08.11.2022 Views

2022_11-TRATTORI

- Tecno: Landini sulla via dell’elettrificazione. Il Rex4 Full Hybrid ‘Novità tecnica’ Eima 2022 - Linea verde: Immatricolazioni in calo ma vendite superiori alla media degli ultimi 4 anni; Rapporto Fondazione Univerde: per gli agricoltori tanto lavoro e poco guadagno - Focus: Hobby farmer, il punto sulla normativa per le immatricolazioni - Fiere e saloni. Dopo tre anni riapre il Sima. A Parigi l’alta tecnologia per il campo aperto; Eima 2022 fa il pieno. I nuovi modelli in mostra, costruttore per costruttore - Prove sul campo: John Deere 6R 250 CommandPro. Un trattore per molti versi unico; McCormick X6.414 P6-Drive. Nuovo powershift e dotazioni top - Attrezzature: Nobili dà la scossa al mercato con E-Sprayer ed E-Mulcher - Veteran: la star dei raduni: il ‘rinoceronte meccanico’ Landini 40 CV

- Tecno: Landini sulla via dell’elettrificazione. Il Rex4 Full Hybrid ‘Novità tecnica’ Eima 2022
- Linea verde: Immatricolazioni in calo ma vendite superiori alla media degli ultimi 4 anni; Rapporto Fondazione Univerde: per gli agricoltori tanto lavoro e poco guadagno
- Focus: Hobby farmer, il punto sulla normativa per le immatricolazioni
- Fiere e saloni. Dopo tre anni riapre il Sima. A Parigi l’alta tecnologia per il campo aperto; Eima 2022 fa il pieno. I nuovi modelli in mostra, costruttore per costruttore
- Prove sul campo: John Deere 6R 250 CommandPro. Un trattore per molti versi unico; McCormick X6.414 P6-Drive. Nuovo powershift e dotazioni top
- Attrezzature: Nobili dà la scossa al mercato con E-Sprayer ed E-Mulcher
- Veteran: la star dei raduni: il ‘rinoceronte meccanico’ Landini 40 CV

SHOW MORE
SHOW LESS

You also want an ePaper? Increase the reach of your titles

YUMPU automatically turns print PDFs into web optimized ePapers that Google loves.

N.11 - 2022 ANNO 27°

NOVEMBRE

VADO E TORNO EDIZIONI - www.vadoetorno.com - ISSN 1720-3503 - Poste Italiane s.p.a. - Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1, LO/ MI - EURO 3,50

Mister X6

EIMA E SIMA: AL VIA QUASI IN SIMULTANEA I DUE SALONI

IN CAMPO: MCCORMICK X6.414 P6-DRIVE E JOHN DEERE 6R 250


SOMMARIO

FATTO PER VERI PRO

48

36

50

11 - 2022 - anno 27° - www.trattoriweb.com

OPTUM AFS CONNECT

IL PROSSIMO LIVELLO DI PRODUTTIVITÀ

• Telematica AFS Connect

- AFS AccuGuide

- Diagnostica e assistenza in remoto

- Software/Firmware via etere

- Piattaforma MyCase IH

IL PROSSIMO LIVELLO DI PROFITTABILITÀ

• Motori performanti ed affidabili,

compatibili HVO, con potenze da 250 CV

nominali a 313 CV massimi

• Efficienza ottimale - 50 km/h a

1.600 giri/min (CVXDrive)

Tecno

Landini sulla via dell’elettrificazione. Il Rex4

Full Hybrid ‘Novità tecnica’ Eima 2022 8

Linea verde

Immatricolazioni in calo ma vendite

superiori alla media degli ultimi 4 anni 11

Rapporto Fondazione Univerde: per gli

agricoltori tanto lavoro e poco guadagno 12

Mercato Europa giù dell’8,1 per cento.

Francia e Germania sempre i migliori 14

Goldoni, con Keestrack alla conquista

del mercato indiano 16

Miniescavatore elettrico New Holland

E15X. Zero emissioni e zero rumore 18

Focus

Hobby farmer, il punto sulla normativa

per le immatricolazioni 20

Fiere e saloni

Dopo tre anni riapre il Sima. A Parigi l’alta

tecnologia per il campo aperto 24

Eima 2022 fa il pieno. I nuovi modelli in

mostra, costruttore per costruttore 28

Prove sul campo

John Deere 6R 250 CommandPro. Un

trattore per molti versi unico 36

McCormick X6.414 P6-Drive. Nuovo

powershift e dotazioni top 42

54

Anteprime

Una lince in giardino! La nuova gamma di

trattori compatti Bobcat 48

Krone BigX, due trince da 979 e 1.074

cavalli col 12 cilindri Liebherr da 24 litri 50

Attrezzature

Nobili dà la scossa al mercato con

E-Sprayer ed E-Mulcher 52

Väderstad in campo con tutti i nuovi

modelli per la stagione 2023 54

Veteran

La star dei raduni: il ‘rinoceronte

meccanico’ Landini 40 CV 110

Rubriche

Shop 4. Agri 4.0 6. Oltre il trattore 58. A

tutto campo 62. Listini 64.

IL PROSSIMO LIVELLO DI PROATTIVITÀ

• Bracciolo Multicontroller migliorato

con monitor AFS Pro 1200

• Ingresso Keyless e protezione antifurto

IL PROSSIMO LIVELLO DI PROTEZIONE

• Pacchetto SAFEGUARD CONNECT

• Finanziamento professionale CNHi Capital

con soluzioni per ogni investimento

Per maggiori informazioni chiedi al tuo concessionario o visita: www.caseih.com

SIAMO AD EIMA, PADIGLIONE 14 STAND A2

ABBONATI

SUBITO

3


AGRI SHOP

SIKU

Nei campi... in cameretta

Si avvicina il Natale

e i modellini piacciono

a tutti, grandi e

piccini, ancor più se

telecomandati. Ecco

che Siku, da oltre 50

anni leader nella produzione

di modellini

giocattolo, propone

copie perfette in scala

1:32 del Fendt 939

Vario, del Claas Axion

850 e del John deere

8345. La guida avviene

tramite un telecomando

da 2,4 GHz

con cui è facilissimo

impartire i comandi.

Il modellino può essere

integrato con rimorchi

e attrezzi anteriori

e posteriori della stessa

scala di grandezza

per assicurare varie

possibilità di gioco.

Le funzionalità di guida

e di manovra sono

dotate di comandi proporzionali.

Ciò significa

che più si sterza

dal telecomando

più sterzerà

il trattore. Lo

stesso principio

vale per l’accelerazione.

Sono disponibili

su Amazon a

prezzi intorno

ai 100 euro.

A sinistra, i

modellini di

trattori con

telecomando

offerti dalla

Siku. A

destra , il

portacellure

in alluminio

con staffa

su misura

per i

trattori John

Dere con

Command

Centre 4600.

GADGETME

Su misura per il Cervo

Adatto per trattori John Deere con

Command Center 4600 15W Fast Wireless,

il portacellulare Gadgetme V1 con funzione di

ricarica wireless consente di tenere sottocchio e

interagire col proprio smartphone senza togliere

gli occhi dal display del trattore. Realizzato

con schienale e staffe in alluminio con funzione

touch consente di aprire e chiudere il braccio di

bloccaggio con un solo tocco.

La staffa in acciaio verniciato a polvere si

avvita dietro il monitor in un attimo e la

conformazione a croce offre diverse possibilità

di posizionamento. Il kit prevede un supporto

per cellulare, una clip di montaggio per

la presa d’aria

dell’auto una

registrazione adatta

per John Deere con

Command Center

4600 e un cavo in

nylon intrecciato di

alta qualità.

Ordinabile sul sito

gadgetme.de/it, costa

85,9 euro.

NUOVO T4F

SUPERCOMFORT

VA DAPPERTUTTO, PUÒ FARE TUTTO:

QUESTO È IL SUO SUPERPOTERE!

New Holland sceglie lubrificanti btsadv.com

SUPER

SICUREZZA

Cabina di livello 4 per una protezione

totale dell’operatore durante

i trattamenti fitosanitari

SUPER

COMFORT

Pavimento piatto,

cabina a 4 montanti,

parabrezza ad alta visibilità

e assale anteriore sospeso

SUPER

PRODUTTIVITÀ

Potente motore FPT Industrial fino

a 120CV ai vertici della categoria,

sistema di trattamento dei gas

di scarico sotto il cofano per

facilitare il montaggio degli attrezzi

e migliorare la visibilità anteriore

SUPER

PIACERE DI GUIDA

Trasmissione PowerShuttle con marcia

di trasporto stradale a basso regime

di giri e PdP elettroidraulica con innesto

a frizione in bagno d’olio

ANDARE OLTRE È LA NOSTRA SPECIALITÀ

www.newholland.com


AGRI 4.0

AGRI SIC

Cuore elettronico

Grazie al nuovo sistema sviluppato dalla MTA tutti i

display di bordo sono gestiti da un’unica piattaforma

Tra le innovazione

agromeccaniche

segnalate nel contesto

di Eima 2022 figura

anche Agri SIC, una

piattaforma veicolare

integrata, sviluppata da

MTA, che riunisce tutta

la potenza di calcolo in

un’unità centrale intelligente

in grado di gestire

e controllare quadro di

bordo e display presenti

in cabina.

In sostanza l’Agri SIC

è un ‘cuore’ elettronico

dotato di un’architettura

che dà la possibilità di

spostare dinamicamente

le applicazioni grafiche

sul display preferito,

condividendo su più

schermi informazioni

e dati provenienti da

un’unica unità di elaborazione

centrale.

Pur seguendo a livello

di sviluppo e di design

i trend del settore auto,

lo strumento è stato

pensato per offrire

un’elevata resistenze

alle sollecitazioni tipiche

dell’off-highway.

Questo perché anche

nel mercato agricolo

i clienti chiedono

soluzioni che replichino

l’esperienza d’uso

dei tablet e ricercano

display di alta qualità

e dal forte appeal

estetico e dalle dimensioni

ridotte rispetto

ai tradizionali display

con logica integrata.

Caratteristiche assicurate

dal fatto che l’unità

centrale contiene tutta

la potenza di calcolo.

La presenza di tale

unità fa sì che i display

e il quadro di bordo

diventino periferiche

del sistema, consentendo

così agli OEM

di sostituirli facilmente

nel passaggio da un’applicazione

a un’altra o

di poter apportare significativi

cambiamenti

nel tempo ai terminali

stessi e introdurre

nuove caratteristiche

e funzioni in linea

col mercato. L’unità

centrale sviluppata da

MTA è basata su una

architettura flessibile e

potente che fa uso di un

microprocessore multicore

e si distingue per

un tempo di accensione

rapido e un’architettura

di sicurezza a più

livelli.

Agri SIC può pilotare

fino a 4 display Full

HD all’interno della

cabina, raccogliere e

trasmettere le informazioni

provenienti dal

veicolo stesso e le immagini

delle telecamere

attraverso la tecnologia

BroadR-Reach. Agri

SIC ha un’architettura

software basata su

Linux, un sistema open

molto flessibile che

consente di personalizzare

l’unità in base

alle esigenze specifiche

dell’applicazione del

cliente, supportando ad

esempio applicazioni

ISOBUS o il Precision

Farming.

Livelli di rendimento della

raccolta mai così elevati.

La LEXION.

Scopri le novità per il 2023.

· LEXION 7700 MONTANA

· LEXION 5500 MONTANA

TRIMBLE

Nuova generazione

Due nuovi display da 10 e 12 pollici nati per

sfruttare al meglio il precision farming

Trimble presenta i display

di nuova generazione per

le applicazioni di precisione

GFX-1060 e GFX-1260.

Entrambi sono dotati di

sistema operativo basato

su Android. Il GFX-1060

ha un display da 10 pollici

(25,6 centimetri) mentre il

nuovo top di gamma GFX-

1260 ha un display da 12

pollici (30,5 centimetri). Entrambi

sono compatibili con

i controller di guida Trimble

NAV-500 e NAV-900 Global

Navigation Satellite System

(GNSS). In più, se abbinati

al NAV-900, i nuovi display

possono sfruttare anche il

servizio di correzione CenterPoint

RTX di Trimble

(incluso per il primo anno

dopo l’acquisto). La funzionalità

CenterPoint RTX è

in grado una precisione fino

a 2,5 centimetri e permette

agli agricoltori di ridurre le

sovrapposizioni sul campo

in tempo reale, andando ad

impattare positivamente sui

costi operativi e sulla sostenibilità.

I display touchscreen

ad alta risoluzione, in

grado di sfruttare il sistema

ISOBUS, sono compatibili

con oltre 10.000 modelli di

veicoli di più di 40 marche

di attrezzature, e risultano

quindi particolarmente

adatti agli agricoltori con

una flotta mista di macchinari

agricoli.

I nuovi display consentono

agli agricoltori di

impostare e configurare

facilmente le loro attrezzature

attraverso il software

Precision-IQ, che permette

di settare la guida manuale,

la sterzata assistita e automatizzata,

i controlli delle

applicazioni, la mappatura

e la registrazione dei dati,

i profili delle attrezzature

e i feed delle telecamere

da ingressi collegati e altre

applicazioni basate su

Internet.

Per mettere al sicuro la raccolta di un intero anno, è necessario poter contare sulla perfetta

interazione fra tutte le macchine. In tal senso, nella vostra flotta, la mietitrebbia assume un ruolo

chiave ed è il fattore decisivo per la stabilità delle prestazioni stagionali nel corso degli anni.

Le LEXION ottimizzate sono le mietitrebbie più efficienti sul mercato - sia ragionando in termini

di superficie di raccolta che di tonnellate di prodotto all’anno - e sprigionano tutta la loro forza

proprio quando è richiesta la massima potenza, anche in condizioni sfavorevoli.

Oltre al risparmio di tempo e carburante, le prestazioni non sono mai state così elevate.

Leader della filiera di raccolta, la LEXION consente di mettere al sicuro

il prodotto rispettando i tempi, in modo economico e affidabile.

lexion.claas.com

Pronta per la tua

campagna.

claas.it |

6

LEXION Montana NEW 2023_09_2022


TECNO

Meno diesel più elettrico

Il Rex 4 Full Hybrid può lavorare in modalità ibrida sfruttando

il motore endotermico e quello elettrico insieme, ma anche in

modalità solo elettrica con autonomia di due ore

Dopo aver ricevuto il

riconoscimento come

‘Novità Tecnica’ Eima

International nel 2018 con

l’Advanced Driving System

e nel 2020 con l’Electra -

Evolving Hybrid, il Landini

Rex 4 viene premiato anche

nel 2022 per il progetto Full

8

Hybrid, ulteriore passo nel

processo di elettrificazione

che il gruppo di Fabbrico sta

realizzando sui trattori da

frutteto. «Il programma di

elettrificazione dei trattori da

frutteto – sottolinea Giovanni

Esposito, Innovation Director

di Argo Tractors – compie

oggi un deciso passo in

avanti grazie al progetto Full

Hybrid. Con la strategia di

gestione applicata, sviluppata

da Argo Tractors, è stata ottenuta

una significativa riduzione

dei consumi di carburante

e un’autonomia fino a 2 ore in

full electric, rispondendo così

Qui a fianco,

durante l’evento

dedicato che

si è svolto a

Bologna lo scorso

5 ottobre, il

Landini Rex 4

Full-Hybrid viene

premiato come

‘Novità tecnica’

all’edizione

2022 di Eima

International.

Sopra il trattore

del tutto identico

alla versione

standard, ma

capace di lavorare

in modalità full

electric con

un’autonomia di

2 ore.

efficacemente alle richieste

del mercato e dell’agricoltura

moderna e sottolineando una

volta di più la particolare

sensibilità del gruppo verso

gli obiettivi di sostenibilità

economica ed ambientale».

La progettazione del nuovo

trattore Rex 4 Full Hybrid ha

comportato lo sviluppo di una

serie di tecnologie e sistemi

innovativi volti all’ottimizzazione

della meccanica, al

recupero energetico e alla

gestione di potenza nei vari

dispositivi elettrici. Il nuovo

Rex 4 Full Hybrid è caratterizzato

dall’accoppiata di un

motore endotermico Diesel

da 55 kW con un motore

elettrico Booster a magneti

permanenti, con potenza

fino a 50 kW, ed è capace di

erogare una potenza complessiva

di 80kW. Il funzionamento

Full Hybrid si sviluppa

con i 55 kW del propulsore

endotermico uniti ai 25 kW di

derivazione elettrica, mentre

nel funzionamento Full Electric

si raggiunge una potenza

nominale da 50 kW (con un

picco di 65kW).

Il trattore è dotato di una

batteria di grande capacità,

sia come riserva di energia

per il funzionamento ibrido,

sia per garantire la necessaria

autonomia in full electric.

Il motore endotermico, nei

momenti di basso carico

meccanico, provvede alla

ricarica della batteria secondo

un algoritmo proprietario che

pesa costantemente i contributi

energetici ed attua la

strategia più conveniente in

quel momento.

Tutto il sistema è gestito da

un controllo, PMS (Power

Management System), che

supervisiona i dispositivi

elettrici, i flussi di potenza ed

identifica il punto ottimale

di funzionamento dei sistemi

propulsivi. La possibilità

di recupero di energia dal

veicolo durante decelerazioni

e frenate, utilizzando il

motore elettrico come generatore

di ricarica, aumenta

ulteriormente l’efficienza del

sistema.

STA ARRIVANDO

IL MASSEY FERGUSON

EXPERIENCE TOUR 2023.

SIETE PRONTI?

MACCHINE, DIMOSTRAZIONI E SERVIZI SU MISURA BASATI SU DI VOI E SULLE ESIGENZE

DEL VOSTRO LAVORO.

CHIEDETE AL VOSTRO CONCESSIONARIO DI RIFERIMENTO COME PARTECIPARE E SCOPRITE

TUTTE LE NOVITÀ DEL MASSEY FERGUSON EXPERIENCE TOUR 2023!

è un marchio mondiale di AGCO Corporation.


LINEA VERDE

Calo fisiologico

Il mercato è in calo, ma le vendite di trattori restano

al di sopra della media degli ultimi 4 anni

La 45esima edizione di Eima International

si apre con buoni auspici.

La congiuntura economica è infatti

negativa ma il mercato delle macchine

agricole in Italia tiene, e nonostante evidenti

cali si mantiene ancora su volumi

di vendita elevati.

Le statistiche sulle immatricolazioni –

elaborate da FederUnacoma sulla base

dei dati forniti dal Ministero dei Trasporti

– indicano nei primi nove mesi dell’anno

un calo per le trattrici del 14,4 per cento

rispetto allo stesso periodo dello scorso

anno, quando però si era registrata una

crescita record delle immatricolazioni.

In termini assoluti sono 15.800 i trattori

venduti, meno rispetto ai 18.500 dei primi

nove mesi 2021, ma comunque ben

sopra la media degli ultimi 4 anni quando

non si andava oltre le 14mila unità.

Anche le mietitrebbie, con 308 unità

immatricolate, sono in calo del 14 per

cento, mentre le trattrici con pianale di

carico perdono il 21,5 per cento in ragione

di 390 macchine immatricolate e

i rimorchi il 9,5 per cento a quota 6.700

unità. Stesso discorso dei trattori vale

per i sollevatori telescopici, in calo del

25 per cento rispetto ai primi 9 mesi del

2021 ma con un numero di unità vendute

(866), largamente superiore rispetto

alla media degli ultimi anni.

A frenare il mercato delle macchine

agricole sono i noti problemi legati ai ritardi

nella catena delle forniture, all’aumento

dei costi di produzione e al conseguente

incremento dei prezzi di listino a

cui si aggiunge il preoccupante aumento

generale dell’inflazione. Motivi per cui,

insieme al fatto che i risultati economici

restano vincolati agli sviluppi del

conflitto Russo-Ucraino, Federunacoma

non si sbilancia su previsioni a fine

anno, anche se è estremamente improbabile

un cambio di tendenza.

Vista la situazione si può dunque considerare

il bicchiere mezzo pieno...

A livello regionale i cali più vistosi in termini

percentuali si registrano per i trattori

in Basilicata (-33,8%), Liguria (-29,9%)

e Trentino (-25,2%), mentre le regioni più

importanti in termini numerici perdono il

20,1% (Piemonte), il 16,4% (Lombardia)

e il 18,7% (Emilia).

Crescono le immatricolazioni solo in

Friuli del 18,5% e in Valle D’Aosta, addirittura

del 62,8%, ma purtroppo si tratta

di Regioni che nel complesso muovono

numeri piuttosto bassi.

«L’auspicio dell’intera filiera agromeccanica

— commenta il presidente di FederUnacoma

Alessandro Malavolti — è

che l’attuale sistema di aiuti venga prolungato

e rafforzato, per mantenere il settore

dinamico anche in presenza di una

congiuntura così difficile». Sergio Bolis

Le

immatricolazioni

di trattori

calano del 14,4

per cento nei

primi nove mesi

dell’anno. In

tutto, dal primo

gennaio a fine

settembre sono

stati venduti

15.800 nuovi

trattori.

Se il buongiorno si

vede dal mattino...

Si è svolto nella serata del 5

ottobre nella suggestiva sala

del Palazzo Re Enzo a Bologna

l’evento dedicato alle Novità Tecniche

di EIMA 2022, che apre di

fatto con una sorta di anteprima

tecnologica la 45esima edizione

di Eima International, in svolgimento

dal 9 al 13 novembre

2022. La giuria internazionale

di esperti che ha selezionato

e premiato le tecnologie più

innovative, ha eletto 25 modelli

come ‘Novità Tecnica’ assoluta

e ha insignito ulteriori 37 modelli

del titolo di ‘Segnalazione’. In

tutto quindi, ben 62 soluzioni

inedite e di alto contenuto

tecnologico che saranno esposte

nel Quadriportico al centro del

quartiere fieristico bolognese nei

cinque giorni della rassegna. Tra

i tanti prodotti innovativi premiati

spicca, per esempio, la vendemmiatrice

semovente compatta

per terrazzamenti UT110-

CH500, il trattore quadricingolato

Mach4 Tony di Antonio Carraro

(tra i finalisti al Tractor of the

Year 2023), il Landini Rex4 Full-

Hybrid, il sollevatore telescopici

ibridi di Dieci (con Hybrid Boost

System) o il MoonDino, un robot

autonomo per il diserbo alimentato

con pannello solare. «L’alto

numero dei modelli premiati evidenzia

come l’industria di settore

I 62 vincitori sono stati premiati

il 5 ottobre a Bologna.

investa molto per le attività di

ricerca e sviluppo – ha sottolineato

il Presidente di FederUnacoma

Alessandro Malavolti – e

come sia capace di trasferire con

estrema rapidità alla produzione

di serie soluzioni tecnologiche

inedite, spesso molto avanzate».

«Tecnologie come quelle del

concorso Novità Tecniche sono

alla base del successo dell’Eima

- ha aggiunto Bruzzone - ne

rafforzano il posizionamento,

giustificano gli investimenti che

BolognaFiere sta facendo per

potenziare il quartiere espositivo

nel quadro di una collaborazione

con FederUnacoma che è sempre

più solida e che lega le due

organizzazioni fino al 2032».

11


LINEA VERDE

Pochi soldi tanta fatica

Il 66 per cento degli agricoltori ritiene di non guadagnare

abbastanza rispetto al lavoro svolto. E le cose sembrano

peggiorare di anno in anno

Il 60% degli italiani pensa che le

condizioni lavorative nel settore primario

siano peggiorate negli ultimi

anni, nonostante il 33% consigli comunque

ai propri figli di intraprendere

un percorso lavorativo all’interno del

comparto, poiché si tratta di mansioni

che mettono in primo piano il rispetto

e la tutela dell’ambiente. Tuttavia, i due

terzi dei lavoratori del settore (66%) ritengono

di guadagnare troppo poco in

rapporto al lavoro svolto.

Sono dati in chiaroscuro quelli emersi

XII Rapporto ‘Gli italiani e l’agricoltura’

realizzato da Fondazione UniVerde

e Noto Sondaggi, in collaborazione con

ITA0039 – 100% Italian Taste Certification

by Asacert.

In base a quanto emerso dal Rapporto,

il malcontento in agricoltura, soltanto

nell’ultimo anno, sarebbe accresciuto, e

non di poco. Se infatti nel 2021 per il 52%

degli intervistati la condizione lavorativa

era peggiorata, nel 2022 la percentuale di

addetti insoddisfatti è salita al 60%, complici,

molto probabilmente, le difficoltà

subentrate dopo lo scoppio della guerra in

Ucraina, tra rincari energetici e inflazione.

Inoltre, dal lato remunerativo in agricoltura,

soltanto il 19% degli intervistati ritiene

di guadagnare il giusto, e una percentuale

ancora più risicata, intorno al 4%, pensa di

ricevere uno stipendio eccedente gli sforzi

effettuati. La rimanenza (ovvero più due

terzi), è altamente insoddisfatta dello stipendio

ricevuto.

L’anteprima

dell’anteprima

Carri miscelatori sempre più intelligenti

e tecnologici, in linea con le

mutate esigenze degli allevatori

e, al contempo, sempre più attenti

a seguire il trend di connettività e

responsività del Feeding 4.0 che

caratterizza gli allevamenti più

innovativi. Sono stati questi i principali

argomenti affrontati nelle due

giornate organizzate da Faresin

presso lo stabilimento di Breganze

per presentare alla sua rete distributiva

italiana le nuove soluzioni

dedicate al segmento. Su tutte, il

nuovo miscelatore semovente a

tre coclee Leader PF3, che sarà

presentato in anteprima mondiale

al grande pubblico in occasione di

Eima 2022 (dove ha ricevuto il riconoscimento

come ‘segnalazione

tecnica’) e di Eurotier 2022. Nonostante

le dimensioni, con vasche di

miscelazione di 30 e 36 metri cubi,

il Leader PF3 ha spazi di manovra

ridotti grazie e alla sterzatura a

comando servo idraulico su tutti e

3 gli assali.

Fendt è un marchio mondiale di AGCO.

OVER THE TOP

700 Vario Gen6, 700 Vario Gen7, 800 Vario

Tre assali sterzanti per il Faresin PF3

da 30 o 36 metri cubi.

L’anno più caldo di sempre

6

miliardi di euro di danni e una perdita

del 10% della produzione agricola

nazionale: sono i numeri, drammatici,

che fotografano la situazione del settore

primario in Italia alla luce dell’aumento record

delle temperature nei primi sei mesi

del 2022 (il più caldo di sempre, con una

temperatura superiore di quasi un grado

rispetto alla media storica) e della siccità

che ha travolto in campi di tutta Italia, con

effetti particolarmente prorompenti nel

Nord. A renderli noti è Bankitalia, nella

consueta analisi annuale, ripresa e commentata

anche dalla Coldiretti, che non ha

mancato di ribadire quanto quello dell’agricoltura

italiana resti uno dei settori più

esposti alle conseguenze nefaste del cambiamento

climatico.

La tendenza al surriscaldamento è evidente

in Italia dove la classifica degli anni

più caldi negli ultimi due secoli si concentra

nell’ultimo decennio e comprende

nell’ordine – precisa la Coldiretti – il

2018, il 2015, il 2014, il 2019 e il 2020.

Non più di

un euro

Uncai non ci sta, e alza la voce

contro il caro gasolio: «Il costo del

petrolio si attesta sugli 80 euro al

barile. Due anni fa questo stesso

valore si traduceva in un prezzo

del gasolio agricolo agevolato

inferiore all’euro al litro, anziché

gli attuali 1,35-1,40 euro. I silenzi

della politica la rende complice di

una evidente speculazione, finalizzata

a ripianare qualche bilancio

privato e pubblico e non alla fine

del conflitto e dell’occupazione in

Ucraina», afferma il presidente

di Uncai Aproniano Tassinari. La

richiesta di Uncai alla politica è

proprio quella di fissare subito

un tetto massimo al prezzo del

gasolio agricolo sotto l’euro al litro.

«Il gasolio agricolo agevolato

nasce per garantire sostenibilità

economica alle lavorazioni

agromeccaniche. Tale necessità

non scompare dimenticandosene

o cercando aggiustamenti

creativi come un credito d’imposta

o vagheggiando motorizzazioni e

combustibili green di là a venire»

polemizza Tassinari.

Tocca vette di performance mai raggiunte.

Le scelte migliori per dare il massimo in campo, ogni giorno. Risultati

impressionanti, flessibilità per i più svariati impieghi, consumi ridotti. Fai

un pieno di pura potenza e scegli il trattore più adatto alle tue esigenze tra

Fendt 700 Vario Gen6, il nuovo Fendt 700 Vario Gen7 e Fendt 800 Vario.

Risultati al top garantiti nella categoria da 150 a 303 CV, in tre diversi formati.

Scopri di più: www.fendt.com

It’s Fendt.

Perché conosciamo l’agricoltura.

Vieni a trovarci al

padiglione 16 – stand B5

12


LINEA VERDE

Mietitrebbie si

trattori... ni

Le vendite totali di trattori

agricoli negli Stati Uniti sono

diminuite del 12,8% nel mese

di settembre rispetto al 2021,

mentre le vendite di mietitrebbie

semoventi sono aumentate

del 6,6 per cento, secondo

gli ultimi dati dell’Association

of Equipment Manufacturers

(AEM). Il segmento dei trattori

2WD da oltre 100 cavalli è

stato ancora una volta l’unico

segmento positivo negli Stati

Uniti, in crescita del 9,6%,

mentre i trattori di fascia

media tra 40 e 100 cavalli

sono diminuiti del 10,2% e il

segmento sotto i 40 cavalli è

sceso del 16,3%. Le vendite

totali di trattori agricoli sono

diminuite del 14,3% da inizio

anno, mentre la vendita di

mietitrebbie ha visto il segmento

in crescita del 3,4%. In

Canada le vendite di trattori

agricoli dall’inizio dell’anno

sono ora in calo solo del 6%,

mentre le mietitrebbie sono

solo 1 unità in meno rispetto

all’anno scorso, attualmente a

1.241 unità vendute.

Campa cavallo che

l’erba cresce

Il mercato europeo delle

attrezzature per fienagione,

che comprende carri autocaricanti,

falciatrici, ranghinatori

e voltafieno, ha mostrato un

numero stabile di unità vendute

nella stagione che va dal luglio

2021 al giugno 2022 rispetto

alla precedente. Lo comunica

il Cema, che rimarca come i

volumi totali di vendita sarebbero

stati maggiori rispetto

alla precedente stagione se i

produttori non avessero avuto

interruzioni nella loro catena di

approvvigionamento. In questo

mercato equilibrato, sebbene la

siccità in più regioni potrebbe

mitigare le effettive prevendite,

i produttori hanno fiducia nella

stagione 2022-2023.

Chi tira di più?

In Europa immatricolazioni di trattori in calo dell’8,1 per cento.

Francia e Germania rimangono i due principali mercati

Secondo i dati forniti dalle autorità

nazionali e diffusi dal Cema,

nei primi sei mesi del 2022 in

Europa sono stati immatricolati circa

108.800 trattori, di cui 31.900 di potenza

uguale o inferiore a 50 cavalli e

i restanti 76.900 di potenza superiore.

Dato che molti Paesi classificano

come trattori anche quad, side-byside,

sollevatori telescopici o altre

macchine, il Cema stima che di questi

108.800 veicoli circa 81.800 siano effettivamente

trattori agricoli. Rispetto

ai primi sei mesi del 2021 le immatricolazioni

di trattori agricoli per

il primo semestre sarebbero dunque

diminuite dell’8,1 per cento, rispetto

allo stesso periodo del 2021.

Dopo lo sprint del 2021 un calo era

prevedibile e fisiologico, tanto più

che il numero di trattori agricoli immatricolati

nella prima metà del 2022

è ancora il secondo più alto negli ultimi

otto anni. Le immatricolazioni

sono state pari o inferiori rispetto agli

stessi mesi del 2021 nella maggior

parte della gamma di potenza, ad eccezione

delle macchine più piccole, al

di sotto dei 30 cavalli.

I cali maggiori (pari al 16 per cento)

sono stati per le macchine tra i 30 e

i 130 cavalli, dove rientrano oltre la

metà dei trattori immatricolati. Per i

trattori con potenze a partire da 130

cavalli le immatricolazioni sono state

solo del 2 per cento inferiori rispetto

a un anno fa.

I due maggiori mercati di trattori

agricoli in Europa rimangono Francia

e Germania dove le immatricolazioni

sono diminuite rispettivamente del

7 e del 5 per cento. Italia, Polonia e

Spagna, che hanno registrato tutte

immatricolazioni molto elevate nel

2021, hanno subito finora i cali più

vistosi nel 2022.

Solo pochi Paesi, principalmente

nell’Europa orientale, hanno registrato

un aumento delle immatricolazioni

rispetto a un anno fa.

In discesa libera

verso l’idrogeno

Il 23 settembre a Vipiteno in

occasione del suo 60esimo

anniversario, Prinoth ha presentato

il Leitwolf h2motion,

primo battipista a idrogeno

al mondo. L’avveniristico veicolo

monta il nuovo motore

FPT XC13 a sei cilindri da 13

litri nella versione a idrogeno,

con potenza di 460 cavalli e

coppia di 2.000 Nm. L’idrogeno

è stoccato in cinque

serbatoi montati sul retro del

veicolo, per un’autonomia

di funzionamento stimata

superiore a tre ore. Presentato

in anteprima all’IAA 2022,

l’FPT XC13 è il primo motore

single-base multi-fuel e rappresenta

un primo concept

proiettato verso un’offerta

complementare mirata ad

accelerare il processo di

decarbonizzazione delle

applicazioni industriali.

Ricambi per tutta Europa

14

Al fine di rafforzare il proprio

sistema di approvvigionamento

di ricambi, Kubota ha

inaugurato ufficialmente il 5

luglio a Thionville in Francia

un nuovo Centro Ricambi

Europeo (EUPC). Situato

nel dipartimento della

Mosella, il nuovo

Centro Ricambi Europeo

sorge su una

superficie totale di

20.000 metri quadri

e fornirà ricambi ai

concessionari e ai distributori

non solo nei Paesi

europei, ma anche in altre

regioni come gli Stati Uniti e

il Giappone. Costato 15 milioni

di euro di investimento,

il nuovo centro impiegherà

circa 90 persone.

Già consegnato il

primo carro

Il 14 ottobre scorso, presso

la sede di Wolfenbüttel, in

Germania, è stato inaugurato

ufficialmente il nuovo

stabilimento di produzione

di carri caricatori Fendt. Il

momento clou dell’inaugurazione

è stata la consegna

del primo Fendt Tigo

prodotto a Wolfenbüttel a un

agricoltore olandese. In totale,

negli ultimi tre anni sono

stati investiti più di 20 milioni

di euro nello stabilimento

di Wolfenbüttel. Nel 2020 e

2021, la linea di produzione

delle rotopresse è stata

ricostruita e predisposta

per il futuro. Da allora, tutti i

modelli vengono prodotti su

un’unica linea di produzione.

Quest’anno è stata seguita

dalla costruzione e dall’inizio

dell’assemblaggio dei

carri caricatori. Su un’unica

nuova linea di assemblaggio

è ora possibile produrre

un’ampia varietà di ben

otto serie per complessivi

25 diversi modelli di carri

caricatori.


LINEA VERDE

Il triangolo si

Dal Belgio all’India passando per Carpi. Opportunità per

Goldoni dalla joint venture tra Keestrack e Gujarat

L’India, primo mercato al mondo

dell’agromeccanica con oltre un milione

di mezzi venduti nel solo 2021,

è al centro della joint venture siglata Keestrack

(tramite la sua holding PFH) e

Gujarat Apollo Industries, gruppo indiano

specializzato nella produzione di macchinari

per la frantumazione e l’edilizia.

Al centro dell’accordo, però, non ci sarà

il settore della movimentazione terra

bensì proprio quello dell’agricoltura.

Più batterie, meno emissioni

John Deere rimarca il suo interesse per

le propulsioni elettriche e potenzia le

strategie per la produzione di batterie

investendo in tre stabilimenti in Europa e

Stati Uniti. In primis sul centro austriaco di

Kreisel Electric, azienda specializzata nella

produzione di infrastrutture elettriche di cui

il Cervo ha rilevato la maggioranza a inizio

2022. Poi sul polo produttivo di Saran, in

Francia, dove verrà aperta una nuova divisione

dedicata alle batterie. Infine nell’assemblaggio

di batterie negli Stati Uniti.

L’obiettivo della joint venture è infatti

quello di progettare, assemblare e produrre

attrezzature agricole specificatamente

per il mercato indiano e alcuni

mercati di esportazione, per ora presumibilmente

nel sud-est asiatico.

Per Goldoni è una bella notizia, perchè

nelle intenzioni sarà proprio l’azienda

di Migliarina di Carpi a dover fornire

il know-how agromeccanico alla joint

venture e fungere da hub tecnologico

per lo sviluppo e la produzione dei nuovi

macchinari e attrezzi. «Vediamo una

grande opportunità nel mercato indiano

per le attrezzature agricole localizzate

di alta qualità e crediamo di poter non

solo apportare nuove tecnologie al mercato

indiano delle attrezzature agricole,

ma anche aggiungere valore all’intera

catena del valore insieme all’esperienza

del nostro noto e rispettabile partner

indiano Gujarat Apollo Industries Limited»,

ha commentato Peter Hoogendoorn,

Ceo di PFH Holdings e Presidente

di Goldoni Italia.

«Ci stiamo avviando verso un futuro con

propulsione a zero emissioni e stiamo perseguendo

il nostro obiettivo di sostenibilità

per dimostrare soluzioni energetiche alternative

a basso e nullo contenuto di carbonio

entro il 2026», ha dichiarato Jennifer Preston,

Global Director di John Deere Electric

Power. «È giunto il momento di dimostrare

la nostra leadership nella ricerca dell’elettrificazione,

in linea con le crescenti esigenze

del mercato energetico globale di soluzioni

di batterie sostenibili ed efficienti».

Abbattiamo

le barriere

Tractor Bob’s è un

concessionario Yanmar di

Oklahoma City che ha realizzato

una conversione del trattore

YT3 per renderlo accessibile

a un cliente su sedia a rotelle.

L’aggiunta di un sistema

di sollevamento posteriore

consente all’utente di cambiare

facilmente anche gli attrezzi. Il

sistema consente all’utente di

trasferirsi dalla sedia a rotelle al

sollevatore, di essere sollevato in

cabina e di accedere facilmente

al sedile del trattore. Il sollevatore

è dotato di telecomando wireless

che controlla le operazioni di

sollevamento della sedia. Una

volta in cabina, un acceleratore

e un meccanismo di frenata

manuali consentono all’utente

di azionare il trattore YT3

interamente a mano.

ACQUISTATE ORA.

RISPARMIATE DI PIÙ.

SCONTO SPECIALE PER LA TESTATA A TAPPETI

È arrivato il momento di incrementare la vostra produttività passando

alle prestazioni della testata a tappeti. Stiamo offrendo sconti speciali

sugli ordini prestagionali delle mietitrebbie Serie S con una delle nostre

testate a tappeti ad alte prestazioni HDX, RDF o 700D.

Rivolgetevi subito al vostro concessionario*

o visitate www.deere.it/it/mietitrebbie/

Ma affrettatevi: prima acquistate, più risparmiate.

