CATALOGO_MOBITOUR_2020_definitivo_9_4_2020

maurizio.gioiosa

Botswana Adventure

e Cascate Vittoria

DAL 6 AL 15 AGOSTO

DURATA

DEL VIAGGIO

10

GIORNI

Maun Moremi Game Reserve Chobe National Park

Il Chobe National Park offre l’occasione unica di avvistare

gli animali lungo le sponde del fiume dove si concentrano

grandi branchi di elefanti e bufali oltre a coccodrilli

e varie specie di uccelli acquatici. Tramonti spettacolari,

il cielo stellato dell’Africa, la natura incontaminata,

i big five e le maestose cascate Vittoria

saranno il filo conduttore di questo safari spettacolare.

Quota individuale di partecipazione: € 2.300,00

Quota di gestione pratica: € 55,00

Su base minima di 6 persone in camera doppia.

Diario di viaggio

1° GIORNO (6 agosto) - Italia - Maun

Partenza dai rispettivi aeroporti con volo su Maun, trasferimento in hotel.

Cena e pernottamento.

2° GIORNO (7 agosto) - Maun - Moremi Game Reserve

Il safari inizia a Maun nel primo pomeriggio con l’incontro del la guida

locale che condurrà fino alla Moremi Game Reserve. Una volta giunti

al campo tendato si incontrerà il resto del gruppo e prima di cena si

avrà del tempo a disposizione per fare una prima passeggiata nel villaggio

di Shorobe, famoso per la produzione di cesti e di vino di palma,

bevanda alcolica che si ottiene dalla linfa di diverse specie di palme.

3° e 4° GIORNO (8-9 agosto) - Moremi Game Reserve

Ci si veglierà di buon’ora per andare all’esplorazione della Riserva Faunistica

di Moremi, una delle aree selvagge più belle del Botswana che

si estende per circa 5.ooo Km 2.

Normalmente si svolgeranno due game drive giornalieri: il primo al

sorgere del sole e l’altro al tramonto. Dopo il game drive mattutino si

torna al campo per il pranzo e per riposarsi. Nel corso dei game drive

generalmente si possono avvistare numerose specie di uccelli oltre a

elefanti, giraffe, gnu, impala, ippopotami, leopardi e leoni.

Il cielo stellato e la natura selvaggia domineranno la scena regalando

un’esperienza unica ed inimmaginabile.

5° GIORNO (10 agosto)

Moremi Game Reserve e Khwai Community Area

Partendo dalla zona occidentale della Moremi Game Reserve si raggiungerà

la parte settentrione della riserva dove si trova il fiume Khwai

In questa zona, lungo il corso del fiume Khwai, si trovano bellissime

e antiche foreste fluviali che ospitano numerose specie di alberi tra

cui alcuni solitari Combretum Imberbe, l’Acacia Erioloba, conosciuta

anche come “l’acacia delle giraffe”, poiché è una delle loro piante preferite.

6° e 7° GIORNO (11-12 agosto) - Lungo il fiume Chobe

Il fiume Chobe costituisce il confine settentrionale del Chobe National

Park. Questa sezione del parco è nota soprattutto per la sua densa

concentrazione di fauna selvatica tra cui branchi di elefanti, ippopotami

e bufali Il safari in questa zona permette alcune attività davvero

entusiasmanti come guidare lungo le sponde del fiume a bordo di una

4x4, navigare lungo il fiume in un motoscafo, avvistare animali rarissimi

e la famosa aquila pescatrice africana.

8° GIORNO (13 agosto) - Savuti National Park

Quella del Savuti è un’area di circa 5.000 km² caratterizzata da un

territorio piuttosto arido habitat di numerose specie selvatiche (in

particolare leoni e iene) situata nella parte più selvaggia del Parco

Nazionale Chobe.

Savuti è considerata una delle migliori aree di safari perché permette

di vedere numerosi animali selvatici tra cui cani selvatici africani, facoceri,

ghepardi, gnu, iene, impala, leoni, leopardi, zebre, oltre a 460

specie di uccelli anche acquatici e migranti estivi.

24 MOBITOUR

More magazines by this user