16.05.2022 Views

Italia Bene Comune - Notiziario TCI, giugno 2022

  • No tags were found...

You also want an ePaper? Increase the reach of your titles

YUMPU automatically turns print PDFs into web optimized ePapers that Google loves.

SUPPLEMENTO AL N°6 DI TOURING. POSTE ITALIANE - SPED. IN ABB. POST. - D.L. 353/2003(CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART. 1 COMMA I LO/MI

Di nuovo aperta

anche grazie a te!


La bellezza

(d’Italia) ha

molti volti.

L’Italia, che è per antonomasia il “Bel Paese”, ci

regala incredibili opportunità di scoperta,

soprattutto in questo periodo dell’anno. La nostra

Associazione - che ha come missione proprio quella

di prendersi cura dell’Italia per renderla più

conosciuta, attrattiva, competitiva e accogliente – è

particolarmente attiva in questi mesi, per consentire

a quante più persone possibile, di godere di tale

bellezza.

La bellezza di passeggiare nella natura, per vivere

un’esperienza all’aria aperta e conoscere i territori

che ospitano i cammini che percorriamo. La bellezza

di visitare dei luoghi d’arte e cultura,

eccezionalmente aperti anche in orario serale, per

permettere a tutti di vederli. La bellezza di donare

qualche ora di pace a chi ha dovuto lasciare il

proprio Paese a causa della guerra. La bellezza

accessibile perché nella condivisione troviamo il

senso del nostro impegno. La bellezza che dona

serenità, in un contesto geopolitico difficile e

oscuro.

Tutti gli eventi, i progetti e le attività che riusciamo

a realizzare sono frutto del nostro lavoro, ma non

sarebbero possibili senza il vostro prezioso

supporto. In questo periodo c’è un modo in più per

sostenere i nostri valori comuni: scegliere il TCI per

la destinazione del 5x1000 dell’Irpef. Un gesto

gratuito, ma di valore enorme. Perché può fare la

differenza.

Risultati

raggiunti e

nuovi obiettivi.

Desideriamo aprire questo Notiziario con un

risultato davvero importante: grazie anche al

vostro prezioso supporto siamo riusciti a riaprire

la Scoletta del Carmine a Padova! In tanti avete

infatti risposto alla nostra richiesta di aiuto dello

scorso dicembre e per questo vogliamo

ringraziarvi di cuore.

La Scoletta fu per secoli la sede della Confraternita

del convento carmelitano di Santa Maria del

Carmine e venne affrescata nel XVI secolo con

scene della vita di Maria, di Gesù e dell'Assunzione

della Vergine. Un tesoro rimasto inaccessibile a

lungo.

“Per molto tempo era possibile vedere la Scoletta

del Carmine solo assistendo ad una celebrazione o

ad un matrimonio. Poi nel 2010, grazie all’iniziativa

Aperti per Voi del Touring Club Italiano, ha potuto

riaprire a tutti le sue porte ed è una vera

soddisfazione quando gli stessi padovani ci

ringraziano di poterla visitare.”

Ma a dieci anni esatti dalla prima apertura, nella

primavera del 2020, la pandemia l’ha costretta a

chiudere, per due lunghi anni.

-

Con gratitudine.

Scoletta del Carmine (PD)


2

“Ricordo che poco prima della pandemia un

visitatore ci aveva chiesto di unirsi al gruppo dei

soci volontari Aperti per Voi a Padova. Quando

finalmente è stato possibile riprendere l’attività di

accoglienza, quel visitatore, Enzo Salmaso, ha

riconfermato il suo impegno e oggi è il nostro

nuovo coordinatore.” Racconta Ida Frigo, Volontaria

TCI a Padova.

Grazie al sostegno di molti di voi, da aprile la

Scoletta è nuovamente visitabile ogni giovedì dalle

10 alle 18 e speriamo di poter presto ampliare le

giornate di apertura, affinché tutti possano godere

della sua bellezza.

UN NUOVO TRAGUARDO DA

RAGGIUNGERE INSIEME

Siamo davvero orgogliosi della riapertura della

Scoletta del Carmine a Padova. Ed è grazie a chi

crede ogni giorno nell’impegno del Touring e

continua a sostenerci che è stato possibile

raggiungere questo importante risultato!

San Maurizio al Monastero Maggiore (MI)

Ma non ci fermiamo qui. Desideriamo tenere vivo e

ampliare il progetto Aperti per Voi. Il prossimo

obiettivo è quello di tornare ad aprire in modo

costante un luogo simbolo del progetto, e cioè la

Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore a

Milano.

