Intimo più mare n° 223 | Luglio 2021

editorialemoda

La rivista leader del settore. Un indispensabile strumento di lavoro per i vostri acquisti e per individuare le tendenze più innovative e più commerciali del settore.
Un panorama completo sulle collezioni di abbigliamento intimo, mare e calze per donna e uomo, degli stilisti e delle aziende. L’economia dei mercati. I trend che fanno moda.
4 edizioni all’anno: Gennaio, Marzo, Luglio, Settembre

The leading trade magazine. An indispensable professional tool for purchase which helps you in recognizing the most innovative and commercial trends in the sector. Detailed information regarding intimate apparel, swimwear and hosiery collections for both women and men of designers and trade companies. Financial columns and the latest fashion trends.
4 issues per year: January, March, July, September

N. 223 | LUGLIO 2021 intimopiumare.com

English Text

10223

9 771127 049005

intimo più mare

beach

wear

preview &

trends

SUMMER

2022

FOCUS

Scenari e

previsioni

per il Fashion

System

RETAIL

world

STRATEGIE

Raffaela D'Angelo,

una scelta etica


info@moodcompany.it - tel.: +39 0833 341345

www.raffaeladangelo.com


FIERA MAREDAMARE

24-26 Luglio

Stand 74-75

MILANO

ROMA

FORTE DEI MARMI

RICCIONE

PORTO CERVO

PORTO ROTONDO

IBIZA

CANNES

DUBAI

WWW.MISSBIKINI.COM


margheritamazzei.com


www.pepitastyle.com


Resp. Comm.le Italia: Dott. Nadir Aulisio | tel. 337 832290 | nadira@riodesol.com | www.riodesol.it | riodesol


laFABBRICAdelLINO

SPRING SUMMER 2022

Tel: +39 059 686818 - trade@lafabbricadellino.com - www.lfdl.it


laFABBRICAdelLINO

SPRING SUMMER 2022

Tel: +39 059 686818 - trade@lafabbricadellino.com - www.lfdl.it


Carraro cell. 335 240662

Mara cell. 347 7919488

Selmark.italia@gmail.com


9 771127 049005

COPERTINA 223.indd 1 14/07/21 16:04

10223

sommario

N. 223 | LUGLIO 2021 intimopiumare.com

English Text

world

RETAIL

intimo più mare

beach

wear

&

preview

trends

SUMMER

2022

FOCUS

Scenari e

previsioni

per il Fashion

System

STRATEGIE

Raffaela D'Angelo,

una scelta etica

223 | LUGLIO 2021

22 FOCUS

Scenari e previsioni per il

fashion system

34 STRATEGIE

Raffaela D’Angelo

Una scelta etica

40 RETAIL WORLD

Caracò 111

Moda a 360°

42 RETAIL WORLD

Ladyraf

La qualità come strategia

46 FOCUS

Agenzia DE.BRA.E.U.

Segue il vento del

cambiamento

52 BUSINESS NEWS

The Lycra company

Nuove nomine in Europa

55 EVENTI

58 INCONTRI MODA

Rio De Sol | Fashion from a

new perspective

92

22

60 INCONTRI MODA

Lisca | New femininity

62 INCONTRI MODA

Carrara | Glam on the beach

64 INCONTRI MODA

Emmebivi | Knitwear evolution

66 INCONTRI MODA

Ysabel Mora | Universo in

espansione

68 WHAT’S NEW

76 CAPSULE LIMITED

Camille Lacourt per

Aubade Paris

78 CAPSULE LIMITED

82 SHAPEWEAR NEWS

Miradonna | Un total look glam

84 SUPERSIZE MARE

90 INCONTRI

Schiesser | Nuovi linguaggi

92 TREND MARE 2022

188 INCONTRI

AFS International | Verso il futuro

192 NOTIZIE MARE


I numeri del fashion

tra lockdown e post

lockdown. Il confronto

con l’Europa. Cosa ci

dicono i primi mesi del

2021. Il consumatore

tra off e online. Made

in Italy e sostenibilità.

Uno sguardo al 2023.

Sono questi i temi

affrontati da Sita

Ricerca per fare il

punto della situazione

dopo un anno di

pandemia

focus

22

110

120

126

134

BEACHWEAR

110 U&B Twinset | Pool party

116 Miss Bikini Luxe

Sparkling water

120 District Margherita Mazzei

Life is a circus

126 Pepita Forte dei Marmi

Let the sunshine in

130 Liu Jo Beachwear

Glamorous soul

134 Max Mara Beachwear

La Dolce Vita

138 Feeling| Charming allure

142 David | Giardino d’estate

144 Iconique | Soft palette

146 Vacanze Italiane

Fashion diva

148 Franca Von Wunster

Timeless chic

152 Luna Splendida

Aegean Deluxe

156 Selmark | Paradise beach

158 Verdissima | Melting pot

162 Antigel | Destination soleil

166 Sagimar | Natural style

168 Red Point | Salty & chic

172 Freya | Sea adventure

176 Fantasie | Chic & confident

178 Liu Jo Rose | Easy & Cool

182 Mey | Happy vibes

186 Aubade | Basically chic


focus

di Mariacristina Righi

U&B TWINSET

SCENARI E

PREVISIONI

PER IL

FASHION

SYSTEM

Tutti i numeri del fashion tra lockdown e

post lockdown. Il confronto con l’Europa.

Cosa ci raccontano i primi mesi del 2021. Il

consumatore tra canale fisico e online: le attese

verso i nuovi servizi. Made in Italy e sostenibilità:

nuovi orientamenti e nuovi comportamenti,

ma a quali condizioni? Uno sguardo al domani:

2021-2023. Sono questi i temi affrontati dalla

presentazione di Sita Ricerca che dall’anno

I numeri del fashion tra

lockdown e post lockdown.

Il confronto con l’Europa.

Cosa ci dicono i primi mesi

del 2021. Il consumatore

tra off e online. Made in

Italy e sostenibilità.

Uno sguardo al 2023. Sono

questi i temi affrontati

da Sita Ricerca per fare

il punto della situazione

dopo un anno di pandemia


AUBADE

scorso, a partire dal lockdown monitora la

situazione in continua evoluzione e cambiamento

con il suo osservatorio fashion & emergenza

sanitaria, ricerca mensile sugli atteggiamenti e

comportamenti degli italiani in tempo di crisi

sanitaria.

L’IMPATTO COVID-19

Il Covid-19 ha avuto un forte impatto sui consumi

fashion in tutta Europa, con particolare enfasi

nei paesi del Sud Europa. L’impatto della crisi

sanitaria sulla situazione economica personale,

la tendenza al risparmio e a comprare in sconto

hanno fortemente penalizzato la spesa. L’Italia,

che veniva già da anni di sofferenza, chiude il

2020 al - 25% contro un - 21% di media dei Big 6

secondo il Fashion Consumer Panel, osservatorio

trentennale sui consumi fashion in Italia.

“La chiusura dei negozi ha fatto volare l’online

in tutta Europa – spiega Fabio Savelli, partner

Sita Ricerca - In Italia l’online si afferma al 24%

di quota, con un raddoppio rispetto al 2019

(13%), portando l’Italia tra gli ultimi in classifica

al superamento della Francia se pur su livelli di

molto inferiori al Regno Unito (48%)”.

Nel primo trimestre 2021, visto il prolungarsi

di una situazione di lockdown diversificato, il

mercato dell’abbigliamento e degli accessori in

Italia registra un - 10% rispetto al 2020, con un

SCHIESSER

recupero in territorio positivo del settore intimo

(+ 4%) e bambini (stesso valore del 2020) che si

sono avvantaggiati dall’essere aperti. Il trimestre

però è ancora sotto del 30% rispetto al 2019.

Il calo maggiore riguarda gli accessori (- 23%),

l’abbigliamento esterno uomo (- 20%) e quello

donna (- 12%). Le calzature hanno avuto un calo

inferiore (- 7%).

Con la dichiarazioni di riapertura la percezione di

negatività dell’impatto economico personale che

l’anno scorso riguardava il 55% degli intervistati,

ad aprile 2021 cala (25%), il risparmio si mantiene

alto, l’interesse verso gli acquisti in saldo cala

a favore del full price che passa dal 30 al 36% e

conferma il ritorno della voglia di fare shopping

anche non in saldo. Per quanto riguarda i luoghi

dell’acquisto, le location fisiche sono ancora

penalizzate, con un miglior andamento delle


focus

CALIDA

boutique cittadine (- 5% rispetto al 2020) contro

i i centri commerciali ( - 26%) e i Fashion Outlet

(- 39%) sempre chiusi nel weekend nei primi tre

mesi del 2021.

L’ONLINE CORRE FORTE

In termini di format distributivi, causa le

chiusure, lo shopping online continua a correre

attestandosi al 23% (24% nel 2020) di quota a

valore, rubando risorse a tutti i negozi fisici, in

special modo ai negozi indipendenti multimarca

che registrano un calo in valore del 34% e agli

ambulanti (- 31%). Monomarca e food subiscono

perdite minori, rispettivamente del 3 e del 2%.

I pure player (Amazon & C) continuano con le

loro buone performance (+ 16%). Il discorso

online merita un particolare approfondimento.

Gli e-shopper italiani del mondo fashion erano

circa 15,5 milioni nel 2019. Nel 2020 il lockdown

ne ha senz’altro accelerato la crescita portandoli

a quota 20 milioni e oggi, a distanza di una anno

dall’inizio della pandemia e del primo lockdown,

sono 24 milioni.

“Si tratta di una situazione impensabile due

anni fa – commenta Fabio Savelli – La pandemia

ha trasformato l’omnichannel e questo per gli

innumerevoli investimenti di tutti i retailer che

porteranno a un cambiamento irreversibile nel

mondo del retail”.

Infatti non si ferma nemmeno l’avanzata del

fenomeno brick&click, cioè quello che non

riguarda i pure player, ma brand che hanno sia

negozi fisici che canali online, quindi l’acquisto

che comprende il ritiro in negozio o viceversa, la

scelta in negozio e la consegna a domicilio. Se i

pure player nel rimo trimestre 2021 hanno avuto

una crescita del 18% rispetto allo stesso periodo

dell’anno scorso, il brick&click è cresciuto

addirittura dell’82%. Anche online i segmenti

con le migliori performance nel primo trimestre

di quest’anno sono l’abbigliamento intimo e le

calze, ma anche quello per bambini. Si aggiunge

l’abbigliamento esterno donna che recupera

in percentuale rispetto al 2020. Le Generazioni

Z, X e i Baby Boomer sono meno coinvolti nel

calo dei consumi. In particolare la Z e i Baby

Boomer sono i più attivi online. I primi perché

da sempre più portati vero il web, i secondi per

la maggior attenzione alle norme anti-Covid e al

distanziamento. Il 2021 consolida alcuni bisogni

emersi lo scorso anno e che hanno avuto un

forte impatto sui consumi: stare comodi, stare


PARISSIMO ITALIA Srl - Tel. 0173 - 281337 - parissimo.it@lisecharmel.fr - www.lisecharmel.com

CRÉATIONS SWIMWEAR

SUM

MER

20

22

COPPE A-B-C-D-E-F-G


focus

MARYAN MEHLHORN

in casa, dormire bene, stare bene e tenersi

in allenamento. Non è un caso quindi se il

segmento che ha sofferto di meno e guadagnato

di più è stato proprio l’homewrar. Nel 2020

ci sono stati forti investimenti su tutto quanto

riguarda la casa più in generale, dalla tecnologia

agli elettrodomestici. Nello specifico, tutta la

tecnologia informatica è cresciuta del 29,6%

e i piccoli elettrodomestici del 13,9% rispetto

al 2019. Ma nel 2021 le previsioni segnalano

maggiori investimenti su altre tipologie di

beni e servizi, come vacanze, divertimenti e

abbigliamento.

GLI ITALIANI NEL 2021

Ma come stanno gli italiani a un anno dall’inizio

della pandemia e come si stanno preparando

alla ripresa, che si spera sia definitiva?

“Per quanto riguarda il desiderio di riapertura la

situazione è più o meno quella dell’anno scorso –

spiega Alessandra Mengoli, partner Sita Ricerca –

L’indice di Fashion Sentiment prosegue la risalita,

sulla scia del piano di riapertura generale”.

Il punto più basso è stato raggiunto a novembre

2020. Addirittura più basso rispetto ad aprile

2020 che ha preceduto il picco di maggio 2020

con la fine del primo lockdown. L’abbigliamento

è da sempre la principale priorità di spesa tra i

beni di consumo. Se al primo posto si conferma

ancora una volta la salute (44%) e al secondo il

mantenimento della casa (39%), abbigliamento,

calzature e accessori seguono subito dietro

(33%). Dal quarto in poi troviamo le vacanze,

scuola e università per i figli, mantenimento e

acquisto di auto e moto. Chiudono la top 15 la

biancheria per la casa (7%), telefonia (5%), audio

e video (2%), gioielli e orologi (1%).

Il 33% degli italiani è ottimista e con la voglia e

l’energia di fare tutto quello che ci si è persi in

questi ultimi mesi. Però il 67% è ancora molto

preoccupato per l’attuale situazione, il 42% è

ancora in smartworrking (probabilmente fino

a settembre) soprattutto in città grandi come

Milano e Roma.

“I pessimisti sono preoccupati perché il piano

di vaccinazione procede troppo lentamente

– commenta Alessandra Mengoli – Ma anche

perché l’epidemia è ancora molto diffusa a

livello mondiale, non esistono controlli e tutti

fanno quello che vogliono”. Nel periodo di

emergenza sanitaria i consumatori hanno

sofferto per la chiusura dei negozi. Il 67% ritiene

ingiusta la chiusura prolungata dei negozi

perché reputa eccessivo il danno economico e

perché nei negozi le misure di sicurezza vengono

generalmente fatte rispettare. Il 55% ritiene

ingiusta la chiusura dei centri commerciali per le

stesse ragioni dei negozi e in più perché la gente

si è poi riversata nei centri cittadini, soprattutto

nei weekend, creando assembramenti

più disordinati. “Gli atteggiamenti e le

preoccupazioni dei pessimisti sono le stesse


PARISSIMO ITALIA srl Tel. 0173-281337 parissimo.it@lisecharmel.fr

www.lisecharmel.com

Coppe A-B-C-D-E-F-G


focus

VALERY PRESTIGE

di un anno fa – commenta Alessandra Mengoli

– Prestare attenzione a queste richieste è

fondamentale per vincere la resilienza di questo

segmento di consumatori così numeroso”.

Per quanto riguarda le modalità d’acquisto, il

37% evita giorni e orari di punta (32% nel 2020),

il 37% evita i negozi affollati (37% anche l’anno

scorso) e il 33% mantiene le distanze di sicurezza

dalle altre persone (41% a maggio 2020). Il 30%

vuole il mantenimento di adeguate misure di

controllo e di sicurezza.

L’omnicanalità è ormai un dato di fatto. Tra

chi acquisterà abbigliamento e accessori nei

prossimi mesi, il 45% ha un atteggiamento fluido

e pragmatico, on e offline, il 31% è più orientato

all’online e il 24% all’offline. In questo contesto,

la cura degli aspetti logistici è importante,

ma l’offerta di nuovi servizi tra fisico e online

diventa sempre più cruciale per stimolare il giro

in negozio e renderlo più efficiente, sicuro e

personalizzato. Tra le iniziative più importanti

da proporre e continuare una volta terminata

l’emergenza sanitaria, ai primi tre posti troviamo

la verifica online della disponibilità del prodotto

in negozio (26%), la rottamazione dei capi usati

in cambio di buoni sconto o d’acquisto (23%)

e la prenotazione per accedere al negozio

su appuntamento (16%). Il 40% poi richiede

consegna e reso gratuiti nelle vendite online,

servizio che si è sviluppato durante il primo

lockdown e al quale non è facile rinunciare.

Ora che si riapre, la voglia di vacanza, soprattutto

al mare e di andare al ristorante, trainano

le intenzioni d’acquisto fashion dell’estate

2021. Il 37% ha dichiarato di voler acquistare

abbigliamento, calzature e accessori subito

alla riapertura dei negozi o immediatamente

dopo. Il 36% ha messo la vacanza al mare e il

33% l’andare al ristorante al primo posto dei

programmi per i prossimi mesi. Calzature, t-shirt

e jeans sono i prodotti più desiderati insieme ai

costumi da bagno. Riparte anche l’abbigliamento

da cerimonia. Il 40% ripianifica tra luglio e

dicembre 2021 i grandi eventi (67% matrimoni,

63% cerimonie religiose, 33% feste per i 18

anni e 33% serate di gala) con l’intenzione

di acquistare abbigliamento e accessori per

l’occasione (77%).

“Le marche devono però evolvere – commenta

Alessandra Mengoli – Per ripartire e creare il

volano giusto, le aziende devono da un parte

rassicurare i clienti con le giuste misure di

sicurezza e controllo nel canale fisico perché

la salute è al primo posto nei valori attuali

degli italiani. Dall’altra devono creare servizi

omnicanale sempre più sofisticati mettendo in

campo un journey sempre più sicuro, efficiente,

ingaggiante, sostenibile e personalizzato.

Devono proporre nuovi servizi, ma anche nuovi

contenuti che creino più engagement e una

relazione più personalizzata con il cliente, basata

sui nuovi valori e tendenze. E creare quel clima di

fiducia indispensabile in questa ripartenza”.

Nel 2021 si consolidano alcune tendenze emerse


itratti.com


focus

DAVID

nel 2020. Prima di tutto l’attenzione al made

in Italy, come occasione per un contributo

personale al rilancio della nostra economia

(47%). Il 28% ha dichiarato che sarà più attento

ai prodotti italiani anche perché la qualità dei

prodotti italiani è la migliore (20%), la produzione

italiana è una garanzia contro lo sfruttamento

della manodopera (14%), i prodotti italiani sono

più sicuri di quelli stranieri (13%), sono a km zero

quindi costano meno (7%). Nuovi comportamenti

poi si rafforzano, spinti da motivazioni di

sostenibilità, risparmio e moda. Il 20% compra

prodotti di seconda mano, il 28% rivende e il 5%

affitta capi di abbigliamento.

“Sostenibilità, second hand e made in Italy

sono alcuni dei nuovi trend e valori che si sono

consolidati nella mente e nel cuore degli italiani

nel 2021 – conclude Alessandra Mengoli - Con

questi le aziende dovranno confrontarsi per

poter rispondere al meglio alle attese future dei

clienti”.

SI TORNAA FARE

SHOPPING

Marzo 2021 ha visto esplodere il traffico nei

negozi fashion, per via della chiusura di questi

durante il lockdown nel 2020, pur rimanendo

sotto del 50% rispetto ai flussi del 2019. La

settimana del 17-23 maggio 2021 è la prima

realmente confrontabile con la riapertura del

2020 (18-24 maggio) e il risultato è sorprendente.

Il traffico nei negozi fisici fashion segna + 90%

rispetto allo stesso periodo del 2020, un trend

molto incoraggiante secondo il Fashion Retail

Panel di Sita Ricerca, che coinvolge circa 2000

punti vendita di retailer fashion in Italia e che

VERDISSIMA

osserva settimanalmente consumi e flussi. In

questa settimana i flussi sono solo al – 16%

rispetto al 2019, dati che non si vedevano da

settembre 2020. La voglia di normalità spinge gli

italiani nei negozi anche grazie alla riapertura dei

centri commerciali e dei Fashion Outlet. Molto

diverso il comportamento di oggi rispetto alla

riapertura del 2020 dove l’approccio era stato

molto tiepido e prudente (- 58%). Gli italiani

già abituati da qualche settimana a tornare

in negozio, grazie alla riapertura dei centri

commerciali e dei Fashion Outlet nel weekend, e

con meno paura rispetto alla riapertura del 2020,

riescono a far decollare anche il sell-out, oltre i

livelli del 2019 (+ 10% rispetto al 2019).

UNO SGUARDO SUL

FUTURO

Dall’analisi presentata da Fabio Savelli pare

proprio che dovremo aspettare il 2023

per tornare ai livelli del 2019. Le condizioni

indispensabili sono la stabilità del governo, la

riapertura definitiva dei negozi, l’assenza di una

recrudescenza dell’epidemia entro fine anno. Da

più parti si sente anche la voce di un possibile

aumento dei prezzi, a causa dell’inflazione e dei

costi delle materie prime.

“Se facciamo un confronto con il 2019, nel 2021

avremo ancora un calo in valore dell’8,7% -

conclude Savelli - Ma già nel 2022 si recupererà

con un calo dello 0,4% in valore rispetto al 2019,

sempre ammesso che non cambino le condizioni

già enunciate prima. A fronte di queste recenti

stime, per quanto riguarda i consumi generali

delle famiglie, si prevedono aumenti nei prossimi

due anni, visto che nel 2020 sono diminuiti”.


P.L.U.S. SRL Unip. - Via Praga 198 - 46042 Castel Goffredo (MN) - Italy - Tel. +39.0376.780181 - info@pluscollant.com - www.pluscollant.com


strategie

di Mariacristina Righi

RAFFAELA

D’ANGELO

UNA

SCELTA

ETICA

Sostenibilità, autentico

made in Italy e internazionalizzazione.

Sono

questi i tre obiettivi della

stilista che di recente ha

scelto la società pugliese

Mood Company per produrre

le sue collezioni

La collezione Cruise 2022 è il primo risultato

della recente partnership tra Raffaela D’Angelo

e Mood Company, società che si trova nel Salento.

La stilista ha iniziato una nuova collaborazione

con questa azienda che ha la sede in un territorio

dove la produzione italiana è veramente valida e

valorizzata. Tanto che anche i grandi nomi della

moda hanno scelto la stessa zona per produrre

le loro collezioni e sono sempre più numerosi i

brand che decidono di riportare la produzione

sul nostro territorio nazionale e in particolare in

Puglia.

“Sono rimasta colpita dalla capacità produttiva

di alto livello - spiega Raffaela - Mood Company

ha mantenuto vive tradizione e artigianalità e realizza

ricami a mano, uncinetto e altre lavorazioni

tipiche italiane. Questo è senz’altro un valore aggiunto

per un marchio come il mio che è sempre

stato Made in Italy e voglio che lo resti. Per me

si tratta soprattutto di un percorso personale, di

etica del marchio. In tutti questi anni, anche nei

più difficili, ho sempre sostenuto il Made in Italy,

a maggior ragione adesso che il momento storico

lo richiede”.


