LodiSHOP Novembre 2021

lodishopmagazine

Lifestyle magazine

del Turismo

e dei Servizi

della Provincia

di Lodi

Enti

istituzionali

UNIONE del Commercio

novembre 2021

www.lodishop.com / n° 09

Serie TV

ATTESE COL FIATO

SOSPESO PER...

Terzo settore

SPIEGARE

L'ANTIVIOLENZA

NELLE SCUOLE

MODA

Viva il pied de

poule!

Osteopatia e

PARKINSON

DR. LUCA NICETTO


Gamma A4. Consumo di carburante (l/100 km) ciclo combinato (WLTP): 4,6 - 8,6.

Emissioni CO 2 (g/km) ciclo combinato: (WLTP): 120 - 196.

I valori indicativi relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO 2

e/o, in caso di modello ibrido plug-in, al

consumo di energia elettrica, sono relativi al Costruttore in base al metodo di omologazione WLTP (Regolamento

UE 2017/1151 e successive modifiche e integrazioni). I valori di emissioni CO 2

combinato sono rilevanti ai fini

della verifica dell’eventuale applicazione della Ecotassa/Ecobonus, e relativo calcolo. Eventuali equipaggiamenti e

accessori aggiuntivi, lo stile di guida e altri fattori non tecnici, possono modificare i suddetti valori. Per ulteriori

informazioni sui predetti valori, vi invitiamo a rivolgervi alle Concessionarie Audi e a consultare il sito audi.it.

È disponibile gratuitamente presso ogni Concessionaria una guida relativa al risparmio di carburante e alle

emissioni di CO 2

, che riporta i valori inerenti a tutti i nuovi modelli di veicoli.



02 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM


SIAMO ANCHE A

DENS COMO

Piazza Pietro Perretta, 5

0312270650

DENS MILANO - GIOIA

Via Melchiorre Gioia, 37

02.67079399

DENS PAVIA

Piazza Dante, 1H

0382.300659

DENS GARLASCO

Piazza della Repubblica, 24

0382.800595

Dir. San. Dott. Alessandro Lena

Iscritto all’Albo dei Medici Chirurghi e Odontoiatri

di Lodi dal 16/10/2019 al numero 235

DENS BERGAMO

Viale Giovanni Papa XXIII, 14

0350390455

DENS MILANO - CINQUE GIORNATE

Via Fontana, 25

02.40703670

DENS ABBIATEGRASSO

Piazza Emanuele Samek Lodovici, 5

02.9462564

Per Direttori Sanitari

consultare il sito web.

Enti

istituzionali

UNIONE del Commercio

del Turismo

e dei Servizi

della Provincia

di Lodi

SPIEGARE

L'ANTIVIOLENZA

NELLE SCUOLE

novembre 2021

.. / ° 09

ATTESE COL FIATO

SOSPESO PER...

Viva il pied de

poule!

Contenuto

NOVEMBRE 2021

PER PROMUOVERE

LA TUA ATTIVITÀ COMMERCIALE

O I TUOI SERVIZI, CONTATTACI:

347 9687661, 0371 417340

oppure e-mail:

redazione@lodishop.com

10

IN COPERTINA

4 Parkinson: mai

provato l'osteopatia?

SOLIDARIETÀ

6 Educare

all'antiviolenza

MODA

10 Pied de Poule mania!

TAVOLA

13 Presi per la gola

14 Una pausa irresistibile

16 Il Natale più genuino

31

VIAGGI

17 Liberiamo la voglia

di viaggiare!

SERVIZI

20 Strategia

e consulenza

22 Termocamera.

Cos'è e a cosa serve?

SERIE TV

26 Netflix, Sky o Prime?

TEMPO LIBERO

29 Dai che si torna

a Teatro!

AGENDA

31 Lodi da vivere

EDITORE

Promo Pubbli Press S.r.l.

Via Lodivecchio, 39 - 26900 Lodi

DIRETTORE RESPONSABILE

Luigi Rossetti

REDAZIONE

tel. 0371 417 340

redazione@lodishop.com

COORDINAMENTO EDITORIALE

Alessandra Depaoli Scotti

HANNO COLLABORATO

Alessandra Barbazza, Laura Gelsomino,

Cristiano Rossetti, Bianca Veronesi

AREA COMMERCIALE

Miriam Parisi, Ileana Sclavo

PROGETTO GRAFICO E IMPAGINAZIONE

Andrea Iacopino

FOTOGRAFIA

Adobe Stock, iPHOTOgrafi.it,

Andrea Iacopino, Ludovica Boriani

CONCESSIONARIA PUBBLICITÀ

Promo Pubbli Press S.r.l.

pubblicita@lodishop.com

DENS LODI

Corso Roma, 122

0371.202335

Terzo settore

Osteopatia e

PARKINSON

DR. LUCA NICETTO

STAMPA

Reggiani Print S.r.l.

Pubblicazione mensile

di informazione commerciale e

culturale, registrata al Tribunale di Lodi

il 10/9/2010 - N° 1387. Distribuzione

gratuita alle famiglie e alle attività

commerciali di Lodi.

© Copyright 2020 Promo Pubbli Press

Editore S.r.l. Tutti i diritti riservati.

Testi, fotografie e disegni contenuti

in questo numero non possono essere

riprodotti, senza l’autorizzazione

dell’editore. Il cliente, dopo la stesura

e l’approvazione dell’articolo, solleva

l’editore dalla responsabilità delle

informazioni fornite ai giornalisti circa

il settore in cui opera, i prodotti o

i servizi che tratta, le offerte che

propone

e le collaborazioni avviate

con eventuali professionisti.

Serie TV

MODA

seguici su

@LODISHOP_MAGAZINE

@LODISHOPMAGAZINE

sfogliaci anche su

WWW.LODISHOP.COM

FOTO DI COPERTINA

ANTONIO MAZZA

RITIRA QUI LA TUA COPIA

GRATUITA

• Calicantus Bistrot, v.le Savoia (ingresso Ospedale Maggiore)

• Faustina Sporting Lodi, v.le Piermarini • Ufficio IAT, p.zza Broletto 4

• CC My Lodi, via Grandi 6/8 • Camera di Commercio Lodi, via Hausmann 15

• Istituto Canossa, via XX settembre 7

lifestyle magazine

www.lodishop.com

metti il tuo

“like” e seguici

LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 03


PARKINSON:

mai provato

l’osteopatia?

I BENEFICI SULLA RIGIDITÀ, SULL’APPARATO

CIRCOLATORIO, RESPIRATORIO E SULLA POSTURA

PIÙ ERETTA POSSONO ESSERE MOLTO IMPORTANTI.

PAROLA DELL’OSTEOPATA DOTT. LUCA NICETTO

Testo ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI

Foto ANTONIO MAZZA

Laureato all’International

College of Osteopathic

Medicine di Milano (con

percorso quinquennale,

abilitante anche all’estero)

e soddisfatto che anche in Italia

questa disciplina sia entrata

a far parte delle professioni

sanitarie, il Dottor Luca Nicetto

(Osteopata DO BSC. OST. HONS)

ha esplorato un’area innovativa

della materia già a partire dalla

sua tesi di laurea: osteopatia e

Parkinson. Grazie alla sua docente

e relatrice, ha iniziato a collaborare

con l’Associazione Parkinson

Milano (APM), una realtà

dedicata alla cura (permessa dalla

presidentessa e dalla tesoriera

di questa associazione) per lo

più in ambito geriatrico, delle

persone affette da questa malattia.

