30.04.2020 Views

Estetica Magazine ITALIA (2/2020 COLLECTION)

Estetica Magazine è la rivista leader mondiale nella modacapelli. Fondata in Italia nel 1946 e pubblicato oggi in oltre 60 paesi in tutto il mondo, è il punto di riferimento globale per i parrucchieri e per tutti i professionisti nel campo dell’hair-beauty. Tecnica, moda, formazione e tendenze sono al centro di ogni uscita di Estetica Magazine. Tutte le informazioni sulla rivista, nella versione stampata o digitale, sono disponibili a partire dal sito www.esteticanetwork.com.

Estetica Magazine è la rivista leader mondiale nella modacapelli. Fondata in Italia nel 1946 e pubblicato oggi in oltre 60 paesi in tutto il mondo, è il punto di riferimento globale per i parrucchieri e per tutti i professionisti nel campo dell’hair-beauty. Tecnica, moda, formazione e tendenze sono al centro di ogni uscita di Estetica Magazine. Tutte le informazioni sulla rivista, nella versione stampata o digitale, sono disponibili a partire dal sito www.esteticanetwork.com.

SHOW MORE
SHOW LESS

You also want an ePaper? Increase the reach of your titles

YUMPU automatically turns print PDFs into web optimized ePapers that Google loves.

ITALIA

COLLEZIONI

BEST TECHNIQUE

Immagini e step by step dai

migliori stilisti internazionali

ATTUALITÀ

#hairdressererstayingstrong

e aziende versus Covid-19


esteticamagazine

“Dovremmo concentrarci su

quanto sia bello poter scambiare

idee, pensieri e progetti”

“Ora è arrivato il momento di imparare,

migliorarci e affrontare le nostre debolezze”

trong#HairdressersStayingStrong#Hairdressers

“Ora è il momento di cercare idee

coinvolgenti per attirare i nostri

follower sui social media”

“È l’occasione giusta per evolversi

insieme, cercando nuovi modi

per ricominciare quando

riapriremo i saloni”

“È fondamentale sostenere tutti insieme valori

come positività, affetto e compassione mentre ci muoviamo

in questi tempi sfidanti, verso un orizzonte luminoso”


“Improvvisamente troviamo il tempo di pensare,

rallentare e rivalutare i nostri valori”

“Sii te stesso, sii comprensibile e sii realistico”

“Crea contenuti che piacciano, in specifico, ai tuoi

follower. Per iniziare, fornisci consulenze online

oppure condividi dei tutorial”

StayingStrong#HairdressersStayingStrong#Haird

“Utilizziamo questo tempo per

perfezionare ed affinare le nostre

abilità mentre affrontiamo

delle nuove sfide”

“Se c’è un lato positivo

di questo momento che stiamo

vivendo, è che lo stiamo

affrontando tutti insieme”

“Quando il mondo cade nel panico, i parrucchieri

diventano ancora più creativi!”

esteticamagazine


esteticamagazine

“State forti e state uniti, ma state a casa

con la famiglia. È questo il momento

in cui hanno più bisogno di te”

“Se la sfida sembra difficile,

rifletti su tutti gli altri ostacoli

che hai dovuto affrontare”

“Interagisci con i tuoi follower in modi non

eccessivamente commerciali. I contenuti devono

essere sempre piacevoli e positivi”

essersStayingStrong#HairdressersStayingStrong

“Nessun virus al mondo potrà mai fermare la nostra creatività”

“Quando pensi al tempo, pensalo come uno strumento:

utilizzalo per migliorare te stesso e la tua manualità”

“Se lavori da solo, unisci le forze

con altri colleghi indipendenti per creare

dei gruppi di auto-aiuto”


“Questo è il momento del risveglio.

Come artisti abbiamo sempre imparato

ad adattarci, imparando gli uni dagli

altri; così dovrebbe fare anche l’umanità”

“Quando affronti momenti difficili, continua

a ricordarti che le sfide arrivano per rafforzare

la tua forza interiore”

#HairdressersStayingStrong#HairdressersStaying

“La nostra missione è rendere più bella la

società, che ha grande bisogno del nostro

talento. Insieme, torneremo presto al nostro

mestiere creativo”

“Prova a raccogliere il maggior numero possibile

di contenuti generali dagli utenti. Chiedi recensioni e testimonianze

ai tui clienti da utilizzare nei tuoi contenuti social”

esteticamagazine


l’editoriale

di Roby Pissimiglia

#isaloniriapronopresto

In questa lunga quarantena che ci ha tenuto lontano da voi, cari abbonati e lettori di

Estetica, non abbiamo mai interrotto il dialogo con voi come con tutti i parrucchieri

del mondo, uniti nel comune lock down dei saloni e dal desiderio di impegnare al

meglio il tempo di riflessione, riprogrammazione e condivisione del futuro. Per

arrivare più pronti e carichi che mai al momento della riapertura, pur con tutte le

incertezze e le limitazioni del caso...

EsteticaNetwork vi ha intervistati in Italia, primo Paese a dover chiudere le attività

commerciali e produttive, in Spagna e Francia dove il duro cammino è stato parallelo

al nostro, in Gran Bretagna e Stati Uniti dove l’epidemia è arrivata dopo, ma non è

certo stata meno flagellante... E poi dall’Australia alla Cina, dalla Russia agli Emirati,

dalla Grecia ai Paesi del Nord Europa sono arrivate -spontaneamente- testimonianze

e messaggi per tutti noi.

I vocaboli più ricorrenti sono stati -e sono- di grande stimolo e positività per tutta la

community che si è stretta attorno ai canali social e online di Estetica:

“...motivazione, potenzialità, nuova era, cuore e coraggio, abbracci, creatività,

orgoglio, solidarietà, tutti insieme, domani, alla grande...”

In queste pagine vi proponiamo una carrellata di frasi e di volti noti che sulla pagina

Instagram di EsteticaMagazine sono diventati copertine. Con un grande seguito a

livello internazionale; seguito che ha permesso di allargare il numero di fan oltre

quota duecentotrentamila.

Un grazie va a tutti coloro che hanno dato il loro contributo anche solo con un like o

una condivisione: siete grandi!

Così come dobbiamo rivolgere un plauso a tutti i parrucchieri che hanno attivato

chat, gruppi WhatsApp, trasmissioni live sui social, interviste incrociate; o che non

hanno mai smesso di prodigarsi nei confronti delle loro clienti con consigli mirati e

tutorial davvero indispensabili.

Di tutto ciò e di molto altro continuiamo a darvi informazione online attraverso

coronavirus.estetica.it, un sito nel sito articolato in sei sezioni. Di una di queste

-dedicata alle aziende- diamo una sintesi nelle pagine successive. A riprova di quante

iniziative le industrie del settore abbiano messo in campo per affiancare la

prospettiva cardine di tutto il sistema, quella de #isaloniriapronopresto.

Anche se ad oggi (15 aprile) una data certa non c’è ma tante ipotesi sul tappeto

(26 maggio la più verosimile), ognuno avrà già prospettato la ‘sua’ data, la nuova

formula ad affluenza contingentata e le attività da programmare per guardare in

faccia con positività ai #SaloniDomani come stiamo facendo su Facebook

intervistando molti parrucchieri opinion leader.


#HairdressersStayingStrong


Kemon

Webiner e solidarietà

Attività ridotte ma non ferme in Kemon.

A cominciare dalla formazione, che avviene

attraverso la diffusione di webinar e video

tutorial, per arrivare ai piani di dilazione

dei pagamenti rivolti ai clienti. Sul piano

della solidarietà, Kemon sta producendo gel

lavamani per le istituzioni del territorio,

ha fornito all’Ospedale di Città di Castello

tute protettive e mascherine chirurgiche,

oltre a donazioni in denaro. Infine ha donato

all’Ospedale San Matteo di Pavia campionature

monodose di shampoo hair & body igienici.

Farmen

Riconvertire la produzione

Come gran parte delle aziende italiane anche

Farmen è stata costretta a sospendere ogni

tipo di attività formativa e congressistica,

ma non ha rinunciato alla produzione riconvertendone

il fine ultimo. Non più prodotti

per capelli ma un gel disinfettante per le mani,

un bene oggi fondamentale nelle strutture

sanitarie, ma anche nella vita di tutti i giorni.

Toni&Guy

#SmartHairTips

È questo il nome della rubrica ideata

da Toni&Guy per dare consigli alle clienti su

come gestire i capelli da casa. Brevi e veloci

video che vengono pubblicati sulle pagine

Instagram e facebook italiane del brand.

Il primo video è stato firmato da Ryan David

Concannon, Creative Director di Toni&Guy

Milano Monti, con i consigli per la gestione

dei capelli al maschile.

Con l’emergenza

coronavirus il

contesto economico

e sociale

del Paese muta

continuamente.

Ecco come le

aziende top del

settore stanno

affrontando la crisi

day by day.

Jean Paul Mynè

Formazione gratuita a distanza

Un servizio gratuito di formazione per i

parrucchieri e la campagna di sensibilizzazione

#iomiaffidoamaniesperte dedicata alle clienti,

ovvero l’invito a mantenersi belle a casa ma

con i consigli del proprio acconciatore.

Queste le iniziative messe in campo da Jean

Paul Mynè oggi più che mai vicino ai propri

partner grazie ai corsi in live streaming dai

contenuti utili poi alla riapertura.

Specchiasol

Un aiuto concreto

Su iniziativa del suo fondatore e presidente

Giuseppe Maria Ricchiuto, Specchiasol è intervenuta

in modo concreto donando forniture di

‘Veramani gel igienizzante’ ad alcuni ospedali

e cliniche del territorio veronese. Tremila pezzi

sono stati donati all’Ospedale Magalini di

Villafranca, mille alla Clinica Perderzoli di

Peschiera del Garda e 480 all’ospedale Orlandi

di Bussolengo. (vedi pag. 77)

Elgon

La bellezza di essere una

community

Per Elgon mai come in questi giorni è importante

restare uniti, condividendo informazioni

e spunti tecnici. Ecco perché il brand ha deciso

di svelare sulla pagina Facebook Elgonofficial

come realizzare, step-by-step, alcuni dei look

tratti dall’ultima collezione moda Generating

Uniqueness. Inoltre, ha messo a disposizione

l’indirizzo e-mail edu@elgoncosmetic.it per

continuare a garantire un supporto costante

alla propria community.

Alfaparf Milano

Home Salon

L’expertise degli hairstylist Alfaparf

Milano sono al centro di Home Salon,

un’iniziativa ideata per vivere il legame

parrucchieri-clienti anche durante il

lockdown. Video tutorial attraverso i quali

imparare a realizzare in pochi minuti una

pettinatura per una videocall di lavoro,

far fronte alla ricrescita, non rovinarsi i

capelli con piastra e phon.

Previa Haircare

Challenge per parrucchieri

L’azienda sostiene l’emergenza Covid-19

con #PREVIAforEarth, una challenge per

parrucchieri che sta permettendo di

raccogliere fondi per le nove regioni d’Italia

più colpite. Previa Haircare ringrazia per la

collaborazione: “Ognuno deve fare la sua

parte. La situazione è difficile ma resistiamo

e andiamo avanti! #aiutachiciaiuta”.

Per maggiori informazioni: www.estetica.it

Davines

#wecare!

Tante le attività realizzate dal Gruppo

Davines a sostegno degli acconciatori partner:

dal gel igienizzante mani, donato a clienti

e associazioni bisognose, alla dilazione dei

pagamenti fino alla realizzazione di live

streaming formativi. Per i propri dipendenti,

il brand ha messo in atto ove possibile lo smart

working e assicurato massime garanzie al

comparto produttivo.