RAFFAELA

D'ANGELO

CRUISE 2022

Raffaela ha sempre fatto una ricerca accuratissima

nella scelta dei tessuti, che sono principalmente

provenienti dal distretto comasco.

“Tutti gli elementi che compongono i miei capi

devono rispondere ai requisiti di un prodotto

di fascia alta e questo standard deve essere

garantito - continua Raffaela - Trovo giusto poi

in questo momento anche incamminarsi verso

la strada della sostenibilità. Sappiamo che non

è ancora possibile avere un costume da bagno

100% green, ma decidere di andare verso

scelte sempre più responsabili e sostenibili è già

un buon inizio”.

E con la collezione Cruise, presentata a maggio,

Raffaela D’Angelo è già sulla buona strada.

“Ho creato le stampe in collaborazione con Ratti,

prediligendo tessuti riciclati. Dalla collezione abbiamo

eliminato la plastica. I nostri cartellini sono

da sempre in tessuto e questo ci ha dato il via

per sostituire con cotone riciclato tutta la plastica

ancora presente (nei pack, per esempio)”.

Raffaela D’Angelo anche con la Cruise ha scelto

di creare una collezione importante, già nel numero

di pezzi, per ritrovare l’euforia degli ultimi

anni che erano stati davvero eccezionali.

“Durante i periodi di lockdown i consumi si erano

indirizzati verso prodotti più easy e confortevoli

- commenta Raffaela - Ora credo che lo stile

comodo sia stato superato. La gente desidera

vestirsi per uscire. Le donne vogliono truccarsi,

mettersi i tacchi alti e gli abiti eleganti. Vogliono

tornare a essere sexy”.

Unica collezione di beachwear che presenta un

total look in grado di essere indossata in tutti i

momenti della giornata. La Cruise è preziosa, ma

anche la Summer non è da meno. Dominano gli

abiti lunghi, da indossare anche in città.

“Lavorare in un mercato di nicchia è un valore ag-


strategie

giunto in questo momento, perché mi permette

di esprimere al meglio la qualità dei miei prodotti,

che sono espressione della più alta qualità,

caratterizzati da grande cura per i dettagli. Inoltre

tutte le mie collezioni sono sempre state

caratterizzate da stampe esclusive, anche perché

io sono comasca e ho la stampa nel cuore!”.

Raffaela D’Angelo ha deciso di implementare le

strategie di vendita volte sempre più a raggiungere

la omnicanalità, ovvero l’integrazione tra

vendite in store fisici ed e-commerce.

“I nostri negozi sono un patrimonio importante e

con loro, grazie a bravi agenti, abbiamo intessuto

rapporti stretti. Per questo non abbiamo intenzione

di compromettere questo lungo lavoro di

relazioni tra noi, gli agenti e i negozi. Sono anche

convinta che, nonostante si dica che il futuro è

online, il negozio fisico non sparirà mai. Anzi,

avrà di sicuro una rivalutazione perché, dopo

mesi di isolamento, abbiamo tutti più bisogno di

rapporti umani e desiderio d’incontro”.

Il negozio fisico ha dovuto necessariamente

adattarsi a lockdown, misure di distanziamento e

cambiamenti di atteggiamento dei consumatori.

“E il produttore, dove ha potuto, ha cercato di

assecondare e aiutare i negozi per le difficoltà

che avevano - spiega Raffaela - Adesso possiamo

dire che il feedback che riceviamo dai negozi è

molto positivo: stanno vendendo e anche bene.

Il prodotto si muove molto velocemente, tanto

che non riusciamo a soddisfare le richieste

di riassortimento. Le boutique che hanno

più iniziativa stanno lavorando particolarmente

bene, invitando i clienti, organizzando eventi

per valorizzare il nostro prodotto”.

Raffaela D’Angelo ha fatto la scelta giusta per le

sue collezioni e ha programmi e progetti in cantiere

per il prossimo futuro.

“Il marchio aveva bisogno di risvolti nuovi e anche

di affrontare nuovi mercati - dice Raffaela - Ci

voleva un partner disposto ad andare all’estero

con contatti internazionali ed è quello che stiamo

facendo. Abbiamo intenzione di posizionare le

collezioni anche nei paesi extra-europei. Dove

non solo costumi, ma anche l’abbigliamento ha

una parte molto rilevante”.

Mood Company

tel. +39 0833341345

info@moodcompany.it

www.raffaeladangelo.com


RAFFAELA

D'ANGELO

CRUISE 2022


etail world

KAREN CINTORI E ALCUNE

IMMAGINI DEL SUO

NEGOZIO, CARACÒ 111,

A SAINT VINCENT (AO)

CARACÒ 111

MODA A 360º

I

negozi Caracò 111 si trovano

nel cuore di Saint Vincent

(AO), affacciati sulla piazza

centrale, lungo la via pedonale.

“Il progetto nasce in famiglia -

racconta Karen Cintori, titolare

delle boutique - siamo mia

mamma Mara ed io a gestirle,

con la preziosa collaborazione

di Raffaella e Mariangela”.

Il primo dei due negozi è

dedicato all’abbigliamento

donna, e nasce nell’agosto

2016. Pochi mesi dopo, a

novembre del 2016, Karen

e Mara inaugurano il loro

negozio di intimo, dedicato

a donne, uomini e bimbi, per

poi espandere ulteriormente

la loro attività nel 2018 con

l’abbigliamento 0-16 in un terzo

locale.

Il negozio di intimo è composto

da due ampie vetrine affacciate

sulla piazza centrale. Da

queste si accede al piano

terra, dove si può trovare un

arredamento lineare ma curato,

con allestimenti a vista in

continuo movimento. Il piano

superiore ripropone lo stesso

arredamento ma arricchito

da un’antica e imponente

specchiera, da cassettiere

dorate e da due ampi camerini

di prova.

“I marchi con i quali

collaboriamo sono numerosi

- spiega Karen - Chantelle,

Passionata, Femilet e Chantal

Thomass, per offrire sostegno,

seduzione e comfort ad ogni

tipo di donna, con qualunque

fisicità e di qualunque età;

Situata in una

località turistica,

la boutique ha

sentito forte gli

effetti della crisi

Covid, uscendone

però grazie alla

fedeltà della

clientela locale

Aubade; Emporio Armani,

sia uomo che donna; Calida,

perché crediamo fortemente

nella qualità dei loro prodotti

e apprezziamo l’attenzione

all’eco sostenibilità; Admas, per

una pigiameria più sbarazzina

con un ottimo rapporto qualità

prezzo; Happy People e Noi

di Notte. Per la calzetteria ci

affidiamo a Trasparenze per la

parte più seduttiva e trendy e a

Philippe Matignon, e a Happy

Socks per calze modaiole e


divertenti, mentre la grande

novità per l’autunno-inverno

sarà l’inserimento di Gallo, sia

uomo sia donna. Non mancano

in negozio le proposte di Fraly e

di Ysabel Mora”.

La crisi Covid ha sicuramente

avuto un impatto molto

forte sull’attività di Karen

Cintori: “Vivendo in una realtà

turistica abbiamo subito una

flessione di fatturato notevole,

ciononostante abbiamo la

fortuna di lavorare molto bene

da sempre con la gente del

posto che si è sempre più

fidelizzata”.

La titolare di Caracò 111 vede

infatti anche l’aspetto positivo

del lockdown, che ha favorito il

ritorno ai negozi di prossimità:

“Che sono bandiera dei

rapporti umani, della cura del

cliente e di un servizio a 360º

gradi che difficilmente possono

offrire realtà quali l’online e i

centri commerciali.

La grande disponibilità degli

agenti di commercio ci ha

permesso di affrontare questo

momento storico difficile,

quasi tutte le aziende ci hanno

consentito di allungare i termini

di pagamento”.

Ma anche l’atteggiamento

della clientela ha consentito

a Karen di mantenersi a galla

anche nei momenti di difficoltà:

“Siamo grati alla nostra

clientela perché ha esternato

volontà di partecipazione e

sostegno nel momento delle

riaperture. Nell’ultimo anno

ha sicuramente incrementato

anche la ricerca del comfort e

dell’homewear”, conclude.

Caracò 111

via E. Chanoux, 111

11027 Saint-Vincent (AO)

tel. +39 329 795 8122


etail world

La boutique

punta sul

benessere e

sul piacere

sensoriale che

ogni capo può

dare e su una

selezione forte

dei marchi

LADYRAF

LA QUALITÀ

COME

STRATEGIA

Raffaella Romanini è la

titolare e fondatrice

del negozio Ladyraf

di Reggio Emilia. “Nel 2015,

reduce di un anno sabbatico

dopo una vita professionale

nelle telecomunicazioni, decido

di approfondire gli studi in

ambiente marketing e web

marketing. Nel corso di una

realizzazione pratica mi accorgo

di un piccolo negozio che sta

portando a termine la sua vita,

ma con dietro una lunga storia

di qualità. Può essere un buon

Case History, mi piace, mi

sento trascinata dentro questa

piccola attività da una forza

misteriosa e senza sapere cosa

sto realmente facendo, contatto

tutte le aziende che rispondono

a criteri di serietà qualità: è

l’inizio”, spiega Raffaella.

Il salone fiorentino dell’intimo,

Immagine Italia & Co, le dà

l’input per entrare in questo

settore, con un’attenzione

particolare per le taglie

“morbide”, e cioè “Per tutte

quelle donne che, pur

avendo taglie di seno e di vita

importanti, non vogliono essere

costrette in un intimo che

anziché valorizzare penalizza e

rattrista il corpo della donna,

che è invece comunque e

naturalmente bello”, spiega

Raffaella. E così a novembre

del 2015 inizia l’avventura: “Il

mio orgoglio e aver portato a

casa di tante persone il buon

indossare e il sentirsi bene di

Calida, di cui sono esclusivista,

così come la bellezza e la

sensualità di Aubade alle donne

che entravano ed entrano

in negozio, dicendo di non

sentirsi tali. Ho avuto la fortuna

di essere partecipe di tante

trasformazioni, ho visto tanti

brutti anatroccoli diventare

cigni, e questo ha reso


sicuramente il mio lavoro molto

più entusiasmante”.

Più che un negozio, LadyRaf

è un piccolo boudoir: “Con

due camerini protetti da un

paravento in cui si vedono e si

sentono tante persone contente

di rivedersi o, anche di vedersi

per la prima volta, allo specchio

come Donne”.

Oltre ad Aubade e a Calida, la

boutique offre alle sue clienti

i brand Folye e Ambrosia:

“Tutte eccellenze, scelte con

il criterio della qualità. Sarà

che sono nata in un atelier di

sartoria e che quindi ho giocato

tra mannequin, aghi filo e

tessuto, ma quando dico che

ciò che vendo è un’esperienza

sensoriale oltre che visiva,

probabilmente è perché ho

ancora ricordo del tessuto tra le

dita di bambina”. Dall’esperienza

Covid, difficile come per tutti,

Raffaella Romanini punta ad

uscire grazie a un’offerta di alto

livello: “Quando proponi qualità

la gente torna. Come sono solita

dire quando vendo un capo

Calida: ‘Attenta Signora perché

Calida crea dipendenza’. Di

primo acchito le persone ridono,

ma poi tornano e mi dicono:

‘Ma lo sa che aveva ragione?

Non posso fare a meno di

questo pigiama - o di questa

maglietta - mi fa stare troppo

bene, è una coccola e non

posso rinunciarvi’. E in questa

epoca lo stare bene è diventata

un’esigenza sempre più sentita”.

Il pubblico di LadyRaf non

è solo femminile ma anche

maschile: sia come utilizzatore

del pigiama sia come acquirente

di un prodotto da regalare.

“Le aziende con cui lavoro non

hanno adottato particolari

‘misure anti Covid’, se non il

continuare a produrre con la

stessa serietà e correttezza.

Al momento l’incognita è

soprattutto il mare, i modelli

che propongo con Aubade

e Chantelle sono veramente

molto belli. Mi auguro,complici

le riaperture per le vacanze, di

vederne tanti nel loro ambiente

naturale, che non è certo lo

scaffale nel negozio ma la

spiaggia e il mare”.

LADYRAF

via Ludovico Ariosto 20/b

Reggio Emilia

tel. +39 333 9330300


Mare

Estate


al

2022

AGENZIA DE. BRA. EU. S.R.L.

Viale antium 6 c. comm.

Anteo interno 41 | 60042 Anzio

TEL. +39 (06)9871520 | e-mail debra@bademoden.info

SIAMOUNAFAMIGLIA

SEGUITECI SU FACEBOOK E INSTAGRAM

https://it-it.facebook.com/sunflairitalia/

https://www.instagram.com/sunflair.italia/


focus

di Mariacristina Righi

AGENZIA

DE.BRA.E.U.

SEGUE IL

VENTO DEL

CAMBIAMENTO

SUNFLAIR

DIDA

Simone Dell’Aria

guarda al futuro con

ottimismo e si adegua

alle mutate richieste del

mercato, potenziando il

canale online e i social

network, collaborando

con i negozi clienti

L’agenzia DE.BRA.E.U. rappresenta in

esclusiva per tutta l’Italia da oltre 30 anni le

collezioni dei cinque marchi di beachwear

del gruppo tedesco Adolf Riedl GmbH & Co

(Sunflair, Opera, Olympia, Sunmarin per donna e

Wavebreaker per uomo). Da oltre 70 anni, Adolf

Riedl offre ai clienti in Germania e in tutto il mondo

capi per la moda mare di tendenza, di ottima

qualità e vestibilità eccellente.

“I clienti possono contare sulla nostra esperienza,

con la sicurezza di acquistare moda mare

non solo bella, ma soprattutto di grande qualità

- spiega Simone Dell’Aria - Le collezioni offrono

quanto di meglio ci sia in termini di tessuti, innovazione,

vestibilità , vastità di scelta, di servizio e

infine il corretto rapporto qualità-prezzo” .

Quest’ultimo anno ha portato

cambiamenti inevitabili un

po’ per tutti. Cosa ritiene

succederà nel nostro settore nel

prossimo futuro?

In quest’anno e mezzo il mondo è profondamente

cambiato e le attività sul web, volente o nolente,

sono cresciute moltissimo. Anche noi quindi

abbiamo deciso d’implementare in modo consistente

l’attività online e i social network.

Come si modificheranno i


SUNFLAIR

consumi dopo la fine della

pandemia?

Si sono modificate le modalità d’acquisto del

prodotto. Prima della pandemia e del primo

lockdown, in pochi erano pronti ad affrontare un

mercato online. Poi tra smart working e didattica

a distanza, acquisti sul web e cene ordinate

con le app, siamo stati tutti costretti a usare

smartphone, computer e di conseguenza anche

i social network. A questo punto anche molti

dettaglianti hanno capito che vendere online

apre le porte del loro negozio al mondo. Un

negozio di Torino può spedire il suo costume da

bagno a una consumatrice di Palermo. In questo

modo si apre per tutti un mercato veramente

enorme ma bisogna essere preparati, conoscere

bene il territorio, ma anche i tessuti e soprattutto

il prodotto. Le aziende, da parte loro, devono

aiutare i loro clienti ad avere più visibilità e

quest’operazione va fatta online. Significa dare

ai negozi gli strumenti da inserire nei loro siti

internet. Per esempio le foto in alta definizione

che permettono alle consumatrici di vedere ogni

minimo dettaglio del costume che desiderano

comprare, anche le rifiniture.

I tempi sono cambiati. Il cliente finale già sa

come e cosa comprare e che può comprarlo

365 giorni l’anno. Chi si è trovato ad avere più

soldi da spendere, ha potuto anche apprezzare i

prodotti di qualità maggiore.

SUNFLAIR

Cambierà il concetto di

stagione?

Noi solo quest’anno siamo stati costretti


focus

OLYMPIA

a modificare i tempi di uscita. Abbiamo

sempre lanciato una collezione Cruise e una

stagionale. Ma il produttore tedesco che noi

rappresentiamo in Italia, sta ancora lavorando

a ritmo ridotto. Solitamente presentavamo

collezioni molto ricche, con 800 referenze.

Siamo scesi a 600 quindi parliamo comunque di

collezioni importanti. Abbiamo riportato i prezzi

agli standard del 2018 per aiutare quella parte di

mercato più in difficoltà. A metà giugno abbiamo

superato il numero di ordini del mese di maggio

(che era comunque già andato molto bene).

Le collezioni saranno meno

numerose e più ridotte?

Saranno solo leggermente più ridotte ma sono

previste novità e inserimenti. Per esempio

l’abbigliamento sportivo, rivolto alle donne

giovani che cercano taglie conformate e un

grande range di coppe differenziate. Abbiamo

anche inserito più abbigliamento e prodotto la

collezione Olympia con materiali ecosostenibili.

Abbiamo iniziato già 16 anni fa a inserire tessuti

ottenuti dalla plastica riutilizzata in modo sano

e intelligente, cioè materiale recuperato dal

fondo degli oceani. I prodotti sono risultati molto

morbidi e anallergici. Una parte di questi tessuti

si trova anche nelle collezioni Opera e Sunflair

che utilizzano tessuti Carvico con Lycra Xtra Life.

Stiamo sviluppando modelli più adatti al gusto

del mercato italiano.

Il made in Italy o in Europe

torneranno ad avere

importanza?

Mi auguro proprio di sì. Il gruppo Adolf Riedl

utilizza solo tessuti italiani. La maggior parte

delle linee delle nostre collezioni è prodotta in

Germania ma anche per quelle più economiche

è già in atto il passaggio per riportare in Europa

tutto il processo produttivo.

Il negozio fisico che ruolo avrà?

Avrà sempre un’enorme importanza, ma

diventerà sempre più la base per un mercato

più grande in un’ottica di omnicanalità. Si dovrà

preparare sempre meglio alle nuove sfide che


OPERA

OPERA

lo aspettano nel futuro. Molti sono già partiti,

hanno fatto video su Facebook e adesso le loro

clienti finali sanno già cosa comprare prima

di entrare in negozio. Quest’operazione ha

velocizzato la vendita, in particolare in momenti

in cui gli ingressi contingentati non consentivano

lunghe permanenze in negozio. E per il

dettagliante era più facile trovare il prodotto più

giusto da proporre.

Quali sono i vostri programmi

e i progetti per il prossimo

futuro?

Sicuramente potenzieremo tutto il canale online,

dal sito ai social network. Per il resto, purtroppo,

si naviga a vista con un occhio al futuro e uno

al presente. È importante capire che anche

nel nostro settore il mondo è cambiato e che

bisogna agire di conseguenza.

AGENZIA DE.BRA.E.U. SRL

tel. +39 069871520

simone@agenziadebra.it

www.bademoden.info


usiness news

1

1. DELTA GALIL

ACCORDO DI LICENZA PER ADIDAS E

WOLFORD. IL GRUPPO SCHIESSER RILEVA

LA DISTRIBUZIONE IN EUROPA

Il gruppo israeliano DELTA GALIL INDUSTRIES LTD ha annunciato

due nuovi e importanti accordi di licenza. Il primo con

WOLFORD, storico brand di calze e bodywear, per la creazione,

produzione e commercializzazione delle nuove collezioni di intimo

e swimwear del brand austriaco. Le collezioni saranno presenti a

livello globale a partire dalla P-E 2022 nelle boutique monomarca

del brand, in prestigiosi department store - come Neiman Marcus,

Harvey Nichols, KaDeWe, Galeria Karstadt Kaufhof, Galeries

Lafayette e La Rinascente -, in negozi multimarca selezionati, e in

piattaforme e-commerce come Mytheresa, MatchesFashion, Net-

A-Porter e Farfetch.

Il secondo accordo ha per oggetto l'intimo femminile e maschile

di ADIDAS ORIGINALS e ADIDAS SPORT, sempre a decorrere

dalla collezione primavera-estate 2022.

SCHIESSER sarà responsabile delle vendite e della distribuzione di entrambe le licenze in Europa:

“Come parte del gruppo Delta Galil, siamo molto lieti di assumere la distribuzione europea dei prodotti

in licenza dei due marchi Adidas e Wolford. Entrambi i marchi hanno una grande influenza e complementarietà

rispetto al portafoglio di marchi esistenti del gruppo Schiesser", commenta Andreas

Lindemann, CEO di Schiesser.

I mercati europei dei prodotti in licenza Adidas sono serviti dalla rete di distribuzione propria di

Schiesser. Le collezioni Wolford saranno distribuite nella regione Dach e nel Regno Unito dall'organizzazione

di vendita Schiesser; mentre negli altri mercati europei il gruppo ha avviato una cooperazione

con le agenzie Wolford esistenti.

I preordini per i due marchi in licenza per la primavera-estate 2022 inizieranno a metà luglio 2021.

Delta Galil - tel. +972 768177000 - www.deltagalil.com

2. DISTRICT

MARGHERITA MAZZEI

IN PARTNERSHIP CON

STUDIO 360

A partire da giugno 2021 la stilista e imprenditrice

Margherita Mazzei ha affidato a Denise Togni e

Lucia Missoni di STUDIO 360 di Milano le vendite

del marchio DISTRICT MARGHERITA MAZZEI.

La collaborazione riguarderà quindi la collezione

primavera-estate 2022 per il centro-nord Italia

(escluso il Triveneto), e per l’estero, con l’esclusione

di alcune nazioni.

La designer napoletana ha rafforzato la sua proposta

con una collezione che offre, oltre a bikini

e costumi interi dal sapore couture, una cospicua

offerta di abiti da cocktail o da sera, che prende

atto dell'ormai collaudato sell-out del marchio nei

negozi del segmento abbigliamento.

District Margherita Mazzei - tel. +39 0815098368

www.margheritamazzei.net

2


ON BEHALF OF WOMEN

WACOALLINGERIE.COM

RAVISSANT. STYLE IN B-G CUP.

PICIEMME SRL

Agente Generale in Italia - Tel: 0039 0573705254

Showroom Wacoal – Officina 14 – Via Tortona 14 Milano


usiness news

THE LYCRA COMPANY

NUOVE NOMINE IN EUROPA

NICOLAS BANYOLS

The LYCRA Company, nota

a livello mondiale per le sue

soluzioni innovative in materia

di fibre e tecnologia per

l'industria dell'abbigliamento

e della cura della persona,

ha annunciato un nuovo

organigramma per l’Europa.

