03.09.2021 Views

ESTETICA Magazine ITALIA (4/2021)

Estetica Magazine è la rivista leader mondiale nella modacapelli. Fondata in Italia nel 1946 e pubblicato oggi in oltre 60 paesi in tutto il mondo, è il punto di riferimento globale per i parrucchieri e per tutti i professionisti nel campo dell’hair-beauty. Tecnica, moda, formazione e tendenze sono al centro di ogni uscita di Estetica Magazine. Tutte le informazioni sulla rivista, nella versione stampata o digitale, sono disponibili a partire dal sito www.esteticanetwork.com.

Estetica Magazine è la rivista leader mondiale nella modacapelli. Fondata in Italia nel 1946 e pubblicato oggi in oltre 60 paesi in tutto il mondo, è il punto di riferimento globale per i parrucchieri e per tutti i professionisti nel campo dell’hair-beauty. Tecnica, moda, formazione e tendenze sono al centro di ogni uscita di Estetica Magazine. Tutte le informazioni sulla rivista, nella versione stampata o digitale, sono disponibili a partire dal sito www.esteticanetwork.com.

SHOW MORE
SHOW LESS

Create successful ePaper yourself

Turn your PDF publications into a flip-book with our unique Google optimized e-Paper software.

ITALIA

the HairMagazine

SPECIALE

Virus vs Capelli:

caduta da Covid-19

TENDENZE

È curl-mania!

Rivoluzione in gonna

PROFESSIONALE

Strategie di ripresa

Dietro lo scatto


LA NUOVISSIMA COLORAZIONE

PERMANENTE AD ALTA PRECISIONE

Glow One, con le sue 88 nuance, dona risultati

colore altamente cosmetici e duraturi, ristruttura

la fibra capillare e garantisce una copertura

straordinaria.

PREZIOSO COMPLESSO MOLECOLARE

OIL TRANSPORT SYSTEM

BILANCIATO CONTENUTO DI

AMMONIACA

PROFUMAZIONE INTENSA E

AVVOLGENTE

GLOW ONE promuove il nuovo progetto

“NO MORE TEARS”, nato in collaborazione

con l’associazione D.i.Re, per supportare

l’inserimento nel mondo del lavoro delle

donne in uscita da situazioni di violenza.

Made in Italy with Love.


Nuova vita al tuo colore con le nuances marroni Moda&Styling:

un risultato cromatico ricco e vibrante,

intensamente #brunette!

MODA&STYLING

Colorazione permanente in

crema dal gusto deciso che

dura ancora più a lungo grazie a

Silker Complex 3 PLUS ®

Amplia il menù colore del tuo salone con

i nuovi marroni intensi e beige di Moda&Styling

Scopri tutte le potenzialità delle nuove nuances con

Elgon Education e sul canale YouTube

by

@elgonofficial

www.elgoncosmetic.com


Maison

La Biosthétique

dal

1948

Scopri di più

#LaBioLovesFashion

Dal 1948 La Biosthétique è anche sinonimo

di eleganza, moda e hair couture.

• International Academy Hair Collection

• Italian Salon Collection Prêt-à-porter

• International Make-up Collection

• Poster Collection & Lifestyle Magazine

• Capsule Collection: Color, Bride & Homme

THE CULTURE OF TOTAL BEAUTY

www.labiosthetique.it


#TheCultureOfTotalResponsibility

Dal 1948 La Biosthétique è anche sinonimo

di un approccio sostenibile e olistico.

Scopri di più

• 90% di ingredienti di origine naturale

• 100% prodotti non testati su animali

• 100% testati dermatologicamente

• 100% di energia ecologica dall’acqua

• 100% CO 2

neutro: confezioni & spedizioni

Incuriosito? Manda un SMS o WhatsApp a 340 6461586 con INFO.


© 2021 Pettenon Cosmetics S.p.A. - All rights reserved


Hair&products: Cotril

in questo numero

Reality Il Buono incontra il Bello 8

Award Head Sculpture 10

Personaggio Achille glamour 12

Tendenza La rivoluzione in gonna 14

Curiosity Animal kingdom 16

Musica Lovely, funny, crazy 18

Collection Dreaming Butterfly 21

Evento Coppia vincente 26

Style A Fresh Start 29

Fotografia Rock Pirelli 31

Modacapelli Curl Mania 33

Speciale Caduta da Covid-19 93

Talk Dietro lo scatto 104

Economia Strategie di ripresa 108

Products Novità prodotti 112

Events 118

i

COME TROVARCI

Edizioni Esav

Via Cavour, 50 10123 Torino (Italy)

Tel.: +39 011 83921111

Fax: +39 011 8125661

ABBONAMENTI

Posta: Edizioni Esav

via Cavour, 50 - 10123 Torino

ONLINE

abbonamenti@estetica.it

pec@pec.estetica.it - www.estetica.it

EDITORE E DIRETTORE RESPONSABILE

Roberto Pissimiglia

CAPOREDATTRICE ESTETICANETWORK

Laura Castelli - l.castelli@estetica.it

GRAFICA

Manuela Artosi

Davide Cardente

EDITORIAL STAFF

ITALIA

Barbara Ferrero, Daniela Giambrone, Giancarlo Rapetti,

Lucia Preziosi, Glorianna Vaschetto

UK

Gary Kelly

DEUTSCHE AUSGABE

Michaela Dee

FRANCE

Marie Coccoluto

USA

Marie Scarano

ESPAÑA

Cristina Hernández, Elisabet Parra

DIGITAL

Wilma Sommariva, Erica Balduini, Erika Marchese

numero verde

800-803016


Il Buono

incontra il Bello

10 chef e 10 hairstylist in un reality che conquisterà i social

da settembre. Un’iniziativa by “505 parrucchiere è donna”, in

partnership con Estetica e Lightfishstudio. Imperdibile. Laura Castelli

Le protagoniste

#1 Marisa Savorelli/Erica Liverani

#2 Marta e Maria Cò/Annalisa Borella

#3 Giusi Bassani/Vittoria Griffoni

#4 Adriana Valles/Aurora Mazzucchelli

#5 Alberta Balestra/Victoire Gouloubi

#6 Carla Amaducci e Arianna Benvenuti

Verdiana Gordini

#7 Carla Bergamaschi/Alice Balossi

#8 Elena Kotanidis/Carlotta Lolli

#9 Morena Rossi/Cristina Bowerman

#10 Dolores Barbieri/Azzurra Gasperini

8 reality


Si parla di donne, tutte imprenditrici di successo in professioni per la maggior parte declinate al maschile. Donne di talento,

capaci di trasformare in Bello e in Buono quello che toccano, siano cibi o capelli. Si parla di ingredienti, ricette, carattere, sogni

da realizzare e desideri (quasi) impossibili. Sono donne vere, a confronto. E rappresentano una sfida: cosa fare l’una per l’altra

senza conoscersi. Mettendo in gioco la propria capacità professionale per dedicarsi il meglio. Per cucinare il “suo” piatto: che la

descriva, la rappresenti, le piaccia. E realizzare il “suo” look. Quello che avrebbe sempre desiderato e mai osato chiedere o che

non sapeva di volere. Venti donne che dimostrano – con la forza della loro storia e delle loro mani – cosa si può fare di buono

e di bello per gli altri. Un reality tutto al femminile: #ilBuonoincontrailBello vi conquisterà. Dieci puntate da vedersi tutte d’un

fiato. Perché frutto di un’esperienza vera, senza filtri. Con la voglia di essere se stesse, uscendo dalla zona di confort per

affacciarsi a mondi di non appartenenza. Scoprendo i tanti punti di contatto tra due mestieri che fanno della creatività la loro

scommessa di sempre. Accettata e vinta.

Su estetica.it e sui social dei due network: stay tuned!


Head

sculpture

A Giuseppe Fata va l’Oscar della Moda e del Design di Dubai.

Il secondo Golden Lady Award conferma lo stilista calabrese

come uno degli artisti più significativi della scena contemporanea.

Laura Castelli


Artigianalità sartoriale di forte matrice contemporanea. Le opere di Giuseppe Fata vanno oltre il

“semplice” copricapo per farsi visione prospettica, progetto culturale. Diplomato Maestro d’Arte

all’Accademia Nazionale di Firenze, inizia da giovanissimo una travolgente carriera nel mondo della

moda e dello spettacolo. Tantissime le collaborazioni illustri con personaggi di fama internazionale del

mondo del cinema, della moda e dell’arte. Altrettanto numerosi i riconoscimenti ricevuti che gli hanno

valso la nomea di “Genio dell’arte sulla testa” per la sua creatività distintiva. “La testa fa l’arte - afferma

Fata - perché il capo è l’arte dinamica dei nostri pensieri”. In queste pagine, Codicis, collezione ispirata

a Leonardo Da Vinci, che ne riporta manoscritti e disegni come texture di design delle teste-scultura.

In alto: Giuseppe

Fata riceve la prestigiosa

statuetta

“Golden Lady Award

2021” dal Primo

Ministro degli

Emirati Arabi Uniti,

al World Trade Centre

di Dubai. Per la

serata di gala lo

stilista ha presentato

la collezione

“Thinking Mind”.

award

11


Achille

glamour

Eroe decadente, idolo trap, edonista maledetto, icona

fashion. Achille Lauro è tutto questo, anche grazie a hair

look ogni volta diversi, ma sempre indimenticabili. Giancarlo Rapetti


Alfaparf Milano è presente con i suoi prodotti

anche all’interno del videoclip Latte+ con un

placement previsto per l’occasione: la linea Semi

di Lino e i prodotti Style Stories.

Il concept di

Mimmo Laserra

“Tutto è nato per la costruzione del

look per Sanremo Me ne frego dove

Lauro si è affidato a me per colorare

e tagliare i suoi capelli. Da lì, i look

successivi di tutti i suoi tagli e colori.

Achille Lauro ha una fortissima

cultura sui capelli, spesso mi dà

piena fiducia per scegliere l’hairlook

e dopo una mia attenta ricerca sulla

proposta c’è sempre un confronto

con lui e Nick Cerioni. È un lavoro

veramente creativo, senza mai dare

nulla per scontato. Per Mille abbiamo

deciso di mettere i bigodini perché la

prima scena si girava all’interno di un barbiere e quindi si è optato per un

look da scoprire nelle scene successive, qualcosa di iconico con dettagli per

enfatizzare l’artista. Per Latte+ abbiamo scelto un look più naturale e libero,

sempre mantenendo la linea guida di un mood che sia in armonia su tutto,

capelli, brano e tutto ciò che incornicia il prodotto finale dell’artista”.

Le note funky di Latte+, il cui video è stato diretto dallo stesso Achille Lauro,

sono la base migliore: un universo pop super glamour in cui il (t)rapper più

poliedrico della scena italiana se la spassa tra piscine, Ferrari e Champagne.

Per lo shooting della clip, l’hairstylist Mimmo Laserra di Alfaparf Milano,

che ha già curato lo styling di Achille Lauro in altre occasioni, ha creato diversi

look: dallo stile pettinato e lucido a un effetto wet, per giungere a qualcosa più

vintage in chiave glam rock che rispecchia in pieno il mood dell’artista. E la

stessa magia si è riproposta nel video di Mille, dove Lauro è in compagnia della

strana coppia Fedez e Orietta Berti.

personaggio

13


Getty Images

Getty Images

La rivoluzione

in gonna

Un indumento da tempo fuori dagli schemi. Lo è stato

nella versione mini negli anni Sessanta, lo è oggi come

simbolo di rottura contro stereotipi di genere. Daniela Giambrone

14 tendenza


Stefano Ferri da anni ha fatto una scelta di campo, ovvero indossare

abiti femminili in tutte le occasioni della vita quotidiana. Etero, sposato,

con figlia, non si definisce crossdresser, ma solo se stesso.

Un passo in più verso l’abbattimento di schemi sessisti. Perché è questo che sta facendo un indumento “normale”

come una gonna, ma indossata al maschile. Siamo oltre l’uomo col kilt – come quello esibito dal regista Mark

Cousins a Cannes per omaggiare la Scozia, suo paese di adozione da trent’anni – e siamo oltre al gay che veste

l’abito da sera femminile come espressione della sua vena più glamour (ricordiamo le mise meravigliose di Billy

Porter sui red carpet e non solo). In questi tempi di fluidità di genere sempre più riconosciuta, la gonna indossata

da un uomo diventa un gesto di rottura nei confronti di stereotipi di genere. Le celeb hanno ovviamente un ruolo

da influencer in questo processo, ne citiamo uno per tutti: Damiano David, frontman dei Maneskin. A rendere

più efficace il messaggio sono però le persone che non stanno sotto i riflettori. Come gli insegnanti spagnoli che

hanno aderito al movimento #laropanotienegenero, o l’ingengere robotico di Berlino che a 62 anni ha moglie,

tre figli e un guardaroba business di gonne e tacchi a spillo. Così come l’italiano Stefano Ferri – giornalista ed

esperto di comunicazione, 53 anni, sposato e con figlia – che da anni veste con eleganza tailleur e tacchi.

A sinistra l’insegnante

spagnolo in gonna in classe.

Sotto, l’elegantissimo

ingegnere Mark Bryan

e a fianco Damiano David

in kilt minimale.


Animal

kingdom

Gatti, cani, anatre, mucche e chi più ne ha più ne metta:

gli animali di Lucia Heffernan sono irresistibili, con la loro

espressione compita e i capelli perfettamente a posto.

Daniela Giambrone

Qui in alto la

Una mucca in bigodini e grembiule che sforna la torta appena fatta. Un’anatra giudice che sorride alla

locandina della

mostra. A fianco l'olio scrivania con la sua parrucca ufficiale. Portare l’attenzione sui casi della vita umana attraverso gli

su tela di iuta di

animali è il concept alla base delle opere di Lucia Heffernan, artista, graphic designer e pittrice

Simone Fugazzotto

intitolato Alphabet. americana dall’abilità tecnica di una ritrattista e dalla vena giocosa e tagliente tipica della Pop Art.

“Nei miei dipinti do voce e personalità ad animali, ritratti in situazioni umane. L’incontro fra questi due

elementi crea un mondo divertente, dove lo spettatore rintraccia episodi di vita quotidiana e riconosce

più facilmente le proprie emozioni”. E in questo gioco di umanizzazione, certamente i capelli svolgono

un ruolo importante nel renderci questi personaggi più vicini. Oltre che strapparci un sorriso divertito

da un’ironia affatto superficiale.

16 curiosity


Rappresentata dalla galleria californiana Coda, Lucia Heffernan ha esposto

recentemente a New York, raccogliendo consenso di pubblico e critica.

Il suo è uno sguardo sulla società americana, che poi a ben vedere diventa uno

sguardo sulla condizione umana tutta. Ritratti tecnicamente ineccepibili che

strappano una risata con intelligenza.


Lovely,

funny, crazy

Da star di Tik Tok a star della musica il passo è breve per

Mia Rodriguez, voce emergente nel panorama australiano

e pure interessante per melodie, contenuti e look. Daniela Giambrone

18 musica


Diciannove anni appena compiuti, voce interessante, look che spacca, ma soprattutto milioni di

visualizzazioni sui social. La sua è una storia digital oriented: ha iniziato a cantare su Tik Tok fin

quando non è stata notata dalla City Pop Records (la nuova etichetta del veterano dell'industria

australiana Michael Chugg) con cui Mia Rodriguez ha firmato e pubblicato il singolo Psycho, cui è poi

seguito Beautiful & Bittersweet, entrambi usciti nel 2020. Canzoni dai testi travagliati accompagnate da

video musicali originali sono il suo marchio di fabbrica. Insieme a un look spettacolare, a metà fra un

manga e un’eroina gotico-digitale, dove codini e frangetta sono tratti distintivi, colorati e dallo styling

pop super contemporaneo. Sarà la novella Billie Eilish?

È un mix di

sottoculture, dai

manga alle serie tv di

nicchia, il look di Mia

Rodriguez, voce

emergente sulla scena

australiana e

internazionale.


a concept born in Milan

coming soon

www.meoro.com


Hair Couture - Salvo Filetti/Photo: Antonio di Maria e Alessandro Russo

Dreaming

Butterfly

Donne farfalle. Leggere d’intenzione ma ricche

nell’anima. Le spose di Salvo Filetti, hair designer

Compagnia della Bellezza, raccontano il sogno...

Laura Castelli

collection

21


Hair Couture - Salvo Filetti

Photo: Antonio di Maria

e Alessandro Russo

A quanta Bellezza ci ha abituato Salvo Filetti, nelle sue spose prima di tutto. Veri raccolti d’arte, in

una schiettezza di fondo che colpisce diretta, convincente. Nelle due ispirazioni della collezione

- Butterfly Romance e Butterfly Aristocracy - tutto il mondo dei sentimenti wedding, capaci di

sposare la semplicità più minimal, fatta di intrecci teneri e voluminosi, di torchon arricchiti da decori.

Ma anche di cambiare rotta improvvisamente, inseguendo il vento di nuove intenzioni,

innamorandosi di un’eleganza più sofisticata, esigente. Cignon-architettura, capelli-stoffa...

22 collection


Hair Couture - Salvo Filetti/Photo: Antonio di Maria e Alessandro Russo


Hair Couture - Salvo Filetti/Photo: Antonio di Maria e Alessandro Russo

Il team di Compagnia della Bellezza, coordinato da Cristian Sinopoli e composto da

Anna Cegliese, Flavio Scarfalloto, Roberta Artioli e Simon Bai non poteva quindi mancare nel

backstage di Si SposaItalia Collezioni, per curare gli hairlook di un evento cult della moda a tema.

Tra le proposte, tanti gli esercizi di stile: code basse con texture ondulata, effetto wave; onde morbide

impreziosite da punti di luce su turbanti di chiffon, cignon di artigianalità raffinata accompagnati,

a contrasto, da fiori semplici... una carrellata continua di idee da fiaba e professionalità.

24 collection


LUSAN MANDONGOUS

AMELIA CASABLANCA

ANTONIO RIVA

ELISABETTA DELOGU

PAPILIO

“Come couturier, ricamiamo i capelli a mano

come stoffe che firmiamo emozionalmente

con le iniziali degli amati”

Salvo Filetti

Photo: Fabio Izzo/Products: L’Oréal Professionnel


Coppia

vincente

Una partnership che ha dell’inossidabile: Chiara Ferragni e

ghd. Il lancio della nuova styler senza fili li ha visti insieme

a Milano in un’atmosfera total glam. Daniela Giambrone


Tra gli ospiti della serata numerosi

influencer italiani – come Beatrice

Valli, Veronica Ferraro, Elisa

Maino, Clio Makeup – e celeb

internazionali come Pamela Reif,

Aida Domenech e Dulceida.

Due star che si completano. Stiamo parlando di ghd da un lato, il brand hair internazionale ormai sinonimo di piastra

per capelli per antonomasia, e Chiara Ferragni dall’altro, imprenditrice nonché fan di lunga data del marchio. Finalmente

insieme, perché ghd ha nominato Chiara volto della nuova campagna e global ambassador internazionale. Il primo luglio,

il lancio della nuova styler senza fili Unplugged è stata l’occasione per vederli insieme in un luogo davvero particolare:

la Sala Reale della Stazione Centrale di Milano, nella cui entrata principale originariamente la famiglia reale si faceva fare

trucco e parrucco prima di prendere il treno per i loro viaggi. Una location inedita, resa ancora più glam da giochi di luce

e musica del dj Sovl Trippin.

“Unplugged garantisce le alte prestazioni dei nostri soliti strumenti e assicura a

consumatori e acconciatori la flessibilità di uno styling in qualsiasi momento”,

ha spiegato Jeroen Temmerman, CEO di ghd, in foto a destra insieme a

Chiara Ferragni e Stefano Filipazzi, Direttore Generale ghd Italia e Grecia.

evento

27


LUNGA

VITA AL

COLORE!

Henkel Nederland B.V., Grasbeemd 4, 5705 DG, Helmond, The Netherlands Hair Olivia Smalley Photo Hama Sanders

NUOVO COLORFUL

Un trio brillante che mantiene a pieno la fedeltà del colore

• Senza solfati SLS/SLES**

• Fornisce protezione dai raggi UV per un colore più duraturo †

• Aumenta la brillantezza, la maneggevolezza e la forza ‡ ad ogni utilizzo

www.joico.eu/it #joicoitalia #joicocolorful

*Testato con colore permanente e semi-permanente; quando si lavano i capelli 2-3 volte a settimana usando Colorful Shampoo **SLS/SLES = Sodium Lauryl Sulfate/ Sodium Laureth Sulfate

†Quando si usa Colorful Glow Beyond Anti-Fade Serum ‡Contro le rotture da pettine su capelli danneggiati


Sharon Stone

Photo: Getty Images

Hair positivity a

Cannes, dove le

Signore del cinema

mostrano i segni del

tempo con orgoglio

rinnovato. Standing

ovation per il Gray

Charm. Curatissimo

(da professionisti!)

e superglam.