Schwarzkopf Professional

Piattaforme gratuite per education e voucher

Schwarzkopf Professional ha rafforzato l’offerta formativa di ASK eAcademy, una piattaforma di

apprendimento on line gratuita, attiva 24 ore su 24 e disponibile in 14 lingue, che offre presentazioni

prodotto, video tutorial, webinar e test di valutazione personale. Inoltre il brand ha lanciato, insieme

a Indola, HelpYourSalon.it, una piattaforma gratuita per creare e vendere voucher per i propri clienti:

un’entrata economica immediata per i saloni, un’occasione per i clienti di dimostrare la propria fedeltà.

Calcagni Diffusion

Mascherine e guanti monouso

Calcagni Diffusion ha chiuso i propri punti vendita ma non il proprio cuore. “In questi giorni

abbiamo consegnato gratuitamente 16 mila mascherine monovelo e 800 mascherine chirurgiche

alla Protezione Civile di Bergamo, 2 mila mascherine e 200.000 guanti monouso alla Croce Rossa,

ai Vigili Urbani e alla Polizia di Gallarate” ha spiegato il titolare Marco Calcagni.

Wella Professionals

Misure straordinarie a sostegno della categoria

Dopo aver chiuso le sue sedi di Milano e Castiglione delle Stiviere, Wella ha messo a punto misure

straordinarie per la categoria: una deroga ai termini di pagamento delle fatture relative alle forniture

di prodotti e servizi; un filo quotidiano con i clienti attraverso le pagine social dell’azienda;

la costituzione di un Comitato volto a raccogliere fondi per sostenere i parrucchieri in difficoltà.

attualità


Medavita

Beauty is a Choice

Fedele al motto Beauty is a Choice, Medavita ha

messo a punto una serie di iniziative a sostegno

della categoria: dalla sospensione dei pagamenti

per i clienti italiani ai tutorial formativi per gli

acconciatori, dai Beauty Tips #Homehairroutine

per le consumatrici finali a un piano di azioni

commerciali di forte impatto a sostegno della

riapertura. L’azienda ha anche offerto un

sostegno economico all’Ospedale Humanitas

Gavazzeni di Bergamo.

Great Lengths

Una raccolta fondi per Bergamo

“Se restiamo insieme, torneremo e saremo più

forti di prima”. È questo il messaggio di Great

Lengths, che ha realizzato un video per sostenere

una raccolta fondi a favore dell’Associazione

Nazionale Alpini di Bergamo. Il ricavato è stato

devoluto per l’allestimento di unità ospedaliere

da campo nella provincia lombarda più colpita

dall’emergenza Coronavirus.

Agf88 Holding

Massima attenzione alla salute

Pettenon Cosmetics SpA, del Gruppo Industriale

Agf88 Holding, ha dedicato parte della produzione

alla creazione di un’emulsione igienizzante per

mani senza risciacquo a base di acqua ossigenata.

Ma non solo: da subito smart working e massima

attenzione per la sicurezza negli stabilimenti

di produzione come la stessa Afsoon Neginy,

COO Business di Agf88 Holding, ha sottolineato.

#CompaniesAgainstCovid-1 9

Corani & Partners

Materiali monouso alle RSA

L’azienda master franchisor di Jean Louis

David Italia e Franck Provost Italia, nonché

titolare dei marchi Evos Parrucchieri e Creattiva

Professional non è rimasta indifferente al

grido di aiuto delle case di riposo per anziani

e ha deciso di rifornire la RSA Virgilio Ferrari

di Milano - una delle comunità più colpite

dall’epidemia - di camici e salviette usa e

getta, guanti monouso e disinfettanti utili per

la salvaguardia di operatori e anziani.

L’Oréal Prodotti Professionali

Restare connessi e ripartire più forti di prima

Per #restareconnessi il più possibile il gruppo ha lanciato Access - una piattaforma per condividere

contenuti formativi firmati L’Oréal Professionnel, Matrix, Kérastase, Redken e Shu Uemura Art Of Hair

- ma anche una serie di eventi live social dedicati a parrucchieri e consumatori. Per la ripartenza, invece,

ha presentato un piano d’azione da mettere in atto in base ai possibili scenari che si presenteranno: da

come rendere sicuro il salone a come pianificare gli appuntamenti, ai servizi a domicilio.

La Biosthétique Italia

Condividere formazione

Solidarietà e condivisione per La Biosthétique Italia che, insieme all’Art Director Juri Coppari, ha

deciso di condividere i segreti per realizzare i look dell’Academy Collection Spring-Summer 2020.

“Oggi i saloni sono chiusi, ma sfruttiamo questo tempo libero per occuparci di tutte quelle cose che

in condizioni normali avremmo lasciato indietro – ha dichiarato Juri – Investiamo nella formazione!”

Aldo Coppola/Go Coppola

Kao Salon Italy

Virtual Education

Ricco piano di formazione on line per Kao Salon

Italy: 8 appuntamenti al giorno della durata di

un’ora e mezza ciascuno, effettuati per gruppi

di clienti in un’aula virtuale, con sessioni interattive

e divise per argomenti. Goldwell, inoltre,

continua ad offrire contenuti su innovazioni

prodotto, servizi in salone e nuovi trend

attraverso le sue piattaforme digitali.

Vedani

La crisi? Opportunità di crescita

“I momenti di crisi rappresentano opportunità

di crescita per le aziende più dinamiche, capaci

di adattarsi ai cambiamenti.” Queste le parole di

Riccardo Vedani, amministratore delegato della

Vedani srl, che fornisce prodotti per parrucchieri

a 360° e che ha di recente omaggiato la nostra

redazione con una fornitura di mascherine e gel

igienizzanti. Un sentito grazie da Estetica!

Distanti ma uniti

Per supportare la distanza forzata, Aldo Coppola trasforma la sua comunicazione. Il logo è stato

reinterpretato - la scritta “Aldo Coppola” è ora al di fuori della famosa pennellata rossa – per

mandare un messaggio: il brand evolve per stare vicino alle clienti! E lo fa lanciando il suo primo

E-Store, il progetto digitale Live On Aldo Coppola con la tendenza P/E 2020 presentata da Stefano

Lorenzi, e gli esclusivi Webinar Aldo Coppola e Go Coppola con le nuove tecniche di taglio e

colorazioni 2020.

Tiemmeti

Sicurezza e kit igienizzanti

L’azienda Tiemmeti ha risposto all’emergenza

Covid-19 adottando le giuste misure di sicurezza

per il suo staff e realizzando un igienizzante

mani da distribuire anche alle farmacie. “Con uno

sguardo al futuro, abbiamo approntando un kit

di igienizzanti appositamente studiato per i saloni

- ha spiegato il Ceo Bruno Tomaselli - con la

certezza che presto tutto si risolverà, ci stringiamo

a tutti con un grande abbraccio virtuale.”

Cotril

Live Streaming

Solo uniti ne usciremo. Questo il messaggio che

Cotril ha lanciato alla sua community in questi

giorni di quarantena, organizzando dirette

streaming sulla sua piattaforma digitale per

condividere contenuti e consigli utili su come

affrontare il cambiamento in atto e come riprendere

in mano il proprio lavoro alla riapertura

dei negozi dopo il Coronavirus. Ma anche e

soprattutto per continuare a restare insieme.

Excel

Un sostegno ai saloni italiani

Excel ha deciso di restare al fianco degli

hairstylist supportando il progetto “Un caffè

sospeso”, una piattaforma gratuita nata per

sostenere le realtà commerciali danneggiate

dall’emergenza. Ogni salone (e non solo) può

iscriversi gratuitamente al sito e creare uno

o più coupon: l’acquisto dei coupon da parte

dei clienti offrirà un sostegno immediato al

salone, e potrà poi essere utilizzato dai clienti

stessi alla riapertura.

Beauty Training

I consigli anti-coronavirus

Beauty Training, punto di riferimento per la

formazione di centri estetici, saloni di acconciatura

e Spa, ha messo a punto una serie di azioni

da mettere in campo per iniziare a fronteggiare

questo periodo. A cominciare da un'analisi

approfondita delle proprie posizioni ed esposizioni

bancarie, passando attraverso gli ammortizzatori

sociali e ad una programmazione fin

da ora delle promozioni ad hoc per la riapertura.

ADI

Formazione online

Adi offre una formazione gratuita online,

tramite dirette Instagram, studiata e dedicata

agli hairstylist. Si potrà così rimanere aggiornati

sulle collezioni Alterna e sui prodotti con i live

dell’Italian Global Artist R+Co. Un’intensa

programmazione, sempre su Instagram, vede

protagoniste le E-Class sul mondo Olaplex con

educator internazionali.

Leggi di piú su ESTETICA.IT!


Cover Story

Lorenzo Marchelle, direttore artistico Attilio Artistic Team, firma

la cover di Estetica e si racconta ai lettori. Il colore? È l’essenza

stessa della coiffure, l’accessorio di bellezza per eccellenza.

Lucia Preziosi

484

Estetica Italia N. 2/2020 - € 30.00

COLLEZIONI

Tari fa ROC – Poste italiane s.p.a. – Sped.in abb,Pt – DL 353/2003

(conv.in L.27/02/2004 N. 46) Art. 1, comma 1 DBC TO

2/20

BEST TECHNIQUE

Immagini e step by step dai

migliori stilisti internazionali

ITALIA

In cover, una delle immagini

di Circus, la collezione di

Lorenzo Marchelle by Attilio

Artistic Team for Alfaparf Milano.

ATTUALITÀ

#hairdressererstayingstrong

e aziende versus Covid-19

Cover Co l ITA Spring 20.indd 1 21/04/20 10:35

Come definiresti Lorenzo Marchelle in tre aggettivi?

Onesto, semplice, altruista.

Ti sei aggiudicato l’Italian Hairdresser Award 2019: cosa ti ha portato questo titolo?

Occasioni e opportunità che mai avrei creduto di poter avere. Un esempio? Le Fashion

Week di New York e Londra. Ma il risultato più importante che ne è derivato è la stima

delle persone che lavorano accanto a me e dei tanti professionisti del settore che ogni

giorno mi trasmettono affetto, dandomi la forza di migliorare sempre più.

Cosa significa aver lavorato per le Fashion Week e cos’è per te la moda?

Sono orgoglioso di aver avuto questa grande opportunità, è stata un'esperienza

professionale unica che mi ha catapultato in un ambiente fantastico. Fare moda è saper

vedere la bellezza a 360 gradi: non è pensare solo ai capelli o al make-up, è cercare

di essere un consulente completo, un look maker. L’ essere aggiornato sulle ultime

tendenze è poi un plus per chi lavora nel nostro settore.

La tua cover di Estetica dice colore: quali saranno le nuance della prossima stagione?

Il colore è l’essenza del mio lavoro. Personalmente ritengo che non esista un taglio senza un

accessorio colore adeguato, che sia pieno o solo un punto luce. Ci lasciamo alle spalle gli

Hidden Color, i colori nascosti che hanno trovato il loro spazio lo scorso anno, per dare vita

ad un’ esplosione ben visibile di nuance.

coverstory


E le tecniche colore più in voga?

Nessuna tecnica in particolare, solo tanta voglia di colore. E a proposito di nuance, Classic blue e Burt orange sono i

colori dell’anno, due tendenze cromatiche che possiamo usare per accendere la nostra fantasia creando per le nostre

clienti colori eccentrici nelle sfumature del blu e dell’arancio.

Come si crea una collezione? Come nascono i concept che ne stanno alla base?

Una collezione parte da un’idea, da un’ispirazione. Circus ad esempio è nata da un’emozione: mi trovavo a Las Vegas,

al Cosmoprof, ed ho assistito ad uno spettacolo pazzesco del Cirque du Soleil. Mi ha talmente colpito che ho voluto

cercare di replicare il mood circense nella nuova collezione, dando una mia visione del circo sui capelli. Via libera quindi

ad hairlook briosi e allegri, colori audaci, styling irriverenti e carichi di energia. Una collezione nasce un po’ così... poi

ne segue uno studio approfondito. Un moodboard che non lascia nulla al caso: dai capelli al make-up, dall’outfit ai testi.

