LIPPO DICEMBRE

maiors

Lippo

notizie

DICEMBRE

2019

Notiziario a diffusione interna della A. S. D. PODISTICA LIPPO CALDERARA

da Igea Marina...

... a minerbio

AUGURI DI BUONE FESTE !


Dicembre 2019

Hanno collaborato

a questo numero

Enzo Franchini-

Francesco Comastri

Erio Comastri

Andrea Balboni

Enrico Fiori

Giuseppe Cracchi

Archivio Foto Lippo

Erio Comastr

Federica Laghi

Cesarina Tugnoli

Impaginazione e Grafica

Claudio Cevenini

La collaborazione al notiziario

è un dovere di tutti i soci,

ogni pensiero scritto

diventa storia

“Un viaggio lungo mille

chilometri

Inizia con un piccolo

passo”

Redazione di LIPPO NOTIZIE

Via Garibaldi 6

40012 CALDERARA DI RENO

Articoli Foto e Redazionali

Sito Web:

http/www. Lippomaratona.com

GLI ARRETRATI DI

LIPPO-NOTIZIE

SONO CONSULTABILI

PRESSO LA

BIBLIOTECA COMUNALE DI

CALDERARA DI RENO

PODISTICA LIPPO CALDERARA

Associazione Sportiva Dilettantistica

Dicembre 2019

Orario:

pranzo dalle 12; cena dalle 19.

Tutte le sere dal 30 novembre

all’ 8 dicembre

domenica 1 e 8 anche a pranzo.

Domenica 8 dicembre solo pranzo.

Tariffe: menù alla carta

Organizzazione:

Unione polisportiva di Calderara

Info: Unione polisportiva di Calderara

Tel.: 0039 338 1349746

www.upcalderara.com


CONSIGLIO DIRETTIVO di giovedì 07/11/2019 a Calderara di Reno

Consiglieri e soci presenti: Sirti Lino, Franchini Enzo, Sandrolini Lucia, Massimi Alberto, Montaguti Romano, Faenza Giorgio,

Cracchi Giuseppe, Balboni Andrea, Fanti Claudia, Zucchelli Sergio, Di Marco Attilio, Mozzato Maurizio, Sarti Silvia, Zuccheri

Marco e Malferrari Anna.

Il presidente Sirti Lino, dopo il cordiale saluto ai presenti, esprime la sua soddisfazione per i risultati ottenuti

domenica 27 ottobre: abbiamo infatti registrato un numero superiore di competitivi a fronte di un leggero calo dei

camminatori. La giornata, dal punto di vista climatico è stata splendida, favorendo un’ampia partecipazione di

podisti. Non ci sono stati particolari rilievi critici da parte dei partecipanti; siamo noi invece che abbiamo notato

alcune problematiche nel tratto compreso fra la rotonda ed il Pederzini quando, al termine del secondo giro gli atleti

dovevano attraversare la strada. C’erano i vigili urbani che hanno diretto il traffico istituendo provvisoriamente dei

sensi unici di marcia su via Garibaldi, ma qualche piccola incomprensione si è creata. Abbiamo imparato che dal

primo di ottobre nel comune di Calderara non si possono più usare piatti e bicchieri di plastica se non biodegradabili;

le società sportive dovrebbero usufruire di una speciale deroga anche perchè hanno in deposito una certa quantità

di detto materiale, avendone precedentemente fatto scorta. Forse costerebbe di più smaltire questo materiale che

andare ad esaurimento dello stesso. Dal punto di vista economico non abbiamo ancora tutta la documentazione

necessaria per tracciare un bilancio della situazione.

Abbiamo provveduto a comunicare al Comitato podistico i resoconti degli iscritti e degli arrivati: giovani 124

iscritti ed altrettanti arrivati; camminatori 1266 iscritti; competitivi 243 iscritti e 223 arrivati. Romano, che ha

seguito lo svolgimento delle gare giovanili, ha notato la soddisfazione dei presenti; forse è mancato il ristoro

vicino alle gare, però era all’interno del palazzetto. Balboni Andrea per il 2020 propone un prezzo più basso per i

competitivi ed un premio di minor valore, non come quest’anno che il vasetto di salsa tartufata copriva da solo col

suo valore quasi il costo dell’iscrizione. Il discorso scivola poi sui costi fissi che sono: i giudici, l’ambulanza, il

medico, l’assicurazione ecc. ecc. e questi son costi che vanno spalmati sugli iscritti, quindi maggiore è il numero

dei partecipanti, minore è l’incidenza individuale dei costi fissi.

Si è pensato di fare una maglia con lo sfondo di S. Luca per gli iscritti alla prossima maratona che, per la prima

volta vedrà in concomitanza l’organizzazione di un’altra maratona, non molto lontano: infatti a Classe (RA) hanno

pensato di “copiare” la nostra idea; speriamo di avere comunque un numero di adesioni adeguate, come gli anni

scorsi. Balboni Andrea sta tenendo i contatti con altri gruppi sportivi coi quali ci si organizza quando si tratta di

prenotare i pettorali per maratone o altre gare importanti; si cerca, in questo modo, di spuntare prezzi migliori o, per

lo meno, di tenere bloccati i prezzi il più a lungo possibile.

Massimi Alberto propone di mettere a punteggio la camminata di Bondeno, considerata la numerosa partecipazione

registrata; il consiglio approva all’unanimità. Romano presenta la Ciaspolada del 2020 con alcune novità: si correrà

in notturna. Andrea Balboni propone una nuova divisa per i competitivi; la Macron ci farà la sua offerta; Andrea

chiede un contributo al gruppo; Lucia precisa che si dovrebbe procedere solo su prenotazione, in modo da evitare

rimanenze di magazzino; consiglia poi di accordarsi con la ditta produttrice affinchè anche in futuro sia possibile

avere altri capi identici, nel caso ci sia bisogno.

Il prossimo consiglio avrà luogo mercoledì 4 dicembre 2019 alle ore 19,30 all’interno della sagra del tortellino.

Alle 22,40 non essendoci altro da deliberare, la riunione ha termine.