Rimasta chiusa per lungo tempo e destinata ad

essere dimenticata, nel 2006, grazie all’impegno del

TCI e dei suoi soci volontari, ha riaperto finalmente

le sue porte ed è diventata uno dei luoghi più

amati della città, tanto da essere conosciuta oggi

come la “Cappella Sistina di Milano”.

Purtroppo, a seguito della pandemia, non abbiamo

le risorse necessarie per garantirne un’apertura

quotidiana. Ma con il tuo sostegno potremo

tornare a farlo e accogliere in modo continuativo

cittadini e turisti alla scoperta di questo luogo

meraviglioso.

Aiutaci a rendere la cultura e la

bellezza accessibili a tutti.

Apriamo insieme le porte di luoghi

meravigliosi che appartengono anche a te!

DONA ORA

Il valore del tuo aiuto:

35

65

120

contribuisci alla copertura assicurativa dei volontari

per riaprire luoghi d’arte e cultura.

sostieni un ciclo di formazione per un volontario

dell’accoglienza.

contribuisci all'apertura di un luogo Aperti per Voi e

rendi la bellezza accessibile a tutti.

Puoi sostenerci anche così:

Con BONIFICO BANCARIO:

Iban: IT03Q0760101600000000005264

Banca: Poste Italiane - Codice Swift: BPPIITRRXXX

Causale: Riaperti per Voi – San Maurizio

Con BOLLETTINO POSTALE:

Conto corrente: 000000005264

Intestato a: Touring Club Italiano

Causale: Riaperti per Voi – San Maurizio

Con qualsiasi modalità di donazione, ricorda di inserire sempre il numero

della tua tessera associativa per ricevere il riepilogo donazioni e scaricarle

dalla prossima dichiarazione dei redditi.


3

APERTI PER VOI SOTTO LE STELLE

Tante iniziative

per riscoprire

la bellezza!

Dal 16 al 19 giugno prenderà il via la seconda

edizione di Aperti per Voi Sotto le Stelle, un

palinsesto di eventi e aperture straordinarie per

celebrare l’arte e la bellezza. I protagonisti saranno

i luoghi del progetto Aperti per Voi e i soci

volontari del Touring Club Italiano, impegnati

nell’accoglienza ai visitatori e in moltissime

iniziative speciali: a Milano, nelle meravigliose

cornici di San Maurizio al Monastero Maggiore, San

Fedele, Sant'Antonio e San Vittore al Corpo, gli

affreschi si animeranno proprio grazie alle voci dei

volontari che racconteranno aneddoti e leggende

legati ai luoghi. Ma non è tutto: "I Tesori della Ca'

Granda" a Milano e Palazzo Arese Borromeo, a

Cesano Maderno, ospiteranno un raffinatissimo

aperitivo con accompagnamento musicale e visite a

spazi inediti.

I fondi raccolti con le iniziative del programma

sono a sostegno del progetto Aperti per Voi.

GUARDA IL PROGRAMMA

E PRENOTA

Aperti (davvero) per tutti!

Aperti per Voi sotto le Stelle sarà

un’importante occasione anche per

celebrare l’inclusività e l’accessibilità dei

siti adottati dal Touring Club Italiano.

Ne sono un esempio le visite in LIS (Lingua

dei Segni) che si svolgeranno nell’elegante

cornice della Casa Museo Boschi Di Stefano

a Milano.

La visita sarà tradotta simultaneamente da

Nicole Vian, interprete di LIS e presidentessa

dell’Associazione GUANTI ROSSI.

Sala Estiva, I Tesori della Ca' Granda (MI)

Anche Piacenza sarà protagonista con una

particolare visita a due luoghi davvero unici: la

Torre di Montebolzone e Torre Breno, due castellari

ora residenze private, che apriranno

eccezionalmente le loro porte. E ancora Siena,

Mantova, Napoli, Udine e Salerno con l’apertura

serale prolungata dei luoghi Aperti per Voi

passando per Brescia dove, al Mo.Ca, sarà possibile

respirare la storia e l’atmosfera grazie ad attori e

personaggi in costume storico, arrivando poi a

Roma, con la visita pomeridiana straordinaria a

Palazzo Borromeo – Ambasciata d’Italia presso la

Santa Sede.

Ma non è tutto: venerdì 17 e domenica 19

giugno, la Chiesa di San Maurizio al

Monastero Maggiore e la Casa Museo

Boschi Di Stefano saranno protagoniste di

una visita guidata rivolta ai rifugiati ucraini

accolti a Milano: grazie a Orysya

Maksymyuk, guida turistica di origine

ucraina, sarà possibile regalare loro qualche

ora all’insegna della bellezza.

