CATALOGO-PERSIANE-NEW-2019

360hub

La qualita’ dei materiali, attentamente selezionati con rispetto per il

cliente, combinata con esperienza e cura per i dettagli nel processo di

fabbricazione, aggiunge

un plus di valore alla tua casa

CERTIFICAZIONI & GARANZIE

pag 2


PERSIANE IN ALLUMINIO

- TIPI DI APERTURA -

1 ANTA

2 ANTE

apertura

semplice

2 ANTE

apertura

pieghevole

2 ANTE

apertura

armonica

pag 3


pag 4


PERSIANE

Modi di fissaggio nel luogo di montaggio

Attraverso il telaio

Con telaio completo; caratterizzato dalla

presenza del telaio su tutto il perimetro della

persiana.

(Per I fori di montaggio dove il davanzale

della finestra non esce dal piano della

facciata ).

1.2

1.1

Con telaio senza soglia; caratterizzato

dalla presenza del telaio su tutto il perimetro della

persiana, di meno sul lato inferiore della soglia (per i

fori di montaggio dove il davanzale della finestra

non esce dal piano della facciata oppure per I fori

della porta dove la presenza del telaio impedirebbe

l’accesso).

Attraverso le cerniere speciali

Senza telaio; caratterizzato dalla totale mancanza del telaio. E’ una variante con

un effetto estetico particolare, molto utilizzata ed apprezzata nelle zone mediterranee.

Le cerniere della gamma “Traditional” si fissano direttamente nel muro; I fori si

realizzano con l’aiuto di una guida speciale.

pag 5


Persiane

Il Tipo di Ferramenta utilizzato

3. Basic : Questa variante di ferramenta utilizza le cerniere Flash-Base per la

Camera Europea e Cremon-Standard, per la finestra con aperture all’interno.

Fabbricazione in italia.

cerniera flash-base

cremonese

4. Traditional : Con un design speciale ed una grande resistenza all’usura, questo

sistema e’ il TOP di gamma della ferramenta, per le persiane.

Fabbricazione in Austria.

Cerniera tradizionale a croce

5. Mixt : questa e’ la variante piu’ spesso utilizzata.

Consiste nell’utilizzo contemporaneo dei componenti,

di entrambe le gamme di ferramenta presentate

precedentemente, come ad esempio le cerniere

flash - base + spanioletta.

pag 6

Spanioletta MACO


Persiane

Tipo di pannello delle lamelle

7. Fisse - Aperte :

Questo tipo di pannello e’ caratterizzato dal fatto

che le lamelle sono fisse, inclinate in un’angolo

aprossimativo di

35 gradi.

8. Fisse - Chiuse ;

Come nella variante precedente, le lamelle di

questo pannello sono fisse ma in posizione

chiusa, in questo modo la luce non potra’ entrare

all’interno.

pag 7


Persiane

per aprire una persiana ?

Modalita’ di azionamento

8. Manuale; Variante classica, dove la persiana viene chiusa oppure aperta con la mano. Il

bloccaggio si realizza con maniglia - cremon oppure spanioletta, mentre il mantenimento della

posizione aperta si fa utilizzando il bloccaggio universale.

cremonese

Bloccaggio universale

Bloccaggio porta

9. Meccanico ; L’apertura e la chiusura della

persiana, viene fatta con un sistema

innovativo di cerniere, azionate con

manovella dall’interno.

10 Automatico ; In base alle preferenze, lo spazio disponibile oppure la grandezza della persiana

si possono scegliere una delle 2 varianti di automatizzazione: tipo cerniera oppure tipo

traversa. Entrambi i tipi garantiscono un funzionamento silenzioso e un ottima resistenza nel

periodo. L’azionamento si fa tramite l’interruttore oppure telecomando .

Tipo cerniera Tipo traversa Tipo traversa 2 ante

pag 8


Ht + 25

Persiane

Dimensioni e misuratori persiana senza telaio

pag 9

Pag 9


Ht - 11 6,1

70

25

Ht

Persiane

Ben lavorato !