Il nuovo capo della divisione

commerciale è il francese

Nicolas Banyols, che assume

quindi la guida strategica

ed esecutiva del business

aziendale per l’intera filiera a

livello globale. A lui faranno

riferimento i responsabili

commerciali dell’area Asia-

Pacifico, America Centro-

Settentrionale e Sud America

e i direttori vendite delle

divisioni aziendali nylon e

specialità in poliestere. Banyols

vanta 25 anni di esperienza nel

settore delle vendite all’interno

di diverse multinazionali ed è in

The LYCRA Company dal 2009,

dove ha ricoperto vari ruoli

commerciali e di marketing,

tra cui quello di vicepresidente

della divisione Apparel per

Europa, Medio Oriente e Africa

(EMEA) e Asia meridionale.

ARNAUD RUFFIN

ALISTAIR WILLIAMSON

JULIEN BORN

Arnaud Ruffin è stato nominato

vicepresidente, Brands e Retail.

Dalla sede di Ginevra

supervisionerà i processi di

gestione dei clienti a livello

globale, pianificando e

attuando le strategie di sviluppo

per l’Azienda. Riporterà a

Banyols e sarà supervisor dei

team responsabili dei clienti

in area EMEA e a supporto

del team del Nord America.

In precedenza, Ruffin è stato

direttore commerciale Brands e

Retail EMEA e ha ricoperto varie

cariche nel marketing, nelle

strategie globali e commerciali

nel corso dei 10 anni trascorsi in

The LYCRA Company.

Alistair Williamson è ora

vicepresidente EMEA e Asia

meridionale. Responsabile delle

attività commerciali dell’area.

In azienda dal 2007, Williamson

ha ricoperto diversi ruoli nelle

aree marketing, commerciale,

account management e vendita

in diverse divisioni di business.

Più recentemente, è stato

direttore commerciale per

l'abbigliamento intimo per l’area

EMEA.

In seguito al pensionamento

di David Trerotola, The LYCRA

Company ha nominato lo

svizzero Julien Born presidente

e amministratore delegato.

Born è entrato in azienda nel

2007 e ha maturato una carriera

in 24 anni di attività negli

Stati Uniti, in Europa e in Asia,

sia come dirigente in grandi

aziende multinazionali che

come proprietario di un'agenzia

di licenze aziendali a servizio

completo.

The Lycra Company

tel. 02-39202011

www.lycra.com


aubade.com Ph: Markus JANS


usiness news

1

1. RED POINT E GUASCH

IN ITALIA CON PLUS SRL

Dal 1º luglio 2021 PLUS SRL, azienda proprietaria dei marchi Omero, Ibici e Segreta,

è il nuovo distributore per l'Italia dei brand RED POINT e GUASCH, entrambi del

Gruppo spagnolo Guasch. La collaborazione avrà inizio con le collezioni mare e

pigiameria per la primavera-estate 2022. Fondata nel 1982, e acquistata da Guasch

Hermanos S.L. nel 2019, Red Point presenta ogni anno un'ampia offerta di beachwear

per donna, uomo e bambini, attenta alle tendenze moda e curatissima nei minimi

particolari. Tutto parte dai tessuti, scelti o sviluppati in esclusiva per il brand, e

successivamente lavorati con un mix di sapienza artigiana e tecnologie d'avanguardia,

in grado di garantire fit, contenuto moda e qualità.

Le collezioni di pigiameria maschile e femminile a marchio Guasch si caratterizzano per

lo stile elegante e per l'impiego di materiali e tessuti nobili. Fra le proposte, pigiami e

capi homewear in velluto, tessuto, viyella, felpa, interlock, flanella, maglia o popeline.

Il Gruppo Guasch, nato a Barcellona nel 1859, distribuisce attualmente le sue collezioni

in 50 paesi nel mondo, grazie a una rete di 60 distributori.

Plus srl - tel. 0376 780181 - info@pluscollant.com

1

2

2. WACOAL EUROPE

LAUREL NASH È LA NUOVA GLOBAL SALES

DIRECTOR

Il Gruppo di intimo e swimwear WACOAL EUROPE ha annunciato la

nomina di Laurel Nash in qualità di Global Sales Director. L’azienda,

che incorpora i marchi Wacoal, Fantasie, Freya, Elomi e Goddess

ha incaricato Nash delle strategie di vendita per tutti i suoi mercati.

Durante tre anni Laurel ha lavorato per Eveden Inc. come viceresponsabile

delle vendite e vanta oltre 26 anni di esperienza nel

campo delle vendite all’ingrosso e del retail.

“Amo lavorare in un settore che aiuta le donne a diventare più sicure

di sé - commenta Laurel Nash - Negli ultimi 15 mesi, la comunità

della lingerie si è davvero unita per sostenersi a vicenda in un modo

mai visto prima. Sono entusiasta di passare a un ruolo di supporto

del business globale. Il team di Wacoal Europe è pieno di persone

appassionate e dedicate. Non vedo l'ora di lavorare assieme a loro

per tracciare nuovi percorsi nella lingerie e nello swimwear e per far

conoscere i nostri marchi alle donne di tutto il mondo”.

Piciemme srl - tel. 0573705254 - clienti@piciemmesrl.it


imec.it


eventi

1. RED POINT

PREMIA IN SPAGNA LE VETRINE PIÙ

BELLE

Lo scorso 5 luglio, S’Agaró, angolo paradisiaco della Costa

Brava, ha ospitato un evento di lusso organizzato da Red

Point. Nel corso della serata, sono stati annunciati i vincitori

e consegnati i premi della prima edizione del Concorso di

Vetrine, che aveva come tema la collezione ECO del brand

spagnolo. Nel corso di una sfilata, gli ospiti hanno potuto

ammirare inoltre le prime novità della collezione estate 2022.

Il team di Red Point, capitanato da Lluís Blanco e Lluís Costa

- rispettivamente direttore commerciale e marketing e CEO

del brand - hanno accolto i negozianti finalisti del concorso

e la stampa specializzata, fra cui Intimo più mare, membro

della giuria.

Vincitrice del primo premio, Mercería Trini, di Valls (Tarragona);

mentre il secondo è stato vinto da Mora Vigas, di Sant

Celoni (Barcellona); il terzo Vilabrú, di l’Escala (Girona); il

quarto Corset, di Terrassa (Barcellona) e il quinto Lencerías

Berta di Oviedo. La serata si è conclusa con un cocktail

nell'Hotel S’Agaró, magnifica location che ospitava l'evento.

Guasch Hermanos sl - tel. +34 938010125

info@redpointbeachwear.com

1

1

2 2. LAFABBRICA-

DELLINO

FLAGSHIP STORE A

CAPRI

La FABBRICAdelLINO ha aperto

a uno spazio di 24 mq a pochi

passi da piazza Umberto I, la

2

celebre piazzetta di Capri.

L’arredamento prevede legno

naturale, toni chiari ed eleganti

nicchie: tutto studiato nel dettaglio

per incorniciare al meglio

i capi in lino e tessuti naturali,

impreziositi da ricami artigianali

e stampe inedite, che contraddistinguono

il made in Italy del

brand.

Nel nuovo flagship store spicca

la collezione di abbigliamento

primavera-estate del brand, ma

sono presenti anche la linea de

le FRAGRANZEdelLINO, profumatori

e saponi per la casa e il

bucato.

Bergianti & Pagliani

tel. +39 059686818

www.lafabbricadellino.com

www.lfdl.it


SCARFATO GROUP – tel. +39 081 8011551 – info@sagimar.it – www.sagimar.it


incontri moda

DA SINISTRA,

SUELEN GUATTERI,

FONDATRICE E

STILISTA DI RIO DE

SOL, E CAROLINE

UGHETTO, STILISTA

DEL BRAND

RIO DE SOL

FASHION

FROM A NEW

PERSPECTIVE

La stilista e il responsabile per l'Italia

del brand ci parlano di una moda

mare timeless, in grado di raccontare

una storia, di trasmettere una visione

del mondo

R

io de Sol nasce nel

2005 nel garage di

casa di Suelen Guatteri,

fondatrice e designer del

brand. Quindici anni dopo, i

suoi capi sono venduti in oltre

150 negozi in tutto il mondo

e a livello globale sul sito web

riodesol.com. A livello B2B è

oggi presente in USA, Francia,

Italia e Grecia.

"Il nostro beachwear si rivolge

alle persone contemporanee,

anticonformiste e naturalmente

ottimiste - spiega Suelen

Guatteri - per lo più millennial

tra i 35 e i 45 anni, e donne fra i

25 e i 35 anni, della cosiddetta

generazione Z. Ciò che rende

speciali le nostre proposte è

il design senza tempo. Non

promuoviamo il nuovo e non

alimentiamo il consumismo. I

nostri capi sono fatti per durare

molti anni. Abbiamo fabbrica

propria e una produzione ecosostenibile,

perché riduciamo

costantemente l'uso delle

risorse naturali e i nostri rifiuti.

Usiamo soltanto materiali

riciclati e riciclabili", racconta

Suelen.

La collezione 2022 di Rio de Sol

è un invito a vedere il mondo

da una prospettiva nuova.

"Gli astronauti dicono sempre

che guardare la Terra dall'alto

ha un impatto trasformativo

sulla vita di una persona. Porta

consapevolezza sulla fragilità

del nostro pianeta in questioni

che fino ad allora sembravano

insignificanti. Allo stesso

tempo, fa scomparire problemi

che sembravano enormi. La

distanza ci fa questo, ci dà

nuove prospettive.E ci riporta

all'essenziale".

È la natura, quindi, la terra vista

dall'alto, la principale fonte di

ispirazione per colori e stampe

in grado di diffondere un senso

di gioia.

Fra i temi spiccano Antelope,


UNA PROPOSTA

DELLA

COLLEZIONE

P-E 2022 DI RIO

DE SOL.

RIO DE SOL

UN BRAND IN ESPANSIONE

Nadir Aulisio, Responsabile

Commerciale Italia del brand.

un motivo floreale che evoca

l'omonimo canyon in Arizona;

El arco, un print tropicale

ispirato alle montagne del

Cerro Tia Chena, in Messico,

che viste dall'alto sembrano

le venature di una foglia;

Inagua, una stampa astratta

omaggio alle acque blu delle

Bahamas; Dubai, un maculato

che evoca le sabbie del

deserto; Utah con le geometrie

dello Stato americano viste

dall'alto; o ancora Garden City,

un motivo di bolle colorate

ispirato ai campi circolari e

ai girasoli del Kansas. Ma

se dovesse scegliere uno

soltanto fra i temi di questa

collezione, Suelen Guatteri

sceglierebbe la stampa Tulipe,

"Perché rappresenta i campi

di tulipani visti dal cielo, ed è

quindi totalmente ispirata alla

'nuova prospettiva'”.La palette

cromatica di stagione prevede

il rosa orchidea, l'arancione e il

blu turchese.

Il brand Rio de Sol è presente sul mercato nazionale da qualche

anno. "Dal 2018 abbiamo iniziato ad avvalerci di agenti in alcune

regioni, sino ad arrivare nel 2020 a coprire quasi tutto il territorio

nazionale", racconta Nadir Aulisio, responsabile commerciale del

brand in Italia.

I risultati positivi raccolti, nonostante un periodo molto particolare

dovuto alla pandemia, ha dato la possibilità all’azienda di crescere

in maniera esponenziale e di espandersi in maniera più capillare.

"È stato molto importante in questa fase evolutiva il buon riscontro

offerto dal prodotto a livello qualitativo, il rapporto qualità

prezzo, la cura dei dettagli e la ricercatezza nelle fantasie e nelle

modellistiche, che assicurano la perfetta vestibilità. Oltre ad avere

una gamma di colori, stampe e modelli, interi e bikini, per tutte le

fasce d’età".

Il brand affianca inoltre all’ampia scelta di interi e bikini una serie

di coordinati beachwear ed accessori, per un total look mare

coordinato.

Anche l'assistenza al cliente ha giocato un ruolo fondamentale per

lo sviluppo del brand in Italia.

"Assistiamo il cliente in ogni sua esigenza, aspetto molto apprezzato

soprattutto in questo periodo, che ha portato alcune attività di

fronte a delle difficoltà oggettive. Grazie all’azienda, le abbiamo

superate, dando modo al singolo cliente di crescere sempre più,

soprattutto in alcune regioni dove le collezioni mare rappresentano

un momento importante della loro attività.

Applicando strategie di marketing precise e mirate alle esigenze del

mercato italiano, con la nuova collezione avremo modo di acquisire

sempre più visibilità, grazie ai colori ispirati alla natura brillanti e

vivaci".

Resp. Commerciale Italia

Dott. Nadir Aulisio| tel. 337832290 | nadira@riodesol.com

www.riodesol.it. | Instagram: @riodesol


incontri moda

LISCA

NEW

FEMININITY

La nuova collezione mare punta sulla

riscoperta del romanticismo e su una

femminilità rinnovata

Un beachwear in grado

di esaltare qualsiasi

silhouette senza

rinunciare ai trend di stagione.

È questo l'obiettivo di Lisca

per la primavera-estate 2022.

La femminilità resta in primo

piano, mentre le modellistiche

più amate dalle consumatrici

tornano arricchite da dettagli

che fanno la differenza. Fra

questi spiccano le aperture

inattese, i giochi di plissé, le

stringhe, i fiocchi e tanti print

alla moda. Il principale trend

di stagione è il romanticismo,

con stampe dal sapore rétro

e una palette di tonalità soft.

L'ispirazione arriva da un picnic

d'antan, vissuto con spirito di

spensieratezza ed evasione.

Fiori, quadretti Vichy e pois

sono pattern ricorrenti, ma non

mancano le stampe pennellate,

i fiocchi, le ruches e diversi

modelli asimmetrici.

Ad affiancare la proposta

swimwear, tanti modelli di

fuori acqua coordinati, per un

total look estivo ultrafemminile

e d'impatto. La linea Lisca

Selection sceglie invece

stampe botaniche esaltate da

tagli estravaganti, mentre le

tinte unite sono rese uniche

da lavorazioni couture, come

pieghe, incroci, cinture e plissé.

Studio 50 srl

tel. 3333357713

studio50srl@hotmail.it

www.studio50.it


SPECIALISTI IN COPPE DIFFERENZIATE FINO ALLA H

Studio50 Tel. 333 3357713 www.studio50.it studio50srl@hotmail.it


incontri moda

CARRARA

GLAM ON

THE BEACH

Il brand presenta una proposta

di beachwear e accessori

concepiti per vivere con stile e

comfort i momenti di svago in

casa, al mare o in piscina

L'azienda Mirabello Carrara

nasce dalla fusione di

due maison storiche

- Mirabello e Carrara - del

segmento Home Fashion

Luxury, in particolare per

quanto riguarda la produzione,

rispettivamente, di biancheria

da letto e di spugne per la

casa.

La collezione del brand

Carrara per la P-E 2022 sceglie

un palette di colori fluo, per un

mood pop, spiritoso e molto

glam. Fra le proposte, set viso e

ospite, teli e accappatoi ispirati

agli scenari incontaminati

dell’Oceano Indiano, in

particolare a quelli di Kenya e

Madagascar.

Qualità delle materie prime e

design creativo sono i punti

di forza del brand. Spiccano

le morbide spugne di cotone

o il soffice velour, in tonalità

luminose e sature che spaziano

tra azzurro, fucsia, arancio

e verde acido per fantasie

originali e d'impatto.

La linea Beach propone,

accanto ai teli e agli accappatoi

dal taglio sartoriale, shorts

giacchine con zip in morbido

nido d’ape, coordinati a

turbanti, ciabattine, borse

mare e zainetti per un outfit

impeccabile sulla spiaggia, in

piscina o in barca.

Mirabello Carrara

tel. + 39 0362 1980142

www.mirabellocarrara.it


incontri moda

EMMEBIVI

KNITWEAR

EVOLUTION

Le linee Prima Classe Daywear e

Prima Classe Homewear puntano

sulla versatilità, la qualità e uno

stile in costante aggiornamento

Maglieficio Emmebivi

presenta ogni stagione

una collezione

contemporanea, in grado di

incorporare in tempo reale

le risposte ai bisogni e ai

desideri espressi dai clienti

retail e dai consumatori finali.

Questa capacità è frutto anche

dell'attività social del brand,

che gli consente di integrare

la progettazione stilistica non

solo con le info del trade ma

anche con l'analisi dei feedback

e delle interazioni con le

consumatrici.

Per la primavera-estate 2022

Emmebivi presenta da un

lato una collezione strutturata

di maglieria esternabile e

dall'altro un concetto di

homewear allargato, nato la

scorsa stagione in linea con

il claim del brand: "Maglieria

contemporanea da casa e fuori

casa". Si tratta rispettivamente

delle proposte Prima Classe

Daywear e Prima Classe

Homewear di Emmebivi.

In particolare, la collezione

homewear si articola in una

prima serie di tute fashion in

felpa elasticizzata base cotone,

ideali per la primavera, e in una

seconda serie molto più fresca

concepita per vestire al meglio

il periodo estivo.

La proposta Daywear riacquista

importanza grazie alle

prospettive di una socialità

meno virtuale, rafforzata

dai segnali che arrivano dal

mercato e dalle ricerche

online in materia di accessori

e abbigliamento da parte del

pubblico femminile.

Una socialità che si

preannuncia di tipo diverso,

e che è stata reinterpretata

dall'azienda in termini di stile

con le sue proposte anche

in 100% cotone. Le linee e i

volumi delle maglie si adattano

alla moda dei pantaloni a vita

alta, mentre le maniche e le

spalle si fanno più importanti.

Ritorna la camicia da indossare

come una maglia, perfetta da

sovrapporre ai top con spalla

stretta; spiccano i colletti

di sangallo e i dettagli di

macramé, così come diversi

accorgimenti dal sapore

sportivo, con un tocco anni '80.

Si tratta di temi moda trattati in

maniera sottile, mai esasperati,

frutto del lavoro sapiente sui

dettagli, per maglie al passo

con i tempi ma concepite per

durare a lungo.

Maglieficio Emmebivi srl

tel. +39 0362233301

commerciale@emmebivi.com

www.emmebivi.com


- HOMEWEAR -

ss 2022

maglieria contemporanea da casa e fuori casa

MAGLIEFICIO EMMEBIVI SRL Via Livorno, 44 20831 Seregno MB Italy Tel. +39 0362.23331 emmebivi@emmebivi.com emmebivi.com


incontri moda

YSABEL

MORA

UNIVERSO IN

ESPANSIONE

Comfort e celebrazione

della diversità sono i

concetti chiave della

nuova collezione, che per

la prima volta include

proposte di corsetteria

La collezione di intimo per la primaveraestate

2022 di Ysabel Mora diversifica ed

espande ulteriormente la sua offerta. Il

brand di Valencia propone infatti per la prima

volta la corsetteria, animata come ogni sua

creazione da uno spirito di perfezionamento

costante, dalla diversità come valore e da un

eccellente rapporto qualità prezzo.

Sono quattro le linee in qui si articola la nuova

proposta, con modelli concepiti per soddisfare

ogni morfologia, stile e occasione d'uso in coppe

dalla B alla E e in taglie 85/115.

Il comfort è onnipresente: dalle linee fluide alla

finiture clean cut, dalla morbidezza dei tessuti

agli accorgimenti tecnici che garantiscono libertà

di movimento e sostegno.

Essentials Collection offre capi basici in morbida

microfibra di alta qualità. La palette cromatica

spazia dal bianco al nude, dal nero al malva;

mentre fra i dettagli innovativi spiccano le

finiture termosaldate per i reggiseni imbottiti

senza ferretto o le spalline che assecondano la

funzione di ogni modello: regolabili, amovibili,

multiposizione o più larghe e rafforzate.

La Comfy Collection abbina cotone e modal

per favorire traspirabilità, comfort e versatilità. I

toni sono neutri e contemporanei, come bianco,

nero e grigio mélange. La linea impiega coppe

foderate anche all'interno, cuciture strategiche e

modelli di reggiseno senza ferretto.

Reggiseni e camicie da notte, romantiche e

femminili, in pizzo e micromodal, sono il pezzo

frote della linea Special You, che completa la

proposta di parti basse e magliette presenti nella

collezione del brand: champagne, rosa quarzo,

nero e nude sono i colori a disposizione. Fra

le proposte, reggiseni capienti con la schiena

anatomica, senza imbottitura e rafforzati dal

tulle, ma anche proposte meno tecniche ma di

tendenza come la fascia in pizzo senza chiusura.

La Lingerie Collection offre capi moda con uno

stile casual e sensuale, come reggiseni, parti

e basse e - per la prima volta - body. La linea,

sviluppata in modal, accompagna le proposte di

corsetteria con coordinati nightwear. Applicazioni

in pizzo di seta tono su tono esaltano la palette

di rosa, azzurro e grigio mélange. Altre proposte

ancora esibiscono pizzi dal sapore guipure o

tulle nelle tonalità più sensuali di nero, bianco e

fucsia. Ai modelli più classici si affiancano altri più

innovativi come gli slip a vita alta, i reggiseni con

chiusura anteriore e le bralette.

Completano la proposta di Ysabel Mora accessori

come le ciabattine da casa in diversi modelli e

materiali, che vanno dal satin trapuntato al cotone

Dobby. Il tocco trendy? I pompon in versione maxi

e le piume di marabù.

Aimsa Grupo Textil s.l.

tel. + 34 962243217 - www.ysabelmora.com


YSABEL MORA | Tel.+ 34 962 243 217 | export-italia@ysabelmora.com | www.ysabelmora.com


what's new

1. LUNA SPLENDIDA

SULLA SPIAGGIA E OLTRE

Fra le numerose proposte della collezione primaveraestate

2022 di LUNA SPLENDIDA spicca una nuova

linea di fuori acqua che integra e arricchisce la sua

offerta swimwear. Lo stile è mediterraneo, mix unico

di tessuti e stile italiani con dettagli che evocano la

Grecia, madrepatria del brand. Sono quattro le serie in

cui si articola la proposta, con tanti modelli diversi, fra

abiti, gonne e caftani. La versatilità è chiave: i modelli

infatti sono stati concepiti per essere indossati in diversi

momenti della giornata e nelle occasioni più varie, al mare

o per uscire la sera. I tessuti e i materiali sono stati scelti

con cura per garantire massima freschezza e comfort.

Sun Princess IKE - tel. +30 2102850790

commerciale@lunasplendida.gr

1

2

2. NORTH SAILS

SOSTENIBILITÀ + DESIGN

Il brand NORTH SAILS ha lanciato una linea di costumi

da bagno in jersey riciclato disegnata dalla giovane stilista

inglese Kezia Dubens. Si chiama Waves e sfoggia

i colori vibranti della vita marina e le sue forme organiche.

