono gestire la ricezione di fatture elettroniche e provvedere

alla loro deduzione.

UNO SGUARDO ALLA PROCEDURA

Come afferma Lino Fabbian, presidente di Camera Italiana dell’Acconciatura,

“gli acconciatori subiscono la fatturazione elettronica in ricezione, il che comporta

comunque un onere”. A spiegare meglio quanto sostiene Fabbian è Gianni

Centeleghe, responsabile provinciale area Fisco di Unione Benessere e Sanità Torino:

“Il sistema attuale prevede che la fattura possa essere recapitata o sulla PEC o sul

codice destinatario, ovvero un codice alfaumerico di 7 caratteri che solitamente

viene attivato dalla software house cui si è rivolto l’acconciatore e che funziona come

una sorta di fermo posta che smista e manda la fattura alla casella identificata dalla

specifica partita Iva. In questa dinamica possono verificarsi imprevisti legati alla

mancata consegna, che possono dipendere da cause molto comuni, come una PEC

scaduta o piena. In caso di mancata consegna, l’Agenzia delle Entrate invia la fattura

all’area personale del singolo acconciatore ospitata dal sito dell’Agenzia delle Entrate

e munita di codici di accesso riservato. L’Agenzia delle Entrate comunicherà

al fornitore che ha emesso fattura di averla recapitata correttamente, ma che non

è stata consegnata al destinatario, quindi è necessario che il fornitore avverta

l’acconciatore destinatario di andare a recuperarla nel sito dell’Agenzia delle Entrate.

La fattura diventa detraibile solo quando l’acconciatore avrà eseguito l’accesso

alla sua area riservata e aperto la posta”.

LE POSSIBILI PROBLEMATICHE

Ricapitolando, quindi, per quanto riguarda la detrazione dell’IVA, se la fattura è stata

ricevuta sulla PEC vale il momento in cui è stata ricevuta sulla posta elettronica

certificata; se è stata ricevuta su un codice, vale il momento in cui i sistemi dell’Agenzia

delle Entrate completano la trasmissione; se è stata mandata nell’area riservata

personale, può essere detratta solo nel momento in cui i sistemi informatici


dell’acconciatore verificano che ha provveduto a consultare quella fattura.

“A mio parere ci sono troppi soggetti coinvolti” riflette Centeleghe: “l’impresa,

la software house che fornisce intermediazione per la trasmissione della fattura,

l’Agenzia delle Entrate. Quando qualcosa non funziona non si sa mai da chi dipende

l’impedimento”. Come difendersi quindi dalle possibili irregolarità in agguato?

“L’acconciatore può scegliere di avvalersi di un consulente esterno per curare

la propria contabilità, che quindi dovrà custodire il codice destinatario” spiega

Centeleghe. “Per arginare eventuali errori o disguidi, l’acconciatore può proporre

di bloccare l’uso del codice presso l’Agenzia delle Entrate. In questo caso lo studio

presenterà un modulo dove dichiara di essere stato delegato dall’acconciatore

e bloccherà tutte le fatture in entrata. Si riduce così il rischio di perdere delle

comunicazioni, ma c’è da mettere in conto che per attivare questo servizio

è necessario che l’acconciatore recuperi diversi dati personali da inserire

nella dichiarazione di delega”.

LA TRASMISSIONE TELEMATICA DEI CORRISPETTIVI

Il 30 giugno si chiuderà quello che viene definito il semestre bianco, caratterizzato da

alcune facilitazioni nella procedura. Da luglio in poi la fatturazione elettronica entrerà

a pieno regime. Contestualmente partirà un’altra novità che interessa gli acconciatori.

Nei provvedimenti collegati all’ultima Finanziaria, infatti, è previsto anche che chi ha

un volume di affari superiore a 400mila euro dal primo luglio 2019 dovrà provvedere

alla trasmissione telematica dei corrispettivi. Tutti gli altri lo dovranno fare dal primo

gennaio 2020. Sebbene questa sia una questione legata al Fisco digitalizzato e non alla

fatturazione, gli acconciatori dovranno, in un tempo più o meno breve, provvedere

ad adeguare i propri strumenti, perché “lo scontrino fiscale non sarà più quello attuale,

ma dovrà poter essere trasmesso telematicamente” spiega Centeleghe.

“Tutti gli incassi giornalieri dovranno essere comunicati in questo modo, procedura

che già stanno seguendo le macchine distributrici di prodotti da un paio di anni, dotate

di QR code pensato apposta per la trasmissione dei dati via telematica. I corrispettivi

non useranno i QR code ma adotteranno un sistema simile. Gli incassi dovranno essere

comunicati con una frequenza ancora da stabilire”. Il Fisco sarà pertanto aggiornato in

tempo reale su ciò che il singolo paga per le merci, per i servizi, ecc. L’obiettivo di

questo provvedimento è quello di fornire all’imprenditore un precompilato: avendo

tutti i dati sugli incassi da un lato, avendo tutti i dati sulle fatture di acquisto dall’altro, la

dichiarazione IVA potrà essere precompilata e, in teoria, basterà validarla per mandare

avanti la procedura. “Questo sistema potrebbe rivelarsi vantaggioso ed efficiente, ma

a fronte di condizioni che attualmente non ci sono” sottolinea Centeleghe. “Per fare

un esempio: gli acquisti all’estero sono gestiti da fattura cartacea e non elettronica,

perché non vigono le stesse regole. O ancora: l’affitto che si paga a un privato per

il locale dell’attività non è regolato dall’obbligo di fatturazione”.

UN PRIMO BILANCIO

Secondo Fabbian “questo sistema di fatturazione offre sicuramente una soluzione

allo scambio di merci in nero, ma dall’altro lato immagino che indurrà coloro che

non vogliono rispettare certi obblighi a riversarsi ancora di più sul lavoro nero

e sull’evasione”. La percezione attuale è che “il futuro della piccola impresa si prospetti

ancora più complicato, il passaggio alla flat tax da una parte aiuta, ma dall’altra affossa”.

Perché, continua Fabbian, “è vero che ci sono i servizi a protezione degli artigiani,

ma costano”. Riflessione su cui concorda Centeleghe: “l’appoggio di un consulente

per gestire la nuova situazione diventa un costo aggiuntivo rispetto al passato,

che se per una grande azienda diventa facilmente ammortizzabile, per il piccolo

acconciatore può essere oneroso”.

COS’È LA FATTURAZIONE

ELETTRONICA

La fattura elettronica è un documento

informatico trasmesso via Internet

al Sistema di Interscambio (SdI)

e da quest’ultimo recapitato al cliente.

Il Sistema di Interscambio è la struttura,

istituita dal Ministero dell’Economia

e delle Finanze, mediante la quale

è possibile trasmettere

telematicamente le fatture elettroniche

e inviare le relative notifiche.

GLI OBBLIGHI DEGLI ACCONCIATORI

I parrucchieri, ai sensi dell’art. 22 del DPR

633/1972 (decreto IVA), sono esonerati

dall’emissione della fattura e certificano

le operazioni con scontrino o ricevuta

fiscale (corrispettivi). Solo nel caso in

cui un cliente richieda esplicitamente

la fattura hanno obbligo di emetterla

e dal 2019 deve essere in formato

elettronico. L’obbligo di emissione della

fattura elettronica riguarda, pertanto,

solo i parrucchieri che prestano la loro

attività verso soggetti per i quali il loro

servizio è un costo inerente l’attività con

conseguente detraibilità dell’IVA.

GLI STRUMENTI NECESSARI

1. Il parrucchiere che deve emettere

fatture elettroniche deve dotarsi di un

dispositivo che, tramite software, permetta

di predisporre e inviare la fattura al SdI.

2. La ricezione delle fatture elettroniche

può avvenire mediante posta elettronica

certificata (PEC) oppure tramite lo stesso

software che si utilizza per predisporle

(previo rilascio al nostro fornitore del codice

destinatario avuto dalla software house).

3. Per quanto riguarda la memorizzazione

e trasmissione telematica dei corrispettivi,

occorre dotarsi di strumenti, quali

registratori di cassa, in grado di comunicare

con i canali dell’Agenzia delle Entrate.

LE SCADENZE DA SEGNARE

IN AGENDA

1. Per il primo semestre 2019 le fatture

elettroniche potranno essere emesse

entro il termine per l’esecuzione della

liquidazione IVA del periodo (entro il 16

del mese successivo) in cui si è effettuata

l’operazione a condizione che l’IVA

venga pagata entro lo stesso termine;

per il secondo semestre 2019 la fattura

dovrà essere emessa entro 10 giorni

dall’effettuazione dell’operazione

indicando su di essa anche tale data.

2. Il Decreto collegato alla Legge

Finanziaria 2019 ha previsto che,

a decorrere dall’1/1/2020, i soggetti

che effettuano le operazioni di cui

all’art. 22, DPR n. 633/72 (corrispettivi),

tra cui i parrucchieri, memorizzino

elettronicamente e trasmettano

telematicamente all’Agenzia delle

Entrate i dati relativi ai corrispettivi

giornalieri. Per i soggetti con un volume

d’affari superiore a € 400.000 l’obbligo

decorre già dall’1/7/2019.

management

129


Storie

digitali

La rete globale digitale di Estetica nasce oltre

vent’anni fa per raccontare le vostre storie.

A tutti i professionisti che vogliono emergere:

credete nel digitale, noi siamo con voi.

Matteo Franceschini Beghini

Digital Executive Manager / EsteticaNetwork

Alzi la mano chi ancora ha dei dubbi sull’utilizzo di internet per raccontare con passione il proprio

lavoro. Voi con le mani alzate, se ci siete, vi svelo un segreto: siete rimasti davvero in pochi. È vero, oggi

sembra quasi impossibile pensare che poco più di un decennio fa non esistesse nulla di tutto questo:

Facebook era appena nato dall’idea di un giovane californiano, Instagram all’epoca volevano chiamarlo

“Burbn” e usarlo per fare prenotazioni anziché foto. Twitter esisteva già, ma senza trending topics. Il

cellulare di punta era l’iPhone 3, che non faceva selfie (anche perché si chiamavano ancora “autoscatti”),

Netflix noleggiava DVD e Alexa era pura fantascienza.

Insomma è cambiato il mondo in appena dieci anni ed era davvero impensabile che insieme a questa

rivoluzione degli strumenti non si realizzasse anche una vera e propria rivoluzione della comunicazione.

Oggi forse è quasi impensabile non avere un profilo sui social networks, salvo che non si desideri

consciamente isolarsi dalla nuova agorà digitale. L’interazione tra gli esseri umani oggi passa attraverso

questi strumenti esattamente come per millenni è passata soltanto attraverso la voce, poi attraverso la

scrittura, poi la carta e la stampa, la radio, il telefono, la tv... e oggi il web e i social. Si tratta di un’evoluzione

tecnologica che – come tante altre – ha creato un nuovo modello nelle relazioni tra le persone.

E dove c’è un nuovo modo di comunicare, esiste anche un nuovo linguaggio per raccontare delle storie.

Magari le proprie o quelle del proprio pubblico, quelle che riguardano la propria passione, la

professione, la creatività.

La nostra rivista ha colto questa tendenza prestissimo: pensate che il web come lo conosciamo oggi

(il “www”) è stato reso pubblico nel 1993 e l’indirizzo del nostro primo sito (estetica.it) è stato registrato

nel 1996. Oggi il network digitale di Estetica Magazine è il più ampio e diversificato al mondo nel

proprio settore: nessun altro editore ha a disposizione per una sola testata una diffusione di contenuti

verticali che comprenda 20 portali nazionali specializzati (ognuno nella lingua locale, dagli Stati Uniti e

il Brasile fino alla Cina e all’Indonesia, passando per i più importanti Paesi europei), altrettante pagine

ufficiali della rivista su Facebook con centinaia di migliaia di professionisti che seguono le nostre

pubblicazioni da ogni angolo del globo, un profilo Instagram ufficiale seguito ormai da oltre 200 mila

hair-lovers, ai quali offriamo ogni giorno fino a 12 contenuti originali e che ci ripagano con un tasso di

engagement che non ha pari in tutto il panorama editoriale specializzato nell’industria del capello.

Parlare ad un pubblico di professionisti dell’acconciatura così vasto – hairstylists ovviamente, ma anche

distributori, aziende produttrici, formatori – è una grande responsabilità. Se oggi si fa un gran parlare di

130 network


“influencer marketing”, lasciateci dire che abbiamo scoperto

una nuova definizione per un lavoro che noi svolgiamo da

decenni, prima sulla preziosa carta della rivista e da una

ventina d’anni anche nel fulmineo mondo digitale. Un lavoro

che ha un duplice scopo: quello di mantenere costantemente aggiornati i nostri lettori professionali di tutto

ciò che accade nell’universo globale della coiffure e quello di garantire ad ognuno di loro un contesto

sicuro e affidabile, quando fuori si combattono battaglie a base di “fake news” per raccogliere qualche

follower o qualche click in più.

Ecco, questa è una promessa che va oltre l’impegno che ci mettiamo quotidianamente: chi lavora nel

mondo digitale come noi, ha a che fare con il giudizio dei numeri tutti i giorni, anche più volte al giorno.

Scoprire che il 2019 inizia col botto sul profilo dei risultati - leggete i numeri nell’editoriale in apertura

di questo numero e il box dedicato - è per noi è una grande soddisfazione, ma soprattutto è la conferma

della buona promessa che facciamo ai nostri lettori: seguiteci come avete sempre fatto e continueremo a

raccontarvi storie fantastiche sul mondo che amiamo vivere insieme a voi. Investite come noi nel

raccontare le vostre storie su Instagram, su Facebook, sul web: scriveteci, taggateci, coinvolgeteci nel

vostro digitale quotidiano e noi saremo sempre dove abbiamo promesso di essere: accanto a voi, a chi

crea bellezza, accanto agli acconciatori di tutto il mondo.

2.412.218 like nel 2018 in oltre 3.300 post

pubblicati (in media 9 al giorno)

1.760.174 views delle InstaStories

da eventi in tutto il mondo

La pagina Facebook più seguita di Estetica

è quella italiana, con +232k followers.

Il contenuto migliore del 2018 ha raggiunto

quasi 870 mila persone e sviluppato più di

25 mila interazioni tra gli utenti.

Il portale principale di EsteticaNetwork (estetica.it)

apre il 2019 con un incoraggiante +50% di visite.

L’obiettivo per il 2019 è estendere questo successo

a tutti i portali del gruppo in tutto il mondo.


Aprire un salone:

dove?

Oggi più che mai diventa strategica per il business la

scelta del luogo dove aprire il proprio salone di

acconciatura. Il geomarketing è un valido aiuto... GianPaolo Macario

132 settore

Il geomarketing è quel particolare approccio al marketing che utilizza elementi di carattere topografico

per delineare in modo dettagliato - in questo caso - il panorama utile a stabilire la location ideale per

l’apertura di un nuovo salone di acconciatura.

Non esistono vincoli imposti dalla legge, tuttavia è buona norma mantenere una distanza minima

dagli esercizi concorrenti non inferiore ai 200 mt., così come verificare se esistono località dove questa

tipologia di servizi è completamente assente ed esistono contributi ed agevolazioni pubbliche offerte

dalle amministrazioni locali.

Gli argomenti da affrontare in questo caso sono tanti, tuttavia è importante sottolinearne alcuni, tutti

collegati alla scelta dei locali e quindi alla collocazione del negozio.

Infatti, questa decisione condizionerà in modo significativo il lavoro futuro, soprattutto in termini di:

➊ Offerta di prodotto e di assortimento merceologico, che dipenderà da una attenta valutazione del

contesto sociale e del territorio in cui si andrà a lavorare (ad esempio nella scelta della tipologia di

negozio: se solo donna, uomo, unisex o barbiere)

➊ Organizzazione e qualità di servizio, legati alla possibilità di selezionare e trovare personale all'altezza

e prossimo al posto di lavoro

➌ Budget dei ricavi e fabbisogno finanziario, che dipenderà molto dalla presenza di concorrenza,

dalla capacità di spesa della popolazione e dalla possibilità di abbinare altri servizi (es. cabina estetica)

a quelli di acconciatura.

Oggi, attraverso lo studio delle caratteristiche del territorio e della popolazione residente ed alcuni

strumenti di geomarketing, è possibile calcolare degli indicatori adatti a valutare il luogo migliore dove

insediare la propria attività, evitando di formulare delle ipotesi di business che successivamente possono

essere smentite.