IN PAGINA, ALCUNE

MANIPOLAZIONI

DURANTE UNA SEDUTA

DI OSTEOPATIA CON IL

DR. LUCA NICETTO.

04 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM


IN COPERTINA

QUANDO

RIVOLGERSI

ALL’OSTEOPATA?

Tutti possono aver bisogno di

un trattamento osteopatico, da

zero a cento anni (non ci sono

davvero controindicazioni legate

all’età, dai neonati agli anziani).

Il Dr. Nicetto, oltre all’osteopatia

neurologica e geriatrica, effettua

trattamenti anche di disturbi più

comuni, come lombalgie, dorsalgie,

cervicalgie, vertigini, emicranie e

cefalee, acufeni, dolori e disturbi

intestinali e renali, problematiche

occlusali (serramento) e sinusiti,

senza dimenticare i percorsi per la

gravidanza, il pre e il post partum.

Approfondimenti continui in

letteratura scientifica e lavoro sul

campo hanno portato il Dr. Nicetto

a passare da volontario ad essere

parte integrante dell’Associazione,

in qualità di osteopata. «L’obiettivo

del trattare osteopaticamente i

pazienti con Parkinson consiste

nell’offrire loro un importante

miglioramento della qualità

della vita» spiega il dottore.

«I benefici sono consistenti: riduce

la rigidità articolare associata

a disturbi di origine centrale del

tono muscolare, consentendo di

L’obiettivo

del trattare

osteopaticamente

i pazienti con

Parkinson

consiste

nell’offrire loro

un importante

miglioramento

della qualità

della vita

avere una postura più eretta,

cambiando il centro di gravità e

migliorando la base di supporto.

Si lavora sulla riduzione

della fatica e del dolore, sul

miglioramento dell’ipofonia,

della disfagia, dell’incontinenza

e della circolazione linfatica»

conclude.

PROGETTI

futuri

Il Dr. Luca Nicetto è stato anche

un ballerino professionista (con

tanto di esperienze televisive di

rilievo alle spalle) e, probabilmente,

è stata anche questa disciplina

in cui la cura del corpo è estrema

ad indirizzarlo verso gli studi di

osteopatia. Ecco allora che tra

i progetti futuri si profila anche

l’idea di sviluppare un percorso

di danzaterapia abbinata

all’osteopatia, dedicata sempre alle

persone affette da Parkinson.

LUCA NICETTO

DOVE SI TROVA

Via Sordi 2, Caviaga

Tel. 339 5395237

osteopatalucanicetto@gmail.com

LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 05


VUOI

CONTRIBUIRE?

Sei un privato o un’azienda

e vuoi sostenere il Centro

Antiviolenza di Lodi?

Ogni contributo è ben accetto:

codice iban

IT56X0503420303000000000731

EDUCARE

all’antiviolenza

POSSIBILE? CERTO, A PARTIRE SOPRATTUTTO DAI GIOVANI,

COME INTENDE FARE L’ASSOCIAZIONE L’ORSA MINORE ODV, CHE VORREBBE

LANCIARE IL PROGETTO “FILO ROSSO DELLA VIOLENZA” NEGLI ISTITUTI SCOLASTICI

DELLA PROVINCIA DI LODI, PER POTER CONTINUARE L’ATTIVITÀ

DI SENSIBILIZZAZIONE CHE PORTA AVANTI DA ANNI SUL TERRITORIO

Testo ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI

06 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM


SOLIDARIETÀ

LE SCUOLE

ADERENTI

La violenza di

genere è un

problema sottile

e devastante che

si manifesta nella

quotidianità di

troppe donne,

di qualsiasi età

e ceto sociale.

Purtroppo il tema

sale alla ribalta della cronaca solo

quando succede il peggio, oppure in

occasione della Giornata mondiale

contro la violenza alle donne (25

novembre), o ancora quando si

inaugura qualche panchina rossa

qua e là. In realtà, diffondere la

cultura dell’antiviolenza è un

lavoro costante e prima si inizia,

meglio è. Ne sono convinte le

volontarie dell’Associazione

L’Orsa Minore OdV, che gestisce

il Centro antiviolenza “La

Metà di Niente” di Lodi, il quale

riporta annualmente numeri

impressionanti di donne che si

rivolgono a loro per un aiuto.

«L’opera di sensibilizzazione

sull’argomento della violenza di

genere deve iniziare dalle nuove

generazioni» sostiene la Presidente

Paola Metalla «per questo abbiamo

messo a punto il progetto Il Filo

Rosso della Violenza - Educare

all'antiviolenza, dedicato

alle scuole del territorio e

co-finanziato da Fondazione

Comunitaria. L’obiettivo è

organizzare degli incontri di

formazione e sensibilizzazione con

le psicologhe, affinché forniscano

agli studenti e alle studentesse gli

strumenti per riconoscere le

PAOLA METALLA,

PRESIDENTE

DELL'ASSOCIAZIONE

L'ORSA MINORE ODV.

LODI

• Istituto Professionale Einaudi

• Liceo Artistico Piazza

• Istituto Bassi

• Istituto Volta

• Liceo Maffeo Vegio

• Istituto Comprensivo, Lodi V

SANT’ANGELO

• Istituto Pandini

CODOGNO

• Itas Tosi

• Istituto di Istruzione Superiore

Associazione

L’Orsa Minore

OdV

È l’Associazione che gestisce il

Centro Antiviolenza La Metà di

Niente di Lodi, un riferimento

immediato per le donne che

subiscono violenza psicologica,

fisica, economica, sessuale, stalking

e per i minori vittime di violenza

assistita. Offre supporto

e accoglienza alle donne che

vivono situazioni di disagio,

con l’obiettivo di restituire loro

autostima e dignità. Il Centro offre

(24 ore al giorno, 7 giorni su 7)

ascolto e consulenza, sostegno

psicologico, consulenza legale,

orientamento al lavoro e messa

in protezione in casa rifugio per le

situazioni giudicate di alto rischio.

Tutti i servizi sono gratuiti

e garantiscono il massimo

anonimato.

Se state subendo

violenza, chiamate!

Tel. 331 3495221

LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 07


SOLIDARIETÀ

varie forme di violenza di genere,

cercando di abbattere i cliché e gli

stereotipi che sono spesso radicati

in tutti noi.

Deve passare il messaggio che

la violenza è trasversale a ogni

fascia sociale e culturale e anche

trasmettere loro il coraggio di

chiedere aiuto, nel caso abbiano

osservato o vissuto situazioni simili,

considerando che fenomeni di

violenza, di vario tipo, sono ormai

comuni anche tra i più giovani.

Ne sono un esempio i fenomeni di

violenza tra pari, della stessa età,

con episodi di revenge porn, sexting

o bullismo tra ragazze o ragazzi.