Si può ‘insegnare' la creatività?

Personalmente credo sia qualcosa di personale e di innato, ma ci sono percorsi di formazione che possono aiutare ad

“aprire la mente”. Per il prossimo anno, ad esempio, sto creando un format education per i nostri parrucchieri partner sul

come dar vita ad una collezione, sviluppando la creatività. Per ora non posso svelare nulla di più, bisogna aspettare il 2021!

Quali sono i valori professionali che ti accomunano ad Alfaparf Milano? Che ruolo svolgi per il brand?

Alfaparf Milano è una famiglia, i miei saloni sono una famiglia. Questo è quel che ci accomuna, l’idea che la famiglia

è vita e non c’è cosa più importante. Ritengo che Alfaparf Milano sia veramente l’azienda leader del settore, la numero

uno a livello internazionale e come componente del team stilistico del brand cerco di portare la filosofia del marchio

in giro per il mondo, nel miglior modo possibile.

Hai di recente lanciato l’app Hair Express, com’è stata accolta dai clienti?

In Hair Express confido molto. Credo sia un po’ una rivoluzione, un modo per offrire a tutti i parrucchieri d’Italia uno

strumento utile ad inserirsi all’interno di un mercato che ad oggi è in continua crescita, quello della delivery. Una app

che ricorda le logiche delle aziende di food a domicilio e che permetterà ai saloni di offrire ai clienti un servizio

aggiuntivo e al passo con i tempi. Attualmente la stiamo migliorando per poi finalmente lanciarla sul mercato nei

prossimi mesi, anche perché è stata accolta dal settore davvero molto bene. Il passo successivo è cercare il modo di

pubblicizzarla di più alla clientela finale, ma su questo sono ottimista.

Lorenzo Marchelle:

Best Hairdresser of

the Year 2019 sulla

passerella di On Hair

by Cosmoprof.


Hair by Marco Girotti | Photography by Andrew O’Toole | Products by Elgon®

genering uniqueness


I|BLONDE

Inizia la nuova era dei biondi firmati Elgon.

I|Blonde, la gamma di prodotti decoloranti

di ultima generazione, potenziata nelle formule e negli attivi.

Per un biondo a prova di Like!

SUPER 9

Decolorante extra performante.

Attivi schiarenti potenziati.

Fino a 9 livelli di schiaritura su capelli naturali.

Effetto Time-Speed, fino a 5 livelli in 30 minuti.

FREEHAND

Decolorante all’argilla per tecniche a mano libera.

Massima creatività e libertà espressiva.

Schiaritura fino a 7 toni.

Crea un biondo puro e chiarissimo o dal gusto naturale,

nel rispetto dei capelli grazie all’esclusivo AC Oil Complex

e agli estratti di alghe ad azione protettiva e restitutiva.

Scopri le tecniche I|Blonde con i corsi Elg Educi

e offri in salone i nuovi servizi per un biondo perfetto.

@elgonofficial

www.elgoncosmetic.com


THE CULTURE OF TOTAL BEAUTY

La sinergia tra vita e bellezza. Bios ed estetica.

La sinergia tra la ricerca più avanzata e principi attivi naturali.

Studiati individualmente per ogni tipo di pelle e di capelli.

Questa è la nostra missione.

L‘innovazione

Ogni bottiglia, ogni tubo, ogni goccia: vi è qualità solo

laddove tutto è perfetto. Ecco perché facciamo ricerca.

É così che produciamo ogni prodotto in modo individuale

e con un occhio attento al rispetto ambientale. La Biosthétique

è sinonimo di conoscenze all’avanguardia nei campi

della dermatologia e della biochimica, testate costantemente

sia in laboratorio che nella pratica — naturale, efficace, bello.


La formazione

Una parte si può imparare. Ecco perché teniamo corsi presso le nostre

International La Biosthétique Academies o seminari di formazione nei

saloni per arrivare al successo insieme. L’altra parte la dovete portare voi.

Come persone. Come partner. É così che noi lavoriamo: vogliamo

professionalità ai massimi livelli. E l’individualità di ogni singola persona

che cammina al nostro fianco in questo percorso entusiasmante.

Questa è la nostra natura. Questa è la nostra cultura.

NON VEDIAMO L‘ORA DI CONOSCERLA!

Può chiamare Daniele Galluzzi al seguente numero 045-9696921

o scrivere a d.galluzzi@la-biosthetique.it www.labiosthetique.it


Hair: Lorenzo Marchelle

by Attilio Artistic Team

for Alfaparf Milano

Photo: Vanessa Polignano

Make-up: Davide Maisano

EDITORE E DIRETTORE RESPONSABILE

Roberto Pissimiglia

DIRETTORE EDITORIALE INTERNAZIONALE

Sergi Bancells

CAPOREDATTORE ESTETICANETWORK

Laura Castelli

EDITORIAL STAFF

Sara El Basyony, Serena Monachesi

GRAFICA

Manuela Artosi, Davide Cardente

DIGITAL EXECUTIVE

Matteo Franceschini Beghini

EDITORIAL STAFF ITALIA

Lucia Preziosi, Glorianna Vaschetto

UK Gary Kelly

DEUTSCHE AUSGABE Michaela Dee

FRANCE Stéphanie Argentin, Marie Coccoluto

USA Sergi Bancells, Marie Scarano

ESPAÑA Sergi Bancells, Bel M. Dolla,

Cristina Hernández, Elisabet Parra

MÉXICO Sergi Bancells, Héctor Ramírez

DIGITAL Erica Balduini, Ludovica Cavalli,

Erika Marchese, Valentina Stella, Wilma Sommariva

indice inserzionisti

ALTER EGO ITALY/PETTENON - ATTILIO ARTISTIC TEAM

- COTRIL - ECHOSLINE - ELGON/PIDIELLE

- FANOLA - INEBRYA - LA BIOSTHETIQUE

- MAXIMA - PARLUX - TOGETHAIR

COME TROVARCI

Advertising Head Office: Corso Cairoli, 16 - 10123 Torino (Italy)

Tel.: +39 011 83921113 - Fax: +39 011 8171188

adv@estetica.it

Edizioni Esav Via Cavour, 50 10123 Torino (Italy)

Tel.: +39 011 83921111 - Fax: +39 011 8125661

ABBONAMENTI

Posta: Edizioni Esav Via Cavour, 50 - 10123 Torino (Italy)

ONLINE

abbonamenti@estetica.it - pec@pec.estetica.it - www.estetica.it

AVVISO PER GLI ABBONATI (art. 13 del Regolamento UE 679/2016)

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016, la nostra società procederà al

trattamento dei dati personali da Lei forniti nel rispetto della normativa in materia di

tutela del trattamento dei dati personali e nel rispetto degli obblighi e delle garanzie

delle norme di legge, contrattuali e regolamentari. I dati dell’abbonato potranno essere

conosciuti solo da soggetti specificatamente autorizzati e istruiti dalla nostra Società e

da soggetti terzi per lo svolgimento delle attività organizzative ed economiche connesse

all’abbonamento (es. gestione della spedizione, imbustamento, invio corrispondenza) e

non saranno comunicati a terzi per scopi non consentiti dalla legge o senza espresso

consenso; saranno conservati ai fini dell’invio delle nostre pubblicazioni e per il tempo

necessario a conseguire gli scopi di aggiornamento professionale per cui sono stati

raccolti. Titolare del trattamento è la società Edizioni Esav S.r.l. Via Cavour 50, 10123

Torino. L’interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti previsti dal

Regolamento UE (art. 15 Diritto di accesso; art.16 Rettifica; art. 17

Cancellazione) scrivendo a Edizioni Esav - edizioniesav@pec.it.

i

NUMERO VERDE

800-803016

ITALIA

COLLECTION

Estetica Italia, n. 484 - Anno 74° - n° 2 2020 - € 30,00 la copia

in questo numero

Attualità

Covid-19: acconciatori

e aziende in prima linea

nell’emergenza

Hair Trend

Tendenze internazionali

Spring/Summer 2020

Best Technique

Taglio, colore,

raccolti al top

ESTETICA ITALIA

Abbonamento 1 anno: € 69,00 (+ € 9,00 in caso di spedizione contrassegno)

Abbonamento 2 anni: € 110,00 (+ € 9,00 in caso di spedizione contrassegno)

Stampa: Stamperia Artistica Nazionale, Trofarello (TO)

Autorizzazione del Tribunale di Torino n. 435 del 7/4/49. Tutti i diritti sono riservati:

è vietata la riproduzione anche parziale di testi e fotografie. Articoli, foto e disegni

vengono scelti a giudizio dell’editore e pubblicati gratuitamente (se non pubblicitari);

anche se non pubblicati non possono venire restituiti e restano di proprietà della casa

editrice, che ne potrà fare l’uso che riterrà più opportuno, compresa la cessione dei

diritti di pubblicazione ad altri editori. Per la pubblicazione delle foto è richiesta la

loro “esclusiva” limitatamente alle riviste tecniche del settore pubblicate in Italia.


collections

CON LA PRIMAVERA

ARRIVA UN TRAVOLGENTE

DESIDERIO DI QUALCOSA

DI FRESCO E ORIGINALE,

LASCIATEVI ISPIRARE DALLE

PROSSIME PAGINE.

With spring

comes an

overwhelming

desire for

something

fresh and

original,

so draw some

inspiration from

here within.

Hair: Art Hair Studios/Photo: Zatac/Products: Wella

MIT DEM FRÜHLING KOMMT

DIE SEHNSUCHT NACH

NEUEM & ORIGINELLEM.

LASSEN SIE SICH HIER EINFACH

INSPIRIEREN.

AVEC L’ARRIVÉE DU PRINTEMPS,

NAÎT UN ACCABLANT DÉSIR

DE RENOUVEAU,FRAÎCHEUR ET

ORIGINALITÉ. UN FLORILÈGE DE

PROPOSITIONS POUR S’INSPIRER.

CON LA PRIMAVERA LLEGA UN

IRRESISTIBLE DESEO DE ALGO

FRESCO Y ORIGINAL, ASÍ QUE

INSPÍRATE CON TODAS ESTAS

PROPUESTAS.


Hair: Francesco De Nile for Kaaral/Photo: Carlo Battillocchi

Make-up: Markus Theisen, Fashion Avenue/Styling: Romina Power/Products: Kaaral


Hair: Art Hair Studios/Photo: Zatac/Products: Wella

Styling has

always been

about

color and texture,

whether subtle

or bold, or a

combination

of both

Hair: Mark Van Westerop for Wella Professionals, Ghd, Balmainhaicouture

Photo: Ivo De Kok/Make-up: Angelique Stapelbroek/Styling: Ed Noijons


Hair: Marco Girotti/Photo: Andrew O’Toole/Products: Elgon


Starshine

Platinum dimensions

Hair: Errol Douglas MBE for Bellami Professional/Photo: Richard Miles/Make-up Lans Nguyen Grealis/Styling: ED:it


Hair: Giovanni Iovino, Global Creative Director Cotril/Photo: Andrea Varani/Products: Cotril


Casual charisma

Relaxed and authentic

Hair: Compagnia della Bellezza


Hair: Murray Mcrae @ Stag/Photo: Andy Bell/Make-up: Stacey Mitchell

Styling: Vixy Bell @ Stewart Christie & Co.