GLI STRUMENTI DI GEOMARKETING

Quando si iniziarono ad utilizzare le applicazioni di geomarketing, sul mercato esistevano pochi software

ed erano molto costosi (MapInfo, Arcview, Seat). Oggi invece tutti dispongono di informazioni geolocalizzate:

lo stesso navigatore satellitare delle auto ha incluso un database di negozi e servizi che compaiono

e si possono consultare sulla mappa digitale mentre si è viaggio (es. centri commerciali, hotel, parcheggi).

In realtà, questi strumenti sono molto più di un elenco di informazioni utili e disponibili al bisogno.

Proprio perché sono strutturati come un database, possono elaborare dei report e, ad esempio, fornire

indicazioni su quanti e quali saloni sono presenti all’interno di un comune.

La strategia vincente sta nell’avere la capacità di interrogarli ed utilizzarli in modo appropriato.

In questo modo si può ad esempio scoprire che il territorio, o meglio quanto è contenuto nell’Unità


Territoriale che sti sta analizzando, assume un’importanza determinante nella valutazione più corretta

su “dove conviene collocare la sede di un nuovo salone d’acconciatura”.

Esistono modelli di analisi molto ambiziosi e complessi, come ad esempio quello descritto nel 1931 da

William J. Reilly dove si afferma che i clienti sono maggiormente attratti e disposti a spostamenti quanto

maggiore è la “massa” ossia la dimensione del centro commerciale; una legge molto simile a quella che si

applica nella legge di gravità di Newton. In questo contesto ci limiteremo ad alcune valutazioni empiriche,

basate sull’osservazione di alcuni parametri e sull’applicazione di modelli di segmentazione della popolazione.

IL MODELLO DI ANALISI DI MICRO MARKETING ANALYSIS SYSTEM (MMAS)

La nostra analisi prenderà avvio dalla preliminare identificazione di alcune potenziali location nelle

quali si pensa di poter insediare la nuova attività.

Questa scelta è condizionata da diversi fattori, quali l’esistenza di locali idonei (locali agibili e a norma,

luminosi, accessibili ai disabili, ecc.), la disponibilità di autorizzazioni comunali, la possibilità di realizzare

opere per ottenere spazi da dedicare al magazzino e ai servizi accessori (es. cabina di estetica) ecc.

Una volta identificate le possibili alternative valide, procederemo a configurare degli “scenari commerciali”,

ossia a georeferenziare i possibili punti vendita sulla mappa digitale (cioè rappresentare con un punto sulla

cartina la collocazione di ciascun negozio in base alle coordinate GPS) ed a disegnare intorno a ciascuno

il proprio “bacino d’utenza”, ossia l’insieme di UTB (unità territoriali di base: comuni e/o cap) che

conterranno la popolazione residente di potenziali clienti.

È opportuno tenere presente che, seppure non esista più una normativa rigida a riguardo, il bacino

d’utenza ideale di un salone d’acconciatura deve essere di circa 1000 abitanti, ma potrebbe essere più

piccolo o più grande in funzione di altri fattori come: la presenza di concorrenti forti, strade e direttrici

di scorrimento, la presenza di poli d’attrazione (come scuole, ospedali, centri commerciali, ecc.).

La configurazione degli scenari commerciali è quindi discrezionale, tuttavia è bene non ipotizzare mai

scenari composti da più di 4 comuni.

Si otterrà una cartina come quella mostrata nella figura qui in basso, dove intorno a ciascun salone

d’acconciatura è stata colorata l’area (appunto lo scenario) di pertinenza.

Passiamo ora alla fase di analisi delle “potenzialità”, quella cioè in cui andremo a calcolare gli indicatori

sulla base di parametri che descrivono il territorio. Per fare questo ci serviremo dei dati ISTAT disponibili

sul sito dell’Istituto Nazionale di Statistica e disponibili sul sito http://dati.istat.it/Index.aspx .

Su questo sito sono disponibili, con un dettaglio a livello comunale, parametri relativi al numero degli

abitanti e alla popolazione segmentata per: fascia di età, sesso, livello di istruzione, paese d’origine,

Con il

geomarketing

si può aprire

il salone

nel luogo

più adatto


Saloni in opzione N° abitanti

Salone in PRATISSOLO

Salone in SASSUOLO

Salone in ROTEGLIA

MeTmi srl è una

società specializzata

in interventi di trade

intelligence, realizzati

da professionisti

provenienti da

diversi settori della

consulenza aziendale

e in servizi di

marketing e customer

satisfaction, basati

sui più avanzati

strumenti informatici

e su una puntuale

conoscenza degli

operatori dei canali

distributivi, censiti

con i database

georeferenziati

MMAS - Micro

Marketing Analysis

System.

condizioni economiche, condizioni di salute, stili di vita e sport praticati, oltre a moltissimi altri dati utili.

Il suggerimento è quello di scegliere al massimo una decina tra questi parametri, per non ottenere in

seguito un quadro sinottico troppo complesso da analizzare. La scelta dei parametri da tenere in

considerazione dovrà ricadere sulla tipologia dell’offerta che intenderemo proporre, ad esempio: se si

intendesse inserire nel proprio negozio una parte importante di servizi estetici, oltre al parametro sesso ed

età dovremo anche considerare le condizioni economiche, mentre se l’intenzione fosse quella di

posizionare il negozio all’interno di una popolazione sportiva, occorrerebbe includere anche parametri

come l’istruzione, l’adesione ad associazioni sportive e lo stile di vita.

Identificati i parametri che rappresentano meglio il modello di business che si desidera realizzare, il modo

più veloce e semplice per ottenere un report di sintesi è crearsi una tabella, come ad esempio quella

indicata a inizio pagina, dove per ciascun comune sono riportati i dati a totale o a media dei parametri

stessi. Nelle righe, sotto il nome di ciascun punto vendita in opzione di scelta, sono indicati i comuni

appartenenti al territorio di competenza (così come ipotizzato sulla cartina), mentre nelle colonne

vengono riportati i dati estratti dalla piattaforma dell’ISTAT.

Sarà sufficiente un’occhiata veloce a questo report per avere la possibilità di scegliere tra le tre opzioni il

salone d’acconciatura di Sassuolo, in quanto presidia un territorio molto più popolato, con una quota più

alta di donne e con un reddito medio pro-capite in linea con gli altri due territori.

CONSUMATORI PIÙ DINAMICI

È però importante tenere presente che oggi il consumatore si muove all'interno di più territori, che sono

messi in relazione alla sua attività professionale, alle scuole frequentate dai figli, ai supermercati e centri

commerciali dove effettua gli acquisti, ai momenti di svago e di sport. In questo contesto la distanza non è

più un parametro così determinate nella scelta della location, mentre diventerà fondamentale offrire la

disponibilità di un parcheggio comodo e dimensionato in modo adeguato alle esigenze dei momenti di

maggiore afflusso, quali il pomeriggio tardi o il sabato mattina. La mobilità, un tempo determinata

unicamente dagli spostamenti casa-lavoro, oggi è definita e cadenzata anche dal tempo libero, dagli

acquisti e dall'educazione, conseguentemente, i servizi nei saloni d’acconciatura devono organizzarsi

soprattutto in funzione di questi momenti.

Per maggiori informazioni: Twitter: @gpaolomacario

Peso popolazione

femminile

Peso età

popolazione > 40

Reddito Familiare

Medio

Comune Albinea 8.245 50,3% 59,6% 28.437

Comune Scandiano 22.886 51,0% 59,0% 22.390

TOTALE e MEDIE 31.131 50,7% 59,3% 25.414

Comune Casalgrande 17.104 49,8% 53,1% 23.420

Comune Sassuolo 35.038 51,7% 60,4% 24.206

Comune Maranello 15.379 50,4% 57,0% 24.283

TOTALE e MEDIE 67.521 50,6% 56,8% 23.970

Comune Castellarano 13.811 49,8% 52,3% 25.127

Prignano sulla Secchia 3.525 49,5% 60,0% 21.564

Balso 3.054 48,4% 64,5% 20.979

TOTALE e MEDIE 20.390 49,2% 58,9% 22.557


ADI SRL, ,


6 PIGMENTI LIQUIDI

ULTRA CONCENTRATI

I 6 nuovi pigmenti purissimi possono essere miscelati con qualunque tipo di

trattamento, per ridare vita a un colore spento, per creare giochi cromatici di

tendenza, per tonalizzare, per spegnere sfumature non desiderate. Per creare

sempre un colore personalizzato e “su misura”.


AMMONIA FREE • PEROXYDE FREE • DEPOSIT ONLY

COLOR NO LIMITS

HALL 32 / STAND B3

IBECOSMETICA SRL

Via Ponte a Piglieri, 8 / 56122 Pisa ITALY

PH. +39 050 41426 / FAX +39 050 41426

info@nika.it / WWW.NIKA.IT


Next

generation

Collezioni esclusive per baby fashion-addicted, prodotti

tricologici per bimbi a partire dai tre anni, beauty spa per

piccole donne. Cresce il business del settore children. Lucia Preziosi

Un mercato in costante crescita quello under 14. Lo testimoniano i dati 2018 di Cosmetica Italia - che

parlano di un business di 307 milioni di euro - e quelli di Pitti Bimbo, il salone del childrenswear che ha

superato nel 2019 i 6.400 compratori e i 10.000 visitatori. Quello che emerge dalle tendenze di stagione

è un'attenzione sempre più mirata alle specifiche esigenze dei piccoli consumatori. E se le collezioni A/I

2019-2020 tornano a vestire i bambini ‘come bambini’ – con righe colorate, sciarpe e cappelli multicolor,

cerchietti a fiocco – la modacapelli Spring-Summer parla il linguaggio della praticità tra frangette,

trecce, ciuffi e soffici volumi. Nella collezione Coiff&Co, ad esempio, i tagli prediligono linee lunghe

e texture morbide per un look adatto sia tra i banchi di scuola, sia in vacanza. E non possono mancare

prodotti tricologici studiati ad hoc per un target dai tre anni in su. Perché “anche coi capelli, giocare è

una cosa seria”, recita il claim della nuovissima linea Liding Kidding by Kemon – Shampoo, Districante

spray e Cera – che contiene principi attivi biologici, ingredienti di origine naturale fino al 93% e il velian

138 attualità


kemon.com

play with your hair

complex per un’azione antiossidante, emolliente, lenitiva e protettiva.

Dal colore che si ispira alla bellezza dei capelli dei bambini ai bambini che

diventano protagonisti del colore con la Melody Band di Marco Todaro.

I tre figli dell'hairstylist torinese e un loro amichetto sono diventati attori

di uno spot e un video tutorial che spiega – utilizzando il linguaggio diretto

degli adolescenti – il metodo di colorazione Arpège Opera. “Volevo rendere

semplice la trasmissione del metodo Arpège – ha raccontato Marco – Da qui,

l’idea: spiegarlo ai miei figli e poi chiedere loro di rispiegarlo agli amici,

con parole proprie. Ha funzionato! Oggi il video della Melody Band è virale

#LIDING

Una linea dedicata ai bambini, con principi attivi biologici e fino al 93% di ingredienti di origine naturale.

Testata su pelli sensibili, è delicata sulla cute anche dei più piccoli.

Perché, anche coi capelli, giocare è una cosa seria.

‘Perché, anche coi capelli, giocare è una

cosa seria.’ Questo il claim per il lancio del

nuovo segmento Liding Kidding by Kemon

studiato per le esigenze dei più piccoli.

I bambini? Protagonisti in passerella, negli spot

pubblicitari e oggi anche in un video sul colore

SIAMO LA

MELODY BAND

MAESTRI DEL COLORE

Quattro i personaggi della Melody band creata dallo

stilista torinese Marco Todaro: Cecilia, la direttrice;

Diletta, l’artista; Elia, il maestro, Matteo, l’allievo.

A loro il compito di spiegare il nuovo colore a marchio

Arpège Opera: 32 nuance e 5 attivatori per realizzare

tutti i servizi di colorazione, dai più tradizionali

ai più specifici come il tono su tono, le riflessature e le

tonalizzazioni. Un metodo rivoluzionario spiegato

dai bambini per renderlo ancora più facile ed intuitivo.


Testimonial formato bebè per Pantene Japane. Il brand

ha scelto Baby Chanco e la sua foltissima chioma per

#HairWeGo, campagna che vuole valorizzare l’impatto

sociale dei capelli sulla vita di ciascun individuo. La piccola

ha solo un anno di età eppure la sua maxi-capigliatura l’ha

resa una vera star dei social con oltre 300 mila follower.

e sono tanti i giovani che vogliono provare Arpège! Poi è un modo per collegare quello che vivono

nell’immediato a quello che sarà il loro futuro…”. Nel campo della cosmesi le novità arrivano da

Cosmoprof Asia: maschere e creme idratanti per piccole donne con l’intento di educarle alla cura del viso

prima possibile. Stessa filosofia per Make a Wish, una beauty spa di Milano creata per piccole e grandi

ladies. “Tutto viene impostato come un gioco educativo – ha raccontato la fondatrice, Claudia Paravia –

Durante la baby manicure ad esempio insegniamo a non mangiarsi le unghie e usiamo smalti a base

d’acqua. Per i capelli, oltre ai servizi tradizionali, proponiamo trattamenti specifici e prodotti cosmetici

naturali. Il nostro obiettivo è far tornare le mamme un po’ bambine e le piccole delle principesse.”

140 attualità

Un’immagine tratta

dalla collezione P/E

2019 by Coiff&Co,

con tagli e colori adatti

a tutta la famiglia.

Photo: Marwan Moussa


Make a Wish è un lussuoso

salottino per donne, grandi

e piccine, che amano sentirsi

vere principesse. Qui tutto

ricorda una fiaba, dal rosa degli

arredi ai biscotti fatti in casa.

Photo: Luca Noto

Mum & Baby Salon: make-up,

manicure, trattamenti tricologici e

feste di compleanno a tema bellezza


Color Toner System

COSMOPROF

BOLOGNA

VISITACI AL

PAD. 25 / B20-C19

The color blend!

No Yellow Color TONER SYSTEM, la nuova gamma professionale di toner colorati

antigiallo in grado di realizzare differenti colorazioni finali, creando molteplici

effetti cromatici, dal crazy al pastello.

WWW.FANOLA.IT

#FanolaLove


Fare

numeri...

...senza dare i numeri. Occorre riflettere

su due cose: smettere di fare le cose sbagliate,

continuare a fare le cose giuste.

Lo so, sembra logico, elementare... e invece non lo è. Praticamente ogni volta che metto a

sedere e riflettere un collega, diventa consapevole che il primo problema sta proprio negli

errori che sta commettendo. Un esempio. Nove parrucchieri su dieci mi chiedono come si fa a

conquistare nuovi clienti. Quando li invito ad analizzare il numero di clienti nuovi in entrata,

spesso si rendono conto che i clienti nuovi entrano: il problema è che poi non tornano. Perciò

il problema è nella mancata fidelizzazione, non nella conquista! A proposito, il parametro che

suggerisco di adottare vuole che ogni mese entrino due clienti nuovi per collaboratore, più

quattro per il salone. Come dire, se si è in tre: titolare, lavorante e apprendista? Il calcolo sarà

2 x 3 = 6 + 4 = 10. Dieci clienti nuovi al mese.

Il presupposto per risolvere un problema è conoscerne la vera natura.

Spesso ciò che viene chiamato “problema”, in realtà ne è una conseguenza, mentre il problema

è un altro. Per esempio, il problema non sono quasi mai le tasse: il problema è che si preleva

più di quanto si dovrebbe, in ragione a quanto si incassa. Anche se un giorno abbassassero

l’IVA ai parrucchieri, il problema resterebbe invariato. Occorre analizzare ogni “problema”

da più prospettive. Chiedersi sempre se, oltre a dover continuare a fare le cose giuste, non sia

il caso di smettere di fare cose sbagliate.

Lelio “lele” Canavero / Partner dei Parrucchieri PRO

Leggi di più su ESTETICA.IT!

www.leliolele.it / www.imprenditoridellabellezza.it

training

143


▲ ▲

Entusiasmo, passione e professionalità

accompagnano Davide Cichello in questa

nuova avventura professionale.

▲ ▲

NEWS

Davide Cichello

e Cloud Nine

Davide Cichello, il giovane hairstylist

protagonista del programma

Tv Detto Fatto, è il nuovo

direttore artistico di Cloud Nine:

“Mi impegnerò a ricoprire questo

importante ruolo mettendo a

disposizione del brand la mia

creatività e determinazione”.