“L’opera di

sensibilizzazione

sull’argomento della

violenza di genere

deve iniziare dalle

nuove generazioni”

È fondamentale per gli adolescenti,

già dal biennio, capire cos’è la

violenza assistita e riconoscerne

gli eventuali segnali tra le

mura domestiche. E ancora, la

violenza economica, con la quale

molte donne sono tenute sotto

ricatto e quindi spiegare alle

ragazze l’importanza di crescere

sviluppando l’autonomia lavorativa

e retributiva. Per questo il progetto

è così importante e ha bisogno del

sostegno di tutti» conclude Paola.

Centro Antiviolenza per le Donne

DOVE SI TROVA

Associazione

L’Orsa Minore OdV

Via Paolo Gorini 21

Tel. 331 3495221

centroantiviolenza.it

Centro Antiviolenza Lodi

PROGETTO

CO-FINANZIATO DA:

Hanno già sostenuto questa iniziativa

Centro Antiviolenza per le Donne

08 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM

Avv. Norma Lissoni


LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 09


MODA

PIED DE

POULE

mania!

LA “ZAMPA

DI GALLINA” PIÙ

FASHION DI SEMPRE

TORNA ALLA RIBALTA E

SI CONFERMA

TRA GLI ESSENTIALS

INVERNALI DEI

GUARDAROBA

SIA MASCHILI CHE

FEMMINILI

Testo ALESSANDRA BARBAZZA

Per questo inverno

l’upgrade dello stile

è garantito grazie

al pied de poule

(o letteralmente

“zampa di gallina”), la

celebre trama che supera i confini

generazionali, spezza la monotonia

dei toni freddi e scalda donando

un’allure squisitamente vintage. La

classica versione black and white

lascia lo “zampino” un po’ ovunque,

soprattutto sui capispalla di

stagione: dalle avvolgenti cappe con

cappuccio alle giacche imbottite,

fino ai morbidi cappottini modello

trench ma anche su pantaloni,

gonne e abiti. Le piccole impronte

indelebili appaiono persino sugli

accessori: borse, guanti, sciarpe e

cappelli, per un look Sixties da vere

fashioniste.

Ma quest’anno, a dare un boost

creativo al pied de poule, è il colore.

Accanto alla tradizionale versione

in bianco e nero, non mancano

versioni più colorate: blu, verde,

rosso, giallo sia nella tinta pastello

10 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM


che in versione più pop. Non a caso

parliamo di un tessuto versatile

che permette di giocare con le

combinazioni di colore, ma anche

con le dimensioni: si va dai micropattern,

che danno l’impressione

di una tinta unita, ai grandi scacchi

oversize, che renderanno il look

ancora più accattivante.

Come abbinarlo? Il modo più classico

è sicuramente quello di accostarlo al

bianco o al nero. Se volete portarlo

in chiave spiritosa e modaiola potete

mixarlo alla pelle o ai colori pastello.

L’abbinamento più casual della trama

è invece quello con il denim, che

“svecchia” la fantasia e la rende

più “easy”.

LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 11


12 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM


TAVOLA

Presi per

la gola,

COME SEMPRE

ALLA PASTICCERIA LA LOMBARDA

UNA NUOVA GESTIONE, CHE INTENDE

PERÒ RACCOGLIERE IL TESTIMONE

PRESERVANDO SAPORI E TRADIZIONI

Testo BIANCA VERONESI

Foto ANDREA IACOPINO

UN AUTUNNO

GOLOSO

Il profumo che vi avvolge quando

entrate è sempre quello, vi trasporta

in un mondo dolcissimo e goloso

fatto di paste in mille formati. Tra gli

imperdibili di novembre, le meringhe,

i cannoli lodigiani alla panna, i boeri

e – tenetevi forte – il grande ritorno

dell’Amor, il pasticcino di wafer

ripieno, con il wafer come si deve!.

Mai si è vista una nuova

gestione così rispettosa

della tradizione

precedente. Ma

questa volta stiamo parlando de La

Lombarda, un’istituzione a Lodi,

che a maggio ha visto il fatidico

passaggio di consegne da Silvio

De Agostini a Federica Goglio.

E proprio Federica è entrata

“in punta di piedi”, con un solo

obiettivo: preservare la magia che

si sprigiona da quei pacchettini

bianchi e blu, che solo noi lodigiani

possiamo davvero capire fino in

fondo. «L’affiancamento con Silvio

è stato fondamentale e prezioso»

commenta la titolare. Si prosegue

così all’insegna della tradizione, per

mantenere i sapori a cui siamo

abituati, grazie anche al confronto

continuo con Silvio e Renata che non

lesinano disponibilità, con la stessa

ricerca di materie prime di altissima

qualità, con le sfoglie tirate a mano,

con gli attrezzi di una volta, con la

stessa confezione, immutata dal

1927! Anche lo staff non è cambiato:

Elena e il marito Valerio sono

custodi dei saperi dell’arte pasticcera

nata qui e a loro si sono aggiunti

da qualche anno Alessia e i nuovi

Seydou, Sonia e Carolina al banco,

le nuove leve che avranno il compito

di imparare e custodire la magia di

questo laboratorio.

IN FOTO DA SINISTRA

CAROLINA, ALESSIA, ELENA,

SEYDOU, FEDERICA

E VALERIO

DOVE SI TROVA

Via Garibaldi 16

Tel. 0371 423519

LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 13


TAVOLA

UNA PAUSA

IRRESISTIBILE

Prima di andare in ufficio o a scuola, per

pranzo ma anche per l’aperitivo: una tappa

al Trentadue Cafè è sempre d’obbligo

Testo ALESSANDRA BARBAZZA

Foto LUDOVICA BORIANI

Posto sull’angolo tra Piazza

Castello e Corso Vittorio, è

frequentato ogni giorno da

un mondo eterogeneo di

persone, da chi al mattino

sfoglia i giornali davanti a una tazza

di caffè ai giovani modaioli amanti

dell’happy hour, fino alle signore che

chiacchierano tra un pasticcino e un

sorso di tè. Siamo al Trentadue Cafè

un’icona della “Lodi da bere”. Qui

ogni giorno Andrea, con Attilio e i

loro collaboratori sono pronti ad

accogliervi fin dalle 7.30 con espressi

e cappuccini fumanti fatti a regola

d’arte, spremute salutari, fragranti

brioches con golosi ripieni, frolle,

girelle con le uvette e pain au

chocolat. A mezzogiorno ci si può

ritagliare uno spazio tranquillo anche

per un boccone veloce tra panini,

piadine, toast e piatti freddi. E se, nel

bel mezzo del pomeriggio, sentite

un morso di fame come un fulmine

a ciel sereno, niente panico: qui

potete trovare un ricco assortimento

di dolcetti da gustare con infusi,

tè e cioccolate. Ad esempio, ci

sono i golosissimi pancakes con lo

sciroppo d’acero, i waffle e le crepes

ricoperti di Nutella® o crema di

pistacchio di Sicilia e, ancora, i gelati

super cremosi a mantecazione

continua. Bar, caffetteria, tabaccheria

e ricevitoria ma anche cocktail bar

e vineria: alla sera il Trentadue

Cafè cambia look e si prepara per

l’aperitivo, diventando un punto di

riferimento per una pausa di relax e

divertimento tra bollicine, miscelati

e stuzzichini. Insomma, andare al

“32” è un “must”, ma è anche prassi

quotidiana.