Il Presidente

Sirti Lino

Il Segretario

Enzo Franchini


2009 PRIMA PARTE

PRIMI NEL FANGO,

SULL’ASFALTO E NELLA NEVE

Erio Comastri

Domenica 4 gennaio intrufolati fra i 6343 partecipanti alla 36a Ciaspolada, la gara con le racchette da neve

forse più famosa al mondo che si disputa in Val di Non, ci sono tanti lippini che si godono una splendida

giornata invernale di alta montagna, con tanto sole, tanta neve e tanto freddo. Sulla piana di Romeno,

sede di partenza, la temperatura al momento del via è di meno dodici gradi. Il primo ad arrivare nel

centro di Fondo dopo circa 7 km è il bellunese Claudio Cassi, più volte azzurro di corsa in montagna, già

vincitore nel 2004. La portacolori della forestale Maria Grazia Roberti, anche lei grande protagonista della

montagna, ripete il successo dello scorso anno.

Dopo quattro giorni di passeggiate, mangiate, visite varie e tanta allegria, la truppa del Generale Romano

fa ritorno in quel del Lippo.

Domenica 11, bel 17° posto in 1h18’56” per il nostro Luca Balboni nella classica maratonina d’inverno di

San Bartolomeo in Bosco, con entrambe le classifiche dominate dal Marocco con Taoufique El Bartoumi

in 1h06’39” e Khadja Araf in 1h18’17”.

Domenica 18, Enrico Vedilei, il grande e alto amante romagnolo delle lunghe distanze, organizza a

Bagnacavallo la prima edizione dell’Ultrail del Lamone, il percorso di circa 51 km si sviluppa interamente

sull’argine del Lamone, con partenza e arrivo al centro del paese. Sessanta ultra maratoneti di ottimo livello,

si danno battaglia sui sentieri umidi che si nascondono nella tipica nebbiolina invernale del fiume. Dopo

3h40” si presentano insieme al traguardo Ivan Cudin, grande interprete della 24 ore e lo svizzero Marco

Gazzola, dopo 5’ arriva al 3° posto il due volte campione del mondo della 100 km Mario Fattore, e al 4°

il nostro Andrea Accorsi in 3h50’. Monica Barchetti inaugura il nuovo anno di lunghe gare con una bella

vittoria in 4h17’.

Nel pomeriggio di Sabato 24 si corre a Sant’Agata Bolognese la prima campestre valevole per il campionato

provinciale UISP. Il cross si disputa nel parco pubblico con tanto di collinetta e laghetto, tutto bellissimo,

peccato per il meteo da lupi, il campo di gara è ridotto a un autentico pantano, perché da ore piove e nevica

che è un piacere, pochi quindi i temerari partecipanti e per l’atletica Calderara c’è ancora una bella vittoria

di Diana Pasquini, fra le esordienti, che con un perentorio allungo nel finale ha la meglio sulla forte Lavinia

Russo del CUS Bologna. Fra le ragazze buon 4° posto per Giorgia Cocchi e 7° di Martina Sandoni.

Domenica primo febbraio a Zola Predosa và in scena la 32a edizione del Trofeo Lolli che comprende la

classica camminata di 11 km l’alternativa di 6 e la mini di 2,3, e poi la maratonina competitiva giunta alla

17a edizione, dove trova ancora gloria la nostra divoratrice di km Monica Barchetti, per lei poco più di

un riscaldamento di 1h30’56” con relativa vittoria la seguono sul podio Valentina Gualandi del Ghinelli

in 1h33’10” e Carmela Petroni del Blizzard in 1h34’47”. Simone Gagliano dell’Atletica 85 Faenza vince in

1h13’00”, al 2° posto Enrico Pafumi del Castenaso a 39” e al 3° l’asso di casa Kamil Hicham dell’Atletica

Lolli a 2’17”.

Si allunga sempre più la collana di vittorie di Diana Pasquini … Sabato 7 a Pieve di Cento vince la prima

prova di cross provinciale Fidal e domenica 22 è prima nella gara su strada di Castenaso, dove nella categoria

ragazze ottiene un bel 3° posto Giorgia Cocchi.

Sabato 28 al Pala C.U.S. di Bologna, sette ragazzini del Calderara partecipano alle gare di velocità indoor

sui 40 mt, nonostante l’inesperienza si comportano bene riuscendo a destreggiarsi con disinvoltura nelle


delicate fasi di partenza sui blocchi, Elisa Bacchilega ottiene il miglior tempo delle nostre in 7”40. Arriva

anche una gran bella sorpresa per la truppa di capitan Cevenini, Anna Maria Gaetano iscritta alla gara

di lancio del peso per fare conoscenza con l’attrezzo, lo scaraventa a quasi 8 mt stravincendo la classifica

femminile e anche la maschile.

Domenica 8 marzo una bella giornata

di sole accoglie a Pieve di Cento gli oltre

5000 podisti impegnati nei vari percorsi

proposti competitivi e non.Nella gara di

21 km, la 26a Maratonina delle 4 Porte,

entrano in classifica ben 658 atleti. I primi

sette arrivati sono africani e sul podio

salgono il marocchino Cherkaoui Laalami

che precede in volata il keniano Philemon

Metto Kipkering di un paio di metri e

vince in 1h05’03”, 3° a 43” il keniano

Mathew Rugut, i nostri sono tanti e se la

cavano bene i più veloci sono, Luca Balboni 31° in 1h17’46”, Beppe Abatiello 70° in 1h23’30”, Massimiliano

Fonti 83° in 1h24’31” e Giuliano Casari 92° in 1h25’12”. Sul podio femminile prendono posto … Gloria

Marconi sul gradino più alto in 1h15’40”, Asmar Ghizlane la segue a 31” e Marcella Mancini a 53”. La

prima del Calderara è Lea Ashe 23a in 1h36’07”, 36° posto per Silvia Fasulo in 1h47’03”, 45° per Barbara

Wiza a 1h53’04”, 49° per Isabella Taroni in 1h56’18” e dulcis in fundo 82° per Rosita Ricci in 2h45’47”. Il

Lippo vince la classifica per gruppi numerosi con 123 podisti iscritti. In contemporanea sulle rive del Lago

Trasimeno baciate da uno splendido sole, lo stesso di Pieve, si corre l’edizione numero otto della Strasimeno

di 58 km. L’instancabile maratoneta bergamasco Emanuele Zenucchi allunga un po’ il tiro e vince la gara

in 3h39’19”, nella gara femminile vinta da Monica Carlin in 4h17’23” esordisce sulle lunghe distanze una

ragazza dal nome curioso che ottiene il 2° posto, tale Simona Gattobigio che chiude in 4h53’28”, al 4° arriva

Monica Barchetti autrice di una tranquilla gara in rimonta chiusa in 4h59’51”.

