29.02.2024 Views

Giornale dei Navigli n. 9 - 1 marzo 2024

Giornale dei Navigli n. 9 - 1 marzo 2024

Giornale dei Navigli n. 9 - 1 marzo 2024

SHOW MORE
SHOW LESS

You also want an ePaper? Increase the reach of your titles

YUMPU automatically turns print PDFs into web optimized ePapers that Google loves.

2<br />

Venerdì 1 Marzo <strong>2024</strong><br />

SUD MILANO (gra)<br />

GIOVEDÌ 29 FEBBRAIO<br />

CESANO BOSCONE<br />

- Biblioteca comunale Villa<br />

Marazzi (via Dante 47),<br />

ore 20.00 Appuntamento<br />

con il Club del libro, si parlerà<br />

di "L'avversario" di<br />

Emmanuel Carrere.<br />

TREZZANO SUL NAVIGLIO<br />

- Salone del Centro Socio<br />

Culturale (via Manzoni 12),<br />

ore 17.00 “Inve cchiamento<br />

attivo, nutrire mente e corpo<br />

per invecchiare bene”.<br />

Incontro informativo con<br />

l'equipe Alzheimer cafè<br />

Trezzano s/N, a seguire un<br />

rinfresco, intervengono:<br />

l’assessora Sandra Volpe, il<br />

personal trainer per donne<br />

over 40 Francesca Galli, la<br />

psicologa dott.ssa Luisa Crescimanna<br />

e la dott.ssa Debora<br />

Tricarico, Scienze motorie<br />

e management dello<br />

spor t.<br />

VENERDI’1° MARZO<br />

TREZZANO SUL NAVIGLIO<br />

- Centro Socio Culturale,<br />

ore 18.00 Al via la rassegna<br />

“Marzo è Donna” del Comune<br />

di Trezzano con l’incontro<br />

"Milano-Dakar" con<br />

Nogaye Ndiaye, in collaborazione<br />

con Spazio Giovani<br />

e Servizio di Animazione<br />

GLI APPUNTAMENTI DEL TERRITORIO<br />

Cu l tu ra l e.<br />

SABATO 2 MARZO<br />

BUCCINASCO<br />

- Auditorium William Medini<br />

(via Tiziano 7), o re<br />

21.00 “Omaggio a Lucio<br />

Da l la” Tributo di Accademia<br />

<strong>dei</strong> Poeti Erranti e "Settima<br />

Luna", con Damiano<br />

Fiorella, Alessandro Carà,<br />

Piero Marras, Nando De Luca,<br />

Raffaele Pellino, Vincenzo<br />

Marino. Damiano Fiorella<br />

(partecipazione ad X-Factor).<br />

Ingresso gratuito.<br />

CESANO BOSCONE<br />

- Biblioteca comunale Villa<br />

Marazzi (via Dante 47):<br />

Ore 16.00 Presentazione<br />

del libro “Milano in 17 sillab<br />

e” per Antologia Haiku.<br />

E’ presente l'autore Alberto<br />

Figliolia. Ingresso libero.<br />

Ore 16.00 Per la rassegna<br />

“Scaffale incantato”: lettura<br />

animata e laboratorio<br />

creativo. Si leggerà insieme:<br />

"Orsacchiotto torna presto!"<br />

di Hans De Beer e si costruirà<br />

la barchetta di Larsen.<br />

Necessaria la prenotaz<br />

i o n e.<br />

CORSICO<br />

- Sala La Pianta (via Leopardi<br />

7), “Mostra collettiva<br />

<strong>dei</strong> soci del Gruppo Cesare<br />

Frig erio”, con il patrocinio<br />

del Comune di Corsico La<br />

mostra è visitabile fino all’8<br />

<strong>marzo</strong> nei seguenti orari:<br />

giorni festivi ore 10-12 e ore<br />

16-19, giorni feriali ore 16-19<br />

e lunedì chiuso. Per bambini<br />

da 4 a 9 anni, prenotarsi in<br />

Bimbliote ca.<br />

TREZZANO SUL NAVIGLIO<br />

- Centro Socio Culturale,<br />

dalle 10.00 alle 17.00 "Memorial<br />

Lorenza Beccaro",<br />

un evento organizzato dal<br />

Circolo Astrofili nell’a mb i to<br />

della rassegna “Marzo è<br />

D onna” del Comune di<br />

T rezz a n o.<br />

- Sala Punto Expo (via Vittorio<br />

Veneto), ore 16.00<br />

Premiazione del concorso<br />

fotografico “Obiettiv o<br />

Trezzano: Punti di vista: il<br />

lavoro a Trezzano”. Mostra<br />

delle foto partecipanti al<br />

concors o.<br />

DOMENICA 3 MARZO<br />

BUCCINASCO<br />

- Auditorium William Medini<br />

(via Tiziano 7), o re<br />

16.00 “Vado a vedere se di<br />

là è meglio”, spettacolo<br />

tea tral e della compagnia<br />

Gli Adulti, diretto da Mario<br />

Pozzoli. Ingresso gratuito.<br />

CESANO BOSCONE<br />

- Sala della Trasparenza<br />

(via Libertà 9), “Pomerigg io<br />

culturale di musica, pittura<br />

e poesia”: alle ore 15.00<br />

Inaugurazione della “M o-<br />

stra di quadri a tema libero,<br />

canzoni di Sanremo e recita<br />

di poesie” organizzata dal<br />

Comitato quartiere Pasubio.<br />

La mostra proseguirà fino al<br />

10 <strong>marzo</strong> con orario dalle<br />

15.00 alle 18.30. Aperitivo<br />

alle ore 18.00. Ingresso lib<br />

ero.<br />

LUNEDÌ 4 MARZO<br />

BUCCINASCO<br />

- Cascina Fagnana, o re<br />

17.00 "Scenografa al teatro<br />

alla Scala e scultrice" a cura<br />

di Anna Galli. Evento della<br />

Banca del Tempo e <strong>dei</strong> Saperi<br />

con il patrocinio del Comune<br />

di Buccinasco nell'ambito<br />

del progetto “Ra c -<br />

contami, Raccontati”. Info:<br />

bdtbuccinas co@gmail.com,<br />

tel. 02 45715758.<br />

MARTEDÌ 5 MARZO<br />

TREZZANO SUL NAVIGLIO<br />

-Ore 14.00 “Merav ig liose,<br />

biografie al femminile<br />

tra mito, arte e letteratura”,<br />

visita guidata a cura della<br />

sezione didattica Galleria<br />

d'Arte Moderna per la rassegna<br />

“Marzo è Donna”.<br />

Prenotazioni a: asctrezzan<br />

o @ g ma i l . c o m.<br />

MERCOLEDÌ 6 MARZO<br />

CORSICO<br />

- Centro Foscolo (via Foscolo<br />

3/D), dalle ore 15.00<br />

alle 18.00 “Burraco in compag<br />

nia”, iniziativa organizzata<br />

grazie alla sinergia tra<br />

l’Associazione Cittadina Ricreativa<br />

Terza età e il Comune,<br />

con l’obiettivo di organizzare<br />

partite e lezioni di<br />

burraco. Le partite si svolgono<br />

ogni primo e terzo<br />

mercoledì del mese, dalle<br />

ore 15 alle 18. Le lezioni si<br />

tengono ogni giovedì, dalle<br />

10.30 alle 12. Per informazioni<br />

e iscrizioni, scrivere su<br />

WhatsApp alle referenti: Rita<br />

338.5958519 e Liliana<br />

331.9657196.<br />

- Nido Giorgella (via Don<br />

Tornaghi 10) e Nido Monti<br />

(via Monti 31/c), dalle ore<br />

16.45 alle 18.45 “Open day<br />

<strong>dei</strong> nidi comunali”. I genitori<br />

potranno conoscere le<br />

strutture, il personale educativo<br />

e il progetto pedagogico<br />

proposto. Prossimo e<br />

ultimo appuntamento: giovedì<br />

14 <strong>marzo</strong>.<br />

GIOVEDÌ 7 MARZO<br />

BUCCINASCO<br />

- Auditorium William Medini<br />

(via Tiziano 7), o re<br />

21.00 “Concerto Lirico”<br />

d e l l’Associazione Bandistica<br />

"G. Verdi" di Buccinasco,<br />

con la soprano Cristina<br />