DA SEGNARE

IN AGENDA

SABATO 27 NOVEMBRE

SERATA “BOLLICINE +

OSTRICHE”

In collaborazione con

il catering I love ostrica.

È richiesta la prenotazione

al numero 334 32 98565

DOVE SI TROVA

Piazza Castello 32

0371 428486

www.trentaduecafe.it

14 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM


LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 15


TAVOLA

Prenotazioni

cesti

FINO AL

23 DICEMBRE

IL NATALE

PIÙ GENUINO

È QUELLO DI CASCINA PADERNO, CON TANTI

CESTI PIENI DI PRODOTTI NOSTRANI DA

REGALARE, UNO PIÙ SFIZIOSO DELL'ALTRO

A CURA DELLA REDAZIONE

BASTA

SCEGLIERE TRA

Salame, cotechino, coppa,

lardolonza, salamelle,

salsicce, primosale,

gorgonzola, scamorza,

formaggelle con e senza

pepe, grana, marmellate

di accompagnamento,

yogurt, dessert (panna

cotta, budini, creme

caramel).

I cesti, sia per privati sia per

aziende, possono essere integrati

con prodotti diversi non proposti

dalla cascina, come panettoni,

biscotti, vini, olio e sott’oli che

verranno inseriti nella confezione

a vostro piacere.

DOVE SI TROVA

Cascina Paderno 165

Tel. 0371 610275 / 388 1659057

paderno.goglio@gmail.com

www.padernodigoglio.it

padernodigoglio

ORARI

1 - 24 dicembre,

tutti i giorni,

9.00 - 12.00 e 15.00 - 19.00

Domenica e festivi,

9.00 - 12.00

16 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM


Si torna

anche a teatro

VIAGGI

Due date organizzate da Ireostur per non

perdersi il piacere dello spettacolo dal vivo

al Teatro Arcimboldi di Milano

12 DICEMBRE

LO SCHIACCIANOCI

8 GENNAIO

GHOST

IN FOTO DA

SINISTRA:

FEDERICA, CHIARA

E RAFFAELLA DI

IREOSTUR.

Liberiamo

la voglia

DI VIAGGIARE!

Molte mete stanno riaprendo al turismo

e Iroestur sta già scaldando i motori per

accompagnarci in capo al mondo

Testo LAURA GELSOMINO

Valigia, documenti,

destinazione aeroporto

e via! Dai che si torna a

viaggiare, a pianificare

gite, a studiare quegli

angoli di mondo che ancora ci

mancano e a tuffarci in quella

meritata vacanza a cui abbiamo

dovuto rinunciare gli ultimi due

anni. L’Agenzia Viaggi Ireostur è

già sul pezzo e Raffaella Negri ci

conferma che diverse mete, anche

lontane, hanno riaperto al turismo.

Voglia di un po’ di paradiso in terra?

Maldive, Seychelles, Santo Domingo

e Mauritius vi aspettano e, in

alternativa se volete stare più vicino,

anche l’amato Mar Rosso. Da questo

mese poi riaprono i confini anche gli

Stati Uniti e ci sarà solo l’imbarazzo

della scelta tra big cities, parks o

traversate on the road. E ancora,

Dubai, con la sua stratosferica Expo:

dal 13 al 18 febbraio Ireostur propone

un tour di gruppo accompagnato, con

un programma ricchissimo a un prezzo

super competitivo oppure, a marzo,

sempre negli Emirati, un soggiorno

mare, con ingresso all’esposizione

mondiale. Anche in tema di fine

settimana, in agenzia troverete di

tutto: dalla riapertura dei mercatini

di Natale in Alto Adige alle gite in

giornata, dal weekend lungo "Lisbona

e le perle del Portogallo" ai bellissimi

viaggi mare nella penisola sorrentina

e a Ischia, senza dimenticare i

Capodanni.

Insomma, il catalogo di Ireostur

Viaggiare senza confini è già pronto.

Non resta che passare in agenzia,

sfogliarlo, sognare e iniziare a

pianificare!

DOVE SI TROVA

Via Agnelli 24

Tel. 0371 421424

www.ireosturviaggi.com

Ireostur Viaggi

LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 17


INSEGNANTI APPASSIONATI, METODO

INDUTTIVO, ATTIVITÀ COMPLEMENTARI E

GRANDE ENTUSIASMO TRA GLI STUDENTI:

LA SCUOLA MEDIA DELL’ISTITUTO

CANOSSA È DIVERSA!

PROTAGONISTI

A SCUOLA

e nella vita

OPEN DAY

INFANZIA, PRIMARIA

E SECONDARIA DI I° GRADO

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

E PER PRENOTARE LA TUA VISITA

CONSULTA IL NOSTRO SITO

www.fondazionefidesetratio.it

INQUADRA IL QR CODE PER

VISITARE IL NOSTRO NUOVO

SITO E PER RIMANERE

SEMPRE INFORMATO SUI

NOSTRI EVENTI, OPEN

DAY IN PRESENZA E

18 NOVEMBRE 2021 ∙ PRESENTAZIONI LODISHOP.COM ONLINE!


ISTITUTO CANOSSA

Insegnare ai ragazzi a stupirsi di

fronte alla realtà e a desiderare

di conoscerla in ogni suo

aspetto; condividere con loro

l’avventura della crescita in una

fase di grandi cambiamenti;

vivere l’insegnamento come

un’esperienza di condivisione con

i colleghi e con le famiglie.

La scuola media all’Istituto

Canossa è tutto questo: è

entusiasmo ed è voglia di scoprire

insieme il senso delle cose.

Mentre un recente studio della

Fondazione Agnelli ha indicato

i tre anni delle medie come

l’anello debole della scuola

italiana, con studenti annoiati e

docenti demotivati, l’esperienza

quotidiana alla Canossa sembra

ribaltare in tutto e per tutto

questo scenario. «Il clima che

si respira qui è ben diverso da

quello descritto in quello studio»,

spiega la preside Giuditta Zola.

«Senza nulla togliere alla validità

dell’indagine a livello nazionale,

quello che mi preme dire è che

è possibile per i ragazzi vivere la

scuola media da protagonisti, con

entusiasmo e impegno, faticando

per progredire nel percorso della

conoscenza, ma al tempo stesso

trovando la gioia e le motivazioni

adeguate per affrontare la vita

con slancio. Questa è l’esperienza

che si vive da noi». E i docenti?

«Chi insegna alla Canossa

condivide con i colleghi tutto:

non è un semplice confronto

sull’attività didattica - che pure

c’è, è costante ed è di continuo

stimolo per tutti - ma è qualcosa

di ancor più profondo. Si tratta

di essere innanzitutto persone

consapevoli di avere qualcosa

di importante da proporre agli

studenti e alle famiglie. Questo

è ciò che genera motivazione,

e quindi passione per il proprio

lavoro».

Da qui nasce anche un metodo

di insegnamento efficace e

coinvolgente per i ragazzi.

«Il centro per noi è partire

dalla realtà, con un metodo

per lo più induttivo», spiega

ancora la preside Giuditta Zola.

