Testi inediti di antiche rime volgari

booksnow2.scholarsportal.info

Testi inediti di antiche rime volgari

215

altro chelcontrar guerir nolpo. elepiu

uolte bontà lappaleza. Quale cuipouerta

bene calappia. chequal farà dico(86f?)-

tal colpo lieuo. dico cliefi perliii tardi

rilieuo. queste sentensa danonpater con-

teza. Chetai colpo sii cuor dellomo

scuarta (1)

clielsuo lauoro esenpre purindarno, come

mulin cheneua giù perarno. uoglio-

noi più chepur dia nelapila. Sua pouerta

riccore fa soccorso, diecemilia peruno

enquesto corso, cui pouerta aben dei-

tutto inuolta. nonpomai diricore fare

accolta, cusi lipiu sotterra eauila.

Può esser pouertade deisuoi dardi,

come lofoco quando bene auanpa. cusi

lospegne chefior nolicanpa. diuertudiosi

beni oue sapaglii. Qual più uol corra

chenongiunga tardi, nelsoccorso sepouer-

ta langlienbro. edico più dicui asolo il-

lenbo. foro dise edei diletti uaglii. Bensa

ciascuno ladoue sintriga, indelomondo

guerra lite e briga, sole perfare dite-

zoro acquisto, cliinne perdente più non-

puo esser tristo, chil precede donor

(1) Qui manca uà verso.

More magazines by this user
Similar magazines