Spike Lee

Non il “solito” Cannes. Ma un

punto di partenza, la capacità

di osare. Idee coraggiose.

A Fresh Start

Laura Castelli

La 74esima edizione del festival francese verrà ricordata non solo per

essere tra i primi red carpet a riprendere in presenza, ma anche per il

coraggio. Nulla di scontato quest’anno, a partire dalla vittoria, aggiudicata

(spoilerando) dall’eclettico Spike Lee e giuria a Julia Ducournau, per il

dramma horror Titane. Palma d’Oro dopo ben 28 anni a una donna

e per un film tutt’altro che perfetto, a detta della regista stessa. Una sorta

di elogio all’imperfezione per la kermesse: la voglia di verità oltre agli

schemi, unita a un palese desiderio di inclusività e sospensione dal

giudizio. Anche dai soliti canoni estetici...

Andie MacDowell

Helen Mirren

Jodie Foster

style

29


STYLE&FINISH

glam

GUARDIANI

DEL

STILE INCREDIBILE E VERA PROTEZIONE

Henkel Nederland B.V., Grasbeemd 4, 5705 DG, Helmond, The Netherlands

NUOVO RiseUp

• Volume istantaneo

• Applicazione facile, precisa

e pulita

• Tenuta duratura e flessibile

• Protegge i capelli dagli

inquinanti*

www.joico.eu/it #joicoitalia #joicostyle

*Test di laboratorio eseguiti utilizzando particelle inquinanti.

NUOVO Heat Hero

• Termo-protezione fino

a 232°C

• Attivato dal calore, ripara

le doppie punte

• Aumenta la lucentezza

• Protegge dagli inquinanti*

ed è privo di parabeni

NUOVO Humidity Blocker+

• 24 ore di protezione dall’umidità

• Riduzione immediata del crespo

• Elimina l’elettricità statica

• Termo-protezione fino a 232°C

• Aumenta la lucentezza

• Protegge dagli inquinanti* ed è

privo di parabeni


Gli scatti di Bryan Adams sono apparsi su magazine

prestigiosi come Vogue, Vanity Fair, GQ, Harper’s

Bazaar e Zoo. L’artista canadese si unisce alla lista di

grandi nomi che hanno reso illustre il Pirelli: Norman

Parkinson, Terence Donovan, Helmut Newton, Peter

Beard e Richard Avedon (tra gli altri).

Rock Pirelli

La prossima edizione di The Cal ha per protagonista il talento

creativo del musicista e fotografo canadese Bryan Adams.

Giancarlo Rapetti

Un anno di dolorose mancanze quello che sta per concludersi. Nel 2021 è mancato all’appello anche una leggenda glamour

che, in 47 edizioni, ha fatto la storia della fotografia e della moda dell’ultimo mezzo secolo. Ma il calendario Pirelli sta per

tornare, e per il 2022 avrà gli scatti di un fotografo che, al grande pubblico di ogni parte del mondo, è soprattutto noto per

essere una rock star: Bryan Adams. Gli shooting sono già iniziati, anche se la prossima edizione del calendario più celebre

al mondo, rimane avvolta nella massima segretezza. Ma vogliamo scommettere che sarà un’opera Rock?

fotografia

31


MODA

INT’L

“Curls are like a box of chocolates - you never

know which type you’re going to get.”

Lorraine Massey

CURL

MANIA

“I ricci sono come una scatola di cioccolatini,

non sai mai quale tipo prenderai.”

„Locken sind wie eine Schachtel Pralinen.

Man weiß nie, welchen Typ man bekommt.”

“Les boucles. C’est comme se retrouver devant une boite

de chocolat. On ne sait jamais lequel on va choisir.”

“Los rizos son como una caja de bombones,

nunca sabes de qué forma los tendrás.”

Hair: Team Jacques Moisant Paris

Photo: Hiroki Taguma

Make-up: Yusaku Nakahara


They're timeless, elegant and softly seductive

in a way that transcends the confines of

conventional hair fashion trends. Imagine

your perfect on-screen heroine from that

most dreamy of period dramas – perhaps

an adaptation by Jane Austin or Charlotte

Brontë. Doubtless she will have clouds of soft

curly hair piled on top of her head!

Sono senza tempo, eleganti e dal

tocco seducente, tali da trascendere il

convenzionale dei trend coiffure. Immaginate

la vostra eroina ideale apparire sullo schermo

da uno di quei drammi d’epoca da sogno

– magari un adattamento di Jane Austin o

Charlotte Brontë... Senza dubbio il suo capo

sarà ricoperto di soffici nuvole di ricci!

Sie sind zeitlos, elegant und sanft

verführerisch auf eine Weise, die die Grenzen

konventioneller Haar-Trends überschreitet.

Stellen Sie sich Ihre perfekte Heldin auf

dem Bildschirm vor, im verträumtesten

aller historischen Dramen – vielleicht eine

Adaption von Jane Austin oder Charlotte

Brontë. In jedem Fall türmt sich eine

Wolke aus weichem, lockigem Haar auf

ihrem Kopf auf!

Intemporelles. Elégantes. Toujours

séduisantes. Elles sont hors des conventions

et des tendances coiffure. Imaginez votre

héroïne préférée apparaître au sein d'un

sublime film d'époque, dans un mélange

de Jane Austin et Charlotte Brontë. Sans

aucun doute, elle sera parée d'une chevelure

magnifiquement composée de délicates

boucles vaporeuses.

Son atemporales, elegantes y suavemente

seductores, de una manera que trasciende

los límites de las tendencias convencionales

de la moda del cabello. Imagina a tu heroína

cinematográfica de los dramas de época;

tal vez una adaptación de Jane Austin o

Charlotte Brontë. ¡Sin duda tendrá nubes de

cabello suave y rizado sobre su cabeza!

Art direction: Constance Laporte

Photo: Antoine Delage

Make-up: Celine Hum


Hair: G. Tentillier,

A. Dieu, F. Debruxelles

Photo: Pawel Wylag

Make-up: Izabela Szelagowska

Products: MK Production


Hair: Alba Andreu

@ Salones Carlos Valiente

Photo: Esteban Roca

Make-up: Nacho Sanz

Styling: Art Team


Hair: Gogen Team

Photo: Alessandro Abei

Make-up: Claudia Ferri

Styling: Edoardo De Giorgio


Hair: Marc Antoni Artistic Team

Photo: Jamie Blanshard

Products: Joico


Photo Getty Images

As Bonnie says, you can't beat

them, so why try and fight a losing

battle!? Curls are a naturally

beautiful gift and girls around the

globe are learning to embrace

them as their finest asset.

Come dice Bonnie, non puoi

batterli, quindi perché provare a

combattere una battaglia già

persa in partenza?! I ricci sono un

meraviglioso dono della natura e

le donne di tutto il mondo stanno

imparando ad apprezzarli come la

loro migliore risorsa.

Wie Bonnie schon sagt, kann man

sie nicht zähmen, warum also in

einen ausweglosen Kampf ziehen?!

Locken sind ein Geschenk der

Natur. Immer mehr Frauen weltweit

umarmen ihre Locken als ihr bestes

Kapital.

Comme le souligne Bonnie, si tu ne

peux pas te battre, pourquoi se

mettre à lutter pour une bataille

perdue d'avance. Les boucles sont

un merveilleux don de la nature.

Toutes les femmes du monde sont

en train de revaloriser leurs plus

belles ressources personnelles.

Como dice Bonnie, si no puedes

vencerlos ¿por qué enfrentarse a

una batalla perdida? Los rizos son

un regalo naturalmente hermoso y

las mujeres de todo el mundo están

aprendiendo a abrazarlos y

considerarlos como su mejor activo.

“For years

I have been

trying to

straighten

my hair, but I

have reached

a stage where

I think: I have

curly red hair,

and it’s really

great.”

Bonnie Langford

Hair: Rebecca Dickenson

Photo: John Rawson

Make-up: Maddie Austin

Styling: Jamie Russell


Hair & Products: Elgon


Creative Direction: Toni Pellegrino

Artistic Direction: Salvo Binetti

Photo: Domen & Van de Velde

Products: Redken, Kérastase,

L'Oréal Professionnel


Hair: Mitù

Photo: Lorenzo Sampaolesi

Make-up: Claudia Ferri

Products: Wella


Hair: Lucca & Yvan Estatoff

Photo: Bruno Estatoff

Make-up: Morgane Guillet


“ Curly hair

expresses a

particular beauty

not without

restlessness: in

their shapes they

have something

of the wind

and the swirling

of the waters.”

Fabrizio Caramagna

“Curly hair is

as beautiful as

it is demanding.”

Anonymous


Left page.

Above:

Hair & Styling: Ivan Rodriguez

Photo: Luis Arzate

Make-up: T. Peralta

& G. del Toro

Bottom:

Hair: Amine Badaoui

Photo: Loris Hug

“They say the hair

is everything, you

know. Have you

ever buried your

nose in a mountain

of curls... just

wanted to go to

sleep forever?

Or lips... and when

they touched, yours

were like... that

first swallow of

wine... after you just

crossed the desert.”

Al Pacino

In this page.

Above

Hair: Thierry Lothmann

Photo: Jules Egger

Make-up: Émeline Marret

Bottom

Hair: Elise Antoine

Photo: Pawel Wylag

Make-up: Natasza Bigos


Hair: team Contrasto/Photo: Marco Di Filippo

Color: Alessandro Fiorin - Gionathan Contino, Fanola Technical Team

Art Direction: David Katchadourian & Pascal Latil

Hair: Alexandra Grey Team/Photo: Pascal Latil

Hair: Jose Urrutia/Photo: Esteban Roca/Make-up: Nacho Sanz

Hair: Alessandro Bonetto/Photo: Arianna Borsarelli /Make-up: Arianna Scapola


Art Direction: Tom Connell

Photo: Jon Gorrigan

Make-up: Jose Bass

Styling: Steph Stevens

Products: Davines


Hair: Let Lew

Photo: Richard Miles

Make-up: Zoe Cornwell

Styling: Amy Still


Hair: Éric Zemmour

Photo: Stéphane Gagnard

Make-up: Kelly McClain

Products: L’Oréal Pro,

Babyliss Pro, Mizutani scissors


Hair: The Artistic Team Inebrya

Photo: Filippo Fortis


Hair: Anna Barroca

Photo: David Arnal

Make-up: Anna González

Styling: Ikka’s & Yons


Hair: Mikel Luzea

Photo: David Arnal

Make-up: Alicia Najera

Products: Revlon Professional


From the tightest of corkscrews

to the softest, most undulating

of waves, curly hair encompasses

so much of an individual's

personality: it's a statement which

demands to be noticed, to be

commented on and, perhaps above

all, to be adored.

Dal tirabaci più avvitato a quello più

morbido, la più ondeggiante delle

onde: i capelli ricci racchiudono

così tanto della personalità di un

individuo: sono un’affermazione

che pretende di essere notata,

commentata e, forse prima di ogni

altra cosa, di essere amata.

Von kleinsten Korkenzieherlocken

bis hin zu sanftesten Wellen,

lockiges Haar zeigt so viel

Persönlichkeit: Es ist ein

aufmerksamkeitsstarkes Statement,

das kommentiert und vielleicht

vor allem verehrt werden will.

Hair: Ulta Beauty Pro Team

De la boucle la plus serrée et à la

plus souple. Des ondulations tout

en délicatesse. Les cheveux frisés

regorgent de mille personnalités.

Une affirmation individuelle qu'il

est indispensable de mettre en

valeur, de chouchouter, et bien-sûr

d'aimer.

Desde el rizo más ensortijado

hasta las ondas más suaves y

onduladas, el cabello rizado

muestra gran parte de la

personalidad de un individuo: es

una declaración que exige ser

notada, comentada y, quizás sobre

todo, adorada.

“I was born

with curly

hair. It fits my

personality

and totally

expresses

who I really

am.”

Photo Getty Images

Erin Wasson


Hair: Thomas Hills

Photo: Richard Miles

Make-up: Jo Sugar

Styling: Bernard Connolly


Art direction: A. Cruzel

& M. Pacheco

Photo: Pascal Latil

Make-up: Mariana Miteva

Styling: Véronique Suchet


Creative direction: Gogen team

for Alter Ego Italy International

Photo: Marco Di Filippo

Make-up: Trine Marie Skauen


Hair: Richard Ashforth

Producer: Live Fashion Hair

Photo: Vishal Baharani

Styling: Maison Yolé

Make-up: Yely Rodríguez


“People always expect

more of you when you

have naturally curly hair!”

Kyra Sundance

Hair: Richard Ashforth

Producer: Live Fashion Hair

Photo: Alfonso Bravo

Styling: Rubén DLima

Makeup: Juan Castañeda


“If your hair is

done properly

and you’re

wearing good

shoes, you can

get away with

anything.”

Iris Apfel

Hair: Tyler Johnston, Lesley Jennison/Photo: Simon Emmet

Make-up: Helge Branscheidt, Lisa Breitfeld

Products: Schwarzkopf Professional

Hair: Éric Zemmour/Photo: Stéphane Gagnard

Make-up: Kelly McClain/Products: L’Oréal Pro, Babyliss Pro, Mizutani scissors

“ Nobody is really

happy with what’s

on their head.

People with straight

hair want curly,

people with curly

want straight, and

bald people want

everyone to be blind. ”

Rita Rudner


Hair: Andrew Smith

Photo: Richard Miles

Make-up: Louise Lerego

Styling: Magdalena Jacobs


Hair: Daniel Gallego/Photo: Esteban Roca

Hair: Juliette den Ouden/Photo: Michelle van Dijk/Make-up: Juliette den Ouden

Hair: Pierre Ginsburg for Revlon Professional

Photo: Louis Piquemilf/Make-up: Hicham Ababsa

Hair: Mode Hair artistic team, Chipping Campden/Photo: Richard Miles/Make-up: Lan Nguyen-Grealis


Hair: Shae Tsiknaris

Photo: Bill Tsiknaris

Make-up: Sarah Smith

Styling: Liz Golding


Creative direction: Eric Maurice

Hair: A.Zachary, E. Belmonte

Photo: Latil Pascal

Make-up: Stéphanie Joffroy


Hair: Éric Zemmour

Photo: Stéphane Gagnard

Make-up: PKelly McClain

Products: L’Oréal Pro,

Babyliss Pro,

Mizutaniscissors


Hair: David Corbett

Photo: John Rawson

Make-up: James O'Reilly

and Lan Nguyen-Grealis

Styling: Jared Green

and Marika Page


Photo Getty Images

Io vivo sempre insieme ai miei capelli nel mondo / ma quando perdo il senso e non mi sento niente, / io

chiedo ai miei capelli di darmi la conferma / che esisto / e rappresento qualcosa / per gli altri / di unico vivo,

vero e sincero. / Malgrado questa pietosa impennata di orgoglio, / io tento ogni giorno che vivo / di essere

un uomo e non un cespuglio.

Niccolò Fabi's song “Capelli” (Hair),

which received an award at the

Sanremo Music Festival in 1997,

confirms that even in moments of

self doubt, our hair can be a

determining factor in identifying

who we feel we really are.

La canzone “Capelli” di Niccolò

Fabi, vincitrice del premio Festival di

Sanremo nel 1997, ci ricorda che,

anche nei momenti di insicurezza, i

nostri capelli possono svolgere un

ruolo determinante nel comprendere

chi sentiamo di essere davvero.

Niccolò Fabis Song „Capelli“

(Haare), der 1997 beim Sanremo

Festival ausgezeichnet wurde, zeigt,

dass uns unsere Haare - selbst in

Momenten der Selbstzweifel -

zeigen, wer wir wirklich sind.

Le fameux refrain « Capelli » de

Niccolò Fabi, vainqueur du Festival

de San Remo en 1997, nous

rappelle que même dans des

moments d’insécurité, nos cheveux

peuvent jouer un rôle déterminant

pour comprendre qui nous sommes

réellement.

La canción “Capelli” de Niccolò

Fabi, ganadora del Premio del

Festival de San Remo en 1997, nos

recuerda que, incluso en momentos

de inseguridad, nuestro cabello

puede jugar un papel decisivo en la

comprensión de quiénes nos

sentimos realmente.

“When I’m

losing my

senses and

feelings, I ask

my hair to

give me the

confirmation

that I exist.”

Niccolò Fabi, Capelli, 1997

Hair: Serena Hussain

Photo: Ben Fones


Art direction: François Mazeau

for Intercoiffure

Hair: N. Astruc, A. Baz, D. Cognin,

V. Moutault, D. Suquet, P. Thénard

Photo: Yves Kortum


Art direction: Cyril Laforêt

& Fabrice Parra for Kydra

Photo: Anthony Arquier


Hair: Robert Eaton

Photo: Richard Miles

Make-up: Lucy Flower

Styling: Clare Frith


Hair: HCF

Photo: Pawel Wylag, Kamil Cichon

Make-up: Izabela Szelagowska

Styling: Paula Dudziak

Production: MKProduction


Art direction: Delphine Pallaro

Photo: François Fauré

Make-up: Colombe Gardin


In This Page.

Above:

Art direction: A. Cruzel

& M. Pacheco

Photo: Pascal Latil

Make-up: Mariana Miteva

Bottom:

Hair: Geoffrey Tentillier

Photo: Pawel Wylag

Make-up: Izabela Szelagowska

Right page.

Above:

Hair: Raffel Pagès

Photo: Kike Miranda

Bottom:

Art Direction: Sabrina Nasri

for JLD

Photo: Charlotte Lapalus

Make-up: N. Maillard, C. Carrette

“The tenacity

with which I fight

against my curly

hair is a perfect

metaphor for how

you deny who I am

in order to affirm

what I want to be.”

@ mesmeri, Twitter


“I live unkempt,

because all the

truly beautiful

things in this life

are... unkempt.”

Anonymous

“What I love most

about my hair-up

is the way the curls

that escape fall

lasciviously towards

my collarbones.”

@ IoeAnnie, Twitter


Hair: HCF/Photo: Pawel Wylag, Kamil Cichon

Make-up: Izabela Szelagowska/Production: MKProduction

Hair: Borja Carbonell/Photo: Esteban Roca

Make-up & Styling: Art Team Salones Carlos Valiente

Hair: Barry KieranMake-up: Fiona Flynn/Styling: Brian Begley

Hair: Lorems Ipsums

Photo: Aleglie Brazzoff

Make-up: Pico Pallo e sister

Styling: Alpibel Dladoirasuta

Products: Sumaimei Prof

Hair: Ross Charles/Photo: David Charles


Hair: Jude McEwen

Photo: David Mannah

Make-up: Chereine Waddell

Styling: Belinda Morton


Hair: Robert Eaton

Photo: Richard Miles

Make-up: Lucy Flower

Styling: Clare Frith


Hair: William Gray & Bianca Gray

@ Grays International

Photo: Lee Howell

Make-up: Darci Wardrope


Creative Direction: Toni Pellegrino

Art Direction: Salvo Binetti

Photo: Domen & Van de Velde

Products: Redken, Kérastase,

L'Oréal Professionnel


Art direction: A. Cruzel

& M. Pacheco

Photo: Pascal Latil

Make-up: Mariana Miteva

Products: ELP Hair Production


DISCOVER

ESTETICAEXPORT.COM

A new digital way to enhance

international business is

now available!

An editorial and digital

service supporting hair & beauty

product manufacturers in enterprises

into new international markets.