La capsule comprende bikini, costumi interi, surf

top, caftani e borse. Tutti i pezzi sono stati concepiti

per essere mixati e abbinati in modo diverso, per creare

look personalizzati, esclusivi e vivaci.

North Sails, da sempre impegnato nella conservazione

degli oceani, ha scelto di impiegare per questa proposta

jersey 100% riciclato, resistente all’usura e con una

protezione UPF ai raggi solari pari a 50+.

Tomasoni Topsail spa - tel. +393346662890

www.northsails.com

3. MERMAZING

LANCIA LA LINEA UOMO

MERMAZING BEACHWEAR presenta con l'estate 2021 la

su prima linea Uomo. Fedele alla filosofia green del marchio,

la linea offre un beachwear sartoriale, che punta sulla

qualità dei tessuti e sul comfort. Fanno parte della proposta

lo slip classico, disponibile in rosso, blu, blu elettrico e

verde militare, e realizzato con filato ECONYL, 100% rigenerato

da materiali di scarto pre e post consumer. Oppure

i boxer in tessuti 100% ecosostenibili e riciclati, presentati

in blu con stampa logo; in rosso con motivo floreale geometrico;

con doppio pois geometrico azzurro e giallo, e

in verde chiaro con stampa barchette. Entrambi i modelli

sono disponibili anche nella linea Baby, per celebrare in

modo fashion il rapporto padre-figlio.

La collezione si completa con una camicia dal taglio classico

e dal fit morbido realizzata in lino 100% naturale.

Mermazing srl - info@mermazing.it - www.mermazing.it

3


what's new

1

1. LUNA SPLENDIDA

LANCIA L'HOMEWEAR

Con la primavera-estate 2022 LUNA SPLENDIDA debutta in un

segmento di mercato completamente nuovo. Presenta infatti una

linea di lingerie basica, concepita per vestire in modo elegante

e confortevole le giornate in casa. La proposta si articola in due

linee, Cotton e Micro touch, e si ispira alla maglieria homewear

della tradizione italiana ma rivisitata in chiave moderna. Una

ricerca accurata in materia di tessuti ha portato alla scelta del

modal per la serie Cotton Touch e del micro modal in Tencel per

Micro Touch. Il Tencel è una fibra prodotta a partire dalla polpa

di legno, ottenuta da piantagioni sostenibili in Austria, ed è

biodegradabile. Offre inoltre proprietà eccezionali in termini di

di traspirabilità, termoregolazione e durata.

Sun Princess IKE - tel. +30 2102850790

commerciale@lunasplendida.gr

2

2. PIERRE MANTOUX

CALZINI MON AMOUR

Con l'a-i 2021/22 PIERRE MANTOUX lancia Cozy Socks,

una capsule collection dedicata interamente al loungewear.

Si tratta infatti di un invito a vivere al meglio la propria

dimora, sia durante lo smartworking sia nei momenti di relax,

ma sempre con stile ed eleganza. Sono sei i modelli in

pura lana merino e in prezioso cashmere, morbidi e caldi,

da indossare dentro e fuori casa. Il classico calzino corto

viene proposto nelle nuance beige, blu e perla, ma impreziosite

da dettagli a contrasto su tallone e punte; il calzino

bicolor a coste si arricchisce della versione rosa; mentre la

proposta più estrosa offre calzino e gambaletto in versione

intrecciata e traforata, e in una palette che va dal beige

e dal perla fino ai toni più decisi come verde e rosa.

Pierre mantoux - tel. +39 0227207577

pierremantoux@pierremantoux.com

3. CALIDA

PENSA ALLE MAMME

La grande novità della collezione basic di CALIDA

per la p-e 2022 è la linea 100% Nature Mum, un intimo

di alta qualità, realizzato con tessuti naturali e delicati

per future mamme e neo mamme che allattano. Fra

le proposte, lo slip a vita bassa in TENCEL TM, Lyocell

/ ROICA elastan, il bustier in pizzo e i reggiseni per

l’allattamento: un mix unico di funzionalità ed eleganza.

Al centro della collezione ci sono infatti le mamme,

coccolate con tessuti delicati per la pelle sensibile,

gradevoli e comodi, pratici e 100% compostabili.

I reggiseni sono disponibili in taglie dalla 70B alla 90D,

mentre le parti basse vanno dalla XS alla L.

Calida Ag. - tel. +41 419254525

marco.bortolotti@calida.com

3


Fancy

for future

/

Lingerie e loungewear prodotte in

modo equo e sostenibile da mey.

PICIEMME SRL, Agenzia Generale Italia Mey, Via Palmiro Foresi, 268, 51100 Pistoia

Tel. +39 (0) 573 70 52 54, clienti@piciemmesrl.it

www.mey.com


what's new

1. TOSCANINI

SOLUZIONI PER L'INTIMO E IL

BEACHWEAR

Nata nel 1920, in Valsesia, TOSCANINI produce portabiti in

legno e in plexiglass e altri prodotti studiati per esporre i capi

in boutique, con una grande attenzione per l'esigenze specifiche

del mondo della moda. Di recente l'azienda ha lanciato una nuovissima collezione dedicata

all’intimo e al beachwear: Toscanini Lingerie. Si tratta di soluzioni funzionali e attente all'estetica,

concepite per esaltare ed esporre capi impalpabili, delicati e spesso difficili da trattenere.

I modelli uniscono la delicatezza delle superfici alla leggerezza dei capi con finiture tattili,

monocolori tecnici, proposte dal sapore pop, trasparenze o rivestimenti nobili come il crochet

e la seta di ispirazione boudoir. Ciascuna soluzione è declinata in più misure ed è provvista di

mollette, pinze e flock antiscivolo per sorreggere spalline, mettere in evidenza curve ed esaltare

i materiali più preziosi.

Industrie Toscanini srl - tel. +39 016322473 - info@toscanini.it

1

2

2. SPIMAN

RILANCIA IL BRAND SOGNI E BUGIE

SPIMAN, con 60 anni di esperienza nel mondo della corsetteria, ha

siglato un accordo di licenza per il rilancio del brand di pigiameria

e homewear femminile SOGNI E BUGIE. Ideato negli anni 90 da

Arcte, società bolognese che ha lanciato brand come Julipet, Jamas,

Bacirubati e Argentovivo, Sogni e Bugie torna sul mercato con la collezione

primavera-estate 2022, destinata al dettaglio specializzato.

Per questo progetto Spiman ha strutturato un team stile/prodotto

specializzato, con lo scopo di rispettare il DNA e i punti di forza del

marchio: l’ottima qualità del prodotto, il gusto moderno e la fascia di

prezzo competitiva.

Roberto Fornasiero, consulente dell'azienda dal 2017, coordinerà la

rete vendita dedicata.

Spiman srl - tel. +39 059690329 - fornasiero.roberto@libero.it

3

3. PEPITA FORTE DEI MARMI

BAGS ADDICTED

Una delle principali novità della collezione primaveraestate

2022 di PEPITA FORTE DEI MARMI sono

le borse in tessuto e inserti dorati in iuta spalmata:

il complemento perfetto per una collezione mare

ricca di costumi, fuori acqua e accessori sartoriali e

alla moda. Le borse sono disponibili in due formati -

grande con manici e pochette - e sono state studiate

per esaltare l'intera proposta, illuminandone la vivace

palette cromatica. Presente in collezione anche la

prima borsa iconica Pepita Forte dei Marmi, sempre

in iuta dorata, con il logo ricamato.

Gruppo Intimo Italiano - tel. +39 0573532976

www.pepitastyle.com


Carraro cell. 335 240662

Mara cell. 347 7919488

Selmark.italia@gmail.com


what's new

1. EMMEBIVI

ECO-FLASH PER

L'AUTUNNO

Per l'autunno 2021 MAGLIEFICIO

EMMEBIVI lancia la sua prima collezione

di maglieria intima Eco Colours: in puro

cotone, tinta con ingredienti 100%

naturali attraverso un metodo innovativo,

artigianale e brevettato, alternativo ai

tradizionali percorsi industriali.

La tintura impiegata nasce infatti da

concentrati di provenienza vegetale,

come frutta, fiori, piante o semi, senza

alcuna sostanza tossica o nociva.

La scelta di stile per questo primo

lancio è ricaduta su un prodotto iconico

dell’Azienda: la canotta spalla larga rifinita

da un sottile bordo di raso traslucido;

un articolo passepartout, con un pizzico

di sapore vintage ma attuale grazie

alle scelte cromatiche, al concept e alla

realizzazione. La canotta sarà disponibile

in quattro varianti colore, rosa, blu Isatis,

grigio carbone vegetale e caffè.

Il packaging della linea Eco Colours

evoca e racconta il percorso virtuoso

del prodotto, con un sellbox da 12 pezzi

preassortito.

Maglieficio Emmebivi srl

tel. +39 0362233301

commerciale@emmebivi.com

2

1

2. BEE COOL

PARTIRE CON STILE

Per la Primavera Estate 2022 il brand BEE COOL

presenta Bee Cool Travel, un ampliamento della

collezione con capi passpartout, nati tutti all'insegna

del connubio tra praticità, comodità e stile, dedicati alle

donne che amano viaggiare, alle globetrotter del 2022.

Felpe, tute, camicie, T-shirt impreziosite da ricami 3D

con applicazioni di strass, pantaloni palazzo, jogger

e culotte con elastico morbido, abiti midi e lunghi si

mixano facilmente tra loro per creare outfit da portare

nel trolley per un weekend al mare o per un viaggio di

business. Tra i materiali spiccano la felpa leggera, la

maglia, il cotone e la viscosa; mentre la palette cromatica

sceglie nero, bianco, rosso, fucsia, verde smeraldo e

giallo, anche per maxi stampe floreali e micro fantasie.

Linclalor spa - tel- +39 0142338411

marketing@bisbigli.com


VITALITY

PENSA POSITIVO

AMA IL TUO CORPO

VESTI RESPONSABILE

MAGLIEFICIO EMMEBIVI SRL Via Livorno, 44 20831 Seregno MB Italy Tel. +39 0362.23331 emmebivi@emmebivi.com emmebivi.com


capsule limited

Camille Lacourt

per AUBADE Paris

IL BRAND DI INTIMO DI LUSSO AUBADE LANCIA LA SUA

PRIMA PROPOSTA DI BEACHWEAR MASCHILE, FRUTTO

DELLA COLLABORAZIONE CON IL CAMPIONE MONDIALE

DI NUOTO CAMILLE LACOURT


L’ATLETA FRANCESE

CURA LA DIREZIONE

ARTISTICA ED È IL VOLTO

DELLA CAMPAGNA DI

COMUNICAZIONE.

I QUATTRO PEZZI

PROPOSTI IMPIEGANO

POLIESTERE RICICLATO

E SCELGONO UNA

STAMPA DI CARPE

ALLOVER DECLINATA

NELLE VERSIONI ROSSO

E BLU, SILHOUETTE

RILASSATE E UNO STILE

MOLTO SURFER.

IL BRAND FRANCESE

HA LANCIATO INOLTRE,

SEMPRE ASSIEME A

CAMILLE LACOURT, UNA

CAPSULE DI INTIMO CON

QUATTRO BOXER IN

COTONE CERTIFICATO

GOT ISPIRATI AI

FONDALI DEGLI OCEANI.

SPICCANO I PATTERN

GRAFICI DAL SAPORE

VINTAGE CHE EVOCANO

MOBY DICK, NETTUNO

E LE SENSUALISSIME

SIRENE.

AUBADE PARIS | tel. +33 1 70992000 | fthorel@aubadepro.com | www.aubade.com


capsule limited

1. ETRO

ESTATE A FORTE DEI

MARMI

Lo scorso 7 giugno ETRO ha lanciato

Etro Beach Forte dei Marmi, un'esclusiva

boutique effimera per l’estate e una

spiaggia personalizzata. Ad ospitare

quest'ultima iniziativa il Bagno Piero,

iconico stabilimento della Versilia

che per l'occasione esibisce tende,

ombrelloni, sedie sdraio, teli mare,

gonfiabili, racchettoni e pattino

interamente decorati nell’iconica

stampa Paisley del brand. Per celebrare

il progetto, Etro ha lanciato anche

una capsule con una serie di capi

beachwear decorati dalla scritta ETRO

BEACH FORTE DEI MARMI tra cui

chemisier, costumi da bagno, camicie,

felpe, shorts, cappelli, espadrillas e

l’immancabile borsa Globetrotter.

Si tratta di un'edizione limitata, che

si aggiunge a quelle realizzate per

le località di Bodrum, Dubai, Sochi e

Hamptons, disponibile esclusivamente a

Forte dei Marmi presso il pop-up estivo

di Etro, in via IV Novembre 11 e online su

etro.com.

Etro - www.etro.com

1

1

2

2. GIAMBATTISTA VALLI

VOGLIA DI MEDITERRANEO

L'inconfondibile fascino della donna GIAMBATTISTA VALLI

si riversa ora nella capsule Valli Beach Club, dedicata dal

couturier romano al beachwear e agli accessori mare. Il

bianco e il blu sono protagonisti assoluti di questa proposta

declinata in 60 pezzi, con interi e bikini, kaftani, maxi dress,

cappelli, borse, parei, sandali e slipper, T-shirt, mini pant e

cinture con il logo del brand. Spicca una ricercata stampa

floreale che evoca le maioliche della Costiera Amalfitana,

mentre fa da fil rouge dell'intera proposta il monogramma

del brand, concepito per richiamare le lavorazioni in ferro

battuto dei cancelli delle ville del Sud Italia. La modella e socialite

(nonché cara amica e musa di Valli) Bianca Brandolini

è il volto della nuova collezione, incarnandone alla perfezione

lo spirito nomade-glam, libero e sofisticato che lo stilista

voleva trasmettere alla proposta.

Giambattista Valli - commercial@giambattistavalli.com

www.giambattistavalli.com


capsule limited

1. RÖSCH SWIMWEAR

GOES GREEN

Il brand tedesco di intimo e swimwear RÖSCH lancia la sua

prima capsule mare all’insegna della sostenibilità. Si chiama

Re-Green e offre nove pezzi concepiti con una logica mix

& match, perfetti da abbinare a tutte le altre linee della

collezione estate 2022.

Tanto la parte esterna quanto la fodera dei capi sono

realizzati con tessuti europei, fabbricati con l’impiego

di fibre di poliestere 100% riciclato, come ad esempio

Seaqual, frutto del recupero di materiali plastici dal

Mediterraneo. Anche le stampe sono state realizzate con

tecniche rispettose dell’ambiente. Spiccano i print Green

Leaves e Green Leo, mentre le proposte in tinta unita

verde si declinano in versione liscia o a costine. I capi sono

disponibili in taglie dalla 36 alla 46 e in coppe dalla B alla D.

Rösch Fashion GmbH & Co. KG - www.roesch-fashion.de

1

2

2

2. ICONIQUE

COMFY & STYLISH

Per la stagione primavera-estate

2022, il marchio di abbigliamento

mare ICONIQUE amplia il suo repertorio

con due nuove capsule di abbigliamento.

La prima offre una serie di abiti e

outfit in pizzo e tulle, da indossare di

giorno o di sera; mentre la seconda è

una miniofferta di completi loungewear

in morbidissimo tessuto jersey,

impreziositi da ricami in paillettes.

“La scelta di espandere la collezione

con minicapsule loungewear e occasionwear

nasce per soddisfare due importanti

trend post-pandemia - spiega

CEO Antonio Severino, CEO di AFS

International - Se da un lato, memori

dello 'stay at home' del 2020, si osserva

una maggiore ricerca di comfort

nelle collezioni da parte dei consumatori,

dall’altro, con il graduale ritorno

alla vita sociale e dopo un anno di

restrizioni si osserva un forte interesse

per outfit e look glam per occasioni”.

L'azienda presenterà le nuove collezioni

2022 in anteprima a MaredAmare

Firenze e all'estero presso alcuni

importanti appuntamenti fieristici del

settore.

AFS International

tel. +39 0815298711

b2b.afs-international.it

www.iconique.it


AMOR Y ODIO | ROMA - IBIZA | tel. +34.642580292 +39.3939182930 | amoryodiosas@gmail.com

amoryodiobikini

MAREDAMARE

STAND 7


shapewear news

MIRADONNA

UN TOTAL

LOOK GLAM

Fra le novità stagionali del brand, i bikini

modellanti e una linea di resortwear di

lusso in puro lino

Miradonna by

Miraclesuit, il brand di

swimwear modellante

nato dalla partnership tra la

statunitense Miraclesuit e il

Gruppo italiano AFS, presenta

delle novità importanti per

l'estate 2022.

Oltre ai suoi famosi costumi

modellanti, connubio

perfetto di controllo e

comfort grazie all'impiego del

tessuto esclusivo Mirashape,

arricchisce la sua proposta con

una selezione di bikini, nati

per soddisfare la crescente

domanda della consumatrice

Miradonna.

Realizzati in tessuto Mirashape,

i nuovi bikini sono disponibili

fino alla coppa D, mentre lo

stile riprende quello delle

pinup anni ‘50, con slip a vita

alta e stampe d'impatto.

Un'altra novità di stagione

riguarda Mirachic, la linea di

costumi audaci che abbinano

al tessuto Mirashape seducenti

inserti in rete o pizzo, e che per

la stagione 2022 impiega un

nuovo tessuto a maglia zig zag.

Infine, Miradonna by

Miraclesuit presenta una

capsule collection inedita di

Luxury resortwear interamente

realizzata in lino, una fibra

naturale, ecologica e chic,

perfetta per le calde giornate

estive grazie alle sue proprietà

traspiranti e termoregolatrici. Il

tessuto è inoltre molto morbido

a contatto con la pelle e si

asciuga velocemente.

AFS International

tel. +39 0815298711

www.miradonna.it


www.pepitastyle.com


supersize mare

1. SIÈLEI

CURVY FLAIR

La collezione mare SIÈLEI CURVY primavera-estate 2022

è dedicata a tutte le donne dalla silhouette morbida e dal

décolleté generoso che non vogliono rinunciare allo stile,

alla seduzione e al comfort in riva al mare o in piscina.

I capi sono stati studiati nei minimi particolari per donare

equilibrio e leggerezza alla figura, con uno sviluppo importante

di taglie e coppe fino alla D. Righe, pois, maxi fiori,

stampe animalier e tinte unite sono alcune delle proposte,

arricchite dai bagliori metallici del lurex e da accessori originali,

come il quadrifoglio glitter in tinta della serie Colors o il

dettaglio a catena della serie Bright.

Intima Moda spa - tel. +39 0592924911 info@intimamoda.it

1

2

2. PIERRE MANTOUX

SUMMER COUTURE

La Summer of Love ispira la collezione per

la primavera-estate 2022 di PIERRE MAN-

TOUX, capace di raccontare la femminilità

contemporanea, pienamente consapevole

della propria forza e della propria unicità.

Fra le novità di stagione spicca la linea

Shape, in cui il brand, da sempre attento ad

esaltare al meglio qualsiasi silhouette femminile,

propone un beachwear contenitivo

ma leggero, non doppiato e realizzato con

tessuto Sensitive certificato. Complemento

ideale, i capi realizzati con fibre naturali,

come abiti, camicie e pantaloni in lino, dalle

linee essenziali e contemporanee.

Pierre Mantoux srl - tel. +39 0227207577

pierremantoux@pierremantoux.com

3. SUNMARIN

ENJOY THE BEACH!

Il brand SUNMARIN si caratterizza per

la sua proposta swimwear di qualità,

dal fit eccezionale e ad un prezzo molto

interessante. La collezione per l'estate

2022 potrà essere ordinata durante tutto

l'anno, agevolando così le scelte dei

retailer. La nuova proposta include righe

orizzontali in cromie d'impatto, opulente

stampe floreali, motivi di piume, pois,

animalier e tanti altri coloratissimi

pattern. Tutti i modelli sono stati studiati

per garantire massimo comfort e libertà

di movimento dentro e fuori dall'acqua,

a prescindere dalla taglia.

De.Bra.Eu srl - tel. 069871520

simone@agenziadebra.it

3


LINGERIE UP TO A K CUP

FREYALINGERIE.COM

PICIEMME SRL

Agente Generale in Italia - Tel: 0039 0573705254

Showroom Wacoal – Officina 14 – Via Tortona 14 Milano


supersize mare

1. ANITA CARE

SEVENTIES FLAIR

La proposta primavera-estate 2022 di ANITA CARE si articola

in quattro serie diverse. Fra queste, spicca Tropical Alicante,

realizzata in tessuto Wonder, con fili di seta e microfibra,

e una vivace stampa grafica dal sapore anni Settanta: un

tripudio di frutti e foglie su uno sfondo a sottili righe zigzagate

in bianco e nero. L'intero Santa si può indossare anche

come bandeau; così come il bikini-top Santa Anna. Intero e

bikini hanno spalline sottili e sganciabili, e laccetti al centroseno

per arricciare a piacere il décolleté personalizzandone

l’altezza. Anche lo slip Myra, dal taglio ridotto, e il modello

Ive sono regolabili sui fianchi. Completa la proposta la tunica

coordinata Akalani dal look oversize e rifinita da volant.

Anita Italia - tel. 031304842 - anita.it@anita.net

1

2

2. DAVID

ELEGANZA PLUS

DAVID ribadisce la sua mission di conferire alla

figura femminile una sensualità elegante, e lo fa

ampliando ulteriormente la sua proposta con

nuovi modelli e un maggiore sviluppo di coppe,

in grado di accontentare qualsiasi body shape.

In particolare, la serie Ocean Plus è dedicata alle

taglie curvy, con cinque fantasie diverse e tanti

modelli di costumi interi in taglie dalla 44 alla

54, con alcuni modelli fino alle 56 e persino due

modelli fino alla taglia 58. I colori e le stampe

restano quelli vivaci e grintosi propri del brand.

ASF International - tel. +39 0815298711

info@afs-international.it

3

3. FANTASIE

TROPICAL TWIST

Il brand specializzato in taglie plus FANTASIE presenta

per la primavera-estate 2022 una collezione studiata

per far sentire tutte le donne a proprio agio al mare

o in piscina, grazie ai modelli in grado di garantire

comfort, sostegno e stile senza compromessi. Una

delle novità di stagione è la serie Paradiso, nella

tonalità Soft Mint e con una stampa di coloratissimi

fiori e foglie. Sono tanti i modelli a disposizione, tutti

concepiti per favorire la silhouette. Fra questi spiccano

il bikini top halter (un bestseller del brand), disponibile

in taglie 30-40,D,DD,E,F,FF,G,GG, 32-38,H, e lo slip di

laccetti, in taglie dalla XS alla XL.