Di Mauro, musiche di<br />

Rossini, Puccini, Verdi, Bizet.<br />

Appuntamento in occasione<br />

della Giornata internazionale<br />

della donna,<br />

n e l l’ambito della “Rass egna<br />

pari opportunità”. con la<br />

partecipazione dell'associazione<br />

Amici del Teatro Buccinasco.<br />

Ingresso gratuito.<br />

VENERDI’8 MARZO<br />

CORSICO<br />

- Sala La Pianta (via Leopardi<br />

7), ore 20.45 “Cen ere<br />

e ciliegie”, poesie di Giovanna<br />

Secondulfo con la<br />

partecipazione di Agnese<br />

Coppola e l’accompag namento<br />

musicale di Harmonium<br />

Duo con Marco Maiello<br />

alla tromba e Leonardo<br />

Miotti alla chitarra. Letture a<br />

cura di Cinzia Brogliato<br />

d e ll’Associazione Comteatro.<br />

Al via da oggi le iniziative<br />

per celebrare la Giornata<br />

internazionale della<br />

donna <strong>2024</strong> organizzate<br />

dal l’Amministrazione comunale,<br />

in collaborazione<br />

con Ventunesimodonna,<br />

Itaca, ANPI, Ponti di Pace e<br />

Harmonium Duo. Ingresso<br />

lib ero.<br />

Se vuoi segnalarci eventi ed appuntamenti sul territorio scrivici a:<br />

segreteria.gdn@gmail.com<br />

v


4<br />

Venerdì 1 Marzo <strong>2024</strong><br />

CONFIDENZIALE (rec) Benvenu -<br />

ti a Brescia, Corte costituzionale,<br />

dove “la legge è diversa<br />

dagli uguali”. In viaggio con<br />

Clara Caravaggi, avvocato<br />

ma prima ancora innamorata<br />

cittadina del valore ideale,<br />

ci conduce in un viaggio tra<br />

la Corte costituzionale di Brescia<br />

e quella di Milano su un<br />

argomento che introduce<br />

all’autor itar ismo… Cosa succede?<br />

Il volere del popolo è<br />

annullato, il Parlamento è<br />

annullato da chi si sente<br />

avanguardia del popolo ma<br />

ben lontano dal suo volere. Il<br />

valore ideale non può essere<br />

messo in mano a un giudice e<br />

alla sua corte… Se questo avviene,<br />

ecco io mi appello!<br />

renato.comunicazione @gmail .com<br />

Come può accadere che<br />

nel giro di due giorni la Corte<br />

d’appello di Milano e la Corte<br />

d’appello di Brescia si siano<br />

pronunciate in senso diametralmente<br />

opposto in merito<br />

ad una questione di non poco<br />

conto, vale a dire la trascrivibilità<br />

di atti di nascita delle<br />

A CURA DI RENATO CAPORALE<br />

Amici (e nemici) in confidenza io<br />

mi appello…<br />

cosiddette “coppie same-sex<br />

f e m m i n i l i”?<br />

Desta ulteriore stupore e<br />

induce a riflessione il rilevare<br />

come entrambe le Corti abbiano<br />

fatto riferimento alle<br />

medesime pronunce in materia<br />

della Corte Costituzionale,<br />

ovvero ai medesimi<br />

principi ricavati dagli stessi<br />

ordinamenti sovranazionali.<br />

Ad oggi non è possibile sostenere<br />

che la materia non sia<br />

organicamente disciplinata<br />

da una legge, essendo in vigore<br />

la disciplina dettata dal<br />

codice civile in tema di filiazione<br />

e stato (secondo cui<br />

madre è chi partorisce), e<br />

nemmeno che sia esclusa<br />

ogni forma di tutela dell’in -<br />

teresse del minore nato<br />

a l l’estero da PMA a conservare<br />

le relazioni significative,<br />

potendo essere quindi direttamente<br />

riconosciuto il genitore<br />

biologico e, attraverso<br />

l’istituto dell’ “adozione in<br />

casi particolari” (si chiama<br />

proprio così), anche il cosiddetto<br />

“genitore d’i ntenz<br />

i o n e”. Ciò conformemente<br />

ad un orientamento giurisprudenziale<br />

ormai consolidato<br />

e aderente a quanto richiesto<br />

dalla Corte europea<br />

<strong>dei</strong> diritti umani (CEDU), che<br />

lascia ai singoli Stati la scelta<br />

della modalità più adeguata<br />

per regolamentare il rapporto<br />

tra i nati e coloro che intendono<br />

assumersi la responsabilità<br />

di crescerli, purché<br />

il riconoscimento del legame<br />

cosiddetto genitoriale<br />

avvenga in modo celere ed<br />

effettivo. E allora, da dove<br />

origina la divergenza interpretativa<br />

“di fondo”delle due<br />

Cor ti?<br />

Per la Corte d’appello di<br />

Brescia, se la bussola orientativa<br />

della decisione deve<br />

essere il miglior interesse del<br />

nato, indipendentemente dal<br />

ricorso all’estero a pratiche<br />

vietate in Italia, il richiamo<br />

alla giurisprudenza costituzionale<br />

emersa in materia di<br />

figli incestuosi, riconoscibili<br />

da entrambi i genitori se d’in -<br />

teresse del minore ( nonostante<br />

l’incesto sia penalmente<br />

sanzionato) viene utilizzato<br />

a sostegno della necessità<br />

di riconoscere in ogni<br />

caso, fin dalla nascita, il legame<br />

che il bambino ha con<br />

la “coppia” che lo ha desiderato,<br />

ricorrendo alla PMA<br />

a l l’estero. L’adozione in casi<br />

particolari, secondo l’opinio -<br />

ne della Corte bresciana, non<br />

sarebbe uno strumento sufficientemente<br />

tutelante per il<br />

minore, visto che la lunghezza<br />

del procedimento non potrebbe<br />

assicurare quella celerità<br />

e rapidità nel riconoscere<br />

il legame genitoriale<br />

che la CEDU richiede a tutela<br />

del nato, non potendosi peraltro<br />

escludere nel frattempo<br />

il verificarsi della morte di<br />

una delle donne.<br />

Un passaggio che disvela<br />

esplicitamente la pretesa della<br />

Corte di dettare essa stessa<br />

la norma che è chiamata ad<br />

applicare è quando afferma<br />

essere maturo il momento –<br />

vista l’inerzia del legislatore<br />

cui si era appellata “in prima<br />

battuta” la Corte Costituzionale,<br />

che già con la sentenza<br />

32/2021 si era pronunciata in<br />

tema, rigettando però l’ec -<br />

cezione di costituzionalità –<br />

che sia l’autorità giudiziaria<br />

ad assicurare al minore la<br />

tutela <strong>dei</strong> suoi diritti fondamentali.<br />

E l’interesse preminente<br />

del minore, ovviamente,<br />

sarebbe sempre quello<br />

della creazione di una pluralità<br />

di legami. Non importa<br />

che la stessa autorevole Corte<br />

Costituzionale abbia valutato<br />

se stessa inadeguata ad intervenire,<br />

anche per non<br />

creare disarmonie sistematiche,<br />

indicando la necessità,<br />

se del caso, di un intervento<br />