JOIN US TODAY!

www.esteticaexport.com


DA OLTRE 40 ANNI

PENSIAMO AI

PROFESSIONISTI

MADE IN ITALY - THE HAIR CHOICE


1

1

2

4

3

GET THE RESORT SALON LOOK FROM COMORTEL

1.MESSINA TERRAZZO Salon Mirror €559,- 2.ARIA TAN II Styling Chair €499,-

3.HAZEL TAN Wash Lounge €1755,- 4.SADDLE STOOL TAN II € 149,-

GET THE

INTERIOR LOOK

RESORT

YOUR SALON DESIGN STYLE

modern mediterranean

& dreamy escapes

1

2

3

4

YOUR SALON DESIGN STYLE

lovers of black &

modern monochrome

GET THE

INTERIOR LOOK

5

STYLEICONS

GET THE STYLE ICONS LOOK WITH COMFORTEL

1.VERONA ARCH Salon Mirror €429,- 2.CHLOE Styling Chair €379,-

3.SUPERNOVA Footrest €99,- 4.SADDLE STOOL BLACK €149,-

5.HAZEL BLACK Washlounge €1755,-


YOUR SALON DESIGN STYLE

clean lines & a

slimline silhouette

1

GET THE

INTERIOR LOOK

MINIMAL

2

GET THE MODERN MINIMAL LOOK FROM COMFORTEL

1. JOEY Salon Chair €499,- 2.STUDIO 3 DRAWER Salon Trolley €549,-

3. PALLAZIO Salon Mirror €519,-

3

YOUR SALON DESIGN STYLE

soft, pretty,

with loads of blush

1

4

2

3

GET THE BLUSH ROMANTIC LOOK FROM COMFORTEL

1.ROSIE BLUSH Styling Chair €435,-

2.LARA BLUSH Reclining Salon Chair €739,-

3.HALO BRASS Salon Mirror €385,-

3.COMET BRASS Footrest €89,-

4

GET THE

BLUSHromantic

INTERIOR LOOK

COMFORTEL EUROPE STOCKIST

SHOWROOM

ZUID-KAVELSEDIJK 3

3291 LX STRIJEN

OPEN EVERY SUNDAY 12-17

WWW.GUYSARLEMIJN.COM

INFO@GUYSARLEMIJN.COM

PHONE +31 (0) 10 303 1600

WHATSAPP 31 (0) 6 57 83 86 88

SALON FURNITURE


NEW! Rivedi tutti i corsi acquistati

e decine di tutorial gratuiti sul

canale YouTube @AdiEducation

L’Accademia italiana ufficiale OLAPLEX ® .

Libera la tua creatività su deco e colore,

in assoluta sicurezza.

Scegli il tuo corso su www.adieducation.it

info@adi-srl.com

0383 47631

@olaplexadi

@adieducation


Un giorno avrai

servizi dedicati per

aumentare le vendite

nel tuo salone.

Quel giorno è oggi

con Nexi SmartPOS ® .

Scegli Nexi SmartPOS ® per accettare tutti i pagamenti e accedere ai servizi integrati, utili per la tua attività.

Crea una vetrina online

e accetta prenotazioni

con Easy Calendar

Incassa in anticipo

il pagamento dei

servizi con un link

Fai tornare più spesso

i clienti nel tuo salone

offrendo Buoni Sconto

Raccogli il parere dei tuoi

clienti sul tuo servizio

con Opinione Clienti

Scopri di più su nexi.it o chiedi alla tua Banca.

In collaborazione con

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per info e condizioni vai su nexi.it/go o filiali delle banche aderenti.


Personalizzabile con cilindri colorati intercambiabili

Scansiona il codice

QR per maggiori

informazioni

divapro.co.uk


EXPERT COLLECTION BOX

Nuovi set vantaggiosi

per ogni mano!

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

Centro Assistenza TONDEO

tondeo.italia@yahoo.it

TONDEO.COM

I nostri nuovi set di forbici nelle diverse EXPERT COLLECTION BOX per ogni esigenza di sensazione

e ergonomia. 2 forbici complete di borsello ad un prezzo vantaggioso e attrattivo.

Qualità del marchio per ogni mano. Made in Solingen.

SLIM BOX SOLID BOX LEFT BOX MAN BOX

Forbici raffinate

per tagli precisi.

Robusto tuttofare per

tutte le tecniche.

Taglio perfetto

con la sinistra.

Classici per i

tagli da uomo.


Caduta

da

Più del 30% di chi ha contratto il Covid-19 ha manifestato

un’importante caduta dei capelli. Secondo gli esperti si

tratta di una perdita temporanea, ma che rapporto c’è tra il

virus e i disturbi della chioma? Colpisce più gli uomini o le

donne? Dermatologi e tricologi fanno già delle ipotesi...

Lucia Preziosi

speciale

93


Caduta da

L’allarme è stato lanciato durante il 94° Congresso SIDeMaST, quando Maria Bianca Piraccini, direttrice

della Scuola di Specializzazione di Dermatologia e Venereologia dell’Università di Bologna, ha puntato

i riflettori sulle ripercussioni che la malattia da Sars Cov-2 può avere sui capelli. Accanto alla perdita di

gusto e olfatto, alla stanchezza fisica, al mal di testa e alle difficoltà respiratorie, gli esperti hanno

rilevato che più del 30% delle persone con Covid-19 manifestano un’importante caduta dei capelli.

Un fenomeno chiamato ‘telogen effluvium acuto’ che porta alla perdita dai 100 ai 200 capelli al giorno e

che solitamente si verifica dopo eventi traumatici (in misura ridottissima, questa caduta avviene anche

durante il cambio di stagione). Un campanello di allarme, ma soprattutto un effetto che ha delle

ripercussioni anche a livello psicologico. Ma è davvero un fenomeno così diffuso? Ed esiste una

relazione fra l’infezione da Sars Cov-2 e questa perdita massiccia? L’abbiamo chiesto al Professor

Antonino Di Pietro, fondatore e direttore scientifico dell’Istituto Dermoclinico Vita-Cutis: “Si tratta

di una problematica che noi dermatologi abbiamo effettivamente riscontrato in questo anno e mezzo di

pandemia ma, al momento, sembrerebbe trattarsi solo di un fenomeno transitorio. Anche in pazienti da

me seguiti, ho notato che la caduta dei capelli tende a risolversi già dopo qualche mese.”

Quali sono le cause di questo aumento?

Dal punto di vista scientifico, non possiamo ancora dare delle risposte certe. Siamo ancora nel campo

della ricerca, ma si possono fare tre ipotesi:

Forte stress: ogni volta che dobbiamo affrontare una malattia importante, o del tutto nuova come nel

caso del Covid-19, il nostro organismo vive un periodo di stress che può andare ad agire sul

microcircolo. Sotto stress, infatti, i vasi sanguigni tendono a restringersi e a far passare meno sangue

(pensiamo a come diventiamo pallidi dopo un forte spavento), una vasocostrizione che può colpire

anche il cuoio capelluto apportando meno sangue, ossigeno e sostanze nutritive ai bulbi piliferi e ai

centri germinativi del capelli.

Carenza nutrizionale: durante la fase acuta della malattia si tende a mangiare poco, o a non mangiare

affatto, e questo porta ad una grossa perdita di peso e di conseguenza anche ad una perdita dei capelli.

Un fenomeno che si verifica ogni volta che si fanno delle diete ferree o in caso di anoressia e bulimia,

che sono infatti tra le maggiori cause scatenanti della calvizie femminile.

La terza ipotesi è quella legata direttamente al virus del Covid. In questo anno e mezzo abbiamo capito

che il virus aggredisce i vasi sanguigni, tende a distruggerli e a causare dei trombi, dei coaguli. Questo

spiega le gravi polmoniti che hanno portato in questi mesi ad affollare le terapie intensive: i trombi

chiudono i vasi sanguigni, il sangue non circola più e i tessuti vanno in necrosi. Stessa cosa avviene in

altri organi come il cuore, il cervello, i reni. A livello scientifico non abbiamo ancora risposte certe - la

ricerca è già stata avviata a livello internazionale ma ci vogliono mesi prima di avere dei risultati - ma la

causa della perdita dei capelli nei malati di Covid-19 è probabilmente legata proprio ad un indebolimento

dei vasi capillari che nutrono i bulbi piliferi. Con meno sangue ai bulbi e alle cellule germinative dei capelli

la perdita dei capelli è inevitabile. Una caduta che abbiamo notato sia negli uomini che nelle donne.

Oltre alla caduta dei capelli, si parla di tricodinia: qual è la correlazione con il virus?

La tricodinia è un un dolore/fastidio a livello del cuoio capelluto che può essere causato, esattamente

come abbiamo detto per la caduta, da fattori di ansia e stress oppure dall’ipossia, una condizione di


carenza dell’ossigeno a livello dei tessuti dell’organismo. Faccio un esempio semplice: se leghiamo un

laccio stretto al dito, dopo un po’ il dito diventa paonazzo e si avverte dolore per la mancanza di

circolazione. La stessa cosa avviene al cuoio capelluto quando si hanno alterazioni nella circolazione

sanguigna. È un disturbo che può presentarsi associato alla caduta o anche no. Anche in questo caso

sono stati avviati gruppi di ricerca a livello mondiale per cercare di comprendere il rapporto di causaeffetto

che c’è tra il virus e questi disturbi, nonché l’evoluzione nel tempo. Solo quando avremo una

casistica più ampia sarà possibile delineare un quadro più preciso e completo.

A livello dermatologico, che cosa si può fare di fronte a queste problematiche?

Possono essere utili delle frizioni con lozioni a base di glixina, nuovo principio attivo a base di

glicogeno, una sostanza presente nei primi mesi di vita quando il bambino si sta formando nel ventre

materno. Molti studi infatti ritengono che il glicogeno sia fondamentale nella formazione dei capelli

nell’embrione e abbiamo notato che - se usata dopo un forte periodo di stress, una dieta ferrea o una

malattia - favorisce la ricrescita dei capelli, rendendoli più forti. I dermatologi la usano sotto forma di

lozione ma è disponibile anche in shampoo.

speciale

95


Caduta da

La testimonianza

del settore

I primi ad avere avuto un contatto diretto con le problematiche della caduta dei capelli post Covid sono

stati i parrucchieri, che hanno riscontrato nei propri clienti sintomi come indebolimento, perdita di volume

e forte diradamento dei capelli. Una caduta tre volte superiore a quella normale (di circa 60 capelli al

giorno) che ha portato ad un aumento significativo dei prodotti anticaduta. In che modo però è stato

affrontato il problema in salone? Su quali tecnologie e ingredienti puntano le aziende per mettere a punto le

loro linee anticaduta? Abbiamo intervistato Daniele Carroli e Armando Petracci, rispettivamente responsabile

di laboratorio e direttore tecnico Framesi, Laura Luciani, Global Education Manager Alter Ego Italy, e

Maria Teresa Rigione, farmacista, naturopata e direttore scientifico Thermal di Emsibeth Company.

LA CADUTA: sotto stress la clientela femminile

“Non c’è dubbio, la pandemia ha aumentato i casi di caduta dei capelli in chi si ammala, soprattutto nei

casi di persone che sono state ospedalizzate e che quindi hanno ricevuto un trattamento farmacologico di

grande impatto. È un riscontro che abbiamo avuto in parecchi saloni e non solo italiani”, hanno spiegato

Daniele Carroli, responsabile di laboratorio Framesi, e Armando Petracci (nella foto a sinistra),

direttore tecnico. “Il pubblico dei nostri saloni è soprattutto femminile. Questa è anche la categoria che

vive con più ansia la perdita anomala di capelli, sia stagionale sia legata a fattori occasionali come stress,

malattie e gravidanza. Ma è anche la clientela più proattiva, che si preoccupa della propria salute e che è

più propensa a voler risolvere il problema.”

Come affrontano il problema in salone i vostri acconciatori?

Da sempre la linea tricologica anticaduta di Framesi è tra i prodotti di trattamento più venduti nei saloni

dei nostri acconciatori, ed è stata di recente radicalmente rinnovata. I nostri parrucchieri hanno a

disposizione due diversi tipi di trattamento da offrire ai propri clienti: Morphosis Reinforcing, dedicata

alle cuti più grasse, che solitamente è un problema più maschile, Morphosis Densifying, dedicata alle cuti

più secche e sensibili, problematica solitamente più femminile. Nella maggior parte dei casi si ha

un’ottima risposta tra i 2/4 mesi dall’inizio del trattamento sulla ricrescita dei nuovi capelli e sulla ripresa

del vigore dei fusti capillari, fino ad arrivare a una condizione di normalità a circa 6 mesi. Questi sono i

tempi minimi fisiologici perché si ripristini dalla radice il volume dei capelli perduti e poi in fase di

ricrescita in caso di forte diradamento.

Secondo i dermatologi si tratta di un fenomeno passeggero che deve essere trattato: i vostri laboratori su quali

ingredienti puntano?

I nostri trattamenti sono ad uso topico, sulla cute e sulla radice dei capelli. Il cuore delle formule è Tri-C-

Peptides, un esclusivo pool di peptidi bio-mimetici micro-incapsulati con sistema a rilascio prolungato.

I nostri peptidi sono attivi bio-tecnologici a basso peso molecolare e ad alto grado di purezza: sono cioè solo

la parte attiva dei fattori di crescita del bulbo pilifero, che sono molecole proteiche molto più grandi e

complesse e quindi difficilmente compatibili con l’uso topico. La ricerca scientifica degli ultimi

cinquant’anni ha permesso di individuare e riprodurre in laboratorio una sequenza precisa di amminoacidi

(peptidi) che rappresentano solo il cuore dei fattori di crescita coinvolti nella crescita dei capelli. Le ridotte

dimensioni e la micro-incapsulazione li rendono estremamente efficaci nell’uso topico. Questa tecnologia

aumenta la biodisponibilità degli attivi in fase di applicazione, proteggendoli e trasportandoli efficacemente

negli strati epidermici, fino al bulbo pilifero, garantendone un rilascio prolungato nel tempo.

Completano le formule gli estratti di cellule staminali vegetali (di mela e vite) ed altri 20 principi attivi,

tra cui acido azelaico, Vanillyl Butyl Ether, arginina, ed altri che nella letteratura scientifica internazionale

vantano interazioni sinergiche contro la caduta dei capelli ed il benessere completo del cuoio capelluto.

Sono formule ad alto contenuto tecnologico e naturale, estremamente ricche e complesse ma ben

bilanciate per un’applicazione efficace, gradevole e semplice, con rigorosi test di efficacia e sicurezza.

96 speciale


Trattamenti anticaduta

Abbiamo visto dalle interviste agli esperti che, al di là del Covid-19, la cattiva

microcircolazione sanguigna e la conseguente ridotta ossigenazione ai bulbi

piliferi e alle cellule germinative dei capelli, sono fattori che possono rendere le

chiome deboli e facilmente soggette a caduta. I capelli hanno dunque bisogno di

cure e di attenzioni specifiche attraverso prodotti e trattamenti mirati, da usare

sia in salone che a casa. Ecco alcune proposte delle aziende tricologiche.

ALFAPARF MILANO - Scalp Renew della linea Semi di Lino aiuta a

donare equilibrio, forza e corposità. Il 95% delle donne percepisce l’aumento

di spessore dei capelli fin dalla prima applicazione dei seguenti prodotti:

Energizing Low Shampoo, che deterge delicatamente il cuoio capelluto nel

rispetto della struttura del capello donando vitalità alla chioma; Energizing

Lotion, concentrato energizzante intensivo con un effetto fresco per capelli

indeboliti; Energizing Tonic a triplice azione contro la caduta capelli, forfora e

sebo in eccesso.

ALTER EGO ITALY - Doublesystem Energizing Patch è un cerotto invisibile

ed impermeabile che rilascia lentamente sulla cute sostanze attive agendo

sinergicamente sulle principali cause della caduta dei capelli e rallentandola.

II trattamento si suddivide in 2 fasi: Concentrated Formula-Plus (arginina,

biotina ed estratto di radice di ginseng) prevede l’uso di due cerotti ogni

giorno per la prima settimana; Maintenance Formula (rosmarino, ortica e

luppolo) prevede due cerotti al giorno per le successive quattro settimane.

(Leggi di più a pag. 139)

BIOMED HAIRTHERAPY - Dalla linea Density Biomed Hairtherapy by

Soco Professional, Trattamento Rigenerante Anticaduta Density, un trattamento

“d’urto” che agisce direttamente sul follicolo pilifero, rivitalizzandolo, grazie

alla presenza di acqua costituzionale biologica di melograno, complesso di

pantenolo, inositolo, cisteina e metionina e vitamina B5. Gli estratti biologici

di mirtillo nero e di ippocastano completano l’azione stimolante sul cuoio

capelluto.

COTRIL - Per combattere efficacemente la caduta, Cotril presenta pH Med

con due programmi specifici e differenti: pH Med Energising per contrastare

l’assottigliamento dei capelli e pH Med Densigenie per combattere il

diradamento capillare. In particolare, quest’ultima linea è realizzata con

tecnologia 3HC oxystem system per stimolare la naturale ricrescita del capello

risvegliando il bulbo pilifero in fase di assopimento, allungando il ciclo vitale

dei capelli e ridensificando la chioma.

DAVINES - La famiglia di Energizing di Naturaltech presenta tre prodotti

con una rinnovata formulazione: Energizing Superactive, siero stimolante

per contrastare la caduta da fattori androgenetici; Energizing Seasonal

Superactive, lozione rigenerante per contrastare la caduta causata da stress

o fattori stagionali, rinforza i capelli migliorandone densità e corpo; Energizing

Thickening Tonic, ispessente per cute fragile e capelli che tendono a cadere.

(Leggi di più a pag. 141)

ECHOSLINE - Seliàr Therapy è l’innovativo sistema professionale di

trattamento delle principali anomalie del cuoio capelluto a base di oli

essenziali. Per il problema della caduta dei capelli, la linea offre tre prodotti:

Energy Shampoo, Energy Lotion e Multi-Active Lotion. I programmi specifici

possono essere potenziati attraverso prodotti multifunzionali che, grazie agli

oli essenziali, vengono miscelati ai trattamenti di base.

EKSPERIENCE - Diradamento, fragilità e ridotta resistenza alla trazione

sono i sintomi della caduta dei capelli alla quale Eksperience risponde con

la linea di trattamento Anti Hair Loss. Una formulazione a base di acqua di

sorgente marina, alghe specifiche ma anche principi attivi di origine vegetale

e minerale per detergere, nutrire, idratare e rafforzare l'ancoraggio delle

radici. Nel kit: Bagno e Tonico rivitalizzante.


ELGON - Primaria offre trattamenti personalizzati e ultra-delicati per la cura e

il benessere del cuoio capelluto da iniziare presso il salone e continuare a casa

con il kit 'Programma Anticaduta', che contiene: Trattamento Dermopeeling,

per purificare la cute e prepararla al trattamento; Shampoo Stimolante, per

detergere e rinforzare; Trattamento Stimolante Anticaduta per aumentare la

ricrescita. Una linea caratterizzata da formulazioni innovative con prebiotici e

Redensyl®, vegan, dermatologicamente testate, senza solfati, siliconi, parabeni

e coloranti artificiali.

EMMEDICIOTTO - L’efficacia del risultato anticaduta di Stem-C è dato dalla

tecnologia alle cellule staminali vegetali attive dell’uva e dal Follicusan. Due

i prodotti: Stem-c Fortify Hair-Loss, shampoo anticaduta a base di cellule

staminali dell’uva, un dermocosmetico preventivo in grado di fortificare cute e

capelli; Stem-c Fortify Hair-Loss Fialette, trattamento anticaduta con formula

potenziata che contrasta la caduta progressiva e persistente del capello.

EMSIBETH COMPANY - Il trattamento Thermal Energize, a base di acqua

termale bioattiva ed oligoelementi sapientemente dosati, rigenera il bulbo

del capello, restituendo forza e vigore fin dalle prime applicazioni, aumenta

l’elasticità dei capelli, protegge dai radicali liberi, riattiva la circolazione e

depura il cuoio capelluto. Comprende: Shampoo Energizzante, deterge e

rinvigorisce i capelli facendoli crescere più sani e forti; Lozione Energizzante,

agisce contrastando la caduta dei capelli favorendone la ricrescita.

FANOLA - Due prodotti per prevenire la caduta: Shampoo Energizzante,

formulato con oligoelementi, estratti d’erbe e proteine vegetali è

particolarmente indicato per capelli deboli e fini, coadiuvando nella prevenzione

della caduta dei capelli; Lozione Energizzante formulata con estratti di

rosmarino e ortica e oligoelementi dalle proprietà purificanti e riequilibranti,

nutre e stimola l’attività del bulbo capillare. L’azione stimolante delle proteine

della soia rende più vitale e tonico il capello.

FARMACA INTERNATIONAL - Protoplasmina Posology è un programma

intensivo, della durata di 4 settimane, specifico per casi di accentuata

caduta dei capelli. Quattro le fasi: preparazione/igienizzante, con Siero

dermopurificante; fase detergente, con bagno Tricoaction ad azione stimolante,

densificante e rinforzante; fase di contrasto/caduta, con le Fiale azione d’urto

con Farmaxil; fase densificante/rinforzante con Protoplasmina Tricoaction.

FRAMESI - Morphosis Densifying è un trattamento che densifica e texturizza

i capelli assottigliati in presenza di cute sensibile, particolarmente adatto alla

donna. La linea comprende: Densifying Shampoo; Densifying Activator, siero

attivatore densificante per capelli fragili; Energizing Spray, energizzante per

cute e capelli fragili; Instant Bodifying Conditioner, condizionante corporizzante.

INEBRYA - Energy Shampoo è un coadiuvante nella prevenzione della caduta

dei capelli con estratto di peperoncino ed oligoelementi. La sua formulazione

purifica e rivitalizza il cuoio capelluto con un’azione energizzante e tonificante.