Values Opening

Si è svolto a febbraio nell’ambito

del programma Davines

Sustainable Beauty Partner,

l’evento che ha visto la visita

della nuova sede dell’azienda,

il Davines Village, e l'incontro

con esperti del settore per condividere

le idee e le ispirazioni che

connotano l’essere Sustainable

Beauty Partner e ne orientano

il lavoro quotidiano.

aggiornamento per chi crede

nella Bellezza Sostenibile.

Due giorni intensi di

Luca Piattelli sceglie Wella

Un salone di 600 mq dall’innovativo

concept, interamente dedicato

alla cura della persona a

A fianco di Luca Piattelli, la moglie Katia

Carmignani, che dirige il lavoro del team

dedicato ai servizi esclusivi di estetica e coiffure.

Chiesina Uzzanese in provincia

di Pistoia: è qui che Luca Piattelli,

hairstylist e imprenditore, ha

deciso di offrire alle sue clienti

servizi e prodotti firmati Wella.

Nuovo sito Nika

Nika ha annunciato il lancio del

nuovo sito www.nika.it, sviluppato

per offrire agli utenti facilità

di lettura e di navigazione fra le

sezioni con un layout accattivante

e nello stesso tempo intuitivo.

Con pochi click si può conoscere

il mondo Nika e trovare il

prodotto adatto alle proprie

esigenze, acquistarlo online o

utilizzare il salon locator.

144 news

Eleganza e raffinatezza sono i caratteri

distintivi del nuovo sito Nika.




Emozioni e grandi

soddisfazioni per Gianluca

Caruso, formatore

Toni& Guy Italia.

Marco Todaro ha lavorato in

partnership con i laboratori

Emsibeth per dare vita ai

prodotti Arpège Opera.

▲ ▲

NEWS

Newcomer of the Year

Gianluca Caruso, del salone

Toni&Guy Torino Guala, riceve il

premio come Newcomer of

the Year ai British Hairdressing

Awards 2018. Sponsorizzati

da Schwarzkopf Professional,

i British Hairdressing Awards

riconoscono e premiano i talenti

creativi che si sono distinti nel

settore durante l’anno.

50 anni di Soco

Cinquanta candeline per Soco,

l'azienda che nasce nel 1969

a Torino, dove ha tuttora sede

e stabilimento produttivo: la

fondazione dell’azienda coincide

con la creazione della lacca Cielo

Alto, senza gas, un prodotto che

ha fatto la storia.

Arpège Opera: è musica

Arpège Opera, il sistema formativo

creato da Marco Todaro che usa la

musica come linguaggio, si completa

di prodotti ad hoc. Accanto a

Melody, 32 nuance per infiniti

motivi colore ci sono i Decibel, 5

attivatori, e le polveri decoloranti

White Voice Déco e Black Soul

Déco, dalla formula innovativa e

colore nero antracite. Novità per i

saloni, musica nuova per i capelli.

In ricordo di Oribe

È mancato a 62 anni Oribe Canales,

hairstylist delle star e co-fondatore

del brand Oribe Hair Care. Ricordato

come l’acconciatore delle star, in

44 anni di carriera ha saputo farsi

apprezzare da colleghi di tutto il

mondo a cui ha messo a disposizione

la sua capacità di insegnare.

L’azienda opera nel mercato sui due

canali: professional e consumer.

Il maestro Oribe Canales,

uno dei protagonisti della

modacapelli internazionale.

news

145


Hair: Stylistic Team Echosline - Photo: Alberto Buzzanca - Make-up: Ivana Ibba

Arpège Opera

Novità prodotti

Come ogni anno le aziende del settore presentano per il

Cosmoprof di Bologna le ultime tendenze in fatto di prodotti

e servizi: colore, styling, cura e trattamenti sotto i rifl ettori. Glorianna Vaschetto

1. ECHOSLINE La linea Karbon 9 offre il concetto di carbone applicato al comparto tecnico per realizzare servizi professionali di

decolorazione e tonalizzazione dei capelli biondi con effetti freddi grigio-cenere. Completano la gamma i trattamenti di shampoo,

maschera e olio. 2. COTRIL Glow è la colorazione gentile tono su tono che colora delicatamente donando la massima brillantezza

glossy e rispettando la natura del capello. 3. TONDEO Da sempre l’azienda produce strumenti per la coiffure di alta precisione per

la realizzazione di teste creative. Come la serie Countess, forbici dal design pregiato, realizzate con i migliori standard qualitativi

made in Solingen (Germany). 4. DAVINES View, il nuovo sistema di colorazione demipermanente, a pH acido è formulata

con ingredienti di origine naturale dall’88% al 93% e ingredienti biodegradabili dal 95% al 99%. 5. CREATTIVA Erilia Therapy

Nutriactiva è dedicato alla nutrizione dei capelli secchi, disidratati e sensibilizzati. 6. L’ORÉAL PROFESSIONNEL Nella linea di

styling TecniArt nasce il Trans Former Gel, un prodotto che da gel per ottenere disciplina e controllo diventa spuma volumizzante

da utilizzare sia in radice sia sulle lunghezze. 7. INEBRYA Black Pepper è una linea a base di estratto di pepe nero biologico, studiata

per proteggere e rinforzare i capelli sottoposti a stress da piastra e strumenti a caldo. 8. ARPÈGE OPERA Accanto alla nuovissima

colorazione Melody, 32 nuance prive di ammoniaca e con texture crema-olio, arriva Black Soul Déco, la prima polvere decolorante

nero antracite. Formulata con argilla, secca all’esterno ma continua a schiarire all’interno. 9. SOCO Il Latte Idratante Intenso Softly

Biomed Hairtherapy è l’ideale per capelli secchi e sensibilizzati. La formula è arricchita con acqua costituzionale biologica di basilico,

dalle proprietà idratanti e rinforzanti, vitamina F e olio di nigella. 10. GHD La spazzola Glide lisciante scorre senza sforzo sui

capelli asciutti, permettendo un ottimo styling in pochi minuti. La tecnologia in ceramica con ionizzatore riscalda uniformemente

la spazzola alla temperatura ottimale di 185°C. 11. KEMON Nasce Kidding: prodotti per corpo e capelli dedicati ai bambini con

principi attivi biologici e fino al 93% di ingredienti di origine naturale. Il profumo dei prodotti Kidding, dalle dolci note fruttate,

è privo dei 26 allergeni più sensibilizzanti. 12. CLOUD NINE Curling Wand permette di creare onde e movimento senza

danneggiare i capelli e in modo semplice e veloce. Progettata con un meccanismo di regolazione della temperatura, in modo da

avere il totale controllo dello styling. 13. NIKA Nascono Liquid Pigments, 6 pigmenti miscelabili con ogni tipo di trattamento

per giochi cromatici di tendenza, per tonalizzare, per spegnere sfumature non desiderate e ridare vita a un colore spento.

146 products


1

2

3 4

Come avere capelli belli

anche in primavera?

Grazie ai prodotti

professionali e ai consigli

degli hairstylist è facile

prendersene cura!

5

6

7

8

9

10 11 12 13


1 2 3 4

7

5

Nuove formule,

nuovi ingredienti

per prendersi

cura dei capelli

e della loro

bellezza in

primavera

8

6

9

10 11

12

13


Itely Hairfashion

Schwarzkopf Professional

C’è aria di novità in tema

di hair color: dal biondo

ice ai colori più caldi e

intensi, l’importantante

è che i capelli siano pieni

di vitalità e di splendore.

1. WELLA PROFESSIONALS Koleston Perfect con ME+ contiene due tecnologie all’avanguardia (Pure Balance Technology e

ME+), ed è stato studiato per ridurre al minimo il rischio di sviluppare una nuova allergia al colore e ottenere un risultato puro

e vibrante con una profondità e luminosità estremamente naturali. 2. NIKA HAIR BEAUTY EXCELLENCE Siero senza risciacquo

con Reborn Complex Hyalu è il prodotto star della linea Age Restore, soprattutto per quanto riguarda il mantenimento a casa.

Grazie ai suoi preziosi ingredienti, restituisce luminosità e giovinezza ai capelli. 3. ALTER EGO ITALY Balayage Clay Lightner

& Ultra 9 Lightner sono i nuovi decoloranti della gamma Blondego che consentono di ottenere risultati personalizzati e di

rispondere a ogni esigenza nel massimo comfort e rispetto della struttura del capello. 4. PARLUX Il phon Parlux Alyon®, dal

design ergonomico e a forma prismatica, ben bilanciato, è un concentrato di potenza e leggerezza, dalla lunga durata che, grazie

all’innovativo motore, assicura asciugature perfette e velocissime. 5. AXENIA Si amplia la gamma Smart.plex, il nuovo colore

diretto per il trattamento in salone e il mantenimento a casa, rispondendo così alle più attuali tendenze moda. Ora disponibili:

Gold blond, Violet, Coffee brown e Grey. 6. COTRIL Istant Beauty è uno spray idratante e nutriente con effetto districante

immediato, per capelli più docili e facili da pettinare anche se lunghi o mossi. Ammorbidisce istantaneamente la chioma rinvigorendo

la fibra capillare e lasciando una piacevole profumazione sui capelli. 7. BRAZILIAN SECRETS HAIR Distribuiti da

Gam Cosmetics, i prodotti Brazilian Secrets Hair, alla cheratina, assicurano un risultato liscio perfetto nel totale rispetto della

struttura del capello. Dedicato alle donne che amano lo sleek look! 8. ITELY HAIRFASHION Oh My Blonde! è un innovativo

sistema di decolorazione per creare con facilità nuovi look, dal total blonde al balayage, dal sun kissed effect al tiger eye, in totale

sicurezza. 9. SCHWARZKOPF PROFESSIONAL Igora Vibrance, colorazione demi-permanente extra idratante e con una

formula liquida che può facilmente trasformarsi in gel o crema. 10. AVEDA Per avere capelli nutriti e leggeri si possono utilizzare

Shampure TM Nurturing Shampoo e Shampure TM Nurturing Conditioner, che non compromettono il colore, sono adatti a tutti i

tipi di capelli ma sono particolarmente indicati per chi li ha da fini a medi. 11. KÉRASTASE Blond Absolu è una linea neutralizzante

creata per il trattamento dei capelli biondi o decolorati. Sei prodotti che si combinano per detergere, trattare, e texturizzare i

capelli ‘ice’. 12. ALFAPARF MILANO Nasce l’esclusiva linea maschile Blends of Many con tanti prodotti hair & beard apposta

per lui, come l’Extra Strong Gel, il gel a tenuta forte per acconciature iper definitive. 13. INDOLA Con il servizio XpressColor

(disponibile in 14 nuance) si ottengono proposte colore innovative e con copertura fino al 100% dei bianchi, in soli 10 minuti.

products

149


HAIR EDUCATION

per essere presenti in Italia o all’estero presentando

i le loro novità a potenziali clienti tramite i nostri

tutor ottenendo ovviamente grandi risultati

immediati.

Oggi THE ONE LONDON GROUP con le sue

molteplici attività è presente in tutto il pianeta,

realizzando Hair & Make Up Master Class e Joint

venture con le più grandi beauty Expo del mondo.

I prossimi progetti a cui stiamo lavorando sono

un format tv dedicato al segmento Hair per il quale

abbiamo ricevuto proposte di sponsorizzazione

da parte delle migliori aziende del settore, e la

prima edizione di un Got Talent che verrà girato

negli Stati Uniti, tra i protagonisti hairdresser

e Make up artist di tutto il mondo.

Pietro Cianciolo Founder & CEO

THE ONE LONDON GROUP

UN’AZIENDA BRITANNICA CHE IN POCHI

ANNI SCALA LE VETTE DEL SETTORE BEAUTY

L’azienda nasce con l’obbiettivo di creare Master Class

avvalendosi dei migliori tutor che il mercato mondiale

possa offrire nel settore Hair e Make Up. Abbiamo

cominciato in Italia ed in pochi anni abbiamo raggiunto

grandi traguardi creando Master Class in tutto il mondo.

La nostra forza? La scelta degli stilisti! Non a caso i più

grandi hairstylist e creatori di fashion li abbiamo portati

noi per primi in Italia. Il segreto del nostro successo è riuscire

a dare, ad ogni Master Class, la possibilità ai nostri corsisti

di imparare da veri visionari, hairdresser che condividono

le loro scoperte, le loro tecniche spiegandone i segreti

che gli hanno fatto raggiungere il successo.

Tutti possono partecipare ai nostri corsi, nessun parrucchiere

acquista alcun tipo di prodotto. Alle nostre Master Class

le migliori aziende del settore ci affiancano in partnership

www.theonelondongroup.com


EVENTS

Top-coiffure ON STAGE

www.estetica.it/events


Dalle Fashion

Week ai

Golden Globe,

al Festival

di Sanremo.

Gli acconciatori

italiani firmano

i grandi eventi

dello star system.

Milano 4 Dic

Sky Tv 13 Dic

Tigi Copyright Experience

Presentata con un esclusivo happening

la nuova Tigi Copyright Experience:

oltre 30 prodotti professionali creati

da Anthony Mascolo e dal team

creativo internazionale per fornire

ai saloni prodotti professionali

altamente versatili e un più ampio

concetto di servizio personalizzato.

Ospite d’onore e madrina dell’evento

Nicole Mazzocato, modella, attrice

e uno dei volti più influenti del web.

Bologna 7/8 Dic

Style for the road

American Crew e Harley-Davidson

insieme al National Winter Rally.

L’evento ha riunito alla Fiera di

Bologna oltre 2000 persone e 1500

moto con l’obiettivo di decretare il

San Martino Di Pupari (PD) 4 Dic Chapter of the Year 2018 coinvolgendo

i motociclisti in una serie di

California 5 Gen

elettrizzanti gare. Ad American Crew

il compito di allestire un barber corner

in cui gli hairstylist ufficiali del brand

- guidati dai due All Star American

Crew Federico Lucchese e Giorgio

Morselli - hanno creato look

all’insegna dello style for the road.

Fanola My #Love Shampoo

A quattro mesi dal primo digital event

internazionale organizzato da Fanola,

il brand ha trasformato l’esperienza

vissuta all’interno dei laboratori di

Ricerca e Sviluppo da undici influencer

- provenienti da USA, Giappone,

Palestina, Olanda, Spagna e Polonia -

in una vera e propria Limited Edition

del My #Love Shampoo.

Il prodotto è andato in produzione

in un formato da 350 ml ed è

caratterizzato da una grafica, diversa

dalla linea tradizionale, che richiama

il concept dell evento.

152 events

Wella a X-Factor

Il team di hairstylist del gruppo Mitù,

partner Wella Professionals, si è

occupato delle acconciature dei dodici

concorrenti in gara a X-Factor 2018.

Capitanato dai due Wella Hairstylist

Director Alessandro Galetti e Giorgio

Parrivecchio, il team ha accompagnato

i ragazzi nel loro percorso di crescita

all’interno del programma, con styling

studiati al meglio per esprimere

la personalità di ciascuno.

ghd tra contest

e sfilate

Tante le iniziative

ghd che

consolidano

il forte legame

del brand con

il mondo della

moda e dello

spettacolo. A cominciare dalla

partecipazione in California ai

Golden Globe 2019 - durante

i quali gli acconciatori Frederic

Aspiras e Adir Abergel hanno curato

il look di Charlize Theron e di Lady

Gaga - per continuare con un altro

premio cinematografico, il Critics’

Choice Awards che ha visto

gli stilisti del brand prendersi cura

nuovamente di Lady Gaga e di

Constance Wu. A Roma, ghd

è stato official partner della sfilata

Moschino Pre-collezione Donna

e Collezione Uomo A/I 2020.


Real Time 8 Gen

Il salone delle meraviglie

Il parrucchiere delle dive arriva in Tv,

su Real Time, con un programma

dedicato alla bellezza delle chiome.

Parliamo de ‘Il salone delle meraviglie’

e di Federico Lauri, in arte Federico

Fashion Style, che ha aperto le porte

della sua boutique di Anzio ad alcuni

dei volti più amati della televisione

- Alba Parietti, Paola Turci, Donna

Imma Polese, Aida Yespica - ma anche

a donne in arrivo da tutta Italia per

un look da vera diva.

Milano 12/14 Gen

pH Laboratories a Milano

Fashion Week

La luxury hair routine di pH Laboratories

alla Milano Fashion Week PE 2019 per

la passerella di Guess e Silvian Heach.

A curare l’hairlook delle sfilate Claudio

Furini, hairstylist di esperienza

pluriennale nel campo della moda, che

ha scelto per Guess uno stile anni ’70

voluminoso ed elegante, per Silvian

Heach un mood moderno con capelli

al naturale e leggere ondulazioni.