*Solo presso i Concessionari John Deere aderenti all’iniziativa.

Anche per le pale il

futuro è elettrico

Il prototipo della prima

pala gommata Komatsu

completamente elettrica

debutta al Bauma di Monaco.

sviluppata in collaborazione con

Moog, questa nuova macchina

connessa e predisposta per

l’automazione comprende un

motore elettrico di trazione,

cilindri elettrici di sollevamento,

ribaltamento e sterzo, elettronica

di potenza, computer per il

controllo di sistema, batteria

e sistema di gestione della

batteria. Il sistema di comando

integrato connette e coordina

le operazioni in tutta la

macchina, mentre gli attuatori

e i motori completamente

elettrici forniscono la potenza

necessaria al sistema di

trazione e di carico.

Sempre più

internazionale

Myplant & Garden, la più

importante manifestazione

professionale dell’ortoflorovivaismo,

del

paesaggio e del garden

in Italia, è ufficialmente

diventata membro di AIPH,

la International Association

of Horticultural Producers,

associazione di riferimento

per i rappresentanti

del florovivaismo

internazionale. L’ufficialità

è avvenuta nel corso dei

lavori del 74° Congresso

annuale AIPH, che si è

svolto il 27 settembre 2022

ad Almere (Paesi Bassi).

«Siamo grati ad AIPH per

la costante attenzione nei

nostri confronti sin dalla

prima edizione di Myplant

– ha affermato Valeria

Randazzo, Ad di VGroup,

società organizzatrice di

Myplant –. È un grande

orgoglio per noi poter

entrare a far parte di

un ampio e selezionato

network internazionale di

relazioni».

AS22862.1ITA_IT

“CON LA MAGGIORE

POTENZA DELLA

MIETITREBBIA E LA TESTATA

HDX PIÙ GRANDE, ABBIAMO

NOTATO UNA PRODUTTIVITA’

MAGGIORE DEL 24%”

ALAN COOK - AGRICOLTORE

E CONTOTERZISTA

16


LINEA VERDE

Un semestre a

gonfie vele

Il Consiglio di Amministrazione

di Carraro SpA ha

approvato il 27 settembre

scorso i risultati del Gruppo

del primo semestre 2022, che

vedono il fatturato crescere

del 19,1 per cento (a 369,3

milioni di euro) e l’EBITDA

del 7,9 per cento rispetto

all’analogo periodo dell’esercizio

precedente. «Nel primo

semestre 2022 abbiamo registrato

risultati molto positivi,

con fatturato ed EBITDA in

crescita in termini assoluti,

nonostante il quadro macroeconomico

del periodo sia

TECNOECOLOGIE

per un’agricoltura innovativa e sostenibile

Il bello dell’elettrico

Zero rumore e zero emissioni per il mini escavatore E15X

che così può lavorare anche al chiuso

18

IL SONDAGGIO DEL MESE

Ritenete che l’attività agricola

che svolgete sia sufficientemente

remunerativa?

Rispondi su www.trattoriweb.com

Il sondaggio non ha valore statistico, si tratta di rilevazioni non basate

su un campione elaborato scientificamente

Il mini escavatore compatto New

Holland E15X Electric Power è una

macchina elettrica a batteria dotata di

un unico motore elettrico che aziona la

pompa idraulica che a sua volta alimenta

sia la trasmissione che le funzioni idrauliche.

Essendo un veicolo a emissioni

zero e con una rumorosità di funzionamento

estremamente ridotta, è adatto a

lavorare in tutte le applicazioni anche al

chiuso, dall’agricoltura all’orticoltura,

dalla paesaggistica alle opere di scavo e

demolizione in spazi di lavoro al coperto

o angusti. Le dimensioni sono veramente

contenute: la larghezza totale è di soli 790

millimetri e l’altezza totale è inferiore al

metro e mezzo.

Dotato di una batteria agli ioni di litio da

21,5 kWh e di un motore che raggiunge

una potenza massima di 16 kW l’E15X

Electric Power ha un’autonomia di quattro

ore di lavoro continuo e intensivo con

una singola ricarica che può avvenire in

10 ore con il caricatore di bordo da 220V

/ 1,8kW, o in 1,5 ore con un caricabatterie

rapido esterno da 380V / 10kW. Un software

dedicato monitora e regola costantemente

la portata d’olio richiesta dalla

macchina, agendo direttamente sul regime

del motore. Per fare ciò rileva il movimento

istantaneo dei joystick e imposta

di conseguenza il regime del motore, riducendo

al minimo il consumo idraulico

e, quindi, della batteria.

L’E15X dispone di modalità di lavoro

‘Eco’, ‘Standard’ e ‘Power’ preimpostate,

oltre a modalità di controllo preimpostate:

‘Precision’, ‘Normal’, ‘Productivity’

e una configurazione individuale

che permette di regolare in modo indipendente

ogni singolo movimento della

macchina.

LE RISPOSTE

DI OTTOBRE

Il prossimo trattore che

comprerete sarà un usato?

67%


33%

No

Il Carraro Agricube Pro appena

presentato alla stampa.

stato influenzato dall’incremento

nei prezzi delle materie

prime, dai costi dell’energia

e da altri fattori economici a

livello globale» commenta Enrico

Carraro, Presidente del

Gruppo. La guerra in Ucraina

non ha avuto conseguenze

dirette e significative per le

vendite del Gruppo in quanto

marginalmente presente nei

territori coinvolti, e gli impatti

che questo conflitto può

generare nel quadro globale

sono stemperati dal fatto che

Carraro opera anche in Paesi

nei quali gli effetti del conflitto

risultano meno evidenti.

Condizioni che fanno prevedere

un ulteriore incremento

di volumi per la seconda parte

dell’esercizio e che giustificano

la politica di investimenti

intrapresi (18,4 milioni di euro

nel semestre) volti a incrementare

la capacità produttiva

necessaria a sostenere gli

obiettivi di portafoglio.

Nel corso del primo semestre

2022 l’impegno finanziario

nell’attività di ricerca e sviluppo

è stato pari a circa il 3,9%

del fatturato.

Le necessità degli imprenditori agricoli per coniugare efficienza e risparmio sono il

nostro mondo, un mondo dove si dà valore al lavoro in equilibrio con l’ambiente.

Il nome che conta

BOLOGNA 9/13 Novembre 2022

PAD: 25 stand A20


HOBBY FARMER

L’agricoltura

come hobby

Con il DL Infrastrutture la condizione degli ‘hobby

farmer’ era stata chiarita: entro certi limiti di peso

avrebbero potuto acquistare trattori e attrezzi. Ma

dopo un anno resta ancora qualche complicazione

Non sono pochi

i produttori di

macchinari agricoli

che potrebbero

trarre beneficio

dalla nuova norma

sugli hobby farmer.

E gli annunci fatti

in questo segmento

lo dimostrano: da

Valtra con la Serie F

a Deutz-Fahr con la

Serie 5. O Carraro

con gli Agricube.

«Proposto in Senato da Bruno Astorre,

il disegno di legge era rimasto in

sospeso per più di quattro anni,

proprio fino alla fine del 2021,

quando poi è stata inserito all’interno

del Decreto-legge Infrastrutture e

Trasporti 121/2021. Dalla carta alla

realtà, però, la norma ha stentato a

decollar. Tante le problematiche

Una prima versione di questo

emendamento per gli agricoltori

amatori, poi modificata nel tempo

e nel corso delle legislature fino alla

proposta di FederUnacoma, era già

contenuta nel cosiddetto disegno di

Legge Rovazzi (dal nome del cantante

che, l’anno prima, aveva pubblicato

il singolo ‘Andiamo a comandare’), in

cui era contenuta l’espressione

Tra le nuove norme del

Codice della Strada

pubblicate in Gazzetta

Ufficiale n. 267 dello scorso

9 novembre 2021, dopo

l’approvazione dell’ultimo

DL Infrastrutture, erano state

recepite anche alcune istanze

fortemente volute dalla Federazione

dei costruttori per il

mondo delle macchine agricole

(FederUnacoma).

Dal notevole rilievo sul

piano dell’ operatività, si tratta

di normative legate agli agricoltori

amatori (i cosiddetti

‘hobby farmer’), alla lunghezza

massima ammissibile dei

convogli agricoli - ora aumentata

-, al riconoscimento quali

macchine d’epoca di alcuni

mezzi agricoli e alla possibilità

di acquisto di macchinari

per quelle che sono state definite

come ‘reti di impresa

temporanea’ (favorendo così

l’ammortamento di attrezzature

particolarmente costose a

più soggetti imprenditoriali).

Un hobby tra i campi

La prima delle modifiche

elencate è volta a consentire

l’immatricolazione di trattrici

e di altre tipologie di macchine

agricole a coloro che svolgono

l’attività agricola a solo

a livello amatoriale (hobby

farmer), e che in forza della

nuova norma potranno targare

le proprie macchine e circolare

su strada nei normali

trasferimenti dal campo alla

rimessa. La norma, contenuta

nel comma 2 dell’articolo

110, prevede che le macchine

agricole e i rimorchi immatricolati

dall’hobby farmer non

possano superare il peso di 6

tonnellate; e prevede anche la

possibilità che l’immatricolazione

avvenga a nome del

commerciante di macchine,

configurando l’opportunità –

prima non contemplata – di

avere sul mercato macchine

agricole a ‘chilometri zero’.

Una prima versione di

questo emendamento per gli

agricoltori amatori, poi modificata

nel tempo e nel corso

delle legislature fino alla proposta

di FederUnacoma, era

già contenuta nel cosiddetto

disegno di Legge Rovazzi

(dal nome del cantante che,

l’anno prima, aveva pubblicato

il singolo ‘Andiamo a

comandare’, in cui era contenuta

l’espressione ‘col trattore

in tangenziale’, divenuta un

vero e proprio tormentone).

Proposto in Senato da Bruno

Astorre, il disegno di legge

era rimasto in sospeso per più

di quattro anni, proprio fino

alla fine del 2021, quando poi

è stato inserito all’interno del

Decreto-legge Infrastrutture e

Trasporti 121/2021.

Dalla carta alla realtà, però,

la norma ha stentato a decollare

e in molti casi gli agricol-

20

21


HOBBY FARMER

tori occasionali hanno riscontrato

non poche difficoltà per

farsi riconoscere l’acquisto e

l’immatricolazione di mezzi

agricoli – sia trattori che rimorchi

– con massa totale a

terra inferiore alle 6 ton.

Non pochi i dubbi

Nonostante le lungaggini

burocratiche e i rimpalli

tra amministrazioni locali e

motorizzazione, la Direzione

Generale, con un’apposita

circolare protocollo (la

n.327) ha emanato specifiche

istruzioni operative agli uffici

periferici affinché la modifica

del comma 2 dell’articolo

110 (ovvero quella che regola

gli acquisti di macchinari

agricoli per hobby farmer)

sia effettivamente applicata a

tutti coloro che ne dovessero

fare richiesta, anche nel caso

di cambio di proprietà tra privati

cittadini, ora contemplato

dalla legge.

Una tematica sulla quale

c’erano state comunque delle

incomprensioni, dettate

dall’errata interpretazione che

alcune amministrazioni locali

avevano dato alla parola ‘titolare’,

riportata al comma 3

e 4 dell’articolo, assimilata in

modo sbagliato al concetto di

titolare di azienda, quando in

realtà la norma intende titolare

di mezzo agricolo ovvero di

proprietario dello stesso, non

necessariamente con un’attività

imprenditoriale alle spalle.

Un concetto ulteriormente supportato

dal comma 4 dello stesso

articolo 110. Il passaggio è

il seguente: «L’annotazione

del trasferimento di proprietà

è condizionata dal possesso

da parte del nuovo titolare dei

requisiti richiesti al comma 2».

In sostanza, il comma 4 indica

che il nuovo titolare deve

«Dopo un lungo lavoro di collaborazione

e sensibilizzazione svolto dal nostro

Ufficio Tecnico – aveva dichiarato il

Presidente di FederUnacoma Alessandro

Malavolti – le istituzioni hanno bene

compreso le esigenze concrete che

erano alla base degli emendamenti»

avere i requisiti indicati al

comma 2: ed è per questo motivo

che può essere anche un

privato cittadino. Va comunque

ribadito che tutto ciò è valido

per trattori, mezzi agricoli

o rimorchi con massa massima

a pieno carico non superiore

alle 6 ton. Quando questo valore

viene superato allora il passaggio

di proprietà tra cittadini

non può essere fatto.

«Dopo un lungo lavoro di

collaborazione e sensibilizzazione

svolto dal nostro Ufficio

Tecnico – aveva dichiarato il

Presidente di FederUnacoma

Alessandro Malavolti – le

istituzioni hanno bene compreso

le esigenze concrete che

erano alla base degli emendamenti

proposti dalla federazione,

consentendo con l’aumento

della lunghezza del convoglio

agricolo di mettere la normativa

italiana al passo con il

progresso tecnologico e con la

legislazione di altri Paesi europei.

Sul fronte delle immatricolazioni

– aveva concluso

Malavolti – il nuovo testo consente

di colmare quella lacuna

normativa che aveva, sino ad

oggi, svantaggiato la catego-

All’interno del

DL infrastrutture

e trasporti

121/2021, oltre alle

semplificazioni per

l’immatricolazione dei

macchinari, è cambiata

anche la lunghezza

massima dei convogli

agricoli (trattore più

rimorchio): da 16,75 si

è passati infatti a 18,75

metri. Una modifica

richiesta a gran

voce da costruttori,

contoterzisti

e agricoltori

per migliorare

l’operatività.

ria degli agricoltori amatoriali,

che hanno invece un’importanza

crescente e che con la loro

attività contribuiscono alla manutenzione

e alla valorizzazione

del territorio».

Qui, invece, il testo del

provvedimento nel dettaglio:

«All’articolo 110 del decreto

legislativo 30 aprile 1992, n.

285, il comma 2 è sostituito dal

seguente: «2. La carta di circolazione

ovvero il certificato

di idoneità tecnica alla circolazione

sono rilasciati dall’ufficio

della Direzione generale

per la motorizzazione del Ministero

delle infrastrutture e

dei trasporti competente per

territorio; il medesimo ufficio

provvede alla immatricolazione

delle macchine agricole

[...], ad esclusione dei rimorchi

agricoli di massa complessiva

non superiore a 1,5 t ed aventi

le altre caratteristiche fissate

«Va comunque ribadito che tutto ciò

è valido per trattori, mezzi agricoli

o rimorchi con massa massima a

pieno carico non superiore alle 6 ton.

Quando questo valore viene superato

allora il passaggio di proprietà tra

cittadini non può essere fatto»

dal regolamento, a nome di

colui che dichiari di essere titolare

di impresa agricola o forestale

[...], nonché a nome di

enti, consorzi pubblici e commercianti

di macchine agricole

e, limitatamente alle macchine

agricole aventi massa massima

a pieno carico tecnicamente

ammissibile non superiore a 6

t e che rispettino i requisiti di

cui all’articolo 57, comma 3».

Stefano Eliseo

22

23


SIMA

SIMA 2022

HALL

La rive droite

dell’agromeccanica

A tre anni dall’ultima edizione è pronta a

tornare Sima 2022, la fiera francese della

meccanizzazione agricola. Tante le novità

e i premi. Peccato l’overlap con Eima

I

produttori di trattori e

macchinari si apprestano

ad affrontare l’‘autunno

caldo’ della meccanizzazione

agricola europea, come lo abbiamo

definito sul numero 7-8

di Trattori dello scorso luglio.

Caldissimo, se si considera la

quantità di novità di prodotto

in arrivo e il numero di persone

che saranno mobilitate nelle

due principali fiere di settore,

la francese Sima e l’italiana

Eima. Forse potrebbe apparire

un po’ ardito il ricorso all’espressione

con cui era stato

definito il periodo tumultuoso

di lotte operaie e sindacali del

1969, ma i mesi che attendono

l’agromeccanica, con novembre

in testa, si apprestano ad

essere il periodo più denso da

tre anni a questa parte, ovvero

prima che la parentesi del

Covid-19 costringesse l’intero

panorama fieristico globale a

chiudere baracca e burattini e,

per quasi due anni, rimandare

continuamente gli eventi a

data da destinarsi.

E, destino ha voluto che,

per il mondo della meccanizzazione

agricola europea, il

ritorno alla normalità (quindi

non con edizioni posticipate

o digitali) veda coincidere lo

svolgimento delle due principali

fiere del Vecchio Continente.

Se infatti SIMA aprirà

i battenti presso il quartiere

espositivo di Nord Villepinte

domenica 6 e proseguirà

fino a giovedì 10 novembre,

EIMA inizierà qualche giorno

dopo, da mercoledì 9 fino a

domenica 13. Saranno quindi

due i giorni in ‘overlap’. Ma

Isabelle Alfano, direttrice del

Sima 2022, nell’intervista che

aveva rilasciato alla nostra rivista

aveva specificato che la

sovrapposizione non è stata

una scelta intenzionale, ma

dettata dal periodo (ovvero

novembre), il momento migliore

per gli agricoltori e gli

stessi espositori, che possono

presentare le novità in vista

della successiva stagione di

semina e raccolta.

Due fiere che secondo Alfano,

almeno per quest’anno,

possono convivere poiché

mentre «Eima è sicuramente

più votata alla componentistica

e alle colture specialistiche,

Sima è più focalizzata

sul pieno campo e su macchine

di grossa taglia». Anche

se, è bene ribadirlo, per le

prossime edizioni (del 2024)

saranno sicuramente previsti

cambiamenti, per evitare accavallamenti

e inutili attriti tra

le controparti francesi e quelle

italiane.

Riflettori puntati a Villepinte

Mentre l’anteprima della kermesse

bolognese è disponibile

a pag.28, qui entreremo più

nel dettaglio del salone francese.

I cui intenti, a giudicare

dal claim che accompagnerà

l’edizione 2022 della fiera,

sono chiari: presentare al più

grande mercato di macchine

agricole nell’UE (la Francia

ndr) le soluzioni e le tecnologie

che potranno traghettare

il settore verso la tanto agognata

rivoluzione sostenibile

5B



• Tires

• C o m p onents and

accessories

HALL

5A

• Tilling



• Fo r estry and landscaping

• Wine growing

• Fruit growing

• Vegetable growing

• Organic


ENTRANCE

HALL

5A

Taxi

RER PARC DES EXPOSITIONS

PARIS / CHARLES DE GAULLES AIRPORT

HALL

5B

ENTRANCE

HALL

6

HALL

7

ENTRANCE

HALL

6



• Tilling


• post

• B e ets, potatoes, fruits

• Tires, wheels and rims

• Agri inputs

HALL

7



trailers and storage

• Tires, wheels and rims

• Livestock

• Renewable energies

Dislocata su quattro principali padiglioni, l’edizione 2022 ospiterà

centinaia di espositori, tra specialisti dell’irrigazione, della semina,

della lavorazione del terreno e della componentistica. Mentre i

produttori dei trattori e dei macchinari saranno presenti in tutti i

padiglioni, il salone tematico Sima Tech sarà situato nel Pad.6. Il

pad.5A, invece, ospiterà i panel di Sima Talks e di Sima Talent.

IMMATRICOLAZIONI TRATTORI

2021 2021 vs 2020 2021 vs MOY

2018-2020

1. Francia 36.053 +9,9% +11,1%

2. Germania 34.852 +8,8% +17,9%

3. Italia 24.385 +35,9% +33,1%

4. Regno Unito 14.071 +17,9% +7,5%

5. Polonia 14.014 +41,7% +55,5%

6. Spagna 11.714 +9,5% +2,5%

7. Austria 7.247 +30,1% +40,2%

8. Belgio 3.458 +6,2% +8,4%

9. Repubblica Ceca 3.335 +37,7% +31,4%

10. Portogallo 3.032 +10,1% -9,4%

Altre nazioni 31.606 +10,5% +6,5%

Totale 183.787 +18,9% +18,6%

Unità: numero di trattori registrati; %, crescita annuale per volume

SIMA 2022 deve confrontarsi con un mercato europeo delle trattrici

che è stato particolarmente frizzante nel 2021, dopo il tonfo

dell’annus horribilis 2020 su cui si erano fatte sentire le conseguenze

della pandemia. Dopo la Francia, saldamente al primo posto con

36.053 trattori immatricolati e una crescita del 10% sull’anno

precedente, seguono Germania (34.852 immatricolazioni) e, al

terzo posto, l’Italia con 24.385 trattori venduti, con un rimbalzo del

+35,9%. Al quarto e quinto posto troviamo, rispettivamente, Regno

Unito (14.071) e Polonia (14.014, in crescita del 41,7% sul 2020). I

primi cinque mercati del Vecchio Continente, da soli, rappresentano

ben il 66% dei trattori venduti. Seguono, poi, Spagna, Austria,

Belgio, Repubblica Ceca e Portogallo.

TECH

24

25


SIMA 2022

‘Reveal solutions

and technology

dedicated to the

development of

sustainable and

high-performance

agriculture, at

the heart of the

leading European

agricultural power’:

questo il titolo che

mette in evidenza

gli intenti della

kermesse parigina.

A sinistra, dall’alto

verso il basso: GPS-

ScenarioControl di

Amazone , Claas

Smart Density

e la seminatrice

Väderstad.

dell’agricoltura. Un compitino

mica da ridere quello che si è

prefissata la fiera organizzata

da Comexposium, leader fieristico

globale, e dal sindacato

francese degli agromeccanici

Axema.

Soprattutto se si considerano

i numeri dell’ultima edizione

svoltasi nel (‘lontano’)

2019, con più di 230mila visitatori,

e le dimensioni del mercato

francese delle macchine

agricole, il primo in UE (seguono

Germania, Italia, Regno

Unito e Polonia), con all’attivo

valori da oltre 7 miliardi di

euro nel 2021 - una fetta pari

al 20% dell’intero mercato comunitario

secondo i dati Axema

- e una crescita del 16% sul

2020. Numeri importanti, resi

possibili dalla vendita di oltre

75mila macchinari agricoli,

in calo rispetto al 2020 e soprattutto

all’anno record 2019

(quando erano state immatricolate

oltre 90mila macchine, tra

mietitrebbie, attrezzi ecc) ma

comunque consistente, soprat-

zio dedicato agli interventi

dal vivo, in cui gli esperti di

settore potranno intervenire

con convegni in diretta. Poi,

sarà dato ampio spazio anche

al mondo del lavoro e della

formazione, con l’ampliamento

delle possibilità di contatto

tra le imprese e i giovani, che

potranno quindi incontrarsi al

‘Sima Talent’, situato nel padiglione

5A. Nel mirino l’avtutto

se si considera il numero

di trattori immatricolati, pari a

40.728 (in cui figurano 36.053

trattrici e 4.675 telehandler),

il dato più alto dal 2013. Reso

ancora più solido dalla potenza

media di questi trattori, pari

a 156 cv, aumentata di ben 26

cv rispetto all’anno prima, a

testimonianza del cambiamento

della domanda, che si sta

spostando verso macchinari

più potenti e tecnologicamente

all’avanguardia e che, nonostante

le turbolenze dettate dalla

crisi ucraina, dal caro energia

e dal prezzo delle materie

prime, non è venuta meno. Lo

dimostrano le previsioni di crescita

per il 2022, con il mercato

che dovrebbe arrivare a quota

7.7 miliardi di euro (+10%).

Tanti saloni, una sola fiera

Numeri a cui gli organizzatori

della fiera parigina, al suo

centenario, hanno risposto

con un’offerta espositiva stratificata,

in grado di affrontare

i diversi aspetti del mercato e

del lavoro, con un occhio di

riguardo al futuro del settore.

Partendo dall’allestimento di

‘Sima Tech’, lo spazio espositivo

cuore pulsante della kermesse,

situato nel padiglione

6 e dedicato alle tecnologie

che stanno rivoluzionando il

settore, dai sistemi autonomi

alle irroratrici intelligenti.

Con più di 150 espositori che

hanno già confermato la loro

presenza, lo spazio ‘Sima

Tech’ sarà composto da due

diverse sezioni: da una parte

il ‘Villaggio delle Start-Up’,

dove saranno presenti oltre 70

nuove imprese con le loro novità

di prodotto (dalle applicazione

per la gestione dei dati

agronomici alle innovazioni

per la sostenibilità aziendale)

da mostrare agli stakeholder e

al pubblico; dall’altra il ‘Villaggio

della Robotica Agricola”,

dove saranno esposte le

ultime soluzioni in fatto automazione

agromeccanica.

Inoltre, presso ‘SimaTech’,

sarà presente anche uno spa-

‘Innovation Awards’

Con il ritorno del SIMA, poi,

non potevano mancare gli ‘Innovation

Awards’, tra i riconoscimenti

di settore più ambiti

a livello internazionale.

Per l’edizione 2022, i 37 macchinari

nominati lo scorso 27

settembre nel corso del ‘Press

Day’ con la stampa europea

sono stati suddivisi in cinque

categorie: ‘Dal raccolto

allo stoccaggio’, ‘Zootecnia,

energie rinnovabili, biomassa

e biomateriali’, ‘Robotica ed

elettronica di bordo, ‘Servizi

e software’, ‘Suolo e colture’.

Per ogni categoria è previsto

un premio d’oro, uno d’argento

e uno di bronzo. I vincitoviamento

lavorativo di chi si

affaccia per la prima volta al

mondo agromeccanico o lo sviluppo

delle carriere dei giovani

talenti che hanno già fatto il loro

ingresso nel settore, tramite incontri

dedicati alla formazione,

colloqui e presentazioni.

Il padiglione 5A, inoltre,

ospiterà anche i ‘Sima Talks’,

un forum in cui potranno confrontarsi

i protagonisti di settore

sulle tematiche più innovative,

dalla protezione delle colture

alla gestione degli impianti di

biogas. Tematica, quest’ultima,

che sarà affrontata anche

nello spazio ‘Rendez-vous

Tech&Bio by Sima’, dedicato

all’agricoltura organica e rigenerativa.

ri saranno svelati durante la

cerimonia di premiazione del

6 novembre 2022 e verranno

messi in evidenza durante tutti

e cinque i giorni della kermesse.

Tra i nominati troviamo gli

attrezzi e le tecnologie più disparate:

dal sistema Automatic

Hill Correction proposto

da Lemken per sarchiatrice

EC-Weeder, alla seminatrice

Monosem ValoTerra Ultimate

(che la rivista Trattori ha avuto

modo di vedere in azione

anche durante il Sustainble

Day di settembre organizzato

da John Deere) alla combinazione

erpice-seminatrice di

Väderstad, la Proceed. Dal sistema

intelligente Claas Smart

Density per la gestione delle

balle di fieno, al software

GPS-ScenarioControl sviluppato

da Amazone per i terminali

agricoli, fino al programma

Itk Presto per la gestione

dell’azienda agricola.

Una lista che potrebbe continuare

ancora a lungo e che

rimarca quanto potenzialmente

frizzanti potranno essere le

giornate francesi. Che, per la

prima volta, saranno accompagnate

dalla pubblicazione di un

‘white paper’, intitolato ‘Agricoltura,

domani’, per fare luce

sulle nuove sfide e problematiche

del mondo agricolo. Due

le indagini: la prima, di tipo

‘quantitativo’ condotta tra giugno

e agosto, ha dato voce a più

di 300 agricoltori. Sono state

poste loro una serie di domande

sui problemi che incontrano

quotidianamente, sui modelli

agricoli più appropriati alle loro

esigenze. L’obiettivo era quello

di offrire una panoramica

della realtà e dei problemi che

devono affrontare. La seconda

indagine, di tipo qualitativo, è

consistita nell’intervistare una

decina di esperti, tra cui ingegneri,

ricercatori e direttori di

istituti, dando loro la possibilità

di esporre il proprio punto di

vista sugli stessi temi. Non ci

resta quindi che aspettare con

trepidazione le giornate di novembre.

Stefano Eliseo

26

27


TRACTOR EIMA OF 2022 THE YEAR

È qui la

festa

Dopo l’emergenza Covid, Eima torna nella

sua collocazione naturale, a novembre degli

anni pari. 1.500 gli espositori, il meglio della

meccanizzazione agricola mondiale è tutto qui

ANTONIO CARRARO

Dopo l’ibrido diesel-elettrico SRX Hybrid presentato nel 2021,

al centro dello stand Antonio Carraro sarà quest’anno un

concept tractor full-electric. È il modello eSP, un veicolo 100

per cento elettrico destinato alla manutenzione civile, derivato

dal modello SuperPark. Al telaio articolato Actio, marchio di

fabbrica di tutti i mezzi AC, l’eSP abbina un motore elettrico

di 25 kW (33,5 hp) e una capacità delle batterie di 32 kWh

(tensione di lavoro a 640V). Ricaricabile dalla rete elettrica

civile o da colonnina con connessione di categoria 2, l’eSP

può utilizzare sia le attrezzature convenzionali che quelle

elettrificate di nuova concezione. Sempre fuori dal coro, il

nuovo modello Mach4 Tony, quadricingolo a trasmissione

idrostatica finalista del Tractor of the Year 2023 nella categoria

Best of Specialized e ‘Novità tecnica 2022’. Unico sul mercato,

è disponibile nelle due motorizzazioni Kubota V3008 da 73

cavalli Stage 5 e da 96,7 cavalli Stage 3B. Ultimi nati della serie

Tony anche il Tony 8900 TRG, sterzante a ruote differenziate

da 72 cavalli, e i trattori a telaio convenzionale Tony 8700 V e

Tony 11700 V con le nuove motorizzazioni 4 cilindri Deutz 2,9

litri da 75 e 110 cavalli. Occhi puntati anche sulla neonata Serie

Cento anch’essa col 4 cilindri Kubota da 73 cavalli Stage 5. In

particolare, il TGF 8900 Cento è una versione monodirezionale

ad assetto super ribassato, con ruote posteriori maggiorate

(fino a 24”), ideale per lavorare nei frutteti ‘a ypsilon’, nei

vigneti a tendone, nelle serre, nelle lavorazioni in pendenza

trasversale, nei filari a rittochino o trasversali. Il TR 5800

Infinity esposto ad Eima 2022 è la new-entry nella gamma di

trattori a trasmissione idrostatica per l’inedita potenza di 52

cavalli Stage 5 erogati dal 4 cilindri Yanmar 4TN86. Destinato

al settore del verde, è un isodiametrico a ruote sterzanti, con

guida reversibile su torretta girevole RGS. Motore Yanmar

Stage V da 26 cavalli anche per il piccolo isodiametrico Tigre

3800 dedicato ai vivaisti, mentre per la manutenzione civile

c’è il nuovo isodiametrico monodirezionale, a trasmissione

idrostatica e telaio articolato SP 4800 HST.

A

nticipata dalla ‘preview’ del 5 ottobre,

quando nella stupenda cornice di Palazzo

Re Enzo a Piazza Maggiore, nel centro

storico di Bologna, sono stati assegnati i 62

premi per l’innovazione (25 ‘Novità Tecniche’

e 37 ‘Segnalazioni’), Eima International riapre

i battenti dal 9 al 13 novembre e lo fa come di

consueto in grande stile.

Giunta quest’anno alla 45esima edizione,

Eima ospita circa 1.500 aziende espositrici, di

cui un terzo estere, a copertura di una superficie

che supera i 116.000 mq. Nonostante la concomitanza

col Sima di Parigi, programmato dal 6 al

10 novembre, quasi a voler rubare la scena all’e-

vento italiano, nessuno ha voluto mancare al più

grande appuntamento fieristico nazionale in assoluto

(battuti anche i più rinomati Salone del mobile

o l’Eicma di Milano) e il secondo in Europa

per quanto riguarda la meccanizzazione agricola

dopo l’Agritechnica di Hannover. In totale sono

14 i settori merceologici rappresentati, alcuni dei

quali raggruppati nei saloni tematici specializzati

di Eima Componenti, Eima Green, Eima Energy,

Eima Idrotech ed Eima Digital.

Dei grandi nomi del trattore, solo Massey Ferguson

ha puntato tutto sul salone francese. Le novità

che tutti gli altri costruttori presentano a Eima

sono sintetizzate in queste pagine. Sergio Bolis

ARGO

Fresco vincitore del titolo di ‘Novità tecnica 2022’, e dunque in

bella mostra al centro del quartiere fieristico bolognese nella zona

del quadriportico, il Landini Rex4 Full-Hybrid è uno dei pezzi forti

del ricco stand Argo. Tra le novità esposte lo specializzato più

amato dai landinisti non poteva poi mancare nella versione Rex

4-120GT RoboShift candidata al titolo di Best of Specialized per il

Tractor of the Year 2023. Segni distintivi del nuovo top di gamma di

Fabbrico sono il sistema di gestione della trasmissione, un cambio

a 48 rapporti in avanti e 16 retro con inversore elettro-idraulico e

con HML completamente robotizzato, la funzione Stop&Action

per arrestare il trattore premendo i freni e senza utilizzare il

pedale della frizione, la guida assistita (ADS), l’assale anteriore

e la cabina sospesi. Presentato a inizio anno a Fieragricola, il

cingolato Trekker 4 120M debutta qui con la cabina di categoria

4 con impianto di ventilazione potenziato e i filtri a carboni attivi.

La grossa novità (anzi piccola vista le dimensioni) nella gamma

di cingolati è rappresentata dal Trekker3 Compact, macchina

piattaformata che sostituisce il Trekker F Compact. Dotato di motori

4 cilindri Kohler Stage V da 2,5 litri ha una luce libera dal suolo

di 213 mm e una larghezza fuoritutto contenuta in 1 metro e 150

millimetri. La serie 6H T-Tronic e la serie 6RS con propulsori FPT

F36 da 3,6 litri e N 45 da 4,5 litri completano l’offerta Landini nel

segmento dei 4 cilindri Stage V. Con un look abbellito dalle nuove

decalcomanie cromate i modelli McCormick mettono in mostra

il meglio delle proprie soluzioni tecnologiche, in particolare per

le versioni che montano la trasmissione continua VT-Drive. La

prima è EazyGrip, il sistema di monitoraggio e gonfiaggio degli

pneumatici azionabile tramite ISObus con il Data Screen Manager,

che permette di regolare la pressione desiderata per le varie

attività (trasporto e lavorazione) arrestandosi automaticamente al

raggiungimento del livello pre-impostato. La seconda applicazione

migliorativa è lo Smart Power Zero, un sistema analogo all’Hill

Holder del settore automotive, che consente in qualsiasi condizione

di pendenza, una volta innestato l’inversore, di mantenere il trattore

immobile fino a quando non viene azionato l’acceleratore

a pedale o il joystick EasyPilot. Altre innovazioni

interessano la cabina, come l’aumentato angolo

di apertura del lunotto posteriore ed una nuova

barra porta-monitor, mentre un’importante opzione

viene aggiunta per agevolare la manutenzione.

Si tratta del sistema centralizzato di ingrassaggio,

disponibile in aftermarket, che permette

di lubrificare tutti i punti di ingrassaggio

del trattore da un unico ingresso.

Candidato al “Tractor of the Year

2023” nella categoria “Best Utility”

l’X6.414 P6-Drive guida la flotta

dei rossi di Fabbrico costituita dagli

X6 XtraShift, dagli X7.6 VT-Drive e

P6-Drive e dagli X8 VT-Drive col top di

gamma X8.631 VT-Driveche arriva a 310

cavalli.

28

29


EIMA 2022

BCS

guidare la compagine dei trattori BCS, Ferrari e Pasquali

A a Bologna è lo Spirit 70 Dualsteer selezionato dalla

giuria del Tractor of the Year 2023 nella lista dei candidati al

Best of Specialized. Mosso dal 4 cilindri Kohler KDI 2504 da

2,5 litri raggiunge i 63 cavalli di potenza massima e fa della

manovrabilità il proprio punto di forza grazie all’esclusivo

sistema a ruote sterzanti e telaio articolato che permette

angoli di volta di 70 gradi. Ma le novità assolute sono

rappresentate dalle tre serie di trattori di piccole dimensioni

60 AR Micro, 35 RS Junior e 35 AR Junior Micro. Il 60

AR Micro (Valiant, Cobram o Eos se vestito coi colori BCS,

Ferrari o Pasquali) è un trattore articolato reversibile, a quattro

ruote motrici isodiametriche di dimensioni ultra-compatte per

i lavori nei filari stretti. Largo solo 950 mm, monta il 3 cilindri

Kohler da 49 cavalli e la trasmissione sincronizzata a 12

rapporti avanti e retro come tutta la gamma 60. In optional

può montare una pompa da 33,5 lt/min con scambiatore di

calore e divisore di flusso per la gestione dell’olio sui vari

distributori, indispensabile per la gestione di attrezzature

specifiche da vigneto. Con un motore 3 cilindri Kubota da 25

cavalli e un allestimento basico ed essenziale, il 35 RS Junior

(Invictus, Cromo o Siena) è un isodiametrico a ruote sterzanti

multifunzionale semplice ed economico per hobbisti e piccoli

agricoltori. La versione 35 AR Junior Micro ha il telaio articolato

e dimensioni ancora più compatte: solo 770 millimetri di

larghezza.

CLAAS

Quest’anno Eima coincide col 25esimo anniversario del

Claas Xerion, il trattore multifunzionale di altissima potenza

presentato per la prima volta nel 1993 ma lanciato poi sul mercato

nel 1997. Per l’occasione, da esporre all’Eima e a tutte le fiere

principali, Claas ha prodotto un’edizione speciale limitata con

un look in stile vintage basato sulla combinazione di colori del

primo Xerion 2500 del 1997. Oltre a questa speciale edizione,

tutti gli Xerion costruiti nel periodo agosto 2022-agosto 2023,

sfoggeranno un adesivo celebrativo sulla porta della cabina.

Rimanendo sulle alte potenze, l’Axion Terra Trac sfoggia le

nuove cingolature, oltre alle attuali da 635 e 735 mm di larghezza,

anche i cingoli stretti, da 457 mm e quelli più larghi, da 890

mm, che consentono comunque al trattore di mantenere la la

larghezza complessiva inferiore a 3 metri. Bologna è poi la vetrina

ideale per mettere in mostra gli aziendali Arion 400 Stage V e la

nuova serie di specializzati Nexos. Gli aziendali sono disponibili

in ben 7 modelli, dal 410 al 470 con motore FPT N45 e potenze

da 90 a 145 cavalli, più 10 di boost nei 4 modelli più potenti. Gli

specializzati hanno invece il 4 cilindri FPT F36 tarato su 4 livelli

di potenza, 85, 92, 103 e 120 cavalli, in versioni con cabina o

piattaforma, 4 diverse misure del passo e larghezze minime che

variano da 1 metro a 1.490 mm.E poi non potevano mancare le

mietitrebbie, con la nuova Lexion 8600, e le Montana 5500 e

7700 aggiornate per la stagione 2023.

CNH

Affiancati nel padiglione 14 Case IH e New Holland giocano

da protagonisti a questa Eima 2022 con due delle gamme più

attese da agricoltori e contoterzisti. Si tratta per New Holland

della serie T7 a passo lungo (già presentata in anteprima

a settembre) a cui Case IH risponde proprio qui a Bologna

con i corrispettivi Puma. Stesse caratteristche tecniche e

stesse motorizzazioni, ma allestimenti ovviamente diversi

e personalizzati. I modelli New

Holland integrano la tecnologia PLM

Intelligence ed ereditano dai fratelli

maggiori T7HD la cabina Horizon

Ultra. Al top il modello T7.300 Auto

Command candidato al titolo di Tractor

of the Year 2023. Nell’area dedicata

agli specializzati, insieme ai T4 F, N e V

grande risalto per i nuovi cingolati TK4

Stage V in versione cabinata e ROPS,

mentre per la gamma degli utility

debuttano i T5S e T5 Powershuttle.