Art Director: Marco Migliorelli for Jean Paul Mynè/Photo: Paulo Higornunes

Make-up: Paolo Nicolai/Styling: Leila Da Silva/Products: Jean Paul Mynè

Hair: Carlos Valiente @ Salones Carlos Valiente/Photo: Esteban Roca

Make-up: Nacho Sanz/Styling: Salones Carlos Valiente

Art Director: Marco Migliorelli for Jean Paul Mynè/Photo: Paulo Higornunes

Make-up: Paolo Nicolai/Styling: Leila Da Silva/Products: Jean Paul Mynè


Hair: Leonardo Rizzo, Alter Ego Italy International Creative Director

Color: Stefania Fraccaro Technical Director, and Team Akademìa

Photo: Marco Di Filippo @ TM Studio Productions

Show

your

swag

True to yourself,

hair takes centre stage


Hair: Jean Louis David Italia/Photo: Laurent Darmon/Make-up: Fred Farrugia/Styling: Ute Sander


Hair: Marco Girotti/Photo: Andrew O’toole/Products: Elgon

Animal

magnetism

Sweeping manes,

running wild


Hair: Revlon Professional/Photo: Miguel Reveriego


Hair: TIGI

Luscious

lengths

Voluminous waves

or seriously straight


Hair: Excel Coiffure/Photo: Pawel Wylag

Make-Up: Izabela Szelagowska/Styling: Joanna Wolff

Short but not sweet

For the young and the restless

Hair: La Biosthétique


Art Director: Tom Connell for Davines/Products: Davines


Double Spread - Hair: Sara Piera @ Salones Carlos Valiente/Photo: Esteban Roca/Make-up: Nacho Sanz/Styling: Visori Fashionart

Counterpoint in colour

Pastels & bold hues,

sweetness & energy


Hair: Danny Pato/Photo: Mara Sommer/Make-up: Kiekie Stanners

Styling: Danny Pato & Rachel Morton/Products: Davines


Hair: Mark Leeson/Photo: Richard Miles/Make-up: Clare Read/Styling: Bernard Connolly

Plumes

and

panache

Inspired

by feathered

friends


Hair: Jose Boix @ Toni&Guy Spain/Photo: David Arnal/Make-up: Anna González/Styling: Visori

Fiercely

feminine

Not for the

faint of heart


Hair: Let Lew/Photo: Richard Miles/Make-up: Zoe Cornwell/Styling: Amy Still


Genderless

The quintessence of hair

Double Spread - Creative Directions: Blue Tit for Oway/Photo: Simone Lezzi/Make-up: Marco Antonio/Stylist: Rubina Marchiori/Products: Oway


Hair: Luigi Neri @ Classhair.com/Photo: Fzerophotographers/Make-up: Simone Belli/Styling: Daniela Fiorilli

Natural essence

Simple and honest beauty


Hair: Vitality’s Premium Team (S. Marinsaldi, C. Caletti, A. Baiamonte, C. Risso, L. Butteri, A. Muscianisi)/Products: Vitality’s


Young urbanites

No -nonsense

and fashion-forward

Art Director: Mauro Galzignato for Kemon

Photo: Omar Macchiavelli @ Aura Photo Agency/Styling: Alessia Caliendo/Products: Kemon

Art Director: Mauro Galzignato for Kemon

Photo: Omar Macchiavelli @ Aura Photo Agency/Styling: Alessia Caliendo/Products: Kemon


Hair: Genny D’auria/Photo: Mauro Mancioppi/Make-up: Eva Vecchione

Styling: Modidimoda/Products: Alfaparf Milano


Hair: Paul Mitchell/Photo: Daniella Midenge/Make-up: Fiona Stiles/Styling: Martina Nilsson

sophisticated

Soft &

Not your everyday

ponytail!


Hair: Eric Zemmour/Photo: Stéphane Gagnard/Make-up: Kelly Mcclain/Styling: Yulia Moatti


Sculptured strands

Creative contrivances

Hair & photo: Desmond Murray/Make-up: Jo Sugar/Styling: Deanne Lewis


Hair: Gandini Team/Photo: Paulo Rentfle/Make-up: Alemka Krupc/Styling: Amélie L.


Hair: Dan Spiller & Altin Ismaili @ Marc Antoni Group/Photo: Jamie Blanshard/Make-up: Sabrina Nichols/Products: Joico

Light & carefree

Let the pieces fall

where they may


Hair: Stylistic Team Echosline/Photo: Marco Di Filippo

Hair: Idhair/Photo: Sidsel Clement/Make-up: Sine Ginsborg/Styling: Sofia Astby Dock

Hair: Sens.ùs

Hair: Stylistic Team Echosline/Photo: Marco Di Filippo


Hair: Woow Hair Project/Photo: Mauro Mancioppi/Make-up: C. Artini, A. Burali, C. Martini, C. Sensi/Styling: Giacomo Dini

Pixie

purple

Spicing up

a classic


step by step

LEARN ALL THE

trends spring

TECHNIQUES YOU NEED

TO MAKE

COME TO LIFE

IN YOUR SALONEDGE.


Vitality’s

Vitality’s Premium Team: Samuela Marinsaldi,

Christian Caletti, Antonello Baiamonte, Carla Risso,

Lorenzo Butteri, Antonio Muscianisi

Products: Vitality’s


1 2 3

COLOUR FORMULA

Formula 1: Sweety hair bleach

+ 20 vol Art Performer

Formula 2: Tone Intense: Clear 20 gr

+ 6 vol 40gr

Formula 3: Tone Shine: 10/3 20gr - 11/9

5gr + 6 vol 50gr

4 5 6 7

ENGLISH 1- Create a profile and a meridian division. Then, at the height of the occipital bone, trace a parallel division to create 4 blocks of the same size. 2- In the frontal part,

about 5 cm from the centre of the front, trace a frontal diagonal line to the lower art of the eyebrow. Repeat on the opposite side to obtain 4 irregular blocks. 3- Starting at the

rear, apply formula 2 in blocks to the two blocks below the occipital bone. 4- In the blocks above the occipital bone, apply formula 1 with a V-shaped shading (balayage), keeping

the same distance of separation (about 1 cm). 5- In the frontal blocks, start with the temporal zone by tracing a rear diagonal. Use formula 1 with V-shaped shadings (balayage).

Repeat on the other side. 6- In the zone above the eyebrows, proceed with micro-weaving, creating a division with halo effect using formula 1 (max 2-3 papers). 7- Once the

development time has passed, rinse and use Technica shampoo. After shampooing, apply formula 3.

ITALIANO 1- Creare una divisione di profilo e una meridiana, dopodiché, all’altezza dell’occipite tracciare una divisione parallela creando 4 blocchi regolari. 2- Nella parte

anteriore a circa 5 cm dal centro della fronte, tracciare una diagonale anteriore sino all’arco sopracciliare basso. Ripetere sul lato opposto ottenendo 4 blocchi irregolari.

3- Partendo dalla zona posteriore applicare formula 2 a blocco nei due blocchi sotto l’occipite. 4- Nei blocchi sopra l’occipite applicare con sfumatura a V (balayage) formula

1 mantenendo la stessa distanza di separazione (circa 1 cm). 5- Nei blocchi anteriori partire dalla zona temporale tracciando una diagonale posteriore. Utilizzare formula 1

con sfumatura a V (balayage). Ripetere su lato opposto. 6- Nella zona arco sopracciliare procedere con micro tessitura creando una divisione a raggera utilizzando la formula

1 (max 2-3 cartine). 7- Terminato il tempo di posa, risciacquare e utilizzare shampoo Technica. Dopodiché applicare formula 3.

DEUTSCH 1- Längs (von vorn nach hinten) und quer (von einer Seite zur anderen) einen Scheitel ziehen. Anschließend den Hinterkopf in vier gleichmäßige Abschnitte aufteilen.

2- Am Vorderkopf, etwa 5 cm von der Stirnmitte entfernt, eine Diagonale bis zum unteren Augenbrauenbogen ziehen. Diesen Vorgang auf der gegenüberliegenden Seite

wiederholen. Dadurch entstehen vier unregelmäßige Abschnitte. 3- Mit dem Auftrag von Formel 2 am Hinterkopf beginnen, und zwar in den beiden unteren Abschnitten. 4- In

den beiden oberen Abschnitten des Hinterkopfes die Balayage-Technik anwenden, indem im regelmäßigen Abstand von ca. 1 cm, in einer V-förmigen Anordnung, die Formel 1

aufgetragen wird. 5- In den vorderen Abschnitten diagonal nach hinten verlaufende Strähnen abteilen. Die Formel 1 unter Anwendung der Balayage-Technik in V-förmiger

Anordnung auftragen. Den Vorgang auf der gegenüberliegenden Seite wiederholen. 6- Im Bereich des Augenbrauenbogens feine Mikrosträhnen ausweben und mit der Formel 1

färben (max. 2-3 Folien). 7- Nach Ablauf der Einwirkzeit abspülen und mit dem Shampoo Technica shampoonieren. Anschließend die Formel 3 auftragen.

FRANÇAIS 1- Former une division de profil et une ligne médiane ; puis, à la hauteur de l’os occipital, tracer une division parallèle en créant 4 sections uniformes. 2- Sur le

devant, à environ 5 cm du centre du front, tracer une diagonale avant jusqu’à l’arcade sourcilière inférieure. Faire de même sur l’autre côté, créant ainsi 4 séparations

uniformes. 3- En partant de la zone arrière, appliquer la formule 2 en section sur les deux blocs sous l’os occipital. 4- Dans les sections sous l’os occipital, appliquer en

formant une nuance en V (balayage) la formule 1, tout en maintenant la même distance de séparation (environ 1 cm). 5- Dans les sections sur le devant, partir de la zone des

tempes en traçant une diagonale arrière. Utiliser la formule 1 en créant une nuance en V (balayage). Faire de même sur l’autre côté. 6- Dans la zone des arcades sourcilières,

procéder avec un micro-tissage en créant une division en éventail en utilisant la formule 1 (2-3 feuilles maximum). 7- Laisser poser puis rincer en utilisant le shampooing

technique. Appliquer ensuite la formule 3 sur l’ensemble de la chevelure.

ESPAÑOL 1- Crear una división de perfil y una meridiana. Luego, a la altura del occipital, trazar una división paralela creando 4 mechones regulares. 2- En la parte frontal, a unos

5 cm del centro de la frente, trazar una diagonal anterior hasta el arco bajo la ceja. Repetir en el lado opuesto obteniendo 4 mechones irregulares. 3- Comenzar desde el área

posterior, aplicar formula 2 en los dos mechones bajo el occipital. 4- En los mechones sobre el occipital, aplicar formula 1 difuminando en V (balayage) manteniendo la misma

distancia de separación (aproximadamente 1 cm). 5- En los mechones anteriores, comenzar desde la zona temporal trazando una diagonal posterior. Usar formula 1 con

difuminado en V (balayage). Repetir en el lado opuesto. 6- En el área del arco de la ceja, proceder con un micro-tejido, creando una división radial usando la formula 1 (máximo

2-3 papeles). 7- Una vez finalizado el tiempo de acción, enjuagar y usar el champú Technica. Luego aplicar la formula 3.

step by step 1


Juanmy Medialdea

Hair: Juanmy Medialdea

Photo: Santo Palomo

Make-up: Sergio Peña

Styling: Juanmy Medialdea


1 2 3

4

5 6

8

7

ENGLISH 1- Prepare the hair by using a curling iron with a diameter of 38mm to create subtle waves throughout the hair. Brush the hair, apply a little shine and you are ready to

start working. 2- Separate the hair at the front, take a section from the crown and tie it in a ponytail with a hair tie. Twist it in on itself and de-structure it a bit. 3- Place another

hair tie about 6cm below the previous one and open up the hair to form a bubble. 4- Take 3cm thick sections from both sides and bring them together in the centre. Using a

hair tie, join them to the hair tie from step 3. 5- Tie another hair tie 6cm below the previous one, open the hair up into a bubble. Again take two lateral sections and join them

in the centre to hair tie. 6- Repeat the previous steps until you finish the hair in the central zone. 7- Take a side section, twist it, and with the help of a ponytail needle,

introduce it through the central section and secure it inside with a hair fork. Repeat with the other side section. 8- If wanted, use a headdress to finish the look.