legislativo...<br />

continua su<br />

i l s u s s i d i a ri o. n e t<br />

v


6<br />

POLITICA Venerdì 1 Marzo <strong>2024</strong><br />

Fabbrica Casse Funerarie e<br />

ONORANZE FUNEBRI<br />

www.gaiafuneral.org<br />

CESANO BOSCONE<br />

"Una nuova storia”: presentata la candidata a<br />

sindaco per il centrodestra, sarà Adriana Gammino<br />

CESANO BOSCONE (ces) Co n<br />

l'annuncio alla stampa<br />

"Una nuova storia per Cesano<br />

Boscone", è stata presentata<br />

la candidata a sindaco<br />

per il centrodestra.<br />

Un cambio di passo per<br />

spingere Cesano Boscone<br />

a tornare la città attrattiva,<br />

competitiva e accogliente<br />

che molti cittadini hanno<br />

scelto come loro casa. Uno<br />

scatto in avanti per non<br />

essere la periferia della periferia<br />

di Milano, ma parte<br />

integrante e<br />

qua lifica nte<br />

della Città Metropolitana<br />

Milanes<br />

e.<br />

La lista civica<br />

con cui si presenterà<br />

alle elezioni<br />

comunali<br />

E’ con queste<br />

motivazioni e<br />

con questo spirito<br />

che Adriana Gammin<br />

o e un gruppo di amici,<br />

che con lei condividono<br />

questi ideali, hanno costituito<br />

la lista civica “C e-<br />

sano Civica con Adriana”.<br />

Gli stessi valori e principi<br />

integrati dalle singole sensibilità<br />

politiche, sono stati<br />

immediatamente condivisi<br />

dai partiti che compongono<br />

lo schieramento politico<br />

del centro destra,<br />

tanto da ritenere Adriana<br />

Gammino il candidato<br />

ideale per rappresentarli<br />

alla carica di Sindaco, nelle<br />

prossime elezioni amministrative<br />

dell’8 e 9 giugno<br />

<strong>2024</strong>.<br />

Le prime parole<br />

della candidata Gammino<br />

“Più di 30 anni fa, insieme<br />

a mio marito Sandro<br />

Tofacchi, abbiamo scelto<br />

di vivere a Cesano Boscone,<br />

trasferendoci dalla<br />

vicina Milano, attratti da<br />

una realtà capace di dare<br />

risposte concrete ai bisogni<br />

delle persone e di offrire<br />

servizi, negozi, scuole<br />

e opportunità di lavoro.<br />

Nel tempo, purtroppo, tutte<br />

queste peculiarità si sono<br />

affievolite e alcune addirittura<br />

perse, trasformando<br />

sempre più la città<br />

in un comune dormitorio.<br />

La causa di questo indiscutibile<br />

decadimento è da<br />

attribuire, anche, ad una<br />

02 23664388<br />

MILANO | CORNAREDO<br />

gestione non sempre oculata<br />

della finanza pubblica<br />

e ad una non puntuale<br />

verifica <strong>dei</strong> bisogni della<br />

c i tt a d i na n z a.<br />

Leggere e analizzare i<br />

bilanci è il mio lavoro da<br />

sempre, e sono convinta,<br />

che affiancando le mie<br />

specifiche competenze<br />

professionali al contributo<br />

politico di tutti i miei compagni<br />

di viaggio potremo<br />

scrivere una nuova storia<br />

per Cesano. Nessun libro<br />

<strong>dei</strong> sogni, naturalmente,<br />

ma l’obiettivo di restituire<br />

a Cesano Boscone l’a m-<br />

bizione di essere un Comune<br />

in cui mettere radici,<br />

vedere i propri figli crescere,<br />

lavorare e a loro<br />

volta costruire la propria<br />

f a m ig l ia”.<br />

zione di centro destra dovrà<br />

assolutamente dialogare<br />

con tutti i cittadini,<br />

con le associazioni di categoria,<br />

con le associazioni<br />

sportive e culturali, con le<br />

parrocchie e con il terzo<br />

settore data la rilevanza<br />

istituzionale e sociale svolta<br />

da tali enti nell’i ntegrazione<br />

<strong>dei</strong> servizi e nella<br />

tutela <strong>dei</strong> diritti <strong>dei</strong> cittadini.<br />

Il Municipio non dovrà<br />

essere una realtà a sé stante;<br />

i cittadini dovranno tornare<br />

ad essere il centro<br />

delle azioni di tutta la macchina<br />

comunale, dal Sindaco<br />

alla totalità <strong>dei</strong> dip<br />

endenti.<br />

“I nostri concittadini -<br />

conclude il candidato sindaco<br />

Adriana Gammino -<br />

dovranno tornare a sentirsi<br />

orgogliosi di risiedere e<br />

Dialogo con tutte<br />

le realtà di Cesano<br />

vivere a Cesano Boscon<br />

La futura Amministra-<br />

e”.<br />

v


Ciao amici, sono fiero di parlare di Referto che è arrivato al<br />

Desiderio di buona SANITÀ<br />

suo diciannovesimo numero e che ha rappresentato una vera<br />

nel distretto di Corsico<br />

Venerdì 1Marzo <strong>2024</strong><br />

novità nella comunicazione terapeutica, uno strumento che<br />

7<br />

parla di salute in maniera semplice, che arriva alle persone<br />

comuni e risponde a un bisogno. Quante volte abbiamo<br />

pensato che mancasse un legame di fiducia tra medico e<br />

paziente negli ultimi tempi? Ecco qui che nasce Referto<br />

con cui i medici possono parlare direttamente a ognuno e spiegare,<br />

rassicurare, stare vicino perché nessuno si senta più solo e non curato.<br />

Grazie a Referto per quello che rappresenta… Ne abbiamo fatta di strada<br />

Portavoce: referto.comunicazione@gmail.com<br />

fino adesso, possiamo partire verso nuove avventure!<br />

Numero 19<br />

Angelo Garavaglia - Presidente del Comitato Scientifico di Referto Supplemento a Sì o No - il Magazine • numero 9 del 1 <strong>marzo</strong> <strong>2024</strong><br />

COMITATO SCIENTIFICO (puro volontariato): Angelo Carlo Garavaglia, psicologo (presidente) - Elena Biesta, ispettrice alimentare (coordinamento) - Ninni Càrastro, medico di famiglia (direttore)<br />

- Riccardo Lucca - Roberto Andreis - Giuliana Soldadino - Marta Vanola - Mariangela Buttiglieri - Laura Salieri - Cino Galluzzo - Elisa Buttinelli - Chiara Debenedetti. REDAZIONE: Claudia Gelmini<br />

(ufficio stampa) - Chiara Pozzato (illustrazioni) - Michele Inserrato (opinionista) - Luigi Rapetti e Fabio Franzin (sviluppo commerciale) - Renato Caporale (ideatore e portavoce).<br />

Si ringraziano i diversi medici di famiglia e gli specialisti che collaborano di volta in volta alla costruzione dell’argomento settimanale<br />

IN QUESTI MESI<br />

abbiamo parlato di influenza, vaccini, papilloma virus, problemi<br />

al cuore, allergie, diabete, sicurezza degli alimenti, disturbi<br />

dell’udito… abbiamo conosciuto la realtà <strong>dei</strong> consultori, dell’Alzheimer<br />