Modelli semplici e robusti, con motore

FPT Stage V da 3,6 litri e impianto

idraulico incrementabile fino a 82 l/min

per sollevatori e distributori, più 36 l/

min per lo sterzo e i servizi. Case IH amplia invece la gamma

di utility con due nuovi modelli Farmall A, il 90 A e il 100 A, cifre

che identificano la potenza, anche in questo caso erogata dal

quattro cilindri FPT F5 a da 3,6 litri.

30

31


EIMA 2022

FENDT

Le novità più importanti in vista del 2023 Fendt le ha svelate

questa estate in un evento dedicato a Wadenbrunn in Germania.

Su tutte la settima generazione della serie Fendt 700 Vario, con il

top di gamma 728 Vario favorito numero uno per il titolo di Tractor

of the Year 2023. Fa notizia il cambio di motore, non più il 6 litri

Deutz ma il debutto del nuovissimo 7,5 litri Agco Power che sul

modello di punta arriva a 283 cavalli di potenza massima e 303 col

Dynamic Performance,

un boost che non è legato

alla velocità di marcia o

a specifiche di utilizzo

e si attiva anche a Pto

spenta. La trasmissione

è la VarioDrive che,

come quella della serie

1000 Vario, utilizza due

motori idraulici, uno per

l’assale anteriore e uno

per quello posteriore e

consente di raggiungere

i 60 chilometri orari.

Debuttano poi la trincia

Katana 850 col suo

motore 6 cilindri Liebherr da 18 litri, la più potente della gamma

dall’alto dei suoi 847 cavalli, e le mietitrebbie convenzionali Corus

500, costruite nello stabilimento Agco di Breganze.

GOLDONI KEESTRACK

Dopo le note vicissitudini legate al cambio di proprietà, Eima

rappresenta per Goldoni il palcoscenico ideale per presentare

le tante novità della propria ‘seconda vita’. Tutte le gamme di

specializzati, compatti e isodiametrici al di sotto dei 75 cavalli

cambiano motore e si affidano ai 3 e 4 cilindri Doosan per omologarsi

allo Stage V e dare vita ai modelli E60, S80, Q80 e T50. Con

l’introduzione dei motori Stage V, caratterizzati dalla presenza del

filtro antiparticolato DPF che rende superfluo l’uso del ricircolo dei

gas di scarico (EGR), tutti i modelli saranno dotati di una nuova

funzione denominata ‘Cruise RPM memory’ che consente di settare

e memorizzare fino a 2 regimi motore distinti per agevolare l’utilizzo

della trattore. Anche le cabine sono completamente rinnovate, sia la

versione standard che quella a basso profilo, con una più razionale

disposizione dei comandi

tutti raggruppati sulla

consolle destra, e certificate

in Cat. IV. A conferma

dell’impegno di Goldoni nello

sviluppo di nuovi prodotti,

sarà presente a Eima il

prototipo del modello Q100

Track con ruote sterzanti e

cingolatura posteriore che

già sta sostenendo prove

dinamiche in campo e sarà

quindi presto pronto per

la commercializzazione.

Altra anteprima assolutà

è il veicolo industriale full‐electric GreenCar, un portattrezzi con

pianale di carico configurabile a diversi utilizzi, dalla manutenzione

delle aree verdi agli impieghi municipali. Il propulsore elettrico eroga

60 kW nominali con 90 kW di picco e 380 Nmdi coppia su tutta

la curva. Marchiato esclusivamente Keestrack anche un nuovo

trattore compatto alimentato al 100 per cento a batteria, sviluppato

in collaborazione con il partner tecnologico Rigitrac, ma sempre

prodotto presso gli stabilimenti Goldoni di Migliarina di Carpi. Il nuovo

trattore si chiamerà B1e e funziona utilizzando 5 motori elettrici

dedicati: uno per la trazione (35kW con picco 50kW), due per le

prese di forza anteriori e posteriori (14kW + 9,5kW con picco 22kW +

15kW), uno per il sollevatore e i distributori (15kW con picco 18kW)

e, infine, uno alla pompa di calore 4,5kW.

JOHN DEERE

C

on 1.700 metri quadri di spazio espositivo lo stand John

Deere è come sempre uno dei più ricchi e letteralmente

preso d’assalto dal pubblico. Qui, insieme alle ultime versioni

delle serie 6R e 7R, e degli specializzati 5G, tutte recentemente

aggiornate, troneggia il quadricingolo 8RX 410 dall’alto delle

sue imponenti dimensioni e forte dei 458 cavalli che può

raggiungere col 6 cilindri Powertech PSS da 9 litri. Ma l’attesa

è tutta per il misterioso nuovo modello 5ML finalista del Tractor

of the Year nella categoria Best of Specialized ma che John

Deere non ha voluto svelare al pubblico fino al giorno di apertura

di Eima. Si tratta di una sorta di utility da frutteto, quindi di

dimensioni più grandi rispetto a un frutteto classico, disponibile

anche in versione ML Narrow, cioè con assale stretto. La serie

comprende tre modelli con potenze di 105, 120 e 130 cavalli

erogati dal 4,5 litri Powertech, equipaggiati con trasmissione

powershift PowrQuad o Powr8, cioè con 4 o 8 marce sotto

carico. I 5ML pesano 4.000 chili, hanno un passo di 2.300

millimetri ed una larghezza minima di 1.550 millimetri.

32

33


EIMA 2022

KUBOTA

Anche allo stand Kubota i grandi protagonisti sono

gli specializzati. La serie 5001 Narrow deve infatti

fare spazio ai 5002 Narrow con motorizzazioni Stage

V. Il modello più piccolo l’M5072 Narrow da 73 cavalli

con sistema Egr, filtro antiparticolato Dpf e catalizzatore

Doc integrato era già stato presentato in anteprima a

Fieragricola. La rivoluzione copernicana sui due modelli

più potenti da 93 e 105 cavalli che debuttano all’Eima

passa per il sistema Scr, dunque spazio all’urea. Invariato

il cambio base con 6 marce e 3 gamme e inversore

elettroidraulico con microprocessore di controllo. In bella

mostra anche il nuovo trattore elettrico compatto LXe-

261 in grado di erogare 19,1 kw di potenza equivalenti a

26 cavalli. L’LXe-261 è dotato di una batteria in grado di

essere ricaricata in un’ora garantendo un funzionamento

continuato di tre o quattro ore. Ma Kubota punta i fari anche

sulle attrezzature, e in particolare sulla nuova irroratrice

intelligente Optima Smart Sprayer, premiata a Eima come

‘Novità tecnica’. Pensata per i frutteti si adatta alla chioma in

tempo reale per effettuare trattamenti selettivi a zone in base

al rilevamento precoce dei parassiti tramite l’intelligenza

artificiale (AI).

SDF

Il gruppo di Treviglio a Bologna punta tutto sul suo marchio

più tecnologico e si presenta in fiera con il meglio della

gamma Deutz-Fahr di alta potenza. E lo fa col vestito della

festa, cioè con i nuovi colori disponibili per gli allestimenti

speciali. Il 9340 TTV Warrior in versione black, l’8280 TTV

Warrior in livrea Matt Black, il 6230 TTV Warrior in Matt

Green, e il 6190 TTV Warrior in Java Green. Presenti sullo

stand, ma nel consueto verde Deutz-Fahr, anche il 7250 TTV

HD, il 6210 RVShift e il 6C sia nella versione TTV che RVshift.

Con cabine TopVision a 4 montanti totalmente rinnovate, i 6C

sono gli ultimi nati del marchio italo tedesco, disponibili in due

modelli da 129 e 136 cavalli (6125C e 6135C), e tre diverse

trasmissioni (PowerShift, RVShift e TTV). La trasmissione

RVshift di nuova concezione è l’evoluzione del concept Full

Powershift e offre 20 marce avanti e 16 retromarce con

funzione Automatic Powershift (APS).

VALTRA

I

finlandesi l’hanno soprannominato ‘la bestia’. È il nuovo

Valtra Q, disponibile in 5 modelli da 230 a 305 cavalli, con

peso a vuoto di 9.200 chili e passo di 3.050 millimetri, anello

di congiunzione tra la più leggera serie T e i big della serie

S. Per la prima volta è esposto al grande pubblico proprio a

Bologna. Disponibile, almeno per ora, solo con la trasmissione

continua Agco CVT (che poi sarebbe il Vario ML 260 dei Fendt),

monta il 6 cilindri da 7,4 litri

Agco Power con Ecopower, cioè

in grado di erogare il massimo

della potenza a 1.850 giri/min,

mentre la massima portata

idraulica si raggiunge a 1.650

giri/min, il tutto per migliorare i

consumi di carburante. L’altra

importante novità riguarda la

serie F da frutteto che è stata

aggiornata con la versione Stage

V dei propulsori. Costruiti negli

stabilimenti Carraro Agritalia di

Rovigo, montano sempre un 4

cilindri FPT ma la cilindrata passa

da 3,4 a 2,8 litri. Si tratta del

nuovissimo F28, campione di compattezza e densità di potenza

tarato sui tre modelli Valtra a 75, 90 e 101 cavalli di potenza

massima con valori di coppia rispettivamente di 350, 370 e 415

Newtonmetri.

34

35


IMPRESSIONE

IN CAMPO

Una categoria

a se’

Le differenze

estetiche con la

precedente serie

6250R sono minime

e riguardano

soprattutto gli

specchi retrovisori

e le luci di lavoro a

LED. Nella sostanza

cambia il motore

che ora è Stage V e

valorizza un corpo

macchina snello

ma dalle doti che

strizzano l’occhio a

macchine di categoria

superiore.

SCHEDA TECNICA

VEICOLO PROVATO

Il John Deere 6R 250 in prova

è costruito nello stabilimento

tedesco di Mannheim

ed è equipaggiato con pneumatici

Michelin Mach X Bib

710/70 R 42 al posteriore e

600/70 R 30 all’anteriore. Il

modello in prova è dotato di

cabina con sospensioni HCS

Plus, gestione della trasmissione

CommandPRO con

il display CommandCenter

Gen 4 4600 che permette il

pieno controllo delle attrezzature

ISOBus e l’utilizzo

delle tecnologie di agricoltura

di precisione. Assale anteriore

adattivo TLS Plus, sollevatore

anteriore e impianto

idraulico Load Sensing da

160 l/min e 9 distributori

complessivi.

DATI TECNICI

Motore John Deere Power-

Tech PSS da 6,8 litri, 250 cv,

1.212 Nm. Max boost 301

cv. Trasmissione AutoPwer

a variazione continua della

velocità. Capacità massima

sollevatore posteriore

10.400 kg, anteriore 5.900

kg. Peso operativo 9.300 kg,

peso massimo consentito

15.000 kg. Passo 2.900 mm.

CONSUMO* l/h 53,7

AUTONOMIA 8 ore, 48’

PREZZO/cv 1.042 euro

Risulta difficile inquadrare il John

Deere 6R 250 in una specifica categoria.

Il corpo macchina alto e

compatto e la gommatura generosa lo

fanno sembrare meno grande di quanto

in realtà sia. Evoluzione del 6250 R,

il nuovo 6R 250 è un trattore che si inserisce

nella fascia delle medie potenze

strizzando l’occhio alla classe superiore.

E infatti mette in luce un comportamento

che spesso lo fa preferire a macchine più

grandi grazie ad un equilibrio complessivo

pensato appositamente non solo per il

lavoro in campo ma anche per il traino

pesante. All’interno della gamma 6R, che

copre potenze fra 135 e 301 cv, il 6R 250

si pone al vertice assoluto per passare le

consegne alla successiva Serie 7R. Un

trattore che porta in dote le caratteristiche

che hanno decretato il successo del

precedente 6250R con alcuni affinamenti

come il motore PowerTech PSS Stage V.

Un’unità dalla potenza nominale di 250

cv che arriva a 301 cv grazie alla gestione

intelligente. La cilindrata di 6,8 litri con

l’architettura a 6 cilindri ben si sposa con

la trasmissione a variazione continua AutoPowr

in grado di sfruttare al meglio la

coppia di 1.212 Nm a soli 1.600 giri/min.

Un’impostazione ideale per il traino su

cui John Deere punta i riflettori.

© Trattori 2022

JOHN DEERE

6R 250 AUTOP0WR

COMMANDPRO

Il John Deere 6R 250 si distingue per

agilità e compattezza a dispetto della

cavalleria a disposizione. Ma una

volta in campo emerge un carisma,

e un comportamento, da macchina

superiore particolarmente indicata per

il traino pesante

l+ l-

l Macchina agile e

compatta

l Ottimo rapporto peso

potenza

l Consumi molto

competitivi

l Utilizzo molto intuitivo

PREZZO EURO

281.428 Iva esclusa

Prezzo fornito dal concessionario

John Deere

* Desunto dalla scheda tecnica del

motore in potenza massima

l Architettura del motore

complessa

l Poche differenze nel design rispetto

alla 6250R

l Impianto idraulico che potrebbe avere

qualche litro in più

SUSTAINABILITY INDEX

DRIVELINE %

a a a b e 56,8

COMFORT E SICUREZZA

a a a d e 61,8

CARATTERISTICHE DEL VEICOLO

a a a d e 63,1

MOBILITY REVOLUTION TRACTOR

a a a c e 59,6

36

37


IMPRESSIONE

IN CAMPO

cv!

290!

270!

250!

230!

210!

190!

170!

150!

130!

POWERTECH PSS

kgm!

132!

122!

112!

102!

92!

82!

72!

62!

52!

110!

42!

700! 1.300! 1.900! 2.500!

giri / minuto !

POTENZA CV! COPPIA KGM!

Il grafico, realizzato da Trattori, è disegnato

in modo che le curve di potenza e di

coppia si incontrino al regime di rotazione

in cui si rileva il minor consumo specifico:

149 grammi per cavallo ora a 1.600 giri.

MOTORE

Marca e sigla JD Powertech PSS

Alesaggio/corsa mm 106/127

Cilindri/cc/valvole 6/6.788/24

Potenza nominale cv/giri 250/2.100

Potenza massima cv/giri 275/1.900

Potenza max con boost cv/giri 301/1.900

Potenza specifica cv/litro 40,51

Coppia kgm/giri 119/1.600

Riserva di coppia % 40

Rapporto di compressione 17:1

Aspirazione

Intercooler

Iniezione

Common rail

Massa kg 785

Massa specifica kg/litri 115

Rendimento 0,42

Cons. spec. min g/cvh/giri 149/1.600

Cons.pot. max litri/h 53,7

Cons.coppia max litri/h 48,8

Autonomia in pot. max ore 8,8

Indice sollecitazione 10

Emissioni

Stage V

INDICE DIESEL TRATTORI 6,2

LA MECCANICA

Triatleta

Un mezzo dove agilità e

forza sono tutt’uno

La Serie 6R di John Deere individua 4

classi di telaio: piccolo, medio, grande

ed extra-grande. Con una evidente

differenziazione anche in termini di

motori e potenze. I passi dei telai vanno

dai 2.580 mm dei piccoli fino ai 2.900

mm delle versioni extra grandi. Passando

per i 2.756 mm e 2.800 mm delle versioni

medie e grandi. Collocandosi al vertice

della gamma 6R, il 250 della nostra prova

appartiene alla classe degli extra-grandi

con un’altezza a filo superiore cabina che

arriva a 3.250 mm per una lunghezza di

5.190 mm e una larghezza di 2.550 mm

con pneumatici 800/80 R38.

Di fatto stiamo parlando di un trattore

che non è ingombrante ma che ha un passo

che si attesta ai vertici della specifica

classe di potenza. Ciò significa, in definitiva,

una base d’appoggio stabile e sicura.

Il peso operativo si attesta a 9.300 chili

con una massa totale consentita di 15.000

chili. Il sollevatore anteriore opzionale,

presente sull’esemplare in prova, ha una

capacità massima ai ganci di 5.900 kchili

che diventano 4.400 sull’intero arco di lavoro.

Quello posteriore ha invece una capacità

di 10.400 chili che diventano 7.000

sull’intero intervallo operativo. Il tutto è

mosso dal John Deere PowerTech PSS da

6,8 litri con 6 cilindri in linea che fornisce

301 cv di potenza massima a 2.100 giri/

min per una coppia di 1.212 Nm a 1.600

giri/min. La rispondenza allo Stage V è

ottenuta con un DPF che non richiede sostituzione

ed è integrato da un DOC con

SCR. L’architettura prevede un impianto

Common Rail ad alta pressione da 2.500

bar a controllo elettronico. La sovralimentazione

è garantita da una turbina a

geometria varabile accoppiata con una

turbina a geometria fissa. La prima moltiplica

la pressione creata dalla seconda

assicurando un’ottimale erogazione della

coppia massima fra 1.600 e 1.900 giri/

min. Quindi in un règime molto vicino a

quello della potenza massima.

John Deere prevede un intervallo di

manutenzione di 750 ore per il cambio

olio permettendo un’ampia programma-

zione degli interventi.

Un motore ben utilizzato

La potenza nominale del John Deere 6R

250 si attesta a 250 cv con quella massima

a 275. Altri 26 cv sono disponibili in boost

all Pto e nei trasporti arrivando a 301 cv.

Un’unità che ben si sposa con le caratteristiche

del mezzo. Il règime di potenza

costante varia infatti da 1.500 a 2.100 giri/

min permettendo di avere un equilibrio ottimale

con la coppia. Il che, come emerso

dalla prova in campo, va a favore dei consumi

e della souplesse di guida. Un’impostazione

ottimale per lunghe autonomie

dove il Cervo ha previsto, oltretutto, un

serbatoio da 410 litri che diventano 470

nella versione opzionale. L’AdBlue ha

invece una capacità di 25 litri grazie alla

Il cofano motore del John

Deere 6R 250 mantiene

una linea molto snella

favorendo la visibilità

anteriore. Il motore è il

PowerTech PSS da 6,8

litri a 6 cilindri conforme

Stage V. Un’unità

equilibrata che ben

si accompagna con la

trasmissione a variazione

continua AutoPowr e alle

dimensioni compatte

della macchina. In

basso, l’assale anteriore

adattivo TLS Plus e il

sollevatore anteriore da

5.900 chilogrammi di

capacità massima. Quello

posteriore arriva invece a

10.400 chilogrammi.

percentuale di utilizzo molto bassa legata

all’elevata efficienza dell’SCR. La trasmissione

AutoPowr è quindi la compagna

ideale per utilizzare al meglio le caratteristiche

di un motore che ha dei numeri

chiaramente indirizzati verso elasticità e

flessibilità operativa.

La coppia massima di 1.171 Nm a

1.600 giri/min con una risalita

del 40% permette infatti di gestire in

modo continuo le variazioni di velocità

consentite dall’AutoPowr nelle fasi operative.

Quest’ultima si caratterizza infatti

per la regolazione infinitesimale della velocità

comprese fra 0 e 50 km/h. Gestione

che, con il CommandPRO della macchina

in prova, diventa ancora più semplice e intuitiva.

Nelle applicazioni di trasporto su strada

il règime motore si riduce automaticamente

al minimo indispensabile quando si

raggiunge la massima velocità. Riducendo

concretamente sia i consumi, sia la pressione

sonora in cabina. Di fatto a 50 km/h si

lavora a 1.630 giri/min, ossia poco sopra al

règime di coppia massima. Mentre invece

a 40 km/h la rotazione dell’albero motore

passa a 1.300 giri/min. Nella nostra prova

Punta sulla tecnologia

Il John Deere PowerTech PSS che equipaggia

il 6R 250 è un propulsore che si

fa apprezzare per la sua logica di funzionamento.

Il Cervo ha scelto una strada

che ha come obiettivo quello di sfruttare

al 100% la tecnologia maturata nella

sua lunga storia di produttore di motori.

L’ottemperanza alle normative Stage V è

infatti ottenuta con soluzioni tecnologiche

che, oggi, sono ormai diventate quasi un

must nel settore delle macchine agricole e

industriali. A fianco dell’iniezione Common

Rail ad alta pressione a 4 valvole per

cilindro da 2.500 bar ci sono infatti una

turbina a geometria fissa ed una a geometria

variabile. Quest’ultima ha il compito

di moltiplicare la pressione generata dalla

prima in modo da aumentare l’efficienza

complessiva. Il post trattamento dei gas di

scarico prevede l’impiego di un DPF che,

però, non necessita di sostituzione nel

corso della propria vita operativa. Infatti è

accompagnato da un DOC che provvede

ad eliminare gran parte del particolato

prodotto dal motore. Una quantità comunque

non elevata visto che John Deere ha

voluto lavorare sull’efficienza della combustione.

Gli ossidi di azoto sono trattati dall’SCR

che, vista la presenza dell’EGR che

abbassa le temperature, opera comunque

in percentuale minima. Il serbatoio è infatti

di soli 25 litri a fronte di una capacità massima

di gasolio che spazia fra 410 e 470

litri a seconda del serbatoio che si sceglie

in sede di acquisto.

abbiamo sempre lavorato in off-road sfruttando

l’erogazione ottimale della potenza

meccanica che l’AutoPowr mette a disposizione

in occasione di alcune specifiche

velocità operative. La trasmissione a variazione

continua di John Deere eroga infatti il

100% della potenza meccanica alle velocità

di lavoro di 5,5 km/h (traino pesante), 11

km/h (traino leggero), 22,5 km/h (trasporto

pesante) e 47,2 km/h (trasporto leggero).

Un’impostazione molto utile nel lavoro

che il 6R 250 affronta ogni giorno. Di

fatto, operando in un range che va dagli

11 ai 22 km/h l’efficienza è molto elevata.

Laddove poi non sia possibile impostare la

velocità operativa in cui si ha il 100% della

potenza meccanica, la trasmissione lavora

comunque su una percentuale che supera

il 60%. Nei fatti l’abbinamento fra il PowerTech

PSS da 6,8 litri e l’AutoPowr sul

telaio extra-grande del 6R 250 ha messo in

campo un equilibrio operativo molto piacevole

nell’impiego. L’impianto idraulico è

un Load Sensing da 160 l/min che permette

di avere fino a 6+3 distributori fra anteriore

e posteriore. La funzione opzionale Power

Beyond è presente sul 6R 250 provato in

campo.

38

39


IMPRESSIONE

IN CAMPO

TRASMISSIONE

La trasmissione a variazione continua AutoPowr

ha quattro punto di presa diretta del

mote alle velocità di 5,5, 11, 22 e 47,2 km/h in

cui esplicita il 100% della potenza meccanica.

L’apporto rispetto all’idraulica non scende

mai al di sotto del 60% in qualsiasi altra velocità.

La gestione avviene sia con il controller

standard che con quello CommandPRO che

permette di gestire tutto l’insieme in modo

molto intuitivo. Grazie a questo controllo la

velocità massima è di 50 km/h con il motore

che, a velocità costante, si abbassa automaticamente

al règime di 1.630 giri/min. A 40

km/h si procede invece a 1.300 giri/min.

TRAZIONE

Doppia trazione e blocco differenziali a innesto

elettroidraulico. Il differenziale anteriore è

bloccabile al 100% di serie.

IMPIANTO IDRAULICO

Impianto idraulico a centro chiuso Load Sensing

con pompa a compensazione di pressione

e di portata con sensore di carico. Portata

massima della pompa di 160 litri al minuto.

Massimo 6 distributori idraulici posteriori e 3

ventrali. Sollevatore posteriore a comando

elettronico con capacità massima di 10.400

chilogrammi. Gestione automatica manovre

di fine campo Autotrac. Sollevatore anteriore

opzionale da 5.900 chilogrammi.

STERZO

Sterzo idrostatico con variazione di rapporto

sterzata in opzione (presente sull’esemplare

in prova)

FRENI

Freni a disco in bagno d’olio autoregolanti a

comando idrostatico.

PRESA DI FORZA

Elettroidraulica, raffreddata a olio, a dischi

multipli. Tre velocità a selezione e innesto

elettroidraulico a regimi del motore di 1.950

giri/min per la 540, 1.721 giri/min per la 540

Eco, 1.950 giri/min per la 1.000. In opzione

disponibile la 1.000 Eco a 1.659 giri/min. Gestione

automatica funzioni Pto con l’azionamento

del sollevatore.

La cabina ComfortView

si evidenzia per

l’ampia superficie

vetrata e per la

visibilità a 360 gradi.

Il posto guida dispone

della consolle

CommandPRO

che permette

di controllare in

modo ottimale la

trasmissione e tutte

le funzioni accessorie.

Il monitor è il display

CommandCenter Gen

4 4600 con display

touch screen.

Metro e bilancia

Lunghezza mm 5.190

Larghezza mm 2.555

Altezza massima mm 3.250

Passo mm 2.900

Ang. di sterzo gradi 55

Capacità soll. post kg 10.400

Peso kg 9.300

Serbatoio gasolio l 470

Serbatoio AdBlue l 25

LA CABINA

Spazio a non finire

Fra i punti di forza del Cervo

ci sono comfort e luminosità

La cabina è sicuramente uno dei punti di

forza su cui John Deere punta da lungo

tempo. La ComfortView XXL del

6R 250 offre un volume interno di 3 metri

cubi. La versione in prova è dotata delle 2

porte panoramiche che permettono di avere

una visione a 360 gradi in modo quasi

immersivo con l’ambiente circostante. L’esemplare

che abbiamo provato nell’azienda

agricola Maracuja di Saluzzo è una versione

full-optional che dispone del controllo

trasmissione CommandPRO con il display

CommandCenter Gen 4 4600. Stiamo

quindi parlando della versione touchscreen

da 10,4 pollici con quattro ingressi video e

l’opzione per collegarsi al monitor esteso.

Supporta tutte le applicazioni di agricoltura

di precisione non impiegate al momento

della prova ma utilizzate in fase di semina

e raccolta. Il comfort a bordo si colloca

quindi ai massimi livelli del mercato ed è

ulteriormente sottolineato dal pacchetto

interni in pelle. Operando prevalentemente

in operazioni di trasporto pesante con una

botte Crosetto a quattro assi da 38.000 litri

si apprezza molto la semplicità con cui si

regola la velocità di marcia e gli 11 pulsanti

regolabili del joystick CommandPRO. La

percorrenza continua in off-road richiede

infatti continue correzioni che risultano

semplici e non stancanti. Le sospensioni di

cabina e sedile, insieme a quelle dell’assale

anteriore, si rivelano strategiche sia per

il comfort che per fornire quel necessario

appeal che consente di mantenere medie

elevate.

Confortevole panorama

La visibilità in ogni direzione è uno dei

punti di forza del 6R 250. Il cofano motore

snello, la posizione molto alta, il muso

corto e la gommatura generosa permettono

infatti di avere un punto di vista privilegiato.

L’operatività premia anche lo spazio a

disposizione che permette non solo di muoversi

agevolmente mentre si sale e si scende

ma anche quando si lavora. La possibilità di

ruotare sedile e consolle verso destra facilita

molto la visione latero/posteriore senza

stancare.

La cabina era anche dotata di sospensione

idraulica adattiva HCS Plus, una soluzione

che porta ulteriormente verso l’alto

il comfort e che si abbina molto bene con

l’assale anteriore adattivo TLS Plus. Un

elemento che, pur non essendo parte integrante

della cabina, ne aumenta notevolmente

il comfort assorbendo le asperità del

terreno in modo ottimale. Assale che, nel

corso della prova, ha svolto un lavoro molto

intenso andando a compensare le sollecitazioni

verticali impresse dalla botte. Anche

tenendo conto che il peso complessivo del

convoglio è sempre stato superiore alle 60

tonnellate con punte che hanno sfiorato le

64 tonnellate. Nelle manovre di posizionamento

è stata fondamentale la visibilità

in ogni direzione permettendoci sempre di

avere sotto controllo tutta la zona di lavoro.

40

41


IMPRESSIONE

IN CAMPO

Utility

di lusso

Made in Italy al 100 per

cento, il McCormick

X6.414 sfoggia il nuovo

cambio powershift

P6-Drive robotizzato

interamente

progettato e realizzato

a Fabbrico.

New entry anche in

cabina con la nuova

consolle super

ergonomica e il tetto

panoramico ideale col

caricatore.

SCHEDA TECNICA

VEICOLO PROVATO

Il McCormick X6-414 P6-

Drive in prova è costruito

nello stabilimento Argo

Tractors di Fabbrico (RE)

ed è equipaggiato con

pneumatici BKT Agrimax

600/65 R38 posteriori e

480/65 R28 anteriori. Il

modello provato è allestito

con assale anteriore a

sospensioni indipendenti,

cabina High Vision sospesa,

joystick Smart Pilot Plus

5 distributori a controllo

elettroidraulico, sollevatore

anteriore e posteriore

a comando elettronico,

pacchetto Red Spirit con

rosso metallizzato e cerchi

neri.

DATI TECNICI

Motore Fpt Industrial Nef

45 Stage V 4 cilindri da

4,5 litri, 135 cv, 551 Nm.

Trasmissione P6-Drive

robotizzata a 6 marce

e quattro gamme (50

km/h). Capacità massima

sollevatore posteriore 7.200

kg, anteriore 2.2000 kg.

Peso 5.550 kg, peso

massimo consentito 9.500 kg.

CONSUMO* l/h 26,9

AUTONOMIA 8 ore 18’

PREZZO/cv 1.297 euro

In lizza per il premio Best Utility

2023, il McCormick X6.614 P6-

Drive è lo stato dell’arte dell’ultima

generazione di trattori ‘multipourpose’

proposti del brand in forza la gruppo

Argo Tractors. Una macchina solida,

compatta e ben manovrabile come

deve esser un trattore nato per l’utilizzo

quotidiano a 360 gradi dalla movimentazione

in azienda al trasporto

e al campo aperto, ma che in questo

caso va ben oltre, proponendo specifiche

del tutto assimilabili a quelle

offerte dalle gamme superiori. Stiamo

parlando di peculiarità come l’assale

anteriore a sospensioni indipendenti,

la frenata sulle quattro ruote, il nuovo

powershift robotizzato, la cabina

sospesa con tettuccio trasparente e

joystick ‘all in one’ con gestione simuntanea

della trasmissione e del caricatore

e le funzioni intelligenti per la

guida satellitare e il fleet management.

In più un look rinnovato e impreziosito

dalla colorazione deluxe metalizzata

che si sposa alla perfezione

coi cerchi neri e le decalcomanie in

rilievo. Insomma una macchina nata

per imporsi nel segmento dei 4 cilindri

premium, fascia sempre più richiesta

in Italia e in Europa.

© Trattori 2022

MCCORMICK

X6.414

P6-DRIVE

In esclusiva per la giuria

del Tractor of the Year il

nuovo utility premium di

Fabbrico. Look inedito,

trasmissione home made

e manovrabilità super col

joystick ‘all in one’

l+ l-

l Sopensione assale anteriore e cabina al

top di categoria

l Joystick Smart Pilot Plus che unisce i

comandi in un’unica leva

l Visibilità elevata specie con caricatore

frontale

l Semplicità di gestione della

trasmissione

PREZZO EURO

175.150 Iva esclusa

* Desunto dalla scheda tecnica del

motore in potenza massima

l Freno di stazionamento meccanico

manuale

l Tasti sulla consolle un po' troppo piccoli

e poco visibili

l Posizione comandi di regolazione

profondità del sollevatore

SUSTAINABILITY INDEX

DRIVELINE %

a a d e e 53,2

COMFORT E SICUREZZA

a a a d e 63,9

CARATTERISTICHE DEL VEICOLO

a a a c e 58,6

MOBILITY REVOLUTION TRACTOR

a a a c e 57,3

42

43


cv!

155!

140!

125!

110!

95!

80!

65!

50!

35!

IMPRESSIONE

IN CAMPO

FPT NEF

kgm!

72!

69!

66!

63!

60!

57!

54!

51!

48!

20!

45!

700! 1.300! 1.900! 2.500!

giri / minuto !

POTENZA CV! COPPIA KGM!

Il grafico, realizzato da Trattori, è disegnato

in modo che le curve di potenza e di

coppia si incontrino al regime di rotazione

in cui si rileva il minor consumo specifico:

152 grammi per cavallo ora a 1.400 giri.

MOTORE

Marca e sigla Fpt Nef 45

Alesaggio/corsa mm 104/132

Cilindri/cc/valvole 4/3.849/8

Potenza nominale cv/giri 123/2.200

Potenza massima cv/giri 135/1.800

Potenza max con boost cv/giri 146/1.800

Potenza specifica cv/litro 30,1

Coppia kgm/giri 56/1.400

Riserva di coppia % 40

Rapporto di compressione 17:1

Aspirazione

Intercooler

Iniezione

Common rail

Massa kg 390

Massa specifica kg/litri 86,6

Rendimento 0,41

Cons. spec. min g/cvh/giri 152/1.400

Cons.pot. max litri/h 26,9

Cons.coppia max litri/h 24,4

Autonomia in pot. max ore 8,2

Indice sollecitazione 8

Emissioni

Stage V

INDICE DIESEL TRATTORI 5,8

Qui a fianco, il

McCormick X6-414 P6-

Drive in configurazione

con caricatore frontale

abbinato. Sotto, l’assale

anteriore made in

Carraro a sospensioni

indipendenti, il doppio

serbatoio diesel/urea, il

sollevatore elettronico

posteriore da 7.200 chili

e il 4 cilindri Fpt Nef da

4,5 litri e 135 cavalli di

potenza massima.

L’apertura del cofano a

90 gradi e il sistema a

ventaglio del gruppo

radiatori facilita

la manutenzione.

Il modulo di post

trattamento integra

l’Scr, il Doc e l’iniettore

dell’AdBlue.

Un habitué sotto cofano

Sviluppata per soddisfare i più rigorosi

requisiti di produttività nelle

applicazioni agricole, la serie NEF

testimonia l’eccellenza tecnologica di

FPT Industrial dal 2001, forte di oltre

1,7 milioni di motori prodotti. La

nuova gamma Stage V mantiene le

dimensioni e il layout

delle versioni precedenti, ma la testa

cilindri, i pistoni e i turbocompressori

sono stati riprogettati per migliorare le

prestazioni e per offrire la migliore densità

di coppia e potenza della categoria. I nuovi

filtri con capacità superiore e

sensore di intasamento possono

raggiungere intervalli di manutenzione

raddoppiati rispetto ai modelli

precedenti. Tale caratteristica

si abbina all’innovativo

sistema di post-trattamento HI-eSCR2

in linea con le normative Stage V, con

una soluzione esente da manutenzione

e rigenerazione attiva, contribuendo a

ridurre i costi operativi e ad evitare

tempi di fermo superflui durante le

operazioni per la rigenerazione in

stazionamento. Il già consolidato processo

di combustione senza EGR della serie

NEF è stato ulteriormente ottimizzato

per garantire l’efficienza dei consumi e

migliorare il consumo di fluidi,

sfruttando gli attriti ridotti per

massimizzare l’efficienza rispetto a unità

che utilizzano EGR e DPF.

LA MECCANICA

Faccio tutto io

La versalità prima di tutto.

E il comfort non è da meno

L’X6.414 P6-Drive testato in queste

pagine è il nuovo modello intermedio

della gamma utility premium di Mc-

Cormick. Con i suoi 135 cavalli di potenza

massima che diventano 146 in trasporto e

con la Pto inserita tramite l’Epm, si piazza

a metà strada tra il modello d’attacco

X6.413 da 125 cavalli e l’X6.415 da 144

cavalli. Rispetto alla versione precedente la

gamma è stata parecchio irrobustita passando

dai 4.700 chili di tara a vuoto a 5.500

che si traducono in ben 9.500 chili carico

massimo ammesso, garantendo un ampio

ventaglio di applicazioni specie in campo

aperto grazie anche alla possibilità di montare

sul posteriore pneumatici con misura

fino 650/60 R38.

D’altronde, come accennato in precedenza,

è cresciuta la potenza, è stata implementata

la capacità idraulica e la cabina è

nuova di zecca così come la trasmissione

powershift robotizzata con sei marce sotto

carico realizzata interamente da Argo Tractors

(da non confondersi dunque con l’omonimo

cambio di matrice ZF in dotazione

agli X7) che sostituisce la vecchia unità a

tre stadi. Il passo misura esattamente 2.560

millimetri e assieme all’angolo di sterzo di

55 gradi assicura comunque un’apprezzabile

maneggevolezza, specie quando si opera

col caricatore (configurabili direttamente in

fabbrica i modelli Landini L40 e McCormick

M40 propriamente dimensionati per

questa categoria di mezzi).

4 cilidri Fpt Stage V

La novità sotto al cofano riguarda solamente

l’emissionamento allo Stage V

sulle emissioni, in quanto è confermato

il 4 cilidri Fpt Nef da 4,5 litri, una delle

unità più diffuse, prestanti e affidabili

del settore. La conformità allo Stage V è

garantita dall’ormai ben nota tecnologia

Hi-eScr 2 sviluppata da Fpt Industrial,

contraddistinta da un modulo di posttrattamento

compatto che integra l’Scr,

il Doc e l’iniettore dell’AdBlue in modo

da non impattare sul layout del trattore.

Una soluzione che evita quindi il ricorso

all’Egr per il ricircolo dei gas di scarico

e che non richiede manutenzione. Particolare

riguardo è stato poi dedicato alle

soluzioni per agevolare le operazioni di

manutenzione, come ad esempio l’apertura

a 90 gradi del cofano e il perfezionato

sistema a ventaglio del gruppo radiatori

che consentono di eseguire gli ordinari

interventi in modo rapido e sicuro.

Confermato anche l’assale anteriore

Carraro a sospensioni indipendenti controllato

elettronicamente con sensore di

sterzo e differenziale a bloccaggio elettroidraulico

al 100 per cento. In abbinamento

alla sospensione meccanica della cabina,

offre un comfort di livello superiore a velocità

elevate e su superfici particolarmente

sconnesse. Al capitolo trasmissione uno

degli upgrade più attesi per questa gamma,

ovvero il powershift P6-Drive completa-

44

45


IMPRESSIONE

IN CAMPO

TRASMISSIONE

Cambio powershift con 4 gamme robotizzate

e 6 marce inseribili sotto carico

governate da una centralina elettronica

dedicata. La gestione del cambio avviene

elettronicamente tramite joystick multifunzione

e dispone, in tutte le gamme, della

funzione di cambio automatico Smart APS

(Auto Powershift). In tutto i rapporti sono

24 in avanti e 24 in retro con inversore

elettroidraulico.

TRAZIONE

Innesto 4RM e blocco differenziale a

comando elettroidraulico. Bloccaggio differenziali

anteriore e posteriore automatici

al 100 per cento.

IMPIANTO IDRAULICO

Impianto a centro chiuso con pompa a cilindrata

variabile da 114 litri al minuto che

alimenta fino a un massimo di 7 distributori

elettroidraulici e il sollevatore elettronico

posteriore da 7.200 chili. Un’altra pompa

da 44 litri al minuto serve lo sterzo idrostatico.

Su richiesta il sollevatore anteriore da

2.500 chili.

STERZO

Di tipo idrostatico con pompa dedicata.