Piciemme - tel 0573705254 - clienti@piciemmesrl.it


supersize mare

1. ELOMI

VIBRANT SWIMWEAR

Ogni capo della collezione ELOMI è stato creato specificamente

per le donne curvilinee, per farle sentire sensuali e sicure

di sé in ogni momento. La principale novità della proposta

P-E 2022 è a linea Electric Savannah, che parte da una base di

tonalità zuccherose, come rosa, viola e acqua, accese da pennellate

di giallo e da motivi zebra o leopardo. Sono disponibili

diversi modelli di reggiseno, più o meno coprenti, ma sempre

in grado di garantire sostegno e comfort fino alla coppa JJ.

Oltre a ferretti e push up, il brand offre il tankini senza ferretto

con coulisse che consente di regolare a piacere il décolleté.

Per la parte bassa è possibile scegliere tra diversi modelli di

slip, anche in versione aggiustabile.

Piciemme srl - tel. 0573705254 - clienti@piciemmesrl.it

1

2

2. FELINA

ECO-CONSCIOUS & CHIC

Tutti i capi FELINA sono stati progettati in Germania e realizzati

in Portogallo con l'impiego di tessuti italiani, per uno

swimwear europeo di altissima qualità. La collezione P-E 2022

si rinnova con silhouette dal fit eccezionale e dettagli di lusso,

ma la vera novità riguarda l'impiego del tessuto eco-friendly

Vita di Carvico, realizzato con filato di Nylon rigenerato ECO-

NYL. Sono tante le serie in cui si articola la proposta. Tra queste

spicca Kythira, in una seducente e originale tonalità di fucsia.

La serie offre un intero imbottito (coppe B-F) e un reggiseno

imbottito (Coppe B-F) da abbinare a lo slip classico o alto, tutti

impreziositi da plisettature e dettagli metallici.

Felina Italia srl - tel. 024406263 - piero.petrangolini@felina.de

3

3. PROMISE

FIT & CONTROL

Con la primavera-estate 2022 PROMISE ampia ulteriormente

la sua proposta swimwear, con un'attenzione particolare per

le donne curvy. Non si tratta soltanto di uno sviluppo delle

taglie, ma dell'intera modellistica, per adeguarsi al meglio alle

esigenze di fit e comfort dei diversi body-type. Da segnalare, ad

esempio, il ferretto senza imbottitura Rita, con laterali regolabili

per scegliere il livello di copertura ottimale; oppure Greta, un

altro ferretto senza imbottitura con incrocio frontale e rinforzi

sui laterali per un sostegno eccezionale; o ancora Eva, reggiseno

halter con ferretto dall'effetto riduttore. Un altro accorgimento

interessante riguarda l'impiego di tessuti modellanti nei modelli

interi, per sostenere ed esaltare la silhouette.

Promise s.a. - Marisa Gelosi - tel.+34 937604920

marisa@promise.es


elomilingerie.com

PICIEMME SRL

Agente Generale in Italia - Tel: 0039 0573705254

Showroom Wacoal – Officina 14 – Via Tortona 14 Milano


incontri

di Mariacristina Righi

A DESTRA, QUATTRO

PROPOSTE DELLA

CAPSULE FIRMATA

DALL'ARTISTA NOAH

BECKER, FIGLIO

DEL CELEBRE

TENNISTA. SOTTO,

MARTINA BROWN,

VICEPRESIDENTE

DEL BRAND.

SCHIESSER

NUOVI

LINGUAGGI

Con la nomina di Martina

Brown a vicepresidente del

marchio tedesco, nato nel

1875, parte una nuova fase

che non rinnega i valori

fondamentali del brand

ma che porta caratteri di

modernità e forza innovativa

Le collezioni Schiesser accompagnano chi le

sceglie per tutta la vita. Il marchio è da tempo

diventato sinonimo di un abbigliamento

letteralmente più vicino a chi lo indossa. I classici

cult Schiesser - maglieria a coste fini e doppie -

sono da sempre molto amati dagli appassionati

di moda di tutto il mondo. Modelli che continuano

ad avere il loro fascino per la loro originalità e

autenticità. Nel mondo Schiesser si vivono questi

valori ogni giorno e in modo immutato dal 1875.

La ripartenza dopo la pandemia e la nomina

di Martina Brown a vicepresidente del brand,

portano in Schiesser un nuovo linguaggio visivo

e non solo. Da un lato c’è una tradizione ultracentenaria

e dall’altro caratteristiche dinamiche

come lo spirito del tempo, la modernità e la

forza innovativa. Allo stesso tempo il brand rimane

fedele senza compromessi ai suoi valori di

base come sostenibilità, qualità e affidabilità. Il

marchio globale tedesco dal carattere cult resta

comunque espressione di materiali di alta qualità,

design minimalista e comfort di lusso.

“Il comfort dei materiali di pregio, dall’effetto

seconda pelle, resta imprescindibile per tutti

i capi delle collezioni - spiega Martina Brown

- Così come l’heritage ultracentenario. Poi considerando

che la sostenibilità è diventato un valore

sempre più importante, sono stati utilizzati anche

materiali riciclati, ma anche bio. Uno dei primi

obiettivi da raggiungere è una maggiore internazionalizzazione,

quindi le collezioni sono state

studiate con particolare attenzione a questo

aspetto”.

Con la collezione Let the Sun Shine per la primavera-estate

2022 Schiesser mostra un lato più


SCHIESSER BASIC

esuberante, portando con sé leggerezza, spensieratezza

e allegria.

“La nuova collezione è un segno di un nuovo

inizio, senza rinnegare il meglio della tradizione:

materiali morbidi, piacevoli e sostenibili, massimo

comfort, toni e stampe vivaci - continua

Martina Brown - La sostenibilità è al centro della

linea Revival, che per Schiesser è un ritorno alle

origini, ma con un restyling dei grandi classici”.

La linea si completa con Martina, una linea completamente

nuova, dedicata allo yoga. Tutti gli

articoli sono realizzati in cotone biologico, alcuni

in combinazione con Lyocell.

“La collezione beachwear Aqua è realizzata con

materiali riciclati ed è stata aggiornata e riallineata

stilisticamente in modo da essere tutta coordinabile

e mix-and-match - continua Martina Brown

- Si caratterizza per gli elementi in stile grafico, il

gioco di contrasti, silhouette fashion e materiali

moderni in poliammide e poliestere riciclati”.

La linea Aqua per bambini e ragazzi è inoltre

dotata di protezione UV 40+ ed è adatta per gli

sport in piscina. La linea da donna è femminile,

moderna e sostenibile grazie all’uso di materiali

riciclati, come pizzo e seta, oltre a una stampa

realizzata con una tecnologia a risparmio idrico.

Comprende molti nuovi modelli come le bralette

e i reggiseni T-shirt che assicurano una vestibilità

comoda. Nuova la linea lounge realizzata con

materiali sostenibili, come Lyocell marchiato Tencel

x Refibra di Lenzing. I pigiami da donna sono

leggeri, estivi, in linea con la collezione maschile.

Il motivo Let the Sun Shine definisce anche la

collezione per neonati, bambini e ragazzi. Fiori,

strisce, animali e il sole sono onnipresenti. I tessuti

bio (bambù, modal, cotone) e la sostenibilità

sono ancora in primo piano, come nelle collezioni

donna e uomo. I capi provati e testati, in particolare

i multipack, colpiscono con nuovi colori e

motivi. Anche il tema del pigiama party è presente

in molti modelli. Per le ragazze si riprendono i

temi di tendenza della collezione donna.

Per l’uomo Schiesser si è concentrato sull’ulteriore

sviluppo dell’abbigliamento da notte. Per la

libertà di movimento i pigiami sono realizzati in

materiali come cotone organico, spugna e Tencel

Lyocell. Nell’area premium, particolare attenzione

è stata posta agli aspetti di sostenibilità con

un mix di materiali di cotone biologico e Tencel

Lyocell.

Anche in questa collezione c’è una linea pensata

per San Valentino. Unisce l’amore per il pianeta

con la passione per la moda. Il cotone biologico

si sposa benissimo con una stampa a cuori romantica

ma giocosa al tempo stesso.

La collezione per la primavera-estate 2022 si

completa con la linea di calze e calzini. Si ispira

stilisticamente a tutte le altre.

Tra le novità portate da Martina Brwn ci sono le

collaborazioni con artisti, stilisti e personaggi famosi.

La prima del nuovo corso Schiesser è Lust

for Life, la collaborazione con Noah Becker, figlio

del celebre Boris, campione di tennis. Celebra la

speranza di una vita più spensierata dopo la pandemia

con stampe di grande formato e colorate.

“La collaborazione artistica con Noah Becker ci

arricchisce in modo particolare e ci permette di

modernizzare Schiesser - afferma Martina Brown,

a proposito della collaborazione - Dal 1875 il

brand è caratterizzato da valori come l’originalità

e l’autenticità. L’impegno per l’arte va di pari

passo. Noah Becker rappresenta gli stessi valori

anche con il suo lavoro di artista, musicista e designer

che è sempre rimasto fedele a se stesso. È

un simbolo di una nuova generazione connessa

oltre i confini. Un artista autentico che vive i suoi

valori personali e li visualizza in rappresentazioni

artistiche”.

Soli, fiori, volti sorridenti. Le stampe di Noah

Becker rendono omaggio alla leggerezza dell’essere,

alla pura gioia di vivere e allo scambio

spensierato dopo la pandemia - un desiderio che

unisce l’umanità come raramente prima. I capi,

prevalentemente genderless, sono realizzati in

cotone bio con le stampe che si intrecciano dinamicamente

attorno al corpo di chi li indossa.

La capsule collection Noah Becker per Schiesser

comprende una felpa multicolor realizzata in Lyocell,

due T-shirt e una maglia a maniche lunghe

in jersey, un abito, una canotta, una maglia, slip e

short in doppia costina.

Simon Tinkhauser

TINKI SRL/GMBH - via Birreria, 2 - 39018 Vilpiano (BZ)

tel. +39 051 833954/ +39 349 7339187

simon@tinki.it


incontri

DAVID

AFS INTERNATIONAL

VERSO IL FUTURO

La family company,

nata quasi settant’anni

fa e presente in circa

sessanta paesi del

mondo, ha sempre

guardato oltre il

momento contingente.

E oggi, guidata dalla

terza generazione dei

fondatori, si appresta

ad affrontare la ripresa

di fine pandemia

La storia di AFS International inizia nel 1952,

alla vigilia della rivoluzione del bikini come

family company. Oggi la società campana,

produttrice di costumi da bagno e beachwear, è

guidata dalla terza generazione dei suoi fondatori:

l’armonia aziendale e l’unione familiare rappresentano

i principi fondamentali di una realtà dai grandi

successi imprenditoriali, sempre proiettata verso il

futuro. Negli anni la famiglia è cresciuta e così anche

il team di lavoro per dare vita a nuovi progetti.

“Abbiamo sempre ritenuto lo stile un plus

imprescindibile - commenta il general manager

Antonio Severino - Le nostre creazioni sono la

sintesi perfetta di esperienza stilistica e intuito

nel design. Queste sono le nostre carte vincenti,

insieme al quid creativo del nostro prezioso ufficio

stile”.

Da quasi 70 anni AFS International realizza le

collezioni di costumi da bagno reinterpretando

i trend del momento e ponendo al centro della

progettazione le esigenze e i desideri delle


DAVID MAN

persone. La società è tra i protagonisti del

settore fashion swimwear e beachwear, in più di

60 paesi nel mondo. Sul territorio nazionale è

rappresentata da un’importante rete di agenti e

le collezioni sono disponibili in due showroom.

Cosa pensate succederà nel nostro settore nel

prossimo futuro?

Quest’ultimo anno ha portato cambiamenti

inevitabili un po’ per tutti. Penso però che ci sia

voglia ed entusiasmo per tornare alla normalità,

accompagnati da una grande spinta all’azione.

Prevedo prosperità per il nostro settore ma

anche per tutti gli altri. Poi va detto che in

questi due anni (2020 e 2021) le stagioni estive

e in particolare le collezioni beachwear, hanno

sofferto meno rispetto all’autunno-inverno

perché poco coinvolte da periodi di chiusure dei

negozi e lockdown.

Come si modificheranno i consumi dopo la fine

della pandemia?

Sicuramente i consumi riprenderanno, perché

c’è già in tutti proprio il desiderio di vacanza,

di uscire finalmente da casa. Ma la pandemia

cambierà il nostro stile di vita (e quindi anche i

consumi) per sempre. Ci porteremo dietro molti

comportamenti assunti durante questi due anni

e che resteranno nella vita quotidiana di tutti,

anche se si riprenderà a viaggiare e ad andare in

spiaggia.

DAVID

Cambierà il concetto di stagione?

Già da un po’ le stagioni si stanno fondendo e

diventeranno sempre più lunghe. Le vendite

di costumi iniziano sempre prima e finiranno

sempre più tardi. Noi consegniamo i primi

costumi a marzo, non solo per la vendita legata

ai viaggi di Pasqua. Ma mai come quest’anno

le richieste di riassortimenti hanno registrato

aumenti a due e a volte tre cifre.

Le collezioni saranno meno numerose e più

ridotte?

Per quanto ci riguarda direi di no. L’anno scorso

molte aziende hanno ridotto il numero di capi

in collezione o ripreso modelli dalle precedenti.

Noi siamo usciti con una collezione delle stesse

dimensioni di quelle degli anni pre-Covid e gli

ordini della stagione 2021, raccolti subito dopo

il primo lockdown, sono aumentati del 20%.

Quest’anno la collezione è ancora più ampia, per

quanto riguarda le taglie, le coppe e i modelli.

Nella linea Miradonna abbiamo aggiunto i bikini


incontri

DAVID BEACHWEAR

MIRADONNA

e i complementi d’abbigliamento.

Il made in Italy o in Europe torneranno ad avere

importanza?

A mio parere hanno sempre avuto una grande

importanza. Diciamo che la situazione di

difficoltà nei viaggi, ha portato più sbocchi di

produzione in Europa.

Il negozio fisico che ruolo avrà?

Sicuramente la pandemia ha dato un enorme

impulso alle vendite online, soprattutto nei mesi

di lockdown, ma adesso c’è voglia di tornare

al contatto umano e allo spazio fisico. Questo

valorizzerà in particolare i negozi dei centri

storici perché i consumatori preferiscono evitare

di chiudersi nello spazio ristretto di un centro

commerciale.

Quali sono i vostri programmi e i progetti per il

prossimo futuro?

Ci saranno novità nei nostri brand e sicuramente

tante altre per le prossime stagioni, ma per ora

preferiamo non comunicarle.

Avete modificato o intendete modificare la

stagionalità nelle vostre collezioni (uscite cruise

invernali, modelli best-seller che restano in

collezione per più stagioni, uscite di capsule non

collegate a stagioni precise)?

Per l’anno prossimo abbiamo in programma

di lanciare una collezione cruise e qualche

capsule. Tutte le linee delle nostre collezioni

hanno una parte continuativa che ci premia da

anni. Ripetiamo tutti i modelli ai quali si sono

affezionati i nostri clienti, magari in tessuti e

colori nuovi per ogni stagione. A questo zoccolo

duro ovviamente affianchiamo le novità che ci

arrivano dalle tendenze del momento.

Com’è cambiata la vostra relazione con il

negozio fisico che ha dovuto necessariamente

adattarsi a lockdown, misure di distanziamento

e cambiamenti di atteggiamento nel

consumatori?

Abbiamo ricevuto molte richieste in questi due

anni. Abbiamo attivato un indirizzo mail e una

linea telefonica dedicate per rispondere alle

richieste dei nostri clienti, dove fosse possibile.

Tra i nostri punti di forza ci sono sempre stati


ICONIQUE

l’assistenza al cliente e il customer service, grazie

anche agli agenti che ci hanno dato una grande

mano nel gestire la situazione nei momenti più

critici. Alla fine queste scelte ci hanno premiato

con la crescita nella raccolta ordini 2021 (si

spera anche con la prossima, per l’estate 2022).

Da parte loro i negozi si sono attivati con gli

strumenti più adatti. Molti di loro, sia in Italia che

all’estero, hanno consegnato direttamente i capi

ordinati dai loro clienti”.

La visione di AFS International è costantemente

rivolta agli obiettivi futuri.

“La passione per ciò che facciamo e l’impegno

del nostro team ci permettono di proseguire

il nostro cammino -spiega Antonio Severino -

L’innovazione è un tratto distintivo, la linfa vitale

del nostro lavoro. Gli interessi e i bisogni di chi

sceglie ogni giorno i nostri costumi da bagno

e i capi d’abbigliamento sono la motivazione

e la spinta a rinnovare e reinventare la nostra

modalità di operare, rimanendo sempre attori

principali del mercato.

Con passione e determinazione alimentiamo

costantemente la nostra crescita e affrontiamo le

sfide quotidiane, impegnandoci nel fare ciò che

ci riesce meglio: donare emozioni a chi indossa i

nostri capi”.

AFS International S.r.l.

corso A. Volta, 526 - 80040 Terzigno (NA)

tel. +39 081 529 8711 - info@afs-international.it

www.afs-international.it

VACANZE ITALIANE


TREND mare 2022

Watercult

Vacanze Italiane

FASHION VIBES

Rosa Faia

Promise

U&B Twinset Anita Since 1886


Salsedine


TREND mare 2022

Lingadore

Pierre Mantoux

Antigel

BOTANICAL POP

Charmline

Lisca

Anita Since 1886


Prodotto e distribuito da

S.p.A. Italy - Tel. +39 059 2924911 - info@intimamoda.it - www.verdissima.it


TREND mare 2022

Lisca

Selmark

Anita Since 1886

SUSSEX GARDEN

David

Vacanze Italiane

Pepita Forte dei Marmi


SPRING SUMMER 2022

Prodotto e distribuito da Gianni Cappelli S.r.l. Unip. Viale Europa 198/B - 51039 - Quarrata (PT) - IT | Tel. 0573 738590 | info@giannicappelli.com | giodamare.it


TREND mare 2022

Bikini Mi.Ma.

Rosa Faia

Dolores Cortès

FLAIR NAVAJO

2Bekini

Antigel

Verdissima


Gianni Cappelli Srl | Viale Europa, 198B | 51039 QUARRATA (PT) | tel. +39 0573 738590 | info@giannicappelli.com


TREND mare 2022

Feeling

Chantelle

Bisbigli Beach

WALLPAPER

Rio De Sol

Pierre Mantoux

Anita Since 1886


Sun Princess IKE, Salaminos 4, 14123 Athens (GR) - tel +30 210 2850 790 - WhatsApp +30 698 167 8098 - www.lunasplendida.com - commerciale@lunasplendida.gr


TREND mare 2022

2Bekini

Verdissima

Jolidon

ISLA BONITA

Jolidon

2Bekini

Ysabel Mora


playamarsrls.it


TREND mare 2022

David

Vacanze Italiane

Maryan Mehlhorn

ROARING WARRIORS

Pepita Forte dei Marmi

Dolores Cortès

David


imec.it


TREND mare 2022

Iu Rita

Mennoia

U&B Twinset

U&B Twinset

FOULARD

Selmark

Jolidon

Salsedine


Valery Prestige


MILANO

ROMA

FORTE DEI MARMI

RICCIONE

PORTO CERVO

PORTO ROTONDO

IBIZA

CANNES

DUBAI

WWW.MISSBIKINI.COM


UN MOTIVO DI

RIGHE A ZIGZAG

ILLUMINATE DAL

LUREX SI RIVERSA

SU GONNE E

TUTE PLISSÉ, SUL

TRIANGOLINO E

SUL COORDINATO

DI TOP E GONNA

CORTA IN MAGLIA.

NELL'ALTRA PAGINA.

APERTURE SENSUALI

ED EFFETTO

SATINATO PER GLI

ABITI LUNGHI DALLA

LINEA SCIVOLATA.


U&B TWINSET

POOL

PARTY

RELAX ED ELEGANZA A

BORDO PISCINA, CON

ABITI E COSTUMI VERSATILI,

SENSUALI E DI TENDENZA.

PRIMAVERA-ESTATE 2022


U&B TWINSET

ABITI CORTI NEI

TONI DELL'ARANCIO

ARRICCHITI DA

GIOCHI DI PLISSÉ E

INSERTI IN MAGLIA.

NELL'ALTRA PAGINA.

SCOLLATURA

PROFONDA

PER L'INTERO

CON RICAMO DI

PAILLETTES.


U&B TWINSET

INTERO

MONOSPALLA

CON OBLÒ E

BIKINI IN TINTA

UNITA COMPOSTO

DA FERRETTO E

SLIP ARRICCIATO.

NELL'ALTRA PAGINA.

STAMPA E RICAMI

A TEMA MARINO

SI RIVERSANO SU

COSTUMI E FUORI

ACQUA: PERFETTI

DA ABBINARE AI

PEZZI IN TINTA

UNITA ILLUMINATA

DA MICROCRISTALLI.


TWINSET SPA - Italia - tel. +39 059 6257511 - info@twinset.com - www.twinset.com


MISS BIKINI LUXE

Sparkling

WATER

ATMOSFERE

INDIANE E

TOCCHI DI

ROMANTICISMO

CARATTERIZZANO

UNA COLLEZIONE

LUMINOSA, RICCA

DI DETTAGLI

SOFISTICATI

DAL SAPORE

ARTIGIANALE.

A-I 2021/22


SENSUALE TAGLIO

ASIMMETRICO PER IL

TRIKINI DELLA LINEA

COLORS ILLUMINATA

DAL LUREX.

NELL'ALTRA PAGINA.

BIKINI A TRIANGOLO

CON SLIP LACCETTI

DELLA SERIE RAMAGE,

CARATTERIZZATO DA

UN MOTIVO BOTANICO

EFFETTO LITOGRAFIA

E DA UN INTRECCIO DI

NASTRI MULTICOLOR

IN VELLUTO.


MISS BIKINI LUXE

COORDINATO DI

FASCIA E SLIP CON

LACCETTI DELLA SERIE

BLACK&WHITE, MIX DI

LAVORAZIONI CROCHET

E STAMPA BICOLOR DI

ISPIRAZIONE ORIENTALE.

NELL'ALTRA PAGINA.

LUREX E DETTAGLI

DI PASSAMANERIA

GOLD ILLUMINANO IL

COORDINATO DI FASCIA

E SLIP LACCETTI DELLA

SERIE CACHEMIRE.