Un modo per sottolineare l’importanza

dell’accoglienza e della vicinanza a chi vive

situazioni drammatiche, anche attraverso

piccole, ma preziose azioni.


LA PENISOLA DEL TESORO – SPECIALE CAMMINI

20 cammini in

tutta Italia

La storica iniziativa del TCI “La Penisola del

Tesoro”, che da vent’anni porta cittadini e turisti

alla scoperta dell’Italia meno conosciuta,

quest’anno torna in una veste nuova e tematica: il

filo conduttore delle iniziative programmate nel

weekend dell’11-12 giugno sono infatti i tanti

cammini, grandi e piccoli, noti e meno noti, sparsi

per l’Italia. Venti iniziative in venti regioni d’Italia:

un modo nuovo per conoscere e valorizzare il

territorio.

Perché i cammini?

“Perché sono percorsi

reali e ideali che

uniscono persone,

storie, attività

produttive di territori

che di norma sono

destinatari di una

minore attenzione rispetto ai centri urbani.

Itinerari che riescono a unire da secoli genti,

tradizioni e produzioni agricole e artigianali che

insieme concorrono alla creazione dell’identità

italiana. In Campania, ad esempio, abbiamo

scelto di puntare i riflettori sul Cammino di San

Nilo, per valorizzare le aree interne e le aree

protette.” Ci racconta Giovanni Pandolfo,

Consigliere e Console regionale Campania.

Con questa edizione speciale della Penisola del

Tesoro, il Touring vuole anche sviluppare la

cultura del volontariato e della cittadinanza attiva

attraverso la valorizzazione dei beni comuni. La

nostra associazione infatti è da tempo impegnata

in iniziative che prevedono il coinvolgimento di

volontari (Aperti per Voi, Un giorno per bene).

Come ci dice Tommaso Martini, coordinatore Club

di Territorio e Aperti per Voi a Rovereto:

“Da queste esperienze

di volontariato

occasionale può nascere

una presenza costante e

continuativa del Touring

sui territori come nel

caso di Rovereto, dove

un gruppo di volontari

coinvolti nel 2019 per l’iniziativa Un giorno per

bene ha dato vita, da allora, a un progetto

concreto di partecipazione e impegno per la

propria città, accreditando il TCI quale punto di

riferimento importante nella vita culturale

locale.”

Scopri tutti i cammini della

Penisola del Tesoro!

CLICCA QUI E

SCEGLI IL TUO

4


5

VOCI DAL TOURING

Le vostre testimonianze

Umberto Bellagamba, socio TCI, insieme a suo figlio Lovensky

“L’amore per il viaggio, la natura, l’arte, la cultura, la geografia. Passioni che

nella vita ti accompagnano e che condividi con chi ami. Il TCI è sempre stato

presente nella mia famiglia: fin da piccolo per casa trovavo sempre qualcosa

con il logo del Touring: una guida, un libro, una carta geografica. Era socio

mio nonno, poi mio padre ed ora io. E nella prosecuzione di questa lunga

tradizione, oggi condivido queste passioni (rigorosamente con una guida o

una cartina del Touring a portata di mano!) con mio figlio, conosciuto in un

paese lontano, in quello che è stato il più incredibile ed emozionante dei

viaggi, che ci ha uniti per la vita.”

Sara Pezzoli, nuova amica del TCI

“Fino a pochi mesi fa sono stata agente di viaggi e spero in futuro di poter

tornare in questo mondo speciale: complicato ma emozionante per chi lo

ama. Ad aprile ho visitato la BIT (Borsa Internazionale del Turismo) e arrivata

allo stand del Touring io e le mie amiche ci siamo fiondate con entusiasmo

sui regali solidali, colpite dai loro messaggi! Io porto sempre con me la

borraccia e ogni giorno la frase che c’è scritta sopra mi regala gioia, perché

mi ricorda la mia passione più grande. È un mantra prezioso, che si

percepisce essere stato concepito con passione.”

Arianna Fabri, Direttore Marketing Fundraising e Sviluppo

Associativo - Touring Club Italiano

“Restituire la bellezza generando bellezza è il fil rouge che caratterizza

il nostro impegno per la promozione e la valorizzazione del patrimonio

artistico e culturale del Paese, come forza motrice della ripartenza.