Angolo sterzo di 55 gradi.

FRENI

Frenatura integrale su tutte le 4 ruote con

freni multidisco in bagno d’olio con azione

meccanica e idraulica integrata. Freno di

stazionamento meccanico.

PRESA DI FORZA

Posteriore con attivazione elettronica e

modulata automaticamente. Quattro le

velocità standard di 540, 540Eco, 1.000 e

1.000Eco più la sincronizzata al cambio.

Di serie il comando automatico di attivazione/disattivazione

in base alla posizione

dell’attrezzo collegato all’attacco a 3 punti.

PTO anteriore con velocità di 1.000 giri al

minuto in optional.

A lato, si può apprezzare

la vista panoramica

offerta dalla nuova cabina

con tettuccio trasparente

praticamente senza

soluzione di continuità

col vetro anteriore.

Sotto, il joystick mobile

all in one che nella

versione plus consente di

gestire simultaneamente

la trasmissione e le

funzioni idrauliche del

caricatore frontale.

Più in basso, il terminale

di bordo touchscreen da

12 pollici con funzioni

Isobus.

Metro e bilancia

Lunghezza mm 4.547

Larghezza mm 2.056

Altezza mm 2.853

Passo mm 2.560

Luce da terra mm 475

Angolo di sterzo gradi 55

Capacità soll.post kg 7.200

Peso kg 5.500

Serbatoio gasolio l 220

Serbatoio AdBlue l 23

mente robotizzato, progettato in casa dagli

ingegneri Argo Tractors. È contraddistinta

da un gruppo powershift a quattro gamme

e sei marce per un totale di 24 velocità in

avanti e altrettanti in retro (che diventano

40 più 40 con superriduttore opzionale).

L’unità dispone del cervello elettronico

‘Smart APS’ per automatizzare il cambio

dei soli rapporti all’interno di un range

(AutoField) oppure sia le marce che che le

gamme (AutoRoad). In base alle esigenze

di Speed Matching, ad esempio, il software

può decidere anche di tenere fisso il rapporto

sotto carico e cambiare solo la gamma

meccanica, offrendo così maggiore accelerazione.

Ben 16 i rapporti tra i 4 e i 12 chilometri

orari, ovvero le velocità più utilizzate

nella maggior parte delle lavorazioni con

l’opportunità di sfruttare la comodissima

funzione Stop & Action’ che consente di

fermarsi e ripardire utilizzando il solo pedale

del freno, offrendo un comfort di guida

paragonabile a quello tipico di una trasmissione

a variazione continua.

Idraulica da big

L’impianto idraulico con circuito a centro

chiuso è caratterizzato da una pompa da

114 litri al minuto e può essere allestito per

gestire fino sette distributori ausiliari. Il

sollevatore posteriore a controllo elettronico

ha una capacità massima di 72 quintali,

mentre quello anteriore opzionale è in

grado di alzare fino 25 quintali. La presa

di forza posteriore prevede quattro regimi

rotazionali (quella anteriore disponibile a

richiesta è invece offerta nella sola velocità

standard di 1.000 giri al minuto).

LA CABINA

Che bella vista!

Tanto vetro e il nuovo

joystick all in one

Una volta a bordo ci si accorge dell’estrema

visuale offerta del tetto panoramico

omologato Fops, con botola

per la ventilazione. Ma la vera chicca, oltre

alla già citata sospensione meccanica,è

il joystick multifunzione Smart pilot Plus.

Tale leva è proposta in due configurazioni

aventi lo stesso layout ma con un diverso

grado di movimenti e quindi di comandi;

la versione base è associata alla presenza di

distributori idraulici esclusivamente meccanici

e quindi fissa, mentre quella ‘plus’

è sviluppata per la gestione integrata delle

unità a controllo elettronico. In sostanza

muovendola a croce si possono controllare

simultaneamente sia i movimenti del caricatore

che le funzioni della trasmissione,

compresi l’APS, le manovre di fine campo

e l’inversione, opportunamente modificabile

in aggressività. Gli interni sono realizzati

con materiali di alta qualità e la disposizione

della strumentazione è stata studiata per

assicurare la migliore praticità possibile, a

partire dall’innovativo display touch screen

da 12 pollici. Tra le tecnologie di ultima

generazione è possibile installare il sistema

PSM (Precision Steering Management) dedicato

alla guida satellitare, il pacchetto per

il monitoraggio della flotta e la diagnostica

da remoto, più le funzioni Isobus per la

connettività tra trattore e attrezzatura.

46

47


TRACTOR BOBCAT OF THE YEAR

I nuovi trattori

Bobcat

costituiscono una

gamma di 9 modelli

con potenze da 25

a 50 cavalli e sono

specificamente

indirizzati al

settore della cura

del verde e dei

lavori pubblici

in spazi ristretti.

L’arrivo dei nuovi

trattori sarà

accompagnato

da un aumento

dell’offerta degli

accessori indirizzati

in modo specifico

al gardening

professionale e alla

lavorazione del

terreno finalizzata

alla cura del

paesaggio.

C’e’ una lince

nel giardino!

Bobcat ha presentato la sua nuova

serie di trattori di bassa potenza

indirizzati in modo specifico al

gardening e alla manutenzione del

verde. Una gamma che la Lince

affianca a minipale e miniescavatori

Bobcat sta incrementando

la propria presenza

in settori specializzati

emergenti. Una presenza che

il costruttore ha sempre presidiato

con macchine più convenzionali

e appartenenti al

proprio DNA come le minipale

e i miniescavatori affiancati

da una gamma di attrezzature

che, oggi, è forse fra le più

ampie a livello globale.

Una verticalizzazione di

prodotto che ha visto l’arrivo di

una gamma di trattori di bassa

potenza pensati appositamente

per il gardening e la manutenzione

del verde. Ma non solo.

Il target sono sicuramente le

aziende specializzate del settore

ma anche noleggiatori o enti

pubblici che abbiano bisogno di

macchine compatte e polivalenti

per la rimozione della neve,

piccoli lavori urbani, sfalcio

dell’erba e pulizia delle strade.

Alla base c’è un accordo con

la coreana Iseki che costruisce

le macchine sulla base delle

rigorose specifiche del costruttore.

Tre piattaforme di trattori

compatti, le serie 1000, 2000 e

4000, per un totale di nove modelli

con potenze comprese fra

24 e 50 cavalli e con trasmissioni

sia idrostatiche che meccaniche.

Una scelta che permette di

‘cucire su misura’ la macchina

in base alle specifiche esigenze

dell’utilizzatore.

Pensati per essere agili

Agilità e libertà di movimento

sono i principali obiettivi dei

trattori Bobcat. La dotazione

prevede, a seconda dei modelli,

la possibilità di avere il semplice

ROPS di protezione o la

cabina completamente chiusa.

Alla base c’è comunque la filosofia

della Lince che prevede

la possibilità di accoppiare alla

macchina numerosi accessori

specifici. Come ad esempio il

tagliaerba ventrale originale

che si caratterizza per l’accoppiamento

anche con altre macchine

del marchio.

Lo studio della compatibilità

delle attrezzature è infatti

un cavallo di battaglia su cui

Bobcat sta costruendo la propria

forza. I clienti del marchio

possono infatti contare

su accessori specifici e ottimizzati

in grado di garantire

un vero e proprio ‘sistema’

capace di risolvere molteplici

problematiche.

La gamma dei nuovi trattori

rientra appieno in questa

filosofia e prevede infatti una

dotazione che comprende non

solo il classico sollevatore posteriore

con PTO meccanica

ma anche numerosi distributori

idraulici, caricatori anteriori

omologati e accessori come

lame e turbine da neve.

L’arrivo dei nuovi trattori

sarà accompagnato da un

aumento dell’offerta degli

accessori indirizzati in modo

specifico al gardening professionale

e alla lavorazione del

terreno finalizzata alla cura

del paesaggio.

Con questo ulteriore allargamento

della propria offerta,

Bobcat vuole ulteriormente

rafforzare la propria posizione

in un mercato in forte crescita

dove le aziende possono trovare

quindi un costruttore di

riferimento per le proprie esigenze.

Spaziando quindi dalla

modellazione del terreno con

le macchine movimento terra

utilizzando la vasta gamma

Bobcat fino ad arrivare alla

finitura superficiale con i piccoli

trattori. La scelta del partner

con cui essere presenti sul

mercato è stata fondamentale

per garantire l’elevato livello

di affidabilità a cui i clienti

della Lince sono abituati da

sempre. Costantino Radis

48

49


TRACTOR KRONE OF THE YEAR

BiG X 1080 e BiG X

980 si inseriscono

alle spalle della

top di gamma BiG

X 1180.

Sotto il cofano dei

due nuovi modelli

da 979 e 1.074

cavalli scalpita il

V12 Liebherr da

24,2 litri omologato

Stage V.

Pretendenti

alla corona

Due nuovi modelli BiG X 980 e BiG X 1080, dotati

di motori Liebherr V12 con potenze di 979 e 1074

cavalli. Forza e tecnologia nel segno dell’efficienza

Correva l’anno 2018

quando il costruttore

tedesco Krone presentò

l’ammiraglia BiG X 1180 che

con i suoi 1.156 cavalli rappresenta

tutt’oggi la trincia

più potente disponibile sul

mercato. A distanza di quattro

anni, la Casa di Spelle ha

deciso di arricchire il segmento

più alto della propria

offerta con l’introduzione a

listino dei due inediti modelli

BiG X 980 e BiG X 1080.

Sviluppate seguendo il vincente

progetto della sorella

maggiore, le nuove trincia

sono equipaggiate con motore

Liebherr V12 Stage V da

24,2 litri tarato per erogare

rispettivamente 979 e 1.074

cavalli. Un propulsore dalla

spiccata virilità, con intervalli

di manutenzione ogni mille

ore d’esercizio. L’evoluto

sistema PowerSplit consente

di adattare le prestazioni del

motore alle reali esigenze

operative con ovvi vantaggi

in termini di produttività,

efficienza e risparmio carburante.

Prestazioni o consumi

Precisamente, nella modalità

X-Power il software di gestione

massimizza la performance

esprimendo tutta la

forza del V12; nella modalità

EcoPower, invece, l’elettronica

garantisce miglior parsimonia

sul fronte consumi. In

più è proposto anche un sistema

di controllo opzionale dei

giri motore, che permette ad

esempio di ridurre automaticamente

il regime nella fase

di avvicendamento tra carri

di trasporto trinciato.

Tali tecnologie non vanno

confuse con l’esclusiva soluzione

denominata XtraPower

che offre ai clienti Krone

la possibilità di comprare

su un’apposita piattaforma

online dei pacchetti costituiti

da veri e propri boost di

potenza, per incrementare i

cavalli della propria macchina

in un determinato periodo

di tempo. Nel dettaglio, per

il modello BiG X 980 sono

acquistabili le opzioni Xtra-

Power 100 e XtraPower 200

che assicurano un upgrade di

100 e 200 cavalli, mentre sul

modello BiG X 1080 è implementabile

solo il pacchetto

XtraPower 100.

A livello degli organi di lavoro,

la collaudata architettura

prevede un tamburo di trinciatura

da 660 millimetri di

diametro e 880 di larghezza

(versione ‘MaxFlow’ o ‘Bio-

gas’) alimentato da un gruppo

di precompressione composto

da sei rulli. Il sistema

VariStream assicura un flusso

costante grazie a un preciso

congegno di ammortizzazione

del fondo del rotore e della

parete posteriore all’acceleratore;

degno di nota anche

il sistema di taglio a lunghezza

variabile OptiMaize con

trasmissione VariLOC che

conferisce elevata flessibilità

d’impiego. Per quanto riguarda

l’unità rompigranella, confermata

la disponibilità dei

gruppi Krone OptiMaxx 250

e OptiMaxx 305 con rulli da

250 e 305 millimetri di diametro,

con sistema VariQuick

che ne consente una rapida

attivazione o esclusione a seconda

delle necessità.

Il pacchetto StreamControl

permette di ottimizzare

il lancio del prodotto trinciato;

tra gli optional configurabili

a richiesta merita una

menzione anche l’innovativo

sistema di riempimento automatico

dei rimorchi commercialmente

identificato con la

sigla EasyLoad.

Cabina LiftCab

Le nuove trincia BiG X 980

e BiG X 1080 possono essere

allestite con la cabina telescopica

LiftCab regolabile

in altezza. Oltre al sistema

di telemetria SmartConnect

compreso nella dotazione di

serie, il computer di bordo

offre molteplici soluzioni di

smart farming tra cui il collegamento

con il moderno sensore

‘NIR Control dual’ per

la misurazione e tracciabilità

delle caratteristiche del raccolto.

Diego Vagnini

50

51


TRACTOR NOBILI OF THE YEAR

Scossa

all’attrezzo

L’elettrificazione dell’agromeccanica

passa anche per atomizzatori e trince.

Lo dimostra Nobili con le sue nuove

soluzioni E-Sprayer e E-Mulcher

Entrambe le

novità di prodotto

elettriche proposte

da Nobili - l’E-

Sprayer e l’E-

Mulcher - saranno

esposte a EIMA

International

2022 dal 9 al

13 novembre

2022, presso il

padiglione 25 -

Stand A20.

Non solo trattori specializzati

e sollevatori

telescopici: l’elettrificazione

dei macchinari agricoli

passa anche attraverso le

innovazioni degli attrezzi. Lo

si è visto prima tra i padiglioni

di Eima 2021 (con l’edizione

di questo novembre che, sicuramente,

bisserà il successo

della precedente), poi anche

tra i filari della tenuta Ca’ Bolani

a Cervignano del Friuli,

nell’edizione 2022 di Enovitis

in Campo.

In entrambe le occasioni,

tra le proposte dei produttori

spiccavano senza dubbio gli

attrezzi full electric di Nobili:

l’atomizzatore E-Sprayer,

basato sul modello Geo G2 ad

azionamento meccanico già

presente nel listino e la trinciatrice

E-Mulcher, basata sulla

trincia laterale compatta modello

TB16. Svelati nel 2020

e progressivamente presentati

alla stampa nei due anni successivi

– prima in forma ‘statica’

a EIMA e poi direttamente

sul campo a Enovitis – i due

attrezzi dello storico produttore

di Molinella, nonostante

per ora restino dei prototipi,

hanno già ampiamente dimostrato

di poter essere dei veri e

propri prodotti game changer

negli specifici settori di riferimento.

Le due novità di Nobili

saranno esposte amche al

padiglione 25 - Stand A20 durante

Eima Internatinal 2022.

Il ruolo dell’e-Source

Sviluppato dal reparto innovazione

di New Holland, il generatore

di corrente e-Source,

collegandosi alla presa di forza

anteriore da 1000 giri/min del

trattore, è in grado di erogare

40 kW continuativi di potenza

e 60 kW di picco, con una tensione

di 700 V DC. È alto 80

cm, largo 70 cm – quindi con

un ingombro estremamente ridotto

– e pesa poco più di 200

kg. All’occorrenza il connettore

che lo collega all’atomizzatore,

conforme agli standard

AEF High Voltage, può essere

applicato anche alla presa di

forza di posteriore. Un generatore

che, per quanto riguarda

l’E-Sprayer, alimenta i due

motori elettrici che muovono

la pompa a membrana dell’atomizzatoree

il gruppo ventola

di nuova concezione denominato

HF95. Installata sulla

parte posteriore dell’attrezzo,

è in grado di generare diverse

portate d’aria in base ai regimi

di velocità utilizzati (possono

essere sei e variano dai 1.300

ai 1.800 giri/min), e sono settabili

direttamente dalla cabina

del trattore tramite il display

IntelliView IV, sul quale

è anche possibile visualizzare

i dati, sia quelli che arrivano

in diretta che quelli registrati

nella memoria. La comunicazione,

in questo caso, avviene

tramite protocollo ISOBUS.

Sostenibilità e versatilità

Oltre alla sensibile riduzione

delle emissioni, in linea con

quelle spinte alla sostenibilità

che hanno investito anche

il settore primario di cui si

parlava in apertura, la prerogativa

di questo nuovo sistema

elettrico è rappresentata

dalla possibilità di azionare

separatamente pompa a membrana

e ventola grazie all’assenza

di qualsivoglia cardano

e all’utilizzo dei due motori

elettrici.

Caratteristiche che, tra i

filari, si traducono in trattamenti

più efficienti e precisi,

corroborati da nuove funzionalità

la variazione continua

della velocità della ventola o

l’inversione di rotazione della

stessa per la pulizia della

griglia. Non va dimenticato,

poi, che i due motori elettrici

sono totalmente disaccoppiati

dal motore termico del

trattore. Che, nel caso dei

due attrezzi di nuova concezione

di Nobili, era un New

Holland T4.110V, lo stesso

che abbiamo visto in azione

nella tenuta Ca’ Bolani.

Si tratta di uno specializzato

che monta il motore F36

Stage V 4 cilindri da 3.6 litri

in grado di sprigionare una

potenza massima di 111 cv a

1.900 giri/min. L’E-Sprayer,

tra l’altro, era stato premiato

nell’ambito del concorso

‘Novità Tecnica 2021’ organizzato

da EIMA.

Trinciatrice elettrica

Il New Holland T4.110V,

combinato al generatore e-

Source, è alla base del funzionamento

della trinciatrice E-

Mulcher, anch’essa azionata

da un motore elettrico e gestibile

tramite lo stesso sistema

di controllo in cabina dell’E-

Sprayer. La testata, in questo

caso, non è più movimentata

dai pistoni idraulici tradizionali

ma da attuatori elettrici di

nuova concezione. Il rotore a

rotazione reversibile permette

di trinciare diversi tipi di vegetazione.

Per l’E-Mulcher il dispositivo

di avviamento è elettronico

e la velocità di lavoro

può essere mantenuta costante

durante lo svolgimento delle

lavorazioni. Il nuovo design,

combinato alla natura full

electric dell’attrezzo, stando a

quanto riportato dal produttore,

ha apportato una riduzione

dei consumi fino al 40% e una

abbassamento della rumorosità

di ben 10 decibel. Per la

gioia dei portafogli e delle

orecchie degli agricoltori

Stefano Eliseo

52

53


ATTREZZATURE

Provare per

credere

Anteprima nella nuova fattoria di prova Väderstad in Germania

per il coltivatore Cultus HD e per il CrossCutter Disc Aggressive

per lavorazioni ultra superficiali. In mostra anche le principali

innovazioni introdotte per la stagione 2023

In un anno contraddistinto da

incredibili difficoltà sul fronte

dei costi e degli approvvigionamenti

di materie prime,

Väderstad festeggia il proprio

60esimo anniversario con un

fatturato di oltre 500 milioni di

euro, in crescita del 25 per cento

rispetto al 2021.

L’anno fiscale chiuso il 30

settembre 2022 ha visto aumentare

notevolmente il volume di

affari soprattutto in Nordamerica

e nell’Europa dell’est, e le

4 fabbriche del costruttore svedese

(due in Svezia, una in Canada

e Stati Uniti), sono arrivate

a produrre complessivamente

oltre 7.000 macchine.

Gli investimenti in ricerca e

sviluppo sono raddoppiati negli

ultimi 5 anni, ed è proprio per

testare in condizioni di lavoro

reali le innovazioni apportate

alle proprie attrezzature che

Väderstad ha preso in gestione

in Germania una vera e propria

azienda agricola di prova, luogo

ideale anche per incontrare partner

e clienti e presentare al pubblico

le proprie macchine.

Un’azienda di 52 ettari situata

a Helmstedt, in Bassa Sassonia,

e corredata da strutture coperte

per dimostrazioni e corsi

di formazione, dove l’11 e il

Qui a fianco e sopra, la presentazione della Proceed e del Cultus HD.

Nella foto grande, il Cultus HD 525 al lavoro nella nuova azienda di

prova Väderstad in Germania.

54

55


ATTREZZATURE

Sopra, il Carrier XL

725 equipaggiato con

la piccola seminatrice

BioDrill 360. Qui a

fianco, la seminatrice

Proceed e, più in

basso, il modello

Inspire 1200C con

tramoggia da 7.200

litri che contiene

semi e fertilizzante

in due scomparti

separati. Nella

pagina precedente,

il Carrier XT 525

con doppio rullo

posteriore e, sotto,

le ancore del Cultus

HD, disposte su tre

assi a distanza di 27

centimetri.

12 ottobre scorsi Väderstad ha

svelato alla stampa internazionale

le principali novità per la

stagione 2023. Alcune, come il

Cultus HD e il CrossCutter Disc

Aggressive, delle vere e proprie

anteprime, altre già presentate

nel corso dell’anno e ora finalmente

disponibili sul mercato

oppure ordinabili per il 2023.

Il Cultus HD, che entrerà in

piena produzione nell’autunno

del 2023, è un coltivatore ad ancore

di tipo portato disponibile

in due modelli con larghezze di

lavoro di 4,25 o 5,25 metri. Progettato

per impieghi gravosi, il

Cultus HD si distingue per la

facilità di regolazione e impiego,

con la profondità di lavoro

impostabile dalla cabina e il

nuovo esclusivo sistema Dynamic

Control di regolazione automatica

del livellamento.

Il cuore della macchina è

rappresentato dai nuovi robusti

denti in grado di lavorare fino

a 30 centimetri di profondità

e con una forza di rilascio fino

a 680 chili, per superare gli

ostacoli più pesanti e ritornare

velocemente nel terreno mantenendo

la posizione di lavoro

impostata.

Aggressivo in superficie

Già disponibile a partire da

novembre 2022, il CrossCutter

Disc Aggressive è un disco

di lavorazione che estende

l’offerta Väderstad per la

lavorazione del terreno ultrasuperficiale.

Rispetto al normale

CrossCutter Disc, il nuovo

CrossCutter Disc Aggressive

ha un diverso profilo con

ritagli affilati TrueCut, che

conferiscono una maggiore

capacità di penetrazione su

terreni pesanti o in condizioni

di campo difficili dove la capacità

di penetrazione può altrimenti

essere un problema.

Il CrossCutter Disc Aggressive

sarà disponibile in

due dimensioni: 450 millimetri

per una profondità di

lavoro di 2-3 centimetri con

la gamma di coltivatori a dischi

Carrier, oppure 510 millimetri

per una profondità di

lavoro di 3-5 centimetri con il

Carrier XL. Entrambi possono

essere azionati a velocità

di lavoro fino a 20 km/h.

Pronta per l’anteprima

mondiale che avrebbe dovuto

avvenire a febbraio di

quest’anno in occasione di

Agritechnica, poi annullata,

la Proceed è la seminatrice

Väderstad del futuro, capace

di posizionare una gran varietà

di semi, come grano, orzo,

colza, barbabietola da zucchero,

piselli, mais, girasole

e molti altri, alla profondità

perfetta con precisione millimetrica,

consentendo miglioramenti

significativi in termini

di resa.

Proprio le prove sul campo

effettuate in Germania hanno

dimostrato come con Proceed

sia possibile diminuire la

quantità di semi per ettaro,

mantenendo la resa rispetto

alle moderne seminatrici.

La distanza tra le file può

variare tra 225 o 250 millimetri

per i cereali e, grazie a

un rapido cambio dei dischi

di semina, tra 450 e 500 millimetri

per barbabietola da

zucchero o colza, e fino a 750

millimetri per mais, girasole

o cotone. Per fornire al conducente

il pieno controllo,

ogni unità di semina è azionata

elettricamente e controllata

tramite il sistema di controllo

basato su iPad Väderstad E-

Control. Le funzioni includono

lo spegnimento fila per fila

e il tasso variabile, la pista dinamica,

la calibrazione individuale,

nonché il monitoraggio

e il controllo di precisione

in tempo reale.

Nel segmento delle seminatrici

da 12 metri Väderstad

introduce invece la Inspire

1200, che sarà disponibile

dalla fine del 2022 nelle due

versioni S o C. La versione

solo seme Inspire 1200S è

dotata di una tramoggia per

semi da 5.000 litri, mentre la

versione combinata Inspire

1200C ha una tramoggia da

7.200 litri che contiene semi

e fertilizzante in due scomparti

separati. Quando lasciano

la tramoggia, il seme

e il fertilizzante vengono

mescolati nella stessa corrente

d’aria e messi insieme

nel terreno.

Le Inspire 1200C/S sono

in grado di controllare l’uscita

del seme in otto sezioni

separate, in modo da poter

condurre una velocità variabile

e un controllo sezionale

fino a sezioni di 1,5 metri,

una caratteristica di precisione

unica nel segmento delle

seminatrici da 12 metri.

4 modelli a dischi

In arrivo, a completamento

della gamma di coltivatori a

dischi Carrier, la versione XL

725 e tre nuovi modelli XT.

Il Carrier XL 725, che si

aggiunge alle versioni esistenti

da 4,25 a 12,25 metri,

ha una larghezza di lavoro

di 7,25 metri e può montare

dischi TrueCut da 510 mm,

CrossCutter Disc o il nuovo

CrossCutter Disc Aggressive.

Il nuovo modello, così come

l’intera famiglia Carrier XL,

è stata aggiornato con miglioramenti

del telaio, incluso il

leveraggio parallelo del packer

rinforzato.

I Carrier XT hanno larghezze

di lavoro di 4,25, 5,25

o 6,25 metri, sia in versione

trainata che portata. Caratteristica

principale dei Carrier

XT sono gli assali con dischi

a rotazione idraulica per ottimizzare

l’angolo di lavoro

in base alla profondità aumentando

le prestazioni nelle

lavorazioni superficiali, e la

precisione in quelle profonde.

Sergio Bolis

56

57


OLTRE IL TRATTORE

Sempre più grandi

Tramoggia centralizzata per seme e concime e grande

capacità operativa grazie al telaio ad ali pieghevoli da 12 a 16

file per la nuova seminatrice ad alta velocità Chrono 800

Maschio Gaspardo

arricchisce la gamma

delle seminatrici ad

alta velocità con il modello

Chrono 800. Equipaggiata

con un’unità di semina a

trasmissione elettrica e un

esclusivo sistema di trasporto

pneumatico del seme, può

operare fino a oltre velocità

di 15 km/h. L’unità di semina

Chrono può sviluppare

58

fino a 300 kg di pressione al

terreno per lavorare anche

in condizioni difficili, dalla

lavorazione convenzionale

alla minima lavorazione fino

alla semina diretta applicando

a pieno le funzionalità

dell’Agricoltura di Precisione

grazie al sistema di

comunicazione Isobus.

La gamma di

seminatrici ad alta

velocità Chrono si

arricchisce della

nuova serie 800

composta da 4

modelli a 12 e 16

file con interfila

di 700 e 750

millimetri.

Progettato per ridurre gli

ingombri durante il trasporto,

il telaio ad ali pieghevoli

assicura la massima stabilità

e libertà di movimento delle

singole unità di semina grazie

al sistema flottante fino

a 10 gradi di inclinazione,

permettendo ai singoli elementi

di seguire in maniera

fedele il profilo del terreno.

La seminatrice, dotata di

una tramoggia da 3.000

LA CHRONO 800 SI FA IN QUATTRO

Modello 812/70 812/75 816/70 816/75

File n 12 16

Interfila mm 700 750 700 750

Larghezza di trasporto mm 3.000

Potenza richiesta cv 150 - 180

Vignamatic è in grado di effettuare contemporaneamente lavorazioni

interfilari e interceppo.

litri per la distribuzione del

fertilizzante, può essere

equipaggiata con una seconda

tramoggia centralizzata e

indipendente, per la distribuzione

centralizzata del

seme.

Nella versione con tramoggia

addizionale per la

distribuzione centralizzata

del seme (Central Seed Delivery),

un serbatoio da 960

litri sostituisce i tradizionali

serbatoi installati sui singoli

elementi rendendo così le

operazioni di ricarica più

veloci grazie al boccaporto

di grandi dimensioni, ideale

per il riempimento anche

con big bags. Per garantire

DUE IN UNO

Adatto alle lavorazioni

multiple ed

efficace nel diserbo

delle erbe infestanti

senza l’utilizzo della

chimica, Vignamatic

è un coltivatore

versatile per la lavorazione

contemporanea

dell’interfilare

e dell’interceppo

interamente sviluppato

dall’azienda

abruzzese Sicma.

Nella parte centrale

del telaio dei vomeri

sfalsati servono alla

lavorazione dello

spazio interfilare

mentre utensili interfilari

ad azionamento

idraulico disposti

lateralmente effettuano

la lavorazione

dell’interceppo. Gli

utensili laterali sono

regolabili idraulicamente

in larghezza

per adattarsi alle

dimensioni del

vigneto, mentre i

vomeri , grazie ad

un apposito sistema

idraulico, possono

essere esclusi

senza sollevare

l’intero telaio se è

necessario coltivare

le file del vigneto in

maniera alternata.

In questo modo si

evita l’innalzamento

del baricentro della

macchina, pericoloso

sui vigneti

in pendenza, e

l’aumento dell’ingombro

in altezza

della macchina.

Arrivati alla fine

del filare, volendo

lasciare quello successivo

inerbito, è

sufficiente azionare

idraulicamente le

ancore dei vomeri;

in questa modalità

di lavoro il telaio e

il rullo posteriore

mantengono inalterata

la configurazione

iniziale.

Pietro Toschi

una buona stabilità durante

gli spostamenti su strada,

lo sviluppo del serbatoio

avviene in lunghezza e con

un baricentro basso, soluzione

che permette di piegare

le due ali laterali limitando

l’ingombro in fase di trasporto

a soli 3 metri.

La manovrabilità in campo è

assicurata dal nuovo timone

che permette un elevato angolo

di sterzata, unitamente

all’assale posteriore telescopico

e alle ruote posteriori

di grande diametro che

garantiscono una corretta

impronta a terra riducendo

anche il compattamento.

Stefano Eliseo

ECOROBOTIX

Cecchino infallibile

Ara è un’irroratrice di precisione che

distribuisce il prodotto localizzato su

un’area di 6x6 centimetri

Sviluppata dall’azienda svizzera Ecorobotix,

Ara è una irroratrice ad altissima precisione

di erbicidi, fungicidi e insetticidi, capace di trattare

le singole piante con un’area di irrorazione

di soli 6x6 centimetri per ogni ugello. Si tratta

di una precisione senza precedenti nel trattamento

delle singole piante, che supera di gran

lunga le soluzioni convenzionali che irrorano a

tappeto l’intero campo e anche le più moderne

irroratrici ‘intelligenti’ che colpiscono aree di

Ara fotografa e identifica il bersaglio e lo colpisce con

una precisione.

150x150 cm. L’irroratrice sfrutta una tecnologia

di sensori e intelligenza artificiale suddivisa in

tre fasi: la prima consiste nella raccolta di immagini

tramite fotocamere, la seconda nel riconoscimento

e identificazione delle singole piante

coltivate e delle infestanti, la terza nell’irrorazione

dei prodotti agrochimici solo sulle piante/

malerbe bersaglio selezionate.

L’irroratrice, che ha una larghezza di lavoro di

6,6 metri, dispone di 156 ugelli ad alta precisione

distanziati di 4 cm l’uno dall’altro e può

procedere a una velocità di avanzamento fino a

7,2 km/h (4 ha/ora), è in grado di lavorare sia

sulla fila che sull’interfila utilizzando prodotti

selettivi o non selettivi. Adottando un approccio

pianta per pianta, Ara riduce l’uso di sostanze

chimiche fino al 95% e aumenta la resa delle

colture del 5%, aumentando così la redditività

complessiva delle colture. Ara può essere utilizzato

in condizioni ventose, giorno e notte, in

diverse culture (cipolle, carote, insalate, colza,

patate volonta-rie) e per diversi compiti (diserbo,

disinfestazione, fungicidi, applicazione di

fertilizzanti), fornendo così agli agricoltori un

rapido ritorno sull’investimento.

Luigi Cerutti

59


OLTRE IL TRATTORE

Una testata per tutti

Rinnovata nella meccanica e nel design, la testata di raccolta

Diamant è ancora più leggera, robusta e meno rumorosa

Le testate Capello

Diamant possono

essere applicate su

mietitrebbie e trince

semoventi di ogni

marca. Disponibili con

telaio fisso o ribaltabile

possono lavorare

su fino a 12 file con

interfila di 700 o 800

millimetri.

Con una larghezza di

lavoro da 10,5 a 13,8

metri il Former 14055

PRO è il più grande

ranghinatore a quattro

giranti di Fendt. La

sua ultima versione,

con nuovi sensori, un

nuovo design e un

pacchetto opzionale

di luci di lavoro a

LED, soddisfa ancora

meglio le esigenze di

grandi aziende agricole

e contoterzisti.

Isobus compatibile, il

Former 14055 PRO

può essere controllato

attraverso le

funzioni assegnate al

joystick multifunzione

dei trattori Fendt per

Grandi performance per il Fendt Performer 14055

PRO grazie a controllo Isobus e sensori.

PER... FORMER

ridure le perdite e

aumentare la qualità

del foraggio. Per ottenere

risultati ottimali

di raccolta, il Former

utilizza il sistema di

regolazione automatica

dell’altezza

flexHIGH che adatta

l’altezza di lavoro dei

denti alla velocità di

avanzamento del trattore.

Se la velocità di

avanzamento del trattore

aumenta, il sistema

abbassa i rotori

e regola la distanza

tra i denti e il terreno

evitando dispersioni

di prodotto. Se la velocità

di avanzamento

diminuisce, il sistema

solleva i rotori per

evitare che lo sporco

possa penetrare. Sei

nuovi sensori angolari

senza contatto

sono montati di serie

sull’attacco, sui bracci

di sollevamento

anteriori e sull’assale

del telaio. Il sensore

sull’attacco rileva

l’angolo di sterzata

dell’attacco da tiro e

avverte il conducente

di possibili danni con

un segnale acustico.

Il sensore sui bracci

di sollevamento

anteriori indica la

larghezza di lavoro in

tempo reale.

Luigi Cerutti

MATERMACC

Un elemento universale

Nuovo elemento di semina MS9000

ancora più preciso, facile da

regolare ed estremamente versatile

Tenendo bene a mente le richieste del mercato,

Matermacc ha sviluppato il nuovo

elemento di semina MS9000, ancora più preciso

e in grado di deporre i semi nel terreno

ad una distanza sulla fila e ad una profondità

costanti, rapido nel settaggio e personalizzabile.

La struttura è robusta in ogni sua parte,

grazie a elementi ricavati da blocchi di fusione

di ghisa temprata, per ottenere il massimo

del carico fino a 250 kg nella configurazione

da sodo sul punto di contatto del disco aprisolco

attraverso il sistema classico a molle.

Il blocco anteriore è rimovibile e permette

molteplici soluzioni di semina e utilizzo: a

L’elemento di semina MS9000 può lavorare su sodo o su

terreno minimamente lavorato con o senza residui.

Perfettamente compatibile

con ogni mietitrebbia

e trincia semovente

presente sul mercato, la

testata per la raccolta del

mais Capello Diamant è stata

perfezionata nella meccanica

e rinnovata nel design per

offrire standard operativi e

produttivi ancor più elevati.

Leggera ma robusta grazie

a un accurato disegno del

telaio, la Diamant è dotata di

nuove carrozzerie in polimero

ad alta resistenza che

accompagnano il flusso del

prodotto in qualsiasi condizione

di lavoro, rendendo più

facile e veloce la raccolta.

Senza bisogno di chiavi o

altri attrezzi, semplicemente

a mano, la carrozzeria può

essere smontata in pochi

gesti per agevolare la pulizia

della testata.

In campo, per tenere la testata

il più possibile radente al

suolo e affrontare in modo

sicuro anche le peggiori

condizioni di raccolto allettato,

l’Anti Shock System

permette lo sgancio automatico

delle punte sparticampo:

dopo un urto, il sistema

provvede istantaneamente a

rilasciare la punta, salvaguardando

così la sua integrità e

quella di tutta la carrozzeria

per evitare rotture.

Cuore pulsante della Diamant

è il gruppo raccoglitore,

con i piatti spannocchiatori

che si muovono

in maniera sincronizzata

e simultanea garantendo

un’alimentazione sempre

perpendicolare all’asse di

mungitura per minimizzando

le perdite di prodotto e

aumentare la pulizia in fase

di raccolta. I piatti spannocchiatori

sono regolabili

direttamente dalla cabina di

FINO A 12 FILE

Modello Fisso Ribaltabile

File n 5 - 6 - 8 - 10 - 12 6 - 8 - 10 - 12

Larghezza di lavoro mm da 3.700 a 9.700 da 4.500 a 9.800

Larghezza di trasporto mm da 3.700 a 9.700 da 3.200 a 5.300

Interfila mm 700 - 800 700 - 800

Peso kg da 1.900 a 4.650 da 2.600 a 5.450

guida, ed è quindi è l’operatore

stesso, in base alla

sua esperienza, a regolare il

processo di raccolta determinando

la corretta apertura

delle piastre di stacco.

Altro elemento distintivo di

Diamant è il suo trinciastocchi

orizzontale avanzato, disinseribile

se non necessario,

ulteriormente migliorato per

assicurare un taglio radente

al suolo e un basso assorbimento

di potenza. La sua

nuova collocazione, inoltre,

a sinistra rispetto all’avanzamento

della mietitrebbia,

elimina i fastidiosi problemi

di ventilazione ed intasamento

del radiatore, dovuti

al vortice di polvere prodotto

dai rotori stessi.

L’ultima innovazione

riguarda la linea di trasmissione

a ingranaggi pensata

per testate Diamant da 10

e 12 file. Nel merito, sono

stati applicati particolari

parametri di natura fisica

su materiali di derivazione

aeronautica, studiati appositamente

per essere sottoposti

a sforzi gravosi, con elevate

prestazioni meccaniche e di

durabilità. L’introduzione di

questi materiali ha permesso

di ottenere un rendimento

meccanico ottimizzato e

meno rumoroso.

Stefano Eliseo

elemento libero per poter apporre dispositivi

direttamente sul telaio, indipendenti all’unità

di semina (minima lavorazione o sodo) col

classico sparti zolle (minima lavorazione),

con sparti pietre con rampone (sodo), con Disco

Turbo (sodo), con Sparti residui rotativo

(minima lavorazione con residui) e infine con

Disco turbo e sparti residui rotativo (sodo con

residui). I tempi di settaggio in campo sono

stati ulteriormente ridotti e la macchina può

essere registrata in base alla tessitura del terreno

in modo rapido e replicabile al numero

di file presenti. L’ampio range di deposito del

seme e di distanza tra semi, di fatto, non pone

nessun limite alla distribuzione e l’elemento

non ha bisogno d’essere riconfigurato per

poter passare dalla semina di colture minute

a medio-grandi. Il peso del seminatore di soli

135 kg è adatto anche all’abbinata con trattori

di potenze non elevate.

Pietro Toschi

60

61


A TUTTO CAMPO

Il 25 ottobre a San Matteo

(MO) presso lo stabilimento

produttivo New

Holland è stato inaugurato il

nuovo Dynamic Simulator,

un avveniristico sistema di

realtà virtuale che consente di

testare il comportamento del

trattore senza la necessità di

andare fisicamente in campo,

prevenendo malfunzionamenti

e intervenendo per risolvere

problematiche altrimenti

individuabili solo con il mezzo

effettivamente in azione.