FASHION ITALY srl - tel. +39 0633220067 - commerciale@missbikini.com - www.missbikini.com


life

is a

CIRCUS

DISTRICT

MARGHERITA MAZZEI

FOLLIA, STRAVAGANZA,

MAGIA. IL FANTASTICO

UNIVERSO DEL CIRCO ISPIRA

STAMPE, COLORI, ACCESSORI,

DETTAGLI E LAVORAZIONI DI

INTERI, BIKINI E PROPOSTE

DI ABBIGLIAMENTO

COORDINATE.

PRIMAVERA-ESTATE 2022


EFFETTO COLOUR

BLOCK PER IL

COORDINATO DI

TOP E SLIP ALTO

TEMPESTATO DI

MICRO CRISTALLI.

NELL'ALTRA

PAGINA. INTERO

TINTA UNITA CON

VERTIGINOSA

SCOLLATURA A

COULISSE.


DISTRICT MARGHERITA MAZZEI


KIMONO LUNGO

STAMPATO SU

COORDINATO DI

TRIANGOLINO E

PERIZOMA CON

LUREX E MAXI

BORCHIE DORATE.

NELL'ALTRA

PAGINA, DALL'ALTO.

COORDINATO DI

TOP E CULOTTE

IN TINTA UNITA

CON DETTAGLIO

DI STRINGHE E

FUORI ACQUA CON

STAMPA FLOREALE.

INTERO IN TESSUTO

EFFETTO SPALMATO

CON SCOLLATURA

PROFONDA E

PASSANTE GIOIELLO .


DISTRICT MARGHERITA MAZZEI

KIMONO LUNGO

CON UNA GIOCOSA

STAMPA DI

STELLE, SENSUALI

TRASPARENZE PER

LA FASCIA CON

RICAMO DI PERLINE

E SLIP SGAMBATO

TINTA UNITA.

NELL'ALTRA PAGINA.

TRASPARENZE E

MANICHE LUNGHE A

SBUFFO PER IL MAXI

COPRICOSTUME;

INTERO SGAMBATO

CON SCOLLO HALTER

E COLORATISSIMA

STAMPA DI STELLE.


DISTRICT MARGHERITA MAZZEI - tel. +39 081 5098368 - info@margheritamazzei.net - www.margheritamazzei.net


TRIANGOLINO CON

STAMPA DI FIORI E

CILIEGE, RUCHES E

PIZZO ABBINATO AL

FUORI ACQUA CON

STAMPA FLOREALE

E INSERTI DI PIZZO

IN TINTA.


PEPITA FORTE DEI MARMI

let the

sunshine in

UN VENTAGLIO DI CROMIE VIBRANTI, STAMPE

ESCLUSIVE E BAGLIORI DORATI SONO I MUST DELLA

COLLEZIONE PRIMAVERA-ESTATE 2022


PEPITA FORTE DEI MARMI

BIKINI IN TESSUTO

DAINETTO, LEGGERO

E MORBIDO AL TATTO,

COMPOSTO DA

TRIANGOLINO CON

FRANGIA APPLICATA

MISTA A PAILLETTES

E SLIP DI LACCETTI.

NELL'ALTRA PAGINA.

ABITO IN MUSSOLA

DI COTONE CON

STAMPA TIE&DYE

E BORSA IN IUTA

COORDINATA.


Intima Moda spa - Italia - tel. +39 059 2924911 - info@intimamoda.it - www.verdissima.it

GRUPPO INTIMO ITALIANO SRL - tel. +39 0573532976 - www.pepitastyle.com


Glamorous soul

LIU JO BEACHWEAR

FIORI, LUREX E PRINT ANIMALIER DANNO VITA A UN

BEACHWEAR GRINTOSO E IPERFEMMINILE.

FUORI ACQUA E ACCESSORI COMPLETANO IL TOTAL

LOOK DELLA P-E 2022.


MIX DI FIORI E PRINT

LEOPARDO PER IL

COORDINATO DI

TRIANGOLO E SLIP

CON OBLÒ LATERALI.

ELEGANTE CHEMISIER

CON MANICHE ORIGAMI.

NELL'ALTRA PAGINA,

DA SINISTRA. STAMPA

FLOREALE PER IL

COORDINATO DI FASCIA

E SLIP DAL TAGLIO

SGAMBATO. TRIKINI CON

LUREX E DETTAGLIO DI

CATENE GOLD.


LIU JO BEACHWEAR

TRIANGOLINO LUREX

CON DETTAGLIO

DI CATENE GOLD E

KIMONO CORTO CON

STAMPA FLOREALE E

RIGHE. NELL'ALTRA

PAGINA, DA SINISTRA.

STAMPA FLOREALE PER

L'ABITO LUNGO CON

BUSTINO ARRICCIATO

E FOULARD

COORDINATO;

FERRETTO CON

STAMPA PAISLEY

ANNODATO FRA LE

COPPE E PANTALONE

LUNGO CON COULISSE

E MIX DI PRINT

FLOREALE E RIGHE.


LIU JO SPA - Info: +39 0597362111 - www.liujo.com


MAX MARA BEACHWEAR

La Dolce Vita

I SUGGESTIVI SCORCI

DI POSITANO E

UN CERTO ALLURE

ANNI CINQUANTA

REGALANO

ELEGANZA E FASCINO

INTRAMONTABILE

ALLA PROPOSTA PER

LA PRIMAVERA-ESTATE

2022. INTERI E BIKINI

SONO COSTRUITI

PER ADATTARSI AL

CORPO FEMMINILE,

PER MODELLARE

E SOSTENERE,

ASSECONDANDO I

MOVIMENTI; MENTRE

I FUORI ACQUA

SCELGONO UNO STILE

ESSENZIALE, ESALTATO

DA DETTAGLI PREZIOSI.


INTERO HALTER

TINTA UNITA CON

SCOLLATURA

PROFONDA

E CINTURINO

SOTTOSENO

TON SUR TON.

NELL'ALTRA

PAGINA. KAFTANO

IN MUSSOLA

DI COTONE

IMPREZIOSITO DA

UN RICAMO A FILO

CON LE PERLINE


MAX MARA BEACHWEAR

COORDINATO

TOTAL WHITE

COMPOSTO DA

TOP A TRIANGOLO

E CULOTTE.

NELL'ALTRA

PAGINA. COSTUME

OLIMPIONICO

BIANCO CON

IL LETTERING

DEL BRAND IN

VERSIONE GOLD.


MAX MARA SpA - tel. +39 05223991 - ufficio.stampa@maxmara.it


FEELING

CHARMING

ALLURE

COSTUMI IN COPPE

DIFFERENZIATE E

UNA PROPOSTA DI

PRÊT´-À-PORTER

SOFISTICATA DA

INDOSSARE IN

OGNI OCCASIONE,

DALLA SPIAGGIA

ALL’APERITIVO.

PRIMAVERA-

ESTATE 2022


MAGLIA IN

VISCOSA CON

STAMPA HIBISCUS

E PANTALONI

TINTA UNITA DI

LINO. NELL'ALTRA

PAGINA.

CAMICETTA IN

LINO TINTA UNITA;

TRIANGOLINO E

PANTALONI AMPI

CON STAMPA

GEOMETRICA DAL

SAPORE RÉTRO.


FEELING

IN QUESTA E

NELL'ALTRA PAGINA.

IL FUORI ACQUA,

LE CIABATTINE, IL

REGGISENO CON

COPPA IMBOTTITA

E FERRETTO E LA

CULOTTE SCELGONO

UNA STAMPA

GEOMETRICA NEI

TONI DEL VERDE,

DELL'AZZURRO E DEL

MARRONE.


JUSTMINE | tel. 0321.91134 | www.justmine.it | info@justmine.it


DAVID

STAMPA FLOREALE

PER IL COORDINATO

DI FERRETTO CON

INCROCIO SUL

DÉCOLLETÉ E SLIP

ALTO REGOLABILE.

NELL'ALTRA PAGINA.

MIX DI FIORI E

STAMPA TIE & DYE

PER IL CAFTANO CON

FRANGE SUL FONDO.

Giardinod'estate

MODELLISTICHE

CHE ESALTANO

CON ELEGANZA

LE CURVE

FEMMINILI

E UN'AMPIA

SCELTA DI

MOTIVI E COLORI

CARATTERIZZANO

LA PROPOSTA

PRIMAVERA-

ESTATE 2022 DEL

BRAND.


AFS INTERNATIONAL - Acquista online, sito dedicato ai negozianti: b2b.afs-international.it - ph +39 0815298711 - davidmare.com - Seguici su:


ICONIQUE

Soft palette

UNA MODA ESTIVA ULTRAFEMMINILE,

RICERCATA NEI DETTAGLI E

REALIZZATA CON MATERIALI FRESCHI E

DI QUALITÀ. PRIMAVERA-ESTATE 2022


ABITO MIDI CON

STAMPA FLOREALE,

DETTAGLI DI

PASSAMANERIA E

BALZA SUL FONDO.

NELL'ALTRA

PAGINA. ROUCHES,

NAPPINE E RICAMO

FLOREALE PER IL

TOP CHE LASCIA

SPALLE SCOPERTE;

MORBIDO

PANTALONE IN

LINO TINTA UNITA.

AFS INTERNATIONAL - Acquista online, sito dedicato ai negozianti: b2b.afs-international.it - ph +39 0815298711 - iconique.it - Seguici su:


VACANZE

ITALIANE

FASHION

DIVA

TAGLI AUDACI,

STAMPE GRINTOSE

E TENDENZE

MODA SONO

GLI INGREDIENTI

DELLA PROPOSTA

PER LA PRIMAVERA-

ESTATE 2022


DALL'ALTO. STAMPA

FLOREALE E DETTAGLI

COUTURE PER IL

COORDINATO DI

REGGISENO A VELA

E SLIP; PAREO CON

MOTIVO FLOREALE

STILIZZATO.

COORDINATO DI

TRIANGOLINO CON

RUCHES E SLIP DI

LACCETTI CON UNA

ROMANTICA STAMPA DI

FIORELLINI SU SFONDO

BIANCO. NELL'ALTRA

PAGINA. FANTASIA

FLOREALE PER L'ABITO

LUNGO CON COULISSE

IN VITA E DETTAGLIO DI

NAPPINE.

AFS INTERNATIONAL - Acquista online, sito dedicato ai negozianti: b2b.afs-international.it - ph +39 0815298711 - vacanzeitaliane.com - Seguici su:


INTERO TINTA UNITA

CON CINTURINO E

PASSANTE METALLICO

SOTTOSENO.

NELL'ALTRA

PAGINA. STAMPA

DI ISPIRAZIONE

ANIMALIER PER

IL CHEMISIER E IL

COORDINATO DI

REGGISENO A FASCIA

E SLIP REGOLABILE.

FRANCA VON WUNSTER

timeless chic

UN BEACHWEAR SARTORIALE E SENZA

TEMPO, STUDIATO PER ESALTARE CON

ELEGANZA LE CURVE FEMMINILI.

PRIMAVERA-ESTATE 2022


FRANCA VON WUNSTER

ABITO CORTO

CON MANICHE

AMPIE E COLORATA

STAMPA FOULARD.

NELL'ALTRA PAGINA.

MIX DI MOTIVO

FLOREALE ASTRATTO

E MICROPRINT DAL

SAPORE RÉTRO PER IL

BIKINI CON INCROCIO

SUL DÉCOLLETÉ E

SLIP REGOLABILE.


TEX ZETA srl - tel. +39 0354382600 - infoitalia@imec.ritratti.com - infoexport@imec.ritratti.com - imec.it


LUNA SPLENDIDA

AEGEAN DELUXE

FLAIR

MEDITERRANEO,

FIT ECCEZIONALE

E UN'AMPIA

GAMMA DI

MODELLI,

STAMPE

E COLORI

VESTONO

L'ESTATE 2022.

IN QUESTA PAGINA, DA

SINISTRA. QUESTA CANOTTA PAGINA. A

COSTINE TRIANGOLINO DAL TAGLIO CON

SPORTIVO RICAMO SULLE E SHORTS COPPE

CON E SLIP PATTERN DI LACCETTI ZEBRA;

MAGLIA COORDINATO, RIGATA CON

SCOLLO E PANTALONI A BARCHETTA

E FRESCHISSIMI MANICHE 3/4 CON SU

PANTALONI MIX DI STAMPA LARGHI E

CON TINTA RIGA UNITA. LATERALE.

NELL'ALTRA PAGINA.

T-SHIRT STAMPA A GRAFICA COSTINE E

PANTALONI MULTICOLOR FLUIDI PER CON

UN IL FERRETTO COLORATO CON MOTIVO

A SPALLINE RIGHE. DOPPIE.


LUNA SPLENDIDA

IN QUESTA PAGINA,

DALL'ALTO.

ABITO MORBIDO

ALLACCIATO

AL COLLO CON

PROFONDO

DÉCOLLETÉ SULLA

SCHIENA; COSTUME

INTERO CON TEXTURE

3D E DETTAGLIO

GIOIELLO FRA LE

COPPE. NELL'ALTRA

PAGINA. BIKINI

CON UN'ORIGINALE

STAMPA JUNGLE

COMPOSTO DA

FASCIA CON

FERRETTO E SLIP.


Sun Princess IKE, Salaminos 4 - 14123 Athens (GR) - tel +30 210 2850 790 - WhatsApp +39 366 670 8616 - commerciale@lunasplendida.gr - www.lunasplendida.com


IN QUESTA PAGINA,

DALL'ALTO. MIX DI FIORI E

POIS PER IL COORDINATO DI

SLIP E FASCIA CON PASSANTE

METALLICO FRA LE COPPE.

BIKINI COMPOSTO DA

FERRETTO CON SPALLINE

LARGHE E DETTAGLIO DAL

SAPORE ETNICO FRA LE

COPPE E SLIP REGOLABILE.

NELL'ALTRA PAGINA.STAMPA

ETNICA PER L'INTERO CON

SCOLLO A COULISSE..


LA COLLEZIONE

PRIMAVERA-

ESTATE 2022

DEL BRAND

SPAGNOLO

SVILUPPA I

TREND DI

STAGIONE

CON UN'AMPIA

PROPOSTA DI

INTERI, BIKINI

E ACCESSORI

COORDINATI.

SELMARK ITALIA - tel. 335240662 - 3477919488 - selmark.italia@gmail.com - www.selmarklingerie.com

SELMARK

Paradise

BEACH


VERDISSIMA

melting pot

UN VIAGGIO TRA CULTURE, RICCO DI

CONTAMINAZIONI STILISTICHE, CON FANTASIE

D’IMPATTO E TINTE UNITE LUMINOSE E

VITAMINICHE. PRIMAVERA-ESTATE 2022


MIX DI POIS CON

OMBREGGIATURA

EFFETTO 3D E

MOTIVO FELCE

MONOCOLORE PER

IL COORDINATO

MARE DI FERRETTO

E SLIP NELL'ALTRA

PAGINA. STAMPA

MICRO-RIGHE PER

L'ABITO IN COTONE

CON SPALLINE

SOTTILI E VOLANT.


VERDISSIMA

SI ISPIRA A FRIDA

KAHLO LA FASCIA E

L'ABITO LUNGO CON

UNA COLORATISSIMA

STAMPA FLOREALE

E DETTAGLI DI

PASSAMANERIA.

NELL'ALTRA PAGINA.

COORDINATO DI

TRIANGOLINO E

SLIP IN TINTA UNITA

LUCIDA IMPREZIOSITO

DA UNA LUMINOSA

CATENELLA GOLD

SU FIANCHI E

DÉCOLLETÉ.


Intima Moda spa - Italia - tel. +39 059 2924911 - info@intimamoda.it - www.verdissima.it


NERO-CHIC CON

INSERTI ANIMALIER

ORO ANTICO PER

IL TRIKINI DELLA

LINEA REBELLE CHIC.

NELL'ALTRA PAGINA.

COLORATISSIMA

STAMPA DI FOGLIE

E MOTIVI ARTISTICI

CHE RICORDANO

IL MESSICO PER IL

BIKINI E L'INTERO

DELLA SERIE FRIDA,

IMPREZIOSITI DA

UNA PASSAMANERIA

ARTIGIANALE.

ANTIGEL

DESTINATION

SOLEIL

UNA COLLEZIONE OTTIMISTA, ALL'INSEGNA DEL

COLORE, E MOLTO ATTENTA ALLA SOSTENIBILITÀ

SI ARTICOLA IN TANTISSIMI PEZZI E STILI DA

MIXARE IN LIBERTÀ. PRIMAVERA-ESTATE 2022


ANTIGEL

DALL'ALTO. CUORI

E MOTIVI GEO PER

IL BIKINI A FASCIA

E L'INTERO DELLA

SERIE L'AMOUREUSE,

IMPREZIOSITI DA

FIOCCHI DI VOILE.

STAMPA ISPIRATA

ALLE MAIOLICHE,

ARRICCHITA DA

PASSAMANERIA

ARTIGIANALE PER

IL COORDINATO DI

FERRETTO E SLIP E

PER IL TRIANGOLINO

ABBINATO ALLO SLIP

TINTA UNITA.


STILE NAUTICO

CHIC PER L'INTERO

SPORTIVO

IMPREZIOSITO DA

RIGHE DORATE

E ZIP APRIBILE

EFFETTO GIOIELLO.

Parissimo Italia srl - tel. 0173281337 - www.lisecharmel.com


SARA TERESA

SCARFATO FIRMA

UNA COLLEZIONE

P-E 2022 DALLE

LINEE MORBIDE,

CON TAGLI

ASIMMETRICI E

COLORI VIVACI.

IL LINO È IL

PROTAGONISTA

ASSOLUTO.

DALL'ALTO. COPRICOSTUME

ASIMMETRICO IN 100%

TOBACCO DI LINO CON

RICAMO SULLO SCOLLO.

CAMICIA ASIMMETRICA

CON COLLO ALLA

COREANA E MANICHE A

CAMPANA; PANTALONE

ALLA PESCATORA.

NELL'ALTRA PAGINA, DA

SINISTRA. CAMICIA CON

STAMPA CERAMICA E

PANTALONE CON ELASTICO

IN VITA E TASCHE LATERALI.

CASACCA IN 100% GARZA

DI LINO CON STAMPA

DI ROSE E PANTALONE

CON TASCHE LATERALI,

ELASTICO E LACCIO IN VITA.

SCARFATO GROUP

tel. +39 081 8011551

info@sagimar.it

www.sagimar.it


SAGIMAR

NATURAL STYLE


RED POINT

SALTY

& CHIC

IL BEACHWEAR DEL

BRAND SPAGNOLO

MIXA ELEGANZA,

TENDENZE E FIT,

CON UN RISULTATO

STILOSO E

IPERFEMMINILE.

ESTATE 2022


UN'ORIGINALE

STAMPA DI PALME

CARATTERIZZA

IL COORDINATO

DI REGGISENO

A TRIANGOLO E

SLIP DI LACCETTI.

NELL'ALTRA

PAGINA. INTERO

CON SCOLLATURA

PROFONDA

E RICAMO A

CONTRASTO.


RED POINT


ROMANTICA

STAMPA DI FIORI

ACQUERELLATI PER

IL COORDINATO DI

FERRETTO, SLIP E

CAMICIA LEGGERA.

NELL'ALTRA PAGINA.

STAMPA PAISLEY

RIVISITATA PER IL

FERRETTO CON

PERLE DI LEGNO

SULLE SPALLINE, LO

SLIP AGGIUSTABILE E

IL CHEMISIER .

P.L.U.S. SRL Unip. - Via Praga 198 - 46042 Castel Goffredo (MN) - Italy - Tel. +39.0376.780181 - info@pluscollant.com - www.pluscollant.com


IN QUESTA PAGINA,

COORDINATO DELLA

SERIE CALA PALMA

NELLA VERSIONE

CON STAMPA

JUNGLE/AZTECA

COMPOSTO DA

FERRETTO E SLIP DI

LACCETTI. NELL'ALTRA

PAGINA. STAMPA

DI ISPIRAZIONE

LEOPARDO PER IL

COORDINATO DI SLIP

E TRIANGOLO CON

CHIUSURA FRONTALE

E SPALLINE DOPPIE

DELLA NUOVA SERIE

CALA PALMA.


sea

FREYA

adventure

NUOVE TAGLIE

E MODELLI

PER VESTIRE

CON STILE

L'ESTATE 2022

DI TUTTE, A

PRESCINDERE

DAL BODY

TYPE .


FREYA

IN QUESTA PAGINA,

STAMPA ASTRATTA

ACQUERELLATA PER

IL COORDINATO

DELLA SERIE SHELL

ISLAND, COMPOSTO

DA REGGISENO

CON PASSANTE

METALLICO TRA

LE COPPE E SLIP.

NELL'ALTRA PAGINA.

COORDINATO DI

FERRETTO CON

SPALLINE DOPPIE

E SLIP DI LACCETTI

DELLA SERIE FLORAL

HAZE.


PICIEMME Srl - tel. +39 0573 705254 - clienti@piciemmesrl.it - www.piciemmesrl.it - www.freyalingerie.com


FANTASIE

Chic & confident

SOSTEGNO E FIT

ECCEZIONALE IN

COPPE FINO ALLA

J E TAGLIE FINO

ALLA XXL, SENZA

RINUNCIARE MAI

ALLE TENDENZE E

ALLO STILE.

P-E 2022


IN QUESTA PAGINA,

PRINT BOTANICO SU

FONDO NERO PER

IL COORDINATO DI

FERRETTO E SLIP DELLA

NUOVA SERIE BAMBOO

GROVE. NELL'ALTRA

PAGINA. COORDINATO

DELLA SERIE HAIKIDIKI,

CARATTERIZZATO DAL

FERRETTO CON COPPE

ARRICCIATE, DALLO

SLIP CON CINTURINO E

DELLA VIVACE STAMPA

FLOREALE.

PICIEMME Srl - tel. +39 0573 705254 - clienti@piciemmesrl.it - www.piciemmesrl.it - www.fantasie.com


LIU JO ROSE

EASY&

COOL

FELPE AVVOLGENTI,

MAGLIERIA

D'AUTORE E

UN INTIMO

SOFISTICATO E

FEMMINILE SONO

I TRE ELEMENTI

CHIAVE DI QUESTA

PROPOSTA

PRIMAVERILE E

DÉGAGÉ.

P-E 2022.

IN QUESTA PAGINA.

TRIANGOLINO IN PIZZO

FLOREALE CON FASCIA

ELASTICA SOTTOSENO;

PANTALONI IN

MAGLIA CON

TASCHE. NELL'ALTRA

PAGINA, DA SINISTRA.