Energy Lotion è una lozione energizzante e rinforzante che tonifica e nutre

il cuoio capelluto grazie agli oligoelementi e alle proteine della soia e lo

riequilibra grazie agli estratti di ortica e rosmarino.

JEAN PAUL MYNÈ - Formulata con la collaborazione di Andrea Cardini,

medico chirurgo tricologo e membro della Sitri, Kyklos è il nuovo sistema

integrato di Jean Paul Mynè, composto da preziose sinergie cosmetiche

e shampoo liquidi che si uniscono ad integratori alimentari formulati per

prevenire e contrastare gli inestetismi del cuoio capelluto e la caduta in

maniera mirata, funzionale e flessibile. Aromaterapia, cosmeceutica e

nutraceutica al servizio del benessere dei capelli.

KÉRASTASE PARIS - Genesis offre una risposta alla caduta temporanea

dei capelli senza compromettere la sensualità del Rituel Kérastase. La gamma

è arricchita da prodotti che contrastano la caduta agendo su due cause:

rottura e radice indebolita. Per i periodi di caduta intensa, Ampolle Fortificanti:

la concentrazione di ingredienti mirati agisce come uno shot di principi attivi

puri che lavorano per contrastare la caduta temporanea dei capelli, fornendo

l'ambiente ottimale per la crescita futura.

98 speciale


Caduta da

L’ALOPECIA si cura in salone

“La connessione tra virus e caduta dei capelli non è ancora stata scientificamente provata ma

sicuramente lo stress del periodo ha inciso molto”, spiega Laura Luciani, Global Education Manager

Alter Ego Italy. “La limitazione della nostra libertà e la chiusura in casa hanno portato a forti livelli

di ansia: chi era solo si è ritrovato ancora più solo, chi ha dovuto condividere ogni momento della

propria quotidianità con l’intero nucleo familiare, magari in spazi ristretti, ha visto crescere i

momenti di tensione, chi usciva per fare la spesa doveva essere pronto ad affrontare lunghe code e

controlli serrati... Tutto questo ha inciso indubbiamente sulla salute dei capelli.”

Quando si sono verificati i primi segnali?

“Due mesi dopo i primi casi Covid, tra maggio e giugno 2020, periodo in cui abbiamo registrato

anche un aumento nella vendita dei prodotti anticaduta. Due le cose che la ricerca scientifica deve

ancora capire: la prima, se c’è una connessione diretta tra caduta e virus o se, invece, è solo legata al

forte stress fisico ed emotivo generato dalla malattia; la seconda, capire se si tratta di un telogen

effluvium, ovvero di un fenomeno reversibile senza morte del bulbo pilifero, o se sfocerà in alopecia

androgenetica, quindi in caduta irreversibile.

La caduta colpisce di più gli uomini o le donne?

Questa differenza in realtà riguarda solo la genetica: la possibilità di una donna di diventare calva

è infinitesimale rispetto agli uomini ma l'impatto psicologico è sicuramente più forte. Nelle donne

il fenomeno è stato meno evidente, ma non meno importante in termini di quantità numerica.

Salone e anticaduta: sono aumentati i dati di rivendita in questo segmento?

L’anticaduta è il segmento care per cui le persone spendono di più in assoluto, ma purtroppo non

siamo ancora abituati a considerare il parrucchiere il vero esperto dei capelli. Quando si tratta di

tagliare e colorare si va in salone, ma quando il problema è la caduta dei capelli la farmacia la fa da

padrona perché si riconosce nel farmacista il ‘dottore’, la ‘persona esperta’ che sa consigliare il

prodotto più idoneo. Dobbiamo invertire la tendenza. Investire, come sta facendo Alter Ego Italy, in

corsi di comunicazione per aiutare i nostri stilisti a diventare più abili nel raccontare il proprio lavoro

e riappropriarsi del ruolo di esperto. Nei saloni italiani i dati della rivendita - che si attestano tra il

Calvi in classifica!

Al di là del Covid, la caduta dei capelli è un fenomeno che da

sempre preoccupa gli uomini. Secondo una classifica pubblicata

sul sito dell'Istituto Elvetico Sanders, in Europa la percentuale

di uomini calvi è maggiore rispetto a quella che si riscontra

in Asia, America latina e Africa. Inoltre la progressione della

calvizie è spesso più aggressiva rispetto a quella visibile negli

individui maschi di queste zone geografiche. L’incidenza della

problematica sembra infatti legata all’etnia: gli uomini di

colore hanno una probabilità di mantenere nel tempo una folta

capigliatura quattro volte più elevata degli uomini caucasici.

Negli uomini orientali o di provenienza cinese la calvizie

maschile si presenta in forma più lieve.

Ed ecco la classifica:

1. REPUBBLICA CECA: 42,79%

2. SPAGNA: 42,60%

3. GERMANIA: 41,24%

4. FRANCIA: 39,24%

5. REGNO UNITO: 39,23%

6. STATI UNITI: 39,04%

7. ITALIA: 39,01%

8. POLONIA: 38,84%

9. PAESI BASSI: 37,93%

10. CANADA: 37,42%

(Fonte: www..express.co.uk):


Caduta da

3 e il 6% del fatturato - sono nettamente inferiori rispetto alla media europea e mondiale, proprio

perché manca questa agilità nella comunicazione. Non dimentichiamo che la vendita dei prodotti

anticaduta avviene infatti durante l’applicazione, quando il parrucchiere spiega il perché sta usando

determinati prodotti e quali saranno i benefici sulla chioma.

Formulazione dei prodotti: su quali ingredienti puntate?

Per quanto riguarda i trattamenti specializzati in alopecia androgenetica, usiamo una miscela di attivi

tipo la serenoa, un olio che ha la capacità di contrastare la trasformazione di testosterone in

diidrotestosterone, ossia bloccare la 5-alfa reduttasi che è un enzima responsabile di uno dei tipi di

caduta. Per i trattamenti che invece vanno a lenire, rallentare o prevenire la caduta, puntiamo su una

miscela di oli essenziali, di attivi stimolanti del microcircolo e dell’attività del bulbo che permette ai

capelli di crescere più sani. Se poi l’applicazione di una lozione è seguita da un massaggio, la

microcircolazione si attiverà più facilmente e il prodotto sarà più efficace. Un servizio questo che può

essere offerto alle proprie clienti anche al lavaggio e che sarà utile per rendere il cuoio capelluto più

reattivo ai trattamenti che seguiranno.

TERMALISMO e benessere dei capelli

“La caduta di capelli dopo episodi infettivi in generale e, in particolare, dopo la virosi da Sars-Cov-2,

è il sintomo manifesto di una reazione all’invasione del patogeno. Alla base c’è il tentativo di

riparazione dell’organismo, che innesca una sofisticata reazione immunitaria volta al ripristino dello

stato di salute (omeòstasi)” ha spiegato Maria Teresa Rigione, farmacista, naturopata e direttore

scientifico Thermal di Emsibeth Company. “Poiché quest’infezione ha individuato come bersaglio

preferenziale i vasi sanguigni, compreso quello microvascolare cutaneo, i capillari del bulbo pilifero

vengono spesso coinvolti nel processo, potendo osservare, talvolta ben evidenti sull’epidermide, delle

vere e proprie teleangectasie (capillari dilatati evidenti e rossi) generate a livello del derma, dove si

trova il bulbo pilifero.”

Oltre alla caduta, quali altre problematiche avete riscontrato sulla salute dei capelli?

Il peggioramento coinvolge lo stato generale di salute del cuoio capelluto, molto più irritato e

sensibile agli agenti esterni. Poiché il normale flusso sanguigno è stato compromesso, il drenaggio

linfatico fisiologico e la regolare ossigenazione tissutale sono impediti, causando ristagno delle tossine

endogene ed esogene e aumento dell’infiammazione locale del derma reticolare, dove si innescano, a

cascata, altri fenomeni reattivi come prurito, dolore al cuoio capelluto (tricodinìa, associata alle

molecole infiammatorie), infiammazione e iperattività delle ghiandole sebacee, riduzione di micro e

macronutrienti (vitamine, sali minerali, glucosio e aminoacidi), alterazione del pH e del microbiota

cutaneo a lungo termine.

100 speciale


LA BIOSTHÉTIQUE - Il trattamento Dermosthetique Thérapie Anti-Chute

Premium e il Tonico Elixir Anti-Chute Premium associano una combinazione di

principi attivi anti-caduta, che agiscono sulle cellule staminali, a un complesso

innovativo che contiene salvia rossa, ingrediente naturale che riesce a

contrastare l’indurimento del tessuto cellulare dovuto alla glicazione.

MEDAVITA - Il kit Anti Hair Loss contiene: Lotion Concentrée, trattamento

intensivo anticaduta composto da una miscela di dieci erbe per stimolare

la ricrescita, rinforzare il sistema di ancoraggio del capello e allungare la

sua fase di vita; Revivifying Shampoo, rigenerante ultra-setificante della

fibra capillare; Ultimate Deep Recovering Mask, maschera sublimante di

ristrutturazione profonda.

NYCE - Beautox Express Solution è un trattamento intensivo ristrutturante

per capelli secchi, sfibrati e danneggiati. Il trattamento in salone - Beautox

Step 1 e Step 2 - agisce in profondità fino al midollo grazie alla sua acidità e

basso peso molecolare; Beautox Express Solution - retail domiciliare 150 mlinterviene

sulla cuticola, rimarginandola e riparando i danni causati da fattori

chimici e meccanici. La fibra capillare appare levigata e rinforzata.

PAUL MITCHELL - Super Strong® Hair Lotion esplica una duplice azione

di prevenzione della caduta e di rinforzo della struttura capillare. La sua

formulazione è ricca di vitamine ed estratti vegetali che aiutano a purificare

la cute e a stimolare il microcircolo, ricreando le condizioni ottimali per

ripristinare il naturale equilibrio del cuoio capelluto e per prevenire la rottura

dei capelli e la possibile caduta. L’esclusivo complesso Super Strong®

Complex dona forza, idratazione e luminosità.

RICA - Naturica Energizing Miracle è una linea 100% Vegan, certificata

Veganok, a base di ingredienti di origine naturale come rosmarino, menta

o ginseng. Si compone di: Miracle Shock Shampoo agli estratti di cappero

e ginseng per un’azione fortificante e stimolante; Miracle Shock Treatment,

ossigenazione della cute per capelli radi tendenti alla caduta.

SCHWARZKOPF PROFESSIONAL - Fibre Clinix Fortify per i capelli

danneggiati ha una formula con Triple Bonding, C21 Technology e Niacinamide

(vitamina B3) che rinforza i capelli dall’interno verso l’esterno nutrendoli.

La linea è composta da cinque prodotti: Fortify Shampoo, Conditioner,

Multi-Repair Lotion, Treatment e Booster. La linea fa parte della nuova gamma

Fibre Clinix, un sistema esclusivo di riparazione del capello iper personalizzato,

dal salone a casa.

SENS.ÙS HAIRLOVERS - Con Densify Shampoo e fiale il brand offre un

programma attivatore di densità e spessore capillare. Pet & Vegan friendly, le

formule contengono ingredienti naturali come la salvia, che aiuta a stimolare

la crescita dei capelli, la melaleuca, dalle ottime proprietà dermopurificanti,

l’estratto di ortica e le proteine del grano.

TOGETHAIR - Sea Force, a base di acqua marina e SymHair ® Force

1631, nutre e rinvigorisce il capello in tutta la sua struttura, con l’ausilio di

complessi di aminoceramidi che rinforzano la naturale architettura capillare.

La linea si compone di: Sea Force Shampoo, bagno fortificante con estratto di

microalghe; Mineral Pack, maschera remineralizzante a base di coral-p; Sea

Force Hair Loss Lotion, lozione fortificante e trattamento d’urto per prevenire

la caduta. (Leggi di più a pag. 143)

“Shampoo, lozioni, fiale. I trattamenti anticaduta

svolgono la propria azione su diversi fronti,

dalla detersione al rafforzamento delle radici”


Caduta da

In che modo il termalismo aiuta a recuperare il benessere dei capelli?

Molti sono i minerali della bellezza i cui effetti migliorano aspetto e funzionalità della pelle.

I bicarbonati e il magnesio, ad esempio, agiscono da booster enzimatici, velocizzando le reazioni

cellulari: aumentano l’efficienza degli enzimi delle cellule epiteliali, fibroblasti e cheratinociti; infatti,

un aumento dei livelli di oligominerali nell’epidermide, stimola la proliferazione e la differenziazione

cellulare per cui le acque termali ipotoniche imbibiscono gli strati superficiali della pelle, esfoliando e

detergendo dolcemente e promuovendo la rigenerazione della pelle. Inoltre, i bicarbonati

conferiscono potere tampone all’acqua termale, neutralizzando l’eccesso di acidi o di alcali tipici

dell’infiammazione. I solfati di sodio hanno invece una spiccata azione depurativa ma anche

antimicrobica e seboregolatrice. Il potassio e il magnesio agiscono da modulatori dell’infiammazione

tramite il microcircolo e promuovono la detossinazione attraverso il drenaggio linfatico, nonché la

neuromodulazione delle fibre nervose sensitive superficiali, responsabili di alcune sintomatologie

dolorose come la tricodinìa, provocata dal rilascio di ormoni dello stress come il cortisolo e le stesse

molecole dell’infiammazione che causano edema e ristagno di tossine nel circolo linfatico. Tali

minerali riducono pertanto anche le sensazioni dolorose al cuoio capelluto poiché favoriscono

l’eliminazione delle sostanze irritanti e migliorano la stasi venoso-linfatica, promuovendo la ricrescita

di un capello strutturalmente sano perché figlio di un cuoio capelluto sano, drenato, libero, ben

nutrito e ben ossigenato.

C’è un percorso termale studiato ad hoc per la caduta da Covid-19?

I principali meccanismi d’azione riconosciuti ai vari trattamenti crenotermali sono la conseguenza

degli effetti termergici (che lavorano col calore), vasomotori, secretori, detergenti, disinfettanti,

analgesici, immunitari e trofici che i mezzi termali possiedono sull’organismo. La fangoterapia

cosmetologica comporta, per azione termergica del calore, una vasodilatazione benefica, un maggiore

afflusso sanguigno con aumento del drenaggio, con produzione e liberazione di sostanze vasoattive.

I fanghi termali dunque sono sempre indicati per migliorare lo stato generale di benessere del cuoio

capelluto e, in particolare, per problematiche quali psoriasi, eczema, dermatite atopica, dermatite

seborroica, e seborrea, in cui è stato dimostrato un coinvolgimento del tono dello stress psicofisico.

Oltre all'acqua termale, quali le sostanze più utili per la caduta/indebolimento dei capelli?

L’acqua termale è il presupposto per gli effetti rigeneranti, drenanti, detossificanti, vasoattivi, calmanti

e antibatterici ma deve essere supportata da sostanze funzionali che aumentino l’apporto sanguigno

locale (rubefacenti e iperemizanti come la capsaicina o alcuni oli essenziali), sostanze energizzanti

come vitamine (biotina), antiossidanti (resveratrolo) minerali (zinco, magnesio, selenio),

fitoestrogeni (peptidi della soja e del ginseng), oppure rinvigorenti (aminoacidi come arginina,

102 speciale


Il cibo che fa bene ai capelli

Per ritrovare il benessere delle chiome dopo un lungo periodo di ospedalizzazione, farmaci e carenze alimentari è importante

innanzitutto ristabilire una corretta nutrizione. “Come tutti gli altri organi del nostro corpo, i capelli necessitano di un’alimentazione

sana ed equilibrata, del giusto apporto di proteine, vitamine e oligoelementi”, ha spiegato la biologa nutrizionista Barbara Ortolano.

Quali sono le sostanze e i cibi che aiutano i capelli a diventare più forti?

“Essendo la cheratina una proteina, è importante mantenere un giusto apporto proteico giornaliero mangiando cereali, carne, pesce

e uova, ricchi di aminoacidi solforati come la cisteina e la metionina. Anche le vitamine sono essenziali: la vitamina A è presente in

uova, latte, pesce, frutta e verdura di colore giallo-arancione; le vitamine del gruppo B le ritroviamo in uova, fegato, noci, cereali

integrali, legumi, pollo e vegetali verdi; la C la troviamo soprattutto nel limone, negli agrumi e nel prezzemolo;

la E nella frutta secca, nel riso integrale e negli oli vegetali (oliva, soia, mais e girasole). Infine non devono mancare gli alimenti ricchi

di oligoelementi come ferro (carni rosse, tuorlo, spinaci, legumi), rame (cioccolato, molluschi, noci), zinco (frutta secca, legumi,

cereali integrali), zolfo (in tutti i cibi ricchi di proteine), selenio (patate, cereali integrali). www.barbaraortolano.it

citrullina, ornitina) o seboregolatrici (zinco gluconato e oli essenziali).

Che tipo di massaggi consiglia a chi sta perdendo i capelli per stress, carenza alimentare o forti dosi di medicinali?

Le tecniche manuali di massaggio al cuoio capelluto più adatte sono quelle che intervengono

su una serie di aspetti legati al benessere psicofisico quali:

• rilassamento, tramite il tocco: con rilascio di ossitocina, ormone del rilassamento

e dell’appartenenza affettiva, beta-endorfine (oppioidi antidolorifici e regolatori del sistema

immunitario), serotonina e dopamina, riduzione del cortisolo e della vasopressina, ormoni dello stress,

riduzione dell’insulina e di molti ormoni collegati alla digestione e al metabolismo correlati con la

sindrome metabolica

• scollamento, ossia il massaggio che interviene sulla fascia connettivale, che favorisce l’afflusso di

sangue, ossigeno e nutrienti e quindi depura la fascia dalle tossine e sostiene il metabolismo del cuoio

capelluto e dei capelli

• drenaggio linfatico da scorie metaboliche, tossine e sostanze derivate dall’infiammazione tissutale.


Dietro

lo scatto

Come produrre un’immagine moda di successo? Come

diffonderla attraverso i canali giusti? Roberto Pissimiglia

e Amedeo M. Turello a confronto: tra citazioni e aneddoti

di professioni da anni dedite alla bellezza...

Portrait R. Pissimiglia

@ A. M. Turello,

dalla sua ultima mostra

‘L’Italia sul Palcoscenico’

@ galleria di Ritratti

e Paesaggi.

“Una rivista ha due anime” - è l’incipit di Roberto Pissimiglia, editore e direttore di EsteticaNetwork, che

quest’anno festeggia i 75 anni dalla nascita - “Quella giornalistica e quella iconografica, entrambe forti. Ma se

si tratta di un magazine di moda l’immagine è fondamentale: cattura l’attenzione del lettore, lo porta al testo e

ad approfondire l’articolo. Ogni giorno occorre selezionare centinaia di immagini e costringersi a fare scelte

anche difficili - continua Roberto - necessarie però per garantire un altissimo livello di qualità: gli scatti

devono sempre essere forti ed esprimere ricerca, tendenza e in qualche modo avanguardia, ma nel contempo

contenere anche degli stimoli per realizzare qualcosa di utilizzabile ogni giorno in salone. Le immagini sono

un po’ come le forbici per il taglio del parrucchiere: tutto parte da lì”.

“In entrambi i casi - afferma Amedeo M. Turello, evidenziando i tanti e inaspettati punti di contatto tra la

figura del fotografo e quella dell’hairstylist - si tratta di un lavoro che si impara a livello base con un percorso

scolastico, ma che poi si acquisisce realmente in anni di bottega, con l’esperienza sul campo. Sul set, fotografo

e parrucchiere sono le facce creative di una stessa medaglia, che è l’immagine finale. E che si rivela vincente

tanto più questi fattori sono riusciti a lavorare in sintonia, mettendo da parte l’ego per collaborare e

concorrere insieme al risultato, aiutandosi e rispettandosi a vicenda. Realizzare un’immagine - continua

Turello, - significa fare un lavoro di squadra e saper creare un rapporto empatico con tutti”.

104 talk


Portrait Tatjana Patitz @ A. M. Turello

Kevin Costner

fotografato da

Turello; Amedeo con

i Reali Monegaschi e

Carmen Dell'Orefice.

DIRIGERE UN’ORCHESTRA

Ma quali sono le attenzioni che si devono riservare a un personaggio famoso quando si è sul set?