Cafè, della cooperativa Casati.<br />

Non ci siamo fatti mancare nulla. Abbiamo dato i “numeri”, oltre<br />

800.000 pagine visitate, smascherato oltre 40 fake news, stiamo<br />

cercando una cura per guarire i chiacchieroni e gli invidiosi…<br />

ma niente da fare, Referto va avanti più forte che mai, rimanete<br />

con noi e avanti tutta!<br />

a cura di Renato Caporale, Portavoce di Referto<br />

I nostri primi mesi di Referto in compagnia di Angelo Garavaglia<br />

L’11 ottobre 2023 a Corsico, è stato presentato Referto, il primo<br />

periodico nazionale di comunicazione terapeutica. Ha preso vita<br />

nel distretto sanitario corsichese, alla presenza di medici, specialisti,<br />

autorità e ad un nutrito pubblico. Ma facciamo un passo indietro:<br />

Come e perché è nato. Una cosa è certa: ha mantenuto il<br />

suo impegno, quello di informare come, dove e quando si muove<br />

la sanità territoriale con i suoi medici, specialisti, infermieri e personale.<br />

Per noi ha significato e significa credere che è sempre<br />

più necessario prevenire oltre che curare. Nel frattempo il Dott.<br />

Angelo Garavaglia ha lasciato il distretto di Corsico ed<br />

è stato chiamato per la sua grande esperienza al ruolo<br />

di direttore socio sanitario della ASST di Cremona. Lo<br />

ringraziamo di avere accettato di continuare a presidiare<br />

il comitato scientifico di Referto che resta anche<br />

una sua creatura. Noi tutti restiamo in attesa di poter incontrare<br />

il nuovo direttore socio sanitario della nostra azienda sanitaria, il<br />

dott. Emiliano Gaffuri, ma si sa, i tempi della sanità sono lunghi,<br />

ma noi siamo “pazienti non impazienti”, vi racconteremo…<br />

v


8<br />

Venerdì 1 Marzo <strong>2024</strong><br />

v


v<br />

Venerdì 1 Marzo <strong>2024</strong> 9


10<br />

dica 33<br />

Venerdì 1 Marzo <strong>2024</strong><br />

a cura di Claudia Gelmini<br />

Dunque cari lettori,<br />

sapete in quanti siete a seguire le nostre avventure nel distretto? Ecco qui il resoconto delle percentuali<br />

di apertura e lettura del periodico fino ad oggi; in seguito, sentiamo cosa ne pensano i nostri specialisti!<br />

Ma in quanti leggono Referto?<br />

Non una previsione, ma una realtà che si chiamano “lettori”<br />

L’invio mail/whatsApp di Referto a circa<br />

1500 mutuati/medico di famiglia, ha raggiunto<br />

un’apertura alla lettura di circa<br />

l’85% <strong>dei</strong> contatti, attestandosi al quindicesimo<br />

numero intorno al 75% con una<br />

media di circa 1.100 lettori per singolo<br />

medico di famiglia, superando abbondantemente<br />

e molto di più le statistiche<br />

nazionali di direct marketing.<br />

Lo stesso vale in termini percentuali di<br />

apertura link da parte degli specialisti, che<br />

hanno inviato alla propria rete di rapporti<br />

Referto personalizzato, con il proprio editoriale.<br />

La fase sperimentale è stata realizzata<br />

da 4 medici di famiglia più 5 specialisti<br />

su 15 numeri di Referto, aprendo<br />

la strada di una reale comunicazione terapeutica,<br />

di quel prevenire oltre che curare.<br />

Un dato altrettanto significativo per il distretto<br />

corsichese sono i risultati raggiunti<br />

da Referto come supplemento allegato<br />

al <strong>Giornale</strong> <strong>dei</strong> <strong>Navigli</strong>, che ha registrato<br />