Domenica 15 marzo al parco Ferrari di Modena si disputa il

campionato nazionale UISP di corsa campestre e la nostra Diana

Pasquini si laurea campionessa italiana della categoria esordienti.

Nella categoria ragazze buon 6° posto di Giorgia Cocchi. La

primavera bussa alla porta, durante il lungo inverno il buon

Danilo Manfredini da Sant’Agostino si è trasformato in uomo delle

nevi, partecipando alla coppa Italia di corsa con le ciaspole nella

categoria Master. In dicembre si è classificato 2° in terra di Carnia,

precisamente ai laghetti di Timau nei pressi di Paluzza, poi un 4°

posto a Vezza d’Oglio nel bresciano, infine ha vinto per il terzo

anno consecutivo il campionato italiano interbancario sulle piste

da fondo delle Millegrobbe a Vezzena, Danilo ha completato il

percorso di 7,5 km in 40’29” precedendo il 2° classificato di oltre

un minuto e tutti gli altri 200 concorrenti partiti a seguire.


TANTA ACQUA A SALSOMAGGIORE

Erio Comastri

A memoria recente non ricordo una giornata intera di pioggia

e vento senza la benchè minima tregua, ebbene una giornatina

del genere è capitata domenica 3 Novembre giorno della

staffetta a coppie di Santa Lucia.

Si parte da casa che è ancora buio, sul Duster Nero prendono

posto anche la Paola, la Federica e naturalmente Chicco,

l’avvicinamento a Salsomaggiore và di pari passo con l’aumento

della pioggia, nuvoloni color piombo avanzano inquietanti,

sembra che torni notte. Arrivati comunque alla meta, dopo

le rituali procedure già vissute tante volte, arriva il momento

di partire, questa mattina ci sono anche le ragazze capitanate

da Claudia Fanti che partecipano alla staffetta femminile

singola dove sono iscritte ben 7 squadre. I primi frazionisti del

Calderara sono Angela Fosnea e la coppia Enzo Roncarati –

Giordano Degli Esposti, tutte le altre coppie si avviano lungo il percorso al loro cambio seguendo la

gara, poi c’è una coppia che all’acqua fredda che scende dal cielo preferisce quella calda delle piscine

e quindi la Paola e la Federica se ne vanno beatamente alle Terme.

Dopo una bella doccia di 8 km arriva il primo cambio di Case Passeri dove parte Monica Barchetti

e la super coppia indissolubile formata da Francesco Massini e Max Fonti, al termine della loro

nuotata di 10 km al monumento dei caduti danno il cambio a Marco Trebbi e Francesco Comastri in

nona posizione, per le ragazze è la volta di Claudia Fanti,

Al cambio di Pellegrino Parmense, quando parto io con il compagno Salvatore D’Anna, la strada fra

i due marciapiedi è un fiume, ci riscaldiamo un po’ alla meglio poi quando siamo completamente

bagnati ci rifugiamo sotto il piccolo gazebo dei giudici. Finalmente spuntano dal muro di pioggia

due canotte gialle amiche, dopo 6 km di acqua a catinelle Marco e Chicco ci danno il cambio in

ottava posizione, la Claudia cambia con Barbara Wiza.

Dopo 4 km di salita arriviamo al valico dei Millepini in località Sant’Antonio dove ci aspettano

Andrea Balboni e Franco Ricchiuti che subito si tuffano giù

in discesa per 5 km poi risalgano per 2 e raggiungono l’ultimo

cambio della Grotta saldamente sempre ottavi, intanto al

valico è partita Loretta Rubini che alla Grotta cambia con

Ilaria Marchesi.

La coppia finale Fabio Govoni e Gabriele Tacconi avanza nella

pioggia che è un piacere sembrano due motoscafi e approdano

nel porto di Piazza Berzieri in ottava posizione fermando

il tempo totale in 3h16’30” arriva poi Ilaria e le ragazze

conquistano un bel 2° posto in 3h44’00”.

Dopo le premiazioni troviamo una tettoia per ripararci e fare uno spuntino, poi ci dividiamo i premi

e nel mentre rispuntano magicamente la Paola e la Federica di ritorno dalle acque calde termali,

in tempo utile per finire la torta e il crescentone, Infine tanti saluti e tutti contenti, bagnati e molto

fortunati ce ne torniamo a casa a guardare alla TV la Maratona di New York.

(foto di Vincenzo Guerriera)


STAFFETTA SANTA LUCIA 03/11/2019

SI PARTE – MEGLIO STARE IN BELLA COMPAGNIA: DEGLI ESPOSTI G. & RONCARATI


CLASSIFICA DI OTTOBRE

Socio Tot. 6 13 20 27 Tot. Socio Tot. 6 13 20 27 Tot.