Dimensioni e misuratori persiana con telaio (con e senza soglia)

sect. 4

sez. 1 sect. 3

sect. 5

Vista dall’ esterno

Sect. 1 Sect. 2 Sect. 3

6,1 Lt/2 - 8,5 5 Lt/2 - 8,5 6,1

71 71 71 71

25 Lt 25

pag 10


Persiane

Grazie all’attrezzatura propria della verniciatura

nel campo elettrostatico, le persiane sono

disponibil in qualsiasi colore.

Colori standard:

RAL 9016 RAL 8016 RAL 8019 RAL 6005 RAL 7016

dalla mazzetta colori RAL

Subimati – effetto legno

Mahon Golden Oak-matt Noce Pigna/ Pin Cigliegio

pag 11


ANTA (SOPRA)

LAMELLA

COMPENSATORE

PROFILO

JOLLY

TERMINALE JOLLY

MECCANISMO

TERMINALE MECCANISMO

SUPPORTO

LAMELLA

ANTA

ANTA

MECCANISMO

LAMELLA

TERMINALE MECCANISMO

TERMINALE Jolly

ANTA

PROFILO

JOLLY

LAMELLA

COMPENSATORE

TERMINALE Jolly

TONDO

TERMINALE Jolly

PROFILO Jolly

TONDO

ANTA

TERMINALE Jolly TONDO

TECNOLOGIE E SISTEMI PER LE PERSIANE IN ALLUMINIO

pag 12


inaltimea luminii cercevelei

meccanismo UNIVERSALE 55 35/36 profilo Jolly tondo

UNIVERSAL 55 35/36

ORDINE SEMPLICE

66 ± 0.2 53,6

16 ± 0.2

12 ± 0.2

lamela UN55

L meno 12mm

lamela compensatoare

L meno 23mm

+ 0

12,6 - 0,2

ORDINE DOPPIO

max 36 mm

H

min 12,5 mm

max 1,5 mm

min 37 mm

32,7

12,2

+ 0

34,8 - 0,2

anta

Profilo Jolly tondo

UNIVERSAL 55 35/36

se fixeaza prin clipsare in

cercevea cu camera de 35/36mm

Rotatie lamele +90°

35/36

L meno 31 mm

larghezza luce dell’anta

L

sezione verticale

sezione orizontale

accesorii

denumire cod pagina

maniglia

standard

Assemblaggio

Il Profilo Jolly tondo viene unito con l’anta, dopo il fissaggio dei

terminatiilor di plastica. Lamela compensatoare viene fissata subito dopo

il posizionamento del profilo Jolly tondo, prima delle lamelle Un55.

Aggiustamento altezza dei meccanismi

Una volta stabilita l’altezza luce dell’anta (H), se la quota trovata non risulta nel

colori disponibili

tabello dei meccanismi, deve essere usato il meccanismo successivo come

dimensione (piu’ grande). Dopo l’identificazione del meccanismo corrispondente

Nero RAL 1013

la dimensione desiderata si ottiene attraverso la diminuzione di quest’ultimo

usando la seguente formula: Lunghezza meccanismo - H (altezza luce dell’anta).

Se l’eccedenza successiva che deve essere tagliata e’ piu’ piccola di 27mm, questa puo’ essere tagliata ad

una sola estremita’. Se e’ piu’ grande, deve essere tagliata in entrambe le estremita’, meta’ dell’eccedenza.

Esempio di aggiustamento altezza dei meccanismi

H=1255 ed il meccanismo scelto: 21 lamelle ; in questo caso il meccanismo deve essere ridotto

con 1289-1255=34mm, si reduce di 17mm di ogni estremita’.

pag 13

maniglia

rotativa


ACCESSORI PER LE PERSIANE CON LAMELLE FISSE

DISTANTIERE

COMPENSATOR

JOLLY I

DISTANTIERE

COMPENSATOR

JOLLY TONDO

DISTANTIER LAMELE

FISSO - CHIUSO

DISTANTIERE

LAMELLE UN55

FISSO - CHIUSO

CAMERA 35-36mm

COD PROFILO DESCRIZIONE CARATTERISTICHE COTE DE DEBITARE

Lamella

L-12 mm

Jolly

L-28,8 mm

Jolly tondo

L-28,8 mm

compensator

Ajusteaza golul cu maxim 17 mm

L-23 mm

L

Una volta misurata la parte interna H dell’anta,

il numero delle lamelle corrispondenti e’ dato dal valore

successivo, maggiore dell’ H , dalla tabella di sotto.