una media settimanale di circa 30.000<br />

lettori abbonati, oltre i medici di famiglia<br />

e gli specialisti.<br />

L’iniziativa di Referto secondo i nostri specialisti<br />

VALERIA VALDES - Diabetologa<br />

Per me Referto è stato un modo<br />

per rimettermi in gioco, per<br />

potermi presentare in modo<br />

più semplice, alla pari della popolazione<br />

rispetto a quando si<br />

lavora. Mi ha permesso di spiegare<br />

quelle che sono state le mie difficoltà<br />

quando sono arrivata al poliambulatorio<br />

e ha fatto conoscere il nostro servizio, il<br />

tutto tramite un linguaggio molto semplice<br />

e comunicativo.<br />

CHIARA DEBENEDETTI - Cardiologa<br />

Sono molto contenta di avere<br />

potuto partecipare con il mio<br />

contributo a Referto, in quanto<br />

ritengo che sia un’iniziativa<br />

molto bella, soprattutto per<br />

quanto riguarda la diffusione<br />

della prevenzione e la spiegazione<br />

in termini semplici ai pazienti<br />

delle principali patologie.<br />

DANIELA FANTINI - Ginecologa<br />

Sono Daniela Fantini ginecologa<br />

e partecipo, collaboro con<br />

Referto che mi sembra una<br />

fantastica iniziativa; è importante<br />

dare informazioni, specialmente<br />

chi ne sa di più può<br />

aiutare e dare informazioni per evitare le<br />

fake news che sono ricchissime in questo<br />

periodo.<br />

ELISA BUTTINELLI - Medico chirurgo ed<br />

Esperta in nutrizione<br />

Referto è stata una bellissima<br />

scoperta, molto sorprendente.<br />

È semplice, arriva a tutti, con<br />

concetti su base scientifica che<br />

però possono essere capiti da<br />

chiunque; sicuramente utile strumento anche<br />

per chi non è del mestiere, ma offre<br />

ottimi spunti di riflessione anche a chi lavora<br />

direttamente in questo ambito.<br />

ROBERTO ANDREIS - Già medico di famiglia<br />

Che dire di Referto? Finalmente<br />

anche su tutto il nostro territorio,<br />

la possibilità <strong>dei</strong> medici<br />

di base e <strong>dei</strong> pediatri di libera<br />

scelta di essere sempre più vicini<br />

e parlare con i propri pazienti.<br />

LAURA SALERI - Pediatra<br />

Mi chiamo Laura Saleri e sono<br />

una pediatra. Molti <strong>dei</strong> miei pazienti<br />

mi hanno ringraziato per<br />

l’invio di Referto: credo che la<br />

cosa fondamentale sia che si fidano<br />

di me e quindi si fidano<br />

delle informazioni che invio.<br />

Anche questo nostro comunicare nasce<br />

grazie alla disponibilità di medici di famiglia,<br />

specialisti e comunicatori.<br />

Un ringraziamento anche al dott. Angelo<br />

Garavaglia per aver creduto e sostenuto<br />

l’intera idea e progettualità, offrendo la<br />

sua grande esperienza, prima ancora che<br />

di psicologo o direttore del distretto corsichese,<br />

di uomo di cultura sanitaria.<br />

INFOBOX: I contatti di Referto<br />

SE VUOI SOSTENERE<br />

QUESTA INIZIATIVA O COLLABORARE<br />

CON NOI, CONTATTACI:<br />

Via Mail:<br />

referto.comunicazione@gmail.com<br />

Renato Caporale, Elena Biesta, Claudia<br />

Gelmini<br />

Tel. 347.231.0934<br />

Renato Caporale Portavoce<br />

v


Venerdì 1 Marzo <strong>2024</strong> C RO N AC A 11<br />

CORSICO<br />

Al via a Corsico il servizio di "Polizia di prossimità":<br />

agenti per le strade a disposizione <strong>dei</strong> cittadini<br />

CORSICO (ces) Parte a Corsico<br />

un nuovissimo servizio<br />

rivolto soprattutto a persone<br />

anziane e fragili, ma anche a<br />

commercianti che possono<br />

trovare un punto di riferimento<br />

costante al loro fianco:<br />

come spiegano dal Comune<br />

"gli agenti, mentre<br />

percorrono le strade a piedi<br />

incontrano i cittadini, raccolgono<br />

segnalazioni e si<br />

mettono a disposizione di<br />

chi ha bisogno".<br />

Il comunicato diffuso<br />

dal Comune:<br />

“Incontri con i cittadini<br />

mentre si percorrono a piedi<br />

le strade, raccolta di segnalazioni<br />

da parte degli abitanti<br />

e <strong>dei</strong> commercianti, un<br />

punto di presidio del territorio<br />

e vicinanza ai residenti.<br />

Un nuovo servizio<br />

per le strade: agenti<br />

a disposizione <strong>dei</strong> cittadini<br />

La “polizia di prossimità”<br />

è un servizio svolto dagli<br />

agenti del Comando di Polizia<br />

locale: un modo per far<br />

sentire la propria presenza<br />

ai cittadini, mentre si presidia<br />

il territorio. Un progetto<br />

apprezzato dagli abitanti<br />

che possono rivolgersi direttamente<br />

agli agenti quando<br />

li incontrano.<br />

L'assessore Salcuni: "un modo<br />

per parlare con i cittadini<br />

mentre si sorveglia la città”<br />

In questo modo, si dimostra<br />

“la presenza capillare<br />

della Polizia locale su tutto il<br />

territorio – spiega l’ass ess o-<br />

re Stefano Salcuni –e si avvicinano<br />

le persone per conoscerne<br />

direttamente i bisogni,<br />

le necessità, ma anche<br />

raccogliere le segnalazioni.<br />

Un modo per essere<br />

sempre presenti e parlare<br />

con i cittadini, mentre si sorveglia<br />

la città”.<br />

Un'iniziativa rivolta anche a<br />

persone anziane e fragili<br />

Non solo: i servizi di “p o-<br />

lizia di prossimità” i n cl u d o -<br />

no anche le attività a sostegno<br />

delle fragilità, i controlli<br />

su situazioni critiche o su cui<br />

sono necessari accertamenti.<br />

Per esempio, in caso di<br />

questo Piccolo grande schermo<br />

Gli ultimi colpi di febbraio, attendendo...<br />

l mese di febbraio volge al termine... o è già finito, in base a quando leggerete il nostro<br />

Igiornale. Ci restano ancora “indietro” diverse serie tv che (in alcuni casi) non è proprio<br />

il caso di lasciarsi scappare. Ecco la raffica finale di febbraio.<br />

CONSTELLATION – stagione 1, dal 21 febbraio su Apple Tv+<br />

La nuova serie fantascientifica Constellation segue Noomi Rapace<br />

(Millennium: Uomini che odiano le donne) nel ruolo di<br />

Jo, un’astronauta che torna sulla Terra dopo un disastro nello<br />

spazio e scopre che alcuni pezzi fondamentali della sua vita<br />

sembrano essere scomparsi. La serie è un’avventura ricca di<br />

azione ma che esplora anche i lati più oscuri della psiche umana.<br />

AVATAR: LA LEGGENDA DI AANG – stagione 1, dal 22 febbraio su Netflix<br />

Arriva l’adattamento della celebre e acclamata serie animata<br />

che immagina la terra divisa tra quattro nazioni che<br />

controllano ognuna un elemento naturale: acqua, terra,<br />

fuoco e acqua. Il ritorno però di un misterioso ragazzino<br />

in grado di dominare tutti e quattro gli elementi porterà<br />

scompiglio ma anche speranza in un mondo attraversato<br />

da divisioni e minacce.<br />

THE FAMILY STALLONE – stagione 2, dal 22 febbraio su Paramount+<br />

Torna con una seconda stagione il docureality incentrato<br />

sulla famiglia del mitico Sylvester Stallone: la moglie<br />

Jennifer Flavin Stallone e le figlie Sophia, Sistine e<br />

Scarlet sono sempre più al centro della scena mentre<br />

l’intera famiglia decide di lasciare dopo 40 anni Los Angeles<br />

e iniziare una nuova vita a New York. Ma nei nuovi<br />

episodi ci sarà spazio anche per un viaggio in Italia.<br />

SHŌGUN – stagione 1, dal 27 febbraio su Disney+<br />

Adattamento del romanzo bestseller di James Clavell, Shōgun è ambientata in Giappone<br />

nell’anno 1600, all’alba di una guerra civile che segnerà un secolo. Hiroyuki Sanada<br />

interpreta il Lord Yoshii Toranaga, impegnato nella lotta contro il Consiglio <strong>dei</strong> Reggenti.<br />

L’incontro con un capitano inglese, John Blackthorne (Cosmo Jarvis), che si porta<br />

segnalazioni su<br />

minori che non<br />

frequentano la<br />

scuola da troppi<br />

giorni e senza<br />

giustificazioni,<br />

la pl si attiva,<br />

in sinergia<br />

con i servizi sociali,<br />

per un<br />

controllo in famiglia,<br />

per appurare<br />

che il<br />

minore stia bene.<br />

Tante anche le richieste da<br />

parte degli anziani che incontrando<br />

gli agenti per<br />

strada possono fermarli e rivolgere<br />

loro le proprie necessità,<br />

senza doversi recare<br />

al Comando di<br />

via Caboto.<br />

“Si assicura<br />

una presenza costante<br />

–c o n cl u d e<br />

l’assessore alla<br />

Polizia locale –,<br />

garantendo sicurezza<br />

e sostegno<br />

a chi ha bisogno.<br />

Gli agenti svolgono<br />

un fondamentale<br />

lavoro a<br />

dietro i suoi segreti, lo aiuterà in modo inaspettato e li legherà<br />

entrambi alla loro interprete, Toda Mariko (Anna Sawai),<br />

misteriosa nobildonna cristiana.<br />

servizio della comunità e la<br />

“polizia di prossimità”è una<br />

delle numerose attività per<br />

assicurare controllo, prevenzione<br />

e rispetto delle reg<br />

ole”.<br />

T. G .<br />

Per domande<br />

e suggerimenti:<br />

digital@keydea.net<br />

WHAT WE DO IN THE SHADOW – stagione 5, dal 28 febbraio su Disney+<br />

Tornano le imprese notturne <strong>dei</strong> coinquilini vampiri Nandor<br />

(Kayvan Novak), Laszlo (Matt Berry), Nadja (Natasia<br />

Demetriou) e Colin Robinson (Mark Proksch) che si muovono<br />

nel mondo moderno di Staten Island con l’aiuto del loro<br />

famiglio umano, Guillermo (Harvey Guillén).<br />

REGINA ROSSA – stagione 1, dal 29 febbraio su Prime Video<br />

La nuova serie originale spagnola Regina Rossa, tratta dell’omonimo<br />

romanzo dello scrittore spagnolo Juan Gómez-Jurado,<br />

è un inquinante thriller ambientato a Madrid. Tra i protagonisti<br />

Vicky Luengo e Hovik Keuchkerian, noto al grande<br />

pubblico per aver interpretato Bogotà ne La casa di carta.<br />

E al cinema? Cosa bolle in pentola...<br />

Il periodo di grande vuoto di blockbuster hollywoodiani sta per finire: questa settimana<br />

esce Dune – Parte 2 e non sarà una sorpresa trovarlo al primo posto del botteghino;<br />

ma per questa settimana il box office balla il reggae grazie a Bob Marley<br />

– One Love, il film più visto del weekend. Il biopic sul celebre cantautore giamaicano<br />

è riuscito a guadagnare nel suo primo fine settimana 1,2 milioni di euro, con una media<br />

a cinema di 2.932 euro. Un buon risultato per il film di produzione indipendente<br />

dedicato all’icona della musica mondiale, qui interpretata da Kingsley Ben-Adir.<br />

Al secondo posto troviamo La zona di interesse, acclamato film di Jonathan Glazer<br />

che, dopo aver strappato applausi e il Gran Prix speciale della giuria a Cannes, è candidato<br />

a cinque premi Oscar ed è quasi certo di portare a casa quello come Miglior<br />

