Views
5 years ago

siciliana

Sulmona, pur facendo

Sulmona, pur facendo scuola dal XII secolo in avanti, furono ”fraintesi” dai poeti medievali e l’ironia sottintesa dei suoi versi decisamente rimossa (Lewis 1966:I, 9). Tutta una serie di nomi citati nella lirica siciliana dimostra la maggiore vicinanza della lirica provenzale. Si tratta, come si è visto nel paragrafo precedente, soprattutto di nomi come Tristano ed Isotta o Paride ed Elena. Unici nomi ovidiani sono quelli di Piramo e Tisbia che compaiono in «Amore in cui disio ed o speranza» di Pier della Vigna: 54 e direi como v’amai lungiamente più ca Piramo Tisbia dolzemente Pier della Vigna è l’unico poeta della Scuola siciliana a citare gli amanti ovidiani e, a quanto pare, quello che conosceva bene Ovidio utilizzandolo abbondantemente nelle sue opere latine (cfr. Paratore 1965:117-63). Si prendono le mosse ma naturalmente si converge sulle posizioni ovidiane - o almeno il suo retaggio speculativo - nei temi fondamentali di ideologia amorosa dibattuti come ormai ben sappiamo nella sede eletta per le sottili disquisizioni dottrinali, appunto il sonetto, la creazione metrica più intrigante dei Siciliani. Della tecnica ci occuperemo di seguito mentre riguardo al contenuto abbiamo asserito che nei sonetti si trovano, in forma di proposta e risposta di puro stampo retorico (giova ancora ripetere che la cultura e la formazione dei poeti della corte federiciana è fondamentalmente retorica) i dibattiti più accesi circa l’ideologia d’Amore ripresi da Ovidio e diffusisi con le traduzioni fatte preparare da Federico delle opere cristianiane che tanto devono al poeta latino (il Cligés lo confessa già nel prologo) 21 . 21 Stando a quanto affermato nel prologo del Cligés, Chrétien avrebbe inoltre composto in precedenza alcuni poemetti di matrice ovidiana: Commandemenz Ovide, Art d’Amors, Mors de l’espaule (che rifà la leggenda di Pelope), Philomena. Si tratta di testi tutti perduti, salvo il Philomena, conservato, ma in una versione molto ringiovanita, entro un duecentesco Ovide moralisé (si vedano Meneghetti 1994:151; 159-160 - Chrétien de Troyes 1996:3).

È ovviamente il creatore del sonetto, Giacomo da Lentini, sempre in «Sì come il sol», colui che maggiormente risente dell’influsso di Chrétien, ad uscire allo scoperto. Osserviamo i vv. 12-14: e due cori insemora li giunge, de l’arte de l’amore sì gli aprende, e face l’uno e l’altro d’amor pare forse è proprio quell’arte de l’amore del v. 13 a dare il senso non solo di questo sonetto ma di tutto il genere: l’ars amandi e i suoi derivati (non ultimo, se non il primo, almeno per i Siciliani, il monologo in precedenza esaminato del Cligés) costituiscono la base e il motivo di tanta poesia siciliana (si rimanda all’acuta analisi di Menichetti 1975:15). 55

La poesia siciliana sotto gli Svevi; studi e ricerche
La Scuola siciliana Antologia poetica.pdf - Aiutamici.com
Trovatori e poeti, studi di lirica antica. Dolce stil nuovo - L'ultimo ...
E-book FrancoAngeli - Franco Angeli Editore
Aggiunta ai componimenti lirici de' più illustri poeti d'Italia
Poesie Italiane inedite di dugento autori dall'origine della lingua ...
La poesia d'arte del XIII secolo
a ngelo p agano - la scuola poetica siciliana
Traduzioni poetiche nella scuola siciliana - Provincia di Padova
1 I. Introduzione La letteratura volgare si afferma in Italia nel ...
ConsulentiLavoroSes2011.pdf - Regione Siciliana
I poeti lirici nella cultura romana - Palumbo Editore
Guido delle Colonne Ancor che l'aigua per lo foco lassi - Aula Digitale
guerra del Vespro siciliano - Liber Liber
Rappresentativa Siciliana Sardegna 2012 - Coni Sicilia
I poeti decadenti e l'astronomia - Astrocultura UAI
LILIA SLOMP FERRARI poetessa di Trento + ill.pdf - Angelo Siciliano
REGINA POETARUM. POETI PER MARIA NEL ... - Adda Editore
30° CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA ... - Concorsi Letterari
La (in)cultura dei siciliani - Università degli Studi di Catania
renobromuro3@tin.it il baricentro 1 A T T U A L I T A' LA ... - Poiein
Poesie Italiane inedite di dugento autori dall'origine della lingua ...
AUTUNNO SICILIANO - Liceo Scientifico PS Mancini
La scuola abbandonata - cronaca di un diritto ... - I Siciliani giovani
anno 0 N.2 settembre 2010 - EPUCANOSTRA.it