Frutto del lavoro di 18 mesi

di un team di ingegneri specializzati,

questa tecnologia

che fino ad ogni era ad esclusiva

del comparto automotive

sbarca per la prima volta al

mondo anche nel settore delle

macchine agricole.

«Questo prova che l’agricoltura

è un contesto altamente

tecnologico e digitalizzato

– ha commentato Carlo Alberto

Sisto, Presidente Emea

di CNH Industrial - i cui i

recenti eventi geopolitici e

l’aumento dei costi energetici

hanno imposto un ulteriore

CNH INDUSTRIAL. DYNAMIC SIMULATOR

L’aiuto virtuale

Inaugurato presso il centro produttivo CNH Industrial di San Matteo

(MO) il primo simulatore dinamico al mondo dedicato al comparto

agricolo. Si inserirà nell’attività di testing virtuale del Gruppo

accelerando di fatto i processi produttivi in chiave sostenibile

passo avanti sull’importanza

della diffusione di modelli di

business sostenibili e all’avanguardia.

CNH Industrial

non può ignorare il progressivo

deterioramento climatico e

l’aumento della popolazione

mondiale, ma anzi cerca di

contribuire, tramite investimenti,

all’acquisizione di

nuove competenze per portare

un cambio di direzione positivo,

grazie a soluzioni innovative

che possano migliorare

le pratiche agronomiche che

promuovano la circolarità».

Testare una macchina

senza dover realizzare una

serie consistente di prototipi

evitando centinaia se non

migliaia di ore di prove in

campo assicura senza dubbio

un’effettiva riduzione sull’impatto

ambientale oltre che

A lato, il

Dynamic

Simulator in

azione.

Nell’altra pagina

Da sinistra,

Vincenzo Colla,

Assessore

regione Emilia

Romagna,

Stefano

Bonaccini,

Presidente Emilia

Romagna, Carlo

Alberto Sisto,

Presidente Emea

CNH Industrial,

Vincenzo Retus,

Responsabile

relazioni

industriali CNH

industrial, Carlo

Lambro, Brand

President New

Holland, e

Ludovica Carla

Ferrari anch’essa

Assesora

regionale.

sullo stress e sulla sicurezza

degli operatori.

Grazie proprio al sito produttivo

di San Matteo CNH

Industrial al pari di altre

realtà, anche più blasonate,

ha il vantaggio di operare

in un contesto che si trova

nel cuore delle innovazioni

tecnologiche delle industrie

agricola e automobilistica: la

Motor Valley.

«La provincia di Modena, e

direi buona parte della regione

Emilia-Romagna, rappresenta

infatti una eccellenza al

livello mondiale in materia di

ricerca, sviluppo e produzione

di tecnologia per il settore

automobilistico - ha ribadito

Carlo Lambro. Brand President

New Holland. L’innovazione

è uno dei valori chiave

del DNA di New Holland e di

conseguenza di CNH Industrial.

Innovazione sempre

al servizio degli agricoltori,

per fornire loro soluzioni che

migliorino la qualità del lavoro.

Qui a San Matteo siamo

in 1.100 persone di cui 530

sono ingegneri di alto profilo

facenti capo al dipartimento

di Ricerca & Sviluppo per il

settore agricolo. Un nucleo

consistente di 30 ricercatori

è dedicato alla Simulazione

Virtuale e la metà di essi ha

lavorato alla realizzazione

del Simulatore».

Il simulatore è costituito

da una struttura ‘esapode’

eletroattuata che sostiene un

abitacolo di serie (in questo

caso la cabina della serie 7

che pesa circa 900 chili, ma

possono essere installate

anche cabine diverse come

quelle degli specializzati)

consentendo di dare sei gradi

libertà alla cabina simulando

tutti i movimenti del trattore

stesso attraverso l’enorme

potenza di calcolo garantita

dall’infrasstruttura di calcolo

HPC (High Performance

Computing) dell’azienda.

L’esperienza di guida virtuale

è dunque assimilabile a quella

reale, consentendo a eventuali

dealer o clienti che partecipano

allo sviluppo del prodotto

di testare la macchina anche

due o tre anni prima del

lancio effettivo. Col vantaggio

di verificare anche tutti

i requisiti omologativi e la

risposta a condizioni critiche

esasperate. Come già accennato

ci sono poi i vantaggi in

termini ambientali.

Ecco che gli ingegneri stanno

tentando di misurare la produzione

di CO2 nei processi

di realizzazione di un trattore

tradizionale e di paragonarla

a quella scaturita da un

prodotto la cui realizzazione è

basata sulla simulazione.

«A San Matteo

ha inoltre sede

l’Electrical &

Electronic System

Integration

Lab, il centro

di eccellenza

per lo sviluppo

dell’elettrificazione

di CNH

Industrial, così

come Detroit lo

è per gli USA –

ha precisato Sisto.

E avrà particolare

focus

su innovazione,

elettrificazione e automazione

nell’EMEA per l’agricoltura.

Anche il MISE ha riconosciuto

il nostro contributo e ha

autorizzato un accordo per

l’innovazione per lo sviluppo

di un trattore ibrido, mettendo

a disposizione 7,9 mln di

euro su un progetto di 39,4

mln di euro complessivi».

All’evento di inaugurazione

ha presenziato anche il Presidente

della Regione Emilia

Romagna Stefano Bonaccini

che ha precisato come negli

ultimi 6 anni proprio l’Emilia

Romagna sia stata la prima

regione in Italia per crescita

economica e quota pro-capite

di export e sicuramente sarà

ancora per lungo tempo

protagonista nella transizione

ecologica a livello nazionale

favorendo l’erogazione

di risorse alle imprese del

territorio che investono in

innovazione, qualità e utilizzo

di energie rinnovabili.

Stefano Agnellini

62

63


CAMPO APERTO

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

Prezzi Iva esclusa aggiornati al 1 novembre

2022.

Viale dell’Industria 15/17

20010 Pregnana Milanese (Mi)

tel. 02/93510385

fax 02/93510431

www.caseih.com

Farmall 55 A

39.529 euro

Cabina optional. Motore Fpt; common

rail; 3 cilindri; 2.931 cc; 55 cv;

cambio 12/12 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.880 kg; rimorchiabile

11.520 kg; lungh. x largh.

3.856 x 1.922 mm; passo 2.078 mm.

Farmall 65 A

40.393 euro

Cabina optional. Motore Fpt; common

rail; 3 cilindri; 2.931 cc; 65 cv;

cambio 12/12 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.880 kg; rimorchiabile

11.520 kg; lungh. x largh.

3.856 x 1.922 mm; passo 2.078 mm.

Farmall 75 A

41.744 euro

Cabina optional. Motore Fpt; Turbo

intercooler common rail; 3 cilindri;

2.931 cc; 75 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 2.880 kg; rimorchiabile 11.520 kg;

lungh. x largh. 3.856 x 1.922 mm; passo

2.078 mm.

Farmall 55 C

50.035 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 58 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.600 kg; rimorchiabile 14.400 kg;

lungh. x largh. 4.001 x 1.922 mm; passo

2.285 mm.

Farmall 65 C

51.093 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 65 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.600 kg; rimorchiabile 14.400 kg;

lungh. x largh. 4.001 x 1.922 mm; passo

2.285 mm.

Farmall 75 C

52.480 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 75 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.600 kg; rimorchiabile 14.400 kg;

lungh. x largh. 4.001 x 1.922 mm; passo

2.285 mm.

Farmall 90 C

60.022 euro

Cabina optional. Motore Fpt; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 90 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.600 kg; rimorchiabile 14.400 kg;

lungh. x largh. 4.147 x 1.923 mm; passo

2.285 mm.

Farmall 100 C

63.756 euro

Cabina optional. Motore Fpt; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 100 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.600 kg; rimorchiabile 14.400 kg;

lungh. x largh. 4.147 x 1.923 mm; passo

2.285 mm.

Farmall 110 C

70.505 euro

Cabina optional. Motore Fpt; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 110 cv; cambio 12/12

marce con inversore idraulico; tara

3.700 kg; rimorchiabile 14.800 kg; lungh.

x largh. 4.147 x 1.923 mm; passo

2.285 mm.

Farmall 120 C

73.948 euro

Cabina optional. Motore Fpt; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 117 cv; cambio 12/12

marce con inversore idraulico; tara

3.700 kg; rimorchiabile 14.800 kg; lungh.

x largh. 4.147 x 1.923 mm; passo

2.285 mm.

Luxxum 100

96.321 euro

Con cabina. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 99 cv; cambio 32/32

marce con inversore idraulico; tara

4.390 kg; rimorchiabile 17.560 kg; lungh.

x largh. 4.197 x 2.100 mm; passo

2.420 mm.

Luxxum 110

98.820 euro

Con cabina. Motore Nef; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 107 cv; cambio 32/32

marce con inversore idraulico;

tara 4.390 kg; rimorchiabile 17.560

kg; lungh. x largh. 4.197 x 2.100 mm;

passo 2.420 mm.

Luxxum 120

102.320 euro

Con cabina. Motore Nef; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 117 cv; cambio 32/32

marce con inversore idraulico;

tara 4.390 kg; rimorchiabile 17.560

kg; lungh. x largh. 4.197 x 2.100 mm;

passo 2.420 mm.

Vestrum 100 CVXDrive

111.932 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 110 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 5.500

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 3.790 x 2.470 mm; passo

2.490 mm.

Vestrum 110 CVXDrive

114.909 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 120 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 5.500

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 3.790 x 2.470 mm; passo

2.490 mm.

Vestrum 120 CVXDrive

119.557 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 130 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 5.500

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 3.790 x 2.470 mm; passo

2.490 mm.

Vestrum 130 CVXDrive

123.349 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 140 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 5.500

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 3.790 x 2.470 mm; passo

2.490 mm.

Maxxum 115

109.883 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 125 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico; tara 4.890

kg; rimorchiabile 19.560 kg; lungh.

x largh. 5.137 x 2.470 mm; passo

2.642 mm.

Maxxum 125

113.906 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 135 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico; tara 4.890

kg; rimorchiabile 19.560 kg; lungh.

x largh. 5.137 x 2.470 mm; passo

2.642 mm.

MAXXUM 125 CVXDRIVE € 148.294

Cambio continuo con inversore

idraulico;

MAXXUM 125 MC € 130.170

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

Maxxum 135

117.927 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 145 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico; tara 4.890

kg; rimorchiabile 19.560 kg; lungh.

x largh. 5.137 x 2.470 mm; passo

2.642 mm.

MAXXUM 135 CVXDRIVE € 152.396

Cambio continuo con inversore

idraulico;

MAXXUM 135 MC € 134.195

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

Maxxum 145

120.581 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 155 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico; tara 5.010

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.137 x 2.470 mm; passo

2.642 mm.

MAXXUM 145 CVX € 155.074

Cambio continuo con inversore

idraulico;

MAXXUM 145 MC € 136.851

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

Maxxum 150

124.313 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

common rail; 6 cilindri; 6.728 cc;

158 cv; cambio 16/16 marce con

inversore idraulico; tara 5.020 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

5.137 x 2.470 mm; passo 2.642 mm.

MAXXUM 150 CVX € 159.033

Cambio continuo con inversore

idraulico;

MAXXUM 150 MC € 140.772

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

Puma 140

127.417 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 155 cv; cambio

18/6 marce con inversore idraulico;

tara 6.980 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 4.719 x 2.150 mm; passo

2.789 mm.

Puma 150

131.849 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 165 cv; cambio

18/6 marce con inversore idraulico;

tara 6.980 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 4.719 x 2.150 mm; passo

2.789 mm.

Puma 150 CVXDrive

163.908 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 165 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 7.240 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 4.719 x 2.150 mm;

passo 2.789 mm.

PUMA 150 MC € 146.251

Cambio 18/6 marce con inversore

idraulico; tara 6.980 kg;

Puma 165

138.881 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

common rail; 6 cilindri; 6.728

cc; 180 cv; cambio 19/6 marce con

inversore idraulico; tara 6.980 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

4.719 x 2.150 mm; passo 2.789 mm.

PUMA 165 CVXDRIVE € 169.613

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 7.240 kg;

PUMA 165 MC € 152.905

Cambio 18/6 marce con inversore

idraulico; tara 6.980 kg;

PUMA 175 CVXDRIVE € 176.121

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 7.240 kg;

Puma 185 CVXDrive

200.551 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 200 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 9.150 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.017 x 2.334 mm;

passo 2.884 mm.

PUMA 185 MC € 183.738

Cambio 18/6 marce con inversore

idraulico; tara 8.650 kg;

Puma 200 CVXDrive

206.360 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 220 cv; cambio

continuo; tara 9.150 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.017 x

2.334 mm; passo 2.884 mm.

LA BESTIA

È STATA

LIBERATA

NUOVA SERIE Q

La Bestia è stata liberata. La nuova serie Q di Valtra è un trattore di qualità con la Q

maiuscola. Offre la combinazione perfetta di potenza, praticità, precisione e prestazioni

per una maggiore efficienza e redditività. Potente nella sua gamma da 230-305 cv,

con la migliore tecnologia Valtra completamente integrata, la Serie Q è un piacevole

compagno di lavoro e un sogno per tutti i conducenti. Vieni a scoprirla a EIMA 2022, la

troverai dal 9 al 13 novembre nel padiglione 16 – stand B5.

Scopri la Bestia

64


CAMPO APERTO

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

LONG-LIFE POWER TRANSMISSION.

PUMA 200 MC € 189.426

Cambio 18/6 marce con inversore

idraulico; tara 8.650 kg;

Puma 220 CVXDrive

214.090 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 240 cv; cambio

continuo; tara 9.150 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.017 x

2.334 mm; passo 2.884 mm.

PUMA 220 MC € 197.024

Cambio 18/6 marce con inversore

idraulico; tara 8.650 kg;

Puma 240 CVXDrive

220.457 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 260 cv; cambio

continuo; tara 9.150 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.017 x

2.334 mm; passo 2.884 mm.

Optum 250 CVXDrive

282.231 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 273 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 10.500 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.700 x 2.536 mm;

passo 2.995 mm.

Optum 270 CVXDrive

292.382 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 288

cv; cambio continuo con inversore

idraulico; tara 10.500 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 5.700 x 2.536 mm; passo

2.995 mm.

Optum 300 CVXDrive

307.557 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 313 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 10.500 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.700 x 2.536 mm;

passo 2.995 mm.

Magnum 310

294.068 euro

Con cabina. Motore Iveco; intercooler;

6 cilindri; 8.709 cc; 347

cv; cambio 19/4 marce con inversore

idraulico; tara 11.450 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 6.295 x 2.550 mm; passo

3.055 mm.

MAGNUM 310 CVXDRIVE € 323.232

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Magnum 340

318.344 euro

Con cabina. Motore Iveco; intercooler;

6 cilindri; 8.709 cc; 375

cv; cambio 19/4 marce con inversore

idraulico; tara 12.850 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

66

largh. 6.428 x 2.550 mm; passo

3.055 mm.

MAGNUM 340 CVXDRIVE € 336.911

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Magnum 380 CVX

359.664 euro

Con cabina. Motore Iveco; intercooler;

6 cilindri; 8.709 cc; 417

cv; cambio continuo con inversore

idraulico; tara 12.850 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 6.428 x 2.550 mm; passo

3.055 mm.

Magnum 400

340.480 euro

Con cabina. Motore Iveco; intercooler;

6 cilindri; 8.709 cc; 435

cv; cambio 21/5 marce con inversore

idraulico; tara 12.850 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 6.428 x 2.550 mm; passo

3.055 mm.

Via Torino 9/11

13100 Vercelli

tel. 0161/298411

fax 0161/298498

www.claas.com

Elios 210

45.590 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 75 cv; cambio 24/24 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.310 kg; rimorchiabile 13.240 kg;

lungh. x largh. 3.815 x 1.650 mm; passo

2.156 mm.

Elios 220

47.320 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 85 cv; cambio 24/24 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.310 kg; rimorchiabile 13.240 kg;

lungh. x largh. 3.815 x 1.650 mm; passo

2.156 mm.

Elios 230

49.620 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 92 cv; cambio 24/24 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.310 kg; rimorchiabile 13.240 kg;

lungh. x largh. 3.815 x 1.650 mm; passo

2.156 mm.

ELIOS 240 € 56.350

Cambio 24/12 marce con inversore

idraulico;

103 cavalli con Cpm

Atos 220

53.655 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 76 cv; cambio

10/10 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.770 kg; rimorchiabile

15.080 kg; lungh. x largh. 4.119 x

1.950 mm; passo 2.295 mm.

Atos 230

56.525 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 88 cv; cambio

10/10 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.770 kg; rimorchiabile

15.080 kg; lungh. x largh. 4.119 x

1.950 mm; passo 2.295 mm.

Atos 330

58.635 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 88 cv; cambio

10/10 marce con inversore

idraulico optional; tara 4.180 kg;

rimorchiabile 16.720 kg; lungh. x

largh. 4.275 x 2.000 mm; passo

2.400 mm.

Atos 240

59.610 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 97 cv; cambio

10/10 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.770 kg; rimorchiabile

15.080 kg; lungh. x largh. 4.119 x

1.950 mm; passo 2.295 mm.

Atos 340

61.725 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 102 cv; cambio

10/10 marce con inversore

idraulico optional; tara 4.180 kg;

rimorchiabile 16.720 kg; lungh. x

largh. 4.275 x 2.000 mm; passo

2.400 mm.

Atos 350

63.460 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 113 cv; cambio

10/10 marce con inversore idraulico

optional; tara 4.180 kg; rimorchiabile

16.720 kg; lungh. x largh. 4.275 x

2.000 mm; passo 2.400 mm.

Arion 410 MR

79.930 euro

Con cabina. Motore Nef; 4 cilindri;

4.485 cc; 90 cv; cambio 16/16

marce con inversore idraulico; tara

4.700 kg; rimorchiabile 18.800 kg; lungh.

x largh. 4.372 x 2.100 mm; passo

2.490 mm.

Arion 420 MR

83.550 euro

Con cabina. Motore Nef; turbo; 4

cilindri; 4.485 cc; 100 cv; cambio

16/16 marce con inversore idraulico;

tara 4.800 kg; rimorchiabile 19.200

kg; lungh. x largh. 4.372 x 2.100 mm;

passo 2.490 mm.

Arion 430 MR

89.970 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

4 cilindri; 4.485 cc; 114 cv; cambio

16/16 marce con inversore idraulico;

tara 5.000 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 4.444 x 2.100 mm; passo

2.525 mm.

Arion 440 MR

91.000 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 125 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico; tara 5.000

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.444 x 2.100 mm; passo

2.525 mm.

Arion 450 MR

92.695 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 135 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico; tara 5.100

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.444 x 2.100 mm; passo

2.525 mm.

Arion 460 MR

96.935 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 145 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico; tara 5.100

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.444 x 2.100 mm; passo

2.525 mm.

Arion 470 MR

100.615 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 155 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico; tara 5.100

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.444 x 2.100 mm; passo

2.525 mm.

Arion 510 Cis

106.715 euro

Con cabina. Motore John Deere;

intercooler; 4 cilindri; 4.525 cc;

125 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico; tara 5.300

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.889 x 2.300 mm; passo

2.560 mm.

ARION 510 CMATIC € 123.170

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Arion 530 Cis

116.325 euro

Con cabina. Motore John Deere;

intercooler; 4 cilindri; 4.525 cc;

145 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico; tara 5.300

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.889 x 2.300 mm; passo

2.560 mm.

ARION 530 CMATIC € 132.780

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Arion 550 Cis

126.745 euro

Con cabina. Motore John Deere;

intercooler; 4 cilindri; 4.525 cc;

165 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico; tara 5.300

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.889 x 2.300 mm; passo

2.560 mm.

ARION 550 CMATIC € 142.850

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Arion 610 Cis

122.775 euro

Con cabina. Motore John Deere;

turbo; 6 cilindri; 6.788 cc; 145 cv;

Da 60 anni costruttori di trasmissioni cardaniche, dispositivi di sicurezza, limitatori di coppia,

scatole ingranaggi, moltiplicatori e riduttori di potenza per la meccanizzazione agricola.

For over 60 years we have been manufacturing PTO drive shafts, safety devices, torque

limiters, gearboxes, speed multipliers and speed reducers for agricultural mechanization.

www.benzi.it

MADE IN ITALY


CAMPO APERTO

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

cambio 24/24 marce con inversore

idraulico; tara 6.000 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.155 x

2.400 mm; passo 2.820 mm.

Con powerboost

ARION 610 CMATIC € 140.125

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 5.800 kg;

Arion 630 Cis

135.515 euro

Con cabina. Motore John Deere;

turbo; 6 cilindri; 6.788 cc; 165 cv;

cambio 24/24 marce con inversore

idraulico; tara 6.000 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.155 x

2.400 mm; passo 2.820 mm.

Con powerboost

ARION 630 CMATIC € 152.865

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Arion 650 Cis

151.680 euro

Con cabina. Motore John Deere;

turbo; 6 cilindri; 6.788 cc; 185 cv;

cambio 24/24 marce con inversore

idraulico; tara 6.000 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.155 x

2.400 mm; passo 2.820 mm.

Con powerboost

ARION 650 CMATIC € 169.120

Cambio continuo con inversore

idraulico;

ARION 660 CMATIC € 174.845

205 cavalli con Cpm

Axion 800 Cis

187.935 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 205 cv; cambio

24/24 marce con inversore idraulico;

tara 8.500 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.260 x 2.400 mm; passo

2.985 mm.

Axion 810 Cis

196.155 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 215 cv; cambio

24/24 marce con inversore idraulico;

tara 8.500 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.260 x 2.400 mm; passo

2.985 mm.

AXION 810 CMATIC € 216.435

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Axion 830 Cis

201.805 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 235 cv; cambio

24/24 marce con inversore idraulico;

tara 8.500 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.260 x 2.400 mm; passo

2.985 mm.

AXION 830 CMATIC € 222.085

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Axion 840 Cis

184.050 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 250 cv; cambio

24/24 marce con inversore idraulico;

tara 9.600 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.260 x 2.400 mm; passo

2.985 mm.

Axion 850 Cis

214.210 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 264 cv; cambio

24/24 marce con inversore idraulico;

tara 9.600 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.260 x 2.400 mm; passo

2.985 mm.

AXION 850 CMATIC € 240.910

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Axion 870 CMatic

251.595 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 280 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 9.600 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.260 x 2.400 mm;

passo 2.985 mm.

Axion 920 CMatic

307.280 euro

Con cabina. Motore Iveco; intercooler;

6 cilindri; 8.709 cc; 325 cv;

cambio continuo; tara 13.100 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.560 x 2.500 mm; passo 3.150 mm.

Axion 930 CMatic

318.780 euro

Con cabina. Motore Iveco; intercooler;

6 cilindri; 8.709 cc; 355 cv;

cambio continuo; tara 13.100 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.560 x 2.500 mm; passo 3.150 mm.

Axion 940 CMatic

329.840 euro

Con cabina. Motore Iveco; intercooler;

6 cilindri; 8.709 cc; 385 cv;

cambio continuo; tara 13.100 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.560 x 2.500 mm; passo 3.150 mm.

Axion 950 CMatic

339.460 euro

Con cabina. Motore Iveco; intercooler;

6 cilindri; 8.709 cc; 410 cv;

cambio continuo; tara 13.100 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.560 x 2.500 mm; passo 3.150 mm.

Axion 960 CMatic

352.595 euro

Con cabina. Motore Iveco; intercooler;

6 cilindri; 8.709 cc; 445 cv;

cambio continuo; tara 13.100 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.560 x 2.500 mm; passo 3.150 mm.

Xerion 4200 Saddle Trac

411.175 euro

Con cabina. Motore Mercedes; 6

cilindri; 10.677 cc; 462 cv; cambio

continuo; tara 17.200 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 7.493 x

2.490 mm; passo 3.500 mm.

Cabina centrale fissa

XERION 4200 TRAC VC € 437.005

Cabina centrale fissa

Xerion 4500 Trac VC

474.630 euro

Con cabina. Motore Mercedes; 6

cilindri; 12.809 cc; 490 cv; cambio

continuo; tara 17.450 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 7.493 x

2.490 mm; passo 3.500 mm.

Cabina girevole 180 gradi

Xerion 5000 Trac VC

493.875 euro

Con cabina. Motore Mercedes; 6

cilindri; 12.809 cc; 530 cv; cambio

continuo; tara 17.450 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 7.493 x

2.490 mm; passo 3.500 mm.

Cabina girevole 180 gradi

SDF S.p.a. V.le F. Cassani 15

24047 Treviglio (Bergamo)

tel. 0363/4211

www.deutz-fahr.com

www.sdfgroup.com

4070 E

36.030 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 65 cv; cambio

12/3 marce; tara 3.000 kg; rimorchiabile

12.000 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.782 mm; passo 2.100 mm.

4080 E

39.250 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 75 cv; cambio

12/3 marce; tara 3.000 kg; rimorchiabile

12.000 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.782 mm; passo 2.100 mm.

4090 E

44.040 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 88 cv; cambio

15/15 marce; tara 3.000 kg; rimorchiabile

12.000 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.782 mm; passo 2.100 mm.

4100 E

46.190 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 97 cv; cambio

15/15 marce; tara 3.000 kg; rimorchiabile

12.000 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.782 mm; passo 2.100 mm.

5070 D Keyline

43.070 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 65 cv; cambio

15/15 marce; tara 3.200 kg; rimorchiabile

12.800 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.795 mm; passo 2.100 mm.

5080 D Keyline

44.720 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 75 cv; cambio

15/15 marce; tara 3.200 kg; rimorchiabile

12.800 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.795 mm; passo 2.100 mm.

5090 D Keyline

47.700 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 88 cv; cambio

15/15 marce; tara 3.200 kg; rimorchiabile

12.800 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.882 mm; passo 2.100 mm.

5100 D Keyline

51.670 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 97 cv; cambio

15/15 marce; tara 3.200 kg; rimorchiabile

12.800 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.882 mm; passo 2.100 mm.

5070 D Ecoline

45.240 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 65 cv; cambio

10/10 marce; tara 3.200 kg; rimorchiabile

12.800 kg; lungh. x largh. 3.430 x

1.940 mm; passo 2.100 mm.

5080 D

50.990 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 75 cv; cambio

30/15 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.200 kg; rimorchiabile

12.800 kg; lungh. x largh. 3.430 x

1.940 mm; passo 2.100 mm.

5080 D ECOLINE € 46.000

Cambio 10/10 marce;

5090 D

54.510 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 88 cv; cambio

30/15 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.200 kg; rimorchiabile

12.800 kg; lungh. x largh. 3.430 x

1.940 mm; passo 2.100 mm.

5090 D ECOLINE € 49.460

Cambio 10/10 marce;

5090.4 D

55.590 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 88 cv; cambio

30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.300 kg;

rimorchiabile 13.200 kg; lungh. x

largh. 3.560 x 2.005 mm; passo

2.230 mm.

5090.4 D ECOLINE € 50.570

Cambio 10/10 marce;

5100.4 D

61.190 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 102 cv; cambio

30/15 marce con inversore idraulico;

tara 3.300 kg; rimorchiabile 13.200 kg;

lungh. x largh. 3.560 x 2.005 mm; passo

2.230 mm.

5090 D TTV

88.420 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 88 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 3.958 kg; rimorchiabile 15.832

kg; lungh. x largh. 4.638 x 1.745 mm;

passo 2.141 mm.

5090.4 D TTV

91.710 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 88 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 4.058 kg; rimorchiabile 16.232

kg; lungh. x largh. 4.768 x 1.745 mm;

passo 2.271 mm.

5100 D TTV

90.680 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 97 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 3.958 kg; rimorchiabile 15.832

AS80310.1ITA_IT

GUIDATI DAL PROGRESSO

Quando il non plus ultra dei sistemi di guida compie 20 anni, è il momento perfetto per ripensare

all’affascinante viaggio percorso finora e dove ci ha portato. Dai sistemi base a quelli avanzati, dai

sistemi di guida della macchina ai sistemi di guida dell’attrezzatura fino all’automazione, dalle più

recenti macchine John Deere a quelle storiche di varie marche: il sistema di guida comprovato sul

campo ha aiutato un’ampia comunità di agricoltori a lavorare in modo più redditizio e sostenibile.

68


CAMPO APERTO

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

kg; lungh. x largh. 4.638 x 1.745 mm;

passo 2.141 mm.

5100.4 D TTV

94.720 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 102 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 4.058 kg; rimorchiabile 16.232

kg; lungh. x largh. 4.768 x 1.745 mm;

passo 2.271 mm.

5110.4 D TTV

98.240 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 113 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 4.058 kg; rimorchiabile 16.232

kg; lungh. x largh. 4.768 x 1.745 mm;

passo 2.271 mm.

5080 G

52.840 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 75 cv; cambio

16/16 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.600 kg; rimorchiabile

14.400 kg; lungh. x largh. 4.100 x

2.037 mm; passo 2.295 mm.

5090 G

54.800 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 88 cv; cambio

16/16 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.620 kg; rimorchiabile

14.480 kg; lungh. x largh. 4.100 x

2.037 mm; passo 2.295 mm.

5090 G PLUS € 57.450

Tara 3.800 kg; rimorchiabile 15.200

kg; lungh. x largh. 4.130 x 2.065 mm;

passo 2.350 mm.

5090.4 G Plus

59.800 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 88 cv; cambio

16/16 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.800 kg; rimorchiabile

15.200 kg; lungh. x largh. 4.130 x

2.065 mm; passo 2.350 mm.

5100 G

60.320 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 102 cv; cambio

16/16 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.920 kg; rimorchiabile

15.680 kg; lungh. x largh. 4.260 x

2.065 mm; passo 2.400 mm.

5110 G Plus

65.280 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 106 cv; cambio

10/10 marce con inversore idraulico

optional; tara 4.220 kg; rimorchiabile

16.880 kg; lungh. x largh. 4.265 x

2.209 mm; passo 2.400 mm.

5110 G

62.450 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 113 cv; cambio

16/16 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.920 kg; rimorchiabile

15.680 kg; lungh. x largh. 4.260 x

2.065 mm; passo 2.400 mm.

5120 G

68.650 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 116 cv; cambio

10/10 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.600 kg; rimorchiabile

14.400 kg; lungh. x largh. 4.100 x

2.037 mm; passo 2.300 mm.

5105

76.170 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

4 cilindri; 3.621 cc; 110

cv; cambio 20/20 marce con inversore

idraulico; tara 4.150 kg;

rimorchiabile 16.600 kg; lungh. x

largh. 4.145 x 2.170 mm; passo

2.370 mm.

5115

80.530 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

4 cilindri; 3.621 cc; 119

cv; cambio 20/20 marce con inversore

idraulico; tara 4.500 kg;

rimorchiabile 18.000 kg; lungh. x

largh. 4.145 x 2.170 mm; passo

2.370 mm.

5125

83.240 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

4 cilindri; 3.621 cc; 126

cv; cambio 20/20 marce con inversore

idraulico; tara 4.500 kg;

rimorchiabile 18.000 kg; lungh. x

largh. 4.145 x 2.170 mm; passo

2.370 mm.

6120

92.750 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 126 cv;

cambio 30/30 marce con inversore

idraulico; tara 5.300 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.428 x 2.374 mm; passo

2.540 mm.

6120 TTV € 102.090

Cambio continuo con inversore

idraulico;

6140

102.810 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

4 cilindri; 3.621 cc; 136

cv; cambio 30/30 marce con inversore

idraulico; tara 5.300 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.428 x 2.374 mm; passo

2.550 mm.

6140 TTV € 111.700

Cambio continuo con inversore

idraulico;

6130

97.900 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 136 cv;

cambio 30/30 marce con inversore

idraulico; tara 5.300 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.428 x 2.374 mm; passo

2.550 mm.

6130 TTV € 107.030

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Agrotron 6155.4

122.350 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

4 cilindri; 4.038 cc; 156 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 7.080 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.428 x

2.456 mm; passo 2.453 mm.

AGROTRON 6155.4 TTV € 149.280

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 7.540 kg; ; passo

2.543 mm.

Agrotron 6155

127.610 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 156 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 6.750 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.142 x

2.416 mm; passo 2.767 mm.

AGROTRON 6155 TTV € 154.340

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.230 kg;

Agrotron 6165.4

125.620 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler

common rail; 4 cilindri; 4.038

cc; 164 cv; cambio 30/15 marce con

inversore idraulico; tara 7.080 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

4.428 x 2.456 mm; passo 2.543 mm.

AGROTRON 6165.4 TTV € 152.610

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 7.540 kg;

Agrotron 6165

130.060 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 164 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 6.750 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.142 x

2.416 mm; passo 2.767 mm.

AGROTRON 6165 TTV € 158.800

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.230 kg;

Agrotron 6175.4

131.920 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler

common rail; 4 cilindri; 4.038

cc; 171 cv; cambio 30/15 marce con

inversore idraulico; tara 7.080 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

4.428 x 2.456 mm; passo 2.543 mm.

AGROTRON 6175.4 TTV € 160.600

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 7.540 kg;

Agrotron 6175

136.340 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 176 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 7.530 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.317 x

2.472 mm; passo 2.767 mm.

AGROTRON 6175 TTV € 165.110

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.290 kg;

Agrotron 6185

145.930 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 188

cv; cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 8.105 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.317 x 2.472 mm; passo

2.767 mm.

AGROTRON 6185 TTV € 172.099

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.340 kg;

Agrotron 6205

158.090 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 207 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 8.200 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.398 x

2.500 mm; passo 2.848 mm.

AGROTRON 6205 TTV € 183.390

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.580 kg;

Agrotron 6215

163.470 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 212

cv; cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 8.200 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.398 x 2.500 mm; passo

2.848 mm.

AGROTRON 6215 TTV € 188.900

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.580 kg;

Agrotron 7230 TTV

207.630 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 226

cv; cambio continuo; tara 8.200

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.817 x 2.500 mm; passo

2.817 mm.

Agrotron 7250 TTV

210.080 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 246

cv; cambio continuo; tara 8.200

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.817 x 2.500 mm; passo

2.817 mm.

Agrotron 8280 TTV

259.920 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler

common rail; 6 cilindri; 6.057

cc; 287 cv; cambio continuo; tara

9.500 kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.100 x 2.550 mm; passo

2.918 mm.

Agrotron 9290 TTV

269.750 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 7.755 cc; 295 cv;

cambio continuo; tara 12.000 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.268 x 2.550 mm; passo 3.135 mm.

70


CAMPO APERTO

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

Agrotron 9310 TTV

276.500 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 7.755 cc; 312

cv; cambio continuo; tara 12.000

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.268 x 2.550 mm; passo

3.135 mm.

Agrotron 9340 TTV

286.510 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 7.755 cc; 336 cv;

cambio continuo; tara 12.000 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.268 x 2.550 mm; passo 3.135 mm.

continuo; tara 4.970 kg; rimorchiabile

19.880 kg; lungh. x largh. 4.336 x

2.420 mm; passo 2.420 mm.

313 Vario

141.208 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler

common rail; 4 cilindri; 4.397

cc; 142 cv; cambio continuo; tara

4.970 kg; rimorchiabile 19.880 kg; lungh.

x largh. 4.336 x 2.420 mm; passo

2.420 mm.

314 VARIO € 148.010

cambio continuo; tara 7.980 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.240 x 2.550 mm; passo 2.783 mm.

722 Vario

244.871 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 228 cv;

cambio continuo; tara 7.980 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.240 x 2.550 mm; passo 2.783 mm.

724 Vario

257.239 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 246 cv;

cambio continuo; tara 7.980 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.240 x 2.550 mm; passo 2.783 mm.

939 Vario

356.302 euro

Cabina optional. Motore Man; intercooler

common rail; 6 cilindri;

9.037 cc; 385 cv; cambio continuo;

tara 10.900 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.655 x 2.750 mm;

passo 3.050 mm.

942 Vario

360.692 euro

Cabina optional. Motore Man; intercooler

common rail; 6 cilindri;

9.037 cc; 415 cv; cambio continuo;

tara 10.900 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.655 x 2.750 mm;

passo 3.050 mm.

Via dell’Industria 63

36042 Breganze (Vi)

tel. 0445/385311

www.fendt.com

207 S Vario

101.306 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 3

cilindri; 3.298 cc; 77 cv; cambio

continuo; tara 3.830 kg; rimorchiabile

15.320 kg; lungh. x largh. 4.068 x

1.970 mm; passo 2.319 mm.

208 S Vario

103.783 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 3

cilindri; 3.298 cc; 86 cv; cambio

continuo; tara 3.870 kg; rimorchiabile

15.480 kg; lungh. x largh. 4.068 x

2.170 mm; passo 2.319 mm.

209 S Vario

106.690 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 3

cilindri; 3.298 cc; 96 cv; cambio

continuo; tara 3.950 kg; rimorchiabile

15.800 kg; lungh. x largh. 4.068 x

2.170 mm; passo 2.319 mm.

210 S Vario

110.173 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 3

cilindri; 3.298 cc; 104 cv; cambio

continuo; tara 3.950 kg; rimorchiabile

15.800 kg; lungh. x largh. 4.068 x

2.170 mm; passo 2.319 mm.

211 S Vario

115.547 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 3

cilindri; 3.298 cc; 111 cv; cambio

continuo; tara 4.010 kg; rimorchiabile

16.040 kg; lungh. x largh. 4.068 x

2.186 mm; passo 2.319 mm.

311 Vario

132.621 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 4

cilindri; 4.397 cc; 123 cv; cambio

Continuo marce; tara 4.810 kg; rimorchiabile

19.240 kg; lungh. x largh.

4.336 x 2.220 mm; passo 2.420 mm.

312 Vario

136.789 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 4

cilindri; 4.397 cc; 133 cv; cambio

512 Vario

165.701 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

4 cilindri; 4.038 cc; 131

cv; cambio continuo; tara 6.050

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.453 x 2.501 mm; passo

2.560 mm.

513 Vario

170.152 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

4 cilindri; 4.038 cc; 141

cv; cambio continuo; tara 6.050

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.453 x 2.501 mm; passo

2.560 mm.

514 Vario

177.114 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

4 cilindri; 4.038 cc; 156

cv; cambio continuo; tara 6.400

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.453 x 2.501 mm; passo

2.560 mm.

516 Vario

186.716 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler

common rail; 4 cilindri; 4.038

cc; 171 cv; cambio continuo; tara

6.400 kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.453 x 2.501 mm; passo

2.560 mm.

714 Vario

199.788 euro

Con cabina. Motore Deutz; 6 cilindri;

6.057 cc; 150 cv; cambio continuo;

tara 7.735 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.240 x 2.550 mm;

passo 2.783 mm.

716 Vario

208.997 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 171 cv;

cambio continuo; tara 7.735 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.240 x 2.550 mm; passo 2.783 mm.

718 Vario

221.992 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 188 cv;

cambio continuo; tara 7.790 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.240 x 2.550 mm; passo 2.783 mm.

720 Vario

234.857 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 209 cv;

822 Vario

262.251 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 226 cv;

cambio continuo; tara 9.370 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.274 x 2.750 mm; passo 2.950 mm.

824 Vario

268.867 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 246 cv;

cambio continuo; tara 9.370 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.274 x 2.750 mm; passo 2.950 mm.

826 Vario

274.234 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 265 cv;

cambio continuo; tara 9.520 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.274 x 2.750 mm; passo 2.950 mm.