Film Internazionale. Oltre a Bob Marley – One Love e La zona di interesse, ben altre<br />

4 nuove uscite hanno guadagnato un posto nella Top 10: il family francese Emma e il<br />

giaguaro nero con 570.157 euro; l’anime Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba – Verso<br />

L’Allenamento Dei Pilastri con 428.641 euro e un’ottima media di 2.450 euro; l’horror<br />

Night Swim con 425.054 euro; la commedia di e con Margherita Buy Volare<br />

con 243.310 euro.<br />

v


12<br />

CRONACA Venerdì 1 Marzo <strong>2024</strong><br />

Cinema Teatro CRISTALLO<br />

dove il cinema costa meno e il prezzo è dinamico<br />

MER 28 febbraio ore 17.00<br />

GIO 29 febbraio ore 16.00-21.15<br />

THE MIRACLE CLUB<br />

di Thaddeus O’Sullivan - con Laura Linney, Kathy Bates, Maggie Smith<br />

U.S.A. 2023, durata 91 minuti<br />

RASSEGNA #SOLOALCINEMA Ingresso e 5,00<br />

MER 28 febbraio ore 20.45<br />

QUARESIMALE<br />

CHIAMATI AD AMARE 2<br />

Ospiti in sala Alberto Pellai e Barbara Tamborini,<br />

sul tema: “Tutto troppo presto: L’educazione sessuale<br />

nell’era di internet”<br />

INGRESSO LIBERO<br />

VEN 1 <strong>marzo</strong> ore 16.00-20.45<br />

SAB 2 <strong>marzo</strong> ore 18.15-21.15<br />

DOM 3 <strong>marzo</strong> ore 18.15-21.15<br />

LUN 4 <strong>marzo</strong> ore 16.00-20.45<br />

MAR 5 <strong>marzo</strong> ore 16.00-20.45<br />

DUNE - PARTE DUE<br />

di Denis Villeneuve - con Timothée Chalamet, Zendaya, Rebecca Ferguson<br />

U.S.A. / Canada <strong>2024</strong>, durata 166 minuti<br />

SAB 2 <strong>marzo</strong> ore 15.30-17.00<br />

DOM 3 <strong>marzo</strong> ore 15.30-17.00<br />

PEPPA’S CINEMA PARTY<br />

ANIMAZIONE<br />

Italia <strong>2024</strong>, durata 65 minuti<br />

CESANO BOSCONE<br />

“I cittadini sono stanchi”: la lettera<br />

dal quartiere Guardino e la replica<br />

dell’amministrazione comunale<br />

CESANO BOSCONE (l et ) Nei giorni<br />

scorsi ci è giunta in redazione una<br />

lettera da parte di un cittadino di<br />

Cesano, che lamenta diverse problematiche<br />

nel quartiere dove risiede:<br />

“Eccoci nuovamente. I cittadini di<br />

Cesano Boscone, Quartiere Giardino,<br />

stanchi di questa amministrazione,<br />

sono anni che rivendicano lo<br />

stato di via delle Ginestre. Ecco nelle<br />

immagini come si presenta oggi:<br />

moto abbandonate, carrelli ovunque<br />

che vengono riempiti di rifiuti di<br />

ogni genere. Essendo una via chiusa,<br />

esiste un’area di parcheggio privo di<br />

segnaletica, per cui c’è un parcheggio<br />

selvaggio. I cittadini denunciano<br />

l'assenza da parte <strong>dei</strong> vigili urbani:<br />

non vengono mai nella nostra via,<br />

passano nella via <strong>dei</strong> Mandorli e<br />

tirano diritto, ma noi che categoria di<br />

cittadini siamo, eppure paghiamo le<br />

nostre tasse come tutti gli altri.<br />

In fondo alla via esiste una cabina<br />

di legno che occupa posto per parcheggiare.<br />

È stata messa per la costruzione<br />

di due palazzine: il contatore<br />

Enel, per dare elettricità al<br />

cantiere. È stato effettuato il sopralluogo<br />

da parte degli organi competenti<br />

del Comune, ma ancora oggi,<br />

dopo solleciti di ogni genere, è ancora<br />

lì. Ringraziamo vivamente la<br />

direzione del giornale per la cortesia<br />

c o n c e ssa”.<br />

Antonio Cipriani<br />

Da noi contattata, l’a m m i n i st ra -<br />

zione comunale ci ha fornito la seguente<br />

risposta:<br />

“In merito a quanto evidenziato<br />

dal signor Cipriani, pur comprendendo<br />

il suo disappunto per la presenza<br />

di una vecchia cabina Enel di<br />

cantiere, riteniamo non corretto affermare<br />

che il quartiere Giardino sia<br />

abbandonato dall’a m m i n i st raz i o n e<br />

comunale. Gli interventi per la rimozione<br />

di ciclomotori abbandonati<br />

è costante e il numero è notevole.<br />

Qualora non vi sia una denuncia e il<br />

veicolo è assicurato, non si può procedere<br />

all’immediata rimozione.<br />

La polizia locale pattuglia quotidianamente<br />

il quartiere ed entra in<br />

via delle Ginestre, che è chiusa, nel<br />

momento in cui ravvede o riceve<br />

segnalazioni di intralcio alla circolazione.<br />

Non sussistendo una specifica<br />

pericolosità.<br />

L’armadio in legno con il vecchio<br />

contatore Enel potrà essere rimosso<br />

in aprile. È infatti necessario attendere<br />

l’assegnazione del nuovo appalto<br />

di manutenzione che si presume<br />

possa avvenire entro <strong>marzo</strong>.<br />

Come sempre, il primo cittadino<br />

Salvatore Gattuso è a disposizione<br />

del signor Cipriani come di tutti i<br />

residenti del quartiere Giardino per<br />

rispondere puntualmente su come<br />

si sta agendo per affrontare ogni singolo<br />

problema”.<br />

MER 6 <strong>marzo</strong> ore 17.00-21.15<br />

GIO 7 <strong>marzo</strong> ore 16.00-21.15<br />

ENEA<br />

di Pietro Castellitto - con Pietro Castellitto, Benedetta Porcaroli<br />

Italia 2023, durata 115 minuti<br />

RASSEGNA #SOLOALCINEMA Ingresso e 5,00<br />

PRENOTAZIONI E ACQUISTI ON LINE SUL SITO www.cristallo.net<br />

Prenotazioni telefoniche e info:<br />

Call Center 199 208002<br />

tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 21.00<br />

Via Mons. Pogliani CESANO B. - Tel. 02 4580242<br />

COMPRO<br />

DISCHI IN VINILE - CD - DVD<br />

VHS - MC - MEMORABILIA<br />

340 7273052<br />

VUOI MONETIZZARE LE TUE COLLEZIONI?<br />

FRANCOBOLLI - MONETE - LIBRI - BOTTIGLIE<br />

LI VENDIAMO PER TE!<br />

v


Venerdì 1 Marzo <strong>2024</strong> C RO N AC A 13<br />

OFFERTE DI LAVORO<br />

Azienda con sede in Corsico (Mi) ricerca per ampliamento organico un<br />

FALEGNAME ESPERTO<br />

Il candidato si dovrà occupare principalmente della produzione e della posa di<br />

arredi e componenti prevalentemente realizzati in legno. Si richiede:<br />

• capacità di lettura del disegno tecnico e di utilizzo del PC<br />

• conoscenza <strong>dei</strong> principali strumenti da banco e <strong>dei</strong> macchinari CNC<br />