ITALIANO 1- Preparare i capelli usando un ferro arricciacapelli con un diametro di 38 mm per creare onde sottili su tutta la capigliatura. Spazzolare i capelli, applicando un

gloss e iniziare a lavorare. 2- Separare i capelli nella parte anteriore, prendere una sezione dalla corona e legarla in una coda di cavallo con un elastico, attorcigliandola su sé

stessa e destrutturandola un po’. 3- Posizionare un altro elastico a circa 6 cm sotto quello precedente e aprire i capelli per formare una bolla. 4- Prendere sezioni di 3 cm

di spessore da entrambi i lati, riunendole al centro e usando un elastico per legarle all’elastico del precedente step. 5- Legare un altro elastico 6 cm sotto il precedente, aprire i

capelli a bolla, prendere nuovamente due sezioni laterali e unirle al centro con un elastico. 6- Ripetere i passaggi precedenti fino a quando non finiscono i capelli nella zona

centrale. 7- Prendere una sezione laterale, attorcigliarla e, con l’aiuto di un ago da capelli, introdurla attraverso la sezione centrale e fissarla all’interno con una forcina. Ripetere

l’operazione con l’altra sezione laterale. 8- Se lo si desidera, utilizzare un foulard per completare il look.

DEUTSCH 1- Das Haar mit einem Lockenstab mit einem Durchmesser von 38 mm vorbereiten, um leichte Wellen im gesamten Haar zu erzeugen. Danach das Haar bürsten, etwas

Glanz auftragen und schon kann es losgehen. 2- Den Ponybereich abtrennen, am Oberkopf einen Abschnitt abteilen, um diesen mit einem Haargummi zu einem Pferdeschwanz

zu binden. Dabei die seitlichen Haare in sich selbst verdrehen und anschließend etwas strukturieren. 3- Einen weiteren Haargummi ca. 6 cm unterhalb des vorhergehenden

platzieren und das Haar zu einer Blase aufziehen. 4- Von beiden Seiten 3 cm breite Strähnen abteilen und diese in der Mitte zusammenführen und mit dem Haargummi aus Schritt

3 verbinden. 5- Einen weiteren Haargummi 6 cm unterhalb des vorherigen platzieren, das Haar zu einer Blase aufziehen, erneut zwei seitliche Strähnen abteilen und diese in der

Mitte mit dem Haargummi verbinden. 6- Die vorherigen Schritte wiederholen, bis alle Haare in dem zentralen Bereich verarbeitet sind. 7- Eine seitliche Strähne abnehmen,

eindrehen und mit Hilfe einer Haarnadel mit Schlaufe durch die mittlere Strähne führen und mit einer Haarnadel im Inneren fixieren. Diesen Vorgang mit der anderen Seite

wiederholen. 8- Falls gewünscht, Kopfschmuck verwenden, um den Look zu vollenden.

FRANÇAIS 1- Préparer les cheveux avec un fer à onduler de 38 mm de diamètre pour créer de fines vagues sur l’ensemble. Brosser les cheveux, appliquer un soin brillant et

commencez à travailler. 2- Séparer les cheveux sur le devant, sélectionner une section de la couronne et la nouer en queue de cheval avec un élastique, la tourner sur elle-même,

en la déstructurant légèrement. 3- Mettre un élastique à 6 cm sous le précédent et tirer sur les cheveux pour former une sorte de boule. 4- Saisir des sections de 3 cm d’épaisseur sur

chaque côté et les rassembler au milieu et, avec un élastique, les attacher comme à l’étape 3. 5- Mettre un élastique à 6 cm sous le précédent, former une boule, resaisir encore deux

sections latérales, les rassembler au milieu et les attacher. 6- Répéter les étapes précédentes jusqu’à ce que les longueurs soient entièrement attachées. 7- Saisir une section latérale,

la tourner sur elle-même et, avec une boucle à queue de cheval, l’insérer dans la section centrale et fixer avec une épingle. Faire de même avec la section de l’autre côté. 8- Utiliser

éventuellement une décoration pour peaufiner la coiffure.

ESPAÑOL 1- Preparar el cabello con un marcado de tenacillas de 38mm de diámetro, cepillar el cabello, aplicar un poco de brillo y listo para comenzar a trabajar. 2- Separar

la parte frontal laterales, recoger una sección de la coronilla en una coleta, introducirla en su interior y destructurarla un poco. 3- Poner otra goma en el cabo de la coleta

anterior unos 6cm más abajo y abrir formando una burbuja. 4- Tomar las secciones laterales de unos 3cm de grosor juntarlas en el centro, y unirlas al cabo anterior con

una goma. 5- Poner otra goma en el cabo anterior 6 cm más abajo, abrir formando una burbuja, tomar dos secciones laterales y unir en el centro al cabo central con una

goma. 6- Repetir el paso anterior hasta terminar el cabello de la zona central. 7- Tomar la sección lateral, retorcer sobre si, y con la ayuda de una aguja de coletas

introducirla por la sección central y fijarla con una horquilla en la parte interior. Así con los dos laterales. 8- Colocar el tocado si lo necesitamos.

step by step 2


Pivot Point

Hair: Jens Hagenmüller & Jason Russel

Colour: Sabrina Hagenmüller


1 2 3

4 5 6 7

8 9

12

10 11

ENGLISH 1- Start the cut by dividing the hair at the crown into a triangle as illustrated in the photo. 2- Subdivide the hair on the sides into a triangular section. 3- Use the razor to create a

more textured effect and cut hair in a full shape, following a horizontal line. 4- Complete the side, using a slight projection to create a slightly graduated shape. Repeat on the other side.

5- At the nape, avoiding tension, cut a full horizontal form under the occipital bone, connecting the lengths with the sides. 6- Above the occipital bone, with a horizontal separation, use a

slight project to create a graduated shape, connecting the lengths with the sides. 7- At the top of the head, use the notching technique with the scissors to establish the length to be

connected to the sides. Repeat on the other side to have a uniform result. 8- For the fringe, establish the length with the razor, creating a connection with the locks on top of the head.

9- Repeat the same technique to create a connection with all the sides. 10- Using the razor, establish two diagonal disconnected lines in the first 1.5 centimetres of the fringe. 11- Check

that the line of the fringe resembles the one in the photo. 12- In the next 1.5 centimetres of fringe, cut another two diagonal lines in the opposite direction to finish the cut.

ITALIANO 1- Iniziare il taglio dividendo i capelli sulla sommità in un triangolo come nella foto. 2- Suddividere i capelli laterali con una sezione a triangolo. 3- Usando il rasoio per creare

un effetto più texturizzato, tagliare i capelli in una forma piena, seguendo una linea orizzontale. 4- Completare il lato, usando una leggera proiezione per creare una forma leggermente

graduata. Ripetere sull’altro lato. 5- Sulla nuca, evitando tensione, tagliare una forma piena orizzontale sotto l’osso occipitale, collegando le lunghezze con i laterali. 6- Sopra l’osso

occipitale, con separazioni orizzontali, usare una proiezione leggera per creare una forma graduata, collegando le lunghezze con i laterali. 7- Sulla sommità della testa, usare la tecnica

‘notching’ con le forbici per stabilire la lunghezza per collegare i laterali. Ripetere sull’altro lato per avere un risultato uniforme. 8- Per la frangia, stabilire la lunghezza con il rasoio,

creando un collegamento con le ciocche della sommità. 9- Ripetere la stessa tecnica per creare un collegamento con tutti i laterali. 10- Usando il rasoio, stabilire due linee diagonali

disconnesse nei primi 1,5 centimetri della frangia. 11- Controllare la linea della frangia così come nella foto. 12- Nei successivi 1,5 centimetri di frangia, tagliare altre due linee diagonali

nella direzione opposta per finire il taglio.

DEUTSCH 1- Zu Beginn des Haarschnitts die Haare des Vorderkopfes, wie auf dem Bild abgebildet, in Form eines Dreiecks abteilen. 2- Auch an den Seiten einen dreieckigen Bereich

abteilen. 3- Für einen besser strukturierten Effekt die Haare mit einem Messer in eine volle Form schneiden und dabei einer waagerechten Linie folgen. 4- Die Seite durch leichtes

Abheben mit einer leichten Stufung abschließen. Den Vorgang auf der anderen Seite wiederholen. 5- Im Nacken ohne Spannung eine volle horizontale Form unter dem Hinterhauptbein

schneiden und die Längen mit den seitlichen verbinden. 6- Oberhalb des Hinterhauptbeins, in horizontalen Abschnitten, die etwas angehoben werden, eine abgestufte Form erarbeiten

und dabei die Längen mit den Seiten verbinden. 7- Am Oberkopf das Haar mit der Notching-Technik mit einer Schere einkerben und die Länge für die Verbindung der Seiten festlegen.

Für ein einheitliches Ergebnis auf der anderen Seite wiederholen. 8- Für den Pony die Länge mit einem Rasiermesser bestimmen und eine Verbindung mit den oberen Strähnen

herstellen. 9- Die gleiche Technik wiederholen, um eine Verbindung mit allen Seiten herzustellen. 10- Mit dem Rasiermesser zwei getrennte diagonale Linien in den ersten 1,5 cm des

Ponys schneiden. 11- Den Linienverlauf des Ponys, wie im Bild gezeigt, erarbeiten. 12- Um den Schnitt zu beenden, in den nächsten 1,5 cm des Ponys zwei weitere diagonale Linien in

entgegengesetzter Richtung schneiden.

FRANÇAIS 1- Commencer par séparer les cheveux sur le haut de la tête en formant un triangle comme dans la photo. 2- Séparer les cheveux sur les côtés avec des sections en forme de

triangle. 3- Avec un rasoir pour créer un effet plus texturisé, couper les cheveux dans une forme pleine, en suivant la ligne horizontale. 4- Achever le côté en formant une légère projection

pour créer une forme légèrement graduée. Faire de même sur l’autre côté. 5- Sur la nuque, couper, tout en évitant de tendre, une forme pleine horizontale sous l’os occipital, en reliant les

longueurs avec les côtés. 6- Au-dessus de l’os occipital, au moyen de séparations horizontales, utiliser une légère projection pour créer une forme graduée, en reliant les longueurs avec les

côtés. 7- Sur le sommet de la tête, cranter aux ciseaux pour définir la longueur pour relier les côtés. Faire de même sur l’autre côté pour un résultat uniforme. 8- Pour la frange, définir la

longueur au rasoir, en créant une connection avec les mèches sur le haut de la tête. 9- Avec la même technique, créer une connection avec tous les côtés. 10- Au rasoir, définir deux lignes

en diagonale déconnectées sur les premiers 1,5 centimètres de la frange. 11- Contrôler la ligne de la frange qui doit être comme dans la photo. 12- Dans les 1,5 centimètres de frange qui

suit, couper deux autres lignes en diagonale dans le sens opposé pour terminer la coupe.

ESPAÑOL 1- Comenzar el corte dividiendo el cabello en la parte superior en un triángulo como en la foto. 2- Dividir el cabello lateral con una sección triangular. 3- Usar la maquinilla de

afeitar para crear un efecto más texturizado, cortar el cabello de forma completa, siguiendo una línea horizontal. 4- Completar el lado, usando una proyección ligera para crear una forma

ligeramente graduada. Repetir en el otro lado. 5- En la nuca, evitando la tensión, cortar una forma horizontal completa debajo del hueso occipital, conectando las longitudes con las

laterales. 6- Por encima del hueso occipital, con separaciones horizontales, usar una proyección ligera para crear una forma graduada, conectando las longitudes con las laterales. 7- En la

parte superior de la cabeza, usar la técnica de ‘notching’ con tijeras para establecer la longitud para conectar los lados. Repetir en el otro lado para obtener un resultado uniforme. 8- Para

el flequillo, establecer la longitud con la maquinilla de afeitar, creando una conexión con los mechones de la parte superior. 9- Repetir la misma técnica para crear una conexión con todos

los lados. 10- Usar la maquinilla de afeitar, establecer dos líneas diagonales desconectadas en los primeros 1,5 centímetros del flequillo. 11- Verificar la línea del flequillo como en la foto.