Firenze/Milano 9/14 Gen

Class alle sfilate uomo

Riconfermata la collaborazione tra

Class e il mondo della moda. A Pitti

Uomo Nicola Ghilardi, team-head

per Class Hair Academy, e Ramona

Eschbach hanno curato gli hairlook

di oltre 40 modelli/e per la collezione

FW19 di Y/Project firmata dal designer

belga Glenn Martens. A Milano Moda

Uomo, il team Class per L Oréal

Professionnel ha coadiuvato Paolo

Soffiatti per la passerella SS19 by

Sunnei. Il look? Estremamente naturale.

Milano 12/14 Gen

Oway al White Street Market

Moda, design e sostenibilità al White

Street Market, il primo evento italiano

interamente dedicato al fashion

e alla street culture e organizzato in

concomitanza con la Settimana della

moda maschile. A rappresentare la

cosmesi e il design ecosostenibile c era

il brand Oway con le sue formulazioni

naturali, biodinamiche e biologiche.

Borgaro Torinese 22 Gen

Leggi di piú su ESTETICA.IT!

Milano 12/14 Gen

Redken a Milano Moda Uomo

Fitto il calendario delle passerelle al

maschile, che hanno visto nel backstage

anche Redken. Per Magliano, Paolo

Soffiatti e il team Elite del Gruppo

Panariello si sono ispirati ai contrasti

anni ’80 con grandi volumi. Atmosfere

british per i look di

Malibu 1992, curati

da Elia Piatto;

natural style: per

Les Hommes seguita

da Marco Minunno

con il team Elite.

Berlino 14/17 Gen

La Biosthétique alla Mercedes

Benz Berlin Fashion Week 2019

Quattro giorni

di sfilate ma

anche tendenze

beauty alla

settimana

della moda

berlinese di cui

La Biosthétique

è stata official

beauty partner

per il terzo

anno. In

passerella,

look undone

- ovvero, effetto “giorno dopo”- frizzy

wave e wetlook: “No a finish sofisticati

e raccolti elaborati, sì alla naturalezza”

ha spiegato Juri Coppari de

La Biosthétique Artistic Team Italia.

Una curiosità: tante le modelle

con capelli rossi e tante le rosse tra

il pubblico femminile, tra cui la star

di Hollywood Sarah Rafferty.

Studiò Parrucchieri: più sai, più sei

Inaugurato a gennaio il nuovo anno accademico Studiò

Parrucchieri: progetti formativi ad alto contenuto tecnico-stilistico

e creativo che danno spazio alla gestione del salone, al lavoro

di squadra, al marketing e alla comunicazione. Nuove ispirazioni, invece, il 25 febbraio

con il Fashion Show che ha messo in scena le nuove linee di taglio e colore del brand.


APRILE

1-2

PROFESSIONAL BEAUTY

KOLKATA

KOLKATA (INDIA)

www.professionalbeauty.in

6-7

LOOK POZNAN

POZNÁN (POLAND)

www.look.mtp.pl

6-7

BEAUTY VISION

POZNÁN (POLAND)

www.beautyvision.mtp.pl

6-7

LOVE BEAUTY

LJUBLJANA (SLOVENIA)

www.sejemkozmetike.si

6-7

THE TOUCH OF PARIS

BELGRADE (SERBIA)

www.edsgroup.net

6-8

COSMOBEAUTY

BARCELONA (SPAIN)

www.cosmobeautybarcelona.com

6-8

INTERCOIFFURE

SPRING ATELIER

MEMPHIS (USA)

www.intercoiffure.com

6-8

BEAUTY TRADE SPECIAL

JAARBEURS UTRECHT (THE NETHERLANDS)

www.beautytradespecial.nl

7

TRENDS OF BEAUTY

GRAZ (AUSTRIA)

www.trendsofbeauty.at

Next

Fiere, workshop,

expo per i

professionisti

della coiffure:

appuntamenti

italiani e

internazionali

all'insegna della

formazione.

10-11

LUXE PACK SHANGHAI

SHANGHAI (CHINA)

www.luxepackshanghai.com

11-13

ESTET BEAUTY EXPO

KIEV (UKRAINE)

www.beautyexpo.com.ua

13-14

COSMETICA STUTTGART

STUTTGART (GERMANY)

www.cosmetica.de

13-14

GUT ZU FUSS STUTTGART

STUTTGART (GERMANY)

www.cosmetica.de

13-15

BEAUTY FORUM GREECE SPRING

ATHENS (GREECE)

www.beautygreece.gr

13-16

HAIR BRASIL

SÃO PAULO (BRAZIL)

www.hairbrasil.com

15-17

BEAUTYWORLD MIDDLE EAST

DUBAI (UNITED ARAB EMIRATES)

www.beautyworldme.com

La più grande fiera internazionale per prodotti

di bellezza, capelli, profumi e benessere

in Medio Oriente.

18-20

COSMOBEAUTÉ VIETNAM

HO CHI MINH CITY (VIETNAM)

www.cosmobeauteasia.com

18-20

INTERCHARM PROFESSIONAL

MOSCOW (RUSSIA)

www.intercharm.ru

21-24

IRAN BEAUTY & CLEAN

TEHRAN (IRAN)

www.expoaresa.com/

MAGGIO

4-9

DAVINES WORLD WIDE

HAIR TOUR

REYKJAVIK (ICELAND)

www.davines.com

La community Davines tra i paesaggi più evocativi

al mondo, l’Islanda. Un’occasione per scoprire una

terra ancora incontaminata. ma anche gli ultimi

trend del settore con gli hairstylist del brand.


6-7

BEAUTY & SPA EXPO

NEW DELHI (INDIA)

www.beautyandspaexpo.com

6-8

SHANGHAI INTERNATIONAL

BEAUTY EXPO

SHANGHAI (CHINA)

www.chinainternationalbeauty.com

9-11

COSMOBEAUTY SEOUL

SEOUL (KOREA)

www.cosmobeautyseoul.com

10-12

BEAUTY WORLD

TALLINN (ESTONIA)

www.ilumess.ee

12-15

INTERNATIONAL BEAUTY EXPO

KUALA LUMPUR (MALAYSIA)

www.ibe.my

13-15

BEAUTYWORLD JAPAN

TOKYO (JAPAN)

www.beautyworldjapan.com

15-16

EXPO BELLEZA

MONTERREY (MEXICO)

www.expobellezamonterrey.com

15-16

LUXE PACK NEW YORK

NEW YORK (USA)

www.luxepacknewyork.com

18-19

BEAUTY FORUM LEIPZIG

LEIPZIG (GERMANY)

www.beauty-fairs.de

18-20

BEAUTY FORUM MACEDONIA

SUMMER

THESSALONIKI (GREECE)

www.beautygreece.gr

19

BS CONGRESS

DEAUVILLE (FRANCE)

www.bscongress.fr

20-22

CHINA BEAUTY EXPO

SHANGHAI (CHINA)

www.chinabeautyexpo.com

26-27

AFRO HAIR & BEAUTY LIVE

LONDON (UK)

www.afrohairshow.com

28-31

SIBBEAUTY

NOVOSIBIRSK (RUSSIA)

www.sibbeauty.ru

29-31

PHIL BEAUTY

PASAY CITY (PHILIPPINES)

www.philbeautyshow.com

30-2

BEAUTY SHOW KRASNODAR

KRASNODAR (RUSSIA)

www.beautyshow.su

GIUGNO

1-3

PREMIERE ORLANDO

ORLANDO (USA)

www.premiereorlandoshow.biz

2-3

EBIO

GUADALAJARA (MEXICO)

www.ebio.mx

5-6

COSMETIC BUSINESS MUNICH

MUNICH (GERMANY)

www.cosmetic-business.com

5-6

SIMPPAR

PARIS (FRANCE)

www.simppar.fr

8-10

HAIR EXPO AUSTRALIA

MELBOURNE (AUSTRALIA)

www.hairexpoaustralia.com

9

NORDIC HAIR AWARD

COPENHAGEN (DENMARK)

www.nordichairawards.com

Un punto di incontro per l'intera industria

dell'acconciatura dei Paesi nordici, con spazi fieristici,

competizioni live, hairshow e un attesissimo Hair

Award. Estetica è tra i media partner.

9

PROFESSIONAL

BEAUTY BELFAST

BELFAST (UK)

www.professionalbeauty.co.uk

10

HAIR EXPO AWARDS GALA

MELBOURNE (AUSTRALIA)

www.hairexpoaustralia.com

12-14

COSMOPROF INDIA

MUMBAI (INDIA)

www.cosmoprof.com

13-16

MOROCCO BEAUTY EXPO

CASABLANCA (MOROCCO)

www.moroccobeautyexpo.com

15-17

SALON LOOK CHILE

SANTIAGO (CHILE)

www.ifema.es/ifemainternacional_01/

FeriasenelExtranjero/SalonLookSantiagodeChile

15-17

IBS LAS VEGAS

LAS VEGAS (USA)

www.ibslasvegas.com

calendar

155


Inspiration

Days Milano

MILANO

27-28

GEN

Numeri sempre più grandi per

Sens.ùs Hairlovers. L’evento che ha

lanciato Lush - la nuova collezione

P/E 2019 creata da Luigi Martini,

direttore creativo del brand,

e dall’International Creative Team

Serns.ùs, a Valencia - ha coinvolto

650 acconciatori provenienti da

Spagna, Francia, Svizzera,

Germania, Uk, Portogallo, Paesi

Bassi, Bulgaria, Slovenia, Croazia,

Russia, Repubblica Ceca, Lituania,

Lettonia, Ecuador e, naturalmente,

Italia. “Stiamo crescendo molto

velocemente - ci ha raccontato

Luigi nel backstage dell’evento -

abbiamo raddoppiato i numeri

rispetto allo scorso anno e sempre

più acconciatori ci seguono grazie

allo spirito giovane ed energico che

ci contraddistingue.”

Protagoniste sul palco, le tante

novità prodotto del brand e le

tendenze ispiratrici che hanno

portato alla creazione di Lush

Collection. “Ci siamo divertiti

tantissimo a creare Lush, una

Il Superstudio Più di Milano ha ospitato l’evento

moda firmato Sens.ùs Hairlovers, seguito

in sala da 650 acconciatori e in diretta facebook

sulla pagina di Estetica.


collection leggera, spensierata,

irriverente e con un sapore

nostalgico dallo stile rétro - ha

racconto il direttore creativo - Una

collezione unica e corale ma nella

quale troviamo diverse tendenze

colore, dai pastelli a nuance molto

vibranti e vive create per essere al

top in Paesi, come gli Stati Uniti,

dove le colorazioni dirette hanno

un grande mercato. E poi i fluo,

diventati un must have nella moda

delle prossime stagioni. A Pitti, ad

esempio, l’arancio, il giallo, il verde

e il blu l’hanno fatta da padrone

nei tessuti dei capi principali.”

Oltre che in Italia, Sens.ùs è sempre

più presente nel mondo...

“Il secondo Paese dove siamo più

presenti è la Spagna ma stiamo

ormai coprendo tutta l’Europa.

Lo scorso anno ci siamo fatti

conoscere in America Latina,

quest’anno in India e Russia.

In una situazione di mercato non

troppo rosea, noi siamo in piena

espansione”, ha spiegato Luigi

Martini. Cosa piace di più del

vostro brand? “Sicuramente il

dinamismo, abbiamo la possibilità

di creare situazioni, immagini

e nuove linee, come quelle

presentate su questo palco, molto

facilmente e rapidamente. Questo

ci permette di essere sempre ‘vivi’

sul mercato della coiffure”.

Dopo lo show, gli ospiti hanno

partecipato alla tradizionale cena

di gala e al Surprise Party

Night, un momento di puro

divertimento e festa. Lunedì

28 gennaio - nella sala New York

dell’Hotel nhow - il workshop

Collezione Moda Sens.ùs P/E 2019:

Luigi Martini e l’International

Creative Team Sens.ùs hanno

approfondito le nuove linee

di taglio e le tecniche di colorazione

in un seminario esclusivo tradotto

in sala in cinque lingue.

Il prossimo lancio Sens.ùs

Hairlovers? A luglio, a Barcellona,

con la preview dell’Autunno-

Inverno 2019-2020.

In passerella, Lush Collection:

un mix di look strong e volumi

minimal, di colori dalle

sfumature pastello-sorbetto

fino a tonalità esotiche

e sperimentali.

events

157


Da sinistra a destra: Mikel Luzea, fondatore e direttore IHA;

Anthony Mascolo, fondatore e International Artistic

Director Tigi; Angelo Seminara, International Hairdresser

of the Year 2019; e Sergi Bancells, International

Editorial Director di Estetica Magazine.

Sassoon

International

Hairdressing Awards

MADRID

3

FEB

La prima edizione del prestigioso premio

internazionale si è svolta a Madrid

con una scintillante cerimonia di premiazione

ed una maestosa sfilata.

I finalisti delll’International Hairdressing Awards 2019, la giuria, i team in passerella,

gli sponsor e gli ospiti VIP insieme per un’immagine storica.


Mikel Luzea

Revlon Professional

Toni&Guy

X-Presion

Beauty Underground

Cinque i vincitori della prima

edizione dell’International

Hairdressing Awards: Jim Shaw

(UK), Steven Smart (UK),

Sylvestre Finold (Francia, UK),

Saco Hair (UK) e Angelo Seminara

(Italia, UK). Il grande acconciatore

spagnolo Lluís Llongueras è stato

invece premiato con l’International

Hair Legend - il primo

parrucchiere ad essere premiato

con questo riconoscimento - e una

standing ovation dagli oltre mille

professionisti provenienti da 30

diversi Paesi che hanno partecipato

alla grande serata. L’evento è stato

ospitato da Mikel Luzea, fondatore

e direttore dell’International

Hairdressing Awards, mentre

la cerimonia di premiazione

è stata presentata da Sergi Bancells,

International Editorial Director

di Estetica Magazine.

Sponsorizzato da Revlon, Revlon

Professional, Salon Look-IFEMA

ed Estetica quale sponsor

multimediale globale, l’evento

ha offerto al pubblico anche

una sfilata con sette celebri team

mondiali: Beauty Underground,

Mikel Luzea, Revlon Professional

Global Artistic Team, Sanrizz,

Sassoon, Toni&Guy e X-Presion.

Maggiori info su:

www.estetica.it

e Instagram @esteticamagazine

Lluís Llongueras premiato con l’International Hair Legend Award.

I VINCITORI IHA:

Jim Shaw - Best International Men’s Commercial Collection

Steven Smart - Best International Women’s Commercial Collection

Sylvestre Finold - Best International Avant-Garde Collection

Saco Hair - International Artistic Team of the Year

Angelo Seminara - International Hairdresser of the Year

Sanrizz

events

159


SANREMO

3/9 Feb

Casa Sanremo

Vitality’s

Una settimana intensa, ricca

di emozioni e di incontri con

i vip della canzone italiana quella

trascorsa dagli acconciatori del

gruppo Farmen a Casa Sanremo

Vitality’s. Anche per il 2019

il brand è stato infatti protagonista

dell’hospitality del Festival con

un corner di acconciatori che,

per tutta la settimana, hanno

curato il look degli ospiti della Casa.

Per preparare gli artisti alle

interviste e all’incontro con i fan,

ogni giorno un gruppo di hairstylist

Vitality’s - tra cui anche giovani

promesse della coiffure - ha

garantito un servizio di acconciature

da mattino fino a notte fonda.

In linea con la mission del brand

italiano guidata dai fratelli Alberto

e Gianni Manzetti, l’esperienza

di Casa Sanremo è stata un’ulteriore

occasione per “creare bellezza”

attraverso un servizio d’acconciatura

ad elevata performance e prodotti

professionali di altissima qualità.

Con l’edizione 2019

di Casa Sanremo

Vitality’s torna

il binomio

musica e bellezza.

160 events


Cotril on stage

al Festival

SANREMO

4/9 feb

Getty Images

Tra musica e spettacolo, cambi

d’abito e acconciature, si è concluso

anche il 69° Festival di Sanremo

che ha visto, per il secondo anno

consecutivo, Claudio Baglioni in

veste di presentatore e direttore

artistico, affiancato da Claudio

Bisio e Virginia Raffaele. Al fianco

del settimanale TV Sorrisi e

Canzoni c’era invece Cotril, per

prendersi cura dell’hair & make up

dei cantanti in gara e per fornire

agli ospiti consulenze

personalizzate a seconda delle

esigenze di ciascuno.