• comprovata esperienza nel settore<br />

Se in possesso <strong>dei</strong> requisiti, inviare il proprio CV all’indirizzo email<br />

espoworkr@espoworkr.it indicando nell’oggetto “Candidatura Falegname<br />

Esperto”<br />

Il ristorante spagnolo Sabor Catalán di Corsico<br />

CERCA CAMERIERE DI SALA<br />

L’impegno richiesto è di 30 ore settimanali. Disponibilità immediata.<br />

Contratto determinato di 1 anno con obiettivo inserimento nel lungo termine.<br />

Mandaci il tuo cv via mail all’indirizzo staff@saborcatalan.com<br />

ROZZANO<br />

Sgomberato dalla polizia locale un<br />

appartamento occupato abusivamente<br />

ROZZANO (ces) Proseguono i controlli<br />

della polizia locale per contrastare i<br />

casi di abusivismo negli alloggi popolar<br />

i.<br />

L'intervento dietro segnalazione<br />

di un cittadino<br />

Nei giorni scorsi, gli agenti sono<br />

intervenuti insieme ad Aler in un<br />

appartamento di via Palme. L'operazione<br />

si è svolta a seguito della<br />

segnalazione di un cittadino residente<br />

nello stesso stabile che ha chiamato<br />

la centrale operativa.<br />

L'operazione di sgombero in<br />

via Palme<br />

Prontamente giunta sul<br />

luogo, la polizia locale ha<br />

constatato la presenza nell'appartamento<br />

di una famiglia<br />

composta da tre persone.<br />

I tre italiani si erano<br />

introdotti approfittando dell'alloggio<br />

vuoto. Per entrare<br />

hanno forzato la porta e si<br />

sono insediati stabilmente.<br />

Nei confronti degli occupanti<br />

abusivi è scattata la denuncia,<br />

mentre l'appartamento<br />

è stato liberato e la<br />

polizia locale ha applicato i sigilli.<br />

La lotta all’abusivismo continua<br />

“Massima attenzione su legalità e<br />

sgomberi – commentano dal Comune<br />

–. La sicurezza e la lotta all’abu -<br />

sivismo continuano a essere temi<br />

prioritari per l'amministrazione comunale.<br />

Questa operazione è solo<br />

l'ultima fra gli interventi andati a<br />

buon fine anche grazie alle segnalazioni<br />

<strong>dei</strong> cittadini: per questo è<br />

sempre più importante che gli abusi<br />

vengano tempestivamente segnalat<br />

i”.<br />

Per la sede di Buccinasco cerchiamo un<br />

TECNICO RIPARATORE DI ELETTRODOMESTICI<br />

Invia ora la tua candidatura a: ricambi_indservice@libero.it<br />

Negozio di frutta e verdura a Corsico<br />

CERCA COMMESSO<br />

Inviare Curriculum Vitae a: vogliadifruttacorsico@gmail.com<br />

Richiesta disponibilità immediata<br />

RICERCA LAVORO<br />

SIGNORA ITALIANA abitante a Corsico<br />

offresi per gestione bimbi part time<br />

nei giorni feriali nelle zone di Corsico,<br />

Buccinasco, Cesano B., Assago. Cell.<br />

338 9426168<br />

AIUTO CUOCO SICILIANO 60enne offresi<br />

per tavola calda, bar, bistrot, buffet,<br />

griglia. Disponibile dal 1° ottobre, anche<br />

sabato e domenica. Auto e motomunito.<br />

Cell. 393 6693623<br />

OPERATORE SOCIO SANITARIO<br />

(OSS) italiano offresi per assistenza ad<br />

anziani, malati e disabili. Part-time o notturno,<br />

sia a domicilio che presso strutture<br />

ospedaliere. Massima serietà. Roberto.<br />

Cell. 392 5233213<br />

SIG.RA 55ENNE offresi per gestione<br />

bimbi max 6 anni e per lavori<br />

domestici nella stessa famiglia.<br />

Zona Assago e/o Buccinasco.<br />

Cell. 388 1281829<br />

SIGNORA ITALIANA offresi per stiro al<br />

proprio domicilio con possibilità di ritiro<br />

e consegna a domicilio nelle zone di<br />

Corsico, Buccinasco, Cesano Boscone.<br />

Cell. 338 9788634<br />

CANTANTE MUSICISTA diplomato al<br />

Conservatorio offresi per serate di pianobar,<br />

musica dal vivo, cene di Natale,<br />

ricevimenti. Cell. 347 7234399<br />

ANNUNCI VARI<br />

CERCO STANZA O MONOLOCALE in affitto a Corsico<br />

371 4677115<br />

ACQUISTO VESPA, LAMBRETTA, MOTO D’EPOCA<br />

in qualunque stato anche per uso ricambi<br />

AMATORE, PAGAMENTO IMMEDIATO. 342 5758002<br />

www. casefunerariedomuspacis.it<br />

CEDESI ATTIVITÀ BAR - OSTERIA<br />

Milano - Zona Famagosta Vicino a MM2.<br />

340 5061601<br />

ACQUISTO CASA VACANZA in riviera ligure, per motivi di salute,<br />

cerco alloggio in acquisto di piccole dimensioni.<br />

347 7234399<br />

PICCOLA PUBBLICITÀ<br />

Si informano i lettori e gli inserzionisti che la piccola pubblicità a pagamento<br />

per offerte di lavoro, vendita/affitto di immobili, autovetture, attività commerciali<br />

e pubblicità in genere si raccoglie direttamente chiamando il 389 1492573<br />

oppure via mail a laposta@<strong>dei</strong>naviganti.it<br />

Aut. Tribunale di Milano n. 478 del 14/09/2011<br />

Fabio Fagnani<br />

direttore responsabile<br />

direttoresiono@hotmail.it<br />

Condirettore<br />

Andrea Demarchi<br />

Direttore sviluppo<br />

Luca Brunello<br />

Editore<br />

Keydea! s.r.l. Tel. 02.83553315<br />

In compagnia della storia<br />

di Fulvio Scova<br />

Pubblicità Commerciale<br />

Andrea Demarchi<br />

cell. 392.9733588<br />

a.demarchi@keydea.net<br />

Stampa<br />

Litosud<br />

Pessano con Bornago (MI)<br />

E’ fatto divieto a chiunque anche ai sensi della legge sul diritto d’autore,<br />

di riprodurre - in qualsiasi modo e con qualsiasi mezzo - le opere<br />

giornalistiche contenute e pubblicate sul presente giornale. La proprietà ed<br />

i diritti di sfruttamento delle opere ivi contenute sono riservate all’editore.<br />

v


14<br />

Venerdì 1 Marzo <strong>2024</strong><br />

KAKURO<br />

Riempire lo schema con le cifre da 1 a 9 sapendo che:<br />

• i numeri riportati come definizioni rappresentano la<br />

somma delle cifre da inserire nelle corrispondenti caselle<br />

bianche;<br />

• i numeri nei triangoli inferiori sono le definizioni verticali,<br />

quelli nei triangoli superiori le orizzontali;<br />

• all’interno di ogni somma ogni cifra può comparire<br />

una sola volta.<br />

HOLLYWOOD... E DINTORNI<br />

Giochiamo con... FRANCESCO NUTI<br />

Qui sotto sono raffigurate in ordine cronologico le locandine di tre<br />

film di successo interpretari dall’indimanticato attore toscano: sapete<br />

riconoscere di quali film si tratta e in che anno sono usciti al cinema?<br />

SUDOKU<br />

Obiettivo del gioco: completare la griglia di<br />

9x9 caselle inserendo le cifre in modo che<br />

ogni colonna, riga e riquadro da 9 caselle contenga<br />

tutti i numeri da 1 a 9.<br />

(DIFFICILE)<br />

PILLOLE DI FELICITÀ<br />

Non v’è dovere che trascuriamo<br />

tanto quanto il dovere d’essere felice.<br />

(Robert Louis Stephenson)<br />

1) Titolo ..................<br />

.................................<br />

Anno .......................<br />

2) Titolo ..................<br />

.................................<br />

Anno .......................<br />

3) Titolo ..................<br />

.................................<br />

Anno .......................<br />

Soluzioni: 1) Stregati (1987) - 2) OccihoPinocchio (1994) - 3) Il Signor Quindicipalle (1998).<br />