«Alcuni esempi: la proposta

“controcorrente” di insegnare

il latino per tutti, ma con il

metodo natura, facendo anche

divertire i ragazzi recitando

scenette nella lingua di Cicerone;

l’inglese insegnato con una

grande attenzione all’aspetto

comunicativo; le materie

scientifiche basate sempre sul

metodo sperimentale.

Ma anche tante attività che

rendono i ragazzi protagonisti

attivi: il teatro, il coro, il giornale

scolastico, la scrittura creativa

con la pubblicazione di un libro,

il dibattito in classe organizzato

a gruppi, con squadre che

gareggiano».

Niente di più lontano, insomma,

da quell’ambiente privo di

motivazione e coinvolgimento

a tratti dipinto dalla ricerca

della Fondazione Agnelli. «Non

abbiamo la ricetta della scuola

perfetta. Semplicemente,

facciamo il nostro lavoro con

convinzione. Lo sguardo lieto

dei nostri studenti ci indica

che questa è la strada giusta»

conclude la preside.

Via XX Settembre 7, Lodi

Tel. 0371 421795

WWW.FONDAZIONEFIDESETRATIO.IT


S T R AT E G I A

e consulenza

Due elementi di forza

di Grazioli Design,

senza i quali la vostra

comunicazione web

navigherà a vista.

E navigando a caso su

internet, si sa, è facile

perdersi…

Testo ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI

Partiamo da un assunto

incontrovertibile: la

comunicazione online

è difficile. Punto. Se

avete un’attività e

state pensando “il sito

me lo faccio io, che ho trovato un

modo facile facile per farlo da solo; i

social? Me li gestisce mio nipote che

è bravo a smanettare; ma sì, faccio

una campagna google ogni tanto

per farmi pubblicità, etc.”… siete

fuori rotta e molto probabilmente

state sprecando energia, tempo

e soldi. Per comunicare in modo

efficace via web, se avete un’attività,

ci vogliono competenza tecnica,

visione e obiettivi, per colpire il

target giusto e trasformarlo in

cliente. Proprio come fa Grazioli

Design, agenzia di comunicazione

specializzata in realizzazione di

20 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM


siti internet, SEO e gestione social.

«Come primo step bisogna mettere

a punto la strategia, partendo da

un’analisi di mercato, del cliente,

dei competitors per arrivare a

individuare un target» spiega

Elisabetta Castellotti, Project

Manager Area Marketing e Strategist

(in foto nella pagina accanto). «Si

individuano gli obiettivi della

comunicazione, il budget, le risorse

umane che potranno dedicarsi al

progetto e si procede poi a delineare i

diversi canali da utilizzare.

Solo a quel punto si studia la

creazione di contenuti, secondo

uno storytelling efficace, e si possono

realizzare servizi fotografici e

DICONO

DI LORO

Le esperienze dirette

di clienti soddisfatti

PORTIOLI

CAFFÈ E MACCHINE

DA CAFFÈ

Azienda leader che

commercializza caffè e macchine

del caffè, si rivolge a Grazioli

Design in emergenza nel 2019:

sotto Natale il sito di e-commerce

dà problemi seri, ma i titolari

Giorgio e Dante, con il loro staff,

riescono a correre ai ripari. «Da lì

si instaura un rapporto di fiducia

nei confronti di questi ragazzi

giovani e preparati» spiega

Sarah Portioli (in foto sopra)

«abbiamo così affidato a loro

la realizzazione del nuovo sito

e dell’e-commerce, chiedendo

loro creatività e raggiungimento

di obiettivi importanti. Devo

dire che sono stati all’altezza

della sfida, hanno impostato

benissimo la SEO, tutti gli ADV

sono targettizzati correttamente e

il “carrello medio” di chi acquista

online è buono. In azienda, poi,

abbiamo apprezzato tantissimo

la loro formazione. Ci hanno

seguito sempre, sono stati

disponibili anche a cambiare in

corso d’opera e sono sempre stati

presenti, anche a orari pazzeschi!».

SERVIZI

video a supporto del messaggio.

Bisogna puntare a generare lead di

qualità per consentire la ricerca e

l’acquisizione di nuovi contatti che

possono configurarsi come clienti

interessati e potenziali» continua

Elisabetta. Come fare?

«Con strumenti di compilazione

forum sul sito, iscrizioni alle

newsletter, campagne social e Google

tutte mirate ad acquisire contatti

email, attraverso clic che indirizzano

il navigatore verso le landing

pages, ad esempio sottoforma di un

e-commerce, una chiamata diretta,

un servizio di prenotazione» precisa

Dante Dell’Ernia, socio di Grazioli

Design (in foto con Giorgio nella

pagina accanto). «Andiamo così a

creare brand awareness con una

strategia multicanale: gestiamo

Facebook, Instagram, Linkedin,

Pinterest e anche i blog per i nostri

clienti, impostiamo Social ADS,

ci occupiamo di digital PR e link

building per rendere ogni messaggio

il più efficace possibile. Il tutto con

una consulenza continua, per

adeguare la comunicazione alle

esigenze del cliente, che possono

variare nel tempo» conclude. L’ultimo

valore aggiunto di Grazioli Design?

La formazione, per insegnare al

personale le basi della comunicazione

online e rendere i clienti autonomi

quanto lo desiderano.

DOVE SI TROVA

Corso Mazzini 62, tel. 0371 1921305

www.graziolidesign.com

graziolidesign

graziolidesign_lodi

LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 21


“È un supporto

validissimo nella

diagnostica preventiva in

ambito edile,

nella manutenzione

industriale e nel

monitoraggio dei processi

di produzione”

T E R M O C A M E R A

COS’È E A COSA SERVE?

Ce lo spiega il fotografo Antonio Mazza, che ha appena conseguito

l’attestato di certificatore termografico

Testo BIANCA VERONESI

Foto ANTONIO MAZZA

22 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM


SERVIZI

Vi è mai capitato

di sospettare

di avere una

perdita

d’acqua in

casa, magari nel

riscaldamento

a pavimento e iniziare a tremare

pensando di dover sollevare le assi

del parquet per andare alla ricerca

del famigerato punto di rottura?

Da oggi non sarà più necessario e

la notizia è ottima per i privati ma

è ancora più importante per gli

addetti ai lavori. Ci può pensare

(il fotografo) Antonio Mazza, ora

anche certificatore termografico

(operatore ndt-cnd* certificato

CERTIFICAZIONE PER LIVELLO 2 -

UNI EN ISO 9712 - CONTROLLI NON

DISTRUTTIVI).

Ma cos’è esattamente una

termocamera e come funziona?

Glielo abbiamo chiesto.