Accapaticcio Rita 22 5 5 5 5 42 Fasulo Silvia 0 5 5

Amatruda Vincenzo 0 0 Fiori Enrico 12 2 2 2 5 23

Angelini Mirko 0 0 Fiorini Edda 0 5 5 2 5 17

Angelini Rosanna 27 5 5 5 5 47 Formica Luca 12 5 5 5 27

Angiolini Fabrizio 2 2 Formica Romana 0 5 2 2 9

Angiolini Secondo 22 5 5 5 2 39 Formica Romano 9 5 2 2 18

Auriemma Giovanni 10 2 2 2 2 18 Formica Stefano 12 5 5 5 27

Azzolini Rosanna 13 5 2 2 2 24 Fosnea Angela 5 5 5 15

Balboni Agostino 5 5 5 5 20 Francesconi Daniela 12 2 5 19

Balboni Andrea 25 5 5 5 5 45 Franchini Enzo 0 5 5 10

Balboni Daniele 10 5 5 20 Franchini Giordano 5 5 5 15

Barchetti Monica 0 0 Gazzoni Gianluca 22 5 5 5 5 42

Becchelli Beatrice 0 0 Gherardi Augusto 13 2 2 5 2 24

Benfenati Daniele 28 5 2 5 5 45 Ghinazzi Edoardo 25 5 5 5 5 45

Benvenuti Lorenzo 2 5 5 12 Giampaolo Giuseppe 27 5 5 5 5 47

Benvenuti Stefano 2 5 5 5 17 Giardini Guido 0 0

Bernardoni Erika 6 5 5 16 Gilli Rinaldo 0 0

Bevilacqua Andrea 0 5 5 Giordani Alessandro 0 0

Bianchi Gianni 30 5 5 5 5 50 Giovagnoni Gabriella 17 5 5 27

Bigi Giuliana 26 5 5 5 5 46 Giuliani Giulio 25 5 5 5 5 45

Bisetti Ivan 0 0 Govoni Fabio 0 5 2 2 9

Bonfiglioli Giuseppe 27 5 5 5 5 47 Grasso Giuseppina 13 2 2 5 5 27

Bonfiglioli Vanessa 0 0 Grazia Cesare 27 5 5 5 5 47

Boni Federico 0 0 Gruppioni Mauro 20 5 5 5 5 40

Boni Massimo 0 0 Iannolo Rocco 30 2 5 5 5 47

Bonini Anna 2 2 2 6 Jussi Sandra 0 0

Bonini Filippo 4 2 6 Laffi Lina 25 5 5 5 5 45

Bontadini Gerardo 27 5 5 5 5 47 Lambertini Massimo 0 0

Borsari Andrea 2 2 5 9 La Neve Marino 0 2 5 7

Brugnoli Roberto 12 2 5 19 Lazzarin Daniela 28 5 2 5 5 45

Bruno Carmine 25 5 5 5 5 45 Lelli Maria 22 5 5 2 2 36

Bussolari Emanuela 27 2 5 5 5 44 Libanoro Luciano 33 5 5 5 5 53

Bussolari Giancarlo 27 2 5 5 5 44 Lipparini Angela 15 2 2 2 21

Cambareri Maria 30 2 5 5 5 47 Lipparini Romana 27 5 5 5 5 47

Cangini Mirella 13 2 5 5 5 30 Lombardo Pontillo 6 5 5 5 21

Carletti Ilario 25 2 5 5 37 Magagnoli Luca 0 0

Castellani Viviano 13 5 5 5 5 33 Maini Vittorio 17 5 5 5 32

Cecchetto Alberto 5 5 Malferrari Anna 22 5 5 5 5 42

Cecchetto Mauro 21 5 5 5 5 41 Mainiero Manuele 0 0

Chillà Massimo 0 0 Marani Luciano 26 5 5 5 5 46

Chirco Giovanna 22 5 5 5 5 42 Marchesi Manuela 30 5 5 5 5 50

Civolani Marisa 21 2 2 5 2 32 Marsella Anna 22 5 5 5 5 42

Cludi Marzia 10 5 15 Massimi Alberto 33 5 5 5 5 53

Comastri Erio 0 2 5 7 Massimi Cristina 7 5 5 5 22

Cracchi Giuseppe 27 5 5 5 5 47 Massimi Francesco 5 5 5 5 20

Cremonini Claudio 10 2 2 2 2 18 Mazzoni Anna 12 5 5 5 27

Degli Esposti Fabio 0 5 5 10 Meliconi Serafino 0 0

Dell' Orto Albertina 27 5 5 5 5 47 Montaguti Romano 7 5 5 17

Dell' Uva Lorenzo 0 0 Morgese Gianluca 5 2 7

Di Marco Attilio 5 5 5 5 5 25 Moschetta Paolo 13 2 2 5 5 27

Ecchia Mario 31 5 5 5 5 51 Moschini Marco 0 0

Faenza Giorgio 26 5 5 5 5 46 Mozzato Maurizio 28 5 5 5 5 48

Falchieri Graziano 5 5 5 5 20

Fanti Claudia 0 2 5 5 12


CLASSIFICA DI OTTOBRE

Socio Tot. 6 13 20 27 Tot. Socio Tot. 6 13 20 27 Tot.

Olezzi Fernando 0 5 5 ###SIRTI LINO - PRES. 27 5 5 5 5 47

Olivieri Daniela 13 2 2 2 2 21 Sitta Emanuela 0 0

Pasotti Maria Teresa 33 5 5 5 5 53 Soldati Fabrizio 25 5 5 5 5 45

Pasquali Bruno 24 2 5 5 5 41 Tassi Francesco 0 0

Pasquali Cecilia 24 2 5 5 36 Tentarelli Giovanni 25 5 5 5 5 45

Pederzani Giuseppe 29 5 5 2 5 46 Tilomelli Sergio 10 2 2 2 2 18

Pirani Stefano 4 2 5 11 Trebbi Marco 4 2 5 11

Poli Sandra 25 5 5 35 Tredicini Iames 0 0

Poli Bice 25 5 5 35 Tugnoli Cesarina 19 2 5 5 5 36

Puglioli Marco 7 5 5 5 22 Ugolini Stefano 0 5 5 5 15

Ricci Rosita 0 5 5 2 5 17 Ungarelli Fausto 25 5 5 5 2 42

Roda Michele 0 5 5 Vandelli Luigi 5 5 5 15

Romanini Lillia 12 2 2 2 5 23 Vanzini Vania 5 5 5 5 20

Roncarati Enzo 0 5 5 10 Venezia Andrea 12 5 2 5 24

Rossi Pier Luca 20 5 5 30 Viscido Anna 2 2

Rubini Loretta 0 0 Zanella Ettore 30 5 5 5 45

Sandrolini Lucia 25 5 5 5 5 45 Zanetti Mirko 0 5 5 10

Sarti Emanuela 25 5 5 5 5 45 Zanotti Paolo 0 0

Sarti Silvia 25 5 5 5 5 45 Zucchelli Cristina 0 0

Scarsetto Ornella 21 5 5 5 5 41 Zucchelli Sergio 2 5 7

Semeraro Maria 0 0 Zuccheri Marco 11 5 5 5 26

Setti Luca 0 5 5 Zullo Salvatore 19 5 5 5 5 39

ATTENZIONE:

PER EVENTUALI CORREZIONI COMUNICARLE A CRACCHI

ENTRO E NON OLTRE LA FINE DEL MESE DI PUBBLICAZIONE DEL

GIORNALINO.