RIDE BENE CHI RIDE... ADESSO!<br />

Due amici, fanatici giocatori di tennis, si scambiano una promessa: il primo che passerà a miglior<br />

vita dovrà apparire in sogno all’altro per fargli sapere se nell’aldilà è possibile giocare a tennis.<br />

Passano alcuni anni, uno <strong>dei</strong> due muore e puntualmente la prima notte appare in sogno all’altro.<br />

- Allora? - Chiede quello in vita. - Ho due notizie da darti, una buona e una cattiva - dice l’altro.<br />

- Quella buona è che qui in Paradiso ci sono campi meravigliosi, in terra battuta, in erba, in cemento...<br />

praticamente tutte le superfi ci che vuoi.<br />

- E la notizia cattiva?- - Beh, domani giochi in doppio con me -.<br />

I TRE INDIZI<br />

Ogni tris di indizi riconduce ad una famosa canzone<br />

di Mina: sapete individuarla?<br />

A) Cristiano Malgioglio<br />

B) 1975<br />

C) Censura<br />

........................................................................<br />

A) Pentatlon<br />

B) Riccardo Cocciante<br />

C) 1985<br />

........................................................................<br />

Soluzioni: 1) L’importante è finire - 2) Questione di feeling.<br />

v


Venerdì 1 Marzo <strong>2024</strong> C RO N AC A 15<br />

TREZZANO SUL NAVIGLIO<br />

Come ti Vorrei: ecco i progetti più votati<br />

TREZZANO SUL NAVIGLIO (ces)<br />

Si è concluso nel tardo pomeriggio<br />

di martedì lo scrutinio<br />

delle quattro sezioni di<br />

voto di Come Ti Vorrei, il<br />

bilancio partecipativo di<br />

Trezzano sul <strong>Navigli</strong>o.<br />

Le 2.880 preferenze<br />

espresse dai 1.170 votanti<br />

hanno sancito le proposte<br />

vincitrici che saranno realizzate<br />

dall’A mm in istraz io ne<br />

comunale con i 100mila euro<br />

a disposizione del progetto,<br />

ripartiti equamente per ciascuna<br />

delle tre aree di inter<br />

vento:<br />

Area Giovani, Cultura, Sport,<br />

Educazione<br />

Prima proposta classificata<br />

con 238 preferenze: proposta<br />

n.4 Impronte educative.<br />

Il Tavolo disabilità, attraverso<br />

le risorse interne, quali:<br />

associazioni di volontariato,<br />

sportive, educative, scuole e<br />

genitori si propone di co-progettare,<br />

organizzare e gestire<br />

percorsi esperienziali che<br />

possano accompagnare adolescenti<br />

e giovani trezzanesi<br />

con disabilità e non, attraverso<br />

processi di crescita favorendo<br />

socialità, condivisione<br />

e inclusione. Un progetto<br />

volto a favorire il protagonismo<br />

<strong>dei</strong> ragazzi, offrire<br />

spazi educativi orientati allo<br />

sviluppo di autonomie, processi<br />

inclusivi e costruire<br />

spazi di condivisione per le<br />

famiglie.<br />

Area Socialità, Volontariato<br />

Prima proposta classificata<br />

con 467 preferenze: proposta<br />

n.7 Un veicolo per l’Asso -<br />

ciazione Nazionale Carabinieri<br />

sez. Carabinieri S. Nuvoletta.<br />

Il mezzo da usarsi in comodato<br />

d’uso gratuito servirà<br />

ad ampliare il servizio di<br />

prevenzione e dissuasione di<br />

malintenzionati nei mercati,<br />

in prossimità di scuole, parchi<br />

e di eventi cittadini, a<br />

supporto alle forze di polizia.<br />

Area Lavori pubblici, Viabilità,<br />

Mobilità, Verde<br />

Prima classificata con 322<br />

preferenze: proposta n.12<br />

Mettiamo in sicurezza i nostri<br />

figli.<br />

L’Associazione Amici del<br />

Parco Virgilio ha promosso la<br />

proposta che prevede la realizzazione<br />

di una ringhiera<br />

con relativo cancelletto<br />

n e l l’area ludica del parco per<br />

evitare che i bambini possano<br />

allontanarsi eludendo<br />

la vigilanza <strong>dei</strong> genitori, evitare<br />

l’ingresso di animali<br />

a l l’interno e ripristinare il<br />

vialetto già esistente al fine di<br />

garantire una maggiore sicurezza<br />

ai piccoli frequentatori<br />

del parco Virgilio.<br />

Dato che la prima proposta<br />

classificata nell’Area Lavori<br />

pubblici, Viabilità, Mobilità,<br />

Verde non impegna<br />

complessivamente tutto il<br />

budget a disposizione l’Am -<br />

ministrazione comunale ha<br />

deciso, così come previsto<br />

dal regolamento, di includere<br />

tra le proposte che saranno<br />

realizzate anche la seconda<br />

classificata con 250 preferenze:<br />

proposta n.11 Un apiario<br />

per Trezzano sul <strong>Navigli</strong>o di<br />

Salvambiente ODV. L’ass o-<br />

ciazione Salvambiente ODV<br />

ha promosso la proposta che<br />

prevede il posizionamento di<br />

10 nuove arnie e la messa a<br />

dimora di 120 piante mellifere<br />

aromatiche e non, da<br />

acquistare dal vivaio del carcere<br />

di Bollate, in alternanza<br />

di fioriture lungo il perimetro<br />

d e l l’attuale area apiario, al<br />

fine di favorire la presenza di<br />

polline per quasi tutta la durata<br />

dell’anno. La finalità del<br />

progetto è di favorire il mantenimento<br />

della specie Apis<br />

mellifera per la tutela della<br />

biodiversità e creare un polo<br />

didattico per le scuole.<br />

Il sindaco Bottero<br />

“Siamo molto soddisfatti -<br />

commenta Fabio Bottero,<br />

Sindaco di Trezzano sul <strong>Navigli</strong>o<br />

- dell’esito di questa<br />

prima edizione di Come Ti<br />

Vorrei, della partecipazione<br />

attiva di cittadini, associazioni<br />

e gruppi che hanno aderito<br />

con entusiasmo all’ini -<br />

ziativa, sia nella fase di presentazione<br />

delle proposte,<br />

che in quella di voto. E’ il<br />

segno tangibile che è possibile,<br />

con gli strumenti giusti,<br />

attivare le energie e le<br />

risorse del territorio e fare<br />

scelte condivise e democratiche<br />

volte a migliorare la città.<br />

Già dalle prossime settimane<br />

ci metteremo a lavoro<br />

per fare di queste proposte,<br />

progetti concreti a beneficio<br />

di tutta la nostra bella comu<br />

n i t à ”.<br />

Per conoscere le proposte<br />

vincitrici della prima edizione<br />

di Come Ti Vorrei è possibile<br />

consultare il sito<br />

www.cometivor rei.it.<br />

VUOI CEDERE LE TUE COLLEZIONI?<br />

FRANCOBOLLI • VINILI • MEMORABILIA • MONETE • LIBRI<br />

ANTICHE BOTTIGLIE • OGGETTI DI DESIGN • GIOCATTOLI • CARTOLINE • FUMETTI<br />

SI POSSONO MONETIZZARE AL GIUSTO VALORE<br />

CHIEDICI<br />

COME<br />

340 7273052<br />

v


16<br />

Venerdì 1 Marzo <strong>2024</strong><br />

v

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!