Salute e malattia project

p.maricchiolo30

SALUTE E MALATTIA

AL TEMPO DELLA GLOBALIZZAZIONE


24/03/2020

INTRODUZIONE


LA GLOBALIZZAZIONE

La globalizzazione o mondializzazione è un fenomeno che

sta interessando il mondo intero,

sia i Paesi industrializzati e i Paesi in via di sviluppo.

Il fenomeno della globalizzazione interessa vari aspetti :

quello economico, quello sociale,

quello tecnico-scientifico, quello culturale.

La parola deriva dalla fusione di due termini distinti

integrazione ed condivisione;

Il contributo maggiore è avvenuto

con la rivoluzione informatica e l’avvento di internet.

L’aspetto maggiormente cambiato rispetto al passatograzie

alla globalizzazione è sicuramente

l’economia,soprattutto nel settore industriale

sentiamo molto spesso parlare

di «libero mercato» o «economia globale».

Un lato negativo del fenomeno è che accentua le

differenze fra i diversi Stati,le delocalizzazioni di molte

industrie ne è l’effetto più evidente


LE MALATTIE DEL

PASSATO

Le Malattie dei secoli precedenti erano molto

diffuse e pericolose per diversi fattori:

• la scarsa igiene all’interno della società;

• la presenza maggiore di animali portatori quali

topi e zanzare;

• una alimentazione non sempre corretta e

variegata, esponendo il corpo vulnerabile;

• un precario sistema medico,ancora arretrato e

con cure di tipo apotropaico (più scaramantico

che scientifico)

Molte furono le malattie che segnarono un

Millennio;ricordiamo le due pesti (XIV e XVII

secolo),il vaiolo(comparso con la scoperta delle

Americhe),la febbre spagnola(fatale dopo la 1ª

Guerra mondiale),la malaria,il colera…


Le malattie del presente

Nell’ultimo secolo sono diminuite sempre di più le malattie letali ,ma se ne sono aggiunte

molte altre meno «pericolose» ma altrettanto molto diffuse.

Insieme, cardiopatia, ischemica e ictus rappresentano un quarto di tutti i decessi nei Paesi

del mondo,tuttavia vi è una tendenza alla diminuzione dei tassi mortalità (dovuta sia alla

riduzione dei fattori di rischio,sia al miglioramenti significativi dei trattamenti medici).

I tumori rappresentano la seconda causa di morte, dopo le malattie cardiovascolari, con una

media del 27% dei decessi

ma I Paesi che hanno adottato serie politiche di prevenzione e programmi di screening

mostrano risultati apprezzabili:diminuendo l’incidenza e aumentando l’aspettativa di vita

dopo 5 anni.Obesità e fumo sono tra le principali cause delle malattie cardiovascolari,che

colpiscono mortalmente milioni di persone ogni anno; il fumo è una delle cause principali

della mortalità prematura.Come per il fumo anche l’alcol riflette sulle abitudini delle persone

e spesso i governi applicano politiche restrittive e severi controlli. Purtroppo invece l’asma (la

più comune in età pediatrica) e il diabete son due casi emblematici e in leggero aumento.

Dal 1960 la spesa sanitaria degli stati del mondo è salito mediamente attestandosi al 9% del

Pil,dovuta alla forta richiesta di farmaci,indicando l’accresciuta attenzione dei governi

nazionali nei confronti del settore sanitario,e la qualità dell’assistenza sanitaria, misurata in

base all’offerta di interventi appropriati o in base agli effetti sulla salute della popolazione,

sta migliorando,determinata da fattori socioeconomici e dallo stile di vita.

Purtroppo la carenza di medici e infermieri è infine una problematica rilevante in molti Paesi

,che limita il pieno successo sanitario.


La medicina ha una storia millenaria che si perpetua attraverso i

secoli,la sua origine è attribuita ad Ippocrate.Con lui nasce la

medicina «scientifica» e non più spitituale.Galeno dominò la scena da

Roma fino al Rinascimento,considerando per primo anima e corpo

dissolubili.Nel periodo successivo sarà Leonardo da Vinci ad offrire il

suo contributo,dissezzionando i primi cadaveri. William harvey ,nel

XVII secolo,scoprì la circolazione del sangue,ma solo nell’Illuminismo

vi saranno le prime vaccinazzioni,con la scoperta della unità cellulare.

Le scoperte proseguono per

tutto l’Ottocento,definito

«rivoluzionario» per la

medicina,si inventa lo

stetoscopio,si produce la

morfina,nascono l’anestesia e

l’asepsi (la capacità di rendere

sterile un ambiente) e

soprattutto si scopre il ramo

della genetica,In Europa

nascerà la Croce Rossa (1863).