IN CASO CONTRARIO NON SARANNO CONTEGGIATE.

PREMI PER IL MESE DI OTTOBRE

06-10 LONGARA 2 CASSETTE MELE, 4 BOTTIGLIE VINO, 2 BORSINE

ALIMENTARI, 2 BORSINE GENERI VARI

06-10 SAN GIORGIO DI PIANO 1 BILANCIA PESAPERSONE

06-10 FINALE EMILIA (MO) 1 STINCO, 1 ACETO, 1 CARTONE CON OGGETTI VARI

13-10 SALA BOLOGNESE 1 PROSCIUTTO, 1 SALAME, 2 CONFEZIONI DI VINO

CON 2 BOTTIGLIE

20-10 BARICELLA 1 PIANTA, 1 SALAME, 18 PACCHI ZUCCHERO, 10 PACCHI PASTA

20-10 MONTEPASTORE 1 SET PASTA (3 PEZZI) , 1 KG SALSICCIA

20-10 IMOLA 3 SALAMI, 1 CONFEZIONE CON 2 BOTTIGLIE DI VINO


TRE MONTI

Erio Comastri

Il mese di Ottobre è ricco di camminate storiche con percorsi molti belli e organizzazioni di prim’ordine

che quest’anno hanno beneficiato di un clima quasi estivo, così per la “Campagnola” di Longara del

6 e la “Trotterellata” di Sala Bolognese del 13 è stato un gran successo con tantissimi podisti lungo

i percorsi. Domenica 20 poi la scelta di qualità per i podisti bolognesi è stata assicurata, con due

camminate abbinate a sagre di grande prestigio come la “Caldarrosta” di Monte Pastore e la “Fira

di Sdaz” di Baricella e poi la super classica dei “Tre Monti” di Imola che ha visto al traguardo della

competitiva ben 641 atleti con vittorie del keniano dell’Atletica Recanati Julius Rono Kipngetich che

completa i 15,3 km in 49’49” e di Anna Spagnoli dell’Edera Forlì in 1h01’05”, il primo del Calderara

è Marco Puglioli 185° assoluto in 1h09’47”, poi Enzo Roncarati 200° in 1h10’23”, Graziano Falchieri

240° in 1h12’26”, Andrea Balboni 250° in 1h12’52”, Mirko Zanetti 267° in 1h13’41”. Nella categoria E

Femminile 40° posto per Cristina Massimi in 1h31’22” e 45° per Erika Bernardoni in 1h33’20”, nella

categoria G 10° posto per Maria Cambareri in 1h32’30”.

MARATONINA DI CALDERARA

Domenica 27 grazie al ripristino, nella notte, dell’orario invernale e all’ora di partenza fissata alle 9,30,

il via della Maratonina di Calderara avviene quando il sole è già bello alto in cielo e riscalda a dovere

l’ambiente. Come sempre faccio da apripista della gara in bicicletta e francamente non ho memoria

di essere mai stato meno vestito di oggi, niente felpa, giacca, guanti, cuffia ma solo una termica

leggera e la pettorina gialla. Arriva il momento di partire per gli atleti della 21 km che schierati in Via

Garibaldi, di fronte al centro sportivo Pederzini all’altezza del distributore di benzina, aspettiamo lo

sparo dei giudici che arriva puntuale e quindi via a pedalare alla testa del gruppo da cui schizza subito

via Arturo Ginosa dell’Atletica Lolli che imprime subito un ritmo letale per gli avversari, incrementa

il vantaggio sempre più e và a vincere in 1h15’56” distanziando di 2’01” il toscano Matteo Giovannelli

dell’Atletica Silvano Fedi, più combattuta la gara femminile con Jane Bethany Thompson dell’Atletica

Reggio che vince in 1h29’08” precedendo Rosa Maria Costa della Gabbi di soli 13’ e Carlotta Masotti

della Polisportiva Saragozza di 25”. Per i nostri, bel 16° posto assoluto e 3° di categoria per Luca Setti

in 1h28’43”,vanno sul podio di categoria anche due Galli stagionati compagni di staffette… Nonno

Montoya detto anche Andrea Borsari 2° negli M60 in 1h41’58” e sua santità Fernando Olezzi 2°

negli M70 in 1h49’47”. Dopo aver accompagnato il prode Arturo

al traguardo su indicazione di Enzo Franchini vado sulle orme

fresche di Gianluca Gazzoni che raggiungo in fretta, così nella

veste di scopa fine gara invio tutto il personale lungo il percorso

verso il pranzo domenicale, con loro grande felicità, insomma,

protezione civile, vigili, carabinieri, guardie zoologiche,

volontari vari e alla fine

i giudici…tutti sono

contenti di vedermi…

che soddisfazione! La

lotta per l’ultimo posto

non ha molto storia il cavalier Gazzoni vince con grande

svantaggio ed è 226° all’arrivo in 2h52’33” preceduto di quasi

20’ dal conte Stefano Ugolini, poi di volata a casa per vedere il

Bologna che gioca e alle 12,30 contro la Sampdoria.