Tra questi, Pio e Amedeo, il noto

duo comico foggiano che ha

divertito i telespettatori durante la

seconda serata del Festival. Il taglio

di Amedeo era un undercut - un

doppio taglio caratterizzato da una

parte rasata e un ciuffo più lungo -

mentre Pio ha scelto un look più

classico, dal volume naturale.

Per la serata finale, Cotril ha curato

l’hairstyling di Elisa, intervenuta

come super ospite, e di Claudia

Pandolfi, una delle otto

componenti della giuria d’onore

del Festival. Elisa ha scelto un

hairstyling che la rappresentasse,

molto semplice e naturale, mentre

Claudia ha optato per piccole onde

definite in modo da dare un aspetto

moderno al bob con frangetta.

events

161


Novità phon Parlux 2019:

best seller e classici

rivisitati a beneficio

dell’estrema professionalità

del parrucchiere.

Design

L

& colore

’ appuntamento

fieristico annuale

d’eccellenza per il

mondo dell’hairstyling,

Cosmoprof Worldwide

Bologna, è da sempre

vetrina internazionale

per aziende, stilisti ed operatori

del settore, e lo è da molti anni

anche per Parlux, azienda leader

nel mondo nella produzione

e distribuzione di asciugacapelli

e apparecchi professionali,

studiati per gli acconciatori.

Con un’ esperienza di oltre 40 anni,

Parlux è il marchio “made in Italy”

internazionalmente riconosciuto

ed apprezzato da milioni di

parrucchieri che, nel corso degli

anni, hanno acquistato ed utilizzato

i suoi prodotti nei propri saloni

e hanno avuto a disposizione

phon moderni e sempre al passo

con i tempi, con caratteristiche

tecniche specifiche per soddisfare

le loro esigenze professionali.

Il nuovo Parlux 3200 PLUS®, dal design accattivante e dai colori vitaminici, è il riuscito restyling di un modello storico che gli hairstylist hanno tanto amato.

Uno tra i più venduti ed utilizzati in tutto il mondo.


IL NUOVO ALYON ®

Il phon Parlux ALYON®, dal design

ergonomico e a forma prismatica,

ben bilanciato, è un concentrato

di potenza e leggerezza, dalla

lunga durata (ben 3.000 ore!)

che, grazie all’innovativo motore

K-ADVANCE PLUS® potente

(2.250 Watt) e ultraleggero, assicura

asciugature perfette e velocissime.

La sua versione 2019 è ancora

più attraente nella nuova

colorazione giada cangiante.

Questo apparecchio contiene al

suo interno le già note peculiarità

tecnologiche che lo caratterizzano,

come l’ ormai indispensabile

sistema a ioni negativi “Air Ionizer

Tech” (emettitore di ioni negativi

che elimina l’ elettricità statica

e permette di ottenere asciugature

perfette e capelli morbidi e lucenti)

e il sistema “cattura capelli”

HFS, ovvero Hair Free System,

il dispositivo che posto sull’aspirazione

del phon trattiene e raccoglie

i capelli mantenendo l’apparecchio

più pulito ed efficiente nel tempo.

Questo asciugacapelli, dal design

e dalla tecnologia avanzati, già

best seller 2018, nella nuova

versione di quest’anno soddisferà

pienamente qualsiasi esigenza

tecnico-professionale, donando

persino un nuovo tocco di colore

in salone. Ben 9 infatti le sue

diverse versioni, dal colore giada

cangiante ai già noti giallo, rosa,

corallo, verde, turchese, bronzo,

graphite opaco e nero opaco,

che potranno essere facilmente

abbinate allo stile e all’arredamento

del salone o semplicemente

incontrare il gusto personale dei

parrucchieri.

NASCE PARLUX

3200 ® PLUS

L’ altra novità che Parlux presenta

al Cosmoprof è un restyling

tecnologico di uno storico modello

molto conosciuto.

Chi, tra i parrucchieri, non ha mai

utilizzato l’asciugacapelli Parlux

3200®? Questo classico bestseller

verrà presentato in una versione

rivisitata, sia tecnicamente che

stilisticamente e si chiama Parlux

3200 PLUS®. Il restyling tecnologico

del Parlux 3200 PLUS® combina una

potenza ideale di 1.900 Watt

associata ad un nuovo concetto di

aspirazione, garantendo maggiore

silenziosità e un’asciugatura più

potente e veloce. Il design di Parlux

3200 PLUS® è impreziosito da

un’ elegante ghiera posteriore

ed è disponibile in cinque diverse

colorazioni: rosso, rosa, viola,

argento e nero. Secondo la filosofia

Parlux, da molti anni presente in

ogni suo prodotto, anche questa

nuova versione del Parlux 3200

PLUS® è realizzata con materiali

e accorgimenti eco-friendly

(materiali plastici e carta riciclata –

energy saving).

Il phon Parlux

ALYON® è il

compagno ideale per

ogni acconciatore:

leggero ma potente,

assicura la realizzazione

di styling veloci

e precisi, senza mai

stancare l’utilizzatore.

Disponibile in

tantissimi colori per

rendere elegante ed

allegro il salone.

SCHEDA TECNICA PARLUX ALYON ®

Durata: 3.000 ore

Potenza: 2.250 watt

Portata d’aria: 84m3/h

Resistenza a geometria variabile

Tecnologia ionica “Air Ionizer Tech”

Corpo anteriore “Anti-riscaldamento”

Sistema cattura capelli “HFS – Hair Free System”

Pulsante aria fredda

Passacavo integrato

3 metri di cavo robustissimo

Interruttori “soft” per comfort d’uso ideale

2 velocità – 4 temperature

SCHEDA TECNICA PARLUX 3200 PLUS ®

Durata: 2.000 ore

Potenza: 1.900 watt

Portata d’aria: 71m3/h

Aria fredda istantanea azionata da microswitch

3 metri di cavo robustissimo

2 velocità – 4 temperature

Eco-Friendly

tools

163


Catch the

new wave

Un prodotto innovativo e una testimonial

d’eccezione: T-Slalom e Cristina Chiabotto:

amore a prima vista.

T-Slalom:

per onde morbide,

voluminose

e seducenti per più

di 3 mesi e senza

stress per la cliente

e i suoi capelli.

Addio alla vecchia

permanente, all’odore

sgradevole e ai bigodini.

Nasce T-Slalom,

un'ondulazione

biologica che si

usa in salone,

insieme ad una tecnica eseguita

a mani libere, per rendere il

capello naturalmente mosso

per più di 3 mesi.

Riccio, beach waves, mosso.

Le onde effetto naturale sono

in gran voga, ma come rendere

il risultato duraturo? Il sistema

rivoluzionario di ondulazione

biologico T-Slalom by Screen

Professional Hair Care risponde

a questa esigenza. Abbiamo

chiesto a Rocco Blasoli, Artistic

Director Screen Professional

Hair Care, di raccontarci

qualcosa in più. “T-Slalom nasce

dall’esigenza del cliente finale

di avere i capelli mossi in maniera

naturale. Ha tempi di posa brevi,

un effetto duraturo e non ha

niente a che fare con i vecchi

sistemi utilizzati fino ad oggi

per ondulare i capelli”.

T-SLALOM

Si tratta di un prodotto

caratterizzato da un potente

effetto condizionante:

un’ ondulazione biologica che

si usa in salone insieme ad una

tecnica eseguita a mani libere

e che rende il capello naturalmente

mosso per più di 3 mesi.

La sua azione condizionante

rende la chioma morbida e setosa.

164 products


Vi sono due le modalità di

utilizzo: per realizzare una piega

con prodotti di supporto (mousse,

gel) o per dare sostegno alla

piega, facendola durare più a

lungo. Serve anche per mantenere

e supportare il riccio, addolcendo

il crespo e contrastando l’umidità.

“Ideata per tutte le donne che

vogliono dare movimento ai

capelli medi e lunghi in modo

naturale e duraturo” precisa

Rocco, “non ha nessun collegamento

con la ‘vecchia’ permanente.

La permanente è il passato,

T-Slalom è il presente e il futuro.

Non utilizziamo bigodini, attrezzi

e accessori, ma solo le mani.

L’ effetto è naturale. I tempi di

realizzazione sono velocissimi”.

Due gli accessori studiati

appositamente per evitare gli

sprechi e assicurare la corretta

applicazione del prodotto:

“Grazie al suo beccuccio lungo

e morbido, il Biberon T-Slalom

è stato sviluppato appositamente

per rendere l’applicazione del

prodotto precisa e accurata.

La T-Slalom Bowl, invece, è stata

studiata per evitare gli sprechi”.

Il prima e il dopo della bellissima Cristina

Chiabotto, testimonial d’eccezione di T-Slalom

per ottenere delle perfette beach waves,

proprio come detta lo stile del momento.

T-Slalom è l'ondulazione

biologica

semplice da realizzare,

veloce e con

risultati di grande

effetto. Nulla a

che vedere con il

vecchio concetto

di permanente.

Cristina Chiabotto e T-Slalom

“Mi piace cambiare spesso look, e ogni volta mi sento una persona diversa” racconta Cristina Chiabotto, in attesa

di girare il video come testimonial T-Slalom, la nuova tecnica di ondulazione a mano libera e a lunga durata

di Screen Professional Hair Care. “Per fortuna sono passati i tempi in cui per avere i capelli ricci si faceva la

permanente, con ore e ore dal parrucchiere, tanto cattivo odore e tanto stress”, scherza Cristina Chiabotto.

“La tecnica T-Slalom, invece, dona ai capelli un effetto mosso naturale in pochissimo tempo, è gradevole e permette

un cambio di look senza impegno. T-Slalom accorcia infatti le tempistiche del servizio, rispondendo alle esigenze

della donna che ha sempre meno tempo libero per andare dal parrucchiere. Velocizza anche i tempi del parrucchiere,

e il risultato dura nel tempo.” Cosa ti piace di più di questo trattamento? “Con T-Slalom, non ho nessun

bigodino in testa, nessun dolore sulla cute, nessuno stress, solo il tocco delicato delle mani del mio parrucchiere

e un prodotto meraviglioso”. Un commento post-trattamento? “Ecco, mi sento bellissima con T-Slalom. Ho fatto

prestissimo. I capelli sono morbidissimi. Nessuna sofferenza... T-Slalom è fantastico” conclude Cristina.


Cotril

Center

Una nuova affiliazione

con un mix vincente

di componenti:

prodotti, immagine,

education esclusiva.

Entrare nel progetto

Cotril Center significa

diventare protagonisti

di un universo

glamour e stare sotto

i riflettori.

Cotril, brand italiano di

prodotti per capelli al top

del segmento luxury, ha

saputo imporsi in pochi

anni sia nel mercato

italiano che in quello

internazionale grazie

alla eccezionale qualità delle sue

formule, ai pack ricercati e alla

comunicazione premium. Oggi

Cotril rappresenta uno tra i marchi

più amati e utilizzati nei backstage

del mondo della moda, del cinema e

dello spettacolo, fattore che ha

permesso all’azienda di aumentare

esponenzialmente la sua “brand

awarness” e la sua distribuzione

all’interno dei migliori saloni di

hairstyling. Dopo il lancio dei Cotril

Salons, saloni premium che sono

diventati in breve tempo un punto

di riferimento esclusivo nella loro

area, Cotril ha deciso di ampliare la

propria offerta di affiliazione per gli

acconciatori attraverso una nuova

formula: i Cotril Center.

NASCONO I COTRIL CENTER

Si tratta di un progetto esclusivo

e ambizioso, rivolto soltanto a un

selezionato numero di saloni, attraverso

il quale all’hairstylist viene

data l’opportunità di aumentare il

proprio business legandosi al

successo del brand e beneficiando di

importanti benefit quali:

• il prestigio e l’immagine di Cotril

• materiali esclusivi per ciascun

punto vendita

• acquisto dei prodotti a condizioni

privilegiate

• coinvolgimento nell’ education Cotril

• campagna dedicata sulle principali

testate di settore

• esclusiva di zona per sfruttare al

massimo l’area geografica di

riferimento

• supporto per il posizionamento

sui social network

• presenza sul sito www.cotril.it

nella sezione salon locator per

incrementare la visibilità.

I PRIMI AFFILIATI

Il progetto Cotril Center, partito

il primo dell’anno, ha preso ufficialmente

avvio il 21 gennaio scorso

con una riunione nazionale alla

quale hanno partecipato i primi 50

entusiasti affiliati, che hanno aderito

a meno di tre settimane dal lancio.

Il progetto si posiziona come un

investimento a breve e medio termine

con obiettivi di crescita importanti:

si prevede, infatti, un raddoppio del

numero di saloni coinvolti entro il

primo semestre dell’anno, per poi

incrementare fino a 1000 affiliazioni

previste nell’arco dei prossimi anni.

partnership

167


ASIA • AUSTRALIA • CHINA • CZECH & SLOVAK • DEUTSCHE AUSGABE • ESPAÑA

FRANCE • HELLAS • INDONESIA • ITALIA • KOREA • LATINA • MEXICO • MIDDLE EAST

POLSKA • ROMANIA • RUSSIA • THE NETHERLANDS • TURKEY • UK • USA • WORLD

IS VERY PROUD

TO BE

PART OF

EBT


Novità colore

Cotril presenta Glow,

la nuova colorazione

demi - permanente.

Riflessi intensi,

luminosità e

omogeneità del

colore: con Glow i

capelli appariranno

idratati, morbidi e

straordinariamente

luminosi.

Spesso chi si avvicina per

la prima volta al mondo

della colorazione è alla

ricerca di un prodotto

delicato, che non stravolga

il proprio colore

di base ma lo valorizzi

con discrezione e che copra i primi

capelli bianchi in modo naturale:

per tutte queste esigenze Cotril

propone Glow. Nata dalla ricerca

dei laboratori Cotril e dall’expertise

dei Cotril Salons, Glow è la colorazione

“gentile” tono su tono che

colora delicatamente donando la

massima brillantezza e rispettando

la natura del capello. Le sue formule

innovative in crema e in gel,

caratterizzate da una piacevole

profumazione, non contengono

ammoniaca e sono ideali per

minimizzare la sensibilità cutanea

senza rinunciare alla garanzia di un

risultato tecnico ultra professionale.

PREZIOSI INGREDIENTI

Grazie ai suoi ingredienti, Glow è

l’alleato ideale per tutelare la salute

del capello e ottenere una lucentezza

straordinaria: la polvere di perle

apporta, infatti, un’azione illuminante

e nutriente donando un

elegante aspetto glossy. L’ olio di

Tsubaki idrata e dona morbidezza

ai capelli rendendoli forti e brillanti.

La vitamina E è nota per le sue

proprietà rinforzanti e antiossidanti;

infine la vitamina B6 dona al capello

un aspetto sano e protetto a lungo.

IL SISTEMA COLORE

Glow Cream e Glow Gel sono

state pensate per essere utilizzate

singolarmente, oppure in

combinazione tra loro o ancora

abbinate alle altre colorazioni Cotril

per ottenere risultati personalizzati

a seconda delle esigenze.

Glow Cream è una colorazione

disponibile in 25 nuances ideali

per valorizzare il proprio colore

naturale con nuovi riflessi intensi

e per coprire i primi capelli bianchi.

Glow Gentle Demi-permanent

Hair Color è invece una delicata

colorazione in gel disponibile in

31 nuance miscelabili fra di loro.

Ideale per ravvivare, intensificare

e valorizzare il colore, mascherando

i primi capelli bianchi. Completano

la gamma Glow Gentle Hair Gloss

e Glow Gentle Preparing Solution.

products

169


La chiave

del successo

“Genialità in Testa”

è un nuovo brand

creato per far

crescere gli hairstylist

e il loro business.

Una struttura famigliare

formata da Giancarlo,

Enza e Christian

Bongiovanni che da

tanti anni segue gli

hairstylist che

vogliono prodotti al

top e una formazione

innovativa e costante.

N

el 2012 Giancarlo

Bongiovanni crea

in Sicilia Gservice,

distributore esclusivo

che si rivolge agli

acconciatori con due

eccellenti brand di

prodotti, Previa Natural Haircare

e pH Laboratories, a cui affianca

un nuovissimo brand di

formazione, dal nome Genialità in

Testa. Il punto di forza di questo

brand è da ricercare nelle qualità

umane e professionali del team

e dei numerosi acconciatori che

lo hanno scelto, ma soprattutto

nella competenza di Giancarlo

Bongiovanni, manager del settore

haircare da più di 25 anni che,

grazie alla collaborazione con

importanti aziende del settore,

ha saputo creare in Sicilia una

realtà di successo. A lui si affianca

la moglie Enza e il giovanissimo

Christian Bongiovanni, che

segue con grande professionalità

gli aspetti più commerciali

e manageriali per offrire agli

hairstylist italiani il meglio

nel campo della formazione

e dell’aggiornamento.