La storia

della

medicina

Nel Novecento infine vengono

introdotti la radiografia e la

penicillina (il primo

antibiotico),tutt’oggi essenziali

in campo medico


Continua a migliorare, nel complesso, la salute pubblica dei Paesi più sviluppati: l'aumento del tenore di vita,

l’incremento dell’alfabetizzazione, il maggiore accesso ai servizi sanitari, sono tutti fattori che svolgono un

ruolo cruciale per l’aumento dell’aspettativa di vita e la diminuzione della mortalità infantile nei Paesi

dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse)


L A S A L U T E N E I

PA E S I I N V I A D I

S V I L U P P O


Prevenire significa creare quelle condizioni affinché la

malattia non possa fare la sua comparsa all’interno di

un organismo.La tendenza generale della ricerca

medica è molto rivolta verso le cure piuttosto che sulla

prevenzione di una malattia.Per prevenire bisogna

avere una visione di ampio raggio,prendendo in

considerazione diversi fattori: Il benessere e la salute

sono molto influenzati dallo stile di vita, dall’ambiente

in cui si vive,dalla salute psichica e in particolare

dall'alimentazione; Occorre conoscenza per

comprendere i sottili meccanismi che regolano la vita e

l’essere umano, ed occorre un impegno consapevole

per metterli in pratica nella propria vita.

Questo è il vero concetto di prevenzione.

Quindi bisogna informare la gente e renderla

consapevole. In particolare Le vaccinazioni

appartengono alle più importanti ed efficaci misure di

prevenzione attualmente esistenti in medicina.

Ma in generale una malattia può essere prevenuta con

una dieta bilanciata e variegata (la dieta mediterranea

è forse la più consigliata)alcuni accorgimenti sanitari e

l’attività fisica,evitando la sedentarità..

COME SI

PREVENGONO

LE MALATTIE


COME SI TRASMETTONO

LE MALATTIE

Prima di parlare di trasmissione dobbiamo fare una

prima distinzione:

Per infezione si intende l’ ingresso e la moltiplicazione

di un microrganismo patogeno nei tessuti di un essere

vivente; che spesso viene confusa con il contagio, che

invece riguarda la trasmissione di una malattia da un

individuo sano ad uno malato.

La modalità di trasmissione più frequente delle

patologie infettive è quella per via aerea, che consiste

nella trasmissione da un soggetto ad un altro di un

agente infettivo tramite i colpi di tosse, gli starnuti o

semplicemente parlando. In queste occasioni si liberano

nell’aria le cosiddette goccioline di

Flugge(influenza).Un altro modo di contagio avviene

con l’assunzione di cibi o bevende contaminiati(epatite)

o attraverso lesioni cutanee(tetano).Uno dei contagi

per contatto diretto sono le MTS (malattie a

trasmissione sessuale,dette anche veneree) spesso

causate da un rapporto non protetto(AIDS);un altro

modo ma più raro,a causa degli stretti controlli,è la

trasfusione di sangue infetto.Stesso discorso vale per i

tatuaggi grazie a una sterilizzazione minuziosa.

Infine una modalità particolare molto diffusa in

passato,ma presente ancora oggi è quella dei

vettori,con il cosiddetto «split up» o «salto di

Specie»,dove la malattia viene trasmessa in modo

indiretto. Spesso animali quali zanzare,topi,batteri..

fungono appunto da vettori,per il passagio di malattie

da animale a uomo.


COME SI CURANO LE MALATTIE


Le nuove Tecnologie in

campo medico


LE PANDEMIE


Covid-19


Le origini del

Coronavirus



REGOLE

DA

RISPETTARE


In Italia

realtà di oggi


Ripercussioni

Economiche

z


RIPERCUSSIONI

POLITICHE


Ripercussioni sociali


C A C C I A A L P R O D O T T O

C O M E E P E R C H È


Indice

Slide*

01.

02.

03.

04.

05.

06.

07.

08.

09.

10.

11.

12.

13.

14.

15.

16.

17.

18.

19.

20.

La globalizzazione

Le malattie del passato

Le malattie del presente

La storia della medicina

La salute nei paesi sviluppati

La salute nei paesi in via di sviluppo

Come si prevengono le malattie

Come si trasmettono le malattie

Come si curano le malattie

Nuove tecnologie in campo medico

Le pandemie

Covid-19

Le origini del Corona Virus

Dentro la cellula

Regole da Rispettare

In Italia,Realtà di oggi

Ripercussioni economiche

Ripercussioni politiche

Ripercussioni sociali

Caccia al Prodotto

*Cliccando il titolo della

slide riporta a quella selezionata


Sceneggiatura slide e

Approfondimenti

§ Paolo maricchiolo

Grazie

dell’Attenzione

Similar magazines