«Si tratta di una camera a

infrarossi che riesce a rilevare e

a misurare l’emissione di energia

degli oggetti. La telecamera

converte questi dati a infrarossi in

un’immagine elettronica che mostra

la temperatura della superficie

dell’oggetto misurato, rendendone

visibile la diversa distribuzione

attraverso una fotografia. A seconda

della temperatura, attraverso un

sistema di segnali elettronici e

calcoli matematici, viene assegnato

un colore differente e la matrice

risultante viene inviata alla memoria

e al display della fotocamera

come immagine termica di ciò che

decidiamo di inquadrare» spiega

Mazza. Quali le applicazioni? «Le

applicazioni sono davvero tante:

in edilizia si usa per valutare le

dispersioni termiche degli edifici,

ma anche le perdite d’acqua, le

infiltrazioni d’aria, l’umidità nei muri

e la tessitura muraria soprattutto

nel restauro degli edifici; in campo

industriale viene usata per prevenire

ad esempio i corto circuiti nei quadri

elettrici consentendo di risparmiare

tempo e denaro; in medicina e in

veterinaria, in campo agricolo e, non

da ultimo, utilizzando un drone con

doppia camera, viene utilizzata per

la verifica degli impianti fotovoltaici,

per ispezionare le dispersione di

calore dei tetti, ma anche la ricerca

di persone o animali scomparsi e

catastrofi ambientali. Insomma uno

strumento con un utilizzo quasi in

ogni campo senza essere invasivo.

Si tratta di uno strumento perfetto

per controllare e monitorare

le aree di lavoro e residenziali.

È un supporto validissimo nella

diagnostica preventiva in ambito

edile, nella manutenzione

industriale e nel monitoraggio dei

processi di produzione» conclude.

Senza contare l’enorme risparmio

che si può ottenere in termini di

soldi e tempistiche per ogni singolo

intervento!

Tel. 329 2165670

info@termografialodi.it

www. termografialodi.it

LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 23


UNA LETTURA

TUTTA

on the road

CON L’ULTIMO LIBRO DEL LODIGIANO

DARIO MIGLIORINI, COUPE DEVILLE, CHE

CI PORTERÀ NEGLI STATI UNITI SULLE

NOTE DI SPRINGSTEEN

Testo ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI

“L’amore,

l’amicizia, il senso

di speranza, il

cadere in basso

per poi tentare di

risalire, il riuscire

a farcela non da

soli, ma sempre

accompagnati

dalle persone

giuste, da

qualcuno che

è realmente

importante”

24 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM


LIBRI

La presentazione

Un’avventura on the

road, dal forte taglio

introspettivo, che

si sviluppa su due

piani temporali e ci

farà volare lungo le strade del New

Jersey. Questi gli ingredienti di

Coupe Deville, Frank è tornato a

casa, il libro di Dario Migliorini,

lodigiano, laureato in economia

con un lavoro in banca, ma amante

della scrittura, grazie alla passione

trasmessagli dal padre Umberto.

La storia di fantasia ruota

attorno al personaggio di Frank

Joyce, moderno Ulisse che dovrà

coniugare il vagabondare fisico

alla ricerca di se stesso. Ancora

adolescente e in contrasto con il

padre, fugge da casa alla ricerca

di una metaforica terra promessa,

ma il destino e i suoi errori lo

costringeranno a un periodo di

solitudine e miseria. Non resterà

che rialzarsi.

«In questo romanzo ho unito le mie

due passioni: per la scrittura e

per la musica americana, quella

che amo di più. In fondo il mio

protagonista è una sorta di Bruce

Springsteen che non ce la fa, è

GIOVEDÌ 11 NOVEMBRE

Appuntamento a Codogno

per incontrare l’autore e

assistere alla presentazione di

Coupe Deville.

Dario Migliorini vi aspetta

alle 21 al nuovo caffè letterario

La Luppoleria di via Roma.

DOVE

ACQUISTARE

COUPE

DEVILLE

Il testo è stampato in

autopubblicazione ed è

possibile acquistarlo online sul

sito di Dario

www.wordsandmusic.it

(prezzo di copertina 16 euro,

consegne su Lodi gratuite).

Nel portale vale la pena

curiosare anche il blog

Le Perle, che raccoglie le

recensioni musicali

di Migliorini, grande

appassionato di musica

“La storia di fantasia ruota

attorno al personaggio di Frank

Joyce, moderno Ulisse che dovrà

coniugare il vagabondare fisico

alla ricerca di se stesso”

un perdente, un outsider che,

con la tenacia e la voglia di riscatto

ritrova se stesso e riprende in

mano la sua vita. Ma per farlo deve

percorrere un viaggio temporale

di 20 anni, rivangando il passato,

e parallelamente un viaggio fisico

lungo le strade del New Jersey

(terra di origine di Springsteen, che

io stesso ho visitato facendo diversi

sopralluoghi)» ha commentato

Dario. «Anche i valori sottesi di

questa storia si rifanno ai grandi

temi che il cantante ha toccato nelle

sue canzoni per lo più degli anni ’70

e ‘80: l’amore, l’amicizia, il senso

di speranza, il cadere in basso per

poi tentare di risalire, il riuscire

a farcela non da soli, ma sempre

accompagnati dalle persone giuste,

da qualcuno che è realmente

importante. L’elaborazione di

un passato turbolento e pieno di

insidie fa da contraltare quindi

alla speranza di trovare una via di

uscita, rendendo il personaggio di

Jack profondo ed estremamente

reale» conclude.

DARIO MIGLIORINI

LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 25


Netflix, Sky

o Prime?

SIAMO NEL PIENO DELL’AUTUNNO E GIÀ

SIETE DISTESI SUL DIVANO,

COPERTINA E TELECOMANDO ALLA

MANO? ECCO COSA VI ASPETTA

2

1

Testo ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI

3

STRAPPARE LUNGO I BORDI

Netflix

Arriva la prima serie d’animazione

originale italiana di Zerocalcare

(al secolo Michele Rech, fumettista

romano). Tra i protagonisti alcuni

dei suoi personaggi cult, come

Secco, Sarah, l’Amico Cinghiale e

l’immancabile Armadillo, al quale

presta la voce Valerio Mastandrea. La

storia è un susseguirsi di flashback e

aneddoti, dall’infanzia al presente, una

riflessione sulla vita e su un amore

mancato, durante un viaggio fuori

città con gli amici. Una serie di episodi

di vita apparentemente scollegati,

ma che alla fine faranno emergere un

significato profondo.

26 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM

GOMORRA

Sky

Ebbene sì, è tornata ma è la stagione

finale, per cui iniziamo a elaborare

il distacco da questa amatissima

serie scritta da Roberto Saviano.

Dov’eravamo rimasti? Lo scontro tra

i Levante e Patrizia ha lasciato Napoli

in macerie, costringendo Genny a

rinunciare al suo sogno di normalità e

a tornare in campo. Ma ora è braccato

dalla polizia, costretto in un bunker

e senza più Azzurra e Pietrino,

abbandonati per garantire loro una

vita migliore. Il suo unico alleato è ora

‘O Maestrale. La guerra è imminente

ma arriva una scoperta: Ciro è vivo!

VITA DA CARLO

Prime Video

Una nuova serie comedy Amazon

Original, creata, diretta e interpretata

da Carlo Verdone. In scena una

versione di finzione di se stesso che

prende spunto dalla sua vita e dalle

sue interazioni con i fan. Non si nega

mai a chi gli chiede selfie per strada,

autografi negli autogrill o nelle

situazioni più impensabili di vita

quotidiana. Un uomo alla costante

ribalta pubblica con pochi amici fidati,

piuttosto bizzarri. Ma quando arriva

la proposta di candidarsi a Sindaco di

Roma, la vita di Carlo avrà dei risvolti

ancor più comici e imprevedibili.