CLASSIFICA COMPETITIVI AL 17 NOVEMBRE

TIPOLOGIA GARA

STRADA

CROSS

MEZZA MARATONA

nostre presenze

22 19 22 19 17 16 13 0 12 14 17 0 14 15 17 0 5 15 11

POSIZIONE

GARE AL 17/11/2019

NUM. GARE

PUNTI GARE

punt.medio

gara Jolly 23 05 2019

10/2 Granarolo

31/3 Lovoleto

14/4 San Lazzaro

12/5 Castenso

7/7 Berzantina

20/10 Imola

17/11 Mezzolara

1/12 Via Larga

16/3 Zola Predosa

12/10 Casteldebole

9/11 Castenaso

8/12 San Lazzaro

10/3 Pieve di Cento

8/9 Run Tune Up

27/10 Calderara

15/12 Castel Maggiore

maratona

trail

mezza maratona

SCARTI

TOTALE

ATLETI

1 FALCHIERI 13 1186 91,2 27 88 91 94 88 91 91 85 88 91 100 97 85 97 261 952

2 PUGLIOLI 10 901 90,1 36 94 88 88 91 94 91 88 88 97 82 937

3 ZANETTI 10 895 89,5 33 91 88 85 88 88 85 97 88 91 94 928

4 VENEZIA A 9 876 97,3 44 100 97 97 100 97 94 94 100 97 920

5 VANDELLI 10 841 84,1 34 88 85 85 85 82 85 88 73 88 82 875

6 BALBONI A. 12 978 81,5 27 79 76 82 79 85 82 85 73 82 91 85 79 149 856

7 MASSIMI F. 9 813 90,3 42 91 91 88 85 94 79 97 97 91 855

8 FRANCHINI GIORDANO 10 784 78,4 25 79 79 76 82 76 79 76 79 79 79 809

9 JANNOLO 10 775 77,5 9 79 73 76 82 73 76 73 76 76 91 784

10 BRUNO 8 725 90,6 79 82 97 100 76 100 91 100 725

11 SOLDATI 9 702 78,0 5 76 76 79 76 82 76 73 76 88 707

12 UGOLINI 9 696 77,3 76 82 76 73 79 76 79 73 82 696

13 BALBONI DANIELE 8 653 81,6 28 79 76 79 79 82 85 82 91 681

14 MASSIMI ALBERTO 8 623 77,9 3 76 79 79 73 76 79 79 82 626

15 GAZZONI 7 511 73,0 73 73 73 73 73 73 73 511

16 MORGESE GL 6 465 77,5 76 76 82 76 76 79 465

17 OLEZZI 5 458 91,6 85 91 88 97 97 458

18 RAMUNNI 5 431 86,2 20 91 85 91 85 79 451

19 LAMBERTINI 5 428 85,6 85 76 88 88 91 428

20 ZUCCHERI MARCO 5 395 79,0 82 76 79 76 82 395

21 BORSARI A. 4 376 94,0 88 94 97 97 376

22 ROSSI P L 5 368 73,6 73 73 76 73 73 368

23 FRANCHINI ENZO 3 285 95,0 19 94 97 94 304

24 BEVILACQUA 3 240 80,0 79 85 76 240

25 RODA 3 234 78,0 76 82 76 234

26 TREBBI 2 188 94,0 40 97 91 228

27 DEGLI ESPOSTI F 2 176 88,0 18 88 88 194

28 SETTI 2 194 97,0 100 94 194

29 RONCARATI 2 176 88,0 91 85 176

30 DI MARCO 2 155 77,5 76 79 155

31 BENVENUTI 2 152 76,0 76 76 152

32 LOMBARDO PONTILLO 2 146 73,0 73 73 146

33 DELL UVA 1 91 91,0 91 91

34 CHILLA 1 91 91,0 91 91

35 ZANELLA 1 79 79,0 6 79 85

36 COMASTRI 0 0 0,0 34 34

ATLETE

1 CAMBARERI 10 886 88,6 8 82 91 88 82 82 91 88 88 94 100 894

2 FOSNEA 10 838 83,8 17 82 85 88 85 79 82 79 76 94 88 855

3 WIZA 9 837 93,0 13 94 91 97 94 97 94 94 94 82 850

4 MASSIMI C. 11 875 79,5 2 79 79 79 76 82 82 79 85 76 82 76 76 801

5 FANTI 3 279 93,0 97 91 91 279

6 SITTA 1 97 97,0 17 97 114

7 BERNARDONI 1 82 82,0 82 82


Igea Marina... i golosi

Domenica 24 Novembre è in programma la gita, a Igea Marina, in occasione della “Corsa dei Golosi” dove

il nostro gruppo ha deciso di partecipare.

Ritrovo alle 6,30 al Lippo ed, agli ordini del “maresciallo” Teresa, prendiamo posto sul pullman, nei posti

assegnati.

La giornata è tutt’altro che invitante, visto anche la notte di pioggia a catinelle appena trascorsa; si

parte, dunque, sotto una pioggerellina fastidiosa ed un cielo che non promette nulla di buono.

A metà strada, classica sosta per un caffè ed una corsa al WC per chi, come me, ha le guarnizioni che

non tengono più come una volta!

Arrivo a Igea Marina alle 8,30 circa, presso la sede del laboratorio dolciario Luigia.

Il tempo, nonostante le premesse di partenza, è splendido e ci consente di effettuare i vari percorsi,

che ognuno di noi ha scelto, immersi in una temperatura quasi primaverile.

Effettuata la camminata, e dopo aver ritirato il premio di partecipazione (bibita in lattina e stecca di

cioccolato), ci ritroviamo a girovagare nel punto vendita del laboratorio dolciario Luigia, circondati da

panettoni, pandori e cioccolate di tutti i tipi gusti e confezionamenti.

Il problema è che, quando entri in questi posti con in testa l’idea di comprare solo un panettone o un

pandoro, finisci per uscire (come è successo a me) con in mano uno scatolone pieno di ogni leccornia,

tanto pesante che ci vuole il muletto per portarlo fino al pullman!!!

Verso le 11,30 ci ritroviamo in pullman per partire (dopo aver aspettato Bonfiglioli, buon ultimo dei

nostri) alla volta del ristorante “Il Gabbiano” di Torre Pedrera (Rimini), dove ci aspetta un’abbuffata

di pesce.

Si parte con gli antipasti freddi, ottimi!!! Poi si passa a tre minestre, una più buona dell’altra e senza

miseria (risotto di mare, maccheroncini alle cannocchie e taglioline allo scoglio... più scoglio che

taglioline!!!), poi sorbetto per “lavare e digerire” quanto mangiato fino a quel momento ed, a seguire, i

secondi con rombo, coda di rospo, branzino, cappesante, scampi e spiedini misti.

Conclusione con semifreddo al cioccolato, caffè e liquorino, per chiudere in bellezza una mangiata di

pesce che penso abbia accontentato tutti ampiamente.

All’uscita dal ristorante, qualche temerario (il mare, nel frattempo, si era ingrossato ed aveva cominciava

a piovigginare) tenta di ritornare sulla spiaggia come aveva fatto al nostro arrivo al ristorante a

mezzogiorno; i pochi che provano desistono subito e ci ritroviamo tutti sul pullman pronti per il rientro.