“Dopo tanti anni di esperienza - racconta Turello, fotografo molto amato da grandi personaggi del jet-set e

della moda, autore di ritratti - tra gli altri - ad Alberto di Monaco, Naomi Campbell, Eva Herzigova, Kevin

Costner e Carmen Dell’Orefice - ho imparato che è fondamentale conquistarne la fiducia. Ascoltarlo,

iniziare a scattare senza imporsi mai. Bisogna creare subito (anche grazie all’età e all’esperienza) un legame

molto veloce, per capirne il carattere, anche le sue paure. Poi si può chiedere di più. Anche perché spesso

questi grandi nomi sono abituati a vedersi sempre nello stesso modo. Io amo invece ritrarli in maniera

originale: per farli entrare nella storia che mi sto immaginando, spesso uso il loro stesso cellulare per

coglierli in una luce diversa e fargli capire la direzione in cui vorrei andare: vengono subito conquistati

dall’idea! Poi la cosa più importante è lavorare in squadra. Il fotografo di moda è un direttore di orchestra:

lavora con i primi violini e poi con tutti gli strumenti perché è l’insieme del tutto che determina il successo.

Lo stesso accade a Roberto, perché anche l’editore di una rivista internazionale come Estetica lavora

sempre in team coi suoi giornalisti, fashion editor e art director. Nessuno di noi due è un solista: si deve

saper rinunciare al proprio ego per costruire qualcosa di superiore. Non è solo capacità manageriale,

significa mettere in campo qualità umane che solo la maturità e l’esperienza che raggiungi ti danno”.

“Confermo pienamente - continua Roberto Pissimiglia - e così penso facciano anche gli hairstylist ogni

giorno con le donne. Una volta un parrucchiere mi ha detto: nel mio salone, quando posso, prima di

iniziare a lavorare su una cliente mi siedo al suo fianco e inizio a parlarle: le dedico cinque minuti: non è

tempo perso ma guadagnato, perché grazie a quello che lei mi dice entro in sintonia ed evito di fare errori

nel trovare il look adatto alla sua personalità.”.


Portrait Erin O’Connor © A. M. Turello

Portrait Isabella Ferrari © A. M. Turello

Da Keith Richards

a Peggy Moffitt,

sono tantissimi i

Vip immortalati

da Turello...

IMPARARE A SCEGLIERE

“Uno degli aspetti più complessi per chi edita riviste di moda - continua Roby Pissimiglia - è fare una scelta

tra le migliaia di immagini che ti arrivano tutti i giorni in redazione da ogni parte del mondo e da tanti

parrucchieri diversi. Magari tutte ottime collezioni, che meriterebbero la pubblicazione, ma la selezione è

necessaria, si deve per forza scartare qualcuno. È difficilissimo... un po’ come quando giri ore e ore per un

film e poi devi ridurlo a un’ora e mezza. Ed è lì che si crea la magia. Quando cerchi quel bandolo della

matassa che magari li collega tutti, un elemento comune che nello stesso momento è stato individuato in

paesi e da stilisti diversi: e quando trovi questo fil rouge, quel dettaglio comune nel taglio, nel colore, nello

stile o nel messaggio che il parrucchiere vuole dare... . Beh la soddisfazione è enorme. La rivista nasce lì.”

“Selezionare immagini, anche per organizzare il proprio archivio, è difficilissimo - concorda Turello - quando

si tratta di foto che hai fatto tu è molto complesso proprio perché conosci la storia, sai cosa c’è dietro... Poi

qualche volta accade una cosa stupefacente: capita che un’immagine che non era bella dieci anni fa adesso sia

meravigliosa! Questo perché siamo anche frutto del nostro tempo. La fotografia, e quella di moda più di ogni

altra, e i capelli stessi sono frutto della visione del periodo in cui vengono scattati... anni dopo magari selezioneresti

tutt’altre foto, come invece d’improvviso oggi puoi trovare irresistibile una che avevi scartato….”.

I SEGRETI DEL SUCCESSO

Per Amedeo M. Turello “Una bella foto moda è più dell’insieme delle sue parti: è quella in cui non vedi più i

componenti - top model, abito, look capelli come elementi a sé, protagonisti e preponderanti - ma percepisci

il tutto. Quindi direi che tra i primi fattori di riuscita ci sono la mancanza di ego e la collaborazione del

team. L’altro aspetto fondamentale è immaginarsi una storia mentre si scatta e far vivere a tutta la squadra


quello che ti immagini: uno scatto funziona se ha forza narrativa. Occorre ricordarsi sempre che non è la

macchina fotografica a fare la foto, ma la testa. La tecnologia aiuta, ma dipende molto dalla propria cultura

e dal modo di osservare il mondo e poi di raccontarlo. Oggi con il digitale c’è tanto ‘rumore’... quindi è la

qualità, il messaggio che c’è dietro, la ricerca, a siglare la differenza: non ci si può improvvisare, è un lavoro

di bottega da capire e imparare, mettendo da parte l’ego. Poi il terzo ‘segreto’ se così si può dire: a volte un

punto di rottura, una imperfezione non voluta, qualcosa che attira l’attenzione serve tantissimo al successo

dell’immagine; lo stesso vale per il parrucchiere, che mentre scattiamo deve starmi col fiato sul collo, lo

devo proprio seniore respirare dietro di me, vedere quello che vedo io... . E magari, su un look perfetto,

ideare un diverso elemento di lettura, dare un’interpretazione delle forme diversa dall’idea di partenza,

cercare una naturalezza non studiata. Insomma... per fare un’immagine che si distingua occorre prendersi

dei rischi: la perfezione non sempre è vincente.”

UN CONSIGLIO PER I NEOFITI...

“Essere sempre curiosi - afferma Turello - guardare e discutere di tutto quello che vedono con mogli,

amici... parlare di come si è vestiti, pettinati, stupirsi ed emozionarsi. Noi come artisti - intendo sia fotografi

sia parrucchieri - siamo coloro che possono “salvare” il mondo o proporre una società migliore, abbiamo

un ruolo e una responsabilità. Come creativi, dobbiamo essere pedagogici e attraverso le nostre immagini

far passare un concetto di eleganza che prescinde dalla ricchezza di elementi. E utilizzare la tecnologia

come qualcosa che ci aiuta a dar corpo ai nostri desideri. La postproduzione ha indubbiamente modificato

il rapporto tra fotografia e arte, ma rinunciarvi non avrebbe senso: importante invece non abusarne e

utilizzarla per dar corpo ai propri sogni...".

Portrait Valeria Mazza © A. M. Turello

Si ringraziano

Filippo Sepe e

Roberto Troncone,

che hanno dedicato

al tema e ai

protagonisti di

queste pagine una

diretta facebook

seguitissima sul

gruppo Filippo

Sepe Academy

(– il mondo di noi

hairstylist)

talk

107


Strategie di

In attesa di tornare ai livelli pre-Covid, il mondo della

cosmetica mette a frutto le esperienze maturate durante la

pandemia per ripartire con una nuova consapevolezza. Barbara Ferrero

David Pambianco ha condotto i lavori del 5° Beauty

Summit svoltosi a Milano presso Palazzo Mezzanotte,

sede di Borsa Italiana (pagina a fianco), introducendo

e intervistando le figure istituzionali e i manager del

settore cosmetico che hanno preso parte all’evento.

108 economia

ripresa

Ancora alle prese con la crisi economica dovuta all’emergenza Covid, l’industria cosmetica deve

misurarsi con le nuove realtà emerse durante la pandemia, valutando le strategie da attuare per una

ripartenza che non può prescindere dall’approfondita analisi dei cambiamenti in atto nel settore.

Su questi temi si sono confrontati i partecipanti al 5° Beauty Summit

organizzato da Pambianco - società di consulenza specializzata nei settori

Fashion, Design, Beauty, Hotellerie e Wine&Food - in collaborazione con

Cosmetica Italia, dal titolo “L’industria della cosmetica - le sfide e i principali

driver nel nuovo contesto globale”. La ricca e articolata serie di interventi di

protagonisti di spicco del mondo della bellezza, introdotti e intervistati dal

CEO David Pambianco, ha messo in evidenza le criticità e al tempo stesso

le potenzialità di una risalita che è già in atto, ma che può proseguire e

rafforzarsi solo attraverso un costante monitoraggio delle nuove abitudini

e attitudini dei consumatori. Tre le parole chiave per la ripresa indicate

dal Presidente di Cosmetica Italia Renato Ancorotti nell’intervento che ha

aperto i lavori: sostenibilità, digitalizzazione e internazionalizzazione.

Con un fatturato globale in calo del 12% nel 2020, la proiezione sul 2021 è di

una crescita del 6,2 che non riporta ai dati del 2019, ma dà un primo segnale

importante di ripresa per tornare nel 2022 alla dimensione del mercato


pre-Covid nel nostro Paese. E se l’ e-commerce si conferma nelle rilevazioni riguardanti il mercato

cosmetico in Italia nel 2020 l’unico canale con segno positivo - con un valore quasi raddoppiato

e un trend in crescita destinato a proseguire - si registra però, come ha sottolineato Ancorotti,

anche il desiderio di tornare ad una normalità funzionale ed esperienziale alternativa all’online.

Dalle rilevazioni effettuate emerge infatti la voglia da parte dei consumatori di provare il prodotto,

sceglierlo grazie ad una consulenza personalizzata e anche divertirsi a trovare quello “giusto”

all’interno di un negozio, rivendicando per l’acquisto quella dimensione di svago preclusa dall’online.

A livello globale il mercato della cosmetica ha avuto nel 2020 una flessione dell’8%; i dati presentati

da Alessio Candi, Consulting e M&A Director Pambianco, indicano che l’area europea è quella

che più ha risentito degli effetti negativi della pandemia (-16%). Per quanto riguarda i settori

merceologici, skincare e haircare sono quelli che hanno contenuto maggiormente le perdite, a

testimonianza di un desiderio di mantenere la bellezza e soprattutto il benessere del proprio corpo

che non è mai venuta meno anche nel periodo del lockdown. Le categorie più penalizzate - complice

la drastica riduzione delle relazioni sociali - sono state quelle del make up e delle fragranze. In tutto

il mondo l’e-commerce ha registrato una crescita esponenziale con un balzo in avanti del 44% nel solo

2020, e vale ormai il 22% del mercato complessivo, incidendo per un valore tra un quarto e un quinto

sul fatturato dei grandi gruppi. La digitalizzazione del business (sia in chiave di comunicazione che

di vendita) resta uno dei principali trend in atto, rendendo l’online un canale di vendita stabile.

Renato Ancorotti,

riconfermato per un

nuovo quadriennio alla

Presidenza di Cosmetica

Italia, durante il suo

intervento in cui ha

illustrato la situazione del

comparto, sottolineando

come sia strategico per la

ripresa del nostro Paese.

“Dopo aver contenuto le perdite

nel 2020, la cosmetica ha ripreso

a crescere a livello globale”


A fianco, un

padiglione affollato

durante l’ultima

edizione “in presenza”

di Cosmoprof e

un'immagine della

sala durante il

Summit, in cui sono

stati analizzati i

principali driver del

nuovo assetto che si

sta delineando nel

mondo della bellezza

alla luce dei grandi

cambiamenti

dell’ultimo periodo.

IL SETTORE FIERISTICO ALLA RIPARTENZA

L’aspirazione al ritorno di una fruibilità “in presenza” che affianchi quella digitale - l’unica possibile

nell'ultimo periodo - caratterizza anche il settore fieristico che, come ha ricordato in apertura del suo

intervento il Direttore Generale Cosmoprof Enrico Zannini, ha subito una pesante flessione con la

battuta d’arresto causata dalla pandemia. Dopo un 2020 esclusivamente online il più importante

sistema fieristico dedicato al comparto ripropone un evento fisico, in programma a Bologna dal 9 al

13 settembre: OnBeauty by Cosmoprof Worldwide Bologna, organizzato da BolognaFiere Cosmoprof

con l’obiettivo di richiamare aziende ed operatori dall’Europa per un primo fondamentale rilancio

delle attività, in attesa della prossima edizione di Cosmoprof prevista per il marzo 2022. Un momento

simbolico di ripartenza come ha sottolineato Zannini, precisando che il bilancio delle esperienze

online (conseguenza di un’apertura al digitale già sviluppata in precedenza) è senz’altro positivo con

4850 aziende e oltre 50000 compratori da tutto il mondo che hanno potuto continuare le attività

di business grazie alle piattaforme digitali del network. Anche gli ottimi riscontri di WeCosmoprof

International nel giugno scorso confermano quanto sia importante per il settore continuare a fare

leva sulla potenzialità digitale, per uscire rafforzato da questa crisi.


EVOLUZIONE

DELL’INDUSTRIA

COSMETICA

CONSUNTIVO

2020

VARIAZIONE

% 2020/19

Fatturato Italia 6.488 -8,7 6,7

PROIEZIONE

% 2021/20

di cui generato nei canali professionali 597 -24,2 10,1

acconciatura, estetica

di cui generato negli altri canali 5.891 -6,8 6,5

grande distribuzione, profumeria, farmacia,

erboristerie, vendite dirette, e-commerce

Esportazione 4.154 -16,7 5,0

(fatturato all’estero)

Fatturato globale 10.641 -12,0 6,2

settore cosmetico

Elaborazione Centro Studi e Cultura d’Impresa. Valori in milioni di euro e variazioni percentuali anno su anno

Secondo le proiezioni

effettuate dal Centro

Studi di Cosmetica Italia,

dopo la chiusura del

2020 in negativo per

tutti i canali distributivi

(ad eccezione

dell’e-commerce), il 2021

segna un’inversione di

tendenza, anche se non

si raggiungono ancora

i livelli pre-Covid.

IL MERCATO COSMETICO IN ITALIA NEL 2020

Estetica (-29,0%) •

168 mio/€

Erboristeria (-26,0%) •

331 mio/€

Vendite dirette* (-30,0%) •

338 mio/€

Acconciatura (-22,5%) •

453 mio/€

E-commerce (+42,0%) •

707 mio/€

Profumeria (-26,1%) •

1.540 mio/€

Farmacia (-3,5%) •

1.810 mio/€

9.789

mio/€ nel 2020

(Var.% 20-19)

-9,6%

Mass market e altri canali (-3,8%)

4.442 mio/€


Iper-super (-0,3%)

1.755 mio/€

SSS-Drug (-0,5%)

1.568 mio/€

Monomarca (-22,0%)

680 mio/€

Altri (+4,1%)

440 mio/€

Comprendono vendite porta a porta e per corrispondenza. Elaborazione Centro Studi. Valori in milioni di euro e variazioni percentuali ’20-’19

VERSO UNA NUOVA NORMALITÀ

La prima esigenza del dopo pandemia per l’intero mondo della cosmetica è proprio quella di

riorganizzarsi tornando ad una normalità inedita, perché arricchita con le esperienze e le conoscenze

maturate in questo periodo per molti versi eccezionale: un denominatore comune che ha caratterizzato

gli interventi di tutti i partecipanti al summit. Ricorrente nelle loro analisi il già citato fenomeno della

crescita esponenziale dell’e-commerce: un trend comunque già in atto prima della pandemia, che ha

subito un’accelerazione tale da renderlo ormai un elemento imprescindibile nell’ambito delle strategie

aziendali. La vera sfida diventa ora la capacità di proporre delle risposte ad esigenze diverse sulla base

di ben delineati segmenti generazionali - dai senior ai millenials alla gen z - in un contesto di multicanalità

in cui online ed offline, sia in chiave di comunicazione che di vendita, diventano esperienze

alternative ma anche complementari nella fruibilità del prodotto cosmetico.

economia

111


Echosline

Joico

A settembre i capelli vogliono un aiuto in più. Con il cambio

di stagione le chiome hanno bisogno dell’attenzione e delle

cure dei prodotti professionali più performanti. Ecco le novità.

Glorianna Vaschetto

1. DYSON Flyaway attachment è il nuovo accessorio per capelli che sfrutta l’effetto Coanda. A cosa serve? Elimina l’ effetto elettrostatico

e assicura un finish professionale. 2. HELEN SEWARD Il trattamento di ricostruzione cheratinica Rehub+ offre un risultato

immediatamente visibile grazie all’effetto care extender. 3. ELCHIM Il trattamento in cialde Hot Honey Care si arricchisce

di 3 novità: X-Volume, Ultra Bodifyng e un Preparatory Shampoo. Due nuovi trattamenti ed uno shampoo per un sistema 3 in 1

davvero rivoluzionario. 4. IT&LY HAIRFASHION Nella nuova linea WondHairFul c’è Hydra Mask per capelli secchi. Maschera

nutriente che apporta elasticità ed idratazione e non appesantisce il capello. Bastano 3 minuti di posa. 5. SO ONE Cristialli Liquidi

ai semi di lino completa la linea Daily della gamma Washing & Conditioning. Gocce ristrutturanti e lucidanti che sigillano la

cuticola e raffinano la superficie dei capelli rendendoli setosi e splendenti. 6. ECHOSLINE Grazie all’argilla bianca, B.Pur Clay Pre

Treatment Mud fango purificante remineralizzante, purifica il cuoio capelluto, eliminando in profondità agenti estranei e impurità.

Il trattamento è inoltre rinforzato dalla presenza di aloe vera e olio di jojoba. 7. ALTERNA La nuova Cool Hydrations Nourishing

Masque è una maschera vegana a profonda idratazione. Ripara i capelli, ne riduce la rottura, l’effetto crespo e l’elettricità statica.

8. KLÉRAL SYSTEM La maschera Camellia Luxury Mask contiene olio d’oliva e olio di camellia. Quest’ultimo presenta un’ elevata

concentrazione di vitamine A ed E. Le sue proprietà cosmetiche implicano un alto potere idratante e anti-aging. 9. OLAPLEX

La maschera riparatrice altamente concentrata Moistire Mask 4-IN-1 aggiunge lucentezza e corpo al capello danneggiato,

idratandolo allo stesso tempo. 10. JOICO Colorful protegge il colore dei capelli per una brillantezza di lunga durata e integrità.

Offre forza, riparazione e protezione anti-sbiadimento ad ogni ciocca di capelli. 11. OWAY Il Delightful Potion (linea Head.Spa)

è un latte-siero di idratazione dolce a base di camomilla biodinamica. Da utilizzare sia sul corpo sia sui capelli, dona immediata

idratazione alle lunghezze, senza appesantire, e ha un’azione lenitiva e riequilibrante sul cuoio capelluto. 12. AVEDA Per l’autunno

nasce il trattamento senza risciacquo che rinforza e ripara i capelli all’instante dall’interno verso l’esterno. Leave-In Treatment

è al 99% di derivazione naturale, senza siliconi e vegan; è cruelty free e prodotto con il 100% di energia rinnovabile attraverso

compensazioni di carbonio. 13. PROFESSIONAL BY FAMA Authentic Brown è il trattamento pensato per contrastare lo

sbiadimento dei capelli castani grazie alla sua formula composta da speciali pigmenti e cacao fermentato.

112 products


1 2

3

4

Cure e trattamenti

intensivi non devono

mancare in autunno.