SERIE TV

4

6

5

NARCOS: MESSICO

Netflix

Se la prima serie su Pablo Escobar vi

aveva letteralmente rapiti, starete già

facendo i salti di gioia per il lancio

della terza stagione di questo fortunato

spin-off dell’originale Narcos. Siamo

negli anni ’90 e, dopo la disgregazione

dell’impero creato da Felix, si scatena

una vera e propria guerriglia. Esplode

la globalizzazione del mercato della

droga, nascono nuovi cartelli e nuovi

boss e narcotrafficanti faranno il loro

ingresso in scena. Una lotta sfrenata

per il potere, mentre i giornalisti

cercano la verità e il governo oscilla tra

giustizia e corruzione.

BORIS 4

Sky

Qui invece ci ammazzeremo dalle

risate… come si fa a non amare Boris?

La serie mostra il dietro le quinte di

una produzione televisiva italiana,

offrendo ad ogni battuta un’ilarità

caustica e personaggi veri, ma fuori da

ogni schema. In questa stagione poi ci

aspetta il “ritorno di Corinna”, la cagna

maledetta, interpretata da Carolina

Crescentini. I tentativi del regista

René Ferretti di proporre qualcosa di

qualitativamente superiore saranno

destinati a infrangersi, mentre si

faranno largo i social, lo streaming e

gli influencer.

LA RUOTA DEL TEMPO

Prime Video

Basata sui best seller di Robert Jordan,

La ruota del tempo è un fantasy

ambientato in un mondo epico e

tentacolare in cui la magia esiste e

solo alcune donne sono in grado di

utilizzarla. La protagonista è Moiraine,

componente di una organizzazione

tutta al femminile incredibilmente

potente chiamata Aes Sedai, al suo

arrivo a Two Rivers. Lì inizia il suo

pericoloso viaggio intorno al mondo

insieme a cinque giovani uomini e

donne, uno dei quali si profetizza sia

il Drago Rinato, destinato a salvare o a

distruggere l’umanità.

LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 27


28 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM


TEMPO LIBERO

DAI CHE SI TORNA

A TEATRO!

Il San Domenico di Crema, dopo un’estate

all’insegna della sperimentazione, alza di nuovo il

sipario e vi vuole tutti in platea, bambini compresi

Testo ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI

Al via la nuova stagione del

Teatro San Domenico di

Crema, con tanta voglia di

far vivere agli spettatori

la magia dello spettacolo dal vivo. Ne

abbiamo parlato con il Presidente,

Giuseppe Strada.

Presidente, la programmazione

è completa. Siete pronti a

ripartire?

Diciamo che abbiamo cercato

di non fermarci mai, nemmeno

quest’estate. Per via della pandemia,

abbiamo introdotto una novità,

che ha funzionato bene e che

riproporremo in modo sistematico.

Per tenere vivo il concetto di

teatro, abbiamo organizzato una

stagione estiva all’aperto, da

maggio a settembre, utilizzando

il mercato austroungarico, gestito

dalla Fondazione San Domenico.

L’appuntamento fisso era il giovedì

con gli aperitivi in musica, ai quali

abbiamo aggiunto spettacoli nei

chiostri, nelle piazze, nei palazzi.

La gente ha risposto benissimo.

Ecco perché vogliamo che questo

esperimento diventi istituzionale,

un contenitore di iniziative che ruoti

attorno al mercato, alle piazze, al

Castello di Pandino, spingendoci

anche a Ripalta Cremasca e al

Belgioso di Pavia, per coinvolgere

il territorio e valorizzare i luoghi

monumentali, storici, di cultura.

Com’è stato l’avvio della

stagione?

È andato molto bene, con uno

spettacolo itinerante per le vie

di Crema. Sono stati bravissimi gli

artisti che hanno coinvolto la gente,

con l’idea di rilanciare l’apertura.

Quest’anno poi abbiamo scelto

come filone della programmazione

la leggerezza, il piacere, l’amore,

con un programma estremamente

variegato, dal vaudeville a Marisa

Laurito, alle Drag Queen!

E per i più piccoli?

Le scuole stanno ancora riflettendo

sulle uscite didattiche, ma noi

vogliamo far capire che si può andare

a teatro in sicurezza. Ecco perché

intendiamo andare nelle classi a

presentare gli spettacoli in prima

persona, con gli attori e i registi,

per aiutare docenti e presidi a

superare ogni indecisione.

DOVE SI TROVA

Crema, Piazza Trento e Trieste

Tel. 0373 85418

comunicazione@teatrosandomenico.com

www.teatrosandomenico.com

Teatro San Domenico

LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 29


IMPLANTOLOGIA DENTALE

COS’È E A COSA SERVE?

Gli impianti dentali sono delle radici

artificiali ancorate all’osso per sostituire

elementi dentali compromessi, mancanti

e persi naturalmente o per traumi.

La soluzione implantare riesce

a sostenere validamente capsule singole e

ponti o svolgere la funzione di ancoraggio

a protesi rimovibile.

L’impianto più diffuso è realizzato in titanio,

un metallo ampiamente utilizzato in

chirurgia per via della sua neutralità

biologica biocompatibile con il tessuto

osseo, e la sua superficie è irruvidita al fine

di favorire e accellerare la possibilità di

osteointegrazione.

Secondo le necessità è possibile inserire uno

o più impianti, per sostituire un solo dente,

più denti (protesi dentale parziale) o tutti i

denti dell’arcata (protesi dentale completa).

In definitiva, l’implantologia serve ad

ammortizzare l’estetica del sorriso, ristabilire

la funzione fonetica e masticatoria, colmare

le lacune dentali che potrebbero portare ad

uno spostamento della dentatura residua,

ed evitare di arrivare a situazioni di mal

occlusione e disturbi a livello

dell’articolazione temporo-mandibolare.

INFORMARSI È IL PRIMO PASSO

PER PREVENIRE

Lodi

via Sant’Angelo, 6

Dental Smile S.r.l. - Sede operativa di Lodi

DS Dott. Massimiliano Politi

Albo Provinciale delgli Odontoiatri di LODI, n. 243

Tel. 0371 34022

Per scoprire di più, scansiona

il codice con lo smartphone.


AGENDA

Lodi Da Vivere

A CURA DI CRISTIANO ROSSETTI

MUSICA

ORCHESTRA THERESIA

IN CONCERTO

SABATO 27 NOVEMBRE ALLE ORE 21

grande appuntamento con la musica classica

Per la stagione di Musica 2021/2022 del Teatro alle Vigne, sabato

27 novembre, alle ore 21, il Comune di Lodi propone il concerto

dell’Orchestra Theresia, riconosciuta come una delle rilevanti orchestre

europee su strumenti storici specializzata nel repertorio classico (1770-

1820). Fondata nel 2012 su impulso di un gruppo di mecenati, l’orchestra

riunisce al suo interno musicisti sotto i 28 anni di età provenienti dalle

principali istituzioni accademiche di musica di tutta Europa. L’attività

principale di Theresia è l’approfondimento dello studio della prassi

filologica e l’esecuzione di musiche di autori del periodo classico

attraverso l’utilizzo di strumenti storici e sotto la guida di musicisti di

fama internazionale quali per esempio Alfredo Bernardini, Giovanni

Antonini e Chiara Banchini. Le ultime incisioni comprendono anche

registrazioni live delle Sinfonie “Jupiter” e “Linz” di Mozart e la Sinfonia

“La Pendola” di Haydn. Theresia è membro della Rete Europea di Musica

Antica (REMA) dal 2021. www.teatroallevigne.com

CULTURA

“ADA NEGRI”: STORIE,

TESTIMONIANZE DI UN

CIRCOLO CULTURALE

SABATO 27 NOVEMBRE al via la mostra artistica presso l’ex chiesa

dell’Angelo

Dal 27 Novembre al 12 Dicembre è in programma presso l’ex chiesa

dell’Angelo a Lodi (Via Fanfulla, 22) la mostra artistica “Ada Negri”