Si parte per il ritorno e, fra un pisolino e l’altro, ci ritroviamo al Lippo, penso, tutti contenti per il tempo

clemente della mattina, per l’eccellente pranzo e la perfetta organizzazione.

BRAVA TERESA !!!

Bruno Pasquali


RINGRAZIANDO !!!!

Come iniziare... In queste occasioni non è facile, ci fosse Giacomo direbbe “ non so cosa

dire, non mi era mai capitato di morire”, quindi tra un groppo in gola e l’altro provo a

mettere giù un discorso sensato.

Comincerei ringraziando le persone che hanno scritto il loro pensiero sul giornalino.

A proposito Giacomo è arrivato! Ha avvisato!, ha detto che ci aspetta tutti, con calma, con

i nostri tempi ma ci aspetta!!

Estendiamo il ringraziamento a tutti quelli intervenuti alle esequie, sembrava una partenza di

una camminata, è stato molto bello ed emozionante vedere l’affetto di tutti nei suoi confronti,

ci ha fatto capire alcune sfumature di nostro padre che ci erano sfuggite.

Ci teniamo a ringraziare anche tutte le persone che non essendo potute venire hanno

comunque fatto sentire la loro presenza, con gesti d’amore inaspettati.

Non è stato facile iniziare... Ma anche finire...

Quindi Io, la Rosita e Riccardo, mandiamo un forte abbraccio a tutti e...

Ci vediamo presto!

Gianluca Gazzoni 02/12

Mauro Gruppioni 02/12

Silvia Fasulo 03/12

Massimo Chillà 04/12

Rosanna Angelini 08/12

Attilio Di Marco 09/12

Paolo Zanetti 10/12

Luciano Libanoro 12/12

Daniela Lazzarin 15/12

Lucia Sandrolini 15/12

Enzo Roncarati 16/12

Bice Poli 18/12

Emanuela Sitta 18/12

Erio Comastri 23/12

Erika Bernardoni 24/12

Paolo Moschetta 28/12

Sandra Poli 28/12

Gabriella Giovagnoni 30/12

Claudia Fanti 30/12

NUOVI SOCI E RIENTRI

Erika Bernardoni

Francesco Comastri

Moreno Gavioli

Luca Magagnoli

Enzo Roncarati


PODISTICA

LIPPO CALDERARA

BOLOGNA

San Silvestro

s.r.l.

MARATONA DI

31

E MEZZA MARATONA

31 Dicembre 2019

www.podisticalippocalderara.com

MOLLIFICIO

S.R.L.

GARA NAZIONALE DI Km 42,195 (MARATONA) (UISP)

E MEZZA MARATONA COMPETITIVA DI Km. 21,097 (UISP)

Partenza e arrivo al Centro Sportivo Pederzini

Via Garibaldi 6 - 40012 CALDERARA DI RENO - BOLOGNA

MARATONA

Termine iscrizioni singoli ore 8:15

del 31/12/2019

Contributi organizzativi:

Fino al 30/11/2019 Euro 40

dal 1/12/2019 al 30/12/2019 Euro 50

Il giorno stesso della gara Euro 70

Soci Club Supermarathon

Luta e Nobili sconto Euro 5

MEZZA MARATONA

Termine iscrizione singoli

ore 8:15 del 31/12/2019

Contributi organizzativi:

Fino al 30/11/2019 Euro 15

Dal 01/12/2019 al 30/12/2019 Euro 20

Il giorno stesso della gara Euro 25

CENA del 30/12/2019 Euro 8 per tutti

da segnalare al momento dell’iscrizione

PRANZO del 31/12/2019 Euro 5

Aperta a tutti gli atleti che alla data del 31/12/2019

abbiano compiuto il 20° anno. (per la maratona)

e il 18° anno per il percorso breve. Siano tesserati fidal

oppure se tesserati Uisp, CSI o altri enti eps, o essere in

possesso della runcard e del certificato medico

agonistico specifico per atletica leggera che dovranno

consegnare in copia all’ organizzazione.

PARTENZA ORE 9:30 Maratona e Mezza

tempo massimo 6 ore.

PREMIAZIONI: Maratona e Mezza Maratona

1° uomo - 1° donna assoluti esclusi dalle categorie.

Cat. Uomini MM35-40-45-50-55-60-65-70 e oltre

Cat. Donne MF35-40-45-50 e oltre.

Premiati i primi 3 per ogni

categoria.

Pacco gara: differenziato tra Maratona e Mezza con prodotti vari.

Maratona in circuito di 8 giri e Mezza di 4 giri.

IL GIUSTIFICATIVO E LA SCHEDA DI ISCRIZIONE SONO DA INVIARE VIA E-MAIL O FAX ALL’INDIRIZZO SOTTOSTANTE ALTRIMENTI NON SARA’ VALIDA.

21,097 Maratonina 42,195 Maratona

Nome e Cognome / Last Name, First Name.

_______________________________________________________________________________________________________________

Data di Nascita / Birth Date____________________ Sex M/F

Via e Numero / Mailing Address (include apt. # and c/o)

_______________________________________________________________________________________________________________

Citta, Provincia e Cap. / (City, State, Country Zip/Postal code)

_______________________________________________________________________________________________________________

Email: __________________________________________________________________________________________________________

Telefono (Phone Number) __________________________________________________________________________________________

FIDAL no. _______________________ UISP___________________________ altro, EPS, RUNCARD_____________________

GR. Sportivo__________________________________ Data____________________ Firma______________________________________

Gli importi sono da versare sul CCP 28128403-ASD PODISTICA LIPPO - Oppure Bon-Banc. Carisp-Cento IT 63 J 06115 36650 000000001656

www.lippomaratona.com - email: gabrielefranceschini@hotmail.com - Info-line 339-3419348 - fax 051-6873207


MINERBIO

R U N

E

WA L K


26-12 20-10 Camminata Pod. S.Stefano la Caldarrosta Competitiva km. 11/7/3 km 8 ore ore 9,15 09,00 S.Agata Montepastore Bolog.