I capelli hanno bisogno

di remise en forme

5

6

8

7

9

Elchim

12 13

10

11


1

2

4

3

5

6 7

Voglia di

cambiare? Ecco

le ultime news

su prodotti,

trattamenti

e colore

8

9

10

12

11


Revlon Professional

Moroccanoil

1. MOROCCANOIL Lo shampoo viola senza solfati, Blonde Perfecting Shampoo, è utile per contrastare gli

indesiderati toni del giallo e dell’arancione e aiuta a mantenere la tonalità perfetta tra un appuntamento e l’altro dal

parrucchiere. 2. GOLDWELL Ad ampliare la gamma Curl & Waves, il nuovo prodotto di styling: Soft Waver. Un

fluido impalpabile per creare onde naturali, delicatamente modellate, piene di volume e a lunga tenuta. 3. INDOLA

Innova Repair Keratin Filler è il trattamento senza risciacquo per capelli danneggiati. Nutre la fibra e liscia la cuticola

per capelli rigenerati e facili da pettinare. 4. PARLUX Alyon® Antibacterial è arricchito da uno speciale trattamento

antimicrobico, testato e garantito da un ente certificato, che impedisce la proliferazione di microorganismi affinché

l’utilizzo dell’asciugacapelli sia igienicamente sicuro. 5. EKRE Distribuito da Comprof, il marchio Ekre presenta

Luminò, l’olio illuminante senza risciacquo che illumina e dona morbidezza alla chioma. La sua formula con olio

di argan e cheratina vegetale fornisce una nutrizione istantanea e una riparazione a lungo termine. 6. ALFAPARF

MILANO Il fluido Nutritive Detagling Fluid Semi di Lino idrata, nutre, addolcisce e districa perfettamente. Offre

massima pettinabilità senza appesantire, rendendo i capelli estremamente morbidi. 7. COTRIL Per capelli sempre

giovani ecco Hydra, la linea idratante e antiossidante, che restituisce morbidezza sublime e luminosità alla chioma,

ritardando l’invecchiamento capillare. 8. REVLON PROFESSIONAL Magnet Blondes è la gamma schiarente per

ottenere look biondi estremi e audaci. Formulata con BondIN System, un sistema multi-fase protettivo con proprietà

leganti e riparatrici per aiutare i capelli a rimanere forti partendo dall’interno. 9. KEMON Yo Color System è un

sistema di colorazione completo, dedicato alla cura e al benessere dei capelli, con formule delicate senza ammoniaca;

il primo arricchito con estratto di yogurt, piante officinali lenitive e bio. 10. MATRIX Nasce l’acqua lamellare Total

Results Amplify Shine Rinse che condiziona in leggerezza, districa e dona luminosità immediata al capello. L’effetto

a specchio finale è di grande impatto. 11. KEVIN.MURPHY Ever.Lift si applica alla radice e offre un volume duraturo

e pieno. Con Zen-Complex a base di estratto di rodiola ed estratto di lavanda si ottengono risultati che durano ben

più a lungo di un solo lavaggio. 12. LA BIOSTHÉTIQUE Con un potente cocktail di principi attivi, Growth Booster

stimola e rivitalizza le radici dei capelli. Gli oligoelementi del corallo e della biotina stabilizzano e rinforzano i capelli,

mentre un estratto della crusca di frumento protegge la cute dagli agenti ambientali nocivi.

products

115


EDUCATION INSPIRATION INNOVATION

BOOK TICKETS NOW

www.salonshow.co.uk/estetica

Main image: Hair, Robert Eaton; Photography, Richard Miles; Make up, Lucy Flower; Styling, Clare Frith


AT THE HEART

OF HAIRDRESSING

#

Salon21

@Salon_Intl

@Salon_Int

Salon International


Milano 18/22 Giu Cambi ai

Wella a MFW 22

Alla Milano Fashion Week PE 2022

Cyndia Harvey, insieme al team

Wella guidato da Andrea Gennaro,

ha firmato per Diesel un hair look

naturale, quasi daily-wear, per esaltare

la singolare bellezza di ogni modello.

Louis Ghewy, insieme agli acconciatori

Wella guidati da Tony Ross, ha invece

creato gli hairlook di Etro: i capelli

lunghi sono stati lasciati naturalmente

liberi, mentre i corti giocavano su

texture ‘summerstyle’.

Londra 28 Giu

Cambio alla

Davines UK

Matt Martin è il

nuovo direttore

generale di Davines

UK, succedendo

a Mike Beauchamp

entrato in azienda

15 anni fa. Davide Bollati, Group

Chair, Anthony Molet, Group Ceo,

e Mark Giannandrea, Global Head

of Davines Haircare, ringraziano

Mike per la passione e l’ impegno

dimostrati in questi anni verso il

brand e danno il benvenuto a Matt

nella famiglia Davines.

Torino 1° Lug

118 events

vertici, nuove

acquisizioni,

award alla

sostenibilità.

Le aziende

investono.

Milano 30 Giu

Acquisizione Togethair

Togethair è stata acquisita dal

gruppo Naturalia Tantum S.p.A.

Come ha sottolineato Francesco

Iovine, amministratore delegato

di Naturalia, “L’acquisizione ha

l’obiettivo di ampliare ulteriormente

il nostro portfolio e rafforzare la

presenza sul canale professionale

già presieduto da Effegilab per

quanto riguarda il mondo dei

trattamenti estetici, oltre alle sinergie

produttive e alle competenze nel

mondo del ‘naturale’ che è nel dna

di Naturalia Tantum.”

Milano 30 Giu

Secondo mandato per

Renato Ancorotti

L’Assemblea dei Soci di Cosmetica

Italia ha riconfermato Renato

Ancorotti presidente dell’Associazione

nazionale delle imprese cosmetiche

fino al 2024. Nel suo secondo

mandato, Ancorotti sarà affiancato

da quattro vicepresidenti: Benedetto

Lavino (Bottega Verde), Matteo

Locatelli (Pink Frogs) e Filippo

Manucci (Intercos Group) già al

suo fianco nel primo triennio di

presidenza, e Filippo De Caterina

(L’Oréal), entrato a far parte della

squadra con la nomina odierna.

Ischia 1° Lug

Wella al Max Mara Resort ’22

Pierpaolo Lai e il team Wella,

guidato da Vicenzo Panico, sono

stati ad Ischia per firmare gli

hairlook della collezione Max Mara:

Resort 2022, che ha reinterpretato

la silhouette pulita ed elegante

degli anni Cinquanta con un tocco

sportivo e uno stile contemporaneo.

Gli hairlook, ispirati al mare, hanno

lasciato i capelli liberi di muoversi

naturalmente.

Doniamo una parrucca

L’associazione piemontese DonnaTea ha lanciato, in collaborazione con Aiem, il progetto ‘Doniamo una parrucca’ a favore

delle pazienti oncologiche. “Quello che chiediamo ai parrucchieri è di darci una mano offrendo servizi di taglio e piega

gratuiti a chi desidera donare i propri capelli - ha spiegato ad Estetica la presidente dell’Associazione, Silvana Gandolfo

Cabella -. Noi poi provvediamo a raccoglierli e a farli avere ai produttori di parrucche che ogni 1,5 kg di capelli veri ci danno

in cambio tre parrucche sintetiche di qualità. Le parrucche raccolte vengono donate gratuitamente alle pazienti che ne

faranno richiesta e che potranno restituirle a fine malattia.” I parrucchieri che desiderano aderire all’iniziativa – così come

le donne che desiderano donare i propri capelli – possono chiedere informazioni a: infodonnatea@gmail.com


Bologna 1° Lug

Netcomm Award 2021 a Oway

Il brand creatore e promotore del

concetto di agricosmetica®, Oway,

ha vinto l’edizione 2021 del premio

Netcomm Award nella categoria

Sostenibilità. Promosso dal Consorzio

del Commercio Digitale Italiano, il

contest ha visto competere quest’anno

75 progetti in 14 categorie differenti,

tra cui e-commerce di prossimità,

live commerce, sostenibilità e social

commerce. A decretare il successo di

Oway: “La grande attenzione e rispetto

del brand per l’ambiente, l’aver sostituito

fin dal 2013 tutti i packaging e gli

imballi con materiali riciclabili al 100%,

l’utilizzo di energia green nella produzione

e le spedizioni carbon neutral”.

Milano 12 Lug

Nuova nomina

per Carlo Baiesi

Nuovo mandato

per il presidente

uscente del

Gruppo Prodotti

Professionali

per Acconciatori

di Cosmetica Italia. Fino al 2024

sarà ancora Carlo Baiesi alla guida

del Gruppo al quale aderiscono

69 aziende. Il presidente ringrazia

facendo un augurio a tutto il settore:

“Ciò che ci auguriamo è che la

ripartenza dei saloni professionali

e la crescita delle aziende che

operano nel canale possano andare

di pari passo verso una ripresa

stabile e duratura.”

Cannes 6/17 Lug

Cotril al Festival del Cinema

Dall’imperante long bob agli chignon

più arditi. Quest’anno il Festival di

Cannes si farà ricordare anche per gli

hairlook sfilati in passerella, come l’elegante

torchon bloccato a formare uno

chignon basso di Kasia Smutniak, firmato

Domenica Ricciardi, Cotril Celebrities

Hairstylist. O come il bun a mezza altezza

con riga centrale, modernizzato da

una forma irregolare e schiacciata, realizzato

per Sveva Alviti dal team Cotril.

Milano 14 Lug

Nuova mostra

Piergiuseppe Moroni

7.24X0.26 Gallery - lo spazio

espositivo creato da Pier Giuseppe

Moroni, Direttore Artistico Wella –

ospiterà fino al 19 settembre Valeria

Ghion “16”. La mostra si sviluppa

con una serie di opere in plexiglass

e una video-proiezione: un’evoluzione

tridimensionale della precedente

kermesse della designer che indaga

sul concetto di spazio-tempo

trovandone una sintesi plastica.

Tavullia 14 Lug

Leggi di piú su ESTETICA.IT!

Darmstadt 12 Lug

Nuovo presidente per

Kao Salon Division

Dominic Pratt, già Vice Presidente

R&D, Skin Care Products Research,

ha preso il posto di Cory Couts, Global

President Kao Salon Division nel suo

ruolo alla guida dei brand Goldwell,

KMS, Oribe e Varis global.“Non

vedo l’ora di continuare a creare valore

e opportunità per il nostro team e i

nostri clienti con questa nuova sfida

- ha dichiarato Dominic Pratt - Kao

Salon Division e i nostri brand godono

di un’ enorme fiducia nel settore e la

mia missione sarà quella di costruire

su questa fiducia.”

webinar 14 Lug

Primo Poliestetico

Italiano

Il profilo nero di

Afrodite, dea della

bellezza, racchiuso

su campo bianco in

una cornice tonda. È il logo del

Poliestetico di Milano, un nuovo

percorso accademico, presentato

durante un webinar su zoom dal

suo ideatore, il patron della NG

Group Universal, Giannantonio

Negretti. Nasce così una nuova

categoria accademica che permetterà

ai giovani di cogliere innovative

opportunità di crescita personale,

professionale e di prosperità nel

settore del Beauty.

Sul set de L’Allegria

Alfaparf Milano ha da sempre un rapporto

speciale con il mondo della musica. Oltre

ad aver curato il look di Achille Lauro nel

videoart di Latte+ (vedi pag. 12), il team del brand composto da Luigi Martini, Luigi

Ladisa, Mario Massaro e Federico Marchi ha curato l’hairstyling di Gianni Morandi

e Jovanotti nel videoclip L’ Allegria. “Un’ esperienza straordinaria che va al di là degli

eventi di settore o moda - ha raccontato Luigi Martini - un’ emozione irripetibile.”


Torino 14 Lug

Web 14 Lug

L’uomo che disegnò Dio

Terminate a Torino le riprese del lungometraggio

diretto da Franco Nero: L’uomo che disegnò Dio.

Il film uscirà nelle sale in autunno raccontando la

storia di un anziano e cieco insegnante torinese che

ritrae le persone ascoltandone la voce. Di Torino

anche gran parte degli interpreti - come Stefania

Rocca che ha dichiarato: “Dopo il ciak corro da

mamma” - i direttori della produzione e della

fotografia, il trucco e parrucco realizzato da Marco

Todaro e dal suo team Arpège Opera. Nel cast anche

il Premio Oscar Kevin Spacey e Faye Dunaway.

Web 15 Lug Web 16 Lug

Rapporto di

sostenibilità

Presentato da

Davines il

Rapporto di

Aipp Awards 2021-2022

Sostenibilità

Aperte le iscrizioni per la nuova

2020/2021 che

edizione Aipp. Fino al 31 ottobre,

descrive l’attività

sarà possibile inviare la collezione Tokyo 23 Lug

dell’azienda attraverso i risultati

modacapelli (massimo 3 immagini) e/o

ottenuti nel 2020 e gli obiettivi

il video all’indirizzo https://aipp.net/.

prefissati per il 2021. Quest’anno il

Cinque le categorie in gara:

Gruppo è stato anche insignito del

Best Avant-garde Collection, Best

prestigioso riconoscimento “Best

Commercial Collection, Best Color,

for Environment” per la sua capacità

Best Men’s Collection, Best Video,

di generare un impatto positivo

che premia i video più originali

sull’ambiente. Debutta anche il nuovo

e di maggior ispirazione legati alle

sito ufficiale Davines: uno spazio

collezioni di modacapelli (no step

digitale che racconta l’identità, i

by step o video prodotti).

valori e i principali progetti a impatto

positivo del brand.

Perugia 23 Lug

Costacciaro 16/17 Lug

Corsi gratuiti per parrucchieri

Cotril al Tito Film Festival

È questa l’idea lanciata da Claudio

Il connubio Cotril&cinema continua Barcaccia, hairstylist e fondatore del

con la partnership al Tito Film

Training Center Hair Beauty Diffusion,

Festival, la cui prima edizione è

certificato Wella, per rispondere ad una

stata dedicata a Tito Marconi, primo doppia esigenza: la mancanza di giovani

Presidente di Cinecittà. Cotril si

che si avvicinano al mestiere di parrucchiere

e la difficoltà, per i piccoli e medi

è occupato dello styling hair & make

up dei talent coinvolti, tra cui Jenny saloni, di seguire e formare adeguatamente

quei pochi ragazzi che invece

de Nucci, Rocio Munoz Morales

e Claudia Gerini.

scelgono di lanciarsi in questa carriera.

120 events

Getty Images

Trend Vision Award 2021

Partita l’edizione 2021 del Trend Vision

Award by Wella. Dopo le selezioni

di luglio, tra settembre e ottobre

si svolgerà la formazione dei 12

finalisti italiani con il team di James

Longagnani, mentre a novembre

saranno decretati i vincitori nazionali,

che andranno a competere

all’international TVA, portando

l’inconfondibile stile italiano ai vertici

dell’hairstyle mondiale.

Gett

Look olimpionici

In un’ edizione senza pubblico e in

piena post pandemia, i Giochi Olimpici

Tokyo 2020 si faranno ricordare per

le tante medaglie portate a casa dagli

azzurri e per i beauty look sfoggiati

dagli atleti. A cominciare dalla tennista

Naomi Osaka che ha acceso il braciere

olimpico sfoggiando un bouquet di

treccine con sfumature rosse come

quelle del Sol Levante, il suo Paese.

Un’altra tennista, Petra Kvitova, un’altra

treccia, questa volta unica, spessa,

ma funzionale all’attività sportiva.

Uno sportivo della squadra bulgara

si è presentato invece in piscina

con un taglio rasato in cui spiccano

i cinque cerchi dei giochi olimpici.


Roma 27 Lug

Il valore della cura di sé

A Palazzo Ferrajoli, a Roma, si è

tenuto l’evento ‘Il valore della

cura di sé nel percorso di terapia

oncologica’, nell’ambito del quale

la Onlus La forza e il sorriso ha

raccontato la propria esperienza al

fianco delle donne in trattamento

oncologico. Un tema discusso in

una tavola rotonda con deputate

e senatrici vicine a numerose cause

a favore della popolazione femminile,

come Benedetta Fiorini,

Angela Ianaro, Alessia Morani,

Maria Rizzotti e Daniela Santanchè.

➜ Minneapolis 25/28 Set

Aveda Congress

Due esperienze con Aveda: una live,

l’altra digitale. L’ Aveda Congress Live

si terrà dal 25 al 28 settembre presso

il Minneapolis Convention Center

e ispirerà i partecipanti attraverso

show, workshop e corsi informativi.

L’ Aveda Congress Digital - 26 e 27

settembre - permetterà l’accesso

digitale a presentazioni sul palco,

al dietro le quinte, a filmati di moda,

video e workshop tecnici, ma anche

a chat di gruppo e tavole rotonde

interattive.

Marsala 31 Lug

La giornata dei rossi

Dopo due anni a Favignana, il raduno

Red Head Sicily si è spostato a Marsala

con una due giorni di shooting fotografici,

parate nel centro storico,

escursioni e momenti informativi su

tematiche riguardanti la pelle, così

delicata nei rossi. Quello in Sicilia è

uno dei tanti raduni dedicati al rutilismo

e dal 2016 esiste anche la Giornata Mondiale dei Capelli Rossi, per sensibilizzare

al rispetto di questa nuance rara che distingue solo il 2% della popolazione.

NEXT➜ Venezia 1/11 Set

➜ Web 9/10 Ott

Illuminaire

L’Alternative Hair

Show offrirà due

giorni di spettacolo

in streaming.

Sabato 10 ottobre,

si potrà assistere

alla finale degli International

Visionary Awards e a un nuovo ed

emozionante spettacolo: The New

Visionaries. Domenica 10 ottobre,

18 squadre artistiche internazionali

saranno protagoniste del The

Virtual Alternative Hair Show 2021,

Illuminaire. Per l'Italia, saliranno

sul palco Carlo Bay, Gogen e Rudy

Mostarda.

➜ Rimini 17/19 Ott

Kérastase alla Mostra del Cinema

Dal 1 all’11 settembre Venezia accoglierà la 78ª edizione

della Mostra D’Arte Cinematografica. Tra cinema, danza,

musica e teatro non mancherà spazio per la bellezza dei

capelli. A supporto del brand make-up sponsor della Mostra,

sarà infatti Kérastase a curare gli hair look delle star nazionali

e internazionali presenti in laguna, grazie ad una squadra

di hairstylist professionisti provenienti da tutta Italia.

➜ Roma 4 Ott

The Dream

Sebastiano Attardo,

specialista del

biondo in Italia,

presenta The

Dream - Live Show

Collection, il primo

evento dedicato al biondo perfetto.

Organizzato nell’ esclusivo A.Roma

Lifestyle Hotel, l’incontro offrirà

l’occasione di scoprire non soltanto

le caratteristiche di Armocromia, ma

anche i segreti per proiettare il salone

nel business del lusso. “Non solo

tecniche, ma una nuova visione della

professione” ha spiegato Sebastiano

Attardo. “Quattro ore di spettacolo per

una filosofia che mira al successo.”

ClassHair Summit 2021

Si terrà al Palacongressi di Rimini dal 17 al 19 ottobre il

primo evento in Italia dedicato alla crescita del salone e alle

nuove tendenze colore. Organizzato dai due leader di Class

Hair - Ernesto Spica e Luigi Neri - il ClassHair Summit permetterà ai partecipanti di

conoscere due Metodi esclusivi per permettere al salone di resistere a qualsiasi crisi

economica: il metodo manageriale BusinessClass © per imparare a gestire il salone;

il Metodo FlowColorTrend © , sistema di colorazione ideato da Luigi Neri.


BOLOGNA

9/13 Sett

OnBeauty by

Cosmoprof Worldwide

Bologna

Il comparto hair

si prepara ad

affrontare le

sfi de del futuro.

E lo fa ripartendo

da Bologna,

con OnBeauty by

Cosmoprof.

Bologna torna ad accogliere l’industria

cosmetica in presenza, per una prima

tappa verso il ritorno alle normali

relazioni di business. Tutti i settori

saranno presenti a OnBeauty by

Cosmoprof Worldwide Bologna per

presentare novità e innovazioni adatte

alle esigenze del consumatore.

Ad oggi, sono già 14 i paesi rappresentati

dagli espositori: Croazia, Germania,

Israele, Italia, Lettonia, Pakistan,

Polonia, Regno Unito, Romania,

Repubblica di San Marino, Spagna, Stati

Uniti d’America, Svizzera e Ucraina.


I DETTAGLI DELLA

MANIFESTAZIONE

Ingressi e aree espositive saranno

suddivisi tra supply chain, canale retail

e grande distribuzione/largo consumo da

un lato e prodotto professionale dall’ altro

per ottimizzare le sinergie di business tra

i segmenti produttivi più complementari.

Tutto nel rispetto delle norme di sicurezza

previste dal protocollo nazionale. Giovedì

9 e venerdì 10 settembre saranno presenti

i leader della supply chain. Nelle stesse

giornate, il comparto retail, rappresentato

dai brand più attenti alla trasformazione

multicanale del mercato, alla commistione

online/offline, e alle soluzioni più innovative

di comunicazione al consumatore.

Da giovedì 9 a domenica 12 settembre,

il segmento cosmesi green & organic sarà

ospitato nei padiglioni 25 e 26 in collaborazione

con Sana, salone internazionale

del biologico e del naturale.

IL CANALE

PROFESSIONALE

Le giornate dedicate al canale professionale

saranno da sabato 11 a lunedì 13

settembre: le migliori aziende di prodotti

e servizi per l’estetica professionale,

spa e nail esporranno nel padiglione 21,

mentre nel padiglione 22 saranno

presenti gli espositori per il settore

acconciatura e attrezzature per saloni.

“Anche in occasione di OnBeauty”,

spiega Antonio Stocchi, Presidente

di Camera Italiana dell’Acconciatura

“proseguirà la storica collaborazione che

da anni ci lega a Cosmoprof, con l’ organizzazione

di un’edizione speciale di

Hair Ring, domenica 12 settembre 2021.

Un’importante opportunità, per aprire

una nuova stagione di manifestazioni in

presenza, che ci troverà ancora insieme,

il prossimo marzo, per Cosmoprof

Worldwide Bologna 2022”.

MULTICANALITÀ

E NUOVE TENDENZE

Il comparto haircare è riuscito a reggere

l’impatto economico dell’emergenza

grazie alla capacità di aziende e produttori

di adattarsi alle esigenze dei consumatori

e alla molteplicità di canali distributivi.