12- En los próximos 1.5 centímetros de flequillo, cortar otras dos líneas diagonales en la dirección opuesta para terminar el corte.

step by step 3


Filippo Sepe

Hair Creative e Art Director: Filippo Sepe

Photo: Cesare Colognese

Make-up: Kriss Barone


2

1

3

4

5

6

7

ENGLISH 1- Make a ponytail in the centre of the head, leaving both sides free. 2- Divide the ponytail into two equal parts. 3- Backcomb half of the ponytail heavily and

make a rough roll. 4- Arrange the rest of the ponytail over the backcombed roll. 5- Take the two free sides and make a ponytail. Separate the ponytail into three parts.

6- Fix the right strand first and then the left one. 7- Arrange the central part of the ponytail to form a bow shape.

ITALIANO 1- Fare una coda al centro della testa lasciando liberi i due laterali. 2- Dividere la coda in due parti uguali. 3- Cotonare in maniera decisa metà della coda

e realizzare un rotolo grezzo. 4- Porre il resto della coda delicatamente sopra il rotolo cotonato. 5- Prendere i due laterali lasciati liberi, fare una coda e dividerla

in tre parti. 6- Lavorare prima la ciocca destra e poi quella sinistra. 7- Lavorare, infine, quella del centro, formando un papillon.

DEUTSCH 1- In der Mitte des Kopfes einen Zopf machen und dabei die seitlichen Strähnen am Vorderkopf auslassen. 2- Den Zopf in zwei gleiche Teile aufteilen. 3- Eine

Hälfte des Zopfes stark auftoupieren und eine grobe Wölbung ausformen. 4- Die restlichen Haare des Zopfes vorsichtig über die Wölbung legen. 5- Die beiden seitlichen,

frei gelassenen Strähnen zu einem Zopf zusammennehmen und diesen in drei Teile aufteilen. 6- Zuerst die rechte und dann die linke Strähne wie im Foto gezeigt legen.

7- Zum Schluss die mittlere Strähne legen, damit eine Schleifenform entsteht.

FRANÇAIS 1- Faire une queue-de-cheval au milieu de la tête, en laissant les deux côtés libres. 2- Séparer la section en deux parties égales. 3- Crêper fortement une moitié de

la section et créer un rouleau « brut ». 4- Poser le reste de la partie délicatement au-dessus du rouleau crêpé. 5- Prendre les deux côtés libres, former une queue-de-cheval

et la séparer en trois parties égales. 6- Travailler d’abord la mèche droite et puis celle de gauche. 7- Enfin, celle du milieu en formant un papillon.

ESPAÑOL 1- Hacer una cola en el centro de la cabeza dejando los dos lados libres. 2- Dividir la cola en dos partes iguales. 3- Cardar de forma muy fuerte una mitad de la

cola y hacer un rollo texturizado. 4- Colocar el resto de la cola suavemente sobre el rollo cardado. 5- Tomar los dos lados que quedan libres, hacer una cola y separarla en

tres partes. 6- Primero trabajar el primer mechón derecho y luego el izquierdo. 7- Luego el del centro formando una pajarita.

step by step 4


CULt

Hair: CULt Creative Team

Photo: David Oldham

Make-up: Daniel Kolaric

Styling: Ashleigh Veysi


2

3 4 5

1

6

7 8 9

10

ENGLISH 1- Mix powder lightener and 6% vol and apply, starting through the front sections. The hair is combed off the face in sections, with colour applied at the roots. Leave to

process. 2- Take a triangular section through the top and section. Take a second section from the occipital bone to the tip of the ear and section with a clip. Next take a section

from the occipital bone to the nape of the neck. 3- The hair is elevated up and out from the head and a slim layered guideline is cut, following the natural roundness of the head,

but remaining longer through the nape to retain extra length. 4- Subsequent sections are taken parallel to the first and continue to the corner of the head, before being over

directed back to retain length behind the ear. Repeat on other side. 5- Take diagonal sections on the opposite side and cross check for equal balance and precision. 6- Apply a

small amount of mousse to the hand and distribute through the hair lightly to reduce any bumps or uneven texture and then use a pointing technique to remove bulk before

refining the outlines to create a strong, shattered effect. 7- A diagonal section is taken from the temple around the front hairline, the hair is elevated up and layered to create a

slim fitted feel through the sides. Subsequent sections are taken parallel to the guide and over directed slightly, to create a full yet fluid layered shape. 8- Here you can see the

cutting line used to create a slimming yet textured effect through the layers. 9- This technique is now repeated through the second side working towards the crown and then a

horizontal section is taken across the top of the head and a new completely disconnected guideline is cut short and flat. 10- The top is then cross checked in the opposite

manner for precision and accuracy and finally the shape is dried and point-cut to remove weight and refine the shape.

ITALIANO 1- Mescolare l’illuminante in polvere e l’ossigeno al 6% e applicare il tutto iniziando dalle sezioni anteriori. Pettinare i capelli allontanandoli dal viso e dividendoli in sezioni;

applicare il colore e lasciare agire. 2- Realizzare sulla sommità della testa una sezione triangolare, isolare una seconda sezione dall’osso occipitale alla punta dell’orecchio e separarla con

una molletta; quindi realizzare una sezione dall’osso occipitale alla nuca. 3- Sollevare i capelli e tagliare una piccola sezione in modo da creare una linea guida seguendo la naturale

rotondità della testa; rimanere più lunghi sulla nuca per mantenere una lunghezza extra. 4- Prendere delle sezioni parallele alla prima e continuare a lavorare fino all’angolo della testa;

prima di averle finite, tornare indietro per mantenere la lunghezza dietro l’orecchio. Ripetere dall’altra parte. 5- Prendere le sezioni diagonali sul lato opposto e incrociarle per verificare

che siano precise e bilanciate. 6- Distribuire una piccola quantità di mousse sui capelli per eliminare eventuali nodi, quindi utilizzare la tecnica del point cutting per rimuovere la massa

in eccesso prima di rifinire i contorni creando un effetto strong. 7- Prendere una sezione diagonale dalla tempia, rialzare e scalare i capelli per creare una linea lungo i lati. Prendere le

successive sezioni parallele alla guida per creare una forma a strati piena ma fluida. 8- Ecco la linea di taglio usata per creare un effetto sfoltente, ma strutturato, attraverso i livelli.

9- Ripetere la stessa tecnica sull’altro lato lavorando verso la corona, quindi prendere una sezione orizzontale sulla parte superiore della testa e tagliare una nuova linea guida corta e

piatta, totalmente disconnessa dalla precedente. 10- Incrociare le ciocche della parte superiore per controllarne la lunghezza. Asciugare e rifinire la forma.

DEUTSCH 1- Das Blondierungspulver mit 6 % Vol. mischen und mit dem Auftrag am Vorderkopf beginnen. Die Haare in Abschnitten aus dem Gesicht kämmen und die Farbe auf

die Ansätze auftragen. Einwirken lassen. 2- Am Oberkopf einen dreieckigen Bereich abteilen. Ausgehend vom Hinterhauptbein einen beidseitigen Längsscheitel bis zu den

Ohrspitzen führen und mit einem Clip fixieren. Dadurch entsteht ein Abschnitt vom Hinterhauptbein bis zum Nacken. 3- Das Haar anheben und einen kleinen Abschnitt

schneiden, um eine der natürlichen Rundheit des Kopfes folgende Leitlinie zu erstellen; im Nacken für eine extra Länge etwas länger bleiben. 4- Parallel zum ersten Abschnitt die

weiteren Abschnitte aufnehmen und bis zum Kopfwinkel weiterarbeiten, bevor sie nach hinten übergeleitet werden, um die Länge hinter dem Ohr beizubehalten. Auf der anderen

Seite wiederholen. 5- Diagonale Abschnitte auf der gegenüberliegenden Seite abnehmen und überprüfen, ob sie gleichmäßig ausgewogen und präzise sind. 6- Eine kleine Menge

Mousse über das Haar verteilen, um eventuelle Knoten zu entfernen. Dann die Punktschneidetechnik anwenden, um übermäßige Haarfülle zu entfernen, bevor die Konturen

fertiggestellt werden, wodurch ein starker Effekt entsteht. 7- Von der Schläfe aus gesehen einen diagonalen Abschnitt entlang der vorderen Haarlinie abnehmen. Das Haar anheben

und skalieren, um eine Linie entlang der Seiten zu erzeugen. Die nächsten Abschnitte parallel zur Leitlinie abnehmen, um eine volle, aber fließende mehrlagige Form zu erzeugen.

8- Hier ist die verwendete Schnittlinie zu sehen, mit der ein schlanker, aber dennoch strukturierter Effekt durch die verschiedenen Lagen erzeugt wurde. 9- Diese Technik auf der

anderen Seite in Richtung Kopfmitte wiederholen. Dann einen horizontalen Abschnitt über den oberen Teil des Kopfes abnehmen und eine neue, völlig unzusammenhängende

Leitlinie kurz und flach schneiden. 10- Die Haarsträhnen am Oberkopf überkreuzen, um ihre Länge zu überprüfen. Trocknen und die endgültige Form herstellen.

FRANÇAIS 1- Mélanger le soin en poudre Lighterner avec le révélateur 6% et appliquer le tout en commençant par les sections sur le devant. Coiffer les cheveux en les éloignant du visage et en

les divisant en sections ; appliquer la coloration et laisser agir. 2- Sur le sommet de la tête, former une section triangulaire, isoler une deuxième section de l’os occipital à la pointe de l’oreille et la

séparer avec une pince ; puis, réaliser une section allant de l’os occipital à la nuque. 3- Soulever les cheveux et couper une petite section de sorte à créer une ligne de référence qui suit la rondeur

naturelle de la tête ; laisser plus de longueur aux cheveux sur la nuque pour une longueur extra. 4- Saisir des sections parallèles à la première et continuer jusqu’à l’angle de la tête ; avant de les

achever, revenir en arrière pour garder la longueur derrière l’oreille. Faire de même sur l’autre côté. 5- Saisir les sections en diagonale sur l’autre côté et les croiser pour s’assurer qu’elles sont bien

précises et équilibrées. 6- Distribuer une petite quantité de mousse sur les cheveux pour éventuellement les démêler, puis utiliser la technique du Point Cutting avec la pointe de ciseaux pour

éliminer la masse en excès avant de rectifier les contours en donnant de l’épaisseur. 7- Prendre une section en diagonale partant de la tempe, relever et dégrader les cheveux pour créer une

ligne le long des côtés. Saisir les sections successives parallèles à la ligne de référence pour créer une forme stratifiée pleine mais fluide. 8- Voici la ligne de coupe utilisée pour créer une forme

pleine mais fluide par le biais de niveaux. 9- Répéter la même technique sur l’autre côté en travaillant vers la couronne, puis saisir une section horizontale sur la partie supérieure et couper une

nouvelle ligne de référence courte et plate, totalement déconnectée de la précédente. 10- Croiser les mèches de la partie supérieure pour en contrôler la longueur. Sécher et peaufiner la forme.

ESPAÑOL 1- Mezclar el iluminador en polvo y la oxigenada al 6% y aplicarlo partiendo de las secciones frontales. Peinar el cabello alejándolo de la cara y dividirlo en secciones; aplicar el

color y dejar actuar. 2- Hacer una sección triangular en la parte superior de la cabeza, aislar una segunda sección desde el hueso occipital hasta la punta de la oreja y separarla con una

pinza; luego hacer una sección desde el hueso occipital hasta la nuca. 3- Levantar el cabello y cortar una pequeña sección para crear una guía que siga la redondez natural de la cabeza;

dejarlo más largo en la nuca para mantener una longitud extra. 4- Tomar secciones paralelas a la primera y continuar trabajando hasta el ángulo de la cabeza; antes de terminarlas, volver

atrás para mantener la longitud detrás de la oreja. Repetir en el otro lado. 5- Tomar las secciones diagonales en el lado opuesto y cruzarlas para verificar que sean precisas y equilibradas.