828 Vario

284.183 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 287 cv;

cambio continuo; tara 9.520 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

5.274 x 2.750 mm; passo 2.950 mm.

930 Vario

324.251 euro

Cabina optional. Motore Man; intercooler

common rail; 6 cilindri;

9.037 cc; 296 cv; cambio continuo;

tara 10.830 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.655 x 2.750 mm;

passo 3.050 mm.

933 Vario

336.851 euro

Cabina optional. Motore Man; intercooler

common rail; 6 cilindri;

9.037 cc; 326 cv; cambio continuo;

tara 10.830 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.655 x 2.750 mm;

passo 3.050 mm.

936 Vario

346.771 euro

Cabina optional. Motore Man; intercooler

common rail; 6 cilindri;

9.037 cc; 355 cv; cambio continuo;

tara 10.900 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.655 x 2.750 mm;

passo 3.050 mm.

1038 Vario

367.412 euro

Cabina optional. Motore Man; intercooler;

6 cilindri; 12.419 cc; 396

cv; cambio continuo; tara 14.000

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 6.350 x 2.750 mm; passo

3.300 mm.

1042 Vario

383.189 euro

Cabina optional. Motore Man; intercooler;

6 cilindri; 12.419 cc; 435

cv; cambio continuo; tara 14.000

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 6.350 x 2.750 mm; passo

3.300 mm.

1046 Vario

395.296 euro

Cabina optional. Motore Man; intercooler;

6 cilindri; 12.419 cc; 476

cv; cambio continuo; tara 14.000

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 6.350 x 2.750 mm; passo

3.300 mm.

1050 Vario

404.983 euro

Cabina optional. Motore Man; intercooler

common rail; 6 cilindri;

12.419 cc; 517 cv; cambio continuo;

tara 14.000 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 6.350 x 2.750 mm;

passo 3.300 mm.

Via E. Fermi, 16

20090 Assago (Mi)

tel. 02/48866501

fax 02/4880378

www.jcb.com

Fastrac 4160

259.800 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 6.596 cc; 177 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 7.575 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.400 x 2.550 mm;

passo 2.980 mm.

Fastrac 4190

288.600 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler

common rail; 6 cilindri; 6.596

LAVORA CON FACILITÀ

IN OGNI CONDIZIONE

La vita di un agricoltore è già abbastanza complicata: lascia che AFS

Harvest Command ti aiuti a raggiungere un nuovo livello di prestazioni.

Il sistema intelligente semplifica la raccolta rilevando e ottimizzando,

in modo proattivo, le impostazioni della macchina per massimizzare

la produttività e la qualità della granella

Per maggiori informazioni chiedi al tuo concessionario o visita: www.caseih.com

SIAMO AD EIMA, PADIGLIONE 14 STAND A2

72


CAMPO APERTO

CAMPO APERTO

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

cc; 211 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 7.575

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.400 x 2.550 mm; passo

2.980 mm.

Fastrac 4220

319.600 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler

common rail; 6 cilindri; 6.596

cc; 238 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 8.340

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.400 x 2.550 mm; passo

2.980 mm.

Fastrac 8290

386.200 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 280 cv;

cambio continuo con inversore

idraulico; tara 10.431 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.650

x 2.550 mm; passo 3.120 mm.

Fastrac 8330

426.400 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 340 cv;

cambio continuo con inversore

Seminatrice DSG 2,50/3,00/4,00 mt.

Seed Seminatrice Drill

DSG 2,50/3,00/4,00 mt.

Seed Drill

Seminatrice DSG COMBINATA

2,50/3,00/4,00 Seminatrice DSG mt.

COMBINATA

Seed 2,50/3,00/4,00 Drill for Application

mt.

Seed Drill for Application

Spandiconcime

MOD. D790 5/12 12 FILE

Fertilizer Spreader

idraulico; tara 10.431 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.650

x 2.550 mm; passo 3.120 mm.

Kubota Europa-Filiale Italiana:

SP Nuova Rivoltana 2/A - 20090 Segrate (Milano)

tel. 02/51650377

fax 02/5471133

www.kubota-eu.com

M 4063

36.734 euro

Cabina optional. Motore turbo; 4 cilindri;

3.331 cc; 66 cv; cambio 18/18

marce con inversore idraulico; tara

2.570 kg; rimorchiabile 10.280 kg; lungh.

x largh. 3.700 x 1.850 mm; passo

2.135 mm.

M 4073

41.754 euro

Cabina optional. Motore turbo common

rail; 4 cilindri; 3.331 cc; 74 cv;

cambio 18/18 marce con inversore

idraulico; tara 2.570 kg; rimorchiabile

10.280 kg; lungh. x largh. 3.700 x

1.850 mm; passo 2.135 mm.

151202.D24

Seminatrice DSG MQ 2,50/3,00

mt. Seminatrice Semente+Concime

DSG MQ 2,50/3,00

Seed mt. Semente+Concime

Drill - Seed + Fertilizer

Seed Drill - Seed + Fertilizer

Spandiconcime

MOD. D790 R 5/12

Fertizer Spreader

M 5092

52.983 euro

Senza cabina. Motore turbo common

rail; 4 cilindri; 3.770 cc; 93 cv;

cambio 18/18 marce con inversore

idraulico; tara 3.220 kg; rimorchiabile

12.880 kg; lungh. x largh. 4.155 x

2.195 mm; passo 2.250 mm.

M 5092 Q

64.203 euro

Con cabina. Motore turbo common

rail; 4 cilindri; 3.770 cc; 94 cv;

cambio 36/36 marce con inversore

idraulico; tara 3.420 kg; rimorchiabile

13.680 kg; lungh. x largh. 4.155 x

2.195 mm; passo 2.250 mm.

M 5112

57.423 euro

Senza cabina. Motore turbo Common

rail; 4 cilindri; 3.770 cc; 107 cv;

cambio 18/18 marce con inversore

idraulico; tara 3.220 kg; rimorchiabile

12.880 kg; lungh. x largh. 4.155 x

2.195 mm; passo 2.250 mm.

M 5112 Q

68.609 euro

Con cabina. Motore turbo Common

rail; 4 cilindri; 3.770 cc; 115 cv;

Stendimanichetta automatica

Stendimanichetta automatica

cambio 36/36 marce con inversore

idraulico; tara 3.420 kg; rimorchiabile

13.680 kg; lungh. x largh. 4.155 x

2.195 mm; passo 2.250 mm.

M 6101

86.007 euro

Con cabina. Motore turbo Common

rail; 4 cilindri; 3.770 cc; 102 cv;

cambio 24/24 marce con inversore

idraulico; tara 4.300 kg; rimorchiabile

17.200 kg; lungh. x largh. 4.315 x

2.270 mm; passo 2.440 mm.

M 6111

89.714 euro

Con cabina. Motore turbo Common

rail; 4 cilindri; 3.770 cc; 110 cv;

cambio 24/24 marce con inversore

idraulico; tara 4.300 kg; rimorchiabile

17.200 kg; lungh. x largh. 4.315 x

2.270 mm; passo 2.440 mm.

M 6121

96.924 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

6.124 cc; 121 cv; cambio 24/24

marce con inversore idraulico; tara

4.845 kg; rimorchiabile 19.380 kg; lungh.

x largh. 4.475 x 2.330 mm; passo

2.685 mm.

Seminatrice PNL 5,00/6,00 mt.

Seed Seminatrice Drill PNL

PNL 5,00/6,00 mt.

Seed Drill PNL

Sarchiatrice

MOD. Sarchiatrice

D790 R 6F

Weeder MOD. D790 R 6F

Weeder

Spandiconcime

DAMAX SRL

MOD. D1700R

Via Roma, DAMAX 89/93

SRL

16 FILE

25023 Gottolengo Via Roma, (BS) 89/93

ITALY

Fertilizer Spreader

Tel. 030/9517176 25023 Gottolengo - Fax 030/9517175

(BS) ITALY

Tel. damax@damax.it 030/9517176 - Fax - www.damax.it

030/9517175

damax@damax.it - www.damax.it

M 6131

99.329 euro

Con cabina. Motore turbo common

rail; 4 cilindri; 6.124 cc; 131

cv; cambio 24/24 marce con inversore

idraulico; tara 5.560 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.475 x 2.330 mm; passo

2.685 mm.

M 6141

103.990 euro

Con cabina. Motore turbo Common

rail; 4 cilindri; 6.124 cc; 141 cv;

cambio 24/24 marce con inversore

idraulico; tara 4.845 kg; rimorchiabile

19.380 kg; lungh. x largh. 4.475 x

2.330 mm; passo 2.685 mm.

M 6122

103.646 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

6.124 cc; 123 cv; cambio 24/24

marce con inversore idraulico; tara

6.000 kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.475 x 2.330 mm; passo

2.690 mm.

M 6132

106.839 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

6.124 cc; 132 cv; cambio 24/24

marce con inversore idraulico; tara

6.000 kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.475 x 2.330 mm; passo

2.690 mm.

M 6142

110.031 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

6.124 cc; 143 cv; cambio 24/24

marce con inversore idraulico; tara

6.000 kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.475 x 2.330 mm; passo

2.690 mm.

M 7133

116.970 euro

Con cabina. Motore turbo common

rail; 4 cilindri; 6.124 cc; 130 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 6.820 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.770 x

2.500 mm; passo 2.720 mm.

M 7133 KVT € 145.846

Cambio continuo con inversore

idraulico;

M 7153

122.404 euro

Con cabina. Motore turbo common

rail; 4 cilindri; 6.124 cc; 150 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 6.570 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.770 x

2.500 mm; passo 2.720 mm.

M 7153 KVT € 151.280

Cambio continuo con inversore

idraulico;

M 7173

129.635 euro

Con cabina. Motore turbo common

rail; 4 cilindri; 6.124 cc; 170 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 6.570 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.770 x

2.500 mm; passo 2.720 mm.

M 7173 KVT € 158.511

Cambio continuo con inversore

idraulico;

SDF S.p.a. V.le F. Cassani 15

24047 Treviglio (Bergamo)

tel. 0363/4211

www.lamborghini-tractors.com

www.sdfgroup.com

Crono 70

36.560 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 65 cv;

cambio 12/3 marce; tara 3.000

kg; rimorchiabile 12.000 kg; lungh.

x largh. 3.860 x 1.782 mm; passo

2.100 mm.

Crono 80

39.810 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 75 cv; cambio

12/3 marce; tara 3.000 kg; rimorchiabile

12.000 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.782 mm; passo 2.100 mm.

Crono 90

44.610 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 88 cv;

cambio 15/15 marce; tara 3.000

kg; rimorchiabile 12.000 kg; lungh.

x largh. 3.860 x 1.782 mm; passo

2.100 mm.

Crono 100

46.730 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 97 cv; cambio

15/15 marce; tara 3.000 kg; rimorchiabile

12.000 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.782 mm; passo 2.100 mm.

Spire 70 Trend

44.740 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 65 cv; cambio

15/15 marce; tara 3.200 kg; rimorchiabile

12.800 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.795 mm; passo 2.100 mm.

Spire 80 Trend

46.010 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 75 cv; cambio

15/15 marce; tara 3.200 kg; rimorchiabile

12.800 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.795 mm; passo 2.100 mm.

Spire 90 Trend

48.950 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 88 cv; cambio

15/15 marce; tara 3.200 kg; rimorchiabile

12.800 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.882 mm; passo 2.100 mm.

Spire 100 Trend

51.560 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 97 cv;

cambio 15/15 marce; tara 3.200

kg; rimorchiabile 12.800 kg; lungh.

x largh. 3.860 x 1.882 mm; passo

2.100 mm.

Spire 70 Target

46.340 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 65 cv;

cambio 10/10 marce; tara 3.200

kg; rimorchiabile 12.800 kg; lungh.

x largh. 3.430 x 1.940 mm; passo

2.100 mm.

Spire 80

51.450 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 75 cv; cambio

30/15 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.200 kg; rimorchiabile

12.800 kg; lungh. x largh. 3.430 x

1.940 mm; passo 2.100 mm.

SPIRE 80 TARGET € 47.120

Cambio 10/10 marce;

Spire 90

54.940 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 88 cv; cambio

30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.200 kg;

rimorchiabile 12.800 kg; lungh. x

largh. 3.430 x 1.940 mm; passo

2.100 mm.

SPIRE 90 TARGET € 50.560

Cambio 10/10 marce;

Spire 90.4

56.060 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 88 cv; cambio

30/15 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.300 kg; rimorchiabile

13.200 kg; lungh. x largh. 3.560 x

2.005 mm; passo 2.230 mm.

SPIRE 90.4 TARGET € 51.670

Cambio 10/10 marce;

Spire 100.4

62.000 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 102 cv; cambio

30/15 marce con inversore idraulico;

tara 3.300 kg; rimorchiabile 13.200 kg;

lungh. x largh. 3.560 x 2.005 mm; passo

2.230 mm.

Spire 90 VRT

88.420 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 88 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 3.958 kg; rimorchiabile 15.832

kg; lungh. x largh. 4.638 x 1.745 mm;

passo 2.141 mm.

Spire 90.4 VRT

91.710 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 88 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 4.058 kg; rimorchiabile 16.232

kg; lungh. x largh. 4.768 x 1.745 mm;

passo 2.271 mm.

Spire 100 VRT

90.680 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 97 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 3.958 kg; rimorchiabile 15.832

kg; lungh. x largh. 4.638 x 1.745 mm;

passo 2.141 mm.

Spire 100.4 VRT

94.720 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 102 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 4.058 kg; rimorchiabile 16.232

kg; lungh. x largh. 4.768 x 1.745 mm;

passo 2.271 mm.

Spire 110.4 VRT

98.240 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 113 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 4.058 kg; rimorchiabile 16.232

kg; lungh. x largh. 4.768 x 1.745 mm;

passo 2.271 mm.

Strike 80 LD

54.110 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 75 cv; cambio

16/16 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.600 kg; rimorchiabile

14.400 kg; lungh. x largh. 4.100 x

2.037 mm; passo 2.300 mm.

Strike 90 LD

56.100 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 88 cv; cambio

16/16 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.600 kg;

rimorchiabile 14.400 kg; lungh. x

largh. 4.100 x 2.037 mm; passo

2.300 mm.

STRIKE 90 MD € 58.960

Tara 3.750 kg; rimorchiabile 15.000

kg; lungh. x largh. 4.100 x 2.065 mm

Strike 90.4 MD

61.310 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 88 cv; cambio

16/16 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.800 kg;

rimorchiabile 15.200 kg; lungh. x

largh. 4.130 x 2.065 mm; passo

2.350 mm.

Strike 100 MD

61.830 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 102 cv; cambio

16/16 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.920 kg;

rimorchiabile 15.680 kg; lungh. x

largh. 4.260 x 2.065 mm; passo

2.400 mm.

Strike 110 HD

67.120 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 106 cv; cambio

10/10 marce con inversore

idraulico optional; tara 4.220 kg;

rimorchiabile 16.880 kg; lungh. x

largh. 4.265 x 2.209 mm; passo

2.400 mm.

Strike 110 MD

63.970 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 113 cv; cambio

16/16 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.920 kg;

rimorchiabile 15.680 kg; lungh. x

largh. 4.260 x 2.065 mm; passo

2.400 mm.

Strike 120 HD

70.390 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 116 cv; cambio

10/10 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.600 kg;

rimorchiabile 14.400 kg; lungh. x

largh. 4.100 x 2.037 mm; passo

2.300 mm.

75


CAMPO APERTO

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

Spark 120

93.190 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 116 cv; cambio

30/30 marce con inversore idraulico;

tara 5.300 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 4.428 x 2.374 mm; passo

2.540 mm.

SPARK 120 VRT € 105.060

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 5.500 kg;

Spark 130

100.990 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 126 cv; cambio

30/30 marce con inversore idraulico;

tara 5.600 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 4.428 x 2.392 mm; passo

2.550 mm.

SPARK 130 VRT € 110.110

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 5.800 kg;

Spark 140

105.350 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 136 cv; cambio

30/30 marce con inversore idraulico;

tara 5.600 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 4.428 x 2.423 mm; passo

2.550 mm.

SPARK 140 VRT € 114.310

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 5.800 kg;

Spark 155.4

126.980 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

4 cilindri; 4.038 cc; 156 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 7.080 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.428 x

2.456 mm; passo 2.543 mm.

SPARK 155.4 VRT € 150.560

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 7.540 kg;

Spark 155

132.510 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 156 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 7.200 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.428 x

2.456 mm; passo 2.767 mm.

SPARK 155 VRT € 156.180

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 7.830 kg;

Spark 165.4

130.250 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler

common rail; 4 cilindri; 4.038

cc; 164 cv; cambio 30/15 marce con

inversore idraulico; tara 7.080 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

4.428 x 2.456 mm; passo 2.543 mm.

SPARK 165.4 VRT € 153.890

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 7.540 kg;

Spark 165

132.920 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 164 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 7.200 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.428 x

2.456 mm; passo 2.767 mm.

SPARK 165 VRT € 158.330

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 7.830 kg;

Spark 175.4

136.550 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler

common rail; 4 cilindri; 4.038

cc; 171 cv; cambio 30/15 marce con

inversore idraulico; tara 7.080 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

4.428 x 2.456 mm; passo 2.543 mm.

SPARK 175.4 VRT € 161.880

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 7.540 kg;

Spark 175

138.550 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 176 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 7.200 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.603 x

2.486 mm; passo 2.767 mm.

SPARK 175 VRT € 165.380

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 7.980 kg;

Spark 185

149.150 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 188 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 7.200 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.603 x

2.486 mm; passo 2.767 mm.

SPARK 185 VRT € 175.610

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.200 kg;

Spark 205

161.320 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 207 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 7.930 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.684 x

2.486 mm; passo 2.848 mm.

SPARK 205 VRT € 187.210

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.400 kg;

Spark 215

166.740 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 212 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico; tara 7.930 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.684 x

2.486 mm; passo 2.848 mm.

SPARK 215 VRT € 192.730

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.400 kg;

Mach 230 VRT

210.890 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 226 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 8.200 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 4.817 x 2.550 mm;

passo 2.868 mm.

Mach 250 VRT

216.200 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

6 cilindri; 6.057 cc; 246 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 8.200 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 4.817 x 2.550 mm;

passo 2.868 mm.

Via Matteotti 7

42042 Fabbrico (Reggio Emilia)

tel. 0522/656111

fax 0522/656476

www.la

4-60

50.692 euro

Con cabina. Motore Kohler; Turbo

common rail; 4 cilindri; 2.482 cc; 61

cv; cambio 24/24 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.200 kg;

rimorchiabile 12.800 kg; lungh. x largh.

4.321 x 1.730 mm; passo 2.230 mm.

4-70

51.823 euro

Con cabina. Motore Kohler; Turbo

common rail; 4 cilindri; 2.482 cc; 68

cv; cambio 24/24 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.200

kg; rimorchiabile 12.800 kg; lungh.

x largh. 4.321 x 1.730 mm; passo

2.230 mm.

4-80

53.518 euro

Con cabina. Motore Kohler; Turbo

common rail; 4 cilindri; 2.482 cc; 75

cv; cambio 24/24 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.200 kg;

rimorchiabile 12.800 kg; lungh. x largh.

4.321 x 1.730 mm; passo 2.230 mm.

5-85

61.116 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo intercooler

common rail; 3 cilindri; 2.931

cc; 75 cv; cambio 12/12 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.850

kg; rimorchiabile 15.400 kg; lungh. x largh.

4.263 x 2.020 mm; passo 2.316 mm.

5-100

71.029 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri; 3.595

cc; 95 cv; cambio 12/12 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.850

kg; rimorchiabile 15.400 kg; lungh. x largh.

4.263 x 2.020 mm; passo 2.316 mm.

5-100 HC € 79.660

5-110

74.177 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri; 3.595

cc; 102 cv; cambio 12/12 marce con

inversore idraulico optional; tara

3.850 kg; rimorchiabile 15.400 kg; lungh.

x largh. 4.263 x 2.020 mm; passo

2.316 mm.

5-110 HC € 82.761

5-120

76.822 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 114 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.850 kg; rimorchiabile 15.400 kg;

lungh. x largh. 4.263 x 2.020 mm; passo

2.316 mm.

6-115 H

71.582 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

4 cilindri; 3.621 cc; 110 cv;

cambio 12/12 marce con inversore

idraulico; tara 4.600 kg; rimorchiabile

18.400 kg; lungh. x largh. 4.176 x

2.075 mm; passo 2.420 mm.

6-125 H

73.201 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

4 cilindri; 3.621 cc; 119

cv; cambio 12/12 marce con inversore

idraulico; tara 4.600 kg;

rimorchiabile 18.400 kg; lungh. x

largh. 4.176 x 2.075 mm; passo

2.420 mm.

6-135 H

75.289 euro

Con cabina. Motore Deutz; intercooler;

4 cilindri; 3.621 cc; 126

cv; cambio 12/12 marce con inversore

idraulico; tara 4.600 kg;

rimorchiabile 18.400 kg; lungh. x

largh. 4.176 x 2.075 mm; passo

2.420 mm.

6-125 CLS

78.120 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

4 cilindri; 4.485 cc; 111 cv; cambio

36/12 marce con inversore idraulico;

tara 4.700 kg; rimorchiabile 18.800 kg;

lungh. x largh. 4.400 x 2.056 mm; passo

2.540 mm.

6-135 CLS

80.747 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 121 cv; cambio 36/12 marce

con inversore idraulico; tara 4.700

kg; rimorchiabile 18.800 kg; lungh.

x largh. 4.400 x 2.056 mm; passo

2.540 mm.

6-145 CLS

82.366 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 131 cv; cambio 36/12 marce

con inversore idraulico; tara 4.700

kg; rimorchiabile 18.800 kg; lungh.

x largh. 4.400 x 2.056 mm; passo

2.540 mm.

7-165 Robo Six

126.517 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri;

4.485 cc; 155 cv; cambio 54/27

marce con inversore idraulico;

tara 6.400 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.070 x 2.430

mm; passo 2.600 mm.

76


CAMPO APERTO

CAMPO APERTO

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

7-170 Robo Six

132.466 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 155 cv; cambio

54/27 marce con inversore idraulico;

tara 6.550 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.260 x 2.430 mm; passo

2.750 mm.

7-175 Robo Six

130.303 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 166 cv; cambio 54/27 marce

con inversore idraulico; tara 6.400

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.070 x 2.430 mm; passo

2.600 mm.

7-180 Robo Six

136.251 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 166 cv; cambio

54/27 marce con inversore idraulico;

tara 6.550 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.260 x 2.430 mm; passo

2.750 mm.

7-200

157.129 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

common rail; 6 cilindri; 6.728 cc;

180 cv; cambio 54/27 marce con

inversore idraulico; tara 7.350 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

5.360 x 2.430 mm; passo 2.820 mm.

7-210

163.129 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 200 cv; cambio

54/27 marce con inversore idraulico;

tara 7.350 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.360 x 2.430 mm; passo

2.820 mm.

7-230

169.199 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 215

cv; cambio 54/27 marce con inversore

idraulico; tara 7.350 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 5.360 x 2.430 mm; passo

2.820 mm.

Lindner/Macchine Agricole Sanoll

39044 Egna (Bolzano)

Via Isola di Sopra, 30

tel 0471/813355

www.sanoll.it

Geotrac 64 EP

48.875 euro

Con cabina. Motore Perkins; turbo;

3 cilindri; 3.299 cc; 76 cv;

cambio 16/8 marce; tara 2.880

kg; rimorchiabile 11.520 kg; lungh.

x largh. 3.201 x 1.921 mm; passo

2.083 mm.

Supertino srl - Via Cuneo 8 - 12037 Saluzzo (CN)

Tel. +39 0175/43736 - info@supertino.it

Geotrac 74 EP

51.450 euro

Con cabina. Motore Perkins; turbo;

4 cilindri; 3.387 cc; 76 cv;

cambio 16/8 marce; tara 2.950

kg; rimorchiabile 11.800 kg; lungh.

x largh. 3.283 x 2.024 mm; passo

2.083 mm.

Geotrac 84 Ep

59.100 euro

Con cabina. Motore Perkins; turbo;

4 cilindri; 3.387 cc; 95 cv;

cambio 16/16 marce; tara 3.380

kg; rimorchiabile 13.520 kg; lungh.

x largh. 3.437 x 2.024 mm; passo

2.237 mm.

Geotrac 94 Ep

66.025 euro

Con cabina. Motore Perkins; turbo;

4 cilindri; 3.387 cc; 102 cv; cambio

16/8 marce con inversore idraulico;

tara 3.950 kg; rimorchiabile 15.800 kg;

lungh. x largh. 3.604 x 2.111 mm; passo

2.280 mm.

Geotrac 104 EP

67.150 euro

Con cabina. Motore Perkins; turbo;

4 cilindri; 3.387 cc; 113 cv; cambio

16/8 marce con inversore idraulico;

tara 3.950 kg; rimorchiabile 15.800 kg;

lungh. x largh. 3.604 x 2.111 mm; passo

2.280 mm.

Geotrac 114 Ep

82.950 euro

Con cabina. Motore Perkins; intercooler;

4 cilindri; 4.399 cc; 133 cv;

cambio 32/32 marce con inversore

idraulico; tara 4.850 kg; rimorchiabile

19.400 kg; lungh. x largh. 4.230 x

2.320 mm; passo 2.500 mm.

semplicemente affidabili

Geotrac 134 Ep

87.300 euro

Con cabina. Motore Perkins; intercooler;

4 cilindri; 4.399 cc; 144 cv;

cambio 32/32 marce con inversore

idraulico; tara 4.850 kg; rimorchiabile

19.400 kg; lungh. x largh. 4.230 x

2.320 mm; passo 2.500 mm.

Lintrac 90

74.975 euro

Con cabina. Motore Perkins; turbo;

4 cilindri; 3.387 cc; 102 cv; cambio

continuo; tara 3.750 kg; rimorchiabile

15.000 kg; lungh. x largh. 3.469 x

2.150 mm; passo 2.264 mm.

Lintrac 110

83.325 euro

Con cabina. Motore Perkins; turbo;

4 cilindri; 3.387 cc; 113 cv; cambio

continuo; tara 4.370 kg; rimorchiabile

17.480 kg; lungh. x largh. 3.530 x

2.105 mm; passo 2.325 mm.

Via Provinciale 39

43100 San Quirico di Trecasali (Parma)

tel. 0521/371901

fax 0521/371920

ww w.masseyferguson.com

MF 4708M

51.230 euro

Cabina optional. Motore Sisu; turbo; 3

cilindri; 3.298 cc; 82 cv; cambio 12/12

marce con inversore idraulico optional;

tara 3.100 kg; rimorchiabile 12.400

kg; lungh. x largh. 4.454 x 1.565

mm; passo 2.250 mm.

MF 4709M

54.390 euro

Cabina optional. Motore Sisu; turbo; 3

cilindri; 3.298 cc; 92 cv; cambio 12/12

marce con inversore idraulico optional;

tara 3.100 kg; rimorchiabile 12.400

kg; lungh. x largh. 4.454 x 1.565

mm; passo 2.250 mm.

MF 4710M

63.630 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 3 cilindri;

3.298 cc; 100 cv; cambio 12/12

marce con inversore idraulico optional;

tara 3.100 kg; rimorchiabile 12.400

kg; lungh. x largh. 4.454 x 1.565

mm; passo 2.250 mm.

MF 5709 M Dyna 4

72.070 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 3 cilindri;

3.298 cc; 95 cv; cambio 16/16

marce con inversore idraulico; tara

4.300 kg; rimorchiabile 17.200 kg;

lungh. x largh. 4.305 x 1.820 mm;

passo 2.500 mm.

MF 5710 M Dyna 4

74.900 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

4 cilindri; 4.397 cc; 100 cv; cambio

16/16 marce con inversore idraulico;

tara 4.070 kg; rimorchiabile 16.280

kg; lungh. x largh. 4.305 x 1.380

mm; passo 2.430 mm.

MF 5710 M

70.760 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

4 cilindri; 4.397 cc; 105 cv; cambio

12/12 marce con inversore idraulico

optional; tara 4.100 kg; rimorchiabile

16.400 kg; lungh. x largh. 4.305 x

1.820 mm; passo 2.430 mm.

MF 5711 M

73.600 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

4 cilindri; 4.397 cc; 115 cv; cambio

12/12 marce con inversore idraulico

optional; tara 4.100 kg; rimorchiabile

16.400 kg; lungh. x largh. 4.305 x

1.820 mm; passo 2.430 mm.

MF 5711 M DYNA 4 € 77.740

Cambio 16/16 marce con inversore

idraulico; tara 4.300 kg; rimorchiabile

17.200 kg;

MF 5712 M

78.500 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 4 cilindri;

4.397 cc; 125 cv; cambio 12/12

marce con inversore idraulico optional;

tara 4.300 kg; rimorchiabile 17.200

kg; lungh. x largh. 4.305 x 1.820

mm; passo 2.500 mm.

MF 5713 M

81.340 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 4 cilindri;

4.397 cc; 135 cv; cambio 12/12

marce con inversore idraulico optional;

tara 4.300 kg; rimorchiabile 17.200

kg; lungh. x largh. 4.305 x 1.820

mm; passo 2.500 mm.

MF 5S 105 Dyna-4

91.440 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

4 cilindri; 4.397 cc; 105 cv; cambio

16/16 marce con inversore idraulico;

tara 5.300 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 4.331 x 2.020

mm; passo 2.550 mm.

MF 5S 105 DYNA-6 € 94.280

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

MF 5S 115 Dyna-4

94.280 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

4 cilindri; 4.397 cc; 115 cv; cambio

16/16 marce con inversore idraulico;

tara 5.300 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 4.331 x 2.020

mm; passo 2.550 mm.

MF 5S 115 DYNA-6 € 97.110

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

MF 5S 125 Dyna-4

97.930 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo common

rail; 4 cilindri; 4.397 cc; 125 cv;

cambio 16/16 marce con inversore

idraulico; tara 5.300 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.331 x

2.020 mm; passo 2.550 mm.

MF 5S 125 DYNA-6 € 100.760

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

MF 5S 135 Dyna-4

100.760 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo common

rail; 4 cilindri; 4.397 cc; 135 cv;

cambio 16/16 marce con inversore

idraulico; tara 5.300 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.331 x

2.020 mm; passo 2.550 mm.

MF 5S 135 DYNA-6 € 103.600

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

MF 5S 145 Dyna-4

103.600 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler

common rail; 4 cilindri; 4.397 cc; 145

cv; cambio 16/16 marce con inversore

idraulico; tara 5.300 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.331 x

2.020 mm; passo 2.550 mm.

MF 5S 145 DYNA-6 € 106.430

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

MF 6S 135 Dyna 6

111.810 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo common

rail; 4 cilindri; 4.910 cc; 135 cv;

cambio 24/24 marce con inversore

idraulico; tara 5.700 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.700 x

2.280 mm; passo 2.670 mm.

MF 6S 135 DYNA VT € 136.910

Cambio continuo con inversore

idraulico;

MF 6S 145 Dyna 6

114.640 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 4 cilindri;

4.910 cc; 145 cv; cambio 24/24

marce con inversore idraulico; tara

5.700 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 4.700 x 2.280 mm;

passo 2.670 mm.

MF 6S 145 DYNA VT € 139.750

Cambio continuo con inversore

idraulico;

MF 6S 155 Dyna 6

118.740 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 4 cilindri;

4.910 cc; 155 cv; cambio 24/24

marce con inversore idraulico; tara

5.700 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 4.700 x 2.280 mm;

passo 2.670 mm.

MF 6S 155 DYNA VT € 143.370

Cambio continuo con inversore

idraulico;

MF 6S 165 Dyna 6

123.190 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 4 cilindri;

4.910 cc; 165 cv; cambio 24/24

marce con inversore idraulico; tara

5.700 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 4.700 x 2.280 mm;

passo 2.670 mm.

MF 6S 165 DYNA VT € 147.820

Cambio continuo con inversore

idraulico;

MF 6S 180 Dyna 6

130.600 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo

Common rail; 4 cilindri; 4.910 cc;

180 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico; tara 5.700 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.700 x 2.280 mm; passo

2.670 mm.

MF 6S 180 DYNA VT € 152.070

Cambio continuo con inversore

idraulico;

MF 7S 155 Dyna 6

124.380 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 6.596 cc; 155 cv; cambio

24/24 marce con inversore idraulico;

tara 6.200 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 4.900 x 2.500

mm; passo 2.880 mm.

MF 7S 155 DYNA VT € 147.660

Cambio continuo con inversore

idraulico;

MF 7S 165 Dyna 6

128.950 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 6 cilindri;

6.596 cc; 165 cv; cambio 24/24

marce con inversore idraulico; tara

6.200 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 4.900 x 2.500 mm;

passo 2.880 mm.

MF 7S 165 DYNA VT € 152.230

Cambio continuo con inversore

idraulico;

MF 7S 180 Dyna 6

136.160 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 6.596 cc; 180 cv; cambio

24/24 marce con inversore idraulico;

tara 6.300 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 4.900 x 2.500

mm; passo 2.880 mm.

MF 7S 180 DYNA VT € 159.760

Cambio continuo con inversore

idraulico;

MF 7S 190 Dyna VT

162.590 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler

common rail; 6 cilindri; 6.596

cc; 190 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 6.300 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.900 x 2.500 mm; passo

2.880 mm.

MF 7S 210 Dyna VT

165.110 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler

common rail; 6 cilindri; 6.596 cc; 210

cv; cambio continuo con inversore

idraulico; tara 6.300 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.900 x

2.500 mm; passo 2.880 mm.

MF 8S 205 Dyna VT

197.550 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler

common rail; 6 cilindri; 7.365 cc; 205

cv; cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.700 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.375 x

2.550 mm; passo 3.050 mm.

MF 8S 205 DYNA-7 € 169.510

Cambio 28/28 marce con inversore

idraulico;

MF 8S 205 DYNA-E-POWER

€ 173.370

MF 8S 225 Dyna VT

203.220 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler

common rail; 6 cilindri; 7.365 cc; 225

cv; cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.700 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.375 x

2.550 mm; passo 3.050 mm.

MF 8S 225 DYNA-7 € 175.180

Cambio 28/28 marce con inversore

idraulico;

MF 8S 225 DYNA-E-POWER

€ 179.040

MF 8S 245 Dyna VT

208.890 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler

common rail; 6 cilindri; 7.365 cc; 245

cv; cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.700 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.375 x

2.550 mm; passo 3.050 mm.

MF 8S 245 DYNA-7 € 180.850

Cambio 28/28 marce con inversore

idraulico;

MF 8S 245 DYNA-E-POWER

€ 184.710

MF 8S 265 Dyna VT

214.560 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler

common rail; 6 cilindri; 7.365

cc; 265 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 8.700 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 5.375 x 2.550 mm; passo

3.050 mm.

MF 8S 265 DYNA-7 € 186.520

Cambio 28/28 marce con inversore

idraulico;

www.supertino.it

79


CAMPO APERTO

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

DELO 600 ADF:

UN OLIO MOTORE RIVOLUZIONARIO

CHE RIDUCE LA MANUTENZIONE DEL

DPF E I COSTI LEGATI AL CARBURANTE

MF 8S 265 DYNA-E-POWER

€ 190.380

MF 8S 285 Dyna VT

220.230 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler

common rail; 6 cilindri; 7.365 cc; 285

cv; cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.700 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.375 x

2.550 mm; passo 3.050 mm.

MF 8S 285 DYNA-7 € 192.230

Cambio 28/28 marce con inversore

idraulico;

MF 8S 285 DYNA-E-POWER

€ 196.080

MF 8S 305 Dyna VT

222.750 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler

common rail; 6 cilindri; 7.365 cc; 305

cv; cambio continuo con inversore

idraulico; tara 8.700 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.375 x

2.550 mm; passo 3.050 mm.

MF 8727 S Dyna VT

210.650 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 270 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

sollevatore 12.000 kg; tara 10.300

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.670 x 2.550 mm; passo

3.100 mm.

MF 8730 S Dyna VT

217.740 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 295 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

sollevatore 12.000 kg; tara 10.300

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.670 x 2.550 mm; passo

3.100 mm.

MF 8732 S Dyna VT

224.820 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 320 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

sollevatore 12.000 kg; tara 10.300

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.670 x 2.550 mm; passo

3.100 mm.

MF 8735 S Dyna VT

236.880 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 350 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

sollevatore 12.000 kg; tara 10.300

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.670 x 2.550 mm; passo

3.100 mm.

MF 8737 S Dyna VT

242.550 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 370 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

sollevatore 12.000 kg; tara 10.300

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.670 x 2.550 mm; passo

3.100 mm.

MF 8740 S Dyna VT

247.110 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 400 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

sollevatore 12.000 kg; tara 10.300

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.67

Via Matteotti 7

42042 Fabbrico (Reggio Emilia)

tel. 0522/656111

fax 0522/656476

www.mccormick.it

X 4.60

50.692 euro

Con cabina. Motore Kohler; Turbo

common rail; 4 cilindri; 2.482 cc;

61 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico optional; tara

3.200 kg; rimorchiabile 12.800 kg;

lungh. x largh. 4.321 x 1.730 mm;

passo 2.110 mm.

X 4.70

51.823 euro

Con cabina. Motore Kohler; Turbo

common rail; 4 cilindri; 2.482 cc; 68

cv; cambio 24/24 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.200 kg;

rimorchiabile 12.800 kg; lungh. x largh.

4.321 x 1.730 mm; passo 2.110 mm.

X 4.80

53.518 euro

Con cabina. Motore Kohler; Turbo

common rail; 4 cilindri; 2.482 cc; 75

cv; cambio 24/24 marce con inversore

idraulico optional; tara 3.200 kg;

rimorchiabile 12.800 kg; lungh. x largh.

4.321 x 1.730 mm; passo 2.110 mm.

X 5-85

61.116 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo intercooler

common rail; 3 cilindri;

2.931 cc; 75 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.850 kg; rimorchiabile 15.400 kg;

lungh. x largh. 4.263 x 2.020 mm; passo

2.316 mm.

X 5-100

72.205 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 95 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.850 kg; rimorchiabile 15.400 kg;

lungh. x largh. 4.263 x 2.020 mm; passo

2.316 mm.

X 5-100 HC € 79.660

X 5-110

75.353 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 102 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.850 kg; rimorchiabile 15.400 kg;

lungh. x largh. 4.263 x 2.020 mm; passo

2.316 mm.

X 5-110 HC € 82.761

X 5-120

77.998 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 114 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.850 kg; rimorchiabile 15.400 kg;

lungh. x largh. 4.263 x 2.020 mm; passo

2.316 mm.

X 6.413

111.700 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485 cc;

125 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico; tara 5.500 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

4.500 x 2.200 mm; passo 2.560 mm.

X 6.414

113.894 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

common rail; 4 cilindri; 4.485 cc;

135 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico; tara 5.500 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh.

4.500 x 2.200 mm; passo 2.560 mm.

X 6.415

116.706 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485 cc;

145 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico; tara 5.500 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

4.500 x 2.200 mm; passo 2.560 mm.

X 7.440 Premium

108.787 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 141 cv; cambio 54/27 marce

con inversore idraulico; tara 6.850

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.070 x 2.430 mm; passo

2.600 mm.