Lo facciamo da 17 anni anche con il progetto Aperti per Voi che, oltre a

rendere la bellezza, l’arte e la cultura accessibili a tutti, vuole sensibilizzare

all’esperienza di volontariato e cittadinanza attiva, diffondendo la

consapevolezza che i patrimoni del nostro Paese siano un bene comune

e sia compito di tutti prendersene cura.”

Per info e testimonianze, scrivi a sostieni@touringclub.it


SOSTEGNO DEGLI ENTI DEL TERZO SETTORE ISCRITTI NEL RUNTS DI CUI

ALL’ART. 46, C.1, DEL D. LGS. 3 LUGLIO 2017, N.117, COMPRESE LE COOPERATIVE

Destina il tuo

5x1000 al

Touring Club Italiano

SOCIALI ED ESCLUSE LE IMPRESE SOCIALI COSTITUITE IN FORMA DI SOCIETÀ,

NONCHÉ SOSTEGNO DELLE ONLUS ISCRITTE ALL’ANAGRAFE

Mario Rossi

FIRMA.....................................................................................................................

Codice fiscale del

beneficiario (eventuale) 00856710157

Indica il CF 00856710157 nella tua dichiarazione dei redditi.

Con il tuo 5X1000 permetti al Touring Club Italiano di:

Formare i volontari

dell’accoglienza che ogni

giorno tengono aperti

oltre 80 luoghi d’arte e

cultura in tutta Italia.

Valorizzare e

promuovere i piccoli

borghi eccellenti

dell’entroterra

mantenendo vive le

tradizioni culturali.

Conservare e

restaurare documenti

storici e antiche stampe

fotografiche che

tramandano la memoria

del nostro Paese.

Rigenerare luoghi

d’arte, parchi, spiagge,

piste ciclabili, monumenti,

sentieri e percorsi del

territorio italiano.

Da oltre 125 anni tuteliamo e valorizziamo

la cultura, il paesaggio e il patrimonio artistico italiano.

www.touringclub.it/5x1000


Tanti modi per

essere Touring

È solo grazie al contributo dei suoi soci, sostenitori e volontari

che Touring Club Italiano da più di 125 anni può prendersi cura,

ogni giorno, dell’Italia come bene comune. E quindi è anche

grazie a te che realizziamo con passione e impegno numerosi

progetti per tutelare e valorizzare il nostro meraviglioso Paese.

Insieme possiamo fare ancora di più, scopri come.

-

COSA PUOI FARE TU

PUOI DEVOLVERE AL TOURING IL TUO 5 X MILLE

Un gesto semplice e gratuito che sosterrà

concretamente il nostro impegno e contribuirà a

realizzare i nostri progetti. Bastano la tua firma e il

nostro codice fiscale: 00856710157.

SCOPRI DI PIÙ

PUOI SCEGLIERE I REGALI SOLIDALI PASSIONE ITALIA

Regali belli, eleganti e di valore, pensati per chi

vuole testimoniare il suo amore per il Bel Paese, il

sostegno ai produttori locali e l’attenzione per

l’ambiente.

SCOPRI DI PIÙ

PUOI SCEGLIERE DI FARE UN TESTAMENTO SOLIDALE

Scegli di tramandare i valori che condividi alle

generazioni future con un lascito in favore del

Touring Club Italiano. Per ricevere maggiori

informazioni scrivici.

CONTATTACI QUI

PUOI SOSTENERCI CON UNA DONAZIONE

Un aiuto concreto e diretto per prenderti cura

dell’Italia insieme a noi, sostenendo il nostro

impegno in favore della cultura, del paesaggio e

del patrimonio artistico italiano.

SCOPRI DI PIÙ

PUOI DIVENTARE VOLONTARIO TOURING

Un impegno che testimonia la tua volontà di

prenderti concretamente cura dell’Italia insieme a

noi.

SCOPRI DI PIÙ

PUOI ASSOCIARTI O REGALARE LA QUOTA ASSOCIATIVA

Un regalo di valore e ricco di vantaggi, che

consentirà a te e a chi ami di sostenere il nostro

Paese e che permetterà a chi lo riceve di pensarti

con affetto per tutto l’anno.

SCOPRI DI PIÙ

PUOI FARE UNA DONAZIONE IN MEMORIA

In seguito alla scomparsa di una persona cara puoi

far vivere il suo ricordo, valorizzando le bellezze del

nostro Paese.

SCOPRI DI PIÙ

LEGGI TUTTI I NUMERI

DEL NOTIZIARIO

ITALIA BENE COMUNE.

LEGGI ORA

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!