CATALOGO_MOBITOUR_2020_definitivo_9_4_2020

maurizio.gioiosa

PARTENZE

• Dai principali

aeroporti italiani

MAROCCO

Meknes Fes Rabat

Rientro in hotel per il pranzo e nel pomeriggio visita ai souk, ossia i

conciatori e tintori di pelli e alla zona nuova della città “Fes Jdid”.

Cena facoltativa in un ristorante tradizionale nella medina, in alternativa

serata libera a disposizione per visite individuali. Pernottamento.

5° GIORNO (22 marzo) - Fes - Rabat - Marrakech

Dopo la prima colazione in hotel si partirà alla volta della città santa di

Moulay Driss, da secoli luogo di pellegrinaggio. La città è stata fondata

da un discendente del profeta Maometto ed è considerata dai

mussulmani la città più sacra dopo la Mecca.

Prima dell’arrivo a Rabat sosta intermedia per le visita alle rovine romane

di Volubilis. Pranzo di pesce in ristorante (facoltativo).

Nel pomeriggio visita guidata della capitale del Marocco con il Palazzo

Reale, i giardini e la kasbah degli Ouadayas, il mausoleo di Mohamed

V, la torre Hassan i viali adornati di palme e la sua atmosfera cosmopolita.

Al termine della visita si raggiungerà Marrakech.

Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

La quota comprende

✓• Sistemazione in hotel 4 con trattamento di mezza pensione.

• Tutti in trasferimenti con pullman GT privato come da programma.

• Assistenza aeroportuale.

• Visite guidate ed ingressi come da programma.

• Accompagnatore in loco per tutta la durata del viaggio.

• Assicurazione medico-bagaglio.

La quota non comprende

✓• Volo A/R dalla città prescelta.

✓• Eventuale tassa di soggiorno.

✓• Pranzi e cene facoltative.

✓• Mance e facchinaggi, tutto quanto non indicato

alla voce “la quota comprende”.

6° GIORNO (23 marzo) - Marrakech

Dopo la colazione in hotel ci si dedicherà alla visita di Marrakech,

la seconda città imperiale del Marocco soprannominata “la perla del

sud”. Al mattino si visiterà il bacino della Menara, una grande area verde

con al centro un’enorme vasca per l’irrigazione risalente al periodo

almohade, le tombe Saadiane, il Palazzo Bahia, il minareto della Koutoubia,

simbolo della città, e il museo Dar Si Said. Rientro in hotel per

il pranzo. Nel pomeriggio la visita prosegue con gli animatissimi souk,

i quartieri manifatturieri e la celebre piazza Djemaa El Fna. La piazza è

animata da incantatori di serpenti, mercanti ed artisti di ogni genere: è

un’esplosione di volti, colori e suoni soprattutto al calar del sole quando

si colora di un ocra magico. Cena facoltativa in ristorante tipico.

Pernottamento in hotel.

7° GIORNO (24 marzo) - Marrakech

Giornata libera per vivere in autonomia questa città così unica.

Cena e pernottamento in hotel.

8° GIORNO (25 marzo) - Marrakech - Italia

Colazione in hotel, trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.

CATALOGO 2020-2021 41

More magazines by this user