30-12 23-11 Camminata CorridaLaghetti di San Pesca* Silvestro km 8 km 12.9.6.4.3ore ore 9,3015,00 Crevalcore Molinella

20-10 Fira di Sdazz km. 13/7/3,5 ore 09,00 Baricella

31-12 18^Maratona di San Silvestro km 42,195 ore 9,30 Calderara d.R.

24-11 7^ “5 Fossi” km. 14/12,5/7,7/5,7/3 ore 09,00 Minerbio

31-12 20-10 51^18^Maratona Giro dei Tre Monti di San Silvestro km. 15,3/5/varie km 21,097 ore ore 9,30 09,00 Calderara Imola d.R.

24-11 7^ “5 Fossi” Competitiva km. 10 ore 10,00 Minerbio

27-10 Du Pas per Calderara km. 12/7/3 ore 08,30 Calderara di R.

GENNAIO

27-10 Maratonina Calderara km. 21,097 ore 09,30 Calderara di R.

06-01 8^Maratona di Crevalcore km 42,195 ore 9,00 C revalcorerevalcore

27-10

060

DICEMBRE

Ghost Run km. 6 ore 02,00 Pianoro

6 -010101 10000 della Befana km 10 ore 9,30 Crevalcore

06-01 01-12 20^ 8^Trofeo Camminata Circolo G.J.M.Conad Dozza km. Km 12/7/4 10,6/5,6/2,5 ore ore 8,308,30 Via Bologna Ponchielli V.Larga

DICEMBRE

13-01 NOVEMBRE

01-12 3^ Trofeo Camminata Via Larga dei Presepi Compet. km. Km 12 10,6/6,5/2,5 ore ore 9,00 09.00 Castel Bologna d’Argile

20-01 02-12 01-11 2^ Valsamoggia Camminata 47^Galaverna ANNULL. del GJM km. km.20/16/10/3.5 13/6/2 11-7-3 ore ore 8,30 9,00 09,00 Conad Pianoro Monteveglio Via Larga

02-12 08-12 44^ Competitiva Camminata di del San GJM Luca km. 7/3 10,7 ore ore 09,00 Conad Bologna

27-01 Camminata Nicolas Green km. 10/7/6 ore 9,00 Bologna Via (Certosa) Larga

08-12 03-11 41^ Camm. La Vallazza Per S.Luca km. 14/8/3,1 km 9-4 ore ore 9,008,45 Basilica Molinella

15-12 40^ Corrida del Progresso km. 13/7/2,6 ore 09,00 Castel

S.Luca

Maggiore

09-12

03-11 41^

Natalizia

La Vallazza

Lungo Reno

km. 14

km 11.7.3 ore

ore

9,00

10,00

Casalecchio

Molinella

di R.

16-12 15-12 40^ Corrida del Progresso km. 21,097

www.lippomaratona.comkm

13.7.2 ore ore 9,009,30 Castel Maggiore

16-12 10-11 Corsa Maratonina delle CittàProgresso km. 11,5/7,5/3 km 21,097 ore ore 9,309,00 Castel Bologna Maggiore (Benassi)

22-12 Natalizia lungo Reno km. 10,5/7/3 ore 09,00 Casalecchio

23-12 Camm -Villa email Bernaroli presidente@upcalderara.com

km 8.5.3 ore 9,00 Villa Bernaroli

17-11 7^ Memorial Miccoli km. 14/7/3 ore 09,00 Mezzolara

26-12 53^ Pod-Santo Podistica S. Stefano km. 10/7/4 km 12.10.6.3 ore ore 9,009,00 S.Agata Agata Bolog. Bol.

26-12 17-11 7^ Memorial Pod. Info-line S.Stefano Miccoli

339-3419348—fax Competitiva km. 14 km 8 051-6873207

ore ore 9,15 09,30 S.Agata Mezzolara Bolog.

30-12

26-12 53^

Corrida

Podistica

di

S.

San

Stefano

Silvestro

km. 8

km 12.9.6.4.3ore

ore

9,30

09,15

Crevalcore

S. Agata Bol.

31-12 24-11 7^ “5 18^Maratona Fossi” di San Silvestro km. 14/12,5/7,7/5,7/3 km 42,195 ore ore 9,30 09,00 Calderara Minerbio

29-12 Camminata Villa Bernaroli km. 8/5/3 ore 09,00 Bologna Borgo d.R. P.

31-12 24-11 CAMMINATE 7^ “5 18^Maratona Fossi” IN

di San

LIBERTÀ

Silvestro km. 10 km 21,097 ore ore 9,30 10,00 Calderara Minerbio d.R.

31-12 19^ Maratona S. Silvestro km. 42,195/km 21,097 ore 09,30 Calderara di R.

GENNAIO

VEN 07-12 NOSTRA MANIFESTAZIONE BO CITY NIGHT TRAIL DARE KM DISPONIBILITA’

16 ORE 18,10 PIAZZA D.PACE

GENNAIO

VEN 07-12 URBAN CITY COMPET. KM 18 ORE 18,10 PIAZZA D.PACE

06-01 8^Maratona di Crevalcore km 42,195 ore 9,00 Crevalcore

*Camminate senza punteggio

05-01 06-01 1^ Dog 10000 Marathon della Befana km. 9,5 km 10 ore ore 9,30 09,00 Crevalcore

06-01 8^Trofeo Circolo Dozza Km 10,6/5,6/2,5 ore 8,30 Via Ponchielli

05-01 Maratona e mezza km. 42,195/ 21,097 ore 09,30 Crevalcore

13-01 Camminata dei Presepi Km 10,6/6,5/2,5 ore 9,00 Castel d‛Argile

12-01 20-01 Camminata 47^Galaverna dei Presepi km. km.20/16/10/3.5 10,6/6,5/2 ore ore 9,00 09,00 Pianoro Castel d’Argile

19-01 27-01 48^ Galaverna Camminata Nicolas Green km. 20/16/10/7/3,5 km. 10/7/6 ore ore 9,00 09,00 Bologna Pianoro (Certosa)

26-01 Corri con Vito km. 10/7/3 ore 09,00 Bologna

www.lippomaratona.com-

- email presidente@upcalderara.com

Info-line 339-3419348—fax 051-6873207

More magazines by this user
Similar magazines