CARDIGAN LUNGO IN

MAGLIA SU TOP CORTO

IN MAGLIA E SLIP IN

PIZZO FLOREALE;

COORDINATO DI

BUSTINO E SLIP IN

PIZZO FLOREALE E

PANTALONI AMPI DAL

LOOK EASY-CHIC.


LIU JO ROSE

IN QUESTA PAGINA.

BAGLIORI METALLICI PER LA

FELPA CON ZIP; FERRETTO

IN PIZZO FLOREALE E

SHORTS CON FASCIA

LATERALE A CONTRASTO

E COULISSE. NELL'ALTRA

PAGINA, DA SINISTRA.

PRINT LEOPARDATO PER

LA FELPA LUNGA CON

CAPPUCCIO E ZIP, MAGLIA

A COSTINE, SLIP IN PIZZO E

CIABATTINE PELUCHE CON

LOGO DORATO; FELPA CON

MAXIVOLANT, SLIP DI PIZZO

E CIABATTINE PELUCHE

CON LOGO DORATO.


LIU JO SPA - Info: +39 0597362111 - www.liujo.com


MEY

Happy vibes

UNA COLLEZIONE OTTIMISTA, ALL'INSEGNA DEL

COLORE, E MOLTO ATTENTA ALLA SOSTENIBILITÀ

SI ARTICOLA IN TANTISSIMI PEZZI E STILI DA

MIXARE IN LIBERTÀ. PRIMAVERA-ESTATE 2022


STILE ANNI

OTTANTA E

MOTIVO DI FOGLIE

STILIZZATE PER

IL PIGIAMA CON

CASACCA A DOPPIO

PETTO. NELL'ALTRA

PAGINA. MOTIVO

PAISLEY PER IL

KIMONO SATINATO,

INDOSSATO SUL

COORDINATO

DI BRASILIANA E

BRALETTE IN PIZZO

CON PENNELLATE

D'ORO.


MEY


LA TONALITÀ

COSMO PINK È LA

PROTAGONISTA DEL

COORDINATO DI

FERRETTO E SLIP IN

TULLE E PIZZO E DEL

KIMONO CON STAMPA

DI GRU.

NELL'ALTRA PAGINA, DA

SINISTRA. COORDINATO

DI REGGISENO A

TRIANGOLO E SLIP IN

TULLE E PIZZO; PUSH-UP

DI TULLE E PIZZO NELLA

TONALITÀ COSMO PINK

E PANTALONE CON

MOTIVO RIGATO.

PICIEMME SRL - tel. 0573705254 - vendite@piciemmesrl.it - www.mey.com


AUBADE

basically chic

LA LINEA CONTINUATIVA SOFTESSENCE IMPIEGA TULLE

E FILO DA RICAMO 100% RICICLATI. PER LA NUOVA

STAGIONE PROPONE MODELLI ANCORA PIÙ SENSUALI

E UNA NUOVA TONALITÀ. PRIMAVERA-ESTATE 2022


DELLA LINEA

SOFTESSENCE, CON

UN RICAMO SU TULLE

100% RICICLATO:

IN QUESTA PAGINA,

COORDINATO

COMPOSTO DA

BALCONCINO

PREFORMATO (FINO

ALLA COPPA G) E SLIP

ALTO NELLA NUOVA

TONALITÀ NUDE;

NELL'ALTRA PAGINA.

COORDINATO

DI TRIANGOLO

TECNICO SENZA

FERRETTO (FINO

ALLA COPPA G) E SLIP.

AUBADE PARIS | tel. +33 1 70992000 | fthorel@aubadepro.com | www.aubade.com


SUMMER 2022


Prodotto e distribuito da Gianni Cappelli S.r.l. Unip. Viale Europa 198/B - 51039 - Quarrata (PT) - IT | Tel. 0573 738590 | info@giannicappelli.com | salsedine.it


notizie mare

1

1. PLAYAMAR

SHINY BEACH

L'estro del team creativo di PLAYAMAR si fonde con

le tendenze del momento per dare vita a un beachwear

2022 originale e di tendenza. La palette cromatica

sceglie toni vivaci ma raffinati, mentre le stampe

classiche vengono reinterpretate per raggiungere un

risultato unico. I tessuti lucidi sono protagonisti, così

come i motivi "soft-wild" che si declinano nei toni

classici dell'animalier e del jungle. La scelta di modelli,

colori e stampe è ampia, per garantire ad ogni donna

un capo ricercato e unico, adatto alle sue forme e alle

sue esigenze.Playamar srls - tel. + 39 0818700815

playamarsrls@gmail.com

2

2. ILARIA VITAGLIANO

RIPARTENZA CON STILE

Per la collezione estate 2022 ILARIA VITAGLIANO sceglie le

tinte della natura, simbolo di tenacia e di resilienza, qualità di

chi riesce a riemergere dopo i tempi più bui. Ci sono bikini a

triangolo, push-up, a fascia, a vela o a top, da abbinare a tanti

modelli diversi di parti basse, e si arricchisce la proposta di interi,

con tanti tagli e vestibilità diversi: anche da sfoggiare come

sottogiacca. Ad impreziosire il tutto, ricami di strass, perline e

pietre dure fatti a mano dalle sarte del brand. Torna la serie con

catene, anche in colori satinati e dalle tonalità naturali, e quelle

dallo stile grintoso in toni carioca, o ancora pois multicolor,

motivi animalier, fiori e costumi all'uncinetto. Cresce l'offerta di

fuori acqua, caftani, spolverini e abitini in pizzo, chiffon, viscosa

e fresco cotone, pochette e borse mare; mentre la novità di stagione

è la capsule baby e young da abbinare al costume della

mamma. Elite di Ilaria Vitagliano - tel. +39 3389672504

info@ilariavitagliano.com

3. RANGI

INNO ALLA VITA

RANGI è un brand ecosostenibile e made

in Italy, nato in Veneto dallo spirito creativo

e imprenditoriale di Rossella, appassionata

di natura e di mare. I costumi Rangi sono un

prodotto artigianale, frutto di un know-how

artigianale antico, custodito con cura dalla

titolare nella sua bottega di Treviso.

La collezione per l'estate 2022 sceglie cromie che

celebrano la vita, con nuance ispirate alla Madre

Terra. I tagli sono sartoriali, i tessuti ricercati e la

cura per i dettagli quella di una volta.

Attualmente, l'azienda cerca rappresentanti nelle

zone libere, gli interessati possono scrivere una

mail all'indirizzo che trovano qui sotto.

RP Distribution - tel. +39 3460179144

info@rangi.it

3


SPRING

SUMMER

22

GERMANY'S FASHION FAIR

FOR SEDUCTIVE LINGERIE

AND BEACHWEAR

MUNICH

25 JUL – 27 JUL 2021

MTC · INGOLSTÄDTER STR. 45

THE SUPREME GROUP BY MUNICHFASHION.COMPANY

INFO@THESUPREMEGROUP.DE · WWW.THESUPREMEGROUP.DE


notizie mare

1. I CAFTANI DI ROBY ZU

COLOURFUL ELEGANCE

Le donne tornano a viaggiare e vogliono farlo con stile

ed eleganza. I CAFTANI DI ROBY ZU ha creato una collezione

P-E 2022 pensata proprio per loro, con tante proposte

da mettere in valigia che uniscono fresco cotone

naturale e viscose leggere e dorate. Le stampe d'autore

narrano di luoghi e culture vicini e lontani, disegnati e

stampati a mano dal team creativo del brand. Sono tante

le serie in cui si articola la proposta, con suggestioni che

spaziano dal jungle al animalier, dai fiori ai rigati, per caftani

lunghi o corti, borse e accessori coordinati e impreziositi

da elementi come passamanerie, applicazioni e

ricami. I capi sono disponibili in taglie dalla S alla XXXL.

I Caftani srl - tel. +39 0495979260

www.icaftanidirobyzu.it

1

2

annunci economici

Dove termina il vostro business inizia il nostro.

Acquistiamo in contanti tutte le rimanenze del

vostro negozio.

Garantiamo esperienza e serietà.

INFO: imercantideuropa@alice.it

tel. 0686299962 | cell. 3474536367

2. LUNA DI GIORNO

CHIC RELAX

La collezione Primavera-Estate 2022

di LUNA DI GIORNO è stata studiata

per vestire i momenti di relax in

casa, oppure una giornata di benessere

al mare o in spa. Accappatoi,

teli, set, pantofole, borse, accessori

in spugna, si distinguono da tutti gli

altri per ricercatezza, comfort e stile.

I materiali sono di altissima qualità,

mentre la vestibilità ottimale e i

dettagli sartoriali li rendono unici.

Tutte le serie della nuova collezione

sono inedite: dai girasoli ricamati, al

tulle, al cesello, al ricamo traforato,

alle vele e alla classica serie unisex.

La palette cromatica è quella di

stagione, con bianco, arancio, fucsia,

turchese, blu e sabbia.

Emmebiesse spa

tel. +39 014274391

info@emmebiesse.it

www.lunadigiorno.it


INTERFILIÈRE

PARIS

SEPTEMBER 3.4.5, 2021

PORTE DE VERSAILLES HALL 5

RIVIERA

PARIS

JOINS

WHO’S

NEXT

SEPTEMBER 3.4.5.6, 2021

PORTE DE VERSAILLES HALL 5

© Iringó Demeter

© Iringó Demeter

LINGERIE SWIM SPORT

SWIM LINGERIE RESORT

ORDER

YOUR BADGE

interfiliere-paris.com

CONTACT US: question@interfiliere-connect.com

*

ORDER

YOUR BADGE

whosnext.com

CONTACT US: question@interfiliere-connect.com

* Free online registration for Interfilière until 02/09/2021


MARE DI MODA

E U ROPEAN STRETCH FABR I C S

AND ACCESSORIES SHOW

9-10-11

NOV

2021

PALAIS

DES

FESTIVALS

CANNES

maredimoda.com


N. 223 | LUGLIO 2021 intimopiumare.com

English Text

9 771127 049005

COPERTINA 223.indd 1 14/07/21 16:04

10223

intimo più mare

N. 223 | LUGLIO 2021

TRIMESTRALE DI MODA, CULTURA

E TENDENZE PER L’ABBIGLIAMENTO

INTIMO, CORSETTERIA, LINGERIE,

CALZETTERIA, COSTUMI DA BAGNO

E ABBIGLIAMENTO MARE.

REDAZIONE, PUBBLICITÀ, GRAFICA,

ABBONAMENTI, AMMINISTRAZIONE

EDITORIAL, ADVERTISING, GRAPHIC,

SUBSCRIPTIONS, ADMINISTRATIVE DEPT.

41124 MODENA (ITALIA)

VIA GIARDINI, 476/N | TEL. +39 059342001

www.intimopiumare.com

info@editorialemoda.com

intimopiumaremagazine

intimopiumare

Direttore Editoriale - Publisher

ETTORE ZANFI

Pubblicità - Advertising Dept.

MARIA PIA ARMILLI

mparmilli@editorialemoda.com

LUIGI FRATERRIGO GAROFALO

lfraterrigo@editorialemoda.com

Redazione - pubblicità

Editorial Staff - Advertising Dept.

Milano

GISELLA CICOGNANI

cicognani@fastwebnet.it

Europe and other countries

ANDREA LATTANZI

alattanzi@editorialemoda.com

Grafica - Graphic

FABRIZIO VENTURI

fventuri@editorialemoda.com

MARCO MONZONI

mmonzoni@editorialemoda.com

Hanno collaborato - Contributors

ANDREA LATTANZI

MARIACRISTINA RIGHI

GERALD D. SIMMS

Diffusione e Abbonamenti

Circulation and Subscription Dept.

MELISSA BOSI

mbosi@editorialemoda.com

Amministrazione

Administrative Dept.

amministrazione@editorialemoda.com

Reg. Trib. Civ. e Pen. Modena n. 727 del

29/7/1983

Nr. Registro R.O.C. N. 5867

Direttore Resp. - Editor in Chief

ETTORE ZANFI

Proprietà - Property of:

EDITORIALE MODA GROUP srl

Modena

Stampato da - Printed in Italy by:

EDITORIALE MODA srl

Modena

La riproduzione degli articoli e delle fotografie è permessa solo

su autorizzazione scritta citando la fonte. Il materiale fotografico

pubblicitario o promozionale sarà restituito se richiesto entro 60 gg.

Questa rivista le è stata inviata tramite abbonamento: l’indirizzo in

nostro possesso verrà utilizzato, oltre che per l’invio della rivista, anche

per l’inoltro di altre riviste e di proposte di abbonamento. Ai sensi del

GDPR REGOLAMENTO EUROPEO 16/679 è suo diritto richiedere la

cessazione dell’invio e l’aggiornamento dei dati in nostro possesso.

abbonamenti subscriptions

intimo più mare

beach

wear

preview &

trends

SUMMER

2022

FOCUS

Scenari e

previsioni

per il Fashion

System

RETAIL

world

STRATEGIE

Raffaela D'Angelo,

una scelta etica

Prezzo copia singola

€ 20,00

PAYMENT IN ADVANCE BY:


Cheque

International money order

Expiry date

Name of card holder

INTIMO PIÙ MARE

La rivista leader del settore. Un indispensabile strumento di lavoro

per i vostri acquisti e per individuare le tendenze più innovative e

più commerciali del settore.

Un panorama completo sulle collezioni di abbigliamento intimo,

mare e calze per donna e uomo, degli stilisti e delle aziende.

I reportage dai saloni e dalle passerelle internazionali.

L’economia dei mercati. I trend che fanno moda.

4 EDIZIONI ALL’ANNO

GENNAIO, MARZO, LUGLIO, SETTEMBRE

The leading trade magazine. An indispensable professional tool for

purchase which helps you in recognizing the most innovative and

commercial trends in the sector. Detailed information regarding intimate

apparel, swimwear and hosiery collections for both women and men

of designers and trade companies. Reportages from international fairs

and fashion catwalks. Financial columns and the latest fashion trends.

4 ISSUES PER YEAR

JANUARY, MARCH, JULY, SEPTEMBER

ABBONAMENTO SOLO PER L’ITALIA:

Vai sul sito www.intimopiumare.com/abbonamenti

oppure inquadra il QR-CODE con il tuo smartphone

SUBSCRIPTION ONLY FOR ABROAD:

Fill in the form and send it by mail or fax to:

A.I.E. | AGENZIA ITALIANA DI ESPORTAZIONE SRL

via A. Manzoni, 12 - 20089 Rozzano (MI) - Italy - tel. +39 025753911

fax +39 0257512606 - info@aie-mag.com

Security Code

Carta Sì Visa-Access-Eurocard-Mastercard

Bank Americard VISA

Bank transfer IBAN:

IBAN IT 25 X 05584 33580 000000006209

Signature

...................................................................................................................................................................................................................................................

Company name

...................................................................................................................................................................................................................................................

Name and Surname

...................................................................................................................................................................................................................................................

Address

....................................................................... .......................................................................................................................................................................

Zip Code

Town/Country

............................................................................................................................ ..................................................................................................................

Phone

Mobile

...................................................................................................................................................................................................................................................

E-mail

............................................................................................................................. .................................................................................................................

Company VAT

Date

I WOULD LIKE TO ORDER A YEARLY SUBSCRIPTION TO (PRIORITY MAIL ONLY)

4 ISSUES PER YEAR:

STARTING

FROM N°

Italy

American Express Card

Diners Club International

Europe

America

Africa | Asia | Oceania

€ 60,00 € 130,00 € 140,00 € 170,00

Your personal information is part of Editoriale Moda s.r.l.’s electronic database and handled in full compliance with EU

GDPR REGULATION PRIVACY 16/679. This information will not be the object of communications and/or will be shared

with third parties. You have the right to request that we stop and/or update the data in our possession.

Our magazine distributors worldwide: www.intimopiumare.com/our-magazine-distributors-worldwide

Sole agent for distribution and subscriptions abroad: A.I.E. | AGENZIA ITALIANA DI ESPORTAZIONE SRL

via A. Manzoni, 12 | Rozzano (MI) | Italy | tel. +39 02 5753911 | info@aie-mag.com | www.aie-mag.com


verdissima.it

coppe C D E


Prodotto e distribuito da

S.p.A. Italy - Tel. +39 059 2924911 - info@intimamoda.it - www.verdissima.it


ENGLISH TRANSLATION

FOCUS [on page 22]

Fashion system scenarios and forecasts

Fashion numbers from lockdown and post-lockdown.

Comparisons with the rest of Europe. What are the

first months of 2021 telling us. On- and offline consumption.

Made in Italy and sustainability.

A peek at 2023. These are the issues examined by Sita

Ricerca in order to take stock after a year of pandemic

All the fashion numbers from the lockdown and

post-lockdown. Comparisons with the rest of Europe.

What are the first months of 2021 telling us. On- and

offline consumption. Made in Italy and sustainability:

new orientations and new behaviors, but at what

cost? A look into the future: 2021-2023. These are

the issues examined during the presentation by Sita

Ricerca which from the very beginning of the lockdown

began diligently monitoring the constantly

evolving and changing situation with its Fashion and

Health Emergency Report, a monthly review of research

into the Italians’ attitudes and behaviors during

the course of a health crisis.

THE COVID-19 IMPACT

Covid-19 had a major impact on fashion sales

throughout all of Europe, hitting Southern Europe

with particular force. The impact of the health crisis

on people’s personal financial situation, the tendency

to save and shop for bargains greatly reduced consumer

spending. Italy, which had been limping along

for years anyway, closed 2020 down 25%, compared

with the average drop of 21% for the Big 6 according

to the Fashion Consumer Panel, an Italian consumer

observatory active for the last thirty years.

“The store closures caused online sales to soar

throughout all of Europe,” explained Fabio Savelli,

a Sita Ricerca partner. “In Italy they accounted for a

24% share, doubling over 2019 (13%), putting Italy at

the top of the list, even surpassing France, although

to a much lesser degree than the United Kingdom

(48%).”

During the first quarter of 2021, given the continuation

of an albeit uneven lockdown situation, the

apparel and accessory market in Italy is down -10%

from its performance in 2020, but with a recovery in

positive territory of 4% for the intimate apparel sector

and the children’s sector (posting the same value

as in 2020) which enjoyed the advantage of being

able to remain open. Overall quarterly performance,

however, is down some 30% from 2019. The greatest

drops are among accessories (- 23%), men’s outerwear

(- 20%) and women’s outerwear (- 12%). Footwear

has seen a smaller drop (- 7%).

With the announcement of a reopening the perception

of a negative economic impact in terms of personal

finances expressed by 55% of those questioned

last year, by April of 2021 has dropped (25%). And

while the trend toward saving is still strong, interest

in purchasing items at discounted sale prices is dropping

in favor of full-priced items, moving up from

30 to 36%, confirming the returning desire to shop,

even for merchandise at full price. When it comes to

where the shopping is done, physical locations are

still being penalized, with better performance in urban

boutiques (- 5% from 2020) compared with the

large shopping malls (- 26%) and Fashion Outlets

(- 39%), always closed on weekends during the first

three months of 2021.

ONLINE IS GOING STRONG

In terms of distribution formats, due to the closings

online shopping continues to be very popular, accounting

for 23% (24% in 2020) of market share in

terms of value, stealing resources from all the brickand-mortar

stores, especially independent multi-label

operations that have registered a 34% drop

in terms of value and the itinerant vendors (- 31%).

Single-label stores and food stores are sustaining

less losses, respectively to the tune of 3 and 2%. The

pure players (Amazon & C) continue to rack up good

performance figures (+ 16%). The online phenomenon

deserves special attention. Italian e-shoppers in

the world of fashion amounted to some 15.5 million

souls in 2019. Over the course of 2020 the lockdown

doubtlessly accelerated the growth of this phenomenon,

involving some 20 million shoppers. And today,

over a year from the beginning of the pandemic and

the first lockdown, the number stands at 24 million.

“This sort of situation would have been unimaginable

two years ago,” Fabio Savelli was eager to point out.

“The pandemic has transformed the omnichannel

approach due to all the various investments on the

part of all retailers destined to bring about an irreversible

change in the world of retail.”

Indeed, there doesn’t even seem to be any stopping

the so-called brick&click phenomenon, i.e. an

approach that does not involve the pure players but


ENGLISH TRANSLATION

rather brands that have both brick and mortar stores

and online channels, in other words online purchasing

with store pickup and vice versa, shopping in a

real store and then having the product delivered to

one’s home. Whereas the first quarter of 2021 provided

the pure players with a healthy growth of some

18%, the brick&click people enjoyed a stunning 82%

growth over the same period of the previous year.

In the area of online sales the best performances

for the first quarter of 2021 were turned in by intimate

apparel and hosiery, not to mention children’s

clothing. Women’s outerwear apparel must also be

added to the list of categories whose performance

improved relative to 2020. Generations Z, X and the

Baby Boomers are less involved in the drop in consumption.

In particular, the Z Generation and Baby

Boomers are the most active participants in online

sales. The former because they have always been

more inclined to engage with the Internet and the

latter due to greater adherence to anti-Covid norms,

especially social distancing. 2021 saw the consolidation

of several needs that emerged last year and

that had a powerful impact on consumption: keeping

comfortable, staying home, sleeping well, staying

healthy and well and keeping in shape. So it should

come as no wonder then that the segment which suffered

the least and earned the most was none other

than homewear. In 2020 significant investments were

made right across the board in everything that had

to do with the home in general, from technology to

home appliances. More specifically, all kinds of IT

technology saw growth to the tune of 29.6% and the

smaller home appliances to the tune of 13.9% over

2019. But for 2021 forecasts are calling for greater

investments in other types of goods and services, like

vacations, entertainment and clothing.

THE ITALIANS IN 2021

How are the Italians doing a year after the beginning

of the pandemic and how are they preparing for the

recovery which one hopes will be definitive?

“When it comes to the desire to reopen the situation

is more or less the same as last year,” explained Alessandra

Mengoli, a partner with Sita Ricerca. “The index

of Fashion Sentiment is following the climb back

up in the wake of the general reopening plan.”

The low point was reached in November of 2020. It

was actually lower than the low of April 2020 which

preceded the peak of May 2020, with the end of the

first lockdown. Clothing has always been the top priority

expense among consumer goods. While first

place currently turns out to be health (44%) and second

place home maintenance (39%), clothing, footwear

and accessories come in next (33%). At fourth

place and on down the scale we find holidays, school

and university for the children, the maintenance and

purchase of a car and motorcycle. The top 15 ends

with home linens (7%), telephones (5%), audio and

video equipment (2%), jewelry and watches (1%).