6- Distribuir una pequeña cantidad de mousse en el cabello para eliminar los nudos, luego usar la técnica de point cutting para eliminar el exceso de masa antes de terminar los contornos

creando un fuerte efecto. 7- Tomar una sección diagonal de la sien, levantar y escalar el cabello para crear una línea a lo largo de los lados. Tomar las secciones subsiguientes paralelas a la

guía para crear una forma de capas completa pero fluida. 8- Esta es la línea de corte utilizada para crear el efecto de vaciado estructurado a través del escalado. 9- Repetir la misma técnica

en el otro lado, trabajando hacia la corona. Luego tomar una sección horizontal en la parte superior de la cabeza y cortar una nueva guía corta y plana, totalmente desconectada de la

anterior. 10- Cruzar los mechones de la parte superior para verificar su longitud. Secar y terminar la forma.

step by step 5


Coiffeur en France

Art Director: Raphaël Perrier

Hair: Jakuta Kamberi / Benjamin Stalter

Photo: Duy ha minh

Make-up: Laura Djuza


1 2 3

4

5

8

6

9

7

ENGLISH 1- Divide hair from the tip of one ear to the other, crossing the balancing point or crown of the head. 2- Divide the rear in half for a median of the balancing point to the centre

of the rear part of the neck. Then divide the entire rear part from the tip of one ear to the other, passing across the occipital bone. 3- Trace a rounded separation from one parietal bone

to the other, passing through the point of separation, then divide the side movement. 4- On each of the squares on the back of the head, position an elastic at the roots, moving it closer

to the level of the occipital bone. Then put a second elastic on each of the areas, each one 10 cm from the first. 5- Position an elastic on each of the zones of the internal part, tying them

inward. 6- Starting at the back, build volume from the roots in all the areas. 7- Continue the same way on each of the zones between the elastics on the back side. 8- Uniform each of the

zones on the back, fixing elastics on each one for improved support. Position on each point an elastic to firmly separate the divisions. 9- Continue with the upper area in the same way

as the lower area. Uniform the two zones on the back. 10- Then connect the last parts remaining of the front part toward the back part to hide the separations.

ITALIANO 1- Delineare una separazione dalla punta di un orecchio all’altro passando attraverso il punto di vertice della testa. Dividere l’area posteriore a metà con una mediana

che parte dal vertice e arriva al centro della nuca. Quindi dividere l’intera parte posteriore da una punta dell’orecchio all’altra, passando attraverso l’osso occipitale. 2- Tracciare

una separazione arrotondata da un osso parietale all’altro passando attraverso il punto di separazione, quindi dividere sul movimento laterale. 3- Su ciascuna delle sezioni sul

retro, raccogliere i capelli con un elastico posto alla radice e avvicinandoli al livello dell’osso occipitale. Mettere quindi un secondo elastico su ciascuna delle aree a 10 cm di

distanza dal primo. 4- Posizionare un elastico su ciascuna delle zone della parte interna proiettandole verso l’interno. 5- Iniziare dal retro: cotonare, partendo dalla radice, le

ciocche di tutte le aree per dare volume. 6- Continuare allo stesso modo sulla parte posteriore cotonando le zone tra gli elastici. 7- Armonizzare ciascuna delle zone sulla parte

posteriore aiutandosi, per una migliore tenuta, con degli elastici. 8- Posizionare su ogni punto un elastico per separare bene le divisioni. 9- Continuare con l’area superiore come

fatto sulla parte inferiore. Armonizzare le due zone sul retro. 10- Per nascondere le separazioni, collegare le ultime parti rimanenti della parte anteriore con la parte posteriore.

DEUTSCH 1- Über den mittleren Scheitelpunkt des Kopfes (Gleichgewichtspunkt) von einer Ohrspitze zur anderen einen Scheitel ziehen. 2- Den Bereich des Hinterkopfs durch einen

Scheitel vom Gleichgewichtspunkt bis zur Mitte des Nackens in zwei Hälften teilen. 3- Danach einen Scheitel über den gesamten Hinterkopf ziehen, und zwar von Ohrspitze zu

Ohrspitze über das Hinterhauptbein. 4- Jetzt einen abgerundeten Scheitel von einem Scheitelknochen zum anderen über den bereits bestehenden Scheitel ziehen, dadurch entsteht

eine Längsteilung. 5- Die Haare jedes Quadrats auf dem Hinterkopf mit einem Haargummi am Haaransatz in der Nähe des Hinterhauptsknochens fixieren. Danach an allen Zöpfen

einen zweiten Haargummi im Abstand von 10 cm vom ersten anbringen. 6- Auf der Innenseite jeder Haarsträhne einen Haargummi anbringen und nach innen binden. 7- Am

Hinterkopf beginnend alle Haarsträhnen vom Ansatz aus aufbauschen, um Volumen zu erhalten. 8- In gleicher Weise mit den Haarsträhnen zwischen den Haargummis am

Hinterkopf verfahren. Um die einzelnen Bereiche am Hinterkopf zu harmonisieren, jeden unterstützend mit einem Haargummi versehen. An jedem Punkt einen Haargummi

anbringen, um die Abschnitte GUT voneinander zu trennen. 9- Mit dem oberen Bereich in gleicher Weise wie mit dem unteren verfahren. Die beiden Bereiche am Hinterkopf

harmonisieren. 10- Die letzten verbliebenen Strähnen des Vorderkopfes mit dem Hinterkopf verbinden, um Scheitel zu verbergen.

FRANÇAIS 1- Tracer une séparation d’une pointe de l’oreille à l’autre en passant par le point d’équilibre. Diviser la zone arrière en deux par une médiane du point d’équilibre jusqu’au

milieu du bas de nuque. Diviser ensuite l’ensemble de la partie arrière d’une pointe de l’oreille à l’autre en passant par l’os occipital. 2- Tracer ensuite une séparation arrondie d’un os

pariétal à l’autre en passant par le point d’éclatement. Puis diviser sur le mouvement de côté. 3- Sur chacun des carrés de la partie arrière, placer un élastique à la racine en les

projetant au niveau de l’os occipital. Puis un second élastique sur chacune des zones à 10 cm du premier. 4- Placer ensuite un élastique sur chacune des zones de la partie intérieure

en les projetant vers l’arrière. 5- Commencer par la partie arrière. Crêper l’ensemble des racines de chacune des zones afin de leur apporter du volume. 6- Poursuivre de la même

manière sur chacune des zones entre les élastiques de la partie arrière. 7- Harmoniser chacune des zones sur la partie arrière en se fixant sur chacune des parties avec des élastiques

pour un meilleur maintien. 8- Placer des élastiques sur chacune des pointes au fur et à mesure afin de se fixer. 9- Continuer avec la zone du plateau, de la même manière sur les

parties à l’arrière. Harmoniser les deux zones sur la partie arrière. 10- Fixer les dernières parties restantes avant vers l’arrière afin de masquer les séparations.

ESPAÑOL 1- Trazar una separación desde la punta de una oreja a la otra pasando a través del punto vértice (punto de equilibrio) del cráneo. Dividir el área posterior por la mitad con una

mediana del punto de equilibrio en el centro de la parte posterior del cuello. Luego dividir toda la parte posterior de una punta de la oreja a la otra, pasando a través del hueso occipital.

2- Dibujar una separación redondeada de un hueso parietal a otro pasando por el punto de separación, luego dividir en el lateral. 3- En cada uno de los cuadrados en la parte posterior,

colocar un elástico en la raíz, acercándolo al nivel del hueso occipital. Luego colocar un segundo elástico en cada una de las áreas a 10 cm de distancia del primero. 4- Colocar un

elástico en cada una de las áreas de la parte interna uniéndolas hacia adentro. 5- Comenzar por la parte posterior: tirar los mechones de todas las áreas desde la raíz para dar volumen.

6- Continuar de la misma manera en cada una de las áreas entre los elásticos posteriores. 7- Armonizar cada una de las áreas en la parte posterior mediante la fijación de cada uno de los

elásticos para un mejor soporte. 8- Colocar un elástico en cada punto para separar bien las divisiones. 9- Continuar con el área superior como lo hicimos en la parte inferior. Armonizar

las dos áreas en la parte posterior. 10- Conectar las últimas partes restantes de la frente a la parte posterior para ocultar las separaciones.

10

step by step 6


BEST IN ITALY

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF THE BEST

HAIRPRODUCTS

MADE IN ITALY

FOR LEADING

DISTRIBUTORS

estetica.it/besthairproductsi t

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF THE BEST

HAIRPRODUCTS

MADE IN

FRANCE

FOR LEADING

DISTRIBUTORS

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF THE BEST

HAIRPRODUCTS

MADE IN

GERMANY

FOR LEADING

DISTRIBUTORS

http://bit.ly/best-in-export

http://bit.ly/best-in-export

tl

best-

BESTINSPAIN

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF THE BEST

HAIRPRODUCTS

MADE IN SPAIN

FOR LEADING

DISTRIBUTORS

BORNINTHEUSA

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF THE BEST

HAIRPRODUCTS

MADE IN THE USA

FOR LEADING

DISTRIBUTORS

http://bit.ly/best-in-export

BESTINASIA

&AUSTRALASIA

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF PRODUCTS

FOR

DISTRIBUTORS

http://bit.ly/best-in-export

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF THE BEST

PRODUCTS MADE

IN BRAZIL

FOR LEADING

DISTRIBUTORS

estetica.it/besthairproducts

http://bit.ly/best-in-export


#WEAREPARLUX

PARLUX.IT

NUOVO diffusore MagicSense ®

con Parlux ALYON ® l’accoppiata

vincente per pieghe e ricci perfetti

SPECIAL DIFFUSER

• Motore professionale K-ADVANCE PLUS ®

• Durata: 3000 ore

• Potenza ideale 2.250 Watt

• Portata: d’aria 84 m 3 /h

• Tecnologia “Air Ionizer Tech”

• Dispositivo HFS - Hair Free System

• Maggiore dimensione, ideale per asciugature più veloci

• 15 punte “effetto dita” di nuovo design

• Universale, adatto a tutti gli asciugacapelli Parlux*

• Sistema DFO - Dynamic Flow Optimizer che ottimizza

il flusso d’aria e non spettina durante l’asciugatura

* adatto a tutti gli asciugacapelli Parlux esclusi i modelli Parlux 3500 e 385


presenta

Seguici su Facebook

Estetica.it

SALONI DOMANI

LA NUOVA TRASMISSIONE IN STREaMING

CON e PER I PROFESSIONISTI DELL’ACCONCIATURA

In diretta dalla voce dei protagonisti del settore

esperienze, idee, soluzioni per il salone del futuro.

PARTECIPA ANCHE TU SU FACEBOOK

Già dai primi “caffè” la trasmissione è stata seguita

da oltre 30 mila persone a puntata

con più di 4 mila interazioni dal pubblico professionale di Estetica.

Riguarda tutte le puntate e segui i prossimi appuntamenti su

live.estetica.it


THE WORLD’S

MOST

RENOWNED

AWARDS

IN THE

HAIRDRESSING

INDUSTRY

Association Internationale Presse

Professionnelle Coiffure

5, Rue Boudreau

75009 PARIS (France)

Don’t miss the opportunity... visit now

www aipp net

www aippcoiffure com


Emozione e

creatività

Andrew O’Toole, specializzato

nella fotografia

hair&beauty, racconta

il suo approccio artistico

con la bellezza.

ndrew O’Toole, fotografo e direttore

creativo di fama internazionale,

svela il percorso creativo

che l’ha portato nel 2019 a

fianco di Elgon a lavorare

per la campagna della

collezione Generating Uniqueness.