E

E

numero di

lamelle

numero di

lamele

(B+C)

distantier compensator

Jolly II

C

(perechi de

distantiere)

(perechi de

distantiere)

B

H1

H1

A

(B+P)

distantier compensator

Jolly I

P

pag 14


ACCESsSORI PER PERSIANE CON LAMELLE FISSE

DISTANTIER

COMPENSATOR

JOLLY I

DISTANTIER

COMPENSATOR

JOLLY TONDO

DISTANTIER LAMELE

FISSO - APERTO

DISTANTIERE

LAMELE UN55

FISSO -APERTO

CAMERA 35-36mm

COD PROFILO DESCRIZIONE CARATTERISTICHE COTE DE DEBITARE

Lamella

L-12 mm

Jolly

L-28,8 mm

Jolly tondo

L-28,8 mm

compensatore

Ajusteaza golul cu maxim 17 mm

L-23 mm

L

L

una volta misurata la quota interna H dell’anta,

il numero di lamelle corrispondente e’ dato dal valore

successivo piu’ grande (di H), dalla tabella di sotto.

E

E

numero di

lamelle

numero

di lamelle

(B+C)

distantier compensatore

Jolly II

C

(perechi de

distantiere)

(perechi de

distantiere)

B

H1

H1

A

(B+P)

distantier compensator

Jolly I

P

pag 15


BLOCCATORE ANTA

CARATTERISTIC

HE

Bloccatore automatico per

persiane

MATERIALE

Corpo bloccatore: Plastica inietatta

Cuscinetto: gomma

ASSEMBLAGGIO

Fig. 01 B A

1. Si esegue nel muro un foro di 10mm, ad una

distanza di circa 200-300mm dalla cerniera ed

a una distanza F=19mm dalla parte inferiore D

dell’anta (fig. 2)

C

Cuscinetto

gomma

marcaj pentru scurtare (dupa caz)

zavor 7

2. Misurare la distanza “D” tra anta

e muro(fig. 2). Se la distanza e’ piu’ mare

de 40mm se adauga numarul

necesar de distantiere (C) de

10mm(fig. 1)

suport fixare pe zid

Fig4

Fig 02

D

F

Fig.03

pag 16


ACCESSORI PER MECCANISMI

MANIGLIA STANDARD

Per il montaggio della maniglia non sono neccessari fori oppure viti

Fig. 01

pini di plastica che devono essere rimossi

Fig. 02

1. Rimuovere il support della lamella dal luogo in cui viene installata la

maniglia, tagliando i pinii dal retro del meccanismo con un taglierino.

(fig.01)

2. Introdurre il selettore (S) nel posto dove e’ stato rimosso il support della

lamella, con i fori verso l’interno del meccanismo (fig. 02)

3. Posizionare la maniglia sopra il selettore (S), prestando attenzione che I

due pini di plastica si adattino nei fori dell’asta di azionamento dal retro

del meccanismo.

4. Assicurare il complesso introducendo la piastra di fissaggio

(B) nei pini.

din plastic ai manerului (fig. 03)

Fig. 03

pag 17


32.7

12.2

23.5

12

30.7

12.2

49 45 35,45

inversor

606 gr/m

telaio 770 gr/m

anta

1049 gr/m

40

66

53.8

lamella 525 gr/ml

compensator 382 gr/ml

traversa 1124 gr/m

34,8

12.5

34,8 23.8

12.5

Jolly 365 gr/ml

Jolly tondo 356 gr/m

Jolly tondo 346 gr/m

85 gr/m 40

66,3 copri traversa 190 gr/m tija cremon 160 gr/m

profilo di fissaggio + ca

383 gr/m

pag 18


capac inversor

copri anta

cerniera

country

kit serratura

anta a 2-a

angolare pini de legatura contraplaca

cremonese

kit di

collegamento

cremonese - tija

cerniera

flash-base

Cremonese piatto

22 mm

cerniera

country cu

aruncare

cerniera

country

centrale

pag 19


Verniciatura nel Campo Elettrostatico

(max: 3,4m x 1,6m x 1m)

More magazines by this user
Similar magazines