Studi dell’ agenzia di analisi di mercato

di NPD Group hanno evidenziato come

le vendite di prodotti per capelli abbiano

tratto notevole vantaggio dall’ e-commerce

e dalla grande distribuzione, i due

canali più attivi durante la pandemia da

covid19. In sofferenza invece il canale

professionale, a causa della prolungata

chiusura dei saloni. A OnBeauty by

Cosmoprof Worldwide Bologna aziende e

acconciatori uniranno le forze per trovare

soluzioni comuni che possano rispondere

alle richieste del mercato: sostenibilità,

efficacia, professionalità e proposte in

linea con le ultime tendenze.

Domenica 12 e lunedì 13 i brand e gli

hairstylist più attenti all’evoluzione del

comparto potranno presentare le loro

proposte nelle sessioni look&learn di One

Shot By On Hair, con workshop dedicati

agli operatori dei saloni.

OnBeauty by Cosmoprof Worldwide

Bologna si avvarrà del supporto

del Ministero degli Affari Esteri e della

Cooperazione Internazionale e di ITA –

Italian Trade Agency, all’interno del piano

di promozione del Made in Italy, che

inviteranno a Bologna top buyer e

distributori dai principali mercati europei.

L’ evento sarà riservato a operatori

professionali e aziende, che saranno

anche coinvolte attivamente nell’invito

di clienti e fornitori. “OnBeauty by

Cosmoprof Worldwide Bologna risponde

all’esigenza di riprendere le attività

legate allo sviluppo del business e al

networking”, ha dichiarato Enrico

Zannini, Direttore Generale di

BolognaFiere Cosmoprof. “Gli espositori

potranno invitare a Bologna i clienti

più importanti e i loro nuovi partner

strategici. In questo modo potranno

partecipare attivamente all’ organizzazione

della manifestazione e alla profilazione

del pubblico più adatto alle proprie

strategie commerciali”.

Business, networking e approfondimenti di mercato.

Cosmoprof Worldwide Bologna presenta OnBeauty,

il primo ma fondamentale evento in presenza per

rilanciare l’attività, fare rete e dare vita a nuove

opportunità di sviluppo.

Per maggiori informazioni:

https://www.onbeautybycosmoprof.com

events

123


9 – 13 SETTEMBRE 2021

BOLOGNA,

QUARTIERE FIERISTICO

SUPPLY CHAIN, RETAIL

9 – 10 SETTEMBRE 2021

GREEN & ORGANIC

9 – 12 SETTEMBRE 2021

PROFESSIONAL HAIR,

BEAUTY SALON & SPA, NAIL

11 – 13 SETTEMBRE 2021

Cosmoprof Worldwide Bologna

presenta OnBeauty, il primo

ma fondamentale evento

in presenza per rilanciare

l’attività, favorire il networking

e dare vita a nuove opportunità

di business.

L’INDUSTRIA COSMETICA

RIPARTE DA BOLOGNA

Onbeautybycosmoprof.com

ORGANIZZATO DA

BolognaFiere Cosmoprof S.p.a.

Milano

T +39 02 796 420

F +39 02 795 036

info@cosmoprof.it

COMPANY OF IN COLLABORAZIONE CON CON IL SUPPORTO DI IN CONTEMPORANEA CON

®


La salute dei capelli

inizia dalla cute

Cute sana e

purificata con il

nuovo esfoliante

delicato.

Nuovo

Care Derma Peeling

Chiedi una consulenza personalizzata della

cute e scopri la tua nuova hair-routine preferita!

KEUNE.IT


RIPARTIAMO INSIEME!

SIETE PRONTI PER COSMOPROF 2022?

RIPARTENZA: sarà questa la parola chiave della prossima edizione di Cosmoprof Worldwide

Bologna, a Bologna dal 10 al 14 Marzo 2022.

La manifestazione, evento di riferimento per l’industria cosmetica mondiale, accoglierà

nuovamente i principali attori dell’industria, provenienti da tutto il mondo, riproponendo

gli ormai tradizionali percorsi di visita per settore merceologico e canale distributivo:

dal giovedì alla domenica si inaugureranno i padiglioni dedicati alla filiera produttiva

di Cosmopack e al comparto retail e profumeria di Cosmo Perfumery and Cosmetics,

mentre dal venerdì al lunedì Fiera Bologna accoglierà gli operatori professionali con Cosmo Hair,

Nail and Beauty Salon.

Cosmoprof Worldwide Bologna 2022 ospiterà in un unico evento tutte le figure chiave

del settore hair, dalle aziende ai distributori, dagli acconciatori ai titolari di salone, dagli esperti

di tendenze agli hairstylist di riferimento a livello mondiale. Un appuntamento molto atteso

per il comparto hair, con aziende, distributori, compratori e acconciatori pronti a incontrarsi

nuovamente di persona, dopo mesi di distanziamento e restrizioni, e condividere esperienze

e nuovi progetti, rafforzare relazioni commerciali e scoprire quali saranno le novità per il settore.

“Il mondo dell’acconciatura è stato rivoluzionato da quanto

avvenuto nel corso degli ultimi mesi, – sottolinea Enrico

Zannini, Direttore di Cosmoprof Worldwide Bologna. –

La digitalizzazione e la crescita dell’e-commerce hanno dato

un notevole impulso alle vendite dirette al consumatore,

ma al contempo rappresentano una sfida importante per

il canale professionale. Oggi brand, distributori e operatori

devono unire le forze per riaffermare la qualità del settore

e recuperare la fiducia del cliente. Cosmoprof 2022

riporterà al centro dell’attenzione la relazione tra aziende

e parrucchieri, con l’obiettivo di richiamare il consumatore

nei saloni e riaffermare il valore dell’esperienza e della

professionalità degli acconciatori.”

LE VOCI DELL’INDUSTRIA

L’industria dei prodotti per la cura dei capelli è animata

da forte ottimismo: dopo aver dimostrato di saper resistere

ad uno scenario quanto mai imprevedibile, gli imprenditori

e gli operatori del settore sono pronti a rispondere

lle esigenze del mercato con innovazione, qualità

e professionalità. E Cosmoprof è il palcoscenico ideale

per intraprendere un nuovo percorso di sviluppo.

“Cosmoprof ha una propria magia che solo in parte può

essere sostituita dal virtuale. Barex Italiana parteciperà

come sempre, festeggiando i 53 anni di presenza alla

fiera e continuando a ritenere la manifestazione come

l’evento strategicamente più importante dell’anno a

livello mondiale,” dichiara Carlo Baiesi, Amministratore

Delegato di Barex Italiana. Il ritorno di Cosmoprof

Bologna rappresenta un segnale di ripresa, uno dei primi

passi verso il ritorno a una (nuova) normalità. Finalmente

insieme per qualche giorno, con la voglia di contatto umano

scalpitando all’idea di mostrare, finalmente, al pubblico tutto

ciò che abbiamo creato. La pandemia detterà sicuramente

modalità diverse ma non toglierà la voglia di incontrarsi

e di raccontarsi.”

“Cosmoprof è sicuramente per noi una presenza strategica

per riprendere i contatti con i nostri potenziali stakeholder e

consolidare quelli già in essere dopo questa lunga pandemia”,

sottolinea anche Davide Bollati, Presidente Gruppo

Davines, che si sofferma soprattutto sulla necessità di un

approccio sostenibile per il settore. “È sempre più evidente

che l’unico modo per avviare e accelerare la necessaria

trasformazione dall’attuale modello socioeconomico

estrattivo a un nuovo paradigma rigenerativo, è quello

di creare alleanze e coalizioni multilaterali, che lavorino

congiuntamente all’obiettivo. Per questo abbiamo creato

la Regenerative Society Foundation, di cui ho l’onore

di essere vicepresidente e che, oltre a promuovere

un dialogo multistakeholder sui temi dell’economia

rigenerativa, della lotta al cambiamento climatico e del

benessere individuale e collettivo come motore centrale

dell’economia stessa, diffonde conoscenza e supporta

progetti di rigenerazione in vari settori e geografie. Abbiamo

recentemente annunciato la partnership con Rodale Institute

nell’ambito dell’agricoltura organica rigenerativa. Il nuovo

Davines Group – Rodale Institute European Regenerative

Organic Center a partire dal prossimo autunno comprenderà

un sito di 10 ettari nei pressi del Davines Village a Parma

e concentrerà la propria attività sulla stretta relazione tra

agricoltura e settore cosmetico”.

Sono molte le aziende che a Cosmoprof Worldwide Bologna

2022 presenteranno nuovi progetti e piani di crescita.

“Questo periodo di difficoltà ha rappresentato una grande

sfida per tutti. Noi abbiamo approfittato di questa pausa

forzata per portare avanti nuovi progetti di espansione, in

termini societari, di mercato e sviluppo prodotti, – sottolinea

Nico Parnazzini, Amministratore Delegato di Nuova Fapam.

“Ora non vediamo l’ora di condividerli tornando a vivere in

presenza le fiere, irrinunciabili momenti di condivisione e

scambio, essenziali per un business così dinamico come

quello beauty. La nostra azienda è stata di recente al

centro di un piano di sviluppo che ha incluso un processo

di espansione commerciale e societario che ha visto il fondo

Mandarin Capital Partners credere ed entrare nel progetto.

Una sfida importante che si pone obiettivi ambiziosi. Siamo

ripartiti, e lo abbiamo fatto con una visione ad ampio spettro.”

Anche Oyster Cosmetics ha intrapreso nei mesi scorsi un

processo di trasformazione e adattamento alle nuove esigenze

del mercato. Dimitri Markomichelakis, Marketing Director

di OYSTER COSMETICS Spa, offre un quadro dettagliato del

processo in corso: “L’azienda ha varato un percorso di sviluppo

a medio/lungo termine sia a livello industriale che strategico,

finalizzato all’internazionalizzazione ed al potenziamento

delle 3 principali aree di business: Professional, Consumer

e Private Label. In tempi come questi di tagli e riduzioni, Oyster

Cosmetics ha potenziato il Marketing Strategico-Operativo

e la Direzione Vendite Italia, con l’inserimento di due nuovi

manager dalla pluriennale esperienza nel settore cosmetico

e di 14 agenti specializzati nel canale Consumer. Continueremo,

pertanto, a presidiare costantemente le Fiere internazionali per

promuovere la nostra identità”.

Il ritorno alle fiere in presenza è un elemento chiave per

le aziende leader del comparto hair, per riprendere le normali

relazioni di business. A sottolineare questo aspetto è Daniela

Moroni, Export Manager di Pool Service. “Partecipare

ad On Beauty e a Cosmoprof 2022 è per noi sinonimo di

ottimismo e grande entusiasmo. È ormai da qualche mese

che percepiamo nei nostri hairsylist il desiderio di ritrovarsi,

partecipare a live show e sviluppare la propria creatività.

Il concept che porteranno sul palco gli stilisti Hair Company

Professional è racchiuso nel concetto di ‘dualità’, ispirato dai

sentimenti contrastanti che tutti noi viviamo quotidianamente,

esplodendo in look versatili che esprimono un nuovo concetto

di sé. Questa manifestazione è da sempre il punto di ritrovo

delle principali realtà nel settore professional hair e quest’anno

più che mai segna l’inizio della rinascita e della ripartenza.”

Continua a seguirci per gli aggiornamenti di Cosmoprof Worldwide Bologna!

Per informazioni www.cosmoprof.com


LA FIERA LEADER MONDIALE

PER L’INTERA INDUSTRIA

DELLA COSMETICA E DELLA

BELLEZZA PROFESSIONALE

COSMOPROF.COM

BOLOGNA

QUARTIERE FIERISTICO

10 – 13 MARZO 2022

11 – 14 MARZO 2022

ORGANIZZATO DA

BolognaFiere Cosmoprof S.p.a.

Milano

T +39 02 796 420

F +39 02 795 036

info@cosmoprof.it

COMPANY OF IN COLLABORAZIONE CON CON IL SUPPORTO DI

A NEW WORLD FOR BEAUTY BOLOGNA, HONG KONG, LAS VEGAS, MUMBAI, BANGKOK


OMC ANNIVERSARY

COCKTAIL PARTY

WELCOMING OMC MEMBERS TO JOIN US

SUNDAY 6TH MARCH @ 7PM AURORA ROOM

MELIA HOTEL, MILAN, ITALY

FOR ADDITIONAL INFO EMAIL OMC@OMCHAIRWORLD.COM

www.omchairworld.com


GLOBAL SYMPOSIUM

EDUCATION SEMINAR

GLOBAL CERTIFICATION

HAIR - AESTHETICS - NAILS

Raphael Perrier

OMC ELEGANCE COLLECTION

IrIna Baranova

OMC PRESTIGE COLLECTION

Date: March 6-7-2022

Melia Hotel, Milan, Italy

FOR ADDITIONAL INFO EMAIL OMC@OMCHAIRWORLD.COM

www.omchairworld.com


New Talent Colorist of the year

Australia

Christiana Fuglsang

Austria

Tanja Ranacher

Canada

Iris Garcia

China

Chloe Ng

Chi vincerà l’oro?

Unisciti a noi per i Global Creative Awards il 3 ottobre 2021

al Kao Salon Virtual Experience

I Global Creative Awards offrono agli stilisti di tutto il mondo, la possibilità di presentare la loro

totale creatività, senza limiti. I Global Creative Awards sono un'opportunità per gli stilisti per

creare il proprio hair look unico, mettendo in mostra le proprie capacità innovative e esaltando

la propria visione creativa.

“Crediamo sia giunto il momento per noi di mostrare al mondo chi sono i veri creativi e cosa

possono davvero raggiungere ma soprattutto che nulla può fermare la loro creatività", ha

affermato John Moroney, Global Creative Director.

I Global Creative Awards si terranno domenica 3 ottobre alle 18,00, all’interno dell’evento Kao

Salon Virtual Experience, che si svolge per 48 ore il 3-4 ottobre.

Oltre 30 gli hairstylists che condivideranno il meglio della formazione tecnica e artistica in tema

di colore, taglio e styling, tra cui una speciale collezione di Angelo Seminara.

Nel 2021 l'evento virtuale è aperto a tutti! Non perdere l'occasione di far parte della creatività

e della community Kao Salon, sede dei marchi Goldwell, KMS, Oribe e Varis.

Czech Republic

Libuše Bartesová

Germany

Lena Kuehn

Poland

Krystian Klimczak

Spain

Asunción Torres Valero

Denmark

Caroline Hjort Larsen

Hong Kong

Angus Lai

Romania

Teodora Narcisa Miron

Switzerland

Samuela Hajdaraj

Estonia

Jadviga Muratsjova

Italy

Emanuele Toscano

singapore

Tiong Shu Teng, Steven

Taiwan

Harley Liu

Finland

Inka-Maria Sané

Netherlands

Britt Sturing

South Africa

Mia Crous

UK

Katie Drury

New Talent Colorist of the year

EMOZIONANTI, CREATIVI E ISPIRATORI: ECCO I FINALISTI

DEI GLOBAL CREATIVE AWARDS!

Registrati ora: www.kaosalondivision.com/virtualexperience

#creativityneverstops

Ukraine

Evgen Bukhtiyarov

USA

Alexx Thompson


Men’s Hairstylist of the year

Avant Garde Stylist of the year

Men’s Hairstylist of the year

UKRAINE

Renat Murzahaleiev

UK

Lydia Wolfe / Jack Meade

RUSSIA

Rustam Mirasov

FINLAND

Harri Åkerberg

uk

Izaak Brading

austria

Tanja Ranacher

www.kaosalondivision.com/virtualexperience

Hong Kong

Sean Chiu

Taiwan

Shi-Han Zhou

Czech Republic

Marcela Blechová

Norway

Svetlana Jouini

Australia

Abbie Jackson

Malaysia

Tom Yek Teng Siong

Avant Garde Stylist of the year

Unisciti

a noi

per i Global

Creative Awards

il 3 ottobre 2021

al Kao Salon

Virtual

Experience


Editorial Colorist of the year

Salon Team of the year

RUSSIA

Svetlana Zaytseva

Netherlands

Hairstudio Infinity

Editorial Colorist of the year

USA

Carlos Alvarez

uk

Casey Coleman

uk

Emma Jones

EMOZIONANTI, CREATIVI

E ISPIRATORI: ECCO I FINALISTI

DEI GLOBAL CREATIVE AWARDS!

TAIWAN

K-Hans

UK

New Wave Hair

china

Mainstage Hairdressing

SINGAPORE

Starlight Salon

Salon Team of the year

www.kaosalondivision.com/virtualexperience


Opening

Si è svolta a maggio

l’Inaugurazione dello

showroom Pa Design,

in provincia di Catania.

ue giornate piene di

emozioni, ospiti, amici,

tanta aria di novità e

voglia di crescere tutti

insieme. Due giorni ricchi

di sorrisi, chiacchiere,

confronti e workshop

che hanno sancito la nascita

dell’esposizione di arredi

professionali più grande del Sud

Italia. Qui i professionisti del

settore possono trovare oltre 600

mq dedicati alla loro professione,

con la garanzia Maletti Group.

L’INAUGURAZIONE

La splendida location ad Aci

Sant’Antonio, in provincia di

Catania, ha ospitato l’eccezionale

evento: l’opening della più grande

esposizione del Sud Italia nel

settore dell’hairstyling. Domenica

30 e lunedì 31 maggio tantissimi

acconciatori hanno potuto

partecipare a questo prestigioso

evento, in collaborazione con

Proraso, per scoprire le ultime

tendenze in tema di interior

design, le migliori soluzioni di

arredo made in Italy, tante idee

e nuovi servizi per offrire alle

clienti esperienze sempre più

coinvolgenti. I progettisti e gli

arredatori di PA Design hanno

illustrato le nuove collezioni

ed i nuovi prodotti ideati per

valorizzare i saloni di tutta Italia.


COSA OFFRE PA DESIGN

Materiali selezionati con criterio,

pensati prima di tutto per essere

funzionali ma anche esteticamente

all’avanguardia rendono le

proposte Pa Design adatte ad ogni

situazione e sono studiate

appositamente per le esigenze

del settore coiffure e beauty.

Il loro compito è trovare soluzioni

innovative, valutandole da vicino

e osservandone nel concreto

potenzialità e funzionalità.

“Toccare con mano” gli ultimi

trend nel mondo degli arredi

e dei servizi beauty è ora possibile

e semplice, ed è anche la filosofia

del team Pa Design, un gruppo

giovane e dinamico. Solo così i

professionisti potranno sempre

essere in anticipo sulle tendenze

e sulle richieste del mercato.

Pa Design è rivenditore ufficiale

di importanti brand come Maletti,

Nilo e Barberie Italiane e, grazie

a queste collaborazioni, può

garantire prodotti efficienti

e durevoli nel tempo, oltre che

un’impeccabile assistenza postvendita.

Un luminosissimo

ambiente di oltre 600 mq,

suddiviso in 12 aree espositive,

con colori e giochi di luce, è stato

realizzato per accogliere le

ambizioni e i sogni di chi vuole

trovare soluzioni all’avanguardia

e di qualità per la propria attività.

Creazione dell’Evento:

Specialisti Digitali Angelo

Venturelli.

Hanno partecipato:

P.A. Design (Andrea Rizzo,

Ausilia Balsamo, Giuseppe

Balsamo, Simone Rizzo, Davide

Sapienza, Andrea Ursino);

Maletti Group (Danilo Maletti,

Monica Borghi, Mara Mussini);

Proraso (Stefano Lippi).

Nella foto in alto, presenti

Danilo Maletti, Andrea Rizzo,

Monica Borghi e Maurizio

Caruso. A fianco, Ausilia

Balsamo, Andrea Rizzo,

Roberto Napoli e Giovanna

Cubeda.

Qui a lato, lo Staff Evento e Pa

Design.

“Trasformiamo le idee in progetti

e i progetti in opportunità”

- Andrea Rizzo, Amministratore PA Design e Danilo Maletti, CEO Maletti Group S.p.A.

design

137


www.alteregoitaly.com

SEGUICI SU


SPECIALE

ANTICADUTA

Prevenzione

caduta

Alter Ego Italy propone

all’interno della sua

gamma Energizing

Ritual il Doublesystem

Energizing Patch, il

trattamento coadiuvante

nella prevenzione della

caduta dei capelli.

lter Ego Italy, per curare le

diverse esigenze della cute

e dei capelli, offre all’interno

del suo “Energizing Ritual”

il Doublesystem Energizing

Patch, creato per

donare forza e

resistenza ai capelli, grazie al ricco

blend di vitamine, proteine ed

ingredienti di derivazione naturale

con risultati* altamente performanti.

Si tratta di un cerotto invisibile ed

impermeabile che rilascia lentamente

sulla cute sostanze attive

che agiscono sinergicamente sulle

principali cause responsabili

della caduta dei capelli e aiutano

a rallentarne la caduta, a favorirne

un prolungamento della vita ed

un miglioramento della resistenza

alla trazione, nutrendo la chioma,

fortificandola e apportando

maggior brillantezza e morbidezza.