storie, testimonianze di un circolo culturale, a cura di Loredana

De Lorenzi, con testo critico di Aldo Caserini e riflessioni di Giovanni

Amoriello. L’iniziativa è legata alla storia del Circolo Culturale Ada

Negri che dal 1967 al 2002 è stato guidato da Loredana De Lorenzi

e precedentemente da Kezia Picca Scagnelli e ha promosso diversi

eventi artistici nella nostra città. La mostra mira a rievocare la

memoria storica di questo luogo attraverso l’esposizione di opere

in pittura e ceramica delle due presidenti insieme a fotografie

d’epoca, testimonianze delle mostre effettuate dal Circolo Culturale

Ada Negri, un luogo per tanti anni attivo nella promozione artistica

e culturale della citta di Lodi e del suo territorio. Inaugurazione

Sabato 27 Novembre alle ore 17. Orari: giovedì e venerdì dalle ore 17

alle 19; sabato e domenica dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 16 alle 19.

Ingresso libero. www.comune.lodi.it

LODISHOP.COM ∙ NOVEMBRE 2021 31


AGENDA

ARTE

Dal 13 novembre 2021

al 16 gennaio 2022

LE STANZE DI MONSIGNOR QUARTIERI

Lo spazio espositivo Bipielle Arte

ospita la 5° edizione de “Le Stanze

della Grafica d’Arte”, organizzata

dall’Associazione Monsignor Quartieri

e curata da Gianmaria Bellocchio e

Patrizia Foglia, in collaborazione con

Walter Pazzaia e Giampaolo Vertua.

La mostra, con un anno di ritardo in

conseguenza delle trestrizioni Covid-19,

celebra il 25° anniversario della

scomparsa di Mons. Luciano Quartieri

(1930 - 1995) presentando le opere degli

artisti che hanno realizzato l’annuale

Cartella incisioni dell’Associazione

nel 2020 e nel 2021.Nella parte

centrale dell’allestimento, dedicata ai

“Grandi Incisori del Novecento”, viene

esposta una selezione delle opere

di Renato Bruscaglia, facendo seguito

all’omaggio che negli anni scorsi

l’Associazione Monsignor Quartieri ha

dedicato a Luigi aBartolini (2016), Kathe

Kollwitz (2017), Franco

Sciardelli (2018), Pietro Diana e Luigi

Timoncini (2019). Inaugurazione: sabato

13 novembre alle ore 16 presso il Cinema

Fanfulla.Orari di apertura:giovedì

e venerdì: dalle 16 alle 19; sabato,

domenica e festivi: dalle 10 alle 13

e dalle 16 alle 19.

Info: www.monsignorquartieri.it

Dal 6 novembre al 5 dicembre

SILVIA BERRY

Platea | Palazzo Galeano (Corso Umberto

I, 50) presenta il progetto espositivo

di Silvia Francis Berry, coordinato da

Francesca Grossi. L’opera della giovane

artista di origini italo-inglesi, nata nel

1998 a Lodi, è caratterizzata da uno

spiccato approccio artigianale che si

declina in più forme e materiali, tutte

contraddistinte da uno spirito giocoso,

ironico, volutamente ingenuo.

La sua spiccata creatività e la sua natura

orientata verso la produzione di oggetti

hanno caratterizzato sin da subito

il suo lavoro.

Martedì 16 novembre

LE TRE GRAZIE – ANTONIO CANOVA

Il Comune di Lodi promuove la rassegna

di appuntamenti curati dal Professor

Walter Pazzaia, “Un quadro al mese”,

presso il Cinema Fanfulla in Viale Pavia

MICHELA G

Si dedica a

percorso d

sta Adorea

Gli studi te

mentalità r

e realizzazi

4 (ore 21.15) da settembre 2021 a giugno merevoli fi

2022, alla scoperta di dieci opere internazion

d’arte e il relativo autore, inseriti nel

la galleria O

Gallery di M

contesto storico-culturale nazionale e nelle scuole

internazionale di riferimento. Un martedì

al mese, per il piacere di conoscere i

linguaggi artistici.

Fino al 17 novembre

ARTE IN ATRIO

Prosegue la rassegna artistica proposta

dalla Fondazione Banca Popolare di Lodi

nella sua sede operativa situata nello

Spazio Tiziano Zalli, la piazza interna del

Centro Direzionale

Bipielle progettato da Renzo Piano.

Fino al 17 novembre è in programma

la mostra dell’artista Michela Grossi dal

titolo “Impronte Urbane”. La mostra sarà

visitabile, nel rispetto della normativa

anti contagio vigente, durante l’orario di

apertura degli uffici

(per informazioni: tel. 0371440711).

IMpROntE

Lo sguardo

lelo presen

e inanimati

lo” che è in

“Senza di lu

le vedremm

Si intraved

come l’asfa

vecchi mur

Utilizza for

tà attravers

I suoi lavor

che hanno i

difficoltà. U

Bassorilievi,

cm 27 x 27

cotto etrusco

vetro, ossido

2021

32 NOVEMBRE 2021 ∙ LODISHOP.COM


HAI PROVATO IL NUOVO

SERVIZIO

Clicca & Prenota?

L ’ E R BOL A R I O

Il Natale si avvicina... sai già cosa

regalare alle persone che ami?

Ti aspettiamo con tante profumatissime idee regalo!

Calendario dell'Avvento 2021

Scopri i 24 segreti di bellezza L'Erbolario nascosti dietro a ogni finestrella.

E con il nuovo servizio

Clicca & Prenota

scegli i tuoi prodotti su erbolario.com

e concludi l’acquisto direttamente in negozio


DENS LODI

Corso Roma, 122

0371.202335

Dir. San. Dott. Alessandro Lena

Iscritto all’Albo dei Medici Chirurghi e Odontoiatri

di Lodi dal 16/10/2019 al numero 235

SIAMO ANCHE A

DENS COMO

Piazza Pietro Perretta, 5

0312270650

DENS BERGAMO

Viale Giovanni Papa XXIII, 14

0350390455

DENS MILANO - GIOIA

Via Melchiorre Gioia, 37

02.67079399

DENS MILANO - CINQUE GIORNATE

Via Fontana, 25

02.40703670

DENS PAVIA

Piazza Dante, 1H

0382.300659

DENS ABBIATEGRASSO

Piazza Emanuele Samek Lodovici, 5

02.9462564

DENS GARLASCO

Piazza della Repubblica, 24

0382.800595

Per Direttori Sanitari

consultare il sito web.

More magazines by this user
Similar magazines