Ad occuparsi della logistica (fiore

all’occhiello dell’azienda) ci sono

Grazia Bongiovanni con Martina.

FORMAZIONE TECNICO

MANAGERIALE

Gli acconciatori Specialist-

Genialità in Testa mettono a disposizione

dei loro colleghi una serie

di competenze utili a far sviluppare

il business salone. Gli aspetti

che vengono affrontati sono:

• Conoscenza prodotti e servizi

• Comunicazione e vendita

• Consulenza, marketing, sviluppo

salone

• Colorazione e trattamenti, intesi

come principali elementi di

fidelizzazione delle clienti

• Tecniche di servizi in salone

• Shooting fotografici e collezioni

stagionali

• Immagine, identità salone.

Avvicinarsi a Gservice e al

progetto Specialist-Genialità in

Testa significa per i saloni fare

un percorso in costante crescita

professionale. Un miglioramento

progressivo e continuo tangibile

in poco tempo. Inoltre per il

2020 c’ è un ulteriore ambizioso

progetto: l’apertura di un’accademia

che vuole diventare un punto

di riferimento determinante per

tutto il territorio siciliano.

Un progetto importante, che vede

l’impegno della famiglia Bongiovanni

supportata da Daniele Tarantino,

giovane acconciatore di Bagheria

responsabile del programma

formativo insieme agli Specialist,

e di Claudio Gallina, responsabile

dei brand Previa Natural Haircare

e pH Laboratories.

Per info: facebook@genialità in testa

instagram@genialità in testa

Tel.: +39 320 766 31 00

partnership

171


Headpaint

Speed + Gel Toners

■ Clean Blonde Violet Luxe Lightener

■ Tingle-free

* , fume-free formula

■ 22% less breakage

*

■ Translucent toning, soothing gel texture

■ Free from ammonia, PPD and parabens

■ 85% more shine *

*versus a market leading bleach

*clinical study, In comparison to bleached hair

Find your stockist at: Fudgeprofessional.com

Fudgehair


Rompi

le regole!

Infinite possibilità di

colore con il nuovo

Headpaint portfolio di

Fudge Professional.

New Fudge Professionl

Headpaint: la linea di

colorazione più versatile e

facile da usare, creata per

risultati brillanti e perfetti.

L

a nuova tecnologia

Fudge Professional Dual

Colour System

Technology offre

all’hairstylist infinite

possibilità di colore

poiché è integrata sia

nei prodotti permanenti che

semipermanenti. “La tecnologia

colore che riguarda i capelli è

costantemente in evoluzione al fine

di proteggerli durante il processo

di colorazione” spiega Tracy Hayes,

Fudge Professional Global Head

of Technical Training. “Abbiamo

aggiunto un Triple Conditioning

Complex realizzato con ingredienti

naturali che riempiono i ponti

rotti e condizionano il capello

dall’interno, mentre danno un

incremento ulteriore a brillantezza

e morbidezza. Fudge Professional

inoltre offre a tutte le donne che

scelgono il suo colore la dolcezza

delle proteine idrolate del riso che

penetrano in profondità, dell’olio

di germe di grano arricchito di

vitamina E che rende i capelli setosi

e dell’olio di Limanthes Alba che

crea una barriera protettiva

contro la disidratazione

capillare e mantiene il

colore lucido e brillante.

Le sue micro-gocce aiutano a

coprire il 100% dei capelli grigi

e a mantenere i colori brillanti

tra una visita in salone e l’altra,

per oltre 30 lavaggi*”.

NO BIONDI SCOLORITI

“Poiché i biondi, ghiaccio e intensi

sono di grande tendenza

quest’anno” spiega Tracy “le nostre

5 sfumature Luxe Ultra Light sono

tutte arricchite con vitamina E

ed il PRISM-Plex Technology

che permettono di schiarire

di 5 toni per dei biondi davvero

eccezionali e trendy”.

DECOLORANTE GENTILE

“Il nuovo violet Luxe Lightner,

Clean Blonde Speed+ è il nostro

decolorante delicato. Quello che

mi ha stupito durante i test

effettuati è proprio la sua

delicatezza, l’assenza di odori

durante l’applicazione. E questo fa

la differenza per l’esperienza della

donna in salone, soprattutto se

affollato”. La formula schiarisce

fino a 7 toni mentre la creatina

rimpolpa i capelli dall’interno,

l’olio di baobab e le vitamine li

nutrono per aggiungere extra

brillantezza e splendore.

PER UN NUTRIMENTO

NATURALE

“Abbiamo anche introdotto

3 nuovi Gel Toners completamente

ammonia, PPD e parabeni free.

Dedicati a chi ama la decolorazione

contengono anche l’estratto di fiore

di calendula per lenire il cuoio

capelluto, per cui posso affermare

che sono i colori perfetti per i

coloristi che vogliono giocare con

la creatività in totale sicurezza”.

Creata per soddisfare ogni voglia

di colore la nuova linea Fudge

Professional Headpaint è estremamente

versatile e semplice da usare.

Per info: Fudge Italy +39 02 96193367

commerciale@fudgehaircare.it

www.fudgehaircare.it

*mentre si usa Fudge Professional Damage Rewind

Shampoo e Conditioner

products

173


The largest international trade fair for beauty products,

hair, fragrances and wellbeing in the Middle East

15 – 17 April, 2019

Dubai International Convention

and Exhibition Centre, UAE

Secure your space now!

Tel: +971 4 389 45 00

beautyworld@uae.messefrankfurt.com

www.beautyworldME.com


Igora Vibrance, colorazione

demi-permanente extra

idratante che offre nuove

opportunità di servizio.

Capelli

protetti

Per aiutare i professionisti

della bellezza

ad offrire servizi

sempre più veloci e

diversi con formule più

delicate, Schwarzkopf

Professional lancia

Igora Vibrance, colorazione

demi-permanente extra idratante

e con una formula liquida che

può facilmente trasformarsi in

gel o crema. I capelli sono più

protetti grazie alla Moisture

Protecting Complex con Aquaxyl

Technology, che controlla il livello

di idratazione dall’interno in modo

da stabilizzare la struttura di ogni

fibra capillare. Inoltre, protegge

i capelli dalla rottura e crea una

superficie perfetta per risultati

colore uniformi. La formula senza

alcool è arricchita con Vitamina B3

e B5 per una brillantezza estrema.

I PLUS

• #moreperformance: grazie alla

nuova Moisture Protecting

Complex, Igora Vibrance offre fino

al 100% di lucentezza in più e una

incredibile protezione del capello.

• #moreconvenience: grazie alla

formula liquida, garantisce una

preparazione più veloce e

un’applicazione più efficiente.

• #moreversatility: la nuova

formula liquida permette di

scegliere tra una consistenza in gel

(più rapida) o in crema (più precisa)

per ampliare l’offerta di servizio.

• #morechoice: una gamma

completa di servizi colore demipermanenti

e 68 nuance che si

combinano con quelle di Igora

Royal.

SERVIZI E FORMAZIONE

L’innovativo Activator System

permette agli hairdresser di scegliere

tra una consistenza in gel o in crema,

adattando il prodotto in base alle

esigenze delle loro clienti e alle

tecniche che devono utilizzare

per soddisfarle. Per le clienti che

desiderano provare un nuovo look

senza ricorrere alla colorazione

permanente, Igora Vibrance offre

6 servizi personalizzati: Break The

Brass, Paint Me Pastel, Runway

Rebel, Gloss Boss, Tempting Tones

e One Two Gorgeous.

Instagram @schwarzkopfpro.it

Facebook @schwarzkopfitalia;

www.schwarzkopf-professional.it

products

175


L‘ULTIMA INNOVAZIONE

DI TONDEO

TONDEO.COM

Cosmoprof 2019, padiglione 35, stand C43 D46

Distributore: tondeo.italia@yahoo.it

La nuova, innovativa lama CONBLADE: sviluppata e realizzata

a mano per un sensazionale tocco di morbidezza.

Disponibile per i modelli EARL, COUNTESS, MYTHOS e SUPRA.

TONDEO. YOU FEEL IT.


Il colore

smart

Indola XpressColor

permette di dimezzare

il tempo del servizio di

ritocco ricrescita in modo

veloce, intenso e sicuro.

ffrire servizi eccellenti,

ma allo stesso tempo

facili e veloci è un

dovere per tutti gli

hairdresser verso

le proprie clienti,

ma lo è ancora di più

da parte di tutti i brand haircare

verso i propri acconciatori.

L’ obiettivo di Indola è sempre

stato quello di soddisfare le

esigenze dei parrucchieri, e ancora

una volta l’azienda ha dimostrato

di essere il brand smart nel settore

espandendo sia gli orizzonti

creativi sia quelli di business di

ogni salone attraverso un’unica,

sorprendente offerta: XpressColor.

VELOCITÀ ED EFFICACIA

Spesso in salone le clienti si

lamentano per i tempi di posa

delle colorazioni o quelli d’attesa;

in effetti la gestione del colore

è uno dei servizi più ‘complicati’

ma è anche uno dei più redditizi.

Per questo è importante scegliere

le soluzioni che semplificano il

lavoro dell’acconciatore e offrono

risultati di alto livello. Come

spesso si dice “il tempo è denaro”

e il nuovo XpressColor di Indola

è la soluzione più rapida, sia per

l’hairdresser che per la cliente,

ottimo per risparmiare tempo:

rapidità del servizio con risultati

colore fantastici e una copertura

perfetta dei capelli grigi e bianchi.

La cheratina contenuta all’interno

del nuovo XpressColor accelera

la penetrazione dei micro pigmenti,

mentre il tempo di posa del colore

è 3 volte più veloce rispetto a quello

tradizionale. Infatti, con il servizio

XpressColor si ottengono proposte

colore innovative e con copertura

fino al 100% in soli 10 minuti.

In questo modo il turn over delle

clienti sarà molto più veloce, la

fidelizzazione più alta e l’agenda…

non sarà più un problema.

La gamma Smart XpressColor

di Indola è fatta su misura,

disponibile in 14 nuance che

garantiscono alle clienti le stesse

brillanti prestazioni:

• Applicazione tradizionale

• Tempo di posa 3 volte più veloce

• Rapidità, efficacia e convenienza.

Il nuovo XpressColor di Indola

offre risultati colore che

ispireranno, semplificheranno

e miglioreranno il lavoro

dell’hairdresser, in un istante.

Per info: www.indola.it

Facebook@indolaitalia

Instagram@indola.it

Dimezza il tempo

del servizio ritocco

ricrescita con

Indola XpressColor.

Bastano solo 10 minuti

per questo nuovo servizio

colore che piace alle donne

products

177


VEGAN

FRIENDLY

Hair_Leonardo Rizzo as Sanrizz International Creative Director for Alter Ego Italy /

Photography_Andrew O’Toole / Products_Alter Ego Italy

BLEND

DI PREZIOSI

OLI

ESSENZIALI

E

VITAMINE

100%

MADE IN

ITALY

FINO AL 99% DI INGREDIENTI

DI DERIVAZIONE NATURALE

SENZA

PARABENI,

SOLFATI,

SLS, SLES,

PETROLATI

NASCONO I NUOVI RITUALI ALTER EGO ITALY

DEDICATI AL BENESSERE DELLA CUTE E DEI CAPELLI

BELLEZZA, CURA, NATURA, ARMONIA,

INNOVAZIONE, EFFICACIA, QUALITÀ, GENTILEZZA.


Green attitude

#MadewithKindness,

una linea ispirata alla

bellezza della natura

per un’esperienza

di benessere totale.

In linea con il desiderio

green che sta acquisendo

sempre maggior

consapevolezza all’interno

del mercato cosmetico,

Alter Ego Italy ha presentato

una nuova famiglia di

trattamenti dedicati al benessere

di cute e capelli. Una linea

che fonde le più avanzate ricerche

scientifiche all’attenzione e al

rispetto sostenibile dell’uomo

e dell’ambiente, per dar vita ad

un percorso multisensoriale

nel quale fragranze botaniche

e floreali si sposano con delicate

texture per stimolare le percezioni

sensoriali e ristabilire l’ equilibrio

del cuoio capelluto.

rispondono in modo specifico alle

diverse esigenze cutanee. A

seguire, un trattamento districante

e rigenerante Gentle Detangler,

indicato per tutti

i tipi di capelli. Il rituale in

salone si chiude con la fase di

completamento per una specifica

azione rinforzante dalle radici,

attraverso i trattamenti leave-in

Energizing Intensive Tonic ed

Energizing Intensive Lotion,

lozione intensiva per cute e capelli

fragili e soggetti a caduta, ed

Essential Densifying Lotion,

lozione densificante ispessente

a base di oli essenziali naturali.

Alter Ego Italy ha

inoltre sviluppato

un format dedicato

ai Rituali in Salone,

I – CARE.

Per informazioni:

Educational

Alter Ego Italy,

educationalarea@

alteregoitaly.com

INGREDIENTI NATURALI

I principi attivi di derivazione

naturale fino al 99% garantiscono

il benessere del capello in

profondità, nel massimo rispetto

della cute e dell’ambiente

circostante. Il rituale per

la cute che Alter Ego Italy

propone ai suoi clienti si articola

in tre fasi. La fase di consulenza

è una fase preparatoria e di analisi

delle condizioni della cute al

fine di identificare il trattamento

idoneo: scegliendo tra Aroma

Treatment, trattamento detossinante

agli oli essenziali, Treatment

Oil, trattamento esfoliante

in olio e Soothing Treatment,

trattamento lenitivo per la cute.

La fase di detersione e trattamento

purifica delicatamente la

cute rispettandone l’equilibrio

e apportando elasticità e morbidezza.

Gli shampoo Alter Ego Italy

Hair: Leonardo Rizzo as Sanrizz International

Creative Director for Alter Ego Italy

Photo: Andrew O’Toole

Products: Alter Ego Italy

products

179


Tantissimi

prodotti per

rispondere ad

ogni esigenza

di bellezza.

Formulazioni

esclusive

Da Ecru New York, in

arrivo per gli hairstylist

italiani, i prodotti più

innovativi del brand

americano.

Non solo prodotti

innovativi e con

formulazioni che

trattano e performano

ma anche un

programma education

per trasmettere il

know-how di Ecru

New York agli

acconciatori italiani.

Qui a fianco i fondatori

di OP Cosmetics.

a alcuni anni OP

Cosmetics, azienda

fondata da Davide

Puglia e Carlo

Oliveri, importa

in Italia prodotti

professionali top di

gamma da tutto il mondo,

offrendo agli acconciatori italiani

le innovazioni più performanti.

Come si sviluppa la collaborazione

con Ecru New York?

“Quello che ci lega ad Ecru New

York è, prima di tutto, una profondissima

amicizia e un grandissimo

rapporto di stima reciproca con la

famiglia DePasquale da circa 10

anni. OP Cosmetics è un’azienda

giovanissima, ma sin dalla sua

nascita ha sempre selezionato,

a livello mondiale, quanto di più

innovativo l’industria dell’hairdressing

offrisse, caratteristiche

perfettamente rappresentate da

un brand come Ecru New York”.

Quali prodotti potranno

utilizzare gli hairstylist italiani?

“Avranno a disposizione prodotti

unici che, combinati tra di loro,

permetteranno di ottenere qualsiasi

look si desideri: da mood morbidi

e classici fino agli street look

presentati nelle riviste di moda.

Formulazioni esclusive derivate

dallo skincare permettono agli

ingredienti di penetrare all’interno

del capello e di restarci per

rigenerare la fibra e garantire

performance incredibili e durature”.

Nello specifico Ecru New York

presenta 4 linee:

• Signature: 10 referenze per

infinite combinazioni uniche

• Curl Perfect: 4 prodotti dedicati

ai capelli ricci e crespi

• Acacia Treatment: linea specifica

di trattamenti per capelli secchi,

danneggiati e stressati

• Texture: prodotti di styling

progettati per creazioni illimitate

che lasciano i capelli morbidi e

modellabili.

A completare il total look, in

perfetto stile New York Fashion

Week, ci sono gli elementi make-up,

come il Runway Lash Amplifying

Mascara e una serie di 10 rossetti

esclusivi, Velvet Air Lipstick.