X 7.440 VT-DRIVE € 117.335

Cambio continuo con inversore

idraulico;

X 7.450 Efficient

101.352 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 150 cv; cambio 54/27 marce

con inversore idraulico; tara 6.850

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.070 x 2.430 mm; passo

2.600 mm.

X 7.450 PREMIUM € 111.404

X 7.450 VT-DRIVE € 119.980

Cambio continuo con inversore

idraulico;

X 7.417

129.671 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485 cc;

155 cv; cambio 54/27 marce con

inversore idraulico; tara 6.850 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

5.070 x 2.430 mm; passo 2.600 mm.

X 7.617

135.620 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 155 cv; cambio

54/27 marce con inversore idraulico;

tara 6.850 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.070 x 2.430 mm; passo

2.600 mm.

X 7.418

133.457 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 166 cv; cambio 54/27 marce

con inversore idraulico; tara 6.850

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.070 x 2.430 mm; passo

2.600 mm.

X 7.418 VT-DRIVE € 154.536

Cambio continuo con inversore

idraulico;

X 7.460 EFFICIENT € 103.918

Cambio 54/27 marce con inversore

idraulico;

X 7.460 PREMIUM € 113.970

X 7.460 VT-DRIVE € 122.520

Cambio continuo con inversore

idraulico;

X 7.618

139.405 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 166 cv; cambio

54/27 marce con inversore idraulico;

tara 6.850 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.070 x 2.430 mm; passo

2.600 mm.

X 7.618 VT-DRIVE € 160.484

Cambio continuo con inversore

idraulico;

X 7.620

158.923 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

common rail; 6 cilindri; 6.728

cc; 180 cv; cambio 54/27 marce

con inversore idraulico; tara 7.010

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.260 x 2.430 mm; passo

2.820 mm.

X 7.621

164.923 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 200 cv; cambio

54/27 marce con inversore idraulico;

tara 7.010 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.260 x 2.430 mm; passo

2.820 mm.

X 7.623

170.993 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 215 cv; cambio

54/27 marce con inversore idraulico;

tara 7.010 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.260 x 2.430 mm; passo

2.820 mm.

X 7.621 VT-Drive

171.946 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 200 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 8.300 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.360 x 2.550 mm;

passo 2.820 mm.

X 7.623 VT-Drive

176.380 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 215 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 8.300 kg; rimorchiabile 20.000

La filosofia Texaco® è semplice: sviluppare costantemente

tecnologie e prodotti innovativi che contribuiscano a ridurre

i costi e le emissioni di carbonio delle tue attrezzature

agricole, senza comprometterne l’affidabilità e le prestazioni.

Il nostro olio motore Delo 600 ADF con tecnologia brevettata

OMNIMAX di Chevron garantisce una protezione eccezionale

sia al motore sia al sistema di post-trattamento delle emissioni.

Ti proteggiamo sempre.

Per ulteriori informazioni su Delo 600 ADF, visitate il nostro

sito web o rivolgetevi al vostro distributore autorizzato Texaco. texacolubricants.com/Delo600ADF

80

A Chevron company product

© 2021-2022 Chevron. Tutti i diritti riservati. Tutti i marchi sono di proprietà di

Chevron Intellectual Property LLC o dei rispettivi proprietari. DEL349-IT_Trattori-1 [10/22]


CAMPO APERTO

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

kg; lungh. x largh. 5.360 x 2.550 mm;

passo 2.820 mm.

X 7.624 VT-Drive

180.814 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 230 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 8.300 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.360 x 2.550 mm;

passo 2.820 mm.

X 8.660 Premium

273.956 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 264 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 10.800 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.150 x 2.930 mm;

passo 3.000 mm.

X 8.670 Premium

281.141 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 286 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 10.800 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.150 x 2.930 mm;

passo 3.000 mm.

X 8.680 Premium

288.326 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 310 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 10.800 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.150 x 2.930 mm;

passo 3.000 mm.

V.le delle Nazioni 55

41100 Modena

tel. 059/591111

fax 059/591415

www.newholland.com

T4.55 S

37.277 euro

Cabina optional. Motore Fpt; common

rail; 3 cilindri; 2.931 cc; 55

cv; cambio 12/12 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.630

kg; rimorchiabile 10.520 kg; lungh.

x largh. 3.915 x 1.600 mm; passo

2.123 mm.

T4.65 S

38.252 euro

Cabina optional. Motore Fpt; common

rail; 3 cilindri; 2.931 cc; 65

cv; cambio 12/12 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.650

kg; rimorchiabile 10.600 kg; lungh.

x largh. 3.915 x 1.600 mm; passo

2.123 mm.

T4.75 S

39.496 euro

Cabina optional. Motore Fpt; Iniettore

meccanico; 3 cilindri; 2.931

cc; 75 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 2.670 kg; rimorchiabile 10.680

kg; lungh. x largh. 3.915 x 1.600 mm;

passo 2.123 mm.

T 4.55

43.532 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 58 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 2.700 kg; rimorchiabile 10.800 kg;

lungh. x largh. 3.884 x 1.756 mm; passo

2.132 mm.

T 4.65

44.508 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 65 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 2.700 kg; rimorchiabile 10.800 kg;

lungh. x largh. 3.884 x 1.938 mm; passo

2.132 mm.

T 4.75

45.950 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 74 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 2.700 kg; rimorchiabile 10.800 kg;

lungh. x largh. 3.884 x 2.008 mm; passo

2.132 mm.

TD 5.85

46.705 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 86 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.500 kg; rimorchiabile 14.000 kg;

lungh. x largh. 4.200 x 1.920 mm; passo

2.280 mm.

TD 5.95

51.879 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 99 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.500 kg; rimorchiabile 14.000 kg;

lungh. x largh. 4.200 x 1.920 mm; passo

2.280 mm.

TD 5.105

55.783 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 107 cv; cambio 12/12

marce con inversore idraulico; tara

3.500 kg; rimorchiabile 14.000 kg; lungh.

x largh. 4.200 x 1.920 mm; passo

2.280 mm.

TD 5.115

58.163 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 114 cv; cambio 12/12

marce con inversore idraulico; tara

3.500 kg; rimorchiabile 14.000 kg; lungh.

x largh. 4.200 x 1.920 mm; passo

2.280 mm.

T 5.75 DC

59.064 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 75 cv; cambio 24/24

marce con inversore idraulico; tara

3.380 kg; rimorchiabile 13.520 kg; lungh.

x largh. 4.036 x 1.953 mm; passo

2.285 mm.

T 5.75 M € 51.447

Cambio 12/12 marce;

T 5.75 PS € 55.346

Cambio 12/12 marce con inversore

idraulico;

T 5.85 DC

59.647 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 86 cv; cambio 24/24

marce con inversore idraulico; tara

3.380 kg; rimorchiabile 13.520 kg; lungh.

x largh. 4.036 x 1.953 mm; passo

2.285 mm.

T 5.85 M € 52.039

Cambio 12/12 marce;

T 5.85 PS € 55.937

Cambio 12/12 marce con inversore

idraulico;

T 5.95 DC

62.972 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 99 cv; cambio 24/24

marce con inversore idraulico; tara

3.380 kg; rimorchiabile 13.520 kg; lungh.

x largh. 4.036 x 1.953 mm; passo

2.285 mm.

T 5.95 DC HD € 62.513

T 5.95 M € 55.410

Cambio 12/12 marce;

T 5.95 PS € 59.309

Cambio 12/12 marce con inversore

idraulico;

T 5.105 DC

65.321 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 107 cv; cambio 24/24

marce con inversore idraulico; tara

3.380 kg; rimorchiabile 13.520 kg; lungh.

x largh. 4.036 x 1.953 mm; passo

2.285 mm.

T 5.105 DC HD € 64.863

T 5.105 PS € 61.717

Cambio 12/12 marce con inversore

idraulico;

T 5.115 DC

68.475 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 114 cv; cambio 24/24

marce con inversore idraulico; tara

3.380 kg; rimorchiabile 13.520 kg; lungh.

x largh. 4.036 x 1.953 mm; passo

2.285 mm.

T 5.115 DC HD € 68.016

T 5.115 PS € 64.913

Cambio 12/12 marce con inversore

idraulico;

T 5.100 EC

84.220 euro

Con cabina. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 99 cv; cambio 16/16

marce con inversore idraulico; tara

5.350 kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.161 x 1.992 mm; passo

2.380 mm.

T 5.110 EC

86.695 euro

Con cabina. Motore Nef; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 107 cv; cambio 16/16

marce con inversore idraulico;

tara 5.350 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 4.161 x 1.992 mm;

passo 2.380 mm.

T 5.120 EC

90.395 euro

Con cabina. Motore Nef; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 117 cv; cambio 16/16

marce con inversore idraulico;

tara 5.350 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 4.161 x 1.992 mm;

passo 2.380 mm.

T 5.110 AC

103.491 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 110 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 5.500

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.170 x 1.888 mm; passo

2.490 mm.

T 5.110 DC € 96.570

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

T 5.120 AC

106.367 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 120 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 5.500

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.170 x 1.888 mm; passo

2.490 mm.

T 5.120 DC € 99.198

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

T 5.130 AC

110.754 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 130 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 5.500

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.170 x 1.888 mm; passo

2.490 mm.

T 5.130 DC € 103.309

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

T 5.140 AC

114.415 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 140 cv; cambio continuo con

82


CAMPO APERTO

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

inversore idraulico; tara 5.500

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.170 x 1.888 mm; passo

2.490 mm.

T 5.140 DC € 106.897

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

T 6.145

104.412 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 125 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico; tara 5.430

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.189 x 2.280 mm; passo

2.642 mm.

145 cavalli con EPM

T 6.145 AC € 123.922

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 5.680 kg;

145 cavalli con Epm

T 6.145 DC € 112.743

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico; tara 5.430 kg;

145 cavalli con EPM

T 6.155

107.607 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 135 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico; tara 5.430

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.189 x 2.280 mm; passo

2.642 mm.

155 cavalli con EPM

T 6.155 AC € 127.634

Cambio continuo con inversore

idraulico; tara 5.680 kg;

155 cavalli con EPM

T 6.155 DC € 115.842

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico; tara 5.430 kg;

155 cavalli con EPM

T 6.160

112.778 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 145 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico; tara 5.740

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.189 x 2.280 mm; passo

2.642 mm.

168 cavalli con EPM

T 6.160 AC € 133.620

Cambio continuo con inversore

idraulico;

168 cavalli con EPM

T 6.160 DC € 121.776

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

168 cavalli con EPM

T 6.180

107.277 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 159 cv; cambio

16/16 marce con inversore idraulico;

tara 5.610 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.189 x 2.280 mm; passo

2.642 mm.

175 cavalli con EPM

T 6.180 AC € 135.822

Cambio continuo con inversore

idraulico;

175 cavalli con EPM

T 6.180 DC € 124.596

Cambio 24/24 marce con inversore

idraulico;

175 cavalli con EPM

T 7.175

130.944 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 155 cv; cambio

18/6 marce con inversore idraulico;

tara 5.800 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.347 x 2.446 mm; passo

2.734 mm.

175 cavalli con EPM

T 7.175 AC € 151.731

Cambio continuo con inversore

idraulico;

175 cavalli con EPM

T 7.175 SW II € 138.240

Cambio 18/6 marce con inversore

idraulico;

175 cavalli con EPM

T 7.165S

120.970 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 165 cv; cambio

18/6 marce con inversore idraulico;

tara 5.800 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.347 x 2.446 mm; passo

2.734 mm.

T 7.190 € 134.605

Tara 6.000 kg;

190 cavalli con EPM

T 7.190 AC € 154.674

Cambio continuo con inversore

idraulico;

190 cavalli con EPM

T 7.190 SW II € 142.001

Cambio 18/6 marce con inversore

idraulico;

190 cavalli con EPM

T 7.195 S € 157.100

190 cavalli con EPM

T 7.210

138.960 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

common rail; 6 cilindri; 6.728

cc; 180 cv; cambio 18/6 marce

con inversore idraulico; tara 6.000

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.347 x 2.446 mm; passo

2.734 mm.

210 cavalli con EPM

T 7.210 AC € 160.166

Cambio continuo con inversore

idraulico;

210 cavalli con EPM

T 7.210 SW II € 145.604

Cambio 18/6 marce con inversore

idraulico;

210 cavalli con EPM

T 7.215 S € 164.922

210 cavalli con EPM

T 7.225 AC

165.655 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 200 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 6.000 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.347 x 2.446 mm;

passo 2.734 mm.

225 cavalli con EPM

T 7.230 € 171.850

Cambio 18/6 marce con inversore

idraulico; tara 7.300 kg; lungh. x largh.

5.773 x 2.470 mm; passo 2.884 mm.

225 cavalli con EPM

T 7.230 AC € 193.115

Cambio continuo con inversore

idraulico;

225 cavalli con EPM

T 7.230 SW II € 179.800

Cambio 18/6 marce con inversore

idraulico;

225 cavalli con EPM

T 7.245

179.813 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 220 cv; cambio

18/6 marce con inversore idraulico;

tara 7.300 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.773 x 2.470 mm; passo

2.884 mm.

245 cavalli con EPM

T 7.245 AC € 201.086

Cambio continuo con inversore

idraulico;

245 cavalli con EPM

T 7.245 SW II € 187.761

Cambio 18/6 marce con inversore

idraulico;

245 cavalli con EPM

T 7.260

187.777 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 240 cv; cambio

18/6 marce con inversore idraulico;

tara 7.300 kg; rimorchiabile 20.000 kg;

lungh. x largh. 5.773 x 2.470 mm; passo

2.884 mm.

260 cavalli con EPM

T 7.260 AC € 209.056

Cambio continuo con inversore

idraulico;

260 cavalli con EPM

T 7.260 SW II € 195.724

Cambio 18/6 marce con inversore

idraulico;

260 cavalli con EPM

T 7.270 AC

217.028 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 260 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 7.300 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.773 x 2.470 mm;

passo 2.884 mm.

270 cavalli con EPM

T 7.275 AC

241.502 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 273 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 10.500 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.773 x 2.536 mm;

passo 2.995 mm.

T 7.290 AC

251.532 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 288 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 10.500 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.773 x 2.536 mm;

passo 2.995 mm.

T 7.315 AC

266.108 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 313 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 10.500 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.773 x 2.536 mm;

passo 2.995 mm.

T 8.380 AC

291.352 euro

Con cabina. Motore Iveco; intercooler;

6 cilindri; 8.709 cc; 342 cv;

cambio continuo con inversore

idraulico; tara 10.840 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 6.369

x 2.534 mm; passo 3.450 mm.

377 cavalli con EPM

T 8.380 UC € 269.481

Cambio 18/4 marce con inversore

idraulico; tara 10.650 kg;

377 cavalli con EPM

T 8.410 AC

303.687 euro

Con cabina. Motore Iveco; intercooler;

6 cilindri; 8.709 cc; 374 cv;

cambio continuo con inversore

idraulico; tara 10.915 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 6.369

x 2.534 mm; passo 3.450 mm.

404 cavalli con EPM

T 8.410 UC € 282.336

Cambio 18/4 marce con inversore

idraulico; tara 10.650 kg;

404 cavalli con EPM

T 8.435 AC

325.665 euro

Con cabina. Motore Iveco; intercooler;

6 cilindri; 8.709 cc; 417 cv;

cambio continuo con inversore

idraulico; tara 12.514 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 6.369

x 2.534 mm; passo 3.450 mm.

429 cavalli con EPM

T 8.435 UC € 302.194

Cambio 21/5 marce con inversore

idraulico;

429 cavalli con EPM

SDF S.p.a. V.le F. Cassani 15 24047 Treviglio

(Bergamo) tel. 0363/4211

www.same-tractors.com

www.sdfgroup.com

Argon 70

35.160 euro

Senza cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 65 cv; cambio 12/3

marce; tara 3.000 kg; rimorchiabile

12.000 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.782 mm; passo 2.100 mm.

84


CAMPO APERTO

CAMPO APERTO

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

Argon 80

38.330 euro

Senza cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 75 cv; cambio 12/3

marce; tara 3.000 kg; rimorchiabile

12.000 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.782 mm; passo 2.100 mm.

Argon 90

43.030 euro

Senza cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 88 cv; cambio 15/15

marce; tara 3.000 kg; rimorchiabile

12.000 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.782 mm; passo 2.100 mm.

Argon 100

45.230 euro

Senza cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 97 cv; cambio 15/15

marce; tara 3.000 kg; rimorchiabile

12.000 kg; lungh. x largh. 3.860 x

1.782 mm; passo 2.100 mm.

Dorado 70 Natural

42.650 euro

Con cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 65 cv; cambio 15/15 marce;

tara 3.200 kg; rimorchiabile 12.800

kg; lungh. x largh. 3.860 x 1.795 mm;

passo 2.100 mm.

Dorado 80 Natural

43.680 euro

Con cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 75 cv; cambio 15/15 marce;

tara 3.200 kg; rimorchiabile 12.800

kg; lungh. x largh. 3.860 x 1.795 mm;

passo 2.100 mm.

Dorado 90 Natural

47.340 euro

Con cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 88 cv; cambio 15/15 marce;

tara 3.200 kg; rimorchiabile 12.800

kg; lungh. x largh. 3.860 x 1.882 mm;

passo 2.100 mm.

Dorado 100 Natural

49.950 euro

Con cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 97 cv; cambio 15/15 marce;

tara 3.200 kg; rimorchiabile 12.800

kg; lungh. x largh. 3.860 x 1.882 mm;

passo 2.100 mm.

Dorado 80

49.880 euro

Con cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 75 cv; cambio 30/15 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.200 kg; rimorchiabile 12.800 kg;

lungh. x largh. 3.430 x 1.940 mm; passo

2.100 mm.

DORADO 80 CLASSIC € 45.210

Cambio 10/10 marce;

Dorado 90

53.400 euro

Con cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 88 cv; cambio 30/15 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.200 kg; rimorchiabile 12.800 kg;

lungh. x largh. 3.430 x 1.940 mm; passo

2.100 mm.

DORADO 90 CLASSIC € 48.650

Cambio 10/10 marce;

Dorado 90.4

54.480 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

3.850 cc; 88 cv; cambio 30/15 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.300 kg; rimorchiabile 13.200 kg;

lungh. x largh. 3.560 x 2.005 mm; passo

2.230 mm.

DORADO 90.4 CLASSIC € 49.780

Cambio 10/10 marce;

Dorado 100.4

60.080 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

3.850 cc; 102 cv; cambio 30/15

marce con inversore idraulico; tara

3.300 kg; rimorchiabile 13.200 kg; lungh.

x largh. 3.560 x 2.005 mm; passo

2.230 mm.

Dorado 90 CVT

88.420 euro

Con cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 88 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.958 kg; rimorchiabile

15.832 kg; lungh. x largh.

4.638 x 1.745 mm; passo 2.141 mm.

Dorado 90.4 CVT

91.710 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

3.850 cc; 88 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 4.058 kg; rimorchiabile

16.232 kg; lungh. x largh.

4.768 x 1.745 mm; passo 2.271 mm.

Dorado 100 CVT

90.680 euro

Con cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 97 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.958 kg; rimorchiabile

15.832 kg; lungh. x largh.

4.638 x 1.745 mm; passo 2.141 mm.

Dorado 100.4 CVT

94.720 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

3.850 cc; 102 cv; cambio continuo

con inversore idraulico; tara 4.058 kg;

rimorchiabile 16.232 kg; lungh. x largh.

4.768 x 1.745 mm; passo 2.271 mm.

Dorado 110.4 CVT

98.240 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

3.850 cc; 113 cv; cambio continuo

con inversore idraulico; tara

4.058 kg; rimorchiabile 16.232 kg;

lungh. x largh. 4.768 x 1.745 mm;

passo 2.271 mm.

Explorer 80 LD

51.290 euro

Con cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 75 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.600 kg; rimorchiabile 14.400 kg;

lungh. x largh. 4.100 x 2.037 mm; passo

2.295 mm.

Explorer 90 LD

53.290 euro

Con cabina. Motore turbo; 3 cilindri;

2.887 cc; 88 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.620 kg; rimorchiabile 14.480 kg;

lungh. x largh. 4.100 x 2.037 mm; passo

2.295 mm.

EXPLORER 90 MD € 55.730

Tara 3.860 kg; rimorchiabile 15.440

kg; lungh. x largh. 4.130 x 2.065 mm;

passo 2.350 mm.

Explorer 90.4 MD

58.080 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

3.850 cc; 88 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.800 kg; rimorchiabile 15.200 kg;

lungh. x largh. 4.130 x 2.065 mm; passo

2.350 mm.

Explorer 100 MD

58.600 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

3.850 cc; 102 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.920 kg; rimorchiabile 15.680 kg;

lungh. x largh. 4.260 x 2.065 mm; passo

2.400 mm.

Explorer 110 HD

63.430 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

3.850 cc; 106 cv; cambio 10/10 marce

con inversore idraulico optional;

tara 4.220 kg; rimorchiabile 16.880 kg;

lungh. x largh. 4.265 x 2.209 mm; passo

2.400 mm.

Explorer 110 MD

60.750 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

3.850 cc; 113 cv; cambio 16/16 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.920 kg; rimorchiabile 15.680 kg;

lungh. x largh. 4.260 x 2.065 mm; passo

2.400 mm.

Explorer 120 HD

66.710 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

3.850 cc; 116 cv; cambio 10/10 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.600 kg; rimorchiabile 14.400 kg;

lungh. x largh. 4.100 x 2.037 mm; passo

2.300 mm.

Virtus 120

87.940 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

3.850 cc; 116 cv; cambio 30/30

marce con inversore idraulico; tara

5.300 kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.428 x 2.374 mm; passo

2.540 mm.

Virtus 130

95.740 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

3.850 cc; 126 cv; cambio 30/30

marce con inversore idraulico; tara

5.600 kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.428 x 2.392 mm; passo

2.550 mm.

Virtus 140

100.150 euro

Con cabina. Motore turbo; 4 cilindri;

3.850 cc; 136 cv; cambio 30/30 marce

con inversore idraulico; tara 5.600 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

4.428 x 2.423 mm; passo 2.550 mm.

Viale dell’Industria 15/17

20010 Pregnana Milanese (Mi)

tel. 02/93510385

fax 02/93510431

www.steyr-traktoren.com

Kompakt 4055 S

59.373 euro

Con cabina. Motore Nef; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 58 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 2.880 kg; rimorchiabile 11.520 kg;

lungh. x largh. 4.001 x 2.154 mm; passo

2.102 mm.

Kompakt 4065 S

60.445 euro

Con cabina. Motore Nef; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 65 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 2.880 kg; rimorchiabile 11.520 kg;

lungh. x largh. 4.001 x 2.154 mm; passo

2.102 mm.

Kompakt 4080

70.321 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 80 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.600 kg; rimorchiabile 14.400 kg;

lungh. x largh. 4.036 x 1.923 mm; passo

2.285 mm.

Kompakt 4090

72.759 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 90 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.600 kg; rimorchiabile 14.400 kg;

lungh. x largh. 4.036 x 1.923 mm; passo

2.285 mm.

Kompakt 4100

74.018 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 100 cv; cambio 12/12 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.600 kg; rimorchiabile 14.400 kg;

lungh. x largh. 4.036 x 1.923 mm; passo

2.285 mm.

Kompakt 4110

80.969 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 110 cv; cambio 12/12

marce con inversore idraulico;

tara 3.600 kg; rimorchiabile 14.400

kg; lungh. x largh. 4.036 x 1.923 mm;

passo 2.285 mm.

Kompakt 4120

84.517 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 117 cv; cambio 12/12

marce con inversore idraulico;

tara 3.600 kg; rimorchiabile 14.400

kg; lungh. x largh. 4.036 x 1.923 mm;

passo 2.285 mm.

Multi 4100

96.709 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri;

3.595 cc; 102 cv; cambio 32/32

marce con inversore idraulico;

tara 4.450 kg; rimorchiabile 17.800

kg; lungh. x largh. 4.197 x 2.100 mm;

passo 2.420 mm.

Multi 4110

99.215 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri; 3.595

cc; 112 cv; cambio 32/32 marce con

inversore idraulico; tara 4.450 kg;

rimorchiabile 17.800 kg; lungh. x largh.

4.197 x 2.100 mm; passo 2.420 mm.

Multi 4120

102.570 euro

Con cabina. Motore Fpt; Turbo aftercooler

Common rail; 4 cilindri; 3.595

cc; 122 cv; cambio 32/32 marce con

inversore idraulico; tara 4.450 kg;

rimorchiabile 17.800 kg; lungh. x largh.

4.197 x 2.100 mm; passo 2.420 mm.

Expert 4100 CVT

112.098 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 110 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 5.500 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

3.790 x 2.470 mm; passo 2.490 mm.

Expert 4110 CVT

115.076 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 120 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 5.500 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

3.790 x 2.470 mm; passo 2.490 mm.

Expert 4120 CVT

119.619 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 130 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 5.500 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

3.790 x 2.470 mm; passo 2.490 mm.

Expert 4130 CVT

123.410 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 140 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 5.500 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

3.790 x 2.470 mm; passo 2.490 mm.

Profi 4115 CVT

141.752 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485

cc; 125 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 4.890 kg;

rimorchiabile 19.560 kg; lungh. x largh.

5.137 x 2.470 mm; passo 2.642 mm.

Profi 4125

132.955 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

common rail; 4 cilindri; 4.485 cc;

135 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico; tara 4.890 kg;

rimorchiabile 19.560 kg; lungh. x largh.

5.137 x 2.470 mm; passo 2.642 mm.

PROFI 4125 CVT € 145.856

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Profi 4135

136.983 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485 cc;

145 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico; tara 4.890 kg;

rimorchiabile 19.560 kg; lungh. x largh.

5.137 x 2.470 mm; passo 2.642 mm.

PROFI 4135 CVT € 150.009

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Profi 4145

139.638 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

Common rail; 4 cilindri; 4.485 cc;

155 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico; tara 5.010 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

5.137 x 2.470 mm; passo 2.642 mm.

PROFI 4145 CVT € 152.687

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Profi 6150

144.441 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

common rail; 6 cilindri; 6.728 cc;

Per dettagli tecnici seguiteci sui nostri canali social e web

agribertocchi agribertocchi_macchineagricole www.agribertocchi.it

158 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico; tara 5.020 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

5.137 x 2.470 mm; passo 2.642 mm.

PROFI 6150 CVT € 157.527

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Impuls 6150 CVT

171.162 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 165 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 7.240 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 4.719 x 2.150 mm;

passo 2.789 mm.

Impuls 6165 CVT

176.763 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler

common rail; 6 cilindri; 6.728

cc; 180 cv; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 7.240 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

4.719 x 2.150 mm; passo 2.789 mm.

IMPULS 6175 CVT € 183.274

Absolut 6185 CVT

206.092 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 200 cv; cambio

OPEN DAYS

19-20 Novembre

Orzivecchi (BS) 8.30 - 17.30

Cascina San Simone - S.S. 668

17 Dicembre

Castello d’Argile (BO) 8.00 - 19.00

Via Provinciale Nord 45/B

14 Gennaio

Marmirolo (MN) 8.00 - 19.00

Via G. Di Vittorio 21

4 Febbraio

Caorso (PC) 8.00 – 19.00

Fossadello via Caorsana 61

86


CAMPO APERTO

CAMPO APERTO

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

continuo con inversore idraulico;

tara 9.150 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.017 x 2.334 mm;

passo 2.884 mm.

Absolut 6200 CVT

211.860 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 220 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 9.150 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.017 x 2.334 mm;

passo 2.884 mm.

Absolut 6220 CVT

219.540 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 240 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 9.150 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.017 x 2.334 mm;

passo 2.884 mm.

Absolut 6240 CVT

227.463 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 260 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 9.150 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.017 x 2.334 mm;

passo 2.884 mm.

Terrus 6250

289.614 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 273 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 10.500 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.700 x 2.536 mm;

passo 2.995 mm.

Terrus 6270

299.767 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 288 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 10.500 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.700 x 2.536 mm;

passo 2.995 mm.

Terrus 6300

314.941 euro

Con cabina. Motore Nef; intercooler;

6 cilindri; 6.728 cc; 313 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 10.500 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.700 x 2.536 mm;

passo 2.995 mm.

88

Via dell’Industria 63

36042 Breganze (Vi)

tel. 0445/385311

A 75

48.900 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 3

cilindri; 3.298 cc; 75 cv; cambio

12/12 marce con inversore idraulico;

tara 3.700 kg; rimorchiabile 14.800

kg; lungh. x largh. 4.078 x 2.195 mm;

passo 2.250 mm.

Prezzo senza pneumatici

A 85

51.900 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 3

cilindri; 3.298 cc; 85 cv; cambio

12/12 marce con inversore idraulico;

tara 3.700 kg; rimorchiabile 14.800

kg; lungh. x largh. 4.078 x 2.195 mm;

passo 2.250 mm.

Prezzo senza pneumatici

A 95

54.900 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo

common rail; 3 cilindri; 3.298 cc;

95 cv; cambio 12/12 marce con

inversore idraulico; tara 3.700 kg;

rimorchiabile 14.800 kg; lungh. x largh.

4.078 x 2.195 mm; passo 2.250 mm.

Prezzo senza pneumatici

A 105

58.500 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

4 cilindri; 4.397 cc; 105 cv;

cambio 12/12 marce con inversore

idraulico; tara 4.305 kg; rimorchiabile

17.220 kg; lungh. x largh. 4.367 x

2.195 mm; passo 2.430 mm.

Prezzo senza pneumatici

A 105 H4 € 62.500

Cambio 16/16 marce con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

A 115

61.500 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

4 cilindri; 4.397 cc; 115 cv;

cambio 12/12 marce con inversore

idraulico; tara 4.305 kg; rimorchiabile

17.220 kg; lungh. x largh. 4.367 x

2.195 mm; passo 2.430 mm.

Prezzo senza pneumatici

A 115 H4 € 65.500

Cambio 16/16 marce con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

A 125

64.500 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo

common rail; 4 cilindri; 4.397 cc;

125 cv; cambio 12/12 marce con

inversore idraulico; tara 4.540 kg;

rimorchiabile 18.160 kg; lungh. x largh.

4.389 x 2.195 mm; passo 2.500 mm.

Prezzo senza pneumatici

A 135

67.500 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo

common rail; 4 cilindri; 4.397 cc;

135 cv; cambio 12/12 marce con

inversore idraulico; tara 4.540 kg;

rimorchiabile 18.160 kg; lungh. x largh.

4.389 x 2.195 mm; passo 2.500 mm.

Prezzo senza pneumatici

G 105 A

79.660 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

4 cilindri; 4.397 cc; 105 cv;

cambio 24/24 marce con inversore

idraulico; tara 5.140 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.452 x

2.380 mm; passo 2.550 mm.

Prezzo senza pneumatici

G 105 H € 77.520

Prezzo senza pneumatici

G 105 V € 83.720

Prezzo senza pneumatici

G 115 A

82.400 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

4 cilindri; 4.397 cc; 115

cv; cambio 24/24 marce con inversore

idraulico; tara 5.140 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.452 x 2.380 mm; passo

2.550 mm.

Prezzo senza pneumatici

G 115 H € 80.260

Prezzo senza pneumatici

G 115 V € 86.460

Prezzo senza pneumatici

G 125 Eco A

85.140 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo

common rail; 4 cilindri; 4.397 cc;

125 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico; tara 5.140 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x largh.

4.452 x 2.380 mm; passo 2.550 mm.

Prezzo senza pneumatici

G 125 ECO H € 83.000

Prezzo senza pneumatici

G 125 ECO V € 89.200

Prezzo senza pneumatici

G 135 A

87.880 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo

common rail; 4 cilindri; 4.397 cc;

135 cv; cambio 24/24 marce con

inversore idraulico; tara 5.140

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 4.452 x 2.380 mm; passo

2.550 mm.

Prezzo senza pneumatici

G 135 H € 85.740

Prezzo senza pneumatici

G 135 V € 91.940

Prezzo senza pneumatici

N 135 A

101.160 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 4

cilindri; 4.910 cc; 135 cv; cambio

30/30 marce con inversore idraulico;

tara 6.500 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 4.726 x 2.550 mm;

passo 2.665 mm.

Prezzo senza pneumatici

N 135 D € 114.760

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

N 135 H € 98.260

Cambio 20/20 marce con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

N 135 V € 107.060

Cambio 30/30 marce con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

N 155 Eco A

106.680 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 4

cilindri; 4.910 cc; 155 cv; cambio

30/30 marce con inversore idraulico;

tara 6.500 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 4.726 x 2.550 mm;

passo 2.665 mm.

Prezzo senza pneumatici

N 155 ECO D € 120.380

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

N 155 ECO H € 103.880

Cambio 30/30 marce con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

N 155 ECO V € 112.680

Prezzo senza pneumatici

N 175 A

109.580 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 4

cilindri; 4.910 cc; 165 cv; cambio

30/30 marce con inversore idraulico;

tara 6.500 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 4.726 x 2.550 mm;

passo 2.665 mm.

Prezzo senza pneumatici

N 175 D € 123.280

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

N 175 H € 106.780

Cambio 20/20 marce con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

N 175 V € 115.580

Cambio 30/30 marce con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

T 145 A

114.250 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 6.596 cc; 155 cv;

cambio 30/30 marce con inversore

idraulico; tara 7.300 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.800 x

2.500 mm; passo 2.995 mm.

Prezzo senza pneumatici

T 145 H € 110.250

Prezzo senza pneumatici

T 145 V € 120.250

Prezzo senza pneumatici

T 155 A

118.420 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 6

cilindri; 6.596 cc; 165 cv; cambio

30/30 marce con inversore idraulico;

tara 7.300 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.800 x 2.500 mm;

passo 2.995 mm.

Prezzo senza pneumatici

T 155 D € 133.420

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

T 155 H € 114.420

Cambio 30/30 marce con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

T 155 V € 124.420

Prezzo senza pneumatici

T 175 Eco A

126.120 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler

common rail; 6 cilindri; 7.365

cc; 175 cv; cambio 30/30 marce

con inversore idraulico; tara 7.300

kg; rimorchiabile 20.000 kg; lungh.

x largh. 5.800 x 2.500 mm; passo

2.995 mm.

Prezzo senza pneumatici

T 175 ECO D € 141.120

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

T 175 ECO H € 122.120

Prezzo senza pneumatici

T 175 ECO V € 132.120

Cambio 30/30 marce con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

T 195 A

136.870 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 7.365 cc; 195 cv;

cambio 30/30 marce con inversore

idraulico; tara 7.300 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.800 x

2.500 mm; passo 2.995 mm.

Prezzo senza pneumatici

T 195 D € 151.870

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

T 195 H € 132.870

Cambio 30/30 marce con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

T 195 V € 142.870

Prezzo senza pneumatici

NUOVA GENERAZIONE

SPIRIT 70

NUOVA CABINA

Telaio a quattro montanti per

una visibilità senza ostacoli

a 360°, pressurizzata e

omologata in Cat. 4.

T 215 A

147.600 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 7.365 cc; 215 cv;

cambio 30/30 marce con inversore

idraulico; tara 7.300 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.800 x

2.500 mm; passo 2.995 mm.

Prezzo senza pneumatici

T 215 D € 162.600

Cambio continuo con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

T 215 H € 143.600

Cambio 30/30 marce con inversore

idraulico;

Prezzo senza pneumatici

T 215 V € 153.600

Prezzo senza pneumatici

T 235 D

173.930 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 7.365 cc; 220 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 7.300 kg; rimorchiabile 20.000

kg; lungh. x largh. 5.800 x 2.500 mm;

passo 2.995 mm.

Prezzo senza pneumatici

T 235 A

158.930 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 7.365 cc; 235 cv;

cambio 30/30 marce con inversore

idraulico; tara 7.300 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 5.800 x

2.500 mm; passo 2.995 mm.

SISTEMA DUALSTEER ®

Unico sul mercato grazie

all’angolo di sterzo di 60° per una

manovrabilità in spazi ristretti

senza eguali.

Prezzo senza pneumatici

T 235 H € 154.930

Prezzo senza pneumatici

T 235 V € 164.930

Prezzo senza pneumatici

T 255 A € 170.014

Prezzo senza pneumatici

T 255 H € 166.014

Prezzo senza pneumatici

T 255 V € 176.014

Prezzo senza pneumatici

S 274 SmartTouch

245.900 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 270

cv; cambio continuo con inversore

idraulico; tara 12.000 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.868 x 2.550 mm; passo

3.105 mm.

S 294 SmartTouch

251.700 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 295 cv;

MOTORE STAGE V

63 cavali di potenza pulita

grazie alla nuova strategia di

rigenerazione per il massimo

delle performance.

cambio continuo con inversore

idraulico; tara 12.000 kg; rimorchiabile

20.000 kg; lungh. x largh. 4.868

x 2.550 mm; passo 3.105 mm.

S 324 SmartTouch

265.300 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 320

cv; cambio continuo con inversore

idraulico; tara 12.000 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.868 x 2.550 mm; passo

3.105 mm.

S 354 SmartTouch

278.800 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 350

cv; cambio continuo con inversore

idraulico; tara 12.000 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.868 x 2.550 mm; passo

3.105 mm.

S 374 SmartTouch

289.000 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 370

cv; cambio continuo con inversore

idraulico; tara 12.000 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.868 x 2.550 mm; passo

3.105 mm.

S 394 SmartTouch

303.500 euro

Con cabina. Motore Sisu; intercooler;

6 cilindri; 8.419 cc; 400

cv; cambio continuo con inversore

idraulico; tara 12.000 kg;

rimorchiabile 20.000 kg; lungh. x

largh. 4.868 x 2.550 mm; passo

3.105 mm.

bcsagri.com

|

|

MADE IN ITALY


SPECIALIZZATI

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

Prezzi Iva esclusa aggiornati al 1 novembre

2022.

Via Caltana 24

35011 Campodarsego (Padova)

tel. 049/9219921

fax 049/9219922

www.antoniocarraro.it

Supertigre 5800

19.910 euro

Senza cabina. Motore Yanmar; 4

cilindri; 2.190 cc; 48 cv; cambio

8/4 marce; tara 1.400 kg; lungh.

x largh. 3.140 x 1.020 mm; passo

1.275 mm.

TIGRONE 5800 € 19.910

Tara 1.550 kg; lungh. x largh. 3.140 x

1.235 mm; passo 1.385 mm.

SN 5800 V Major

22.230 euro

Senza cabina. Motore Yanmar; 4 cilindri;

2.190 cc; 49 cv; cambio 12/12

marce; tara 1.600 kg; lungh. x largh.

3.277 x 1.035 mm; passo 1.470 mm.

TC 5800 F MAJOR € 23.140

Tara 1.760 kg; lungh. x largh. 3.308 x

1.325 mm; passo 1.463 mm.

TN 5800 MAJOR € 22.020

Tara 1.630 kg; lungh. x largh. 3.143 x

1.325 mm; passo 1.385 mm.

TC 6400 F Major

26.100 euro

Senza cabina. Motore Vm; turbo;

3 cilindri; 2.082 cc; 56 cv; cambio

12/12 marce; tara 1.780 kg; rimorchiabile

7.120 kg; lungh. x largh. 3.308 x

1.325 mm; passo 1.463 mm.