“Integrare la grande esperienza di

Andrew nel progetto Elgon per la

realizzazione dei nuovi temi della

collection Generating Uniqueness

si è rivelato fondamentale per

catturare lo spirito della promessa

di unicità del marchio e per

favorire la crescita del brand a

livello internazionale” commenta

Nicoletta Peruzzo, Pidielle Business

Director (nella foto in basso).

Qual è l’elemento più importante

quando lavori ad una nuova

campagna?

“La comunicazione: dobbiamo

trasmettere la nostra idea al parrucchiere

e vogliamo emozionarlo

e motivarlo. In tre parole penso

che il mio ruolo sia entusiasmare,

emozionare, ispirare. Voglio che

chi vede le immagini si innamori

di loro per trasmettere poi questo

amore alle clienti finali!”.

La tua opinione sui media

digitali?

“Oggi è una componente di comunicazione

imprescindibile per ogni

azienda, anche se ancora troppo

sottovalutata: si deve creare una

strategia digitale che possa

raccontare una storia intorno alle

immagini, e ad entrare in contatto

con il parrucchiere per creare

una vera connessione”.

Il tuo personale fine della

felicità?

“Il fine della felicità per me è la

crescita. Una volta pensavo che la

felicità fosse una vita senza stress.

Adesso sono felice di sentirmi un

po’ sotto stress, ma accompagnato

da un senso di progressione, di

miglioramento, di crescita della

mia persona. Mi piace molto lavorare

con i giovani, anche quelli alle

prime esperienze, aiutare gli altri è

sempre un onore enorme. Quando

smetti di concentrarti su te stesso

e inizi a focalizzarti sugli altri...

senti crescere la soddisfazione.

E questo mi rende felice”.

Il tuo concetto di bellezza?

“Faccio sempre molta fatica a definire

la bellezza, perché per me è

qualcosa di intangibile. A volte,

creare attraverso la fotografia

qualcosa che considero veramente

bello, diventa quasi un’ossessione

per me. La bellezza di un’immagine

è il risultato di una sorta

di processo di seduzione, tra

fotografo e modella. Lo scopo

finale è incantare le persone che

osservano una foto o un cartellone

pubblicitario. Questo effetto non

si genera solo grazie alla bellezza

della modella ma anche attraverso

qualcosa di indefinibile, una forza

misteriosa che porta il pubblico a

dire ‘non riesco a togliere gli occhi

da questa immagine, mi emoziona

e non so il motivo’. Questa è la

mia idea di bellezza”.

Generating Uniqueness è la nuova collezione colore Elgon che promette libertà

di espressione proponendo agli hairstylist gli strumenti per creare unicità

e personalizzare il servizio in salone. Generating Uniqueness si sviluppa attraverso

quattro temi: Vip Club, Tech Romance, Gentle Energy (nelle foto) e Glamorama,

tra lusso e seduzione, tecnologia e bellezza eterea, sana autenticità e fascino rock.

interview


©2020 Pettenon Cosmetics S.p.A. - All rights reserved

CHARCOAL TONALIZING

FOAM CONDITIONER

Charcoal Leave-In Mousse Conditioner

Conditioning & Toning

COOL YOUR BLONDE!

WWW.ECHOSLINE.IT

echosline.official


ispettandola pienamente.

Questi due aspetti si ritrovano

anche nella collezione modacapelli

dedicata agli hairstylist Echosline:

una storia che racconta la purezza

delle forme, dove la semplicità

dell’immagine è l’essenzialità del

quotidiano.

Nasce la nuova

collezione Echosline

dedicata alla filosofia

che guida il brand:

‘less is more’.

Clean Beauty è la nuova

visione che guida Echosline

attraverso la filosofia “less

is more”: dove “less” è la

direzione giusta per una

cosmetica vegana, green

e sostenibile eliminando tutto

ciò che non è essenziale e naturale

e “more” ciò che riceviamo

dalla natura quando impariamo

a trarne il massimo beneficio

Clean

Beauty

A CLEAN BEAUTY STORY

Due sono i mood ideati per questa

collezione che si declinano in

attraenti varianti prêt-à-porter per

ogni stile di donna. Il primo mood

è Lightening Warm, dove calde

gradazioni brownie ci ricordano

la terra, i legni caldi, le foreste

che ospitano e proteggono

milioni di esseri viventi. Ci fanno

pensare all’accoglienza, al riparo,

alla nutrizione, alla bellezza della

natura. I colori della terra si

accompagnano alla morbidezza

e alla rotondità del taglio e dello

styling, che suggeriscono una

portabilità neo-romantica

e quotidiana. Una proposta

moda che è armonia, vibrazione

positiva e coccola avvolgente.

Sanding Waves è invece il trend

declinato su tutte le infinite

sfumature di biondi caldi e freddi

per scenari che portano ad

immaginare dune di sabbia di

fronte ad oceani blu, limpidi

e assolati. Si abbinano alla

leggerezza e al movimento del

taglio bob, come leggero è il volo

del pensiero e dell’anima davanti

al mare. Una proposta che è

insieme intensità luminosa

e dinamismo contemporaneo.

HAIR: Stylistic Team Echosline PHOTO: Marco Di Filippo

collection


Hair_ Color_

Coloring by Stefania Fraccaro and Team Akademìa / Photography_ Products_Alter Ego Italy

WWW.ALTEREGOITALY.COM

PERMANENT COSMETIC

COLOR TECHNOLOGY


Un aiuto

concreto

Emergenza Covid-19:

Specchiasol scende

in campo con un

contributo di solidarietà.

I

n un momento di misure

igieniche eccezionali,

l’azienda Specchiasol è

protagonista con

un’iniziativa di solidarietà

sanitaria. Il Covid-19 ha

decisamente riportato l’attenzione

sull’importanza di lavarsi spesso

le mani. Purtroppo, nell’attuale

grave situazione sanitaria, anche

la reperibilità di soluzioni

idroalcoliche e di gel igienizzanti,

valide alternative al lavaggio delle

mani, utilissime in campo medico,

è diventata molto difficile.

Specchiasol, su iniziativa del

suo fondatore e Presidente

Dott. Giuseppe Maria Ricchiuto,

ha voluto intervenire in modo

concreto donando forniture di

Veramani gel igienizzante ad

alcuni ospedali e cliniche del

territorio veronese.

Si tratta di un gesto di vicinanza

e solidarietà, fortemente voluto

dall’azienda per “offrire un

piccolo contributo per

fronteggiare questa emergenza

che ci ha colpito tutti”.

Nonostante le eccezionali

difficoltà nel reperimento

delle materie prime e nella

distribuzione dei prodotti finiti,

dovute alle necessarie restrizioni

governative per il contenimento

del virus, Specchiasol è riuscita

a riservare delle quantità di

Veramani gel igienizzante

distribuendo:

• 3.000 pezzi all’Ospedale

Magalini di Villafranca (VR)

• 1.000 pezzi alla Clinica Pederzoli

di Peschiera del Garda (VR)

• 480 pezzi all’Ospedale Orlandi

di Bussolengo (VR).

Gel appositamente formulati per igienizzare le mani e per

evitare quindi di portare alla bocca e al naso gli agenti nocivi

con cui si può entrare in contatto.

Giuseppe Maria Ricchiuto ha voluto

distribuire il gel igienizzante alle strutture

sanitarie del territorio, così duramente

coinvolte nell’emergenza Covid-19

Un aiuto concreto di un’azienda

ben radicata sul territorio da oltre

quarant’anni, e che da sempre

contribuisce alla diffusione della

cultura del benessere e della

medicina naturale attraverso la

sua attività. “Fare parte di una

comunità vuol dire anche mettere

a disposizione di tutti le proprie

competenze nei momenti di

difficoltà. Da quasi cinquant’anni

abbiamo a cuore la salute dei

nostri clienti, e abbiamo costruito

la nostra storia sul legame tra

natura e scienza, e su come dal

loro connubio nascano rimedi per

la nostra salute. Siamo vicini a

tutte le persone in difficoltà in

questo momento e in particolar

modo a chi lotta in prima linea

tutti i giorni per il bene comune,

consci che solo rispettando le

regole potremo uscire da questa

situazione” ha voluto sottolineare

il Dottor Giuseppe Maria Ricchiuto.

charity


Presidente Gruppo Specchiasol

#INSIEMECELAFAREMO


www.inebrya.it


CREDITS:


Alter Ego Italy presenta

la nuova collezione

SS 2020 Metamorphosis,

dal cambiamento

alla pura bellezza.

Il cambiamento è

bellezza

La nuova collezione

SS 2020 abbraccia la

filosofia del brand

raccontando l’unicità e

l’individualità di ogni

donna ed esplorando

tecniche di taglio e colore che

esprimono veri capolavori di

bellezza. Come suggerisce il nome,

il focus è sulla metamorfosi e sul

cambiamento positivo che produce.

Alter Ego Italy accoglie questo

cambiamento e lo trasforma in

bellezza pura, sottolineando come

la trasformazione sia un passo

necessario e meraviglioso nella vita

di tutti i giorni: una donna autentica

e determinata che esprime la sua

personalità e afferma il suo posto

Metamorphosis è un battito d'ali che con policromie

eccezionali e tagli leggeri dà forma alla bellezza,

ed è lo strumento degli hairdresser per fare tendenza

Hair: Leonardo Rizzo, Alter Ego Italy

International Creative Director

Color: Stefania Fraccaro,

“Metamorphosis Collection” Technical Director,

and Team Akademìa

Photo: Marco Di Filippo

@ TM Studio Productions

nel mondo definendo lei stessa i

propri canoni di bellezza. Nata in

collaborazione con Leonardo Rizzo

- International Creative Director

per Alter Ego Italy - la collezione è

declinata in 3 mood - Color

Foolish, Bold Balance, Ethereal

Touch - ciascuno dei quali

proposto con 3 diversi styling.

Color Foolish: stile e personalità

che si uniscono per dare forma ad

una donna sicura e determinata

che afferma una nuova

femminilità. Uno stile che è un

inconfondibile richiamo agli

anni ’20, dove ad un biondo

raffinato si aggiunge un taglio

laterale che lascia spazio ad una

ricrescita volutamente enfatizzata,

delineando una forza ed un’irriverenza

che sfociano in un contrasto

marcato tra effetti naturali e giochi

di colore opalescenti, che a loro

volta scoprono l’identità della

donna playful femininity.

Bold Balance: è uscire dagli

schemi con colori forti, forme

decise e giochi di volumi. Uno stile

‘back in the days’ agli anni ’70 in

cui una marcata scalatura e una

vistosa frangia creano un gioco

geometrico e versatile dove un

patchwork dalle tonalità accese

si appoggia su un fondo dai toni

del marrone cipriato.

Ethereal Touch: non un semplice

trend ma un nuovo modo di

pensare. Linee pulite, texture

organiche e sfumature avvolgenti

sono la più alta espressione di

libertà. Un look lussuoso che

richiama l’eleganza del movimento

Preraffaellita ma che al contempo

si fa spazio nell’età contemporanea

grazie all’eleganza disinvolta e chic

che emana. Un legame con la natura

caratterizzato da un movimento

morbido e lungo che si tinge dei

colori della terra e nasce dalla

sovrapposizione di tre marroni.

collection


HAI R C O LLE C T I O N

Hair_Leonardo Rizzo as Alter Ego Italy International Creative Director/ Photography_Marco Di Filippo/ Products_Alter Ego Italy


PHair_Leonardo Rizzo as Alter Ego Italy International Creative Director/ Photography_Marco Di Filippo/ Products_Alter Ego Italy

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!