Dal mese di febbraio hanno preso

il via una serie di incontri con

l’Ecru New York International

Team e delle giornate di formazione

che permetteranno a tutti gli

acconciatori di conoscere da vicino

i prodotti Ecru New York.

Tutto le info: ecrunewyork.com

opcosmetics.com

Op cosmetics # +39 095 0935093

products

181


Hair : Elodie Comtesse - Makeup : Stéphane Dussart

Stylisme: Paméla Walder - Photo: Pascal Latil

* L’événement international coiffure et beauté.

14, 15 & 16 SEPT 19

*

*

PBE PROFESSION

BIEN-ETRE


Soin lavant

Nasce Recette, la

detersione di nuova

generazione di Marcapar.

Marcapar, l’azienda

francese già

conosciuta anche in

Italia per le sue

colorazioni al 100%

vegetali e totalmente

prive di sostanze

chimiche, introduce un nuovo

gesto di bellezza: Recette,

un soin de beautè personalizzato,

un nuovo servizio da offrire

alla propria clientela.

Recette: un nuovo

concetto di detersione

che associa bellezza,

benessere e rispetto

per la natura.

NASCE RECETTE PER

CAPELLI GOLOSI

Recette è la nuova gamma di

detersione per capelli e corpo

ideata da Marcapar e dedicata

a tutte le donne che vogliono

prodotti naturali ed ecoresponsabili.

Il concetto

del servizio è semplice ma

estremamente efficace: poiché

ogni donna ha capelli e cuoio

capelluto con particolarità

differenti è ora possibile creare il

mix perfetto per rispondere ad

ogni esigenza di detersione dolce

e naturale. Gli ingredienti per

lenire, purificare, stimolare e dare

più volume ci sono tutti:

Recette Apaisant, Recette

Purifiante, Recette Stimulante,

Recette Volume sono le 4 basi

lavanti extra dolci e assolutamente

naturali. All’acconciatore il

compito di amplificare la potenza

delle ‘Bases Lavantes’ in sinergia

con 4 idrolati (Synergies

d’Hydrolats), studiati ad hoc per

facilitare l’operazione di styling,

profumare i capelli e la pelle.

E nel caso, se occorresse, si

possono aggiungere anche i 3

complessi a base di oli vegetali

e oli essenziali (Complexes

Aromatiques) ideali per il

trattamento del cuoio capelluto.

UNA COCCOLA

PERSONALIZZATA

Con questo nuovo servizio

naturale a firma Marcapar

l’acconciatore potrà offrire ad ogni

cliente una coccola personalizzata:

basterà infatti conoscere il suo

capello e i relativi bisogni di

detersione per assemblare la

miglior ‘Recette’ che saprà dare

ottimi risultati su capelli e cuoio

capelluto. Ecco un esempio: se una

cliente ha capelli secchi e poco

corposi, con un cuoio capelluto

grasso, sarà possibile creare la

ricetta personalizzata con la base

lavante lenitiva + sinergia di

idrolato volume + complesso

oli purificanti.

Pochi gesti e voilà… la ricetta

è pronta!

Per info: www.marcapar.it

Un nuovo approccio al

trattamento dei capelli

prevede l'utilizzo di

ingredienti naturali

e formule delicate.

Marcapar da sempre

segue questa filosofia

nella realizzazione

dei suoi prodotti.

products

183


PRESENTED BY

OMC WORLD CUP PARIS 2019

14, 15 &16 SEPTEMBER

The OMC World Championship “The Olympics of Beauty”

1,500 competitors in 41 different categories teams from 50 countries will challenge their

talent & skills to win the highest coveted title OMC World Champion 2019!

OMC IS THE OFFICIAL GLOBAL ORGANIZATION IN HAIR & BEAUTY, AUTHORIZED TO PRESENT THE WORLD CHAMPION TITLE

www.omchairworld.com


Insieme

è meglio

The Collective Club:

nasce il progetto di

affiliazione creato da

Schwarzkopf Professional

S

chwarzkopf Professional

ha creato il suo primo

ed esclusivo progetto

di affiliazione destinato

a far crescere i saloni

attraverso la giusta offerta

di formazione e networking.

Dedicato a tutti i saloni

che apprezzano i prodotti e i

servizi Schwazkopf e che vogliono

completare il proprio percorso

formativo con un partner di valore.

UN CLUB DI

ECCELLENZA

Entrare a far parte di The

Collective significa sviluppare

il business servizi del proprio

salone attraverso una proposta

tecnico-stilistica distintiva,

attuale e versatile.

Ma vuol anche dire acquisire

nuove competenze di business,

manageriali e gestionali,

investendo su se stessi per portare

in salone processi nuovi ed

efficaci. The Collective

permette ad ognuno di creare

il proprio percorso di crescita

personalizzato e definire la giusta

strada verso il successo.

Inoltre The Collective è stato

strutturato e ideato per sfruttare

al massimo la condivisione di

idee ed esperienze con un team

competente motivato e orientato

all’eccellenza, con l’obiettivo di

essere protagonisti di una community

di pionieri che vuole portare

l’innovazione nel proprio territorio.

UN PERCORSO

COMPLETO

Gli aderenti a The Collective

avranno a disposizione una

collezione tecnico-stilistica

d’eccezione grazie al coinvolgimento

esclusivo del direttore

artistico Jerry Rais. Sei look Cut

& Color distintivi ed unici in

grado di valorizzare il salone e

l’abilità dello stilista, materiali

tecnici e di immagine per dare

nuova identità al proprio salone.

Il percorso formativo comprende

un congresso di apertura

e otto giornate suddivise in:

formazione tecnica, stilistica

e di business con strumenti

subito utilizzabili in autonomia.

Inoltre sono stati creati il Master

di specializzazione come quello in

Business Digital e Style per creare

il proprio percorso ad hoc.

Entrare a far parte di The Collective

significa avere a disposizione

un’importante community di

professionisti che condivide

la passione per il colore; una

community particolarmente attiva

online e sui social, capace di

ispirare e attrarre nuovi membri.

Jerry Rais, dal 2001,

condivide i suoi

successi professionali

con Schwarzkopf

Professional.

partnership

185


SCOPRI IL SALONE

THE COLLECTIVE

PIÙ VICINO A TE

BASILICATA

MOVIE CUTTING DI CANITANO GIUSEPPE

Piazza della Rinascenza 16 · Scanzano Jonico · MT

0835 954346

CALABRIA

BONACCI MARIA GRAZIA EVA

Via Sorbello 48/D · Decollatura · CZ

0968 61517

HAIR CLUB DI MACRILLÒ FABIO ANTONIO

Via Piano Cappuccio · Decollatura · CZ

0968 63078

PARRUCCHIERA SABRINA DI S. MASTROIANNI

Via Colonnello Cassoli 25 · Lamezia Terme · CZ

0968 1950721

HAIR SHOP DI SUSANNA COCCIMIGLIO

Corso Italia 120 · Cosenza · CS

0982 500461

PROTAGONISTE DI STEFANIA D’ELIA

Tunnel Pasquale Rossi 44 · Cosenza · CS

328 4623827

PASQUA MAURIZIO

Via Gioacchino Rossini 199 · Rende · CS

3421629428

ESSENTIAL CHIC DI LAURA PETRILLI

Via Giuseppe Verdi 154 · Rende · CS

328 5345067

ARTE & TENDENZA DI GIUSY LOPEZ

Via della Repubblica 202 · San Giovanni In Fiore · CS

328 2663136

LA SCAPIGLIATA DI NOCE GABRIELLA

Via Roma 70 · Spezzano Della Sila · CS

0984 435992

NINAMAS S.R.L.S.

Via Antonino Anile 6/8 · Pizzo · VV

0963 531656

CAMPANIA

GIGLIO MARIANNA

Via Eduardo Di Noia 41 · Altavilla Irpina · AV

334 9906542

SCARANO ROSARIO

Via Falcone 2 · Succivo · CE

340 3415512

MATTERA VITO

via Cumana 109 · Casamicciola Terme · NA

081 1994463 · 338 6343843

BOSCO ESTETICA

Via Galileo Galilei 20 · Casavatore · NA

081 7365707 · 339 6878986

IODICE ANGELO GENNARO

Corso Europa 130 · Casavatore · NA

081 5734695 · 333 9646279

MICCOLI ALFONSO

Via Alcide de Gasperi 49/51 · Casoria · NA

081 7575751 · 339 8639959

I-JEPA

Corso Vittorio Emanuele 87 · Castellammare di Stabia · NA

347 6138885

FELICIANO PADRICELLI

Via Marchesella 248 · Giugliano in Campania · NA

393 0332038

GIGANTE S.R.L.

Via Domitiana 6/A · Pozzuoli · NA

081 8665331 · 392 0261269

RANIERI ANGELO PARRUCCHIERI

Via Astalonga 158 · San Giuseppe Vesuviano · NA

081 8272475 · 331 2318279

CREATRICE D’IMMAGINE DI VESUVIO S. M.

Via Antonietta De Pace 46 · Striano · NA

338 4833449

GLAMOUR STYLE S.R.L.S.

Via Nuova Chiunzi 48/50 · Maiori · SA

089 852955 · 339 5288214

ART & STILE S.R.L.

Via Piave 25 · Sarno · SA

334 3651712

EMILIA ROMAGNA

JOE’S PARRUCCHIERI S.N.C.

Via Battindarno 256/B · Bologna · BO

051 9860634

STUDIO 43 S.N.C.

Via Genuzio Bentini 43 · Bologna · BO

051 705466

PARRUCCHIERA MAGRI ELEONORA

Via Frutteti 84 · Ferrara · FE

053 2752101

EMANUELA STYLE

Via Frabetti 10 · Ostellato · FE

339 5717385

PIN UP PARRUCCHIERI

Piazza XX Settembre 8 · Portomaggiore · FE

053 2813563

HARMONY STYLE COIFFURE

Via Dei Caduti 292 · Soliera · MO

059 565854

FORTUNATO HAIRDRESSERS S.P.A.

Viale Mentana 6 · Parma · PR

052 1570821

NODUS BY GIO

Via Circonvallazione Canale Molinetto 19 · Ravenna · RA

054 41825255

NOEMI PARRUCCHIERI

Viale Newton 80 · Ravenna · RA

054 465009

LAZIO

RIFLESSI DI FERRONI LUISA

Via Claudia 19 - 21 · Passo Corese · RI

320 7098566

FERRANTE MONICA

Via Tor Paluzzi 178/B · Albano Laziale · RM

338 7380685

CABEZA LOCA DI MANCINI ALESSIA

Galleria Giuseppe Garibaldi 22 · Civitavecchia · RM

0766 21856

ELLE BY GABY

Via Spinelli Altiero · Civitavecchia · RM

0766 547107

LES AMIS COIFFEUR DI DEL DUCA MOIRA

Via Michelangelo Buonarroti 184/D · Civitavecchia · RM

320 2737596

GLAMOUR DI TIMPERI BERNADETTE

Via Trincea delle Frasche 110 · Fiumicino · RM

06 65002674

GUSAI CARLO

Via Carlo Fecia di Cossato 63/A · Fiumicino · RM

329 3946116


LA MIA BELLEZZA S.N.C.

Via Ippolito Pindemonte 3 · Fonte Nuova · RM

388 6381361

EGO PARRUCCHIERI DI PEIA

Via Maremmana Inferiore 4 · Guidonia Montecelio · RM

0774 325865

DE SIMONI ALESSANDRO

Via Fratelli Bandiera 15 · Palestrina · RM

06 95312086

BEAUTYQUE S.R.L.

Via Ruggero Fauro 104 · Roma · RM

06 80691195

BRUNETTI MATTEO

Via XX Settembre 63 · Roma · RM

388 4686391

CICCIO HAIR

Via delle Canarie 56 · Roma · RM

06 5674761

RICCI & CAPRICCI DI GIANNA RENZI

Via Talia 2 · Roma · RM

06 2012283

DE LUCA ROSARIA

Via Monte delle Gioie 45-47 · Roma · RM

06 86202719

GLAMOUR DI FOLLEGA MARCO

Via del Fringuello 91 · Roma · RM

06 261270

HARUMI DI DE FELICIS M. E COCCIARELLI A. S.N.C.

Via della Stazione di San Pietro 31/33 · Roma · RM

06 632677

LAURA FABRIZI

Piazza Santa Maria Liberatrice 7 · Roma · RM

06 5755496

MARCONI LUANA

Via Alessandro Morani 10 · Roma · RM

06 5257233

MB GAD MAZZINI

Viale Giuseppe Mazzini 19 · Roma · RM

06 69317791

PAZZI TORVERGATA S.R.L.

Viale Luigi Schiavonetti 426 · Roma · RM

06 72671319

PROJECT HAIR DI FARÒ CHIARA

Via Basento 11 · Roma · RM

327 8779063

SMART STYLING S.N.C.

Via Ivanoe Bonomi 135-137 · Roma · RM

06 8862301

STRIDE SALON

Via Giulio Rocco · Roma · RM

06 95581514

STUDIO 251 DI CONSIGLIATO CLAUDIA

Via Nomentana 251/A · Roma · RM

06 88975893

LORENZUTTI MARIO

Via Sibilla 5 · Tivoli · RM

0774 335608

J.CO PARRUCCHIERI

Via San Francesco 8/10 · Velletri · RM

06 9632034

MARCO DI PETRILLI ERCOLE

Largo Quattro Cantoni 7 · Velletri · RM

06 9632804

LOMBARDIA

GABRIELLA GALBUSERA

Via Vittorio Veneto 81 · La Valletta Brianza · LC

039 5310157

BELLICAPELLI

Piazza Indipendenza 9 · Mandello del Lario · LC

0341 700681

VALENTINA I PARRUCCHIERI DI LUPINI

Via Alcide De Gasperi 125 · Merate · LC

039 9285681

SALA ROSSANA

Via Milano 3/1 · Oggiono · LC

0341 576411

L’ANGOLO DEL LOOK

Via Desio 7 · Bovisio Masciago · MB

0362 561671

BECCO D’OCA

Via Visconti di Modrone 17 · Cassago Brianza · MB

039 9211879

MAISONDESIR

Piazza Ercole Procaccini 2F · Cesano Maderno · MB

0362 50477

I.C. STYLE DI CAZZANIGA IVO

Via Concordia 54 · Renate · MB

0362 999268

ARTEMODA

Via al Torrente 3 · Seveso · MB

0362 528809

NEW LOOK GABRY

Via Monsignor Giovanni Terruzzi 4 · Sovico · MB

039 2010836

GUALTIERI PARRUCCHIERI

Via Papa Giovanni XXIII 12 · Busnago · MI

039 6095014

HAIRLAB STUDIO

Via Giacomo Matteotti 19 · Melzo · MI

324 0813189

HAIR FASHION

Via Andrea Solari, 23 · Milano · MI

02 8378780

MY MIRROR

Via Soriani 10 · Motta Visconti · MI

02 90001628

CHEZ MOI

Via Cardinal Riboldi 69/E · Paderno Dugnano · MI

329 6133894

BEAUTY DESIGNER

Via Bruno Buozzi 6/8 · Rho · MI

02 93922075

EGO

Via Guglielmo Marconi 65 · Sesto San Giovanni · MI

389 8422589

RAIMONDI LAURA

Via San Giovannino 37/A · Pavia · PV

0382 466270

RIFLESSI DI LUCE

Galleria Duomo 4 · Voghera · PV

0383 48048

SIRNA

Via Carlo Porta 6 · Saronno · VA

02 9622963

KIOMA

Viale Giovanni Suzzani 283 · Milano · MI

Viale Monza 55 · Milano · MI

02 97807420

PIEMONTE

WONDERLAND S.N.C.

Via Torino 24/A · Borbore · Vezza d’Alba · CN

0173 1900006

ACCONCIATURE GIAN DI MARIO MASSA S.N.C.

Corso Nizza 44 · Cuneo · CN

0171 66306

IDEA E STILE S.N.C.

Viale Regina Margherita 26 · Orbassano · TO

011 9003687

CAPELLI FOLIES

Via Nicola Porpora 49 · Torino · TO

011 201098

ENJOY FASHION S.N.C.