TN 6400 MAJOR € 24.980

Tara 1.650 kg; rimorchiabile 6.600

kg; lungh. x largh. 3.143 x 1.325 mm;

passo 1.385 mm.

Ergit SRX 8400

39.630 euro

Cabina optional. Motore Vm; turbo;

3 cilindri; 2.082 cc; 70 cv; cambio

16/16 marce; tara 2.035 kg; rimorchiabile

8.140 kg; lungh. x largh. 3.590 x

1.060 mm; passo 1.505 mm.

Ergit SX 7800 S

33.590 euro

Cabina optional. Motore Yanmar;

4 cilindri; 3.319 cc; 71 cv; cambio

16/16 marce; tara 2.165 kg; rimorchiabile

8.660 kg; lungh. x largh. 3.465 x

1.060 mm; passo 1.570 mm.

ERGIT TGF 7800 S € 33.160

Tara 2.090 kg; rimorchiabile 8.360

kg; lungh. x largh. 3.444 x 1.330 mm;

passo 1.462 mm.

ERGIT TRX 7800 S € 35.000

Tara 2.080 kg; rimorchiabile 8.320

kg; lungh. x largh. 3.393 x 1.380 mm;

passo 1.495 mm.

ERGIT TTR 7800 € 44.370

Tara 2.150 kg; rimorchiabile 8.600

kg; lungh. x largh. 3.650 x 1.835 mm;

passo 1.530 mm.

Ergit SRX 9900

44.000 euro

Cabina optional. Motore Kubota;

turbo; 4 cilindri; 3.770 cc; 85 cv;

cambio 16/16 marce; tara 2.230 kg;

rimorchiabile 8.920 kg; lungh. x largh.

3.590 x 1.060 mm; passo 1.505 mm.

ERGIT SX 9900 € 40.100

Tara 2.090 kg; rimorchiabile 8.360

kg; lungh. x largh. 3.465 x 1.060 mm;

passo 1.570 mm.

ERGIT TGF 9900 € 41.810

Tara 2.160 kg; rimorchiabile 8.640

kg; lungh. x largh. 3.585 x 1.330 mm;

passo 1.530 mm.

ERGIT TRX 9900 € 43.490

Tara 2.100 kg; rimorchiabile 8.400

kg; lungh. x largh. 3.555 x 1.380 mm;

passo 1.495 mm.

Ergit SRX 10900 R

48.700 euro

Cabina optional. Motore Kubota;

turbo common rail; 4 cilindri; 3.770

cc; 98 cv; cambio 16/16 marce; tara

2.125 kg; rimorchiabile 8.500 kg; lungh.

x largh. 3.630 x 1.080 mm; passo

1.605 mm.

ERGIT TGF 10900 R € 46.550

Tara 2.080 kg; rimorchiabile 8.320

kg; lungh. x largh. 3.585 x 1.330 mm;

passo 1.530 mm.

ERGIT TRG 10900 R € 49.100

Tara 2.225 kg; rimorchiabile 8.900

kg; lungh. x largh. 3.540 x 1.415 mm;

passo 1.620 mm.

ERGIT TRX 10900 R € 47.890

Tara 2.130 kg; rimorchiabile 8.520

kg; lungh. x largh. 3.540 x 1.380 mm;

passo 1.595 mm.

ERGIT TTR 10900 R € 55.300

Tara 2.165 kg; rimorchiabile 8.660

kg; lungh. x largh. 3.500 x 1.835 mm;

passo 1.530 mm.

TR 7600 Infinity

45.150 euro

Cabina optional. Motore Kohler; Gasolio

DI, Rotary pump; 4 cilindri;

2.482 cc; 75 cv; trasmissione idrostatica;

tara 2.205 kg; rimorchiabile

8.820 kg; lungh. x largh. 3.410 x 1.380

mm; passo 1.595 mm.

TTR 7600 INFINITY € 55.460

Tara 2.150 kg; rimorchiabile 8.600 kg;

lungh. x largh. 3.410 x 1.835 mm

Tony 10900 SR

67.000 euro

Cabina optional. Motore Kubota;

turbo common rail; 4 cilindri; 3.770

cc; 98 cv; trasmissione idrostatica;

tara 2.200 kg; rimorchiabile 8.800 kg;

lungh. x largh. 3.675 x 1.080 mm; passo

1.645 mm.

TONY 10900 TR € 64.400

Tara 2.290 kg; rimorchiabile 9.160

kg; lungh. x largh. 3.540 x 1.350 mm;

passo 1.595 mm.

Viale Mazzini 161

20081 Abbiategrasso (Milano)

tel. 02 94821

fax 02 94960800

Invictus K300 Ar

16.500 euro

Senza cabina. Motore Kubota; 3

cilindri; 1.124 cc; 25 cv; cambio

8/4 marce; tara 850 kg; lungh.

x largh. 2.753 x 987 mm; passo

1.156 mm.

INVICTUS K300 RS € 16.800

Tara 860 kg; lungh. x largh. 2.753 x

1.087 mm

Invictus K400 Ar

17.500 euro

Senza cabina. Motore Kubota;

turbo; 4 cilindri; 1.498 cc; 36 cv;

cambio 8/4 marce; tara 880 kg; lungh.

x largh. 2.890 x 987 mm; passo

1.156 mm.

INVICTUS K400 RS € 17.800

Tara 890 kg; lungh. x largh. 2.890 x

1.087 mm

INVICTUS K400 SDT RS € 18.300

Invictus K600 Ar

28.300 euro

Cabina optional. Motore Kubota;

turbo; 4 cilindri; 2.197 cc; 50 cv;

cambio 12/12 marce; tara 880

kg; rimorchiabile 3.520 kg; lungh.

x largh. 2.890 x 987 mm; passo

1.156 mm.

INVICTUS K600 AR REV € 30.100

INVICTUS K600 MT REV € 36.000

Tara 890 kg; rimorchiabile 3.560 kg;

lungh. x largh. 2.890 x 1.087 mm

INVICTUS K600 RS € 28.700

INVICTUS K600 RS REV € 30.500

Vivid 400

20.170 euro

Cabina optional. Motore Lombardini;

4 cilindri; 1.371 cc; 35 cv;

cambio 12/12 marce; tara 890 kg;

lungh. x largh. 2.276 x 1.030 mm;

passo 1.553 mm.

Valiant 600 Ar

26.700 euro

Senza cabina. Motore Kohler; DI,

Rotary pump; 4 cilindri; 2.482 cc; 49

cv; cambio 12/12 marce; tara 1.520

kg; lungh. x largh. 3.200 x 1.400 mm;

passo 1.340 mm.

VALIANT 600 AR REV € 27.800

VALIANT 600 RS € 27.000

VALIANT 600 RS REV € 28.100

Vithar L80 Ar

44.500 euro

Senza cabina. Motore Kohler; Gasolio

DI, Rotary pump; 4 cilindri; 2.482

cc; 75 cv; cambio 16/16 marce; tara

1.960 kg; rimorchiabile 7.840 kg; lungh.

x largh. 3.155 x 1.061 mm; passo

1.450 mm.

VITHAR L80 AR REV € 46.100

VITHAR L80 RS € 45.200

Tara 2.010 kg; rimorchiabile 8.040 kg;

lungh. x largh. 3.155 x 1.291 mm

VITHAR L80 RS REV € 46.800

Vithar K105 Ar

48.600 euro

Senza cabina. Motore Kubota;

turbo; 4 cilindri; 3.770 cc; 98 cv;

cambio 16/16 marce; tara 1.960 kg;

rimorchiabile 7.840 kg; lungh. x largh.

3.155 x 1.061 mm; passo 1.450 mm.

VITHAR K105 AR REV € 50.200

VITHAR K105 RS € 49.300

Tara 2.010 kg; rimorchiabile 8.040 kg;

lungh. x largh. 3.155 x 1.291 mm

VITHAR K105 RS REV € 50.900

Volcan L80 Ar Rev

50.000 euro

Cabina optional. Motore Kohler; Gasolio

DI, Rotary pump; 4 cilindri;

2.482 cc; 75 cv; cambio 16/16 marce;

tara 2.150 kg; rimorchiabile 8.600

kg; lungh. x largh. 3.200 x 1.057 mm;

passo 1.495 mm.

VOLCAN L80 DUALSTEER REV

€ 52.600

Tara 2.250 kg; rimorchiabile 9.000 kg;

lungh. x largh. 3.200 x 1.291 mm

VOLCAN L80 RS REV € 50.700

Tara 2.170 kg; rimorchiabile 8.680 kg;

Volcan K105 Ar Rev

54.100 euro

Cabina optional. Motore Kubota;

turbo; 4 cilindri; 3.770 cc; 98 cv;

cambio 16/16 marce; tara 2.150 kg;

Bologna, Novembre 9/13 2022

Padiglione 15, stand C7

Per saperne di più

BU Power Systems Italia S.r.l.

Via Leonardo Da Vinci, 1, 22041 Colverde (CO)

BU Power Systems – Distributore Ufficiale Perkins per l’Italia

Un passo avanti.

Tecnologia motoristica di BU Power Systems e Perkins.

Individuale.

Prodotto, consulenza e servizio su misura

per la tua applicazione.

90


SPECIALIZZATI

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

rimorchiabile 8.600 kg; lungh. x largh.

3.200 x 1.057 mm; passo 1.495 mm.

VOLCAN K105 DUALSTEER REV

€ 56.700

Tara 2.250 kg; rimorchiabile 9.000 kg;

lungh. x largh. 3.200 x 1.291 mm

VOLCAN K105 MT REV € 60.200

Tara 2.300 kg; rimorchiabile 9.200 kg;

lungh. x largh. 3.200 x 1.697 mm

VOLCAN K105 RS REV € 54.800

Tara 2.170 kg; rimorchiabile 8.680 kg;

lungh. x largh. 3.200 x 1.291 mm

Volcan L80 Sdt Dualsteer

53.000 euro

Cabina optional. Motore Kohler; Gasolio

DI, Rotary pump; 4 cilindri;

2.482 cc; 75 cv; cambio 16/16 marce;

tara 2.010 kg; rimorchiabile 8.040

kg; lungh. x largh. 3.200 x 1.140 mm;

passo 1.495 mm.

VOLCAN L80 SDT RS € 51.200

Volcan K105 Sdt Dualsteer

57.100 euro

Cabina optional. Motore Kubota;

turbo; 4 cilindri; 3.770 cc; 98 cv;

cambio 16/16 marce; tara 2.010 kg;

rimorchiabile 8.040 kg; lungh. x largh.

3.200 x 1.140 mm; passo 1.495 mm.

VOLCAN K105 SDT RS € 55.300

Tara 2.390 kg; rimorchiabile 9.560

kg; lungh. x largh. 3.439 x 1.311 mm;

passo 1.607 mm.

Viale del lavoro 1

45100 Rovigo

tel. 0425/403600

fax 0425/403655

www.carrarotrattori.it

Compact 60 V

40.797 euro

Senza cabina. Motore Deutz; Turbo

common rail; 3 cilindri; 2.194 cc; 61

cv; cambio 12/12 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.200

kg; rimorchiabile 8.800 kg; lungh. x

largh. 3.456 x 1.005 mm; passo 1.800

mm.

COMPACT 60 VLB € 38.757

Lungh. x largh. 3.456 x 1.360 mm;

passo 1.900 mm.

Compact 70 V

41.297 euro

Senza cabina. Motore Deutz; Turbo

common rail; 3 cilindri; 2.194 cc; 68

cv; cambio 12/12 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.200

kg; rimorchiabile 8.800 kg; lungh. x

largh. 3.456 x 1.005 mm; passo 1.800

mm.

COMPACT 70 VLB € 39.257

Lungh. x largh. 3.456 x 1.360 mm;

passo 1.900 mm.

Compact 75 V

41.797 euro

Senza cabina. Motore Deutz; Turbo

common rail; 3 cilindri; 2.194 cc; 75

cv; cambio 12/12 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.200

kg; rimorchiabile 8.800 kg; lungh. x

largh. 3.456 x 1.005 mm; passo 1.800

mm.

COMPACT 75 VLB € 39.757

Lungh. x largh. 3.456 x 1.360 mm;

passo 1.900 mm.

Agricube 75 F

45.693 euro

Cabina optional. Motore Iveco;

Turbo aftercooler Common rail; 4

cilindri; 3.387 cc; 74 cv; cambio

24/24 marce con inversore idraulico

optional; tara 2.785 kg; rimorchiabile

11.140 kg; lungh. x largh. 3.950 x

1.544 mm; passo 2.124 mm.

AGRICUBE 75 FB € 46.687

Senza cabina; tara 2.740 kg;

rimorchiabile 10.960 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.532 mm; passo 2.074 mm.

AGRICUBE 75 V € 51.966

Con cabina; tara 2.880 kg;

rimorchiabile 11.520 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.181 mm; passo 2.148 mm.

AGRICUBE 75 VL € 52.397

Con cabina; tara 2.940 kg;

rimorchiabile 11.760 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.436 mm

AGRICUBE 75 VLB € 46.794

Tara 2.680 kg; rimorchiabile 10.720

kg; lungh. x largh. 3.950 x 1.336 mm;

passo 2.085 mm.

Agricube 85 F

46.647 euro

Cabina optional. Motore Iveco;

Turbo aftercooler Common rail; 4

cilindri; 3.387 cc; 84 cv; cambio

24/24 marce con inversore idraulico

optional; tara 2.785 kg; rimorchiabile

11.140 kg; lungh. x largh. 3.950 x

1.544 mm; passo 2.124 mm.

AGRICUBE 85 FB € 47.691

Senza cabina; tara 2.740 kg;

rimorchiabile 10.960 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.532 mm; passo 2.074 mm.

AGRICUBE 85 V € 53.213

Con cabina; tara 2.880 kg;

rimorchiabile 11.520 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.181 mm; passo 2.148 mm.

AGRICUBE 85 VL € 53.620

Con cabina; tara 2.940 kg;

rimorchiabile 11.760 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.436 mm

AGRICUBE 85 VLB € 47.813

Tara 2.680 kg; rimorchiabile 10.720

kg; lungh. x largh. 3.950 x 1.336 mm;

passo 2.085 mm.

Agricube 95 F

48.135 euro

Cabina optional. Motore Iveco;

Turbo aftercooler Common rail; 4

cilindri; 3.387 cc; 92 cv; cambio

24/24 marce con inversore idraulico

optional; tara 2.785 kg; rimorchiabile

11.140 kg; lungh. x largh. 3.950 x

1.544 mm; passo 2.124 mm.

AGRICUBE 95 FB € 49.258

Senza cabina; tara 2.740 kg;

rimorchiabile 10.960 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.532 mm; passo 2.074 mm.

AGRICUBE 95 FL € 49.632

Tara 2.875 kg; rimorchiabile 11.500

kg; lungh. x largh. 3.950 x 1.684 mm;

passo 2.124 mm.

AGRICUBE 95 V € 55.046

Con cabina; tara 2.880 kg;

rimorchiabile 11.520 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.181 mm; passo 2.148 mm.

AGRICUBE 95 VL € 55.418

Con cabina; tara 2.940 kg;

rimorchiabile 11.760 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.436 mm

AGRICUBE 95 VLB € 49.376

Tara 2.680 kg; rimorchiabile 10.720

kg; lungh. x largh. 3.950 x 1.336 mm;

passo 2.085 mm.

Agricube 105 F

49.713 euro

Cabina optional. Motore Iveco;

Turbo aftercooler Common rail; 4

cilindri; 3.387 cc; 103 cv; cambio

24/24 marce con inversore idraulico

optional; tara 2.785 kg; rimorchiabile

11.140 kg; lungh. x largh. 3.950 x

1.544 mm; passo 2.124 mm.

AGRICUBE 105 FB € 50.919

Senza cabina; tara 2.740 kg;

rimorchiabile 10.960 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.532 mm; passo 2.074 mm.

AGRICUBE 105 FL € 51.056

Tara 2.875 kg; rimorchiabile 11.500

kg; lungh. x largh. 3.950 x 1.684 mm;

passo 2.124 mm.

AGRICUBE 105 V € 57.288

Con cabina; tara 2.880 kg;

rimorchiabile 11.520 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.181 mm; passo 2.148 mm.

AGRICUBE 105 VL € 57.067

Con cabina; tara 2.940 kg;

rimorchiabile 11.760 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.436 mm

AGRICUBE 105 VLB € 51.044

Tara 2.680 kg; rimorchiabile 10.720

kg; lungh. x largh. 3.950 x 1.336 mm;

passo 2.085 mm.

Agricube 115 F

51.385 euro

Cabina optional. Motore Iveco;

Turbo aftercooler Common rail; 4

cilindri; 3.387 cc; 105 cv; cambio

24/24 marce con inversore idraulico

optional; tara 2.785 kg; rimorchiabile

11.140 kg; lungh. x largh. 3.950 x

1.544 mm; passo 2.124 mm.

AGRICUBE 115 FB € 52.679

Senza cabina; tara 2.740 kg;

rimorchiabile 10.960 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.532 mm; passo 2.074 mm.

AGRICUBE 115 FL € 52.765

Tara 2.875 kg; rimorchiabile 11.500

kg; lungh. x largh. 3.950 x 1.684 mm;

passo 2.124 mm.

AGRICUBE 115 VL € 58.815

Con cabina; tara 2.940 kg;

rimorchiabile 11.760 kg; lungh. x largh.

3.950 x 1.436 mm; passo 2.148 mm.

AGRICUBE 115 VLB € 52.811

Tara 2.680 kg; rimorchiabile 10.720

kg; lungh. x largh. 3.950 x 1.336 mm;

passo 2.085 mm.

Via Torino 9/11

13100 Vercelli

tel. 0161/298411

fax 0161/298498

www.claas.com

Nexos 210 F

45.810 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 75 cv; cambio 24/24 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.130 kg; rimorchiabile 12.520 kg;

lungh. x largh. 3.991 x 1.456 mm; passo

2.074 mm.

NEXOS 210 VE € 52.095

Con cabina; tara 2.810 kg;

rimorchiabile 11.240 kg; lungh. x largh.

3.991 x 1.000 mm; passo 2.098 mm.

NEXOS 210 VL € 51.255

Con cabina; tara 3.040 kg;

rimorchiabile 12.160 kg; lungh. x largh.

3.991 x 1.260 mm

Nexos 220 F

47.465 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 85 cv; cambio 24/24 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.130 kg; rimorchiabile 12.520 kg;

lungh. x largh. 3.991 x 1.456 mm; passo

2.074 mm.

NEXOS 220 VE € 53.390

Con cabina; tara 2.810 kg;

rimorchiabile 11.240 kg; lungh. x largh.

3.991 x 1.000 mm; passo 2.098 mm.

NEXOS 220 VL € 53.090

Con cabina; tara 3.040 kg;

rimorchiabile 12.160 kg; lungh. x largh.

3.991 x 1.260 mm

Nexos 230 F

50.070 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 92 cv; cambio 24/24 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.130 kg; rimorchiabile 12.520 kg;

lungh. x largh. 3.991 x 1.456 mm; passo

2.074 mm.

NEXOS 230 VE € 56.355

Con cabina; tara 2.810 kg;

rimorchiabile 11.240 kg; lungh. x largh.

3.991 x 1.000 mm; passo 2.098 mm.

NEXOS 230 VL € 55.515

Con cabina; tara 3.040 kg;

rimorchiabile 12.160 kg; lungh. x largh.

3.991 x 1.260 mm

Nexos 240 F

52.385 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 103 cv; cambio 24/24 marce

con inversore idraulico optional;

tara 3.200 kg; rimorchiabile 12.800 kg;

lungh. x largh. 4.078 x 1.456 mm; passo

2.161 mm.

NEXOS 240 VE € 58.540

Con cabina; tara 2.810 kg;

rimorchiabile 11.240 kg; lungh. x largh.

3.991 x 1.000 mm; passo 2.098 mm.

NEXOS 240 VL € 57.700

Con cabina; tara 3.110 kg;

rimorchiabile 12.440 kg; lungh. x largh.

4.078 x 1.260 mm; passo 2.185 mm.

Nexos 250 F

59.515 euro

Cabina optional. Motore Nef; Turbo

aftercooler Common rail; 4 cilindri;

3.387 cc; 112 cv; cambio 24/12

marce con inversore idraulico; tara

3.200 kg; rimorchiabile 12.800 kg; lungh.

x largh. 4.078 x 1.456 mm; passo

2.161 mm.

Potenza comprensiva di boost

disponibile con velocità del trattore

a partire da 13 km/h e per lavori

alla presa di forza.

NEXOS 250 VL € 64.830

Con cabina; tara 3.110 kg;

rimorchiabile 12.440 kg; lungh. x largh.

4.078 x 1.260 mm; passo 2.185 mm.

Potenza comprensiva di boost

disponibile con velocità del trattore

a partire da 13 km/h e per lavori

alla presa di forza.

SDF S.p.a. V.le F. Cassani 15

24047 Treviglio (Bergamo)

tel. 0363/4211

www.deutz-fahr.com

www.sdfgroup.com

92


GENNAIO - FEBBRAIO

N° 1-2 - 2018

ANNO 31°

EURO 5,00

FEBBRAIO

N.2 - 2018

ANNO 23°

EURO 3,50

VADO E TORNO EDIZIONI www.vadoetorno.com ISSN 0042 2096 Poste Italiane s.p.a. - SPED. IN A. P. - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1, LO/MI

ANTEPRIME SCANIA 7 LITRI E SERIE L - DAF XF E CF

PROVE VOLVO FH 460 E 420 LNG - FORD CUSTOM

HI-TECH FUSO ECANTER E MERCEDES NEW SPRINTER

DAKAR IL GRAN RIFIUTO DI DE ROOY

INCHIESTA ECCEZIONALI SEMPRE AL PALO

GENNAIO N. 1 - 2018

MENSILE - € 3,00

Prima immissione:

8 gennaio 2018

efficienza

targata

Olanda

Dal 1962 tutte le novità del mondo del

trasporto merci su gomma con anteprime, prove,

allestimenti, accessori costi di esercizio e listini

VADO E TORNO EDIZIONI - www.vadoetorno.com - ISSN 0042 - Poste Italiane s.p.a. - Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1, LO/MI

INCHIESTA

TPL, ASSTRA FA I CONTI

SETRA S 531DT

A SPASSO COL DUE PIANI

CITARO ELETTRICO

ORA A IMPATTO ZERO

DIESEL

PER 1 ANNO: Euro 35

DIESEL

PER 2 ANNI: Euro 63

DIESEL

PER 3 ANNI: Euro 94

APRILE

N. 04 - 2018

ANNO 27°

euro 5,00

Urbano

primo

VADO E TORNO

PER 1 ANNO: Euro 30

VADO E TORNO

PER 2 ANNI: Euro 54

VADO E TORNO

PER 3 ANNI: Euro 81

VADO E TORNO EDIZIONI - www.vadoetorno.com - ISSN 0042 - Poste Italiane s.p.a. - Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1, LO/MI

RUDOLF

A TUTTO GAS

VOLVO

G13

Il motore diesel e tutte le sue applicazioni.

L’unico in Europa per conoscere a fondo

la tecnica e il mercato del diesel

AUTOBUS

PER 1 ANNO: Euro 37

AUTOBUS

PER 2 ANNI: Euro 67

L’unico mensile del trasporto collettivo su strada

che mette a confronto prestazioni ed economia di

esercizio nel pubblico e nel privato

TRATTORI

PER 1 ANNO: Euro 34

TRATTORI

PER 2 ANNI: Euro 61

TRATTORI

PER 3 ANNI: Euro 92

AUTOBUS

PER 3 ANNI: Euro 100

abbonati subito

visita il sito

www.vadoetorno.com

scopri le offerte per chi si

abbona a più riviste

e approfi tta dello

sconto del 10%

pagando con carta di credito o Paypal

oppure telefona allo

02 55230950

VADO E TORNO EDIZIONI - www.vadoetorno.com - ISSN 1720-3503 - Poste Italiane s.p.a. - Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1, LO/MI

La potenza

si fa docile

FIERAGRICOLA. IL REPORTAGE

IN PROVA CON L’UNICA IBRIDA DI FENDT

911 CAVALLI PER LA FR DI NEW HOLLAND

SPECIALE TELESCOPICI AGRICOLI

Le macchine per l’agricoltura ai raggi X.

Ogni mese prove sul campo, anticipazioni,

manifestazioni, inchieste e listini

SPECIALIZZATI

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

3050

34.280 euro

Cabina optional. Motore Perkins;

turbo; 4 cilindri; 2.217 cc; 51 cv;

cambio 12/12 marce; tara 1.500 kg;

rimorchiabile 6.000 kg; lungh. x largh.

2.980 x 1.352 mm; passo 1.800 mm.

3050 BASSO € 34.070

Tara 1.385 kg; rimorchiabile 5.540 kg;

lungh. x largh. 2.980 x 1.324 mm

3060

35.990 euro

Cabina optional. Motore Perkins;

turbo; 4 cilindri; 2.217 cc; 59 cv;

cambio 12/12 marce; tara 1.575 kg;

rimorchiabile 6.300 kg; lungh. x largh.

2.980 x 1.342 mm; passo 1.800 mm.

Agroplus F 70 Keyline

34.670 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 65 cv; cambio

8/8 marce; tara 2.600 kg; rimorchiabile

10.400 kg; lungh. x largh. 3.442 x

1.498 mm; passo 1.996 mm.

Agroplus F 80 Keyline

36.880 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 75 cv; cambio

8/8 marce; tara 2.600 kg; rimorchiabile

10.400 kg; lungh. x largh. 3.442 x

1.498 mm; passo 1.996 mm.

Agroplus F 80.4 Keyline

39.800 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 75 cv; cambio

8/8 marce; tara 2.600 kg; rimorchiabile

10.400 kg; lungh. x largh. 3.573 x

1.498 mm; passo 2.126 mm.

5080 DF Ecoline

40.320 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 75 cv; cambio

20/10 marce; tara 2.500 kg; rimorchiabile

10.000 kg; lungh. x largh. 4.315 x

1.514 mm; passo 1.990 mm.

5080.4 DF Ecoline

43.300 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 75 cv; cambio

20/10 marce; tara 2.630 kg; rimorchiabile

10.520 kg; lungh. x largh. 4.445 x

1.514 mm; passo 2.120 mm.

5090 DF Ecoline

43.040 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 88 cv; cambio

20/10 marce; tara 2.500 kg; rimorchiabile

10.000 kg; lungh. x largh. 4.315 x

1.514 mm; passo 1.990 mm.

5090.4 DF Ecoline

46.420 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 88 cv; cambio

20/10 marce; tara 2.630 kg; rimorchiabile

10.520 kg; lungh. x largh. 4.445 x

1.514 mm; passo 2.120 mm.

5100 DF Ecoline

45.130 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

3 cilindri; 2.887 cc; 96 cv; cambio

20/10 marce; tara 2.630 kg; rimorchiabile

10.520 kg; lungh. x largh. 4.445 x

1.514 mm; passo 2.120 mm.

5105 DF Ecoline

49.370 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 102 cv; cambio

20/10 marce; tara 2.630 kg; rimorchiabile

10.520 kg; lungh. x largh. 4.445 x

1.514 mm; passo 2.120 mm.

5090 DF

48.050 euro

Cabina optional. Motore Same;

turbo; 3 cilindri; 2.887 cc; 88 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.500 kg; rimorchiabile

10.000 kg; lungh. x largh.

4.315 x 1.450 mm; passo 1.990 mm.

5090 DF TTV € 92.190

Con cabina; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.030 kg;

rimorchiabile 12.120 kg; lungh. x largh.

3.539 x 1.439 mm; passo 2.086 mm.

5090 DS € 51.800

Cambio 30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.340 kg;

rimorchiabile 9.360 kg; lungh. x largh.

4.247 x 1.380 mm; passo 2.027 mm.

5090 DS TTV € 93.270

Con cabina; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.030 kg;

rimorchiabile 12.120 kg; lungh. x largh.

3.539 x 1.369 mm; passo 2.086 mm.

5090 DV € 52.090

Cambio 30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.450 kg;

rimorchiabile 9.800 kg; lungh. x largh.

4.247 x 1.160 mm; passo 2.027 mm.

5090 DV TTV € 93.710

Con cabina; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.030 kg;

rimorchiabile 12.120 kg; lungh. x largh.

3.539 x 1.149 mm; passo 2.086 mm.

5090.4 DF

51.360 euro

Cabina optional. Motore Same;

turbo; 4 cilindri; 3.850 cc; 88 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.650 kg; rimorchiabile

10.600 kg; lungh. x largh.

4.445 x 1.450 mm; passo 2.120 mm.

5090.4 DF TTV € 95.460

Con cabina; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.160 kg;

rimorchiabile 12.640 kg; lungh. x largh.

3.669 x 1.439 mm; passo 2.216 mm.

5090.4 DS € 55.070

Cambio 30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.480 kg;

rimorchiabile 9.920 kg; lungh. x largh.

4.377 x 1.380 mm; passo 2.157 mm.

5090.4 DS TTV € 96.600

Con cabina; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.160 kg;

rimorchiabile 12.640 kg; lungh. x largh.

3.669 x 1.369 mm; passo 2.216 mm.

5090.4 DV € 55.360

Cambio 30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.590 kg;

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

rimorchiabile 10.360 kg; lungh. x largh.

4.377 x 1.160 mm; passo 2.157 mm.

5090.4 DV TTV € 96.980

Con cabina; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.160 kg;

rimorchiabile 12.640 kg; lungh. x largh.

3.669 x 1.149 mm; passo 2.216 mm.

5100 DF

50.140 euro

Cabina optional. Motore Same;

turbo; 3 cilindri; 2.887 cc; 97 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.500 kg; rimorchiabile

10.000 kg; lungh. x largh.

4.315 x 1.450 mm; passo 1.990 mm.

5100 DF TTV € 94.290

Con cabina; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.030 kg;

rimorchiabile 12.120 kg; lungh. x largh.

3.539 x 1.439 mm; passo 2.086 mm.

5100 DF TTV 4WS € 106.320

Con cabina;

5100 DS € 53.850

Cambio 30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.340 kg;

rimorchiabile 9.360 kg; lungh. x largh.

4.247 x 1.380 mm; passo 2.027 mm.

5100 DS TTV € 95.420

Con cabina; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.030 kg;

rimorchiabile 12.120 kg; lungh. x largh.

3.539 x 1.369 mm; passo 2.086 mm.

5100 DV € 54.030

Cambio 30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.450 kg;

rimorchiabile 9.800 kg; lungh. x largh.

4.247 x 1.160 mm; passo 2.027 mm.

5100 DV TTV € 95.860

Con cabina; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.030 kg;

rimorchiabile 12.120 kg; lungh. x largh.

3.539 x 1.149 mm; passo 2.086 mm.

5105 DF

54.590 euro

Cabina optional. Motore Same;

turbo; 4 cilindri; 3.850 cc; 102 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.650 kg; rimorchiabile

10.600 kg; lungh. x largh.

4.445 x 1.450 mm; passo 2.120 mm.

5105 DF TTV € 98.730

Con cabina; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.160 kg;

rimorchiabile 12.640 kg; lungh. x largh.

3.669 x 1.439 mm; passo 2.216 mm.

5105 DS € 58.350

Cambio 30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.480 kg;

rimorchiabile 9.920 kg; lungh. x largh.

4.377 x 1.380 mm; passo 2.157 mm.

5105 DS TTV € 99.870

Con cabina; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.160 kg;

rimorchiabile 12.640 kg; lungh. x largh.

3.669 x 1.369 mm; passo 2.216 mm.

5105 DV € 58.630

Cambio 30/15 marce con inversore

idraulico optional; tara 2.650 kg;

rimorchiabile 10.600 kg; lungh. x largh.

4.377 x 1.160 mm; passo 2.157 mm.

5105 DV TTV € 100.250

Con cabina; cambio continuo con

inversore idraulico; tara 3.160 kg;

rimorchiabile 12.640 kg; lungh. x largh.

3.669 x 1.149 mm; passo 2.216 mm.

5115 DF

57.860 euro

Cabina optional. Motore Same;

turbo; 4 cilindri; 3.850 cc; 113 cv;

cambio 30/15 marce con inversore

Sei di un’altra categoria

Quando gli altri vedono semplicemente il prossimo lavoro, tu vedi un’opportunità

grandiosa. Non stai costruendo castelli in aria. Tu stai realizzando l‘impossibile.

Unendo le tue competenze e l‘attreazzatura giusta, riesci ad ottenere risultati incredibili.

AVVISO: SEGUIRE SEMPRE LE AVVERTENZE E LE ISTRUZIONI FORNITE DAL PRODUTTORE.

idraulico optional; tara 2.650 kg; rimorchiabile

10.600 kg; lungh. x largh.

4.445 x 1.450 mm; passo 2.120 mm.

5115 DS € 61.620

Tara 2.480 kg; rimorchiabile 9.920

kg; lungh. x largh. 4.377 x 1.380 mm;

passo 2.157 mm.

5115 DV € 61.750

Tara 2.650 kg; rimorchiabile 10.600

kg; lungh. x largh. 4.377 x 1.160 mm

5115 DF TTV

101.800 euro

Con cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 113 cv; cambio

continuo con inversore idraulico;

tara 3.160 kg; rimorchiabile 12.640

kg; lungh. x largh. 3.669 x 1.439 mm;

passo 2.216 mm.

5115 DF TTV 4WS € 113.853

5115 DS TTV € 102.940

Lungh. x largh. 3.669 x 1.369 mm

5115 DV TTV € 103.320

Lungh. x largh. 3.669 x 1.149 mm

5105 G TB

50.960 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 102 cv; cambio

SPECIALIZZATI

20/20 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.200 kg; rimorchiabile

12.800 kg; lungh. x largh. 4.125 x

1.939 mm; passo 2.400 mm.

5115 G TB

53.880 euro

Senza cabina. Motore Same; turbo;

4 cilindri; 3.850 cc; 113 cv; cambio

20/20 marce con inversore idraulico

optional; tara 3.400 kg; rimorchiabile

13.600 kg; lungh. x largh. 4.125 x

2.101 mm; passo 2.400 mm.

Via Bolzano 72

39011 Lana (Bolzano)

tel. 0473/552300

fax 0473/563140

207 F Vario

105.129 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo; 3

cilindri; 3.298 cc; 77 cv; cambio

continuo; tara 2.940 kg; rimorchiabile

11.760 kg; lungh. x largh. 3.708 x

1.322 mm; passo 2.185 mm.

207 V VARIO € 101.941

Tara 2.660 kg; rimorchiabile 10.640

kg; lungh. x largh. 3.603 x 1.161 mm


SPECIALIZZATI

t r a t t o r i a d o p p i a t r a z i o n e

208 F Vario

107.044 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo;

3 cilindri; 3.298 cc; 86 cv;

cambio continuo; tara 2.940 kg;

rimorchiabile 11.760 kg; lungh. x

largh. 3.708 x 1.372 mm; passo

2.185 mm.

208 V VARIO € 104.219

Tara 2.660 kg; rimorchiabile 10.640

kg; lungh. x largh. 3.603 x 1.269 mm

209 F Vario

110.112 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo;

3 cilindri; 3.298 cc; 96 cv;

cambio continuo; tara 2.940 kg;

rimorchiabile 11.760 kg; lungh. x

largh. 3.708 x 1.372 mm; passo

2.185 mm.

209 P VARIO € 114.198

Lungh. x largh. 3.726 x 1.679 mm

209 V VARIO € 106.920

Cabina optional; tara 2.660 kg;

rimorchiabile 10.640 kg; lungh. x largh.

3.603 x 1.269 mm

210 F Vario

113.064 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo;

3 cilindri; 3.298 cc; 104 cv;

cambio continuo; tara 2.940 kg;

rimorchiabile 11.760 kg; lungh. x

largh. 3.708 x 1.372 mm; passo

2.185 mm.

210 P VARIO € 117.016

Lungh. x largh. 3.726 x 1.679 mm

210 V VARIO € 109.872

Tara 2.660 kg; rimorchiabile 10.640

kg; lungh. x largh. 3.603 x 1.151 mm

211 F Vario

118.029 euro

Con cabina. Motore Sisu; turbo;

3 cilindri; 3.298 cc; 111 cv;

cambio continuo; tara 2.940 kg;

rimorchiabile 11.760 kg; lungh. x

largh. 3.708 x 1.372 mm; passo

2.185 mm.

211 P VARIO € 122.550

Lungh. x largh. 3.726 x 1.717 mm

211 V VARIO € 114.837

Tara 2.660 kg; rimorchiabile 10.640

kg; lungh. x largh. 3.603 x 1.305 mm

96

Gruppo Bcs: Viale Mazzini 161

20081 Abbiategrasso (Milano)

tel. 02 94821

fax 02 94960800

www.bcs-ferrari.it

Cromo K30 Ar

16.500 euro

Senza cabina. Motore Kubota; 3 cilindri;

1.124 cc; 25 cv; cambio 8/4

marce; tara 850 kg; lungh. x largh.

2.753 x 987 mm; passo 1.156 mm.

CROMO K30 RS € 16.800

Tara 860 kg; lungh. x largh. 2.753 x

1.087 mm

Cromo K40 Ar

17.500 euro

Senza cabina. Motore Kubota; turbo;

4 cilindri; 1.498 cc; 36 cv; cambio

8/4 marce; tara 880 kg; lungh. x largh.

2.890 x 987 mm; passo 1.156 mm.

CROMO K40 RS € 17.800

Tara 890 kg; lungh. x largh. 2.890 x

1.087 mm

CROMO K40 SDT RS € 18.300

CROMO K60 MT REV € 36.000

Cabina optional; cambio 12/12

marce;

CROMO K60 RS € 28.700

Cabina optional;

CROMO K60 RS REV € 30.500

Cabina optional;

Cromo K60 Ar

28.300 euro

Cabina optional. Motore Kubota;

turbo; 4 cilindri; 2.197 cc; 50 cv;

cambio 12/12 marce; tara 880

kg; rimorchiabile 3.520 kg; lungh.

x largh. 2.890 x 987 mm; passo

1.156 mm.

CROMO K60 AR REV € 30.100

Raptor 40

20.170 euro

Cabina optional. Motore Lombardini;

4 cilindri; 1.371 cc; 35 cv; cambio

12/12 marce; tara 890 kg; lungh. x largh.

2.276 x 1.030 mm; passo 1.553 mm.

Cobram 60 Ar

26.700 euro

Senza cabina. Motore Kohler; DI,

Rotary pump; 4 cilindri; 2.482 cc; 49

cv; cambio 12/12 marce; tara 1.520

kg; lungh. x largh. 3.200 x 1.400 mm;

passo 1.340 mm.

COBRAM 60 AR REV € 27.800

COBRAM 60 RS € 27.000

COBRAM 60 RS REV € 28.100

Thor L80 Ar

44.500 euro

Senza cabina. Motore Kohler; Gasolio

DI, Rotary pump; 4 cilindri; 2.482

cc; 75 cv; cambio 16/16 marce; tara

1.960 kg; rimorchiabile 7.840 kg; lungh.

x largh. 3.155 x 1.061 mm; passo

1.450 mm.

THOR L80 AR REV € 46.100

THOR L80 RS € 45.200

Tara 2.010 kg; rimorchiabile 8.040 kg;

lungh. x largh. 3.155 x 1.2