Testi inediti di antiche rime volgari

booksnow2.scholarsportal.info

Testi inediti di antiche rime volgari

147

ualore. iuuerme couprouato. Per fine

amor sarrea. che adir non sarea, tutto

quanto ualore. Perche non uorrea dire,

che non possol meo core, dimostrare

tìnero. accio chenontinero lamia uita.

Amore miconuene. chemison mizo

attale. chenondicie mai tale maimifa or-

gogliansa. Comon chepingie bene, colora

uizo tale, chelli conuen mattale, esso-

frire orgogliansa. Perche ame conuene.

soffrir ciò che auene. maeo uoglo sof-

frire, tutto lomeo penare, perche non-

po penare lungia stagione.

Lasua beltà plagiente, elfine amor

cheppuro. inuerme chesson puro, ilici

tutta piagensa. Regna pregio ualente.

eualer chenno puro, dire sialto puro,

tantauera piagensa. Già percui lomeo

core, aitisele intal lucore, chessi ralluma

come, salamandran foco uiue. che-

nogni parte uiue lomeo core.

Dunamoroza parte, miuen uoler ches-

sole. cheinuerme p[iu] sole, che nonfa

lapantera. Cheduza innuna parte, chel-

le uantescie sole, chedi pio color sole,

su uizo chepantera. Anche inuoi spero,

merse che non dispero perchenuoi pie-

More magazines by this user
Similar magazines