33% of Italians are optimistic, displaying the will and

energy to make up for everything they had to do

without over the last several months. But fully 67%

are still very worried about the current situation and

42% are still engaged in smartwork (probably until

the end of September) especially in the big cities like

Milan and Rome.

“The pessimists are worried because the vaccination

program is proceeding too slowly,” explained Alessandra

Mengoli. “ But also because the epidemic is

still widely spread throughout the world and there

are no real controls, so everyone is just doing as they

please.” During the period of the health emergency

consumers suffered due to the closure of the stores.

67% of those questioned feel that it was unfair to

keep the stores closed for so long, maintaining that

this led to economic damage and, besides, that the

safety measures in the stores are generally enforced.

55% feel that it was unfair to close the shopping malls

for the same reasons as with the stores and besides

this caused people to fill the central districts of the

towns, especially on the weekends, creating more

disorderly massing of people.

“The attitudes and worries of the pessimists are the

same as a year ago,” explained Alessandra Mengoli.

It is crucial that we pay attention to these requests

in order to win the trust and cooperation of this very

numerous segment of consumers.”

When it comes to shopping modalities, 37% avoid

the busiest days and hours of the day (32% in 2020),

37% avoid crowded stores (37% for last year, as well)

and 33% maintain the safety distance from other

people (41% in May of 2020). 30% want to see the

maintenance of adequate measures in terms of controls

and safety.

By now the omnichannel phenomenon is an established

fact of life. Among those intending to purchase

clothing and accessories in the next few months, 45%

display a fluid, pragmatic attitude on- and offline, 31%

are more oriented toward online activity and 24% toward

offline. In this context it’s important to pay close

attention to logistical details, while offering new services,

both brick-and-mortar and online, is ever more

crucial when it comes to stimulating in=store traffic

and making the retail space more efficient, safe and

customized. From among the most important initiatives

to implement and continue to implement even

after the health emergency is over, the three most


ENGLISH TRANSLATION

important would be checking the availability of a

given product online (26%), the return for recycling

purposes of used garments in exchange for discount

or purchase coupons (23%) and booking ahead with

the store to make a personal appointment (16%).

40% of customers then request free shipping and delivery

of online purchases, a service that developed

during the first lockdown and one people are not eager

to do without.

Now that things are reopening, the longing to go on

holiday, especially seaside holidays, and out to restaurants

is driving the fashion-related shopping choices

for the summer of 2021. 37% of the respondents expressed

a desire to purchase clothing, footwear and

accessories immediately as soon as the stores reopened

or very soon thereafter. 36% placed a seaside

holiday and 33% going to a restaurant at the top of

the list of things to do in the next few months. Shoes,

t-shirts and jeans are the most eagerly desired products,

along with swimsuits. Things are also beginning

to move in the area of formal attire. 40% are reorganizing

the major events between July and December

of 2021 (67% weddings, 63% religious ceremonies,

33% parties for 18 year olds and 33% gala evenings)

with the intention of purchasing special clothing and

accessories for the occasion (77%).

“The brands, however, are going to have to evolve,”

explained Alessandra Mengoli. “In order to get started

again and generate the right sort of impetus the

manufacturers must, on the one hand, reassure their

customers with the right safety and control measures

in the brick-and-mortar channel since health safety

is currently the top priority in terms of values for the

Italian public. On the other hand, they have to create

increasingly sophisticated omnichannel services,

putting in place a consumer journey that is ever more

safe, efficient, engaging, sustainable and customized.

They have to offer new services as well as new contents

designed to generate greater engagement and

a more personalized relationship with the customer,

based on the new values and trends of the moment.

And, naturally, also create the sort of climate of trust

that is indispensable during this restart phase.”

2021 saw the consolidation of certain trends which

had emerged in 2020. First and foremost, the attention

generated by products made in Italy, as an occasion

for a personal contribution to the relaunching

of our economy (47%). 28% stated that they would

be more alert to Italian products, especially as Italian

products boast the highest levels of quality (20%),

Italian made goods constitute a guaranty against

worker exploitation (14%), Italian products are safer

and more reliable than those made elsewhere

(13%), they are produced very nearby and therefore

cost less (7%). New behaviors serve as a further reinforcement,

driven by the urgent desire for sustainability,

savings and fashion content. 20% purchase

second-hand products, 28% resell them and 5% rent

clothing items.

“Sustainability, second hand and made in Italy are

some of the new trends and values that have caught

on in the minds and hearts of the Italians in 2021,”

concluded Alessandra Mengoli. “The manufacturers

are going to have to deal with these new trends and

values in order to best meet the future expectations

of future customers.”

SHOPPING IS BACK

March 2021 saw an explosion in fashion store traffic

due to the way they had been closed during the lockdown

in 2020, although this “explosion” was still 50%

below store numbers for 2019. The week of 17-23

May is the first one that can be truly compared with

the reopening of 2020 (18-24 May) and the result is

quite surprising. Customer traffic in the brick-andmortal

fashion stores registered a 90% increase over

the same period in 2020, a very encouraging trend

according to the Fashion Retail Panel of Sita Ricerca,

which involves some 2,000 fashion retail outlets in Italy,

keeping a close eye on consumption and store

traffic. In this week the traffic is only 16% of what it

was in 2019, figures that have not been seen since

September of 2020. The desire to get back to normal

is driving Italieans back into the stores, thanks in no

small part by the opening of the shopping malls and

Fashion Outlets. Behavior is much different this time

around compared with the reopening of 2020 when

the approach was only lukewarm and quite cautious

(- 58%). Already accustomed for a couple of weeks to

getting back into the stores, thanks to the reopening

of the shopping centers and the Fashion Outlets on

the weekends, and displaying less fear than what was

experienced during the reopening of 2020, are managing

to get retail sales off the ground, even above

the levels of 2019 (+ 10% compared with 2019).

A LOOK AT THE FUTURE

Based on the analysis presented by Fabio Savelli

it would seem we can expect 2023 to return to the

levels of 2019. The conditions indispensable for

this development are a stable government, the definitive

reopening of the stores, the absence of any

re-emergence of the epidemic before the end of the

year. From various quarters one is also hearing talk

of price increases due to inflation and the costs of

primary materials.

“If we make a comparison with 2019, in 2021 we will

still have a drop in value to the tune of 87%,” con-


ENGLISH TRANSLATION

cluded Savelli. “But during the course of 2022 one

will see a recovery with a drop of only 0.4% in terms

of value compared with 2019, once again predicated

upon no changes in the conditions enunciated

above. Based on these recent estimates, when it

comes to general family consumption, one expects

to see increases over the next two years, given the

fact that they decreased in 2020.”

COMPANIES [on page 90]

SCHIESSER

New languages

The appointment of Martina Brown as vice-president

of the German brand, established in 1875, marks the

beginning of a new chapter, still embracing all the

brand’s time-honored values while proudly demonstrating

a commitment to modernity and innovative

vigor.

The Schiesser collections tend to accompany those

who select them throughout their life. The brand has

long been synonymous with clothing that is literally

closer, more intimate with the wearer. The Schiesser

cult classics – finely ribbed and double-knits – have

always been very popular with fashionable people all

over the world. These models continue to maintain

their allure thanks to their originality and authenticity.

In the world of Schiesser these values are lived every

day in the same exact way since 1875.

The fresh start in the wake of the pandemic and the

appointment of Martina Brown as vice-president of

the brand, are introducing a whole new language

into the world of Schiesser that is more than just a

visual vernacular. On the one hand there’s a tradition

going back more than a century and, on the other,

dynamic characteristics like the spirit of the time, a

modern flair and innovative vigor. At the same time

the brand manages to remain faithful to its identity

without compromising fundamental values like sustainability,

quality and reliability. This global German

cult brand remains fundamentally an expression of

high quality materials, minimalist design and luxurious

comfort.

“The comfort of luxurious materials, boasting a second-skin

effect, remains indispensable for all the

items in the collection,” explained Martina Brown. As

is the time-honored heritage, dating back more than

one hundred years. Now that sustainability has become

an ever more important value, they have begun

used recycled materials as well as organic ones. One

of the primary goals to be reached is a greater degree

of internationalization, so the collections have

been designed with special attention to this aspect.”

With their exciting new Let the Sun Shine collection

for spring-summer 2022 Schiesser is revealing a

more exuberant side of itself, displaying a sense of

lightness, carefree whimsy and joy.

“The new collection marks the beginning of a new

start, without in anyway renouncing the best of our

tradition: soft, pleasant and sustainable materials,

maximum comfort, vivacious tones and prints,” Martina

Brown was eager to add. “Sustainability is a central

inspiration for the Revival line, which for Schiesser

represents a return to its origins, but with a smart restyling

of the great classics.”

The line is completed with Martina, a completely new

line devoted to the practice of yoga. All of the items

are made from organic cotton, sometimes in combination

with Lyocell.

“The Aqua collection of beachwear has been made

from recycled materials and has been updated and

stylistically realigned in order to be completely coordinatable

and mix-and-match,” continued Martina

Brown. It is distinguished by elements boasting a

grahic style, a play of contrasts, fashionable silhouettes

and modern materials in recycled polyamide

and polyester.”

The Aqua line for children and youngsters is also impregnated

with UV 40+ protection and is therefore

perfectly suitable for pool sports. The women’s line

is feminine, modern and sustainable thanks to the

use of recycled materials, like lace and silk, as well as

a print created by means of a water-saving printing

process. It includes numerous new models like the

bralettes and T-shirt bras that ensure a comfortable

fit. An exciting new addition is the lounge line made

from sustainable materials, such as Lyocell bearing

the Tencel x Refibra by Lenzing brand. The women’s

pajamas are light and summery, right in line with the

men’s collection.

The Let the Sun Shine motif also defines the collection

for infants, children and youngsters. Flowers,

stripes, animals and the sun are omnipresent. The

organic materials (bamboo, modal and cotton) and

sustainability are once again prominently showcased,

like in the women’s and men’s collections. All

the garments have been tried and proven, in particular

the multipacked products, and they are all quite

striking thanks to their new colors and motifs. The fun

theme of the pajama party is also featured in lots of

the models. For the girls the trends featured in the

women’s collections can also be found in appropriate

versions.

When it comes to the Schiesser man the focus has

been on further developing the nightwear. To ensure

ample freedom of movement the pajamas have been

made from materials like organic cotton, terrycloth


ENGLISH TRANSLATION

and Tencel Lyocell.

In the premium area specail attention has been devoted

to the aspects of sustainability, with a mix of

organic cotton and Tencel Lyocell materials.

This collection also features a line intended for Valentine’s

Day. It combines love for the planet with a

passion for fashion. Organic cotton lends itself wonderfully

to flourishing a romantic yet, at the same

time, playful heart print.

The collection for summer-spring 2022 is completed

with a line of knee-length and shorter socks. It draws

stylistic inspiration from all the others.

Martina Brown has ushered in a number of new developments

such as collaborations with famous artists,

designers and celebrities.

The first example of this new direction for Schiesser

is Lust for Life, the collaborative effort with Noah

Becker, the son of the famous Boris, the tennis champion.

It celebrates the hope for a more carefree life

after the pandemic with large-format prints in bright

colors.

“The artistic collaboration with Noah Becker has

been especially enriching and rewarding for us, enabling

us to modernize Schiesser,” explained Martina

Brown in regard to the collaboration. “Evr since

1875 the brand has been characterized by values like

originality and authenticity. A commitment to art has

kept pace with this original dedication. Noah Becker

represents the same values which he also expresses

in his artistic endeavors, his music and work as a designer,

all the while remaining true to himself. He is a

standard bearer for a new generation with connections

reaching well beyond national frontiers. He is

an authentic artist who lives his personal values and

visualizes them in artistic representations.”

Suns, flowers and smiling faces. Noah Becker’s cheerful

prints pay homage to the lightness of being, the

pure joy of living and carefree human interaction

once the pandemic is over – a desire that unites

humanity in a way only rarely seen previously. The

garments, for the most part genderless, have been

made from organic cotton, sporting prints that interlock

dynamically, as they wrap around the body of

the wearer. The capsule Noah Becker collection for

Schiesser includes a multicolor sweatshirt made from

Lyocell, two T-shirts, a long-sleeve jersey knit shirt, a

dress, a tank top, a sweater, briefs and shorts in a fine

double ribbed knit.

STRATEGIES [on page 34]

RAFFAELA D’ANGELO

A matter of ethics

Sustainability, authentic products made in Italy and

internationalization. These are the three objectives of

this outstanding designer who recently selected Apulia’s

Mood Company to produce her collections.

The 2022 Cruise collection is the first upshot of the

recent partnership between Raffaela D’Angelo and

Mood Company, a company located in Italy’s Salento

district. The designer decided to initiate a collaboration

with the company located in a part of Italy

where Italian manufacturing know-how is genuinely

outstanding and highly appreciated. Indeed, many

of the big names in the world of fashion have chosen

this area to have their collections made and there are

always a lot of brands who decide to move their production

work to Italy and, in particular, Apulia.

“I was very impressed by the high level of the work

and the manufacturing capacity,” Raffaela was eager

to point out. “Mood Company has kept time-honored

traditions and artisanal skills alive, doing

hand-embroidery, crochet work and other typically

Italian forms of needlework. This is obviously an important

added value for a brand like mine which has

always been made in Italy and I want it to stay that

way. For me it’s primarily a personal matter, a question

of brand ethics. Through all the years, including

the most difficult ones, I’ve always supported Italian

design and manufacturing, especially now that this

particular moment in history requires such a commitment.”

Raffaela has always taken great efforts when it comes

to finding just the right fabrics which come primarily

from the Como district. “All the elements that go into

my garments have to meet the standards required of

high-end products and this level of excellence has to

be guaranteed,” continued Raffaela. “I also feel that

at this particular juncture it is doubly important to

pursue the goal of sustainability. We realize that it’s

not yet possible to achieve a 100% green swimsuit,

but committing to move in an increasingly responsible,

sustainable direction represents a major step on

the right path.”

And with the Cruise collection, presented in May, Raffaela

D’Angelo is clearly on the right path.

“I created the prints in collaboration with Ratti, focusing

on recycled fabrics. We have removed all the

plastic from the collection. Our labels and tags have

always been made from fabric and this made it that

much easier to replace all the plastic remaining in our

collection (in the packs, for example) with recycled

cotton.”

Raffaela D’Angelo decided to make and important

statement even with her Cruise collection, boasting

a great many different pieces, in order to rediscover

the joy of the recent past, truly exceptional years.


ENGLISH TRANSLATION

“During the lockdown period consumption was focused

primarily on easy, comfortable products,” Raffaela

explained. “I feel we have moved beyond that

comfortable, easy style by this point. People want to

dress up to go out. Women want to put on makeup,

vaunt sensual high-heels and elegant dresses. They

want to be sexy again.”

This is the only beachwear collection featuring a total

look, suitable for wearing for any occasion, any

time of day The Cruise collection is luxurious, but the

Summer collection is also quite glamorous. It is dominated

by smart long dresses, perfect for wearing in

town as well.

“Working in a niche market represents an added value

at this point in time because it enables me to most

fully express the superior quality of my products

which, in turn, are an expression of the highest quality,

characterized by scrupulous attention to the details.

Moreover, all my collections have always been

distinguished by exclusive prints, probably because I

come from Como and have beautiful, original prints

in my blood!”

Raffaela D’Angelo has decided to implement a sales

strategy geared to reaching the world of omnichannel

commerce, in other words an approach integrating

brick-and-mortar sales and e-commerce.

“Our stores constitute an important patrimony and

we have been able to develop very rewarding close

relationships with them thanks to our excellent

agents. This is why we have no intention to compromise

all the hard work that went into building excellent

relations between us, our agents and the stores.

I’m also convinced that, despite all the talk about how

the future will be online, brick-and-mortal stores will

never disappear. To the contrary, they will be reconsidered

in a very positive light because after months

of isolation we are all in need of closer relations with

people, direct human contact.”

Brick-and-mortar stores obviously had to adapt to the

strictures of lockdown, social distancing measures

and changes in the way customers were dealt with.

“And, where possible, the manufacturers did their utmost

to support and help the stores deal with the difficulties

they were facing,” explained Raffaela. “And

now we are happy to report that the feedback we are

receiving from the stores is very positive: they are

selling and quite briskly. Our products are moving

very quickly, so much so that we are unable to satisfy

all the requests for restocked items. The most industrious,

ingenious boutiques are working especially

well, sending out invitations to their customers and

holding special events to more effectively showcase

our products.”

Raffaela D’Angelo has made the right choice when it

comes to her collections and plenty of exciting plans

and projects up her sleeve for the near future.

“The brand was in need of new impetus and directions;

it needed the stimulus of new markets,” explained

Raffaela. “We needed a partner who was

willing to travel abroad, someone with international

contacts and that’s what we are doing. We intend to

also position the collections in markets further afield

than Europe, places where not just swimsuits, but

also clothing plays a very relevant part in the scheme

of things.”

COMPANIES [on page 188]

AFS INTERNATIONAL

Toward the future

This family company, founded amost seventy years

ago and active in nearly sixty countries around the

world, has always looked beyond immediate needs.

And today, ably guided by the third generation of the

founding family, it is preparing tackle the post-pandemic

recovery.

The AFS International story began back in 1952, as

a family company on the brink of the bikini revolution.

Today the Campania company, manufacturers

of swimsuits and beachwear, is headed by the third

generation of the founding family. Company harmony

and family unity represent the guiding principles

of a highly successful business enterprise, always

looking to the future. Over the years the family has

grown and so has the work team, giving rise to exciting

new projects.

“We have always considered style as an indispensable

plus,” explained the general manager, Antonio

Severino. “Our creations represent a perfect synthesis

of stylistic experience, and intuitive flair for design.

These are our winning cards, along with the creative

panache of our outstanding design department.”

For nearly 70 years AFS International has been creating

collections of swimsuits, reinterpreting the

contemporary trends while focusing the design energy

on the needs and desires of real people. The

company is a leading player in the world of fashion

swimwear and beachwear in more than 60 countries

around the world. Throughout Italy it is represented

by an important network of agents and the collection

are available for viewing in two showrooms. What do

you think is going to happen in our sector in the near

future?

“This last year has inevitably necessitated certain

changes for practically everyone. I’m nevertheless

confident that there is a great eagerness to get back

to normal, along with a readiness to take action.


ENGLISH TRANSLATION

I foresee prosperity for our sector, but for all the others

as well. And we have to remember that over the

course of these two years (2020 and 2021) the summer

seasons and, in particular, the beachwear collections,

have suffered less than the autumn-winter seasons

because they were only marginally impacted by

the periods of store closure and lockdown.”

How will shopping behaviors change after the end

of the pandemic? “Clearly, consumption will begin

again because literally everyone is eager to go on

holiday, to finally get out of the house.

But the pandemic will change our lifestyle, our way

of doing things, including how we consume, forever.

We will continue to exhibit all sorts of behaviors

adopted during these two difficult years, behaviors

that will become part of everyone’s daily life, even if

we get back to traveling and going to the seaside.”

Will the very concept of seasons change?

“We have long seen how the seasons are beginning

to merge into one another, getting longer and

longer. Swimsuit sales are starting earlier and ending

ever later. We ship the first swimsuits in March

and not just for trips associated with Easter. Never as

intensely as this year have we seen such heavy demand

for restocking, with orders increasing by two

and even three figures.”

Will there be less collections featuring fewer items?

“As far as we’re concerned I’d say no. Last year lots of

manufacturers reduced the number of items in their

collection or re-issued models from previous collections.

We came out with a collection of the same size

as those we presented pre-Covid, and the orders for

the 2021 season, taken just after the fist lockdown,

actually increased by 20%. This year the collection is

even broader in terms of sizes, cups and models. For

the Miradonna line we have added bikinis and clothing

complements.”Will the fact of having been made

in Italy or in Europe once again make a difference?

“In my opinion these considerations have always

made a big difference. Nevertheless, the difficulties

encountered in traveling (and shipping) have favored

local producers in the various European countries.”

What will be the role of brick-and-mortal stores?

“Clearly, the pandemic has provided an enormous

impulse when it comes to online sales, especially during

the months of lockdown, but now there is a pentup

desire for human contact and the thrill of physical

space offered by a genuine store experience.

This pent-up desire will especially benefit the stores

in the historic cores of towns as consumers prefer

to avoid that sense of being shut-in caused by the

closed, confined space of an airless shopping center.”

What are your plans and projects for the near future?

“There will be lots of new developments in our brands

and definitely even more for the upcoming seasons,

but we would rather not make any announcements in

that regard just yet.”

Have you made any changes or do you intend to

do so regarding the seasonality of your collections

(winter cruise collections, best-seller models that will

remain in the collection for several seasons, capsule

collections not associated with any particular season)?

“For next year we are planning on launching

a cruise collection and a few capsule collections.

All the lines in our collections feature continuative

components that have done very well for us over the

years. We repeat all the models our customers have

grown fond of, perhaps changing only the fabrics or

colors for each new season. This solid core of surefire

winners is augmented by the new items inspired by

the latest trends.”

How has your relationship changed with the brickand-mortar

stores which have been forced to adapt

to the lockdown, implementing social distancing

measures and changes in the way customers are

handled? “We have received numerous requests

during the two difficult years. We have activated an

email address and dedicated telephone line in order

to respond to our customers’ requests wherever

possible. Two of our strong points have always been

our store assistance and customer service programs,

thanks in no small part to the agents who have given

us lots of help when it comes to managing the situation

during the most critical moments. In the final

analysis these choices have paid off with the growth

in orders for 2021 (and one is hopeful regarding the

upcoming order campaign for summer 2022). For

their part the stores are actively taking measures with

the most suitable tools. Many of them, both in Italy

and abroad, directly delivered the garments ordered

by their customers.”

AFS International’s vision is constantly focused on future

objectives.

“A deep passion for what we do and the dedication

of our team enable us to pursue our chosen course

of action,” explained Antonio Severino. “Innovation is

one of our most conspicuous identifying characteristics,

the wind in the sails of our work. The interests

and needs of those who on a daily basis select our

swimsuits and beachwear clothing provide the motivation

and drive to renew and reinvent our way of operating,

making sure we always remain major players

in the marketplace. With passion and determination

we constantly cultivate and nurture our enterprise,

fostering growth while dealing with all those everyday

challenges, constantly recommitting ourselves to

continue doing what we do best: provide pleasure

and satisfaction to those who wear our garments.”

More magazines by this user
Similar magazines