Testi inediti di antiche rime volgari

booksnow2.scholarsportal.info

Testi inediti di antiche rime volgari

243

stora. iltormento chauuto ogni mio fallo,

echeperuero sallo. niuorrea sensa stato

esser sua dogla. per laqual credo inme

più gioi sacogla.

Anco maggio difensa. laqual mizura

sostien di ragione, amaggioffensione.

chom non seguir dea mal tutto deletto,

nesenta oua, defetto. maggiormente nondonque

ouafrissione. ecorporale etterna

confuzione.

FINE DEL VOLUME PRIMO

More magazines by this user
Similar magazines