I principi funzionali contenuti nel

Doublesystem Energizing Patch

che rendono il trattamento così

efficace sono l’arginina, nota per

aiutare a contrastare l’indebolimento

del cuoio capelluto e ad

avere capelli forti; la biotina,

riconosciuta per stimolare una

ricrescita sana e una migliore

salute del cuoio capelluto; l’estratto

di radice di ginseng, considerato

come uno stimolante dei follicoli

e della ricrescita dei capelli;

l’estratto di rosmarino, rinomato

per attivare la circolazione nel

cuoio capelluto migliorando

l’attività dei follicoli piliferi;

l’estratto di ortica, conosciuto

per l’azione rivitalizzante ed antiinfiammatoria

sul cuoio capelluto;

l’estratto di luppolo, utilizzato per

Il cerotto è stato ideato per rilasciare

lentamente sulla cute le sue sostanze attive

che agiscono sulle cause della caduta.

Risultati altamente performanti.

favorire l’attività metabolica

cellulare del cuoio capelluto,

con effetti rigeneranti cutanei

e stimolanti.

II trattamento Doublesystem

Energizing Patch si suddivide

in 2 fasi:

• Fase 1 (Concentrated Formula-

Plus) prevede l’uso di 2 cerotti

ogni giorno per la prima

settimana; la formula concentrata

è arricchita con arginina, biotina

ed estratto di radice di ginseng;

• Fase 2 (Maintenance Formula)

prevede 2 cerotti ogni giorno per

le successive quattro settimane; la

formula di mantenimento è arricchita

con rosmarino, ortica e luppolo.

* Test clinici per 2 mesi su 20 soggetti sani.

Valutazione a tempi sperimentali prestabiliti

dei parametri di interesse sotto supervisione

dermatologica. Maggiori info su:

www.alteregoitaly.com

products

139


SPECIALE

ANTICADUTA

Capelli

più forti

Energizing Naturaltech

di Davines con nuove

formule anticaduta

potenziate.

In omaggio con

l’acquisto del

trattamento

anticaduta, un vasetto

di miele prodotto

dalle api adottate

lo scorso anno dai

saloni Davines grazie

alla prima edizione

della campagna

Bee Strong.

Naturaltech di Davines

è un programma di

trattamenti in salone

e prodotti a casa che

coniugano tecnologia

e formulazioni

professionali con

ingredienti naturali e il massimo

rispetto per il Pianeta, ideato

per risolvere le problematiche

più comuni di cute e capelli.

In particolare i capelli fragili e la

caduta stagionale o genetica sono

tra i problemi più diffusi a cui la

famiglia Energizing è in grado

di dare risposta, grazie ad una

rinnovata formulazione dei suoi

principali ingredienti attivi:

• Hair Energy Complex:

coadiuvante in presenza di

infiammazioni e radicali liberi.

• Fitoceutici da caffeina: noti per

stimolare il metabolismo di cute

e l’ossigenazione dei tessuti.

• Microbiotic Booster: studiato

per mantenere l’integrità della

barriera cutanea. I laboratori

Davines hanno deciso di sfruttare

un’innovativa categoria di

molecole protettive: i postbiotici.

Essi supportano l’equilibrio del

microbiota naturale, ovvero la

popolazione di batteri buoni che

vivono sulla cute e ne promuovono

benessere, equilibrio e difesa.

I NUOVI ATTIVI

PER CAPELLI

La rinnovata formulazione è

presente in tre prodotti. Energizing

Superactive, il siero stimolante

per contrastare la caduta da fattori

androgenetici e che riduce la iperproduzione

di sebo e migliora la

densità della chioma permettendo

ai capelli di crescere più forti.

Per contrastare la caduta causata

da stress o fattori stagionali c’è

Energizing Seasonal Superactive,

la lozione rigenerante, che rinforza

i capelli migliorandone densità

e corpo mentre l’Energizing

Thickening Tonic è il tonico

inspessente per cute fragile e capelli

che tendono a cadere. I capelli sono

luminosi e corposi con un aumento

del diametro della fibra capillare del

10% fin dalla prima applicazione.

BEE STRONG

Proprio la linea anticaduta sarà

protagonista della campagna Bee

Strong attiva dal 21 settembre al 16

ottobre nei saloni Davines aderenti:

con l’acquisto in salone di shampoo

e trattamento Energizing, 1 € sarà

devoluto alla startup agri-tech Bee.

I contributi saranno utilizzati sia

per l’adozione di alveari supportati

da tecnologia Hive-Tech sia per

la ricerca sperimentale sull’impatto

degli agrofarmaci sulle api. Questa

tecnologia non sostituisce, ma

sostiene il lavoro dell’apicoltore,

permettendogli di adottare pratiche

rigenerative e sostenibili per la

salvaguardia della biodiversità e

tutela delle api.

products

141


SPECIALE

ANTICADUTA

La forza

del mare

Nhc Spa Treatments

Sea Force di Togethair

aiuta ad avere capelli

sani e in forma.

L

a caduta dei capelli può

avere diverse cause,

sempre difficili da

contrastare. I prodotti

professionali posso

aiutare molto soprattutto

nei momenti di

cambio di stagione e di maggior

fragilità. I prodotti Togethair

Sea Force, con la forza e l’energia

dell’acqua marina oceanica

insieme agli amminoceramidi,

nutrono e rinforzano l’architettura

capillare con efficacia anche sulla

caduta dei capelli. Il complesso

di SymHair® Force 1631 e Coral-P

controlla la perdita dei capelli

rendendoli più forti, voluminosi

e remineralizzati. La sua formula

estratta da microalghe con metodi

sostenibili da energie rinnovabili,

è in grado di prevenirne la perdita,

rendendoli più voluminosi, forti e

vitali; SymHair® Force 1631 agisce

riducendo significativamente il

numero di cellule morte nel bulbo

capillare, mentre aumenta sensibilmente

il numero di follicoli in

fase anagen.

IL TRATTAMENTO

SEA FORCE

Si compone di tre prodotti da

utilizzare in sinergia:

• Bagno prevenzione caduta

capelli a base di acqua marina

oceanica e di Symhair® Force 1631

estratto di microalghe. I capelli

risultano protetti da ogni fonte

di stress, anche ambientale.

Gli ammino-ceramidi presenti

nella formula, ricostruiscono

e rinforzano la struttura della fibra

capillare.

• Maschera remineralizzante a

base di Coral-P perfetta per

rivitalizzare cute e fibra capillare

in un programma di trattamento

per la caduta dei capelli. Può

essere utilizzata come trattamento

pre-shampoo, per la cute, o applicata

sulle lunghezze dopo il lavaggio.

• Lozione trattamento d’urto

prevenzione caduta capelli a base

di acqua marina oceanica e di

Symhair® Force 1631 estratto di

microalghe. I capelli risultano

protetti da ogni fonte di stress,

anche ambientale. Gli amminoceramidi

presenti nella formula,

ricostruiscono e rinforzano la

struttura della fibra capillare.

L’INGREDIENTE

SEGRETO

L’acqua marina oceanica è naturalmente

ricca di oligoelementi

fondamentali per la salute del

capello. Magnesio, potassio e

sodio agiscono sull’idratazione del

capello, il selenio viene utilizzato

per la sua efficacia antiradicalica

e fotoprotettiva, mentre il silicio

per ristrutturare lo scheletro

capillare aumenta la coesione

delle cellule del cuoio capelluto,

rinforzando il capello direttamente

alla base. L’acqua marina oceanica

crea una barriera naturale in

difesa del capello dagli inquinanti

atmosferici e dagli sgradevoli

effetti del fumo di sigaretta.

I prodotti Sea Force

Togethair per

prevenire la caduta

dei capelli.

products

143


Rituale di bellezza

Inebrya presenta

la linea Shecare:

il trattamento in

grado di ristrutturare

il capello dall’interno,

dalla cute fino alle

lunghezze.

Hair Stylist: Carla Bergamaschi and the Artistic Team Inebrya - Photo: Filippo Fortis

vere dei capelli sani e corposi

dona una piacevole sensazione

di appagamento e comfort,

per questa ragione è

fondamentale prendersene

cura. Purtroppo il capello

subisce periodicamente

stress e attacchi dall’ambiente

esterno dovuti a molteplici motivi:

processi meccanici e termici, come

phon e piastre, servizi tecnici

professionali, inquinamento

digitale, senza dimenticare i danni

causati dal periodo estivo, come

i raggi UV e i frequenti lavaggi.

Per dare nuova vita ai capelli

e regalare loro idratazione ed

elasticità, nasce Shecare, una

nuova idea di bellezza.

Una linea professionale, versatile,

sicura e completa che ripara

efficacemente partendo dalla cute

ed estendendo la sua azione sino

alle lunghezze, per risultati evidenti

e duraturi.

UN RISULTATO VISIBILE

Shecare by Inebrya assicura un

successo visibile agli occhi grazie

alla struttura stessa del trattamento,

che ha inizialmente un’azione di

esfoliazione e purificazione della

cute, favorendo la ricrescita del

capello, per poi agire ripristinando

la struttura cheratinica ottimale al

fine di contribuire a incrementarne

forza, lucentezza e volume.

Il principio attivo che rende Shecare

così speciale per la cura della fibra

del capello è la cheratina di origine

vegetale, presente all’interno di

tutta la linea di trattamento, che

mantiene le chiome sane, riducendone

i danni. Grazie ad essa

e ad un mix di amminoacidi di

origine vegetale, a base di grano

e soia, Shecare offre forza ed

elasticità del capello, lo rende più

lucido e ne migliora la pettinabilità,

riduce l’effetto statico e crespo,

lo riempie e volumizza.

Il successo di Shecare è dovuto

anche alla possibilità di

personalizzare il trattamento,

fornendo una soluzione efficace

per ogni tipologia di capello da

trattare, e dalla sua velocità, stimata

di 10 minuti per il trattamento

ad uso domestico e di 15 minuti

presso i saloni di bellezza.

Il trattamento completo Shecare è

composto da cinque prodotti:

Repair Scalp Treatment, Repair

Shampoo, Repair Magic Spray,

Repair Mask ed Extra Shine Lotion.

Un packaging elegante

e sofisticato e una

fragranza piacevole,

Shecare è il nuovo

trattamento di ricostruzione

per una beauty haircare

routine completa.

Nell’immagine il kit per

il trattamento ristrutturante

da utilizzare a casa.

products

145


Mosso

perfetto

Per capelli ricci

sempre perfetti nasce

il nuovo diffusore

Parlux MagicSense ® .

Icapelli ricci sono particolarmente

difficili da domare

e da asciugare: spesso le

ciocche sono indisciplinate

e le doppie punte creano un

fastidioso “effetto crespo”

che fa sembrare le donne

ricce sempre spettinate.

Parlux, marchio internazionale

simbolo di asciugacapelli e

apparecchi professionali di qualità,

sul mercato da oltre 40 anni,

ha recentemente realizzato un

rivoluzionario nuovo diffusore

per rispondere proprio a questa

esigenza, chiamato MagicSense®,

e utilizzabile su tutta la gamma

di prodotti Parlux.

Particolarmente adatto per trattare

i capelli ribelli e i ricci indomabili,

assicura un effetto perfetto per

tutti i tipi di capello. Il suo design

estremamente innovativo, la

dimensione ottimale e la distribuzione

dei fori creano una perfetta

combinazione tra temperatura

e quantità di aria emessa assicurando

asciugature naturali in

tempi brevi, senza spettinare.

Diventa così più semplice ottenere

uno styling naturale che esalti la

Un diffusore tutto

nuovo, per la

cura della chioma

riccia o naturalmente

mossa.

bellezza del capello mosso,

evitando però il tanto odiato

effetto crespo.

LA NUOVA TECNOLOGIA

All’interno di questo indispensabile

accessorio è incorporato

il nuovo sistema DFO (Dynamic

Flow Optimizer) il quale,

miscelando il flusso d’aria con la

corretta temperatura, assicura

risultati sorprendenti, eliminando

ogni spiacevole effetto crespo.

L’asciugatura delle radici dei

capelli ricci e mossi risulterà

velocissima e non permetterà di

seccare le punte dei capelli stessi.

Sempre attenti alle esigenze del

parrucchiere, i designer Parlux

hanno dotato la calotta esterna

di questo diffusore di un sistema

anti-riscaldamento che consente

l’agevole utilizzo da parte dell’operatore

senza l’eventualità di scottarsi.

PUNTE MASSAGGIANTI

Il diffusore MagicSense® presenta

anche 15 punte massaggianti che,

sulla cute della cliente, donano

una piacevole sensazione rilassante.

Infine, l’aggancio rapido di cui

è dotato è specifico per i modelli

Parlux ALYON® e Parlux ADVANCE®

e lo speciale adattatore universale

incluso nella sua confezione,

permette di utilizzarlo anche su

tutti gli altri asciugacapelli professionali

Parlux (esclusi i modelli

Parlux 3500 e Parlux 385).

Per info: www.parlux.it

146 tools


Estetica Italia, n. 493 - Anno 75° - N. 4 Autunno 2021 - € 10,00 la copia

indice inserzionisti

ESTETICA ITALIA

EDIZIONI ESAV

Via Cavour, 50

10123 Torino (Italy)

Tel.: +39 011 83921111

Fax: +39 011 8125661

www.estetica.it

TRAFFICO ADV

MonicaTessari

m.tessari@estetica.it

Tel: 011 83921234

Autorizzazione del Tribunale di

Torino n. 435 del 7/4/49. Tutti i diritti

sono riservati: è vietata la

riproduzione anche parziale di testi e

fotografie. Articoli, foto e disegni

vengono scelti a giudizio dell’editore e

pubblicati gratuitamente (se non

pubblicitari); anche se non pubblicati

non possono venire restituiti e restano

di proprietà della casa editrice, che ne

potrà fare l’uso che riterrà più

opportuno, compresa la cessione dei

diritti di pubblicazione ad altri editori.

Per la pubblicazione delle foto è

richiesta la loro “esclusiva”

limitatamente alle riviste tecniche del

settore pubblicate in Italia.

AVVISO PER GLI ABBONATI

art. 13 del Regolamento UE 679/2016)

Ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE

679/2016, la nostra società procederà al

trattamento dei dati personali da Lei

forniti nel rispetto della normativa in

materia di tutela del trattamento dei dati

personali e nel rispetto degli obblighi e

delle garanzie delle norme di legge,

contrattuali e regolamentari.

I dati dell’abbonato potranno essere

conosciuti solo da soggetti

specificatamente autorizzati e istruiti

dalla nostra Società e da soggetti terzi per

lo svolgimento delle attività organizzative

ed economiche connesse all’abbonamento

(es. gestione della spedizione,

imbustamento, invio corrispondenza) e

non saranno comunicati a terzi per scopi

non consentiti dalla legge o senza

espresso consenso; saranno conservati ai

fini dell’invio delle nostre pubblicazioni e

per il tempo necessario a conseguire gli

scopi di aggiornamento professionale

per cui sono stati raccolti.

Titolare del trattamento è la società

Edizioni Esav S.r.l. - Via Cavour 50,

10123 Torino. L’interessato potrà in

qualsiasi momento esercitare i diritti

previsti dal Regolamento UE

(art. 15 Diritto di accesso; art.16

Rettifica; art. 17 Cancellazione) scrivendo

a Edizioni Esav - edizioniesav@pec.it.

Stampa: Grafart

Venaria Reale (TO)

Alter Ego Italy - Pettenon www.alteregoitaly.com/+39 049 9988800 138-139

Beauty Asia www.beautyasia.com.sg 140

Class Parrucchieri www.classhair.com/+39 0574 607871 88

Comfortel Europe www.guysalermijn.com 82-83

Cosmoprof 2022- BolognaFiere www.cosmoprof.it/+39 02 796420 126-127

Cotril www.cotril.it/+39 02 3834321 C-IIC-1

Davines www.davines.it/+39 0521 965611 141

Diva/Salon Europe www.divapro.co.uk 89

Echosline www.echosline.it/+39 049 9988800 92

Elgon - Pidielle www.elgoncosmetic.com/+39 0331 580166 2-3

Fanola +39 049 9988990 6-80Bis

Goldwell Global Creative Awards www.globalcreativeawards.com 130/135

Imago Equipe www.imagoequipe.it/+39 02 89095287 IP

Inebrya www.inebrya.it/+39 049 9988800 144-145

International Hairdressing Awards www.ihawards.com 142

Joico www.joico.eu/it 28-30

Kemon www.kemon.it/+39 8000 15496 148/IVC

Keune www.keune.com/+39 800 3309302 125

La Biosthetique www.labiosthetique.com/+39 045 9696900 4-5

Meoro www.meoro.com 20

Nexi www.nexi.it 87

Nook/Maxima www.nookcosmetics.it/+39 045 8601074 91

Olaplex-Adi Srl www.adiflagstore.it/+39 0383 47631 86

Omc International www.omchairworld.com 128-129

OnBeauty-Bologna Fiere www.onbeautybycosmoprof.com/+39 02 796420 122/124

PA Design www.parredo.it 136-137

Parlux www.parlux.it/+39 02 48402600 81-146

Salon International UK www.salonexhibitions.co.uk 116-117

Togethair www.togethair.it/+39 045 7150833 84-85-143

Tondeo www.tondeo.com 90

Tuft/Remind Group info@rimindhair.com/+39 055 959547 32

ABBONAMENTI O INFORMAZIONI

• Chiama il 800-803016 • scrivi a abbonamenti@estetica.it

• Approfitta dei prezzi speciali sottoscrivendo il tuo abbonamento su:

estetica.it - sezione abbonamenti

Copie singole: € 10,00 caduna, in vendita presso i migliori grossisti del settore. Copie arretrate: € 11,00 caduna. Torino

Il marchio "Elemental Chlorine

Free": certifica che le cellulose

utilizzate per la produzione della

carta sono state bianchite senza

l’utilizzo di biossido di cloro.

Il marchio "100% riciclabile”:

Certifica che la carta è un materiale

riciclabile, poiché la cellulosa che

contiene può essere sottoposta a

ripetuti cicli di lavorazione.

Il marchio “Green Paper”

è sinonimo di qualità

e rispetto per l’ambiente.


kemon.com


UN COLORE, 7 SERVIZI

Actyva Coloro introduce la nuova tecnologia MpH, che permette di modulare il

pH della miscela in funzione del tipo di attivatore utilizzato. Le caratteristiche di

Actyva Coloro lo rendono un alleato prezioso per valorizzare il listino colore e

introdurre nuovi servizi semplici e accattivanti che consentono di:

• Rendere il colore più bello, espressivo e duraturo

• Offrire una copertura naturale dei capelli bianchi senza vincoli di ricrescita

• Colorare donando forza e corposità, per capelli dall’aspetto più sano

• Colorare e dare movimento ai capelli in un unico servizio

Scopri la gamma di 39 nuance sviluppate per offrire la massima

personalizzazione e risultati colore naturali, intensi e brillanti.

Scrivici sul sito kemon.it per essere contattato dal consulente Actyva della tua zona.


Scopri

le certificazioni

Actyva Coloro


KEY

INGREDIENTS

Actyva Coloro è stato arricchito con Velian Complex: una miscela

brevettata di estratti vegetali coltivati nel nostro Kemon Open Lab,

dall’azione emolliente e lenitiva.

L’olio di cocco è l’ingrediente chiave che conferisce ad Actyva Coloro

alcune delle sue caratteristiche più peculiari:

• miscelazione immediata

• applicazione facile e scorrevole

• buona idratazione del capello e massima espressione del colore

CERTIFICAZIONE

GREEN&CLEAN COSMETICS

FORMULAZIONI PRIVE DI INGREDIENTI

POTENZIALMENTE POCO DELICATI

ALTA PERCENTUALE DI INGREDIENTI

DI ORIGINE NATURALE

FORMULA

CERTIFICATA VEGAN

ESTRATTI DI PIANTE

OFFICINALI BIO A KM ZERO

Elicriso biologico nel nostro

Kemon Open Lab

FORMULE

DERMATOLOGICAMENTE

TESTATE

PACKAGING A BASE

DI MATERIALI SOSTENIBILI

ENERGIA PULITA


coloro

Colorati di luce

Actyva Coloro è il trattamento colore demi-permanente illuminante

e setificante, che permette di scoprire un nuovo e più vero significato

di colorare i capelli.

Consente di ottenere riflessi personalizzati, da naturali a intensi e

vibranti, e una copertura dei capelli bianchi senza vincoli di ricrescita.

Ideale per avere:

• estrema brillantezza

• massima delicatezza su cute e capelli

• capelli morbidi e setosi, visibilmente belli e sani

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!