Via Pietro Micca 10 · Torino · TO

011 5628125

FARAGI NICOLA

Via Vandalino 74/C · Torino · TO

011 798886

PIVANO RITA

Largo Cardinal Massaia 44/B · Torino · TO

011 2217456

QUIRICO PAOLO

Corso Gabetti 6 · Torino · TO

377 2094245

STOLA CINZIA

Via Raffaele Cadorna 14/A · Torino · TO

011 3279497

PUGLIA

HILA FLORETA

Via Amba Alagi 14 · Altamura · BA

346 2846239

ALMA HAIR DI SPACCAVENTO MARIELLA

Via Baccarini 102 · Molfetta · BA

347 9331349

RIZZO IDA

Via Aldo Moro · Presicce · LE

340 4060210

ELIANA DI PIERRO PARRUCCHIERI

Via Galileo Galilei 14 · Fragagnano · TA

099 9560381

PALADINI MARY

Viale Jonio 210 · Marina di Ginosa · TA

099 6524114

R.G. PARRUCCHIERI SOCIETÀ COOPERATIVA

Via Libertini 37 · Massafra · TA

099 8800445

M.G. PARRUCCHIERI S.N.C.

Via Cesare Battisti 12 · Mottola · TA

099 8863380

TOSCANA

SIMONA STYLE DI MENCUCCI SIMONA

Piazza Marchionne 1 · Arezzo · AR

0575 370013

LEONARDO & CO DI LEONARDO BARBARA

Via Ernesto Rossi 35 · Livorno · LI

328 5788325

PARRUCCHIERA ADRIANA DI FATTORINI FRANCESCA

Piazza Costituzione 27 · Piombino · LI

349 6430669

REDA COIFFEUR DI ANDREA PODDA S.A.S.

Via Aurelia 963 · Castiglioncello · LI

320 7274006

PROFILO DONNA DI VANNI SABRINA

Via Nicola Fabrizi 13 · Castelnuovo Di Garfagna · LU

328 0318833

ANGELICA ACCONCIATURE

Viale Sardegna 20 · Lucca · LU

346 5359381

M.GROUP S.R.L. MORENA SANTINI

Viale Castruccio Castracani 1088 · Lucca · LU

391 4579645

PARRUCCHIERI GROUP DI BRUNO ANNA C. S.A.S.

Via Liliano Paolinelli 31 · Marlia · LU

328 3666191

DONAFLOR DI GALLI FRANCESCO

Via Giuseppe Giusti 66/B · Massa Macinaia · LU

333 8057662

GIOVANNA & SIMONA CARACCIOLO S.N.C.

Via Ranocchiaio 6 · Querceta · LU

349 5855271

NUOVE IDEE DI SEVERINI M. E CERRETINI A. S.N.C.

Viale della Repubblica 89 · Cascina · PI

339 1337866

GLAM DI KATIA DI SARLI

Via Giosuè Carducci 60/B · La Fontina · San Giuliano Terme · PI

333 6905900

FASHION LIFE PARRUCCHIERE DI G. MINIUSSI E C. MIANO

Viale della Repubblica 5A · Pontedera · PI

347 7426990

VALLE DEI FIORI DI NOVI ALESSIA

Via Guglielmo Marconi 67 · Castellare Di Pescia · PT

328 8246970

SCHIRIBIZZO DI BIGAZZI MICHELE

Via Dante Alighieri 7/B · San Gimignano · SI

333 6433040

VENETO

VANITY HAIR & BEAUTY

Via Abate L. Barbo 8 · Correzzola · PD

340 1357391

SERENA IDEE PER LA TESTA

Piazza Europa 10 · Curtarolo · PD

331 8848000

SEBASTIAN & GIUSEPPE

Via Giovanni Cittadella 4 · Padova · PD

049 657725

L’ISOLA DI DENIRÈ

Via Antonio Rossi 20 · Rubano · PD

049 8975657

EMME STYLE

Via Montello II Tronco 60/C · Trebaseleghe · PD

049 9386548

CENTRO MIRÒ PARRUCCHIERI

Via Guido Bergamo 84 · Montebelluna · TV

0423 605923

NEW HAIR MARCO

Via Canizzano 31 · Treviso · TV

0422 402592

DIAMOCI UN TAGLIO

Via Alcide De Gasperi 38 · Salzano · VE

041 484734

ANNAGLORIA PARRUCCHIERI

Via Padova 39 · Scorzè · VE

041 447609

SALONE SHAMPOO

Via Capitanio 38/A · Spinea · VE

041 5412533

SALONE MANUELA

Via Castellana 107 · Zelarino · VE

041 680324


Estetica Italia, n. 476 - Anno 73° - N. 1 Marzo-Aprile 2019 - € 10,00 la copia

indice inserzionisti

ADVERTISING

HEAD OFFICE

Corso Cairoli, 16

10123 Torino (Italy)

Tel.: +39 011 83921113

Fax: +39 011 8171188

adv@estetica.it

www.estetica.it

TRAFFICO ADV

MonicaTessari

m.tessari@estetica.it

ESTETICA ITALIA

EDIZIONI ESAV

Via Cavour, 50

10123 Torino (Italy)

Tel.: +39 011 83921111

Fax: +39 011 8125661

info@estetica.it

www.estetica.it

Autorizzazione del Tribunale di

Torino n. 435 del 7/4/49. Tutti i

diritti sono riservati: è vietata la

riproduzione anche parziale di

testi e fotografie. Articoli, foto e

disegni vengono scelti a giudizio

dell’editore e pubblicati

gratuitamente (se non

pubblicitari); anche se non

pubblicati non possono venire

restituiti e restano di proprietà

della casa editrice, che ne potrà

fare l’uso che riterrà più

opportuno, compresa la cessione

dei diritti di pubblicazione ad altri

editori. Per la pubblicazione delle

foto è richiesta la loro “esclusiva”

limitatamente alle riviste tecniche

del settore pubblicate in Italia.

AVVISO PER GLI ABBONATI

art. 13 del Regolamento UE

679/2016)

Ai sensi dell'art. 13 del Regolamento

UE 679/2016, la nostra società

procederà al trattamento dei dati

personali da Lei forniti nel rispetto

della normativa in materia di tutela

del trattamento dei dati personali e

nel rispetto degli obblighi e delle

garanzie delle norme di legge,

contrattuali e regolamentari.

I dati dell’abbonato potranno essere

conosciuti solo da soggetti

specificatamente autorizzati e

istruiti dalla nostra Società e da

soggetti terzi per lo svolgimento

delle attività organizzative ed

economiche connesse

all’abbonamento (es. gestione della

spedizione, imbustamento, invio

corrispondenza) e non saranno

comunicati a terzi per scopi non

consentiti dalla legge o senza

espresso consenso; saranno

conservati ai fini dell’invio delle

nostre pubblicazioni e per il tempo

necessario a conseguire gli scopi di

aggiornamento professionale per cui

sono stati raccolti.

Titolare del trattamento è la società

Edizioni Esav S.r.l. - Via Cavour 50,

10123 Torino. L’interessato potrà in

qualsiasi momento esercitare i diritti

previsti dal Regolamento UE (art. 15

Diritto di accesso; art.16 Rettifica;

art. 17 Cancellazione) scrivendo a

Edizioni Esav - edizioniesav@pec.it.

Stampa:

Stamperia Artistica Nazionale

Trofarello (TO)

Alfaparf Milano 4-5

alfaparfmilano.com

Alter Ego Italy - Pettenon 8-9-178-179

www.alteregoitaly.com/+39 049 9988800

Beauty World Middle East 174

www.beautyworldME.com

Cloud Nine 6-7

it.cloudninehair.com/+39 055 9155838

Cosmoprof 2019- BolognaFiere 45

www.cosmoprof.it/+39 02 796420

Cosmoprof India 2018 102

www.cosmoprof.it/+39 02 796420

Cotril

www.cotril.it/+39 02 3834321

C-167-169

EBT 168

www.exclusivebrandstorino.it

Echosline 44

www.echosline.it/+39 049 9988800

Ecru - OP Cosmetics srl 180-181

www.opcosmetics.com/+39 095 0935093

Elgon - Pidielle 100-101

www.elgoncosmetic.com/+39 0331 580166

Excell

www.excelscd.com/+39 0523 8110

IIC-1/3

Fanola 142

+39 049 9988990

Fudge 172-173

www.fudge.com/professionals/+39 0362226523

Genialità in Testa 171

www.genialitaintesta.com/+39 0931.1960579

Indola 177

www.indola.it

Inebrya 38

www.inebrya.it/+39 049 9988800

Kemon

www.kemon.it/+39 8000 15496

IVC-IIIC-190-196

K-Time 48

www.k-time.it

La Biosthetique 40/43

www.labiosthetique.com/+39 045 9696900

Marcapar 183

www.marcapar.it/+39 011 6601634

Maxima 46

www.maximacosmetics.com/+39 045 8601074

MAXXelle 47

www.maxxelle.com/+39 0733 904373

Copie singole: € 10,00 caduna, in vendita presso i migliori grossisti del settore.

Copie arretrate: € 11,00 caduna. Torino

Modial Coiffure Beautè 182

www.mcbbybeauteselection.com

Nevita 125

www.nevita.it/+39 0444 751309

Nika 136-137

www.nika.it/+39 050 963027

Olaplex-Adi Srl 135

www.adiflagstore.it/+39 0383 47631

Omc International Beauty Expo 184

www.omchairworld.com

Oway - Rolland

www.oway.it/+39 051 763418

12-96BIS

Parlux 97-162-163

www.parlux.it/+39 02 48402600

Paul Mitchell 26-27

www.paulmitchell.it/+39 06 5750190

Pegasus 112

www.pegasushairtools.com

Ph Laboratoires 166

www.phlaboratoires.com

Pivot Point 98-99

www.pivotpoint.it

Previa 113

www.previa.it/+39 011 9624787

Revlon Professional 36

www.revlonprofessional.com/+39 051 6823111

Rica 14

www.ricagroup.com/+39 095 7132022

Salon Look 124

www.ifema.es

Schwarzkopf 175-185-186-187

www.schwarzkopf-professional.it

Screen 164-165

www.screenhaircare.com

Studio 7 Creazioni 170

www.studio7creazioni.it/+39 0376 826073

The One London Group 150

www.theonelondongroup.com

Togethair 10-11

www.togethair.it/+39 045 7150833

Tondeo 176

www.tondeo.com

Vitalitys - Farmen

www.vitalitys.it/+39 011-8023411

ABBONAMENTI O INFORMAZIONI

• Chiama il 800-803016 • scrivi a info@estetica.it

• approfitta dei prezzi speciali sottoscrivendo il tuo abbonamento su:

www.estetica.it – sezione abbonamenti

188-IP


TRUE

VISIONARY

BEAUTY

Lo spazio del vero

La Famiglia Nocentini da 3 generazioni guida

l’azienda radicando molte scelte imprenditoriali

sui valori famigliari; ne deriva una attenzione

al far bene le cose, al territorio, al fattore umano

che è ormai uno stile di gestione.


Made in:

patrimonio italiano

1959, San Giustino, Umbria: nasce Kemon.

Da 60 anni partecipiamo all’evoluzione del concetto

di bellezza, unendo tradizione e ricerca, creatività

e sperimentazione. Il risultato sono prodotti

per capelli tecnologicamente avanzati ma ispirati

alla natura, e strumenti di formazione innovativi

per i professionisti del futuro.

Impresa di famiglia:

l’eccellenza è di serie

Da tre generazioni la famiglia Nocentini coniuga

il lavoro con i propri valori: qualità, ingegno

e passione sono il risultato di un processo

che coinvolge anche collaboratori e clienti.

La responsabilità verso gli altri è un tema

imprescindibile. Ci rapportiamo prima

con le persone e sempre con un principio

essenziale: ascoltare prima di ideare e proporre.

Territorio

Sulle colline vicino al nostro stabilimento, nel 2006,

abbiamo convertito ad agricoltura biologica

20 ettari di terreno. Così è iniziata una lunga

sperimentazione nel nostro Kemon Open Lab,

un laboratorio a cielo aperto che ci ha portato

risultati senza precedenti per la cosmesi.


TRUE

VISIONARY

BEAUTY

Lo spazio del futuro

Dalla ricerca prodotto, alla sostenibilità, alla

moda sono molte le strade che Kemon intraprende

per guardare al futuro e fare innovazione.

I risultati sono brevetti, certificazioni di qualità

e sostenibilità, avanguardia formulativa sul fronte

del bio, show pazzeschi e formazione coinvolgente.


Laboratorio

d’innovazione

Da sempre orientati a innovazione e qualità, studiamo

principi attivi naturali e testiamo formule sempre

più performanti, tollerabili e sicure. Nei nostri laboratori,

da sempre interni all’azienda, ogni prodotto è messo

a punto con cura e si lavora tutti i giorni per innovare

e stupire. Come con i due brevetti Bond Creator e Velian

Complex: il primo un complesso di molecole presenti in

natura, che agiscono in sinergia ricostruendo

i legami disolfuro all’interno del capello, riparandolo

in profondità; il secondo, un fitocomplesso dall’alto potere

antinfiammatorio, antibatterico e antiossidante, estratto

dalle officinali biologiche del nostro Kemon Open Lab.

Laboratorio

d’industria

Tanti i progetti per minimizzare impatto ambientale

e valorizzare le risorse: dal parco auto a trazione ibrida

all’illuminazione a LED, le certificazioni biologiche, l’uso

di energie rinnovabili, l’adesione volontaria al Protocollo

di Kyoto, le tantissime ore di formazione interna

e la parità di genere. I nostri elevati standard qualitativi,

di sostenibilità e sicurezza, sono certificati da più

di 20 anni, tra le prime aziende in Italia, e ogni giorno

mettiamo in pratica un nuovo modo di fare impresa.

Laboratorio

di tendenze

L’arte è tra le più alte forme di bellezza, così come

infondere ed educare alla bellezza è ogni giorno un’arte:

nei nostri show e in tutti i corsi di formazione che

promuoviamo, ci ispiriamo sempre alla perfezione

dei capolavori artistici, al design e alla cultura,

in un perfetto bilanciamento tra estro, creatività e moda.


TRUE

VISIONARY

BEAUTY


Libertà

Per noi “bellezza” è sinonimo di unicità:

libera da stereotipi e lontana da schemi e mode

che svaniscono. Con il nostro lavoro celebriamo

l’eleganza della diversità e un modo

libero e personale di affermare il proprio stile.

Equilibrio

Sostanza e forma, apparenza e interiorità

sono ingredienti contrapposti e necessari

di un perfetto equilibrio fatto di contrasti.

Per noi la bellezza è un modo di sentire sé stessi

e il proprio corpo come un insieme armonico

che non può prescindere dal sentirsi bene.

Cultura

Con una redazione che studia e seleziona sempre

nuove tendenze e un team di ricerca che propone

nuove collezioni e servizi, K-NOW è la nostra

lente d’ingrandimento sul mondo.

Per gli acconciatori, un metodo di lavoro,

proposta e crescita; per tutti un hub di creatività,

cultura ed eccellenza estetica.


K-NOW è un metodo integrato di proposta che include formazione

tecnico-stilistica e accrescimento professionale, ma anche

il progetto editoriale con cui Kemon veicola valori, contenuti

e moda, con un respiro culturale che fa dello storytelling

il suo elemento centrale.

Riservato esclusivamente ai Kemon Hub, è parte di un nuovo modo

di fare impresa con il proprio salone che diventa un centro

di cultura e di eccellenza estetica.

Un percorso che include tutti gli aspetti – design, comunicazione,

marketing e formazione – e le dinamiche necessarie a creare

un nuovo concetto di salone contemporaneo.

Heritage, dal latino hered tas, “eredità”, è il nome della collezione

K-NOW#3, creata intorno al concetto di patrimonio culturale

trasmesso di generazione in generazione. “Cultural heritage”,

nel senso di conoscenze, identità, saperi che una comunità

condivide e tramanda.

Un patrimonio in divenire, mutevole, che già nel suo stesso

significato, cioè trasmettere il sapere con il fine di attualizzarlo

e farlo accrescere, promuove il rispetto per la diversità

e la creatività umana.

Per questo abbiamo deciso di scattare la nuova Collezione S/S 2019

a Cape Town: rielaborare e ampliare la nostra proposta di una

bellezza reale, multi-culturale, contaminata ed eclettica, farne

una naturale evoluzione del concetto contemporaneo di moda.

“La creatività rimane sicuramente un elemento importante,

ma deve essere arricchita con competenze, conoscenze

e professionalità, puntando a rappresentare sempre la verità.

In un momento storico dove fake news e filtri digitali spesso

confondono le persone e le rendono prevenute nei confronti

di qualsiasi tipo di immagine, le nostre immagini devono diventare

capitoli di una storia vera, fatta di esperienze tangibili

e realizzabili, ma che possa anche ispirare e far sognare.”

(Mauro Galzignato).

K-NOW

CAPETOWN


SPRING SUMMER 2019

More magazines by this user